Page 1

Comune di Nonantola


alto Nel Suono è una rassegna di Officine Culturali del Comune di Nonantola, nata dall’idea di esplorare il mondo dell’arte musicale per poi arrivare ad indagare emisferi limitrofi, in cui il suono incontra altre realtà artistiche come disegno, pittura, fotografia, cinema, scrittura. Nell’edizione 2016-2017 sono previsti molteplici incontri con artisti e musicologi e diversi appuntamenti in cui artisti visivi interagiranno con musicisti. Un’attenzione particolare sarà riservata al cinema d’animazione e alle tecniche dell’animazione stessa. Un evento speciale concluderà la prima parte della rassegna: il progetto “D’ombra e di fango”, inserito nelle celebrazioni dei 2.200 anni della fondazione di Mutina, città romana: un progetto in cui cinema d’animazione e musica si incontreranno sul palco del Teatro Troisi e che vedrà la collaborazione tra varie realtà: Scuola di Musica Officine Musicali, Nonantola Film Festival, Associazione OTTOmani, La Tenda, Istituto Venturi e Istituto Wiligelmo di Modena. Infine, alcuni appuntamenti del 2017 saranno dedicati a Thelonious Monk, nel centenario della nascita: due conferenze saranno riservate all’approfondimento musicale e tutti gli eventi con musica dal vivo destineranno un momento a questo grande artista.


FO TRO SI ES NO I GHI TI TE SI NOL VE CA FI teatro M.

16 novembre 2016 ore 21.00 non più di 50 anni fa...................5 23 novembre 2016 ore 21.00 the lomax tapes...........................5 30 novembre 2016 ore 21.00 psicorock.......................................6 21 dicembre 2016 ore 21.00 il colosso è d’argilla?...............8 18 gennaio 2017 ore 21.00 another kind of bob dylan......8 25 gennaio 2017 ore 21.00 reintroducing paul bley..........9 01 febbraio 2017 ore 21.00 scocca la mezzanotte...............9

06 novembre 2016 ore 17.00 note di passaggio........................4 22 febbraio 2017 ore 21.00 musica e disegno dal vivo......11 22 marzo 2017 ore 21.00 musica delle sfere...................14 19 aprile 2017 ore 21.00 d’ombra e di fango...................17

15 febbraio 2017 ore 21.00 storia sociale del canto popolare comico in italia......10 01 marzo 2017 ore 21.00 drin-crack-pum........................12

sala

anticipazioni

03 dicembre 2016 ore 15.30 ernest baraldi da nonantola a parigi..............7

28 giugno 2017 ore 21.00 thanks, pluto.............................18 05 luglio 2017 ore 21.00 as madalenas............................18 12 luglio 2017 ore 21.00 fuelva ensemble........................18

15 marzo 2017 ore 21.00 la voce ribelle...........................13 29 marzo 2017 ore 21.00 percorsi nelle musiche altre.....15 01 aprile 2017 ore 16.30 colapesce....................................16 12 aprile 2017 ore 21.00 rhythm-a-monk........................16

PRO GRAM MA


domenica 06 novembre 2016 ore 17.00

Amici della Musica

Teatro M. Troisi

Note di Passaggio

Autunno Musicale Nonantolano

La “grande vacanza” dal teatro d’opera che Gioachino Rossini decide di prendersi a 37 anni dopo il trionfo parigino del Guillaume Tell è stata uno degli eventi su cui la critica musicale si è divertita per decenni a speculare con ipotesi, teoremi, illazioni. Lo scrittore Giulio Mozzi propone una rilettura provocatoria e coinvolgente dei quasi quarant’anni di “fragoroso silenzio” rossiniano filtrati attraverso uno sguardo sempre originale. “Quel fragoroso silenzio” Testo di Giulio Mozzi Patrizia Biccirè - soprano Maurizio Leoni - baritono Carlo Cenini - pianoforte

-4-

Scene di Domenico Tavernini Regia di Amedeo Savoia Musiche di Gioachino Rossini


mercoledì 16 novembre 2016 ore 21.00

non più di 50 anni fa...

con Nicoletta Zuccheri, Alessandro Petrillo, Franco Minganti

mercoledì 23 novembre 2016 ore 21.00

Fonoteca

Fonoteca

THE LOMAX TAPES con PAOLO BOTTI

La musica afroamericana durante le lotte per i diritti civili. Una conferenza illustrata da brani di musica dal vivo e dall’ascolto/visione di musiche e filmati dell’epoca, là dove le parole si fanno didascalie per i diversi episodi musicali. Vari i generi musicali coinvolti: jazz, folk, gospel, soul music. L’obiettivo generale è quello di illustrare attraverso la musica un momento importante – anche per noi oggi – per la piena emancipazione degli afroamericani nella società americana.

