DAILY LUXURY #9 (SETTEMBRE 2022)

Page 1

.IT

N°9 SETTEMBRE 2022

ISC RI VI TI AL WW L S E W. GU A NE DA IC ILY I SU WSL LU : ET XU TE R RY

SPEDIZIONE IN A.P. - 45% POSTE ITALIANE - ART. 2 COMMA 20/B LEGGE 662/96 FILIALE DI MILANO - € 2,50 - ISSN 2499-1724 - COPIA OMAGGIO

FONDATO DA LUCIANO PARISINI LA BELLEZZA È LUSSO QUOTIDIANO

19° ANNO




INNANZITUTTO LU C I A N O PA R I S I N I

CIAO ESTATE!

L’

ESTATE CHE MUORE. Certo: fa nostalgia nel mesto crogiolo antico di lontani poeti. Ma questa estate, questa che s’è impennata di catastrofi-natura fa sintonia ad altrettante assurde colpevolezze, in abbraccio a passioni e amori. Ci si chiede: ma perché? Perché il terreno sbriciola l’ira della sua mal conservazione, perché l’uomo e la donna infrangono l’essere di essere, sempre richiamato agli amori: giovani, vecchi, compresi, incompresi, per orribile conclusione nel nulla atroce. Colpa dell’estate o della sua scia che muore? Colpa, ma sempre più colpa per l’incedere delle banalità che esprimono la svogliatezza del vivere. É rimasta passione per la dolcezza del passato? No: è soffocata, uccisa da un presente che non ha più paure, nemmeno dell’orrore declamato in guerra o in epidemia, Non è rimasta la dolcezza del proprio io, da proteggere, manifestare, con il rispetto il fervore, il piacere dell’intelligenza. Cose vecchie, fastidiosamente, insopportabili! Quel che vale nel tempo che ora procede è la libertà, non quella di bandiere diverse ma di uomini e donne diverse, dal niente della fanciullezza al poco più dell’età che avanza, che è già avanzata: libertà della liberà, che si concreta nel volere e nel potere a ogni costo, reso esplicito dalle più abominevoli armi: gelosia, invidia, rancore, odio, nell’alveolo sempre incerto della passione a sessualità dominante. E allora? L’estate non muore di battige affollate, ma di soppiatti a tradimento che un’assillante tecnologia, sempre in ascesa, produce e seduce, proponendo immagini a rivelare, a sviluppare l’odio di una caparbia vendetta. Colpa delle donne, bimbe o mature mamme e nonne anche, tutte a far libertà? Colpa degli uomini che ancora coltivano l’orgoglio atavico del possesso geloso. Colpa di tutti: nessuno sa dove s’andrà a morire mentre un’altra estate rifiorirà del vivere a sfrontatezza totale. Inganni, passioni, vendette. Con la pistola in mano. ■



DIOR .COM O nLine 0 2 38 59 8 8 8 8

460x276 Daily Miss.indd 1

02/09/21 15:21


DIOR .COM O nLine 0 2 38 59 8 8 8 8

460x276 Daily Miss.indd 1

02/09/21 15:21


N°9 SETTEMBRE 2022

SOMMARIO

4

EDITORIALE

Le considerazioni di Luciano Parisini

12

18

28

CULTURA

LOOK

BEAUTY

Pubblicità di moda Never ending la nascita della moda in immagini summer

dell’universo cosmoprofumato

36

38

44

BENESSERE

TRAVEL

FOOD

wellness di-vino

“guardiani” maestosi

“tour” sui rooftop più spettavolari

Castello di Spessa VISITA IL NOSTRO SITO

Le novità

ISCRIVITI SUBITO

Il fascino dei fari

Cocktail con vista

SCOPRI LE NOSTRE SEZIONI AGGIORNATE IN TEMPO REALE

SEGUICI E SCARICA

L’APPLICAZIONE

VERSIONE VERSIONE DESKTOP MOBILE WWW.DAILYLUXURY.IT

GRATUITA

ALLA NOSTRA

NEWSLETTER PERIODICA

NEWS

BEAUTY OPINIONS

LE NOVITÀ E I LANCI IN GLI EVENTI ANTEPRIMA

EDITORIALI DI PARISINI

HOT SPOT

LE NEWS PIÙ CALDE SCELTE PER TE

DAILY LUXURY • Mensile di HIGH PUBLISHER EDITORIALE Direttore responsabile: Luciano Parisini • Direttore generale: Diana Baravelli • Caporedattore: Marina Santin Redazione: Lucio Chiari, Giulia Zoni, Paola Cardona • Progetto grafico: Denni Poletti • Fotografo: Graziano Ferrari Collaborano: Diego Dalla Palma (stile) • Rebecca Belize (food) • Lorena Poletti (design) • Lucia Parisini (accessori) Estero: Silvia Manzoni (FRANCIA) • Carole Hallac (USA) • Autorizzazione del Tribunale Bologna n° 7396 in data 15/01/2004.

SEDE: VIA A. BONDI, 23/2 - 40138 BOLOGNA • TEL. +39 051 267291 • E-MAIL: INFO@HIGH-PUBLISHER.IT • INFO@DAILYLUXURY.IT

ABBONAMENTO ANNUO PER L’ITALIA: 20€ DA EFFETTUARSI CON BONIFICO BANCARIO A: BANCA POPOLARE DELL’EMILIA-ROMAGNA: IBAN: IT 10 F 05387 02412 00000 1404423; o sul c/c postale n° 50673359 intestato a: HIGH PUBLISHER, Via Bondi, 23/2 - 40138 Bologna E-MAIL PER ABBONAMENTI: abbonamenti@dailyluxury.it • Sped. in abb. post. Pubblicità inferiore al 45% Stampa: GRAPHICSCALVE SpA - Località Ponte Formello, // -  Vilminore di Scalve (BG) - ITALY Egregio abbonato, ai sensi dell’art. 10 della legge 675/96, La informiamo che i Suoi dati sono conservati nel nostro archivio informatico, vengono utilizzati esclusivamente per l’invio della pubblicazione e non vengono ceduti a terzi per alcun motivo. La informiamo, inoltre che, ai sensi dell’art. 13 della legge, Lei ha il diritto di conoscere, aggiornare, rettificare i Suoi dati o opporsi all’utilizzo degli stessi, se trattati in violazione della legge.



©2022 Clinique Laboratories, LLC

NOVITÀ.

L’85%* DICHIARA CHE LINEE E RUGHE APPAIONO RIDOTTE.

CLINIQUE SMART CLINICAL REPAIR™ WRINKLE CORRECTING CREAM. 85,00€** CLINIQUE SMART CLINICAL REPAIR™ WRINKLE CORRECTING SERUM. DA 93,00€**


Combatti le rughe con la massima efficacia. Rinforza e ripara la struttura cutanea grazie ad un’azione antietà combinata.

*Test di autovalutazione su 143 donne dopo aver utilizzato il prodotto per 4 settimane. **Prezzo suggerito al pubblico.


CULTURA

` PUBBLICITA

MODA DI

12

|

DAILYLUXURY

|

N°9 SETTEMBRE 2022


LA NASCITA DELLA MODA ITALIANA? UNA MOSTRA LA RACCONTA ATTRAVERSO GLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE CHE L’HANNO SUPPORTATA, DAI MANIFESTI ALLE RIVISTE, DAI CATALOGHI DEI GRANDI MAGAZZINI AL CINEMA, IN UN ARCO CRONOLOGICO CHE INIZIA NELL’800 E PROSEGUE FINO A METÀ ‘900.

