Page 1

       

Business Opportunity

Dettagli operativi  


2

  Indice     Investire  in  sicurezza  ma  con  elevati  rendimenti  si  può  ....................................................................  3   Cosa  facciamo  ....................................................................................................................................  6   La  potenzialità  del  mercato  statunitense  ...........................................................................................  8   Esempi  di  operazioni  realizzate  ........................................................................................................  10   Struttura  societaria  e  Soluzioni  di  Business  .....................................................................................  13    


3

Investire in  sicurezza  ma  con  elevati  rendimenti  si  può     In   un   periodo   di   instabilità   economica,   politica,   finanziaria   quale   quello   che   stiamo   vivendo,   è   difficile  capire   come   investire   i   propri  soldi   in   modo   tale   da   ottenere   buoni   profitti   senza   incorrere   in  rischi  eccessivi.   In   generale   si   può   dire   che   un   investimento   può   considerarsi   sicuro   quando   ha   una   elevata   possibilità  che  il  capitale  non  venga  intaccato  e,  da  sempre,  l’unico  tipo  di  investimento  in  grado  di   soddisfare  questi  requisiti  è  quello  Immobiliare.  Sotto  questo  punto  di  vista  dunque,  gli  immobili   negli  Stati  Uniti  sono  investimenti  immobiliari  sicuri.   C’è   però   un   altro   fattore,   ben   noto   a   chi   opera   nel   mercato   immobiliare   italiano:   complici   le   condizioni  operative  attuali  (tassazioni,  difficoltà  di  sfratto  in  caso  di  morosità  degli  inquilini,  costi   di   manutenzione,   elevata   burocratizzazione   solo   per   citarne   alcune),   il   Business   immobiliare   italiano  è  poco  appetibile:  a  conti  fatti,  il  rendimento  netto  è  pari  a  quello  che  si  ottiene  mettendo   il   denaro   in   conti   deposito   bancari.   Se   quest’ultimi   hanno   il   vantaggio   che   non   ce   ne   si   deve   occupare,   le   vicende   che   stanno   interessando   le   Banche   da   diverso   tempo   fanno   sì   che   siano   soluzioni  che  ad  oggi  danno  molta  meno  sicurezza  e  tranquillità  di  una  volta.     In  una  recente  indagine  dell’Istituto  Blackrock  è  emerso  che  solo  il  17%  degli  intervistati  ritiene  di   potersi   fidare   dei   servizi   finanziari   anche   per   via   dei   timori   di   un  possibile   crack   della   propria   banca.     Tutto  ciò  premesso,  il  Business  Immobiliare  negli  Stati  Uniti  è  una  fra  le  soluzioni  più  vantaggiose:   alla  “solidità”  del  mattone  si  aggiungono  dei  potenziali  di  guadagno  assolutamente  impensabili  in   Italia.   Questo   perché   da   una   parte,   a   seguito   dell’immissione   sul   mercato   di   immobili   pignorati   per   la   crisi  dei  Mutui  SubPrime,    è  possibile  rilevare  dalle  banche  che  cercano  di  liquidarli  immobili  fino  al   70%  di  sconto  rispetto  al  prezzo  di  vendita,  ovvero  meno  della  metà  del  loro  costo  di  costruzione  e   dall’altra   perché,   in   opportune   zone   e   condizioni   è   possibile   beneficiare   di   condizioni   socio   economiche  decisamente  diverse  dalle  nostre.  Basti  pensare  che,  in  Florida  ad  esempio,  non  esiste   alcuna  tassazione  sul  reddito  personale!   E’   dunque   evidente   come,   scegliendo   di  operare   in   aree   opportunamente   individuate   –   caratterizzate   da   aree   metropolitane   attive   nonostante   la   crisi,   destinazioni   turistiche    


