Page 1

GUALDO BiancoRossa

Anno 22 - Numero 1 - Domenica 13 settembre 2015

GUALDO CASACASTALDA, MISSIONE VITTORIA LO SPORT AL TEMPO DELLA CRISI - di Roberto Casaglia Ricomincia un’altra stagione sportiva e Gualdo Biancorossa, con Radio Tadino che ne è l’editore, è pronta ancora seguirne le vicende. Uno sport gualdese ridimensionato una volta i più dal punto di vista economico. La crisi non accenna ad allentare i morsi, specialmente nella Fascia Appenninica, e le società sportive sono tra le prime vittime, considerato che vivono del sostegno delle aziende. Ma, nonostante tutto, le attività proseguono. Attività straordinariamente determinanti sotto il profilo sociale, considerato che nei vari sodalizi sono impegnati centinaia di giovani. Sviluppo psicomotorio, educazione, integrazione. Sono questi alcuni degli aspetti imprescindibili nella crescita di un essere umano che le società sportive portano avanti con grandissima difficoltà . E’ quindi necessaria una profonda riflessione da parte della comunità nel suo insieme affinché si comprenda pienamente il ruolo svolto da queste associazioni e il sempre maggiore sacrificio, sia in termini economici che di tempo, dei dirigenti, spesso lasciati troppo soli. Prima che ce se ne accorga quando sarà ormai troppo tardi.

Sfida al Sansepolcro

Cerqueto per il riscatto

Atletico Gualdo Ok

NOLEGGIO

Autovetture - Minibus - Furgoni

Gubbio - Città di Castello Gualdo Tadino - Zona Ind. Nord, Loc. Palazzo Mancinelli - Tel.: 075 916014


2

SERIE D

PROFONDO RINNOVAMENTO DEL GUALDO CASACASTALDA

Una squadra da seguire Rosa rivoluzionata, ds e allenatori nuovi, ma c’è tanta voglia di stupire Un campionato particolare, quello che ha appena iniziato il Gualdo Casacastalda. Budget drasticamente ridotto, ancora più ringiovanimento rispetto alla squadra già “verde” della passata stagione, rosa rivoluzionata e direttore sportivo e allenatori nuovi. Un ribaltamento del tavolo indispensabile per proseguire l'attività , ma che non è un salto nel buio. La squadra necessita magari di qualche puntello, ma dispone comunque di elementi di qualità . Anche se il risultato della prima giornata, la scon itta per 4-1 contro la Massese, potrebbe far pensare il contrario, la squadra di Omar Manuelli ha tenuto bene il campo nonostante le assenze, e a condannarla sono stati errori individuali e anche, dobbiamo sottolinearlo, qualche svista arbitrale nei momenti cruciali del match. Il precampionato, che vuole dire poco se si guarda alle vittorie e alle scon itte ma è interessante per constatare se una squadra ha acquisito o meno una propria isionomia, ha detto che il Gualdo Casacastalda dispone di un suo impianto, i giocatori sanno cosa fare in campo e dif icilmente viene messa sotto dal punto di vista del gioco, anche da avversarie quotate. Questi sono elementi importanti, che non possono essere scal iti da un brutto punteggio che potrebbe lasciar pensare tutt'altro. Il direttore sportivo Maurizio Gagliardini lo aveva sottolineato a ine partita: “Sarei stato molto più preoccupato se avessimo perso con il minimo scarto affrontando però la partita con un atteggiamento passivo.” Anche l'allenatore era sintonizzato sulla lunghezza

