Page 1

MAGAZINE

il magazine gratuito interamente dedicato al tuo pet shop di fiducia

6

anno II - 2012 - mensile - Aprile

ol li

e

Cosa fare quando: il consiglio dell’esperto Bimbi e Cani

rC on

à

ili t

Miky e Mouse Zone Speciale Agility

ag

Storie di ordinaria straordinarietà Il nuovo inizio di Gray e Luna

Bo un rd c e

La zecca in Friuli

e cen in tra te to lli ge di nz a

Salute


www.MikyMouse.it

Ad APRILE eccezionale campagna promozionale antiparassitari Frontline Combo e Advantix MikyMouseUdine

MikyMouseCodroipo

MikyMouseGemona del F.

MikyMouseButtrio

Viale Tricesimo 101/18 33100 Udine (UD) Tel.+39.0432.485086 Fax. +39 0432.425217

Vic.Resia, 6 33100 Codroipo (UD) tel. +39 0432.820115

Via L.Burgi, 65 Tel. +39 0432.972726 LUN-SAB 9.00-19.30

Via B. Stringher, 13/C 33042 BUTTRIO tel. 0432.884132

LUN-SAB 9.00-13.00/15.00-19.30

MAR-SAB 9.00-12.30/15.30-19.30

(orario continuato)

MAR-SAB 9.00-12.30/15.30-19.30


Redazionale

Caro lettore,

stiamo vivendo la stagione più bella dell’anno, la primavera. La natura riprende vita inon-

dando di profumi e colori i nostri paesi e le nostre case. Cominciano ad arrivare le prime cicogne che regalano a tante famiglie teneri cuccioli desiderosi di vivere e conoscere il mondo. Questo idilliaco panorama è però purtroppo deturpato da una notizia recentemente apparsa sui principali mezzi di comunicazione: la strage di cani in Ucraina in vista dei futuri campionati europei di calcio. Si stima che, al fine di rendere più “presentabili” le città dell’ex repubblica sovietica, siano stati eliminati circa 20mila tra cani e gatti randagi. La strage, compiuta barbaramente mediante avvelenamento, uccisione a bastonate e fucilazione, si perpetra da diversi mesi a questa parte proprio in vista della competizione calcistica europea in programma per l’estate 2012. Il problema del randagismo, correlato a innumerevoli atti di ingiustificata violenza inflitti a cani e gatti che vivono per strada, affligge da anni non solo i territori dell’ex URSS ma tanti paesi dell’est Europa, recentemente però i maltrattamenti e la crudeltà hanno registrato un’escalation incredibile. Sorprendente è il fatto che le stesse amministrazioni locali abbiano inizialmente sostenuto e promosso le stragi, sensibilizzando, attraverso un’intensa campagna mediatica i privati cittadini a “sbarazzarsi” degli “scomodi soggetti”. L’Uefa dal canto suo afferma di aver stanziato fondi necessari alla sterilizzazione dei randagi e alla costruzione di canili ma pare che tali soldi siano scomparsi nel nulla. Le associazioni animaliste locali hanno diffuso ampiamente, anche grazie all’utilizzo dei social network, notizie e immagini dei continui massacri sollevando una profonda indignazione dell’opinione pubblica non solo europea ma mondiale e promuovendo una campagna di boicottaggio della manifestazione calcistica. Dal nostro punto di vista, più che boicottare un evento di tale portata che può essere fonte di ricchezza per un paese in difficoltà economica, crediamo sia importantissimo affrontare il problema del randagismo in maniera radicale. Riteniamo che le sterilizzazioni possano essere importantissime per contenere il problema a lungo termine. Crediamo inoltre sia di fondamentale importanza promuovere e diffondere nella popolazione una cultura all’insegna della responsabilità dell’ambiente e dell’essere vivente, in tutte le sue declinazioni. Solo se educati

fin da piccoli ad un

rispetto di tutto ciò che ci circonda riusciremo a garantire ai nostri figli un futuro in cui ambiente, animali e uomo possano convivere positivamente.

Barbara Pagnutti Resp. Marketing Miky Mouse

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

3


www.MikyMouse.it

Miky Mouse premia tutti i clienti piĂš fedeli con Carta Simpatia, la fidelity card disponibile presso tutti i punti vendita Miky Mouse. Scopri alcuni dei vantaggi: Sconto del 10% sui mangimi per cani, gatti, uccelli, roditori, pesci, tartarughe e su tutti gli antiparassitari.

Ti consente di accumulare 10 punti per ogni euro di spesa su moltissimi prodotti spendibili per i tuoi prossimi acquisti.

I punti accumulati riservano dal 25% al 100% di sconto sull’acquisto di nuovi prodotti.

(le offerte non sono cumulabili)

(i punti non vengono accumulati su articoli in offerta)

(esclusi alimenti e antiparassitari)

Richiedila gratuitamente in tutti i punti vendita MikyMouse! MikyMouseUdine

MikyMouseCodroipo

MikyMouseGemona del F.

MikyMouseButtrio

Viale Tricesimo 101/18 33100 Udine (UD) Tel.+39.0432.485086 Fax. +39 0432.425217

Vic.Resia, 6 33100 Codroipo (UD) tel. +39 0432.820115

Via L.Burgi, 65 Tel. +39 0432.972726 LUN-SAB 9.00-19.30

Via B. Stringher, 13/C 33042 BUTTRIO tel. 0432.884132

LUN-SAB 9.00-13.00/15.00-19.30

MAR-SAB 9.00-12.30/15.30-19.30

(orario continuato)

MAR-SAB 9.00-12.30/15.30-19.30


Sommario LA RAZZA DEL MESE

6 8

Cane: Border Collie Gatto: Il gatto Europeo

COSA FARE QUANDO

9

Bimbi e Cani

SALUTE

12

La zecca in Friuli

NEWS PRODOTTI

13

News dal mondo Pet

CINOFILIA

14

Border Collie Pag. 6

10 passi nella cinofilia

SPECIALE AGILITY

15

Campionato Triveneto di agility

STORIE DI ORDINARIA STRAORDINARIETA’

16

Il nuovo inizio di Grey e Luna

NORME DIRITTI E DOVERI DEI TUOI PETS

18

Come mi comporto se...

NEWS FOOD

19

Stuzzy - Speciality

ACCESSORI

20

Accessori agility dog

BENESSERE DALLA NATURA

22

Il Tarassaco

MIKY E MOUSE ZONE

24

Colorami - Parole Nascoste

25

Un po’ di risate

ANNUNCI

26

Cuccioli cerca casa

EVENTI DEL MESE

26

Aprile

CLICK

27

Il gatto Europeo Pag. 8 Dove trovarci MikyMouseUdine Viale Tricesimo 101/18 33100 Udine (UD) Tel.+39.0432.485086 Fax. +39 0432.425217 LUN-SAB 9.00-13.00/15.00-19.30

MikyMouseCodroipo Vic.Resia, 6 33100 Codroipo (UD) tel. +39 0432.820115

MikyMouseGemona del F. Via L.Burgi, 65 Tel. +39 0432.972726 LUN-SAB 9.00-19.30 (orario continuato)

MikyMouseButtrio Via B. Stringher, 13/C 33042 BUTTRIO tel. 0432.884132 MAR-SAB 9.00-12.30/15.00-19.00

MAR-SAB 9.00-12.30/15.00-19.00

www.mikymouse.it - seguici su

acebook

Il MikyMouse Magazine è un giornale aziendale (House Organ) distribuito gratuitamente presso i punti vendita MikyMouse. Progetto grafico & art direction: Hello Brand! via Cincinnato,1 - Feletto Umberto UD tel. 0432.1792255 - www.hellobrand.it Pubblicità & Spazi: magazine.mikymouse@hellobrand.it

Le foto dei nostri Amici - Numeri utili Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

5


La Razza del mese : CANE

Border Collie

Un concentrato di agilità e intelligenza Dotato di una spiccata intelligenza e capacità di apprendimento, il Border Collie è notoriamente conosciuto come il cane da pastore per eccellenza. E’ tanto attivo ed esuberante nei momenti di svago, quanto serio e disciplinato nei momenti di lavoro con il proprio gregge. Storia: L’ etimologia del nome “Border” , deriva dalla zona di confine tra Inghilterra e Scozia, nella quale questo cane è stato iniziato al lavoro con le greggi. Sulla parola Collie, invece, vi sono varie teorie; alcuni sostengono che derivi dal termine “Coley” che significa nero, altri che provenga dal gallese “Coleius” che significa fedele, altri dal termine “Colley” che contraddistingue una razza di pecore scozzesi. Il Border è l’esponente della famiglia dei Collie universalmente considerato come il più adatto alla conduzione. Risalire alle origini più lontane di questo meraviglioso animale, purtroppo non è semplice. I cenni storici che lo riguardano, non sono molti e del tutto attendibili. Alcuni appassionati della razza sostengono che sia il risultato di un incrocio tra i cani portati dai Romani durante l’ invasione della Britannia nel 55a.C. con cani da pastore locali. In un secondo tempo, verso il VII secolo, gli spitz usati dai Vichinghi per raggruppare