4

internazionali, aree  con  attività  industriali  in  fase  espansiva  –  è  possibile  rilevare  a  prezzi  stracciati   immobili  di  qualità,  risistemarli  a  costi  concorrenziali  e  rimetterli  rapidamente  sul  mercato.   In  tutto  questo,  vanno  aggiunti  i  vantaggi  dovuti  a:   •

cambio euro/dollaro  particolarmente  favorevole  

sistema di  burocrazia  e  procedure  di  acquisto  statunitense  efficaci,  semplici  ed  economici  

stato con  economia  e  tradizione  stabile  

tutela elevata   della   proprietà   privata   con   particolare   riguardo   ai   diritti   del   proprietario   rispetto  a  quelli  dell’affittuario  (possibilità  di  sfrattare  gli  inquilini  insolventi  in  tempi  brevi  e   con  garanzia  dell’esito)  

certezza del  diritto  

Per  contro  va  detto  che,  come  in  tutte  le  attività  imprenditoriali,  è  necessario  disporre  del  Know   How  necessario  e  padroneggiare  con  disinvoltura  tutti  i  risvolti  del  Business:  le  regolamentazioni   statali,   la   diversa   giurisprudenza,   le   modalità   di   operare   nel   mercato   immobiliare   locale,   l’esperienza  sul  fronte  delle  ristrutturazioni  e  molto  altro.   Ecco   perchè  GSI   Investment   è   il   Partner   ideale   per   chi   desideri   iniziare   un   redditizio   Business   Immobiliare:  ti  da  la  possibilità  di  accedere  a  tutto  il  know  how  e  l’esperienza  necessari  per  avere   successo  e  cogliere  tempestivamente  questa  straordinaria  opportunità  di  Business.     Costruire  un  Business  Immobiliare  non  è  semplice,  ma  i  vantaggi  possono  essere  davvero  grandi,   soprattutto  se  si  amplia  l’orizzonte  di  operatività  al  di  fuori  del  nostro  raggio  nazionale.  Dati  alla   mano,    si  tratta  di  un  trend  in  crescita,  al  punto  che  sono  in  tanti  a  trattare  e  scrivere  in  merito  a   questo  argomento.   Uno   dei   problemi   comuni   però   per   chi   desideri   diventare   un   imprenditore   nel   settore   degli   immobili,   nonostante   la   grande   quantità   di   informazioni,   corsi   ed   Ebook   che   in   internet   promettono  di  insegnare  tutto  ciò  che  ti  serve  in  un  batter  d’occhio,  è  riuscire  a     venire  a  capo  di   tutti  i  “come”.     Ovvero:  posto  che  a  forza  di  leggere  informazioni  di  imprenditori  di  successo  tu  sia  riuscito  a  capire   che  esiste  la  possibilità  di  guadagnare  parecchi  soldi  nel  Business  Immobiliare,  posto  che  tu  abbia   partecipato   a   qualche   corso   o   letto   qualche   libro   che   ti   ha   spiegato   che   è   solo   questione   di   costruire  la  squadra  giusta,  usare  la  strategia  per  fare  affari  anche  senza  avere  denaro,  che  è  tutta    


