Page 1

idea Rocco Muzzupapa art Massimiliano Regoli

# 30


NELLE PUNTATE PRECEDENTI... OK, QUEST'EPISODIO NON CI AZZECCA NULLA CON LA SERIE REGOLARE... è SOLO UN SIPARIETTO NATALIZIO... E UN PO' BLASFEMO...


BENVENUTI ABITANTI DEL PASSATO

DETTE QUESTE BELLE PAROLE PASSEREI AD ARGOMENTI PIÙ SERI: IL NATALE È UNA COSA SERIA?

IN UN FUTURO DOVE TUTTO, ANCHE IL NATALE VI SEMBRERÀ CAMBIATO!

TRALASCIANDO LA FIGURA DEL VECCHIO LAPPONE IN ROSSO, PRODOTTO D’IMPORTAZIONE ANGLOSASSONE INFLUENZATO DALLE MULTINAZIONALI ...

COSA SAREBBE IL NATALE? DA DOVE NASCE? CHE SIGNIFICA? SI PUÒ PARLARE ANCORA DI NATALE?

NELL’ANTICA ROMA SI FESTEGGIAVA IL CULTO DELLE SATURNALIA, FESTA CHE DURAVA UN PAIO DI SETTIMANE, FINENDO CIRCA IL 23 DICEMBRE. SI FACEVANO SACRIFICI E DONAZIONI A GLI DEI PER RICACCIARE GLI SPIRITI DELLA MORTE (SOTTOFORMA DI "FREDDO INVERNALE") E FAR TORNARE LA PRIMAVERA ("PAPPA" PER TUTTI)... NORMALE PER UNA CIVILTÀ AGRICOLA E MOLTO SUPERSTIZIOSA COME QUELLA ROMANA


SI FESTEGGIA LA VITTORIA DI MATTATIA CONTRO ANTIOCO IV (180-165 A.C.) E LA RICONSACRAZIONE DEL TEMPIO DI SALOMONE.

GLI EBREI, DAL 25 DI KRISLEV AL 2-3 DI TEVET (CIRCA DAL 2 AL 22 DICEMBRE DEL CALENDARIO GREGORIANO) FESTEGGIANO HANNUKKÀ.

DURANTE QUESTA FESTA, LA SERA DEI GIORNI DI HANNUKKÀ SI ACCENDE UNA CANDELA DEL CANDELABRO CHANUKIAH (AD OTTO BRACCIA RISPETTO AL CLASSICO A SETTE), OTTO IN TUTTO ALLA FINE DEGLI OTTO GIORNI, PER COMMEMORARE IL MIRACOLO DELL’OLIO SACRO CHE ILLUMINÒ IL TEMPIO DURANTE LA RICONSACRAZIONE.

e si regalano un sacco di trottole ... contenti loro ... I CRISTIANI FESTEGGIANO IL NATALE, OVVERO LA NASCITA DI TALE "GESÙ" (25 DICEMBRE) SALVATORE DELL’UMANITÀ, BRAVO NELLE MOLTIPLICAZIONI... ACCANITO BEVITORE... FIGLIO DI DIO...

DEL 26 DICEMBRE E DELL’8 NOVEMBRE CON ARMENI, CIPRIOTI, ANATOLI, ETC ETC. GESÙ È NATO, BRAVO LUI! E I CRISTIANI FESTEGGIANO LA NASCITA DEL “FIGLIO DELL'UOMO” CHE AVREBBE DONATO LA VITA PER LAVARE IL PECCATO DI EVA MEGLIO DELL'AVA… SCAMBIANDOCI DEI REGALI COSTOSI PORTATI DA UN CICCIONE VESTITO DI ROSSO. DETTA COSÌ NON HA MOLTO SENSO.

TRALASCIANDO LA COINCIDENZA CON LE VARIE DATE (SATURNALIA, HANNUKKÀ) MAGARI DERIVANTE DALL’ORIGINE DEI NATALI DEL CHRISTO (CHECCHÈ SE NE DICA ERA PUR SEMPRE EBREO) E DALLA DOMINAZIONE STRANIERA (ROMANA) VIGENTE...IN GIUDEA

LA NASCITA DI GESÙ, IL NATALE, È ENTRATO IN VIGORE COME FESTA CRISTIANA SOLO DOPO IL III SECOLO D.C., E LA DATA DEL 25 DICEMBRE VENNE CONTESA CON QUELLE DEL 6 GENNAIO ...


