Page 43

ZONE PRESS 1-2-1-1 A TUTTO CAMPO Squadra: Arizona - Coach: Lute Olson OBIETTIVI: contrastare l’avanzamento del pallone orientandolo nelle aree volute ricorrendo ai raddoppi di

marcatura e controllando attentamente le varie zone del campo e le possibili situazioni di gioco.

Diagr. 1 e 2.

Diagramma 1 e 2 - Illustrano la disposizione iniziale (e una sua variante) e i primi movimenti compiuti dai giocatori. Osservandoli è possibile notare una differenza nella disposizione di partenza che è da mettere in relazione soprattutto con la pericolosità degli attaccanti, sia nella gestione del pallone che nella capacità di prepararsi alla sua ricezione. Nel primo Diagr., 5 è disposto oltre il cerchio di metà campo in una posizione di totale protezione della metà campo difensiva. Nel secondo, invece, 5 e 3 si allineano in prossimità della linea di metà campo (due attaccanti sono schierati nei suoi pressi) e 5 deve essere pronto a ripiegare immediatamente verso canestro non appena l’avversario diretto inizia un taglio in quella direzione. La disposizione è chiara e consente di seguire bene le competenze di ciascun giocatore. 1 gioca sulla destra della prima linea difensiva e deve contenere l’avversario se il pallone viene rimesso in gioco sul suo lato cercando di impedirne l’avanzamento in palleggio lungo la linea laterale. Assume il ruolo di flottante o intercettatore quando il pallone è rimesso sul lato opposto. Ha il compito di ostacolare il passaggio di ritorno all’attaccante che ha eseguito la rimessa, così come deve contrastare il possibile passaggio sull’attaccante che proviene diagonalmente dal lato debole. Su qualsiasi passaggio penetrante verso centro campo deve arretrare mantenendo il controllo visivo del pallone. 2, in posizione speculare rispetto a 1, ha le sue stesse responsabilità. 4 controlla l’attaccante che esegue la rimessa premendo su di lui con il movimento delle braccia, invitandolo

al passaggio e poi chiudendo su di lui per ostacolarlo. Sul passaggio, deve seguire l’avversario fino a che il difensore sul lato debole non interviene nella fascia centrale del campo. Dopo di ché scatta a raddoppiare sul pallone insieme a chi controlla il possessore. Se il pallone avanza, sia in palleggio che con un passaggio lungo la linea laterale, continua a raddoppiare mentre, sul passaggio verso il centro del campo, deve congestionare l’area dei tre secondi avversaria. 3 gioca nella fascia centrale fra i due cerchi e deve spostarsi lateralmente in relazione alla posizione del

pallone. Deve controllare qualsiasi passaggio lob indirizzato nella porzione di campo compresa fra la linea di tiro libero e le sue estensioni e quella di metà campo. Deve raddoppiare quando il pallone giunge nei pressi dell’angolo di metà campo. In alcuni casi, si schiera in linea con 5, come si vede nel secondo Diagr..

42

Profile for Green Basket A.S.

difesa_a_zona  

difesa_a_zona_

difesa_a_zona  

difesa_a_zona_