Page 1

3° ISTITUTO COMPRENSIVO

“E. DE CILLIS” ROSOLINI

ANNO SCOLASTICO 2011/2012 RELIGIONE CATTOLICA

Prof. Giorgio Figura


LA STORIA DELLA CHIESA ATTRAVERSO

LA STORIA DEI CONCILI ECUMENICI


QUANDO PENSIAMO AI PRIMI CONCILI SIAMO TENTATI DI GIUDICARLI COME CONVEGNI DI STUDIO SU ARGOMENTI ACCADEMICI DI TEOLOGIA ASTRATTA.

IN

REALTA’

QUANDO IL PRIMO IMPERATORE

COSTANTINO

CRISTIANO

CONVOCO’ PER LA PRIMA VOLTA TUTTI I VESCOVI FORSE VOLEVA SOLO COMPIERE UN’AZIONE POLITICA PER RIPORTARE LA PACE TRA I VESCOVI. IN REALTA’ RADUNARE TUTTI I VESCOVI DELLA CHIESA NON E’ ALTRO CHE LA RICOMPOSIZIONE DEL COLLEGIO DEGLI APOSTOLI, CIOE’ RICOSTRUIRE IL LUOGO DELLA PIU’ ESPLICITA PRESENZA DELLO SPIRITO SANTO NELLA CHIESA.


1° CONCILIO DI NICEA ( Dal 20 Maggio al 25 Luglio Dell’anno 325 )

Guida i lavori il papa SILVESTRO I VENGONO DEFINITI 20 CANONI Viene emanato il SIMBOLO NICENO: Il FIGLIO E’ CONSUSTANZIALE AL PADRE

IL CONCILIO DECRETA CONTRO LE AFFERMAZIONI DELL’ARIANESIMO UNA FORMA DI ERESIA PREDICATA DA UN SACERDOTE DI ALESSANDRIA: ARIO


1° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI ( Dal Maggio al Luglio dell’anno 381 )

Guida i lavori Papa DAMASO I VENGONO DEFINITI 4 CANONI VIENE EMANATO IL SIMBOLO: NICENO-COSTANTINOPOLITANO

LO SPIRITO SANTO E’ VERAMENTE DIO COME IL FIGLIO E COME IL PADRE


CONCILIO DI EFESO ( Dal 22 giugno al 17 Luglio dell’anno 431 ) Guida i lavori il papa

CELESTINO I°

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 5 SEDUTE E VENGONO DEFINITI 6 CANONI IL CONCILIO DELIBERA CONTRO L’ERESIA DI NESTORIO 1) CRISTO E’ VERO DIO E VERO UOMO; 2) L’UNIONE IPOSTATICA E’ SOSTANZIALE E NON ACCIDENTALE 3) L’UNIONE E’ FISICA E NON MORALE

1) MARIA VIENE PROCLAMATA “MADRE DI DIO”


CONCILIO DI CALCEDONIA ( Dall’8 Ottobre al 1° Novembre Dell’anno 451 ) Guida i Lavori il papa LEONE MAGNO IL CONCILIO SI SVOLGE IN 17 SEDUTE VENGONO DEFINITI 28 CANONI

IL CONCILIO SI PRONUNCIA CONTRO L’ERESIA DI EUTICHE (MONOFOSISMO) VIENE DEFINITA LA DOPPIA NATURA DI CRISTO LE DUE NATURE SONO UNITE PERSONALMENTE E NON CONFUSE, NE’ MUTATE O ALTERATE


2° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI ( Dal 5 Maggio al 2 Giugno dell’anno 553 )

Guida i lavori il Papa VIRGILIO IL CONCILIO SI SVOLGE IN 8 SEDUTE

Condanna gli errori precedenti

TRINITARI E CRISTOLOGICI

IL CONCILIO CONDANNA L’ERESIA PREDICATA DA

ORIGENE

(ORIGENISMO)


3° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI ( Dal 7 Novembre dell’anno 680 al 16 Settembre dell’anno 681 )

Durante i lavori del concilio si succedono alla guida della Chiesa 2 Papi: PAPA AGATONE E PAPA LEONE II IN CRISTO VI SONO DUE VOLONTA’ COSI’ COME VI SONO DUE NATURE, PUR ESSENDO UNA SOLA PERSONA

IL CONCILIO SI SVILUPPA IN 16 SEDUTE

IL CONCILIO CONDANNA IL MONOTELISMO ERESIA PREDICATA DA ONORIO


2° CONCILIO DI NICEA ( Dal 24 Settembre al 23 Ottobre dell’anno 787 )

Guida i Lavori il Papa ADRIANO I

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 8 SEDUTE E VENGONO EMANATI 20 CANONI

