Page 1

ANNO 16

IT U: RY.

N°7-8/2019 LUGLIO-AGOSTO LA BELLEZZA È LUSSO QUOTIDIANO

IS U X ER UIC LU TT Y LE SEG DAIL WS W. NE LA WW AL ITI RIV ISC

SPEDIZIONE IN A.P. - 45% - ART. 2 COMMA 20/B LEGGE 662/96 FILIALE DI MILANO - € 2,50 - ISSN 2499-1724 - COPIA OMAGGIO

FONDATO DA LUCIANO PARISINI


IL LUPO E L’SPF 50 INNANZITUTTO

D’

ESTATE, NEL DECLIVIO SQUASSATO da terriccio rotolante e da ciuffi d’erba ingiallita, si giace oppressi nell’imLU C I A N O PA R I S I N I mensa pentola di raggi a bollore. Capita. È atmosfera, è stagione, c’è da sempre. Così come la nonna che non se ne rammaricava e proclamava sicura che le ossa della schiena piegata ad elle stavano bene. Molto male se la passano, invece, quelli del ronzio fitto fitto sulla punta dell’abete che fa da perforata ombra alla mia chaise longue, che ha questo nome ragguardevole nel mondo con pochi ronzitori, mentre qui è solo uno sdraiaccio che ti malmena le dita nell’aprirlo. Della nonna la sdraio che si piega malamente sin d’allora; da quando uno della SS in fuga, si accasciò per non alzarci più. Guerra, frugoli di ricordacci, come ronzii molesti che adesso vengono anche dallo sciopero indetto al centro della punta dell’abete, qui sopra. Ascolto, percepisco: c’è motivo assoluto, nuovo, incredibile e non so se un governo possa risolvere. Hanno scoperto il fluido di un solare dell’anno scorso che ho scaraventato tra i rami dell’abete con il dileggio stupido di chi non sa rispettare e amare le piante. Il fluido ha fatto da protezione 50 agli spilli verdi e gialli dell’abete, ma anche la golosità degli insetti, così da indurre la presidente del sindacato, bionda certo, a scatenare lo sciopero. Di protesta e contro chi? Contro l’abete vecchio e basso, dalla cima tagliata per quel temporalone di qualche decennio fa? No, contro il… gigante che tenta la pennichella sulla chaise longue, pardon sullo sdraiaccio? È un momento: lo sciame, sì lo sciame, guidato dalla presidente bionda che brandisce un pezzo dell’etichetta del solare a bandiera di contestazione, mi è già addosso. Alti lai, alte grida, lamenti infiniti come d’Inferno dantesco. E il lupo salvato da una eroina che le ha fatto la respirazione bocca a bocca sul greto di un fiume, ulula e ruggisce, l’immensa gola seghettata di denti senza fine. Una gabbia per il mio volto deturpato dallo sciame, la capa bionda del comitato che ha un megafono ad alta diffusione zetaziz e me lo punta in faccia... Mi sveglio, son saldo nella sdraio che pur non è una chaise longue. Il ramo dell’abete non ha che premura di farmi ombra, la bionda e i suoi scioperanti non ci sono, il lupo è nella foto a piena pagina del libro stupendo che sto, che stavo, leggendo. Il solare SPF 50 è lì, nel suo pack. Guardalo, mi dico: la cosmesi difende… ■

4

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019


SOMMARIO

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

4 20

EDITORIALE

Le considerazioni di Luciano Parisini

CULTURA

Dalla Terra alla Luna l’astro d’argento e l’arte

24

COVER

Moschino Toy Boy …in copertina!

RUBRICHE

46 10 STILE DIEGO DALLA PALMA

56 12

14

SILVIA MANZONI

CAROLE HALLAC

DALLA FRANCIA

DAGLI USA

16 CINETIME ANNAROSA SETTELLI

DAILY LUXURY • Mensile di HIGH PUBLISHER EDITORIALE Direttore responsabile: Luciano Parisini • Direttore generale: Diana Baravelli • Caporedattore: Marina Santin Redazione: Lucio Chiari, Giulia Zoni, Paola Cardona • Progetto grafico: Denni Poletti • Fotografo: Graziano Ferrari Collaborano: Diego Dalla Palma (stile) • Rebecca Belize (food) • Lorena Poletti (design) • Lucia Parisini (accessori) Estero: Silvia Manzoni (FRANCIA) • Carole Hallac (USA) • Autorizzazione del Tribunale Bologna n° 7396 in data 15/01/2004.


N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

SOMMARIO

74 82

92 BELLEZZA

Le novità

dell’universo beauty

104 106 110 BENESSERE

Horse Country Resort in forma a… cavallo

VISITA IL NOSTRO SITO

DESIGN

FOOD

designer of the year 2019

“boosta” il metabolismo

Laura Gonzales ISCRIVITI SUBITO

Summer body

SCOPRI LE NOSTRE SEZIONI AGGIORNATE IN TEMPO REALE

SEGUICI E SCARICA

L’APPLICAZIONE

VERSIONE VERSIONE DESKTOP MOBILE WWW.DAILYLUXURY.IT

ALLA NOSTRA

NEWSLETTER PERIODICA

NEWS

BEAUTY OPINIONS

LE NOVITÀ E I LANCI IN GLI EVENTI ANTEPRIMA

EDITORIALI DI PARISINI

HOT SPOT

GRATUITA

LE NEWS PIÙ CALDE SCELTE PER TE

Sede: Via G. Tinozzi, 3 - 40137 Bologna • Tel. +39 051 5878850 • Fax +39 051 5878860 • e-mail: info@high-publisher.it • info@dailyluxury.it ABBONAMENTO ANNUO PER L’ITALIA: 20€ DA EFFETTUARSI CON BONIFICO BANCARIO A: BANCA POPOLARE DELL’EMILIA-ROMAGNA: IBAN: IT 10 F 05387 02412 00000 1404423; o sul c/c postale n° 50673359 intestato a: HIGH PUBLISHER, Via G.Tinozzi, 3 - 40137 Bologna E-MAIL PER ABBONAMENTI: abbonamenti@dailyluxury.it • Sped. in abb. post. Pubblicità inferiore al 45% Stampa: GRAPHICSCALVE SpA - Località Ponte Formello, // -  Vilminore di Scalve (BG) - ITALY Egregio abbonato, ai sensi dell’art. 10 della legge 675/96, La informiamo che i Suoi dati sono conservati nel nostro archivio informatico, vengono utilizzati esclusivamente per l’invio della pubblicazione e non vengono ceduti a terzi per alcun motivo. La informiamo, inoltre che, ai sensi dell’art. 13 della legge, Lei ha il diritto di conoscere, aggiornare, rettificare i Suoi dati o opporsi all’utilizzo degli stessi, se trattati in violazione della legge.


Life is a playground.


CHIC & SHOCK STILE D I E G O DA L L A PA L M A

Janice Dickinson

Helena Christensen

EX TOP SHOCK

EX TOP CHIC

Le invasioni di certa chirurgia estetica lasciano sempre devastazioni incancellabili. È difficile capire che, prima d’ogni altra avvisaglia, è lo sguardo che ci conduce alle porte della vecchiaia. Janice Dickinson, rassegnata e dolente, provoca una pena infinita. Soprattutto in coloro che ricordano la sua magnificenza.

Helena Christensen è l’esempio che cedimenti, segni e sconfitte estetiche dovute al tempo che passa, non sono nemici della bellezza. A volte, paradossalmente, diventano persino alleati. Come in questo caso superlativo.

Iman EX TOP CHIC Che dire di Iman? Servono parole?

10

|

DAILYLUXURY

|

Carla Bruni EX TOP SHOCK Carla Bruni?? Aaahhh… !!!

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019


SUN BEAUTY La nostra protezione più ampia. La tua leggendaria abbronzatura.

UVB + UVA + LUCE VISIBILE + INFRAROSSI


Un “italiano” a Parigi dalla francia s i lv i a m a n z o n i

S

e siete di passaggio a Parigi quest’estate, cercate di andare a degu-

stare un Negroni nella corte interna dell’Hotel Crillon (la Cour Gabriel) che, per tutta la bella stagione (dalle 12 alle 22, fino al 4 ottobre), si è trasformata in una terrazza sulla Riviera italiana. Per festeggiare i 100 anni di questo mitico drink lanciato dal conte fiorentino che gli diede il suo nome, il palace parigino ha chiesto all’artista Alexandre Benjamin Navet di creare una scenografia teatrale che ricordi uno yacht club. A poca distanza dal traffico di place de la Concorde, cullati dal riposante rumore di una fontana, tra fiori profumati, si potrà accompagnare il cocktail con qualche specialità italiana: mozzarella, culatello, polpo alla griglia o un gelato. Una pausa per rifare il pieno di energie e scoprire magari le specialità dolciarie di Pablo Gicquel che ha da poco aperto una pasticceria, le Boudoir, all’interno dell’hotel.

Sillages

È nata a Parigi la Haute Parfumerie 3.0 e la prima casa di profumi personalizzati on-line. È quello che rivendica Sillages, una start-up che dopo aver lanciato questa idea innovativa ha aperto un atelier per chi vuole fare un’esperienza “fisica” e non solo virtuale. Il principio è semplice: ci si collega al sito e si è guidati passo dopo passo nell’elaborazione di una fragranza che risponde ai nostri gusti e che rifletterà la nostra personalità. Dopo 3 giorni, il flacone da 50ml arriva a casa, ma non va aperto subito. È accompagnato da tre fialette: in una il profumo che abbiamo scelto, nelle altre, due proposte sullo stesso registro. L’idea è testare il bouquet sulla pelle per confermare l’acquisto e, se non convince, ci sono altre due fragranze che possono piacere. Se non si è soddisfatti, il profumo sarà rimborsato integralmente. “Finora solo il 4% dei clienti chiede un rimborso - spiega la direttrice marketing - perché il nostro algoritmo propone ingredienti compatibili creati da 4 maestri profumieri che lavorano per noi. Il margine d’errore è quindi bassissimo”. I profumi sono tutti vegani (e l’alcol è estratto dalla barbabietola), elaborati utilizzando una tavolozza di 64 ingredienti selezionati in tutto il mondo e cruelty free. Per creare la fragranza nell’atelier, basta prendere appuntamento on-line e dopo un’accoglienza personalizzata, si riparte con il profumo, fabbricato in loco. I prezzi: 83€ il flacone da 50 ml, 28€ i 15 ml da viaggio e i tre tester sono a 12€. www.sillagesparis.com

12

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019

Sephora

Comincia nel quartiere degli affari della Défense la nuova era delle profumerie Sephora. Il nuovo negozio inaugurato qualche settimana fa, sigla l’avvvento di un concept inedito, decisamente faraonico e proiettato al futuro: 887 metri quadrati, 160 marche (60 in esclusiva), 100 addetti alla vendita e 14000 prodotti. Uno schermo tattile permette di orientarsi e si potrà scegliere il sottofondo sonoro preferito grazie a un juke-box 4.0. Si potrà personalizzare il packaging oppure customizzare un flacone con un incisione. Per gli indecisi, c’è un “fragrance wall2 firmato Dior che, grazie ad un quiz interattivo, guida nella scelta della fragranza, Per le più esigenti, invece, la possibilità di creare la propria palette trucco con by Terry. Sephora ha messo in vendita qui in anteprima la sua nuova linea di skincare Good for composta al 90% da ingredienti naturali. In settembre, i prodotti saranno disponibili n in tutto il mondo.


SUN BEAUTY La nostra protezione più ampia. La tua leggendaria abbronzatura.

UVB + UVA + LUCE VISIBILE + INFRAROSSI


ADIEU GLORIA DAGLI USA

G

LORIA VANDERBILT, socialite ed ereditiera, ma anche scrittrice attrice, stilista e icona della moda e dell’arte, è scomparsa all’età di 95 anni. C A R O L E H A L L AC Ha creato un impero fashion, tra cui una linea di jeans molto popolare negli anni Settanta, e ben sedici profumi, dal celebre Vanderbilt del 1982 al recente Jardin à New York (2016). Gli alti e bassi della sua vita straordinaria sono stati il soggetto favorito delle pagine cronaca mondana e gossip, dalle battaglie per la sua custodia sin da piccola, agli amanti celebri come Frank Sinatra e Marlon Brando, ai suoi quattro matrimoni, tra cui uno con il regista Sidney Lumet.

Cher

La diva, a cui è stato dedicato uno spettacolo di Broadway, lancia un nuovo profumo: “Eau de Couture”. Orientale e speziato con note di bergamotto, neroli, gelsomino e vetiver debutterà il prossimo autunno. È la seconda fragranza della cantante che ha lanciato “Unhibited” nel 1987.

Carolina Herrera

Arriva Bad Boy, la controparte maschile del profumo femminile Good Girl, racchiuso nell’originale flacone a forma di tacco a spillo. Orientale speziato, ha note di bergamotto, pepe nero e bianco in testa; cedro e salvia nel cuore; e ambra e cacao come base. La boccetta riprende la forma di un fulmine, per sottolineare che è dedicato a un uomo forte che non ha paura di rischiare.

Krigler

Il noto profumiere di case reali e personaggi storici come JF Kennedy e Audrey Hepburn, ha presentato una nuova fragranza ispirata a Palm Beach, la località chic di villeggiatura in Florida dove ha di recente inaugurato una boutique nell’hotel Four Seasons. Palm Dream, qusto il nome, è un profumo unisex floreale con note speziate e legnose.

14

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

Ralph Lauren

È il primo stilista americano a ricevere l’onorificenza di Cavaliere dalla Casa Reale inglese, assegnatagli durante una cerimonia privata con il Principe Carlo a Buckingham Palace. Lady Diana, Kate Middleton e Meghan Markle hanno spesso indossato i suoi abiti in eventi importanti, ma lo stilista è particolarmente apprezzato nel Regno Unito per la beneficenza a favore della lotta contro il tumori in istituzioni inglesi.

Kylie Jenner

La più giovane del clan delle Kardashian che ha costruito un impero di beauty partendo dalla vendita online di rossetti, sta considerando di vendere quote della sua azienda al conglomerato Coty per seicento milioni di dollari. ■


TIME CONTROL CON BIO-PLACENTA E IL TUO VISO RINASCE.

PELLE PIÙ SODA, RUGHE MENO VISIBILI E CONTORNO DEL VISO PIÙ DEFINITO IN SOLI 28 GIORNI

Ridefinizione visibile dei contorni del viso Aumento della densità cutanea (collagene ed elastina) Studi clinico-strumentali effettuati su 20 soggetti dopo 28 giorni di trattamento. Utilizzo giornaliero di TIME CONTROL crema anti età globale e contorno occhi e labbra anti età globale e settimanale di TIME CONTROL maschera anti età globale *Rilevazione effettuata mediante analisi clinica di immagini digitali della parte inferiore del viso. Percentuale di soggetti in cui si è avuto un visibile miglioramento della definizione della parte inferiore del viso. **Rilevazione effettuata con ecografia cutanea. Percentuale di soggetti in cui è stato riscontrato un aumento statisticamente significativo della densità cutanea. ***Rilevazione effettuata con Profilometria Ottica Tridimensionale. Percentuale di soggetti in cui è stato riscontrato una riduzione statisticamente significativa della rugosità media del profilo. ****Rilevazione effettuata mediante cutometro. Percentuale dei soggetti in cui è stato riscontrato una riduzione statisticamente significativa dei valori basali di estensibilità cutanea.

Riduzione delle rughe Aumento della tonicità

65%* 75%** 80%*** 90%****

Questi prodotti NON contengono: paraffina, oli minerali, glicole propilenico


CINETIME A N NA R O S A S E T T E L L I

POI… UN GRANDE RE LEONE Un’estate al cinema con tanti titoli non sempre interessanti nonostante le buone intenzioni delle Case di distribuzione. Come è logico che sia, prevalgono i film d’azione e le commedie nel segno di un puro intrattenimento. Alla fine dell’estate, però, arriva il tanto atteso remake di Re Leone che ha affascinato tutti ma proprio tutti, indistintamente. E intanto nelle sale…

Il re leone

PER CHI AMA LE COMMEDIE

• In sala dal 21 agosto Il Re Leone di Jon Favreau. È la reinterpretazione in live-action con la tecnologia CGI, che rende i personaggi animati esattamente come fossero veri, del classico Disney del 1994. Simba, il figlio di Mufasa e principe delle Terre del Branco, spera di seguire le orme del padre. Il fratello minore di Mufasa, Scar, complotta per tradire Mufasa e conquistare le Terre del Branco, costringendo Simba all’esilio, dove incontra Timon e Pumbaa. Simba deve stringere un’alleanza e ricostruirsi completamente per prendere ciò che è giustamente suo.

Mio fratello rincorre i dinosauri •

REGIA DI STEFANO CIPANI CON ALESSANDRO GASSMAN E ISABELLA RAGONESE Un bambino affetto da Sindrome di Down può essere speciale, quasi un Supereroe.

Restiamo amici

Ti presento Patrick

REGIA DI ANTONELLO GRIMALDI CON MICHELE RIONDINO E VIOLANTE PLACIDO

REGIA DI MANDIE FLETCHER CON SAM FLETCHTER E BEATTIE EDMONDSON

Tutto ruota attorno a una truffa.

Patrick è un viziatissimo Carlino avuto in eredità dalla nonna, che riporterà la gioia nella vita di Sara.

16

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

PER CHI AMA I FILM D’AZIONE Spider-Man

Far From Home •

REGIA DI JON WATTS CON MICHAEL KEATON, MARISA TOMEI, JAKE GYLLENHAAL Spider-Man in vacanza decide di non usare i superpoteri ma… riuscirà nel proposito?


PER CHI AMA IL TRILLER Il Segreto di una Famiglia •

REGIA DI PABLO TRAPERO CON MARTINA GUSMAN, BÉRÉNICE BEJO

Hotel Artemis •

REGIA DI DREW PEARCE CON JODY FOSTER, JEFF GOLDBLUM Quattro uomini incappucciati cercano di raggiungere l’Hotel Artemis che non è altro che un ospedale per ricchi criminali.

