Page 1

LM-PREISTORIA E PROTOSTORIA A.A. 2012-2013

COSA VUOL DIRE ESSERE

UMANI LEZIONE 3


I PRIMATI SONO UNA STESSA FAMIGLIA


IL CORPO UMANO


LEONARDO DA VINCI E LA PERFEZIONE DEL CORPO UMANO


UNO STUDIO ATTENTO DELLE FORME E DELLE PROPORZIONI DEL CORPO UMANO


I PIU’ FORTI DEGLI UOMINI SAREBBERO VINTI DA……….


UNA SFIDA PER L’INDIVIDUO …. E’ UNA RISPOSTA PER I PIÚ


The most distinctive feature of his thought is his emphasis on group feeling and solidarity which he calls "asabiyah" from an Arabic root referring to paternal kinsmen. As its derivation suggests, asabiyah is found first and foremost among blood relatives. Nonetheless, its real cause is not blood but "social intercourse, friendly association, long familiarity, and the companionship that results from ... sharing the ... Circumstances of life and death." It is group feeling, Ibn Khaldun says, that makes possible all great social achievements, from religious reforms to the founding and defense of dynasties. Paradoxically, its necessity also ensures that social achievements never last, because successputs an end to group feeling by liberating desire and reducing the need for mutual responsibility. If fragmentation is the rule and community an exception, all human achievements become temporary deviations from chaos


ASABIYAH LA PRATICA QUOTIDIANA DELL’ALLEANZA E’ IL SEME DELLA GRANDEZZA


LA FAMIGLIA ESTESA: PARAMETRO DI OGNI SOCIALITA’


IDENTITA’ INDIVIDUALE E…

SOLIDARIETA’ DI GRUPPO


Carl Nilsson Linnaeus 1707-1778

La Classificazione Scientifica degli Organismi Viventi


Il merito maggiore di Linneo fu la definizione e l'introduzione nel 1753 della nomenclatura binomiale nel sistema di classificazione delle piante e degli animali. Con questo metodo tassonomico a ciascun organismo sono attribuiti due nomi (in origine in latino): il primo si riferisce al Genere di appartenenza dell'organismo stesso ed è uguale per tutte le specie che condividono alcuni caratteri principali (nomen genericum); il secondo termine designa la Specie propriamente detta (nome triviale o nome specifico). La portata dell’innovazione fu enorme; precedentemente alla nomenclatura binomiale il sistema di nomenclatura era semplicemente basato su un'estesa descrizione di ogni pianta, in latino, per i caratteri distintivi ritenuti di rilievo, in modo del tutto arbitrario, da ogni classificatore.


Moscerino della frutta (Drosophila melanogaster) Dominio

Eukaryota

Regno

Animalia

Phylum

Arthropoda

Classe

Insecta

Ordine

Diptera

Famiglia

Drosophilidae

Genere

Drosophila

Specie

D. melanogaster


Alexander von Humboldt 1769-1859


CHIMBORAZO, Ecuador

da Alexander von Humboldt, Geography of Plants, 1807.


STALKING


BUTCHERING


TRACKING


TRAPPING


DRIVING


SHOOTING


FAMILY GROUP 2

FAMILY GROUP 1


MIELE SELVATICO DAGLI ALBERI


Homo sapiens: l’origine dell’arte


SUNGIR Tomba 1


Kostenki KASTIONKI RUSSIA, VALLE DEL DON


MAGLEMOSIANS AT BOEGEBAKKEN


PER COSTRUIRE L’ IMPORTANTE E’….. LAVORARE INSIEME


JERICHO 7500 BC


LA GRANDE PIRAMIDE (c.2450 a.C.) Un’ opera di 35,000 persone


LEVELS OF LABOUR OF LABOUR FORCE MOBILIZATION

LEVEL 1 LEVEL 2 LEVEL 3 LEVEL 4 LEVEL 5 LEVEL 6 LELEL 7 LEVEL 8 LEVEL 9

10 PERSONS 100 1000 10,000 THE GREAT PYRAMID AT GIZAH 35,000 WORKERS 100,000 1,000000 10,000,000 100,000,000 1,000,000,000


LEZIONE 3.2 COSA VUOL DIRE ESSERE UMANI