Page 1

Giulia Sambugaro Graphic Designer/Illustrator Portfolio


Progettazione di copertine per Penguin (2009).


Progettazione di collana editoriale (2011).


Progettazione di un’infografica per gli orari della scuola. Lavoro collettivo (2009).


Progettazione di un logo per una associazione ambientale. Lavoro collettivo (2009).


IDENTITÀ VISIVA


Progetto libro (2008)


Progetto tesi (2010)


L’ISOLA DI PLASTIC

100 milioni di tonnellate di rifiuti, un diametro di oltre 2500 chi almeno 30 metri e una composizione di 80% di plastica e 20% da ogni parte del mondo. Questi dati si riferiscono ad una poco discarica, si trova nell’oceano Pacifico, tra Giappone e Hawaii. I ridotta solo a pochi grandi mammiferi o pesci, è per questo che da pescherecci e raramente attraversata da altre imbarcazioni. anni Cinquanta, in seguito all'esistenza della North Pacific Sub corrente oceanica che si muove in senso orario a spirale, prodo correnti ad alta pressione. Il materiale a volte, finisce al di fuori su alcune spiagge delle Isole Hawaii o della California. La maggior parte della plastica giunge dai continenti (circa l'80 da navi private o commerciali e da navi pescherecce. Nel mond 100 miliardi di chilogrammi di plastica ogni anno, dei quali, circ Nel mare il 70% di questa plastica finirà sul fondo degli oceani fondali. Il resto continua a galleggiare.

IN ITALIA SI RIMANDA Secondo il comma 1130 della Finanziaria 2007, il 31 dicembre 2009 doveva essere l'ultimo giorno di vita delle buste di plastica: con l'avvento del 2010 doveva infatti scattare il divieto di produrre e commercializzare sacchetti per la spesa realizzati con materiali non biodegradabili.

Fonte: L G

DECRETO 2007: «ai fini della riduzione delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera, del rafforzamento della protezione ambientale e del sostegno alle filiere agro-industriali nel campo dei biomateriali, è avviato, a partire dall'anno 2007, un programma sperimentale a livello nazionale per la progressiva riduzione della commercializzazione di sacchi per l'asporto delle merci che, secondo i criteri fissati dalla normativa comunitaria e dalle norme tecniche approvate a livello comunitario[1], non risultino biodegradabili. [...] Il programma [...] è finalizzato ad individuare le misure da introdurre progressivamente nell'ordinamento interno al fine di giungere al definitivo divieto, a decorrere dal 10 gennaio 2010, della commercializzazione di sacchi non biodegradabili per l'asporto delle merci che non rispondano entro tale data, ai criteri fissati dalla normativa comunitaria e dalle norme tecniche approvate a livello comunitario. » DALLA FINANZIARIA DEL 2007, AL COMMA 1130

Ma, per effetto del decreto legge Anticrisi varato dal Governo lo scorso luglio, la messa al bando delle buste di plastica è stata rimandata di un anno, al 1 gennaio 2011.

GLI SVANTAGGI DI UNA BUSTA DI PLASTICA

BUSTA DI PLASTICA

Composizione: polietilene, termoplastico che si ottiene dal petrolio grezzo Petrolio consumato: 700 mila tonn. di petrolio all’anno Emissioni di anidride carbonica (Co2): 1,4 milioni di tonnellate all’anno Tempo di decomposizione: 200 anni Consumo annuo da parte dei cittadini europei: 100 miliardi di buste di plastica Quantità di plastica dispersa nell’ambiente: 1 milione di tonnellate all’anno Provenienza: Importazioni Cina, Malesia e Tailandia Fonte: Elaborazioni Coldiretti

BUSTA DI BIOPL

Composizione: farina o amido di mais,

Campi da coltivare per sostituire la p

Tempo di decomposizione: meno di 1

Provenienza: In Italia Novamont lo ha b e commercializzato sotto il nome di MAT

Fonte: da Rep di Giuliano Marrucci in ond

In alternativa è comodo utilizzare buste di carta

Progetto tesi (2010)


