Issuu on Google+

Scenografico adattarsi scoprire migliorare comunicare sintetizzare mutare mascherare schierare ricercare esagerare conoscere rivisitare difendere ròmpere collaborare vedere meritàre


3


L’happening allestito fonde tipografia e fotografia, portan do il fruitore ad apprezzare il singola lettera, nell’unicità del valore del singolo fotogramm l’esperienza particolare, som a, della mandosi ad una visione d’in che è quello del grafico. sieme di un valore ulteriore in un percorso


adattarsi “Il design non deve essere considerato una disciplina nuova, ma l’adeguamento metodologico della progettazione tradizionale alla nuova realtà della produzione e del consumo” Marco Zanuso

7


scoprire “Il desiderio di

ia scoprire, la vogl

ncetti che catturare, tre co di o st gu il , re di emoziona

n

Helmut Newto

9

a�

afi rte della fotogr

riassumono l’a


migliorare “Un buon designer si mette a realizzare oggetti belli. A me piace solo Philippe Starck

11

intervenire per migliorare la vita della gente�


comunicare “Credo sia piĂš importante comunic

are, che comprendere�

Agnes Varda

13


sintetizzare “Il design è un fat tore di integrazione sociale che raggiun impostazione di un ge i suoi fini attrave gusto formaleâ€? rso una metodolo gia, piuttosto che attraverso la Giulio Carlo Argan

15


mutare “Non so più quale sia il significato della gr afica intesa come me contaminata da alt zzo di descrizione. re discipline, al punt L’area che un tempo o che un mondo co calza a pennello” occupava è ormai mpletamente nuov o è emerso. Quest’e ra di perpetua ambig utà mi Jonathan Ellery

17


mascherare “Il design è la maschera che copre le carenze tecnologiche” Pietro Salmoiraghi

19


schierare e un’idea” “Per grafica s’intende la creazione o la scelta di segni poi disposti su una superficie per comunicar Richard Hollis

21


ricercare

nze nuove, nelle forma, nel

sate, aggiunta di esperie lazione delle esperienze pas

imi “L’arte è ricerca continua, ass zzi” me nei a, nic tec la nel a, teri ma Bruno Munari

23

contenuto, nella


esagerare “Esagerare è una forma di cre atività che appartiene all'arte. E l'arte è l'espressione delle esercizio delle passioni, dal emozioni, esagerare fa ben le quali veniamo sempre più e, è un allontanati dalla realtà ana lgesica in cui viviamo” Oliviero Toscani

25


conoscere “La conoscenza rende tutto più semplice” John Maeda

27


rivisitare “Una volta scattata la foto, ci accorgiamo che oltre al nostro soggetto figurano nell’immagine tanti altri elementi che non abbiamo visto al momento dello scatto� Massimo Bardelli

29


difendere “Si progetta per difendere

la libertà di pensare�

Enzo Mari

31


ròmpere

sso di una perfezione zzera è perfetta, ma spe svi fica gra la , ela nat rag “Come la meticolosa costruzione” la mosca ne infrange la Antonio Boggeri

33

o

, diventa soltanto quand

inutile. Utile, la ragnatela


collaborare “Il progetto è l’attività che ha creato le basi de l lavoro moderno e la una più giusta forma di principale, se non l’unic collaborazione intern a, che potrà costringere azionale” gli uomini a Giuseppe Pagano

35


vedere

ondo passo, vedere tro. Capire come è fatto: sec den ere ved so, pas o prim “Capire come è fatto: Enzo Mari

37

dietro”


sapevolizzare

con

ve rifl

que essa sia, de

messa, qualun

tras “L’informazione della società”

ente la te e culturalm ettere eticamen

rockmann

Josef Mùller-B

39

i

lità nei confront

sua respondabi


meritàre “Tutto ciò che merita di essere fatto, merita di essere fatto bene” Eric Gill

41


Prospetti punti di vista


rità

asc

dat mi e

un m a

h e

ra

edi la rò

vi

ve

dat emi una maschera e vi dirò la ve rità

e

mi

dat

a

un m

h era

vi

e

di la

ve

rità

asc

43


Backstage


47


49


datemi una maschera e vi dirò la verità Oscar Wilde

51


Progetto di Grafica Editor iale Professore: Sergio Menichel li Studenti: Giulia Gioacchin i, Luca Mancini, Ernesto Og nibene, Elettra Paolinelli, Lar A. A. 2009/2010 a Vergata.


55



Scenografico