Escape Plan 3

L’ultima sfida •

REGIA DI JOHN HERZFELD CON SYLVESTER STALLONE I protagonisti devono unire le forze per salvare una del loro team, tenuta prigioniera nella Prigione del Diavolo.

Fast & Furious

Presents: Hobbs & Shaw •

REGIA DI DAVID LEITCH CON DWAYNE JOHNSON, IDRIS ELBA, JASON STRATHAM

Eugenia ritorna a La Quietud, la tenuta di famiglia vicino a Buenos Aires, dove ritrova la madre e la sorella. Le tre donne sono costrette ad affrontare i traumi emotivi e gli oscuri segreti del passato.

Welcome Home •

REGIA DI GEORGE RATLIFF CON EMILY RATAJKOWSKI, AARON PAUL E RICCARDO SCAMARCIO Ormai specialista di thriller! Bryan e Cassie a causa di Federico si ritrovano presto coinvolti in una sexy e pericolosa caccia al topo dove scopriranno che la persona che ami di più potrebbe essere quella di cui fidarsi.

VENEZIA: PREMIO KINÉO GREEN&BLU REMIO KINÉO, EDIZIONE 17, 76a Mostra Internazionale d’Arte Pdedicata Cinematografica. Premio Kineo, domenica 1 settembre: come sempre a meglio del cinema italiano e determinato dal voto del pubblico,

comunque rivolto anche alle giovani rivelazioni e ai grandi talenti del cinema internazionale. Quest’anno Kinéo ha voluto dare un significato più ampio e più profondo al Premio e lo ha dedicato a un progetto per il Pianeta: Green&Blu, un programma di rispetto e salvaguardia dell’ambiente che è iniziato con un focus sul mare a Venezia, secondo il seminario “Enjoy Respect Venezia and Save your Sea”, tenutosi il 20 giugno al Salone Nautico, all’interno dell’Arsenale, attorno alla magnifica installazione di Lorenzo Quinn, Building Bridges. Un seminario che ha visto interventi di altissimo livello: National Geographic con la Mostra Planet or Plastic?, Guardia Costiera, Onu col Festival Agenda 2030 dedicato allo sviluppo sostenibile, Centro Sperimentale di Cinematografia del MIBAC e dell’UNESCO col bellissimo progetto mondiale Ocean for All, un manuale su come insegnare ai ragazzi di tutte le fasce d’età a rispettare l’Oceano ossia i mari, fonti di sopravvivenza del Pianeta. Testimonial speciale del Premio Kinéo e del suo progetto Green&Blu, Veronica Bocelli, Vice Presidente della Fondazione ABF che ha fatto dell’educazione tout court nel mondo, la sua missione. Premio Kinéo quindi con una grande edizione, a partecipazione di artisti internazionali e con un tema di grande urgenza sociale. Conclusione dell’evento, dopo la premiazione, con un party ufficiale all’insegna del Green&Blu nelle bellissime stanze, affrescate dal Tiepolo, di Cà Sagredo, a Venezia.

Serenity

L’isola dell’inganno •

REGIA DI STEVEN KNIGHT CON MATTHEW MCCONAUGHEY, ANNE HATHAWAY, DIOANE LANE Un capitano di una barca da pesca deve fare i conti col suo misterioso passato e alla stesso tempo fare i conti con una realtà in cui nulla è ciò che sembra.

L’agente federale Luke Hobbs e l’ex militare inglese divenuto mercenario Deckard Shaw devono unire le forze per fermare un nuovo letale terrorista internazionale, Brixton Lore.

VERONICA E ANDREA BOCELLI

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

17


CULTURA

FSCINO

LUNARE


ROBERT RAUSCHENBERG

ARENA II STATE II, 1969

CINQUANT’ANNI FA ORIANA FALLACI SCRIVEVA: “L’UOMO HA MESSO PIEDE SULLA LUNA. È COMINCIATA COSÌ UNA NUOVA ERA NELLA STORIA UMANA: LA CONQUISTA DEGLI ALTRI MONDI, LA SCALATA AI CORPI CELESTI, L’ASSALTO ALLO SPAZIO…”. MA IL VIAGGIO VERSO L’ASTRO D’ARGENTO PER L’ARTE INIZIA MOLTO PRIMA DEL 1969, NELL’OTTOCENTO.

i

Dalla Terra alla Luna. L’arte del viaggio verso l’astro d’argento

GLI ASTRONAUTI DELL’APOLLO 11 MENTRE PIANTANO LA BANDIERA AMERICANA SUL SUOLO LUNARE LUGLIO 1969

20

LUGLIO 1969, ORE 20:17:40 UTC.

L’Apollo 11 che trasportava tre astronauti - il capitano Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins - atterra sulla Luna. O meglio lo fa il suo modulo lunare Eagle. Sei ore e mezza dopo, alle 2:57 UTC del 21 luglio, Armstrong scende sul suolo lunare e nel farlo pronuncia la frase, diventata storica “One small step for a man, one giant for leap for mankind” (Un piccolo passo per un uomo, ma un balzo grande per l’umanità”. Tutto il mondo fu testimone dell’evento che, trasmesso in diretta, tenne incollati davanti al televisione milioni di spettatori. Dopo 21ore e mezza Armstrong assieme ad Aldrin (che lo aveva raggiunto 19 minuti più tardi), abbandona la superficie lunare ma non prima di aver piantato la bandiera americana e lasciato , assieme ad altre testimonianze, una placca con i disegni dei due emisferi terrestri, le firme dei tre astronauti e quella del Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon e una frase “Qui uomini dal pianeta Terra fecero il primo passo sulla Luna. Luglio 1969 d.C. Siamo venuti in pace per tutta l’umanità”.

19 LUGLIO 2019. A cinquant’anni esatti dal primo passo sulla Luna, una mostra permette di rivivere questo momento storico sottolineando come la conquista del suolo lunare stato un traguardo sognato e inseguito fin dall’antichità. “Dalla Terra alla Luna. L’arte in viaggio verso l’astro d’argento”, infatti, allestita nelle sale di Palazzo Madama a Torino, racconta l’influenza della Luna sull’arte e sugli artisti dall’Ottocento al 1969 attraverso dipinti, sculture, fotografie, disegni e oggetti di design. La Luna, da sempre è il corpo celeste che più di ogni altro ha ispirato grandi avventure, esplorazioni fantastiche e letterarie, che vanno da Luciano di Samosata a Dante, da Ariosto a Leopardi, da Verne a Calvino. Un esempio? Nel 1865 esce il libro di Jules Verne “Dalla terra alla Luna” che dà il titolo alla rassegna: uno dei più famosi resoconti di viaggio immaginario verso la Luna. È il primo di un susseguirsi in crescendo di libri romanzi, fumetti, giocattoli, gadget ma anche grandi opere d’arte che hanno per protagonista l’astro d’argento. A testimoniarlo, in mostra, un corposo nucleo di una delle più importanti collezioni internazionali di questi materiali, appartenente a Piero Gondolo della Riva, piemontese, esposta in un spazio che lui stesso ha curato, allestito come fosse una “stanza delle meraviglie lunari”. Venendo all’universo dell’arte, è a partire dall’Ottocento che compare il tema del viaggio lunare, che si intreccia indissolubilmente con tematiche di esotismo, di progresso delle nazioni, di colonialismo decretando la Luna come luogo raggiungibile soltanto con la fantasia (almeno per il momento). ▲

TORINO, Palazzo Madama (Corte Medioevale) DAL 19 LUGLIO ALL’11 NOVEMBRE 2019 Info: Tel. 011.4433501 - palazzomadama@fondazionetorinomusei.it www.palazzomadamatorino.it

M A R I NA SaNtIN

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

2


I pittori romantici, in particolare, interpretando lo sguardo melanconico e sognante dell’uomo di fronte al mistero, cultura declinano il tema del chiaro di luna, e tra questi i piemontesi De Gubernatis, Bagetti e Carutti di Cantogno con il dipinto del 1911 “Sorge la luna”. Inizia proprio indagando opere elargisti di questo secolo, l’iter della rassegna che prosegue proponendo opere delle avanguardie storiche: le atmosfere fiabesche di Marc Chagall, la metafisica rigorosa di Felice Casorati, la calligrafia minuziosa di Paul Klee, il surrealismo di Max Ernst e Alexander Calder. Nella seconda parte del Novecento è invece lo spazio a rappresentare una vera e propria ossessione nell’arte: guardare oltre, toccare altre superfici, immaginare qualcosa di più lontano da noi. Non a caso si intitolano “Concetto spaziale” i lavori più famosi di Lucio Fontana. Giulio Turcato, invece, definisce “Superfici lunari” i suoi monocromi prodotti con materiali anomali, mentre Robert Rauschenberg realizza la serie di multipli “Stoned Moon” nel 1968 in prossimità dell’allunaggio e Mario Schifano ne riporta la visione, in chiave pop, attraverso la televisione, con “Paesaggi TV”. Ad arricchire il percorso, opere di autori importanti quali Yves Klein, il pittore simbolista Karl Wilhelm Diefenbach, Emilio Isgrò, Arturo Nathan e il concettuale olandese Van Hoeydonck la cui opera fu letteralmente portata sulla Luna e lì lasciata dalla missione Apollo 12. Presenti anche alcune immagini della Nasa e oggetti di design degli anni ’60 di autori come Vico Magistretti, Achille Castiglioni, Piero Fornasetti. Sala dopo sala, sia arriva al 1969 anno in cui si arresta il viaggio di “Dalla Terra alla Luna” che sceglie quale sigillo finale una scultura di Fausto Melotti perché, arrivato sulla Luna, l’uomo è n atteso da altri spazi, da nuove avventure. 1

22

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019

2

3


 

1) MARIO SCHIFANO,

PAESAGGIO TV. ASTRONAUTI, 1970.

2) FRANCESCO CASORATI,

ECLISSI DI LUNA, 1968.

3) MAX ERNST,

LE ROMANTISME, 1960.

) ELISABETTA CATALANO,

PAOLA PITAGORA SULLA LUNA DI FABIO MAURI, 1970.

) VITTORIO AMEDEO CIGNAROLI,

LA NOTTE, 1770 CA.

) MARC CHAGALL,

DANS MON PAYS, 1943..

) OSVALDO LICINI,

L’INVERNO, 1951,

) YVES KLEIN,

LA TERRE BLEU, 1957-1960.

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

2


24

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019


cover

Il senso di

Toy Boy

Non è un giocattolo, non è un ragazzo, è un uomo con il suo essere straordinario. Jhona Burjack lo personifica: ma è creatura di EuroItalia in Moschino, rara nel concetto, superba nel jus, entro un flacone capolavoro. Cosa di più?

Q

lu c i a n o pa r i s i n i

uesto signore in tutto smoking, che

“Toy Boy è un divertente gioco di codici senza limiti alla ricerca della rivalutazione e della liberazione. Un bacio intenso che riflette l’energia e la forza dell’uomo Moschino contemporaneo ma che si scioglie quando incontra il tenero abbraccio del suo jus”.

s

pur passeggia brioso nelle spire del web, ogni volta che di… persona s’erge dritto come un fuso (il Giusti mi perdoni…) sull’ala destra del mio tavolo a tasti, mi guarda sfidandomi a capire che lui non è un Toy Boy come l’ha voluto l’entourage di Moschino in geniale combine con lo Sgariboldi d’EuroItalia. È semmai, lui mi dice, l’espressione viva di un uomo che veste di gioiosità ironica il suo senso d’essere. E cioè: forza sottile, intelligenza, immediatezza d’alterigia, che tanto ti prendono e stenti a credere che dentro quel vetro nero di mirabile design, ci voglia essere, ci sia, una fragranza di innegabile rispetto. Ed è allora, all’ennesimo incrocio dei nostri sguardi, il mio nebbioso, il suo sfavillante di purezza vitrea, che mi convinco; anche per quel “manifesto” che Euroitalia così esprime:

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

25


cover

H

o lasciato il maiuscolo perché compete; perché l’esige questa creatura nata simbolo, sin dall’apparire ovunque e che ora mi pregio d’averla in copertina, noi davvero tifosi di toy Boy, quasi fosse, al di là della sua intelligente e divertente ironia, un piccolo goleador di calcio elitario. e ancora beatamente mi sorprendo che quel flacone che ha il pregio di una straordinaria esecuzione, contenga il gioco di ingredienti al di là dell’ovvio, tutti a comporre, non una piramide olfattiva, ma un puzzle a cromia invitante, quasi un piano su cui toy Boy può adagiare la sua eccezionalità. Chi per enfatizzare questo eroe della profumeria euroitalica? un testimonial davvero boy, il ragazzo Jhona Buriack (alto 186 cm) che l’obiettivo di giampaolo sgura a guida Jeremy scott (insieme a Jhona nella foto a fianco), ha reso d’ironia palpabile, anche per quello sguardo che ripete lo stesso di toy. ripeto: non solo giocattolo, tutt’altro che giocattolo.... ■


RIBALTA RIBALTA QUANDO QUANDO NOTIZIE NOTIZIE ED ED EVENTI EVENTI ACCENDONO ACCENDONO LA LA LUCE... LUCE...

LU LUCCIIAANNOO PA PARRIISSIINNII

TOUR… MARTINA 28

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019


L’ha voluto EuroItalia per un itinerante Beauty Studio di Naj Oleari. Conclusosi a Pompei nel trionfo più spontaneo e impegnato, della femminilità… digitale.

C

ON QUESTA BELLA IMMAGINE DI MARTINA LUCHENA che conclude a Pompei il tour

di Studio make-up voluto per Naj Oleari, l’attenzione, il proposito, la convinzione di EuroItalia segna un’altra delle innumerevoli tappe “dimostrative” di cui il made in Italy ha giustamente necessità. Sgariboldi e i Suoi, attraverso una collaborazione che tende alla vera praticità e non alla banale messinscena, ha di nuovo fatto centro. Le foto che pubblichiamo fan testo: e questo testo che le accompagna dice di un tour itinerante a sessioni gratuite, esaltate nientemeno che dall’immagine di Martina Luchena, influencer beauty di grido. Ore di impegni in diverse città, nell’accoglienza pronta ed efficace di profumerie che hanno capito e sentito. Innumerevoli ragazze della community digitale, followers di Naj Oleari Beauty hanno davvero vissuto una inedita esperienza. Ovunque Martina con la passione dettata da un gioviale modo di raccontare, ha catturato l’attenzione; e con il contributo di una makeup artist professionista ha dato agli elementi di Naj Oleari Beauty l’immagine e la validità professionale, a realizzazione di un makeup facile, primaverile. Al richiamo prestigioso del mondo Coachella, lo specchio enorme del vivere a immagine futura che viene d’Oltreoceano e che ha dato spunto al ritorno di Naj Oleari Beauty. ■

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

29


SPECIALE

ALL ACCESS È IL NUOVO CAPITOLO DI DIOR BACKSTAGE ILLUSTRATO DALLA GENIALITÀ DI PETER PHILIPS, DIRETTORE DELLA CREAZIONE E DELL’IMMAGINE DEL MAKE-UP DIOR. CHE SPLENDE NEI VOLTI DELLE QUATTRO “DIVE” DEL MAQUILLAGE QUI IN… MAGNIFICENZA: BELLA HADID, RUTH BELL, JINA WEN, BLESNYA MINHER.

Q

LU C I A N O PA R I S I N I

UANDO PETER PHILIPS,

direttore della creazione e dell’immagine del make-up Dior prende campo per la sua linea Backstage, il maquillage sale d’effetto sovrano e ti senti avvolto dal colore, dall’efficacia, dalla fantasia dal sogno, dimenticando la tecnica che vedi e non vedi nel trucco di sfilata, quello appunto del backstage, genialmente assunto a bellezza perfetta d’ogni interprete a defilé. Così dice Peter Philips e non mi permetto di introdurmi in questa sua… elegia, se non avvalendomi di un efficacissimo copia-incolla. Eccolo: “La domanda che mi viene posta più spesso è: come riprodurre questo look da sfilata nella vita di ogni giorno?. La mia miglior risposta è: la linea Dior Backstage”. E allora Backstage 2019, subito con un primer effetto blur idratante per un colorito uniformante che Peter Philips spiega: “Ho cercato di ritrovare lo stesso effetto che si ottiene preparando la pelle delle modelle nel backstage prima di applicare il trucco. Questo primer che si sfuma rimpolpando e idratando la pelle, riproduce esattamente questa gestualità e agisce come un rivelatore di luminosità, per un autentico effetto “Wake-up” del Make up”.

Poi, poi… Glow Face Palette 002 Glitz, luminosità estrema. “Una nuova interpretazione della luminosità, dice Peter Philips. Oggi ancora più spettacolare, ma sempre facile da portare grazie alle sue tinte delicate e alla formula ultra leggera”. Poi… la campagna “All Access”. Nuovo capitolo, nuova immersione nell’effervescenza dei backstage Dior. Sfoggiando i pezzi forti della Couture, quattro modelle dalla bellezza singolare, assicura Dior, affidano i loro visi a Peter Philips e al suo team di make-up artist professionisti. Ecco, in questa doppia pagina, Bella Hadid, Ruth Bell, Jing Wen e Blesnya Minher a incoronare quanto mai l’universalità di questa nuo■ va “All Access”.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

31


SPECIALE

QUEI CIPRESSI CHE... UNA STORIA A DISPUTA DI COLLINA. CIPRESSI PRIMA E DOPO LA CRESTA CHE APRE ALLA TOSCANA. E RENDE NOME A UN ALTRO GIOIELLO DI ACQUA DI PARMA.

