Page 1

A pulia a 5 stelle Gentili Clienti, molti affermano di essere i leader del turismo in Puglia; noi operiamo dal 1953 e, allora come oggi, lavoriamo con il massimo impegno per superare le Vostre aspettative. Ci auguriamo anche questa volta di essere riusciti ad interpretare le Vostre esigenze, selezionando in “Apulia Resort” l’eccellenza e l’esclusività delle migliori strutture ricettive presenti sul territorio pugliese. Riteniamo l’offerta di servizi qualificati, affidabili ed altamente professionali sia il modo migliore per conquistare la Vostra fiducia e mantenerla nel tempo.

Angelo R. Guglielmi Direttore Generale

OOOOO


Soggiorni in masserie accuratamente ristrutturate o in dimore storiche, alternando le visite di opere architettoniche a volte uniche alla contemplazione di paesaggi di selvaggia bellezza, la conoscenza di usi e costumi popolari alla scoperta di singolari oggetti di artigianato, la visita di importanti musei alla degustazione di pregevoli vini, la visione di angoli suggestivi alla scoperta culturale della gastronomia locale. Oppure soggiorni in beauty farm o in centri termali in grado di creare il migliore relax e restituire all’ospite il pieno benessere psico-fisico. Il tutto nella serena bellezza del sud, disseminato di ulivi. vitigni, ciliegi, mandorli e peschi le cui inflorescenze rosa e bianche creano delicate macchie di colore in primavera; dove fioriscono asfodeli ed erbe aromatiche che inebriano con il loro persistente odore. Alla ricerca di sensazioni ed emozioni che si ritenevano ormai perdute, alla riscoperta di sè stessi, adeguandosi ai ritmi tipicamente mediterranei per meglio conoscere e capire queste terre godendo contestualmente della piacevole atmosfera che dalla innata generosità e senso di ospitalità della loro gente.

OOOOO


L’ECCELLENZA E L’ECLUSIVITà DELLE MIGLIORI STRUTTURE DELLA PUGLIA RACCHIUSE IN UN NOME

Vieste

Baia dei Mergoli

Gargano Barletta

FOGGIA

Pu glia centrale Polignano

BARI

BAT

Conversano

Monopoli Fasano

Martinafranca

Barletta

1. HISTÒ San Pietro Sul Mar Piccolo

13. IL PALMENTO Locorotondo

2. BORGO BIANCO Polignano a Mare

14. VILLA SAN MARTINO Martina Franca

3. BORGO EGNAZIA Fasano

15. TENUTA MONACELLI Casalabate

4. LA PESCHIERA Monopoli

16. AKAYA GOLF CLUB Acaia / Lecce

5. IL MELOGRANO Monopoli

17. RISORGIMENTO RESORT Lecce

6. LE ALCOVE Alberobello

18. PALAZZO PAPALEO Otranto

7. TORRE MAIZZA Savelletri Di Fasano

19. RELAIS CORTE PALMIERI Gallipoli

8. TORRE COCCARO Savelletri Di Fasano

20. PALAZZO DEL CORSO Gallipoli

9. TENUTA MONACELLE Selva Di Fasano

21. SANGIORGIO RESORT Cutrofiano

10. RELAIS DEL CARDINALE Pozzo Faceto, Fasano

22. TENUTA SAN FRANCESCO Barletta

11. LA SOMMITÀ Ostuni

23. PIZZOMUNNO Vieste

12. CORTE ALTAVILLA Conversano

24. BAIA DEI FARAGLIONI Baia Dei Mergoli, Mattinata

San Pietro Sul Mar Piccolo

TARANTO

Salento

, LECCE

Otranto

Cutrofiano


Ulivo pugliese

Orecchiette con cime di rapa


Polpo in Puglia

trulli / alberobello


I

S

E

R

V

I

Z

I

A

P

U

L

I

A

R

E

S

O

R

T

E

M

O

Z

I

O

N

I

d

a

v

i

v

e

r

e

Personal Shopper

Un incentive diverso

Apulia Cooking

Elicotteri Noleggio auto Yacht e barca a vela e aerei turistici di lusso

Un team di personal shopper esperti Vi accompagnerà in uno shopping tour alla ricerca di oggetti non reperibili in altre Regioni o di servizi che non vi sottraggano tempo prezioso. Possiamo procurarVi l’apertura privata dei negozi, scegliere per voi parrucchiere e visagista, organizzare una visita privata nelle botteghe degli artigiani pugliesi.

Cura del dettaglio e originalità renderanno il vostro evento unico motivando le vostre risorse, ampliando il vostro business, curando il cliente e valorizzando la vostra immagine aziendale. Sistemazioni alberghiere di prestigio, guide multilingue, assistenza personalizzata, pranzi, degustazioni, escursioni, servizi foto e video, spettacoli: questi ed altri i nostri servizi.

La cucina pugliese esalta i sapori più naturali, elaborando i prodotti della terra con semplicità, rispettando l’equilibrio tra gli ingredienti. Nella civiltà contadina si radicano le tradizioni gastronomiche di questa terra. Una cucina che si percepisce prima per i colori, poi per gli odori ed infine, ma non meno importanti, per i sapori.

Noleggiare tramite noi un auto di lusso è semplice e veloce. Potrete guidarla personalmente o disporre di un autista. Investiamo tempo e cura nel controllare i punti dell’autonoleggio di lusso in Puglia, onde assicurarvi la migliore flotta: Aston Martin, Bentley, BMW, Ferrari, Lamborghini, Mercedes Benz, Porsche, Range Rover, Rolls Royce e altre auto oggetto di culto.

Noleggia uno yacht per navigare da solo o in compagnia di skipper esperti. Non esiste un modo migliore per scoprire i veri tesori della costa pugliese o la bellezza delle Isole Tremiti. Le migliori imbarcazioni per rilassarti nella tua residenza galleggiante, in un viaggio affascinante con l’equipaggio ideale.

Un volo privato alle migliori condizioni con Apulia Resort. Non importa il numero delle persone o la durata del tour: organizziamo il noleggio di voli per ogni esigenza, con un preavviso di poche ore. Il modo più suggestivo e veloce per viaggiare, godendo di una emozionante forma di trasporto per raggiungere destinazioni tra paesaggi mozzafiato.


Relais Histò

Relais Histò OOOOO L

OOOOO L

Pu glia centrale

,

S. PIETRO SUL MAR PICCOLO

01

Da un borgo storico restaurato e splendidamente arredato da Culti, nasce l’ospitalità del Relais Histó, esclusiva masseria, compresa tra le colline di ulivi e un’affascinante angolo di terra affacciata sul Mar Piccolo. Ambienti di lusso che sposano le antiche strutture della masseria, impreziosite da uno stile essenziale e seducente, fanno del Relais Histó un relais di lusso, un luogo d’altri tempi, che oggi vive di un nuovo splendore grazie all’attenta riconversione che lo ha trasformato in un esclusivo hotel, senza smarrirne la seducente identità.

WELLNESS E SPA La permanenza al Relais Histó è allietata da una moderna SPA che offre l’occasione per una vacanza benessere rigenerante e rilassante. I bagni antichi romani e l’Impluvium, laguna d’acqua salata purificata con l’ozono, piaceri che si affiancano ai bagni di vapore, al Mare Secco Culti e ai numerosi trattamenti estetici personalizzati. La totale remise en forme è completata dal caldo secco della Grotta del Fuoco - ricavata da un tradizionale trullo pugliese, e dal percorso di rocce de La Sorgente, ampia piscina esterna con acqua salata, per attimi di relax all’ombra di rigogliosi ulivi tra i profumi della vegetazione mediterranea.

PESCATURISMO A TARANTO Vivere il mare, capire la sua gente, degustare i suoi prodotti! Vivere la pesca da protagonisti. Salpare alle prime ore del mattino per recuperare nasse, tramagli, palangari. Raccogliere il pescato: spigole, ricciole, polpi, aragoste. Vivere le emozioni di un mestiere antichissimo e ricco di tradizioni. Scoprire il rapporto profondo di amore e rispetto che lega il pescatore ed il mare. Il pescaturismo permetterà di conoscere alcuni dei sistemi di pesca. Potrete partecipare ad una battuta di pesca con la “lenza”, con le “reti da posta”, con le “nasse”, con il “palangaro”. IL MANEGGIO Il convento dei Battendieri, a pochi metri di distanza dal Relais Histò, offre la possibilità a tutti gli amanti del cavallo di avventurarsi in passeggiate a tutti gli amanti del cavallo di avventurarsi in passeggiate immersi nella verde macchia mediterranea, vivendo appieno la natura pugliese. Principianti ed esperti, adulti e bambini troveranno al convento istruttori e guide per gite a cavallo, lungo sentieri a ridosso della natura selvaggia.


