Page 1

GRUPPO NATURALISTICO BELLONA

su

IN D

om

en

ic

a

M LU ’IL M

R a s s e g n a

lM

O

on

DI

te

M

Pa l

on

EN O

co

m

e

Ste

is

lle

ol

da

su

ti

lS

in

tr

ed

in

es

ce a

eM

ON T

EB EL LU NA

MONTEBELLUNA dal 1964

’era co com

, ec

incea ta in tr

Vi

Ser

ata

"C

sub

uea

ra

’e

acq

illa

a

un

in v

ta

l vo

S t a m p a

il o"

el

ci a ci

lu en

sp te

2 0 1 0


GRUPPO NATURALISTICO

BELLONA

Introduzione

MONTEBELLUNA

Dal 2009 il Gruppo Naturalistico Bellona pubblica un resoconto delle proprie attività e della risonanza che queste hanno avuto nei media: anche quest’anno la nostra Associazione è riuscita a produrre delle attività e degli eventi di risonanza provinciale e regionale nel solco della sua quarantennale storia. Già l’anno scorso si registrava la pesante difficoltà in cui vive l’associazionismo, in particolare quello culturale e ambientalistico, a causa di un dilagante individualismo e di un clima di disimpegno e sfiducia generale. Oggi, se possibile, la situazione è ulteriormente difficile perché sia i singoli, che sono la linfa delle associazioni, sia le aziende, che sponsorizzano, sia gli enti locali, che sostengono le attività, devono tutti affrontare una crisi economico-finanziaria che opprime non solo le tasche ma avvelena anche lo spirito. Tanto più, allora, non è un fatto formale o di circostanza il ringraziamento che vogliamo esprimere ai nostri soci, ai nostri simpatizzanti, ai nostri sponsor, agli enti, e perché non dirlo?, anche ai pochi rappresentanti politici che ancora considerano le associazioni un elemento importante nella dialettica col territorio. Non sarà facile mantenere i livelli e gli standard raggiunti negli ultimi due anni dalla nostra Associazione: ma l’esperienza maturata, la condivisione degli obiettivi e dei metodi e soprattutto il sentimento di amicizia che ci lega ci rendono forti e creativi. Mi piace ricordare ancora quel pomeriggio in cui il nostro storico Presidente Vincenzo “Renzo” Colognese mi disse, guardando la pianura dal portico della sua casa, il famoso motto del Bellona “Prae eamus, sequantur”, (“Andiamo avanti, precediamo, [gli altri] seguiranno”): mi aveva raccontato dei tanti momenti in cui la nostra Associazione era al lumicino per liti, esaurimento, contrasti, indifferenza. Eppure siamo ancora qui, vivi, attivi e rinnovati generazionalmente: perché guardiamo avanti e perseguiamo la visione che si forma nelle nostre menti. Come Presidente desidero ringraziare nuovamente tutti i soci per il loro impegno e congratularmi con loro per i risultati raggiunti. prof. Fabio Lanza Presidente del GNB

I numeri del 2010: numero eventi: 8 numero partecipanti: circa 1500 persone totali numero volontari impiegati: 160 persone totali contatti al sito internet www.gnbellona.it: circa 60000 numero siti internet che ci linkano: 18 numero comparse sui giornali:12 numero comparse televisive:4


Senza Titolo Presentazione programma ricreativo 2010 Venerdì 13 febbraio 2009 M’llumino di Meno Proiezione migliori foto subacquee la tribuna di Treviso —delle 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA

Venerdì 29 gennaio 2010

la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA

belllo w.gnb www www.gnbellona.it i info@gnbellona.it

PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione GRUPPO NATURALISTICO BELLONA di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo Sezione Subacquea

Villa Benzi Zecchini M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio di iniziative Caerano diSerie San Marcodomani a Montebelluna e nei comuni vicini per

Presentazione programma didattico ricreativo 2010 Proiezione delle migliori foto subacquee

29

info:

«M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi Serata die Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione. VENERDì

foto: Giorgio Bedin

grafica: Claudio Franchin

Relatore: Giorgio Bedin

ingresso libero

GENNAIO 2010 ALLE ORE 20:30

Senza Titolo

la tribuna di Treviso — 29 gennaio 2010 pagina 29 sezione: PROVINCIA APPUNTAMENTO IN VILLA Serata subacquea CAERANO. Stasera alle 20.30, a Villa Benzi Zecchini, la sezione Subacquea del gruppo naturalistico Bellona presenterà il programma didattico e le migliori foto subacquee fatte.

Serata subacquea in villa

Venerdì 29 Gennaio 2010, CAERANO - (l.bon) Serata subacquea questa sera a Caerano. A partire dalle 20,30 Villa Benzi Zecchini ospiterà una serata informativa organizzata dal Gruppo naturalistico “Bellona” sulla “Presentazione del programma didattico ricreativo 2010 e proiezione delle migliori foto subacquee”. Relatore: Giorgio Bedin

Senza Titolo

la tribuna di Treviso — 26 gennaio 2010 pagina 24 sezione: PROVINCIA CAERANO Foto subacquee Venerdì a Villa Benzi Zecchini a Caerano, la sezione subacquea del gruppo naturalistico Bellona presenterà il programma didattico ricreativo per il 2010 e proietterà le migliori foto subacquee realizzate. Relatore sarà Giorgio Bedin.


Senza Titolo M’illumino

di meno

Venerdì 12 febbraio 2010

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA

la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione:Caterpillar PROVINCIA Iniziativa proposta dalla trasmissione di Radio2

nbello w.gn www.gnbellona.it www i info@gnbellona.it

PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione GRUPPO NATURALISTICO BELLONA di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo Sezione Astronomia

12

FEBBRAIO 2010 DALLE ORE 21:00 ALLE ORE 23:00

M’illumino di meno

grafica di Claudio Franchin

L’Amministrazione Comunale di Montebelluna, sensibile a questo tema, spegnerà i lampioni dalle 22:00 alle 23:00 per far notare la differenza visiva prima e dopo lo spegnimento delle luci.

Senza Titolo

ingresso libero

serata osservativa

i f info:

GIORNATA DEL RISPARMIO M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative ENERGETICO domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli Piazza Sedase appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione. VENERDÌ

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2010 pagina 28 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Stelle sul Sedese MONTEBELLUNA Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, serata osservativa organizzata dalla sezione astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona in occasione della giornata per il risparmio energetico. Dalle 22 alle 23 l’amministrazione comunale spegnera nella piazza la pubblica illuminazione. (e.f.)


10/02/10 Comunicato stampa Comune Montebelluna http://www.comune.montebelluna.tv.it/modules.php?name=passaprm&color=giallo&url=%28 WebComunicatiElenco%29/4343879A5F5629FAC12576C60062D331?opendocument M’ILLUMINO DI MENO 2010: MONTEBELLUNA “SPEGNERÀ” LE PIAZZE DEL CENTRO Descrizione Breve: Pubblicati sul sito dell’ARPAV i risultati dell’iniziativa “Il risparmio energetico in ufficio” dello scorso anno. A Montebelluna in una settimana, grazie ai comportamenti virtuosi dei dipendenti comunali, consumo dell’energia ridotto del 6% Data 02/10/2010 Comunicato: Il Comune di Montebelluna, da diversi anni impegnato sui temi del risparmio energetico e della salvaguardia dell’ambiente, ha scelto di aderire anche per quest’anno all’iniziativa promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2, denominata “M’Illumino di Meno”. A tal fine l’Amministrazione Comunale provvederà nella giornata di venerdì 12 febbraio allo spegnimento della pubblica illuminazione nelle piazze del centro dalle ore 22 alle 23. Inoltre, grazie alla collaborazione della Sezione Astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona, sarà organizzata una serata osservativa. Si potrà osservare il cielo, accompagnati dai volontari, dalle ore 21.00 alle 23.00, notando così la differenza visiva prima e dopo lo spegnimento delle luci. L’osservazione si terrà solo in caso del bel tempo. L’anno scorso, tra il 9 e il 13 febbraio, in occasione della Settimana dell’Energia Sostenibile (EUSEW), l’Amministrazione Comunale aveva partecipato anche ad un interessante progetto dell’ARPAV Veneto, realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, che prevedeva la diffusione di buone pratiche per il risparmio energetico negli uffici comunali. Il progetto partiva dal presupposto che, qualsiasi attività svolta quotidianamente nei nostri uffici, potesse essere comunque realizzata con minor impiego di energia, semplicemente modificando abitudini o comportamenti sbagliati, con semplici azioni che non comportano rinunce ma solo un piccolo impegno da parte di ognuno. Ulteriore obiettivo del progetto era effettuare una ricognizione delle azioni e progetti di risparmio energetico realizzati negli Enti Locali, allo scopo di mettere in condivisione le esperienze amplificando, attraverso la diffusione dell’informazione, l’efficacia delle iniziative. Recentemente ARPAV Veneto ha pubblicato i risultati di tale indagine sul proprio sito internet (www.arpa.veneto.it/energia/htm/risparmio_energetico_in_ufficio_risultati.asp). È interessante vedere come, per quanto riguarda il Comune di Montebelluna, in tale settimana si sia registrata una diminuzione del 6% dei consumi medi, mentre la settimana successiva a quella durante la quale si sono cercati di attuare tali comportamenti “virtuosi”, si è tornati grosso modo nella media (+1,6%). Nell’esperimento sono state coinvolte le 3 sedi di Corso Mazzini, della Barchessina Manin e della Loggia dei Grani: nella settimana considerata in Municipio si è realizzato un -7%, in Barchessina un -6,6%, in Loggia un -3,8%. Sembrerebbe quindi che un’adozione sistematica di buone pratiche da parte dei singoli potrebbe portare ad un significativo risparmio. “Un buon risultato – commenta l’assessore all’Ambiente, Franco Andolfato – che dovrebbe farci riflettere come, attuando semplici comportamenti, si possa davvero poter risparmiare energia. Questo tipo di iniziative conferma ancora una volta, infatti, che i comportamenti individuali sono importanti in quanto possono permettere di far diminuire in modo sensibile il consumo di energia, moderando gli sprechi. Così, anche solo mettere in stand-by il computer durante le pause di utilizzo, spegnere le luci e apparecchiature quando non necessarie, togliere le spine quando non sono utilizzate, risparmiare carta, usare carta riciclata ecc, dovrebbero diventare un’abitudine. Un motivo di soddisfazione in più riguarda il fatto che tra i 58 Enti che hanno aderito all’iniziativa, si è riscontrato una riduzione media dei consumi, nella settimana in questione, dell’1%, mentre Montebelluna si attesta sul 6%” conclude Andolfato.


http://www.radio.rai.it/radio2/millumino/proposte.cfm?first=1&usersend=78285&s Senza Titolo end=1&Sel_Categoria=&Q_PROV=TV&Q_NAZIONE= la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


Senza Titolo Giornata

in Grigio Verde 2010

Marca Aperta n.7 p.25 febbraio 2010

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione -!2#!!0%24! di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo

'IORNATAINGRIGIOVERDE

la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA

.

