Page 113

iomimprendo | capitolo 3 Che cosa ti serve per essere uno “start upper” perfetto? Per essere uno “startupper” perfetto è necessario avere: • una buona idea; • un capitale iniziale; • un modello di business solido, o almeno la possibilità di averne uno in futuro. Non tutte le idee sono facili da realizzare e la vera forza di questo paradigma economico sta nell’interpretazione del rischio legato a queste attività, quello che è chiamato “rischio d’impresa”. Il possibile fallimento di un’idea non è il fallimento di una persona: esistono imprenditori milionari che solo al terzo o quarto tentativo hanno ottenuto i successi sperati, dando vita a un modo di pensare che stimola la voglia di fare impresa. Le più grandi aziende tecnologiche sono nate con questi modelli e oggi anche in Italia capitali privati e pubblici si stanno concentrando sull’incubazione.

112

Opuscolo iomimprendo  

Piccola guida per chi aspira a mettersi in proprio

Advertisement