M A R I NA SANTIN

M

ODA E PUBBLICITÁ SONO STRETTAMENTE CONNESSE e

fanno parte dell’immaginario collettivo di un intero Paese, di un sentire, guardare e inventare il mondo. A Mamiano di Traversetolo, presso la Fondazione Magnani-Rocca, nei saloni della celebre Villa dei Capolavori va in scena la mostra “Moda e pubblicitá in Italia. 1850-1950” che si avvale di questa liason per raccontare la nascita della moda italiana. Ma non solo. Indaga come l’affermarsi dei grandi magazzini risponda alle richieste di una società nuova che aspira a potersi rappresentare, una società figlia della rivoluzione industriale che trova negli abiti e negli oggetti, i testimoni della propria esistenza e delle proprie diversità. Uno sviluppo, quello dei nuovi centri del consumo, che cambia scala per dimensione e velocità: dalle tradizionali piccole botteghe dove si modellava e cuciva l’abito su misura, nasce il grande magazzino, la clientela entra in edifici lussureggianti che traboccano di merci e può scegliere liberamente trovando, accanto all’abito su misura, il prêt-à-porter e, in base alle disponibilità, compone il suo corredo. Luoghi accoglienti, sfarzosi ma non troppo, dove i prezzi sono sempre esposti, dove le offerte di merci offrono possibilità di acquisto per tutte le tasche, e dove regali piccoli e grandi vengono offerti a profusione, allo scopo di fidelizzare la clientela. E proprio la fedeltà della clientela è uno dei crucci dei nuovi imprenditori, perché tra grandi magazzini la concorrenza è serrata: accuse di imitazione, ricerca di slogan a effetto, creazione, produzione e utilizzo di ogni strumento promozionale, dai manifesti, ai cataloghi illustrati, alle cartoline, ai depliant, alle inserzioni sui giornali. Ogni esercizio commerciale studia la propria strategia promozionale e la declina sui diversi mezzi di comunicazione dove propone quanto artisti e illustratori ideavano, interpretando i linguaggi del costume e della società italiana in un periodo di creatività senza precedenti. Nei saloni della celebre Villa dei Capolavori contigui a quelli che ospitano permanentemente opere capitali di Tiziano, Dürer, Van Dyck, Goya, Canova, Renoir, Monet, Cézanne, Morandi e molti altri, con oltre 150 opere la rassegna ripercorre la nascita della moda italiana, grazie agli strumenti di comunicazione che l’hanno supportata, dai manifesti alle riviste, ai cataloghi dei grandi magazzini, compreso il ruolo di grande importanza del cinema sin dal suo avvento (ricostruito all’interno dell’esposizione), in un arco cronologico che inizia nell’Ottocento e prosegue fino a metà Novecento. La moda attraverso la pubblicità infatti, si fa sogno collettivo: dalle misteriose dame fin de siècle proposte da Aleardo Villa, Leopoldo Metlicovitz,

N°9 SETTEMBRE 2022

|

DAILYLUXURY

|

13


Marcello Dudovich nei manifesti dei Magazzini Mele, la cui sontuosa eleganza riflette le ambizioni di una nuova classe CULTURA borghese in crescente ascesa, alle sottili, diafane “donne-crisi” degli anni Venti, che vogliono vedersi finalmente liberate dalla schiavitù dei corsetti e delle stecche di balena, fino alla vigorosa, sportiva e dinamica donna moderna, quale tratteggiata dallo stesso Dudovich nelle pubblicità degli anni Trenta per La Rinascente. Agli inizi del Novecento le lotte femminili per la conquista di maggiore indipendenza incidono sulla lunghezza delle gonne, sul taglio dei capelli, sui gesti, sul linguaggio del corpo, come incideranno le limitazioni dettate dalle sanzioni economiche all’Italia, a seguito della sua politica coloniale, alla fine degli anni Trenta, dando origine a nuove regole, nuovi vincoli di “decoro” e all’uso di materiali autarchici. In questo arco di tempo, la moda, le mode, diventano, attraverso i manifesti, figurazione immediata di uno status e lo specchio nel quale si riflettono rapidissimi cambiamenti sociali ed economici, umori, tendenze, capricci, sogni. Tra il XIX e il XX secolo due fattori concorrono allo sviluppo del mercato dell’abbigliamento: “Il farsi avanti, con la seconda rivoluzione industriale, di nuove parti sociali che ambiscono a partecipare e a rimarcare il proprio ruolo sul palcoscenico della società, e la nascita conseguente di una nuova forma di offerta al consumo, i grandi magazzini, nati in Francia e diffusi in breve tempo in Italia così come in tutta Europa e negli Stati Uniti”, afferma Dario Cimorelli, curatore dell’esposizione assieme a Eugenia Paulicelli e Stefano Roffi. “La competizione tra i grandi magazzini è agguerrita e ogni mezzo, ogni idea, ogni novità è occasione per catturare e fidelizzare la clientela. Il manifesto, in quanto più grande, più evidente, è lo strumento che dalla fine dell’Ottocento ai primi anni Cinquanta tappezzerà i muri delle città costruendo modelli e quindi mondi e modi di partecipazione e rappresentazione. Da Mele a Miccio a Napoli, dall’Unione Cooperativa a La Rinascente a Milano, a Zingone a Roma, ogni magazzino si propone attraverso la pubblicità, così come le aziende di accessori, dai cappelli,, ai guanti, alle calzature. La mostra racconta questo particolare mondo nascente della comunicazione presentando circa 100 grandi manifesti, la gran parte restaurati per l’occasione e mai esposti al pubblico dal tempo della loro realizzazione, soffermandosi anche su due casi unici che distinguono l’Italia da qualunque paese al mondo: la comunicazione dei Magazzini Mele di Napoli, la più imponente, capillare, ricca attività di promozione mai realizzata, che inizia nel 1889 e prosegue fino al secondo decennio del XX secolo, e la comunicazione de La Rinascente a Milano, che sceglie Marcello Dudovich come direttore artistico dal 1921 al 1956, mantenendo così una coerenza stilistica unica e irripetibile”, aggiunge Stefano

14

|

DAILYLUXURY

|

N°9 SETTEMBRE 2022

i

Moda e pubblicitá in Italia. 1850-1950 FONDAZIONE MAGNANI-ROCCA, Mamiano di Traversetolo (Parma). Dal 10 settembre all’11 dicembre 2022. Info: Tel. 0521 848327 / 848148, info@magnanirocca.it www.magnanirocca.it


Roffi. “Fino agli anni Venti del Novecento la moda femminile era stata fondamentalmente francese, mentre l’Inghilterra era il riferimento per quella maschile. Ma questo non significa che non esistesse l’idea e il progetto di creare una moda italiana. Questo filo attraversa le riviste dell’Ottocento in Italia fino a legarsi al patriottismo dopo il periodo dell’unificazione nazionale. Infatti all’inizio del secolo questa traccia acquista una grande visibilità con il lavoro pionieristico di Rosa Genoni che dalle pagine di riviste femminili lancia il progetto di una moda nazionale come “pura arte italiana” che, svincolata dalla sudditanza ai francesi, sapesse trarre ispirazione dal mondo classico e dai capolavori del Rinascimento, coniugando artigianato e industria. Successivamente, nel corso del ventennio fascista, si andrà costruendo un profilo di moda italiana (i Saloni a Torino, l’Ente Nazionale Moda fondato nel 1935, etc.) che fu la base di quel che sarebbe diventata la grande moda italiana a partire dal dopoguerra”, annota Eugenia Paulicelli, Professoressa ordinaria e fondatrice della specializzazione di “Fashion Studies” presso il Graduate Center e il Queens College della City ■ University di New York (CUNY).

N°9 SETTEMBRE 2022

|

DAILYLUXURY

|

15



NATURAL BODY FRAGRANCE



LOOK

NEVER ENDING SUMMER E

KNWLS

M A R I NA S A N T I N

STATE “ARCHIVIATA”, SI TORNA IN CITTÀ. Ma ancora con il desiderio che le belle

giornate non finiscano mai e con tanta voglia di vacanze. Ma l’autunno è ormai alle porte e inizia a far capolino: giorni più brevi, cieli velati e la natura che si veste con le cromie vibranti del più acceso foliacge. Che fare? La soluzione arriva dal fashion. Indossarne i colori per entrare già nel mood della stagione ma non rinunciare a sfoggiare look dall’allure tipicamente estiva che scoprono la silhouette e ci permettono di mostrare ancora per un po’ la tanto agognata abbronzatura. Come suggerisce KNWLS in questa immagine. Ma anche scegliere crop top e farfalle, drappeggi greci e pantaloni a vita bassa, catene per il corpo e scarpine, canotte XXS e cargo militari nelle sfumature più vivaci o in fresche nuances pastello per vivere an■ cora l’atmosfera dei beach party e after hour sulla spiaggia.

N°9 SETTEMBRE 2022

|

DAILYLUXURY

|

19


ETRO

MSGM

MONSE

LOOK


MISSONI

TOM FORD

MONSE


ISABELLE MARANT DOLCE & GABBANA

GIAMBATTISTA VALLI

GIORGIO ARMANI

LOOK


MISSONI

MSGM

ALTUZARRA

CHANEL


DOLCE & GABBANA

KNWLS

ISABELLE MARANT

LOOK


BLUMARINE

BLUMARINE

ISABELLE MARANT




REVIEW

28

|

DAILYLUXURY

|

N°9 SETTEMBRE 2022


ICONA PACO RABANNE

Fame UN’ICONA (DEL CINEMA) PER UN’ICONA (DEL PROFUMO). ELLE FANNING INCARNA FAME, LA NUOVA FRAGRANZA DI PACO RABANNE. UNA VERA STAR, UNA “LEI” DI METALLO, IL MATERIALE DISTINTIVO DEL DESIGNER, VESTITA DA UN ABITO DI DISCHI D’ARGENTO CHE CELA IL PRIMO INCENSO CREMOSO FEMMINILE. ULTRAMODERNO, SFACCETTATO E DALL’ANIMO SOSTENIBILE