Esplorare il mondo di Alan Lomax con l’occhio di un musicista attuale a più di un secolo dalla sua nascita. Indagare la musica che il grande etnomusicologo ha preservato dal passato per immaginarne sviluppi futuri. Questo è quanto farà Paolo Botti, ad alta voce, con l’aiuto delle testimonianze originali e dei suoi strumenti musicali, in un dialogo continuo tra passato e presente.

-5-


mercoledĂŹ 30 novembre 2016 ore 21.00

fonoteca

PSICOROCK

con gaspare palmieri special guest Giancarlo Frigieri

Le strade dei protagonisti del rock, del pop e quelle della psichiatria si sono incrociate spesso. Gaspare Palmieri, psichiatra e cantautore, ci condurrĂ in un viaggio nei territori della creativitĂ  e della psicopatologia, fuori dai luoghi comuni e dalle false leggende, basandosi esclusivamente su dati e studi scientifici, narrando, tra gli altri, di Jim Morrison, Elvis Presley, Nick Drake, Kurt Cobain, Amy Winehouse, David Bowie, Jeff Buckley... -6-


sabato 03 dicembre 2016 ore 15.30

ERNEST BARALDI DA NONANTOLA A PARIGI

sala marcello “mirko” sighinolfi

STORIA DI UN MUSICISTA RITROVATO E DELLA SUA FISARMONICA

con David Sarnelli e Lorena Serafini

Un incontro per scoprire e ripercorrere la vicenda umana ed artistica di Ernest Baraldi, nato a Nonantola il 25 marzo del 1913 ed emigrato a Parigi nel 1930 dove, aiutato dal fratello Guido, intraprende con successo la carriera di musicista. A Parigi studia e suona uno strumento che in Francia ha grande popolarità: la fisarmonica (o accordeon). Un appuntamento quindi non solo per conoscere la biografia di questo musicista nonantolano, ma anche un’occasione per scoprire un mondo musicale ricco e appassionante, grazie alla presenza e ai contributi del musicista e musicologo David Sarnelli, che di Ernest Baraldi suonerà anche alcune composizioni. Per l’occasione verrà presentato il volume del Centro Studi Storici Nonantolani “Omaggio a ERNEST BARALDI / Musicista - Professore di fisarmonica / Compositeur de musique - Professeur d’accordeon”

In collaborazione con Archivio Storico Abbaziale di Nonantola e Centro Studi Storici Nonantolani

-7-


john coltrane

mercoledì 21 dicembre 2016 ore 21.00

mercoledì 18 gennaio 2017 ore 21.00

Fonoteca

Fonoteca

il colosso è d’argilla?

Another Kind of Bob Dylan

con carlo tedeschi

con Michele Bonifati e Gianluca Morozzi

La figura di John Coltrane, a 90 anni dalla nascita e quasi 50 anni dalla morte, è oggi più che mai sottoposta ad una venerazione indiscutibile in campo jazzistico e non solo. La domanda da cui Carlo Tedeschi fa partire la sua analisi e la sua riflessione è “perché proprio John Coltrane ha avuto tanto successo ed è tutt’ora considerato più grande e importante di altri musicisti?” La risposta è complessa e coinvolge diversi fattori: culturali, sociologici e di immagine. Carlo Tedeschi propone una ricerca accurata e approfondita per raccontare e meglio capire la figura di Coltrane. Il risultato è un ritratto umano e musicale completo attraverso l’ascolto di brani e frammenti, anche rari, delle varie epoche di questo musicista in continua evoluzione.

Presentazione del disco omonimo di Michele Bonifati e chiacchierata con Gianluca Morozzi, scrittore, dylaniano. Ci sono quelli che ascoltano Bob Dylan. Poi ci sono i dylanologi. I dylanisti. I dylaniani. E i dylaniati. Quel che si dimentica spesso - ma che Michele Bonifati ci ricorda - è che Bob Dylan non è soltanto un poeta, un instancabile autore di versi geniali e testi indimenticabili o un cantante dalla voce cangiante che sembra sempre sul punto di sgretolarsi, ma non si sgretola mai. Lui è anche un formidabile autore di canzoni. Di melodie indimenticabili. Di intuizioni compositive straordinarie.