5

questione di   trovare   gli   immobili   giusti,  se   ti   sei   realmente   cimentato   in   questa   impresa,   saprai   bene  che  dalla  teoria  alla  pratica  in  realtà  c’è  un  abisso.   Perché  costruire  una  squadra  già  è  difficile,  figuriamoci  costruire  una  squadra  “giusta”,  tanto  più   se   non   conosci   nessuno   nel   settore   immobiliare.   Quale   geometra   o   tecnico   scegliere   per   la   valutazione   reale   dello   stato   dell’immobile   ?   Quale   avvocato   consultare   per   avere   informazioni   precise  sulla  legislazione  ?   L'investimento   immobiliare   è   un   investimento   complesso   che   presenta   diverse   variabili   da   non   sottovalutare   per   poter   fare   la   scelta   giusta   per   il   proprio   obiettivo.   Ancora   di   più   lo   è   l'investimento  immobiliare  al  di  fuori  del  mercato  italiano,  in  realtà  che  sono  lontane  che  non  si   conoscono  bene.   Ecco   perché   scegliere   di   investire   all'estero   può   risultare   una   scelta   inusuale   e   senza   l'adeguato   supporto  può  essere  impegnativo.  La  possibilità  di  far  parte  di  un  sistema  consolidato  che  opera   nel   settore   con   successo   da   anni   permette   di   disporre   di   benefici   economici   di   un   Business   particolarmente  redditizio,  senza  le  criticità  legate  alla  mancata  o  insufficiente  esperienza.   GSI   Investment   opera   in   America,   in   particolare   in   Florida,   dall'apertura   di   questa   contingenza   economica   particolare   che   rende,   l'investire   in   questo   paese,   un'interessante   opportunità   di   Business.     Con  noi  puoi  quindi  cogliere  l’opportunità  di  entrare  nel  Business  in  qualità  di  socio  di  una  realtà   imprenditoriale   consolidata   che   ha   tutto   il   know   how   che   ti   serve   e   che   impiegheresti   anni  a   raccogliere:   si   tratta   del   modo   migliore   per   entrare   in   modo   rapido   e   soddisfacente   nel   mercato   immobiliare.        


6

Cosa facciamo       Nello  schema  che  segue  puoi  avere  una  breve  sintesi  dell’operatività  di  GSI  Investment.     L’operatività  è  di  due  tipi:     • •

acquisto, ristrutturazione  e  rivendita  veloce  di  immobili  in  “foreclosure”   acquisto,  ristrutturazione  e  messa  a  reddito  di  immobili  in  “foreclosure”  

Con il  termine  “foreclosure”  si  intende  uno  dei  processi  mediante  i  quali  è  possibile  attualmente   prendere   possesso   di   proprietà   immobiliari   negli   Stati   Uniti,   un   processo   simile   alle   nostre   aste   dove  la  banca  definisce  il  prezzo  base  e  aspetta  le  offerte.   Quando   il   proprietario   di   un   immobile   non   riesce   più   a   pagare   le   rate   del   mutuo,   la   banca   o   l’istituto  finanziario  possono  avviare  il  processo  di  foreclosure.   Le  proprietà  in  foreclosure  sono  messe  all’asta  tramite  una  Trustee  sale  presso  il  Tribunale  della   contea  dove  si  trova  la  proprietà  stessa.   Alla  fine  dell’asta  questi  immobili  devono  essere  pagati  interamente  ,  per  questo  quando  si  decide   di  acquistare  una  casa  in  foreclosure  è  importante  affidarsi  ad  esperti  per  non  acquisire  immobili   in  cattive  condizioni,  per  non  trovarsi  a  dover  sostenere  spese  extra  ,  vecchi  debiti  da  saldare  ecc…   I  prezzi  sono  sicuramente  vantaggiosi  ma  è  necessario  stare  attenti  e  potersi  affidare  a  partner  di   esperienza  e  fiducia  consolidati.      


7

SELEZIONIAMO  GLI  IMMOBILI  

SFRUTTANDO IL  FENOMENO  “FORECLOSURE”  (le  banche  hanno   ritirato  gli  immobili  ai  proprietari  insolventi  rimettendoli  sul  mercato  a   “sconto”  per  recuperare  il  capitale  erogato)  

ACQUISIAMO  GLI  IMMOBILI  

CHE RITIENIAMO  GARANTISCANO  UN  BUON  RITORNO  DALLA   RIVENDITA  (grazie  al  fenomeno  delle  foreclosure  possiamo   acquistare  a  prezzi  vantaggiosi)  

RISTRUTTURIAMO GLI  IMMOBILI  

PER AUMENTARNE  IL  VALORE     (nello  stesso  tempo  valorizziamo  anche  la  zona  in  cui  è  ubicato)    

  RIVENDIAMO  GLI  IMMOBILI   IN  TEMPI  VELOCI,  MASSIMO  3/4  MESI  

CREIAMO CASH  FLOW   ripetendo  il  ciclo     SELEZIONE/ACQUISIZIONE/RISTRUTTURAZIONE/RIVENDITA     per  3/4    volte  in  un  anno.  