E

LLE FANNING. Divertente, sensuale, libera, radiosa, sicura di sé, un’icona. Così come lei, giovane attrice americana, il suo profumo, Fame by Paco Rabanne, quintessenza di femminilità, ultramoderna e sfaccettata, come le muse che hanno indossato le iconiche creazioni del Couturier: Jane Fonda come Barbarella. Audrey Hepburn in Due per la strada. Brigitte Bardot in una scintillante maglia metallica. Françoise Hardy in un mini-dress creato da lastre d’oro intarsiate di diamanti… Come loro, anche Fame, si veste con un look che riprende codici stilistici della griffe, un pezzo di design, espressione dello stile avanguardista del brand. Una “lei” di metallo, il materiale distintivo del designer, con un abito fatto di dischi d’argento. Ha anche piccoli piercing, che le donano un tocco in più e “occhiali da sole”, accessorio must have di una star. La fragranza? Super innovativa, per il 90% di origine naturale, realizzata a Grasse con ingredienti preziosi, personalizzati e sostenibili ottenuti attraverso tecnologie all’avanguardia. Il suo bouquet poi, che sprigiona gioia e un’audace sensualità frutto della genialità di un team di nasi talentuosi (Dora Baghriche, Marie Salamagne, Alberto Morillas e Fabrice Pellegrin) - racchiude una gamma di ingredienti hero, alcuni dei quali non sono mai stati utilizzati o abbinati prima in una fragranza: mango rigoglioso e succoso; gelsomino delicato, leggero, eccezionalmente puro; e incenso sensuale, cremoso, che crea dipendenza. Ed è proprio l’incenso a rendere unico Fame, come racconta Dora Baghriche: “Con la sua freschezza affascinante e speziata, l’incenso incarna una vera e propria firma olfattiva di Paco Rabanne. Per creare un effetto totalmente nuovo, ho scelto un trio esplosivo di incensi, avvolti dal calore addictive della vaniglia e del legno di sandalo. Per renderlo ancora più femminile, questo cremoso accordo di incenso è ravvivato da una nuova qualità di gelsomino, naturalmente fresco e vivace, e da una deliziosa e colorata nota di mango. Il risultato è il primo incenso da donna contemporaneo, realizzato con contrasto e sensualità, che mette in risalto il carattere libero e dirompente della donna Paco Rabanne”. Il risultato è un jus rivoluzionario, il primo incenso cremoso femminile in profumeria, emozionante come le donne Paco Rabanne passate, presenti e future. Un brivido olfattivo declinato in Eau de Pafum ■ (ricaricabile con la Refill Bottlle) Body Lotion e Deo Spray. NICOLE RIVOLI

N°9 SETTEMBRE 2022

|

DAILYLUXURY

|

29

GIRA PAGINA E SCOPRI LE NOVITÀ DELL’UNIVERSO BEAUTY


Petite

Gucci Flora goutal Chérie gucci Gorgeous Jasmine

Creato da Annick Goutal per sua figlia Camille, Petitegioioso Chériedi è una fragranza si L’universo #FloraFantasy piena di tenerezza che concentra nella arricchisce di una nuova essenza. Dopo Gucci suaFlora scia Gorgeous la pura gioia dell’amore. Gardenia debutta Gucci Flora Diventato un’icona della Maison, con ilradiosa Gorgeous Jasmine, Eau de Parfum suoche messaggio universale e il fascino vede protagonista il Gelsomino irresistibile delle sue note ha conquistato Grandiflorum. Ottenuto tramite un processo il cuore delle donne di tutto ilrivela mondo. Edcôté di estrazione il gelsomino il suo è per essere fin sempre vicino alle “sue” luminoso dal debutto, sottolineato dalle donne per accompagnarle ogni noteecariche di ottimismo in dell’essenza di istante della giornata che oggi mandarino e dell’accordo diPetite magnolia, che Chérie, si offrealinprofumo una nuova infondono una“veste”. piacevole Diventa Roll-On, far scivolare sensazione di perfetto serenità,da aquistando una nella borsetta, insensualità valigia, nella ore del rassicurante nel 24 sillage, che allea lavoro o nella sacca edel tempo vero, per legno di sandalo benzoino. A racchiuderlo, rinnovare in qualsiasi momento la magia uno scrigno che riprende la tonalità della fragranza. Immutato infatti, il suo dell’omonima pietra, il turchese, simbolo di bouquet, floreale, fruttato e gourmand speranza e protezione e una boîte decorata basato sulcaratteristica mélange inaspettato di pera e con la stampa Flora rosa, vivacizzato da tocco di erba reinterpretata daun Alessandro Michele. tagliata e soffuso di vaniglia muschi.

estée lauder

Nel 2018 Estée Lauder ha scoperto che

Advancedserge l’esposizione La Dompteuse artificiale alla luce blu la naturale riparazione lutens “desincronizza” Night Repair Encagée notturna delle cellule della pelle, causa Eye della comparsa dei Noire segni di Serge Lutens amplia la suaprecoce collection

invecchiamento. Oggi, olfattivo. i suoi scienziati rivelano con un nuovo “gioiello” Debutta La che può anche più che raddoppiare la o Dompteuse Encagée, un’Eau de Parfum, produzione di radicalifragrante liberi nelle cellule della meglio, un messaggio che invita ad pelle.il Nasce da di queste evidenze, Advanced avere coraggio liberarsi e rivendicare la Night Repair Eye Supercharged Gel-Creme, propria individualità e unicità. “Spesso siamodalla duplice azione per stessi combattere i danni visibili dei ingabbiati dai nostri pensieri, rafforzati radicali sua formula, chesocialità. apporta 100 dalle idee liberi. e dagliLa ideali della nostra Per ore di idratazione con una sola applicazione, si adattarci alle aspettative e agli ideali del avvale in percui la viviamo, prima volta della tecnologia FRcontesto a volte sacrifichiamo il Defense™, favorisce la resistenza della pelle nostro libero che arbitrio, la nostra voce, la nostra alle irritazioni provenienti dall’ambiente, così identità e la nostra individualità. Sono questi i da neutralizzare anche radicali dannosi eLa vincoli autoimposti chei alla fineliberi imprigionano. rinforzare l’intera deluno contorno occhi. libertà è dunque unazona scelta, stato d’animo”. Inoltre, grazie alla tecnologia Chronolux™ E la Dompteuse Encagée, la domatrice in Power Signal, aiuta a migliorare visibilmente la riparazione della pelle per ridurre i primi gabbia, è qui per ricordarci quanto sia segni che appaiono sul contorno occhi, come occhiaie, linee sottili, e gonfiore. Night pericolosa unoaridità società modellataAdvanced dal pensiero Repair Eye Supercharged Gel-Creme attenua le occhiaie in sole due settimane, unico con un bouquet floreale e luminoso focalizzandosi sulle loro dimensioni, sull’aspetto, colore, posizione esoffuso intensità. Le rughe del dalle note di mandorla, di frangipani contorno occhi appaiono ridotte in appenache una nesettimana. addolcisce il soffio.

30

|

DailyLuxury

|

n°9 settembre 2022

prada

Paradoxe Un nome che è l’anagramma aumentato della parola Prada e un cenno al suo spirito giocoso, per la nuova fragranza femminile del brand: Prada Paradoxe. Invito olfattivo a definire la relazione fra una donna e sé stessa attraverso il dialogo dinamico fra tutte le dimensioni che la rendono quello che è, il jus è una lenta rivelazione che appare dalle riflessioni, un entusiastico abbracciare l’olistico dove, nella somma delle parti, si crea un potere inedito. Floreale e ambrato, il bouquet riconcilia l’avantgarde e l’essere senza tempo, la natura e l’innovazione e celebrando la multidimensionalità che si genera dall’accostamento degli opposti ridisegna una nuova femminilità attraverso espressioni contrastanti. Al debutto, cuore di bergamotto della Calabria, essenza di mandarino, accordo di pera; nel cuore, essenza di neroli e di bocciolo di neroli, cuore di fiori d’arancio tunisini in fioritura, gelsomino d’Arabia assoluto; e nel sillage, accordo d’ambra (Ambrofix™) e accordo di muschio bianco (Serenolide™) che donano un twist avantgarde, eesina di benzoino del Laos, infusione premium di vaniglia bourbon del Madagascar. A racchiuderlo, uno scrigno minimal, triangolare dai profili arrotondati, firmato dal logo nero. Da sottolineare che Prada Paradoxe concilia creatività e responsabilità: il flacone è ricaricabile e disegnato in modo da limitare il peso e l’uso di materie prime, il packaging completamente riciclabile, è in FSCT™MIX che certifica approvvigionamento sostenibile di carta e cartone e la fragranza si basa su ingredienti di provenienza sostenibile.


aerin

Rose de Grasse Joyful Bloom

“Joyful Bloom è una rosa moderna in piena fioritura: allegra, vibrante e piena di colore”. Così, Aerin Lauder, Founder e Creative Director di Aerin, racconta Rose de Grasse Joyful Bloom, ultima novità della Collezione Premier Rose, nata in occasione del 10° anniversario del brand. Spensierata e romantica, dedicata alla donna che apprezza e ama il colore, lo spirito e l’energia di una città come New York, ci trasporta in un giardino da sogno, carico degli effluvi delle rose, con i boccioli che stanno per aprirsi, vaporosi e traboccanti di profumo. Nel cuore, la lussureggiante rosa Indian Rose Bourboniana, dai sentori mielati, accompagnata da guizzi di frizzante bergamotto italiano che dona freschezza al mix; germoglio verde e speziato di ribes nero che aggiunge mineralità; pepe rosa che infonde vivacità; legno di sandalo australiano che fa sentire il suo calore; e rosa turca e benzoino per una maggiore profondità e una nota resinosa e speziata.

