Page 1

Caro prof. Abate … Mi ricorderò sempre il 5 settembre, durante un esame di recupero, nella stanza era presente anche lui , e mentre tenevo il mio discorso lui mi sorrideva e mi incoraggiava, e penso che sia stata l’unica persona a darmi forza quel giorno Giulia Cossu

Quando uscivo a fare un esercizio alla lavagna e mi guardava stupito e subito dopo mi chiedeva di chi era il quaderno e mi dava della lavativa � � Anna Stefana

il mio ricordo del prof Abate sarà sempre il suo modo di prendermi in giro di solito quando non uscivo alla lavagna, mi sgridava sempre e io inventavo sempre una scusa oppure quando prendevo bei voti e lui pensava che avessi copiato ma non era così Vittoria Bonfiglio

ogni volta che facevo delle domande che lui definiva senza senso, richiamava l’attenzione della classe dicendo “attenzione sta per fare una delle sue solite domande” e così cominciava a ridere. probabilmente le mie erano davvero domande inutili ma lo facevano sorridere ogni volta e ogni volta mi diceva che ero la solita lavativa. un giorno mi fece notare che ogni volta che commentavo la sua lezione, tutti facevano sempre silenzio, e così ogni volta che parlavo e c’era silenzio lo ricordava e tutti scoppiavamo a ridere. troppo buono, mi diceva sempre di uscire alla lavagna ma non ero mai in grado di fare un esercizio, lui lo sapeva benissimo ma si limitava a darmi della lavativa e a lasciarsi scappare un sorriso. quando poi vedeva i risultati positivi della verifica, non riusciva a crederci neanche lui e mi chiedeva sempre come fosse possibile. mi mancherà tanto.


Valentina Lui

Caro profe, rimarrà sempre nel mio cuore per la persona buona e simpatica che era. Ci ha insegnato tanto, e non solo scolasticamente parlando e per questo gliene sono grata. Mancherà molto, ma la ricorderò sempre con un sorriso Elisa Pe

Un ricordo che ho di lui è quando prendiamo le sufficienze inaspettate e ci chiede da chi abbiamo copiato � � Sara Bertaggia

Come insegnante è stato un punto di riferimento, ma oltre a questo è stato in grado di instaurare con noi un rapporto umano aiutandoci e insegnandoci molto. Claudia Medeghini

Le cose che mi ricorderò sempre di lei sono quando durante le lezioni mi spazzolavo i capelli e mi diceva che da grande avrei dovuto aprire un negozio di estetista e chiamarlo Nicole fashion stylist, però anche tutte le volte che mi diceva ci vediamo a settembre quando non sapevo rispondere a qualcosa, ogni momento con lei sarà indimenticabile. La ricorderò sempre come la persona più buona, gentile e disponibile sulla faccia della terra. Grazie di tutto, resterà sempre nel mio cuore. Nicole Rubagotti

Non dimenticherò mai le conversazioni calcistiche fatte assieme e tutte le cazziate per aver parlato troppo, buon viaggio profe �.


Filippo Vezzoli Bonamico

Come dimenticare quando alla sua prima lezione le dissi: “ma questi banchi sono troppo piccoli” e lei scoppiò a ridere dicendo che dovevo andare a Zelig! Mi mancherà tanto parlare in romano storpiato con lei. Martina Viola

Il mio ricordo è quello di quando andavo alla lavagna per correggere i compiti si vedeva che era felice e che credeva in me. Poi quando finivo l’esercizio mi diceva brava Non lo dimenticherò mai. il primo anno continuava a dirmi di tagliare i capelli perché erano stra lunghi e faceva sempre delle battute sulla lunghezza fino al giorno in cui non me li sono tagliati. Stefania Preseglio

Prof, ci mancherà moltissimo, tutto di lei, la sua voce, la sua valigetta, il suo "Lavativi!", ogni cosa che lei ci ha donato in questi anni sarà custodito dentro di noi come uno dei tesori più preziosi, la ringraziamo per tutto. Per lei cercheremo di giungere alla fine del nostro percorso al Lunardi in minor tempo possibile, per dimostrarle che non siamo Lavativi, per lei noi ce la faremo! con tanto affetto da Vlada Macari

Caro prof Abate, lei davvero era una persona fantastica, una persona premurosa, disponibile, gentile, apprezzata da tutti, una persona divertente e simpatica, pieno di battute, una persona molto colta, pieno di aneddoti e storie da raccontare, pieno di argomenti nuovi da spiegare di materie diverse; una persona tranquilla e calma ma, quando doveva, diventava una persona seria anche se dopo un po' di tempo si rimetteva a scherzare e raccontare storie. Lei decisamente era una persona speciale che non abbiamo avuto l'occasione di conoscere tanto bene anche se abbiamo avuto momenti


indimenticabili in questi 2 anni; speravo di averne di più ma il tempo è giunto e chissà dov'è lei adesso, spero solo che stia bene, felice e vegli su tutti come un angelo custode. Camilla Bava

Profe, inutile dire che la ricorderemo con il sorriso. Mi mancheranno tutte le sue battute sulla Juve e tutte le volte che ci minacciava in modo goliardico di portarci a settembre. È diventata una persona speciale in pochissimo tempo e adesso il dolore è indescrivibile. Riposi in pace lassù � Andrea Salvotti 1AT

Profile for Giulio Spagnoli

2AT-1AT Prof. Abate  

2AT-1AT Prof. Abate  

Profile for giulio1
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded