Page 1

GARDEN anno XXIV - n. 231 - maggio 2013

garden

center

Motor

RACCOLTA AGEVOLATA

ANDREA POMI DI HUSQVARNA

GARDEN

notizie sempre il tuo annuncio in pochi sec aggiornate, ondi, massima visibilità.

www.gardenegrill.it

DOSSIER ORTO IN CITTÀ FEREXPO SI TINGE DI VERDE

NON SOLO PER FRUTTA E OLIVE

PRESENTA IL GIARDINIERE ITALIANO

Presenti in fiera 380 tra grossisti e buyer internazionali IL BOOM DELL'ORTO DOMESTICO w w w. f e r e x p o . n e t


 Contro erbe infestanti, muschi e alghe  Prodotto sistemico - agisce fino alle radici delle erbe infestanti  Effetto visibile dopo poche ore Distribuito da:

www.escher.it info@escher.it


CCOMPILA OMPILA ONLINE ONLINE IILL TTUO UO B BIGLIETTO IGLIETTO D’’INGRESSO. GRATIS! D’INGRESSO. D GRA ATTIS!

www.ferexpo.net w ww. ww ww.feere rex exxpo.neet


DI M FEN AD D E IAM IN IT O IL AL Y

somm garden

Motor 20

Intervista Husqvarna e l'identikit del “giardiniere” italiano

22 Dossier raccolta agevolata Non solo per frutta e olive

28 Dossier tosasiepi Modelli a batteria in crescita

32 Strategie Hitachi “taglia” la crisi

11 Editoriale Difendiamo il made in Italy!

16 News Motor Fatti & personaggi

34 Pubblimotor Briggs & Stratton: l'impegno nella formazione

38 News Garden Fatti & personaggi

40 Green Design Cose mai viste nei garden center


mmario 44 Spazio Agrofarma Il garden care è in costante evoluzione

63 Intervista Vitakraft punta sui garden center

64 Vetrina Pet Petfood

66 Eco-Chimica Prodotti per un verde sostenibile

69 Mercato 2013 Tutti i listini delle aziende aggiornati

ANNO XXIV MAGGIO 2013 NUMERO 231

center

GARDEN 42 Intervista COMPO e il ritorno di Gesal

46 Rassegna chimica Tutti i segreti per il prato

54 Dossier orto in cittĂ Il boom dell'orto domestico

60 Report Zoomark Il settore pet batte la crisi

In copertina: GRIN - Tagli, non raccogli, non vai in discarica


GARDEN Attualità, distribuzione, economia, mercato È organo ufficiale dell’Unione Professionisti Agri-Garden

C.E.I.

SRL

A GARDEN B NOMIAZIENDE C

e-mail: gardengrill@hogaitalia.com Direzione, Redazione, Amministrazione: Piazza San Camillo De Lellis 1, 20124 Milano Centralino: 0266984880 – Fax: 026705538

D

Direttore responsabile: Sergio Galimberti

E

Vicedirettore: Camilla Galimberti Redazione: Andrea Baffigo (responsabile di redazione), Simona Zin

F

Collaboratori specializzati: Carmen Antona, Andrea Barendson, Lucio Brioschi, Giulia Gorgazzi, Emiliano Panfilo, Antonio Rana, Roberto Turina

G

Progetto grafico e impaginazione: Creo sas - Milano

H

Prestampa: A.T.S. Comunicazioni Stampa roto-offset: Grafiche Bazzi srl Distribuzione: Grafiche Bazzi srl

I J

C.E.I. srl casa editrice associata A.N.E.S. Associazione Nazionale socio effettivo Editoria Periodica Specializzata

Concessionaria esclusiva per la pubblicità

K L

ITALIA SRL Sede e Direzione: Piazza San Camillo De Lellis 1, 20124 Milano Centralino: 0266988424 – Fax: 0266988427 e-mail: hoga@hogaitalia.com Advertising editor: Roberto Pedrazzi Relazioni clienti: Marisa Luisi – marisa.luisi@hogaitalia.com Agenti pubblicitari: Massimo Gioja, Sergio Granati, Walter Manzelle, Concetta Patané Per il Triveneto: Nord Est Media Communication nordestmediacommunication@gmail.com Per il centro Italia: Emanuele Puglisi tapesas@tiscali.it Ufficio traffico: stefania.patella@hogaitalia.com Servizio abbonamenti: rossella.bianchi@hogaitalia.com Numero Verde: CHIAMATA GRATUITA

M N O P Q R

NUMEROVERDE

800454420 Prezzo di copertina 1,29 euro – Prezzo abbonamento Italia 42,00 euro (13 euro+29 euro di spese postali) Prezzo abbonamento Estero/Europa 93,00 euro – Prezzo abbonamento Estero/Mondo 93,00 euro + spese postali Conto corrente postale numero 21059209 intestato a: CEI, Compagnia Editoriale Italiana, P.zza San Camillo De Lellis 1, 20124 Milano Registrazione Tribunale di Milano: n. 860 del 30-11-1989 È vietata la riproduzione, anche parziale, di testi e fotografie senza preventiva autorizzazione. Fotografie a colori o in bianco e nero, testi dattiloscritti, prodotti inviati alla redazione, anche se non pubblicati, non saranno restituiti. Garanzia di riservatezza per gli abbonati. L'editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica o la cancellazione scrivendo a: CEI - Responsabile Dati, P.zza S. Camillo de Lellis 1, 20124 Milano Le informazioni custodite nell'archivio elettronico dell'Editore verranno utilizzate al solo scopo di inviare agli abbonati la testata e gli allegati, anche pubblicitari, di interesse pubblico (legge 675/96 tutela dati personali). Garden&Grill è in collaborazione editoriale con: Markt in Grun, Motorist, Motors Losirs, Jardinerie Vegetal, Garden Trade News. Il responsabile del trattamento dei dati raccolti in banche dati di uso redazionale è il direttore responsabile a cui, presta il Servizio Cortesia, ci si può rivolgere per i diritti previsti dal D.Lgs. 196/03, P.zza San Camillo De Lellis 1, 20124 Milano

S T U V W

Testata volontariamente sottoposta a certificazione di tiratura e diffusione in conformità al Regolamento CSST Certificazione Editoria Specializzata e Tecnica Per il periodo 1/1/2012 - 31/12/2012 Periodicità: mensile Tiratura media: 6.160 Diffusione media: 6.055 Certificato CSST n. 2021-2304 del 28/02/2013 Società di Revisione: REFIMI

X Y Z

A Active 22 Agritec 22 Agrofarma 44 Askoll 40 Assofertilizzanti 38

B BacSac 40 Bama 40 Bayer Garden 46, 52, 54, 66 Betafence 38 Black & Decker 28 Brice Handrail Grill 40 Briggs & Stratton 34

C Carratù 22 Cifarelli 22 Cifo 38, 46, 54, 66 Coima Italy 22 COMPO 42, 46, 51, 54 Copyr 46, 54, 66 CTE 16

D D&M Depot 40, 54

E Einhell Italia 28 Emak 16, 28 Emu 54 Escher 46, 54, 66 Etcetera 40

F FAI 38 Federchimica 38 Federunacoma 16 Ferexpo 38 Ferritalia 28 Fiaba 28 Fiskars 54 Flor13 38

G Gardena 20, 28 Geogreen 46, 54 Giuntini 64 Guaber 46, 54

H Hitachi 32

I numeri di pagina si riferiscono all’inizio del servizio

Honda 28 Husqvarna 20

I Il Bracere 38 Ilsa 66 Imbriano Macchine Agricole 22

J Jcb 16 John Deere 16 Jolly Italia 22

K Kärcher 16 Kollant 66

L Legnolandia 40

M Makita 22 Mars 64 McCulloch 16, 20, 28 Monge 64 Morando 64

N Nova Foods 64

P Pellenc Italia 22 Purina 60, 64

R Royal Canin 38, 64

S Sanicat 38 Stocker 54

T Tekna 22

V Valagro 46 Vigorplant 46, 54, 66 Vitakraft 60 Volpi 22

Z Zapi 66 Zoomark 60 Zucchetti Centro Sistemi 16


NUOVO ATOMIZZATORE

COMODO, INNOVATIVO E PIÙ POTENTE CHE MAI

www.cifarelli.it

Tel. +39 0383 34481


Editoriale

Difendiamo il

MADE IN ITALY! hiunque contraffà o altera i marchi o segni distintivi, nazionali o esteri, delle opere dell'ingegno o dei prodotti industriali, ovvero, senza essere concorso nella contraffazione o alterazione fa uso di tali marchi o segni contraffatti o alterati, è punito con la reclusione fino a tre anni e con multe fino a euro duemila»: queste righe del codice civile dovrebbero farci dormire sonni tranquilli, ma non è cosi. Noi del settore Giardinaggio e Ferramenta stiamo lottando per non farci copiare e perdiamo la battaglia se andiamo avanti di questo passo, nell'indifferenza generale. Dobbiamo guardarci intorno: esiste una guerra silenziosa, siamo in trincea e il nemico ci spia, vede e intuisce le mosse del produttore italiano, punto di riferimento per l'innovazione creativa e di design. La regola di solito in queste situazioni di guerriglia commerciale è fare gruppo, creare una squadra, io guardo alle tue spalle e e tu fai altrettanto con me, se nel mio girovagare per fiere vedo qualcosa di strano avviso la mia associazione, il mio giornale di riferimento e loro avvisano la vittima del plagio e il mercato. Sì, stiamo parlando di falsi d’autore che ormai si vedono sul mercato giornalmente o alle fiere internazionali: i paesi del continente asiatico in questo ci sanno fare, ma anche i paesi dell'Est in questo terreno si difendono bene. Qualcuno deve farsi carico di tutelare il made in Italy: le associazioni, le federazioni del settore hanno il compito

«C

di seguire questo fenomeno di concorrenza sleale, il dovere di avvisare il mercato con una comunicazione web e cartacea tempestiva e precisa. Solo in gruppo e con un attenzione molto alta possiamo tentare di respingere questi attacchi da parte della concorrenza straniera che anche oggi come anni fa gira per le fiere con la macchina fotografica. La fiera FerExpo si è fatta carico di questo aspetto e affronterà con gli operatori, attraverso un convegno, il cuore del problema dei falsi d'autore e cercherà con loro un soluzione semplice e percorribile a basso costo. Si farà portavoce verso il mercato interno di fatti palesati come concorrenza sleale o contraffazione e fornirà informazioni su quanto esiste di plagiato sul mercato. La contraffazione sarà il problema del prossimo decennio nel mondo globalizzato: la UE non farà molto per porsi come diga a questi eventi estremamente dannosi per le nostre aziende, è il nostro mondo che deve organizzarsi e porsi all'erta con la collaborazione delle singole aziende e degli operatori con un manifesto che ogni giorno metta in evidenza i prodotti plagiati. Questo vale per tutte le aziende, sia quelle che operano in ambito tecnologico sia in ambito creativo, nella convinzione che è necessario fare solidarietà con il paese Italia. Anche la stampa settoriale deve impegnarsi in questa battaglia in difesa del made in Italy e porsi al servizio della tutela dei prodotti di casa nostra.

Il Direttore Sergio J. Galimberti MAGGIO 2013

11


il RACCORDO molla in ACCIAIO INOX

Ipierre System srl via Monte Carega 25 - 37057 S.G.Lupatoto (VR)

w w w. i p i e r r e . e u


DECESPUGLIATORE DS 2400 S RASAERBA ALLROAD EXA 4 Macchine da professionisti, ma dedicate a tutti.

Il decespugliatore DS 2400 S e la linea di rasaerba ALLROAD EXA 4 rappresentano la nuova frontiera per la cura del tuo giardino. Accogli la primavera con prodotti caratterizzati da design, comfort e affidabilità: una risposta convincente per soddisfare ogni tipo di necessità, da quelle dei privati occasionali a quelle degli utenti più esigenti. I nuovi rasaerba ALLROAD EXA 4 sono estremamente versatili, in quanto dotati dell’innovativo sistema di taglio “4 cutting device” che include, in aggiunta alla raccolta, la funzione di mulching e scarico laterale. Il tutto senza dimenticare la massima leggerezza del decespugliatore DS 2400 S, iI più leggero e il più compatto al mondo della sua categoria.

It’s an Emak S.p.A. trademark 42011 Bagnolo in Piano (RE) Italy Tel. +39 0522 956611 • Fax +39 0522 956800 venditeitalia@efco.it • www.efco.it


VOLA A FEREXPO! Solo FerExpo ha un aeroporto così vicino che l’aereo ti porta (quasi) dentro la manifestazione. L’aeroporto di Orio al Serio è vicinissimo all’Ente Fiera di Bergamo, inoltre è previsto un servizio di navetta gratuito e continuativo che ti porta direttamente all’ingresso. Per i voli più economici clicca su: www.ryanair.com/it

www.ferexpo.net

FEREXPO SI TINGE DI VERDE La manifestazione, prevista per il 18 e 19 settembre 2013 a Bergamo, avrà un’ampia area dedicata al giardinaggio leggero Con il patrocinio di

Con la collaborazione di

ervono i preparativi e continuano le adesioni alla prima edizione di Ferexpo, la fiera della ferramenta prevista a Bergamo, presso i padiglioni di Ente Fiera Promoberg, il 18 e 19 settembre 2013. La manifestazione ha l’intento di raggruppare tutti i principali attori della filiera ferramenta e giardinaggio e quindi aziende, grossisti, ma anche buyer internazionali, distributori, rivendite specializzate e negozianti. Un'ampia area della fiera sarà dedicata al settore del giardinaggio leggero, grazie alla presenza delle migliori aziende del comparto della cura del verde, del florovivaismo, del settore chimico e dell'arredo outdoor. Quello del giardinaggio leggero è un settore sempre più venduto anche attraverso il canale tradizionale delle ferramenta: ecco perché anche il garden sceglie questa manifestazione che si propone con una formula innovativa che intende coinvolgere tutta la filiera in un evento che non è solo l'occasione per presentare ed esporre i propri

F

prodotti, ma bensì un momento d’incontro e di sviluppo per tutto il comparto. A FerExpo le aziende espositrici potranno incontrare i grossisti italiani e i buyer internazionali nel prestigioso Golden Circle, un’area dedicata per creare e incrementare proficue sinergie per il proprio business. L'appuntamento fieristico intende proporre un modello nuovo di manifestazione per generare una reale crescita professionale dell’intero comparto della ferramenta e del giardinaggio attraverso la proposta di tutto ciò che fa innovazione: materiali, prodotti, processi, tecnologia, convegni, media, supporti hi-tech.


www.ferexpo.net FEREXPO 2013 LOW COST HIGH PROFIT

LA TUA PRESENZA IN FIERA A MENO DI 3.000,00 EURO Vorresti partecipare come espositore alla nuova fiera della Ferramenta ma temi che l'investimento sia elevato? Lo spazio minimo di 16 mq. preallestito ti costa solo € 2.620,00 euro. Gli espositori potranno inoltre avere una serie di vantaggi esclusivi: • Organizzare il proprio EVENTO AZIENDALE IN FIERA (fino ad esaurimento delle sale disponibili) • Disporre di un’AREA TEST esterna per dimostrazioni e prove sul campo • Avere il CATALOGO SFOGLIABILE ONLINE nell'Edicola virtuale che sarà accessibile dal 15 Agosto al 15 Ottobre 2013 (scaricabile in fiera sul proprio mobile device attraverso WiFi gratuita) • Disporre di un SERVIZIO DI RICERCA AGENTI GRATUITO per una regione italiana nell'ambito del FORUM AGENTI • Usufruire del servizio online FEREXPO MATCH per richiedere e fissare appuntamenti tra visitatori (punti vendita, grossisti e buyer) ed espositori direttamente allo stand durante i giorni della fiera risparmiando e ottimizzando i tempi • Incontrare i protagonisti della distribuzione nell'area esclusiva del GOLDEN CIRCLE • Partecipare alla PREMIAZIONE DEI PIÙ IMPORTANTI GROSSISTI presenti nel settore con oltre 25, 50 e 100 anni di carriera • Conoscere in anteprima i prodotti più innovativi e i prototipi di giovani designer all'interno del FEREXPO LAB • Partecipare a CONVEGNI E WORKSHOP sulle tematiche più calde del settore: mercato europeo, dogane, dazi, certificazioni, programmi innovativi di esportazione, finanza, nuovi modelli di business per il canale tradizionale e tanto altro ancora...

Cosa stai aspettando? Invia al più presto il modulo di preiscrizione Contatti: Promoberg: Carlo Conte carlo.conte@promoberg.it Ufficio stampa FerExpo: Alessandra Fraschini alessandra.fraschini@ferexpo.net, tel. 393 9037302 Media Partner: Ferramenta 2000, Garden & Grill, Ferramenta Portale, Garden Portale info@ferexpo.net Tel. 02 66988424

ORGANIZZA LA TUA CONVENTION IN FIERA Consapevole che la presenza in fiera rappresenta per un’azienda un investimento di risorse, FerExpo dà la possibilità alle aziende espositrici di organizzare un evento aziendale durante lo svolgimento della manifestazione della durata di 2 ore. A disposizione delle aziende all’interno dell’Ente Fiera di Bergamo vi sono infatti alcune moderne sale, con dimensioni e capienze diverse, ottimali per organizzare un meeting con la propria forza vendita o per presentazioni di prodotto e nuove strategie di marketing. Gli espositori interessati potranno inoltre utilizzare i servizi aggiuntivi di accoglienza desk, hostess e supporti informatici e, se desiderano, proseguire l’attività aziendale nell’area esterna. La disponibilità è fino ad esaurimento dei posti.

Massimizza il tuo investimento e richiedi il pacchetto STAND + CONVENTION ROOM a FerExpo2013. Ma non aspettare, la disponibilità delle sale è limitata. Scrivi subito a: info@ferexpo.net


GARDEN FATTI & PERSONAGGI

MOTOR

notizie - fatti - personaggi nazionali ed internazionali del mondo dei motori

TANTE ALTRE NOTIZIE SU

www.gardenegrill.it

Prodotti

NOVITÀ IN CASA ZUCCHETTI

Z

ucchetti Centro Sistemi s.p.a. di Terranuova Bracciolini, leader nel settore dell’informatica e della robotica, grazie ai forti investimenti in tecnologia, sviluppo applicativo e risorse umane, intende consolidare il già significativo legame con il territorio, attraverso una campagna costante di informazione. Nella recente conferenza stampa, infatti, l'azienda ha presentato alla stampa i suoi numeri, dati e obiettivi, confermandosi una realtà aziendale proiettata nei mercati internazionali che investe sul territorio, sui giovani, sulla ricerca e sull’innovazione. In questa occasione la divisione robotica di ZCS ha anche dichiarato di essere sul punto di allargare la gamma dei prodotti Ambrogio, il robot tagliaerba, sempre più all’insegna dell’innovazione e della competitività. Infatti, pochi giorni dopo è stata ufficialmente presentata la L400, l’ultimo gioiello in carbonio della linea Ambrogio, il rasaerba robotico dalla tecnologia evoluta. La L400 rappresenta il massimo della forza, il massimo della precisione, il massimo delle dimensione, ovvero il top della gamma. La L400 completa l’offerta dei prodotti Ambrogio ed è stata progettata per coprire le grandi aree (oltre i 10.000 mq di prato come parchi, campi da golf o da calcio) in minor tempo possibile. È dotata di Touchscreen and remote console Bluetooth, Gps, SMS per Monitoraggio e Alert, sensore pioggia, ruote brevettate per consentire una perfetta aderenza al terreno sia secco che umido, bracci basculanti ed il “cube system” un innovativo sistema di navigazione caratterizzato dal giroscopio, magnetometro e accelerometro.

Accordi

Marketing

UNA PARTNERSHIP VINCENTE

EMAK: NUOVO PIANO WEB

ACE e FederUnacoma, Federazione Nazionale Costruttori Macchine Agricole, hanno finalizzato un protocollo d’intesa per rafforzare le iniziative a sostegno della competitività del settore, facilitando il ricorso alle soluzioni assicurativo-finanziarie del gruppo SACE utili a rispondere alle difficoltà congiunturali e crescere in sicurezza sia in Italia che all’estero. L’accordo, firmato dall’Amministratore Delegato di SACE Alessandro Castellano e dal Presidente di FederUnacoma Massimo Goldoni, prevede l’avvio di una serie di iniziative tecniche e commerciali congiunte per consentire alle circa 300 aziende associate alla Federazione di orientarsi e scegliere gli strumenti di SACE più adatti alle proprie esigenze. Le imprese associate FederUnacoma potranno inoltre avvantaggiarsi, laddove possibile, delle offerte speciali dedicate alle Pmi: dall’assicurazione contro i rischi di mancato pagamento alla protezione degli investimenti esteri, dalle cauzioni alle garanzie finanziarie per l’internazionalizzazione, ai servizi di factoring.