IL CONCILIO SI PRONUNCIA SUL SIGNIFICATO E LICEITA’ DELL’USO DEL CULTO DELLE IMMAGINI CONTRO L’ICONOCLASTIA (la venerazione delle icone spesso sfociasse in una forma di idolatria)


4° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI ( Dal 5 Ottobre dell’anno 869 al 28 Febbraio dell’anno 870 )

Guida i lavori il Papa ADRIANO II E’ UN CONCILIO DI CARATTERE DISCIPLINARE, RATIFICA LA DEPOSIZIONE DEL PATRIARCA FOZIO

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 10 SEDUTE E VENGONO EMANATI 27 CANONI

1) VIENE CONFERMATO IL CULTO DELLE IMMAGINI 2) VIENE AFFERMATO IL PRIMATO DEL ROMANO PONTEFICE

E’ L’ULTIMO CONCILIO CELEBRATO IN ORIENTE


I° CONCILIO LATERANENSE ( Dal 18 Marzo al 6 Aprile dell’anno 1123 )

GUIDA I LAVORI IL PAPA

CALLISTO II

I LAVORI CONCILIARI DECRETANO 25 CANONI

SI RIVENDICA IL DIRITTO DELLA CHIESA NELLA ELEZIONE E CONSACRAZIONE DEI VESCOVI CONTRO L’INVESTITURA LAICA

SI CONDANNANO LA SIMONIA E IL CONCUBINATO DEGLI ECCLESIASTICI COME ERESIE Simonia: Commercio di beni spirituali o di beni temporali Concubinato: Vivere con una donna senza essere sposati


2° CONCILIO LATERANENSE ( Durante il mese di Aprile dell’anno 1139 )

I LAVORI CONCILIARI DEFINISCONO 30 CANONI Guida i lavori il Papa INNOCENZO II

CONDANNA L’ANTIPAPA ANACLETO E IL SUO SCISMA

CONDANNA DI ARNALDO DA BRESCIA Predicava la rinuncia della Chiesa alla ricchezza e il suo ritorno alla povertà evangelica, l'abbandono del potere temporale

VIENE REGOLATA LA DISCIPLINA DEL CLERO


3° CONCILIO LATERANENSE ( Dal 5 al 22 MAGGIO DELL’ANNO 1179 ) Guida i lavori il Papa

ALESSANDRO III

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 3 SEDUTE E VENGONO DEFINITI 27 CAPITOLI

PONE FINE ALLO SCISMA DI CALLISTO III

PRONUNCIA LA SCOMUNICA CONTRO L’ERESIA DEI CATARI un'eresia dualista che si fondava essenzialmente sul rapporto oppositivo tra materia e spirito

AFFERMA L’AUTORITA’ DEL PAPA DI FRONTE A FEDERICO BARBAROSSA

SI STABILISCE LA MAGGIORANZA DEI DUE TERZI DEI CARDINALI PER L’ELEZIONE DEL PAPA


4° CONCILIO LATERANENSE ( Dall’11 al 30 Novembre dell’anno 1215 )

Guida i lavori il Papa INNOCENZO III IL CONCILIO SI SVOLGE IN 3 SEDUTE E VENGONO EMANATI 70 CAPITOLI CONDANNA LE ERESIE DEI VALDESI E DEGLI ALBIGESI CONDANNA GLI ERRORI TRINITARI DI GOACCHINO DA FIORE

DEFINISCE ALCUNE INDICAZIONI SULLA TRINITA’, SULLA CREAZIONE, SU CRISTO REDENTORE, SUI SACRAMENTI

STABILISCE L’OBBLICO DELLA COMUNIONE ANNUALE


1° CONCILIO DI LIONE ( 28 Giugno al 17 Luglio dell’anno 1274 ) GUIDA I LAVORI IL PAPA INNOCENZO IV

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 3 SEDUTE E VENGONO DEFINITI 22 CAPITOLI

IL CONCILIO DECRETA LA DEPOSIZIONE DELL’IMPERATORE FEDERICO II VENGONO DEFINITI ALCUNI RITUALI E DOTTRINALI PER I GRECI

CHIARISCE LA DEFINIZIONE DI:

INFERNO, PURGATORIO E PARADISO


2° CONCILIO DI LIONE ( Dal 7 Maggio al 17 Luglio dell’anno 1274 )

Guida i lavori il Papa GREGORIO X IL CONCILIO SI SVOLGE IN 6 SEDUTE E VENGONO DEFINITI 31 CAPITOLI DOTTRINA SULLO SPIRITO SANTO DOTTRINA SUI 7 SACRAMENTI DOTTRINA SULLA SORTE DELLE ANIME DOPO LA MORTE UNIONE CON I GRECI