EL SETTEMBRE SCORSO Piazze SUL -ONTE M’ILLUMINO DI MENO al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per 0ALON A QUOTA  A CON «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, FINE FRA IL #OMUNE BELLUNESE dalle alleDI 23,0IAVE saràEspenta pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la DI22 !LANO QUELLO la TREVIGIANO sezione di astronomia del-ULTIMEDIALE gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli DI 0OSSAGNO LA 3EZIONE appasionati degli astri faranno"ELLONA notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in 444 DEL 'RUPPO .ATURALISTICO DI -ONTEBELLUNA 46 '." HA ORGA funzione. NIZZATO LA RIEVOCAZIONE DI UNA GIORNATA DI VITA IN TRINCEA DELLA 'RANDE 'UERRA h'IORNATAIN'RIGIO6ERDEvEVENTORIEN TRANTE NEL PALINSESTO DI 2ETEVENTI E DI -ONTAGNA DI -ARCA DELLA 0ROVINCIA DI 4REVISO /LTREUNCENTINAIODIRIEVOCAN TI PROVENIENTI DA  NAZIONI h3ENTINELLE DEL ,AGAZUOIv &ERRARA h0ER NON DIMEN TICAREv 3AONARA 0ADOVA h+AMERADEN 6IRIBUS 5NITIS  v 3TOCCARDA 'ERMANIA h'32v3EMPETER 3LOVENIA h'ARDEKORPSv 0RAGA 2EP #ECA h+AISERSCHÓTZEN 6ERBAND 4IROLv HANNO ANIMATO GLI OLTRE  M DI TRINCEA E MDIGALLERIARIPRISTINATINELCORSODI DIVERSIANNIDAL'RUPPO!LPINI0OSSAGNO $UE BUS NAVETTA DI CUI UNO ATTREZZATO PER DISABILI HANNO CONTINUATO PER LIN TERA GIORNATA A FAR SPOLA CARICHI DI GENTE FRA IL -ONTE 4OMBA E IL -ONTE 0ALON $ECINE DI VOLONTARI DEL '." HANNO ACCOMPAGNATO I VISITATORI SUDDIVISI IN GRUPPI LUNGO TRINCEE E GALLERIE E DESCRI VENDONELEFUNZIONIEIRUOLIDEISOLDATI )L PUBBLICO HA POTUTO VISITARE BARACCHE DI COMANDO POSTA ZIONI LANCIA MINE MITRAGLIATRICIINCAVER NA BARACCHE DELLA TRUPPA UNACUCINADA CAMPO IL CIMITERO DA CAMPO LINFERMERIA RICOVERI DORMITORI OSSERVATORI POSTAZIO NI ANTIAEREE LABORA TORI PER IL SUPPORTO DEI SOLDATI COME QUELLI DEL CALZOLAIO DEL SARTO E LA FORGIA PER UN TOTALE DI  POSTAZIONIFEDELMENTEALLESTITEDAL'." ,EVENTO Þ INIZIATO CON UNA CERIMONIA DALZABANDIERA IN RICORDO DI TUTTI CADUTI

DELLENAZIONIBELLIGERANTI4RALEAUTORITÍ PRESENTI PER UN SALUTO IL VICEPRESIDEN TE DELLA 0ROVINCIA DI 4REVISO &LORIANO :AMBON IL SINDACO DEL #OMUNE DI 0OSSAGNO 'IANNI $E 0AOLI DI !LANO DI 0IAVE &ABIO $AL #ANTON IL VICESINDACO DI#AVASODEL4OMBA'IOVANNI#ECCATO E I RAPPRESENTANTI LOCALI DELL!RMA DEI #ARABINIERI E DELLE ASSOCIAZIONI COMBAT TENTISTICHE (ANNO MANDATO IL PROPRIO SALUTOUFFICIALEIL-INISTRODELLE0OLITICHE !GRICOLE ,UCA :AIA IL VICEPRESIDENTE DELLA 2EGIONE 6ENETO &RANCO -ANZATO IL SINDACO DI #RESPANO DEL 'RAPPA .ICO #UNIAL DI 0EDEROBBA 2AFFAELE "ARATTO E DI -ONTEBELLUNA ,AURA 0UPPATO .EL POMERIGGIO PER RENDERE ANCORA PIÂ REALISTICA LA RAPPRESENTAZIONE HA AVUTO LUOGO LA SIMULAZIONE DI UNA BATTAGLIA CON TANTODISORVOLODEGLI AEREI DI 'IANCARLO :ANARDO 0ER RISPET TO DI COLORO CHE DA QUEILUOGHINONSONO PIÂ TORNATI NON SON STATISIMULATIN£MORTI N£ FERITI )L MOMENTO PIÂ TOCCANTE Þ STATO IL SALUTO FINALE TRA LE TRUPPE DEI DUE SCHIERAMENTIUNAVOLTANEMICIEORAUNITI DA UN SENTIMENTO CONDIVISO DI PACE h.EL RICREARE LE CONDIZIONI DI VITA DEI SOLDATI ABBIAMO EVITATO OGNI FORMA

DI RETORICA O APOLOGIA CI SIAMO ISPIRA TI ALLA SOBRIA MA TUTTALTRO CHE FREDDA OGGETTIVITÍ DI 2IGONI 3TERN E DI ,USSU MA SOPRATTUTTO PORTIAMO AVANTI LO SPI RITO DEL PRESIDENTE STORICO DEL '." 6INCENZO #OLOGNESE CHE FONDÏ ANCHE IL -USEO DI #AORERA DI 6ASv HA DICHIA RATO &ABIO ,ANZA PRESIDENTE DEL '." h1UESTEVENTOv HA SOTTOLINEATO #LAUDIO &RANCHIN VICE PRESIDENTE DEL '." hHA RICHIESTO MOLTI MESI DI LAVORO E LA GESTIONE DUNA COMPLESSITÍ CHE NON HA PARAGONI IN EVENTI DI QUESTO GENERE  COMUNI COINVOLTI  PROVINCE UNA COL LOCAZIONE GEOGRAFICA DIFFICILE  ASSOCIA ZIONI COINVOLTE PIÂ DI  PERSONE SOLO PER LORGANIZZAZIONE 0ENSO CHE SIA UN MODOADEGUATOPERFESTEGGIAREIANNI DEL '." 0ER QUESTO RINGRAZIO TUTTI GLI ALTRI COMPONENTI DELLA 3EZIONE 444 2OBERTO #ASARIN %RMES 'AZZOLA &ABIO ,ANZA -AURO -ASIN /MAR 0IOVESAN $AVIDE 0OLONI ,UCA 4URCHETTO CHE A VARIO TITOLO HANNO CONTRIBUITO ALLA REA LIZZAZIONE DI QUESTA MANIFESTAZIONE h!BBIAMO RICORDATO I @NOSTRI VECI SPIE GA ,UCA 4URCHETTO COORDINATORE DELLA 3EZIONE 444 hPERCH£ @PACE NON Þ SOLO IL CONTRARIO DI @GUERRA O LO SPAZIO TRA DUE GUERRE @PACE Þ QUANDO OGNI UOMO COLLABORAPERILBENEDELLALTRO5NTEMPO ERAVAMONEMICIORASIAMOFRATELLIv ,APROSSIMAEDIZIONEAVRÍLUOGOILSET TEMBRE DALLEALLE




SOPRALLUOGOCONUNAAUTOREVOLESQUADRADI,INEA6ERDEINVIATA GRAZIE A 2EGIONE 6ENETO E 6ENETO AGRICOLTURA ! 6ILLA ,ETIZIA SEDEISTITUZIONALEDEL0ARCO.ATURALE2EGIONALEDELFIUME3ILE SONO GIUNTI LAUTRICE ,UCIA 'RAMAZIO CON LA REDATTRICE -ARTA “Quota 1308” 3ANTELLAOLTREALLOSTORICOREGISTA-ICHELE#ONFORTIEDADUNALTRA Marca Aperta n.7 p.34-35 febbraio 2010 TESTAPENSANTEDELLATRASMISSIONE 0AOLO3PIRITO)QUATTROHANNO VALUTATOLECARATTERISTICHEDELLACQUAEDELLAMBIENTEDEL3ILE MA ANCHEALCUNEAREESTORICHEEINCONTAMINATE#OSÖLADELEGAZIONE

TOILPRINCIPEDELLORTICOLTURATREVIGIANA OVVEROILRADICCHIOROSSO DI4REVISO)GP,EPANTANESONOQUINDIPRONTE3ARANNODUEAD ACCOMPAGNARELETROUPEOLTREADUNABARCAAMOTORE#IÏCHEÞ CERTOÞCHEILFEBBRAIOANDRÍINONDAUNVEROFILMSU4REVISOE ISUOIPRODOTTIDICIRCAMINUTI,ETROUPEDI,INEA6ERDEVER RANNOAREGISTRAREDALALGENNAIO)LPROGRAMMACOMPLETOÞ ANCORACELATO#IÏCHEÞCERTOÞCHESIPARLERÍOLTRECHEDI3ILEERA DICCHIOROSSO ANCHEDI0ROSECCODOCGE#ASATELLATREVIGIANA$OP