E

S

16

MAGGIO 2013

mak ha lanciato un nuovo progetto di Web Marketing finalizzato a estendere il proprio target di riferimento e a promuovere la conoscenza dei brand Efco e Oleo-Mac e delle rispettive linee di prodotto. Il piano prevede la realizzazione di attività sui principali social network, tra cui Facebook, Youtube e LinkedIn, che consentono di consolidare la visibilità delle iniziative on e offline, stimolare la discussione e il passaparola in rete, creare curiosità e motivare all’acquisto, coinvolgendo un ampio target di appassionati e creando una community digitale interessata, a cui comunicare novità e indirizzare azioni promozionali dedicate. All’attività di SEO (Search Engine Optimization), volta a incrementare l’indicizzazione sui principali motori di ricerca dei siti web di Emak, Efco e Oleo-Mac per favorire il traffico nei rispettivi presidi online, si sta affiancando un progetto di DEM (Direct E-mail Marketing) volto a supportare in rete le iniziative commerciali promosse in collaborazione con i dealer e stimolare l’afflusso dei potenziali clienti nei punti vendita.


Per gli amanti del giardinaggio facile.

Non complicarti la vita, al tuo giardino ci pensa Miimo. La novità Honda per chi desidera affidare la cura del proprio prato ad un rasaerba totalmente automatizzato di nuova generazione. Disponibile in due modelli, 300 e 500, Miimo è l’innovativo robot adatto a giardini con superficie fino a 3.000 m2.

Dove c’è Miimo, la vita è più semplice. INFO CONTACT CENTER 848.846.632 - power.hondaitalia.com


GARDEN TANTE ALTRE NOTIZIE SU

FATTI & PERSONAGGI

MOTOR

notizie - fatti - personaggi nazionali ed internazionali del mondo dei motori

www.gardenegrill.it

Tecnologia

IL SOFFIATORE CHE ASPIRA

Prodotti

PULIZIA PERFETTA A FREDDO

P

rodotto da Emak, il soffiatore Oleo-Mac BV 300 è un modello manuale, ideale per pulire il giardino di casa da foglie e piccoli detriti. Grazie a un kit optional può essere convertito in aspiratore. Monta un motore Burn Right: questo significa che a parità di prestazioni rispetto a un modello con motore a due tempi standard, le emissioni di scarichi nocivi sono ridotte fino all’80%. Sensibile anche il risparmio nei consumi di carburante, che può essere stimato nel 40%: ciò si traduce in una maggiore economia di esercizio e in una maggiore autonomia di lavoro. A rendere unico il soffiatore Oleo-Mac BV 300 sono la rumorosità molto ridotta (89 dB) e il livello di vibrazioni, tra i più bassi del mercato (3,5 m/s2). Merito, oltre che della motorizzazione, del sistema VibCut, formato da quattro molle ammortizzanti in acciaio interposte tra il motore e la chiocciola. L’impugnatura è rivestita in gomma per assicurare all’utente una presa sicura e confortevole della macchina.

rofessionale, compatta, con il manico telescopico e dalle prestazioni veramente elevate, l'idropulitrice HD 5/15 C di KÄRCHER garantisce grande forza pulente ed elimina senza sforzo anche le incrostazioni più ostinate, grazie all'ugello triplo che permette una rapida e semplice commutazione del getto. È possibile infatti scegliere fra getto ad alta pressione, getto piatto ad alta pressione (25°) e getto in bassa pressione (40°). Il getto in bassa pressione (40°) è utilizzato per l'emissione del detergente che può essere miscelato nel getto ad alta pressione grazie alla valvola di dosaggio. Dotata di ampie ruote per una grande mobilità e vano portaoggetti, l’idropulitrice HD 5/15 C vanta tutte le caratteristiche tipiche dei prodotti Kärcher, come il rivestimento in materiale plastico anti-urto interamente riciclabile che protegge da danni e dallo sporco macchina e motore, pistola ergonomica e sonda di aspirazione detergente con sistema dosaggio di precisione. La pompa assiale a tre pistoni in acciaio inox e testata cilindro in ottone, garantiscono una lunga durata e bassa difettosità.

P

Concorsi

CON MCCULLOCH SI VINCE cCulloch, azienda leader specializzata in attrezzature per la cura del prato e del giardino, lo scorso autunno ha promosso il fortunato concorso a premi ‘CON McCULLOCH VINCI UNA FIAT 500’. Oggetto del concorso l’ampia gamma di motoseghe ed elettroseghe McCulloch. In palio una Fiat 500 Pop Star, modello della nuova collezione 2013, assegnata al fortunato Sig. Antonio Berardinucci di San Giovanni Teatino. Il Sig. Berardinucci ha commentato così la sua vincita: “Quando sono stato contattato ero davvero incredulo. Appena ho realizzato la notizia però sono stato colto da un grande entusiasmo”. Continua Berardinucci: “Sono un cliente McCulloch di vecchia data e, dopo questa splendida esperienza, continuerò ad esserlo, ma con un livello di attaccamento al marchio ancora maggiore”.

M

18

MAGGIO 2013


Scopri la leggerezza

d'essere

Che bello poter dedicare del tempo a ciò che ci piace fare! Stare all’aria aperta assaporando i profumi, i colori della natura ed il soffio del vento… Le pompe Sky sono dedicate all’armonia tra l’ambente floreale e lo stile femminile, pratiche e leggere permettono di svolgere le attività legate al giardinaggio con piacere e disinvoltura.

Sede legale ed operativa: via Sant’Andrea, 24 - 36061 Bassano del Grappa - Vicenza - Italy Tel. +39 0424 884911 - Fax +39 0424 567246 - www.epocaspa.com - info@epocaspa.com

epocaspa.com


Intervista

L’IDENTIKIT del “giardiniere” italiano garden

Motor

Andrea Pomi, Responsabile Vendite Italia di Husqvarna Group, ha presentato di recente, presso il Castello di Pralormo, una ricerca fatta dal gruppo sugli italiani e il giardinaggio. Di seguito i dati salienti e le risposte di Pomi sulla sua esperienza lavorativa in azienda Un momento dell’evento organizzato da Husqvarna al Castello di Pralormo. l 22 aprile, nell'ambito della XIV edizione di Messer Tulipano, Gardena ha organizzato un evento nel corso del quale ha presentato i risultati di una ricerca condotta dal gruppo sul mercato del garden e sul comportamento del consumatore di articoli da giardinaggio. L'incontro è stato l'occasione per passare una giornata insieme all'aria aperta, nella splendida cornice del Castello di Pralormo, immersi tra gli splendidi tulipani fioriti, affrontando al contempo temi interessanti riguardanti il giardinaggio e la produzione Husqvarna. Dalla ricerca di Husqvarna presentata al Castello di Pralormo, per realizzare la quale è stato selezionato un campione rappresentativo di possessori di area verde, sono emersi risultati sicuramente utili a qualificare al meglio il target dell'azienda in un periodo di cambiamento condizionato dalla difficile situazione economica. Dalle risposte alle domande sono emersi alcuni dati interessanti.

I

Possiede un cortile o uno spazio verde? Il 45% degli intervistati possiede un cortile, mentre il 78% uno spazio verde

Attrezzi usati in passato o utilizzati abitualmente (possibili risposte multiple): Per curare alberi e arbusti gli intervistati utilizzano: Forbici: 89% Segacci: 58% Troncarami: 57% Per l’irrigazione: Tubi: 79% Per la cura del prato: Rasaerba: 61% Trimmer: 52% Altro: Laghetti: 50% Asce-accette: 48% Pompe: 40% Irroratori a pressione: 38%

Il suo spazio verde è un giardino o un orto? Il 100% degli intervistati dichiara di avere un giardino, mentre il 62% un orto

Dimensione media del giardino:

20

MAGGIO 2013

244 m2

Stima di spesa media per prodotti e attrezzi per giardinaggio per ogni stagione: In media il consumatore italiano spende 174 euro a stagione per articoli per il giardinaggio. 2/3 di tutti i giardinieri spende meno di 200 euro.


Andrea Pomi La giornata del 22 aprile è stata anche l'occasione di conoscere meglio il nuovo Responsabile Vendite Italia, Andrea Pomi, al quale abbiamo rivolto alcune domande:

Quanto tempo dedica ai lavori di giardinaggio nelle diverse stagioni? (primavera / estate / autunno) Primavera Estate Autunno Spesso 53% 69% 22% Moderato 42% 28% 55% Poco frequente 4% 35 23%

Pensando al suo giardino, come suddividerebbe in percentuale le differenti zone? Terrazza/Veranda/Patio Prato Fiori Siepi e cespugli Frutta e verdura Aromatiche Altro

14% 32% 19% 11% 14% 6% 4%

Come è approdato in Husqvarna Group? «Sono approdato in Husqvarna Group dopo esperienze in diversi settori: prima c/o Cereria Sgarbi, dove ho svolto la funzione di responsabile vendite, con un periodo di circa tre mesi trascorsi in Inghilterra a seguito dell’acquisizione di un'importante azienda inglese, appartenente allo stesso settore, durante il quale ho curato le fasi di passaggio di proprietà, rapporti commerciali con la clientela e rapporti con le banche. In seguito, per circa sei anni, sono stato responsabile vendite Italia per un'azienda lecchese produttrice di articoli per edilizia». Quale è il suo ruolo in azienda? «In azienda sono responsabile vendite su tutto il territorio italiano e gestisco la nostra rete vendita composta da circa 40 agenti». Come sta andando il mercato in generale e quali sono le prospettive per il futuro? «Attualmente il mercato sta attraversando un momento molto difficile, sicuramente anche a causa di una si-

tuazione economica e politica molto delicata all'interno del nostro paese. Nell'immediato, per quanto riguarda il settore giardinaggio non ci sta dando una mano nemmeno il tempo con i mesi di marzo e aprile dove la piovosità media è stata molto al di sopra delle medie stagionali. Nel breve termine il nostro impegno è quello di continuare a proporre novità perché siamo certi che la ripresa passi anche da qui». Quali prodotti segnalerebbe come i più significativi per il gruppo? «Tra tutti i prodotti per il giardinaggio proposti dal nostro gruppo sicuramente meritano una menzione la gamma delle motoseghe, dei trattorini e dei rasaerba prodotti nel nostro stabilimento di Valmadrera, a cui aggiungerei i prodotti a brand Gardena che oltre all'irrigazione abbracciano a 360° il mondo del taglio e dell'elettrico». Quali altre strategie di marketing e comunicazione avete in programma per i prossimi mesi? «Stiamo valutando una promozione ad hoc per coinvolga i prodotti autunnali/invernali, che possa essere da un lato di supporto al rivenditore, per agevolare il sell-in e, dall’altro, che sia accattivante per il consumatore per incentivare il sell-out».

GARDENA E MESSER TULIPANO Gardena prende a cuore la salvaguardia dell'ambiente attraverso una costante attenzione alle emissioni, ai rifiuti e all’ottimizzazione dei consumi energetici e idrici. La passione per il giardino e l’attenzione alla tutela ambientale caratterizzano da sempre le iniziative del Castello di Pralormo. Gardena, leader nel settore dell’irrigazione automatica, ha dunque scelto di essere presente nel parco del Castello di Pralormo in occasione della XIV edizione di Messer Tulipano (30 marzo-1 maggio 2013), manifestazione botanica che annuncia la primavera richiamando ogni anno decine di migliaia di visitatori. Accanto alla straordinaria fioritura dei tulipani, il parco accoglie ranuncoli multicolore, preziose orchidee nella serra antica, una sezione dedicata agli orti creativi da giardino e da terrazzo, una suggestiva mostra dedicata al “Giardino Pittoresco” e all’evoluzione di arredi, attrezzi e complementi da giardino ed infine un ricco programma di eventi collaterali.

21


Dossier raccolta agevolata

NON SOLO PER FRUTTA E OLIVE garden

Motor

Un mercato stazionario, quello per la raccolta agevolata, in cui si mantengono costanti le vendite di attrezzature pneumatiche e a motore, mentre crescono quelle elettriche e a batteria agli ioni di litio, vera e propria novità. Se le vendite in Italia e in Europa diminuiscono, l’export aumenta soprattutto verso i paesi extra Ue, grazie alle forniture per la raccolta di frutta pendente, come albicocche e ciliegie, ma anche mandorle, noci, pistacchi e caffè UN MERCATO SEMPRE PIÙ DIFFERENZIATO In questi ultimi anni il settore olivicolo soffre la forte crisi economica che ha colpito gran parte dei paesi occidentali ed in particolare proprio i principali produttori di olio di oliva, ovvero Italia, Spagna e Grecia. La mancanza di potere di acquisto inevitabilmente contrae la domanda e nelle stesso tempo l’offerta negli ultimi anni si è moltiplicata. Ad inizio millennio il mercato offriva principalmente macchine ad aria compresRenato Cifarelli, amministratore sa, mentre gli unici prodotti elettrodelegato di Cifarelli SpA meccanici a livello mondiale erano le macchine prodotte da Agritec, Coima e Pellenc. Nel corso dell’ultimo decennio la richiesta dei prodotti alimentati ad aria compressa si è estremamente limitata, mentre è esplosa la tecnologia elettromeccanica, con una conseguente moltiplicazione dei produttori. Gianni Gobbini, responsabile commerciale di Agritec, sottolinea dunque che “la nota positiva è individuaI PLUS DI CIFARELLI bile nell’espansione del settore verso il piccolo Peculiarità Caratteristiche Specificità Produttività, robustezza e riduzione delle vibrazioni produttore. Se ad inizio Resa Con lo scuotitore SC105, usato per 6/8 ore al giorno millennio le macchine da da 3 persone (2 alle reti ed 1 con lo scuotitore) raccolta si differenziavano si possono raccogliere circa 2000 Kg di olive al giorno Versatilità Facilità di manutenzione, ergonomia più per la tipologia di aliServizio Assistenza post-vendita ed immediata disponibilità mentazione, attualmente dei ricambi la differenziazione è molto

SC105

“Il mercato sta vivendo una fase di rallentamento. Sebbene il momento sia difficile per il settore, siamo comunque soddisfatti dei risultati raggiunti attraverso il nostro distributore per l’Italia Zanchi.net Srl. Per il mercato estero l’andamento è positivo in molti paesi. La situazione resta difficile in Spagna”.

22

MAGGIO 2013

e condizioni di questo mercato sono di assoluta stazionarietà. Ciò non spinge gli operatori specializzati ad investire risorse in prodotti nuovi e o innovativi. Continuano a tenere banco le attrezzature pneumatiche e a motore, mentre si stanno facendo spazio quelle elettriche e a batteria agli ioni di litio, vera e propria novità. Ancora una volta, dunque, il gioco competitivo si concentra sulla qualità e la produttività della macchina, nonché sul servizio e l’assistenza.

L

più definita per tipologia di clientela. Si individuano così le richieste del professionista, del conto terzista, del medio olivicoltore, nonché del piccolo o piccolissimo produttore, che con le sue 15/20 piante è divenuto un cliente “diverso”, lontano dai tradizionali canali legati all’agricoltura e che spesso è abituato ad utilizzare internet e gli acquisti tramite e-commerce”. LE CONDIZIONI DELLA DOMANDA E DEI PREZZI Il comparto della macchine per la raccolta agevolata si presenta con target e trend di mercato ben distinti, dal grande coltivatore al piccolo produttore: vediamo quindi nel dettaglio quali sono le tendenze espresse dagli operatori. Renato Cifarelli, amministratore delegato di Cifarelli, esordisce affermando che “in questo momento il mercato sta vivendo una fase di rallentamento. Nella scorsa stagione il basso prezzo di vendita delle olive ha gravato molto ed i produttori non erano incentivati alla raccolta. Per quel che riguarda la nostra produzione, il miglioramento continuo delle macchine ha ridotto la richiesta di ricambistica. Sebbene il momento sia difficile per il settore, siamo comunque soddisfatti dei risultati raggiunti attraverso il nostro distributore per l’Ita-


che “l’andamento del comparto si sia stabilizzato. La crisi economica e i prezzi sottovalutati del prodotto finito demoralizzano gli operatori del settore, evitando così progetti d’investimento in meccanizzazione e attrezzature”. Enrico Imbriano, direttore commerciale di Imbriano Macchine Agricole, sottolinea che “la domanda sulle attrezzature per la rac-

I PLUS DI MAKITA BHL360

ma in questo momento è stanco ed ovviamente anche i prezzi sono stabili nonostante l’aumento delle materie prime. Le macchine elettriche economiche con batteria al piombo sono quelle che si vendono di più. Quelle a motore sono invece sfavorite dal loro peso. La macchina equipaggiata dalla batteria al litio è sicuramente quella più comoda anche se rimane penalizzata dal costa della batteria al litio. La pneumatica viene utilizzata sempre più per grandi appezzamenti e per l’agricoltura meccanizzata”. A proposito della tendenza dei prezzi, Francesco Carratù, contitolare di Carratù, rileva che “nonostante la domanda sia in ribasso in Italia ed in Europa e nonostante i prezzi delle materie prime siano in forte rialzo, la nostra politica è di mantenere il prezzo stabile. Quanto alla tendenza sul mercato internazionale, a fronte di un ristagno di vendite in Italia, Spagna e Grecia per le ben note condizioni economiche, il mercato di riferimento si sposta in zona extra Ue con una domanda crescente anche perché la nostra macchina si adatta alla raccolta di qualsiasi frutta pendente ad uso industriale. È il caso di argan, jojoba, caffè, mandorle, noci, nocciole, pistacchi, albicocche (uso succo di frutta) e ciliegie (uso marmellata). Ultimamente abbiamo ricevuto richieste anche da Corea, Malaysia e Indonesia”. Thomas Goi, responsabile vendite Italia di Active, spiega che “la tendenza generale della domanda e dei prezzi è abbastanza stabile perché ogni anno zone dove c’è più prodotto vanno a compensare quelle con meno produzione. Le attrezzature pneumatiche e a motore rappresentano una fetta importante del mercato. Stanno crescendo le quote di quelle elettriche e non sono da sottovalutare le attrezzature con batteria al litio, che stanno facendosi largo”. Anche Antonio Caroli, direttore commerciale di Tekna, ritiene

Peculiarità Affidabilità Versatilità Resa

Caratteristiche Leggerezza, maneggevolezza, bassissimi consumi, minimi costi di gestione Adattabilità del corpo batteria con altre attrezzature, adattatore opzionale inserito nella macchina per sostenere il peso delle batterie alla cintura 100/140 Kg/h, zero emissioni, nessun tempo morto, nessun intralcio del filo durante la raccolta

colta delle olive si è evoluta negli ultimi tempi e noi abbiamo cercato di assecondare tale tendenza avvicinandoci sia al contoterzista che al piccolo olivicoltore. In particolare, abbiamo mirato le offerte a seconda delle fasce di clientela di interesse garantendo un adeguato rapporto prezzo/qualità”. CONFERME E NOVITÀ Come detto, la gran parte degli operatori si riserva dall’annunciare particolari novità o innovazioni di prodotto. Prevalentemente, non lo consentono le condizioni del mercato oppure la maturità spinta del settore. Sicché i protagonisti del comparto preferiscono rimarcare qualità e peculiarità dei propri modelli in campo. Rosalba Surico, responsabile marketing divisione giardino di Makita, sottolinea che “lo scorso anno abbiamo inserito il modello BHL360, disponibile solo con il corpo macchina o con una o due batterie 36 volt al litio da 2.6 Ah. Questo perché le batterie del nostro abbacchiatore sono utilizzabili con tutte le altre macchine da 36V: sega a catena, decespugliatore, soffiatore, ta-