A

LU C I A N O PA R I S I N I

VERLI NEL SILENZIO E NELL’EMOZIONE di una

posatura trapezoidale all’angolo di un prato che rifiuta di essere al mezzo della collina che si punta d’Emilia e Toscana. Si sentono traditi e stentano a crescere dritti e sigari: e piangono di stento quando la neve a quella quota mille, li inginocchia. Ci sono, sempre, con lo scossone irriverente che li libera del bianco vischioso e chiedo se va meglio, come a ragazzotti senza voglia, radici nude nel gelo di dicembre. Ce la facciamo? chiedo: e loro fremono di promessa nell’infinito grigio che li abbraccia tra sperduti rami di castagno. Eppure compiono il cinque di un’età a scommessa; e quando torno ai primi di marzo per quella visita che sempre freme di rimpianto, rizzano; e la testa ha lo scompiglio dei capelli di un figlio mio. Vivono; e adesso mentre scrivo tra il sentore di Acqua di Parma guardo il loro ritratto sul tavolo vicino. Loro non sono di Toscana,

32

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

di trapianto toscano; ma di nascita oltre lo sperone di collina che taglia le origini e dove gioca malamente di cultura un vecchio che fu a dirmi di longevità del cipresso: 500 anni, come ribadiscono questi appunti sul tavolo che s’orgogliano di un altro gioiello d’Acqua di Parma. Pozione di anice stellato: e d’elemi, in accordo d’arancio e petit grain; e salvia e lavandino e pino. Non importa, mi dice il flacone, qui accanto, che crede nella mia verità di lassù; e non rammaricarti della mia cappelliera realizzata a mano in carta goffrata blu. Anche i tuoi sanno di quest’aroma che ti commuove ogni anno, raccogliendo una bacca che non muore al piede di un tronco marrone. Io, vero, ho il Gel Doccia e la Polvere di Sapone, a lettera maiuscola. Ma nessuno ha il più di tanto che abbiamo noi; Cipressi di Toscana, divisi e abbrac■ ciati dalla cresta di una collina.


N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

33


speciale

34

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019


ILLUSIONE?

DALLA SAPIENZA CREATIVA DI BOTTEGA VENETA, DUE “ILLUSIONI” A SENSAZIONE MASCHILE E FEMMINILE. PER FLACONI INTRIGANTI DI SENSUALITÀ, ESPRESSA NEL GENIALE “PROTOCOLLO” DELLA CAMPAGNA STAMPA: UN FILMATO E TRE VIDEO. ILLUSIONE DELLA SENSUALITÀ? FABIEN BARON È L’ART DIRECTOR. LU C I A N O PA R I S I N I

Q

UANT’È POSSIBILE PROFUMARE UN’ILLUSIONE? L’ho chiesto alla

nota che apre un dossier, a felice intuito, di Bottega Veneta. Sempre a storie d’italico riflesso. E d’Illusione duplice, stavolta: fascino e poesia in suggestione maschile e femminile. Ecco la risposta: “Lontana dalla frenesia della vita quotidiana, sorge una villa italiana baciata dal sole. Lievi brezze intiepidiscono l’aria increspando la superficie dell’acqua di una piscina. In sottofondo si ode il dolce frinire delle cicale. In questo scenario ogni senso viene amplificato dando vita a una percezione di pace inebriante. Per un istante il tempo si ferma e il confine tra sogno e realtà sembra svanire”. Illusione for Her e for Him, maturano quindi in questa bolla di magnifico universo. Annick Menardo e Amandine Clerc-Marie hanno fuso l’idealità e la realtà di bergamotto e ribes per le note di testa di Illusione for Her inondando di fiori d’arancio e di fico verde un “cuore” di… tiepida bellezza,

sostiene Amandine; per poi acchetarsi, pur determinante, nel fondo di legno d’olivo e fava tonka. Legno e agrumi nel crogiolo creato da Antoine Maisondieu per Illusione for Him: che ha in “testa” essenze di limone e arancia amara. Poi abete balsamico legnoso e ancor legno ma di cedro bianco, fanno mascolinità a sentore di resina, attenuata da una miscela d’energia a vibrante vetiver e sensuale fava di tonka. Illusione, certo, anche nei flaconi, davvero intriganti di vetro spesso a soddisfazione sensoriale del tatto. Sfumature ramate di rosa per la di lei Illusione, luminoso verde per quella di lui. Per entrambi la suggestione di quella convessità incisa nel piano di fondo a forma di suggestiva, allusiva, goccia d’acqua. Fabien Baron ha realizzato tre video giocando, sostiene Bottega Veneta, il confine sottile tra realtà e sogno ad occhi aperti. Interpreti il modello canadese Simob Nessmann e l’italiana Vittoria Ceretti. C’è l’acqua della piscina che gronda sui corpo di lui, fianco lei sonnecchiante al sole. Poi l’uno sull’altra e… cresce l’Illusione di chi guarda. Anche nei tre “brevi”, sospesi d’illusione, tutto può accadere… ■

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

3


speciale

Il miracolo nella

seta

Profonda scientificità nell’impegno quarantennale di Sensai: scienza, prestigio, proiezione futura, tutto nello studio d’efficacia della seta. Per un autentico effetto fortemente benefico alla pelle.

C

elebrare quarant’anni d’impegno a illuminare la bellezza delle donne europee:

è un corsivo che viene davvero da cultura millenaria, quasi un diktat a ribadire straordinaria innovazione, inneggiando a quarant’anni di assolta eccellenza. Certo, di Sensai, non può esservi dubbio: una elettività a protocollo d’alto rango, nel quale scienza fonde in virtù d’orgoglio costante, e cioè: funzionalità del design, forza della natura, raffinatezza dell’Oriente giapponese.

36

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019

lu c i a n o pa r i s i n i


Forza e gentilezza della natura: la seta, la Seta Koishimaru, così reale, d’aver fonte d’esclusività imperiale. Luminosità, lievità, benessere che ora Sensai declina scientificamente in prodigiosa stimolante, nientemeno dell’acido ialuronico, il genio dell’idratazione strutturale, così da ottenere la innegabilmente leggendaria Kinuhada, impeccabile setosità della pelle. Seta, setosità, Seta Koishimaru che in brevetto Sensai diventa Koishimaru Silk Royal, formula anti età, aspetto della pelle sano e radioso. Giorno dopo giorno una costante applicazione porta al… miracolo: la Kinuhada, quell’appellativo di impeccabilità setosa della pelle che, oltre allo stimolo dell’acido ialuronico - derma ed epidermide - va a contrasto dell’indebolimento delle barriere protettive cutanee e alla perdita di idratazione, inibendo l’AGE, processo ossidativo responsabile dell’opacità. E da tanto prologo di qualità assoluta, ecco i prodotti: Absolute Silk Micro Mousse Treatment, microbolle per nuova linfa alla pelle, risveglio del potenziale luminoso, e quindi… Kinuhada, impeccabile setosità. Quanto alle microbolle, associano, secondo scienza Sensai, acido carbonico al 100%, lo stesso che quindi sprigionano ad alta concentrazione e stabilità, così d’abbinare… un fenomeno biochimico naturale a un trattamento anti-età. Acido carbonico: ad elevata solubilità, permea la pelle promuovendo la vaso dilatazione periferica e aumentando contemporaneamente la capacità dell’emoglobina di rilasciare ossigeno ai tessuti. Così da migliorare la circolazione sanguigna e quindi sostanze nutritive agli strati esterni della pelle, a promuovere - ribadisce Sensai - la rigenerazione delle cellule cutanee. Per cui: pelle luminosa, colorito omogeneo. E con Absolute Silk Micro Mousse Treatment ecco Absolute Silk Cream, Fluid. Crema e Fluido, consistenza e ricchezza, per l’apporto di Koishimaru Silk Royal, a contrastare i segni del tempo regalando la… favolosa pelle Kinuhada, assolutamente setosa. Conclusione sublime. Rapporto senza precedenti di polimeri e olii arricchiti per una formula - Koishimaru Silk Royal brevettata - a profonda anti-età. E quindi Seta Koishimaru per le condizioni ottimali della pelle: morbida vellutata, levigata, idratata, come riempita dall’interno. E naturalmente luminosa, assicura Sensai. n

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

37


speciale

#GIRLSCAN! 38

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019


GIRLS CAN SAY ANYTHING È IL NUOVO, LO STRAORDINARIO, L’INDIPENDENTE, LO SFRONTATO TRADOTTO DA ZADIG&VOLTAIRE IN PROFUMO. PER LA DONNA SENZA INIBIZIONI O CENSURE. UN MANTRA CHE SFOCIA DA QUELLA PASSERELLA DEL FEBBRAIO 2017 A NEW YORK… LU C I A N O pa R i s i N i

È

TORNANDO AL FEBBRAIO DEL ’17; è tornando

al Fashion Week di New York; è tornando alla sfilata autunno-inverno “Girls Can Do Anything” di Zadig & Voltaire; è tornando al femminismo senza pensieri; è tornando a una forte presa di posizione; è tornando a una dichiarazione di stile e di indipendenza; è tornando a una donna moderna, audace che cammina in giacca di pelle e stivali, coraggiosa, senza paura di osare; è tornando a questo mantra Girls Can Do Anything, da sconvolgere la pelle, fragranza femminile sfrontata, ricca di gioia, un mix di generi, unico… È tornando ad allora, dove questo mantra canta a squarciagola: “La mia vita è un’opera d’arte, nessun fidanzato, no problem; adoro disegnare… sui muri; sono la donna più importante della mia vita; c’è ancora tempo per diventare adulti; baciami adesso; non m’importa delle conseguenze; il mio profumo, la tua ossessione” ossessione”. Così: questo è Girls Can Say Anything di Zadig & Voltaire oggi. Libertà di poter agire, osare, provocare, ispirare, coinvolgere… Girls Can Say Anything è questo: una Eau de Parfum che incoraggia la libertà di parola e l’emancipazione. Attuale, affascinante, audace, ricca di personalità. Il naso Quentin Bisch azzarda questo nuovo fougère a note fiorite e accenti di mandorla; ricca di contrasti, floreale e legnosa; Girls Can Say Anything riflette la donna Zadig & Voltaire; riflette la firma olfattiva di lavanda e sfumature di geranio, insieme a muschio e fava tonka. Una dose di impertinenza avvolta nella polvere di iris e nella delicatezza della peonia. Con un pizzico di vaniglia infusa nel legno di sandalo. Un concentrato di energia racchiuso nell’iconico flacone ispirato alle bottiglie d’acqua distribuite durante le sfilate di Zadig & Voltaire. Agnes Akerlund, la testimonial. Che abbandona il suo skateboard per un minuto di campagna pubblicitaria e al megafono grida: “Con Girls Can Say Anything voglio ricordare alle donne, giorno dopo giorno, che hanno il diritto di dire ad alta voce quello che pensano a bassa voce. Dopo la libertà di fare quello che si vuole, qui ho voluto difendere la libertà di espressione. Liberare la parola delle donne, dare loro il coraggio di agire, senza complessi e senza limiti. Anche questo è Girl Power. Spargete la voce in giro: #GirlsCan!” ■

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

3


n


SPECIALE

L’UOMO OGGI

COSÌ LO VUOLE FERRAGAMO: “URBAN FEEL”, SPIRITO COSMOPOLITAMENTE URBANO, STILE, CARISMA, FORZA, UN TUTTO SE STESSO DA VIVERE NEL REGNO DELLA SUA PERSONALITÀ.

S

LU C I A N O PA R I S I N I

E È VERO, COM’È DECISAMENTE VERO, che questo quarto Uomo di Salvatore

Ferragamo ha un evidente urban feel - giovinezza, energia, cuore di chi la metropoli, la sente, la vive - il suo profumo non può essere che… un vento energico di ozono a sublimare le sue note salate, con un tocco di limone che vibra nel contesto della salvia sclarea a sostegno dell’aroma caffè. Eppoi? Eppoi il legno di cedro levigato da onde di sale, come ramo trasportato dalla corrente; e il cumino che esalta il nucleo minerale e lo induce ad assuefarsi nell’umida combinazione di labdano e patchouli lasciandosi strutturare nelle note carnali, sensuali, d’ambrox e incenso. Innegabile genialità di Alberto Morillas e Marie Salamagne: una piramide olfattiva unica, intelligente, anche per l’iconica grafia che colora meravigliosamente tutti gli ingredienti e che ribadisce l’appartenenza di Urban Feel alla famiglia olfattiva “legnoso minerale”. Così esaltato da un flacone che Ferragamo definisce a look young d’intenso blu, il blu del vetro scolpito a storico, davvero storico, logo Venna. E dunque: tutto perfettamente Ferragamo, un’altra “perfezione” che giustamente si vuol definire n una dichiarazione di dinamismo per l’uomo contemporaneo.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

41


SPECIALE

REGINA DELLA NOTTE E... 42

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019


FACENDO RIFERIMENTO A UNO DEI LORO STRAORDINARI ATTIVI - IL FIORE SELENICEREUS GRANDIFLORUS, A ESALTANTE DEFINIZIONE REGINA DELLA NOTTE PERCHÈ SBOCCIA UNA SOLA VOLTA L’ANNO IN UNA NOTTE D’ESTATE - ABBIAMO INDAGATO NEI CONTENUTI DEL FONDOTINTA LIQUIDO LIFTANTE ILLUMINANTE E DEL LASTING UV PRIMER LUNGA DURATA, DI DECORTÉ AQ, NUOVE, STRAORDINARIE BASI MAKE-UP. LU C I A N O PA R I S I N I

S

EMPRE SUPERIOR (GIOCANDO IN LATINO…) sta la magia Decorté

AQ. Sempre novità… superior che la nostra recente newsletter ha magnificato per due basi make-up ad autentico trattamento bellezza. Pelle che respira freschezza, ma anche giovinezza, assicurano questo Fondotinta Liquido Liftante Illuminante e il Lasting UV Primer Lunga Durata. Una magia? No, la costante, insuperabile realtà che Decorté AQ fa venire dalle sorgenti giapponesi. Realtà affiancata, anzi sorretta da elementi scelti con straordinaria, innovativa, cura. Vediamo, quindi: capacitandoci di principi attivi che fanno davvero formula eccezionale.

• ESTRATTO DI STELO DI MOCUNA BIRDWOODIANA, ingrediente che viene da piante già magnificate in antichità per un’evidente efficace reattività della pelle così rigenerata a risveglio della bellezza.

• ACQUA DI BETULLA BIANCA: Sali minerali naturali e aminoacidi in una rarità che può esser raccolta per sole quattro settimane l’anno.

• FRAGRANZA DELLA REGINA DELLA NOTTE, il fiore davvero misterioso che sboccia una sola volta l’anno in una notte d’estate, sprigionando una fragranza intensa (sto citando dal verbo massimo di Beautimport…), una fragranza floreale e legnosa che produce un effetto rilassante e rinfrescante lasciando la pelle piacevolmente profumata.

Tre “massimi” insomma. Una esclusività che dona, per queste Basi Make-up Decorté, un autentico trattamento di bellezza. Perchè il nuovo Fontotinta Liquido Liftante Illuminante e il Lasting UV Primer Lunga Durata, incrementando il livello di idratazione, migliorando la texture della pelle, così producendo un vero trattamento lifting. Sei le diverse colorazioni del Fontotinta Liquido Liftante Illuminante SPF 20 che si fonde uniformemente con la pelle formando uno strato vellutato e flessibile, minimizzando macchie, pori e segni d’espressione. Ma cosa c’è entro quel flacone sempre a stupenda realizzazione Decorté AQ? Certo, gli attivi d’eccellenza: Estratto di Mucuna birdwoodiana, Acqua di Betulla bianca, Estratto di Radice di Scutellaria baicalensis, Fosfolipidi, Squalano Vegetale, Steroli del riso, Palmitoyl Pentapeptide-4, Ingrediende Liftante con collagene idrolizzato, Polvere Skin Fusion, Olio Virturious e Trimethylmethylsiloxysilicate. E IL LASTING UV PRIMER – SP30? Prolunga la tenuta e la durata del fondotinta, minimizza i segni d’espressione, svela lo splendore naturale della pelle. Davvero un’ottima base makeup a favore di una stesura impeccabile del fondotinta. Una “base”che annovera in sé un attivo in più dal novero scritto per il Fondotinta, e cioè: l’Estratto di radice di Panax ginseng che riequilibra la produzione del sebo. Il tutto - e cioè questo lungo riassunto delle gran qualità a fondamentale riferimento Decorté AQ - nell’esclusiva distribuzione in Italia di Beautimport, Migliori profumerie. ■

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

43


SPECIALE

â–


MISSIONE BOOSTER

“LA NUOVA FRONTIERA DELL’HAIR CARE”. COSÌ BIOPOINT DEFINISCE HAIR BOOSTER, TRATTAMENTO CONCENTRATO ATTIVATORE DI BELLEZZA CHE AMPLIFICA L’EFFICACIA DELLA ROUTINE ABITUALE CON UN’AZIONE MIRATA E PERFORMANTE. OBIETTIVO IDRATAZIONE, PROTEZIONE, RESISTENZA E LUCENTEZZA RAGGIUNTO.

S

M A R I NA S A N T I N

I SA. Per tutelare il benessere e la bellezza della

pelle è necessario affiancare alla routine quotidiana formule concentrate, mirate e multi-tasking. E i capelli? Non sono da meno, e richiedono le stesse cure ed attenzioni. Per sfoggiare una chioma forte, lucente e sana, shampoo, balsamo e maschera non bastano più. Lo sa bene Biopoint che, forte della sua expertise nel soin capillare, attinge all’universo dello skincare e firma un trattamento hightech e innovativo, primo assoluto di una nuova generazione di prodotti rivoluzionari per performance, risultati e modalità d’utilizzo. Debutta Hair Booster, un attivatore concentrato di bellezza che, integrandosi con l’abituale hair routine, ne amplifica l’efficacia modulando la sua azione a seconda delle esigenze specifiche del tipo di capello e del momento in cui viene utilizzato. Caratterizzata da una texture ultra fluida e lattescente che all’applicazione si trasforma in una mist leggera e avvolgente, la sua formula, dall’azione urto e immediata, si avvale di un’elevata concentrazione di attivi funzionali. Acido Ialuronico, che trattiene l’acqua all’interno della fibra capillare ripristinandone l’equilibrio idrico, migliora la vita del follicolo, reidrata il cuoio capelluto e rende elastici, luminosi e docili al pettine i capelli. Proteine Vegetali a diverso peso molecolare, per un’azione in profondità, dove riparano e ristrutturano lo stelo, e in superficie, dove rivestono i capelli con un

film invisibile che li rende più forti, resistenti e corposi e li protegge dallo stress ambientale e termico di natura meccanica senza alterarne morbidezza e leggerezza. Ulteriore atout, la triplice modalità d’uso, che può essere modulata in base al tipo di capello e del momento d’applicazione per un trattamento “su misura”: Intense, per potenziare l’efficacia di shampoo e maschera; No Rinse, dopo la detersione per un effetto nutriente e protettivo immediato; e On the Go, per disciplinare la capigliatura ravvivandone forma e lucentezza in qualsiasi momento della giornata. La sua efficacia? Provata.

