Page 16

perché metterti in proprio? L’impresa Se vuoi iniziare a creare un’azienda tutta tua hai tante fonti a disposizione da cui partire! Basta che ti guardi intorno con attenzione e trovare ciò che ti stimola di più: senza per forza dover proporre prodotti o servizi innovativi, molto spesso la tua idea d’impresa è molto più semplice da attuare di quello che pensi. Ma devi sempre considerare che quando costituisci un’impresa parti da zero: è necessario trovare il luogo adatto per la sede e i tuoi clienti, acquistare attrezzature, chiedere le eventuali licenze di legge. Devi prenderti tutte le responsabilità del caso, che non sono poche. Per niente! Imprenditore (o imprenditrice) è, difatti, chi esercita professionalmente un’attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni e servizi (art. 2082 C.C.). Si parla di attività d’impresa quando vengono rispettati i requisiti di: • professionalità: l’attività è realizzata stabilmente e non solo occasionalmente; • economicità: obiettivo dell’impresa è la creazione di profitto; • organizzazione: presuppone il coordinamento di fattori produttivi quali il capitale e il lavoro per lo scambio di beni e servizi.

15

Opuscolo iomimprendo  

Piccola guida per chi aspira a mettersi in proprio

Advertisement