La Mer

The Micro Peeling

La collezione Louis Vuitton Cologne Perfumes si arricchisse con una nuova colonia, City of Star, una fantasia notturna nel cuore di una città che non dorme mai, Los Angeles, che racconta una notte di promesse, emozioni ardenti, sensualità morbida e oscurità che schiarisce alla prima luce del mattino. Il suo jus infatti, è un’ode alla notte che concilia la freschezza di una colonia e l’aristocrazia del profumo. Un’innovazione di Jacques Cavallier Belletrud che racconta “È più estroversa rispetto alle precedenti, è radicalmente incentrata sull’atmosfera speciale e scintillante di una notte a Los Angeles, quando il singolare sole al tramonto lascia il posto alle luci e ai riflettori della città che attraversano il cielo. È una notte luminosa. La luce proviene dall’esplosione di un quintetto di agrumi: arancia rossa, limone, mandarino rosso, bergamotto e lime, che illumina la notte e crea un paradosso tra ombra e luce, come una tensione lenita da un velo di fiore di Tiarè, e dall’essenza del legno di sandalo e del muschio talcato che donano a un fascino sofisticato”. A vestire City of Stars un flacone degrdè e una boîte ancora opera l’artista Alex Israel (che collabora con Louis Vuitton per tutta la collezione delle Colonie), un dipinto esclusivo, un affresco della sua città amata che si risveglia al calar della notte, con le sue luci illuminano il mondo intero.

louis vuitton

City Of Stars

n°9 settembre 2022

|

DailyLuxury

|

31

La Mer reinventa il peeling con The Micro Peeling, un trattamento innovativo, progettato per l’utilizzo notturno che perfeziona, esfolia, leviga, libera i pori, rigenera e rinnova la pelle rinforzandola e donandole un aspetto più luminoso e uniforme. Alla base delle sue performance, Miracle Broth™, cuore di ogni prodotto La Mer, uno straordinario fermento di rigenerazione cellulare che energizza, rinnova e lenisce l’aspetto della pelle; oli di Miracle Broth™, oli restitutivi che aiutano a ripristinare la barriera lipidica della pelle per nutrire e donare confort; e The Refining Ferment, concentrato di energia che attiva l’esfoliazione, leviga la superficie della pelle e ne stimola il rinnovamento regalando luminosità e radiosità.


perFuMe

D by Diesel Vuole riunire la generazione moderna e condividerne i valori ed è stato ideato affinché le persone si uniscano e agiscano per un futuro migliore. Così D by Diesel, il nuovo profumo del brand, il primo firmato dal Direttore Creativo Glenn Martens e il primo gender fluid di Diesel. Fougère ambrato, coinvolgente, fresco e dinamico, D accoglie due ingredienti provenienti da fonti sostenibili entrambi creati per Diesel (l’infuso di vaniglia Bourbon del Madagascar e il cuore di lavanda Diva di Provenza) e si adatta ed evolve sulla pelle. All’inizio si percepisce l’energia dello zenzero piccante e della lavanda aromatica. Dopo qualche minuto, la fragranza si adatta alla pelle grazie alla freschezza del cotone dell’accordo denim. Nel fondo, il jus rivela una sfaccettatura più sensuale e calda, con l’infusione di vaniglia Bourbon. Ad annunciarlo un flacone che evoca l’iconico logo “Diesel For Successful Living” come se fosse stato schiacciato e accartocciato nel pugno. Al tempo stesso giocoso e simbolico, rappresenta la sagoma al negativo del primo profumo Diesel Only The Brave, con la sua iconica forma di pugno, mentre il tappo ricorda i rivetti dei jeans Diesel. Da sottolineare che poiché Diesel si impegna a innovare per un futuro più responsabile. Il packaging di D è stato interamente progettato con un approccio a basso impatto e più attento all’ambiente; il flacone è realizzato con il 25% di vetro trasparente riciclato post-consumo e per la prima volta è ricaricabile in tutti i formati, mentre la confezione esterna, caratterizzata da un’accattivante D rossa su sfondo bianco e dall’iconico logo rosso di Diesel, è priva di involucro di cellophan e realizzata con il 55% di cartone riciclato post-consumo.

FerragaMo

Dopo il lancio di Ferragamo e Ferragamo Intense Leather, debutta Ferragamo Bright Leather, un Eau de Toilette essenziale e raffinata, un inno a esprimere la propria personalità con sicurezza e determinazione che conduce in una dimensione in cui l’ispirazione spinge all’azione e l’azione porta al raggiungimento di ogni obiettivo, accogliendo la bellezza del mondo senza filtri, stereotipi o distinzioni. Il jus reinterpreta la fragranza iconica infondendo sfumature oniriche e brillanti all’energia delle note naturali. Al debutto la freschezza degli agrumi cattura i sensi mixando bergamotto, mandarino e uva; nel cuore il gusto verde ed erbaceo del basilico incontra il tratto aromatico del rosmarino per poi arrendersi al calore sofisticato dell’accordo Ferragamo Soft Leather, simbolo esclusivo dell’heritage artigianale della Maison; nel sillage, legno di cedro, muschio e patchouli amplificano il sogno aggiungendo sensualità e distinzione alla composizione. A racchiuderlo, un flacone che rivisita i motivi iconici del brand in chiave contemporanea, la cui forma allungata richiama uno skyline urbano: un grattacielo in una nuance sabbia, personalizzato da un inserto verticale in tono, dall’effetto cuoio e dal caratteristico logo Gancini, in metallo, che ne decora e sigilla sia la base che la sommità.

Bright Leather

3

|

DailyLuxury

|

n°9 settembre 2022

eliZaBeth arden

Advanced Ceramide Lift & Firm Eye Cream Da Elizabeth Arden, Advanced Ceramide Lift and Firm Eye Cream, crema rassodante per il contorno occhi, ora con Ceramidi cinque volte più potenti per reintegrare ciò di cui la pelle ha bisogno ma che perde con il tempo e dotata della tecnologia 3D Fit, un sistema a triplice azione che combina potenti ingredienti scientificamente avanzati per: rassodare e liftare (le Ceramidi rafforzano la barriera cutanea, mentre i Tetrapeptidi aiutano a ripristinare la compattezza e l’elasticità della pelle rassodandola visibilmente); idratare intensamente e reintegrare (l’alga rossa favorisce la produzione di Ceramidi supportando il naturale processo di idratazione dell’epidermide); tonificare e rimpolpare (l’estratto di stella alpina dona compattezza e aiuta a rimpolpare visibilmente la pelle rilassata e a migliorare i contorni del viso per un aspetto più scolpito). La pelle è più luminosa, levigata e dall’aspetto visibilmente più giovane in sole due settimane e linee, occhiaie, zampe di gallina e gonfiore sono visibilmente ridotti.


estée lauder Sarah Jessica Parker

Lovely Sarah Jessica Parker ha sempre cercato profumi particolari, rari e insoliti in tutto il mondo, spesso portando a casa flaconi unici, oli e incensi da paesi lontani. Una passione che l’ha spinta a fondare un suo brand SJP Beauty e a lanciare nel 2005 la sua prima fragranza, Lovely, divenuto un best seller, firma olfattiva per le donne di tutte le età. Dopo Lovely, sono nate altre due fragranze, tutte distribuite in esclusiva in Italia da LVB Luxury Cosmetics (in una selezione di punti vendita Marionnaud). Lovely è un’interpretazione fruttata, intrigante e femminile del glamour moderno. Un omaggio alla madre di Sarah Jessica Parker e all’arte della profumeria con scintille di mandarino fresco che risvegliano immediatamente i sensi. Born Lovely, vivace e luminoso, cattura l’eleganza innata e la grazia della femminilità moderna con un cuore vibrante di fiori lussureggianti, un’esplosione di frutta frizzante e l’eleganza dei legni caldi. Ultimo nato della collezione, Lovely You, è un invito olfattivo all’autenticità e a essere l’espressione più vera di se stesse. Un muschio floreale morbido e pulito perfetto per le serate speciali.