Tel.: 075 9142226 - Cell.: 338 2660349 / 338 3856476

d'onda: “Ho visto più cose positive che negative”, aveva evidenziato Manuelli in sala stampa. E non era un modo di dire per dare coraggio alla squadra o per nascondere delle pecche: ne era pienamente convinto. Lo stesso Manuelli ha tenuto a ribadire che l'obiettivo è quello di salvarsi, magari all'ultimo minuto dell'ultima giornata. Quindi nessun volo pindarico e piedi ben piantati in terra. Intanto dopo aver risolto il rapporto con il difensore centrale Patacchiola, in settimana è arrivato a rilevarne il ruolo Vincenzo Sgambato, 27 anni, 24 presenze lo scorso anno in serie D tra Civitanovese e Pomigliano, con trascorsi anche a Deruta e in Lega Pro (72 presenze con Benevento, Foggia, Gavorrano e Mel i). Il test con il Sansepolcro dirà qualcosa di più , ma, come sempre capita a Gualdo, sarà importante superare con minori danni possibili il mese di settembre, tradizionalmente particolarmente strano, vuoi per il rodaggio che deve compiere la squadra, vuoi perché i tifosi hanno la testa rivolta ai “Giochi de le Porte” e molto meno al calcio. Intanto la s ida con i bianconeri sarà di quelle da prendere con le molle. Anche i biturgensi hanno cambiato alcune pedine, ma possono contare su un serbatoio come quello del proprio settore giovanile che ha pochi uguali nel girone. Chi non avrà bisogno di stimoli particolari sarà il capitano Andrea Moretti, biturgense ed ex di turno. Contro la Massese è andato a segno e si è mosso bene, contro la squadra della sua città vorrà confermarsi. Il campionato che proprio sette giorni ha alzato i propri veli dopo una lunga attesa dovuta all'ennesima

Omar Manuelli, 44 anni. Larga parte della sua carriera di allenatore l’ha svolta nei settori giovanili. ha lavorato con Rimini e Fano. Ha avuto esperienze di prima squadra con il Fano (serie D) e Real Metauro (Promozione con vittoria del campionato e Eccellenza) estate bollente del calcio italiano, promette un particolare equilibrio. Quest'anno non ci sarà la Pistoiese o il Siena di turno a partire con i grandi favori del pronostico. In compenso ritroveremo tra poco più di un mese il derby con il Gubbio che mancava da ben dieci anni, insieme alle straregionali con il Foligno dell'ex Giunti e con il Città di Castello, tutte e tre in ila indiana. Quindi, come ha scritto qualcuno su Facebook, “se settembre a Gualdo è mejo, ottobre non è da meno.”


3

SERIE D STADIO C.A. LUZI, ORE 15

La Sfida La s ida mette di fronte due delle squadre più giovani di questo torneo. Manuelli domenica ha schierato due 95, due 96 e un 97, facendo poi esordire nella ripresa anche un 98, mentre Mezzanotti ha addirittura gettato nella mischia un classe 1999. Il Sansepolcro, che ha pareggiato con lo Spoleto sette giorni fa al Buitoni, ha salutato in estate alcune pedine importanti dello scorso anno: i difensori Gennari e Iozzia, il centrocampista Gorini e gli attaccanti Sorbini ed Alagia, oltre a Cappini e Angiolucci. Per il resto, è stato confermato in toto il gruppo della scorsa stagione con alcuni innesti. Il più importante è sicuramente quello di Nicola Beati, centrocampista classe '83 di scuola Inter che vanta più di 200 presenze tra i Pro. A difesa è tornato Piccinelli, mentre in porta è stato acquistato il fuoriquota classe '97 Kikkri dal Villabiagio. Il pericolo numero uno rimane sempre Essoussi: l'attaccante marocchino è uno dei più proliici bomber della categoria. Attenzione anche alle sgroppate sulla sinistra di Marinelli, un altro buon interprete nel suo ruolo.