8

La potenzialità  del  mercato  statunitense       Negli  Stati  Uniti,  per  parecchi  anni  è  stata  condotta  una  massiva  campagna  di  promozione  per   l’acquisto  di  immobili  residenziali.  Per  fare  ciò,  le  varie  amministrazioni,  hanno  nel  corso  del  tempo   messo  in  atto  diversi  provvedimenti  che  avevano  lo  scopo  di  rendere  facile,  agevole  e   diffusamente  accessibile  la  possibilità  per  gli  americani  di  acquistare  le  proprie  case.   Una  delle  operazioni  che  venne  effettuata  fu  quella  di  rendere  possibile,  a  contraenti  con  reddito   inadeguato  o  con  un  passato  di  insolvenze  o  fallimenti,  l’accesso  a  particolari  mutui  –  detti   appunto  “SubPrime”  –  messi  a  disposizione  da  Banche  specializzate  in  questo  tipo  di  attività  –   dette  Banche  SubPrimer  -­‐.   Certamente  le  Banche  SubPrimer,  per  ritenere  interessante  operare  in  questo  modo,  dovevano   “escogitare”  un  sistema  per  cautelarsi  in  modo  più  consistente  dato  il  maggior  grado  di  rischio   insolvenza  dei  propri  contraenti.  Il  sistema  adottato  fu  quello  di  concedere  finanziamenti  con  tassi   d’interesse  variabili  e  crescenti  nel  tempo  così  da  garantirsi  una  compensazione  del  rischio  con  il   rendimento  dei  prestiti.  Non  contente,  al  fine  di  ridurre  l’esposizione  rispetto  a  questi  prodotti   finanziari  altamente  rischiosi,  le  Banche  SubPrimer  vendevano  a  terzi  i  mutui  stessi  attraverso   diversi  strumenti  finanziari,  parcellizzandoli  e  riassemblandoli  con  altri  prodotti    con  il  risultato  di   scaricare  su  altri  soggetti  (spesso  altre  banche,  ma  anche  risparmiatori)  i  rischi  corsi  concedendo   tali  finanziamenti.   Con  un  numero  sempre  crescente  di  persone  che,  pur  non  potendoselo  permettere,  avevano   accesso  al  credito  per  l’acquisto  delle  case,  il  mercato  iniziò  un’impennata  fortissima  con  il  forte   aumento  dei  prezzi  delle  abitazioni  e  la  successiva  espansione  degli  investimenti  nel  settore,   senonchè  l’indebitamento  aumentava  man  mano  che  cresceva  il  valore  delle  proprietà   immobiliari.   Nel  frattempo  altre  azioni  speculative  avevano  portato  all’aumento  del  prezzo  dei  carburanti  e,   man  mano  che  i  costi  salivano  e  le  persone  non  riuscivano  più  a  fare  fronte  alle  spese,  iniziavano  a   sospendere  i  pagamenti  delle  rate  dei  mutui,  dando  così  il  via  al  processo  di  Foreclosure,  ovvero   del  Pignoramento.    


9

Oggi però,  dopo  5  anni  dall’inizio  della  crisi,  la  situazione  sta  riprendendo  quota,  in  particolare  in   alcuni  stati  e  zone  in  cui  per  motivi  di  agevolazioni  nelle  pratiche  di  business,  per  sistemi  di   tassazioni  agevolate,  per  condizioni  macro  economiche  favorevoli,  la  ripresa  sta  procedendo  in   modo  significativo.   Emblematico  in  questo  senso  è  il  caso  della  Florida.  Quello  che  segue  è  il  grafico  del  tasso  di   disoccupazione  della  Florida  confrontato  con  quello  nazionale,  tratto  dal  sito  istituzionale  del   Governatore  della  Florida.  