Il mondo di #FloraFantasy si arricchisce con un nuovo duo di prodotti make-up in edizione limitata, entrambi rivestiti della caratteristica stampa Flora. Gucci Palette Beauté Des Yeux Gorgeous Flora, vero e proprio oggetto da collezione, cela dodici tonalità di ombretti a lunga tenuta dal finish satinato, matte e metallizzato che vanno dal rosa, al blu fino ai colori neutri. Creati per garantire completa libertà d’espressione, offrono un colore altamente pigmentato e possono essere combinati tra loro per risultati creativi unici, grazie alla loro texture leggera a modulabile e ricaricati quando esauriti. Rouge De Beauté Brillant Flora, associa le proprietà di un balsamo con la resa di un rossetto ad alta pigmentazione, vestendo le labbra con un velo di colore luminoso e brillante. La sua formula associa oli di rosa nera, peonia e di semi di jojoba, burro di karité e acido Ialuronico che garantisce idratazione immediata e duratura, rendendo le labbra piene e morbide. Questa edizione limitata debutta nella tonalità 208 They Met in Argentina, un caldo rosewood neutro con accenti rosa e corallo.

gucci

Make-Up #FloraFantasy

Infusions Estée Lauder presenta Soft Clean Infusion Hydrating Essence Lotion e Perfectly Clean Infusion Balancing Essence Lotion, preziose infusioni studiate per idratare, equilibrare e lenire e regalare una pelle rimpolpata, istantaneamente più radiosa e luminosa, con una sensazione di morbida elasticità grazie all’idratazione intensa e prolungata. Entrambe sono potenziate con acido ialuronico, potente calamita di idratazione, Amino Acid15 Complex ed estratto di fiori di ninfea. L’Amino Acid15 Complex è un complesso evoluto che contiene un mix accuratamente progettato di quindici aminoacidi, che integra i Natural Moisture Factors, fondamentali per attirare e trattenere idratazione; l’estratto di fiori di ninfea è un generatore di idratazione che aiuta a potenziare l’acido ialuronico naturalmente presente nella pelle per migliorarne l’azione impolpante e trattiene l’umidità nella pelle in profondità, attraverso l’epidermide. Soft Clean Infusion, con una texture leggera e setosa, apporta idratazione alla pelle più arida e lalenisce, mentre Perfectly Clean Infusion, dalla texture ultra-leggera, aiuta a rivitalizzare e riequilibrare la pelle normale e mista.

n°9 settembre 2022

|

DailyLuxury

|

33


d.s. & durga

Sweet Do Nothing Smoothing Body Exfoliant

groWn alcheMist

Formulato con il 100% ingredienti naturali, clean, vegani, cruelty-free e senza glutine, e racchiuso in un pckaging eco-friendly e riciclabile, da Grown Alchemist, Smoothing Body Exfoliant. Scrub corpo lenitivo, purificante, nutriente, tonificante e idratante si avvale di argilla di caolino, menta piperita e bergamotto per detergere, esfoliare e purificare; di una miscela di oli botanici bioattivi (tra cui l’olio di semi di Inca Inchi, super idratante) per idratare e lenire la pelle; di estratto di ippocastano, noto per calmare le infiammazioni e per contribuire a stimolare la produzione naturale di acido ialuronico; e di estratto di semi di guaranà, una delle fonti più potenti di caffeina, per combattere la cellulite e aiutare a rassodare la pelle. Ulteriore plus, l’inebriante profumo di vaniglia, ylang ylang e gelsomino.

kiehl’s

“La bella gente di ElCosmico ha un modo per descrivere il ritrovarsi in un paesaggio senza tempo di amici nomadi nel deserto delle alte pianure del Texas occidentale: Sweet Do Nothing. È una sensazione che può essere condivisa, ma non forzata. Le cose rallentano, i paesaggi sono grandi, il lontano è vicino. Questo profumo cattura questa sensazione, sintonizzandosi con i fiori d’arancio, i cactus in fiore, i cedri del Texas, il fico e il creosoto”. Così D.S. racconta Sweet Do Nothing, la nuova fragranza del brand D.S. & Durga, di cui è fondatore al fianco di Durga. Un jus che debutta con guizzi di neroli, green coyote chola e pepe del deserto per poi rivelare un cuore che intreccia fico del Texas permanente, fiori d’arancio e incenso, e un sillage avvolgente e vibrante di cedro del Texas, acqua di muschio, creosoto.

Concentrated Cleansing Bars

Kiehl’s da sempre attento a sostenibilità, ambiente e qualità delle formule, trasforma tre suoi prodotti best seller e crea le nuove Future Made Better Concentrated Facial Bars, una collezione di tre detergenti solidi formulati per detergere a fondo la pelle lasciandola fresca ed equilibrata, senza mai seccarla. Le loro formule sono biodegradabili per oltre il 96%, contengono almeno un ingrediente rinnovabile o sostenibile e sono realizzate con cinque volte meno acqua rispetto a un detergente liquido Kiehl’s e con un imballaggio minimo in plastica per fornire una routine skincare mirata e impegnata sostenibilmente. Rare Earth Deep Pore Purifying Concentrated Cleansing Bar, con l’80% di ingredienti purificanti, tra cui argilla bianca amazzonica e polvere di bamboo provenienti da fonti rinnovabili, purifica ed esfolia delicatamente la pelle eliminando le impurità, rimuovendo il sebo in eccesso e migliorando la texture cutanea. Calendula Calming & Soothing Concentrated Cleansing Bar, con petali di calendula di origine naturale, rimuove delicatamente le impurità e dona idratazione a tutti i tipi di pelle, in particolarea quelle da normali a grasse. Ultra Facial Hydrating Concentrated Cleansing Bar, con squalano approvvigionato responsabilmente, preserva i livelli di pH naturale della pelle, assicurando un aspetto più sano e una sensazione di comfort, idratazione e nutrimento.

3

|

DailyLuxury

|

n°9 settembre 2022


astra Make-up

Outline

Da Astra Make-Up, Outline Waterproof Lip Pencil, matita retraibile che permette di delineare le labbra con un tratto intenso e ultra pigmentato, waterproof, perfetto in una sola passata e dalla lunga durata. Ma non solo. La sua formula assicura un’azione trattante grazie alla presenza di acido ialuronico e Ceramide 3, che apportano idratazione e morbidezza. Otto le tonalità, una palette ricca e completa che spazia dal nude rosato al mattone, passando per il rosa sorbetto, il noce, il rosso veneziano intenso, il ruggine, l’amaranto scuro e il borgogna.

Mulac

Fill&Care L’ultimo trend del make-up labbra? Delinearle in modo naturale con un leggero velo di luminosità. Creata ad hoc, da Mulac Milano la linea Fill&Care, declinata in due prodotti: Lip Toy e Lip Master. Lip Toy, in quattro tonalità, è un balsamo colorato super confortevole che idrata le labbra lasciandole piene, morbide e sane grazie alla sua formula ricca di burri speciali. Lip Master è una matita labbra dai toni naturali e dal tratto impeccabile fino a 24h, water resistant e notransfer che delinea perfettamente e facilmente le labbra. Sei le tonalità disponibili.

Mulac

Bye Bye Flatness

Radici piatte, capelli senza volume? Da Mulac Cosmetics, Bye Bye Flatness una linea specifica per prendere la chioma più voluminosa e corposa, senza appesantirla. Tre i prodotti, tutti con con Fill & Volume Complex, composto da fito-cheratine che si legano alla fibra del capello riparandola e dando spessore. Zero Weight Fortifying Shampoo, shampoo volumizzante a base di agenti schiumogeni di origine vegetale, deterge delicatamente i capelli donando loro leggerezza e movimento. Zero Weight Fortifying Mask, maschera volumizzante a peso zero, districa, dona morbidezza alla capigliatura e contrasta l’aspetto crespo delle punte ribelli e sfibrate. Volume Vibes Volumizing Texturizing Spray, styling spray multi-uso, nebulizzato sui capelli umidi prima della piega, dona corposità e facilita lo styling, su quelli asciutti, regala volume, definizione e tenuta alla piega, usato sulle radici aumenta il volume e il sostegno, e si rivela perfetto anche per ottenere onde stilizzate ad effetto beach waves. Accanto alla linea debutta anche la Spazzola Detangle, perfetta per districare i capelli, sciogliere i nodi e avere una chioma sempre in ordine.

n°9 settembre 2022

|

DailyLuxury

|

3


BENESSERE

WELLNESS DI-VINO

INCASTONATA NEL VERDE DELLE COLLINE E DELLE VIGNE DEL COLLIO GORIZIANO, LA VINUM SPA DEL CASTELLO DI SPESSA GOLF WINE RESORT & SPA, INTERAMENTE DEDICATA ALLA VINOTERAPIA, OFFRE UN’ESPERIENZA MULTISENSORIALE DI BELLEZZA E BENESSERE DAVVERO UNICA BASATA SULLE BENEFICHE PROPRIETÀ DEL L’UVA E DEL VINO.