I PLUS DI JOLLY ITALIA AE06

lia Zanchi.net Srl. Per il mercato estero l’andamento è positivo in molti paesi. La situazione resta difficile in Spagna”. Un altro interessante commento sull’attuale andamento di mercato ci è stato fornito da Rosalba Surico, responsabile marketing divisione giardino di Makita: “il periodo contingente verte verso la stabilità. In particolare, le attrezzature pneumatiche sono stazionarie, quelle a motore stanno mostrando un regresso, mentre sono in aumento le macchine elettriche e a batteria. Visti i tempi, diventa importante il fattore prezzo. In altre situazioni di maggiore prosperità economica ci si sarebbe aspettati un grande balzo in avanti del litio che, mediamente, costa di più se si tratta di prodotti professionali, più dello scoppio. Ma è solo un “momento”. L’utilizzatore finale deve ancora capire e quantificare che la spesa iniziale della batteria diventa poi risparmio di carburante. E la versatilità e comodità della batteria non ha uguali”. Anche secondo Paolo Salvestrini, amministratore delegato di Pellenc Italia, “la tendenza generale del settore è all’insegna della stabilità. Le innovazioni delle nostre attrezzature sono aggiornate e recenti: il modello Olivion è sul mercato solo da due anni e risulta essere competitivo e innovativo rispetto alle altre attrezzature professionali”. Un parare simile è confermato anche da Elisa Catozzi, responsabile amministrativa di Jolly Italia, “il mercato non sta mostrando particolari segni di dinamismo, per cui si può ritenere sostanzialmente stabile. In tale contesto, la Jolly Italia è una giovane azienda, dinamica e innovativa. Dopo anni di esperienza nel settore della progettazione meccanica, ha l’obiettivo di sviluppare utensili affidabili, maneggevoli, di pratico utilizzo anche per le persone meno esperte. La vision aziendale è di riuscire a conciliare tra loro due elementari concetti: qualità e semplicità”. Giovanni Volpi, direttore commerciale di Volpi, afferma invece che “la tendenza della domanda è al ribasso perché la crisi del momento blocca gli acquisti di qualsiasi articolo, scuotitori compresi. Il mercato in condizioni normali sarebbe in grado di assorbire ancora nuovi prodotti,

Peculiarità Caratteristiche Produttività Alta resa di raccolta per olive più tenaci e chiome più folte Versatilità Leggerezza e maneggevolezza Ergonomia Nuovo design della testina di raccolta

23


garden

Motor

SCONTORNARE

OLIVIERO FLEX

Raccolta agevolata

SCONTORNARE

I PLUS DI AGRITEC Peculiarità Diversificazione della linea d’offerta Versatilità Qualità

Caratteristiche Ampliamento e copertura di diverse combinazioni di mercato/prodotto Adeguatezza del rapporto qualità/prezzo, maneggevolezza, facilità d’utilizzo, velocizzazione dei tempi di raccolta Elevato contenuto tecnologico ed alta resa produttiva

“Se ad inizio millennio le macchine da raccolta si differenziavano più per la tipologia di alimentazione, attualmente la differenziazione è molto più definita per tipologia di clientela”. Gianni Gobbini, responsabile commerciale di Agritec Srl gliasiepi, rasaerba, fresatrice per terreno, decespugliatore polivalente, insomma tutto un sistema che “gira intorno” ad una batteria. Una sola spesa che può essere ammortizzata agevolmente. Non dimentichiamo poi che le batterie Makita sono professionali”. Jolly Italia è presente sul mercato con due modelli di abbacchiatori elettrici Ulisse e relativi accessori. Elisa Catozzi, responsabile amministrativa di Jolly Italia afferma che

24

Peculiarità Caratteristiche Multifunzionalità Raccolta, potatura e taglio dell’erba Ergonomia Leggerezza, efficienza, praticità dell’asta di raccolta, vibrazioni nulle, basso livello di affaticamento per l’operatore Produttività 16 alberi/ora con resa di raccolta del 98% tradotti in 2.100 kg in 8 ore di lavoro Servizio Assistenza post vendita con consegna ricambi in 24 ore in Italia ed estero, 48 ore nelle isole

MAGGIO 2013

POLE POSITIONS

SUPERSHAKE

I PLUS DI CARRATÙ

“per la prossima stagione verrà lanciato sul mercato un nuovo modello elettrico. Il nuovo abbacchiatore elettrico AE06 è stato progettato con lo scopo di potenziare l’originale modello Ulisse ed essere in grado di raccogliere anche le olive più tenaci o negli alberi con chiome più folte. Anche gli hobbisti saranno in grado di apprezzare questo nuovo modello. Rispetto ai precedenti modelli è stato sostituito il cavo extraflessibile con un cavo anti-strappo, resistente anche alle maggiori tensioni”. Per quanto riguarda le politiche commerciali e distributive, Jolly Italia si avvale di una rete di rappresentanti che provvedono a selezionare i rivenditori specializzati sul territorio in cui essere presenti. Francesco Carratù, contitolare di Carratù ci conferma il fatto che “il prodotto rimane sostanzialmente lo

I PLUS DI COIMA ITALY Peculiarità Multifunzionalità

Caratteristiche Possibilità di montare differenti utensili per potatura e cura del verde Doppia modalità Batteria al litio, batteria a 12 V di alimentazione con zero emissioni Resa di raccolta 100-110 kg/h Produttività Facilità di utilizzo, maneggevolezza, bassi consumi energetici, bassa rumorosità e vibrazioni Ampiezza di gamma 8 modelli differenti di macchine a batteria per 2 metri lineari all’interno di un punto vendita

stesso. Nel nostro caso alcune modifiche sono state effettuate sulla coppia conica passando dai denti diritti ai denti elicoidali. I modelli offerti sono due: lo Shake ed il Supershake. In pratica, si tratta di un accessorio per decespugliatore zainato applicabile a qualsiasi marca o modello. Pertanto si integra negli espositori della casa del motore completandone la gamma degli accessori”. Gianni Gobbini, responsabile commerciale di Agritec conferma “il ruolo di Oliviero Classic, divenuto negli anni un must del settore. Poi abbiamo introdotto le macchine alimentate a batterie a ioni di Litio (Oliviero E-Tech e L-Tech) destinate al professionista. Oliviero Synthesis e Light sono poi le macchine per il piccolo olivicoltore. Nel 2013 Agritec porterà sul mercato una nuova macchina, una scommessa che guarda all’evoluzione tecnologica in un settore spesso carente di idee. Oliviero Flex sarà un prodotto destinato al produttore medio e medio/grande, caratterizzato da due nuovi brevetti, la particolare flessibilità delle sue bacchette che renderanno l’area di lavoro più amplia, aumentando di conseguenza la produttività e la prima prolunga telescopica elettrica, che contribuirà ad agevolare e velocizzare i tempi di raccolta”. Fra coloro che hanno introdotto nuovi modelli e nuove applicazioni si debbono citare, Cifarelli, Coima Italy e Active. A tale proposito Goi annuncia “due novità. La prima riguarda una macchina a motore, la M 50, che è stata testata la scorsa stagione e che quest’anno verrà messa sul mercato in modo definitivo. La seconda riguarda la macchina E700 e si tratta di un motore elettrico da 36 V alimentato da batterie agli ioni di litio da 10 o 15 Ah (400/600 Watt) che può essere attrezzato con decespugliatore, potatore, tagliasiepe, soffiatore, zappetta e


LA SCHEDA

Abbacchiatore elettrico AE06 Introduzione aziendale La Jolly Italia è una giovane azienda, dinamica e innovativa. Dopo anni di esperienza nel settore della progettazione meccanica, la Jolly Italia ha l’obiettivo di sviluppare utensili affidabili, maneggevoli, di pratico utilizzo anche per le persone meno esperte. La vision aziendale è di riuscire a conciliare tra loro due elementari concetti: qualità e semplicità. Introduzione del prodotto Il nuovo abbacchiatore elettrico AE06 è stato progettato con lo scopo di potenziare l’originale modello Ulisse ed essere in grado di raccogliere anche le olive più tenaci o negli alberi con chiome più folte. Per raggiungere questi obiettivi è stato aumentato il numero delle battute, mantenendolo fisso a 1200 al minuto. Anche gli hobbisti saranno in grado di apprezzare il nuovo AE06 per la sua leggerezza e maneggevolezza, l’ergonomicità della testina che riesce ad entrare anche nelle chiome più folte degli alberi e la versatilità dell’utilizzo anche senza l’asta telescopica. Rispetto ai precedenti modelli è stato sostituito il cavo extraflessibile con un cavo anti-strappo, resistente anche alle maggiori tensioni. AE06 non necessità di alcun tipo di manutenzione.

NOVITÀ 2013

MODELLO BREVETTATO

Caratteristiche tecniche Modello Alimentazione Battute al minuto Peso testina abbacchiatore Peso asta telescopica Estensione asta telescopica Prolunga Assorbimento

AE06 Batteria 12 Volt 1200/min 750 gr 900 gr 1,70 – 2,60 mt 15 mt 2/5 Ah

Jolly Italia s.r.l. - Via A. Vespucci, 5 - 60010 Passo Ripe (AN) Tel. 071 7957820 Fax 071 7956222 export@jollyitalia.it info@jollyitalia.it www.jollyitalia.it


BRIOLIVO XPLUS

Dossier raccolta agevolata garden

Motor

I PLUS DI IMBRIANO MACCHINE AGRICOLE Peculiarità Produttività Efficienza Scontistica Maneggevolezza Coerenza di gamma

Caratteristiche Incremento della resa del raccolto Riduzione dei costi del 50% Riduzione dei prezzi fino al 15% Leggerezza, comfort, ergonomia 5 modelli di apparecchi (Briolivo, RT16, Fulmine, Olivia, Olitek)

LO SVILUPPO DELLE VENDITE PER CANALE, CRESCE L’E-COMMERCE Per quanto riguarda l’andamento delle vendite per canale, Giovanni Volpi, direttore commerciale di Davide e Luigi Volpi sostiene che “la vendita di questi prodotti si evolve anche in GDS oltre che nei punti vendita specializzati e di macchine agricole. La piccola macchina elettrica è fatta per hobbisti e per coloro che hanno poche piante e piccoli appezzamenti che usano lo scuotitore 3 o 4 volte l’anno. Quindi anche la GDS è in grado di dare un minimo di assistenza e pezzi di ricambio. Ed inoltre sta sempre più inserendo nei suoi punti vendita macchine che ormai hanno raggiunto un elevato grado di affidabilità”. A tale proposito, il sig. Imbriano di Imbriano Macchine Agricole afferma che “i nostri prodotti tutelando i rivenditori specializzati, in modo che accompagnino i clienti dal momento dell’acquisto fino alla consegna ed alla prova in campo”. Per quanto riguarda le strategie di canale, la Di Marco afferma che “stiamo diversificando i canali di vendita per soddisfare le differenti esigenze di raccolta dei piccoli- medi e grandi utilizzatori”. Quanto allo sviluppo dell’e-

I PLUS DI VOLPI GIULIVO GENIUS

agevolatore per la raccolta delle olive”. Renato Cifarelli, amministratore delegato di Cifarelli segnala che “tra le novità di prodotto vi è il nuovo aspiratore V1200 per la raccolta della frutta in guscio che sarà in vendita a luglio. Per ciò che concerne la gamma di scuotitori a gancio, proponiamo il modello SC800, più adatto ai professionisti e molto potente, ed il modello SC105 studiato per un uso semi professionale”. Cristina Di Marco, amministratore delegato di Coima Italy, annuncia che “la nostra novità è rappresentata dall'ampliamento di ulteriori modelli di pettini per la raccolta agevolata nonché da ulteriori accessori da montare su Pole Positions, l'innovativa asta elettronica universale multifunzione su cui poter montare anche differenti utensili per la potatura e la cura del verde in modo semplice, rapido e sicuro”. Enrico Imbriano, direttore commerciale di Imbriano Macchine Agricole afferma che “presto anche Ima sarà presente nel segmento degli apparecchi con batteria al litio con un nuovo modello. Nel frattempo provvederemo ad introdurre anche due nuove macchine elettriche e stiamo studiando una particolare evoluzione dello Zeus che lo renderà maggiormente competitivo”.

TK5000

I PLUS DI TEKNA Peculiarità Requisiti principali Produttività Qualità della linea d’offerta

commerce, se gli operatori si astengono da questa attività, le vendite on-line sono una manna per i rivenditori. Su questo fenomeno Volpi afferma che “ormai una grande parte dei rivenditori specializzati vendono tramite Internet e sviluppano numeri molto interessanti tramite questo nuovo canale. Il commercio elettronico sta crescendo tantissimo in questi anni e rappresenta il futuro delle vendite in generale. Tuttavia anche chi vende tramite internet deve sapersi strutturare con un adeguato servizio postvendita in grado di dare assistenza rapida e ricambi”. Goi evidenzia che “l’attività di e-commerce è molto attiva soprattutto nel periodo prima e durante la raccolta. I negozi on-line sono presi d’assalto di richieste, perché la gente chiede, si informa, vuole conoscere e capire dove e come può trovare l’attrezzatura più giusta, confrontando caratteristiche e prezzi”. Carratù dichiara che “noi non facciamo vendite dirette al pubblico, ma abbiamo notizia che alcuni nostri rivenditori la propongono per e-commerce. Vendite dirette a privati ne facciamo in zone non servite da rivenditori per creare interesse e far crescere la richiesta presso i punti vendita specializzati”. A tale proposito, Imbriano sottolinea che “il web risulta il primo posto dove apprendere informazioni tecniche e prezzi, ma l’acquirente decide l’acquisto presso il proprio rivenditore di fiducia”. Anche Caroli ammette che “su questo tipo di macchinari è difficile sviluppare l’e-commerce, semplicemente per la necessità di approntare servizi di assistenza post-vendita”.

Caratteristiche Affidabilità, ergonomia Resa oraria da 100 a 300 kg/h di raccolto 2 modelli (TK5000 e TK6000) per 2-3 metri lineari di esposizione in un punto vendita

Peculiarità Qualità Produttività Maneggevolezza Servizio

Caratteristiche Funzionalità , leggerezza e rendimento 80/100 kg all’ora con funzionamento elettrico Leggerezza, ergonomia e comfort Assistenza tecnica pre e post vendita tramite centri assistenza Ampiezza di gamma 8 tipi di macchine per ogni esigenza che occupano circa 3-4 metri lineari in un punto vendita


27


Dossier tosasiepi garden

Motor

MODELLI A BATTERIA

IN CRESCITA Anche i tosasiepi hanno subíto una flessione nelle vendite, tuttavia ci sono segmenti che vanno meglio di altri: il dato più rilevante è l'aumento della richiesta delle versioni a batteria che sono destinate a ottenere sempre più successo soprattutto per la fascia hobbystica 28

MAGGIO 2013

IL TOSASIEPI PIÙ “VENDIBILE” Alcune caratteristiche particolari delineano l'identikit del tosasiepi ideale. Il più richiesto sul mercato si contraddistingue per i seguenti plus: sicurezza nell'utilizzo potenza facilità d'uso peso ridotto consumi contenuti dispositivo anti-vibrazioni emissioni ridotte prestazioni di rilievo design accattivante basso inquinamento acustico


biettivo puntato in questo numero sul comparto dei tosasiepi: la crisi globale ha toccato anche questo settore particolare delle macchine per giardinaggio ma in misura minore rispetto ad altri prodotti e la situazione sta già migliorando.

O

Dalle aziende ci giungono notizie anche per i prossimi mesi: il mercato di questo prodotto tornerà in crescita, soprattutto grazie alla crescente richiesta di prodotti a batteria. Vediamo meglio la situazione direttamente dalle parole dei responsabili delle principali aziende del settore.

FIABA Secondo Diego Dalla Vecchia è un momento un po’ particolare anche per i tagliasiepi: la crisi globale ha toccato anche questo comparto. Comunque c’è fiducia. La speranza è che già dal prossimo anno anche il tagliasiepi possa riprendersi con piccoli ma continui incrementi. Probabilmente il comparto elettrico/batteria sarà quello con maggior possibilità di crescita a livello di numeri: è destinato ad ottenere sempre più consensi nella fascia hobby. L’utilizzatore professionista invece avrà sempre la macchina con motore a scoppio come soluzione ideale per i lavori di manutenzione. Fiaba ha sempre cercato di distribuire prodotti che rispondessero alle richieste del mercato: peso ridotto, emissioni contenute o nulle (vedi i prodotti Worx), facilità di utilizzo e sicurezza. E proprio su questi aspetti ha lavorato moltissimo, mettendo a disposizione del mercato italiano prodotti affidabili e con prestazioni di assoluto rilievo. Fiaba ha attualmente in gamma le seguenti linee di tagliasiepi: MGF (tagliasiepi a scoppio-linea personalizzata, manuali e a braccio), WORX (tagliasiepi elettrici ed a batteria). La novità più importante di quest’anno è il nuovo tagliasiepi Worx WG268E con batteria agli ioni di Litio da 40V.

WORX WG268E Il nuovo tagliasiepi Worx con batteria agli ioni di Litio da 40V – 2.0 Ah aumenta le attività che possono esser affrontate grazie ad una maggiore potenza e capacità di taglio. Ha una potenza simile ai modelli a miscela. È rispettoso per l’ambiente, ha bassi costi di manutenzione e garantisce minori vibrazioni ed inquinamento acustico. Ha una doppia lama di lavoro da 56 cm, tagliata al laser per avere un taglio ottimale ed accurato. Le lame riescono a tagliare fino ad un diametro massimo di 27 mm.

GARDENA Il nuovo modello di tagliasiepi EasyCut 48 Plus di Gardena, oltre ad essere agevole e comodo da usare, grazie al peso ridotto e all’impugnatura ergonomica, è un attrezzo estremamente sicuro: ideale per giardini di medie dimensioni e con qualsiasi tipo di siepe (rami di diametro fino a 27 mm), è l’attrezzo giusto per chi ne fa un utilizzo frequente e che pertanto ha bisogno di uno strumento confortevole.

McCULLOCH L'azienda propone i modelli Superlite 4528 e Ergolite 6028, che si distinguono per la loro potenza, affidabilità, qualità, sicurezza, design e comfort. Lo speciale motore di cui sono dotati i nuovi tagliasiepi è progettato per assicurare bassa rumorosità senza perdita di potenza. Attrezzi estremamente silenziosi e con sistema antivibrante per rendere le operazioni di taglio più piacevoli e sicuramente meno stancanti. Il sistema Softstart e il Primer, inoltre, ne facilitano notevolmente l’avviamento.

“Il comparto elettrico e a batteria è destinato ad ottenere sempre più consensi nella fascia hobby. L'utilizzatore professionista invece avrà sempre la macchina con motore a scoppio come soluzione ideale per i lavori di manutenzione” Diego Dalla Vecchia-Fiaba

I TAGLIASIEPI A BATTERIA DI BOSCH

Per il taglio di siepi giovani o di piccole dimensioni, Bosch offre due tagliasiepi con batteria al litio da 10,8 V: AHS 35-15 LI e AHS 45-15 LI. Entrambi i tagliasiepi sono leggeri, rispettivamente con un peso di 1,9 e 2 kg, compatti e potenti. Un’ergonomia e un bilanciamento ottimali sono garantiti dallo speciale design e dalle impugnature con rivestimento Softgrip.

29


garden

Motor

FERRITALIA AL-KO Grazie alla bolla integrata del tagliasiepe AL-KO HT 18V Li è possibile inclinare esattamente il tagliasiepi, vengono così evitate fastidiose irregolarità nel taglio trasversale. La punta rinforzata offre maggiore protezione nei tagli vicino al suolo o lungo le pareti, la guida rinforzata in alluminio aumenta la robustezza e la durata della macchina. Il portalama è facilmente posizionabile sul muro, questo permette una riduzione dello spazio e fa si che il tagliasiepi sia sempre a portata di mano. La potente batteria al Litio senza effetto memoria consente di lavorare liberamente senza l’impedimento del cavo di alimentazione. Comandi ergonomici ed impugnatura regolabile permettono di lavorare con il massimo comfort.

La linea di decespugliatori Papillon comprende prodotti che rispondono alle diverse necessità di utilizzo del cliente. I motori Kawasaki di alcuni modelli (cod. 94509) garantiscono ottime performance per un impiego professionale continuato. Altrimenti il decespugliatore multifunzione (cod.93901) con il kit comprendente 4 accessori: lama 3 denti da decespugliatore, testina filo nylon, prolunga tagliasiepi e sega potatrice permette ogni tipo di lavoro.