4-3-3

a disposizione:

GUALDO CASACASTALDA

Fiorucci, Stoppini, Cancelloni, Ferranti, Chiocci, Tortelli, Dragoni, Battistelli, M. Moretti

All. Omar Manuelli

PICCINELLI INNOCENTI

MENCAGLI

ANTONIONI TOFONI

CHIASSERINI

ESSOUSSI CECCAGNOLI A.A. CECCAGNOLI

SPINOSA

A. MORETTI CENERINI MENCHINELLA

GIORNI BEATI

TERSINI

ARCALENI MARINELLI

ROSPETTI GAGLIARDINI

SGAMBATO

VADI

VILLANOVA

All. Davide Mezzanotti SANTINI

SANSEPOLCRO

4-4-2

a disposizione: Sacconi, Tavernelli N., Volpi, Beers, Mezzanotti F., Massai, Tavernelli C, D’Urso, Barbagli

SERIE D GIRONE E 3ª giornata Partite del 16/09/2015

2ª Giornata Partite del 13/09/2015

Città di Castello - Montemurlo Foligno - Ponsacco Ghiviborgo - Gualdo Casacastalda Gubbio - Gavorrano Massese - Voluntas Spoleto Poggibonsi - Pianese Sangiovannese - Montecatini Scandicci - Sansepolcro Viareggio - Colligiana

Colligiana - Sangiovannese Città di Castello - Foligno Gavorrano - Ghiviborgo Gualdo Casacastalda - Sansepolcro Montemurlo - Gubbio Pianese - Massese Ponsacco - Poggibonsi Montecatini - Scandicci Voluntas Spoleto - Viareggio

GUALDO CASACAST.

LA TUA ENERGIA È LA NOSTRA FORZA DONA ANCHE TU IL SANGUE.

di Salvia Franco & C. di Talamelli Valter & C. snc AVIS Comunale Gualdo Tadino via Cesare Battisti, 19 tel. / fax 075 916172 email: avisgualdoliberto.it

MATERIALE DA COSTRUZIONE E LAVORAZIONE FERRO PER CEMENTO ARMATO Zona Industriale FOSSATO DI VICO (PG) Tel. 075.919320 - Fax 075.9149010

Arredo - Forniture Ufficio T oner - Inkjet - Laser - Computer Assistenza Tecnica Cornici - Art. Regalo Pelletteria Viale Don Bosco 72/78 Gualdo Tadino

Tel. 0759145066 Fax e Tel 075912143 mapasa01@mapasasnc.191.it


4

SERIE D

2015

madeingualdo GEOCHIM s.a.s. LABORATORI ANALISI ORARIO PRELIEVI: TUTTI I GIORNI SABATO COMPRESO, dalle 8 alle 9,30 PRELIEVI DOMICILIARI SU APPUNTAMENTO ANALISI CLINICHE: Via G. Mancini, 42/46 Tel. 075-916377 ANALISI CHIMICHE: Via Flaminia, 146 Tel. e Fax 075-9140850

di Salvia Franco & C. Arredo - Forniture Ufficio T oner - Inkjet - Laser - Computer Assistenza Tecnica Cornici - Art. Regalo Pelletteria


5

SERIE D

Periodico di informazione sportiva. Supplemento alla testata giornalistica RADIO TADINO S.R.L. (reg. Tribunale di PG n° 540 del 17/07/1979) Piazza San Francesco - Gualdo Tadino Tel. 075/9142020 fax 075/9142021 www.radiotadino.it Distribuzione Gratuita

di GIACOMETTI GIAN MARCO

RIPARAZIONE VENDITA ed ASSISTENZA

una scelta giusta! Via Flaminia Tel. 075-913256 Gualdo Tadino

075.9141781 Via Flaminia Km. 191.700 GUALDO TADINO (PG) cell. 333.8819665 e-mail: giacomettiauto@tiscali.it

Direttore responsabile: RICCARDO SERRONI Redazione: Francesco Serroni, Edoardo Ridolfi, Leonardo Bossi Fotografie: Edoardo Ridolfi - Sandro Cagliesi Pubblicità: Radio Tadino Srl Tel. 075/9142020 tadino@roccaflea.net Stampa: Modulgrafica Forlivese srl Via Correcchio, 8/a - 47122 Forlì (FC) Tel. (+39) 0543 720596 - Fax (+39) 0543 721899 La tiratura di questo numero è di 1.000 copie


6

2' CAT. - UISP

Atletico Gualdo, è iniziata una nuova storia

Esordio positivo a Parlesca (2-2)