6

Aprile 2012

i branchi di renne, diedero un contributo di fondamentale importanza alla razza. Questi esemplari scandinavi infatti donarono ai cani da pastore inglesi la caratteristica agilità propria del Border Collie, differenziandolo da altre razze da conduzione. Il periodo di massimo splendore dell’ industria laniera sia in Inghilterra che in Australia, vide questo cane indiscusso protagonista. Le sue innate doti di guardiano delle greggi furono da subito sfruttate. La necessità di percorrere lunghi tragitti, per portare le greggi al pascolo, rese necessaria una selezione della razza. Il lavoro era faticoso e le razioni di cibo spesso esigue, quindi il Border Collie doveva essere fisicamente resistente anche in condizioni difficili. A celebrare le sue incredibili qualità c’è un detto dei pastori inglesi: “ Il Border Collie svolge il lavoro di venti uomini in un decimo del tempo, senza lamentarsi mai!”. Entrato a far parte del Gruppo 1 (cani da pastore e bovari) nel 1976 è molto abile nelle attività di Agility e Obedience.

Miky Mouse Magazine

Carattere: Intelligente e docile, si affeziona in particolare a una persona, la quale sarà per sempre il suo punto di riferimento. E’ ubbidiente e facilmente addestrabile, sente la necessità di rendersi utile e di soddisfare il suo padrone. Nasce come cane da lavoro, ma adora anche i momenti di gioco, rivelandosi un eccezionale e instancabile cane da riporto. Esuberante e veloce, ha bisogno di spazio e di momenti di svago durante i quali poter scaricare le sue energie. Definito dagli inglesi “loveable dog” il cane che si fa amare, ha un carattere allegro, affettuoso, vitale, pronto e brillante.

Com’è fatto: Il Border Collie è un cane di taglia medio piccola, ben proporzionato e dotato di una muscolatura tonica. Il pelo, che può essere sia lungo (5-7 cm) che corto, ha generalmente la classica colorazione nero-bianco.


La Razza del mese : CANE Testa e muso

Il cranio è di buona larghezza. Il muso, corto e forte ,va assottigliandosi verso l’estremità. La lunghezza del cranio e quella del muso sono circa di pari misura. Lo stop è ben marcato.

Orecchie

Portate semi-erette, sono di taglia e tessitura media.

Il collo, con incollatura di buona lunghezza è forte e Collo e tronco muscoloso. Il tronco di moderata lunghezza ha il dorso largo e forte. Il torace è ben disceso e piuttosto largo Occhi

Sono ovali e di colore bruno scuro.

Arti

Ben in appiombo. Gli anteriori sono perfettamente paralleli. L’ossatura è rotonda e forte, ma non massiccia.

Coda

Di moderata lunghezza, deve raggiungere almeno il garretto. L’attaccatura è bassa. Ben guarnita di pelo.

Mantello

Il pelo di copertura ha una lunghezza moderata, denso e di tessitura media. Il sottopelo è corto, e costituisce una discreta protezione contro le intemperie.

Colore

Sono ammessi tutti i colori, anche se la maggior parte dei soggetti sono bianchi e neri

Altezza e peso

Il maschio misura circa 53 cm, le femmine sono leggermente più basse. Può pesare dai 14 ai 20 kg.

Agility for rescue,

sempre in soccorso degli amici più bisognosi! Cane e uomo impegnati insieme: il primo deve compiere un tragitto ad ostacoli il più velocemente possibile mentre il secondo deve affiancarlo impartendogli dei comandi e incitandolo. L’affascinante e divertente disciplina conosciuta come Agility dog non è soltanto questo. Lo sforzo del binomio animale e conduttore, nel caso di “Agility for rescue”, non è meramente fisico ma anche sociale! Circa un anno fa, un gruppo di appassionati a questo sport cinofilo, decise di proporre un torneo di Agility dog a scopo benefico e promozionale. Le quote d’ iscrizione a questa manifestazione sono state devolute interamente al Rifugio del Cane. Il fine di questa raccolta fondi era quello di creare e attrezzare una nuova area

di “sgambamento” nella quale i cani del Rifugio, ancora senza un padrone, potessero correre liberamente. Grande è stata la soddisfazione dei promotori dell’ iniziativa, i quali sono riusciti a realizzare il valido progetto. Le iscrizioni sono state numerose e, dopo alcune gare preliminari tenute in diversi luoghi della provincia, si è tenuta la fase finale organizzata al Parco del Cormor. Una novantina di coppie, anche provenienti dalla Slovenia, hanno gareggiato nelle diverse categorie. La grande partecipazione ha visto protagonisti davvero tutti: dalle coppie di livello avanzato fino ad arrivare ai debuttanti (con percorsi semplificati) in modo tale che fosse presente lo stimolante clima della competizione.

L’ Agility è una disciplina che va ben oltre il concetto della purezza di una razza canina, infatti per partecipare a competizioni di questo genere o praticare questo sport non è necessario avere un animale dal blasonato pedigree. Ciò che conta è l’affiatamento, la tecnica, il desiderio di rafforzare il legame con il proprio amico quattrozampe e la passione di correre insieme, l’ uno accanto all’altro. L’ organizzazione Agility for rescue è nuovamente al lavoro, il prossimo appuntamento, a data da destinarsi, si terrà al Rainbow dog center di San Vito di Fagagna. La gara, sempre a scopo benefico, è aperta anche agli agilisti stranieri che partecipano con entusiasmo a queste iniziative.

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

7


La Razza del mese : GATTO

Pixel

IL GATTO EUROPEO Pixel

il più diffuso in assoluto!

In Italia si possono contare sette milioni e mezzo di felini e quasi tutti sono Europei. Il primato di questa razza lo rende amatissimo e molto presente, sia nell’ immaginario che nella vita quotidiana. Diverso dai suoi simili di origini lontane o aristocratiche come il Persiano e il Siamese, questo animale, indipendente ma fedele, conquista tutti con il suo fascino “comune”.

Cagna

Cagna

Ringraziamo per le foto, Mario e Simone, i quali ci hanno mandato le foto delle loro gattine: Cagna e Pixel

8

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine


Pixel

La Razza del mese : GATTO Testa Orecchie Occhi Zampe Coda Struttura e mantello Colori

relativamente grande, tondeggiante con mascelle e guance sviluppate. Il collo è proporzionato. medie, di lunghezza pari alla larghezza basale, dritte e ben distanziate. rotondi e leggermente obliqui rispetto la canna nasale, di vari colori in base al tipo di mantello. robuste, di media lunghezza, con piedi forti e tondeggianti. abbastanza grossa alla base con l’ estremità arrotondata. pelo folto, corto, morbido e lucido, appiattito i più frequenti sono: grigio, bianco o bianco sporco, marrone, arancio scuro, nero. Le femmine, generalmente, hanno il mantello di 3 colori diversi, abbinati con bianco, marrone e arancio.

po indipendente. Nonostante manifesti affetto per la persona che lo nutre e accudisce, mantiene sempre un leggero distacco. Possiede notevoli capacità di adattamento, legate al fatto che in un lontano passato ebbe dei trascorsi da randa-

Storia: Le origini del gatto Europeo risalgono all’antico Egitto dove, conosciuto come Felis lybica, era considerato una divinità. Veniva spesso rappresentato in bassorilievi o su papiri al fianco dei Faraoni. I resti di un Felis silvestris lybica sono stati rinvenuti nella grotta di Grimaldi ai confini con la Francia. Lo spostamento del gatto dall’ Egitto al resto dell’ Europa viene attribuito a popolazioni marinare con mire commerciali o imperialistiche. Infatti Fenici e Romani, durante le loro trasferte via mare, trasportavano questi felini utilizzandoli sulle navi come formidabili cacciatori di topi. Nel corso dei secoli, questa razza ebbe anche dei periodi tristemente ingloriosi. Nel Medioevo il Felis era temuto come essere diabolico, complice delle streghe e per questo veniva sottoposto a crudeli supplizi. Essendo così diffuso, l’ Europeo è entrato da subito nei nostri cuori e nelle nostre case. Questo gatto infatti è stato più volte protagonista di favole, fumetti e cartoni animati che hanno segnato l’ infanzia di tanti bambini, dal recente “Gatto con gli stivali”, al classico della Disney “Gli Aristogatti” (dove uno dei protagonisti è Romeo) passando per i cortometraggi del gatto Tom e del topo Jerry. Il riconoscimento ufficiale della razza ebbe delle tempistiche lunghe. Cominciato nel periodo a cavallo delle due Guerre Mondiali, grazie a un’organizzazione di appassionati inglesi, si conclude soltanto nei primi anni ‘80.