EMAK Giovanni Masini ha dichiarato che i prodotti che Emak distribuisce sono molti e tra i tagliasiepi spicca il modello Efco TG 2750, che associa maneggevolezza, facilità d’uso e potenza. Le lame di alta qualità permettono un taglio netto e preciso e la scatola ingranaggi professionale in alluminio lo rende particolarmente affidabile. Altra caratteristica ragguardevole è la comodità garantita dall’impugnatura rotante a 180° e dal sistema antivibrante, che permette un’azione duratura e precisa, ma non usurante per il lavoratore.

“Dal punto di vista della distribuzione ci affidiamo da sempre solo a rivenditori specializzati: questo è il canale migliore per offrire all'utente finale un servizio efficiente e distintivo per quanto riguarda la vendita, il post-vendita e l'assistenza in caso di manutenzione” Giovanni Masini-Emak

EINHELL Matteo Bendazzoli ci ha parlato della proposta di prodotti innovativi particolarmente graditi al pubblico femminile come quelli a batteria e della riscoperta del fai da te all’interno dei giardini domestici che genera un cauto ottimismo. Secondo Bendazzoli nel comparto degli articoli a scoppio solo una continua innovazione ed un’eccellente rete post-vendita permetteranno ai migliori produttori di ottenere risultati significativi.

30

MAGGIO 2013

Efco TG2750 Equipaggiato con un motore a due tempi da 25,4 cm3, questo tagliasiepi bilama dispone di lame di alta qualità con taglienti in testa: ciò assicura un taglio netto e preciso, pregevole anche sotto il profilo estetico. L’impugnatura è rotante a 180°, con cinque posizioni intermedie: in questo modo, l’utilizzatore può lavorare agevolmente in ogni condizione di lavoro, anche a filo parete.

BG-CH 18 Li Equipaggiato con una potente batteria la litio da 18 Volt permette di lavorare agevolmente per almeno mezzora fino ad un massimo di 55 minuti. L’impugnatura supplementare regolabile con sistema rapido di bloccaggio/sbloccaggio permette di lavorare sempre in modo agevole.


“Da quest'anno stiamo puntando molto sulla multifunzionalità delle macchine ed è anche per questo che offriamo come attachement per il decespugliatore multifunzione una duplice versione del tagliasiepi (versione corta e lunga)” Michele Di Girolamo Honda

HONDA Ciclicità del mercato, andamento meteorologico e crisi economica sono elementi che caratterizzano l’andamento globale del mercato garden al quale, ovviamente, è assoggettata anche la categoria dei tagliasiepi: questo secondo Michele Di Girolamo. Il calo generale delle vendite non poteva esimere anche la categoria in oggetto anche se il trend negativo non è paragonabile al decremento registrato negli altri settori nei quali Honda opera. La gamma è composta da 3 modelli con lama singola e doppia che si caratterizzano da una motorizzazione 4T esente da odori con ridotti consumi e praticità di utilizzo unitamente ad un telaio antivibrazione che sfrutta uno strumento per l’assorbimento delle vibrazioni ad alta e bassa frequenza per un lavoro più duraturo e sicuro. Da quest’anno l’azienda punta molto sulla multifunzionalità delle macchine ed è per questo che offre come attachment per il decespugliatore multifunzione una duplice versione del tagliasiepi (versione corta e lunga) che intuitivamente e senza perdita di tempo si innesta con un semplice “click” sull’unità motrice.

BLACK&DECKER Il prodotto più innovativo è senza dubbio la versione a batteria Litio 36 volt (GTC3655L). Tagliasiepi dotato di tecnologia E-Drive per tagliare i rami più resistenti, con lama robusta ed affilata a dentatura ad angolo. Grazie all’impugnatura tonda, l’utilizzatore mantiene sempre una corretta postura in fase di lavoro, potendo quindi tagliare sia in orizzontale che verticale senza sollecitazioni su articolazioni. In più tutti i vantaggi che derivano dall’avere prodotti per giardino a batteria Litio: ampia libertà di movimento, leggerezza e maneggevolezza, basso inquinamento acustico e soprattutto zero emissioni nocive.

31


garden

Motor

PUBBLIMOTOR

STRATEGIE ANTI-CRISI

HITACHI “TAGLIA” L’azienda giapponese investe e presenta i suoi nuovi decespugliatori professionali. Una gamma con prestazioni al top e consumi ridotti, ma con un listino prezzi estremamente economico, di poco superiore ai prodotti “no name”

n questo difficile momento storico, è quanto mai raro trovare aziende in grado di realizzare cospicui investimenti finalizzati ad inserirsi in nuovi mercati. Non è così per Hitachi, la quale forte del successo nei più svariati settori industriali, ha da poco acquisito le capacità produttive Tanaka, fondendo la loro esperienza e know-how specifico con la qualità e l'avanzata capacità progettuale tipica di Hitachi. L'ambizioso progetto ha già portato notevoli soddisfazioni, forte anche di una gamma di decespugliatori professionali caratterizzati da un listino particolarmente aggressivo che li posiziona in una fascia di prezzo di poco superiore ai prodotti “no name” ma con qualità e prestazioni da numeri uno! Un’offerta che è già stata accolta da numerosi rivenditori in tutto il territorio nazionale i quali hanno verificato che la differenza prezzo rispetto il prodotto "economico" è del tutto giustificata dalla maggior qualità e caratteristiche tecniche che abbondano sui nostri prodotti.

I

CG22EAS (SLP) 21,1 CC • Impugnatura singola • Motore ecocompatibile New PureFire • Avviamento facilitato S-start • Primer, per un avvio facilitato • Leggero

CG24EASP (SL) 23,9 CC • Impugnatura singola • Motore ecocompatibile New PureFire • Avviamento facilitato S-start • Primer, per un avvio facilitato

32

MAGGIO 2013


PUBBLIMOTOR

LA CRISI CONSUMI RIDOTTI, STESSE PRESTAZIONI I decespugliatori CG22EAS (SLP) - CG24EASP (SL) - CG27EASP (SL) sono estremamente leggeri, ben bilanciati e dotati di grintosi motori di ultima generazione New Pure Fire, i quali pur senza intaccare le prestazioni garantiscono consumi ridotti del 30% e abbattono del 70% i livelli di emissioni inquinanti. Un facile avviamento è sempre garantito dal sistema S-Start, il quale con una molla amplifica la forza impressa dall'operatore agevolando e riducendo del 50% lo sforzo richiesto. Una ricca dotazione di serie completa questi prodotti.

CG27EASP (SL) 26,9 CC • Impugnatura singola • Motore ecocompatibile New PureFire • Avviamento facilitato S-start • Primer, per un avvio facilitato

33


garden

Motor

PUBBLIMOTOR

L’IMPEGNO NELLA FORMAZIONE DELLA RETE SERVICE BRIGGS & STRATTON l gruppo Briggs & Stratton punta sempre più sulla formazione: infatti presta da sempre molta attenzione alla rete di distribuzione e di assistenza post vendita, con l'obiettivo di segnare un nuovo passo in avanti verso il cliente finale, garantendo un servizio ancor più professionale e diretto, affermandosi nuovamente tra i migliori produttori di macchine e attrezzature per la cura del verde nel mercato europeo e mondiale. In questa direzione si sono svolte, presso la sede centrale di Quinto di Treviso, le prime sessioni 2013 dei corsi per le nuove officine autorizzare Briggs & Stratton. Per l'esattezza le sessioni di corsi sono state tre: la prima dal 12 al 14 Febbraio, la seconda dal 19 al 21 Febbraio, e l'ultima dal 19 al 21 Marzo.

I

Da quando Briggs & Stratton ha lanciato nel Luglio 2010 il nuovo sistema di distribuzione in Italia attraverso i suoi nuovi sette Centri Autorizzati per la gestione diretta della vendita di parti e motori ai distributori il suo impegno nella formazione delle officine autorizzate della rete service è stato costante ed intenso 34

MAGGIO 2013

UNO STAFF PREPARATO Tutte e tre le sessioni hanno riscosso molto interesse e partecipazione, grazie all'attenta gestione da parte del Responsabile tecnico Briggs & Stratton Italy, Andrea Manzini, del Tecnico specializzato Mauro Genero e del Responsabile commerciale Service Fabio Ciarlini, che si sono succeduti alla cattedra durante i tre giorni di svolgimento dei corsi. I temi affrontati sono stati molti, dalle informazioni generali su Briggs & Stratton agli aggiornamenti sulla gamma motori e presentazione dei nuovi prodotti, ma anche approfondimenti sui componenti principali dei motori, analisi delle rotture, procedure di garanzia, attività di smontaggio e riassemblaggio dei motori, analisi e controllo degli impianti elettrici e cenni generali commerciali.


PUBBLIMOTOR

BRIGGS & STRATTON

QUALITÀ GARANTITA Briggs & Stratton ricorda che affidarsi ad una officina specializzata per riparazioni e ricambi è una garanzia di qualità: il cliente ha infatti la sicurezza di ricevere prodotti conformi alle esigenze del suo motore Briggs & Stratton e conformi alle normative in vigore. Ricambio originale non significa soltanto mantenere le prestazioni del motore costanti e invariate per tutta la durata di vita del motore, significa anche un guadagno in termini di longevità. L'affidarsi alle officine autorizzate mette inoltre al riparo da manutenzioni straordinarie, anche molto costose, dovute a riparazioni derivanti da rotture causate dall’utilizzo di ricambi non specificamente studiati per i motori Briggs & Stratton. Affidarsi alle officine specializzate Briggs & Stratton comporta quindi migliori prestazioni, maggiore durata del motore e risparmio nelle riparazioni future.

Briggs & Stratton è il più grande produttore al mondo di motori a benzina 4 tempi raffreddati ad aria per macchine da esterni quali tosaerba, generatori, idropulitrici e per molte altre applicazioni professionali / industriali. Fondata a Milwaukee, Wisconsin (USA) nel 1908, l’azienda oggi progetta, produce, vende i suoi prodotti e ne presta la relativa assistenza in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Briggs & Stratton si prefigge da sempre, quale obiettivo primario, la tutela dell’ambiente. Attraverso il costante investimento di energie nel settore Ricerca e Sviluppo, l’azienda è riuscita a ridurre le emissioni inquinanti dei suoi motori del 75% dal 1990. www.briggsandstratton.com

LE OFFICINE “FORMATE” -

Ditta Borreca Eugenio (Benevento) Garden & Point srl (Limatola, BN) Officina Meccanica Crescenza Pietro (Cisternino, BR) F.lli D'Atri di D’Atri V & D Snc (Castrovillari, CS) Officina Meccanica Meraglia Paolo (Ruffano, LE) De Giuseppe Alessandro Macc. Agricole (Uggiano La Chiesa, LE) Agrimeccaniche snc di Broglia Valerio & C. (Corridonia, MC) Emporio Agrario (Olbia, OT) De Leonardis Giuseppe (Potenza, PZ) 100% Service di Panfilio Simone (Adria, RO) Agricola Campania Sas (Campagna, SA) Tutto Motori di Boccuto Giuseppe & C. Sas (Orgiano, VI) Balboni Andrea (Occhiobello, RO) Garden Piave Srl (Conegliano, TV) Macoratti snc (San Giorgio di Nogaro, UD) Nautica Viterbo Garden (Gizzera Lido, CZ) Sacco Orazio (Carpino, FG) Della Noce Renato & C. Snc (Crema, CR) R.A.I.O. Srl (San Pietro Capofiume, BO) O.M.A. di Rosario Zanzarelli (Oria, BR) Scavo Forest e Garden (Decollatura, CZ) Rongioletti Italo Vincenzo (Lucera, FG) 2P Riparazioni di Ballotti Sauro (Pavullo di Frignano, MO) Carella Marco (Castel San Giovanni, PC) Grisolia Gianfranco - Agritecnica (Lauria, PZ) Spazio Verde snc di Mascherin Marco e Luca (Udine, UD) Motoriparazioni Sorgato Morgan (S. Angelo di Piove di Sacco, UD) Stratta Srl (Albiano d'Ivrea, MO) Agrocenter Bolzen (Cornedo all'Isarco, BZ) Centro Senese (Siena, SI)

Briggs&Stratton Italy Via Brondi 16/F 31055 Quinto di Treviso (TV) Tel. 0422/580252 Fax 0422/546235 info.it@basco.com www.briggsandstratton.com

35


Insetticida microincapsulato, micidiale con gli insetti, gentile con il verde!

Autorizzazione del Ministero della Salute del 30/07/2012. É un Presidio Medico Chirurgico: DRAKER 10.2 (Reg. Min. Sal. n. 19380). AVVERTENZE: Prima di utilizzare il prodotto, leggere attentamente quanto riportato sull’etichetta.

Ciao, sono una microcapsula di ultima generazione.

Uso una formula persistente che respinge insetti e zanzare. L’insetticida Draker® usa la tecnologia microincapsulata per aumentare e mantenere la sua attività più a lungo! L’abbiamo scelto perché è gentile con il verde, ma con gli insetti è spietato! Le sue caratteristiche riducono la volatilità e gli odori, offrono prolungata attività residuale e riduzione dei dosaggi. È affidabile, compagno ideale all’aria aperta e nei giardini.

www.vebi.it


center

GARDEN M A G G I O

2 0 1 3

44 SPAZIO AGROFARMA Il garden care è in costante evoluzione

60 REPORT ZOOMARK Il settore pet batte la crisi

54 DOSSIER ORTO IN CITTÀ Il boom dell'orto domestico: prodotti e attrezzature per coltivare sul proprio terrazzo affollano i garden center


GARDEN

TANTE ALTRE NOTIZIE SU

FATTI & PERSONAGGI

NEWS

notizie - fatti - personaggi nazionali ed internazionali del mondo del giardinaggio

www.gardenegrill.it

Prodotti

UN FILM PER PICCOLE SERRE

F

oglia Verde è la foglia da copertura in polietilene multiuso dalle caratteristiche innovative. Durata, praticità e resistenza fanno di questo film il prodotto ideale per soddisfare le più svariate esigenze di utilizzo professionali ed hobbystiche. Con Foglia Verde, prodotto da Fitt, gli amanti del giardinaggio possono realizzare piccole serre per orti e giardini. Dall’agricoltura all’edilizia al Fai da te, Foglia Verde è uno strumento di lavoro insostituibile: in campo agricolo Foglia Verde, grazie alla qualità alimentare della composizione, viene adoperata nella copertura di serre e tunnel e nell’isolamento e trasporto di derrate alimentari nel corso della vendemmia o della raccolta delle olive.

Gardening

DESIGN IN GIARDINO a straordinaria versatilità della recinzione Zenturo di Betafence consente un’integrazione armonica in qualsiasi contesto venga inserito. Sviluppato per ambienti residenziali ed applicazioni di elevato pregio estetico, Zenturo può essere impiegato in molteplici configurazioni per ottenere funzionalità diverse: come semplice pannello di recinzione protegge il giardino e decora con eleganza tutti i tipi di abitazione; quale recinzione per privacy i pannelli Zenturo possono essere usati per creare perfette situazioni in giardino secondo livelli personalizzati.

L

Innovazioni

IL BARBECUE PORTATILE UGG® è il nuovissimo prodotto Beefeater, nato in Australia. Distribuito in Italia da IL BRACERE. Beefeater Universal Gas Grill è la nuova specie di barbecue, il miglior barbecue portatile al mondo. È stato realizzato più compatto, gli è stata fornita più potenza e maggior controllo. Infine è stato ideato un nuovo design, migliorata la cottura ed aumentata la durata.

B

Iniziative

IRRIGAZIONE E RISPARMIO IDRICO Istituto d'Istruzione Superiore Statale di Carmagnola (To) "Baldessano-Roccati" Sezione di Agraria, il 24 maggio 2013 ha dedicato un convegno ai tappeti erbosi ornamentali e alle modalità di irrigazione più virtuose per il risparmio idrico. Una mezza giornata per fare il punto su una attività di sperimentazione, pluriennale, su ben 27 tipi di erbe adatte alle più svariate situazioni di decoro e calpestio. Gli argomenti affrontati saranno la preparazione del terreno, la semina, gli impianti di irrigazione. Il monitoraggio degli anni 2008-09 ha permesso poi di valutare le problematiche legate alla crescita iniziale delle plantule, alla prima sfalciatura, alle emergenze.

L'

38

MAGGIO 2013

Associazioni

UN PROGETTO PER LA QUALITÀ l via l’ultima parte del Progetto Qualità lanciato da Assofertilizzanti - Associazione nazionale produttori di fertilizzanti che fa parte di Federchimica - che prevede l’assegnazione del Marchio di Qualità Assofertilizzanti a fronte del rispetto sia della normativa di legge, che di una serie di norme tecniche a cui le imprese associate si atterranno per l’intero ciclo produttivo, dalla selezione delle materie prime al prodotto finito. L'iniziativa, volta a tutelare la qualità del comparto agricolo italiano, è stata annunciata di recente all'Assemblea dell'Associazione dove è stato anche presentato il Marchio che verrà utilizzato dalle Imprese associate. Il Progetto Qualità nasce grazie all'accordo di collaborazione stipulato tra Assofertilizzanti e l’ ICQRF Ispettorato Centrale della tutela della Qualità e Repressione Frodi dei prodotti agroalimentari del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali - e prevede un deciso incremento dei controlli qualità dell'intero settore dei fertilizzanti.

A


FATTI & PERSONAGGI

NEWS

CHIMICAONSALE

ORTODOMESTICO 1 PER UNA PARTENZA notizie notizie -- fatti fatti- personaggi - personaggi nazionali nazionali ed internazionali ed internazionali del mondo del del giardinaggio mondo del giardinaggio AL TOP EVENTI IL TOP DEL FLOROVIVAISMO È ritornata l’eccellenza florovivaistica italiana ad Orticola, la mostra mercato che quest'anno si è svolta dal 10 al 12 maggio presso i Giardini Pubblici Indro Montanelli di Milano. Le aiuole dei vivaisti, i giardini a tema, la giornata di studi, i momenti di incontro con esperti, i laboratori e le dimostrazioni per tutti: tutto questo in una manifestazione che quest’anno è stata qualcosa in più e ha voluto dedicare una particolare attenzione alla cultura delle piante e ai tanti modi con i quali queste sono capaci di disegnare un giardino, di arredare uno spazio verde, di animare un angolo di terra.

TRE GIORNI CON IL FAI Al Parco del Castello di Masino a Caravino (TO), si è svolto, da venerdì 3 a domenica 5 maggio 2013, la ventiduesima edizione della “Tre giorni per il giardino”, mostra-mercato di florovivaismo da anni sinonimo di qualità ed eccellenza, organizzata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano sotto l’attenta regia dell’Architetto Paolo Pejrone, fondatore e Presidente dell’Accademia Piemontese del Giardino. Il successo e il consenso di pubblico riscossi dalla manifestazione sono cresciuti anno dopo anno, tanto che oggi la “Tre giorni” è considerata una delle più importanti e complete esposizioni “verdi” internazionali, grazie anche agli ambiziosi obiettivi che hanno spinto Marella Agnelli e Paolo Pejrone a idearla nel 1992: educare il pubblico alla qualità, alla bellezza e alla diversificazione; far incontrare produttori specializzati con giardinieri “dilettanti”; diffondere la cultura del verde; stimolare i vivaisti a migliorarsi e rinnovarsi.

FLOR 13 TORNA A TORINO Torna la mostra mercato Flor13, da venerdì 7 a domenica 9 giugno, nel pieno centro di Torino. Organizzata dall’Associazione Nuova Orticola del Piemonte, è ormai un appuntamento fisso per i torinesi e non solo, per un fine settimana dedicato a piante, fiori, ortaggi, sementi, attrezzature per il giardinaggio, arredi da giardino, laboratori per imparare a coltivare il verde ornamentale e commestibile. Anche quest’anno la location è il cuore della città, nella zona pedonale di via Carlo Alberto da Piazza Carlo Alberto fino a Piazza Bodoni, una vetrina prestigiosa ed elegante del centro storico per ospitare una mostra mercato con le eccellenze vivaistiche piemontesi e nazionali.