L’unione tra Morano e Uisp Gualdo vuole essere un punto di Pareggio in rimonta per la squadra di riferimento per la città. La società parteciperà a due campionati mister Fanucci con Galasso protagonista “Puntiamo a vincere il campionato di Seconda Categoria e ad essere ancora protagonisti con la Uisp: sappiamo che non sarà facile, ma per questo abbiamo riconfermato gli allenatori Fanucci (per la Seconda Categoria), Manci (per la Uisp) e larga parte delle rose delle due squadre. Vogliamo essere un punto di riferimento importante per Gualdo Tadino e per quei ragazzi che non possono ambire a campionati di primissimo piano. L’Atletico Gualdo è una realtà di cui non saremo gelosi, ma che punterà ad aggregare e ad attrarre diverse persone che amano lo sport e il calcio. ” Questi gli obiettivi espressi in estate da Fabrizio Rinaldini, presidente del neonato sodalizio nato dalla fusione tra il Morano e la Uisp Gualdo. Un progetto basato su una innovativa collaborazione che intende unire un calcio agonistico come quello della Seconda Categoria e un calcio di puro divertimento, ma serio e competitivo come quello della Uisp.

Paolo Ragugini è il vicepresidente e cosı ̀vede questa unione: “Dobbiamo pensare a Gualdo e a portare in alto il nome della città . Il nostro è un progetto inclusivo. A chi indosserà questa maglia chiediamo solo di giocare con il cuore.” Le due squadre hanno una guida dirigenziale ben distinta ma che interagisce tra loro, con la direzione generale affidata a Carlo Calisti e Paolo Ragugini, coadiuvati dal team manager Enrico Mariani.

L'Atletico Gualdo è tornato a casa con il suo primo punto storico dal “bunker” di Parlesca. Una prova tutto cuore e grinta quella degli uomini di mister Fanucci che lascia ben sperare per il futuro. Inizio shock della con doppio svantaggio al riposo. La ripresa è però gagliarda, con un possesso palla e un dominio territoriale che, con un pizzico di fortuna, avrebbe consentito ai gualdesi un debutto con il botto. Sugli scudi Galasso, per l'occasione capitano, che è stato il trascinatore della squadra. Sua la doppietta in mischia che ha riporta la partita in parità . Bene anche i molti giovani schierati, ma ad incidere in questa partita sono state l'esperienza e la classe di Maurizio Betti e la freschezza e la faccia tosta di Michele Commodi, che con il loro ingresso in campo hanno cambiato con il volto del match. Sempre di sacrificio e di riferimento la presenza di bomber Comodi a fare reparto da solo. Dopo il Memorial Stazi, in ricordo dello scomparso ex capitano del Morano, l’Atletico attende il debutto casalingo con il Madonna Alta in attesa anche del via ufficiale della squadra Uisp in Coppa Umbra.

Gualdo Tadino Via Cavour Zona Palazzetto dello Sport Tel.: 075 913100 - Mob.: 333 3142417 filva.info@gmail.com


PROMOZIONE

7

VARIE

Cerqueto, beffa all’esordio Sconfitta al 90' al “Luzi”. La Bazzucchi-band va in cerca di riscatto a Lerchi

di Leonardo Bossi

Una sconfitta all'esordio non fa mai piacere, specie se arriva al novantesimo. Purtroppo questo è quello che è accaduto al Cerqueto, che domenica scorsa, alla prima in Promozione, si è dovuto arrendere ad un gol del Casa del Diavolo in zona Cesarini. Con l'attaccante del Cerqueto, Gianluca Levato, abbiamo commentato l'esito della partita: “Domenica tutto sommato abbiamo fatto una buona partita” precisa Levato “siamo partiti un po' contratti i primi 10 minuti ma poi abbiamo preso le misure all'avversario e abbiamo iniziato a giocare. Non scordiamoci che era la prima volta per noi su questo campo (il Carlo Angelo Luzi)e quindi abbiamo un po' sofferto la sua grandezza e la sua ampiezza. Di sicuro dovevamo gestire meglio la palla quando era in nostro posses-

so”. Domenica i ragazzi di Bazzucchi tenteranno subito di rifarsi e di conquistare i primi tre punti. Di fronte, avranno un'altra squadra agguerrita e vogliosa di riscattare la sconfitta all'esordio come il San Lorenzo Lerchi, che ha ceduto al Pontevalleceppi domenica scorsa.