,AGUERRAMULTIMEDIALEDEL4EMPORIO4RUE4ALE

!NNOVSANNOÒINCORSODOPERAUN FILMSULLA'RANDE'UERRASULFRONTEDEL-ONTE 'RAPPADI2OBERTA"ONONI

5

N FILM 1UESTO LOBIETTIVO FINALE DELLA NUOVA SEZIONE RA ANNOINCUI DOPOLADISFATTADI#APORETTO LABATTAGLIAITA MULTIMEDIALE 444 DEL 'RUPPO .ATURALISTICO "ELLO LIANA PASSA DA OFFENSIVA A DIFENSIVA !NNO IN CUI LESERCITO Þ NA 5N FILM CHE PARLA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE COSTRETTO A RICHIEDERE IL SERVIZIO DI LEVA PERFINO AI RAGAZZI DEL -ANONCOMESENÞSEMPREPARLATO4RATTERÍDELLANOSTRAGRAN  APPENA DICIOTTENNI ! 3ISTO SUL FRONTE ARRIVA UNA LET DEGUERRA QUELPEZZODILOTTACOMBATTUTASULLECIMEDELNOSTRO TERA SUO FIGLIO Þ MORTO ¥ ALLORA CHE SI LEGA NEL TENTATIVO DI 'RAPPA DALLANOSTRAGENTE%DÞSOPRATTUTTODIQUESTOCHEh1UO COLMARE QUESTO VUOTO A $ANIELE UN RAGAZZINO AL SUO FIANCO TA v VUOLE RACCONTARE DELLA GENTE DELLUOMO SOLDATO $I INTRINCEA-A$ANIELE COMEMOLTIDEISOLDATIINQUELLALOTTA TUTTI QUEGLI UOMINI CHE ALTRO NON ERANO CHE PERSONE COMUNI INFINITASUL'RAPPA RIMANEMUTILATO3ISTOIMPAZZISCE ECROL DIQUEGLIUOMINICHE SPESSO ANCORAUOMININONERANO PERCH£ LA MORALMENTE DIVENTA UNO DEI COSIDDETTI hMATI DE GUERAv QUASIANCORADOVEVANOCRESCERLOROIPRIMIPELIDIBARBA)LTEMA h.ERICORDIAMOUNOPERRICORDARLITUTTIv QUESTELEPAROLEDI,UCA SARÍQUINDIQUELLODELLAGUERRAPSICOLOGICA DIQUESTAVOGLIACHE 4URCHETTO COORDINATOREDELLASEZIONE4444EMPORIO4RUE4ALE ISOLDATIAVEVANODITORNAREACASAENONDIABBATTEREINEMICI NONCH£PRESENTATOREDELLASERATADELDICEMBREAL0ALA-AZZALO CHE ALLA FINE ERANO PERSONE TALI E QUALI AI NOSTRI 3I VUOLE FAR VO ORGANIZZATAPERPRESENTAREILPROGETTODELFILMELESCENEGIRATE CAPIRECONQUESTOFILMCHEDAUNAPARTEEDALLALTRADELFRONTELA ORMAIQUASIUNANNOFA3UQUESTESCENEQUASIIMPROVVISATE SO GENTENONERATANTODIVERSADIFFERENTEERALALINGUAMAUGUALI PRATTUTTODIMASSA -AURO-ASIN /MAR0IOVESANE$AVIDE0O ERANOLEPASSIONI ISOGNI LESPERANZE ESOPRATTUTTOLAVOGLIADI LONIINARTE$ADO HANNOMODELLATOESTESOUNASCENEGGIATURA VIVERE PER POTER RIABBRACCIARE I PROPRI CARI DAVANTI AL FOCOLARE CHEFINALMENTESIÞCHIUSA1UIORAABBIAMOUNNUOVOPUNTODI ,ASTORIAÞQUELLADI3ISTO PADREDIFAMIGLIA CHIAMATOALFRON PARTENZAPERILNOSTROFILM CHEERANATOCORTOMETRAGGIOEINVECE TE SUL 'RAPPA COSTRETTO A LASCIARSI DIETRO LE SPALLE A CASA SUA GRAZIEALLADEDIZIONEEALLAPASSIONEDITUTTIIPARTECIPANTIALPRO GETTO SIÞPIANOPIANOTRASFORMATOINUNLUNGOMETRAGGIO6ENTI UN FIGLIO MORENTE )L PERIODO Þ IL  ULTIMO ANNO DI GUER -!2#!!0%24! SONO LE SCENE PORTATE A CASA MANCANO ALLAPPELLO ANCORA CIN QUANTASCENECHEVERRANNOGIRATECONLAPPORTODIVARIEPROFES SIONALITÍLAREGIASARÍDELGRUPPO444 COORDINATASOPRATTUTTODA ,UCA4URCHETTO ILSUONOSARÍCURATODA$AVIDE0OLONI LERIPRESE ELAFOTOGRAFIASARANNOOPERADI2OBERTO#ASARINCON'IOVANNI )SETTACOMESECONDOOPERATOREVIDEO DELLEMUSICHESIOCCUPERÍ !LESSANDRO'ASPARETTO CHEPERALTROGIÍHASUONATODURATETUT TALASERATAAL-AZZALOVO1UESTOGRUPPOSTAORACERCANDODE GLISPONSOR CHEPOSSANOCREAREUNFONDOCASSAUTILIZZABILEPERIL COMPIMENTODELFILM3PONSORCHEPOSSANOALLOSTESSOTEMPODAR LUSTROASESTESSIAIUTANDOILGRUPPO444APERORARELACAUSA PER



SONEOAZIENDECONCONTATTIDIRETTICONLAMONTAGNAOCOMUNQUE CONLELOCATIONNATURALIINCUISISVOLGERANNOLEPROSSIMERIPRESE )L LUNGOMETRAGGIO PARLA DI UN TEMA MOLTO CARO A TUTTI NOI SOPRATTUTTO AI PIÂ DI DUECENTO FIGURANTI CHE SI SONO MES SI IN GIOCO AFFRONTANDO GIORNATE SOTTO LA NEVE QUASI CON LE LACRIME AGLI OCCHI PER LA COMMOZIONE TANTO Þ SEMBRATO REA LE LAPPROCCIO ALLA STORIA ¥ UNA TEMATICA QUELLA DELLA GUER RA SUI NOSTRI FRONTI CHE NON DEVE ESSER LASCIATA PASSARE SENZA UNA TESTIMONIANZA REALE E ALLO STESSO TEMPO MODERNA COME PUÏ ESSERE QUELLA TRASMESSA DA UN PRODOTTO MULTIMEDIALE

VIDEOMAKERSPECIALIZZATAINMONTAGGIO

,ATERZATAPPAI-INGDI2OBERTA"ONONI

2

ITORNA A GRAN VOCE IL CAMMINO DI !DRIANO -ADARO E DI#ADEI#ARRARESILUNGOLAVIADELLASETA CONLATER ZA TAPPA DEL VIAGGIO LA SFARZOSA DINASTIA DEI -ING #OME LO STESSO -ADARO CI RACCONTA IN CUFFIA QUESTA DINASTIA SALE AL TRONO DOPO LA CACCIATA DEI -ONGOLI DALLIMPERO CINESE NELCON(ON GWU ERESTASOVRANA FINOALAPRILEDEL  QUANDO CADE SOTTOQUELLOCHESARÍ

CATIPIÂDIPERLEEPIETREPREZIOSE ILTUTTOARRICCHITO DALLERAREPIUMEDIMARTINPESCATORE DIUNBELLISSIMOAZZURRO CIELO4UTTO CIÏ E QUELLO CHE SI VEDE IN SEGUITO NELLA MOSTRA Þ STATO RECUPERATO DALLUNICA TOMBA APERTA QUELLA DI 7ANLI 0ER IL RESTO DEL PERCORSO SI POTRANNO AMMIRARE OGGETTI REALI COME SPUTACCHIERE TAZZE DA TÞ PORTA CIPRIE UTENSILI DA PRAN ZO GIOIELLI E CINTURE TUTTO FORGIATO IN ORO E GIADA IMPERIALE CHE NON Þ QUELLA CHE COMUNEMENTE VIENE PENSATA VERDE MA CHE INVECE Þ DI UN BIANCO CERULEO MOLTO BELLO ED ELEGANTE h#Þ SEMPRE UN PREZZO PER LORO MAI PER LA GIADAv DICEVANO


Senza Titolo Silando:la discesa del Sile nuotando Venerdì 13 febbraio 2009 M’llumino Domenica 9 maggio 2010 di Meno la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA

la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA

Da Canizzano a Treviso

nbello w w.gn www.gnbellona.it ww info@gnbellona.it i

PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione GRUPPO NATURALISTICO BELLONA di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo Sezione Subacquea

foto: Giorgio Bedin grafica: Claudio Franchin

Ritrovo con attrezzature e mezzi propri presso la Loggia dei Grani di Montebelluna ore 8:00. Rientro previsto per le ore 12:00.

Per adesioni e informazioni: Mirco Padovan 348.4501714 Giorgio Bedin 348.2306616

ingresso libero

09

MAGGIO 2010 DALLE ORE 8:00

Silando: la discesa del Sile nuotando

info:

M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar il risparmio energetico. A Montebelluna, Immersione dentro laper natura dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in DOMENICA funzione.