PET SANICAT FA FELICI I GATTI I gatti sono i veri re della casa: Sanicat lo sa bene e per questo offre una vasta gamma di prodotti destinati a migliorare la loro qualità di vita, a livello fisico ed emotivo. In occasione dell'ultima edizione di Zoomark, Sanicat ha ospitato nel proprio stand il famoso etologo José Antonio Anaya che, parlando del decalogo sul benessere dei gatti, ha svelato tutti i segreti dei felini e ha indicato come renderli felici, anche con i prodotti di Sanicat, che mette a disposizione dei consumatori un'ampia gamma come la linea Oxygen Power o Sanicat Clumpling Zen. Esiste anche Sanicat Aloe Vera 7 days; una sabbia assorbente di color rosa che permette di dimenticarsi completamente del suo mantenimento per una settimana. SHOPPING A SEI ZAMPE Gli italiani preferiscono fare shopping con il proprio cane: ecco cosa emerge dai risultati di un interessante sondaggio commissionato a ISPO da Neinver, una delle maggiori società immobiliari internazionali presente in Italia con Castel Guelfo e Vicolungo e The Style Outlets. Per rispondere a questo trend in forte crescita e permettere a cani e proprietari di godersi in tutta serenità una giornata di svago per i negozi, Royal Canin e Neinver uniscono le forze. A partire da giugno 2013 il centro Vicolungo The Style Outlets sarà pronto per accogliere tutti gli amanti dello shopping in compagnia di Fido dopo aver allestito il centro con un’area verde dove gli animali potranno liberamente correre e giocare. All’esterno dell’area e in diversi punti dell’outlet saranno presenti delle colonnine che offriranno ai visitatori la possibilità di approvvigionarsi di sacchettini per le deiezioni e far dissetare i propri cani grazie alle ciotole per l’acqua a disposizione.

ORTODOMESTICO 1 è il primo dei cinque formulati della linea biologica di fertilizzanti ed integratori, studiata da Cifo per nutrire le piante da orto presenti su davanzali e balconi, terrazze o giardini di casa. È il concime in microgranuli, interamente di origine naturale, appositamente progettato per fornire alle piante il nutrimento e l’energia necessaria ad un ottimale sviluppo nella fase di semina e trapianto. ORTODOMESTICO 1 incrementa la fertilità biologica del terreno, favorendo l’assorbimento degli elementi nutritivi e promuovendo la crescita dell’apparato radicale durante le primissime fasi di sviluppo delle piante. Somministrato alla ripresa vegetativa (fine inverno-primavera), nelle piante pluriennali, stimola la formazione di nuove radici e germogli, migliorando lo sviluppo e incrementando le potenzialità produttive. Con la Linea ORTODOMESTICO BIO Cifo si rivolge a tutti coloro che pur non vivendo in campagna vogliono riscoprire la possibilità di coltivare un orto in giardino o sul balcone di casa. Tutti i prodotti sono biologici e permettono di concimare le piante ottenendo raccolti gustosi, genuini e naturali. Per informazioni: info@cifo.it - www.cifo.it

MAGGIO 2013

39


GARDEN Innovazioni

Green design Ecco le ultime novità in fatto di oggetti originali e nuovi per arricchire gli spazi all'aperto e la casa in generale, provenienti da fiere, garden center, siti web: soluzioni per il giardinaggio, la cura dei Pet e oggetti di arredo originali e “cool” UNA ECO-COLLEZIONE (by D&M Depot) Survival di D&M Depot è una eco-collezione fresca e originale che riporta la plastica riciclata alla vita in un modo veramente affascinante. Basta riempire il contenitore di acqua per trasformarlo in un vaso. Appeso al muro, riempito con piante verdi o con una composizione floreale, illuminerà tutto l’ambiente circostante. Vasi con cui creare composizioni divertenti, appendendoli in gruppo su un muro esterno; bianco, nero, grigio e verde lime tutti allegramente alternati.

L'ACQUARIO CHE ARREDA (by Askoll) Il nuovo Fluval Edge da 23 litri con illuminazione alogena è la novità di Askoll: con il suo rivoluzionario design è sicuramente l'ultima innovazione nel campo dell'acquario. La struttura è completamente in vetro e permette una visione a tutto tondo della vasca; sistema filtrante e impianto di illuminazione sono celati allo sguardo e racchiusi dentro una colonna che diventa basamento dell'acquario. L'effetto ottico è di una vasca completamente "sommersa" che diventa un vero e proprio oggetto di arredo.

VASO O BARBECUE?

LA NATURA NEL SACCO (by BacSac) BacSac è una collezione di sacchi-vaschetta in tela per piante dal look casual e urbano. Questi contenitori ultraleggeri e mobili sono un'alternativa di design a vaschette e vasi tradizionali, troppo pesanti e costosi. BacLong (L 90 x largh. 30 cm) è una soluzione semplice per chi abita in città e non vuole rinunciare all'orto sul balcone. BacLong è realizzato in tela geotessile al 100% riciclabile. Questo tessuto, permeabile all'acqua e all'aria, favorisce la crescita vegetale.

40

MAGGIO 2013

(by Henrik Drecker) L'ultima novità in fatto di barbecue è il Brice Handrail Grill, in pratica un piano cottura che si può attaccare al proprio balcone come una fioriera. L'oggetto combina la semplicità di un vaso da giardinaggio con la capacità di cottura di un grill, facilmente installabile esattamente come un porta-fiori anche su balconi di dimensioni ridotte che si trasformano così in perfette zone cottura.


PIANTE IN ARMONIA

UN GREEN TOUCH (by Vincent Vandenbrouck) Si può fare entrare la natura in casa con Etcetera: questo divisorio vegetale va appeso al soffitto o contro il muro e dà quel “green touch” agli ambienti. Si può associarne più di uno in orizzontale, in modo da comporre dei giardini murali o farli diventare dei divisori vegetali. Il design è consapevolmente scarno di materiali per mettere in luce l'essenziale, le piante. Nonostante il suo aspetto leggero Etcetera è molto resistente, visti i passanti in faggio che la compongono.

L' ORTO SUL TERRAZZO (by Legnolandia) Le vasche per l'orticoltura di Legnolandia possono trasformare il terrazzo di casa in un vero e proprio orto domestico. Nate da un concept dell’azienda di Villa Santina e costruite con il legno delle dolomiti friulane, sono un prodotto 100% Made in Friuli: studiate per le esigenze di chi non ha un giardino nel quale potersi cimentare nella coltivazione di ortaggi, permettono di creare un vero e proprio orto domestico in uno spazio limitato quale quello del terrazzo.

(by Bama) Con il vaso Trifoglio di Bama le piante crescono in una perfetta armonia di forme: si tratta infatti di tre vasi impilabili a forma di trifoglio, ognuno dotato di fori per drenare l'acqua nel vaso sottostante, completi di sottovaso con rotelle. Un set perfetto per un ambiente rigoglioso, anche per chi non ha molto spazio o semplicemente per chi sceglie un'idea originale.

UNA “CASA” PER LE PIANTE (by D&M Depot) Una creazione ispirata alla forma e alla venatura dei barili di metallo e realizzata in calcestruzzo massiccio: un vaso Nifty esalta lo splendore di un’orchidea ed eleva una semplice pianta, un fico o un banano all’assoluta perfezione. Assicura una casa accogliente per piante da interno e da esterno, dato che tutti i vasi sono impermeabili, resistenti al freddo e possono essere posizionati all’aperto senza nessun problema. Disponibili nei colori talpa e grigio scuro.

MAGGIO 2013

41


GARDEN Anticipazioni

IL RITORNO DI COMPO amplia la sua offerta e annuncia il riposizionamento di GESAL, un brand già molto noto tra gli amanti del giardinaggio. La nuova strategia prevede una distribuzione esclusiva per il canale specializzato e un’offerta commerciale in linea con le attuali esigenze di mercato, in grado di offrire ai rivenditori nuove opportunità di vendita e ai consumatori prodotti con un ottimo rapporto qualità prezzo. Ne abbiamo parlato con Laura Galli, responsabile marketing e comunicazione e Vittore Colzani, responsabile vendite di COMPO Italia

“È incredibile la notorietà del marchio GESAL, l’ultima analisi condotta da Doxa ha dimostrato una brand awareness tra i consumatori pari al 65%” Laura Galli, responsabile marketing e comunicazione COMPO Italia

42

MAGGIO 2013

“Cosa ci riserverà GESAL per il futuro?” “Questo è il presente” “Questo era il passato”

Compo annuncerà a giugno il nuovo posizionamento del brand Gesal, come mai questa scelta? Laura Galli COMPO Italia si è sempre distinta nel mercato italiano del giardinaggio come partner professionale nel settore specializzato, a cui offre prodotti di qualità sicuri ed efficaci. A fronte di considerazioni sull’evoluzione economica del Paese, che porta le famiglie a cercare soluzioni migliori per la gestione degli acquisti, abbiamo valutato la possibilità di offrire al mercato di riferimento un brand noto, con una gamma completa in una fascia media di prezzo, da affiancare a COMPO, conosciuto come brand con rapporto qualità prezzo alto. Attualmente Gesal dove è distribuito e qual è il suo target di riferimento? Vittore Colzani Fino a dicembre 2011 GESAL veniva distribuito principalmente nella GDO, canale che la società ha deciso di non servire più per dedicarsi esclusivamente al mercato specializzato. Da gennaio 2012 GESAL è stato quindi distribuito in modo molto marginale nel settore specializzato, in attesa di organizzare il nuovo concetto che vedrà il marchio di

nuovo sul mercato del giardinaggio italiano con un ruolo ben definito. Cosa cambierà dopo il nuovo posizionamento del marchio? Vittore Colzani COMPO Italia si proporrà ai propri clienti come fornitore in grado di servirli per due fasce di prezzo distinte con due marchi di riferimento ben conosciuti dai consumatori. In questo modo coloro che ci seguiranno, avranno modo di ottimizzare anche i processi e i documenti di gestione di due marchi con un unico fornitore. Quale sono le vostre aspettative? Laura Galli Credo molto in GESAL e mi aspetto dei risultati soddisfacenti perché stiamo lavorando considerando ogni dettaglio: dal pacchetto prodotti all’offerta commerciale alla comunicazione. Ogni piccolo aspetto è stato analizzato per dare al mercato specializzato nuove forti opportunità con GESAL. Siamo comunque coscienti che la situazione attuale del Paese non ci permetterà di fare passi da gigante nell’immediato perciò gli obiettivi che ci siamo posti sono a medio termine.


Il marchio Gesal ha un ottimo brand awareness, quale vorreste che sia il suo “consumatore tipo”? Laura Galli È incredibile l’ancora alta conoscenza del marchio GESAL, nonostante la distribuzione limitata in passato al settore food! L’ultima analisi condotta da Doxa (ndr luglio 2009) ha mostrato una conoscenza suggerita di GESAL tra i consumatori intorno al 65%, percentuale che si riscontra in marchi dell’alimentare o del farmaceutico. Nonostante siano passati alcuni anni, notiamo comunque che il nesso marchio – prodotto è ancora molto alto: spesso si sente parlare di GESAL col significato di concime liquido. Ormai è nota la citazione della Littizzetto alla trasmissione “Che tempo che fa” del 5 maggio 2013, quando fa riferimento a GESAL come se fosse un sinonimo per indicare la parola concime. Chi sarà il nostro consumatore tipo? In questo caso manteniamo un pizzico di tradizione rimanendo orientati su un target per gli amanti del giardinaggio che scelgono prodotti più semplici e pratici. Ricordiamoci anche che COMPO Italia offre un pacchetto più “tecnico” con il marchio COMPO, quindi con GESAL possiamo aggiungere più facilità d’uso apprezzata da un amante del giardinaggio, che non si considera un hobbista accanito, ma ama curare le sue piante. GESAL ha inoltre una sua storicità nell’offrire prodotti per la cura delle piante indoor semplici e pratici, caratteristica che riprende principalmente il mondo femminile. In seguito al riposizionamento, vi saranno delle nuove figure professionali all’interno di Compo dedicate esclusivamente a questo brand? Vittore Colzani Il focus nel canale specializzato ci consente di utilizzare la stessa organizzazione del marchio COMPO proprio perché vogliamo essere un riferimento unico in tutto e per tutto per il nostro partner, che si potrà confrontare con le stesse persone per entrambi i marchi. Quali iniziative e strategie di comunicazione avete progettato per accompagnare il “lancio” del nuovo posizionamento Gesal? Laura Galli Siamo già partiti! Prima di tutto attraverso l’informazione della stampa di settore, come Garden & Grill, per annunciare al mercato di riferimento il nuovo concetto distributivo di COMPO Italia nel mercato specializzato aggiungendo GESAL a COMPO, ma il concetto prevede vari step anche su questo fronte. A settembre coinvolgeremo i nostri clienti con un’attività particolare, mai vista prima nel nostro mercato, per poi proseguire fino ad arrivare al consumatore in primavera. I dettagli verranno resi noti comunque ad inizio stagione. Abbandonerete definitivamente la grande distribuzione e quali saranno i nuovi canali distributivi? Vittore Colzani Il marchio COMPO è sempre stato distribuito nel solo mercato specializzato, mentre l’assortimento GESAL è uscito dal canale food da inizio 2012. Confermiamo che il focus di distribuzione per COMPO e GESAL rimane il mercato specializzato

Laura Galli

Vittore Colzani

DOPPIA OPPORTUNITÀ PER I RIVENDITORI I Garden center e le rivendite tradizionali saranno supportati nella vendita, in quanto GESAL entra a fare parte totalmente dell’organizzazione e del servizio di COMPO Italia rivolto al mercato specializzato. I rivenditori avranno quindi lo stesso supporto che hanno trovato finora con il marchio COMPO. La società COMPO Italia offrirà quindi al mercato specializzato l’opportunità di gestire due marchi conosciuti e riconosciuti sul mercato nazionale come COMPO e GESAL. (Garden Center, Agrarie, Vivai e Centri del Bricolage), in cui la Società si muove da circa 30 anni ed è strutturata per fornire un servizio adeguato. Ciò non toglie che il Gruppo COMPO possa offrire alla filiale italiana ulteriori nuove possibilità di sviluppo in altri canali non ancora coperti da COMPO Italia. Se la gamma Compo è la fascia alta, Gesal completa l’offerta con prodotti di fascia media. È vostra intenzione in futuro proporre anche una gamma di prodotti di fascia più bassa? Laura Galli Il futuro potrebbe riservare nuove sorprese, ma per ora fermiamoci a GESAL e la fascia media per organizzarci al meglio ed offrire un buon servizio ai nostri clienti da subito. Attualmente qual è il prodotto Gesal più venduto? Vittore Colzani Per GESAL il concime liquido è sempre stato il riferimento principale del marchio, quindi anche il più venduto. Nonostante il catalogo limitato degli ultimi due anni, la vendita è stata comunque discreta.

“Garden center, agrarie, vivai e centri del bricolage sono e rimangono il nostro target di riferimento” Vittore Colzani, responsabile vendite di COMPO Italia

UNA GAMMA COMPLETA L’offerta GESAL comprenderà una gamma con i prodotti per la cura e la difesa delle piante in grado di soddisfare tutte le principali esigenze del mercato. Il riposizionamento di GESAL “partirà” da subito con una gamma già completa, ma negli anni successivi è già in programma un notevole ampliamento del catalogo offerto.

MAGGIO 2013

43


GARDEN Agrofarma Informa

Il GARDEN CARE è in costante evoluzione continui ad aumentare, la riduzione del potere d’acquisto che sta colpendo in particolar modo le fasce di popolazione in età più avanzata e di reddito mediobasso, ha portato ad un rallentamento delle vendite. D’altro canto la diffusione sempre maggiore degli hobby legati al giardinaggio e all’orticultura anche fra un pubblico più giovane ha aiutato a controbilanciare la situazione.

Il mercato degli agrofarmaci per gli amanti della cura del verde è in fase continua di cambiamento e aggiornamento: ecco l’evoluzione dei canali distributivi e i servizi offerti dalle aziende

LA CRESCITA DEL GARDEN CARE

l mercato degli agrofarmaci per gli appassionati della cura delle piante rappresenta un comparto industriale di consolidata tradizione in Italia, così come lo è l’organizzazione distributiva ad esso collegata. Di recente, dopo anni di continua crescita, il mercato ha cominciato a rallentare la sua espansione a causa della difficile situazione macro-economica che sta caratterizzando l’economia a livello non solo italiano, ma anche europeo e mondiale. Nonostante, quindi, il numero degli italiani che si dedicano con passione alla cura di giardini, orti e frutteti in Italia

I

AGROFARMACI E HOBBISTI 10 milioni: hobbisti italiani del giardinaggio 15 milioni: confezioni di agrofarmaci per hobbisti vendute 6% del fatturato: investimento medio delle aziende del comparto agrofarmaci nell'innovazione di prodotto 70 milioni di euro: valore del mercato del garden care

44

MAGGIO 2013

Ogni anno sono venduti in Italia oltre 15 milioni di confezioni di agrofarmaci per hobbisti: naturalmente il trend delle vendite delle diverse categorie di prodotti è direttamente influenzata dall’andamento climatico stagionale, così ad esempio negli ultimi 2 anni l’impiego di alcune tipologie, come ad esempio quelli contro i parassiti ed erbe infestanti è stato in proporzione superiore a quello degli agrofarmaci fungicidi e contro le lumache. Oggi, i continui investimenti per l’innovazione di prodotto – le aziende del comparto investono mediamente il 6% del proprio fatturato, pari a 48 milioni di euro, in attività di ricerca e sviluppo – mettono a disposizione dei consumatori agrofarmaci per uso non professionale sempre più efficaci, sicuri e innovativi. Grazie, quindi, ad un’offerta sempre più ampia di prodotti sempre più efficaci, il mercato del garden care è cresciuto anno dopo anno fino a presentare oggi dimensioni e caratteristiche di tutto rilievo, toccando un valore di circa 70 milioni di euro e con importanti margini di crescita ancora da sfruttare.

I NUOVI CANALI DISTRIBUTIVI La progressiva espansione del mercato del garden care ha visto il moltiplicarsi sul territorio anche di nuovi soggetti distributivi prima quasi assenti in Italia, quali


ad esempio i garden center (dove si vendono le piante ornamentali e i prodotti per la loro cura) e la grande distribuzione specializzata (come i brico e le catene fai da te). Questi nuovi canali di distribuzione sono andati ad affiancarsi alle tipologie tradizionali già presenti, quali consorzi e negozi per l’agricoltura, che dal canto loro hanno subìto un processo di evoluzione ed ammodernamento. Infine, anche supermercati tradizionali e ferramenta si sono attrezzati con spazi dedicati alla vendita di alcune categorie di agrofarmaci, come i prodotti per piante e fiori da balcone, da appartamento e da giardino domestico. Oggi, è proprio il canale specializzato tradizionale a risentire maggiormente del rallentamento dei consumi dovuti alla difficile situazione economica, mentre i nuovi soggetti distributivi, come ad esempio le catene di garden center, riescono a gestire meglio la complessità del mercato, continuando a crescere per volume d’affari.

L'INFORMAZIONE PRIMA DI TUTTO Sono i punti vendita più organizzati e attenti agli aspetti di vendita moderna, come le attività promozionali e di comunicazione in store, quelli che riescono a rispondere meglio alle richieste sempre più esigenti degli appassionati della cura delle piante. I consumatori attenti al benessere delle piante vogliono, infatti, conoscere sempre più approfonditamente tutto ciò che riguarda giardinaggio, fiori, piante e piccoli orti e frutteti. Per stare al passo con le richieste degli hobbisti, i punti vendita devono offrire un livello di servizi e assistenza sempre più elevato, acquisendo competenze specifiche che permettano di affiancare il cliente nella fase di acquisto e di supportarlo anche nella fase post vendita. Dal canto loro, le aziende produttrici di agrofarmaci per uso non professionale, come vengono chiamati a livello normativo i prodotti destinati agli appassionati della cura delle piante, supportano i punti vendita offrendo servizi di formazione tecnica sulle caratteristiche dei prodotti e delle malattie che curano.