Carattere: Dotato di una notevole forza e resistenza è un gatto fedele al padrone ma allo stesso tem-

gio. Curioso e intelligente manifesta spesso, anche nel gioco uno spiccato istinto predatorio. Particolare il fatto che, spesso in questa razza, ci sia una connessione tra il colore del

manto e il carattere del gatto. Generalmente gli esemplari con il pelo più chiaro hanno un temperamento dominante rispetto a quelli con il mantello scuro, che sono più docili.

Com’è fatto: L’ Europeo è un gatto medio grande, dal corpo compatto e muscoloso. Dotato di un mantello morbido e lucido è un animale che affascina, tant’è che, nonostante venga definito “comune”, resta una delle razze più ricercate dai veri amanti dei felini


Cosa fare quando: il consiglio dell’esperto

Bimbi e Cani

Miky Mouse Magazine vuole dar la possibilità al lettore di ricevere risposte, suggerimenti o chiarimenti in merito alle frequenti problematiche che la gestione di un piccolo animale domestico comporta. Ogni lettore è caldamente invitato a dar voce alla propria voce inviando una mail a magazine@mikymouse.it. Di mese in mese, in base allo spazio a disposizione, verranno scelti i quesiti più significativi ai quali verrà data risposta sul successivo numero di Miky Mouse Magazine.

10

Aprile 2012

“Buongiorno dott.ssa mi chiamo Paola e volevo farle una domanda: io ho un bambino molto piccolo, di 4 mesi, e vorrei prendere un cucciolo ma tante persone me lo sconsigliano e mi dicono che non fa bene al bimbo. Secondo la sua esperienza questo è vero?” Cara Paola, rispondo molto volentieri alla tua domanda perché la tua situazione è comune a molte persone che, avendo un bimbo, vorrebbero dargli la compagnia di un cagnolino, ma si scontrano con credenze e opinioni che gli sconsigliano tale accoppiata. Cominciamo subito dicendo che dal punto di vista della salute fisica di tuo figlio il cane non è assolutamente un rischio. Anzi è stato dimostrato che i bambini sotto l’anno di età che vivono a stretto contatto con un cane hanno meno probabilità di sviluppare allergie una volta cresciuti. Ovviamente bisogna porre una grande attenzione alla salute e all’igiene del cane: va posta particolare cura contro i parassiti esterni (le pulci possono mordere anche l’uomo e le zecche possono infestare il nostro giardino) e interni (alcuni di questi possono passare al bam-

Miky Mouse Magazine

bino, anche se unicamente entrando in contatto con le feci del cane) . Bisogna poi pensare a cosa può voler dire per il bambino, dal punto di vista emotivo, giocare con un cane. Il cane per un bambino è un ottimo compagno, instancabile, paziente e sempre presente: crescendo insieme probabilmente diventeranno inseparabili! Ma, per quanto buono sia il cane che si sceglie, bisogna porre molta attenzione e seguire delle buone norme di comportamento: prima di tutto non lasciare mai tuo figlio da solo con il cane. Si è visto che fino almeno a sei anni i bambini non sono in grado di interpretare i segnali che il cane emette per dimostrare di non apprezzare un gioco o una manipolazione troppo energica (solleva il pelo, ringhia, si allontana…) e si vede costretto a utilizzare il morso come difesa. Inoltre i bambini spesso non camminano ma corrono (ovviamente il tuo ancora non fa nessuna delle due cose ma devi pensare alla convivenza in prospettiva futura) e questo stimola nel cane un istinto predatorio più o meno marcato a seconda del soggetto. Anche in questo caso servono la nostra attenzione, presenza e pazienza per spiegare al bambino di non correre via se vuole allontanarsi dal cane ma di farlo con calma, e per richiamare il cane se lo si vede innervosirsi o mettersi in posizione di punta quando il bambino corre o gioca da solo o con altri bambini. Tieni presente, inoltre, che se decidi di prendere un cucciolo dovrai sorvegliare ancora di più i momenti di gioco perché il cucciolo spesso è esuberante e poco controllato nei movimenti e nel gioco rischia di mordicchiare e graffiare tuo figlio senza in realtà volergli fare male. Per concludere io sono assolutamente a favore della convivenza cane-bambino se vissuta da tutta la famiglia nel giusto modo e con le giuste regole di comportamento seguite da tutti e spiegate al bambino (ovviamente in modo a lui comprensibile). Buona lettura a tutti A presto

Al prossimo mese Dott.ssa Laura Diracca

La dott.sa Laura Diracca, Medico Veterinario, laureata presso la facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Bologna, nel 2004. Operante presso lo studio Veterinario Associato Bellocchio-Diracca a Cividale, si occupa prevalentemente di medicina interna e chirurgia. Nonostante la sua giovane età presenta un curriculum ricco di esperienze, corsi e seminari atti ad approfondire le sue competenze nell’ambito ecografico e in quello cardiologico.


AMICI DELLA TERRA/Onlus Protezione Animali e Ambiente Udine/FVG E’ un’associazione ambientalista, animalista, non lucrativa, di utilità sociale.

Gli Amici della Terra agiscono su tutti i principali problemi di protezione degli animali e ambientali, con iniziative che tendono a sensibilizzare i cittadini. Insegnano ad avere un corretto rapporto uomo - animali – ambiente e questo da un senso all’attività di volontariato dell’associazione e al volontariato che gli Amici della Terra svolgono nei canili, per le colonie feline per i colombi della città, per gli animali meno fortunati e molto altro ancora.

COnTATTACI sE VUOI ADOTTARE Un CAnE O sE VUOI FARE VOLOnTARIATO COn nOI! Totò Di N

atale, fa

Principali attività:

il tifo pe

r noi

• COMbATTERE contro la soppressione dei cani in canile; • ELAbORARE la proposta di legge che inseguito è DACCI diventata la Legge Regionale n. 39/90, dando UNA ZAM agli animali abbandonati una seconda PA! possibilità di riscatto; Con il 5 pe r mille, h ai l’opport • CREAzIOnE della Legge quadro nazionale unità di sostener e l’assoCia n.281/91, che ha esteso il divieto di senza sp zione endere u n solo soppressione dei cani senza famiglia; e uro, ind CodiCe fi iC ando sC ale de il ll’assoC • PROTEzIOnE degli animali e iazione 9 4 0 8 4000309 sulla tu dell’ambiente. a diChia razione d e i r edditi. (L’associazio ne si autofi n a n zia con le s attività e co ue n il contrib uto del sos tenitori delle varie campagne e iniziative.) Sito: www.amicidellaterraudine-fvg.com

Amici della Terra \Onlus - V.le Volontari della Libertà, 4 - 33100 Udine

0432.479481 E.mail: amicidellaterraudine@email.com Tel/fax:

Conto Corrente Postale: 12953337 Iban: IT41 J076 0112 3000 0001 2953 337


Salute

La zecca in Friuli

come tutelarsi da questa piccola ma pericolosa nemica dell’ uomo e del cane. Le passeggiate nella natura, magari accompagnati dalla famiglia o dal proprio cane, sono momenti di piacevole relax e gioia. Queste occasioni di evasione dal caos cittadino e dalla monotonia casalinga, se affrontate senza una giusta preparazione, possono rivelarsi pericolose. Nella nostra Regione, dalla primavera all’ autunno inoltrato, è presente un notevole rischio di puntura di zecca. Questo piccolo parassita è ampiamente diffuso in molti ambienti naturali, si può rifugiare sugli alberi, tra il fogliame e nell’ erba. Predilige luoghi umidi e ombreggiati, come i boschi, ma si può trovare anche nei prati, specialmente se adibiti al pascolo. La più pericolosa per l’ uomo e per gli altri animali è la zecca dei boschi (Ixodes ricinus). Attraverso la sua puntura vengono iniettati degli agenti infettivi che possono portare ad alcune malattie serie spesso annunciate da sintomi difficilmente riconoscibili, come il Morbo di Lyme e l’encefalite da zecca. La borrelliosi o malattia di Lyme, è segnalata in Friuli Venezia Giulia, ma anche in gran parte del territorio nazionale. Si manifesta con un arrossamento che generalmente può comparire in zona coscia, inguine o ascella. E’ caratterizzato da bordi rosso vivo, mentre il centro è di un rosso più tenue. La comparsa di questo eritema, che mediamente compare dopo una settimana dalla puntura della zecca, è un segno che spesso non sfugge e che, se riferito al medico, permette di giungere a una diagnosi precoce dell’ infezione. L’ encefalite da zecca (TBE) fino a qualche anno fa era segnalata solo nelle zone dell’Europa centrale e in quelle a noi confinanti (Austria e Slovenia). Dal 2003 si sono verificati alcuni casi che

