Issuu on Google+

Il Consorzio ha avviato una corposa attivitĂ  di ufficio stampa attraverso la promozione del marchio Alberghi delle Donne e delle singole strutture. Gli argomenti trattati sono stati diversi: comunicati che descrivono l'attivitĂ  lo sviluppo del Consorzio, gli standard, le iniziative di maggiore rilievo e le specifiche peculiaritĂ  delle singole strutture con trattamento personalizzato per valorizzarne i rispettivi plus, offrendo oltre al supporto comunicazionale, anche un supporto marketing volto all'elaborazione di pacchetti mirati per la valorizzazione anche di ogni singolo hotel.

ARTICOLI PUBBLICATI SU CARTA STAMPATA:

1-Lo Strillo (mensile, in edicola) aprile 2010


2-Il Secolo XIX (quotidiano, in edicola) 26 aprile


3-Il Giornale (quotidiano, in edicola) 4 maggio


4-Io e il Mio Bambino (mensile family) maggio (articolo Hotel Europa Monetti)


5/6-Insieme (mensile family) 2 ARTICOLI SULLO STESSO NUMERO di giugno

Pg. 130


Pg 133


7-La Voce di Romagna (quotidiano, in edicola) 10 giugno


8-Gioia (settimanale femminile, in edicola) 10 agosto (articolo Hotel San Souci)


9-Corriere di Bologna (quotidiano, in edicola) 26 agosto


10-Food & Beverage (mensile cucina e ristorazione di qualitĂ , in edicola) settembre


11-Job in Tourism (settimanale mondo turismo) 10 settembre


12-Giardinaggio (mensile, in edicola) fine settembre (articolo Hotel San Souci)


ARTICOLI PUBBLICATI SUL WEB: 13-Mondo in Tasca.org (portale viaggi e vacanze) 19 marzo

14-Mondo del Gusto.it (portale turismo e enogastronomia) 27 aprile


Da fine maggio a settembre 2010 negli Alberghi delle Donne a Cattolica (Rimini) E' dedicata ad un personaggio amato dai bambini, lo Squalo Sharky mascotte dell’Acquario di Cattolica, la nuova camera degli Alberghi delle Donne di Cattolica.

Nella camera Sharky assieme al simpatico squaletto ci sono tutti i personaggi divertenti che alloggiano nell’Acquario di Cattolica: tartarughe, pinguini, meduse, pesci arlecchino e stelle marine. Lo squalo vigila con i suoi occhi vispi sugli ospiti della camera, annegata nelle tonalità del blu e dell’azzurro, le testate dei letti accolgono il sonno con riproduzioni di spugne e coralli, le abatjour illuminano con simpatiche soluzioni a forma di barca.

Poi ci sono il copriletto e i cuscini a sfondo marino e anche le saponette a forma di stella marina: ogni cosa richiama il tema dei fondali oceanici per far vivere ai piccoli ospiti le emozioni di una sirenetta dei mari o di un esploratore degli abissi. L’emozione diventa realtà con la visita gratuita dell’Acquario di Cattolica: solo per gli ospiti degli hotel del circuito Alberghi delle Donne sono in regalo i biglietti per visitare il più grande parco acquatico dell’Adriatico.

Oltre 100 vasche espositive popolate da squali, pinguini, tartarughe e meduse provenienti da ogni abisso del globo permettono di conoscere i mari di tutto il mondo, dal Mediterraneo all'Oceano Atlantico, dal Pacifico all'Indiano fino ad arrivare alla splendida e variopinta barriera corallina del Mar Rosso, popolata da organismi coloratissimi.

L'acquario diventa quindi non solo un luogo affascinante dove la bellezza mostra il meglio di sè, ma un ambiente di osservazione e conoscenza che permette all'uomo un maggior contatto con questo mondo a volte troppo lontano. Grande novità di quest’anno è la vasca dei pinguini, ma c’è anche l’asilo delle tartarughe e una vasca per i cuccioli di squalo martello. In omaggio a tutti i bambini un divertente gadget al termine della visita.