Senza Titolo Venerdì 13 febbraio 2009 M’llumino di Meno la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


Immersioni didattiche, ricreative e fotosub Venerdì 14, Sabato 15, Domenica 16 Maggio 2010

VENERDì

14

SABATO

15

DOMENICA

16

MAGGIO 2010

Immersioni didattiche, ricreative e fotosub

foto Giorgio Bedin

grafica di Claudio Franchin

Ritrovo alla Loggia di Montebelluna con mezzi propri venerdì 14 maggio ore 17:00 Per informazioni e dettagli: Mirco Padovan - 348 4501714 Giorgio Bedin - 348 2306616 prenotazioni entro il 10 maggio 2010

info:

Uscita in mare a Mosceniska Draga in Croazia

bello w w w.gnb www.gnbellona.it info@gnbellona.it i

GRUPPO NATURALISTICO BELLONA Sezione Subacquea


Senza Titolo Immersioni

didattiche, ricreative e fotosub

Venerdì 16, Sabato 17, Domenica 18 Luglio 2010

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


Domenica sul Monte Palon come i soldati in trincea

la tribuna di Treviso — 17 agosto 2010 pagina 35 sezione: GIORNO/NOTTE Rivivere o l’esperienza dei soldati della Prima Guerra Mondiale in trincea, in un’area della Pedemontana coinvoltà nel conflitto 1915-18: il Monte Palon a Possagno, a ridosso del Grappa. Qui ancora esistono delle trincee che, domenica 26 settembre dalle 8.30 alle 16.30, faranno da scenario alla rievocazione «Giornata in grigio verde» aperta al pubblica, organizzata dalla sezione multimediale TTT del Gruppo Naturalistico Bellona. Oltre un centinaio di soldati-rievocatori (da Italia, Repubblica Ceca, Germania e Slovenia) ricostruiranno la vita precaria della trincea tra sveglia, rancio e battaglia, dalla retrovia alla prima linea. Nel pomeriggio sarà simulata un’azione di guerra con sorvolo degli aerei storici di Giancarlo Zanardo. Per pranzo si può degustare il rancio del soldato (6,00 euro); prenotazioni entro il 20 settembre; informazioni su www.gnbellona.ot o info@gnbellona.it Si raggiungono le trincee partendo dal parcheggio del Bar da Miet: a piedi (circa 50 minuti) o con bus navetta (andata e ritorno 5,00 euro).vv


Senza Titolo Immersioni

didattiche, ricreative e fotosub

Venerdì 10, Sabato 11, Domenica 12 Settembre 2010

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


I segreti della vita in trincea

Il Gazzettino di Treviso, Venerdì 10 Settembre 2010 La guerra è una cosa lontana. Che si studia sui libri di storia o si guarda in televisione. Altro è capitarvici dentro. Finire in una trincea, circondati da soldati. E, magari, assaporare il rancio con tanto di Cordiale per tirare su lo spirito. È quanto succederà domenica 26 settembre, per tutta la giornata, sul monte Palon, proprio di spalle a Possagno, a tutti coloro che avranno voglia di sporcarsi le mani e i pantaloni lungo le trincee originali, scavate nel corso della Prima Guerra Mondiale e utilizzate dai soldati italiani dopo la disfatta di Caporetto, nel 1917. Sono state recuperate dal gruppo alpini di Possagno e adesso diventano “teatro” della manifestazione storico-commemorativa intitolata “Giornata Grigio Verde” che intende rievocare la vita in trincea nel Grappa oltre a proporre una battaglia vera e propria con tanto di simulazione di un attacco austriaco alle postazioni italiane e sorvolo di aerei d’epoca (alle 15.30). La giornata che comincia alle 8.30 è organizzata dal gruppo naturalistico Bellona ed è inserita nel cartellone RetEventi. Per realizzare l’evento sono serviti mesi di lavoro, il coinvolgimento di 6 comuni, 2 province, 12 associazioni e 200 volontari. Saranno presenti anche un centinaio di soldati, provenienti da quattro nazioni. Il pubblico potrà accedere alle trincee e alle gallerie in un percorso ove si trovano 34 punti d’interesse per capire la vita dei soldati al fronte, partendo dalle retrovie fino alla prima linea. Potrà altresì ammirare tre baracche, postazioni di mitragliatrice e osservatori ricostruiti fedelmente sulla base della documentazione esistente. L’obiettivo dell’intera giornata è quello di far conoscere alle nuove generazioni un pezzetto di storia della terra di Marca. Fabio Lanza, presidente del gruppo Bellona, assicura: «Ricreando le condizioni di vita dei soldati eviteremo qualsiasi retorica o apologia della guerra. Perchè in queste trincee si moriva davvero e non è poi tanto difficile immaginarlo».


Rivivere il dramma della Grande Guerra partecipando alla Giornata in Grigio - Verde RIEVOCAZIONE STORICA COMUNICATO STAMPA Oggi in Provincia di Treviso è stata presentata la Giornata in Grigio Verde 2010 , evento che dà la possibilità di trascorrere un giorno di vita in una trincea originale della Prima Guerra Mondiale. La manifestazione si svolgerà domenica 26 settembre dalle 8.30 alle 16.30 nelle trincee del Monte Palon, nel Massiccio del Grappa, vicino al Monte Tomba. Saranno presenti circa 100 soldati (rievocatori) provenienti da 4 nazioni. Il pubblico potrà accedere alle trincee e alle gallerie in un percorso con 33 punti d'interesse dove potrà vedere e comprendere compiti e condizioni di vita dei soldati al fronte, partendo dalle retrovie fino alla prima linea, con particolare rilievo alla loro evoluzione sotto la pressione degli eventi bellici. Alle 15:30 ci sarà la simulazione di un attacco austriaco alle postazioni italiane con sorvolo di aerei d'epoca. Erano presenti: il presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro, il vicepresidente e assessore al Turismo della Provincia di Treviso Floriano Zambon, il presidente del Gruppo Naturalistico Bellona Fabio Lanza, il coordinatore della sezione multimediale TTT del Gruppo Naturalistico Bellona Luca Turchetto.

Un evento che si inserisce nelle attività che porteranno alle celebrazioni del centenario dalla fine della Prima Guerra Mondiale ha detto Muraro queste attività di rievocazione sono molto importanti, è un nostro dovere mantenere vivo il ricordo, soprattutto perché la nostra storia passata divenga esempio per le nuove generazioni. La Provincia investe molto nella memoria bellica: l'obiettivo è crescere fino al 2018 per organizzare una grande manifestazione di rievocazione . La giornata in Grigio verde oltre ad essere un'importante evento di rievocazione, per mantenere viva la memoria e la storia che ha contraddistinto il nostro territori, è anche uno spinta al turismo ha detto Zambon Rivivere la vita e le sofferenze del soldato negli stessi luoghi che hanno visto succedersi le battaglie è sicuramente un'esperienza incredibile soprattutto ai ragazzi . Quest'evento è unico in Europa ha detto Lanza la rievocazione nei luoghi originali teatro delle battaglie è un'esperienza che lascia il segno. I partecipanti avranno la possibilità di provare cosa significhi trascorrere una giornata al fronte. Saranno presenti 100 soldati - rievocatori provenienti da 4 nazioni e il pubblico accedendo alle trincee e alle gallerie in un percorso con 33 punti di interesse potrà vedere e comprendere compiti e condizioni di vita dei soldati . Per provare la sofferenza bisogna calarsi nella parte, provare le sensazioni che nascono dal vivere il campo di battaglia ha detto Turchetto voglio ricordare che noi mostriamo cosa è stata la guerra, non facciamo la guerra. Vogliamo parlare di quello che è stata la guerra, vivere la quotidianità del tempo, senza comfort ma alle medesime condizioni di allora: stessi vestiti, cibo, armi, ecc..un'esperienza di vita, che consiglio soprattutto ai giovani . Treviso, 21 Settembre 2010

1/1


Senza Titolo la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


http://www.venetouno.it/notizia/22528/giornata-grigio-verde-

Battaglia simulata

la tribuna di Treviso — 21 settembre 2010 pagina 28 sezione: PROVINCIA MONTEBELLUNA. La sezione multimediale del Gruppo Naturalistico Bellona organizza per domenica, nelle trincee del Monte Palon, la «Giornata in grigio-verde», dalle 8.30 alle 16.30. Oltre un centinaio di soldati rievocatori provenienti dall’Italia, dalla Germania, dalla Repubblica Ceca, che simuleranno una battaglia con sorvolo degli aerei di Zanardo. (e.f.)


Reteventi 2010 Provincia di Treviso


Montagna di Marca 2010 Provincia di Treviso

IN TUTTO IL TERRITORIO PROVINCIALE

MONTAGNA DI MARCA 2010

Da maggio a settembre, Crespano del Grappa Giardino Vegetazionale "Astego": un viaggio attraverso i principali ambienti naturali del territorio (boschi, ghiaioni, praterie d'alta quota e piante officinali) con aree dedicate a momenti di animazione, laboratori e giochi. Entrata gratuita, aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00. Per info: Pietro Busnardo tel. 0423930226 Prenotazione visite tel. 3404823384

EVENTI E MANIFESTAZIONI NELLA MONTAGNA TREVIGIANA DA MAGGIO A NOVEMBRE 2010

19 settembre, Monte Grappa Festa della Montagna: mostra mercato dei prodotti tipici locali. Per info: Consorzio Grappa e Prealpi www.grappaeprealpi.it 18 - 25 settembre, dal Grappa al Cansiglio La traversata delle Prealpi Trevigiane. Otto giorni per una vera avventura: oltre 7000 metri di dislivello sull'Alta Via Trevigiana TV1 dal Grappa al Cansiglio. Organizzazione e info: Travel Sport tel. 0422788846 - info@travelsport.org

Anche quest’anno “Montagna di Marca” , avviata nel 2002 in occasione dell’anno dedicato MONTAGNA alla Montagna DI MARCA dal’ONU, sarà l’ iniziativa promossa dalla Provincia di Treviso per avvicinare gli appassionati e i turisti alle prealpi Trevigiane, rilanciando l’immagine di un territorio ricco di risorse e per molto tempo trascurato . Il cartellone del 2010 è molto sostanzioso e propone feste alpestri, incontri culturali, appuntamenti enogastronomici per la valorizzazione dei prodotti delle malghe, nonché escursioni guidate alla scoperta di luoghi ancora poco battuti, reconditi e solitari, con un colpo d’occhio d’indubbio fascino a nord sulle splendide Dolomiti, a sud sulla collina e sulla pianura che, nelle giornate terse, giunge fino alla laguna di Venezia. Il massiccio del Monte Grappa, sulla cui vetta riposano migliaia di caduti durante la guerra del 1915/1918, è meta degli appassionati di

appassionati del deltaplano e del parapendio. L’intera montagna trevigiana offre altresì una varietà di percorsi ideali per i ciclisti, sia con bici da corsa che mountainbike. Buona Montagna di Marca a tutti!

storia e sulla sua cresta est sono state recuperate le trincee belliche del Monte Palon, che oggi sono un importante sito di rievocazioni storiche. La montagna trevigiana si propone anche come luogo ideale per le numerose attività sportive: dalle semplici passeggiate in quota, magari in Nordic Walking - la nuova disciplina di origine nordica che sta prendendo piede anche da noi - agli impegnativi sentieri attrezzati del versante meridionale del Grappa per gli escursionisti esperti. In alcune valli di accesso a questo monte, come la Val Sugana, la Valle di Santa Felicita o la Valle di Schievenin e sulle falesie alle pendici del Col Visentin, in località Nove di Fadalto, per gli appassionati di alpinismo e di free-climbing sono state ricavate delle ottime palestre di roccia, attrezzate dal CAI o da gruppi di volontari, che provvedono anche alla loro cura e manutenzione. La poderosa mole del Monte Grappa, che s’innalza in verticale con un balzo di 1.500 metri, è anche ideale per cimentarsi col volo libero ed è diventato un punto di riferimento a livello europeo per gli

