Page 1

Festa del medico di famiglia Quarta edizione nazionale, 4-10 novembre 2013

Proposta organizzativa  Hanno partecipato e promosso L’edizione 2012: Ministero della Salute, Regione Toscana, Regione Marche, Regione Umbria, Regione Puglia, FIMMG, SIMG, FIASO, FEDERFARMA.


La quarta  edizione   cara7eris8che  

Quando La  Festa  si  svolgerà  nella  se3mana  dal  4  al  10  novembre  2013.     Lo  spirito   Con  la  festa  si  vuole  rafforzare  la  relazione  di  fiducia  tra  medico  e  assisCto,   rendendola  più  consapevole  efficace  e  umana     Ipotesi  temi  2013   partecipazione,  fiducia,  cambiamento,  sostenibilità.     IniziaCve   •  Pubblicazioni   e   altro   materiale   informaCvo   da   distribuire   (negli   studi   e   farmacie,  a  casa);     •  Incontri   con   i   giovani,   incontri   con   adulC,   incontro   tra   operatori   e   stakeholders.   •  Qualsiasi  altra  iniziaCva  che  colga  lo  spirito  della  Festa  


La quarta  edizione   organizzazione  

Organizzazione •  La  Festa  Nazionale  è  rappresentata  dal  Comitato  Promotore  Nazionale.     •  Le  Feste  Regionali  e  CiRadine  sono  rappresentate  da  ComitaC  Promotori   Regionali   e/o   ciRadini   che   si   coordinano   con   il   nazionale.   I   ComitaC   possono  essere  informali;   •  La   società   di   servizi   che   si   occupa   dell’organizzazione   e   della   ricerca   fondi   generale  è  Koncept  srl   I  sogge3  coinvolC  a3vamente   •  In   primo   luogo   i   medici   di   medicina   generale   e   loro   organizzazioni:   cooperaCve,   sindacaC,   società   scienCfiche,   scuole   di   specializzazione,   ordine  di  medici;   •  Con   loro   tu3   coloro   che   hanno   un   ruolo   nel   SSN:   Ministero,   Regioni,   Aziende  Sanitarie,  il  sistema  delle  farmacie,  i  Comuni,  le  Associazioni.  


La quarta  edizione   diffusione  

Dove •  La   quarta   edizione   della   Festa   si   caraRerizzerà   per   la   forte   diffusione   nazionale.   •  In  Toscana,  Umbria,  Lazio,  Puglia  che  hanno  partecipato  a3vamente  alla   Festa   2012   si   prevede   una   diffusione   ulteriore   nelle   ciRà   e   provincie   aRraverso  il  pieno  coinvolgimento  della  Regione  e  delle  ASL.   •  Alle   Regioni   già   a3ve   si   prevede   che   si   uniranno   il   Veneto,   Piemonte,   Liguria,   Marche,   Campania,   Sicilia.   Altre   adesioni   sono   possibili.   L’obie3vo  da  raggiungere  è  la  piena  diffusione  nazionale.  


La quarta  edizione  

even8 di  rilevanza  nazionale  e  internazionale  

Even8 programma8   Firenze   Convegno  ECM/mostra  sulla  sostenibilità  del  Sistema  di  Primary  Care;   Roma   Convegno  Europeo  di  AIAPC.   Even8  da  programmare   Altri   evenC   rilevanC   possono   tenersi   a   Bari,   Palermo,   Milano,   Bologna   e   altre   ciRà  se  ci  sono  risorse  per  sostenerli.  


La quarta  edizione   risorse  

Le risorse   Lo  spirito  La  Festa  può  essere  colto  sia  sfruRando  iniziaCve  già  programmate   e  dando  loro  un  significato  ulteriore  e  nuovo,  sia  con  iniziaCve  nuove  ma  con   limitata  necessità  di  risorse.   L’organizzazione   nazionale   meRe   a   disposizione   risorse   di   comunicazione   comuni  (manifesC,  depliants,  pubblicazioni,  gadgets,  materiale  video,  canali   digitali,  format,  quesConari)  e,  per  quanto  possibile,  aiuC  di  Cpo  segretariale   e  organizzaCvo.   Per   evenC   speciali   potranno   essere   ricercate   risorse   da   sponsor,   dai   proge3   finanziaC   (europei,   nazionali   e   regionali),   da   Fondazioni   e   EnC.   La   Società   Koncept  sarà  di  supporto  per  la  raccolta  fondi.  


