Page 83

no il cattivo odore. Le fibre di carbonio aumentano anche la velocità di evaporazione dell’umidità, mantenendo la pelle asciutta e fresca. Oltre a fornire le prestazioni tipiche del carbonio. È altamente traspirante e contribuisce a mantenere la temperatura del corpo costante durante l’attività.

Settore dei trasporti

B

enché possa apparire di difficile interpretazione, il settore dei trasporti non dimostra interesse verso i compositi in tutte le sue applicazioni. Alla luce delle caratteristiche peculiari di questi materiali si possono però facilmente individuare le applicazioni più interessate e quelle meno interessate, considerando in partenza due caratteristiche maggiormente critiche per i compositi: costi di produzione; ritmi produttivi. Come si è visto nel trattare le

tecnologie di fabbricazione, la necessità di passare attraverso la polimerizzazione della matrice rende il processo di fabbricazione in genere lento o almeno velocizzabile con difficoltà. Di conseguenza i ritmi di produzione sono difficilmente paragonabili con quelli produttivi relativi per esempio allo stampaggio di lamiere metalliche, anche se in molti casi alcune tecnologie dei compositi stanno rapidamente evolvendo verso maggiori velocità di produzione. L’aspetto costi, invece, è un argomento da trattare con attenzione in quanto benché sia vero che i costi unitari dei materiali compositi possono essere maggiori di quelli relativi a materiali tradizionali, il computo esatto del costo andrebbe fatto riferendosi all’intero ciclo di vita dell’elemento, includendo costi ritenuti accessori ma che in realtà possono incidere molto sul costo globale come costi di trasporto, manutenzione, riparazioni, montaggi, giunzioni, resistenza ad atti vandalici e resistenza alla corrosione.

a carbon fair 83

a Carbon Fair thesis - ISIA Florence  

Giovanni La Tona, Guido Marchesini, Mattia Risaliti 2011 Thesis of product design

Advertisement