12

Aprile 2012

hanno fatto scattare l’allarme encefalite anche in FVG. Diversamente dalla borrelliosi, la TBE non si manifesta con segni particolari. Un terzo delle persone infette, dopo una settimana, dieci giorni, presentano dei sintomi simili a quelli dell’ influenza che scompaiono dopo 2-4 giorni. Proprio questo esordio con febbre, mal di testa, spossatezza che scompaiono in poco tempo, potrebbe indurre la persona colpita a trascurarne i sintomi. Dopo 8-10 giorni dall’apparente guarigione, iniziano i sintomi nervosi dovuti dalla meningoencefalite. Nonostante la possibilità di contrarre una malattia dalle zecche non sia così elevata, è comunque un’ eventualità che non va sottovalutata. Per evitare l’ attacco di questo insetto possiamo tutelarci con un abbigliamento appropriato e con alcuni atteggiamenti preventivi. Dovremo indossare vestiti di colore chiaro (sarà più semplice individuare la presenza di zecche) che coprano il più possibile il corpo, camicia a maniche lunghe senza scollature infilata nei pantaloni. Per proteggere le caviglie, una zona spesso soggetta a punture, sono consigliati degli scarponcini alti. Un altro consiglio pratico da seguire è quello di camminare al centro dei sentieri e non sedersi o sostare nell’erba alta o in prossimità di vegetazione incolta. Al rientro dall’escursione sarà utile spazzolare i vestiti,

Miky Mouse Magazine

lavarsi e controllare tutto il corpo, senza trascurare la schiena e il cuoio capelluto. La zecca, nemico comune dell’uomo e del cane, deve essere preventivamente allontanata ed eliminata. I nostri fedeli compagni a quattro zampe possono essere punti e divenire veicolo di malattie come la borrelliosi o la erlichiosi e la rickettosi che possono essere trasmesse dal cane all’ uomo. Advantix spot-on per cani è un prodotto che, con la sua tripla azione anti parassitaria esterna, neutralizza e uccide le pulci, allontana e uccide le zecche e respinge zanzare e flebotomi.


News prodotto

News dal mondo Pet L’integratore per cani e gatti Korrector Recupero I vostri fedeli amici quattrozampe sono sottotono, convalescenti, anziani, stanchi per una giornata di attività sportiva oppure hanno appena portato a termine una gravidanza? La soluzione è racchiusa nel flacone Korrector Recupero di Formevet, un alimento complementare altamente appetibile che, grazie alla sua speciale formula, ristabilirà la forma fisica dei vostri cani e gatti! Di facile somministrazione, mescolato insieme al cibo nella ciotola, il prodotto integrando il fabbisogno nutritivo del soggetto e favorisce il ripristino della forma fisica dell’animale.

Pettorina Pro, l’accessorio pratico per il cane dinamico! La pettorina Pro, con la classica imbragatura “svedese” o “norvegese”, ha la particolarità di essere eccezionalmente ergonomica, pratica e veloce da indossare e regolare è anche facilmente lavabile. Realizzata da Hurtta, con materiali resistenti (Neoprene) e ben rifiniti, risulta solida ma allo stesso tempo morbida. Non strappa il pelo e non crea frizione. Cucita con un filo riflettente, darà all’ animale che la indossa, la visibilità necessaria anche durante le passeggiate notturne. Disponibile in varie misure e colori.

Le Gocce senza glutine, biscotti per il benessere del proprio cane

Immuno Echinacea: come aumentare naturalmente le difese immunitarie

Distribuiti da Nutrigene srl, questi biscottini prodotti artigianalmente senza coloranti né conservanti, sono ideali per soggetti diabetici o a rischio di diabete. Formulati con alimenti privi di glutine ( grano saraceno, topinambur, patata o riso) sono un alimento dietetico ma altamente appetibile. Le Gocce, sono biscotti “Made in Friuli” frutto di una collaborazione tra l’ Università di Udine e il Prof. Stefanon, pilastro della facoltà di Scienze della Produzione Animale dell’ Ateneo friulano

Le proprietà curative dell’ Echinacea hanno una tradizione secolare, risalente all’ antica medicina degli Indiani d’America. Questa pianta, dalle accreditate proprietà immunobiologiche, è adatta anche per cani e gatti indeboliti da stress, cambi di stagione e affaticamento. Il principio attivo del preparato Immuno Echinacea, somministrabile una volta al giorno direttamente in bocca o mescolato al cibo, accresce le difese dell’ organismo attraverso una modulazione del sistema immunitario dei nostri inseparabili compagni.

Nemastop, l’estratto di foglie di Neem che rinforza le difese intestinali

Pluto, orecchie protette in campagna e in città!

Nemastop, prodotto da Orme Naturali e distribuito da Camon, è un valido aiuto nel contrastare naturalmente i parassiti intestinali. Questo mangime complementare è adatto sia per i cuccioli che per gli adulti. Altamente appetibile, sostiene la normale flora batterica intestinale e aiuta la digestione. Contiene estratto secco di foglie di Neem, olio di ricino, lecitina di soia, estratti di papaya, ananas, semi di pompelmo, malva e aglio

Aprile 2012

Pluto è un paraorecchie per cane studiato appositamente da Unconventionaldog per prevenire qualsiasi tipo di infezioni e otiti che potrebbero colpire il nostro animale. Costituito da materiali di prima qualità, risulta morbido e confortevole oltre ad avere un notevole impatto estetico. Impermeabile e nel contempo traspirante è pratico da allacciare. Pluto è disponibile in tre diverse misure (a seconda della circonferenza della testa) e svariate colorazioni... il tutto rigorosamente Made in Italy!

Miky Mouse Magazine

13


Cinofilia

10 Passi nella cinofilia

Il percorso prosegue poi con un focus sulle teorie e lo sviluppo dell’apprendimento, sui concetti di coercizione e punizione, sull’attivazione mentale e su come motivare un animale ad assumere un determinato comportamento. Per coloro i quali desiderassero intraprendere la professione di dog sitter interessanti sono i suggerimenti dati per le corrette modalità di gestione di un cane. Estremamente attuale è inoltre la parentesi dedicata al ruolo del cane nel sociale in termini di pet therapy e protezione civile nonché alla comprensione di ruoli e responsabilità di operatori e volontari. La tappa successiva riguarda la comprensione e la risoluzione dei problemi comportamentali, sempre più diffusi e fonte di stress fisico e psicologico per bipedi e quattrozampe. Il viaggio si conclude con un bellissimo approfondimento sull’espressione delle emozioni degli animali e sulla comprensione della loro ricca componente emotiva. Prima del test finale, il dott. Adriano Monino, Medico Chirurgo Veterinario, terrà un breve corso di pronto soccorso. Il corso ha suscitato l’interesse di un variegato gruppo di persone le quali, spinte da motivazioni personali diverse, hanno deciso di intraprendere questo ricco viaggio. Andreina, dopo essere riuscita a migliorare il suo rapporto con il proprio mordace Border Collie, grazie al supporto di Erika Tramarin, ha visto questo corso come un’opportunità per approfondire le numerose tematiche della cinofilia, con particolare riferimento agli aspetti della comunicazione e del comportamento.

Miky Mouse apre le porte alla cultura pet ospitando un corso di educazione cinofila organizzato dall’educatrice Barbara Stevani, in collaborazione con l’Associazione “Pet & Child”. Presso il punto vendita di Udine, ogni mercoledì sera dalle 20 alle 23 l’esperta in modifica comportamentale Erika Audrey Tramarin, compie un interessantissimo e coinvolgente viaggio esplorando e approfondendo i numerosi aspetti della cinofilia attraverso uno stimolante confronto con i partecipanti. Il ciclo di incontri parte da una prima introduzione sul cane e la sua evoluzione morfologica; segue poi un approfondimento sul cucciolo, dal suo rapporto con la mamma all’impegno richiesto per la sua gestione, dallo sviluppo psichico, alle puppy class e all’importanza dell’attività ludica per una crescita sana ed equilibrata. Si passa poi all’etologia del cane, al comportamento corretto di animale e proprietario. Non manca un approfondimento sulla nozione di comunicazione che va oltre al mero concetto di interazione e che offre gli strumenti utili ad interpretare il linguaggio non verbale degli animali. Segue l’analisi e alla comprensione del branco, con particolare riferimento al “branco familiare”, alla convivenza positiva di tutti i suoi componenti anche alla luce dell’inserimento di un nuovo membro.