Puoi   approfondire   ulteriormente   le   condizioni   socio   economiche   particolarmente   favorevoli   della  Florida  nell’altra  Brochure  “Business  Opportunity”                


10

Esempi di  operazioni  realizzate     Sempre   più   persone   interessate   alla   possibilità   di   entrare   a   far   parte   del   Business   immobiliare   che   proponiamo,  stenta  a  credere  alla  possibilità  che  i  ritorni  economici  siano  così  elevati.   Il   punto   è   che   in   materia   di   business,   burocrazia   e   tassazione   ciò   che   la   nostra   storia   di   cittadini   italiani  ci  ha  abituati  a  pensare  come  normale  è  così  lontano  da  ciò  che  avviene  in  altri  paesi  da   rendere  effettivamente  più  che  leciti  i  dubbi.     Obiettivo  dunque  di  questa  presentazione  è  informarti  di  quali  sono,  sulla  base  di  informazioni   ufficiali  e  verificabili,  i  vantaggi  fiscali  che  alcuni  stati  esteri  –  in  particolare  la  Florida  –  sono  in   grado  di  fornire  ai  propri  cittadini.   Le  informazioni  che  seguono  sono  tratte  dal  sito  della  CCIAA  della  Repubblica  di  S.  Marino.   “La   struttura   fiscale   della   Florida   è   strutturata   in   modo   da   favorire   il   clima   e   lo   sviluppo   imprenditoriale  offrendo  una  serie  di  vantaggi  che  rendono  lo  stato  un  luogo  redditizio  per  ogni   tipo  di  attività  e  un  centro  di  attrazione  per  la  nascita  di  nuove  imprese  e  in  espansione.   La  Florida  non  prevede  tassazione:   •

sul reddito  delle  società  a  Limited  Partnership;  

sul reddito  delle  società  S-­‐Corporation;  

sul reddito  personale  (garantito  a  livello  costituzionale);  

sul capitale  sociale  delle  società  in  franchising;  

sulle rimanenze  o  i  beni  in  transito  fino  a  180  giorni;  

sui beni  patrimoniali;  

sulle vendite  e  uso  di  beni  prodotti  e  fabbricati  in  Florida  e  destinati  all’esportazione  (nel   resto  degli  Stati  Uniti  o  nel  mondo);  

sulle vendite   per   l’   acquisto   di   materie   prime   per   la   realizzazione   di   un   prodotto   finale   destinato  alla  vendita,  inclusi  i  contenitori  non  riutilizzabili  e  gli  imballaggi;  

sulle vendite  e  uso  per  le  attività  di  co-­‐produzione  di  energia  elettrica.  

Le principali  esenzioni  fiscali  sulle  imposte  sulle  vendite  e  l’uso:   •

Macchinari e   attrezzatura   usata   da   imprese   di   nuova   costituzione   o   in   espansione   per   la   fabbricazione,  produzione  o  trasformazione  di  beni  materiali  destinati  alla  vendita;  

Lavoro, strumenti   e   materiali   usati   per   la   riparazione   e   incorporati   nei   macchinari   e   attrezzatura  dell’impresa;  


11

Elettricità usata  nel  processo  di  fabbricazione;  

Su certi  tipi  di  combustibili  (incluso  il  gas  naturale)  usati  nei  processi  di  fabbricazione;  

Sulle transazioni   riguardanti   le   attrezzature   industriali   delle   industrie   della   difesa,   della   tecnologia  aereo-­‐spaziale  e  dei  semiconduttori;  

Sui macchinari  e  attrezzature  usate  principalmente  nella  ricerca  e  sviluppo;  

Sulle componenti  di  spesa  relative  al  lavoro  all’interno  dei  costi  di  ricerca  e  sviluppo;  

Sulle attività  commerciali  aereo-­‐spaziali  (Spaceport  Florida);  

Sui componenti   degli   aerei,   modifiche,   mantenimento   e   riparazione,   vendita   o   leasing   di   aeromobili  qualificati;  

Imprese impegnate   in   Florida   nella   produzione   di   filmati   per   la   televisione,   serie   televisive,   pubblicità  commerciali,  video  musicali  commerciali  e  registrazioni  audio.”  

