Page 1

Giorgia Cilli portfolio


2


PROGETTO URBANO

Indice

4-7

LOG_Abitare connessi, AAA architetticercasi 2013 Milano, Italia

8-11

Sala interreligiosa, Torino, Italia

12-15

Ground Atlas, YoungArchitectsProgram MAXXI 2013 Roma, Italia

16-19

La porta del parco Milano, Italia

PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

INTERNI

20-23

Abitare sostenibile Una proposta per un’area in trasformazione Vercelli, Italia

24-27

Tra natura e artificio Il canale Villoresi a Lainate Lainate, Italia

28-31

Ampliamento del Museu da Agua Lisbona, Portogallo

3

SPAZI PUBBLICI

32-35

Uno scenario per l’area metropolitana di Milano ovest Milano, Italia

36-39

Residenza temporanea a Milano Milano, Italia

40-41

Informazioni personali e Contatti


Una proposta progettuale e strategica per un intervento multifunzionale a Rogoredo. Integrazione di funzioni, servizi e spazi pubblici per ridare UrbanitĂ . Milano, Italia 2013

LOG Abitare connessi

con Alessandro Fiorentini, Arianna Veloce e Stefano Zagni.

4


piano strategico: riconnessione urbana e locale

5


Il piano terra: uno spazio permeabile

6


mixed use: abitare gli spazi intermedi

7


Uno spazio multi-culto in un edificio di housing sociale torinese. Un’occasione di sperimentazione per un luogo dell’abitare condiviso, nell’ottica della casa come servizio. Torino, Italia in corso

Spazio interreligioso

con Matilde Cassani

8


microspazio: una sala dello spirito

9


un intervento minimo: solo un pavimento

ta su via Giordano Bruno

7.

6.

4.

3.

5. 2.

7.

Sezione b- b’

Pianta

a:

mento assi in legno di pioppo 10 cm x 2 cm. enitori vari per oggetti legati al culto in multistrato di pioppo 2 cm. n legno per accesso ispezione impianti a in tessuto da definire ra “punto luce” a tutta altezza, vetro fisso. ura portante in multistrato di pioppo spezzore 2 cm x 20 cm. elli in legno con impianto luminoso incorporato.

Sezione a- a’

10

1.


11


A metà strada tra un paesaggio naturale e uno spazio pubblico tipicamente urbano. Con l’informalità e la leggerezza della spiaggia e la retorica scenica di una fontana barocca, ne scaturisce un nuovo luogo, generoso e ambiguo ma soprattutto inedito. Roma, Italia 2013 Concorso YAP_MAXXI con Matilde Cassani

Ground Atlas

12


un frammento di realtĂ : uno spazio ibrido

13


una piazza d’acqua

14


un orizzonte artificiale

15


La connessione tra il Parco Nord e Niguarda risolta attraverso un intervento urbano di Housing Sociale. Residenze, servizi e spazi pubblici per un uso condiviso della cittĂ . Milano, Italia 2012

con docenti Stefano Guidarini, Paolo Mazzoleni, Camillo Magni, studioWok.

Un progetto per Niguarda La finestra sul parco 16


17 hub sportivo

residenze a ballatoio _edilizia sociale

edificio commerciale

spazio pubblico attrezzato

edificio alto _edilizia convenzionata

parco urbano

il rapporto con la città : mixitè funzionale e confini permeabili


tra pubblico e privato: abitare gli spazi intermedi

18


19


Progetto pilota per la riqualificazione dell’area ex industriale Atena. Sostenibilità ambientale, economica e sociale dalla scala territoriale a quella urbana. Vercelli, Italia 2010/11 Tesi di laurea con Mariapia Bettiol, Giulia Celentano, Margherita Locatelli, Emanuele Romani docente Emilia Amabile Costa

Abitare sostenibile Proposta per un’area in trasformazione 20


21 scuola

co.housing

residenza

edificio polifunzionale

spa e piscina

co.working

residenza

una corte pubblica sul Cervetto


come un palazzo urbano: un sistema complesso di abitazioni

22


come un diaframma: tra la cittĂ e la corte

23


Riqualificazione delle alzaie del canale Villoresi e progetto di nuovi spazi pubblici in relazione all’infrastruttura d’acqua. Lainate, Italia 2011

con Mariapia Bettiol, Margherita Locatelli, Dario Tundo, Igor Vuleta docente Michele Ugolini