Prezzo camera Sharky (disponibile da fine maggio a settembre 2010) presso gli Alberghi delle Donne: • •

In Hotel a tre stelle: a partire da € 52,00 al giorno a persona in trattamento di mezza pensione - € 59,00 al giorno a persona in pensione completa In Hotel a quattro stelle: a partire da € 70,00 al giorno a persona in trattamento di mezza pensione - € 85,00 al giorno a persona in pensione completa Nel prezzo sono inclusi i biglietti omaggio per l’Acquario di Cattolica per tutta la famiglia

Nel cuore della Riviera Romagnola gli Alberghi delle Donne sono un gruppo di alberghi a tre e quattro stelle dedicati alla clientela femminile. Negli Alberghi delle Donne ci si rilassa con stile,


soggiornando in camere spaziose, perfettamente insonorizzate e dotate di tecnologie all’avanguardia, disponendo di servizi esclusivi.

In alcuni degli alberghi aderenti all’Associazione si possono prenotare anche corroboranti trattamenti benessere, dai massaggi defaticanti alle cure estetiche di ogni genere, effettuate dal personale qualificato del reparto beauty & wellness dell’hotel.

Molti alberghi dispongono anche di piscina esterna (dove si svolgono lezioni di acquagym), angolo idromassaggio, sauna e bagno turco, per proseguire le sessioni di benessere anche quando il meteo fa i capricci. In tutti gli alberghi si possono inoltre frequentare lezioni di trucco gratuite, oppure lezioni di yoga tenute da insegnanti abilitati.

Se l’obiettivo è invece una vacanza con bimbi al seguito, gli Alberghi delle Donne rappresentano la risposta giusta all’esigenza. Tanto comfort, personale altamente professionale e attento alle richieste dei piccoli ospiti, spiagge attrezzate e sicure, mini club e tanti altri servizi a misura di bambino come lettini con spondine, un libro di favole illustrate e un orsacchiotto di peluche in camera, baby sitter a prezzi convenzionati assicurano una vacanza divertente per i bimbi e rilassante per le mamme. Che possono inoltre portare a casa un piccolo assaggio della Romagna: il ricettario con i migliori piatti romagnoli.

15-Guida Viaggi.it (portale viaggi e turismo x agenzie di viaggi) 19 aprile

19-04-2010 - 16:20 Gli Alberghi delle Donne diventano nazionali Sempre di più le imprenditrici che aderiscono al consorzio alberghiero pensato in "rosa" Gli Alberghi delle Donne, iniziativa nata sulla riviela romagnola nel 2007, si diffondono sempre di più diventando nazionali. Merito delle numerose imprenditrici che hanno scelto di contraddistinguere la loro ospitalità al femminile e che hanno aderito al primo consorzio alberghiero pensato “in rosa”. Dedicati alle businesswoman in viaggio per lavoro, alle amiche in vacanza o alle viaggiatrici solitarie, queste Messaggio promozionale strutture garantiscono un’ospitalità speciale caratterizzata da una maggiore sensibilità verso il mondo femminile, come ad esempio la presenza di riviste femminili, prodotti e accessori da bagno dedicati e, in alcuni casi, la possibilità di un personal shopper.


16-Guida Viaggi Business.it (portale viaggi e turismo x business travel) 19 aprile

GuidaViaggi Business 17.04.2010 - 16:20:00 Gli Alberghi delle Donne diventano nazionali Sempre di più le imprenditrici che aderiscono al consorzio alberghiero pensato in "rosa" Messaggio promozionale Gli Alberghi delle Donne, iniziativa nata sulla riviera romagnola nel 2007, si diffondono sempre di più diventando nazionali. Merito delle numerose imprenditrici che hanno scelto di contraddistinguere la loro ospitalità al femminile e che hanno aderito al primo consorzio alberghiero pensato “in rosa”. Dedicati alle businesswoman in viaggio per lavoro, alle amiche in vacanza o alle viaggiatrici solitarie, queste strutture garantiscono un’ospitalità speciale caratterizzata da una maggiore sensibilità verso il mondo femminile, come ad esempio la presenza di riviste femminili, prodotti e accessori da bagno dedicati e, in alcuni casi, la possibilità di un personal shopper. 15-Voglia di Salute.it (portale benessere e salute) 23 aprile

