__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

madepoint

IL PUNTO VENDITA OGGI

il PUNTO VENDITA SPECIALISTA DELLA RISTRUTTURAZIONE


il FORMAT MADE PER IL CLIENTE EVOLUTO


FORMAT MADE POINT, INDICAZIONI PER UN PUNTO VENDITA MODERNO A monte delle disquisizioni sul punto vendita, c’è un dettame, a mio avviso, incontestabile: un nuovo mercato con nuovi clienti, nuovi prodotti, nuove dinamiche di vendita nuovo può essere affrontato con un punto vendita sintonico ad un mercato che non c’è più. Dunque se siamo un’azienda della distribuzione edile, di medie dimensioni, che vuole continuare a servire la propria clientela professionali fedele e sana, ma anche ampliare le possibilità di fatturato verso il cliente privato, dobbiamo assolutamente adeguare il nostro punto vendita. Ritengo che siano due gli spazi indispensabili per un punto vendita dalle suddette caratteristiche: un’Area Tecnica e uno spazio finiture. Made ha definito le proprie esclusive soluzioni in un format che abbiamo chiamato MADE POINT. L’Area Tecnica dev’essere a mio modo di vedere il cuore di ogni punto vendita Made. La nostra anima di Specialisti della Ristrutturazione ruota intorno a questo spazio di pochi metri quadrati, che valorizzato a dovere, urla competenza e professionalità alla clientela che varca la nostra soglia. L’Area Tecnica Made è da considerarsi a tutti gli effetti uno spazio di vendita, in quanto la showroom della ristrutturazione. Altrettanto indispensabile è una area finiture Livingmade, moderna, funzionale, emozionale. Anche se gli spazi disponibili sono limitati non importa, anche in meno di 100 mq siamo riusciti a proporre soluzioni che servono ad intercettare la domanda di ristrutturazione d’interni che per quasi il 70% è costituita da prodotti di finitura. Il Format Made Point prevede anche uno spazio Self Made che però non è formattabile, se non in modo puramente concettuale, a causa delle tante variabili cui è soggetto. Mi riferisco in particolare alle merceologie trattate, alla metratura, alla tipologia di clientela, alla concorrenza pertanto si è optato, nella pratica, per realizzarle su misura. Avete insomma a disposizione format e knowhow per aggiornare i vostri punti vendita al mercato che c’è secondo modelli Made low cost ideati per realizzare il meglio con la minima spesa. Per approfondire il tema, potete contattarmi telefonicamente o all’indirizzo mail marketing@gruppomade.com Claudio Troni Dir. Marketing MADE

3


SE CAMBIA IL MERCATO, Ieri Fino a pochi anni fa il mercato era caratterizzato da una predominante componente di nuove costruzioni ove il capofiliera era l’impresa, che era direttamente il cliente della rivendita, presso la quale acquistava prevalentemente materiale d’edilizia pesante. La clientela della rivendita era ampia, fatta di imprese ed artigiani, ma una decina di clienti assidui e fedeli costituivano nel complesso l’80% delle entrate della rivendita.

MAGAZZINO

VENDITA

4

La relazione col cliente era di successo se si soddisfavano alcuni must fondamentali: avere un magazzino sempre fornito, caricare velocemente, essere permissivi nelle tempistiche di pagamento. Questo genere di richieste erano soddisfatte con un modello di rivendita che generalmente era composta da: un grande piazzale con cantilever, comodo per i carichi ma anche per gli scarichi, un piccolo magazzino coperto e un piccolo spazio coperto per rilasciare le bolle d’accompagnamento.


CAMBIA IL PUNTO VENDITA Oggi Il mercato attuale, che si è contratto di oltre un quarto per la distribuzione edile, è caratterizzato prevalentemente dalle ristrutturazioni e il capofiliera del mercato è il cliente privato che deve riqualificare la propria abitazione. Buone parte delle abitazioni da riqualificare sono appartamenti e la ristrutturazione di cui si occupa il privato è prevalentemente quella di interni dove i sistemi isolanti e insonorizzanti e le finiture costituiscono l’elemento centrale. Dunque un punto vendita efficace oggi non può non rivedere la propria organizzazione e non può non prevedere spazi destinati alla vendita della “competenza” e delle finiture.