AREA DEL GRAPPA 9 maggio, L’anello delle Meatte Escursione su itinerario realizzato dai militari italiani durante la guerra. Organizzazione e info: Travel Sport - tel. 0422788846 info@travelsport.org 16 maggio, Borso del Grappa 11^ Grappissima, gran fondo del Monte Grappa in mountain bike di 42 Km e 4^ Marathon del Grappa. Organizzazione e info: Team Macro www.team-macro.it - www.vivereilgrappa.it tel. 360351732

Misterioso e impenetrabile, il Montello – rilievo montuoso del UNA trevigiano con curiosa forma di GIORNATA IN – si offre al GRIGIO VERDE tartaruga visitatore con il suo popolo di leggendarie creature fantastiche: basilischi, genia di draghi maligni, folletti, orchi, serpi e rospi che custodivano nella testa un tesoro di diamanti. Il fantasma di un suonatore di strada, morto di freddo secoli or sono, vaga ancor oggi, nelle notti d’inverno, suonando il suo triste violino e il diavolo fa capolino con il suo rosso mantello. Ma esistevano anche le Fade Bone, che soccorrevano con il miele le ragazze che il Massariol, folletto burlone, faceva smarrire nel bosco. Dal Buoro delle Anguane, uscivano le Ninfe Lavandaie per lavare i panni macchiati dai misfatti di uomini malvagi. Le colline verdeggianti, coperte da boschi tranquilli, celano anfratti come la Grotta del Buoro, con la sua acqua magica in grado di ridare il latte alle giovani madri, sfinite dallo svezzamento dei loro piccoli. Il Sentiero TV1 si snoda sui tre segmenti della dorsale Monte Grappa, Prealpi Trevigiane, Monte L’ALTA Pizzoc-Cansiglio, TV1 ricalcando per buona parte il confine fra le province di Treviso e Belluno. Il Monte Grappa, con la sua mole imponente e i suoi 1775 metri di altezza, si erge dalla pianura veneta come un vero baluardo naturale e proprio per questo è stato cruciale per gli esiti della Grande Guerra. A ricordo dell’evento bellico, sulla cima ci sono un Sacrario Militare e un museo e sulle sue pendici recentemente è stata completata un’importante opera di recupero di trincee e postazioni, che consentono una visita guidata nei luoghi teatro delle aspre .

28 maggio - 6 giugno, Borso del Grappa Mostra mercato del "Biso di Borso” - Festa con stand di esposizione e degustazione di prodotti tipici. Organizzazione e info: Associazione Bisicoltori. tel. 0423914525

CONSIGLI UTILI

30 maggio, Monte Tomba

EQUIPAGGIAMENTO Si consiglia la normale dotazione dell’escursionista di media montagna, con buone calzature ed un abbigliamento che sia adeguato alla stagione, alla quota ed alla lunghezza dei percorsi. COMPORTAMENTO È tassativo rispettare la natura, preservandone l’integrità: quindi evitare rumori, raggiungere i luoghi limitando il numero di autovetture e dotarsi di sacchetti per non lasciare i rifiuti in giro. PRONTO SOCCORSO Per il pronto soccorso è attivo il numero telefonico 118; per le emergenze nel periodo estivo è presente, in quota, un’ambulanza sia nel territorio del Grappa che in quello delle Prealpi Trevigiane.

straordinario impatto visivo - alla vetta del Col Visentin, m. 1764. Il terzo segmento Monte Pizzoc (m. 1547)- Cansiglio è diviso dall’ampia Sella di Fadalto, m. 487, principale accesso al bellunese e alle Dolomiti dalla parte più orientale. Il sentiero TV1 percorre l’intera cresta con un sentiero tabellato dalla Provincia di Treviso e rappresenta, per la sua articolazione e lunghezza, una vera Alta Via. Gli stimoli per avventurarvisi hanno motivazioni diverse: un ambiente ancora poco frequentato;

l’opportunità di coniugare l’aspetto escursionistico e sportivo con la conoscenza di un territorio a valle ricco di attrattive paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche; la possibilità di sperimentare, dati i pochi punti di ristoro e pernottamento lungo il tracciato, un’avventura selvaggia con una tenda al seguito in un ambiente non estremo. Il sentiero è percorribile a piedi per intero in 10 giorni e in determinati tratti anche con la mountain bike e a cavallo.

Gli eventi di Montagna di Marca segnalati con questo logo sono realizzati in collaborazione con le guide naturalistiche ambientali nell’ambito del Club di Prodotto - Treviso la provincia dello Sport. Richiedi il calendario completo delle escursioni organizzate con le nostre guide naturalistico – ambientali e scopri quali sono gli alberghi del Club di prodotto e tutti i vantaggi che offrono. Per informazioni turistiche Ufficio IAT di Treviso T. 0422.547632 iattreviso@provincia.treviso.it

Treviso Milano

13 giugno, Borso del Grappa Flyking X-Grasp: Biathlon volo - treekking, competizione in circuito a piedi e volando con parapendio o deltaplano. Per info: Aereo Club Montegrappa tel. 3292286839 - www.aeroclubmontegrappa.it 19 giugno, Paderno del Grappa Ferrata dei Sass Brusai: escursione su via ferrata con guida alpina. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

Venezia Vittorio • Veneto

PROVINCIA DI PORDENONE

• Valdobbiadene • Conegliano • Asolo

PROVINCIA DI VICENZA

• Oderzo PROVINCIA DI TREVISO • Castelfranco Veneto

TREVISO

1580 - Monte Millifret

PROVINCIA DI VENEZIA

AREA DEL CANSIGLIO

480 - Sella di Fadalto

1150 - Pian de le Femene

706 - Passo San Boldo

1358 - Col de Moi

910 - Passo Praderadego

AREA DEL VISENTIN*

1763 - Col Visentin

AREA DEL CESEN 1382 - Posa Puner

1570 - Monte Cesen

PROVINCIA DI PADOVA

PROVINCIA DI TREVISO Uffici di Informazione Turistica (IAT) Treviso - Tel. 0422/547632 iattreviso@provincia.treviso.it Asolo - Tel. 0423/529046 - Fax 0423/524137 iatasolo@provincia.treviso.it Conegliano - Tel. 0438/21230 - Fax 0438/428777 iatconegliano@provincia.treviso.it Montebelluna - Tel. 348/6093050 iatmontebelluna@provincia.treviso.it Valdobbiadene - Tel. e fax 0423/976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it Vittorio Veneto - Tel. 0438/57243 - Fax 0438/53629 iatvittorioveneto@provincia.treviso.it www.provincia.treviso.it www.turismo.provincia.treviso.it PRENOTA IL TUO SOGGIORNO Se scegli una vacanza sportiva, chiedi al Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso di proporti un soggiorno presso uno degli alberghi contrassegnati dal logo: “Club di Prodotto, Treviso - la provincia dello Sport” tel. 0422/541052 - fax 0422/591195 www.marcatreviso.travel - clubsport@marcatreviso.it

HANNO COLLABORATO I Comuni di: Borso del Grappa, Cavaso del Tomba, Cison di Valmarino, Cordignano, Crespano del Grappa, Follina, Fregona, Miane, Pederobba, Possagno, Segusino, Treviso, Valdobbiadene, Vidor, Vittorio Veneto, le Guide Naturalistico-Ambientali della Provincia di Treviso, tutti i soggetti organizzatori delle manifestazioni citate.

Ideazione: Assessorato al Turismo Direzione Amministrativa: Uberto Di Remigio Supervisione Tecnico-Turistica: Elena Bisiol Impaginazione e grafica: Consuelo Ceolin, Deborah Vidotto Ricerca testi: Alberto Mario Franco, Matteo Marceddu Distribuzione: Unità Organizzazione Turistica Foto: Andrea Pellizzer, Claudio Franchin, Francesco Pederiva, Marc De Tollenaere, Valerio Scarpa Alta Via TV1. Stampa: Grafiche Vincenzo Bernardi Srl Note: i programmi potrebbero essere soggetti a variazioni; si consiglia di verificarli contattando i recapiti indicati per ogni singola manifestazione.

10 - 11/16 - 17 - 18 luglio, Crespano del Grappa Festa Alpina “Castagner dea Madonetta”: stand gastronomico e concerti. Organizzazione e info: Comune di Crespano del Grappa, Ufficio Cultura tel. 0423930146 e ANA comunale 11 luglio, Monte Grappa Malghe aperte sul Grappa: escursione alla scoperta dei sapori e della tradizione lattierocasearia. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it 17 luglio, Monte Grappa Monte Grappa Challenge: manifestazione cicloturistica non competitiva da un minimo di due a un massimo di cinque risalite nella stessa giornata partendo da versanti diversi. Organizzazione e info: Monte Grappa Challenge tel. 042986735 - www.montegrappachallenge.org 24 luglio, Cima Grappa Luna piena con il Nordic Walking: escursione con partenza da Cima Grappa e ritorno attraverso la Val delle Mure, le Bocchette, le Giarine. Partenza: ore 21.00, durata: 3 ore. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

, 25 luglio - 1 agosto, Cima Grappa Una fiaccola per non dimenticare: fiaccolata itinerante da Cima Grappa attraverso i Comuni della Pedemontana del Grappa e dell'area del Piave. Organizzazione e info: Comune di Crespano del Grappa, Ufficio Cultura, tel. 0423930146 1 agosto, Cima Grappa Cerimonia commemorativa dalle 9.00 alle 12.00. Organizzazione e Info: Comune di Crespano del Grappa, Ufficio cultura tel. 0423930146 1 agosto, Monte Grappa Festa dei formaggi e dei prodotti del Grappa, con stand di esposizione e degustazione dei prodotti tipici. Organizzazione e info: APROLAV tel. 0422 689019; Ufficio Cultura Comune di Borso del Grappa, tel. 0423914525 scuolaecultura@comune.borsodelgrappa.tv.it 14 agosto, Cima Grappa Anello Naturalistico del Grappa: escursione alla scoperta della flora e della fauna del Monte Grappa su sentieri e mulattiere della Grande Guerra. Partenza ore 9.00, durata ore 4 ore. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

