Page 1


“A narrare il mutare delle forme in corpi nuovi mi spinge l’estro. O Dei, se vostre sono queste metamorfosi, ispirate il mio disegno, così che il canto dalle origini del mondo si snodi ininterrotto sino ai miei giorni. Prima del mare, della terra e del cielo, che tutto copre, unico era il volto della natura in tutto l’universo, quello che è detto Caos, mole informe e confusa, non più che materia inerte, una congerie di germi differenti di cose mal combinate fra loro” Ovidio Le Metamorfosi

3


4


5


6


7


8


9


10


11


12


13


14


15


16


17


18


19


20


21


22


23


24


25


26


27


28


29


30


31


32


33


34


35


36


37


38


39


40


41


42


43


44


45


46


47


48


49


50


51


52


53


54


55


56


57


58


59


granoweb@yahoo.it ŠTutti i diritti riservati

Segni  

Disegni a penna

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you