X 5 IDRATAZIONE Potenzia fino a 5 volte l’idratazione del capello con un’azione non stop fino a 72 ore, assicurando un aumento del 36% dell’idratazione già dopo la prima applicazione.

X 3 LUCENTEZZA Amplifica fino a 3 volte la lucentezza dei capelli lasciandoli estremamente morbidi e leggeri.

X 2 RESISTENZA Rinforza fino a 2 volte la fibra capillare per una chioma visibilmente corposa e setosa in tutta la sua lunghezza.

PROTEZIONE DALLO STRESS TERMICO Protegge i capelli fino a 100 passaggi di piastra.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

45


M A R I NA SA N T I N

OGGI

PAS

RETURNS

COME ALLORA

OVVERO: il beachwear più nuovo si scopre guardando a… ieri. Se il desiderio femminile di apparire al meglio sulla spiaggia, dagli anni ’40 (il bikini è nato ufficialmente nel 1946) a oggi è rimasto immutato, la moda mare è stata protagonista di un’autentica evoluzione. A ripercorrerne le tappe e a conferirle lo status di “tendenza”, i modelli “sun & sea” dell’estate 2019. Si parte dai bikini a vita alta degli anni ’50 che fanno tanto Marilyn Monroe e Natalie Woods, per arrivare al must have della valigia delle vacanze: l’intero dalle suggestioni anni ’90 riletto però in chiave Couture. In perfetto mood Vintage si impongono i modelli caratterizzati da motivi floreali e fantasie (pois e quadretti Vichy sono il top) artefici di un nuovo minimalismo da bagnasciuga grazie alla silhouette essenziale e scultorea. E, per sottolineare l’indole gym e sportiva, non manca lo swimwear fitness che attinge direttamente ai codici dell’universo “athletic”. ■

46

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

Arabella London


CLARA AESTAS

AGOGOA

SPEEDO

VERDISSIMA

VERDISSIMA

VERDISSIMA


PIN UP STARS

LA PERLA PARAH

BARTS


PIN UP STARS

LISCA FASHION

LISCA SELECTION


BIANCA BIKINIS

MIMI A LA MER

COTONE

VERDISSIMA LISCA FASHION


BIKINI MI.MA

VERDISSIMA CLARA AESTAS

ARABELLA LONDON


VERDISSIMA

PIN UP STARS

MERMAZING

PIN UP STARS

CHEEK BY LISCA


BIKINI MI.MA

ANNIEL

CHEEK BY LISCA

CLARA AESTAS

LISCA FASHION


ARABELLA LONDON

VERDISSIMA

BIANCA BIKINIS

VERDISSIMA

SPLASH AMORISSIMO


M A R I NA SA N T I N

56

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019


ARRIVA L’ESTATE E CON IL SOLE ALLO ZENITH E LE TEMPERATURE IN SALITA, C’È UN UNICO DESIDERIO: FRESCHEZZA.

Quella che solo l’acqua sa regalare. Acqua cristallina in cui tuffarsi, acqua ghiacciata “on the rocks” da sorseggiare per placare l’arsura, e acqua da… indossare per cingersi in un abbraccio che inebria i sensi e ci fa sognare le vacanze portando con sé i profumi del sole, del mare, dei fiori. L’universo delle fragranze si rilegge in modalità “freshness” rivelando essenze dalle note verdi, floreali, agrumate, acquatiche. Dalle novità in limited edition, alle fragranze “di sempre” che si declinano in versione “summer”, ai profumi evergreen più che mai attuali in virtù della stagione. ■

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

57


CHANEL Evoca lo spirito gioioso e solare della Costa Azzurra Anni ’20, Les Eaux de Chanel ParisRiviera. Floreale e luminoso di fiori mediterranei e agrumi con, protagonisti, gelsomino e neroli.

DIOR È un vortice di freschezza Miss Dior Eau de Toilette, un jus floreale vestito di note leggere, radiose e agrumate dal cuore di Rosa di Grasse vivacizzata da un abbraccio di mughetto e gelsomino.

58

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

SISLEY Si ispira ai sentori soavi e sconosciuti che aleggiano in una foresta esotica, intrigante e misteriosa, Eau Tropicale. Chypre e floreale ,inebria con un cuore di tuberosa rosa turca e viola.


GUERLAIN GIVENCHY Fuga al mare nella natura mediterranea del sud della Francia per Eau de Givenchy. Citrus muschiato unisex, rivela un cuore di fiore d’arancio, neroli, petitgrain, mandorla e note verdi.

Dalla collezione Aqua Allegoria, Ginger Piccante, esperidato e agrumato di zenzero illuminato dal bergamotto, e Coconut Fizz, esperidato, fruttato ed esotico con il cocco punteggiato di bergamotto e frutti ricchi d’acqua.

YSL ARMANI Cattura la radiosità della natura e la magia dell’ora d’oro, quando al tramonto la luce diventa morbida e calda, Light di Gioia. Floreale, verde e boisé, conquista con un cuore di gardenia bianca.

Black Opium Exotic Illusion. L’Eau de Parfum di sempre che intreccia caffè, vaniglia e fiori bianchi soffusi da note orientali, vestita da uno scrigno firmato da un décor di palme.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

59


CALVIN KLEIN Look Pop Art per concretizzare l’energia dell’estate e jus creato con ingredienti della Blue Lagoon in Islanda e legni trasportati dalle correnti siberiane per Ck One Summer Limited Edition.

60

|

GUERLAIN

ACQUA DI PARMA

Tris di accordi (rinfrescante, charmant ed elegante) per L’Homme Idéal Cool. Variazione del jus originale ne conserva la firma olfattiva (mandorla) ma la rilegge con menta verde e legni.

Trascrive i sentori di una passeggiata sulle colline toscane con, protagonista, l’albero simbolo di queste terre, Cipresso di Toscana, fougère contemporaneo dal cuore aromatico.

DAILYLUXURY LUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

LANCASTER Chic e solare come le ragazze della Costa Azzurra, Lancaster Summer Riviera Club, dal cuore floreale (eliotropio, fiori d’arancio e di magnolia), da indossare anche sotto il sole poiché non aumenta la fotosensibilità.


GIVENCHY Come gocce di rugiada raccolte all’alba in un giardino di sogno. Così , Eau de Givenchy Rosée, un bouquet floreale, fresco e muschiato dal cuore di rosa, gelsomino d’Arabia e giacinto d’acqua.

DOLCE & GABBANA Si ispira alla magia dell’amore estivo a Capri, la coppia olfattiva Light Blue Sun. I bouquet originali Pour Femme e Pour Homme accolgono con nuove note “summer” tra cui acqua di cocco e accordo ozonico.

MIYAKE Nasce da un viaggio in Giappone sull’Isola di Zamani, Shades of Paradise, limited edition de L’Eau d’Issey, fiorita e solare, e l’Eau d’Issey pour Homme, legnoso e agrumato, vestite da “abito” della color designer May Hua.

ARMANI Fresco, seducente e sensuale, espressione della mascolinità autentica e naturale Acqua di Giò mixa agrumi mediterranei, guizzi di gelsomino, note marine e i sentori delle onde che si infrangono.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

61


SHISEIDO Riproduce l’effetto rivitalizzante del sole grazie alle sue virtù aromacologiche, Rising Sun, inebriante di agrumi, ylang ylang e cocco, testato per una fototossicità e fotosensibilità minime.

MALONE

HILFIGER Le fragranze iconiche del brand, Tommy Girl, floreale fruttato, e Tommy, agrumato e aromatico, festeggiano l’estate proponendosi, nella versione da 50 ml, in abbinamento con un telo mare.

62

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

Radioso e fresco, Frangipani Flower rivela il calore e la dolcezza dell’omonimo fiore sublimati da gelsomino, ylang ylang, sandalo e un tocco di limone fresco.

AERIN Coglie l’assenza del Mare Mediterraneo e della vita mentre si veleggia sull’Egeo, Aegea Blossom, un jus luminoso e floreale che allea fiori d’arancio e muschio punteggiati di gelsomino e fior di neroli.


RABANNE

JULIETTE AS A GUN È un’ode all’avventura e alla libertà Vanilla Vibes, un viaggio nel deserto dalle note ambrate e fresche che gioca sul contrasto tra la vaniglia naturale e il sale marino che la trasporta in una dimensione minerale.

KENZO L’Eau Kenzo Neo Edition. L’Eau Kenzo pour Femme, floreale acquatico, e L’Eau Kenzo pour Homme, esperidato acquatico, indossano un astuccio in neoprene firmato da un pattern che rievoca l’Onda di Hokusai.

Gli “eroi” di Paco Rabanne diventano…leggenda rileggendo il jus originario. Per lui, Invictus Legend, legnoso e fresco. Per lei, Olympéa Legend, orientale dal riflesso floreale luminoso.

TOM FORD Costa Azzurra Acqua: i sentori della brezza marina intrisi dalle note della macchia mediterranea e un cuore illuminato dal limone che gioca con accenti di pigne e aghi di pino.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

63


MOSCHINO Racchiuso nell’iconico teddy bear, Toy 2, fiorito, boisé e musk, si rivela un profumo fresco e gioioso con guizzi frizzati di mela granny smith e mandarino e un cuore di gelsomino, peonia e ribes bianco.

KILIAN LANCÔME Espressione della felicità pura che regala ottimismo e gioia, La Vie est Belle en Rose, floreale e fresco, conquista all’istante con bergamotto e frutti rossi, annunciando un cuore luminoso di rosa e peonia.

64

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

Gourmand come l’oroginale ma con un tocco d’audacia. Love, Don’t be Shy Eau Fraîche. Avvolgente di marshmallow e muschio e dal cuore fiorito, acquista freschezza con neroli e petitgrain.

TOM FORD Offre alla lavanda una nuova identità, unica e irriverente, Private Blend Lavender Extrême che intreccia tre differenti tipi di lavanda punteggiati di sentori agrumati e orientali.


DSQUARED2 DAVIDOFF Cool Water Summer Edition. I jus si tuffano nell’Oceano e si vestono con un pack decorato da un’onda. Cool Water Woman, floreale e fruttato, e Cool Water Men, vibrante e agrumato, entrambi freschi di menta.

Per un’estate “di coppia”, Wood, due essenze ispirate alle caratteristiche del legno. Un legnoso fiorito virile e distintivo per lui e un floreale boisé ultra femminile per lei, entrambi dall’eco di legni bianchi.

MUGLER KENZO Aqua Kenzo Neo Edition. Astucci in neoprene firmati da un pattern ispirato all’onda di Hokusai per Aqua Kenzo pour Femme (mandarino, ribes nero, magnolia) e Aqua Kenzo pour Homme, boisé fresco dagli accenti salati.

Mugler Cologne Take Me Out immerge in un bagno di luce e trasmette positività. Il fiore d’arancio boosta la freschezza delle foglie di shiso mentre la nota segreta P è pura adrenalina per i sensi.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

65


RODRIGUEZ GAULTIER Esuberante come il miele, gustoso come una pera e vibrante come il gelsomino. Scandal à Paris, arioso e fresco ma gourmand, è perfetto per tuffarsi (a gambe all’aria) nell’estate e dare…scandalo.

Per una nuova gestualità che avvolge in una nuvola profumata, Narciso Rouge Gracious Spray. Da vaporizzare generosamente rivela un cuore di muschio impreziosito da rosa bulgara, iris e note ambrate e boisées.

AZZARO Profumi di evasione che evocano “istantanee” soleggiate. Accomunati dal debutto agrumato, Azzaro Sea, esperidato, acquatico, boisé; Azzaro Shine, esperidato, solare e boisé; e Azzaro Fun, esperidato, fruttato e boisé.

66

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

FERRAGAMO Da vaporizzare sulla chioma, Amo Ferragamo Hair Mist, rinnova a ogni movimento la magia del jus. Floreale con note aromatiche e fruttate, rivela un cuore di gelsomino sambac, assoluta di maté e rabarbaro velati di vaniglia.


VERSACE

ZEGNA

Parlano d’amore, passione ed emozioni, Eros pour Femme, fiorito, fruttato e boisé dal cuore di fresia, magnolia, gelsomino e assoluta di fiori d’arancio, e il virile Eros Flame, esperidato, ambrato e legnoso.

Dalla collezione Zegna Essenze, Italian Bergamot, omaggio al bergamotto che dona una sferzata di energia (agrumi, neroli e rosmarino fresco), e Mediterranean Neroli, ambrato e agrumato (agrumi, dragoncello, zafferano).

BOND NO. 9

MISSONI

L’atmosfera della spiaggia in cui si rifugiano da sempre i newyorkesi in fuga dalla City, Jones Beach, bouquet rétro-chic che profuma di mare e di sole (note marine, fiori d’arancio, muschio bianco, ambra e viola).

Ispirati rispettivamente all’aurora e a un paesaggio mediterraneo scaldato dal sole, per lei, Missoni Eau de Toilette, esperidata, floreale e boisée; per lui ,Missoni pour Homme, fougère, aromatico e legnoso.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

67


LIU JO Trascrive in profumo le “summer vibes” e cattura l’energia e i colori dell’estate, Lovely.U, firmato da un cuore di fiore di Bach, fresia e mandarino soffusi di muschio, patchouly e toffee caramellato.

MOLINARD Ode a Grasse e ispirato a un giardino incantato, Bel Air trascrive in essenza la joie de vivre conquistando i sensi con un cuore che allea rosa centifolia, gelsomino, tuberosa, neroli, iris, violetta, mimosa e magnolia.

68

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

COLLISTAR Da portare sempre con sé, le fragranze della collezione Benessere, acque aromatiche con oli essenziali ed estratti naturali, in formato da 50 ml (Profumo di Benessere Profumo della Felicità, Profumo dell’Amore e Profumo di Energia).

ATELIER COLOGNE Agrumato e fruttato, Orange Sanguine, che cattura il profumo della arance rosse appena tagliate, festeggia 10 anni e si veste, in limited edition, con un look firmato dallo street artist Lucky Left Hand.


MANDARINA DUCK L’energia e l’atmosfera vacanziera della metropoli per Let’s Travel to Miami. Per lei, un floreale fruttato e muschiato invitante come un cocktail; per lui, un fresh fougère e woody, che rievoca il profumo della brezza sulla spiaggia.

IL PROFVMO Omaggio alla femminilità interpretata dal sakura, il fiore di ciliegio simbolo del Giappone, Fleur de Cerisier, sapiente alchimia che rivela un debutto di rosa, un cuore di fresia e un sillage di muschio bianco.

LANVIN L’ARTISAN PARFUMEUR È un omaggio olfattivo alla regione francese, Le Chant de Camargue. Le note poudrées e fiorite del riso si intrecciano con la freschezza del bergamotto e con l’accordo cremoso del latte di sandalo.

Si ispira ai frutteti e ai giardini ricolmi di fiori dell’iconica isola, A Girl in Capri, dal cuore di petali di cedro intrecciati con un accordo marino, soffuso da un’eco che rievoca il profumo dei legni riportati dal mare.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

69


COMPTOIR SUD PACIFIQUE Eclat d’Amandes, “eau de voyage” che fa viaggiare l’immaginazione. Boisée e speziata, si rivela un’evasione olfattiva con nuances di mandorla e cannella al debutto e con un cuore di fava tonka e cedro della Virginia.

ABATON Cattura i sentori della riviera ligure di Ponente dove gli alberi di chinotto si affacciano sulle scogliere che guardano il mare, Fior di Chinotto, femminile e luminoso dal cuore di fior di chinotto, gelsomino, tuberosa e patchouli.

70

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

DUCATI Packaging bianco candido, emblema di freschezza, e un jus altrettanto “cool” per il virile Ducati Ice. Agrumato, aromatico e legnoso si afferma con un carattere deciso che allea geranio, lavanda e salvia.


MAZZONE

CLAUS PORTO Dalla collezione Agua de Colonia, ispriata alla flora del Portogallo, Agua Clementina, un’essenza solare, agrumata e moderna dove mandarino, bergamotto, limone e pompelmo sublimano i fiori d’arancio e la lavanda.

Racconta di una storia proibita, un incontro fugace consumato sotto il sole di Ibiza, Soleil Infidèle. Jus fioritosalato, ipnotico e audace, si afferma con un cuore di gelsomino d’Arabia e orchidea selvatica.

TEAOLOGY Luminoso e avvolgente Matcha Lemon mixa Oriente e Occidente. Le note verdi e raffinate del te Matcha si alleano a guizzi di limone italiano valorizzati da accordi floreali, sentori vegetali e sottotoni muschiati.

GUILLAUME LABORATORIO OLFATTIVO Racchiude la magia e la bellezza dei paesaggi di Bali in piena fioritura, con l’aria intrisa dai profumi delle corolle, Baliflora, una corbeille floreale che intreccia giglio ragno rosso, zenzero, giglio bianco e frangipane.

Acquatico e sensuale rievoca il profumo della pelle dopo un bagno in mare. Legno di Okumé e muschi scaldano un accordo floreale, fresco e solare di ylang ylang, alghe del Pacifico e palissandro soffusi da canapa indiana.

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY DAILY

|

71


VIA DEI MILLE Gelsomino, un viaggio sensoriale nell’estate siciliana tra muri ricoperti di fiori e facciate di palazzi barocchi, sulla scia del gelsomino punteggiato di mandarino, foglie di violetta, fiore d’iris, sandalo e vetiver.

