Issuu on Google+

*Clinica Pediatrica - Università di Verona ^Clinica Pediatrica S. Maggiore - Università di Bari

Concentrazione di vitamina D nel siero, funzionalità respiratoria e livelli di controllo dell’asma in 75 bambini asmatici

Iolanda Chinellato*^, Diego Peroni*, Alessandro Bodini*, Giorgio L. Piacentini*, Attilio L. Boner*


Introduzione Alcuni dati recenti suggeriscono che la vitamina D può essere correlata con la comparsa dell’asma e con i markers di severità in bambini asmatici. E’stata inoltre ritrovata una correlazione tra FEV1% e FVC% e livelli di vitamina D nel sangue in un campione numeroso di circa 14.000 soggetti in USA.

1.Holick MF. Vitamin D deficiency. N Engl J Med 2007; 357:266–281. 2.Camargo CA Jr et al. Maternal intake of vitamin D during pregnancy and risk of recurrent wheeze in children at 3 y of age. Am J Clin Nutr 2007;85:788–795.


Obiettivi dello studio

Valutare l’associazione tra i livelli di vitamina D nel siero e: funzionalità respiratoria  livelli di controllo dell’asma nei bambini


Materiali e metodi Abbiamo studiato la correlazione tra la concentrazione di 25idrossivitamina D (25[OH]D) nel siero, spirometria basale e livelli di controllo dell’asma, valutati secondo le linee guida GINA e con il Childhood Asthma Control Test (C-ACT),

in 75 bambini asmatici di età compresa tra 6 e 11 anni (età media 9.6±1.7) afferiti al nostro centro.


1

Risultati Vitamin D levels Deficient (<20ng/ml)

Insufficient (≥ 20-30 ng/ml)

Sufficient (≥30 ng/ml)

40 (53.34%)

28 (37.33%)

7 (9.33%)

197 (102 - 554)

425 (100 - 788)

332 (124 - 495)

0.091

409.3 (217.7 - 645.9)

350.0 (251.0 – 651.0)

254 (223 - 441)

0.558

Mean total allergy score (mm)

22.8 (7.8 - 42.3)

23.3 (11.0 - 38.5)

12.0 (10.0 – 35.0)

0.760

FeNO, ppb

18.9 (8.5 - 30.6)

17.5 (8.8 - 41.1)

16.1 (10.1 – 22.8)

0.937

Characteristics children

All

Total = 75 patients Total IgE, IU/ml Eosinophils count, cells/mm

3

p-value

Tabella 1. Parametri studiati startificati in base ai livelli di vitamina D: mediana, (1st quartile – 3rd quartile) e p-value


2

Risultati

p<0.0013

â&#x20AC;Śla stessa correlazione, ai limiti della significativitĂ  statistica (p=0.09), tra FEV1% e livelli di 25[OH]D.


Risultati

I soggetti con asma ben controllato (46.7%) presentano livelli maggiori di 25[OH]D nel siero rispetto ai bambini parzialmente (46.7%) e non controllati (6.6%) con valori rispettivamente pari a [mediana (Q1;Q3)] 22.3 (16.3;25.4), 17.8 (11.8;21.1), and 18.1 (15.0;18.5) (p=0.0015).

3


4

Risultati Nessuna correlazione tra livelli di Vitamina D e trattamento pvalue

Treatment

Vitamin D serum levels

When needed

FP

19.6 (15.1 - 22.9)

18.0 (12.6 - 21.8)

FP/S+M 22.4 (15.1 - 24.3)

0.665


Risultati Esiste, inoltre, una correlazione positiva tra livelli di 25[OH]D nel siero e C-ACT (r=0.37; p<0.002).

5


Conclusioni

l’ipovitaminosi D è frequente in questo gruppo di bambini asmatici che vivono nel Nord dell’Italia.

in questi bambini bassi livelli di vitamina D sono associati ad una riduzione della funzionalità respiratoria e, soprattutto, ad un ridotto controllo dell’asma.


vitamina D, asma