Page 1

Pepita style

Real people (un)usual style


Pepita style

Real people (un)usual style L’entusiasmo è senza dubbio contagioso e da quando abbiamo attivato i contatti diretti con le nostre clienti o semplici “followers”, ce ne siamo ancora più resi conto. Che il nostro stile sia da sempre all’insegna dell’ironia lo sapevamo bene, ma che questa carica di euforia potesse essere così esplosiva, lo abbiamo ancora più toccato con mano con le iniziative di quest’ultimo periodo. Cosa fa nascere in noi questa continua spinta verso il nuovo? Sicuramente la risultanza di mille fattori diversi, primo fra tutti la capacità di rinnovarsi, la voglia di non risparmiarsi e di mettere ogni forza al servizio di idee e convinzioni profonde, ma anche, dobbiamo essere sinceri, da tutto l’affetto e l’apprezzamento che riscontriamo in coloro che acquistano i nostri capi o che semplicemente ci seguono sui social network. Il nostro nuovo progetto nasce da questa somma di elementi e dalla voglia di dare spazio e voce a chi condivide il nostro modo di essere. Vogliamo manifestarci attraverso gli occhi di chi ci guarda e ci vive ogni giorno, lasciando libero spazio a ciascuna interpretazione personale. Le ragazze che trovate qui raffigurate hanno scelto in piena autonomia come vivere i nostri articoli e come rappresentarli. Hanno voluto esprimersi e “giocare” con noi diventando le nostre protagoniste. Ciascuna di loro ha una propria vita, idee, progetti e sentimenti, che hanno poco a che fare con i palcoscenici della moda ma che sono invece fatti di quotidianità e vita vera. Ed è questo che noi vogliamo raccontare attraverso le immagini che loro stesse hanno realizzato. Pepita. Happiness, glamour & feelings I capi Pepita interpretano un easywear poliedrico e multifunzionale, adatto al più classico utilizzo per la notte e il tempo libero, ma anche per una interpretazione più creativa, in un modernissimo mix & match di stili e colori per outfit non convenzionali. Cura dei materiali e delle finiture, stile moderno e glamourous, e anche attenzione ai costi, con capi di alta qualità che si adattano a ogni momento della giornata.


Bientina (PI)


Anche io voglio vivere

il mio American Dream “Non so da dove sia nata la mia passione per le lingue e i popoli esteri, però sono certa che ormai sia parte di me” – E invece noi forse un’idea ce la siamo fatta. Marta Bagnoli ha tutta la freschezza dei suoi 19 anni, ma anche l’entusiasmo e la determinazione che solo chi vive circondato da grandi certezze e serenità può avere. E così certamente è per Marta, che ci parla con molto trasporto della sua famiglia: la sorella maggiore con cui divide la passione per la danza; il fratello minore che per lei è forse anche il suo migliore amico; i genitori, verso i quali manifesta, oltre a un amore profondo, anche un enorme rispetto e un altrettanto grande senso di gratitudine. Una famiglia vicina a lei in ogni momento della sua vita, che le ha dato la possibilità di coltivare quella che forse è la sua

Marta Bagnoli Bientina (PI)

passione più grande, la conoscenza dei paesi esteri, grazie a viaggi e vacanze in molte nazioni come la Spagna, l’Inghilterra, la Francia, l’Olanda e gli USA. Oggi Marta dopo il diploma conseguito al Liceo Scientifico, ha appena iniziato il suo cammino più importante attraverso la formazione universitaria presso l’Università di Lingue, Letteratura e Studi Interculturali a Firenze dove ha scelto di mettersi alla prova con la lingua araba oltre con l’inglese. Un percorso certo non semplice che le permetterà al termine di intraprendere la carriera di mediatrice linguistica. E chissà che questo non la porti di nuovo dei suoi amati States per vivere il suo “America Dream”? Forza Marta, noi facciamo il tifo per te.


Marta indossa: Maxi maglia (24|7 Capsule Collection Pepita Store), Eleonor Poncho e (Collezione 24|7 FW 2015-16) e Victoria Maglia (Collezione FW 2014-15). Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


La mia estate al mare

Sun, friends & Pepita! I meravigliosi colori di una terra accogliente e solare si incarnano in una giovane ragazza. Noemi è una ventiduenne che interpreta la sua età con uno stile frizzante e gioiso. Serena, estroversa, ama stare in compagnia, divertirsi e allo stesso tempo non disdegna impegni e responsabilità importanti che le provengono dall’attività di famiglia, uno storico negozio a Francavilla al Mare per la rivendita di prodotti per il riscaldamento a uso domestico e industriale. Non è facile coniugare l’attività lavorativa con i rapporti familiari, ma quando ci si riesce si può godere dei propri affetti senza dover rinunciare a raggiungere i propri obiettivi professionali. Quando Noemi è libera dal lavoro ama dedicarsi alle sue passioni più grandi: il

Noemi Candeloro Francavilla al Mare

mondo della moda e quello degli animali. Lo shopping è certamente un gioco, un piacevole passatempo da condividere con le amiche più care, come l’inseparabile Fabiana, che la accompagna in tutte le sue avventure (e anche in queste foto!!). Ma quando si parla di animali si tocca davvero il cuore di Noemi, che si dedica con grande attenzione e dedizione al suo cavallo Frida e al suo irresistibile cane Zoe. Un rapporto profondo la lega ai suoi amici animali, uno scambio di amore incondizionato che solo chi come lei, e come noi, ama gli animali può capire. Style Hunter: Origami Intimo – Francavilla al Mare


Francavilla al Mare


Noemi indossa i costumi: Julia Triangolo con Julia Slip e Jennifer Fascia con Jennifer Slip fiocchi (Collezione Pepita SS 2015). Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei nel suo guardaroba personale.


Carrara


Semplicità, determinazione e

tanti sogni nel cassetto Carolina ha 15 anni e frequenta il primo anno del liceo linguistico dove studia inglese,francese e tedesco. Ama il fitness, la Zumba, i cibi salutari e... ovviamente la moda!!! “La mia passione è la danza - ci racconta - e il mondo dello spettacolo mi affascina molto. Sono solare e semplice e a volte anche un po’ timida, lo confesso!” Carolina ha un sogno nel cassetto: imparare il russo e il cinese per poter lavorare all’estero, magari anche nel mondo della

Carolina Corbani Carrara

moda. “Ho amato il mondo Pepita fin dal primo momento...i colori, lo style, quel mix di glamour e ironia che rende i capi frizzanti. E poi la simpatica commessa di Forte dei Marmi mi ha invitato a partecipare al contest Pepita Blogger. Perché no, mi sono detta. In fondo sono timida, ma amo le sfide!!” Style Hunter: Pepita Store Forte dei Marmi


Carolina indossa: Beyonce Kaftano, Beyonce Abito e Jennifer Triangolo (Collezione SS 2015). Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


Ironia e glamour

dentro un camice bianco Siete pronti ad abbandonare ogni vostro stereotipo legato ai camici bianchi? Se è così, allora è arrivato il momento di presentarvi Martina, spumeggiante studentessa (quasi alla laurea) della Facoltà di Farmacia. Perché quando intelligenza, bellezza e volontà ferrea si uniscono in una donna, non può che venir fuori un portento. E così è per Martina che, dopo un diploma scientifico-linguistico, ha deciso di intraprendere gli studi in farmacia, a cui ha affiancato i primi impegni lavorativi, dimostrando così un gran senso di responsabilità e spirito di indipendenza.

Martina Bevilacqua Francavilla al mare

Oltre all’animo scientifico Martina coltiva da sempre anche la sua vena artistica che esprime con una grande passione per la danza, classica e moderna, che pratica con vigore fin dalla più tenera età. Solare, vivace e sempre, sempre sorridente. Martina ti conquista con lo stesso calore del suo amato mare ma anche con tanta dolcezza. La stessa che riserva alle altre due passioni della sua vita, i suoi splendidi cani, Luna e Laika. Style Hunter: Origami Intimo – Francavilla al mare


Francavilla al mare


Martina indossa l’abito Elise e Coco della (Collezione Pepita FW 2014-15) e Marylin fascia (Collezione SS 2014). Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei nel suo guardaroba personale.


Miglianico


Sogni e passioni tra

Colore, mare e allegria Esuberante e solare. Il sorriso di Denise e la sua fresca spontaneità ci hanno colpito da subito. La magia dei suoi venti anni, anzi ventuno per l’esattezza, la si può scoprire da quel guizzo particolare che si ha negli occhi solo a quell’età in cui ti affacci alla vita con un grande bagaglio di sogni e aspirazioni. Intanto Denise divide il proprio tempo fra gli impegnativi studi in giurisprudenza e la sua grande passione per il fitness e la Zumba in particolare, che con i suoi ritmi latino-americani, rappresenta sempre

Denise Cicchitti Miglianico (Chieti)

un’occasione di espressione e divertimento oltre che di allenamento intensivo. Ironica e chic, Denise ha una passione sfrenata per i colori, rispecchiando nel suo stile il carattere giocoso e dai tratti glamourous. La spiaggia e il mare sono un richiamo irresistibile per lei, che ama giocare fra le onde come una moderna e affascinante sirena. Style Hunter: Origami Intimo – Francavilla al mare


