Issuu on Google+

Commissione Nazionale Scuole di Speleologia SCUOLA DI BOLOGNA Gruppo Speleologico Bolognese ------Unione Speleologica Bolognese

GEOLOGIA E CARSISMO C C.. Dalmonte e S S.. Piancastelli

46 째Corso 46째Corso di di Speleologia Speleologia II째 째 livello livello 2008 2008

Bologna Bologna 16 16 ottobre ottobre 2008 2008

G .S.B. -- U .S.B. G.S.B. U.S.B. Foto e disegni di: Archivio G.S.B. - U.S.B., A. Arrostuto, G. Badino, R. Banti, T. Bernabei, A. Bozzolo, E. Carboni, M. Chiesi, C. Dalmonte, M. Dematteis, M. Domenichini, S. Fercia, P. Ferraresi, P. Ferrieri, P. Forti, P. Frabetti, Gianfo, G.S. Valle Imagna, I. Jelinc - H. Civitanovic, E. Lo Giudice, A. Marino, E. de Medici, F. Palazzoli, P. Petrignani, U. Sauro, L. Sgarzi, S. Trillo, M. Vianelli, B. Vigna


CARSISMO insieme di processi morfogenetici, cioè che producono FORME DI PAESAGGIO attraverso fenomeni chimico - fisici di dissoluzione di alcuni tipi di roccia

CARSO DI TRIESTE

KAR

(carso classico)

(pietra, roccia)

Altopiano Pierre s. Martin - Pirenei


PROCESSO DI DISSOLUZIONE CARSICA processo di dissoluzione in rocce gessose

processo di dissoluzione in rocce calcaree


FORME CARSICHE ESTERNE

MACROFORME (forme di paesaggio di grandi dimensioni)

DOLINA (in slavo piccola valle) forma di paesaggio a conca sviluppata in terreni carsici per fenomeni di dissoluzione e/o crollo

DOLINA DI DISSOLUZIONE

Monti Berici - Veneto

Bai Sun Tao - Uzbekistan


FORME CARSICHE ESTERNE

MACROFORME (forme di paesaggio di grandi dimensioni)

DOLINA DI CROLLO

Inghiottitoio di Ledene Monti Velebit - Croazia Blue Lake - Croazia


FORME CARSICHE ESTERNE

MACROFORME (forme di paesaggio di grandi dimensioni)

POLJE

Popovo Polje - Croazia

ampia depressione dal fondo piatto con dimensioni superiori al chilometro e circondate da bordi ripidi; occasionalmente si hanno fenomeni di allagamento


FORME CARSICHE ESTERNE

MACROFORME (forme di paesaggio di grandi dimensioni)

CARSO NIVOCARSICO E GLACIOCARSICO

Monti Velebit - Croazia

Durmitor - Montenegro


FORME CARSICHE ESTERNE

MACROFORME (forme di paesaggio di grandi dimensioni) CARSO A COCKPIT

OPEN POLJE O CARSO A TORRI

Guangxi - Cina

CARSO A PINNACOLI

Gunung Mulu Natural Park Sarawak


FORME CARSICHE ESTERNE

MICROFORME (forme di paesaggio di piccole-medie dimensioni) CREPACCI o CAMPI SOLCATI

KARREN CAVERNOSI

Altopiano Pierre S.Martin -Pirenei

Monti Lessini - Veneto

CITTA’ DI ROCCIA

Monti Lessini - Veneto


FORME CARSICHE ESTERNE

MICROFORME (forme di paesaggio di piccole dimensioni) SOLCHI CARSICI O KARREN morfologie sviluppate in affioramenti subverticali per fenomeni di dissoluzione dalle acque di scorrimento lungo le linee di massima pendenza

Alpi Apuane - Toscana


SPELEOGENESI insieme di fenomeni che portano alla nascita e allo sviluppo di vuoti all’interno dell’ammasso roccioso

FATTORI GEOLOGICI

STRATIGRAFIA (litologia, porosità)

ASSETTO STRUTTURALE (strati orizzontali, inclinati, pieghe) fratture, diaclasi DISCONTINUITA’ faglie


SPELEOGENESI FATTORI CHIMICO-FISICI-BIOLOGICI

TEMPERATURA REGIME IDRAULICO MISCELA DI ACQUE IONI ESTRANEI TERMALISMO ATTIVITA’ BIOLOGICA ALTRE REAZIONI CHIMICHE


SPELEOGENESI RETICOLO CARSICO IPOGEO

ZONA VADOSA percorsa occasionalmente dalle acque

ZONA FREATICA i vuoti sono interamente allagati


FORME CARSICHE SOTTERRANEE GALLERIE morfologie suborizzontali determinate da fenomeni di dissoluzione legata allo scorrimento di corsi d’acqua ipogei


SPELEOGENESI SCHEMA EVOLUTIVO DI UNA GALLERIA impostata su stratificazione, a fase freatica prevalente