Borgo Bianco Resort & spa

Borgo Bianco Resort & spa OOOOO

OOOOO

Pu glia centrale

,

P O L I G N A N O

02

A

M A R E

L’ abbraccio delle mura, il candore della calce, il fascino della campagna inviolata e gli ulivi secolari in essa incastonati. Borgobianco è un resort hotel 5 stelle nel cuore della Puglia che accoglie i suoi ospiti nello stile e lo charme di un’antica masseria. Il panorama regala scorci di Puglia tra ulivi ed antiche masserie. Prestigiose camere e raffinate suite vi accoglieranno con arredamenti essenziali, affacciandosi lì, dove i colori della terra si fondono con l’azzurro del cielo e del mare, avvolti dall’estasi dei profumi mediterranei.

EMOZIONI A BORDO Nessuna visita della Puglia può dirsi completa senza aver trascorso qualche ora alla scoperta dei colori del mare, delle insenature e delle grotte marine della meravigliosa costa di Polignano a Mare. Escursioni a bordo di affascinante ed esclusivo gozzo ligure per chi vuole trascorrere indimenticabili momenti con elegante sobrietà. Per il massimo relax e tranquillità, le barche, con esperto equipaggio. In barca si possono raggiungere piccole insenature nascoste, luoghi perfetti per fare il bagno, snorkeling o semplicemente prendere la tintarella e degustare specialità locali.

SULLE TRACCE DEI MONACI BASILIANI Un emozionante percorso tra storia, natura, arte, spiritualità e l’incredibilie pragmaticità dei monaci dell’ordine basiliano. Visitando il villaggio di San Vito nei pressi di Polignano a Mare, l’affascinante chiesetta rupestre di San Biagio, visita della Chiesa di origine basiliana della Madonna della Greca.

CENTRO STORICO POLIGNANO A MARE Un percorso ricco di storia, arte, cultura a cui si affianca lo splendido panorama offerto dalle logge a picco sul mare, vera caratteristica del centro storico di Polignano che vi sorprenderà per le sue innumerevoli bellezze e tipicità.


Borgo Egnazia resort

Borgo egnazia Resort OOOOO

OOOOO

Pu glia centrale

,

F

03

A

S

A

N

O

/

B

R

Borgo Egnazia è un viaggio nella storia locale, il trionfo dell’architettura tradizionale pugliese, un luogo dove abbandonarsi ai piaceri della vita. L’albergo con le sue case bianche ed i suoi vicoli, il “Borgo”, ricalca lo stile dei centri storici pugliesi ed offre delle tipologie di suite uniche nel loro genere, su due piani, in piccoli edifici dall’architettura tipica avvolti da giardini arabi; per finire le ville rappresentano la tipologia ricettiva più completa, con diverse camere, piscine, giardini e terrazzi panoramici.

MATRIMONIO DA SOGNO IN PUGLIA Una grande storia d’amore merita uno scenario suggestivo. Ogni angolo di questo piccolo eden è di una bellezza sublime: il bianco candore della pietra locale, l’azzurro scintillante del mare, il verde della vegetazione locale. Vivrete il giorno più bello della vostra vita in un’atmosfera magica, cominciando la vostra vita insieme in questo spettacolare angolo della costa adriatica pugliese.

SAN DOMENICO GOLF Incastonati tra Borgo Egnazia e il mare Adriatico, i fairways del San Domenico di color smeraldo, invitano gli ospiti a scoprire il piacere di una giornata sui campi da golf. Ogni punto del esclusivo club pugliese con 18 buche, par-72 offre una magnifica vista sul mare, che crea uno sfondo rilassato per gli ostacoli strategici del campo ed il suo design innovativo.

IL BENESSERE E L’ECCELLENZA IN PUGLIA Oasi del lusso, Borgo Egnazia luogo ideale per dimenticare e abbandonare stress e impegni che tormentano la nostra vita quotidiana. Egnathia Spa, una delle Spa più rinomate d’Italia, rispecchia l’eccellenza e l’atmosfera idilliaca che vivrete durante il vostro soggiorno a Borgo Egnazia.


La Peschiera

La Peschiera OOOOO L

OOOOO L

Pu glia centrale

,

SPIAGGIA Benvenuti a Le Tamerici. Benessere, natura, quiete, relax. Anche in pieno agosto, potrai godere del mare pulito e dei servizi della spiaggia, in assoluta tranquillità e nel rispetto della tua privacy. Quiete e ritmi naturali, lontani dalla frenesia della città e dal frastuono del divertimento forzato. In un panorama di scogli e di sabbia, sarai cullato dallo sciabordio delle onde e accarezzato dai venti salsi.

m

04

o

n

o

p

o

l

i

/

b

a

La Peschiera è un piccolo incantevole resort cinque stelle lusso, adagiato sulla costa adriatica della assolata Puglia, nel sud dell’Italia. Realizzata in una riserva di pesca d’epoca borbonica, La Peschiera gode di una posizione di rara e straordinaria bellezza, direttamente sul mare, circondata da un territorio magnifico e di grande interesse storico e artistico. Le camere, sono arredate con cura ed elegante semplicità, e dispongono di un incantevole terrazzo privato direttamente sul mare, dove d’abitudine è servita la prima colazione.

IL CASTELLO DI FEDERICO II Terra rossa, pietre che affiorano. Spazi immensi, colline caratterizzate da pascoli, da grandi masserie, dai sentieri erbosi della transumanza, da arbusti, da alberi, da fiori spontanei, da animali liberi, e da un grande silenzio. Al centro di questa splendida terra, si erge su un colle solitario con la sua struttura cristallina Castel del Monte, capolavoro del XIII secolo, stupefacente per la regolarità e l’armonia delle forme.

SCAVI DI EGNAZIA L’antica Egnathia importantissimo porto sul confine tra la Messapia e la Peucezia. La città, che fu un noto municipio romano, era sul percorso della via Traiana che l’attraversava per proseguire in direzione di Brindisi. Sebbene riuscisse a sopravvivere alla caduta dell’impero romano, divenendo sede vescovile in epoca paleocristiana, decadde definitivamente e fu abbandonata intorno al X secolo.


Il Melograno

Il melograno OOOOO

OOOOO

Pu glia centrale

,

M

05

O

N

O

P

O

L

I

(

B

A

)

Nel sud dell’Italia, adagiato tra i maestosi ulivi, a metà strada tra verdeggianti colline e l’azzurro del mare Adriatico, Il Melograno gode di una posizione di rara e suggestiva bellezza. Realizzato in una masseria fortificata del 17esimo secolo, arredato con mobili d’epoca, tappeti pregiati, dipinti e grandi arazzi, l’hotel con il suo candore tipico delle costruzioni mediterranee, avvolto dai colori e dai profumi del grande giardino fiorito, è in straordinaria armonia con il territorio circostante, ricco di storia e di grande interesse artistico.

IL PESCHERECCIO L’incantevole costa ionica di Gallipoli, “la perla del Salento”, è la rotta della Madonna della Madia. È un esperienza indimenticabile poter passare un’intera giornata scoprendo le bellissime spiagge di sabbia incastonate nelle rocce, con pranzo a bordo e dopo riposando sotto l’ombrellone al rinomato lido “Punta della Suina”. BENESSERE E RELAX Una passeggiata sotto il pergolato di bounganville che culmina in un viottolo nell’agrumeto fa da preludio all’Istituto di Beautè Orlane, sontuosa oasi per il benessere. Una moderna palestra, la grande piscina coperta dalla incantevole vista, l’ampia zona dell’hammam di raffinata ispirazione marocchina, una ricca scelta di massaggi e trattamenti rigorosamente personalizzati e zone relax dove degustare deliziosi spuntini salutistici, regalano sensazioni di sommo benessere ed ineguagliabile relax.