23 maggio, Valdobbiadene Festa del narciso: giornata dedicata all’ambiente con escursione guidata. Organizzazione: Club Amici della Montagna Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it 29 maggio, Follina A spasso con "le roe": Passeggiata al chiaro di luna sulle colline di Farrò. Partenza ore 20.00. Ritrovo Piazza Farrò. Organizzazione: Gruppo Le Roe Per info: Comune di Follina - tel. 04389733 30 maggio, Milies di Segusino Festa del narciso e di Santa Maria Ausiliatrice: festa di montagna Organizzazione e info: Pro Loco di Segusino tel 3346549197 e Comune di Segusino - Ufficio Segreteria 0423984411

2 giugno, Follina Messa sul Col de Moi in ricordo del posizionamento della croce sul monte. Ritrovo ore 9.30 in cima. Organizzazione: Gruppo C.O.R.I.N. 13 giugno, Pianezze Festa dell’alpeggio: rievocazione storica del “Cargar Montagna” con benedizione storica delle mandrie e dei pastori. Organizzazione: Club amici della Montagna. Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it

15 agosto, Monti Solaroli Tra trincee e orchidee sull'alta via degli eroi: camminata alla scoperta delle tracce della Grande Guerra sui Monti Solaroli e Pian della Bala. Partenza ore 9, durata 4 ore. Organizzazione e info: IAT Treviso - tel. 0422547632 - iattreviso@provincia.treviso.it 28 - 29 agosto e 5 - 8 settembre, Crespano del Grappa Festa della Madonna del Covolo Al Santuario manifestazioni canore e stand enogastronomico. Organizzazione e info: AVIS e AIDO tel. 0423538010 AVIS comunale 4 settembre, Monte Grappa Trekking sui luoghi della Grande Guerra sul Sentiero delle Meatte. Organizzazione e info: IAT Treviso - tel. 0422547632 - iattreviso@provincia.treviso.it 12 settembre, Monte Grappa

Giornata della Montagna: escursione da San Liberale a Cima Grappa e ritorno attraverso i Sass Brusai, ristoro in Val Vecia e Cima Grappa. Partenza ore 8, escursione adatta a persone allenate. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it 24 - 26 settembre, Borso del Grappa Borderline Monte Grappa: Biathlon, volo abbinato al trekking. La competizione consiste nel completare un circuito assegnato nel minor tempo possibile a piedi e volando con parapendio. Organizzazione e info: Monte Grappa Air Park, tel. 0423910445 www.montegrappa-airpark.com 26 settembre, Trincee del M.te Palon Una giornata in grigio verde: simulazione di un giorno di vita nelle trincee con battaglia, con le trasformazioni resesi necessarie sulla spinta dei cambiamenti del modo di combattere rispetto all'inizio della guerra. Durata: 8.30 - 16.30 Organizzazione e info: Gruppo Naturalistico Bellona - info@gnbellona.it - cell. 3454773350 IAT di Treviso, tel. 0422547632. 26 settembre, Monte Grappa Nordic Walking "Lungo le linee della storia": uno scenario che va dal Monte Serva alle Dolomiti del Pasubio a nord e dai Colli Berici alla laguna di Venezia a sud, con pascoli punteggiati dai tipici "fojaroi" e da lame ricche di una flora endemica. Organizzazione e info: Nordic Walking in Tour. www.nordicwalkintour.it - tel. 3471640255 30 - 31 ottobre, Borso del Grappa Da Halloween all'Altro Regno Veneto: passeggiata lungo le vie del paese alla scoperta degli angoli allestiti a tema. In piazza al Paradiso, angolo trucco, laboratori didattici, spettacoli, misica e stand gastronomico. Organizzazione e info: Consorzio Turistico "Vivere il Grappa", tel. 0423910526 www.vivereilgrappa.it 31 ottobre - 1 novembre, Borso del Grappa Halloween Cup: gara di velocità in parapendio detta “speed run”: decollo in contemporanea, aggiramento di alcune boe, volata sopra il traguardo. Organizzazione e info: Aero Club Montegrappa tel. 0423910526 - Segreteria 3484755706 www.aeroclubmontegrappa.it

20 agosto - 25 settembre, Follina Mostra di fotografia naturalistica: inaugurazione presso la Sala Polivalente ex collegio S.Giuseppe. Organizzazione e info: Comune di Follina tel. 04389733

AREA DEL CESEN

5 settembre, Rifugio Posa Puner Camminata dal rifugio Posa Puner a Malga Mont: di facile percorriblità, dal fascino suggestivo per gli ambienti che attraversa e per gli orizzonti che permettono visioni dalle Dolomiti alla laguna Veneta. Organizzazione: Pro Loco e Comune di Miane, tel. 3483324497 Rif. Posa Puner tel. 0438960025. 20 giugno, Pianezze Festa alpina: festa della sezione ANA Valdobbiadene. Organizzazione e info: Gruppo ANA Valdobbiadene tel. 3384007124 27 giugno, San Pietro di Barbozza Canevando: tour enogstronomico tra vigne e cantine del Cartizze e Valdobbiadene docg. Organizzazione: ProLoco di S. Pietro di Barbozza info@sanpietrodibarbozza.it. Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it 17 - 18 luglio, Monte Cesen - Pianezze Festa della montagna: meeting provinciale bovine d’alpeggio, concorso Formaggi di Malga del Monte Cesen e Sopressa Nostrana. Mostra mercato dei prodotti tipici locali e giro delle malghe con guida. Organizzazione: Club amici della Montagna. Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it 18 luglio, Miane Camminata da Miane al Santuario Madonna del Carmine: escursione lungo la strada vecchia del Carmine per raggiungere il Santuario. Lungo il percorso il prof. Giorgio Mies illustrerà agli escursionisti gli aspetti storici e artistici dei luoghi. Organizzazione e info: Pro Loco tel. 0438893358 cell. 3483324497 18 luglio, Rifugio Posa Puner 32^ Marcia del Rifugio: marcia non competitiva di 6 e 12 km per conoscere gli ambienti montani di Miane. Organizzazione e info: Gruppo Sportivo Valsana. 0438970970 - 3388711455 - stefanosport@virgilio.it 19 luglio, Valdobbiadene Serata del Malghese: incontro enogastronomico con i prodotti tipici di montagna preparati da un famoso chef. Organizzazione: Club amici della Montagna. Info: IAT Valdobbiadene tel. 0423976975 iat@valdobbiadene.it 13 agosto, Segusino Calici sotto le stelle: serata di degustazione enogastronomica e di musica con osservazione astronomiche con telescopio. Organizzazione: Pro Loco di Segusino tel. 3346549197 e Comune di Segusino - Ufficio Segreteria 0423984411 15 agosto, Pianezze Ferragosto Pianezze: festa popolare, tradizione e folklore. Organizzazione: Club amici della Montagna. Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it

5 settembre, Miane Malghe a Miane: manifestazione itinerante tra le malghe del comprensorio montano di Miane con escursioni guidate e degustazioni di prodotti lattiero caseari llavorati nelle malghe. Organizzazione e info: Pro Loco e Comune di Miane, tel. 3483324497 Rif. Posa Puner tel. 0438960025. 12 settembre, Pianezze La transumanza: il passaggio della mandria in transumanza. Organizzazione: Club amici della Montagna. Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it 19 settembre, Miane Incontrando luoghi della fede e dell’arte: camminata guidata sul percorso dalla chiesetta del rifugio Posa Puner a Monte Crep. Degustazione dei formaggi di malga della montagna trevigiana al rif. Posa Puner. Organizzazione e info: Comune Miane e Rif. Posa Puner tel. 0438960025 30 - 31 ottobre, Segusino 106^ Fiera del Rosario: fiera agricola e del bestiame. Esposizione di prodotti tipici, giochi popolari e spettacoli vari. Organizzazione e info: Pro Loco di Segusino tel 3346549197 e Comune di Segusino - Ufficio Segreteria 0423984411

AREA DEL VISENTIN 1 maggio, Cison di Valmarino, Rif. dei Loff Concerto all'alba: connubio suggestivo tra il sorgere del sole e la musica. Organizzazione e info: Circolo Culturale "al Mazzarol" - tel.3384874716 - mazarol@libero.it 7 - 15 agosto, Passo San Boldo 39^ Festa Alpina: stand gastronomico - 12 agosto: convegno sugli aspetti fauinisticovenatori del San Boldo con escursione alla ricerca di erbe spontanee man gerecce - 15 agosto: S. Messa nella chiesetta di San Ippolito Organizzazione e info: Gruppo Alpini Tovena cell. 3333099931 15 agosto, Cison di Valmarino Marcia del ciclamino: marcia non competitiva di 5 e 10 Km lungo i sentieri alle pendici delle preapli nel comune di Cison. Organizzazione e info: ProLoco di Cison tel. 0438975774 17 ottobre, Cison di Valmarino, Rif. dei Loff Festa annuale del rifugio dei Loff: S.Messa e rancio. Per info: cell. 3282061979

13 giugno, San Pietro di Barbozza Nordic walking in tour “Anello del Prosecco”: appuntamento sprint lungo un itinerario panoramico tra le colline valdobbiadenesi. Per info: www.nordicwalkingtour.it 20 giugno, Malga Mariech Note all’alba al solstizio d’estate: concerto al sorger del sole. Organizzazione: Club amici della Montagna. Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it

AREA DEL CANSIGLIO INFORMAZIONI

3 luglio, Cima Grappa Escursione in Nordic Walking: escursione guidata in nordic walking da Cima Grappa alle Bocchette sui luoghi della Grande Guerra. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

1 maggio, Miane Camminata da Miane a Malga e Bivacco Mont: tradizionale escursione di primavera. Ritrovo ore 8.30 al Centro polifunzionale, rientro previsto per le ore 18.00. A Malga Mont rancio per tutti i partecipanti. Organizzazione: Pro Loco e Gruppo Alpini di Miane. Info: Rif. Posa Puner tel. 0438960025 cell. 3488104365