-8-


mercoledì 25 gennaio 2017 ore 21.00

mercoledì 01 febbraio 2017 ore 21.00

Fonoteca

Scocca la mezzanotte

Reintroducing Paul Bley

Fonoteca

Genesi ed evoluzione di ‘Round Midnight

con Giulio Stermieri

con Stefano Zenni

L’incontro vuole ritrarre, ad un anno dalla sua scomparsa, uno dei personaggi più influenti ed insieme trascurati della storia del jazz: il pianista canadese Paul Bley. Attivo dai primi anni Cinquanta, ha attraversato le stagioni dell’ultimo bebop, del free, del jazz elettrico e ha contribuito a definire il suono del cosiddetto “jazz europeo” sotto l’etichetta ECM. Fino all’ultimo Bley è stato il pianista che forse più ha incarnato la tensione tra innovazione e tradizione così connaturata alla musica afro-americana, citato tra le principali influenze dei grandi di oggi, Pat Metheny e Keith Jarrett su tutti.

Una lezione di jazz. Un viaggio nel capolavoro. Una delle composizioni più famose del jazz, scritta da Thelonious Monk, è un brano che tutti sono sicuri di conoscere. Attraverso l’ascolto, l’analisi e la storia del repertorio, il celebre tema monkiano - indagato quasi nota per nota - rivela affascinanti legami che spaziano dal mondo della canzone al cinema.

-9-


STORIA SOCIALE DEL CANTO POPOLARE COMICO IN ITALIA

mercoledì 15 febbraio 2017 ore 21.00

fonoteca

con LUIGI MONARI

La riflessione intende approfondire le modificazioni intervenute nel canto popolare, con particolare riferimento alle molteplici declinazioni comiche. Il periodo preso a riferimento va dai primi del ‘900 ad oggi. Verranno eseguiti alcuni brani “illustrativi” dei vari generi. - 10 -


mercoledì 22 febbraio 2017 ore 21.00

Frank Sinapsi & Michele Bernardi

Teatro M. Troisi

MUSICA E DISEGNO DAL VIVO

in collaborazione con Associazione Ottomani e Nonantola Film Festival

Il duo Frank Sinapsi, nell’incontro con il disegnatore Michele Bernardi, integra il proprio repertorio nato sulla trasfigurazione del personaggio Frank Sinatra con alcune composizioni e frammenti tematici di Thelonious Monk, nella celebrazione del centenario della nascita. Anche in questo caso, come è stato per il lavoro su Frank Sinatra, i riferimenti possono essere espliciti o indiretti, ma tutto è filtrato attraverso l’imprevedibile creatività di questi due paladini dell’improvvisazione. Ed è in questo mirabolante scenario musicale che si innesta il genio visivo di Michele Bernardi, animatore della bassa, per uno spettacolo unico, imperdibile. Enrico Merlin (chitarre, effetti, elettronica) Francesco Cusa (batteria) Michele Bernardi (disegno)

- 11 -


mercoledĂŹ 01 marzo 2017 ore 21.00

fonoteca

DRIN-CRACK-PUM

il cinema d’animazione tra immagine, suono e rumore

con Beatrice Pucci e Alessia Travaglini

Due animatrici si confrontano e parlano della propria esperienza con il mondo del cinema dal vero e del profondo legame che esiste fra animazione e suono. in collaborazione con Associazione Ottomani e Nonantola Film Festival

- 12 -


La voce ribelle Voci e parole TRA ROCK E letteratura

mercoledì 15 marzo 2017 ore 21.00

fonoteca

con Daniele Paganelli

Attraversando alcune tra le voci più coinvolgenti del rock degli anni ‘90, verrà indagato come e quanto sia cambiata la percezione della voce cantata nella società moderna. Cambia la voce e cambiano le parole che tale voce usa. Cambia la voce perché cambiano le persone e la propria cultura.

- 13 -


mercoledĂŹ 22 marzo 2017 ore 21.00

Teatro M. Troisi

trio galactus & marino neri

MUSICA delle sfere

Come se avvenisse nello spazio cosmico, come se il palcoscenico del Teatro fosse una galassia lontana. Marino Neri e il Trio Galactus danno vita ad un set di interazione totale tra disegno e musica, facendo convergere idee strutturate, composizioni, temi, ossessioni, improvvisazione, arte dell’ascolto e dello sguardo, omaggi a Thelonious Monk, al mondo dei fumetti, dei supereroi e dei piccoli eroi. Marino Neri (disegno) Alessio Alberghini (sax baritono, sax contralto, flauti) Simone Pederzoli (trombone) Giorgio Casadei (chitarre, elettronica)

- 14 -


mercoledì 29 marzo 2017 ore 21.00

fonoteca

PERCORSI NELLE MUSICHE ALTRE

INCONTRO CON ANTONELLO CRESTI E I SUOI LIBRI Che cosa sono le “musiche altre”? Come si può fare ricerca in ambito musicale oggi? Che significati e quali traguardi può portare un approccio “non convenzionale” alla materia sonora? Proprio mentre la società sembra muoversi nella direzione della massificazione e del conformismo, si aprono spazi importanti, vitali, per fare del Suono il veicolo di qualcosa di altro dalla Merce.