GIORNATA A MATERA E ALTAMURA A ridosso di una gravina creatasi dall’erosione di un torrente sorge Matera, “la città dei Sassi”, esempio più emblematico di città trogloditica, in cui l’uomo ha usato le caverne naturali a scopo abitativo. Matera possiede una pregevole raccolta di materiale archeologico di età cronologicamente lontane: preistorica, romana, medioevale e barocca. Altamura, invece, la chiamano “la Leonessa di Puglia”, città fiera e ribelle, bella e nobile per la sua storia e cultura, dal passato illustre con la sua splendida cattedrale. Da non perdere la visita in un caratteristico panificio di Altamura per degustare il pane.


Le Alcove Resort

LE ALCOVE RESORT OOOOO

OOOOO

Pu glia centrale

,

a

06

l

b

e

r

o

b

e

l

l

o

/

b

a

Nella Capitale dei Trulli, ad Alberobello, nasce Le Alcove un affascinante resort nei trulli posizionato nella piazza principale della città. Un accurato restauro ha ridato giovinezza alle “chianche” dei tetti e dei muri bianchi dei suoi trulli, creando uno dei riferimenti più suggestivi della Valle D’Itria. Il comfort delle 9 esclusive camere, la qualità dei servizi ed una colazione ricercata realizzata con prodotti del territorio, saranno la garanzia di alta qualità del vostro relax in armonia con le forme architettoniche uniche.

BARI Situata su un piccolo promontorio proteso ad Oriente, il capoluogo della regione è una terra ricca di testimonianze storico - artistiche di grande interesse. Alla maestosa presenza del Castello di Federico II di Svevia, si affiancano simboliche tracce di stucchi e decorazioni Barocche e costruzioni romaniche di spicco come la Cattedrale di San Sabino e la famosa Basilica di San Nicola, maestoso esempio di ecumenismo, dove si celebrano contestualmente riti cattolici e ortodossi. A Bari è possibile fare shopping nelle famose boutique di Via Sparano.

ALBEROBELLO Alberobello rappresenta il cuore della Valle dei Trulli é un pittoresco centro agricolo e turistico formato in gran parte da trulli che gli conferiscono, oltre ad una vaga aria fiabesca, notevole interesse architettonico riconosciuto Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. L’immagine del trullo di Alberobello è da sempre associata alla Puglia, come una delle espressioni più tipiche della zona. A vederli da lontano i trulli di Alberobello appaiono grandi cumuli di pietre, ma raggruppate in alcune zone, come il centro storico di Alberobello, ci si immerge in una visione fantastica e unica.

LABORATORI DEL GUSTO Degustazioni guidate che, stimolando i sensi, fanno apprezzare in maniera innovativa i prodotti che questa terra ci offre in tutte le stagioni. Un’esperienza sensoriale concreta e un momento importante per una conoscenza più approfondita della cultura enogastronomica della Puglia Imperiale. Laboratori: pane,olio,vino,formaggi,pasta,carne,pesce, tenuti da esperti della gastronomia del territorio.


Masseria Torre Maizza

Masseria Torre Maizza OOOOO L

OOOOO L

Pu glia centrale

,

S A V E L L E T R I

07

D I

F A S A N O

COCCARO GOLF CLUB Immerse in un paesaggio di mandorli, ulivi secolari, ostacoli d’acqua e movimentate da continui saliscendi le 9 buche executive del Coccaro Golf Club offrono un’esperienza indimenticabile grazie anche agli angoli prospettici che si aprono verso il mare sullo sfondo. Tracciato su 1109 metri di natura e relax, il course è un par 27 con driving range, putting green, pitching green e zona bunker per migliorare il gioco sulla sabbia. Tra profumi intensi e il sapore mediterraneo della Puglia, sorge lussuoso resort in tufo bianco, che propone una varietà di soluzioni pensate per garantirvi il massimo del comfort. Immersa in una piana di ulivi secolari, la Masseria Torre Maizza, visse nel XVI secolo il ruolo di torre d’avvistamento contro le scorribande degli Ottomani e dei Saraceni, è oggi un raffinato resort cinque stelle lusso. Lo sguardo sull’antico aranceto, il profumo delle zagare, diventano la cornice per un unico protagonista: benessere dei ospiti.

MANEGGIO Nella campagna degli ulivi secolari a due passi dal mare un bellissimo maneggio offre possibilità di passeggiate in campagna con visita alle masserie e sulla lunga spiaggia sabbiosa attraverso i campi di verdura ed olivi secolari.

SCUOLA DI CUCINA Visitate il tipico mercato di pesce e verdure nel centro storico di Monopoli con i consigli degli chef, passeggiate nella azienda agricola per raccogliere le verdure e la frutta per la lezione. Poi nelle antiche stalle imparate a preparare i piatti tipici pugliesi, la pasta fatta in casa, il pesce e la carne di masseria, i dolci. Dopo tutta questa fatica pranzate sotto un pergolato con una vite che ha più di 600 anni e con magnifica vista della campagna.


Masseria Torre Coccaro

Masseria Torre Coccaro OOOOO

OOOOO

Pu glia centrale

,

S E V E L L E T R I

08

D I

F A S A N O

Riscoprire l’essenza dei sapori semplici nell’ospitalità autentica, insieme all’esclusività di un’esperienza in un luogo dal fascino completo e raffinato. Torre Coccaro è lo charme che si esprime nella conservazione antica della struttura mantenendo viva la semplicità della vita agreste nel rispetto della natura. Le torri di difesa incorniciano un paesaggio rurale curato in ogni suo dettaglio, che vi condurrà tra i sentieri alla scoperta dell’orto botanico fino al frantoio ipogeo.

BENESSERE Tutta ricavata nella pietra la SPA di Torre Coccaro è l’esaltazione della natura, dei materiali come il legno e la carta di riso, le piante, la vista sugli olivi secolari. E’ dotata di un’ampia palestra technogym, di una piscina riscaldata, di idromassaggio e bagno turco all’olio di eucalipto.

COCCARO BEACH CLUB Un esclusivo lounge sul limpidissimo mare del Salento. In uno splendido tratto di spiaggia sabbiosa, circondato da dune secolari, una lunghissima spiaggia dove passeggiare fino al villaggio di pescatori vicino. Di fronte alla spiaggia uno yacht privato con marinaio condurrà alla volta delle grotte di Polignano a Mare e dell’antico porto di Monopoli, scoprendo il piacere di un bagno in tranquille e limpide calette o per sport acquatici quali sci nautico e scuba diving.

ORTO BOTANICO Al centro della tenuta vi è l’antico Orto Giardino completamente circondato dalle mura fortificate nel 1500: passeggiate sotto il colonnato coperto dalle numerose varietà di uva autoctona che potete cogliere e mangiare in autunno, rilassatevi nei vari angoli salotti sotto gli ulivi secolari, alzate lo sguardo dall’altare usato per tagliare le pietre della Masseria per vedere i fichi d’India e le numerose qualità di fichi neri e bianchi, seguite i percorsi in pietra usati per l’irrigazione a caduta dell’orto e cogliete i numerosi capperi selvatici come le donne di 1000 anni fa.


Tenuta Monacelle

Tenuta Monacelle OOOO

OOOO

Pu glia centrale

,

S E L V A

09

D I

F A S A N O / B R

Nascosto nel verde rigoglioso della Selva di Fasano, dove la Valle d’Itria si immerge con le sue colline ondulate nel vicino mar Adriatico, tra ciliegi, ulivi, pini e querce si cela un autentico e caratteristico borgo di trulli. Il borgo, suggestivo e pittoresco, si concentra nel cuore della Tenuta e si compone di 30 trulli. Poco distante dal borgo vecchio, sorge il borgo masserie realizzato in tufo secondo il tradizionale stile pugliese. Clima caldo e accogliente delle camere è l’ideale per un piacevole soggiorno all’insegna del relax totale.

RISTORANTE “IL CILIEGETO” Ristorante “Il Ciliegeto”, caratteristico ed esclusivo, è stato ricavato in Trulli “Addossati”. L’illuminazione, ricavata in pietre calcaree aggettanti verso l’interno della “cannella” (la volta), crea con la cura e l’eleganza dell’arredamento, atmosfere suggestive adatte ad ogni occasione. Qui la raffinatezza e la genuinità dei prodotti legati alla terra pugliese, il rispetto delle tradizioni più antiche della cucina e la cordialità del servizio offerto si combinano alla magica e fiabesca atmosfera.

