Page 20

sotto canestro in modo attivo, pronto a controllare gli eventuali tagli in e attraverso l’area di 3 o di 4 e i passaggi negli angoli.

diagr. 5

diagr. 6

Diagramma 5 - Ribaltamento. Il ribaltamento perimetrale del pallone, accompagnato dal taglio lungo la linea di fondo di 4, è controllato nella parte alta dai movimenti di X2, che si avvicina all’area, e da X1, che, avvicinatosi a 1 sul primo passaggio, si porta su 2. Su 2 interviene anche X3 che lascia a X5 l’incarico di difendere la posizione di post basso nella quale si trova 5 e l’eventuale responsabilità di intervenire sul passaggio in angolo a 4. X5 difende davanti a 5 e X4 chiude sotto canestro. Diagramma 6 - Palleggio perimetrale. Se 3 muove il pallone sul perimetro ricorrendo al palleggio per cercare un buon angolo di passaggio, che poi esegue su 1, sono X2 e X1 i due difensori incaricati del controllo del pallone e degli attaccanti che lo gestiscono, mentre la seconda linea difensiva mette in atto i movimenti idonei a controllare gli attaccanti che agiscono vicino al canestro e negli angoli e i loro possibili movimenti: X3 va davanti a 5, X5 rimane all’interno dell’area sotto canestro (pronto ad occuparsi di 5 se il pallone va in angolo a 2, sul quale esce X3), X4 controlla la posizione di post basso nella quale va 4.

19

Profile for Green Basket A.S.

difesa_a_zona  

difesa_a_zona_

difesa_a_zona  

difesa_a_zona_

Advertisement