Denise indossa: Barbara triangolo e slip lacci, Sandy triangolo e slip fiocchi (Collezione SS 2014) e Mary shorts (Special edition Mary Poppins). Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


La meraviglia

dei 18 anni Dobbiamo ammettere che i primi diciotto anni di ciascuna persona scorrono lenti in attesa di quella data, il giorno del compleanno della maggiore età. Sembra che tutte le idee, i sogni, le aspettative, vengano piano piano compresse in una scatola che poi esplode insieme al tappo dello champagne che vola in aria, e certifica che sì, da oggi sei proprio tu a prendere in mano la tua vita e a guardare avanti. Per questo la scelta di Giorgia Cosentino, splendida ragazza siciliana, di Comiso per l’esattezza, ci ha particolarmente colpito. Perché è un onore immenso che abbia scelto un abito Pepita per accompagnarla proprio in questa serata.

Giorgia Cosentino Comiso

Giorgia, solare e profonda proprio come la sua meravigliosa terra di origine, frequenta il quarto anno di liceo classico e ha già le idee chiare per il suo futuro che la porterà a Torino per studiare Ingegneria al Politecnico. Ha coraggio e determinazione Giorgia, quelle virtù a cui ti educa certamente la famiglia, ma anche il sano ambiente sportivo e il gioco di squadra, come la pallavolo, sport che pratica a livello agonistico con grandissima passione. Adesso è il tuo momento, Giorgia, la forza e l’entusiasmo della gioventù sono nelle tue mani. Siamo fieri che tu ci abbia scelto per condividere la gioia di questo momento.


Comiso


Giorgia per i suoi 18 anni ha indossato l’abito Sandy della Fifties Style collection Pepita SS 2014. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei nel suo guardaroba personale.


Londra


From London with love

Bellezza e stile italiano

Carolina Neri Londra

uscire con i miei amici e conoscere altra gente. Adoro esplorare nuove culture e imparare le tradizioni di quest’ultime. Vivendo da sola ho imparato che non tutto è sempre facile all’inizio, ma se si tiene duro e ci si impegna, spesso si realizza il risultato desiderato. Vivendo in una città cosi multi etnica, ho appreso ad accettare le diverse opinioni e ad imparare dagli altri, ma soprattutto dalle mie esperienze. Spero che le foto vi piacciano quanto piacciono a me! A prestoo!

Ciao a tutte o meglio, good morning girls! Mi chiamo Carolina Neri, ho 18 anni e ho l’immensa fortuna di abitare a Londra, una delle città più vive al mondo! Frequento l’Università di International Business e il mio sogno è di lavorare nella moda in una vibrante capitale mondiale. Essendo originaria di Torino, mi piacerebbe molto portare il mio stile italiano qui per ispirare giovani adolescenti, londinesi e non, nel vestirsi. Mi diverte combinare capi di grandi marche con altri accessori low cost alla portata di tutti. Per me è un gioco crearmi looks la mattina, rischiando molto spesso di arrivare in ritardo all’Università ahahaha! Quando non mi dedico alla moda, mi piace


Carolina indossa due capi della special edition Pepita Forte dei Marmi: canotta con stampa e tut첫. Nella pagina accanto cardigan Lizzy, maglietta e coulotte Bella serie Titanic.


Carolina interpreta la serie Piccole donne: Margaret parigina e Meg maxi maglia. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


Il mio futuro

Voglio viverlo al meglio Si chiama Carla Russo, ha 20 anni e vive in un paese nella provincia di Caserta. Solare testarda e piena di vita, adora le persone un po’ folli, quelle lontane dalla consuetudine e dalle compostezze. I cani sono un suo grande amore, e i suoi occhi diventano tristi al ricordo del suo cucciolone. Ma se sono gli odori che si fissano nella mente ancora più delle immagini, per capire Carla dobbiamo pensare ai suoi profumi preferiti: quello raffinato e chic di un cespuglio di rose e quello forte e rassicurante del caffè, magari vissuto con gli amici di ogni giorno al bar sotto casa. Quando parla di sé dice “Credo nell’amicizia ma considero poche persone

Carla Russo Caserta

mie vere amiche. Odio le bugie. Vicino a me vorrei avere persone vere e pronte a prendersi le responsabilità delle proprie azioni”. Come non essere d’accordo con questa ragazza giovane e grintosa se sembra prestare attenzione a qualsiasi particolare, nel modo di vestire così come di dialogare e di vivere. E su di lei, tifosa romanista doc, il richiamo della meravigliosa Capitale esercita un fascino quasi magnetico. E infine le domandiamo quali sono le tre cose senza cui non potrebbe vivere, e lei con un sorriso furbo ci risponde “Sicuramente la mia famiglia, poi la macchina fotografica e la piastra per i capelli!”


Caserta


Carla indossa il poncho Pretty Princess rosa. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


Un weekend

In centro con Pepita “Sono una ragazza di 24 anni laureata in design all’ISIA di Firenze. La mia città natale è Firenze dove vivo e lavoro”. Così inizia a raccontarsi Carlotta, splendida ragazza che, dopo la laurea, ha deciso di sfruttare il proprio talento grafico lavorando come designer in una nota azienda fiorentina. “L’arte, il disegno, e tutto ciò che è “visivo” fa parte del mio mondo, – prosegue Carlotta – anche se la mia grande passione resta la fotografia”. Da questo suo amore hanno avuto origine i meravigliosi reportage fotografici con cui Carlotta racconta i suoi viaggi: Namibia, Giappone, Ecuador, Galapagos, Vietnam, Cambogia, Argentina, territori particolari che l’hanno accolta e in qualche modo attraversata con le loro

Carlotta Marucelli Scandicci (FI)

incredibili particolarità. “Amo essere avventurosa, sono uno spirito libero, una sognatrice incallita e una inguaribile romantica”. Ma anche un animo particolarmente tenero, che trascorre il tempo libero accudendo e coccolando i suoi tanti animali. E infine aggiunge “La caparbietà e voglia di riuscire mi hanno portato a realizzare molti dei miei sogni nel cassetto, e adesso mi impegno a trovare nuovi stimoli creativi e artistici in quello che faccio quotidianamente”. E alla fine non possiamo fare a meno di pensare come sia perfetta per Carlotta una frase di Noam Chomksy: “Scoprire è la capacità di lasciarsi disorientare dalle cose semplici.”


Firenze


Carlotta indossa la tuta in ciniglia Cocò collection. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


Caserta


Eleganza

E stile bon ton Arianna Gallo, 20 anni, nata in un piccolo paese in provincia di Caserta, un diploma di liceo scientifico e un percorso verso la laurea in Biotecnologie. Semplice, testarda, creativa e solare. Si definisce lunatica anche se ci appare meticolosa e affidabile in modo quasi maniacale. Per questo lei continuamente tenta di non prendersi troppo sul serio e ci riesce, perché simpatia e gentilezza sono le prime caratteristiche che notiamo in lei. “Cosa amo? Amo ridere, alla follia direi, anche senza un preciso motivo, fino alle lacrime – racconta di sé Arianna -. Amo gli animali, in particolar modo i miei due gatti e il mio cane.

Arianna Gallo Caserta

Amo le persone che sono raggianti come il sole e splendenti come la luna nelle notti di piena estate. Adoro la mia famiglia, in particolar modo mia madre e mia sorella che non vive più con noi già da un po’ ma con cui ho un legame indissolubile”. Un cuore grande quello di Arianna, che da qualche anno ha donato al suo fidanzato con cui vive una vera simbiosi, così come con le sue amiche del cuore, elementi irrinunciabili della sua quotidianità. Un vero fiume in piena, diremmo quasi inarrestabile, tanto che ha deciso di condividere i suoi pensieri con tutta la rete nel suo blog aryannastyle.blogspot.it. E noi non possiamo che essere suoi fans!


Arianna interpreta per un day look molto sofisticato la camicia da notte Old England collection. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


La vita

Si affronta col sorriso Il suo sorriso ci ha folgorato. Martina Vangelisti, solare blogger in erba è allo stesso tempo determinata e sognatrice, e questa è la sua grande forza. Infatti per quanto la sua occupazione prevalente adesso si svolge negli uffici di una impotante azienda di spedizioni nazionali e internazionali, Martina fa crescere con tanta dedizione il suo progetto di vita futura, che la vede impegnata come organizzatrice di eventi e matrimoni. L’animo creativo aveva già dimostrato di averlo nella sua precedente esperienza come designer di collane e bigiotteria, oggi Martina vuole in tutti i modi cercare di trasformare in un lavoro la grande passione che la lega al mondo della moda e della comunicazione. Da qui nasce la decisione di frequentare

Martina Vangelisti Sesto Fiorentino (FI)

corsi di specializzazione come consulente d’immagine e personal shopper. Ma anche il suo blog in cui si racconta con la dolcezza e la simpatia che la caratterizzano. Pazienza, tenacia e abnegazione sono qualità che di certo ha amplificato con la sua laurea in archeologia, che oggi trova fatica a essere tirata fuori dal cassetto. La storia resta comunque una sua passione tanto che Martina si dedica con gioia agli scenari evocativi propri di una compagnia d’arme di Firenze il Lion D’oro, che lei frequenta come arcere. Martina ci piace ancora di più perché sfata il falso mito che vuole tutte le ragazze appassionate di moda, inguainate in una taglia 40. E per andare contro tendenza, ci vuole una grande forza!


