Page 26

Gita

Il Tramway du Mont Blanc

Perla baby friendly Saint-Gervais-les-Bains: offre parco giochi, giostre e terme

Ancora un po’ più in là (a 25 km da Chamonix) si trova Saint-Gervais-lesBains. Da qui parte un altro stratosferico trenino, il Tramway du Mont Blanc, che porta a un altro impressionante ghiacciaio: il Bionnasay. Il dislivello non è da poco (e se ne deve tener conto con bambini piccoli, meglio che abbiano almeno due anni): si sale per 1.800 metri, raggiungendo quota 2.380 metri del Nid d’Aigle, in appena un’ora e un quarto. I vagoni sono quelli storici, con sedili di legno e ampio spazio. Anche qui sono assenti i servizi igienici, ma è possibile assistere in diretta alle manovre del guidatore. La stazione del Nid d’Aigle è, diciamo così, essenziale: una semplice passerella che avvicina ai vagoni. In effetti, il treno si ferma subito dopo una galleria, in fortissima pendenza. Molto suggestivo! Una volta arrivati, si deve prenotare l’ora del rientro: è necessario per

verso il ghiacciaio già a vista. A

evitare treni sovraffollati.

un primo bivio si può salire verso

Il panorama che si vede dal treno è

sinistra al piccolo Refuge du Nid

di prim’ordine, ma la bellezza del

d’Aigle. Se scegliete questa opzione

viaggio è nella facile passeggiata

dovrete poi imboccare un sentierino

che si può fare dal punto di arrivo:

in discesa che riporta al tracciato

il Ghiacciaio di Bionnasay. Scesi

principale. Al secondo bivio (segna-

dal treno si attraversano i binari

lato da un cartello un po’ sbilenco)

davanti alla motrice imboccando

meglio tenere la sinistra per restare

il sentiero in falsopiano che porta

un po’ più alti e arrivare a un

26 | Giovani Genitori | Giugno 2014

giovani genitori giugno 2014 Milano  

giovani genitori giugno 2014 Milano

Advertisement