M A R I NA SANTIN

L

E SUE ORIGINI RISALGONO AL 1200 e

na finlandese con stufa di maiolica, Bagno turco, Docce emozionali con cromoterapia, Percorso Kneipp con pietre dell’Isonzo (il fiume simbolo di queste terre), Showerbucket, da secoli è incastonato tra i dolci Cascata del ghiaccio, Suite privée con tini per bagni al vino. declivi delle colline del Collio GoQui si trovano anche la piscina con idromassaggio e la zona riziano, a Capriva del Friuli. É il Castello di Spessa, frequenrelax con la Tisaneria, che si aprono con grandi vetrate sulle tato un tempo da nobili casate e illustri ospiti come Giacomo colline. Al primo piano l’emozione continua in spazi dedicaCasanova, oggi divenuto Castello di Spessa Golf Wine Reti ai massaggi, fino ad arrivare all’area VinumTherapia, cuore sort & SPA, meta privilegiata per una vacanza d’eccezione pulsante della Spa. Qui la vinoterapia si declina in ogni sua all’insegna elo relax, dello sport (le 18 buche del Golf Countsfaccettatura, iniziando dalla suite panoramica I Tini con gli ry Club Castello di Spessa si snodano tra le vigne che lo ciridromassaggi cromoterapici in grandi tini e continuando condano), e ora anche del benessere. Nuovo fiore all’occhielnella sala dedicata alla VinumTherapia, dove - dopo un lo della struttura, la Vinum Spa, interamente dedicata alla bagno nel vino - si possono ricevere benefici e confortevoli vinoterapia e voluta da Loretto Pali, proprietario del resort, trattamenti su lettini sensoriali a base di uva fresca e con convinto che “nel vino c’è gioia, salute e bellezza” e che “L’especosmetici prodotti dalla lavorazione di uve del Castello. Inrienza multisensoriale nella Vinum Spa farà scoprire lo spirito fine ci si rilassa, sorseggiando un calice di vino, nella sala Le più autentico e profondo della nostra terra, le straordinarie colBotti, i cui arredi sono stati ricavati dal recupero di antiche line del Collio”. Tutto, nella Spa, ricavata nella zona delle botti. Nell‘area esterna della Vinum Spa, incastonata fra il antiche scuderie all’entrata del Castello riconduce all’uva e al parco storico del Castello e il campo da golf, la bellezza vino: gli affreschi sulle pareti, i grandi tini per la vinoterapia, della natura si fonde con dettagli esclusivi: la sauna finlani massaggi con pietre calde ricavate dalla marna (il terroir del dese, il piacere della piscina, i lettini a baldacchino, la vista Collio ricco di sali e microelementi, da cui i vini traggono panoramica dalla Relax Lounge, il rilassante idromassaggio carattere, profumi, mineralità e freschezza unici), i nomi dei circolare con vista sospeso tra l’azzurro del cielo e il verde dei trattamenti, le essenze all’aroma di uva e mosto, le tisane prati, il bar bordo piscina dove sorseggiare succhi d’uva e i benefiche derivate dalle foglie di vite e il succo d’uva depurafreschi e minerali vini del Castello, o concedersi un piacevotivo. I trattamenti sono effettuati con cosmetici naturali agli le aperitivo. Con la bella stagione, il Summer Club è un estratti di uva e di vite creati appositamente per il Castelpiccolo eden nel verde e nella frescura per chi vuole lo di Spessa Golf Wine Resort & SPA, così come l’olio trascorrere qualche ora, o l’intera giornata, di assoluto di vinaccioli e al mosto d’uva per i massaggi, lo scrub relax lontano dalla folla fra nuotate, bagni di corpo ai semi di vinaccioli, il fango antiage al sole, idromassaggi. Il percorso della vinoterapia Castello mosto d’uva, il profumo d’ambiente. Un percordi Spessa continua anche a tavola, al ristorante gourmet so è dedicato anche alla grappaterapia, con tratGolf Wine La Tavernetta al Castello, dove accanto ai traditamenti dall’azione antiossidante, antinfiammaResort & SPA zionali piatti d’alta cucina creati dallo Chef toria e tonificante che si concludono con la de(Vinum SPA) Antonino Venica, si possono richiedere anche gustazione di una delle grappe della tenuta. Al VIA SPESSA 1 salutari e golosi piatti vegetariani. piano terra il percorso inizia con un’ampia Sau■

i

CAPRIVA DEL FRIULI (GO) Info: Tel: 0481.808033 cell. 389.0950733 vinumspa@castellodispessa.it www.castellodispessa.it

N°9 SETTEMBRE 2022

|

DAILYLUXURY

|

37


“GUARDIANI” MAESTOSI


TRAVEL

AVVOLTI DA UN ALONE DI FASCINO E MISTERO, I FARI - SE NELL’ANTICHITÀ GUIDAVANO I NAVIGANTI OGGI SONO LA META IDEALE DI UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DI ARCHITETTURE ORIGINALI E MUSEI INSOLITI IN PAESAGGI DI SOGNO. ECCONE OTTO DA NON PERDERE. M A R I NA SaNtIN

I

Fari da SEmPrE ESErCiTaNO UN graNdE FaSCiNO sull’immaginario colletti-

La COrBiErE iSola di JerSeY (regno Unito)

il faro di La Corbiere si erge nella punta sud-occidentale di Jersey, su un piccolo isolotto. Si trova su una roccia collegata alla terraferma da un sentiero che si immerge durante l’alta marea. Per gli antichi leoni marini che navigavano dall’inghilterra alla Francia, questo faro segnava la fine della parte più difficile della traversata. s

vo: vuoi per la loro posizione, arroccati in luoghi molto spesso solitari e impervi ma al tempo stesso romantici e suggestivi; vuoi per la simbologia a cui sono legati, ovvero portare luce e chiarezza a chi è in difficoltà e pericolo; vuoi per la loro funzione, quella di indicare il giusto tragitto ai naviganti. inoltre nei secoli, hanno ispirato letterati, scrittori e visionari che li hanno resi protagonisti di romanzi e racconti, di numerose leggende, e anche di produzioni cinematografiche, come ad esempio, il film “The Vanishing - il mistero del Faro” del 2018, un thriller psicologico ispirato a una leggenda reale, non ancora risolta, ambientato in Scozia nelle isole Flannan. E questo quasi a dispetto delle moderna tecnologia che offrendo ai naviganti particolari sistemi digitali di navigazione fa pensare che i fari non abbiano futuro, e pertanto siano destinati a essere dimenticati e a far parte delle vestigia di un’epoca tramontata. Falso. i fari oltre ad affascinare sono opere uniche per architettura e design e testimoni del passato. Vantano infatti, origini antichissime. i primi furono eretti nel 300 a.C, rispettivamente ad alessandria d’Egitto, dove nell’isola di Pharos, proprio di fronte alla città, era stata costruita una torre sulla quale ardeva di continuo un fuoco per indicare ai naviganti un percorso sicuro nella pericolosa palude del mareotide, e in grecia, a rodi, dove all’entrata del porto fu posizionato il Colosso rodi, un capolavoro annoverato tra le sette me-

raviglie del mondo antico. Senza però dimenticare che i romani disseminarono nel “mare nostrum” più di trenta torri che emettevano segnalazioni luminose a guida delle imbarcazioni. Con il trascorrere del tempo, le torri diventano sempre più complesse, più curate dal punto di vista estetico ed architettonico tanto da diventare veri monumenti o addirittura palazzi (come il faro di Cordouan in Francia, situato nel bel mezzo del mare della gironda, edificato all’inizio del XVii secolo per volere del re di Francia, provvisto di uno scalone monumentale e di una cappella con sculture, lastre di marmo e vetrate a mosaico). “guardiani” silenziosi circondati da un alone di meraviglia, sono una meta di viaggio “di sogno” che tocca luoghi di inedita bellezza regalando scenari spettacolari. Ovunque, nel mondo, troviamo questi splendidi edifici che resistono ai colpi dell’oceano e si ergono orgogliosi a guardare l’orizzonte. abbiamo scelto per voi questo percorso che tocca gli otto fati più belli del mondo secondo Civitatis.

n°9 settembre 2022

|

DailyLuxury

|

3


Faro di Santa Marta Cascais (Portogallo)

travel

Questo pittoresco faro alto 28 metri e dipinto a strisce bianche e blu è una delle icone più belle di Cascais. Adiacente ad esso si trova un museo che raccoglie la storia dei fari della costa di Estoril, tra i primi ad essere costruiti in Portogallo.

Torre di Ercole La Coruña (Spagna)

40

|

DailyLuxury

|

n°9 settembre 2022

Pemaquid Point Lighthouse Maine (Stati Uniti)

Edward Hopper ne ha catturato la splendida silhouette e i dintorni in uno dei suoi acquerelli del 1929, “Pemaquid Light”. Entrò in funzione nel 1827 e oggi è uno dei luoghi più visitati di Bristol, nello stato del Maine (New England). Oltre alla salita sul faro, molto interessante la visita del piccolo museo con molte curiosità e informazioni sulla pesca delle aragoste, vero oro del Maine.

s

All’arrivo, l’immagine austera e potente del faro è davvero impressionante. Ma lo è ancora di più se si pensa che sotto le sue facciate c’è un faro romano risalente al I secolo. Visitarlo

significa contemplare la “finis terrae” dell’epoca. La Torre di Ercole è il faro romano più antico del mondo e l’unico in funzione. Un valore per il quale è stato riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.


n°9 settembre 2022

|

DailyLuxury

|

41


faro malariff Penisola di Snaefellsnes (Islanda)

travel

La lava del vulcano Snæfellsjökull si avvicina ai piedi di questo faro situato nella parte occidentale del Paese e che dal 1946 sorveglia i 170 km2 del Parco Nazionale Snæfellsjökull. Conosciuto anche come faro di Karlstaðatangi, è alto 24 metri..