MAISON MARGIELA Costruito come un albero di limone, Under the Lemon Trees Fresco e agrumato come i suoi frutti al debutto, rivela un cuore di foglie di tè, coriandolo e assoluta di matè per rievocarne le foglie verdi e un’eco boisée di cedro e muschi bianchi.

DIPTYQUE È un’essenza “millesimata” realizzata selezionando una raccolta frutto della fioritura più bella, Essences Insensées Fiore di Tiarè, che vede protagonista il tiarè sublimato da fiore di frangipane, assoluta di vaniglia e pepe rosa.

72

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

PARFUMS DE MARLY Gourmand ma dal sillage luminoso e moderno, Cassili. Mélange originale di frutti vellutati e fiori pastello con un accenno di vaniglia e di legno, palpita con un cuore di accordo di prugna e assoluto di mimosa.


M A R I NA SA N T I N


“L’ARIA È VIBRANTE NEL CALDO DEL DESERTO. LE DUNE SCINTILLA- COSÌ DIOR RACCONTA IL SUO SUMMER LOOK: WILD EARTH, NO DORATE SOTTO IL un make-up che evoca un’atmosfera selvaggia e rovente, da un susseguirsi di nuances rubate alla natura SOLE DI MEZZOGIOR- scandito e di toni naturali. L’abbiamo scelto quale icona del NO. IL PAESAGGIO È maquillage dell’estate che ruba le sue cromie alla natura e ai paesaggi mixando terre infuocate, mari cristallini, UN’ESPLOSIONE DI suoi vegetazione lussureggiante e fiori esotici per tratteggiare una SENSUALITÀ GRAZIE bellezza raffinata ma carismatica che gioca con contrasti AI TONI DELLA TERRA”. decisi e con accenti luminosi e non ha paura di osare con

INTO TE WILD EARTH

bagliori e colori. Così l’incarnato sfoggia una bonne mine dorata. Lo sguardo sceglie una palette di toni che spaziano dal cioccolato al sabbia passando per bronzo, avorio, terracotta, zafferano, oro senza dimenticare rosa, arancio e rame, dal satinato all’ultrashine con, a contendergli il primato il blu zaffiro e il verde smeraldo. E le labbra si vestono di nuance vibranti e di gloss ad effetto speciale. ■

WILD

1 Palette 5 Couleurs Terra 2 Flash Luminizer 3 Dior Addict Lip Tattoo Natural Dune 4 Dior Vernis Blue Drop 5 Dior Vernis Sun Glow 6 Diorskin Mineral Nude

1

Dior

2

3

4

5

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

6

|

DAILYLUXURY

|

75


1

2

YSL

1•YSL, A Luxuriant Heaven, Decadent Heaven Couture Palette Collector. 2•YSL, A Luxuriant Heaven, Les Sahariennes Bronzing Stones.

3

3•YSL, A Luxuriant Heaven, La Laque Couture Orange Transe e Vert Décadent. 4•Chanel, Lumière et Contraste Cruise 2019 Collection, Duo Bronze et Lumière Medium. 5•Chanel, Lumière et Contraste Cruise 2019 Collection, Les 4 Ombres Lumières Naturelles. 6•Chanel, Yeux 2019,Les 4 Ombres Blurry Grey e Blurry Green. 7•Dalla Palma, Collezione Cruise 2019, Palette Viso Sunset Vibes e Palette Ombretti Into the Wild. 8•Dalla Palma, Collezione Cruise 2019, Smalto Metropical. 9• Orlane, Pinceau Soin Lumière. 10•Tom Ford, Soleil Summer 2019 Collection, Soleil Glow Bronzer.

11•YSL, A Luxuriant Heaven,Vernis à Levrès Beige Estampe. 12•Clarins, Sunkissed,Poudre Soleil Sunrise Glow. 13• Make Up Factory, Summer Glow Bronzing Collection, Metal Shine Eye Shadow Burnt Bronze e Heat. 14• Guerlain, Les Essentielles,Terracotta Route des Indes.

15•Blinc, Gel Eyeliner. 16•Clinique, Pop Splash Fizzy Pop. 17•Dior, Wild Earth, Dior Addict Lip Tattoo Natural Brown. 18•Dior, Wild Earth, Dior Vernis Wild Earth. 19•Dolce & Gabbana, Sunlight, The Nail Lacquer Sunrise. 20•Dalla Palma, Collezione Cruise 2019,Rossetto Opaco Savannah.


8 4

5

6

6

7

7 9

10 11

13 16

12

18

20

14 15

17

19


Dolce & Gabbana

1•Chanel, Lumière et Contraste Cruise 2019 Collection, Rouge Coco Flash Lumière. 2•Dolce & Gabbana, Sunlight, Miss Sicily Costanza. 3•Artdeco, Make Up Your Sunset Stories, Lip Jewels Summer Lights. 4•Dior, Wild Earth,Dior Addict Lacquer Plump Sunrise Pink. 5•Tom Ford, Soleil Summer 2019 Collection, Soleil Lip Blush. 6•Clinique, Pop Splash Air Kiss Pop. 7•Tom Ford, Soleil Summer 2019 Collection, Soleil Nail Lacquer. 8•Tom Ford, Soleil Summer 2019 Collection, Aqua Metal Shadow Reflets Gilt. 9•Chanel, Lumière et Contraste Cruise 2019 Collection, Le Vernis Afterglow. 10•Collistar, Portofino, Gloss Design Pesca. 11•Collistar, Portofino, Ombretto Stylo Solo per i tuoi occhi Champagne.

12•Chanel, Lumière et Contraste Cruise 2019 Collection, Stylo Ombre et Contour Pure Flesh. 13•By Terry, Glowin-Rose,Baume de Rose Sunny Nude. 14•Chanel, Lumière et Contraste Cruise 2019 Collection, Ombre Première Gloss Solaire. 15•Dior, Wild Earth, 5 Couleurs Sienna. 16•Clinique, Cheek Pop Onthe-Glow Trio. 17•Givenchy, Solar Pulse, Healthy Glow Powder Naturel Rosé 18•Pupa, Sunset Blooming, Exotic Eyeshadow Exotic Vibes. 19•La Mer, The Bronzing Powder Limited Edition. 20•Dolce & Gabbana, Sunlight, Perfect Mono Eyeshadow Gold Dust. 21•Guerlain, Les Essentiels, Météorites Poudre Billes Perles de Satin. 22•Lancôme, Le French Glow. 23•Naj Oleari, Tanning in Califormia Maxi Bronzer. 24•Dolce & Gabbana, Sunlight, The Nail Lacquer Sunrise.


4 1

2

6 7

5

3

8 9

10 11 12

13

14 16

15

18 20

19 17

22

24

23 21


Pupa


2

3

4 1

4

6

5 8

9

7 10

11

15

18

14 16 20

13

20

12

19

1•Pupa, Sunset 5•Givenchy, Solar Blooming, Made To Pulse, Khôl Couture Last Lip Duo Sunset Waterproof Blooming. Tangerine e Azur. 2•Pupa, Sunset 6•Pupa, Sunset Blooming, Exotic Blooming, Multiplay Eyeshadow Exotic Tropical Wave. Spirit. 7•Chanel, Lumière 3•Pupa, Sunset et Contraste Cruise Blooming, Tropical 2019 Collection, Blush Tropical Rouge Coco Gloss Festival. Fraîcheur. 4•Collistar, Portofino, 8•Guerlain, Les Palette 4 Ombretti Essentiels, Bubble Incanto Marino e Blush Rose. Tramonto in Baia. 9•By Terry, Glow-inRose, Brightening CC Powder Sunny Flash.

10•Clarins, Sunkissed, Water Lip Stain Sparkling Red Water e Sparkling Rose Water. 11•Tom Ford, Soleil Summer 2019 Collection,Lip Color Sheer Purple Noon. 12•Tom Ford, Soleil Summer 2019 Collection, Lip Gelée Maldives. 13•YSL, A Luxuriant Heaven, Vernis à Lèvres Orange Trompe l’Oeil.

17 14•.Chanel, Lumière et Contraste Cruise 2019 Collection, Le Vernis Open Air. 15• Dolce & Gabbana, Sunlight, The Nail Lacquer Light Blue. 16•Givenchy, Solar Pulse, Le Vernis Vivid Orange. 17•Pupa, Sunset Blooming, Lasting Color Gel Water Lily.

18•Dalla Palma, Collezione Cruise 2019, Smalto Equatore Nails. 19•Artdeco, Make Up Your Sunset Stories, Bronzing Blush. 20•Givenchy, Solar Pulse,Gloss Interdit Vinyl Orange e Blue.


M A R I NA SA N T I N

CN O SOLARE

OMERO DOCET.

L’abbiamo studiato dietro i banchi di scuola: nel XII canto dell’Odissea, Ulisse si fa legare all’albero della nave per resistere al canto delle Sirene. I tempi cambiano, i secoli passano, i ruoli si invertono. E sono le Sirene a dover resistere al canto del sole. Fuori di metafora, con l’arrivo dell’estate tutti ci trasformiamo in Sirene che cedono alla tentazione e ricorriamo ad ogni mezzo (gonfiabile) per non farci sfuggire nemmeno un raggio. Ma non alla sprovvista. Da “sun addicted” avveduti, per conquistare l’abbronzatura non ci giochiamo la pelle e ci affidiamo a formule protettive multitasking e hi-tech con filtri solari di ultima generazione, attivi trattanti e texture sensoriali, garanzia di una tintarella invidiabile, intensa e ambrata, in tutta sicurezza. ■

82

|

DAILYLUXURY

|

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019


N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

83


DIOR Dior Bronze: complesso Tan Beautifier che stimola e intensifica la pigmentazione cutanea, filtri Uva e Uvb ad ampio spettro, vitamina E e attivi nutrienti e lenitivi per il Lait-en-Brume Spf 50, e Crème Visage Spf 30 e 50.

LA PRAIRIE Cellular Swiss UV Protection Veil Spf 50, con estratti di stella alpina, acqua dei ghiacciai svizzeri e il complesso illuminante Smart Crystal White, protegge e agisce contro invecchiamento e radicali liberi.

LANCASTER Sun Perfect Infinite Glow, pelle protetta da sole e invecchiamento e abbronzatura radiosa (Complesso Illuminante, elementi foto-riflettenti): Highlighting Primer Spf 30, Glow Cream Spf 30, Perfectin Fluid Spf 50.


GUERLAIN Terracotta Sun Protect Ip. 30. In vacanza o in città, assicura tripla protezione (dai raggi Uv, dal foto-invecchiamento e dagli effetti nocivi dell’inquinamento). Con complesso Tan Booster per accelerare l’abbronzatura.

LANCÔME Soleil Bronzer: filtri Uv, attivi trattanti (oli di argan, rosa canina e monoi, acido ialuronico) per una pelle protetta e sublimata e un’estrema sensorialità. Crème Visage Spf 30 e Crème Visage Sun BB Cream Spf 50 e teintée.

LA MER Miracle Broth™, esclusiva del brand, The Golden Algae Ferment e The Restorative Waters per The Reparative Face Lotion e The Reparative Body Lotion Spf 30 che proteggono, idratano e rivitalizzano.

SISLEY SENSAI Silky Bronze Cellular Protective Cream for Face Spf 50 e Cellular Protective Stick Spf 30, con Tecnologia Advance Cellular Protector e attivi Sensai per combattere subito e nel tempo gli effetti dell’esposizione.

Sunleÿa G.E. Spf 50+. Scudo antiage con un complesso filtrante hitech e attivi anti-età che protegge dal sole, contrasta il fotoinvecchiamento cutaneo e agisce sulla qualità delle pelle come un trattamento di bellezza.


JUVENA Sunsation, Superior AntiAge Lotion Spf 30 e Superior Anti-Age Dry Oil Spray Spf 25. Con SkinNova SC Technology proteggono, idratano, stimolano le difese immunitarie e le capacità auto-rigenerative della pelle.

PUPA SHISEIDO Suncare Sports BB Spf 50 e Invisible Protection Mist Spf 50 che potenziano la protezione a contatto con acqua e traspirazione, disperdono il sudore, proteggono dal fotoinvecchiamento (WetForce, Quick Dry, Profense CEL, Invisible Feel).

Solari Multifunzione. Super Crema Abbronzante Intensiva Spf 50 protegge da Uva, Uvb e infrarossi e stimola la melanina (Melastim Tech; e Super Latte Doposole con Sun Optimizer per protrarre l’abbronzatura.

DALLA PALMA O’ Sole Mio. Spray Trasparente Tocco Invisibile Spf 50 con Astaxantin Photodynamic Protection che lo rende foto-attivo e trasforma il calore e la luce del sole in protettori di bellezza, e Stick Solare Spf 50, per le zone sensibili.


KIEHL’S Cactus Flower & Tibetan Ginseng Hydrating Mist. Idrata, rinfresca, energizza e protegge dalle aggressioni esterne. Con fiore di cactus, ginseng tibetano e oli essenziali (lavanda, rosmarino, geranio).

CLINIQUE Clinique Sun, Face Cream Spf 30 e 40 con Solarsmart™, per offrire una protezione solare avanzata e una difesa completa dai raggi Uv 3:1 ovvero la protezione Uva è tripla rispetto a quella Uvb.

COLLISTAR Speciale Abbronzatura Perfetta. Crystal Stick Protettivo Spf 50+, per zone sensibili, tatuaggi e macchie, e Acqua Superabbronzante idratante anti-sale in limited Wditon Oro con micro perle che illuminano la pelle.

BIOTHERM Waterlover Sun Mist Spf 30, con Life Plankton™, rigenera, idrata e protegge. Formula biodegradabile al 99%, fragranza biodegradabile al 95%, filtri solari rispettosi dell’ambiente acquatico e pack 100% plastica riciclata e riciclabile.


QUEVEDO Extreme Caviar Intensive AntiAging Set. Strategia in 3 step (Shampoo for Difficult Hair, Conditioner Balm e Restructuring Luxe Serum) per proteggere e ricostituire il capello donando elasticità, vitalità e luminosità grazie alle virtù del caviale.

ST BARTH

INNOXA Collastine Solare Corpo Spf 15 e 30, con collagene, elastina, fibronectina e Rna per proteggere dal fotoinvecchiamento, contrastare l’insorgere di rughe e macchie scure, nutrire e idratare assicurando un’abbronzatura ottimale.

St Barth Solaire. Huile Solaire Roucou Spf 6 e Lait Solaire Roucou Spf 30, con Roucou per proteggere, stimolare la produzione di melanina e le difese della pelle, e attivi vegetali specifici per assicurare un’azione soin.


BIOPOINT

PERLIER

Biopoint Solaire, Spray Solare Invisibile Spf 30 con 5 oli pregiati, estratto di bacche di goji e DNA Defence per proteggere dai danni dell’esposizione, e Acqua Spray, idratante, rinfrescante e tonificante con aloe vera.

Thai Coco. Si avvale delle virtù emollienti ed elasticizzanti dell’olio di cocco, S.O.S Doposole reidratante. Mentre racchiude la magia esotica dei fiori di Tiaré macerati nell’olio di cocco Monoi di Tahiti Olio Corpo.

CARITA COVERMARK Rayblock Body Plus Milk Spf 30 e Natural Spray Spf 50. Formula 2 in 1 (protezione solare Uva e Uvb e trattamento doposole) 100% waterproof, ad azione lenitiva, anti-radicali liberi e riparatrice dei danni cellulari indotti dal sole (Reasun).

Protezione Uv universale ad ampio spettro (Uva, Uva lunghi e Uvb), azione antiossidante e finish mat per L’Essence Anti-Uv Spf 50+, ideale anche come primer uniformante e come soin antiinvecchiamento cellulare.

CLARINS Multi-protezione dagli Uva e Uvb (Sun Filter Complex); giovinezza e bellezza della pelle preservate (Sun Plant Complex); e formule waterproof e sweatproof per Huile-en-Brume Solaire Spf 30 e Lait-enSpray Solaire Spf 50+.


REN Clean Screen Mineral Spf 30. Vegano, con il 99% di ingredienti naturali, protegge da Uva, Uvb e luce blu, neutralizza i danni causati dai radicali liberi e dona un finish mat (ossido di zinco, frutto della passione, amido di riso).

CIELO ALTO Per la bellezza e il benessere della chioma in vacanza il coffret Sunshine: Olio Capelli Protettivo Idratante, Shampoo Delicato Restitutivo Doposole e Crema Capelli Ristrutturante Doposole.

BILBOA Crema Spf 30 senza alcool e parabeni, e Doposole idratante, con complesso IdraBronze per protrarre l’abbronzatura e idratare. Per entrambi, formula 2 in 1 per viso e corpo e formato travel da 75 ml.

EVY Formule in mousse che penetrano nello strato superiore della pelle, per After Sun, doposole che rafforza le difese cutanee, idrata e lenisce per 12 ore, e Daily Tan Activator che stimola l’abbronzatura e aiuta la cute a costruire la sua naturale protezione Uv.


ANTEPRIMA BELLEZZA

SEMPRE PIU’... TATTOO


FORMULA REINVENTATA, QUATTRO NUOVE SFUMATURE E UN INEDITO “COMPLICE” DI SEDUZIONE. QUESTI I PROTAGONISTI DEL NUOVO CAPITOLO DELLA STORIA DIOR LIP TATTOO. SVELATI DALLA LORO “MUSA”, BELLA HADID, PIÙ CHE MAI LIBERA DI ESSERE SE STESSA E DALLA FEMMINILITÀ SELVAGGIA.