NO, ASPETTA, IO MI SONO PERSA ALLE TROTTOLE DEGLI EBREI...

È PLAUSIBILE CHE UNA FESTIVITÀ IN VOGA DA 1.700 ANNI PERDA UN PO’ DELL’ANTICO SIGNIFICATO, DELL’ANTICO MESSAGGIO...

SI ADATTI AI TEMPI PER SOPRAVVIVERE, MA QUI QUALCOSA NON QUADRA... FESTEGGIARE LA NASCITA DEL SALVATORE DELLO SPIRITO CON: OH! UNA PALLINA DI PELUCHE!

PER FAVORE, NON INTERROMPERE ELFETTO LUCIA

FRASI FATTE TIPO “A NATALE SIAMO TUTTI PIÙ BUONI!” (E GLI ALTRI GIORNI FACCIAMO GLI STRONZI?)

MESSA DI NATALE IN CUI SI CELEBRANO LE UMILI ORIGINI DEL SALVATORE (IN CHIESE FASTOSE AGGHINDATI COME BRIATORE)

ADDOBBI DI LUCI (CONSUMANDO UN SACCO DI CORRENTE, GIUSTO PER IL GUSTO DEL SUPERFLUO)

SCAMBIANDOCI DEI REGALI TRA CARI (REGALI RIGOROSAMENTE FISICI, LA FRASE “A NATALE BASTA IL PENSIERO” È FIGO DIRLA MA NON RICEVERLA)

PRENDI LA PALLINA! PRENDI LA PALLINA!

ATTENDENDO (PER I PIÙ PICCOLI) I REGALI PORTATI DA BABBO NATALE (ICONA CONSUMISTICA CHE FUNGE DA VICARIO DI CRISTO E CHE HA UNA FABBRICA ...

... AL POLO NORD INQUINANDO AREE PROTETTE E SFRUTTANDO MANODOPERA A BASSO COSTO)

FACENDO IL PRESEPE CHE SI ORDINA PER POSTA, UN RE MAGIO ALLA VOLTA

FACENDO L’ALBERO CON TANTO DI PALLE E STELLA (ANCHE SE DI PROBABILE ORIGINE PAGANA... TIPO NORRENA...)


NON HO VOGLIA DI ROMPERE LE SCATOLE CON LA MORALE BUONISTA CHE IMPONE “LA CRITICA AL CONSUMISMO” E “LA CONDANNA ALLE FALSE CREDENZE” ...

PERCHÉ SE IL SESSO È QUALCOSA DI PRIVATO, LA SPIRITUALITÀ È QUALCOSA DI ALTRETTANTO PRIVATO, QUINDI PERCHÉ SBANDIERARLA? E SE, INFINE, RITENETE CHE LA VOSTRA SENSIBILITÀ SIA SCOSSA E OFFESA DA QUALCUNO CHE VI ESORTA A NON CREDERE, PENSATE A QUANTO SI RITENGONO OFFESE LE PERSONE CHE NON CREDONO DA TUTTA QUESTA “PROPAGANDA ALLA RELIGIOSITÀ”....

L’UNICO MESSAGGIO CHE MI SENTO DI DARE È QUESTO: AVETE BISOGNO DI CREDERE IN QUALCOSA? È DAVVERO NECESSARIO?

CREDETE IN VOI STESSI.

E SE VI SENTITE IN VENA DI “CALORE UMANO” DI BELLE SPERANZE E DI LIETI FINI E NON RIUSCITE A FARE A MENO DI ESSERE PAGANI...

ANCHE SE, ORMAI, DI RELIGIOSO ...

VI DÒ IL CONSIGLIO CHE UN SIMPATICO SENATORE DETTE A GLI OMOSESSUALI:

FATELO A CASA VOSTRA! NON ADDOBBATE PIÙ LE STRADE CON MONTAGNE DI LUCETTE...

ED ABOLITE GLI SPOT SULLA VENDITA DEI RE MAGI CHE INIZIANO A NOVEMBRE!

PALLINA! MORBIDINA! PALLINA! BELLINA!

C’È RIMASTO GIUSTO L’ASINELLO DI VINILE DEL PRESEPE! AMEN.

PALLINA! PALLINA!

Buon Natale


Hopper di Natale!  
Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you