Faro di Creac’h Isola di Ouessant (Francia)

Il “Guardiano del mare” nel Finistère francese (il cui nome in bretone significa “promontorio”), è il faro con la maggiore portata luminosa d’Europa: è visibile fino a una distanza di 32 miglia marine, circa 61 km. Si trova nell’arcipelago delle Îles du Ponant e fa parte del Parco Naturale Regionale dell’Armorica. Fu acceso per la prima volta nel 1863 e dal 1988 nella sua vecchia centrale elettrica (situata alla base dell’edificio) ospita il Museo dei Fari e delle Boe (Musée des Phares et des Balises), ideale per scoprire tutti i segreti dell’affascinante segnalazione marittima.

42

|

DailyLuxury

|

n°9 settembre 2022


Trinidad Lighthouse California (Stati Uniti)

Questo storico faro è il simbolo della piccola città di Trinidad, nel sud della California. Situato nei pressi dell’omonima baia, è circondato da una splendida costa di rocce scoscese.

Cabo da Roca Sintra (Portogallo)

Cabo da Roca è una splendida scogliera che emerge per 140 metri sull’Atlantico ed è il punto più occidentale d’Europa. Si trova a circa 18 chilometri da Sintra (circa 40 chilometri da Lisbona), all’interno del Parco Naturale Sintra-Cascais, circondato da piccoli villaggi di pescatori n nascosti tra la foresta.

n°9 settembre 2022

|

DailyLuxury

|

43


FOOD

COCKTAIL CON…

VISTA


L’

ARRIVO DI S E TTEMBRE, È INNEGABILE,

M A R I NA SANTIN

ESTATE QUASI FINITA LA TERRAZZA SUI TETTI MA DI CERTO NON DI MERANO MANCA LA VOGLIA Cosa c’è di più rilassante di un cocDI CONCEDERSI UN ktail a bordo piscina magari dopo BELL’APERTIVO EN un rigenerante trattamento benesPLEIN AIR CON GLI sere? Tutto questo è possibile AMICI. MAGARI IN UNA all’Hotel Terme Merano, l’unica LOCATION D’ECCEZIONE struttura termale dell’Alto Adige e CON VISTA MOZZAFIATO. dal design firmato Matteo Thun, che vanta uno spettacolare rooftop DA LISBONA A ROMA, con vista sulla città di Merano e DA BARCELLONA A LECCE PASSANDO PER sulle montagne circostanti. MERANO, MARRAKECH, Oltre a ospitare la Sky Spa con sale trattamenti, sauna, jacuzzi e la LUCCA, IBIZA E MADRID. per sua celebre piscina a sfioro, sul tetto GUIDA A NOVE METE dell’Hotel si trova anche il panoraIMPERBIDILI. mico Sky Bar dove concedersi un

ci ricorda che ormai l’estate è alle ultime battute. Ma è ancora presto per pensare e cieli plumbei e umore altrettanto grigio. Le giornate di sole e il clima ancora mite ci invitano a godere della bella stagione, a scacciare il malumore e a uscire con gli amici sorseggiando un cocktail al tramonto, en plein air ammirando un paesaggio mozzafiato perché “Sei già dentro l’happy hour!”. Ligabue a parte, la voglia di fare un bell’aperitivo in buona compagnia di certo non manca. Ecco alcune proposte imperdibili per degustare cocktail originali sui rooftop con vista mozzafiato su alcune delle città più belle al mondo. Dalle terrazze tra i vicoli del centro storico a quelle nei quartieri emergenti di Lisbona all’esclusività di un drink con vista sul quartiere Monti di Roma, dall’esperienza da bartender immersi nella bellezza barocca di Lecce alla sangria con vista sulle Ramblas di Barcellona, dai drink sulle magnifiche vedute su Merano a quelli speziati di Marrakech, passando dal glamour dei tetti di Lucca per finire con i tramonti su Ibiza e la scena gastronomica irriverente di Madrid.

N°9 SETTEMBRE 2022

aperitivo tra palme, magnifiche vedute per un momento di relax. Qui si può scegliere tra una selezione di cocktail e bollicine come lo Sky Aperitif a base di Limoncello prodotto direttamente dall’Hotel, Prosecco e Bio Lemon, o l’analcolico Healthy con mela, zenzero, cetriolo e limone. Info: https://www.hoteltermemerano.it/it/hotel-merano/1-0.html

|

DAILYLUXURY

|

45


IL TRAMONTO SU SAN ANTONIO, IBIZA

FOOD

Il TRS Ibiza Hotel (nuovo arrivato in casa Palladium Hotel Group) sorge su Cala Gració, una delle baie più spettacolari dell’isola grazie al suo tramonto. Gioiello inimitabile in cui troveranno posto gli amanti del famoso tramonto ibizenco, il Gravity, l’imponente sky lounge dell’hotel, che vanta una posizione privilegiata di fronte alla baia di San Antonio. Questo luogo eccezionale, dove è possibile degustare un selezionato menù di cocktail d’autore, è caratterizzato dai riflessi della sua piscina a sfioro e del Mar Mediterraneo, capaci di fare vivere ai clienti in un’esperienza memorabile. I migliori eventi di musica dal vivo e jazz che ospita durante tutta la stagione estiva ne faranno un punto di riferimento per l’intrattenimento sull’isola. Info: TRS Hotel Ibiza

PANORAMI TOSCANI E BOLLICINE A LUCCA

Se siete a Lucca il rooftop bar Sommità all’ultimo piano del Grand Universe Lucca, è il nuovo indirizzo glamour nel cuore della più chic tra le cittadine toscane. E la magia dei tetti lucchesi nella quale è immersa la terrazza si arricchisce di una grande novità: Sommità/Martin Orsyn Champagne rooftop bar! La champagneria, aperta grazie alla collaborazione con Martin Orsyn Champagne, una proposta unica nello scenario della convivialità toscana di lusso, dove la degustazione dello champagne della maison e dei cocktail è accompagnata dalla cucina sofisticata del ristorante Legacy dell’hotel. Perfetta per ospitare aperitivi a base di ostriche e champagne dal lunedì al sabato dalle 18 alle 24. Info: https://www.champagnerialucca.com https://www.granduniverselucca.com/it/

46

|

DAILYLUXURY

|

N°9 SETTEMBRE 2022


SALENTO DA BERE A LECCE

Nel panoramico Rooftop Sira del Patria Palace a Lecce, con vista unica sulla Basilica di Santa Croce, il bartender Davide De Vito prepara gustosi e originali cocktail che mixano perfettamente erbe locali pugliesi, come richiamo alle sue origini, con le spezie più disparate, in onore della lunga esperienza londinese. Tra i cocktail signature da non perdere ci sono La Rosa di Anna (Gin, rosa italiana, Earl Grey, lime, champagne), Barocco (Jamaica e Barbados rum, cannella, fava tonka, pastis, bitter), Moonlight (American Whiskey, Cointreau, Americano, fragola, bianco d’uovo), Fizz and Love (Gin, pepe rosa, lampone, Cointreau, soda), Santa Croce (Rum agricolo, Barbados Rum, pesca, gelsomino, latte), Panacea (Vodka, camomilla, miele, basilico, prosecco). Per un’esperienza ancora più immersiva, l’hotel organizza Erbe da Bere, laboratorio a cielo aperto nel Parco naturale di Torcito che guiderà alla scoperta di piante ed erbe spontanee salentine: con i loro profumi e i loro sapori sapranno far riscoprire il legame ancestrale con il mondo naturale e risvegliare tutti i sensi. A seguito della raccolta, il percorso si completa in hotel per trasformare le erbe raccolte in amari, liquori ed elisir “selvatici”. Accompagnati da un aperitivo a base di prodotti tipici del territorio, la degustazione dei drink sarà la conclusione perfetta per questa esperienza unica da veri “bartender” tra le meraviglie di Lecce. Info: https://patriapalace.com

