Issuu on Google+

1927

1938

1950

1958

Cuba nel 1958 è il secondo paese al mondo a introdurre trasmissioni TV a colori

1873 l’NTSC introduce un sistema di codifica delle informazioni sul colore rimanendo compatibile con i televisori B&W

Philo Farnsworth inventa il TV scanner: il primordiale tubo catodico della Tv elettronica

Baird effettua la prima trasmissione a colori del mondo, il 4 febbraio 1938, con l'invio di un’immagine da 120 linee scansionata meccanicamente dagli studi di Baird a uno schermo di proiezione al London's Dominion Theatre

Willoughby Smith scopre la fotoconduttività del selenio, usata nella prima “telecamera”

1928 Baird trasmette il primo segnale transatlantico tra Londra e New York

1934

Paul Gottlieb Nipkow inventa lo scanner del disco che verrà impiegato nella tv elettromeccanica

Il 2 ottobre l’inventore scozzese John Logie Baird inventa la televisione elettromeccanica

evoluzione tecnologica 1920

Vanno in onda le prime regolari trasmissioni a colori in Europa

Presentato il primo monitor LCD

1976

1968

1946

SONY introduce Trinitron a colori con una nuova griglia catodica a linee e schermo cilindrico (non sferico)

1975

Standardizzazione del formato PAL in Europa

1940

eventi storici

Nasce il “carosello”

1942 Prima trasmissione in Eurovisione: VII Olimpiadi invernali di Cortina d’Ampezzo

Nasce il concetto di “messa in onda”: - si può avere/fruire l’evento quando accade - diventa possibile conoscere luoghi molto lontani

1938

Hitler inaugura “in onda” i giochi olimpici di Berlino

Nascono i concetti di “massa” e “rete”

1960

1970

Nasce il consumo legato alle prime pubblicità televisive I mobili in casa si dispongono in base alla TV La Tv è la “finestra sul mondo”

La Germania si arrende. Finisce la II Guerra Mondiale

1945

1957

I 60 paesi presenti alla Conferenza mondiale delle radiocomunicazioni di Atlantic City decidono di chiamare "televisione" la trasmissione a distanza di immagini in movimento

In Italia bar e case dei vicini diventano luoghi prediletti per visioni di gruppo Nascono i primi telequiz italiani: “Il Musichiere” con Mario Riva e “Lascia o raddoppia?” con Mike Bongiorno.

XVIII Olimpiade di Tokyo: è il primo grande evento sportivo trasmesso in mondovisione via satellite

2000

L'uomo sbarca sulla Luna: la trasmissione “25 ore sulla Luna” dura 28 ore consecutive in diretta televisiva, via satellite, e viene seguita in mondovisione da più di 500 milioni di persone

1990

1980

Il ritardo del “colore” in Italia è dovuto principalmente all'opposizione di alcuni personaggi politici (in particolare Ugo La Malfa) che temono gli effetti di una “corsa all’acquisto” del nuovo elettrodomestico (importato) sull'allora precaria situazione economica

In U.S.A. vanno in onda per la prima volta i “Simpson” e Beverly Hills 90210

V-day, l’evento organizzato da Beppe Grillo attraverso il suo blog e i social network

2007 2001

Il regista Nanni Moretti organizza girotondi contro l'"occupazione politica della TV di Stato"

2002 1995

Vanno in onda i primi reality show e talent show

1936

1947

1956

1964

1969

1977

1989

2000

Il 25 giugno muore Michael Jackson Google rimane offline per 30 minuti a causa delle migliaia di ricerche identiche

2009 La condanna a morte di Saddam Hussein viene censurata dalla Tv ma social network e web-TV diffondono i video

1942 1930

Italia Passaggio definitivo alla Tv Digitale 2010

Entra in vigore l’Euro

In Italia la TV in casa è un privilegio dei gerarchi fascisti e di pochi tecnici

2010

Nascono nuove forme di intrattenimento domestico: web e l'home video (DVD); la tv ha un calo costante dei telespettatori