VILLA CASTELLI La coltura prevalente della zona è l’olivo. Si tratta di patrimonio di assoluto valore paesaggistico che caratterizza, con la monumentalità delle singole piante, il paesaggio di queste contrade. All’olivo si alternano i mandorleti, i vigneti e in misura minore i seminativi, quasi sempre connessi alle grandi masserie. Si può visitare l’interessantissimo “Museo della Civiltà del Trullo”. Realizzato all’interno di un suggestivo trullo, presenta una raccolta completa di utensili e prodotti che detta civiltà impiegava.

MANDURIA A Manduria, l’Accademia dei Racemi è un’azienda nata nel 1992 dall’unione fra vignaioli ed esperti di enologia, accomunati dalla passione per la viticoltura di qualità. La degustazione dell’ottimo Primitivo di produzione regalerà sensazioni di grande piacevolezza, grazie al vivace colore rosso rubino, all’eccellente profumo, al seducente contatto con il palato.


Relais Del Cardinale

Relais del Cardinale OOOOO L

OOOOO L

Pu glia centrale

,

P O Z Z O

10

F A C E T O / B R

Edificata nel ‘400, già sede dei cavalieri di Malta e tutt’ora Baliaggio d’Italia dell’Ordine Bizantino del Sant Sepolcro, è oggi una splendida struttura alberghiera. Realizzata con pietra di tufo locale è al centro di una tenuta di uliveto secolare, incastonata tra le colline della Selva di Fasano, della Valle d’Itria e del mare cristallino della costa pugliese. Alla Masseria il concetto di ospitalità è totale, l’ospite viene seguito durante il suo soggiorno con cura e attenzione, dalla sistemazione della camera al programma stabilito.

BRINDISI: LA PORTA D’ORIENTE Da sempre, nella storia, Brindisi ha giocatao il ruolo di “Porta d’Oriente”. inevitabile porto per l’imbarco, in ogni epoca, verso la mitica grecia o le affascinanti ricchezza dell’Asia. Grazie alla sua posizione geografica, alla conformazione del porto e alle condizioni climatiche, Brindisi è stata il teatro di numerosi e determinanti episodi; la cittа ha spesso recitato il ruolo di protagonista principale nella grande storia, rappresentando da sempre il più importante terminale verso l’oriente.

FASANO La citta sorse nel X secolo in seguito alla distruzione di Egnazia e all’esodo della sua popolazione nelle campagne. Sfrutta una più che felice posizione geografica essendo poco distante dal mare e ai piedi della dorsale che rappresenta il primo gradino delle Murge. La vicinanza con il mare, con le spiagge si Savelletri e Torre Canne, rappresenta un ulteriore stimolo per coloro intendono trascorre una vacanza allegra in armonia con la natura.

TORRE POZZELLA Una falesia di roccia, frastagliata, alta da due a sei metri, dominata da una torre d’avvistamento che risale al ‘500. Ai piedi si aprono piccole cale sabbiose bagnate da un mare dai riflessi smeraldo, dove l’acqua cosi trasparente che sembra quasi di toccarne il fondo. La spiaggia di Torre Pozzella è la più selvaggia dei 20 chilometri di costa del borgo bianco. La torre d’avvistamento aragonese di San Leonardo domina la spiaggia del Pilone, sabbiosa, con alte dune e ginepri secolari, divenuta riserva naturale regionale. Come del resto Lido Morelli, che regala ancora dune e macchia mediterranea.


La Sommità

La Sommità OOOOO

OOOOO

Salento

O

11

S

T

U

N

I

/

B

R

Il Relais “La Sommità” è una dimora storica cinquecentesca, che rappresenta la punta di diamante del pregiatissimo centro storico di Ostuni. All’interno degli ambienti dell’hotel gli Ospiti riscoprono il mondo dei cinque sensi: gli arredi, i tessuti e gli oggetti sviluppano l’emozione del tatto, profumi e musiche che stimolano l’olfatto e l’udito, luci e sapori che sollecitano la vista ed il gusto per riuscire ad assecondare i rituali e le abitudini quotidiane del comfort e del relax senza rinunciare ad un design così deciso e totale.

GROTTAGLIE Per molti secoli l’attività ceramica è stata la principale fonte economico-produttiva dei grottagliesi. Le radici della produzione artistico-artigianale affondano in un passato lontano, stando ai numerosi reperti ceramici risalenti all’età classica e magnogreca. Attualmente le tecniche produttive tendono ad integrarsi e ad incrociarsi anche nelle stesse botteghe, dove i ceramisti, lavorano quotidianamente alla ricerca di nuove forme espressive. A Grottaglie è possibile partecipare a vere e proprie lezioni di ceramica presso laboratorio artigianale che produce le ceramiche con metodi tradizionali, utilizzando forni medievali.

VINOTECA AD OSTUNI La degustazione dei vini in Puglia è un’esperienza da non perdere. Una scala scavata nella pietra ci guida verso tre antiche cisterne destinate in passato alla raccolta dell’olio, oggi dedicate alla degustazione dei vini: nella preziosissima Vinoteca Qui potrete assaggiare una raffinatissima selezione di vini pugliesi e nazionali accompagnati da specialità gastronomiche locali.

TORRE GUACETO Torre Guaceto è una perla dell’Adriatico: 6 km di costa incontaminata con incantevoli calette dalla finissima sabbia dorata che invitano alla scoperta di mare cristallino e incontaminato, strade e sentieri che portano al mare scendendo dall’antico uliveto, ginepri secolari della macchia mediterranea che si arrampicano sulle dune sabbiose, canneti dove trova rifugio il popolo migratore degli uccelli, la splendida torre Aragonese eretta nel XVI secolo a difesa contro le invasioni dei Turchi e dei pirati. Le attività organizzate dal Parco danno la possibilità di scoprire le meraviglie di Torre Guaceto in maniera divertente e piacevole.


Corte Altavilla

Corte Altavilla OOOOO

OOOOO

Pu glia centrale

,

C

12

O

N

V

E

R

S

A

N

O

/

B

A

Nel cuore della Puglia, in pieno centro storico di Conversano, tra il mare e la collina, in un lembo di terra e di pietra lungo chilometri di storia, dove iniziare a vivere il sogno di una vacanza interminabile. Una dimora dall’antico pregio storico in cui viaggiare sulle orme del tempo, riscoprire nuovi sapori di antica fattura, le tradizioni, l’arte dei Signori di un tempo. Il ferro battuto dei baldacchini, i tessuti preziosi, il bianco dominante della pietra, la vista sulla imponente Cattedrale romanica, tutto è proprio come allora.

CORSI DI CUCINA NELL’ANTICO TRULLO Imparare a fare la pasta fresca, il pane alle noci, mandorle o olive, la pizza e le focacce, è il punto di partenza di ogni lezione. Imparare ad impastare per soddisfare il bisogno di fare il pane in casa. Gli strumenti, le tecniche e gli ingredienti sono più importanti delle ricette. Prima dell’inizio del corso è prevista la spesa, per la conoscenza dei vari ingredienti, al mercato della frutta e verdura. Le ricette si ispirano ai prodotti locali della stagione. Piatti antichi sono rivisitati secondo le tecniche salutari per apprezzare profumo, sapore e leggerezza di ricette della tradizione.

PASSEGGIATE A CAVALLO Potete avere il piacere di montare cavalli ben addestrati per romantiche passeggiate tra i campi rigogliosi di fiori, profumi e sapori di vigna, agrumi e mandorli, a ridosso del mare o in collina. Vengono organizzate delle passeggiate guidate a cavallo con discesa nel bosco e le passeggiate guidate nella campagna. Per i bambini c’è la possibilità di cavalcare piccoli pony.

LA PUGLIA SU DUE RUOTE Idea è di offrire ai turisti e appassionati la possibilità di visitare e scoprire la nostra Puglia in bicicletta dando, pertanto, la possibilità di una più intima e profonda esperienza a 5 sensi del nostro patrimonio paesaggistico, culturale e rurale. La bici è infatti il mezzo di trasporto ecologico per eccellenza e la Puglia è la regione ideale per questo tipo di turismo: una rete di piste ciclabili naturali attraverso le nostre campagne consente di raggiungerne la maggior parte dei monumenti ed i punti caratteristici in assoluta libertà ed indipendenza.


