Page 37

Viaggio in Italia Pag. 37 • Luglio 2017

Vista mozzafiato Zoagli, in provincia di Genova, è una rinomata meta balneare ma possiede percorsi naturalistici e sentieri boschivi imperdibili. Dal lungomare è possibile ammirare il golfo del Tigullio

Z

oagli è una piccola perla incastonata tra i comuni costieri di Ra" pallo e Chiavari nel golfo del Tigullio ad est di Genova. È certamente nota ai più come meta balenare per la celebre scogliera pedonale a ri" dosso sul mare realizzata negli anni Trenta con il contributo eco" nomico degli abitanti ma nel suo territorio può vantare percorsi

naturali boschivi, le caratteristi" che crêuze liguri e le mulattiere che permettono dal centro citta" dino di raggiungere le frazioni e località del comune. Non solo mare, dunque, ma tra le attività che si possono svolgere nell’area vi sono lunghe passeggiate al" l’aria aperta. Uno dei percorsi, che ripercorre l’antica via Ro" mana, è denominato “dei cinque campanili” poiché collega le an"

Il ristorante Arenella ha sede a Zoagli (Ge) - www.ristorantearenella.com

tiche chiese frazionarie di San Pietro di Rovereto, Semorile, San Pantaleo, Sant’Ambrogio a quella centrale di San Martino per un totale complessivo di circa dodici chilometri. Un ulteriore sentiero boschivo permette il collega" mento tra la frazione di Semorile e il santuario di Nostra Signora di Montallegro " nel territorio co" munale di Rapallo " costeggiando il torrente omonimo e dopo il su" peramento del valico dell’An" chetta e del monte Castello. Dopo aver visitato il territorio in lungo e in largo, non può mancare una puntatina sul lungomare, dove è possibile ammirare il golfo del Tigullio e degustare ottimi piatti della tradizione. Il ristorante Are" nella è un suggestivo e raffinato ristorante incastonato tra le rocce nella caletta dell’Arenella di Zoa" gli, dove apprezzando la cucina è

possibile ammirare l’intero golfo del Tigullio e i tramonti dietro il promontorio di Portofino. #Il no" stro chef propone il meglio che il mare ha da offrirci, seguendo la tradizione italiana, ma anche in" novandola, il tutto accompagnato da un servizio raffinato e da una vista eccezionale% è fiero di rac" contare Riccardo Delle Chiaie, gestore del ristorante insieme ai due soci suoi coetanei, Andrea Brucoli, in cucina, e Francesco Rodio in sala. #Da noi vi lascerete rapire dalla nostra spiaggia, esclusiva e appartata con una vista unica sul promontorio di Portofino, dove potrete sorseg"

giare i cocktail più vari e ricer" cati%. Tra le pietanze esclusive che qui si possono degustare si annoverano le ostriche, i gam" beroni rossi di Santa Margherita e le tartare. Tra i raffinati primi piatti si possono trovare i ravioli ripieni di gallinella e scorfano al nero di seppia su letto di favette e scampi e i taglierini bianchi e neri ai gamberoni rossi di Santa Margherita. La caletta, con i suoi colori e i suoi profumi ti" pici del Tigullio, rappresenta poi la cornice perfetta per ogni cerimonia o evento speciale, in" clusi i matrimoni. ■ Luana Costa

Profile for Golfarelli Editore International Group

Viaggio in italia Lug 2017  

Viaggio in italia Lug 2017