2 giugno, Segusino Milies 3^ 'Ndar e tornar dal Doc: Corsa podistica non competitiva su percorsi di km 5 e km 13, attraverso strade, pascoli e sentieri della montagna di Milies. Partenza alle ore 9.00 dalla piazza di Milies. Organizzazione e info: Pro Loco di Segusino tel 3346549197 e Comune di Segusino - Ufficio Segreteria 0423984411

PROVINCIA DI BELLUNO

Roma

1005 - Pianezze

870 - Monte Tomba

Bologna

190 - Fiume Piave

1775 - M.te Grappa

Situata nel Veneto, a nord-est dell’Italia, a pochi km da Venezia, la provincia di Treviso può essere raggiunta tramite: Autostrade: A27 VE-BL (uscite: Vittorio V.to Nord e Sud, Conegliano, Treviso Nord e Sud, Mogliano V.to), A4 TO-TS (uscita: Cessalto) Aeroporti: A. Canova (TV), M. Polo (VE) Linee Ferroviarie: VE-UD, PD-BL, VI-TV 1305 - Monte Palon

5 - 6 giugno, Traversata del Monte Grappa Week-end escursionistico sul Monte Grappa. Pernottamento all'albergo "Al Forcelletto". Organizzazione e info: Travel Sport, tel. 0422788846 info@travelsport.org

1 giugno, Monte Cesen Giro delle Malghe: escursione guidata delle malghe dal Cesen a Posa Puner. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

Per proposte di soggiorno Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso T. 0422.541052 clubsport@marcatreviso.it

DOV’E’ LA PROVINCIA DI TREVISO

1050 - Campocroce

escursione guidata dal M.te Tomba al M.te Palon. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

16 maggio, Valdobbiadene Cronoscalata Valdobbiadene-Pianezze: gara di corsa individuale a cronometro con partenza alle ore 9.00 da Valdobbiadene. Organizzazione: Atletica Valdobbiadene g.s.a. Valdogroup - Sci Club Valdobbiadene - A.N.A. Per info: IAT Valdobbiadene, tel. 0423976975 iatvaldobbiadene@provincia.treviso.it

Il Club di prodotto "Treviso - La provincia dello Sport" è un progetto mirato a costruire una VACANZA proposta di ATTIVA vacanza dinamica di qualità, rivolta a chi desidera svolgere una delle molteplice attività sportive che è possibile praticare nel territorio trevigiano. E le montagne di Marca sono gli scrigni ideali che custodiscono paesaggi mozzafiato che si fanno attraversare in escursioni di trekking o nordic walking, e stupiscono dall’alto chi si lancia da una delle numerose pedane del volo libero. Gli appassionati che vogliono scoprire il fascino naturale della provincia di Treviso potranno scegliere una delle tante attività che le nostre guide propongono e soggiornare in un hotel della rete “Club di prodotto” dove concedersi una vacanza nel pieno benessere fisico e mentale.

255 - Borso del Grappa

Trekking sui luoghi della Grande Guerra:

2 maggio, Miane Escursione delle fontane e delle sorgenti: dal centro polifunzionale di Miane, camminata libera e di facile percorribilità, che attraversa boschi, rive coltivate a vigneto, ambienti ricchi d’acque, sorgenti e vecchie fontane. Organizzazione e info: Pro Loco di Miane Rif. Posa Puner tel. 043893911

battaglie. Oltre il fiume Piave, che fa da spartiacque, la dorsale prealpina prosegue con una serie di piccole cime con una quota variante dai 706 m. della strozzatura del P.so San Boldo - che in versante trevigiano si raggiunge con un’opera viaria a tornanti di

AREA DEL GRAPPA

13 -14 novembre, Treviso Dimostrazioni pratiche e teoriche di arrampicata con allestimento di una struttura artificiale in Piazza Borsa, dove la cittadinanza e le scuole, avranno modo di cimentarsi nell’arrampicata sportiva in tutta sicurezza. Sensibilizzazione sulle modalità dell’andare in montagna in sicurezza, attività informativa didattica sulle iniziative della sezione del C.A.I. di Treviso. Organizzazione: CAI Treviso tel 0422540855 sezione@caitreviso.it Per info: IAT Treviso tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

26 giugno, Borso del Grappa Luna piena con il Nordic Walking: passeggiata al chiaro di luna da Campocroce passando per Camol, le Saline e Monte Legnarola. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it

15 maggio, Vittorio Veneto Convegno tecnico su Nordic Walking seguito da degustazione di prodotti tipici in p.zza del Popolo. Organizzazione e info: Maratona di Treviso scrl tel. 0438413255 - www.trevisomarathon.com 14 - 15 maggio, Vittorio Veneto Escursioni guidate sulle montagne locali durante il meeting di nordic walking sponsorizzate dall'Hotel "Al Cadelach" di Revine. Info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it 16 maggio, Vittorio Veneto I^ International Nordic Walking Meeting: Il percorso si snoda da Passo San Boldo a Vittorio Veneto sul senitero panoramico dal Grappa al Cansiglio TV1 Organizzazione e info: Maratona di Treviso scrl tel. 0438413255 - www.trevisomarathon.com 23 maggio, Boschi del Millifret Escursione tra i boschi del Cansiglio Organizzazione e info: Travel Sport. tel. 0422788846 - info@travelsport.org 10 - 18 luglio, Cordignano Festa dei Carbonai: ricostruzione delle abitazioni

tipiche un tempo utilizzate dai carbonai e le "Pojat", i tradizionali cumuli per produzione del carbone. Organizzazione e info: Comune di Cordignano, tel. 0438779761 - www.comune.cordignano.tv.it Associazione Pro Belvedere, tel. 3389920989 info@probelvedere.it 20 agosto, Vittorio Veneto I^ cronoscalata Vittorio Veneto-Colle di Santa Augusta. Organizzazione e info: Pro Loco Vittorio Veneto tel. 0438556097 - info@prolocovittorioveneto.it 29 agosto, Fregona Festa della Montagna: partenza ore 9.00, escursione fino alla cima del Monte Pizzoc, intrattenimento culturale-musicale e pranzo presso il rifugio Città di Vittorio Veneto. Organizzazione e info: Comune di Fregona Ufficio Cultura, tel. 0438916821 cultura@comune.fregona.tv.it 19 settembre, Fregona 7^ Ecomaratona dei Cimbri del Cansiglio: tracciato di 42 Km attraverso l’antica foresta del Cansiglio. Partenza e arrivo a Fregona. Nella stessa giornata 20^ Trail Running “Antico Troi degli Sciamani” con partenza da Vittorio V.to e

arrivo a Fregona. Organizzazione e info: Pro Loco di Fregona tel. 0438585487 - 3477345089 www.ecomaratonadeicimbri.it info@ecomaratonadeicimbri.it prolocofregona@tiscalinet.it 19 settembre, Cordignano Concerto itinerante del Coro Code di Bosco 8^ ed.: percorso a piedi lungo i sentieri che portano al “Col Alt” (866 m s.l.m.) con tappe per ascoltare l’esibizione del coro. Organizzazione e info: Comune di Cordignano tel. 0438779750 - www.comune.cordignano.tv.it 2 ottobre, Cansiglio Escursione in mountain bike: escursione guidata in mountain bike nella foresta del Cansiglio. Per info: IAT Treviso - tel. 0422547632 iattreviso@provincia.treviso.it 10 - 14 novembre, Cordignano Prealpi in Festa - Sapori, Arte, Tradizioni - 17^ edizione: Incontri a tema, mostre, concerti, spettacoli, stand gastronomici, laboratori artigianali. Organizzazione e info: Comune di Cordignano, tel. 0438779750 - www.comune.cordignano.tv.it


Un giorno da soldato nelle trincee del Grappa

Il Gazzettino di Treviso, MercoledĂŹ 22 Settembre 2010, Mauro Favaro


Senza Titolo Vita in

trincea, ecco com’era

la tribuna di Treviso — 22 settembre 2010 pagina 21 sezione: CRONACA

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA

Una giornata dedicata alla memoria con la riedizione di com’era la vita in trincea durante la PIAZZA SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21quello alle 23,che nella piazzetta del Sedese, la sezione Prima DEL Guerra Mondiale. Un’opportunità per capire hanno sopportato i nostri soldi dati, astronomia Gruppo Naturalistico Bellona i suoi telescopi una serata di osservazione delle nonnidel e bisnonni, immersi nel fangocon e percossi dalle guiderà intemperie, elmetto calato in testa, stelle. Senza ruvida Titolo e pesante sulla pelle, mentre sopra la testa sibilavano i colpi di artiglieria. La la divisa manifestazione «Giornata in Grigio Verde 2010», la prossima domenica 26 settembre, nasce la tribuna di Treviso — 12 febbraio paginaverità 32 sezione: per questo: ricordare l’orrida2009 ed eroica dellePROVINCIA battaglie sul Grappa durante la Prima Guerra Mondiale. L’evento, inserito nel cartellone di ReteEventi 2010, è giunto quest’anno M’ILLUMINO MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per alla secondaDIedizione. Organizzato dal Gruppo Naturalistico di Bellona, ha il patrocinio della «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, Provincia di Treviso e gode della collaborazione di numerosi gruppi per la rievocazione. dalle 22 alle 23, sarà la un pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e persil’occasione L’anno scorso si spenta verificò grande riscontro di pubblico: oltre 1.000 persone recarono la nei sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli luoghi della storia. Gli organizzatori sperano di ripetere il successo «E’ un evento che non appasionati degliinastri faranno notare la differenza tra l’osservazione colnel buio e quella con i in lampioni in ha analoghi Europa: rievochiamo la battaglia che proprio 1917 si svolse quei luofunzione. ghi. Ciò per trasmettere almeno in parte quello che è stata la Grande Guerra, per avvicinare anche i giovani alla storia», ha spiegato Fabio Lanza, presidente del Gruppo Naturalistico Bellona. L’evento si svolgerà nelle trincee del Monte Palon, nel Massiccio del Grappa vicino al Monte Tomba. Sono trincee originali della prima guerra mondiale utilizzate dall’autunno del 1917 dopo la disfatta di Caporetto. Ripristinate per circa 100 metri lungo il crinale del Monte Polon, sono innervate di gallerie e passaggi riassestati per circa 300 metri. Saranno presenti circa 100 soldati detti rievocatori, provenienti da 4 nazioni europee che simuleranno nel pomeriggio un attacco austriaco alle postazioni italiane, con sorvolo di aerei d’epoca. Tutto ripercorso esattamente come avvenne nel 1917. Il pubblico potrà accedere alle trincee e alle gallerie in un percorso che prevede 33 punti di interesse, dove si potranno comprendere esattamente quali erano i compiti e le condizioni di vita dei soldati al fronte, partendo dalle retrovie fino alla prima linea, commemorando sulla propria pelle la pressione che dovevano sostenere i soldati durante l’evento bellico. Ad accompagnare il pubblico oltre 20 guide, mentre la Protezione Civile metterà a disposizione 40 uomini per garantire la massima sicurezza. (s.g.)