Prova a   pensare   come   sarebbe   il   tuo   attuale   stato   finanziario   se   anche   solo   alcune   delle   agevolazioni  di  cui  dispongono  gli  abitanti  della  Florida  fossero  disponibili  anche  in  Italia.   Chiaramente,  nel  momento  in  cui  si  ritorna  in  Italia  i  redditi  dell’attività  svolta  in  Florida  vengono   tassati  secondo  il  sistema  fiscale  italiano  ma  è  evidente  che,  nel  fare  Business  in  Florida,  i  proventi   dell’attività   sono   nettamente   superiori   –   a   parità   di   attività   –   di   quelli   che   si   possono   avere   operando  in  Italia.     Ciò  detto,  ecco  di  seguito  riportati  i  contenuti  economici  di  alcune  delle  operazioni  recentemente   portate  a  termine.     Costo  di  acquisto  in  Foreclosure  presso   la  banca   Costo  della  ristrutturazione   Altri  costi  d’acquisto   Costi  d’agenzia  per  l’acquirente     Costo  totale  dell’immobile   Periodo   intercorso   tra   l'acquisto   e   la   rivendita   Costo  di  rivendita  dell’immobile   Costo  di  agenzia  per  rivendita   Alti  costi  di  vendita  e  tasse   Incasso  netto   Margine  realizzato   R.O.I.  (Return  On  Investment)   R.E.B.A.   (Rendimento   Equivalente   su   Base  Annua)  

 

$      75.000,00   $            9.750,00   $            1.125,00   -­‐   $      85.875,00   3    mesi   $  138.000,00   $        -­‐8.280,00   $        -­‐7.590,00   $  122.130,00   $      36.255,00   42,22%   168,87%  


12

Costo di  acquisto  in  Foreclosure  presso   la  banca   Costo  della  ristrutturazione   Altri  costi  d’acquisto   Costi  d’agenzia  per  l’acquirente     Costo  totale  dell’immobile   Periodo   intercorso   tra   l'acquisto   e   la   rivendita   Costo  di  rivendita  dell’immobile   Costo  di  agenzia  per  rivendita   Alti  costi  di  vendita  e  tasse   Incasso  netto   Margine  realizzato   R.O.I.  (Return  On  Investment)   R.E.B.A.   (Rendimento   Equivalente   su   Base  Annua)  

$  42.000,00      $      5.460,00      $              630,00          $  48.090,00      5  mesi      $  78.000,00      $    -­‐4.680,00      $    -­‐3.900,00      $  69.420,00      $  21.330,00     44,35%   106,45%  

Una  delle  situazioni  che  più  preoccupa  chi  valuta  di  entrare  nel  Business  Immobiliare  è  il  trovarsi   in  una  condizione  per  cui,  nonostante  l’acquisto  sia  stato  fatto  con  tutti  i  crismi,  ci  si  ritrovi  a  non   riuscire  a  rivendere  l’immobile  a  causa  di  insufficiente  richiesta  del  mercato.   In  realtà,  come  per  tutte  le  professionalità,  si  tratta  di  un  problema  solo  apparente,  perché  chi   opera   da   professionista   nel   settore   sa   perfettamente   che,   con   le   opportune   strategie   è   possibile   rivendere   il   proprio   immobile   rapidamente,   anche   quando   il   mercato   immobiliare   è   in   fase   di   stagnazione.   L’operatività  specifica  richiede  competenze,  capacità  e  conoscenze  particolari  per  poter  acquisire   gli  immobili  in  "foreclosure"  a  prezzi  vantaggiosi,  ristrutturarli  e  assicurarsi  una  rivendita  veloce,   e   molto  dipende  dalla  possibilità  di  appoggiarsi  ad  esperti  del  luogo,  selezionati  e  validati  sul  campo,   cosa  che  GSI  è  in  grado  di  fornire.              