M A R I NA SANTIN

D-I-O-R. D-I-O

QUATTRO LETTERE TATUATE SULLE DITA a rap-

presentare le quattro sfaccettature della sua personalità: Dare, il coraggio di rivelarsi; Insolent, lo spirito libero; Optical Illusion, l’atteggiamento in sintonia con la nuova epoca; No Rules, emblema di determinazione assoluta. Le sfoggia Bella Hadid, musa della Maison, che libera di essere se stessa, rivela una natura indomabile e una femminilità selvaggia per affermare il suo essere “Dior” e per interpretare, svelandolo, il nuovo capitolo della storia di Dior Lip Tattoo. La sua iconica formula è stata reinventata per ottimizzarne ulteriormente l’effetto “tatuaggio effimero” con una sensazione labbra nude e con performance amplificate. Creata per assicurare un comfort naturale e un risultato cromatico autentico, assicura 12 ore di tenuta e un finish uniforme su tutte le labbra grazie a pigmenti e colori potenziati; garantisce 6 ore di idratazione, con un +60% di glicerina che offre il massimo del comfort, morbidezza e un’azione soin; e si avvale dell’80% di ingredienti di origine naturale (acqua di bambù e pigmenti naturali) per un risultato effetto “labbra nude”. Ma non solo. Si decina in quattro nuove nuances terrose che appaiono come riscaldate dal sole dell’estate. Si ispirano infatti a una terra inesplorata e selvaggia, ma al tempo stesso sofisticata, di cui catturano i colori: il marrone melanzana (Natural Brown), l’arancio del tramonto (Natural Dune), il rosa selenite (Natural rrose), e il rosso della terra (Natural Sienna). Complice di seduzione, per un glow impeccabile, Diorskin Nude Luminizer Blush, versione estiva della poudre Diorskin Nude Luminizer. Blush illuminante, allea l’elevata pigmentazione di un fard alla luminosità iridescente di Diorskin Nude Luminizer, e si declina in due tonalità: Coral Pop, un fresco corallo con sfumature dorate, e Plum Pop, un prugna quasi ■ fucsia ideale per le pelli abbronzate o scure.

GIRA PAGINA E SCOPRI LE NOVITÀ DELL’UNIVERSO BEAUTY

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

93


BELLEZZA

Ysl

La Nuit de L’Homme

dior

Diorshow

Dior rinnova l’iconico mascara Diorshow Pump’n’Volume e reinventa il concetto di volume: +94% e tenuta garantita 24h. Primo mascara squeezable, si avvale ora di una formula, in tre nuances (nero, marrone, blu) che assicura volume XXL e definisce le ciglia a una a una grazie ad un nuovo mix di cere che la rende ancora più scorrevole, cui si affiancano per nutrire, rinforzare e proteggere D-Pantenolo ed estratto di cotone. Ad enfatizzarne l’azione, l’applicatore in bi-materiale: la bacchetta rigida consente un’applicazione precisa, le setole flessibili in elastomero separano le ciglia. Riveduto anche il packaging, realizzato in elastomero flessibile ora con una zona specifica che indica dove premerlo per fluidificare il mascara e ripartirlo in modo perfetto sull’applicatore. Accanto, due complici del make-up. Diorshow Pump’n’Brow, mascara per sopracciglia squeezable che regala un risultato modulabile da naturale a intenso, arricchito con microfibre e ingredienti naturali trattanti dall’effetto rinforzante (vitamine E, B5 e B8) per renderle più folte e strutturate e donargli un volume tridimensionale senza minarne la naturalezza. E la Palette 3 Couleurs Tri(o)blique, palette di ombretti in limited edition ispirata all’iconica collezione di borse Dior che racchiude un tris di effetti sfaccettati (metallizzato, glitterato e mat) disponibile in quattro armonie (Smoky Canvas, Earthy Canvas, Rosy Canvas e Coral Canvas).

CliniQue

Moisture Surge Lip

È un trattamento multiuso che leviga e dona morbidezza alle labbra rimpolpandole di idratazione e cancellando secchezza, screpolature e aridità, Moisture Surge Lip Hydra-Plump Treatment. Da utilizzare la sera, la sua formula si avvale di Petrolatum, burro di murumuru, burro di karitè e ceramide per nutrire, idratare e lenire all’istante; reintegrare il patrimonio idrico dissetando in profondità evitando anche la perdita d’acqua transepidermica; renderle più piene e luminose; e preparare all’applicazione del rossetto.

9

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019

“L’uomo” di Yves Saint Laurent svela un nuovo tratto della sua personalità, sensuale e dark. Diventa La Nuit de L’Homme. Eau de Parfum che trascrive in essenza sensualità e attrazione, dedicata all’uomo che sa amare, seducente, enigmatico e sempre vivace, riecheggia dei sentori iconici de La Nuit de L’Homme Eau de Toilette. Si afferma con l’accordo di spezie orientali di cardamomo, lavanda, fava tonka e vetiver arricchito da effluvi di legno di sandalo, patchouli, salvia e cuoio per un tocco deciso e virile di sensualità, potenza e addiction. Immutato, invece, lo scrigno nero sfumato, firmato dal cap esagonale con il logo Cassandra YSL, reso ancora più intenso dal colore ardente del tramonto del jus.


dior

Capture Youth Chanel

Dior amplia il suo protocollo antiossidante attivo Capture Youth, programma personalizzato che potenzia il capitale di giovinezza della pelle e ritarda i segni dell’invecchiamento, con quattro soin innovativi. Age-Delay Progressive Peeling Perfetta da portare sempre con sé Crème, grazie alla sua composizione lamellare diffonde in modo continuo e nella per rinnovare la magia del profumo giusta dose il suo cocktail di Aha, vitamina B3 e iris florentina per esfoliare preferito in ogni istante della delicatamente, riattivare il sistema di difesa antiossidante, donare luminosità e giornata e da far scivolare nella attenuare progressivamente i segni del tempo e della fatica. Intense Rescue, olio in sacca della palestra o del week end, siero rivitalizzante per cuti molto secche e affaticate, da utilizzare in sinergia con la e più che mai partner ideale in crema, racchiude olio di argan, acidi grassi ricavati dal seme Tamanù e iris florentina viaggio, la nuova versione Twist and per ripristinare i livelli di lipidi, rivitalizzare, nutrire e riparare. New Skin Effect Spray di Chance Eau de Parfum di Enzyme Solution, lozione di giovinezza levigante, con enzimi di papaya esfolianti e iris Chanel. Dopo le declinazioni Chance florentina, antiossidante, idrata, elimina le cellule morte e stimola il rinnovamento Eau Fraîche, Eau Tendre e Eau Vive, cellulare rendendo la pelle più ricettiva ai successivi trattamenti. Age-Delay Advanced anche l’Eau de Parfum si veste di un Eye Treatment, gel antiossidante ad effetto freschezza specifico per il contorno occhi, elegante vapo (completo di due contrasta occhiaie, rughe e borse con un’azione ridensificante, levigante, ricariche) che racchiude il suo decongestionante e antiossidante (finocchio marino, albizia, Siegesbeckia, iris bouquet floreale che intreccia pepe florentina). rosa, gelsomino, patchouli e ambra velati da note di muschio bianco e vaniglia.

Chance

Ysl

Volupté 2019

Labbra in primo piano per Yves Saint Laurent che preenta le novità della gamma Volupté: nuove nuances per l’iconico rouge e un nuovo complice del make-up. Rouge Volupté Shine, rossetto dalla formula idratante con oli ed estratto di melograno che assicura brillantezza, comfort e un finish vibrante si declina in 12 nuove cromie che spaziano dal corallo pallido al bordeaux, dal rosa beige al rosso deciso, passando per l’arancio e il viola. Al debutto invece, Volupté Plumpin-Color, perfetto per cidesidera labbra piene e rimpolpate. La sua formula assicura la stessa resa colore e morbidezza di Rouge Volupté Shine, ma è arricchita da un cuore di balsamo nero dall’effetto plumping. Si avvale inoltre di olio naturale di menta e di polvere di perla nera per un’éclat “effetto specchio”, che agisce in perfetta sinergia con gli attivi idratanti del lipstick . Otto le nuances in cui si declina, audaci e accattivanti.

Chanel

Demaquillants

Chanel amplia la collezione Demaquillants con L’Eau Micellaire, la cui formula racchiude il 95% di principi attivi d’origine naturale, per assicurare una tollerabilità ottimale e un’efficace azione struccante. Ideale per tutti i tipi di pelle, anche quelle più sensibili, rimuove il make-up di viso, occhi e labbra, anche quello a lunga tenuta e waterproof, liberando la cute dalle impurità e dagli agenti inquinanti grazie alle micelle. Si avvale inoltre di molecole probiotiche, protegge ed equilibra l’ecosistema naturale della pelle rispettando la barriera cutanea e il pH, e racchiude due attivi d’origine marina: micro alga blu, che protegge le cellule dal micro stress causato dall’inquinamento, ed estratto marino di salicornia, che protegge, idrata e fortifica.

giVenChY guerlain

Volume Disturbia La Petite Robe Celebra la libertà di essere Noirese stessi, il coraggio di distinguersi e l’originalità

La Petite Robe Noire, l’iconica “parigina” Volume Disturbia di Givenchy, mascara della Maison, sale in passerella e il decisamente fuori dagli schemi e pubblico non ha occhi che per lei. Per anticonformista che offre curvatura e quel suo charme irresistibile, per la sua volume modulabili all’infinito e a allure moderna e très chic, e per il suo dismisura. In due nuances, nero essere super trendy, elegantissima nel profondo e rosso acceso, si avvale di una suo nuovo abito avvolgente. Diventa La formula ultrafluida con vitamina E, dalle Petite Robe Noire Velours, la più virtù protettive, che offre il 41% di sofisticata del suo “guardaroba” volume alla prima applicazione e olfattivo, vibrante di sentori floreali e assicura una tenuta di 24h. Ulteriore fruttati. Al primo incontro conquista plus, l’applicatore e il packaging. Il primo per la sua luminosità, frutto dell’abile è uno scovolino cilindrico cavo in silicone mix di mandarino, bergamotto e ciliegia con micropunte che trattengono la nera, poi si impone con l’abbraccio di giusta quantità di prodotto stendendola un bouquet di rose nere e violetta in modo preciso dalla radice alla punta soffuso da un’eco che intreccia favo delle ciglia. Il secondo, si distingue per il tonka, thè nero e patchouli, trascrizione colore rosso metallizzato che vibra con olfattiva della sensualità e femminilità giochi di rilievo grazie alla presenza delle del velluto. A racchiuderla l’iconico borchie simbolo della Maison. Partner scrigno decorato da un nuovo bozzetto privilegiati, per sublimare l’unicità dello di Kuntzel & Deygas. sguardo i nuovi eyeliner: Liner Disturbia con punta in feltro che permette di disegnare linee delicate e precise che resistono impeccabili per 24t ore; e Phenomen’Eyes Liner, icona del make-up Givenchy, oggi disponibile in due nuove versioni: Vinyl (Noir Glacé e in limited Edition Rouge Audacieux), e Glitter, in sei sfumature ricche di pigmenti e brillantini (oro, argento, rame, rosa, viola, turchese).

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

9


BELLEZZA

Ysl

lanCÔMe

Génifique

Lancôme pensa allo sguardo e crea nell’ambito della sua linea Advanced Génifique una routine di trattamento per il contorno occhi a 360° che apre lo sguardo e lo rende più luminoso e giovane rendendo al tempo stesso le ciglia più forti. Protagonisti, l’iconico Advanced Génifique Yeux Light-Peal ™, rinnovato nella formula, e Advanced Génifique Yeux Light-Peal ™ Hydrogel Eye Mask. Dotato di un nuovo applicatore massaggiante a 360° a perla flessibile, per un’applicazione uniforme e facile anche nei punti meno accessibili, il siero si avvale di un duo di frazioni probiotiche, derivate dal bifidus e dal lievito, per migliorare la qualità della pelle rendendola più compatta ed elastica rinforzandone anche la funzione barriera. Accanto caffeina, per ridurre borse e occhiaie, e, per rendere più forti le ciglia incrementandole il volume, un triplice complesso composto da arginina, madecassoside e acido citrico. Hydrogel Eye Mask, invece, maschera pensata per un trattamento on-the-go, contiene la quantità di estratto di bifido pari alla metà del contenuto di un flacone del siero, ed è costituta da una matrice idrogel che si fonde a contatto con l’epidermide garantendo un immediato assorbimento degli attivi e un effetto rinfrescante. In soli 20 minuti leviga le rughe, attenua le borse e illumina il contorno occhi redendolo più giovane.

Water Stain

Finish glossy ma non appiccicoso, tenuta long lasting ma a tutto comfort, colore deciso ma leggero come l’acqua, effetto “wet” duraturo. Questi gli atout di Vernis à Lèvres Water Stain di Yves Saint Laurent che offre un make-up lucente brillante come un lucidalabbra ma intenso come un rossetto. Grazie a oli di nuova generazione, la sua formula assicura alle labbra comfort assoluto e forma un film ultra fine che dona una sensazione di freschezza. Il suo applicatore a forma di onda poi, permette di prelevare la quantità ottimale di prodotto e di rilasciarlo uniformemente sulle labbra vestendole con un velo che si fissa sulle loro curve assicurando un look impeccabile. Completa la palette cromatica che, declinata in dodici nuances, comprende toni nude, arancio, rosa e rossi, racchiusi in un nuovo packaging rosa trasparente che permette di vedere la tonalità scelta suggellato da un cap nero che rievoca l’iconico tuxedo di Yves Saint Laurent.

guCCi

Flora

Incarna l’intensità del colore di cui porta il nome Gucci Flora Emerald Gardenia che rilegge il bouquet originario di Flora Gardenia all’insegna del verde, nel jus e nel look. Delicata e trasparente si rivela un’essenza verde e floreale caratterizzata da note fruttate e fiorite che si adagiano su una base boisée. Si schiude infatti con guizzi luminosi e freschi di pera, limone e melone che ricamano un cuore avvolgente di fiori di gardenia, frangipani e loto, velati da un sillage che intreccia legno di sandalo, legno di cedro e muschi vellutati. Immutato nel design lo scrigno esagonale di Flora si tinge di verde, mentre l’astuccio reinterpreta l’iconico motivo di fiori e insetti dell’omonima stampa all’insegna del verde smeraldo, espressione di una femminilità e di un romanticismo contemporanei e riflesso del carattere curioso e autentico e della libera interpretazione della bellezza e della sensualità della donna che indossa la fragranza.

9

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019


Chanel

Bleu de Chanel

Chanel pensa all’uomo che fa di barba, baffi e basette un elemento di stile e del prendersene cura una questione personale e un modo di affermare la propria personalità. Caratterizzati dalle note aromatiche e legnose di Bleu de Chanel, firma due prodotti che assicurano una rasatura impeccabile ed una pelle curata. Crème de Rasage, dalla texture fine e trasparente che consente di vedere dove posizionare la lama (si rivela quindi ideale per realizzare tutti gli stili e per il mantenimento dei contorni), ottimizza lo scorrimento del rasoio e lascia la pelle morbida, elastica e fresca. Soin Hydratant 2-en-1 Visage et Barbe, da utilizzare quotidianamente e dalla texture in gel, idrata, profuma e dona morbidezza senza lasciare residui e facendo apparire la barba più curata.

Boss

Bottled Infinite Van Cleef & Arpels

Santal Blanc

Van Cleef & Arpels amplia la sua Collection Extraordinaire con una nuova fragranza: Santal Blanc N°2694IFG. “Volevo ricreare la sensazione data da un olio essenziale di legno morbido e rilassante”, racconta Michel Almairac, il Maître Parfumeur che l’ha creato. “Il sandalo, con la sua consistenza cremosa, era una scelta ovvia nella mia mente perché evocava inconsciamente l’idea di un bianco puro e tenero. Per accentuare il più possibile questa sfaccettatura ho aggiunto una nota di latte di fico e un accordo di muschi come effetto cipria sulla pelle”. A enfatizzarlo ulteriormente, la vivacità del mandarino e tocchi di violetta e fava tonka leggermente mandorlata per creare un sillage avvolgente e soffice come il cotone. Bianco, per la prima volta, anche l’iconico flacone per riflettere la personalità dell’essenza.

Cosa significa essere uomo oggi, o meglio essere “The Man of Today” come afferma Boss? Significa essere un compagno, un padre, un amico, un collega e per interpretare tutti questi ruoli, l’uomo contemporaneo cerca equilibrio, autenticità e sintonia con la propria condizione naturale. Ispirandosi a questo desiderio, Boss Parfums svela una nuova fragranza: Boss Bottled Infinite. Racchiusa in un flacone blu oceano che rispecchia il carisma e la sicurezza dell’uomo che lo indossa e che gli ricorda di restare in contatto con se stesso e con ciò che lo circonda, è la prima Eau de Parfum ad avvalersi della Diamond Technology che prolunga l’effetto delle note di testa e di cuore sulla pelle consentendo di mantenere la caratteristica profumazione iniziale. Debutta infatti con guizzi di mandarino e mela aromatizzati da salvia e cannella, per poi rivelare un carattere caldo e aromatico di patchouli, rosmarino, lavanda e un’eco che intreccia legno di olivo e legno di sandalo.

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

97


BELLEZZA

saaB

Le Parfum Royal

Indipendente, glamour ed emancipata. Regina dei tempi moderni, cammina sicura di sé nell’elegante giardino de Le Palais Royal a Parigi, indossando un abito del suo couturier preferito: ElIe Saab. A suggellarne il fascino, un profumo regale quanto lei, Le Parfum Royal, nuovo sigillo olfattivo che offre un’interpretazione più nobile e ricca del bouquet originario di Elie Saab Le Parfum. Chypre, floreale e ambrato ne reinventa l’accordo distintivo di fiori d’arancio e patchouli per esprimere la visione della regalità moderna del creatore. Ad annunciarlo, i guizzi dell’essenza di mandarino, che ricamano un cuore che intreccia rosa turca, rosa bulgara e neroli libanese soffusi da un sillage di patchouli indonesiano, essenza di sandalo, ambra e vaniglia. A racchiuderlo, l’iconico scrigno firmato dal nuovo logo della Maison in blu imperiale.

shiseido

Waso

Pensata per le Millennials, la linea Waso di Shiseido si amplia con Reset Cleanser Squad, tre detergenti colorati da scegliere a seconda dell’umore. Alla base delle formule, prive di oli e sapone, estratti vegetali, granuli di gelatina di agar (Agar Jelly Soft Scrub) e un complesso di alghe marine (Seaweed Moisturizing Complex) che liberano i pori da sebo e impurità ed eliminano le cellule morte in superfice senza aggredire l’epidermide. Ad ottimizzarne l’azione poi, un estratto naturale differente per ciascun detergente. Wild Garde, dal profumo verde-acquatico per potenziare la concentrazione e “resettare” la mente, contiene estratto di okra, dall’azione anti-invecchiamento grazie al potere antiossidante del carotene B. Good Vibes, dal bouquet agrumato per energizzare e ricaricare l’umore, accoglie anche estratto di karin, ricco di vitamine e sostanze nutrienti che rafforzano la resistenza della cute e ne sublimano la luminosità. Romantic Dream, dalle note floreali e di frutti rossi per rilassare i sensi e cancellare lo stress, racchiude estratto di kiichingo, concentrato di polifenoli e vitamine E, dall’effetto anti-aging e antiossidante.