http://turismo.provincia.treviso.it/Engine/RAServePG.php/ P/4189710070300/M/3528410070300


http://www.ecomuseograndeguerra.it/veneto/piave_grappa_montello/approfondiSenza Titolo mento.php?8405b5a83319d44542ee4d3c702b3442 http://www.ecomuseograndeguerra.it/veneto/piave_grappa_montello/approfondimento.php?8405b5a83319d la tribuna di Treviso — 10tribuna 44542ee4d3c702b3442la febbraio di Treviso 2009 pagina — 1025febbraio sezione:2009 PROVINCIA pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


http://www.discoveringveneto.com/db/?q=node/159


http://www.marcatreviso.it/DesktopSingle.aspx?virttabid=15&idpac=236 Senza Titolo


http://www.sentinellelagazuoi.it/?page_id=177


http://www.istresco.org/pagine/frame-iniziative.htm PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


http://www.circoloprimopiano.it/circolo/index.php?option=com_content&view=catego ry&layout=blog&id=7&Itemid=25


http://ana.it/index.php?name=News&file=article&sid=8513 la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


http://controstoriaitalia.blogspot.com/2010/08/giornata-in-grigio-verde-2010.html


http://novecento.org/it/crononotizie.php?giorno=1285452000


http://www.tuttostoria.net/approfondimenti.asp?id=787


http://www.time-to-lose.it/calendario/giornata-in-grigio-verde-un-giorno-di-vita-intrincea.html


http://www.naturavagando.com/2010/09/260910-giornata-in-grigio-verde.html


http://www.oggitreviso.it/node/28046


http://www.circolocarive.it/upload/file_att_6dc5a0e17b.pdf


http://www.gnbellona.it/gnbellona/index.php/giornata-in-grigio-verde.html Senza Titolo la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


Giornata in Grigio Verde GRUPPO NATURALISTICO BELLONA

Trincee del Monte Palon

Giornata in 26 Grigio Verde

SETTEMBRE 2010 DALLE ORE 8:30 ALLE ORE 16:30

Un giorno di vita in trincea della Prima Guerra Mondiale

info:

8:30 Adunata nel piazzale del rifugio Monte Palon 9:00 Momento solenne: alzabandiera per ricordare tutte le nazioni belligeranti dell’epoca, saluto autorità 9:45 Vita in trincea con dimostrazione dei vari ruoli dei soldati 12:00 Rancio del soldato e degustazione prodotti tipici del Monte Grappa 13:30 Vita in trincea visita delle trincee e delle gallerie allestite 15:30 Simulazione Battaglia con sorvolo aereo a cura del sig. Giancarlo Zanardo 16:30 Cerimonia conclusiva www.gnbellona.it cell. 345-4773350 tel. 0422/547632 (I.A.T. Treviso) Si consiglia la prenotazione rancio entro il 20/09/10 sul sito www.gnbellona.it È possibile raggiungere il luogo dell’evento con partenza dal punto di parcheggio Bar da Miet - a piedi (circa 50 min.) sentiero segnato n. 212 - servizio di bus navetta (ogni 30 min.) In caso di maltempo l’evento non verrà realizzato. Foto e grafica: Claudio Franchin

Con il patrocinio di: Comune di Alano di Piave

Comune di Possagno

Comune di Cavaso del Tomba

Comune di Paderno del Grappa

l o bell be gnb w gn w. www. ww www.gnbellona.it

DOMENICA

i info@gnbellona.it

Sezione Multimediale TTT

Comune di Crespano del Grappa

Comune di Pederobba

Con la partecipazione di:

AVAB-Protezione Civile di Crespano del Grappa

Circolo di Cultura Fotografica

ingresso libero

Domenica 26 settembre 2010


Senza Titolo

GRUPPO NATURALISTICO BELLONA

laDOMENICA tribuna di Treviso — 10Trincee febbraio 2009 25 sezione: delpagina Monte PalonPROVINCIA

26

Giornata in Grigio Verde

Comune di Alano di Piave

Comune di Possagno

Comune di Cavaso del Tomba

Comune di Paderno del Grappa

Comune di Crespano del Grappa

Comune di Pederobba

Un giorno di vita in trincea

PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione della Prima Guerra Mondiale SETTEMBRE 2010 di DALLE astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle ORE 8:30 ALLE ORE 16:30 stelle. Senza Titolo

AVAB-Protezione Civile di Crespano del Grappa

SALUMI DEL MON TELLO

ORRESAN Roberto & C. s.s.

Masin Mauro & Stefano Pitture edili, Cartongesso Spazzacamino

uca

Meccanica Franchin

MINUTERIE METALLICHE - STAMPI - TORNERIA - CONTO TERZI

Circolo di Cultura Fotografica

La Vostra Agenzia Viaggi nel Territorio

la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


Senza Titolo la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.


Senza Titolo C’era

una volta il cielo...

Sabato 17 ottobre 2009

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.

"C’era una volta il cielo" a luci spente Il Gazzettino di Treviso, Giovedì 14 Ottobre 2010

MONTEBELLUNA - (L.Bon) "C'era una volta il cielo". In concomitanza con l'iniziativa Uai "Giornata contro l'inquinamento luminoso", il gruppo "Bellona" organizza una serata osservativa che si terrà domani dalle 21 alle 23 nella chiesetta di S.Lucia, presa 21 a Biadene di Montebelluna. Il tema sarà "C'era una volta il cielo...". Intanto, l'amministrazione di Montebelluna spegnerà i lampioni dalle 22 alle 23 per far notare la differenza visiva prima e dopo lo spegnimento delle luci.


Senza Titoloche Gli Enti

quest’anno hanno collaborato con noi

la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione. Comune di Paderno del Grappa

Comune di Paderno del Grappa

Comune di Pederobba

Comune di Paderno del Grappa Comune di Paderno del Grappa

Comune di Crespano del Grappa

Comune di Alano di Piave

Regione del Veneto Provincia di Treviso Provincia di Belluno Comune di Montebelluna Comune di Caerano di San Marco Comune di Pederobba Comune di Cavaso del Tomba Comune di Possagno Comune di Paderno del Grappa Comune di Crespano del Grappa Comune di Alano di Piave

Comune di Cavaso del Tomba

Comune di Possagno

Comune di Paderno del Grappa


Le Associazioni che quest’anno hanno collaborato con noi

Comune di Paderno del Grappa

Comune di Paderno del Grappa

Comune di Paderno del Grappa

Comune di Paderno del Grappa

Gruppo Rievocatori "Monte Sei Busi"

Kameraden unterm Edelweiß

Circolo di Cultura Fotografica

Comune di Paderno del Grappa

Le sentinelle del Lagazuoi (Ferrara) Per non dimenticare (Saonara Padova) GSR2 (Sempeter, Slovenia) Gardekorps (Praga, Rep. Ceca) Kamaraden Viribus Unitis 1914-1918 (Stoccarda, Germania) Associazione Monte sei busi (Gorizia) Kaiserschützen Tirol (Bolzano) Associazione Battaglia del solstizio Museo di Alnao di Piave Istresco Gruppo Grotte Treviso Circolo Primo Piano Gruppo Alpini Possagno Avab (Crespano del Grappa) Consorzio di Promozione turistica Marca Treviso Fondazione Villa Benzi Zecchini Unione Astrofili Italiani SUEM (Crespano del Grappa)


Senza Titolo Le aziende che quest’anno hanno collaborato con noi la tribuna di Treviso — 10 febbraio 2009 pagina 25 sezione: PROVINCIA PIAZZA DEL SEDESE Si guardano le stelle Venerdì dalle 21 alle 23, nella piazzetta del Sedese, la sezione di astronomia del Gruppo Naturalistico Bellona con i suoi telescopi guiderà una serata di osservazione delle stelle. Senza Titolo la tribuna di Treviso — 12 febbraio 2009 pagina 32 sezione: PROVINCIA M’ILLUMINO DI MENO Piazze al buio Serie di iniziative domani a Montebelluna e nei comuni vicini per «M’illumino di meno», l’iniziativa lanciata da Radio Caterpilar per il risparmio energetico. A Montebelluna, dalle 22 alle 23, sarà spenta la pubblica illuminazione nelle piazze Marconi e Negrelli e per l’occasione la sezione di astronomia del gruppo naturalistico Bellona sarà sul Sedese per l’osservazione delle stelle. Gli appasionati degli astri faranno notare la differenza tra l’osservazione col buio e quella con i lampioni in funzione.

/D9RVWUD$JHQ]LD9LDJJLQHO7HUULWRULR

SALUMI DEL

MON

TELLO

ORRESAN Roberto & C. s.s. Via Lollini, 16 - CROCETTA DEL MONTELLO (TV)

Tel. 0423.84845 - www.salumitorresan.it

SPACCIO CARNI e SALUMI

QUALITA’, PRECISIONE E TECNOLOGIA AL VOSTRO SERVIZIO

Meccanica Franchin MINUTERIE METALLICHE - STAMPI - TORNERIA - CONTO TERZI www.meccanicafranchin.it

e-mail: info@meccanicafranchin.it

______________________________________________________________________________ GRUPPO NATURALISTICO BELLONA

Elaborazione e grafica di Claudio Franchin

c/o Museo Civico,Via Piave 51 - 31044 Montebelluna (TV) – C.F. 92002440268 P.IVA 04304670260 cell. +39 345 4773350, fax +39 0423 610041 - www.gnbellona.it info@gnbellona.it

Rassegna stampa 2010  

Rassegna stampa attività 2010

Advertisement