GLI “ALBERGHI DELLE DONNE” 23 Apr 2010 A cura di Stefania Lupi

Stanno conquistando tutta la Penisola e con grande successo. Sono.... gli Alberghi delle Donne. Erano otto, tutti concentrati sulla Riviera Romagnola che collega Cattolica a Gabicce Mare. Dal 2007 a oggi sono cresciuti, e per merito delle numerose imprenditrici che hanno scelto di contraddistinguere la loro ospitalità al femminile e che hanno aderito al primo consorzio alberghiero pensato “in rosa”. Caratteristiche? Attenzione al dettaglio, sensibilità più accentuata per il servizio, spirito di


innovazione e, assoluta compatibilità con le esigenze e i desideri delle donne: sono questi i fattori guida per un’ospitalità a misura di donna con servizi ai massimi livelli, creativi e originali. Dedicati alle businesswoman in viaggio per lavoro, alle amiche in vacanza o alle viaggiatrici solitarie. L’idea, dunque, è piaciuta, tanto da coinvolgere altre realtà a livello nazionale contraddistinte dalla medesima sensibilità e attenzione per l’ospitalità al femminile. Gli standard del consorzio alberghiero sono sempre gli stessi: rilassarsi con stile, soggiornando in camere spaziose, perfettamente insonorizzate e dotate di tecnologie all’avanguardia, disponendo inoltre di servizi esclusivi. A cominciare dal pratico bollitore per caffè, tè e tisane, fino alle diverse riviste femminili da sfogliare avidamente prima di prendere sonno. Dal morbido accappatoio in spugna di cotone piegato sul letto, accostato alle ciabattine logate, fino ai sali da bagno drenanti o al bagnoschiuma rilassante, che rendono più piacevole la pausa nella vasca da bagno. E non mancano prodotti per la manicure, la detersione del viso e per le operazioni di trucco: shampoo, balsamo, schiuma per capelli, detergenti, limette, cotoncini e smalto per unghie. Dopo uno shampoo delicato si può fare affidamento anche su phon con diffusore e piastra per capelli per una piega fatta ad arte. Per dare una rinfrescata ai capi stropicciati dal viaggio c’è la stanza dei cento servizi, munita di asse e ferro da stiro, appretto, accessori per il cucito, smacchiatore e sapone neutro. Infine, per dare una rinnovata al guardaroba è sempre pronto il consiglio di un personal shopper, compresa la possibilità di affittarlo per qualche ora o per un’intera giornata! Molti degli alberghi aderenti al Club si trovano in località balneari e dispongono di centri benessere dove poter prenotare trattamenti viso e corpo, dai massaggi defaticanti alle cure estetiche di ogni genere, effettuate dal personale qualificato del reparto beauty & wellness dell’hotel. Molti alberghi dispongono anche di piscina esterna (dove si svolgono lezioni di acquagym), angolo idromassaggio, sauna e bagno turco. In tutti gli hotel si possono inoltre frequentare lezioni di trucco gratuite, oppure di yoga tenute da insegnanti abilitati. Se l’obiettivo è invece una vacanza con bimbi al seguito, gli Alberghi delle Donne offrono personale altamente professionale e attento alle richieste dei piccoli ospiti, spiagge attrezzate e sicure, mini club e tanti altri servizi a misura di bambino come lettini con spondine, un libro di favole illustrate e un orsacchiotto di peluche in camera. Baby sitter a prezzi convenzionati assicurano una vacanza divertente per i bimbi e rilassante per le mamme! Che possono inoltre frequentare corsi di cucina territoriale, vegetariana o emozionale (come i goduriosi “speciali al cioccolato” ) tenuti da qualificati chef. Durante la vacanza si possono frequentare anche corsi di bricolage, di cucito, di patchwork, oltre ad attività e incontri per condividere piacevoli momenti con nuove amiche, fare nuove scoperte, mettersi in gioco e avere sempre nuovi punti di vista con cui confrontarsi. Diversi sono gli alberghi che offrono anche proposte gastronomiche, pensate per chi ama il piacere delle cose buone, dei sapori genuini e raffinati. La ristorazione all’interno di queste strutture è attenta alla qualità e varietà dei prodotti di stagione, prevede l’angolo bio per le amanti del mangiare sano e corsi di cucina, per imparare i trucchi del mestiere sempre con un pizzico di ironia e .........femminilità. Info: Consorzio Alberghi delle Donne www.alberghidelledonne.com


Alberghi delle donne