9

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019

diesel

Spirit of the Brave

Only the Brave, il virile jus di Diesel compie dieci anni e per festeggiare il brand reinventa la sua visione di mascolinità e lancia una nuova fragranza: Spirit of the Brave. Creata in stretta collaborazione con Neymar Jr., star del calcio brasiliano, incoraggia i giovani di tutto il mondo a giocare con le proprie paure e superarle. Annucianto dall’iconico flacone e forma di pugno ma in nera e oro e firmato dal leone tatuato sul pugno del calciatore, è un jus fougère, fresco e audace. Bergamotto e una nota vegetale al debutto, balsamo di cipresso e abete nel cuore e fava tonka e labdano nel sillage.


guCCi

Make-Up

lanCÔMe

Glow Essentials

Lancôme amplia la la sua collezione di Glow Essentials con due nuovi soin che in un solo gesto regalano una pelle luminosa e fresca. Entrambi si avvalgono delle virtù lenitive dell’acqua di rosa Lancôme cui si affiancano attivi specifici. Rose Milk Mist, emulsione lattea perfetta per le epidermidi stanche e disidratate, idrata, rinfresca, rivitalizza e dona éclat grazie anche all’acido ialuronico, al miele di acacia e all’olio di mandorla dolce. Rose Sorbet Cryo-Mask, criomaschera innovativa, dona una freschezza intensa, perfeziona la cute levigandola e restringendone i pori, rivitalizza e illumina all’istante cancellando segni di stanchezza e opacità per merito dell’azione trattante di acido salicilico ed estratto di olmaria.

Gucci Make-Up: un manifesto della bellezza secondo la visione di Alessandro Michele che interpreta il maquillage come lo strumento ideale per rivelare la propria personalità, senza maschere ma esaltando le imperfezioni e trasformandole in parte integrante di quel linguaggio della bellezza attraverso il quale ognuno può indossare il trucco come vuole per rivelare il proprio io autentico o trasformarsi in chiunque desideri essere. A siglarne il debutto, una collezione di rossetti che popone tre differenti formule per altrettanti finish. Rouge à Lèvres Satin, intenso e brillante in 36 sfumature; Rouge à Lèvres Voile, delicato e luminoso che assicura una sensazione di idratazione e comfort in 18 tonalità; e Baume à Lèvres, balsamo per labbra trasparente che idrata e nutre in tre cromie. I nomi delle nuances sono un omaggio alle pellicole e ai personaggi dell’età dell’oro hollywoodiana, mentre il packaging in metallo e dall’allure Vintage, allea i motivi e i colori della Maison con codici estetici contemporanei: scrigno dorato dal design Art Déco, per Rouge à Lèvres Satin; boccioli di rosa su fondo avorio per Rouge à Lèvres Voile; e color turchese, mix di azzurro e verde, per Baume à Lèvres.

la prairie

Lab.Atelier

La Prairire Lab.Atelier, la scienza del caviale del brand si fonde con l’arte del colore per un incarnato perfetto. Nasce Skin Caviar Complexion Collection, le cui formule si avvalgono di estratto di caviale, acqua di caviale e di una miscela avanzata di pigmenti per offrire un risultato personalizzato che sublima la bellezza della pelle. Skin Caviar Powder Foundation Spf 15/PA+++, fondotinta in polvere, regala un finish mat ma luminoso dalla copertura modulabile proteggendo il viso dai raggi Uva e Uvb assicurando anche un soin ottimale grazie al Complesso Cellulare Esclusivo de La Prairie. Skin Caviar Loose Powder, cipria in polvere impalpabile, anch’essa arricchita dal Complesso Cellulare Esclusivo de La Prairie, illumina e fissa il make-up e regala un finish mat naturale per tutto il giorno.

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

99


BELLEZZA

BroWn

Geranium Nefertum

pupa

Bronzing Collection

Creata per regalare a viso e corpo un look vacanziero e un make-up a immediato effetto abbronzatura, la linea Bronzing Collection di Pupa si amplia con due nuovi “alleati” del sole. Bronzing & Glowing è una palette all in one in tre versioni (per pelli chiare, medie e scure) che allea due Terre (Abbronzante e Contouring) e tre Illuminanti (Satinato, Metallico e Ultra Scintillante) per regalare al viso un finish dorato, naturale e radioso, scolpendone i tratti e illuminandolo. Extreme Bronze Face & Body, invece, è un gel che si trasforma in acqua al momento dell’applicazione per assicurare una piacevole sensazione di freschezza, la cui formula, disponibile in due tonalità, regala un effetto “pelle baciata dal sole” con un finish matt e low transfer, garantendo anche un’azione rivitalizzante e preparando all’esposizione solare (burro di Murumuru, olio di açai e olio di carota).

Nefertium, “senza eguali”. Questo il significato del nome della divinità egizia dei profumi cui Molton Brown, ha voluto rendere omaggio con la sua nuova collezione Geranium Nefertum, audace e raffinata, invito ad esprimere se stessi nel modo più autentico e vero. A caratterizzarla, una fragranza che rivisita in modo non convenzionale un accordo chypre alleando sfumature insolite e multisfaccettate con un twist moderno, astratto e sofisticato, per creare un’essenza naturalmente gender fluid. Protagonista, una particolare varietà di geranio che cresce sul delta del Nilo, le cui note verdi evocano i sentori della menta, cui si affiancano foglia di fico e bergamotto al debutto; gelsomino nel cuore; e cisto labdano, muschio di quercia e legno di sandalo nel sillage. Tre i prodotti in cui si declina la gamma: Eau de Toilette, Bagno Doccia e Lozione Corpo.

ferragaMo

Amo Flowerful

Amo Flowerful, la più recente fragranza femminile di Salvatore Ferragamo amplia il suo universo olfattivo e firma con le sue note due gesti che trasformano la mise en beauté quotidiana in un rito di bellezza. Il suo bouquet floreale e fruttato che intreccia accenti di peonia, gelsomino e fiori di pruno, annunciato da guizzi di fiore di yuzu, ribes nero e dall’esclusivo accordo di Italian Bitter e velato da un’eco dalla sensalità avvolgente, mélange di vaniglia legni chiari e musk, firma il Pearled Shower Gel e la Shimmering Lotion. Un bagnoschiuma iridescente e cremoso che deterge delicatamente l’epidermide e un’emulsione nutriente arricchita da microsfere glitterate per vestire la silhouette con un velo luminoso e satinato.

100

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019


Rodriguez

Pupa

Narciso Rouge

Natural Side

Narciso Rodriguez offre a Narciso Eau de Parfum Rouge una nuova dimensione olfattiva. Diventa Narciso Eau de Toilette Rouge, più luminosa e misteriosa, omaggio come il bouquet originario alla magia dell’attrazione e all’arte della seduzione di cui celebra però l’eleganza eterea. Il cuore di muschio, caratteristica distintiva di tutte le fragranze del brand, viene impreziosito da un accordo floreale che vede protagonisti rosa e mughetto, mentre le nuances della fava tonka e del cedro apportano vivacità al jus rendendolo ancora più seducente. Riletto anche lo scrigno che riprende i codici cromatici, il rosso vibrante, dell’Eau de Parfum, ma gioca la chiave della trasparenza.

Kiehl’s

Perfetto connubio di naturalità e glamour a testimonianza che anche il make-up può essere di aiuto al pianeta, la collezione Natural Side di Pupa guarda alle labbra e si completa con due nuove proposte. A caratterizzare entrambe, l’assenza di parabeni, petrolati, siliconi e filtri chimici; un packaging a ridotto impatto ambientale e astucci 100% riciclabili e formule nichel tested e dermatologicamente testate. Natural Side Lipstick è un rossetto che assicura un colore puro e luminoso ed un finish fondente e altamente pigmentato che si avvale dell’88% di ingredienti di origine naturale tra cui olio di jojoba e olio di cocco, emollienti e idratanti. Natural Side Lip Gloss, è un lucidalabbra ultraluminoso con il 99.8% di ingredienti di origine naturale quali oli naturali e amido di riso, emollienti e leviganti, che dona brillantezza alle labbra sublimandole con un velo teinté e non appiccicoso.

Avocado Mask

Assicura alla pelle idratazione profonda e garantisce un’azione rivitalizzante e rinfrescante in pochi minuti, Avocado Nourishing Hydrating Mask di Kiehl’s. Maschera nutriente e idratante dalla texture simile a quella del frutto originario per offrire una sensazione di assoluto comfort, deve la sua efficacia alle benefiche proprietà del frutto che le dà il nome. Si avvale infatti di estratto di Avocado concentrato, dall’elevato contenuto di componenti liposolubili, associato a squalano, per favorire i naturali processi di idratazione e trattenere l’acqua nei tessuti, cui si affiancano olio di avocado, nutriente, ricco di acidi grassi essenziali insaturi tra cui una miscela di grassi Omega che nutrono, idratano e rafforzano la funzione barriera, e di olio di enotera, che contribuisce a migliorare la qualità della pelle.

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

101


BELLEZZA

BiopoinT

Sport & Swim

Da Biopoint, il primo programma anti-cloro specifico per prendersi cura dei capelli in piscina: Sport & Swin. Le sue formule si avvalgono di speciali agenti anti-cloro per prevenire l’inaridimento della fibra capillare e del cuoio capelluto; di tè verde ed estratto d’uva, antiossidanti, che proteggono il colore ed esaltano la setosità e la brillantezza della chioma; e di oli vegetali che isolano i capelli tutelandoli dall’azione aggressiva e disidratante del cloro. Due i prodotti: Swim Shampoo 2 in 1, che deterge delicatamente e, grazie all’elevato potere condizionante, ripara e ripristina il manto lipidico danneggiato coprendo anche l’odore spiacevole del cloro per merito della sua profumazione dalle note fresche, e Swin Cap Crema Protettiva, che ripara i capelli dai danni del cloro disciolto nell’acqua e isola la capigliatura dall’umidità tutelandone idratazione e morbidezza aderendo come una “cuffia” naturale e agendo come trattamento termo-condizionante avvalendosi del calore generato durante l’attività fisica.

guess

1981 Los Angeles

Incarna la sensualità spensierata unita allo spirito avventuroso che da sempre animano il mondo del brand, e rende omaggio suo all’anno di nascita, la nuova coppia di fragranze per lui e lei di Guess. Per lei, Guess 1981 Los Angeles Femme, un’essenza floreale e orientale che si annuncia con guizzi di ribes rosso, pera e mandrino per poi rivelare un cuore che intreccia gelsomino, fiori d’arancio e albicocca sublimato da un’eco di vaniglia, muschio bianco e cedro. Per lui, Guess 1981 Los Angeles Homme, virile di felce orientale, bergamotto e pepe nero al debutto, caratterizzato da un caratere avvolgente di zenzero rosso, geranio e menta e da un sillage di vetiver, ambra e sandalo.

pupa

Holo Mask

innoXa

Skin Repair

Assicura idratazione profonda e viso e collo, Skin Repair Emulsion di Innoxa. Emulsione ricca e setosa che penetra in pochi istanti in profondità si avvale di un pool di attivi (fitosqualano vegetale, olio di jojoba, vitamina E) associato a componenti che ne assicurano un rilascio controllato per tutta la giornata e a un complesso derivato dalle alghe che assicura l’omeostasi idrica legando l’acqua per reidratare i differenti strati cutanei. Utilizzata quotidianamente protegge e ripara le cellule cutanee dagli stress ossidativi responsabili dell’invecchiamento precoce e previene rughe e rilassamento dei tessuti restituendo freschezza e vitalità al volto.

Allea all’efficacia cosmetica di una maschera il colore e lo scintilio degli effetti olografici Holo Mask di Pupa, una collezione declinata in sei maschere che svolgono altrettante azioni specifiche. Maschera AntiInquinamento Peel-Off, per pelle ingrigita e spenta, con estratto di fiore di pesco, protegge le cellule dallo stress ossidativo indotto dall’inquinamento atmosferico e libera la pelle dalle particelle dannose ripristinandone la luminosità. Maschera Levigante Peel-Off, per pelle secca e stressata, con estratto di germoglio di faggio, attenua i segni della stanchezza e dell’invecchiamento e migliora l’idratazione. Maschera Rigenerante Peel-Off, per pelle impoverita e stanca, con estratto di acerola, stimola la sintesi del collagene migliorando il tono e l’elasticità cutanea e distende i tratti restituendo un aspetto sano e radioso. Maschera Purificante PeelOff, per pelle impura e oleosa, con estratto di rosa canina, purificante e astringente, riduce la produzione di sebo, restringe i pori e rimuove le impurità. Maschera Idratante Rinse-Off, per pelle disidratata e secca, con zuccheri vegetali, assicura idratazione immediata e duratura negli strati superficiali dell’epidermide. Maschera Illuminante Rinse-Off, per pelle spenta e opaca, con estratto di peonia, antiossidante, riduce la produzione di radicali liberi, migliora la luminosità e uniforma l’incarnato.


Ahava

Mask Moment kit

arden

Eight Hour

Perfetto da portare con sé in viaggio o in vacanza, o da regalarsi per provare tutte le formule prima di scegliere quella “ad hoc” per le nostre esigete, Mask Moment Kit di Ahava, un set che racchiude sette diverse maschere in bustine singole e monouso. Nello specifico propone: Mineral Mud Brightening & Hydrating Facial Treatment Mask, che stimola il rinnovamento cellulare, dona luminosità, attenua discromie e rossori, idrata e purifica. Mineral Mud Clearing Facial Treatment Mask, che purifica, detossina e libera i pori in profondità, assorbe il sebo in eccesso e riequilibra la pelle impura a tendenza acneica; Dunaliella Algae Refresh & Smooth Pell-Off Mask, che tonifica, rimodella l’ovale del viso, leviga e attenua rughe e linee sottili; Facial Renewal Peel Gentle Action, che stimola la sintesi di collagene e il rinnovamento cellullare e rende l’incarnato uniforme, levigato e radioso; Purifying Mud Mask, che purifica, detossina , idrata e offre comfort. Hydrating Cream Mask, per un’intensa idratazione delle pelli secche molto secche; ed Extreme Radiance Lifting Mask, ad effetto lifting, levigante, tonificante e illuminante.

Elizabeth Arden amplia la sua linea Eight Hour con Great 8™, trattamento multi-tasking e oll-in-one perfetto da portare sempre con sé. Crema idratante quotidiana 8 in 1 si avvale di una formula, da utilizzare come base idratante, primer o protezione solare, che assicura con un solo gesto otto azioni. Protegge dai raggi Uva e Uvb grazie al filtro ad ampio spettro Spf 35. Minimizza i danni causati dai raggi Infrarossi e riduce gli effetti a lungo temine quelli dai raggi UV. Regolarizza la produzione di sebo e attenua nel tempo l’apparenza dei pori. Assicura luminosità e freschezza alla pelle. Garantisce protezione nei confronti di inquinamento e radicali liberi. Neutralizza gli effetti dannosi della luce blu. Apporta idratazione costante per otto ore ed elimina le impurità donando al viso un aspetto più giovane. Il tutto per merito di un selezionato pool di attivi: estratto di corteccia di legni bianchi africani, organismi marini, estratto di fiori bianchi, vitamina E, salvia sclarea ed estratto di Japanese Bloodgrass.

Pepe Jeans

For Her, For Him

Pepe Jeans London, si ispira alla spensieratezza e alla joie di vivre della generazione Z e firma due fragranze, perfetto mix di autenticità, eleganza e divertimento, racchiuse in un packaging assolutamente innovativo: un bicchiere da drink per il femminile, uno shaker per il maschile. Pepe Jeans for Her, è un bouquet ad effetto “wow” per donne audaci che amano godersi tutti i piccoli momenti della vita, mix sapiente di ambra, vaniglia, latte di mandorla e marshmallow velato da un sillage muschiato. Pepe Jeans for Him, intenso e vibrante, allea ai sentori senza tempo della lavanda, succo d’ananas e un accordo orientale di vaniglia e caffè tostato.


BENESSERE

IN FORMA A CAVALLO

IL “BEACH BODY” SI CONQUISTA IN VACANZA. IN SARDEGNA, ALLA POSEIDONIA SPA CHE, AFFACCIATA SUL GOLFO DI ORISTANO, ALLEA TRATTAMENTI, PERCORSI BIOMARINI E PASSEGGIATE A CAVALLO PER UNA REMISE EN FORME GLOBALE.