Il Palmento Hotel

Il Palmento hotel OOOO L

OOOO L

Pu glia centrale

,

RISTORAZIONE FRA I TRULLI All’interno del suggestivo Borgo di Trulli si trova il caratteristico ristorante dalla tipica volta a botte, realizzata in pietra calcarea locale, che, con la cura e l’eleganza dell’arredamento, crea atmosfere suggestive. Qui la raffinatezza e la genuinità dei prodotti legati alla terra pugliese, il rispetto delle tradizioni più antiche della cucina, sapientemente rivisitate con contaminazioni moderne e internazionali, nonché la cordialità del servizio offerto si combinano alla magica e fiabesca atmosfera. La carta dei vini, inoltre, propone un’accurata e prestigiosa selezione. CISTERNINO Un gioco di vicoli, archi, scale, scalette, balconi fioriti e spazi condivisi, insieme pubblici e privati. Un borgo da vivere senza meta, perdendosi nei labirinti di questa architettura spontanea. Nel bianco abbacinante delle mura a calce, tra archi e violetti tra azzurro del cielo: la poesia del sud. Vicoli angusti, casette cubiche e torrette d’avvistamento, donano al centro storico un fascino dal sapore orientale.

L O C O R O T O N D O / B A

13

Il Palmento è un caratteristico villaggio di circa trenta trulli, le singolari costruzioni tipiche del paesaggio pugliese. Un agglomerato di casette immerse in un curatissimo prato e nei colori mediterranei. Trulli, autentici espressioni di architettura spontanea dell’800, sono inseriti in un angolo incantevole della Valle d’Itria in un territorio senza tempo. Un accurato restauro, condotto rispettando a pieno le antiche forme e i materiali originali, ha dato vita ad eleganti e “suites” in stile con la struttura tradizionale dell’ambiente.

CASTELLANA GROTTE Si tratta di una cittadina artigianale ed industriale, al margine di una grande conca carsica. Ad un paio di chilometri dal centro urbano troviamo, infatti, le famose Grotte di Castellana, uno dei più grandi e spettacolari complessi speleologici d’Italia, in cui milioni di visitatori si recano per interessanti escursioni, nell’arco di tutto l’anno. Le grotte rappresentano un’affascinante immersione in uno spettacolo unico per il suo genere, sia per l’estensione dell’intero sito (3 km di percorso, a più di 70 m. di profondità) che per la bellezza delle cavità. Imperdibili... fosse solo anche per vedere la famosa grotta Bianca.


Villa San Martino

Villa San martino OOOOO L

OOOOO L

Pu glia centrale

,

M

14

A

R T

I

N

A

F

R

A

N C

A

Relais Villa San Martino costruito sul sito di una antica masseria, immersa nella nature, utilizzando esclusivamente i materiali originali, per ricreare lo stretto connubio con il territorio che lo ospita. a due passi dal centro storico dell’elegante cittadina di Martina Franca, regina della Valle d’Itria. Creatività, passione per l’arte, gusto per le belle cose nel cuore dell’ antica Magna Grecia rendono rara questa oasi verde di tranquillità. Dettagli attenti impreziosiscono i sofisticati spazi interni e le 21 camere e Suites.

BACCO NELLE GNOSTRE Ogni anno rivive a Noci l’atteso evento d’autunno: «Bacco nelle gnostre: vino novello e caldarroste in sagra». Un appuntamento per omaggiare il vino novello e i prodotti della Puglia. I sapori e i colori della Terra della Murgia avvolgono il borgo antico; cantastorie, giocolieri, musicisti, gruppi folk animano le serate trascorse in compagnia di gustose caldarroste. Un percorso ampliato ed una scenografia, regalano agli ospiti serate imperdibili nella città delle Noci, vestita a festa in onore del nettare di Bacco e delle tradizioni in terra di Puglia.veri e propri capolavori dimenticati del ricco patrimonio operistico italiano ed europeo, le interpretazioni musicali rimaste celebri, le affermazioni di giovani e straordinari interpreti.

SENTIERI SELVAGGI Zoo Fasano – una natura facile, vicina, divertente. Un zoo safari con sempre nuove attrazioni – come il bongo, rara antilope africana, e varani di oltre 2 metri, e sessioni coi delfini dal naso a bottiglia e i grandi pappagalli. A due passi, Fasanolandia garantisce invece adrenalina defatigante dopo il lungo viaggio grazie al Percorso dei Dinosauri e a due altri attrazioni: il Rapid River, spericolato percorso acquatico su gommoni, e l’Eurofighter, un ottovolante da temerari.

MARTINA FRANCA Festival della Valle d’Itria: propone titoli inediti e programmi di raro ascolto. Un’attivita ormai trentennale, alla quale per cinque volte andato l’ambito riconoscimento del Premio Abbiati dell’Associazione nazionale dei critici musicali italiani. Innumerevoli nella storia del Festival le opere riscoperte e rivelate, veri e propri capolavori dimenticati del ricco patrimonio operistico italiano ed europeo, le interpretazioni musicali rimaste celebri, le affermazioni di giovani e straordinari interpreti.


Tenuta Monacelli & Masseria Giampaolo

Tenuta Monacelli & masseria Gianpaolo

Salento

C

15

a

s

a

l

a

b

a

t

e

/

L

e

Trecentocinquanta ettari di ulivi centenari circondano con il loro abbraccio Tenuta Monacelli & Masseria Giampaolo, un esempio di ospitalità raffinata nello stile più autentico delle masserie nel Salento, nel ritrovato charme e nell’eleganza dell’aristocrazia salentina d’altri tempi. Camere di grande fascino e suggestione, recuperate nelle storiche strutture delle due masserie con un sapiente restauro che ne ha valorizzato gli ambienti con comfort e servizi superiori. Di austera eleganza, tipica delle masserie nel Salento.

RIFUGIO DEL RE Il Ristorante Rifugio del Re è il luogo dei piacevolissimi convivi della masseria. A pranzo e a cena, piatti tipici del Salento e della Puglia vengono proposti dagli chef con ricette sapientemente recuperate alla tradizione storica e rivisitate per il gusto moderno, ma anche cucina italiana e divagazioni internazionali, per incontrare le abitudini della clientela. Qualità e freschezza degli ingredienti determinano il successo del ristorante. L’olio extravergine d’oliva e gli altri prodotti della Tenuta, hanno il ruolo dei protagonisti in ogni ricetta e sulle tavole, accompagnando con note vellutate o intense ogni pietanza.

LE SPIAGGIE A un chilometro dall’hotel, il mare del Salento bagna il litorale di roccia e sabbia dove la Tenuta Monacelli & Masseria Giampaolo ha il raro privilegio, tra le dimore storiche della Puglia, di offrire ai propri ospiti una spiaggia riservata con lettini e ombrelloni per piacevolissime giornate di relax tra sole e mare. Sul litorale, le torri del ‘500 volute dall’imperatore Carlo V per avvistare pirati e saraceni, costellano spiagge e luoghi e segnano il paesaggio con nomi evocativi di miti e leggende. Tra queste, torre Venere, torre Rinalda e torre Chianca danno luogo a piccoli borghi marinari e a piacevoli arenili.

RISERVE NATURALI Dune, macchia mediterranea, querce spinose e laghi salati accolgono cicogne, martin pescatore e gru al confine tra mare e terra dove fioriscono orchidee e ipomee spontanee: è la Riserva naturale di Le Cesine che con la Riserva naturale di San Cataldo e il Parco naturale regionale del Rauccio, sono la più autentica testimonianza della splendida natura del Salento.


Acaya Golf Resort

Acaya Golf Resort OOOOO

OOOOO

Salento

,

ACAYA GOLF CLUB Il golf è una filosofia, uno stile di vita, uno stato della mente. È integrità morale, rispetto delle regole e degli altri. E’ eleganza e stile, passione, lealtà, sportività, mai competizione fine a sé stessa. È amore per la natura e ricerca continua dell’armonia con essa, è amore per la quiete, la discrezione, la bellezza. Chi rispetta questi valori e in essi si riconosce è il benvenuto al Doubletree by Hilton Acaya Golf Club. All’interno di un contesto naturale di rara bellezza, immerso nel verde della macchia mediterranea, si snoda il percorso disegnato dal famoso studio americano Hurdzan/Fry.