IL SUPPORTO AI PUNTI VENDITA Ma l’attività di affiancamento delle aziende comprende anche la formazione per quanto riguarda la gestione dello scaffale e delle leve di vendita, attraverso ad esempio l’organizzazione con i clienti di attività di promozione di vario tipo che vanno da giornate promozionali sul punto vendita alle cosiddette “offerte

speciali” al consumo. Inoltre, ai punti vendita vengono forniti espositori e materiali informativi, come volantini, locandine, manuali, led scaffale, utili ad aumentare la rotazione dei prodotti. Il supporto si estende poi anche a questioni più tecniche, come l’aggiornamento costante dei rivenditori sull’evoluzione normativa relativa agli agrofarmaci per uso non professionale e sui trend della legislazione riguardante l’intero comparto. Oltre a fornire un aiuto nelle questioni di carattere più tecnico e giuridico, le aziende produttrici di agrofarmaci non mancano di offrire suggerimenti per il miglioramento dell’esposizione della merce a scaffale, intensificando attività di category management anche nei negozi più tradizionali e formando il personale di vendita che lavora a diretto contatto con gli amanti della cura del proprio verde. Il garden care è, dunque, un mercato vivace e in costante evoluzione, che riserva ancora ampie possibilità di sviluppo, se lo paragoniamo ad altri mercati europei, come quello d’oltralpe, che vale oggi quasi tre volte quello italiano. Il numero sempre crescente di persone che si dedicano al giardinaggio e alla cura dell’orto e la sempre maggiore sensibilità da parte degli italiani ad un approccio di vita più vicino alla natura, costituiscono dei solidi presupposti per una continua crescita del mercato degli agrofarmaci per uso non professionale, prodotti indispensabili per chi vuole prendersi cura con successo del proprio verde.

MAGGIO 2013

45


GARDEN Rassegna chimica

TUTTI I SEGRETI PER IL

PRATO L’ANDAMENTO DEL MERCATO BAYER: Secondo l’azienda l’andamento climatico e la situazione economica italiana non ha aiutato questo settore che comunque è sempre stato in crescita e che riteniamo posso ripartire in futuro. COMPO: Il mercato dei prodotti del prato per Compo è una nicchia per l'Italia che mantiene un suo trend costante. COPYR: Per Copyr il mercato del tappeto erboso ha attualmente poca valenza. È un settore che l’azienda monitora in quanto per via della crescita degli appassionati del verde è destinato anch’esso a crescere nei prossimi anni. GEGREEN: Secondo Geogreen l'inizio del 2013 non è stato facile: alle difficoltà economiche si sono aggiunte le pessime condizioni climatiche che non hanno certo incentivato la cura del tappeto erboso anche e soprattutto nel mondo del verde professionale. GUABER: Il quadro di generale indebolimento della capacità di spesa delle famiglie ha avuto riflessi negativi nello sviluppo del mercato di riferimento nei primi mesi del 2013 secondo Guaber. Ciò detto, confida in una ripresa nei mesi a venire, con l’arrivo dell’estate e lanciando un preciso messaggio ai consumatori sulle proposte FITO, prodotti “smart” per soluzioni mirate a problemi specifici, con totale rispetto di ambiente e salute.

46

MAGGIO 2013

VALAGRO: A livello generale Valagro registra una flessione dei consumi, non tanto legata al settore quanto più alla più ampia crisi economica degli ultimi anni. Nonostante il difficile momento che il Paese sta attraversando, prendersi cura del proprio giardino o terrazzo rimane un’attività privilegiata per vivere attimi di relax e di svago, ai quali difficilmente si rinuncia e che possono portare anche un risparmio economico per chi riesce ad ottenere prodotti ortofrutticoli. VIGORPLANT: Per quanto la crisi si faccia sentire in tutti i settori economici, il terriccio resta ancora, secondo Vigorplant, un bene accessibile alla maggioranza della popolazione. Anzi la crisi ha incrementato la voglia di curare il giardino e l’orto in quanto è considerato un hobby low-cost.


CHIMICAONSALE Preparazione e concimazione sono le principali fasi per il mantenimento del tappeto erboso: ecco una rassegna dei prodotti di ultima generazione per avere un manto perfetto e in salute nei diversi momenti della coltivazione

GREENEX

oltivare il prato e mantenerlo in salute, due step delicati per chi si occupa di giardinaggio: alcuni prodotti facilitano però il lavoro grazie a proprietà particolari che favoriscono la crescita e il mantenimento in salute dei manti erbosi. Vediamo quali sono.

C

 







BAYER Bayfolan Multi Tappeti Erbosi è un concime granulare che grazie alla tecnologia della cessione programmata nutre il prato senza sprechi, seguendo le sue reali necessità per un periodo di circa 4 mesi. Dicotex* e Greenex* sono erbicidi che possono essere utilizzati per controllare rispettivamente le infestanti a foglia larga e quelle a foglia stretta, senza danneggiare il manto erboso. Natria Erbicida* è indicato se il problema è il muschio, alle dosi indicate in etichetta per questo parassita. Folicur Giardino* assicura un buon drenaggio e l’irrigazione fatta alla mattina presto possono aiutare a prevenire i funghi, ma se notate i sintomi di infezioni fungine come macchie brune, macchie gialle o marciumi rosa subito dopo l’inverno.

Diserbante selettivo per tappeto erboso da applicare in post-emergenza delle infestanti a foglia stretta (monocotiledoni) come digitaria, gramigna e altre. Il prodotto viene assorbito per via fogliare, manifestando un’azione erbicida selettiva, solo sulle malerbe e non sulle essenze del prato. Le essenze sulle quali è selettivo sono le più diffuse: Lolium perenne, Festuca rubra, Festuca arundinacea, Poa annua, Zoysia , Agrostis palustris e altre. Disponibile in confezioni da 100 e 500 ml. Bayer Garden Viale Certosa, 130 20156 Milano Tel. 02.39.721 www.bayergarden.it

MAGGIO 2013

47


GARDEN Rassegna chimica CIFO Granverde Top N innovativo concime biologico in microgranuli,

 



studiato per nutrire in maniera graduale e costante i tappeti erbosi. Favorisce l’ottimale sviluppo delle essenze, le rende rigogliose, folte, di colore verde intenso. In fase di semina del prato migliora la germinazione e la radicazione del manto erboso. Granverde Enertop formulato che integra in ogni granulo una matrice organica dalla spiccata azione fitostimolante e una componente minerale dall’efficace azione nutritiva. Ideale per le concimazioni primaverili e autunnali dei prati che risultato cosi più resistenti e rigogliosi. U46 GIARDEN: nuovissimo diserbante selettivo in formulazione liquida che agisce in modo specifico contro le infestanti a foglia larga dei tappeti erbosi. Dotato di perfetta selettività sulle essenze graminacee, risulta particolarmente efficace per il diserbo dei prati ornamentali e delle aree verdi.

COMPO Agrosil è uno speciale formulato le cui componenti agiscono sul terreno favorendo la formazione e lo sviluppo in profondità delle radici. Utilizzato al momento della messa a dimora della pianta o del rinvaso garantisce l’attecchimento, facilita l’assorbimento degli elementi nutritivi, aumenta la resistenza alle malattie fungine ed è efficace nel tempo. Floranid: Concime speciale a lenta cessione per tappeti erbosi e campi sportivi. Il 50% dell’Azoto è prontamente assorbibile dal prato, il restante è sotto forma di ISODUR®, l’Azoto che viene rilasciato gradualmente in base a temperatura e umidità.

 

COPYR Lotus Granuli: insetticida geodisinfestante sistemico pronto all'uso in

 



granuli per applicazione su piante ornamentali (sul terreno). Applicato prima del trapianto, della semina o del rinvaso permette il controllo di afidi, aleurodidi, cocciniglie, coleotteri. Teflustar: insetticida geodisinfestante in formulazione granulare. Agisce per contatto ed ingestione contro numerosi insetti del terreno. Il particolare tipo di formulazione (contiene NP 10.41) determina una azione stimolante sulla crescita della coltura ed una riduzione degli stress da trapianto. Turfene L: erbicida selettivo specifico per campi da golf, campi sportivi e tappeti erbosi ornamentali di graminacee. È impiegabile anche nel diserbo di prati e pascoli. Agisce per assorbimento fogliare e parzialmente radicale, risultando pertanto efficace nel controllo delle infestanti perenni.

ESCHER Azet Attivatore per prato: prodotto da Neudorff e distribuito da Escher, migliora la composizione del terreno favorendone il drenaggio, accelerando una crescita vitale delle radici e aumentando così l’assorbimento di elementi nutritivi, rendendoli più accessibili alle piante. Agisce sia contro la stagnazione d’acqua e la mancanza di zone erbose, sia contro muschio ed erbacce arricchendo il terreno di humus e di spore. Azet Concime per prati: si tratta di un concime specifico per tappeti erbosi, prodotto da Neudorff e distribuito da Escher. Contiene microrganismi vitali, azoto e fosforo. Grazie al potassio e a MyccoVital si assicura una migliore resistenza a siccità e al gelo, favorendo la crescita di radici più sane e sviluppate.

 MAGGIO 2013



GEOGREEN Eden 7 Mantenimento: contribuisce a mantenere un livello di colore e robustezza



48



eccezionali dei tappeti erbosi , è perfetto per la ripresa vegetativa primaverile ed autunnale. Migliora la struttura del terreno, di conseguenza le radici crescono in numero e in volume rendendo il prato più resistente. Eden 8 Antistress è ideale per la concimazione estiva e tardo autunnale del tappeto erboso perché aiuta il prato a sopportare al meglio le stagioni calde e fredde. Contribuisce a migliorare la struttura del terreno in cui sono coltivati, di conseguenza le radici crescono in numero e in volume.




  

GUABER Prato Giardino: Concime granulare ideale per tappeti erbosi e piante da giardino. Arricchito con azoto organico, migliora la fertilità del terreno. È ideale sia per la concimazione di fondo prima dell’impianto sia in quella di mantenimento. Rinverdente: Concime granulare a tripla azione: nutre, ravviva, previene la formazione del muschio . L’azoto nutre e assicura un manto erboso brillante e grazie a una frazione a lenta cessione garantisce una crescita costante nel tempo. Il ferro contenuto svolge un’azione rinverdente e previene la formazione del muschio. Suscon H&G: insetticida sistemico granulare pronto all’uso per il controllo dei principali insetti infestanti. Agisce per contatto ed ingestione ed esplica la propria protezione sia per prati e tappeti erbosi sia in piante ornamentali e da fiore coltivate in vaso. Un solo trattamento protegge il manto erboso per sei mesi. U46 Giarden: diserbante specifico per dicotiledon, prodotto indicato per i trattamenti localizzati sulle infestanti dicotiledoni di prati/tappeti erbosi. Il prodotto non lascia residui nel terreno e dopo 2-3 settimane è possibile riseminare o mettere a dimore di nuovo altre dicotiledoni.



CHIMICAONSALE

CON MUSTOP PRATO PIÙ VERDE SENZA INGIALLIMENTI

VALAGRO Maxicrop prato e giardino: elemento principale di questo concime + l'alga bruna Ascophillum Nodosum, il cui estratto apporta notevoli benefici al manto erboso. È la nutrizione ideale per prati domestici per i quali è necssario l'utilizzo di prodotti naturali e a basso impatto ambientale.





VIGORPLANT Pot Grond: il terriccio, a base di torbe selezionate per il grado di umificazione e di humus di corteccia, è ideale per l’invasatura e la coltivazione delle piante ornamentali da interno ed esterno, degli ortaggi, per l’impianto di siepi e frutticole, per la formazione e manutenzione dei tappeti erbosi. Terriccio per tappeti erbosi: è un substrato nato sia per la formazione dello strato di semina che come soil improver (ammendante) del terreno autoctono. La sabbia e la torba di media umificazione rendono il terreno più drenante e più soffice. L’humus, apportato dalle torbe e dalla sostanza organica umificata, contribuisce a stabilizzare la struttura del suolo, rilascia azoto ed altri composti organici che migliorano la nutrizione delle graminacee.

Con l’arrivo della primavera e di temperature più miti, anche il prato ha cominciato a ricrescere e ad essere nuovamente in piena attività. Proprio a causa di questo intenso sviluppo le essenze del prato sono particolarmente soggette ad eventuali ingiallimenti o a situazioni di stress dovute alla competizione con il muschio. MUSTOP è il concime appositamente studiato per prevenire e curare gli ingiallimenti fogliari del prato causati da squilibri nutrizionali. La specifica formulazione, garantisce un’immediata ed efficace azione nutritiva e rinverdente, favorendo la ripresa da condizioni di stress e l’ottimale sviluppo del tappeto erboso. MUSTOP, inoltre, favorisce in maniera determinante la crescita dell’erba del prato che diviene più competitiva nei confronti del muschio; grazie alla presenza di rame e zolfo, inoltre, aumenta la resistenza naturale alle comuni muffe che danneggiano il prato in condizioni di elevata umidità. Per informazioni: info@cifo.it - www.cifo.it MAGGIO 2013

49


GARDEN Rassegna chimica

TUTTI I SEGRETI PER IL

PRATO L’ANDAMENTO DEL MERCATO BAYER: Secondo l’azienda l’andamento climatico e la situazione economica italiana non ha aiutato questo settore che comunque è sempre stato in crescita e che riteniamo posso ripartire in futuro. COMPO: Il mercato dei prodotti del prato per Compo è una nicchia per l'Italia che mantiene un suo trend costante. COPYR: Per Copyr il mercato del tappeto erboso ha attualmente poca valenza. È un settore che l’azienda monitora in quanto per via della crescita degli appassionati del verde è destinato anch’esso a crescere nei prossimi anni. GEGREEN: Secondo Geogreen l'inizio del 2013 non è stato facile: alle difficoltà economiche si sono aggiunte le pessime condizioni climatiche che non hanno certo incentivato la cura del tappeto erboso anche e soprattutto nel mondo del verde professionale. GUABER: Il quadro di generale indebolimento della capacità di spesa delle famiglie ha avuto riflessi negativi nello sviluppo del mercato di riferimento nei primi mesi del 2013 secondo Guaber. Ciò detto, confida in una ripresa nei mesi a venire, con l’arrivo dell’estate e lanciando un preciso messaggio ai consumatori sulle proposte FITO, prodotti “smart” per soluzioni mirate a problemi specifici, con totale rispetto di ambiente e salute.

46

MAGGIO 2013

VALAGRO: A livello generale Valagro registra una flessione dei consumi, non tanto legata al settore quanto più alla più ampia crisi economica degli ultimi anni. Nonostante il difficile momento che il Paese sta attraversando, prendersi cura del proprio giardino o terrazzo rimane un’attività privilegiata per vivere attimi di relax e di svago, ai quali difficilmente si rinuncia e che possono portare anche un risparmio economico per chi riesce ad ottenere prodotti ortofrutticoli. VIGORPLANT: Per quanto la crisi si faccia sentire in tutti i settori economici, il terriccio resta ancora, secondo Vigorplant, un bene accessibile alla maggioranza della popolazione. Anzi la crisi ha incrementato la voglia di curare il giardino e l’orto in quanto è considerato un hobby low-cost.


IL BUSINESS DEL VERDE NELLE TUE MANI GARDENING BUSINESS IN YOUR HAND


PUBBLIGARDEN

GARDEN

Il manto erboso secondo COMPO La linea prato dell’azienda prevede il giusto prodotto per ogni fase: dalla preparazione del terreno alla concimazione, ecco gli alleati migliori per ottenere un manto sano e ben curato on i prodotti COMPO si ottiene un prato rigoglioso e in salute, attraverso le due principali fasi della cura del manto erboso:

C

Preparazione del terreno Per creare il fondo ottimale che dovrà accogliere la semente da prato è necessario miscelare al terreno COMPO SANA Terriccio per Tappeti Erbosi, che contiene Agrosil, speciale formulato che ne migliora la struttura e un concime a lenta cessione per favorire la germinazione e la radicazione del prato. Concimazione Dopo 4-6 settimane dall’impianto con COMPO SANA Terriccio per Tappeti Erbosi, l’utilizzo dei concimi FLORANID garantisce 3-4 mesi di nutrizione equilibrata del prato. COMPO Floranid Prato favorisce un corretto nutrimento di base del tappeto erboso, mentre COMPO Floranid Antistress aiuta il prato ad affrontare le avversità dei mesi estivi ed invernali

Di seguito alcuni prodotti COMPO da utilizzare per il mantenimento dei tappeti erbosi: COMPO AGROSIL COMPO Agrosil® è uno speciale formulato a base di silicati colloidali, le cui componenti agiscono sulla struttura del terreno favorendo la formazione e lo sviluppo in profondità delle radici. Utilizzato al momento della messa a dimora della pianta o del rinvaso garantisce l’attecchimento, facilita l’assorbimento degli elementi nutritivi, aumenta la resistenza alle malattie fungine ed è efficace nel tempo. Il risultato sono piante più sane e forti. • Dose media: 30 g / vaso da 20 l • Formulazione: a base di silicati colloidali • Distribuzione esclusiva del marchio AGROSIL®

COMPO FLORANID® PRATO Concime speciale a lenta cessione per tappeti erbosi e campi sportivi. Il 50% dell’Azoto è prontamente assorbibile dal prato, il restante è sotto forma di ISODUR®, l’Azoto che viene rilasciato gradualmente in base a temperatura e umidità. ISODUR® CONTROL SYSTEM garantisce così 100 giorni di efficacia senza rischi di bruciature e dilavamenti. • Dose media: 30 g/m2 • Concime CE • Concime NPK (Mg - SO3 - B) • 20 - 5 - 8 (2 - 17,5 - 0,01) • Contenente Isobutilidendiurea

COMPO SANA® TERRICCIO PER TAPPETI ERBOSI Con attivatore radicale Agrosil® e sabbia silicea a pH neutro è ideale per la rigenerazione, la manutenzione di tappeti erbosi e anche per la preparazione di nuovi impianti di semina. La sua composizione migliora la struttura fisica del terreno grazie alla sabbia, contiene sostanze nutritive complete per le esigenze di nuovi impianti di semina, favorisce l’attecchimento e lo sviluppo dell’apparato radicale grazie all’attivatore Agrosil®. Aumenta il grado di resistenza allo sfruttamento e contemporaneamente la capacità rigenerativa del tappeto erboso. • Torba neutra di sfagno • Ammendante compostato verde • Sabbia silicea a pH neutro • Concime a lenta cessione • Attivatore radicale Agrosil® • pH (H2O) 6,0 - 7,0

Per ulteriori informazioni: www.compo-hobby.it

MAGGIO 2013

51


GARDEN

PUBBLIGARDEN

PRATO PERFETTO

CON BAYER

La cura del prato è più semplice grazie a quattro passaggi essenziali da seguire e all'impiego di alcuni prodotti che Bayer propone per mantenere nelle migliori condizioni i tappeti erbosi. Vediamo come

I QUATTRO STEP PER UN PRATO SANO Quattro sono le attività chiave per preparare e proteggere il prato dopo l’inverno e avere un prato più verde di quello del vicino in primavera:

TAGLIO

AERAZIONE E E SCARIFICAZION

52

MAGGIO 2013


GARDEN

PUBBLIGARDEN he cos’è più invitante di un bel prato? La primavera è il momento ideale per rimettere in forma il prato con poco tempo e minimo sforzo. Sono quattro i passaggi “obbligati” per ottenere un manto verde sano e rigoglioso: di seguito Bayer Garden ci indica quali sono le regole da seguire e quali suoi prodotti sono più indicati per avere un tappeto erboso invidiabile.

C

AERAZIONE E SCARIFICAZIONE L’aerazione è la lavorazione più importante nella cura del prato anche se richiede tempo, specialmente con terreni pesanti. Questa pratica facilita una sana crescita dell’erba che più facilmente resisterà a siccità, malattie, infestanti e al deperimento. La primavera è la stagione ideale per praticare i buchi nel terreno con un arieggiatore manuale: estrarre porzioni di suolo consente all’aria, ai nutrienti e all’acqua di meglio raggiungere le radici. Anche la scarificazione aiuta il prato: usando l’apposito rastrello bisogna rimuovere le infestanti, il muschio, l’erba secca e tutto quanto impedisca al prato di respirare.

TAGLIO

PROTEZIONE DAI PARASSITI

Tagli regolari durante tutta la primavera favoriscono una crescita sana. Infatti, l’erba dovrebbe essere tagliata spesso, evitando però tagli troppo rasi che la indeboliscono e creano condizioni favorevoli allo sviluppo di infestanti, muschi e funghi. Per mantenere la stessa altezza (da 2.5 a 4 cm circa) per tutta la primavera bisogna usare lame affilate e tagliare l’erba quando è fresca e asciutta.