CA

ilometri, una profondità di % di altri rifiuti provenienti o conosciuta ma enorme In quest' area la vita è e risulta poco frequentata Si è formata a partire dagli btropical Gyre, una lenta otta da un sistema di del vortice, depositandosi

0%) solo il resto proviene do vengono prodotti circa ca il 10% finisce in mare. i danneggiando la vita dei

La Repubblica -29 ottobre 2007 Galileo - 1 ottobre 2009

LASTICA

, grano o altri cereali

plastica: n/p

1 anno

brevettato TER-BI

port “IL FIORE DI PLASTICA” da il 15 aprile 2007 su Rai Tre

a o borse di cotone.

OCEANO PACIFICO Durante l’attraversamento dell’Oceano Pacifico a causa di tempeste delle navi cargo hanno perduto il loro carico in mare. Nel 1990 la Nike ha disperso scarpe da ginnastica che sono state ritrovate nei tre anni successivi sulle spiagge di alcuni stati americani. Un altro celebre incidente nel 1992 ha riguardato papere di plastica da bagno. In questo caso, però, a parte il danno ambientale causato dalla dispersione delle papere è stato utile per lo studio delle correnti oceaniche su scala globale, integrando le informazioni già in possesso degli esperti. Fonte: http://ecogreentips.org

L’ISOLA DI PLASTICA È COMPOSTA DA: 20% altri materiali

80% plastica


Progetto tesi (2010)


Il tasso di mortalità dell’influenza suina è dello 0,4‰ dei casi. L’influenza stagionale colpisce il 2‰ dei casi.

Progetto tesi (2010)


Illustrazioni per la rivista Lo Straniero (2012)


Illustrazioni per la rivista Internazionale (2012)


Illustrazioni per progetto tesi. (2012)


Boys Boys, mostra collettva (2012)


Disegni per progetto libro (2012)


Disegni per Bologna Children’s Book Fair (2011)


Disegni per guida estiva, Urka Edizioni (2011)


Disegni per Vacanze all’isola dei gabbiani, Astrid Lindrgen


Disegni per progetto tesi (2013)


Boys Boys, mostra collettva (2012)


Disegni per progetto libro (2014)


Disegno per La capanna dello Zio Tom (2014)


Pubblicazione Ritratto di famiglia, Corraini edizioni (2012)


Bio Formazione •Laurea Triennale in comunicazione visiva e progettazione grafica Isia Urbino, 2010. Tipografia, Design, Comunicazione d’impresa, Illustrazione Fotografia analogica e digitale. •Laurea Specialistica in Illustrazione per l’editoria Accademia Belle Arti Bologna, 2013. •Haw Hamburg, Design, Medien und Information Amburgo, Germania, Settembre 2011-Marzo 2012. Periodo di studio all’estero. Stage •Studio fotografico Artefoto (collaboratrice per foto in studio e all’aperto, post produzione)

Lugo di Vicenza, giugno-agosto 2007. •Sala Borsa Ragazzi (Back-office, laboratori con le classi, attività di promozione alla lettura, archivio)

Bologna, marzo-settembre 2012. Esperienza •Graphic Designer per l’associazione culturale Dedalofurioso. Vicenza, 2007 posizione attuale Produzione di materiale grafico, volantini, brochure, poster per eventi cinematografici, musicali, teatrali.

•Progetto grafico per la guida estiva “Salento, Guida estiva 2012” Urka! Sas, Lecce, 2012 • Atelierista Treviso, 2012. Laboratori di illustrazione nelle scuole elementari. • Workshop e pubblicazione del libro “Ritratti di famiglia” Val Camonica, 2012. Casa editrice Corraini.

Competenze: Adobe, Photoshop, Indesign, Illustrator, Flash, Dreamweaver.


Giulia Sambugaro formatopolaroid.blogspot.com giulia.sambugaro@gmail.com 3331276145 Via Mascarella 24 40126 Bologna


Portofolio2014  
Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you