Page 12

LUOGHI STORICI

www toscanadove toscana dove dove.it

ABBAZIA DI MONTE OLIVETO MAGGIORE: FRA TEMPO ED ETERNITÀ, FRA CIELO E TERRA

Un luogo mistico dove il culto si alterna al lavoro, fra canti gregoriani e studio dei libri

L’

Archicenobio di Monte Oliveto Maggiore, sorto per iniziativa del senese Bernardo Tolomei (12721348), è ancora oggi il monastero cui fa capo la Congregazione Benedettina di Santa Maria di Monte Oliveto. Nella visita a questi luoghi dobbiamo tenere presente che il simbolo di riferimento è sempre l’orizzonte, fondamentale per comprendere la dislocazione degli spazi e la struttura architettonica del monastero, perché nella visione monastica la realtà terrena deve sempre rimandare a quella del cielo, il tempo all’eternità, il provvisorio al definitivo. Il chiostro - Nel cuore dell’Abbazia troviamo il Chiostro Grande, dove possiamo ammirare i 35 grandi affreschi voluti dall’Abate Domenico Airoldi di Lecco, raffiguranti la vita di San Benedetto secondo il racconto di San Gregorio Magno nel

Libro II dei Dialoghi e dipinti prima da Luca Signorelli (nel 1495) e poi da Antonio Bazzi detto il Sodoma (nel 1505). La chiesa - Ha pianta a croce latina a un’unica navata. Fu costruita tra il 1400 e il 1417 in stile romanico-gotico che cedette il posto al sobrio barocco nel 1772 su progetto dell’architetto Giovanni Antinori da Camerino. La maggiore opera d’arte è il coro ligneo intagliato e intarsiato da fra’ Giovanni da Verona tra il 1503 e il 1505, il quale rappresenta uno dei più grandi esempi di opere d’intarsio al mondo. È composto da 125 stalli distribuiti in due ordini, dei quali 48 intarsiati con un alternarsi di paesaggi e di strumenti geometrici, di vasi sacri, uccelli variopinti, strumenti musicali, cittadine alte sui monti e rotoli musicali. Info: www.monteolivetomaggiore.it

10

Profile for Giuseppe Trimarchi

Toscanadove.it - Valdorcia  

Toscanadove la rivista che ti guida nelle bellezza della Toscana. Scoprila

Toscanadove.it - Valdorcia  

Toscanadove la rivista che ti guida nelle bellezza della Toscana. Scoprila

Advertisement