Avendo seguito tutte le cure precedentemente elencate, è probabile che il prato sia forte e in salute, che resista alle malattie. Ma qualora le infestanti, il muschio e i funghi siano comunque un problema è importante intervenire precocemente. Erbicidi specifici come Dicotex* e Greenex* possono essere utilizzati per controllare rispettivamente le infestanti a foglia larga e quelle a foglia stretta, senza danneggiare il manto erboso. Se poi il problema è il muschio è possibile utilizzare Natria Erbicida* alle dosi indicate in etichetta per questo parassita. Un buon drenaggio e l’irrigazione fatta alla mattina presto possono aiutare a prevenire i funghi, ma se si notano i sintomi di infezioni fungine come macchie brune, macchie gialle o marciumi rosa subito dopo l’inverno è opportuno trattare con prodotti come Folicur Giardino* (è meglio chiedere a un consulente di fiducia una diagnosi precisa prima del trattamento).

CONCIMAZIONE Una buona concimazione primaverile non solo rende l’erba più verde ma anche più forte e capace di resistere alle malattie e agli stress ambientali. A questo scopo è possibile utilizzare Bayfolan Multi Tappeti Erbosi, un concime granulare che grazie alla tecnologia della cessione programmata nutre il prato senza sprechi, seguendo le sue reali necessità per un periodo di circa 4 mesi.

CONCIMAZIONE

Nota: i prodotti Bayer Garden per la protezione delle piante sono agrofarmaci registrati al Ministero della Salute. Prima dell'uso leggere attentamente le avvertenze e le modalità d'uso riportate in etichetta.

PROTEZIONE : DAI PARASSITI MALERBE E MALATTIE

Bayer Garden Viale Certosa, 130 20156 Milano Tel. 02.39.721 www.bayergarden.it

MAGGIO 2013

53


GARDEN Dossier Orto in città

Il boom dell’orto

Che sia “voglia” di verde, necessità o piacere di coltivare ortaggi e frutta da sé, bisogno di relax o altro, fatto sta che l'orto domestico sta spopolando in Italia. L’offerta per soddisfare questa domanda crescente è sempre più mirata: prodotti e attrezzature per contadini urbani affollano i garden center orto casalingo è ormai diventato un must su terrazzi, balconi e anche in alcune zone della casa che vengono arricchite di un angolo verde in diverse forme. Si coltivano piante e fiori ma sempre più anche ortaggi, frutta e verdura: questo perché dilaga la necessità di stare a contatto con la natura, di avere piccoli momenti di relax e, perché no, di riuscire a produrre alcuni prodotti naturali per la propria tavola. Le aziende hanno “approfittato” di questa moda per creare articoli specifici per chi si dedica al giardinaggio amatoriale, o adattando prodotti già esistenti alle esigenze dei nuovi utenti. Sono dieci milioni in tutta Italia le famiglie che si prendono cura delle piante in generale e molte di

L’ 54

MAGGIO 2013

queste lo fanno sul terrazzo o balcone di casa. I più abili riescono a produrre ortaggi, frutta stagionale e a coltivare delicate specie floreali: il business è quindi di grandi dimensioni e nei garden center i prodotti per il giardiniere fai da te sono sempre più numerosi. Vediamo cosa hanno ideato ultimamente le aziende per gli amanti del verde casalingo e quali sono i loro commenti relativi al fenomeno dell'orto domestico.


domestico I MOTIVI DEL SUCCESSO L'ORTO DOMESTICO DEVE LA SUA POPOLARITÀ A DIVERSI FATTORI. TRA QUESTI: LA RICERCA DI PRODOTTI SANI E BIOLOGICI IL RISPARMIO ECONOMICO GENERATO DALLA PRODUZIONE FAI DA TE DI FRUTTA E VERDURA IL BISOGNO DI RELAX ATTRAVERSO IL CONTATTO CON LA NATURA IL CRESCENTE RISPETTO PER L'AMBIENTE E L'ECOLOGIA LA MODA PER LA COLTIVAZIONE AMATORIALE CHE SI È DIFFUSA PRIMA ALL'ESTERO E POI IN ITALIA IL FATTO CHE COLTIVARE SUL PROPRIO TERRAZZO SIA UN HOBBY SANO E UTILE PER L'EQUILIBRIO PSICO-FISICO IL BASSO COSTO DELL'ATTIVITÀ CHE QUASI TUTTI SI POSSONO FACILMENTE PERMETTERE

BENESSERE ANTI-CRISI «Il benessere, un ritorno alle tradizioni per le nuove generazioni, la cura dei propri ambienti e il rispetto di questi sono le principali leve che motivano l’interesse verso la coltivazione dell'orto domestico»: così dichiarano da Bayer, che da sempre produce prodotti studiati proprio per il giardinaggio amatoriale. Tra le ultime novità dell'azienda che possono essere di aiuto a chi coltiva il proprio orticello sul terrazzo c'è Decis Protect AL, insetticida pronto all’uso per l’orto e i fiori che porta tutta la tecnologia ed efficacia del prodotto concentrato Decis Jet disponibile a chi non ama fare le diluizioni. Insetticida pronto all’uso

BAYER

ideale, costituita da cinque formulati biologici di altissima qualità che soddisfano tutte le esigenze delle piante da orto e da frutto. I prodotti sono contraddistinti da un numero o da una lettera che caratterizza le fasi fenologiche di utilizzo dei singoli prodotti: 1-fase di trapianto e semina; 2-fase di crescita; 3-fase di maturazione; R-azione rinverdente; Q-azione qualità.

CIFO Linea completa per l’orto

Altra azienda che soprattutto ultimamente ha lanciato prodotti ad hoc per la coltivazione amatoriale è CIFO: da sempre al fianco degli specialisti, ha ideato la prima linea completa sul mercato, espressamente dedicata alla nutrizione ed alla cura dell’orto domestico. La Linea Orto Domestico Bio è la soluzione MAGGIO 2013

55


GARDEN Dossier Orto in città VERDE CREATIVO

I NUMERI DEL GIARDINAGGIO FAI DA TE (DATI AGROFARMA) 37% italiani che si dedicano alla cura delle piante

10 milioni (e oltre) famiglie italiane coinvolte nel giardinaggio e nella cura dell'orto

70 milioni di Euro valore del mercato del garden care hobbystico

15 milioni confezioni di agrofarmaci per uso non professionale vendute ogni anno

COMPO Terriccio biologico

Smart Garden propone prodotti interessanti per l'orto domestico: in particolare Urban Green Revolution è un innovativo concept che propone un'ampia gamma di soluzioni per permettere a chiunque di portare del verde in città; tra queste troviamo gli Home Allotment, vasi in tessuto/non tessuto dotati di una copertura in salice intrecciato, dalle dimensioni variabili, che consentono di coltivare dalle erbe aromatiche ad un vero e proprio orto in miniatura. Grow your own, inoltre, è un set modulare della linea di vasi olandesi Elho, composto da 3 piccole serre dal design accattivante, a cui si aggiunge un vassoio (60x42cm) indispensabile per lavorare con la terra senza sporcare il banco di lavoro o il balcone. Basilico, insalate, peperoncini ed erbe aromatiche saranno sempre a portata di mano con la grande soddisfazione di aver prodotto in autonomia ortaggi sicuri e a km zero (www.smartgarden.it).

Da COMPO dichiarano: «L'interesse per la coltivazione di un orto domestico sta aumentando in modo deciso soprattutto negli ultimi due anni per diversi motivi, il primo in assoluto è la crisi economica e l'aumento della disoccupazione, che creano una maggiore attenzione sul fai-da-te famigliare per cercare di ottimizzare le spese. La produzione in casa di alimenti è quindi favorita, soprattutto per frutta e verdura. Oltre alla crisi economica, un altro motivo del boom del fenomeno è poi la moda creata da personaggi famosi che amano fare giardinaggio. Per finire, aggiungiamo l'utile al dilettevole: stare all'aria aperta e fare movimento per mantenersi in forma; stare insieme alla famiglia». Quest'anno COMPO ha lanciato COMPO SANA Facile in formato da 25 l e 40 l con maniglia. La particolare formulazione consente di avere un terriccio estremamente leggero pronto all'uso, utile soprattutto per chi ha bisogno di trasportare i prodotti su terrazzi e balconi. Nonostante la leggerezza, la qualità di COMPO SANA rimane la stessa della formulazione tradizionale. Da Guaber hanno delineato ancora più approfonditamente i motivi del successo dell'orto fai da te: «Impiantare e curare un orto rappresenta un fattore emozionale importante, dovuto alle crescenti esigenze salutistiche di “prodotti della terra” sani e nutrienti o al 100% biologici, come è nei desideri di consumatori sempre più informati in merito. Anche coloro che vivono in città e non dispongono di superfici di terreno utilizzabile hanno manifestato pertanto la voglia di creare piccoli spazi, specie su balconi e terrazze, in cui coltivare in modo semplice e intuitivo piante orticole ed aromatiche proprio per la soddisfazione di assaporare il frutto del proprio lavoro,

che giorno dopo giorno è stato visto crescere davanti ai propri occhi». Guaber ha quindi pensato a soluzioni pronte all’uso e a packaging compatti, che con un semplice gesto permettono a coloro che per ragioni di tempo/spazio o limitata esperienza necessitano di un prodotto intuitivo e di immediata utilizzabilità. FITO si pone esattamente in tale ottica e all’incrocio di queste esigenze proponendo all’interno della propria linea nutrizione le Fiale Orticole da terrazzo, una soluzione smart che consente ai consumatori di preparare in un solo gesto la soluzione fertilizzante, razionalizzando le quantità secondo le necessità del momento. Inoltre la gamma FITO propone il “Goccia a goccia” dedicato alle piante aromatiche coltivabili su ogni davanzale, pronto all’uso e con un durata di 2 settimane, per mantenere in condizioni ottimali il vigore vegetativo delle piante condimentarie.

GUABER Concime in fiale

56

MAGGIO 2013


COSA ACQUISTARE NEI GARDEN CENTER Per realizzare un orto sul proprio terrazzo sono necessari alcuni prodotti specifici che le aziende produttrici propongono a volte anche in comodi kit con l’attrezzatura di base. Il materiale utile per realizzare il proprio orto si trova nei garden center e nei centri commerciali che hanno una zona dedicata al settore garden. Questi sono gli attrezzi più utili: paletta kit per giardinaggio (zappetta, rastrello, puntale) terriccio concime innaffiatoio canna per innaffiare grembiule sementi antiparassitari fertilizzanti guanti da lavoro forbici e troncarami kit recupero acqua piovana (per i terrazzi di grandi dimensioni)

GEOGREEN

Dosatore di fertilizzante

telo da mettere a terra mentre si trapianta vasi e fioriere sistemi di irrigazione arredi da giardino

LA RICERCA DEL “BIOLOGICO” Per spiegare il fenomento Geogreen cita il crescente interesse per l'ecologia e il rispetto per l'ambiente: «Le nuove generazioni più sensibili all’argomento dell’ecologia, prestano maggiore attenzione alle produzioni “a km zero” e all’agricoltura biologica. La cura del proprio orto viene inoltre visto come un momento di svago, di “relax mentale” e di distacco dalla frenesia della vita quotidiana». Il sistema di fertirrigazione EDEN FLOW di Geogreen aiuta l'hobbysta a nutrire al meglio le proprie piante, con i giusti dosaggi di fertilizzanti e senza eccessi, con prodotti e somministrazioni già bilanciate. Il funzionamento del dosatore Geogreen EDEN FLOW NR si basa sul principio della fertirrigazione che garantisce una nutrizione bilanciata e una crescita regolare delle piante. EDEN FLOW NR è di facile utilizzo, non richiede energia elettrica, ha un tappo dosatore per la regolazione dei dosaggi, una lunga autonomia e non richiedono manutenzione . Vengono posizionati a valle dell’elettrovalvola e del rubinetto.

Copyr giustifica il dilagare della passione per l'orto per questioni economiche: «Spiegano il fenomeno l’aumento dei prezzi dei prodotti ortofrutticoli che incidono sempre più sul bilancio familiare, unitamente alla ricerca di momenti ricreativi e di relax a beneficio della salute sia fisica che psichica». Il Piretro Verde è un prodotto in grado di proteggere il frutto del proprio lavoro unitamente a un elevato profilo di efficacia e sicurezza, sia dei prodotti che vengono consumati che per gli operatori.

COPYR Insetticida rapido

MAGGIO 2013

57


GARDEN Dossier Orto in città Secondo Vigorplant «Si tratta di un’attività considerata low cost che porta tra l’altro a risparmiare sull’acquisto di beni di prima necessità come frutta e verdura; quindi, motivo in più la forte crisi degli ultimi anni, per ora non stiamo subendo recessioni, anzi forse in particolare in questo settore specifico di mercato si sta registrando anche un lieve incremento, sulla scia del trend del mercato “bio” nell’alimentare». Proprio per soddisfare queste esigenze Vigorplant ha ideato la linea Il Mio Raccolto, comoda, pratica, poco ingombrante, completamente biologica, ma sorprendentemente “fruttuosa”. Il Mio Raccolto si compone di 3 substrati specifici per la coltivazione in vaso o fuori suolo (direttamente nel sacco). Le formulazioni ad hoc e le semplici indicazioni apposte sulle confezioni permettono di realizzare orti sul balcone sia utilizzando le classiche balconette sia direttamente nel sacco tagliando i fori evidenziati in tratteggio.

sicurezza e comodità senza gioco e oscillazioni. Per la cura dei fiori in vaso o delle aiuole e degli orti di piccole dimensioni, i piccoli attrezzi combisystem GARDENA sono la scelta perfetta. Se dovete coprire una distanza maggiore, dovete semplicemente cambiare manico e avrete un attrezzo più lungo.

STOCKER Sistema di irrigazione automatico

VIGORPLANT Substrato biologico

GLI ATTREZZI UTILI Oltre ai prodotti per la coltivazione vera e propria, chi cura il proprio orto ha bisogno anche di alcuni oggetti e attrezzature per completare l'opera: tra questi Gardena propone un set irrigazione per irrigare fino a 5 m di fioriere o 10 piante in vaso o 10 arbusti/cespugli o 20 piante di ortaggi. La gamma combisystem GARDENA, poi, ha tutto quello che occorre per la cura del terreno in orti e aiuole e per pulire i sentieri dallo sporco o dalle foglie cadute. Il sistema combisystem GARDENA è una linea intelligente di prodotti che permette di combinare manici diversi e attrezzi diversi, per coprire molte applicazioni di giardinaggio. Lo stesso manico, per esempio, può essere usato per diversi attrezzi da giardinaggio come un rastrello, una zappa, una scopa per esterni e persino una pala da neve. Tutti gli attrezzi si adattano perfettamente. Il fissaggio semplice e preciso con una vite permette di lavorare in tutta

58

MAGGIO 2013

Stocker, invece, consiglia il Tropf Blumat Set 10 m (Art. 31006), il sistema di irrigazione automatico ideale per piante da balcone e terrazzo. Completo di 40 annaffiatori, 15 m di tubo di alimentazione con diametro di 8 mm, riduttore di pressione e raccordi per tubo. Il Tropf Blumat permette di collegare diversi annaffiatori grazie agli appositi tubi e giunti. Un'idea nuova e innovativa per coltivare un piccolo orto sul balcone o sul terrazzo è la vasca mini orto Hozelock, distribuita in Italia da Escher: le caratteristiche che rendono unico questo prodotto sono: irrigazione dosata (grazie alle “punte irrigatrici” l’acqua assorbita è messa a disposizione delle piante, che si “autoregolano” e prelevano solo il quantitativo d’acqua necessario); serbatoio per acqua (con capacità idrica di 15 litri per coprire il fabbisogno idrico fino a 14 giorni); rifornimento facilitato: grazie all’indicatore della riserva d’acqua con imbocco per il riempimento con getto diretto e con raccordo ad innesto rapido per collegare il tubo d’innaffio.

ESCHER Mini orto da terrazzo


FISKARS Forbici da potatura

Come ci hanno riferito da Fiskars «gli attrezzi più richiesti ed utilizzati sono i trapiantatori, sarchielli, tridenti e zappette oltre alle forbici da potatura e ai troncarami». Tra questi, l'azienda propone vari modelli, come le forbici della linea Quantum, una delle più all’avanguardia, grazie al design ricercato ed elegante e alla semplicità d’utilizzo, che regalano un tocco di stile agli attrezzi per il giardinaggio. Lame in acciaio accuratamente selezionato con tecnologia TruEdge™ e rivestimento per ridurre l’attrito assicurano un’elevata performance di taglio.

PER ABBELLIRE L'ORTO Passando a vasi e oggetti di arredamento per balconi e terrazzi DEROMA ha introdotto da un paio d'anni una linea di prodotto specifica per la coltivazione dell'orto in casa, la linea Treperte. Si tratta di soluzioni in terracotta fatta a mano, che consentono di creare in alcuni casi "piccoli terrazzamenti verticali" per diversificare le varie coltivazioni e contemporaneamente arredare angoli di balcone, passando per cassette, sempre in terracotta, con riserve d'acqua e spazi separati per diversi tipi di coltivazione.

DEROMA Terrazzamento verticale

Ispirandosi ancora alla moda del verde verticale, D&M Depot ha ideato invece Karoo, un’idea “green” per facciate e pareti verticali, che aggiunge un irresistibile tocco di verde a ogni ambiente, grazie al suo semplice sistema modulare adatto ad applicazioni interne ed esterne. Karoo è un prodotto belga frutto della collaborazione tra D&M e il giovane designer Jiri Vermeulen. Il modulo base è di 40x40 cm e contiene nove piante. La struttura in stoffa conferisce un aspetto piacevole e affascinante alla composizione, la cornice esterna è in plastica riciclata, a conferma della grande attenzione di D&M per la tutela ambientale, mentre il retro del modulo è realizzato con plastica normale per renderlo più resistente. I moduli sono realizzati con materiali riciclati e sono disponibili in grigio scuro e bianco. Anche gli oggetti di arredamento sono interessanti per chi coltiva l'orto sul suo terrazzo e completano il proprio spazio verde: Arc En Ciel di Emu è una collezione dedicata a chi vuole arredare e fruire appieno dei propri spazi all’aperto, di qualsiasi dimensioni essi siano. Una sedia e un tavolo pieghevoli dal design fresco ed eclettico, realizzati dagli esperti disegnatori del Centro Ricerche Emu. Le misure sono ridotte proprio per permettere un arredo all’aperto anche in spazi limitati. Nessun dettaglio di produzione è stato trascurato per realizzare una collezione pratica e resistente.

D&M DEPOT Sistema per verde verticale

EMU Sedia e tavolo Arc En Ciel

MAGGIO 2013

59


GARDEN Dossier Orto in città VERDE CREATIVO

I NUMERI DEL GIARDINAGGIO FAI DA TE (DATI AGROFARMA) 37% italiani che si dedicano alla cura delle piante

10 milioni (e oltre) famiglie italiane coinvolte nel giardinaggio e nella cura dell'orto

70 milioni di Euro valore del mercato del garden care hobbystico

15 milioni confezioni di agrofarmaci per uso non professionale vendute ogni anno

COMPO Terriccio biologico

Smart Garden propone prodotti interessanti per l'orto domestico: in particolare Urban Green Revolution è un innovativo concept che propone un'ampia gamma di soluzioni per permettere a chiunque di portare del verde in città; tra queste troviamo gli Home Allotment, vasi in tessuto/non tessuto dotati di una copertura in salice intrecciato, dalle dimensioni variabili, che consentono di coltivare dalle erbe aromatiche ad un vero e proprio orto in miniatura. Grow your own, inoltre, è un set modulare della linea di vasi olandesi Elho, composto da 3 piccole serre dal design accattivante, a cui si aggiunge un vassoio (60x42cm) indispensabile per lavorare con la terra senza sporcare il banco di lavoro o il balcone. Basilico, insalate, peperoncini ed erbe aromatiche saranno sempre a portata di mano con la grande soddisfazione di aver prodotto in autonomia ortaggi sicuri e a km zero (www.smartgarden.it).