A

16

C

A

I

A

/

L

E

Situato nel cuore del Salento sulla costa adriatica, il Doubletree by Hilton Acaya Golf Resort si trova al centro di uno scenario suggestivo unico al mondo. La prestigiosa struttura interpreta in chiave moderna la tradizione architettonica del territorio, richiamando alla mente gli antichi monasteri con interni dallo stile pulito e contemporaneo. 88 camere e 9 suites si affacciano su giardini o terrazze private dalle tipiche ambientazioni mediterranee, consentendo di godere pienamente i colori vibranti della natura e la calda luce del sole.

CUCINA La ristorazione al Doubleetree by Hilton Acaya Golf Resort unisce la tradizione culinaria salentina ai piatti più amati della cucina italiana; accompagna le deliziose pietanze una accurata selezione di vini pregiati, anche prodotti da piccole cantine locali. Due eleganti ristoranti, Carlo V e Giangiacomo dell’Acaya e quattro punti ristoro, di cui due esterni, per godere della luce del sole o della fresca brezza delle sere d’estate, offrono all’ospite la possibilità di scegliere il luogo più adatto per ogni occasione. Ambienti raffinati dove vivere indimenticabili esperienze enogastronomiche.

SALENTO Antiche masserie, ville, palazzi signorili, paiare e torri colombaie, chiese rupestri scavate nella roccia, sono èietre preziose incastonate nel paesaggio. Una cultura popolare che intreccia suoni, tradizioni, folklore, enogastronomia, artigianato, sagre, feste patronali, paesini dalle basse case e dai muri bianchi, dove il senso di ospitalità è unico. Numerosi sono i segni delle antiche dominazioni messapiche, greche e romane, maestosi i Castelli medioevali. Splendide le Cattedrali Romaniche, di inestimabile valore i mosaici pavimentali della terra d’Otranto, le costruzioni risalenti ai Templari.


Risorgimento Resort

Risorgimento Resort OOOOO L

OOOOO L

Salento

L

17

E

C

C

E

Il Risorgimento Resort è un hotel di concezione moderna all’interno di una prestigiosa dimora storica situata nel cuore degli sfarzi della Lecce barocca a pochi passi dal campanile di Piazza Duomo. Si distingue per la ricercatezza dei materiali impiegati e l’attenzione riservata ad ogni dettaglio pensato per regalare al visitatore intense emozioni, le stesse che porterà via lasciando Lecce. La hall rimanda a un vissuto quotidiano, ad una passeggiata in una via del centro storico leccese con cartapeste in vetrina, botteghe artigiane e librerie.

SPECCHIA Annoverato tra i borghi più belli d’Italia, sembra disegnato da Escher: su una collina del Basso Salento, ha vicoli tortuosi, romantiche case dipinte a calce strette intorno a un castello. Non a caso è stato la location di vari film e fiction Tv.

DALL’ALTO Per provare l’emozione di abbracciare con lo sguardo due mari, un’infinita distesa di ulivi e i capolavori del barocco leccese vale la pena di concedersi un volo in un ultraleggero. Itinerario “Firenze del sud” Vi farà sorvolare l’entroterra fino alla città di Lecce, capitale di un Barocco sontuoso riccamente ornamentale. Dall’azzurro dei cieli, è possibile ammirare l’anfiteatro e il teatro Romano risalenti al II secolo d.C., le enfatiche decorazioni barocche della chiesa di Santa Croce, Il Duomo con il suo ampio sagrato e il suo campanile.

IL MARMO DEI POVERI La produzione degli oggetti in cartapesta si distingue per una tradizione di altissimo artigianato. E’ nata nel lontano Settecento ma è ben viva ancora oggi nelle botteghe del centro storico di Lecce. Una dozzina di anni fa Carmen Rampino – una dei maestri della cartapesta, rivoluzionò questa anticha tradizione. Oltre alle figure religiose, cominciò a realizzare fiori e bambole, ma anche quadretti in rilievo. La sua bottega si trova in piazzetta Riccardi a Lecce.


Palazzo Papaleo

Palazzo Papaleo OOOOO

OOOOO

Salento

,

O

18

T

R

A

N

T

O

/

L

E

L’Hotel Palazzo Papaleo si presenta come un albergo di lusso in grado di soddisfare ogni esigenza: tra l’incanto dei suoi soffitti affrescati e l’incontaminata bellezza del mare di Otranto, di eccellenti servizi e di un esclusivo relax. La hall conduce alla elegante reception tra splendide sale impreziosite da rari mobili di antiquariato. Dotato di moderni comfort e una serie di terrazze panoramiche su tre piani con vista sulla città, l’Hotel offre lo spettacolare roof garden con vasca idromassaggio Jacuzzi, solarium e angolo lettura.

LA REGINA DELLA NOTTE La movida salentina? Va in scena al Gibò di Santa Maria di Leuca, una delle più belle discoteche Italiane. Si balla e si cena a base di pesce, su una serie di magnifiche terrazze a picco sul mare che, delimitate da rocce, muretti a secco e macchia mediterranea, danno luogo ad un’affascinante atmosfera preistorica. E’ un posto esclusivo e al tempo stesso “appartiene” a tutto il suo pubblico, agli habituè, a chi lo scopre per la prima volta e a chi prima o poi decide trascorrere qui una notte emozionante.

COLAZIONE A GALATINA Per cominciare una giornata al mare è di rigore un “caffe in ghiaccio soffiato”. Tutti i bar della zona servono specialità che, corroborante e schiumosa, viene dolcificata con sciroppo di mandorla. I più golosi lo accompagneranno al pasticciotto, inventato nel 1745 a Galatina e diventato il dolce salentino per eccellenza. Dopo aver visitato gli splendidi affreschi nella Basilica Santa Caterina, intima chiesa francescana in questa cittadina dall’importante produzione vinicola, nonchè meta apprezzata dagli appassionati d’arte, potreste pranzare in un ristorante in centro storico, e gustare la fantasia della cucina salentina.

CATTEDRALE DI OTRANTO Eretta nel XII secolo, conserva il più grande mosaico pavimentale d’Europa. Si tratta di un fumetto ante litteram che narra la storia dell’uomo da Adamo ed Eva al Giudizio Universale. Sorge sulla linea immaginaria che unisce Roma con Bisanzio, a testimonianza del ruolo di anello di congiunzione svolto dalla città e dalla chiesa di Otranto. Di stile romanico, la Cattedrale raccoglie nella sua struttura elementi normanni, arabi e greci rimarcando ancora una volta il crogiolo di culture presente nella città.


Relais Corte Palmieri

Relais Corte Palmieri OOOO

OOOO

Salento

,

G

19

A

L

L

I

P

O

L

I

/

L

E

Relais Corte Palmieri è un meraviglioso Hotel Residence di Lusso nel cuore del centro storico di Gallipoli. Caratterizzato dal grecheggiante bianco delle sue mura e da soleggiate terrazze, questo splendido edificio risalente al 1700 attira da anni migliaia di turisti da tutto il mondo. Luogo unico, speciale per chi l’ha già vissuto e affascinante per chi ne ha solo sentito parlare. Particolarità di questo hotel, sono gli ampi terrazzi attrezzati a solarium e a sala colazioni e le camere ampie e in stile mediterraneo.

ISOLA DEI CONIGLI Ci si arriva a piedi, quando è bassa marea, ed è un tesoro naturalistico di fronte alla Spiaggia di Torre Lapillo, la più famosa del territorio di Porto Cesareo. Noleggiando una barca si esplorano anche le baie nascoste nei dintorni. Una curiosità: l’isola prende il nome dai conigli che vennero introdotti 50 anni fa e che si riprodussero così vertiginosamente da renderla quasi un deserto. Oggi non ce n’e più nemmeno uno.

FONTANA GRECA DI GALLIPOLI Secondo una credenza popolare a realizzarla fu una fata su ordine dell’autore dell’Eneide che, pare, soggiornò a lungo in Salento. Ornata da bassorilievi raffiguranti miti pagani, è considerata la fontana più antica d’Italia, anche se molti storici dell’arte ritengono sia rinascimentale. Se l’origine resta un mistero, un recente restauro ne ha svelato tutto lo splendore. Si trova davanti al ponte che conduce alla città vecchia.