14

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

Stefania possiede tre cani, uno dei quali manifesta problemi comportamentali. “Mi aspetto – dice la corsista – di riuscire ad aiutarli a vivere meglio sia all’interno della famiglia che con le altre persone”. Valeria afferma “Ho scelto di intraprendere questo viaggio per interesse personale e per imparare a interagire meglio con i miei due Greyhound. Entrambi sono adottati ma sono molto diversi l’uno dall’altra: il maschio è molto socievole tant’è che al parco talvolta lo libero; la femmina al contrario, pur essendo affabile con gli umani si dimostra molto diffidente verso gli altri cani”. La giovane Sevy, appassionatissima di animali e che sogna di diventare educatrice cinofila vede questo corso come un’ottima opportunità di formazione. Anche Marta è spinta dal desiderio di conoscere ed aiutare a vivere meglio il suo tenero Cavalier King adottato ma soprattutto il suo meticcio che, tra i due risulta il più problematico. Cristina vuole cercare di risolvere i problemi della sua meticcia di due anni e mezzo, adottata dal canile, nell’interazione con sé e gli altri cani. Tempo fa aveva partecipato alle interessanti classi di comunicazione. Dopo pochi incontri si registra già un ottimo riscontro da parte dei partecipanti che apprezzano particolarmente l’approccio della relatrice, i contenuti e soprattutto la possibilità di confrontarsi con persone che hanno vissuti e problematiche analoghe. Buon viaggio a tutti i partecipanti e a tutti coloro i quali vorranno unirsi in questo percorso.


Speciale agility

Campionato Triveneto di agility A.I.A./A.I.C.S 2012 E’ ormai Aprile e con il mese di Maggio il campionato del Triveneto A.I.A./A.I.C.S di Agility dog entra nel vivo della competizione. A.I.A., Associazione Italiana Agility quest’anno ha scelto come partner A.I.C.S. (Associazione Italiana Cultura e Sport) che l’accompagnerà nell’organizzazione delle manifestazioni del 2012. Alle spalle, rispettivamente a Gennaio e Marzo le gare di Talmassons e Bagnaria Arsa, organizzate dal club di Gonars “Fuori dal Tunnel”, con il numero di concorrenti in crescita, che hanno sfidato il freddo glaciale nei primi giorni del nuovo anno ma che hanno avuto uno splendido assaggio di primavera a Bagnaria. Ma ora si fa sul serio. In palio la possibilità di partecipare alla Coppa Italia di Agility nella super sfida contro la Lombardia alla quale parteciperanno i primi classificati della categoria Large e i primi della categoria MediumSmall e Toy e alle Finali di Settembre per il campionato italiano A.I.A./A.I.C.S. Due le tipologie di gare previste: le gare Regionali/Nazionali che a loro volta vedono i concorrenti suddivisi in categoria Debuttanti, per chi inizia le competizioni ufficiali con il proprio cane, e Open, dove chi partecipa si mette alla prova in percorsi più complicati e che richiedono un maggiore affiatamento con il proprio amico a quattro zampe. Fa da cornice la gara a squadre, dove team di 3 o 4 elementi partecipano per ottenere il punteggio complessivo migliore. Poi abbiamo le gare a Livelli, competizio-

ni nelle quali oltre alla categoria Debuttanti, Open e Squadre c’è la Elite. Per passare dalla classe Open alla classe Elite sono necessarie tre agility con la qualifica di eccellente netto + 1(una) combinata netta (agility + jumping netti). Di questi quattro risultati e’ possibile tenere valido per il passaggio di classe solo due agility nette conseguite all’interno di gare del circuito nazionale AIA (gare regionali) a partire dal 01/04/2011, gli altri due risultati (agility netta + combinata netta) devono essere conseguiti all’interno delle gare AIA suddivise in livelli a partire dal 01/02/2011. Per il passaggio dalla classe Elite alla classe Champion sono necessarie tre combinate nette conseguite solo all’interno delle gare AIA

suddivise in livelli ed inoltre la qualificazione nei primi cinque posti della classifica. All’interno delle classifiche poi i binomi che fanno parte della categoria Allievi (Cadetti) dai 6 ai 14 anni e la Categoria Junior dai 15 ai 18 anni compresi e che fanno riferimento al Campionato Giovani Conduttori. Grande competizione ma soprattutto bellissime giornate da passare in compagnia di amici e del proprio quattro zampe….in attesa dei Dog Olympic Game che si terranno alla Getur di Lignano Sabbiadoro dal 19 al 23 Settembre 2012, tutte le discipline cinofile in gara, personaggi famosi e convegni cinofili aperti a tutti. Sito di riferimento: www.assagility.it

DATA

REGIONE

CLUB ORGANIZZATORE

LOCALITA’ GARA

GARA

01/05/2012

Triveneto

La Bora

Trebiciano (TS)

Livelli

20/05/2012 Triveneto

Fastdog

Mogliano

Reg.- Naz.

22/07/2012

Triveneto

Fastdog

Mogliano

Reg.- Naz.

29/07/2012

Triveneto

Fuori dal Tunnel

Medeuzza (San Giovanni al Natisone) Reg.- Naz.

26/08/2012 Triveneto

Fuori dal Tunnel

Gonars (UD)

Reg.- Naz.

01/09/2012

Rainbow Dog Center ASD

Povegliano (TV)

Reg-Naz-Valida Giov. Cond.

Triveneto

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

15


Storie di ordinaria straordinarietà

Il nuovo inizio di Grey & Luna Ciao siamo Grey e Luna, due cagnoline uscite dal “Rifugio del Cane” dell’Enpa di Udine, Ringraziamo quindi tutti i volontari che ci hanno accudito con amore e professionalità per il periodo trascorso in Rifugio. La storia del nostro nuovo inizio risale a un pomeriggio di dicembre 2008 quando, in Rifugio, arrivò una coppia costituita da marito e moglie per dare una nuova casa ad uno degli ospiti. Io, Grey, giocherellavo libera in cortile con altri cagnolini. Vedendo questi visitatori, verso i quali sentivo già un’inspiegabile empatia, gli sono andata incontro timorosa sperando mi scegliessero…e così stato. Prima di poter entrare a far parte della mia nuova famiglia, “mamma e papà” sono stati intervistati dai volontari per vedere se avevano i requisiti idonei ad adottarmi. Subito i volontari hanno capito che eravamo fatti l’una per gli altri ed hanno felicemente acconsentito che mi adottassero. Io sono una tipetta tanto paurosa, in particolare mi spaventano la palla e i cassonetti, vecchi fantasmi del mio triste passato. C’è voluto del tempo affinché io mi ambientassi completamente e riprendessi ad abbaiare, in fondo ero già grande, avevo tre anni e mezzo e cambiare completamente vita, seppur circondata dall’amore incondizionato dei miei nuovi padroni, non è stato semplice. La pazienza e la perseveranza dei miei cari amici hanno però fatto

16

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

miracoli, regalandomi, finalmente, una vita felice! Ma non è finita qui, desideravo tanto un fratello o una sorella per vivere insieme ma non osavo chiedere tanto dopo aver avuto già tantissimo. Ma ancora una volta sono stata incredibilmente accontentata: nel novembre del 2010 il mio “papà”, volontario del rifugio, si è innamorato di una cagnetta di nome Luna, di due anni. Io e Luna ci siamo incontrate quattro volte per capire se andavamo d’accordo e alla fine, siamo diventate sorelle! Al contrario di me Luna è sveglia,vivace e mangiona, mi ha aiutato a diventare più sicura. Ormai io e Luna siamo inseparabili ci aiutiamo e ci difendiamo a vicenda. Giochiamo tanto e trascorriamo molto tempo in compagnia dei nostri padroni. Ci piace molto il mare e spesso ci andiamo. Anche se il nostro passato è stato un po’duro, non abbiamo mai perso fiducia nel genere umano tant’è che abbiamo un buon approccio anche con gli estranei. Visto che la nostra esperienza è stata ed è tuttora così positiva, invitiamo tutte le famiglie che desiderano veramente un cane a far visita al Rifugio. Lì troveranno tanti piccoli amici spaventati e timorosi, non problematici, e per guarire dalla paura l’unica medicina efficace è una costante dose di amore! Grey & Luna


Organizzazione Internazionale Protezione Animali Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Pubblica Informazione dell’ONU

COME AIUTARE LA SEZIONE OIPA DI UDINE Iscrizioni, collaborazioni, donazioni di cibo e/o materiali di uso e consumo quali: vecchie coperte, tappeti, cuscini, plaid, medicinali, ciotole, lettiere, portantine, cucce e quant’altro possa essere usufruibile dai nostri amici a 4 zampe. Potete fare un offerta all’OIPA sul c/c n. 43035203 intestato a OIPA Italia specificando nella causale “OIPA UDINE” o bonifico postale direttamente sulla postepay della sezione carta n. 4023 6005 6157 9147 Le donazioni saranno utilizzate per aiutare gli animali seguiti dalla sezione, per le spese mediche, la cura e l’acquisto di cibo per tutti gli altri casi di animali salvati dalla strada o da situazioni di maltrattamento.