13

Struttura societaria  e  Soluzioni  di  Business        

GSI Investment  Holding  Inc.  è  una  società  immobiliare  

GSI Investment   Holding  Inc.  

di diritto  americano  (corporation)  a  capitale  privato  che   opera  in  America,  in  particolare  in  Florida,  dall'apertura  

della particolare  contingenza  economica  legata  alla  crisi  dei  SubPrime.   GSI   Investment   Holding   Inc.,   in   quanto   parte   di   Gruppo   SAP   -­‐   Tonelli,   dispone   di   esperienza   pluriennale   nel   settore   immobiliare   in   Italia   in   particolar   modo   negli   interventi   alle   aste   e   nelle   operazioni   di   saldo   e   stralcio.   Tutto   il   know   how   e   le   esperienze   acquisite   sia   in   Italia   che,   in   seguito   in   Florida,   rendono   possibile   l’operatività   attuale   negli   USA   con   tutte   le   garanzie   e   le   conoscenze  necessarie.     GSI   Investment   Holding   da   tempo   mette   a   disposizione   il   proprio   Know   How,   l’esperienza   e   le   relazioni   consolidate   nel   settore   tramite   la   costituzione   di   più   società   immobiliari   di   diritto   americano  (corporation)  a  capitale  privato.       Per  GSI  Investment  Holding  l’aprire  la  propria  operatività  a  soci  finanziatori  permette  di  accedere  a   condizioni  ulteriormente  vantaggiose  nella  trattativa  degli  stock  di  immobili  con  le  banche.  Tu,   partecipando  con  una  o  più  quote  di  capitale  hai  la  possibilità  di  avere  accesso  a  tutto  il  know  how   e  ai  professionisti  di  cui  GSI  Investment  Holding  dispone  e  che  permettono  di:   1. reperire  importanti  informazioni  sugli  immobili  in  vendita   2. valutare   preventivamente   il   valore   dell’immobile   e   concentrare  il  focus  sui  migliori   3. presentare  più  offerte  simultaneamente  alle  banche   4. gestire  

l’intero

dell’immobile

processo

nelle

varie

di

acquisizione

fasi:

accettazione

dell’offerta, acquisto  e  ristrutturazione   5. gestione  pratiche  burocratiche     6. rivendita  veloce  (3-­‐5-­‐mesi)  dell’immobile  


14

Ogni   nuova   società   costituita   è   controllata   al   50%   dalla   GSI   Investment   Holding   Inc.,   il   restante   50%   è   reso   disponibile  a  potenziali  nuovi  Business  Partners.       La   Capitalizzazione   iniziale   di   ogni   società   è   di   €80.000   (ottantamilaeuro)   e   il   valore   minimo   unitario  (per  ciascuna  quota)  è  pari  a  €10.000  (diecimilaeuro).       In  ogni  società  del  gruppo  sono  dunque  disponibili  un  numero  minimo  di  8   quote.     E’  facoltà  dell’aderente  scegliere  il  numero  di  quote  da  acquisire.     Il   numero   minimo   di   quote   indicato   deriva   dalla   valutazione   dell’importo   necessario  per  accedere  al  tipo  di  immobili  da  noi  individuato  come  il  più  redditizio  per  questo  tipo   di  operatività,  ovvero  le  cosiddette  “single  Family”,  villette  unifamiliari.       Al  Business  puoi  partecipare  in  due  diverse  modalità:       “Partner   Solution”:   con   questa   formula   partecipi   a   pieno   titolo   in   qualità   di   socio   finanziatore   ai   proventi   del   business.   Il   Rendimento   ottenuto   dall’operatività   della   Società   viene   ripartito  in  funzione  del  numero  di  quote  posseduto  da  ciascun   “Azionista”.  Il  tuo  capitale  è  interamente  garantito  e  tutelato  in   quanto   la   tua   partecipazione   avviene   in   qualità   di   “socio   finanziatore”,   il   che   giuridicamente   ti   mette   nelle   condizioni   di   poterlo   rivendicare   in   ogni   momento  salvo  preavviso.  Inoltre,  in  qualità  di  azionista  sei  garantito  da  Certificato  Azionari.     *Tutti  i  valori  riportati  sono  puramente   indicativi  –  Per  dettagli  ulteriori  richiedi  il   Business  Plan  