FICHIMORI E’ un Negromaro in purezza con note di more e ciliegia. E a sorpresa va bevuto freddo ed è perfetto con il pesce. Prodotto di Tormaresca, l’azienda Salentina di Marchesi Antinori, è il vino dell’estate: richiestissimo in tutti i locali del tacco d’Italia. L’ispirazione viene proprio dalla magica terra pugliese, dove tradizionalmente, durante i mesi caldi, si usava tenere il vino rosso in frigo.


Palazzo Del Corso

Palazzo del Corso OOOOO L

OOOOO L

Salento

,

G

20

A

L

L

I

P

O

L

I

/

L

E

L’Hotel Palazzo Del Corso nasce da una sapiente ed attenta ristrutturazione di un palazzo nobiliare risalente alla meta del 1800, ubicato sul corso principale della ridente cittadina di Gallipoli, su un’isola calcarea unita alla terraferma da un ponte seicentesco. Il palazzo dispone di camere con soffitti in carparo e in pietra leccese, decorazioni e splendidi affreschi nelle maestose Grand Suite su due livelli e balcone. Le camere sono ampie e luminose, con arredi in colori tenui, Le junior suite sono dotate di romantici letti a baldacchino.

GALLIPOLI Prima di arrivare a Gallipoli, la costa è caratterizzata da insenature, con calette che si alternano a brevi tratti sabbiosi. Gallipoli, sulla costa occidentale della penisola salentina, ha scoperto solo di recente la sua vocazione turistica. Se il cuore pulsante del centro storico di Gallipoli, sorto su un’isola calcarea, pullula di stradine, con botteghe e scorci caratteristici, la parte nuova - corso Roma ne è l’arteria principale - ricca di locali, ristoranti e discoteche anima da diversi anni la movida in grado di richiamare turisti da ogni parte del Salento. LA GIUDECCA A due passi dall’Hotel Palazzo del Corso, vicino al mare, lo storico Ristorante La Giudecca delizia gli ospiti con squisiti piatti gourmet. Un ristorante moderno e raffinato, con una vista mozzafiato sui frangiflutti del lungomare gallipolino, mentre a colpo d’occhio si percepisce un suggestivo angolo di Ionio. Concepito per coccolare il cliente, il ristorante ruota attorno a delle grandi vetrate consentendo di godere appieno del panorama. Specializzato in piatti a base di pesce, nel pieno rispetto della tradizione della città, a La Giudecca si può dire veramente di gustare tutto il sapore del mare e del pesce appena pescato. YACHT SERVICE Uno dei porti di partenza per le crociere è quello di Gallipoli “la perla dello ionio”, meta ricercata e ambita dai turisti che offre oltre ai pregiati prodotti gastronomici del mare e della terra, notevoli punti d’interesse artistico e culturale. Da Gallipoli si potrà partire per una crociera di durata variabile costeggiando le meravigliose coste salentine, toccando le principali mete ed ormeggiando nei caratteristici porticcioli di S. Maria di Leuca, Tricase e Otranto, non tralasciando le altre località e le numerose baie e grotte tutte da scoprire.


Sangiorgio Resort

San Giorgio resort OOOOO

OOOOO

Salento

C

21

U

T

R

O

F

I

A

N

O

/

L

E

Il culto per l’ospitalità, l’amore per la natura intesa come contemplazione e godimento della bellezza. Antico convento ristrutturato, la cui originaria atmosfera si percepisce ancora per la presenza di una cappella votiva dedicata alla Madonna, per la pace che si respira nella tranquillità del parco tra piscine e fontane con il profumo inebriante delle zagare. Camere di diversa tipologia, tra cui l’esclusiva Suite San Giorgio situata al primo piano di una torre colombaia con minipiscina, jacuzzi in terrazzo e con vista panoramica sul giardino.

CANTINA Ubicata nel cuore della terra è custode del meglio dell’enologia nazionale ed internazionale con particolare attenzione alla produzione locale. Oltre 1000 etichette in vendita tra vini bianchi, rossi, da dessert, spumanti e champagne. Indiscusso punto di riferimento per appassionati e non, ospita visite guidate in cantina, degustazioni, incontri di formazione sul vino, aperitivi, pranzi o cene di lavoro per pochi intimi amanti del nettare di Bacco… invitanti dopocena con vini da meditazione e degustazione di sigari cubani e distillati pregiati.

SHOPPING Cutrofiano: la storia di questo comune, è quasi del tutto incentrata su una misteriosa e affascinante arte di tirar fuori dalla terra umida ed impastata tutto ciò di cui la nostra civiltà agricolo - pastorale aveva bisogno; arte, quasi una magia che si è mantenuta nel corso dei secoli, arrivando fino a noi, evocata da i “Cotamari” (coloro che lavorano la creta). Oggi a continuare questa antica tradizione è presente in Cutrofiano - il Gruppo Benegiamo. In quest’azienda, come in molte altre, potrete fare incetta di ceramiche: vasi, anfore, piatti, tazze decorate con i motivi del Salento - il galletto, i fiorellini bianchi e blu.

TREKKING NEL SALENTO Si chiama trekking-coast: è u della camminata che si snoda sul mare tra scogliere e promontori. Il più spettacolare va dalla torre di S.Emiliano a Punta Palascia, spartiacque tra Ionio e Adriatico. Più leggero, altrettanto scenografico, il trekking notturno, con le torce elettriche e la luna piena, dal villaggio di pescatori di San Foca a Marina di Melendugno. Una palestra aperta nella magica ammirazione e bellezza del territorio, nel rispetto totale del creato; tutto quello che ti ci vuole per dimenticare, per un po’, i problemi quotidiani, per convivere bene con te stesso e con gli altri.


Tenuta San Francesco

Tenuta San Francesco OOOOO

OOOOO

Pu glia centrale

,

B

22

A

R

L

E

T

T

A

/

B

T

Il Relais-Resort Tenuta San Francesco sorge nell’incantevole Terra di Puglia dove castelli, cattedrali e l’incantevole mare Adriatico fanno da contorno ad una indimenticabile vacanza. La struttura ricettiva si presenta come un sontuoso albergo offrendo il massimo dei comfort per una clientela esigente che ama la privacy ed il relax. L’albergo dispone di 21 stanze, di cui 3 accoglienti suites ammobiliate con accuratezza, e piacevoli spazi comuni arredati con raffinatezza ed eleganza caratterizzati da pavimenti in pietra e volte in legno pregiato.

TRANI La dove l’Adriatico già promette lo Jonio e perde il verde acidulo sotto le squame d’un azzurro tiepido e denso, Trani, eleva un duomo alto come un acropoli e una torre che ne misura la distanza dal cielo. Sulla base di ritrovamenti archeologici possibile che la città abbia origini preistoriche, anche se tracce più concrete risalgono solo ad epoche successive, come quella antica dei Romani. A partire dal IX secolo d. C. Trani era uno dei più importanti porti della Puglia, da sempre crocevia di popoli e culture del Mediterraneo, testimone con le sue chiese, con i suoi palazzi e con la sua storia, di quell’età di mezzo, da sempre ricca di fascino e di mistero.

TRENO DELL’ARCHEOLOGIA Il treno dell’archeologia e dell’ambiente nella valle dell’Ofanto è un vero e proprio museo archeologico diffuso che, attraverso la piccola ferrovia BarlettaSpinazzola, inoltrandosi da Barletta lungo il corso dell’Ofanto e poi tra le colline fino a Spinazzola, ripercorre i più suggestivi tesori archeologici della Puglia Imperiale. Ci sono anche il Museo archeologico di Minervino Murge e l’ospedale dei Templari di Spinazzola.

La Salina di Margherita di S. La cittadina è caratterizzata principalmente dalla presenza delle saline, le più grandi in Europa, che le regalano degli effetti cromatici e scenici unici. Lo stabilimento della Regia Salina fu progettato dall’architetto Vanvitelli su quello che era il lago di Salpi. Le saline sono state dichiarate Riserva Naturale Statale nel 1977 e sono riconosciute come una zona umida di interesse internazionale dove stazionano stagionalmente specie di uccelli migratori tra cui il fenicottero rosa, l’airone bianco maggiore, il cavaliere d’Italia e il cormorano. Un tempo chiamata Saline di Barletta fu rinominata Margherita di Savoia in onore della regina d’Italia.