- 15 -


Colapesce

con Laura Francaviglia, Riccardo Francaviglia e Margherita Sgarlata

sabato 01 aprile 2017 ore 16.30

Rhythm-A-Monk

Fonoteca

mercoledì 12 aprile 2017 ore 21.00

Disequilibri ritmici e spaziali nella musica di Thelonious Monk

LA FONOTECA DEI PICCOLI

Fonoteca

con Andrea Cappi

I tre autori siciliani presenteranno l’albo illustrato COLAPESCE della casa editrice splen. Colapesce è la fiaba siciliana per eccellenza. Verrà raccontata seguendo l’immaginazione personale degli autori, che l’hanno fatta propria com’è giusto che accada alle fiabe popolari. Il libro è presentato a più voci da Riccardo Francaviglia, autore dei testi e illustratore, da Margherita Sgarlata che ne ha colorato il fantastico mondo e da Laura Francaviglia che ha composto le musiche delle canzoni, che tutt’e tre canteranno dal vivo con l’ausilio della signora Angelina, che ci raggiungerà direttamente dai quartieri popolari di Catania!

L’incontro prenderà in esame alcuni brani di Thelonious Monk e ne analizzerà il contenuto ritmico, aspetto peculiare della sua musica, sia dal punto di vista strettamente compositivo, sia di scrittura sullo spartito. Si evidenzierà inoltre come l’elemento ritmico diventi determinante anche nell’approccio allo strumento, soprattutto nella particolare interazione tra mano destra e sinistra nel pianismo del grande maestro del jazz.

- 16 -


mercoledì 19 aprile 2017 ore 21.00

Sonic Uke Orchestra

Teatro M. Troisi

D’ombra e di fango

Contrappunti animati alla ricerca dell’antica Mutina Sonorizzazione musicale del film animato prodotto durante il laboratorio omonimo ospiti speciali: Enrico Farnedi (tromba, voce, ukulele) ALESSANDRO LAMBORGHINI (CHITARRA HAWAIIANA) Un evento ricco di temi e di sorprese, in cui la Sonic Uke Orchestra delle Officine Musicali di Nonantola oltre alle novità del repertorio del 2017 presenta la sonorizzazione musicale del film “D’ombra e di fango”, prodotto durante il laboratorio omonimo realizzato da Associazione OTTOmani insieme a studenti degli Istituti Venturi e Wiligelmo di Modena; un progetto inserito all’interno delle celebrazioni dei 2.200 anni della fondazione di Mutina, città romana. Tra canzoni, suoni, sonorizzazioni inedite su filmati di Beatrice Pucci e Associazione OTTOmani, verranno celebrati i miti della città e della campagna, ma soprattutto dell’attrazione per l’una e per l’altra; si racconterà delle città che sorgono dalla terra, di quando la terra le città se le riprende e di come gli umani continuino con la loro ostinazione del vivere e dell’amare. Evento in collaborazione con Officine Musicali, Ass. Muse Modena, Istituto d’Arte A.Venturi, Liceo Wiligelmo, Ass. Ottomani, La Tenda, Nonantola Film Festival con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

- 17 -


Salto Nel Suono – Estate Giardino Perla Verde - Nonantola

Thanks, Pluto

David Sarnelli (fisarmonica) Margherita Valtorta (toy piano,

glockenspiel e voce)

mercoledì 28 giugno 2017 ore 21.00

As Madalenas

mercoledì 05 luglio 2017 ore 21.00

Fuelva ensemble

mercoledì 12 luglio 2017 ore 21.00

Cristina Renzetti (voce, chitarra e percussioni) Tati Valle (voce, chitarra e percussioni)

Valerio Chetta (pianoforte) Daniel Dencs Csaba (tabla e percussioni) Elisa Sala (marimba) Alessio Alberghini (saxofoni e flauto traverso)

- 18 -


LUOGHI Fonoteca Piazza Liberazione, 23 Nonantola Per info: mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15.00 alle 19.00 Tel. 059 896696 fonoteca@comune.nonantola.mo.it

Sala Marcello “Mirko” Sighinolfi Via del Macello, Nonantola Teatro M. Troisi Viale Rimembranze, 8 Nonantola Per info, dal martedì al sabato dalle 16.00 alle 19.00, tel. 059 896535

sala

SI FO NO TRO GHI NOL TE I FI CA SI teatro M.


stctipografico.it

Comune di Nonantola

Salto Nel Suono 2016-2017  

Salto Nel Suono è una rassegna di Officine Culturali del Comune di Nonantola, nata dall’idea di esplorare il mondo dell’arte musicale per po...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you