1997 Non è la RAI viene bollato dalla critica come programma che alimenta l’auto celebrazione edonistica

La caduta del muro di Berlino è stato uno degli apici sociotelevisivi degli anni ‘80

USA Passaggio definitivo alla Tv Digitale

il Blu-ray viene lanciato sul mercato

Attentato alle torri gemelle in “diretta” viene definito come “spettacolarizzazione del male”

Morte di Lady Diana

1986

2006

2000

In Italia nascono “Striscia la notizia” e “Blob” L'Europa è travolta dalla nube tossica del disastro di Chernobyl

2004

comincia la pirateria on-line

Fujitsu introduce il primo televisore 21” a colori al plasma

Nasce MTV e insieme i videoclip musicali

Nasce Canale 5 - prima TV commerciale della multinazionale Fininvest

2009

Nascono i primi televisori LCD

1992

Nasce l’Infotainment e l’informazione spettacolarizzata L’audience è la merce di scambio

Nasce la prima rete privata “Telebiella”

1974

2003

Nascono le prime televisioni satellitari digitali in Italia D+ e Stream

Diffusione del computer e crescita del World Wild Web

1980

In Italia si parla di “neotelevisione”, molto simile a quella USA: è a colori e dal '77 inizia a trasmettere le serie americane e i talk show. Compaiono il telecomando e il videoregistratore

“Non è mai troppo tardi” Alberto Manzi insegna la lingua italiana tramite la Tv

La Germania e l’Unione Sovietica invadono la Polonia; comincia la II Guerra Mondiale

1939

1970

Paolo Mieli - l’ultima fase dell’unità d’Italia “la TV porta la gente alla piazza unificata televisiva casalinga, si uniformano i gusti e l'esposizione ai prodotti pubblicitari”

1997

Nasce SKY

1982

Iniziano le trasmissioni di RAI Tre

La Sony lancia sul mercato giapponese i primi due modelli di Betamax

1960 La War Production Board blocca la produzione di apparecchiature radio e televisive per uso civile dal 22 aprile 1942 al 20 agosto 1945, limitando qualunque opportunità di introdurre la televisione a colori al pubblico

1979

Nasce la Google Tv

Nasce Wikipedia

L'Italia è stato uno degli ultimi Paesi europei ad adottare ufficialmente il sistema PAL nel 1977 (10 anni di ritardo)

JVC lancia il VHS (formato di qualità notevolmente inferiore) che però prende piede perché più economico La NBC spinge per l’adozione delle Tv a colori annunciando che il palinsesto di prima serata è totalmente a colori

2001 Nasce YouTube

1990

1967

1960

Prima trasmissione a colori in Messico

timeline - storia della televisione

This opera is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 Unported License

La prima trasmissione ad andare in onda a colori in NTSC è stata l’opera Carmen il 31/10/53 l’NTSC viene approvato dal FCC (federal communications commission); il formato CBS fallisce per incompatibilità con i televisori B&W

2011

SONY ritira dal mercato Betamax Il formato VHS diventa standard

La RAI comincia a trasmettere in B/N

1930

Scuola di Francoforte: “la TV si guarda da distratti perché non è come essere al cinema”

Nasce Google!

Vendute le prime televisioni a colori grazie al GE Porta-Color Set (la prima televisione “portatile”)

1954

Primo spot pubblicitario di un orologio

Il 25 agosto Farnsworth dimostra il primo sistema di trasmissione e ricezione della TV elettronica al Frankline Institute in Philadelphia

2005

1977

La NBC iniza la sua programmazione regolare settimanale a colori

1941

1998

1988

Tutte le trasmissioni diventano a colori (nord America e Europa) SONY sviluppa il formato VHS

1971

1944

Baird presenta la tv elettronica a colori: un sistema di 600 linee che sfrutta un triplo intreccio, utilizzando sei scansioni per costruire ogni immagine

1970

1959

1953

1925

1884

1966

2006


Storia delle televisione