Pizzomunno Hotel palace

Pizzomunno Hotel palace OOOOO

OOOOO

Gargano

v

23

i

e

s

t

e

/

f

g

Il Pizzomunno Vieste Palace Hotel è situato direttamente sul mare e dista poche centinaia di metri dal centro abitato di Vieste. L’elegante struttura, circondata da una rigogliosa pineta, si affaccia su una lunga spiaggia perfetta per passeggiare. La vicinanza con la gradevole Vieste e il mare a pochi passi lo rendono meta prediletta per una vacanza all’insegna della comodità. Là è integrata perfettamente nel paesaggio, la fusione di antico e moderno sono caratteristiche dell’arredamento che crea atmosfere eleganti ed esclusive.

VICO DEL GARGANO Con un’ architettura spontanea di grande fascino la cittadina sorge su un colle a 445 metri d’altitudine, circondata da uliveti e aranceti, alle porte della Foresta Umbra a soli 8 km dall’Adriatico. Le case sono come fossero congelate nel tempo: la stalla a piano terra, l’abitazione al primo piano, il tetto-terrazza con i comignoli inclusi. Nelle cantine sono spesso ricavati frantoi ipogei, i tappeti, come quello trasformato nell’enoteca Trappetto. I vicoli del paese medievale sono tornati l’antico candore, grazie agli interventi di ristrutturazione.

GLI ULIVI DI MATTINATA Quando inizia la stagione della raccolta delle olive, nelle vie di Mattinata, dove si trovano i frantoi i profumi del olio appena spremuto, siete invitati a gustare i sapori del “raschetto”, la bruschetta condita solo con olio novello. Odori e sapori che ti accolgono tutto l’anno, ma che nella stagione estiva hanno il loro trionfo durante le manifestazioni gastronomiche che celebrano gastronomia a base di olio extravergine d’oliva di Mattinata, che fa anche parte di Strada dell’Olio, che attraversa tutta la Provincia di Foggia.

LESINA E VARANO Due belle attrattive del Gargano sono i laghi costieri di Lesina e Varano. Varano, è considerato il più grande lago dell’Italia meridionale. E’ separato dal mare con una striscia di sabbia lunga 10 chilometri, detta “Isola”, ha coste rocciose e acque profonde e dolci, perché alimentate da sorgenti sotterranee. Lago di Lesina è originato da una laguna chiusa dai sedimenti del fiume Fortore. La duna di sabbia soffice che lo divide dal mare, chiamata Bosco Isola è ammantata dalla macchia mediterranea lucente di pinete, lentisco, erica, rosmarino e cisto.


Baia dei Faraglioni

Baia dei Faraglioni OOOOO L

OOOOO L

Gargano

,

M

24

A

T

T

I

N

A

T

A

/

F

G

Prestigioso Hotel 5 stelle in Puglia, sorge a picco sul mare del Gargano in una delle più belle baie d’Italia, nel cuore del Parco di Monte Barone. Sulla spiaggia di ciottoli della Baia dei Mergoli, raggiungibile direttamente da questo esclusivo Hotel, si pronunciano, imponenti, i Faraglioni - icona della Puglia. Bianche pareti rocciose si riflettono nel mare di colore blu, regalando magiche emozioni agli ospiti di questo Hotel di Charme. L’eleganza delle camere e gli eccellenti servizi lo rendono uno dei più esclusivi hotel di lusso della Puglia.

NEI VICOLI DI PESCHICI Peschici, con il suo borgo arroccato sul mare, è un susseguirsi di vicoli lastricati di ciottoli: nelle sere d’estate è facile sentire le note di una chitarra e poi fermarsi ad assaggiare un bicchiere di moscato locale. Uno spettacolo da godere dal vicino trabucco di San Nicola (una struttura in legno protesa sul mare e utilizzata per la pesca): qui i colori del tramonto si coniugano con il fascino d’altri tempi di questo grosso ragno di legno, dal quale i pescatori traggono ancora la loro ricchezza. Ancora in attività, il trabucco di San Nicola è anche un ristorante, che serve tutto quello che si pesca con questo metodo antico.

LA MONTAGNA SACRA Nei secoli passati i pellegrini percorrevano la Via Sacra Langobardorum, che partiva da Mont Saint-Michel per arrivare alla Sacra Grotta di Monte Sant’Angelo. Visitare il paese - bianco e arroccato sulla montagna – e passeggiare nei vicoli è come fare un salto indietro nel tempo. In un anfratto si trova la cosiddetta Basilica Celeste, la grotta meta dei pellegrini, dove nel V secolo avvenne l’apparizione dell’arcangelo che ha dato origine al culto di San Michele.

VIESTE, TRA SIRENE E PIRATI Seguendo le onde, con lo sguardo si arriva a Vieste. Il lungomare di San Lorenzo accoglie il visitatore, accompagnandolo con le luci del faro sull’isola di Sant’Eufemia. Il campanile della cattedrale svetta sul profilo di Vieste Vecchia, che ogni sera si anima di turisti che passeggiano fra vicoli e negozietti. Ai suoi piedi, il Pizzomunno, un monolite di roccia che racconta una favola antica: qui si spande l’eco delle sirene, che per gelosia trascinarono negli abissi la bella Cristalda, innamorata di Pizzomunno. Lui, impietrito dal dolore, si è tramutato in roccia.


Cattedrale / Lecce

spiaggia / Salento


Limoni / Gargano

Trabucco / Peschici


Eventi in Puglia

a

p

u

Percorrendo la Puglia da Foggia a Lecce è possibile scoprire le numerose feste patronali, le sagre di paese e le suggestive rievocazioni storiche che fanno rivivere antiche tradizioni, usi e costumi. Tra gli eventi pugliesi più importanti possiamo annoverare: La recente riapertura del Teatro Petruzzelli di Bari: restituisce alla cultura italiana una delle più importanti location per ospitare eventi di livello internazionale. MARTINA FRANCA Festival della Valle d’Itria: propone titoli inediti e programmi di raro ascolto. Un’attività ormai trentennale, alla quale per cinque volte è andato l’ambito riconoscimento del Premio Abbiati dell’Associazione nazionale dei critici musicali italiani. Innumerevoli nella storia del Festival le opere riscoperte e rivelate, veri e propri capolavori dimenticati del

l

i

a

ricco patrimonio operistico italiano ed europeo, le interpretazioni musicali rimaste celebri, le affermazioni di giovani e straordinari interpreti. LECCE Premio barocco: nasce da un’idea di Fernando Cartenì, Patron dell’evento, nonchè Presidente dell’ associazione Premio Barocco - Onlus. Lo scopo del Premio Barocco è quello di elogiare con la consegna di un riconoscimento “La Galatea”, grandi personaggi dello spettacolo, scienza, sport, imprenditoria, arte che si sono distinti nel mondo, portando in alto il nome dell’Italia. I riconoscimenti sono assegnati dalla prestigiosa Università degli Studi di Lecce. PUTIGNANO Carnevale: importante momento socio-culturale, il Carnevale di Putignano può vantare ben due primati: è uno dei più antichi ( alcuni studiosi infatti lo fanno risalire al 26

r

e

s

o

r

t

Dicembre del 1394) e sicuramente il più lungo del Mondo ( in quanto finisce il martedì grasso come tutti gli altri carnevali, ma comincia addirittura il 26 dicembre con la pluricentenaria tradizione della Propaggine ). La maschera rappresentativa del Carnevale di Putignano è Farinella, che risale al 1953. I Corsi Mascherati rappresentano sicuramente l’attrattiva principale, grazie a maestosi carri allegorici, alle originali maschere di carattere (carri in miniatura con tema satirico) e ai coloratissimi gruppi mascherati. MANFREDONIA Carnevale: con la denominazione di Carnevale Dauno è dichiarato dalla Regione Puglia “manifestazione di interesse regionale” e associato alla Federazione Italiana Carnevali. Giunto nel 2010 alla 57a Edizione, ha attratto da sempre, quale polo del Carnevale nel territorio della Capitanata e del Gargano, l’interesse delle città limitrofe e del Capoluogo, per le numerose mani-

N.B. Tutti gli eventi pugliesi sono descritti, per periodi dell’anno e località di svolgimento, a cura delle Aziende di Promozione Turistica Pugliesi, sul sito istituzionale della Regione Puglia www.viaggiareinpuglia.it

71121 FOGGIA (Italy) - Via Piave, 10 t. +39 0881 313333 - info@apuliaresort.it

Apulia Resort- catalogo  

Residenze di lusso

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you