MAGAZZINO

SELF MADE

SHOWROOM LIVINGMADE

AREA TECNICA

5


IL PUNTO VENDITA MADE La maggior parte dei punti vendita della distribuzione edile di medie dimensioni ha la necessità di sviluppare altrove quei fatturati che non si ottengono più dal canale professionale. Aprire anche al privato è una soluzione. Il format Made Point è la soluzione per essere realmente considerati dal privato un potenziale interlocutore; è necessario quindi aggiornare il layout del punto vendita in

SELF MADE

AREA TECNICA

LIVINGMADE

6


APRE AL CLIENTE PRIVATO modo funzionale al mercato che c’è. Il format Made Point consiglia di riposizionarsi allora attorno al claim Gli Specialisti della Ristrutturazione e perciò gli elementi indispensabili sono: Area Tecnica, Self Made e Livingmade Showroom.

7


L’Area Tecnica è uno spazio fondamentale per connotarsi come Gli Specialisti della Ristrutturazione. L’Area Tecnica è lo spazio nel quale toccare con mano le nuove tecnologie. Con le stratigrafie esposte e visionabili concretamente dal cliente riusciamo a mostrare la competenza, nostro valore aggiunto, del punto vendita Made rispetto alla concorrenza. Quest’area, che è stata concepita come il punto di contatto tra il libero servizio dell’edilizia e la showroom, ha un effetto “cerniera”; è un punto d’incontro nei rapporti distributore–cliente ma anche tra impresa e cliente, tecnico e impresa, tecnico e cliente. In uno spazio di ridotte dimensioni, anche solo 15 metri quadrati, potrai comunicare la competenza del tuo punto vendita attraverso l’esposizione di stratigrafie tecniche in modo confortevole usando gli spazi di relazione. Il messaggio che l’Area Tecnica “urla” alla clientela che cerca competenza nel servizio e affidabilità è che il nostro il punto vendita è quello che stavano cercando.

8


IL LUOGO DOVE PROFESSIONISTA E PRIVATO INCONTRANO INTERLOCUTORI COMPETENTI 9


LE FINITURE MIGLIORI A DUE PASSI DAI TUOI SOGNI 10


La showroom è l’area nella quale si vendono il 70% dei prodotti per le ristrutturazioni d’interni. Nel format Made è indispensabile creare uno spazio finiture, anche di piccole dimensioni, per soddisfare la domanda nel mercato che c’è. Made offre ai punti vendita della distribuzione di materiale per l’edilizia, grazie al format Made Point, soluzioni testate per migliorare le showroom già esistenti o per crearne di nuove anche di piccole dimensioni ma efficaci, moderne e low cost. Il concept Livingmade mette quindi al centro dell’attenzione prodotti e servizi ed è studiato per rispondere agli obiettivi di funzionalità, chiarezza, facilità di fruizione e costi di investimento contenuti. Livingmade inoltre offre servizi a 360°, moderni e adatti alle esigenze del nuovo mercato che permettono d’incrementare le vendite, migliorando i processi commerciali della showroom. I servizi esclusivi per gli aderenti al network livingmade sono: restyling e realizzazione nuove showroom, strumenti per il miglioramento dell’efficacia commerciale, creazione di una rete di website, advertising e pubblicità a scala nazionale.

11


Self Il Self Made, ovvero il libero servizio, è uno dei punti chiave dei flussi commerciali in un punto vendita della distribuzione edile. Spesso è anche il luogo ove, dietro al bancone, si stampano le bolle e si da’ il primo supporto consulenziale al cliente professionale. Come detto le aree self preferiamo gestirle su misura del cliente pur avendo formattizzato alcuni concetti chiave come quello dello spazio minimo per merceologia.

Se sei interessato ad un progetto su misura per il Self Made puoi scrivere all’indirizzo mail marketing@gruppomade.com oppure telefonare al numero 051 760041. Sarete i benvenuti.

12


IL LIBERO SERVIZIO COME NUOVO SPAZIO DI VENDITA “LEGGERo” 13


IMMAGINe COORDINATA MADE Allargare le proprie offerte al privato richiede anche una modalità comunicativa del punto vendita che ispiri la fiducia del cliente che ancora non è entrato nel punto vendita. Made da qualche anno ha intensificato la comunicazione del proprio network di punti vendita sia offline che online valorizzando l’insegna Made di cui immediatamente puoi usufruire. Applicare l’immagine coordinata significa utilizzare a pieno le risorse che il Gruppo offre e iniziare a dialogare meglio con il cliente di oggi.

14


entra nel network competenza, concretezza ed attenzione al cliente PER IL NUOVO MERCATO

Made Italia Spa | Via Gobetti, 52/3, Bologna gruppomade.com | livingmade.it | ristrutturaconmade.it

15


progettazioneinterni.net

febbraio 17

Profile for Gruppo Made

Made Point  

Made Point  

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded