Page 1

logistica sostenibile D A T I O G G E T T I V I , R I S U LT A T I C O N C R E T I


UNITA DI CARICO

UNITA DI CARICO PERCORSO INTERMODALE

il nostro sistema di ottimizzazione globale: UNITA DI CARICO

Unità di carico

Carico a bordo della nave

PERCORSO INTERMODALE

CARICO A BORDO

PERCOR

CARICO A BORDO

Percorso intermodale

CARICO A BORDO


UNITA DI CARICO Unità di carico

PERCORSO INTERMODALE

2 tappe fondamentali

CARICO A BORDO

1992

nasce il 24,5’ Grendi (7,46 m.) pallet-compatibile trasporta 18 europallets, 36 in accoppiata.

rispetto al

+64%

corrispondente ISO (20’) rispetto al trailers

+ 9% (13,60 m.)

2004

DIRETTIVA DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO numero 361 del 2004 promuove lo sviluppo delle UECI (Unità Europee di Carico Intermodale) e individua due dimensioni standard:

7,40 m. e 13,60 m. Obiettivo: risparmio del 26 % dei trasporti.*

* stima ottenuta dallo studio del 2003 della CEE con l’utilizzo di simili unità al posto di quelle tradizionali


UNITA DI CARICO Unità di carico

OGGI PERCORSO INTERMODALE

800 unità da 24 piedi

la nostra flotta

18 pallets

CARICO A BORDO

co m p l et a d i co n t a i ner eu ro pei pa l l et w i d e (UECI)

100 unità da 45 piedi

800 unità da 24 piedi

18 pallets

33 pallets

100 unità da 45 piedi


UNITA DI CARICO Unità di carico

efficienza container da 24,5’

PERCORSO INTERMODALE

1 container = CARICO A BORDO 18 epal su 2 file

1 autotreno = 36 epal + 9% di portata

1 container = 18 epal su 3 file

2m

2,55 m

7,3

2,4

5m

misure interne 7,32 m x 2,55h x 2,45


Carico a bordo della nave

CARICO A BORDO

PIU SPAZIO

PIU SPAZIO

MENO TEMPO

introduzione dell’innovativa tecnologia Translifter/Cassets PIU SPAZIO PIU SPAZIO massimizza lo spazio a bordo

DOPPIA ALTEZZA MENO TEMPO CONSUMI

minimizza il tempo in porto

carica container in doppia altezza con sistema RoRo

carica trailers in modo integrato

UNITA DI CARICO MENO MENO TEMPOTEMPO DOPPIA ALTEZZA incremento di carico

+ 125%

DOPPIA ALTEZZA DOPPIA ALTEZZA

rispetto ai trailers.

SU GOMMA

SEMIRIMO


Carico a bordo della nave

CARICO A BORDO

produttivitĂ e consumi Il nos tro s i s tem a

aumenta la produttivitĂ : da 28 pezzi/ora a 120 pezzi/ora

+428%

riduce il tempo in porto per carico/scarico: da 12 ore a 3 ore -75%

riduce la velocitĂ di navigazione: da 21 kn a 15 kn -28%

riduce i consumi: da 62 ton/Vg. a 35 ton/Vg.

-45%


PERCORSO INTERMODALE Percorso intermodale

la strada più utilizzata e veloce

CARICO A BORDO

MILANO

LIVORNO

MILANO - LIVORNO 300 km 107 litri diesel 5 ore LIVORNO – OLBIA

nave RoRo velocità 18kn, 138 trailer

OLBIA

CAGLIARI

165 miglia (305 km) 186 litri IFO a pezzo trasportato 11 ore OLBIA – SUD SARDEGNA 280 km 100 litri diesel 5 ore

Emissione CO2 per trailer

1.041 kg


PERCORSO INTERMODALE Percorso intermodale

CARICO A BORDO

la strada di molti concorrenti

MILANO

LIVORNO

MILANO - LIVORNO 300 km 107 litri diesel 5 ore LIVORNO – CAGLIARI

nave RoRo velocità 18kn, 138 trailer

295 miglia (546 km) 332 litri IFO a pezzo trasportato 18 ore

CAGLIARI

CAGLIARI – SUD SARDEGNA 20 km 6 litri diesel 1 ora

Emissione CO2 per trailer

1.184 kg


PERCORSO INTERMODALE Percorso intermodale

la strada più economica ed ecologica

CARICO A BORDO

MILANO

MARINA DI CARRARA

MILANO - MARINA DI CARRARA 232 km 83 litri diesel 4 ore MARINA DI CARRARA – CAGLIARI nave RoRo velocità 15kn, 207 trailer equivalenti

330 miglia (610 km) 159 litri IFO a pezzo trasportato 24 ore

CAGLIARI

CAGLIARI – SUD SARDEGNA 20 km 6 litri diesel 1 ora

Emissione CO2 per trailer

689 kg


PERCORSO INTERMODALE Percorso intermodale

LIVORNO – OLBIA

CARICO A BORDO

0

250

500

0

580 km di cui 280 in Sardegna 0

150

150

0

100

300

0

150

300

330 miglia

300

UNITA DI CARICO 393 litri

250

252 km di cui 20 in Sardegna

300

165 miglia 0

M. DI CARRARA - CAGLIARI

248 litri

più strada

UNITA DI CARICO

più mare Emissione totale CO2 in Kg

PERCORSO INTERMODALE 689 1.041

PER


PERCORSO INTERMODALE Percorso intermodale

LIVORNO – OLBIA

LIVORNO – CAGLIARI

M. DI CARRARA - CAGLIARI

580 km di cui 280 in Sardegna

320 km di cui 20 in Sardegna

252 km di cui 20 in Sardegna

165 miglia

295 miglia

330 miglia

393 litri

445 litri

248 litri

1.041

1.184

CARICO A BORDO

Emissione totale CO2 in Kg a viaggio

Emissione totale UNITA DI CO2 in Kg a viaggio

più strada

- 42% 689 CARICO

Emissione totale UNITA DI CARICO CO2 in Kg a

viaggio

più mare

PERCORSO INTERMODALE PERCORSO


PERCORSO INTERMODALE Percorso intermodale

CARICO A BORDO

72%

dal Lazio in su

74%

sbarca al nord

i flussi odierni di merce verso la Sardegna ROMA

OLBIA

OLBIA

28%

da Roma in giù

55%

ORISTANO

CAGLIARI

destinata al sud

26%

circa 100.000 mezzi/anno (400 al giorno) attraversano inutilmente la Sardegna da Nord a Sud e viceversa

sbarca a Cagliari Fonte: Indagine TPS Italia commissionata dall’Assessorato dei Trasporti Regione Autonoma della Sardegna (Giugno 2009)


UNITA DI CARICO Unità di carico

impatto ambientale

PERCORSO INTERMODALE

ogni giorno 400 camion attraversano CARICO A BORDO“inutilmente” la Sardegna, producendo 100 tons di CO2

400

camion

al giorno

CO2

25.000 tons

all’anno

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

CO2

100

tons

ogni anno 1 albero assorbe in media 10 kg di CO2 In Sardegna servirebbero 2.500.000 di alberi per equilibrare il fenomeno.

CO2

1 albero

=

10 kg all’anno


l’efficacia ambientale di Grendi

CO2

Totale riduzione emissioni:

- 47 %

Unità di carico 24,5’ piedi:

9 % di viaggi in meno 9 % di emissioni in meno Percorso e Intermodalità:

fino a - 42 % di emissioni sulla tratta Milano – Cagliari

Grazie alle ottimizzazioni di processo e aumento della produttività, offriamo

sostenibilità ed economia


A noi il paesaggio della Sardegna piace e dal 1828 cerchiamo di non rovinarlo!


grazie

Profile for Grendi

Logistica sostenibile  

Logistica sostenibile  

Profile for grendi
Advertisement