Tra natura e artificio Il canale Villoresi a Lainate 24


oltre il muro: riconnessione tra canale e centro cittĂ

25


lungo acqua: il percorso ciclo-pedonale sull’alzaia

26


dalle strade a fondo cieco: un affaccio sul Villoresi

27


Il percorso dell’acqua tra condotti e vasche diventa la suggestione per il nuovo progetto del Museu da Agua, in una sovrapposizione di scenari ipogei e percorsi esterni. Lisbona, Portogallo 2011

Ampliamento del Museu da Ă gua

con Alessandro Fiorentini docente Cristina Pallini

28


dalla cittĂ al museo: il nuovo ingresso

29


come acqua: il percorso espositivo dalla falda alla cisterna

30


fluido: interni e stanze a cielo aperto

31


Definizione di uno scenario auspicabile e progetto per l’insediamento di 10000 abitanti nel il territorio ad ovest di Milano. Due corridoi naturalistici ed un sistema di moli per valorizzare il Parco Agricolo Sud. Milano, Italia 2009 con Margherita Locatelli docente Francesco Infussi

Uno scenario per l’area metropolitana di Milano ovest 32


oltre la porosità: la strategia del “corridoio”, i boschi e le cave

33


i materiali del progetto

34


il sistema molo

35


Intervento morfologico per la definizione di un vuoto urbano. Un doppio dialogo col tessuto: la continuità nella giacitura dell’edificio ed il contrasto del nuovo suolo pubblico. Un’architettura da attraversare. Milano, Italia 2008 con Giulia Celentano e Margherita Locatelli docente Stefano Guidarini

Residenza temporanea a Milano 36


piano terra e spazio pubblico: un unico “pezzo” di città

-4,00

-1,68

0,00

37


temporaneo=flessibile

38


39


Informazioni personali Giorgia Cilli, architetto

Sanremo (Im) 11 aprile 1987 nazionalità: italiana P. IVA 01574070080 A: T: @:

via Losanna 5, 20154 Milano +39 3389304367 giorgia.cilli@gmail.com giorgia.cilli

Competenze Linguistiche Competenze Informatiche base buona eccellente

base buona eccellente

Italiano AutoCAD 2D/3D Inglese ArchiCAD Francese Adobe Photoshop Portoghese Adobe Illustrator Spagnolo Adobe InDesign Office Google Skechup Artlantis Formazione febbraio 2012 - oggi Master in Housing Sociale e Collaborativo Poli.Design, Politecnico di Milano, Italia maggio - giugno 2012 Abitare la crisi_Progetto di formazione per la cultura cooperativa. CCL (Consorzio Cooperative Lavoratori) Milano, Italia ottobre 2009 - dicembre 2011 Laurea Magistrale in Architettura, Facoltà di Architettura Civile Politecnico di Milano, Italia (110/110) settembre 2009-luglio 2010 Programma Erasmus, Facoltà di Arte e Architettura Universidade Lusíada, Lisbona, Portogallo settembre 2006 - settembre 2009 Laurea in Architettura delle Costruzioni, Facoltà di Architettura Civile Politecnico di Milano, Italia (108/110) settembre 2001 - luglio 2006 Diploma scientifico, Liceo G.D. Cassini, Sanremo, Imperia, Italia 40

(100/100)


Workshop e Concorsi giugno 2013 AAA architetticercasi 2013 con arch. Arianna Veloce, Alessandro Fiorentini e Stefano Zagni Milano, Italia gennaio 2013 Concorso Young Architect Programme_YAP MAXXI 2013 con arch. Matilde Cassani MAXXI, Roma, Italia agosto 2011 Workshop internazionale “Living in Sesia Valley” Politecnico di Milano e TU Delft, Varallo Sesia (VC), Italia marzo 2011 Workshop internazionale ECOweek “Sustainable living and green architecture” Salonicco, Grecia

Esperienze lavorative maggio 2013 Comune di Taggia (incarico come consulente) via San Francesco 441, 18018 Taggia (Im), Italia settembre 2012 - febbraio 2013 Social Club (stage) via Giordano Bruno 195, 10134 Torino, Italia novembre 2008 - aprile 2009 BEMaa (stage) via don Giuseppe Andreoli 11, 20158 Milano, Italia

41


Grazie

arch.Giorgia Cilli porfolio  

Portfolio progetti, concorsi ed altri lavori 2006|2013

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you