ATTIVITA’ - EVENTI: Raccolte di fondi e cibo. - FORMAZIONE: Incontri e lezioni nelle scuole elementari, medie e superiori - GIORNALI E WEB: Stesura di articoli e invio di foto per la rivista “Gli altri animali” o per il sito OIPA - INFORMAZIONE: Tavoli informative o raccolta firme - PRESIDI E MANIFESTAZIONI: Organizzazione o partecipazione a cortei o proteste. - PROTEZIONISMO DIRETTO: Lotta al randagismo, cura delle colonie feline, segnalazione maltrattamenti - CONTROLLI E GUARDIE ECO-ZOOFILE

OIPA Italia – sezione Udine e provincia – Delegato: Edoardo Valentini – Vice Delegato: Roberta Costa Tel. 346 3215618 – 349 5598873 udine@oipa.org - vice-udine@oipa.org


Norme diritti e doveri dei tuoi pets: l’esperto risponde

Come mi comporto se...

La domanda di Lucia

“Se trovo un gatto deceduto lungo la strada, cosa sono tenuta a fare?” La risposta della Avv. Cecilia di Bartolomeo L’ Avv. Cecilia Di Bartolomeo si è laureata alla Facoltà di Giurisprudenza nel 2006, è stata abilitata all’esercizio della professione di avvocato nel 2009 ed attualmente lavora presso il Comando di Polizia Locale di Cividale del Friuli.

Miky Mouse Magazine vuole dar la possibilità al lettore di ricevere risposte, suggerimenti o chiarimenti in merito alle leggi vigenti in merito ai nostri piccoli animali domestico. Ogni lettore è caldamente invitato a dar voce alla propria voce inviando una mail a magazine@mikymouse.it. Di mese in mese, in base allo spazio a disposizione, verranno scelti i quesiti più significativi ai quali verrà data risposta sul successivo numero di Miky Mouse Magazine.

18

Aprile 2012

Cara Lucia, con la legge n. 120 del 29 luglio 2010 sono state apportate numerose modifiche a quello che è comunemente definito Codice della Strada. Tra le varie novità, ne è stata inserita una che qui direttamente ci interessa. E’ stato, infatti, introdotto il comma 9 bis all’art. 189 che generalmente tratta del “Comportamento in caso di incidente” e sanziona principalmente i casi di fuga dopo incidente e di omissione di soccorso. Il legislatore, con un’attenzione nuova e particolare verso gli animali, ha voluto introdurre una fattispecie di omissione di soccorso in caso di incidente anche nei confronti di animali. In particolare, sono stati riconosciuti due comportamenti legislativamente rilevanti e per questo sanzionabili. Il primo riguarda il caso in cui un utente della strada coinvolto in incidente stradale ricollegabile al suo comportamento, da cui è derivato danno all’animale, non si ferma e non pone in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso all’animale. Il precetto è rivolto a “chiunque”, non solo perciò al conducente ma a qualsiasi persona il cui comportamento abbia provocato il danno all’animale. In questo caso vi sarà una sanzione minima di 389,00 Euro. Nel secondo caso anche la persona che non sia responsabile dell’avvenuto incidente, ma ne sia coinvolta, e non ponga ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso all’animale è ritenuta responsabile e dovrà pagare una sanzione minima di 78,00 Euro. In entrambi i casi la legge parla di animali d’affezione, da reddito o di animali protetti. Per animali d’affezione si intendono quegli animali che sono ormai diventati comunemente di compagnia per l’uomo come il cane ed il gatto. Gli animali da reddito sono quelli ad esempio da

Miky Mouse Magazine

allevamento come la mucca, la gallina, il coniglio ecc. Non si tratta certo di elenchi esaustivi perché bisognerà verificare caso per caso l’appartenenza a queste categorie. Gli animali protetti sono riconosciuti tali dalla legge o da altre fonti secondarie. Il Codice della Strada disciplina quei casi in cui l’animale sia ancora vivo ed un mancato soccorso possa provocargli ulteriori sofferenze od addirittura la morte. Chi si trovi in tali situazioni può attivare vari canali di soccorso: l’intervento diretto se la persona ha conoscenze di medicina veterinaria, il trasporto dell’animale al centro veterinario più vicino oppure la chiamata ad un soccorso veterinario. Nel caso in cui non si abbia conoscenza di quale siano i veterinari presenti nelle vicinanze si possono contattare le forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Locale), i quali sicuramente avranno i contatti utili al caso. Nel lasso di tempo necessario all’intervento dei soccorsi si può cercare di proteggere l’animale da altri utenti provvedendo a segnalarne la presenza con il triangolo o, qualora sia possibile, spostandolo aldifuori della carreggiata. Qualora l’animale sia deceduto nell’incidente non ricorre più l’ipotesi dell’omissione di soccorso, ma è quantomeno dovere civico avvisare gli organi di cui sopra perché rimuovano l’animale della strada così che non venga danneggiato ulteriormente e non provochi danno ad altri utenti. Inoltre, solo gli organi sanitari sono deputati alla verifica di una presenza nell’animale di eventuali patologie contagiose che devono essere contenute (pensiamo al caso noto della rabbia che sta imperversando in regione).


News Food

Stuzzy - speciality

da 25 anni sinonimo di alta qualità

Speciality è il nome della nuova linea per gatto e per cane di Agras Delic a marchio Stuzzy, da 25 anni sinonimo di qualità ed affidabilità nel negozio specializzato. Si tratta di squisite “specialità” della cucina, contenenti un’alta percentuale di carne o pesce, cotti al vapore per preservarne intatto il gusto ed i principi nutritivi, senza aggiunta di conservanti né coloranti chimici. Il prodotto si presenta in sfilaccetti, una tipologia che, secondo le ricerche, incontra i gusti di Micio e Fido più di molte altre, accompagnati da una deliziosa salsina. Stuzzy Speciality contiene tutti quei sali minerali indispensabili per il benessere del cane e del gatto e quest’ultimo, oltre che dell’indispensabile taurina, beneficia anche di un arricchimento con inulina, fibra prebiotica che favorisce la corretta crescita della flora batterica, per il mantenimento in buona salute dell’apparato intestinale e con biotina, vitamina utile alla bellezza del mantello e alla prevenzione dei disturbi della cute.

Le referenze sono: 6 per il gatto: coniglio, manzo, pesce bianco, salmone, vitello, pollo e prosciutto. 4 per il cane: coniglio e ortaggi, pesce bianco, vitello e pasta, pollo e prosciutto. Tutta la linea è confezionata in pratiche buste da 100g, un formato in forte crescita perché sempre più premiato dal consumatore finale. Le buste sono comodamente caricabili sullo

scaffale grazie alla presenza del vassoio e viene messo a disposizione dei clienti anche un elegante e resistente espositore, davanti al quale i proprietari di pet non potranno resistere! Stuzzy Speciality è un prodotto, insomma, che invita alla prova e che quando si prova non si lascia più.

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

19


Accessori

Accessori Agility dog ogni momento è perfetto per tenersi in esercizio!

La bella stagione è iniziata e mantenere il proprio inseparabile amico in perfetta forma fisica è di fondamentale importanza. Spesso accade che ci si dimentichi che le esigenze del cane non sono solo avere un giaciglio comodo o una ciotola sempre piena di cibo. E’ opportuno dare loro la possibilità di sfogarsi e scaricare lo stress quotidiano che accumulano vivendo in un appartamento, magari di pochi metri quadri. Aumentare l’attività fisica dell’ animale comporterà notevoli migliorie psicologiche oltre a indiscussi giovamenti fisici.

1

I cani da conduzione, instancabili, veloci, capaci e desiderosi di un’intesa perfetta con il padrone difficilmente si accontenteranno di una passeggiata al parco. Il loro istinto è quello di lavorare, essere produttivi e ricambiare con la loro fedele attività l’ affetto che l’uomo gli dona. L’ Agility è una disciplina perfetta per sopperire alla mancanza di movimento e sembra essere una tra le predilette dei cani da pastore come il Border Collie.

2

1. Tixie - Agility Tunnel 2. Trixie - Agility Slalom

20

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

Grazie a Trixie, non sarà difficile allestire, anche nel proprio giardino, una sorta di mini percorso a ostacoli che manterrà sempre in esercizio il vostro cane. Agility Tunnel, lungo 2 metri, è l’ ideale per creare, sia all’ aperto che in ambienti chiusi, un percorso di agilità vario e divertente. Realizzato in resistente nylon, è flessibile quindi può essere sagomato formando una o più curve.


Accessori

3

Agility Slalom, è un “ostacolo lineare” costituito da 12 paletti che potrete collocare a piacimento nel giardino di casa o su un prato all’aperto creando ogni volta al vostro beniamino un percorso diverso. Ideali per l’ allenamento, queste 12 barre (115 cm di lunghezza e 3 cm di diametro) sono dotate di un comodo supporto per il fissaggio. Agility Altalena, in legno di pino è una tavola basculante (lunga 3 metri) rivestita da un efficace materiale antiscivolo. Un accessorio perfetto per migliorare il controllo dell’ equilibrio e vince-

*PUBBLICITA_layout 06/04/12 12.29 Pagina 1

re, con naturalezza, il timore dell’ “effetto vuoto”!

4

Agility Ostacolo, custodito in una pratica borsa nylon, il set ostacolo è composto da tre aste che si montano facilmente. Questo oggetto è l’ideale per trasformare qualsiasi passeggiata in un divertente momento di esercizio fisico durante il quale padrone e cane rafforzeranno il loro rapporto di amicizia e fiducia

3. Trixie - Agility Ostacolo 4. Trixie - Agility Altalena


Benessere dalla Natura

Il Tarassaco

Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: non costituiscono e non provengono né da prescrizione né da consiglio medico. Officinalis non dà consigli medici

22

Aprile 2012

Il Tarassaco (Taraxacum officinale Weber) è una pianta conosciuta in fitoterapia e fa parte della famiglia delle Asteraceae. Diffuso in quasi tutto il mondo, è facile ritrovarlo in Italia nei campi, nei cortili, nei prati, dal mare ai monti. È comunemente conosciuto anche come Dente di Leone, oppure anche Piscialetto poiché ai bambini è raccontato che chi lo raccoglie, di notte bagnerà il letto. Non a caso da sempre la medicina popolare ha riconosciuto a questa pianta un potente effetto diuretico, superiore perfino alla maggior parte di altre droghe epatiche, un effetto che porta all’aumento della contrazione della cistifellea (azione colagoga) e un aumento della secrezione biliare (azione coleretica), stimolando quindi le funzioni epatiche. Tutto questo è stato confermato dalla fitoterapia moderna tramite prove pratiche di laboratorio e cliniche. L’azione lassativa è blanda, quindi tutte queste proprietà ne giustificano l’utilizzo come pianta depurativa e di drenaggio per l’eliminazione delle tossine dall’organismo, con una terapia chiamata “tarassacoterapia”. Il risultato di un buon drenaggio consiste in un aumento della diuresi e delle secrezioni biliari e un aumento delle secrezioni delle ghiandole sudoripare; se il drenaggio è effettuato correttamente, il paziente avvertirà una sensazione di benessere accompagnata da una diminuzione del senso di fatica.

Miky Mouse Magazine

La pianta fresca di Taraxacum officinale contiene oltre alla cellulosa una serie di sostanze bioattive, tra le quali troviamo dei principi amari (tarassacina e tarassasterolo), degli steroli (sitosterolo), dei caroteni (xantofille), flavonoidi (apigenina7-glucoside) che danno la colorazione, acido caffeico, enzimi e potassio. È una pianta di rilevante interesse apistico, che fornisce alle api sia polline sia nettare. La pianta esercita anche attività ipocolesterolemizzante, dovuta molto probabilmente alla presenza di flavonoidi. Il tarassaco può essere impiegato anche nelle cure di dimagrimento non perché toglie l’appetito, ma bensì per le sue proprietà depurative. Ottimo è associarlo con foglie d’insalata, producendo quindi un medicamento-alimento. Si sconsiglia il Tarassaco alle persone che presentano occlusioni delle vie biliari e di calcoli. Data la presenza di principi amari è controindicata nei casi di gastrite o ulcera. Non sono però mai stati riscontrati effetti tossici secondari ai dosaggi terapeutici. Si può assumere sotto forma di tisana e per effettuare un buon drenaggio si deve seguire la formulazione dette dei “tre moschettieri della fitoterapia”, utilizzando cioè le Tinture Madri di Carciofo, Tarassaco e Fumaria.


Benessere dalla Natura

Animali: Le foglie di Tarassaco sono mangiate da molti generi di insetti, comprese parecchie specie di lepidotteri e da qualche passeraceo e vengono usate anche come mangime per gli animali da allevamento. La radice e i fiori piacciono molto ai nostri amici animali, in particolar modo ai roditori, come i cincillà, cavie, coniglietti e, a tal motivo, è inserito in mangimi studiati per loro. E’ aggiunto in piccole quantità anche in mangimi complementari per Cani e Gatti, non essendoci studi che indichino tossicità per i nostri amici a quattro zampe, permettendo quindi di sfruttare le proprietà benefiche viste già sull’uomo. Dott. Michele Briante “Azienda Agricola Officinalis Dalla Grana” Grancona, (VI)


Miky e Mouse zone

“Colora il Border Collie, rendilo unico con la tua fantasia”

Colorami

Gioco per bimbi da 1 a 99 anni !

Parole nascoste T

B

B D

E

O R O O N

E

X

A

B

I

R M A N O M

I

S

A

B

I

S

S

I

N O A

L

A

E U

I

E

K

P

L

I

C

E

I

I

B

I

K

T

T

C O B O

I

C R

A C O E O L

I

I

A

T

T

H

I

F

I

O M Y R R Ù R C

S

N

S

I

N

S

E G Y

P

F

E

P

E

Ì

A

S M

I

P C

L W

I

Q B

E N G A

L

E

S

E

T

C H O

É O F

R

A G D O L

S

E N

V C

S

B

I

Abissino Bainese Birmano Bengalese MaineCoon Persiano

Aprile 2012

M F

M E

N

E H

24

V O N R

E R

E R Ragdoll Siberiano Tiffanie Europeo Bobtail Bombay

I

T A

T

O S

I

A N O B British Burmilla Certosino DevonRex Ocicat Siamese

Miky Mouse Magazine

L

B

I

U O A N

I

N H O E G L

E

A

Y O

T

N N

N O

I

U H D

L

A

N

E

A G X O

I

Thai Snowshoe Sphynx Tonkinese Korat MikyMouse

S

E

Quando hai trovato tutte le parole nascoste, con le prime 23 lettere rimaste scoperte, troverete la frase che più identifica Miky Mouse.


Miky e Mouse zone

Un po’ di risate

Soluzione Parole Nascoste S

I

E N S

B

E R

V C

É O F L W

E H

I

S

N

I

I

T

K

I

N

A T B

R I S

N

T

T

B

A N O B T

O S

I

A G D O L Q B

P F

I

A

C R

I

C O B O I

H

M F

B D

E

I

T

A

E U

M E

F I I A

S

E

V O N R

I

N O L

E N G A

E G Y

O R O O N T

I

E R

E

N

E

S

E

T

L

A

P

E E

U H D S Ì

E A

T

I

S M

E B X

K

P S

I

B

A

L S I

I I

C

N N Y O

C H O I

O M Y R R Ù R C A C O E O L

Ragdoll Burmilla Sphynx

A G X O

N H O E G L L

I

Persiano British Snowshoe

P C S

Un’orso polare alla mamma! ”mamma, ma io sono un or so polare?“ “cer to figliolo “ma polare po !” lare polare?“ - “cer to figlio lo, tuo nonno è un orso pola re, tuo padre è un orso pola re, e così anch e tu! perchè me lo chiedi?“ e il figlio ”... no, perchè io ho freddo !”