 

QUOTA  INVESTITA      €            10.000,00      €            20.000,00      €            30.000,00      €            40.000,00      €            50.000,00      €            60.000,00      €            70.000,00      €            80.000,00    

RENDIMENTO*  €          1,460.53      €          3,145.75      €          5,055.68      €          7,190.30      €          9,549.61      €      12,133.63      €      14,942.33      €      17,975.74    

RITORNO*  €        11,460.53      €        23,145.75      €        35,055.68      €        47,190.30      €        59,549.61      €        72,133.63      €        84,942.33      €        97,975.74    

R.O.I.* 14.61%   15.73%   16.85%   17.98%   19.10%   20.22%   21.35%   22.47%  


15

“Fixed Solution”:  con  questa  formula  partecipi  ai  proventi  della   società   con   quota   fissa   del   10%   garantito   da   Certificato   Azionario  e  Promissory  Note  (cambiale  internazionale).   R.O.I.    QUOTA  INVESTITA     RENDIMENTO  

RITORNO

10,00%  €            10.000,00    

€          1.000,00    

€ 11.000,00  

10,00%  €            20.000,00    

€          2.000,00    

€ 22.000,00  

10,00%  €            30.000,00    

€          3.000,00    

€ 33.000,00  

10,00%  €            40.000,00    

€          4.000,00    

€ 44.000,00  

10,00%  €            50.000,00    

€          5.000,00    

€ 55.000,00  

10,00%  €            60.000,00    

€          6.000,00    

€ 66.000,00  

10,00%  €            70.000,00    

€          7.000,00    

€ 77.000,00  

10,00%  €            80.000,00    

€          8.000,00    

€ 88.000,00  

La  Promissory  Note  è  uno  strumento  con  le  seguenti  caratteristiche:           • • •

• •

 

È un  titolo   di   credito   all’ordine,   che   incorpora   il   diritto   del   legittimo   possessore   di   farsi   pagare  una  certa  somma  alla  scadenza  prestabilita.   È  trasferibile  mediante  girata,  permettendo  la  cessione  del  credito  incorporato  nel  titolo  e   lo  smobilizzo  dello  stesso,  cioè  lo  sconto  prima  della  scadenza.   È  un  titolo   astratto  (almeno   per   i  paesi  che   hanno   disciplinato   la   materia   in   conformità   alle   Convenzioni   di   Ginevra   del   1930)   poiché   ha   valore   ed   efficacia   indipendentemente   dalla   causa   che   l’ha   originato,   prescindendo,   così,   da   qualsiasi   controversia   riguardante   il   rapporto  giuridico  sottostante.   È  formale,   in   quanto   deve   contenere   determinati   requisiti   considerati   essenziali   dalla   Convenzione  di  Ginevra  (l’espressa  denominazione  di  “pagherò  cambiario”,  della  data  e  del   luogo   di   emissione,   l’ordine   incondizionato   di   pagare,   l’indicazione   di   chi   deve   pagare,   l’indicazione   della   data   e   del   luogo   di   pagamento,   l’indicazione   del   prenditore   a   cui   effettuare  il  pagamento,  la  firma  del  traente).   Il  pagamento   effettivo   deve   avvenire   esclusivamente  nella   moneta   con   cui   è   espresso   il   titolo.   Il  debito   si   considera   estinto  solo   pagando   l’importo   facciale  del   titolo,   senza   quindi   deduzioni  per  diritti,  imposte  e  tasse  presenti  e  future  

Per ulteriori  informazioni  o  per  fissare  un  appuntamento  con  un  nostro   Responsabile  contattaci  senza  impegno.  

IoInvesto Business Opportunity - Dettagli  

Scopri i dettagli per un investimento sicuro e garantito dalla solidità del mattone.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you