REGOLAMENTO DEL CONCLAVE E PRIMATO DEL ROMANO PONTEFICE


CONCILIO DI VIENNE ( DAL 16 Ottobre 1311 al 6 Maggio 1312 )

Guida i lavori il Papa

CLEMENTE V

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 3 SEDUTE

VIENE DECRETATA LA SOPPRESSIONE DELL’ORDINE DEI TEMPLARI

CONDANNA L’ERRORE DEI BEGUARDI SULLA PERFEZIONE SPIRITUALE DISPUTA SULLA POVERTA’ FRANCESCANA

L’ANIMA E’ VERAMENTE FORMA SOSTANZIALE DEL CORPO


CONCILIO DI COSTANZA ( Dal 5 Novembre 1414 al 22 Aprile 1418 ) Fu convocato dall’imperatore SIGISMONDO

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 45 SEDUTE

IL CONCILIO DECRETO’ LA SUPREMAZIA DEL CONCILIO SUL PAPA VENGONO STABILITI CONCORDATI CON LE 5 NAZIONI PRESENTI AL CONCILIO: INGHILTERRA, FRANCIA, SPAGNA, GERMANIA E ITALIA CONDANNA GLI ERRORI DI:

WICLEFF sui sacramenti e sulla costituzione della Chiesa

HUSS sulla Chiesa invisibile dei predestinati IL CONCILIO ELEGGE IL NUOVO PAPA MARTINO V


CONCILIO DI BASILEA FERRARA FIRENZE ( in tre diverse fasi dal 1431 al 1445 )

Inizialmente convocato a BASILEA i lavori del concilio continuano a Ferrara per concludersi a Firenze

FU CONVOCATO INNANZITUTTO PER PORRE FINE ALLO SCISMA DELLA CHIESA ORTODOSSA

PARTECIPAVA AI LAVORI DEL CONCILIO ANCHE IL PATRIARCA DI COSTANTINOPOLI GIUSEPPE II LE AUTORITA’ D’ORIENTE CERCAVANO AIUTO DALL’OCCIDENTE CONTRO LA MINACCIA DEI TURCHI LE AUTORITA’ ORTODOSSE INCONTRARONO PERO’ MOLTE DIFFICOLTA’ NEL FAR APPROVARE DAL PROPRIO CLERO L’AVVENUTA RICONCILIAZIONE.

IL CONCILIO SI PRONUNCIA ANCHE SULLA PROCESSIONE DELLO SPIRITO SANTO E SULL’EUCARISTIA


5° CONCILIO LATERANENSE ( Dal 10 Maggio 1512 al 16 Marzo 1517 ) Convocato dal Papa

GIULIO II

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 12 SEDUTE VI PARTECIPANO UN CENTINAIO DI PADRI CONCILIARI

CONVOCATO CONTRO IL CONCILIO SCISMATICO DI PISA (1511-1512)

CONDANNA GLI ERRORI DEL NEO-ARISTOTELISMO L’ANIMA UMANA NON E’ UNICA PER TUTTI, MA PROPRIA PER OGNI UOMO


CONCILIO DI TRENTO ( Dal 13 Dicembre 1545 al 15 Dicembre 1563 )

IL CONCILIO SI SVOLGE IN 25 SESSIONI IN 3 PERIODI DIVERSI VIENE DEFINITA LA DOTTRINA RELATIVA: ALLA SACRA SCRITTURA E ALLA TRADIZIONE AL PECCATO ORIGINALE E LA GIUSTIFICAZIONE AI SACRAMENTI E AL SACRIFICIO DELLA MESSA AL CULTO DEI SANTI E ALL’INDULGENZA ALLA GUIDA DELLA CHIESA SI SUCCEDONO 3 PAPI

PAPA PAOLO III PAPA GIULIO II PAPA PIO IV

VIENE REDATTO IL PRIMO CATECHISMO VENGONO DEFINITE LE REGOLE DELLA VITA DEL CLERO

VENGONO ISTITUITI I SEMINARI

CONDANNA LUTERO E LA SUA DOTTRINA


CONCILIO VATICANO I° ( Dall’8 Dicembre 1869 al 18 Luglio 1870 )

I LAVORI DEL CONCILIO SI SVOLGONO IN 4 SESSIONI

Guida i lavori il Papa: PIO IX

VI PARTECIPANO CIRCA 770 PADRI CONCILIARI

DEFINISCE LA DOTTRINA DELLA FEDE CATTOLICA CONTRO IL RAZIONALISMO

STABILISCE IL PRIMATO E L’INFALLIBILITA’ DEL ROMANO PONTEFICE


LA STORIA DEI CONCILI  

Una breve storia della Chiesa attraverso la storia dei Concili

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you