M A R I NA SANTIN

A

RRIVA L’ESTATE E LE VACANZE SONO SEMPRE PIÙ VICINE. E con

loro, la prova costume, spauracchio di molti. Se abbiamo tenuto fede ai buoni propositi che puntualmente formuliamo all’inizio del nuovo anno, il problema non sussiste. Ma se, invece, non siamo poi stati così bravi e la nostra silhouette ci “tradisce”, la soluzione c’è. E non è rinunciare alla spiaggia. Basta approfittare della pausa estiva per regalarsi una “remise en forme” che ci farà tornare in città abbronzati, riposati e, soprattutto, con il “beach body” che tanto desideriamo. Dove? Sull’isola più affascinante d’Italia, in Sardegna, all’Horse Country Resort di Arborea, immerso nella natura incontaminata e affacciato sul mare cristallino del Golfo di Oristano. Location esclusiva che dispone di piscine, hotel, ristoranti, spiaggia privata, centro equestre e villaggio western, vanta quale fiore all’occhiello il centro benessere Poseidonia Spa. Specializzato in trattamenti di talassoterapia e algoterapia propone esclusivi percorsi rigeneranti con piscine di acqua marina a differenti temperature, circuiti thalasso, sauna, bagno turco e un ricco carnet di soin per viso e corpo dai massaggi (da provare per ritrovare gambe leggere e snelle contrastandone i più diffusi inestetismi quello Linfodrenante e quello Anticellulite) ai fanghi dall’effetto drenante rassodante o dimagrante, passando per le “coccole” riservate al volto, dall’azione reidratante profonda o anti-età, ideali per neutralizzare gli effetti dannosi del sole, del mare e del vento restituendogli freschezza e radiosità. Ma non è tutto. L’Horse Country Resort, come svela il suo nome, ha per protagonisti anche i cavalli e sono proprio loro ad avere ispirato una speciale proposta della durata di una settimana che integra ai trattamenti beauty della Spa attività ed escursioni a cavallo per ottimizzarne i risultati. La cavalcata infatti, migliora la postura e permette la tonificazione di cosce e gambe coinvolgendo anche le braccia, il tutto senza fatica ma rilassandosi e lasciandosi guidare dagli splendidi destrieri lungo boschi e spiagge. Cosa prevede il pacchetto “In forma in sella”? Mirato a contrastare gli inestetismi della cellulite e a ridurre la circonferenza di vita, fianchi e cosce migliorando il tono muscolare, prevede lezioni alla corda in sella western con una fase di trotto leggero che crea una vibrazione capace di stimolare la circolazione, seguite da un percorso biomarino (vasche e idromassaggio) alla Spa e dal trattamento Lipoactive (massaggio rassodante e rimodellan■ te anticellulite e applicazione di una maschera).

i

Horse Country Resort Strada a Mare 24 n. 27 - 09092 Arborea (OR) Info: Tel. 0783.80500, info@horsecountry.it www.horsecountry.it

N°7-8 LUGLIO-AGOSTO 2019

|

DAILYLUXURY

|

105


deisgn

LAURA CLASSICISMO E FANTASIA aFFaSCina PEr La SaPiEnTE riLETTUra DEi CLaSSiCi E PEr iL miX anD maTCH Di TESSUTi, mOTiVi, maTEriaLi, COLOri, EPOCHE. È LO STiLE, PErSOnaLiSSimO, Di LaUra GOnZaLEZ, arCHiTETTO E PrOGETTiSTa, ELETTa DESiGnEr OF THE YEar DELLa PrOSSima EDiZiOnE Di maiSOn ET OBJET. m a r i na s a n t i n

10

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019


m a r i na santin

“H

o bisogno che i luoghi abbiano un’anima”. Così afferma

s

Laura Gonzalez, architetto e progettista. Un programma che applica a tutti gli ambienti oggetto delle creazioni che firma il suo studio, aperto nel 2008. Che si tratti di risvegliare “belle addormentate” (come nel caso della ristrutturazione di locali quali l’Alcazar, l’Hotel Cristine, la brasserie La Lorraine) o di partire da un foglio bianco per immaginare una nuova storia dalla A alla Z come ha fatto per l’86 Champ, il Manko, il Noto, nei negozi Louboutin di Barcellona e Amsterdam o nelle boutique Cartier di Stoccolma, Zurigo e Londra. Trentasette anni, formatasi presso l’Ecole d’Architecture di ParisMalaquais, creatrice prolifica quanto talentuosa i cui lavori hanno destato clamore e interesse in patria e all’estero, è stata eletta da Maison & Objet, il salone parigino dell’art de vivre, dell’home decor e del design, “Designer of the Year” della sua prossima edizione parigina di settembre. Ad affascinare pubblico ed esperti, il suo stile personalissimo che fonde i più svariati riferimenti classici rivistati sul metro di un immaginario lussureggiante ma abilmente padroneggiato. “Faccio attenzione a non ripetermi mai”, dichiara e, a questa sua volontà, rispondono i suoi ultimi progetti a Parigi. A La Gare, ad esempio, ristorante e brasserie dalle dimensioni extra large nel 16ème Arrondissement, moltiplica le strizzatine d’occhio al tema del viaggio toccando tutte le sponde del Mediterraneo, mentre da Cartier, in rue de la Paix, trasforma la boutique in un appartamento degno di Coco Chanel, e per l’iconico ristorante La Perouse ripristina la boiserie in legno, le decorazioni d’epoca e gli affreschi aggiungendovi però un tocco di romanticismo reinterpretato in chiave attuale. Ulteriore plus della sua cifra stilistica, l’essere uno stile mai freddo o asettico, caratterizzato da un’abilità esclusiva nel mixare con il giusto equilibrio tessuti, motivi, materiali, colori ed epoche. “Mi piace moltiplicare i dettagli - puntualizza la designer - mi piace essere sicura che, ovunque lo sguardo si posi, trovi qualcosa”. Questo trionfo di mix and match è presente fin dagli al-

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

107


bori della sua carriera, nel suo primo progetto, quando, appena terminati gli studi a 26 anni ha rinnovato il Bus Palladesign dium, tempio delle notti parigine, mescolando oltre trentacinque carte da parati con arredi di recupero e riportando i bagliori dell’ottone alla ribalta delle tendenze. Anno dopo anno, questo suo sigillo creativo si è arricchito grazie a molteplici collaborazioni con i migliori artigiani di Francia, marmisti, ebanisti, vetrai, soffiatori di vetro, specialisti del mosaico e della lacca. “Ciò che mi diverte - afferma - è l’effervescenza della creatività. La parte difficile è trovare la giusta via di mezzo tra il buon gusto nella sua versione massimalista e il too much”. Un perfetto equilibrio che Laura Gonzalez ottiene senza sforzo grazie al suo intuito e alla sua genialità. Venendo all’oggi, Laura Gonzalez è impegnata in un appassionante progetto che si fa portavoce della sua generosità latina ereditata dalla madre spagnola: la ristrutturazione nella campaga di Vexin di una dimora padronale che diventerà il suo showroom o come preferisce chiamarlo “uno spazio per vivere”. Concepita per ricevere clienti e collaboratori, artigiani, chef, giornalisti sarà arredata con oggetti recuperati ad uno ad uno (il Vintage è la sua passione) abbinati alla sua nuova collezione di mobili, divani, lampade e tavoli. “Un arredamento - spiega - che mi assomiglia, dove tutto è su misura, dove si potrà scegliere il colore di una sedia o la combinazione dei tessuti per una poltroncina”. Ad affiancarlo, pezzi unici realizzati a mano in collaborazione con i migliori artisti-artigiani, come un backgammon di onice o una lampada in ossidiana. Per scoprire questo spazio esclusivo bisognerà però aspettare novembre, ma nell’attesa si può avere un’anteprima del suo universo creativo, a Parigi visitando Maison et Objet (dal 6 al 10 settembre 2019). n


food

Summer

body

metti il...

boost


PROVA COSTUME DIETRO L’ANGOLO E, NONOSTANTE LA DIETA E L’ATTIVITÀ FISICA, L’AGO DELLA BILANCIA NON SCENDE. IL COLPEVOLE? UNA SERIE DI “ERRORI” CHE SI COMMETTONO INCONSCIAMENTE E VANIFICANO GLI SFORZI. VI SVELIAMO COME EVITARLI E “BOOSTARE” IL METABOLISMO. M A R I NA SANTIN

D

ici estate e PeNsi: sole, mare, divertimeNto, relaX, sPiaggia…

saltare la Prima colaZioNe

al mattino? un caffè e via. sbagliato. Non fare la prima colazione è una cattiva idea. anzi, dovrebbe essere il pasto più importante perché ricarica l’organismo di energia dopo una notte di digiuno permettendogli di affrontare al meglio la giornata. uno studio pubblicato sull’american Journal of clinical Nutrition ha dimostrato che saltare il breakfast non ha alcun effetto sul metabolismo a riposo. Quindi, iniziate il mattino al meglio concedendovi una colazione sana ed equilibrata evitando alimenti preconfezionati o processati industrialmente. s

e, unica nota dolente, la prova costume. temutissima al pari di un esame da superare obbligatoriamente a pieni voti e con lo specchio, giudice unico, che rimanda un’immagine che proprio non è quella che vorremmo vedere. magra consolazione non siamo... soli. circa il 54% degli italiani, uomini e donne, è insoddisfatto della propria forma fisica e prova sensazioni negative che spaziano dall’ansia all’abbassamento dell’autostima. lo rivela un sondaggio condotto da “in a bottle” su circa 1.300 italiani di entrambi i sessi, di età compresa fra i 20 e i 55 anni. in dettaglio: il 21% ammette di non essere per nulla soddisfatto, mentre il 33% si dichiara poco contento della propria linea. la colpa è attribuita soprattutto alla vita sedentaria (16%) e alla poca attenzione all’alimentazione durante l’inverno (33%). le parti del corpo da migliorare sono soprattutto il girovita (6 italiani su 10), i glutei (55%), le cosce (43%) e le braccia (32%). Per ottenere il “beach body” tanto agognato, la strategia più diffusa è quella di sempre: tagliare le calorie e fare più movimento. il 48% degli intervistati dichiara di volersi imporre una dieta stretta; il 33% opta per un’iscrizione “last minute” in pale-

stra, il 23% rinuncia a dolci e cibi ipercalorici; e il 28% si impegna a consumare più acqua, frutta e verdura contando sull’effetto detox. Qualsiasi sia la strategia scelta, per ottimizzarne i risultati e ritrovare la silhouette ideale si possono utilizzare piccoli “escamotage” capaci di boostare il metabolismo, il processo che permette di convertire le calorie in energia e che più è efficace e attivo, più contribuisce a far sì che non si accumuli grasso e si resti in perfetta forma. tante le idee sbagliate e i miti da sfatare che lo riguardano e che ci portano (spesso inconsciamente) a commettere errori capaci di vanificare i nostri sforzi. Per aiutarvi a ritrovare la silhouette ideale, abbiamo stilato un elenco dei più comuni.

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

111


tagliare le calorie

FOOD

introducendo meno calorie si perde peso. ovvio. attenzione però, è un’arma a doppio taglio. è stato provato che una dieta inferiore a 1.200 calorie al giorno mette l’organismo in “starving”, ovvero in condizioni di fame. il cervello registra questo segnale e attiva la modalità “carestia”, ovvero rallenta il metabolismo per risparmiare calorie in attesa che gli venga fornita nuovamente la giusta quantità di cibo. con il conseguente effetto boomerang che fa salire l’ago della bilancia quando si riprende a mangiare la quantità di cibo abituale (e a volte anche meno), e con l’avvio di un circolo vizioso poiché per continuare a dimagrire è necessario calare ulteriormente le calorie.

moltiPlicare i Pasti

se non siete amanti degli spuntini o non riuscite a inserirli nel piano alimentare quotidiano, non preoccupatevi. Non è necessario frazionare l’introito calorico o mangiare di frequente: tre pasti vanno benissimo. uno studio pubblicato su Hepatology ha dimostrato che il grasso addominale è aumentato nelle persone che avevano consumato tre pasti e due spuntini, risultato che non si è verificato in quelle che hanno introdotto la stessa quantità di calorie ma divisa in soli tre pasti.

PePeroNciNo i love You

spolverare i piatti con un po’ di peperoncino, contribuisce ad aumentare il metabolismo. il peperoncino , racchiude capsicina, un principio attivo che attiva le proteine ucP responsabili della dissipazione di energia sotto forma di calore. di conseguenza, aumenta la termogenesi e il metabolismo basale. se non amate il piccante, il cui è responsabile la proprio la capsicina, non preoccupatevi. secondo i risultati di recenti studi i peperoncini dolci vantano le stesse proprietà. è stato dimostrato che le persone che hanno consumato peperoncino dolce hanno visto il metabolismo raddoppiarsi rispetto a chi non lo ha fatto.

11

|

DailyLuxury

|

n°7-8 luglio-agosto 2019


Non cedere all’ossessione

Può sembrare un controsenso ma prestare troppa attenzione alla perdita di peso, facendolo diventare quasi un pensiero ossessivo può portare all’esatto contrario, ovvero al veder salire l’ago della bilancia. Sotto stress aumenta la produzione di cortisolo, un ormone che aumenta la glicemia stimolando la sintesi di insulina, l’ormone addetto allo stoccaggio del grasso, e questo può contribuire a rallentare il metabolismo.

benvenuto caffè

Che il thè verde sia capace di influenzare il metabolismo è cosa nota. Spesso però ci si dimentica di un’altra bevanda che si rivela un prezioso alleato: il caffè. Secondo alcuni studi i consumatori abituali di caffè hanno un tasso metabolico più alto rispetto a chi beve caffè decaffeinato.

Ambienti caldi

Ci dispiace per gli addicted delle temperature tropicali. Il freddo aiuta a dimagrire. Uno studio apparso sulla rivista Diabetics ha dimostrato come un gruppo di uomini che dormiva in camere a 18,8° in un mese ha quasi raddoppiato il volume di grasso “buono”, ovvero quello che controlla la termoregolazione attingendo ai depositi di grasso per produrre calore, volto a riscaldarci.

Eliminare i grassi (buoni)

I grassi comunemente definiti “buoni”, ovvero quelli insaturi (quali gli Omega 3 e 6), sono indispensabili per il funzionamento dell’organismo e per l’attività degli organi interni. Inoltre, svolgono un’azione preventiva nei confronti delle malattie cardiache riducendone il rischio. Ma non solo. Sono fondamentali anche per l’assorbimento dei nutrienti quali il calcio che contribuisce alla metabolizzazione dei grassi. Inoltre, uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha dimostrato che le persone che consumano abitualmente latticini ad alto contenuto di questi grassi hanno avuto un’incidenza più bassa di diabete.

Programmare il workout

Se eccedere nella quantità quotidiana di sale è sicuramente dannoso (l’OMS ha fissato le linee guida per il suo consumo stabilendo che gli adulti non dovrebbero consumare più di 2000 mg di sodio al giorno, ovvero 5 grammi di sale), altrettanto negativo è l’eliminarlo del tutto. Il sale da tavola contiene una percentuale di iodio che è fondamentale per il corretto funzionamento della tiroide, deputata proprio alla regolazione del metabolismo.

s

Alzi la mano chi, dopo un pasto abbondante o uno stravizio non è corso in palestra per rimediare al surplus calorico. Sbagliato. Secondo i più recenti studi, in previsione di un’abbuffata o di un pranzo luculliano, meglio giocare d’anticipo e allenarsi prima. Così attiveremo il metabolismo e di conseguenza, bruciando più calorie, limiteremo i danni della scorpacciata.

Evitare il sale

n°7-8 luglio-agosto 2019

|

DailyLuxury

|

113


Passare all’Hit

se in palestra il workout abituale corrisponde a una sessione di yoga o a una camminata infinita sul tapis roulant, siate consapevoli che non state ottenendo il massimo dall’allenamento. come invece potrebbe essere se si scegliesse l’Hit (High intensity training). è dimostrato che l’interval training, ovvero allenarsi alternando fasi ad alta o altissima intensità ad altre di recupero attivo con esercizi a intensità più bassa, in un periodo di tre mesi contribuisce significativamente ad aumentare la perdita di grasso corporeo e aumenta il tasso metabolico fino a 72 ore dopo l’attività. FOOD

NoN solo cibo

le abitudini alimentari hanno sicuramente un ruolo importante nell’influenzare il metabolismo. ma non sono le uniche. anche quello che siamo soliti bere fa la sua parte. se volete incrementare il dispendio calorico bevete un paio di bicchieri d’acqua. uno studio pubblicato sul Journal of endocrinology and metabolism ha dimostrato che bevendo 17 once d’acqua in più le persone hanno incrementato il tasso metabolico del 30%. Quindi, mai aspettare di avvertire la sensazione di sete.

dormire beNe

è normale concentrarsi sulla dieta e sull’attività fisica dimenticando che dormire bene è un toccasana per un buon funzionamento dell’organismo. la privazione del sonno aumenta il livello di stress e i processi infiammatori, può causare aumento di peso e influire sulla salute mentale e può... rallentare il metabolismo. meno di sette ore di sonno non sono sufficienti, e per ogni due ore di sonno mancate, la ■ perdita di peso rallenta di mezzo chilogrammo.


SEGUI DAILY LUXURY E SCEGLI... L’EDIZIONE CARTACEA

LEGGI DAILY LUXURY AL COSTO DI 20€ ALL’ANNO

EDIZIONE CARTACEA

20€ ALL’ANNO

L’EDIZIONE DIGITALE

CON ISSUU, LA MIGLIORE PIATTAFORMA MONDIALE DI MAGAZINE ON-LINE, LEGGI DAILY LUXURY GRATUITAMENTE SENZA NESSUN COSTO

SCARICA L’APP SMARTPHONE

TABLET

PERSONAL COMPUTER

WWW.DAILYLUXURY.IT VISITA LA PAGINA WWW.DAILYLUXURY.IT/ABBONAMENTO PUOI PAGARE CON: BONIFICO BANCARIO O BOLLETTINO POSTALE

SCEGLI IL TUO DISPOSITIVO SEGUI I NOSTRI CANALI

DAILY LUXURY. LA BELLEZZA È LUSSO QUOTIDIANO... ON-LINE


Profile for DAILY LUXURY

DAILY LUXURY • n.7-8 luglio-agosto 2019  

Non è un giocattolo, non è un ragazzo, è un uomo con il suo essere straordinario. È Jhona Burjack. È Moschino Toy Boy.

DAILY LUXURY • n.7-8 luglio-agosto 2019  

Non è un giocattolo, non è un ragazzo, è un uomo con il suo essere straordinario. È Jhona Burjack. È Moschino Toy Boy.