Page 23

DAI RAGGI DEL SOLE ALLE MANI DELL’UOMO In un angolo privilegiato della Basilicata prosperano i vigneti che hanno permesso a Vito Cifarelli di conquistare importanti riconoscimenti internazionali

ue medaglie al Decanter Asia Wine Awards. Medaglia di bronzo per il Primitivo di San Vito all’Hong Kong International Wine and Spirit Competition. Argento e bronzo all’International Wine and Spirit Competition di Londra: la prima per il Primitivo, la seconda per il Rosso di San Vito. E questi sono solo i premi o�enuti nel 2015 dall’azienda agricola San Vito col proprio marchio Cantine Cifarelli. Tali riconoscimenti assumono ancora più valore se si considera che a riceverli è un’azienda giovane, fondata nel 2011 a Montescaglioso, in provincia di Matera, quando Vito Cifarelli, agronomo, decide di investire in questa terra, trasformando le uve in vini di eccellenza. «La zona nella quale prosperano i nostri vigneti – racconta Cifarelli – è un angolo privilegiato della Basilicata, un altopiano dove il vento mite trasporta i delicati profumi della macchia mediterranea, cullando dolcemente i tralci e donando alle uve nutrienti unici». Con 30 e�ari di vigneto e una produzione annua di appena 450 e�olitri di vino, o�enuti dalla sola vinificazione di uve selezionate, Cifarelli si pone come unico obie�ivo la garanzia di un lavoro razionale e scrupoloso, che esalti esclusivamente il principio qualitativo dei suoi prodo�i. Dal rosso violaceo al delicato rosa cerasuolo, dal giallo paglierino alle sfumature dorate del passito, questo ventaglio di colori racchiude cinque etiche�e, cinque modi diversi di sentire il vino e le sue sensazioni, prestando particolare attenzione alla cura nella scelta della bottiglia e del packaging. Infa�i, nel 2014 Cantine Cifarelli si aggiudica i premi Etiche�a d’Argento per il Primitivo di San

D

Vito e Etiche�a di Bronzo per il Rosato di San Vito all’International Packaging Competition di Vinitay. Un meritato riconoscimento per Vito Cifarelli, che guarda al vino nella sua completezza senza tralasciare nessun de�aglio. Innovativo, preciso e tenace, questo giovane imprenditore punta a raggiungere il massimo per la sua azienda, fa�a di sacrifici e amore per la sua terra. Valori esportati e ben apprezzati anche all’estero dove Cantine Cifarelli in poco tempo ha conquistato i palati asiatici rivelandosi prodo�o ada�o per il mercato orientale, in particolar modo per la Cina. Infa�i è recente la notizia di una nuova vi�oria proveniente dire�amente da Hong Kong, dove il China Wine & Spirits Awards 2016, autorevole concorso enologico asiatico, ha conferito una Medaglia d’Oro per il Rosso di San Vito e una di Bronzo per il Primitivo. Prestigiosi riconoscimenti che suggellano un trionfale ingresso del brand Cantine Cifarelli nell’affascinante ed esigente terra d’Oriente. ■ Emilio Macro

L’azienda agricola San Vito, titolare del marchio Cantine Cifarelli, ha sede a Montescaglioso (MT) www.cantinecifarelli.it

Tabloid gusto mar 16  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you