gianluca levato in azione Foto Sandro Cagliesi

Che tipo di campionato si aspetta Levato? “Sicuramente ci attende un campionato difficile perché ci sono squadre molto organizzate, ma noi non siamo da meno e vista anche la partita di domenica sono molto fiducioso. Dipende tutto da noi, anche se sono sicuro che ci possiamo togliere delle belle soddisfazioni. Siamo un bel gruppo, molto unito, e questo secondo me è un fattore che potrà giocare a nostro favore.”

FA B B R I Z I AG R I C O LT U R A IL MEGLIO PER I TUOI PICCOLI AMICI

Via Flaminia Km. 186,700 Tel. 075/9145063 - Gualdo Tadino (PG)

Quattro le squadre gualdesi impegnate nei tornei di C2 e serie D: Virtus Gualdo, Waldum, Caprara e Futsal Gualdo vogliono essere protagoniste Al via la stagione del calcio a 5, che anche quest'anno vedrà impegnate ben quattro squadre gualdesi. In serie C2, la Virtus Gualdo sarà affiancata dalla neopromossa Waldum, mentre in serie D ci saranno Caprara e Futsal Gualdo. L'inizio dei campionati di C1 e C2 è previsto per questo fine settimana. La Virtus Gualdo, dopo il buon sesto posto dello scorso anno, ha rinforzato la rosa con tre innesti: si tratta di Eros Passeri, classe '88 dal Cerqueto, Simone Caporali portiere classe '84 dal Cerreto d'Esi ed il gio-

vanissimo Tomas Mariotti classe 99. Nessuna partenza, per ora, rispetto alla scorsa stagione. La Waldum, dopo la grande stagione 2014-15 culminata con la promozione in C2, ha deciso di puntare sullo zoccolo duro dello scorso anno ed ha aggiunto alla propria rosa tre fuoriquota: si tratta di Andrea Allegrucci (classe '95), Daniele Berardi (anche lui un '95) ed Edoardo Goracci (classe '96). Il Caprara ha deciso di non chiedere il ripescaggio in C2, quindi disputerà la D con

l'intenzione di ripetere l'annata precedente chiusa comunque ai playoff. In entrata Graziano Nuti dalla Waldum, Marco Pierini e Francesco Pierini dal calcio a undici. In partenza Leonardo Angeli verso il Rigali, Diego Bordichini, Micheal Pierotti e Marco Del Ciello. Il Futsal Gualdo si presenta ai nastri di partenza della sua seconda stagione con l'obiettivo di fare un bel campionato. Verrà mantenuto a grandi linee il gruppo dello scorso anno con alcuni innesti.

CALCIO A CINQUE

Inizia la stagione del futsal

MINELLI ALVARO Riparazione radiatori per autoveicoli industriali e movimento terra Zona Industriale Nord - Gualdo Tadino (Pg) Tel. 075/916709 cell. 337/647663

DIRETTA

sport

ogni domenica pomeriggio su

RADIO TADINO in collaborazione con:

BAZZUCCHI GIUSEPPE CENTRO REVISIONI - COLLAUDI Gualdo Tadino

MORBIDELLI AUTO GUALDO TADINO


GUALDONEWS.IT UNA LUCE SULLE NOTIZIE

gn 20

ATTUALITA’ CRONACA POLITICA CULTURA ECONOMIA SPORT FOTO VIDEO NOTIZIARI www.gualdonews.it

madeingualdo 21

Profile for Gualdo Biancorossa

Gualdo Biancorossa - Domenica 13 Settembre 2015  

Gualdo Biancorossa - Domenica 13 Settembre 2015  

Advertisement