Da COMPO dichiarano: «L'interesse per la coltivazione di un orto domestico sta aumentando in modo deciso soprattutto negli ultimi due anni per diversi motivi, il primo in assoluto è la crisi economica e l'aumento della disoccupazione, che creano una maggiore attenzione sul fai-da-te famigliare per cercare di ottimizzare le spese. La produzione in casa di alimenti è quindi favorita, soprattutto per frutta e verdura. Oltre alla crisi economica, un altro motivo del boom del fenomeno è poi la moda creata da personaggi famosi che amano fare giardinaggio. Per finire, aggiungiamo l'utile al dilettevole: stare all'aria aperta e fare movimento per mantenersi in forma; stare insieme alla famiglia». Quest'anno COMPO ha lanciato COMPO SANA Facile in formato da 25 l e 40 l con maniglia. La particolare formulazione consente di avere un terriccio estremamente leggero pronto all'uso, utile soprattutto per chi ha bisogno di trasportare i prodotti su terrazzi e balconi. Nonostante la leggerezza, la qualità di COMPO SANA rimane la stessa della formulazione tradizionale. Da Guaber hanno delineato ancora più approfonditamente i motivi del successo dell'orto fai da te: «Impiantare e curare un orto rappresenta un fattore emozionale importante, dovuto alle crescenti esigenze salutistiche di “prodotti della terra” sani e nutrienti o al 100% biologici, come è nei desideri di consumatori sempre più informati in merito. Anche coloro che vivono in città e non dispongono di superfici di terreno utilizzabile hanno manifestato pertanto la voglia di creare piccoli spazi, specie su balconi e terrazze, in cui coltivare in modo semplice e intuitivo piante orticole ed aromatiche proprio per la soddisfazione di assaporare il frutto del proprio lavoro,

che giorno dopo giorno è stato visto crescere davanti ai propri occhi». Guaber ha quindi pensato a soluzioni pronte all’uso e a packaging compatti, che con un semplice gesto permettono a coloro che per ragioni di tempo/spazio o limitata esperienza necessitano di un prodotto intuitivo e di immediata utilizzabilità. FITO si pone esattamente in tale ottica e all’incrocio di queste esigenze proponendo all’interno della propria linea nutrizione le Fiale Orticole da terrazzo, una soluzione smart che consente ai consumatori di preparare in un solo gesto la soluzione fertilizzante, razionalizzando le quantità secondo le necessità del momento. Inoltre la gamma FITO propone il “Goccia a goccia” dedicato alle piante aromatiche coltivabili su ogni davanzale, pronto all’uso e con un durata di 2 settimane, per mantenere in condizioni ottimali il vigore vegetativo delle piante condimentarie.

GUABER Concime in fiale

56

MAGGIO 2013


GARDEN Report

IL SETTORE PET BATTE LA CRISI Ha chiuso i battenti la quindicesima edizione di Zoomark, kermesse internazionale dedicata ai prodotti e servizi per gli animali da compagnia dalla quale sono emersi importanti dati che confermano la crescita del settore nonostante la difficile congiuntura economica I DATI DELLA CRESCITA

60

MAGGIO 2013

2,1%

CRESCITA DEL SEGMENTO ALIMENTAZIONE CANE-GATTO

3,1%

CRESCITA DEI PRINCIPALI MERCATI EUROPEI (ITALIA, FRANCIA, GERMANIA, REGNO UNITO, SPAGNA, OLANDA)

1.735,5

MILIONI DI EURO: FATTURATO DEL MERCATO PETFOOD ITALIANO

55%

ITALIANI CHE VIVONO CON UN PET (55% CANI, 49% GATTI)

59%

ITALIANI CHE NON BADANO A SPESE PER I PROPRI PET

90%

PROPRIETARI CHE ATTRIBUISCONO BENEFICI REALI ALLA PRESENZA IN CASA DI UN ANIMALE DA COMPAGNIA

stata molto ricca di novità e visitatori l'ultima edizione di Zoomark International 2013, che si è svolta a Bologna dal 9 al 12 maggio: l'appuntamento dedicato al settore degli animali da compagnia ha ospitato quest'anno 39 paesi esteri che segnano un record per la manifestazione e rappresentano il 60% degli oltre 600 espositori che mettono a confronto più di 1000 marchi. La 15° edizione di Zoomark International si è aperta proponendo agli operatori i dati freschissimi del Rapporto Assalco-Zoomark 2013 dedicato ai prodotti per l’alimentazione e la cura degli animali da compagnia nel 2012. Il mercato italiano rileva una crescita a valore del 2,1%, per un totale di 1.735,5 milioni di euro di fatturato nel principale segmento di mercato, quello dedicato all’alimentazione di cani e gatti. In crescita del 3,1% anche i principali mercati europei (considerando Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Olanda).

È


IL VERO VALORE DEI PET

UN'EDIZIONE DA RECORD

Nonostante la situazione economica il 1.000: MARCHI PRESENTI 59% degli italiani non bada a spese per i propri animali da compagnia, considerati 636: AZIENDE ACCREDITATE membri della famiglia e fonte di 60%: PERCENTUALE DI AZIENDE DALL'ESTERO benessere che influisce positivamente sulla qualità della vita. Come spiega il 39: PAESI ESTERI PRESENTI Dott. Giuseppe Minoia, Presidente Gfk 52MILA: METRI QUADRATI DI ESPOSIZIONE Eurisko, la ricerca rileva «una plebiscitaria condivisione del valore degli animali da 5: PADIGLIONI A DISPOSIZIONE compagnia, da parte non solo di chi ne (1 IN PIÙ RISPETTO AL 2011) possiede, ma anche della totalità 2: INGRESSI IN FIERA dell’opinione pubblica italiana. Più del (PIAZZA COSTITUZIONE E NORD) 90% dei proprietari e più dell’80% dell’opinione pubblica attribuisce benefici compagnia inclusi, gli italiani non rinunciano». reali alla presenza degli animali da compagnia. Per il futuro il mercato può ancora contare, oltre Cani e gatti sono ritenuti presenze importanti, che sulla volontà dei proprietari di garantire ai una fonte di «benessere» per le famiglie. In propri animali un’alimentazione corretta e questo senso», prosegue Minoia, «i pet e le bilanciata, anche su ulteriori potenzialità di spese a loro collegate vengono vissute come espansione: i dati Gkf mostrano che il 55% degli un’area di «spesa-investimento, verso la quale si italiani che non hanno un animale desidererebbe è poco disposti a rinunce, nonostante i climi adottarne uno, e che ben il 20% pensa di freddi di consumo. Si risparmia su tutto ma ai accoglierne in casa uno nei prossimi mesi. consumi legati al benessere, animali da

MAGGIO 2013

61


GARDEN Report CANI E GATTI MA NON SOLO «Gli animali da compagnia sono considerati membri della famiglia» segnala Luigi Schiappapietra, presidente di Assalco «per questo i proprietari non rinunciano a garantire loro un’alimentazione industriale preconfezionata in grado di assicurare una nutrizione sana, correttamente bilanciata e studiata appositamente per soddisfare le loro specifiche esigenze nutrizionali. I dati rilevati da Gfk Eurisko per il Rapporto Assalco – Zoomark 2013 lo confermano: ben il 59% dei proprietari afferma di non badare a spese per i propri animali da compagnia. Inoltre, il 55% afferma che non è disposto a rinunciare agli alimenti migliori per il proprio animale, consapevole dell'importanza di una corretta alimentazione per il suo benessere». Un segnale positivo che rende merito a un settore che sa muoversi in sintonia con una comunità di persone che

Ilenia Ruggeri, direttore della Business Unit Specialist di Purina

62

MAGGIO 2013

nonostante la crisi non rinuncia a vivere e a prendersi cura degli animali da compagnia, considerandoli parte della famiglia. Secondo l’ultimo Rapporto Eurispes, oltre il 55% degli italiani vive con un pet: in prevalenza si tratta di cani e gatti (rispettivamente 55% e 49%), ma diffusissimi sono anche pesci, uccellini, roditori e altri piccoli animali. Euromonitor International stima nel nostro paese una popolazione di circa 7 milioni di cani e 7 milioni e mezzo di gatti, a cui si aggiungono 1,8 milioni di piccoli mammiferi, come conigli e roditori, quasi 1,4 milioni di rettili, come tartarughe, iguane e serpenti, ben 13 milioni di uccellini e 30 milioni di pesci. Il settore del pet si conferma in crescita sia per quanto riguarda il food sia per gli accessori e gli altri prodotti, come ci hanno confermato diverse aziende. In particolare, abbiamo intervistato i responsabili di Purina e Vitakraft, due aziende leader nel settore.

Abbiamo incontrato Ilenia Ruggeri, direttore della Business Unit Specialist di Purina, che ci ha raccontato le ultime novità del brand in fatto di prodotti e di iniziative: «A Zoomark presentiamo il nostro nuovo prodotto Pro Plan Duo Delice, un alimento di nutrizione per cani superiore ma di grande appetibilità, completo e che non ha bisogno di aggiunte di altri alimenti per invogliare il cane a mangiare. Si compone di crocchette classiche più crocchette fibrose, per un profilo nutrizionale completo e molto gustoso, oltre che sano perché, infatti, la crocchetta fibrosa è utile per una corretta masticazione e il mantenimento dei denti sani. L'altra novità presentata in fiera è la nuova linea di cibo per gatti Gourmet Diamant “Sapori del mare”, realizzata anche in questo caso con una nuova tecnologia, con il 70% di pesce ma anche tutte le vitamine e i minerali necessari per un'alimentazione equilibrata». La chiacchierata si è poi spostata sulla filosofia aziendale e sui servizi particolari di Purina: «Uno dei must di Purina, che investe ogni anno 800 milioni di euro in ricerca e sviluppo in centri distribuiti in tutto il mondo - ha continuato Ruggeri -, è la qualità, sempre, anche nei prodotti di fascia di prezzo più bassa. Siamo anche molto contenti di alcune iniziative che contribuiscono a collocare la nostra azienda ai vertici del mercato, come “Purina per voi”, il servizio di assistenza ai consumatori attivo giorno e notte, o quello di assistenza tossicologica per i veterinari. Inoltre, con l'iniziativa “A scuola di pet care” insegniamo ai bambini a relazionarsi nel modo giusto con gli animali, ad avere un rapporto equilibrato e benefico per entrambi. Per noi è importante “fare cultura” nel settore pet, non solo pensare a creare gli alimenti più innovativi ed equilibrati». L'obiettivo è stato puntato poi sulla distribuzione dei prodotti: «Le nostre 1.400 referenze le distribuiamo tra garden center e agrarie (23%), superstore e piccoli pet-shop: per noi il canale garden center è importante, insieme alle agrarie rappresenta un terzo del nostro business».


punta sui R

garden center

L'azienda produttrice di cibi e accessori per animali, nata nel 1837, ha presentato a Zoomark 2013 la sua ultima novità, la linea Heart Breakers, un cibo secco-umido rivoluzionario e altamente digeribile, oltre a tutti gli ultimi accessori, gadget e le iniziative di marketing. Uno dei propositi di Vitakraft è aumentare la distribuzione nel canale garden center i ha raccontato nei dettagli le ultime novità di Vitakraft il suo titolare, Claudio Sciurpa, al quale abbiamo rivolto alcune domande:

C Claudio Sciurpa, titolare di Vitakraft

Linea Heart-Breakers

Acquario Linea Football

sta diventando un beniamino per grandi e piccini».

Quale è la novità più importante che presentate in fiera? «Il prodotto clou del momento è la linea Heart Breakers, un cibo semi-umido realizzato con una formula nutrizionale innovativa: è una novità assoluta nel mercato, che segue un concetto nuovo di alimentazione. Studiato per cani di piccola taglia (fino a dieci chilogrammi) è caratterizzato da grande appetibilità e digeribilità allo stesso tempo, in quanto non contiene cereali e zuccheri, non ha conservanti e contiene poca carne. Un alimento sano, dunque, molto apprezzato dagli animali. Tra gli altri prodotti innovativi voglio segnalare anche gli snack per cani e gatti: abbiamo studiato nuove soluzioni. Per fare solo un esempio: abbiamo in produzione lo snack liquido per gatti, molto utile soprattutto nel caso si debbano somministrare dei farmaci agli animali».

Come sta andando il mercato del pet in generale? «Il mercato sta andando bene, nonostante la crisi. Il settore regge bene perché ormai cane e gatto sono veri e propri membri della famiglia e in casa vengono trattati bene sia per quanto riguarda il cibo sia per quanto riguarda accessori e giochi».

Oltre ai prodotti per il food, cos'altro avete ideato per i pet? «Vista la grande passione degli italiani per il calcio, ci siamo inventati la Linea Football che comprende abbigliamento e accessori per cani e gatti e addirittura acquari ispirati alle diverse squadre del campionato di calcio. Il personaggio più significativo, poi, tra i nostri gadget per cani è il Maialino Grugnino, che, grazie ad alcune iniziative di marketing al quale è stato legato,

Secondo lei per quali motivi il settore pet è in crescita? «C'è una nuova cultura del rapporto con gli animali, e anche con il verde e la natura. Avere un animale in casa e prendersene cura, poi, aiuta psicologicamente in un momento di crisi. È per questo che gli italiani non rinunciano a nutrire bene i propri amici e a viziarli con gli accessori e i gadget più diversi, come se fossero loro figli».

Dove distribuite i vostri prodotti? «Suddividiamo la distribuzione dei prodotti tra canale specializzato e garden center: in questi ultimi distribuiamo più food che accessori ma è nostra intenzione puntare di più su questo canale, soprattutto visto che oggi i centri di giardinaggio hanno spazi appositamente dedicati al settore pet, ben curati e segnalati».

Maialino Grugnino

MAGGIO 2013

63


GARDEN PETFOOD

VETRINA Legenda: ***** Eccellente – **** Molto buono – *** Buono – ** Discreto – * Sufficiente AZIENDA

GIUNTINI Tel. 075/851781 info@conagit.it www.conagit.it Numero Verde 800-922989

MARS ITALIA PEDIGREE Tel. 02/5776111 www.mars.com

RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO

NOME PRODOTTO

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

★★★★

PRO34

gatti sterilizzati

★★★★

Cesar

cani piccoli

★★★★

Miglior Cane Energy Plus

per intensa attività fisica

★★★★★

Special Dog-Delicate & Light

cani in sovrappeso o di età avanzata

★★★★

Dog & Cat Passion

cani e gatti in crescita, adulti e con particolari esigenze

★★★★

Friskies Crock&Soft

denti e gengive sane

★★★★★

Canine Health Nutrition

diverse fasi della vita

MORANDO Tel. 011/9433311 info@morando.it www.morando.it

MONGE Tel. 0172/747198 info@monge.it www.monge.it

NOVA FOODS Tel. 0445/941494 info@novafoods.it www.novafoods.it

PURINA Tel. 02/81811 www.purina.it Numero Verde 800-525505 “Purina per voi” (consulenza veterinaria 24 ore su 24)

ROYAL CANIN Numero Verde 800-801106

64

MAGGIO 2013


PETFOOD PROPRIETĂ€

QUANTITĂ€

PACKAGING

controlla il peso e mantiene efficiente il sistema urinario

800 gr

sacco

alimenti con tutti i valori nutrizionali di una dieta bilanciata

50 gr

scatoletta all.

consente un miglior utilizzo dell'energia ricavata dal cibo grazie all'aggiunta di L-carnitina

10 kg

sacco/scatola

alimento completo e bilanciato

4 kg

sacco

alimenti umidi, secchi e appetitosi e naturali snack

__

sacco/lattina

alimento completo di tutti i nutrienti salutari essenziali

400 gr

buste

195 gr

lattina

giusto assortimento di proteine, acidi, grassi, fibre e vitamine

FOTO PRODOTTO

MAGGIO 2013

65


GARDEN Eco-chimica

PRODOTTI PER UN www.compo-hobby.it Azienda

BAYER 02/39722631 www.bayer.com info@bayer.com

CIFO 051/665045 www.cifo.it marketing@cifo.it

COMPO ITALIA srl 0362/5121 www.compo-hobby.it

COPYR 02/390368371 www.copyr.it copyr@copyr.it

ESCHER 02/95339216 www.escher.it info@escher.it

Vetrina eco-chimica

Nome prodotto / categoria

Utilizzo

Caratteristiche

Certificazioni Rapporto qualità/prezzo

Natria-Piretro Actigreen Insetticida

ortaggi, piante

liquido 20ml

ISO 9001 ISO 14000 ISO 18001

★★★★

Natria-Bayfolan

frutti e piante fiorite

granulare 5 kg

ISO 9001 ISO 14000 ISO 18001

★★★★

Cyprus Fungicida

piante, orti

granulare 100 gr

ISO 9001 ISO 14000

★★★★★

Algatron Nutrimento stimolante

piante, giardini, orti

liquido 200-500 ml

★★★★

Fazilo Pronto Uso Insetticida-acaricida

orti, frutteti, balconi

liquido 750 ml

★★★★

Venturex Fungicida

orti, frutteti, giardini

liquido 250 ml

ISO 9001

★★★★

Affirm Insetticida

orti, frutteti,terrazzi

liquido 100 gr

ISO 9001

★★★★

Finalsan ultima Erbicida

prati erbosi

liquido 500 ml - 1 l

★★★★

Biotrissol Concime Universale

orti, frutteti

liquido 250 ml

★★★★

Legenda: ***** Eccellente – **** Molto buono – *** Buono – ** Discreto – * Sufficiente

66

MAGGIO 2013


VERDE SOSTENIBILE Pratica, facile da consultare, ricca di informazioni: la vetrina eco-chimica è un efficace strumento di lavoro per un’agricoltura e un giardinaggio a basso impatto ambientale

www.compo-hobby.it Azienda

ILSA 0444/452020 www.ilsagroup.com ilsa@ilsagroup.com

KOLLANT 049/9983000 www.kollant.it info@kollant.it

VIGORPLANT 0377/430349 www.vigorplant.it info@vigorplant.it

ZAPI 049/9597777 www.zapigarden.it info@zapi.it

Nome prodotto / categoria

Utilizzo

Caratteristiche

Certificazioni Rapporto qualità/prezzo

IlsaC-on Biostimolatore

orti, frutteti, colture

1l

ISO 9001 ISO 14000

Fertil Concime

tappeti erbosi

pellet 25-500 kg

Algaflor Potenziatore organico

orti, frutteti, fiori

polvere

VerdeVivo Bio Concime

fiori e frutteti

granulare 1 kg

Il Mio Raccolto Substrato

★★★★

★★★

ISO 9001 ISO 14000

★★★★★

★★★★

FSC Ecolabel

★★★★★

★★★

Radicom Terriccio

piante e orti

50 l

Ambiente Concime Naturale Nutrimento

piante, fiori, giardini

liquido 1l

ISO 9001 ISO 14000 OHSAS 18001

★★★★

Icarus Fungicida

fiori, ortaggi

polvere 50 ml

ISO 9001 ISO 14000 OHSAS 18001

★★★★★

Legenda: ***** Eccellente – **** Molto buono – *** Buono – ** Discreto – * Sufficiente MAGGIO 2013

67


Prodotto / Codice

www.ferexpo.net

Punti di forza

Tipo batteria

Tensione (V)

Capacità (Ah)

Tempo di ricarica

Peso

Altezza taglio regolabile in 6 posizioni

Ion Lion

36

2,6

2,5-4 ore

17,4 kg

Ideale per superfici dure, potente flusso d'aria

Ion Lion

20

3

1 ora

1,6 kg

Attrezzo per bordatura incluso

Ion Lion

18

1,6

n.d.

2,8 kg

Angolo di irrorazione: 30°

Ion Lion

3,6

2

3-5 ore

3,2 kg

Elevata autonomia

Li-ion

36

2,0

1 ora

3,2 kg

Velocità a vuoto catena: 500 m/min

Ion Lion

36

2,6

22 minuti

4,5 kg

EINHELL ITALIA Tagliaerba a batteria RG-CM 36 LI

FIABA Soffiatore WG54E.1

GARDENA Turbotrimmer ACCUCUT 450 LI

GARMEC Sprayer LRS 70036

HITACHI Tosasiepi CH36DL

MAKITA Sega a batteria BUC250

GAMMA AL LITIO

www.ferexpo.net

NOVITÀ MERCATO LE GAMME AL LITIO


1963 2013


a t n e Aumotazion e la r

Nuove grafiche in arrivo!

o t t a f s i d d o s Bayer Garden ti mette a disposizione un efficace

strumento per migliorare le vendite. Con un solo espositore e 6 crowner specifici potrai aumentare la rotazione dei prodotti per la cura del prato e del giardino, per il diserbo naturale e per la difesa da zanzare, formiche e roditori.

www.bayergarden.it INS_TRADE_JOLLY 210x297 5a.indd 2

Bayer Garden - Inserzione TRADE JOLLY f.to 210x297 mm - RIVISTA Garden&Grill

20/02/13 11.17

Gg maggio  

Rivista 5/2013

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you