Sesto Fiorentino


Martina interpreta il suo homewear con la camicia da notte Happy Chic collection. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


Tra arte e cultura

Vivo le mie passioni Lo sguardo furbo e sbarazzino è la prima cosa che colpisce in Silvia Tosques, brillante studentessa alla facoltà di Ingegneria Edile e Architettura a Pisa. Ormai prossima alla laurea, il suo futuro professionale probabilmente sarà rivolto all’estero. Nel frattempo però, Silvia oltre alla propria formazione, si dedica alle sue grandi passioni, come i viaggi. “Mi piace tantissimo viaggiare – ci racconta – adoro le città d’arte, ma soprattutto il mare e tutti quei posti in cui è ancora cristallino e incontaminato! Un mio sogno è andare a New York e magari stabilirmi là per un po’!” Per ora il suo tempo libero è scandito dal ritmo della musica di cui è una grande appassionata, sia come ascoltatrice che come interprete, visto che suona il pianoforte e si è appassionata da anni anche a

Silvia Tosques Pisa

varie forme di danza (classica, moderna, fino ad arrivare agli allegri balli caraibici). E poi tanta arte e cultura anche in un’altra sua passione, il teatro, dove ama assistere a rappresentazioni di balletti classici e di cui dice “adoro la grazia che i ballerini infondono in tutti i loro movimenti, a volte sembra che la gravità non agisca su di loro”. Vera appassionata di shopping e di tutto ciò che è moda, ama arricchire il suo guardaroba con i bijoux personalizzati che disegna e realizza per se e per le amiche. “Un altro mio grande sogno – ci svela – è quello di creare una linea di gioielli ed avere un bel negozio dove poter esporre e vendere le mie creazioni!” Tra passioni, sogni nel cassetto e il suo fare sbarazzino, Silvia è un mix esplosivo di creatività, estro e joie de vivre.


Pisa


Silvia interpreta per un day look frizzante e glamour la camicia da notte Happy Chic collection. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


Da grande

Farò la poliziotta Chiara, 22 anni, vive a Carmignano un piccolo paese alle porte di Prato (Firenze). Frizzante, allegra e sorridente affronta la vita con determinazione, senza nascondere però un velo di timidezza.

traguardo impiega le sue giornate facendo tre lavori. Su questo ci dice: “Sono una babysitter, una cameriera e, grazie alla mia passione sfrenata per la moda, una fotomodella”.

Da sempre ha il sogno della divisa e sta studiando per entrare nell’arma dei carabinieri o nelle forze di polizia. In attesa di raggiungere questo importante

“Il mio motto — afferma — é affrontare la vita con il sorriso sulle labbra, nonostante le numerose difficoltà che puoi trovare sul tuo cammino”.

Chiara Alamanni Prato


Prato


Livorno

Foto Alessandro Gauci


Animali, cucina e Messico

Tanti sogni nel cassetto Francesca è una giovane psicologa con una forte passione per gli animali e per la cucina. “Il mio sogno più grande — afferma— sarebbe quello di poter aprire una struttura per ospitare i meno fortunati tra di loro, sia gatti che cani”. L’altra segreta aspirazione di Francesca è “aprire un piccolo ristorante, di elite però con pochi tavoli, uno di quei ristorantini nei quali vai per chiedere la mano alla tua amata, insomma, quelli intimissimi!” Forse perchè ama mangiare e la buona tavola, meglio se in compagnia.

Francesca Ignone Livorno

La passione per i viaggi la porterebbe in Messico per la bellezza del paesaggio, ma poi la farebbe presto ritornare perchè “in Italia, diciamolo, si mangia troppo bene” — afferma ridendo. Nel tempo libero adora leggere, ascoltare musica, passare ore spensierate al cinema e a teatro. “Amo la vita con i suoi alti e bassi, ma soprattutto la amo per i suoi insegnamenti e credo che il regalo più bello sia quello di farci conoscere sempre più in profondità”.


Francesca indossa Muffin stivaletto Happy Chic collection. Gli altri capi e accessori sono stati scelti da lei in piena autonomia nel suo guardaroba personale.


Social addicted


pepitastyle.com

Pepita Bloggers  

Pepita Bloggers

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you