Page 1


produzione

Effetto tridimensionale! Effetti 3D e di movimento consentono di arricchire e animare situazioni espositive statiche e creare maggiore attrattiva e coinvolgimento dell‘utente e possibile cliente Tre D è l’unica azienda italiana specializzata unicamente in stampa lenticolare. La stampa lenticolare dona effetti di movimento e tridimensionalità ad ogni tipo di supporto stampato, catturando l’attenzione dell’osservatore e valorizzando ogni forma di comunicazione. Nata nel 1998 TreD si occupa unicamente della realizzazione di ogni tipologia di progetto lenticolare. Un team giovane e dinamico con una forte passione per le nuove tecnologie ed un dna orientato alle sfide. Un’esperienza decennale, un’equipe dedicata alla ricerca e allo sviluppo, unitamente alla dotazione delle più moderne attrezzature, ha consentito a Tre D di creare la nuova generazione di effetti lenticolari ad alta definizione. H3D® system lenticolare è il sistema proprietario che garantisce il più alto livello qualitativo che la stampa lenticolare permette di ottenere, tale complesso sistema è costituito dalla combinazione di: processi, software e materiali. Tratto dalle applicazioni di eccellenza, oggi l’H3D® System Lenticolare viene utilizzato oggi su tutta la produzione.

I confini della stampa lenticolare sono in continua espansione, così come le possibili applicazioni, che spaziano dall’allestimento di grandi pareti per soluzioni decorative ed espositive personalizzate, ad oggetti di piccolo formato utili in ambito promozionale e per utilizzi di marketing innovativo. Gli effetti che la tecnica lenticolare consente di ottenere si dividono prevalentemente in tridimensionalità e movimento. Quelli di movimento sono: - Flip: l’alternarsi netto di due immagini - Multiframe: rappresentazioni di più immagini in moA30

vimento. Un vero e proprio miniclip da due secondi (utile ad esempio per riportare su stampa i principali frame di uno spot.) - Morphing: dissolvenza graduale da un’immagine ad un’altra. - Zoom: effetto di ingrandimento o riduzione di un oggetto o di un particolare della scena.

Per rispondere alle richieste del mercato e per soddisfare l’esigenza di una stampa in 3D sempre più stupefacente l’azienda ha recentemente lanciato sul mercato la nuova linea di prodotti Entra (XD® Extra Depth, XM® Extra Motion e XS® Extra Slim) che consentono di raggiungere, profondità, fluidità e una sottigliezza senza paragoni. La nuova linea di prodotti Extra (XD®, XM®, XS®) nasce con l’intendo di rispondere alle esigenze di una maggiore tridimensionalità, un movimento sempre più articolato ed un materiale ultra-sottile. XD® è la nuova tecnologia che permette di portare in stampa l’illusione della 3Dimensionalità con una profondità e nitidezza senza paragoni. XM® consente di realizzare su supporti stampati un breve filmato garantendo fluidità e brillantezza per un’esperienza orientata al massimo realismo. La gamma XS® grazie ai pochi decimi di millimetro di spessore rende possibile l’utilizzo degli effetti lenticolari in quelle applicazioni che richiedono l’utilizzo di materiali sottili. Tra i clienti, noti brand come Unicredit, Nike, Kraft che hanno scelto questa tecnica per realizzare campagne di adv innovative; marchi della moda come Dolce&Gabbana, Gucci, Ermenegildo Zegna, Hermès, oltre che artisti come il designer Karim Rashid che ha integrato, in diverse occasioni, il lenticolare nelle sue installazioni. Gli effetti di tridimensionalità e movimento che la stampa lenticolare permette di ottenere aiutano a catturare l’attenzione dell’osservatore anche in con-


testi dove questo risulta essere un obiettivo complicato come durante le fiere espositive, manifestazioni all’aperto o in luoghi di alta affluenza (centri commerciali, congressi etc). I pannelli lenticolari sono di facile applicazione e di grande versatilità grazie alla possibilità di realizzare pareti con moduli di 120 cm x 180 cm perfettamente sincronizzati tra loro, non ci sono vincoli nell’utilizzo di questa tecnologia. Una delle referenze più significative di applicazione della stampa tridimensionale è il progetto Stazioni dell’Arte della Metropolitana di Napoli curato da Karim Rashid, per il quale Tre D ha realizzato 3 pareti lenticolari: Ikons, Mutalbolb Pink e Mutalblob Lime.

Ikons è un’opera di 24 mt di base x 2,4 mt di altezza, l’effetto 3D Moving rappresenta i simboli caratteristici del famoso architetto che cambiano colore. Ikons

è composta da 20 pannelli modulari 1,2 mt x 2,4 mt Mutalblob pink e lime sono due opere di 32 mt di base x 1,8 mt di altezza ognuna, i soggetti in 3D ruotano variando di colore al movimento dell’osservatore sulla banchina o sul treno della metropolitana. Pink e mutablob sono composte da 26 pannelli modulari di dimensioni: 1,2 mt x 1,8 mt. L’utilizzo della tecnologia di stampa lenticolare H3D System è uno strumento di comunicazione efficace ed innovativo; applicata all’allestimento di vetrine di negozi (come nel caso delle vetrine Gucci nelle immagini) la stampa lenticolare consente di ottenere straordinari effetti che catturano lo sguardo distratto del passante. Per presentare la sua nuova linea di servizi accessibili da mobile, Unicredit ha invece scelto la stampa lenticolare per una locandina da esporre all’interno delle sue filiali. L’effetto Flip focalizza l’attenzione dell’osservatore e mostra come il nuovo conto mobile banking offra al cliente più tempo libero anche per fare jogging (Agenzia : Zampediverse). Anche Vodafone ha scelto il lenticolare per il lancio della propria campagna promozionale: un Flip a due immagini di 25 x16 cm (spessore 1mm), progettato da Agenzia TBWA Italia, lenticolare bifacciale e biadesivizzato per una più funzionale consultazione. www.lenticolare.it A31


All Magazine  

All news about us

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you