SPELEOGENESI SCHEMA EVOLUTIVO DI UNA GALLERIA impostata su stratificazione, a fasi alterne freatiche e vadose


SPELEOGENESI SCHEMA EVOLUTIVO DI UNA GALLERIA impostata su stratificazione, a fase vadosa prevalente


SPELEOGENESI SCHEMA EVOLUTIVO DI UNA GALLERIA impostata su frattura, a fase freatica prevalente


FORME CARSICHE SOTTERRANEE POZZI morfologie verticali o subverticali che collegano diversi livelli. Sono determinati da fenomeni di dissoluzione legata allo scorrimento d’acqua lungo fratture subverticali

P. 30 Grotta Men in Black - Bergamo

P. 173 Gitzmo Grotta di Monte Cucco - Umbria


SPELEOGENESI SCHEMA EVOLUTIVO DEI POZZI


SPELEOGENESI SCHEMA EVOLUTIVO DEI POZZI


SPELEOGENESI SCHEMA EVOLUTIVO DEI POZZI


FORME CARSICHE SOTTERRANEE SALE E GALLERIE DI CROLLO ambienti estesi in cui si ha incrocio di sistemi di fratture, il soffitto è costituito dalle nicchie di distacco mentre sul pavimento sono accumulati blocchi anche di notevoli dimensioni Sala Margherita - Grotta di Monte Cucco

Salone Giordani - Grotta della Spipola

Galleria Lilliput - Grotta Su Palu


FORME CARSICHE SOTTERRANEE SCALLOPS impronte di corrente sulle pareti delle gallerie dovute a dissoluzione ed erosione di acque in regime turbolento (alta energia)

MENSOLE sporgenze longitudinali a per corrosione e/o erosione selettiva, ma anche per variazioni del regime di scorrimento. Abisso Monte Caldina Reggio Emilia

CUPOLE cavità emisferiche per condensazione, arricchimento in CO2 nell’aria, o miscela di acque (effetto Boegli) Abisso dei Cocci Sicilia


SPELEOPOIESI Insieme di fenomeni chimici e fisici che portano alla riduzione ed eventualmente la chiusura dei vuoti presenti nell’ammasso roccioso

SPELEOGENESI Insieme di fenomeni che portano alla nascita ed allo sviluppo di vuoti all’interno dell’ammasso roccioso


SPELEOPOIESI DEPOSITI DI GROTTA CHIMICI CONCREZIONE E MINERALIZZAZIONI

FISICI SEDIMENTI (a granulometria variabile da argilla a ghiaia)

CONCREZIONE:

MINERALIZZAZIONE:

roccia depositata dall’acqua costituita da una serie di lamine che ne rappresentano l’accrescimento

insieme di cristalli della stessa specie mineralogica, spesso con forme ben sviluppate

Filo concrezionato Acquafredda

CONCREZIONE

Geode di Pulpì - Andalusia

MINERALIZZAZIONI


DEPOSITI DI GROTTA Classificazione delle concrezioni in base al meccanismo di deposizione ( tipo di moto dell’acqua)


DEPOSITI DI GROTTA CANNULE O TUBOLARI tubicini con le pareti molti sottili in rapporto alla lunghezza della concrezione; la alta frequenza di caduta della goccia consente la deposizione solamente al margine della goccia stessa. Diametro pari a 5,1 millimetri uguale in tutto il mondo.

Grotta Su Clovu - Sardegna


DEPOSITI DI GROTTA COLATE, STALATTITI, STALAGMITI, COLONNE Sezione di stalattite

Sezione di stalagmite

Grotta Gournier - Francia

Grotta di S. Barbara - Sardegna


DEPOSITI DI GROTTA ECCENTRICHE Accrescimento per capillarità da un canalicolo interno su di un supporto poroso. Si sviluppano in ogni direzione nell’aria senza essere apparentemente influenzate dalla gravità. La quantità di acqua che circola all’interno del canalicolo e che ne raggiunge l’estremità è bassa.

Grotta di Trassanel - Francia

Antro del Corchia Toscana


DEPOSITI DI GROTTA BARRIERE O GOURS L’altezza dei gours è proporzionale alla pendenza del substrato, condizioni di bassa sovrassaturazione, che aumenta localmente in presenza di asperità causando la deposizione.

Grotta del Cervo - Abruzzo

Sa Rutt’e S’Edera - Nuorese


DEPOSITI DI GROTTA Grotta di Valdemino - Liguria

PISOLITI O PERLE DI GROTTA

Sono le uniche concrezioni libere. Le dimensioni delle pisoliti all’interno di una vaschetta sono funzione diretta dell’energia cinetica dell’acqua.

Abisso Astrea - Toscana


GROTTE IN LAVA…

Etna - Sicilia


…GROTTE IN GHIACCIO…

Antartide



Geologia e Carsismo