La quarta  edizione  

La comunicazione   I  canali  della  Festa  sono  il  portale  WEB  (www.festadelmedicodifamiglia.it),  la   pagina  FB  e  TwiRer,  la  newsleRer.     Le   informazioni,   le   noCzie,   i   programmi,   l’agenda   della   festa   a   livello   nazionale  e  locale  saranno  riportaC  tempesCvamente  sui  canali  della  Festa.   Tali  canali  della  Festa  saranno  integraC  con  quelli  di  partner  e  amici.       A  livello  nazionale  e  locale  saranno  coinvolC  giornali,  TV,  Radio  e  altri  media    


La quarta  edizione  

Cose da  fare  entro  fine  febbraio     •  Stabilire  il  perimetro  “poliCco”  della  Festa;   •  Definire   temi,   programma   nazionale,   budget,   pianificazione   e   comunicazione;   •  Stabilire  le  Regioni  da  coinvolgere  e  organizzare  i  comitaC  locali;   •  Richiedere   patrocini   e   patronaC:   Presidenza   Repubblica,   Ministero,   FIMMG,   SIMG,   FEDERFARMA,  AIFA,  FARMINDUSTRA,  ASSOGENERICI,  FIASO,  Regioni,  ASL,  Comuni,  Ordini,  Università;   •  Impostare  campagna  di  comunicazione  e  FR  ;   •  Accreditarsi   e   richiedere   fondi-­‐risorse   alle   Regioni   (Toscana,   Sicilia,   Puglia)  e  all’UE  (maRoni  per  finanziare  formazione  e  convegni  UE);   •  Decidere  su  eventuali  pubblicazioni  per  gli  studi/farmacie  (digitali,  carta);   •  Decidere   su   eventuali   video   a   supporto   delle   convenCon,   incontri   bambini  e  ragazzi  (Cpo  Brignano).    


La quarta  edizione   organizzazione  

alcuni  video:  1)  a  supporto  degli  incontri  con  i  bambini;  2)  da  supporto    agli   incontri   con   i   ragazzi;   da   supporto   e   guida   alle   convenCon   serali   (gag,   monologo,   interviste,   breve   lezione..);   3)   da   supporto   ai   convegni   per   operatori  (interviste  isCtuzionali,…).     Potrebbero  essere  realizzate  alcune  video  interviste  e  un  video  su  modello  di   “Chi  ha  incastrato  Peter  Pan”       una   pubblicazione   che   illustri   gli   obie3vi   della   Festa   e   come   uClizzare   il   Medico   di   Famiglia   e   il   SSN.   Questa   pubblicazione   sarà   resa   disponibile   negli   studi   medici,   nelle   farmacie   e   spedita   a   casa   (o   via   email)   dal   medico   di   famiglia     uno  spe7acolo  teatrale  a  cui  invitare  gratuitamente  i  ciRadini.        


La quarta  edizione   inizia8ve  


La quarta  edizione   inizia8ve  

La festa negli studi medici Gli studi dei Medici saranno allestiti con materiale di comunicazione e informazione della Festa e sugli incontri.

Incontri dell’aperitivo Dalle 18 alle 19. Davanti ad un aperitivo rilassati per parlare di salute con medici, ospiti, giornalisti. Uno speciale momento di relazione e di attenzione. Possono tenersi più incontri a tema. Per esempio: su come affrontare alcune patologie; su come fare un’efficace prevenzione; su come affrontare in maniera consapevole le terapie

Incontri della sera o Convention

La festa nelle farmacie Nelle farmacie saranno esposti manifesti, cartoline e brochure che pubblicizzano gli incontri programmati

Sono incontri serali in cui medici di famiglia conducono dei ragionamenti con i loro assistiti. I temi sono “le istruzioni per l’uso del SSN”, la prevenzione, stili di vita, terapie e di uso dei servizi sanitari. I temi possono essere affrontati con l’aiuto di specialisti, docenti, ricercatori, esponenti delle istituzioni e del SSN, scrittori, giornalisti e testomonial, Il format è di tipo televisivo con video, intrattenimento e partecipazione.

Convegni e Workshop

Incontri con i giovani La mattina con le scuole superiori coinvolte in approfondimenti sui problemi e ansie legate alla salute dei giovani e sul loro rapporto di fiducia e di confidenza con il loro medico di famiglia. Condotte da giovani medici con un format simpatico con video, musica, giochi e divertimento

Eventi a livello nazionale ed europeo per operatori del SSN e suoi stakeholders. Tra i temi: Sostenibilità economica e sociale del SSN, Innovazione e gestione del cambiamento, la fiducia e partecipazione dei cittadini, la Formazione e ricerca. Gli eventi si potranno svolgere contemporaneamente in diverse città collegate in via telematica. Partecipanti: EU, Governo italiano, Regioni, medici, ASL/AO, Famacisti, Università e Industria

Convegno europeo di AIAPC Nell’ambito della Festa 2013 si terrà l’evento internazionale dell’Associazione Anglo Italian Association of Primary Care. Verranno esposti e discussi i progetti dell’Associazione e le esperienze maturate in Inghilterra e Italia.

Festa del Medico di Famiglia 2013  

Quarta edizione della Festa del medico di famiglia, proposta organizzativa

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you