PIACERI EDONISTICI SUI TETTI DI MADRID

Ogni angolo riserva una sorpresa a Madrid… e non è da meno il Picos Pardos Sky Lounge del Bless Hotel Madrid, recentemente riaperto. Unico rooftop nell’affascinante quartiere di Salamanca, Picos Pardos è un’oasi panoramica rilassante, caratterizzata un arredamento in stile amazzonico con tocchi di ispirazione asiatica. Bless Collection Hotels - sia a Ibiza che a Madrid - ha inoltre realizzato una partnership con Libé Unique Cocktails, che ha svolto una consulenza completa in campo mixology per i due hotel creando nuove proposte, esperienze liquide uniche, a base di ingredienti naturali selezionati per qualità, stagionalità e sostenibilità che, insieme le loro tecniche di elaborazione e la grande creatività, sorprenderanno i più esigenti palati in termini di aroma, sapore, consistenza e complessità. Entrambi gli hotel offrono ai propri ospiti l’esperienza Mixology®, che può essere gustata negli spazi gastronomici o nell’intimità della stanza. Un maestro barista guiderà gli ospiti nel raggiungere la perfetta combinazione tra una buona storia e il cocktail perfetto. Al Bless Hotel Madrid, Libé ha rinnovato le proposte di cocktail di Bless Lively Lounge e del rooftop Picos Pardos Sky Lounge con cocktail d’autore

N°9 SETTEMBRE 2022

|

DAILYLUXURY

|

47


d’avanguardia. Durante i mesi estivi, Picos Pardos Sky Lounge si prepara ad ospitare giornate a tema come ad esemFOOD pio “Bloody Mary, please”, con protagonista il Corazón de Cocktail Güey, una rivisitazione del classico Bloody Mary con influenze messicane. Inoltre, Bless Hotel Madrid ha preparato una serie di eventi esclusivi sul tetto, tra cui sessioni di Dj, mostre d’arte, laboratori di yoga, sessioni di spinning e proiezioni di cinema all’aperto. Lo Sky Lounge è aperto dal mercoledì alla domenica dalle 13:00 alle 21:00 e i non ospiti possono prenotare un letto balinese sulla terrazza. Info: guestrelations.madrid@blesscollectionhotels.com Bless Hotel Madrid

SPARKLING PROGRAMME A BARCELLONA

Calice di rosé ghiacciato alla mano, musica dal vivo e splendidi rooftop. Le Méridien Hotels & Resorts, brand europeo parte del portfolio Marriott Bonvoy, invoglia a terminare le giornate estive partecipando alle Summer Soirée. Parte del programma internazionale Au Soleil by Le Méridien, sono il posto migliore dove trovarsi nell’ora magica che precede il tramonto. La golden hour da spettacolari rooftop in un ambiente sofisticato e glam sarà il modo migliore per assaporare l’estate anche in città. Con vista sulle rinomate Ramblas, ogni mercoledì sera il ristorante CentOnze di Le Méridien Barcelona offrirà le sue “Summer Soirées”, con un menù dedicato di Petit Plates, tra mini baguette di ispirazione mediterranea e pinchos con ingredienti locali, dalle ostriche al pesce alla griglia, il tutto accompagnato da sangria e rosé, spritz e aperitivi perfettamente abbinati, parte dello Sparkling Programme firmato Le Méridien. Invece, ogni giovedì e ogni sabato il ristorante ospiterà DJ set e musica jazz: intrattenimento perfetto per trascorrere al meglio le calde notti in città. Info: https://le-meridien.marriott.com/it-IT

48

|

DAILYLUXURY

|

N°9 SETTEMBRE 2022


APERITIVO CON VISTA SULLA CITTÀ ETERNA

Il Mùn Rooftop Cocktail Bar si trova all’ottavo piano del DoubleTree by Hilton Rome Monti (di HNH Hospitality), nel cuore del vivace quartiere Monti, con una terrazza che regala una vista panoramica mozzafiato sulla città eterna. Il bar serve aperitivi a base di cocktail contemporanei firmati dal bartender Antonio de Meo, accompagnati da elaborate tapas in uno dei nuovi locali più moderni ed esclusivi della città. La filosofia che ne è alla base ha come protagonista la fusione tra elementi classici e moderni, dove ogni drink diventa una vera e propria esperienza con cui raccontare una storia o suscitare emozioni. E quali sono le migliori storie se non quelle che emergono guardando all’insù? È per questo che il nuovo menù cocktail del Mùn, prende il nome di Out of the World e si ispira proprio alle costellazioni e agli elementi celesti, per rimarcare la magia dell’atmosfera che si può trovare solo qui, su questa terrazza “a un passo dal cielo”. Da assaggiare Chronos (genever, raspberry fake lime, sciroppo di birra tripel, albume pastorizzato ), Mama Quilla (pisco, sciroppo al latte di mais, pimento liqueur, birra blanche), Andromeda (seedlip spice infuso al caffè, sciroppo al latte di mais, succo di ananas, succo di lime, passion fruit kombucha), Plouton (seedlip groove, riduzione di cranberry e miele, succo di mango chiarificato, fake lime) e molti altri. Info: www.dtromemonti.com

DAR DARMA, TRA TRANQUILLITÀ E PRIVACY

Con il clima mite, Marrakech è da sempre una delle destinazioni più amate dai viaggiatori italiani che non vedono l’ora di immergersi nella magica atmosfera della città rossa. E in questa stagione, perchè non concedersi un bel bagno in piscina, magari proprio in quella sul rooftop di Dar Darma Riad: piccolo angolo di quiete per chi è alla ricerca di un po’ di privacy. Qui infatti potrete gustare un aperitivo di certo fuori dal comune. Tra un’amaca e un grande tavolo da riservare su richiesta, potrete gustare le specialità della casa: cocktail freschi perfetti per la stagione estiva a base delle più diverse spezie, dallo zenzero alla cannella. E non dimenticate di assaggiare il pezzo forte: il té alla menta o al timo, cullati dal cinguettio degli uccellini! Info: www.dardarma.com

A LISBONA… IL PIÙ IN ALTO POSSIBILE

Sviluppandosi su sette colli, Lisbona offre viste panoramiche senza paragoni. Per questo motivo i suoi miradouros e rooftop sono sempre gettonatissimi. Da quelli con vista sul Tago a quelli dove lo sguardo può spingersi fino all’Atlantico; dalle terrazze tra i vicoli del centro storico a quelle nei quartieri emergenti, ce ne sono davvero tantissimi. Tra i più cool, il V rooftop bar del The Vintage Hotel nella zona di Principe Real offre un’atmosfera losangelina anni ‘60, con bancone in legno, soffici divani e sdraio, su cui rilassarsi in attesa di un cocktail tradizionale a base di porto, vermouth o vino vianco di Madeira oppure un drink innovativo come il Sunset Lover a base di mezcal, tequila, lime, succo di mango, miele, cardamomo e zenzero. Lo Chef Joao Silva è invece la mente creativa dietro il menù di ispirazione mediterranea del Lumi Rooftop Bar & Restaurant, un’oasi urbana al quinto piano del The Lumiares hotel, con affaccio sul Castello di San

N°9 SETTEMBRE 2022

|

DAILYLUXURY

|

49


Giorgio e sul fiume Tago. La drink list è ricca (con tanto di sidro e vini locali). Per un dopocena, da provare il Lumi FOOD After a base di bourbon, Singeverga (liquore monastico portoghese), sciroppo di vaniglia e succo di lime. Tra gli evergreen non possono mancare Topo, con viste su Graça, ottimi petiscos e alcuni tra i migliori dj set in città, e Chapitô à Mesa: più tradizionale rispetto ai due precedenti, per raggiungerlo bisogna passare attraverso un negozio di gioielli realizzati a mano e salire le scale, ma lo sforzo sarà ripagato da deliziosi piatti dal sapore autentico, servizio informale e da un’incredibile vista sul tramonto e sulle scintillanti acque su cui si innalza il Ponte 25 de Abril. Ultimo dettaglio ma non per importanza, parte del ricavato viene devoluto a Chapitô, un’organizzazione non-profit che promuove lo sviluppo tramite la cultura e le arti performative. Info: https://www.visitlisboa.com ■

50

|

DAILYLUXURY

|

N°9 SETTEMBRE 2022


SIAMO SULLA BOCCA DI TUTTE C’è un nome sulla bocca di tutte le donne, ma anche sui loro occhi o nel loro profumo: è DIFARCO. Una struttura di logistica avanzata che dal 1979 è partner dei più importanti marchi internazionali nel panorama della farma-cosmesi. C’È PIÙ BELLEZZA CON DIFARCO

Distribuzione farmacosmesi www.difarco.it


© 2022 Estée Lauder Inc. Estée Lauder S.r.l. Via Turati 3, Milano.

Nessun compromesso. Ora puoi avere tutto. Compattezza, radiosità e un effetto lifting naturale. NUOVA Revitalizing Supreme+ Potere multi-azione, per un trattamento completo. • L’89% delle donne dichiara di notare un EFFETTO LIFTING naturale.* • Per un aspetto RASSODATO. • LINEE e RUGHE appaiono significativamente ridotte. Per tutti i tipi di pelle.

*Test di autovalutazione su 110 consumatrici dopo aver utilizzato il prodotto per 4 settimane.

esteelauder.it

NUOVA