MaineCoon Bombay Thai

aa ho oca “h ice al l’ d aaa è e h n “ a un c p o nd e rd s o ri n a lo c Al p o ” e l’o e d’oca o cane” la pell d e un fr d ve r o h o

Dentro u n acqua rio, due no discu pesci ro tendo... ss -”Secon -”Sicura do te Dio i stanmente ! esiste? ” A ltrimenti be la n ostra ac c qua e fa hi cambiereb mangim rebbe c e dal cie adere il lo? ”

? MikyMouse [ANIMALIFELICIECOCCOLATI] Abissino Bainese Birmano Bengalese Siberiano Tiffanie Europeo Bobtail Certosino DevonRex Ocicat Siamese Tonkinese Korat

Un signore aveva un can e che lottava. Un giorno un uomo chiese al padrone il perché vincesse tutte que ste gare, il padrone rispose “Mi ricordo sol o di avergli tagliato la criniera”

nsi siede al ba tra in un bar un e a ol rt ce Un signore en lu a i un topo un to il co e tira fuor quel momen In . te or of an day pi er o st ol Ye cc di pi e le note ar on su a to at ia tr topo iniz a. Ad un rtola cantav ce e lu ch la i e sa tr :” men i dice to accanto gl gli e or gn si il un tizio sedu e tanti soldi? ” l trucpotresti fare erebbero de rg co ac si o “n e: sito il nd rio cu po ris iede in trucco?” ch lucerla e on co”. “Quale “n altro ribatte l’ . to uo”. du oq se ril tizio e é vent a é il topo ch tola che cant

E

U O A N E

I

L

N O A

B

I A

R M A N O M

animali felici e coccolati Untitled Puzzle

Header Info 1 Header Info 2 etc...

5 SENSIBILITÀ, 5 SOLUZIONI STRAORDINARIE Pelle Sensibile

Cani in Sovrappeso, Sterilizzati

Digestione Difficile

Articolazioni Delicate

Senior 9+

Servizio Clienti Numero Verde 800 555040 - www.eukanuba.it

Pubb Daily Care 21x14,8.indd 1

02/03/12 17.41


Annunci Quattro giovani dolcissimi gatti, due tigrati e due neri, 1 maschio

e tre femmine, già sverminati, vaccinati e sterilizzati cercano un’adozione del cuore in quanto sono risultati positivi al test per la FeLV, la leucemia felina. Cercano una famiglia responsabile che non abbia già altri gatti o che abbia gatti già risultati positivi alla medesima malattia. Sono abituati alla presenza di cani e sono adatti a vivere in appartamento. Sono ospiti presso il Rifugio del Cane di Udine in Via Gonars, 42 a Udine. Gli orari di apertura al pubblico sono il lunedì, giovedì e sabato dalle 14.30 alle 17.30. Grazie!

Kuna cerca casa! E’ un meticcio di un anno e mezzo, femmina, regolarmente vaccinata e sterminata. I suoi padroni volevano sopprimerla perché ha cercato di scappare. Adesso cerca una casa e dei padroni migliori. Per info 340.2867497 Nicoletta 328.4913215 Daniele

Eventi del mese

Cuccioli cerca casa Bellissima femmina tipo Labrador

di taglia media, 2 anni, pelo corto e folto color miele, sana, molto affettuosa, ottimo cane di famiglia, sterilizzata e vaccinata, aspetta di essere adottata per info 347.3553176 Cjanus – Scodovacca

Simpaticissimi maschietti color crema, taglia medio-piccola, circa

2 anni, pelo lungo e folto tipo spinone, sani e vivaci! Ottimi come compagnia, aspettano un padrone affettuoso per info 347.3553176 Cjanus – Scodovacca

Splendidi cuccioli Labrador Retriever color miele, dal carattere docile ed equilibrato, sterminati con microchip. Massima serietà per info 334.6468369 Martina Disponibili cuccioli di Bovaro del Bernese per info 335.8169706 Gianluca

Disponibile Lorichetto Arcobaleno

Trichoglossus Haematodus nato il 22.06.2011 allevato a mano con documenti C.I.T.E.S. per info 333.4127212

Giornate Promozionali Aprile

Giornate Promozionali Maggio

• •

Martedì 17 - Udine: Hill’s Day

Venerdì 4 - Udine: Proplan Day

Sabato 21 - Udine: Royal Canin & Frontline Day - Buttrio: Prolife Day - Codroipo: Bayer (Progres&Advantix) Day - Gemona: Stuzzy & Schesir Day

• • •

Venerdì 11 - Udine: Royal Canin

Venerdì 27 - Udine: Prolife Day

Sabato 28 - Udine: Bayer (Progres&Advantix) Day - Buttrio: Proplan Day - Codroipo: Trainer Day - Gemona: Protection Day

Sabato 12 - Udine: Almo Nature Day - Buttrio: Trainer Day - Codroipo: Hill’s Day - Gemona: Royal & Frontline Day

Venerdì 20 - Udine: Trainer Day

- “CLASSE DI COMUNICAZIONE” con Erika Tramarin Luogo: Campo sportivo Pozzuolo del Friuli - Info: Barbara 338/3012413 domenica 22 aprile 2012 orari:9.00-15.30 - “Pet & Kids” bambini e cani alle prese con giochi, sfilate e agility - C.C. “Le Manifatture”- Gemona del Friuli Sabato 28 e domenica 29 aprile 2012 per info www. mikmouse.it - “STAGE BASE DI OBEDIENCE” Relatore: Erika Tramarin Luogo: Campo sportivo Pozzuolo del Friuli Orario: 9-17 - 25 Aprile 2012 Info costi e iscrizioni: Tania 347/1057794, petandchild@gmail.com - Corso di formazione di I°Livello in attività di mediazione con l’asino (Opoterapia) – promosso dall’Associazione Amici di Totò onlus 22-27 aprile 2012www.amiciditoto. fvg.it info@amiciditoto.fvg.it cell.377.1678219

Sabato 5 - Udine: Trainer & Protection Day - Buttrio: Hill’s & Frontline Day - Codroipo: Eukanuba Day - Gemona: Proplan &Frontline Day

- “Ugopiadi tergestine”, le olimpiadi del cane carlino - Domenica 29 aprile 2012 ore 10.00 – Ristorante Allegra Fattoria – Località Malchina – Duino – Aurisina –Trieste Perineo e prenotazioni sbiolchi@gmail.com +39.392.0807665 www.ugoclub.com - ESPOSIZIONE CINOFILA AMATORIALE Pradamano (UD) Per informazioni : http:// www.facebook.com/events/317680478272453 Domenica 29 Aprile 2012 - 25^ Marcialonga Internazionale non competitiva “Cognossi par cognossisi” a cura dell’A.S.D. Podismo Buttrio Martedì 1°maggio 2012 - XIV Esposizione nazionale di Udine C.A.C. promossa dal Gruppo Cinofilo Friulano Villa Giacomelli – Pradamano (UD) per info e iscrizioni 0432.548928 http://www. miglioredirazzareport.it/ domenica 6 maggio 2012


Click

NUMERI UTILI FOTO

Anagrafe canina e ufficio tutela animali domestici comune di Udine 0432/271931

scatti dai nostri amici lettori

Ordine dei medici veterinari provincia di Udine 0432/501466 Enpa Rifugio del cane via Gonars tel e fax 0432/522263 Fauna selvatica: provincia di Udine Servizio risorse naturalistiche 0432/279822 Fauna selvatica in difficoltà: servizio vigilanza faunistica della provincia di Udine 800.961969 ALTRI CANILI FVG Canile comprensoriale Comunità collinare 0432-801288 Rive d’Arcano 0432-955160 Il Girasole Protetto 0431-60375 (canile convenzionato con il comune di Udine) Canile comprensoriale della Carnia Tolmezzo 0433-44253 Rifugio di Villotta di Chions 0434-630420 ALTRE ASSOCIAZIONI Dingo Amici della Terra Amico Gatto Animali di città Cagnetta amica

339-4231606 0432-479481 0432-510258 0432-486004 0432-478974

LAC - Lega abolizione caccia 338-1980127 LAV - Lega Anti Vivisezione Wwf Sezione regionale Friuli Venezia Giulia

o, gli M iu il gatlatinnanna piace fare con i suoi iedo amici samo uk. M enta e Ban ia C iao S tef

0434-41368 340-8322628 040-360551 0432-502275

ASS6 Servizio veterinario 0434-369830 0434-369834 / 0434-369833 / 0434-369832 Sterilizzazioni a basso costo 0434-630420 / 335-7054488 INFORMAZIONI Per denunce, maltrattamenti e abbandoni Polizia municipale del proprio comune Carabinieri Per recupero animali vaganti o feriti Polizia municipale del proprio comune Settore veterinario Ass competente per territorio 118 Per segnalazione e censimento colonie feline Polizia municipale del proprio comune settore veterinario Ass competente per territorio Per reperibilità veterinari Ass 118

jen n y e R o m eo

Salve io sono jen presento il mio amnyichee vitt R omeo siamo carini ? o

Aprile 2012

Miky Mouse Magazine

27


Via Cincinnato, 1 - 33010 Feletto Umberto - Udine - Tel. 0432.1790255 info@hellobrand.it - www.hellobrand.it

MikyMouse Magzine  
MikyMouse Magzine  

MikyMouse Magzine - aprile 2012

Advertisement