Issuu on Google+

ATTIVITĂ€ 2009

www.ilgiocodeglispecchi.org


ATTIVITÀ

2009

IL GIOCO DEGLI SPECCHI,

già a.t.a.s.Cultura, è una associazione culturale e di promozione sociale, iscritta nell’albo delle associazioni della Provincia Autonoma di Trento. ITALIANO PER ADULTI STRANIERI ITALIANO PER DONNE CON SERVIZIO DI CUSTODIA BAMBINI LEZIONI DI GEOGRAFIA NUOVI LEADERS AL CAFFÈ DELLE LINGUE LETTERATURA E MIGRAZIONE PER UN’EDUCAZIONE INTERCULTURALE IN BIBLIOTECA. Spunti, metodi e letture InCrescendo. CORSO DI LETTURA ESPRESSIVA ZIG ZAG. Un destino che divaga RIFLESSI D’ORIENTE CAMMEI STORIE DI DONNE VENUTE DA LONTANO IL GIOCO DEGLI SPECCHI. LIBRI E FILM. Mostra bibliografica itinerante LA LUNA A DONDOLO FESTA NAZIONALE DEI LETTORI 2009 RIEMPIRE IL MONDO DI STORIE

Si propone di valorizzare le potenzialità positive dei fenomeni migratori. Organizza grazie ai volontari dei corsi gratuiti di italiano per stranieri, corsi a sostegno per l’esame di patente, corsi per donne con servizio di custodia dei bambini. È Presidio di Trento nell’Associazione Nazionale dei Presìdi del Libro. Il Gioco degli Specchi è anche il nome della sua iniziativa culturale principale, avviata nel 2002, assunta nel 2004 come propria dal Comune di Trento e sostenuta dalla Provincia Autonoma. Vi collaborano l’Università di Trento, molti enti ed associazioni del territorio. Lavora sempre in rete con altri a livello locale e nazionale e si rivolge a destinatari di qualunque età con iniziative diverse e mirate: incontri con autori e con studiosi, letture, spettacoli, laboratori, mostre fotografiche e mostre itineranti di testi interculturali, corsi di formazione. Offre stage e consulenze sui temi dell’intercultura, della migrazione e della Pace con bibliografie e indicazioni di film, in modo diretto e tramite il suo sito www. ilgiocodeglispecchi.org. Propone tutte le attività che stimolano la memoria del nostro passato, la conoscenza reciproca ed uno scambio tra tutte le persone che compongono la società, per il benessere comune.


Il Gioco degli Specchi attività 2009

ATTIVITÀ

2009

Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Corso di lingua DURATA: 11 MESI

gennaio - luglio, settembre - dicembre

ORE SETTIMANALI: 7

ITALIANO PER ADULTI STRANIERI Avviati a partire dal 1994, nell’alveo dell’associazione madre, ATAS Onlus, i corsi continuano ininterrotti. Offrono gratuitamente lezioni per sette ore alla settimana per diversi livelli di competenza. I nuovi iscritti nel corso dell’anno sono stati 500 da molti e differenti paesi d’origine. Si tengono anche corsi specifici sempre di italiano per aiutare chi vuole sostenere l’esame di patente. Si alternano una dozzina di volontari.


Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Corso di lingua DURATA: 9 MESI

gennaio - giugno, ottobre - dicembre

ORE SETTIMANALI: 1,30

Il Gioco degli Specchi attività 2009

ITALIANO PER DONNE CON SERVIZIO DI CUSTODIA BAMBINI Da dieci anni vengono organizzati dei corsi solo per donne, ospitati presso l’oratorio del Santissimo, a cura di tre volontarie, un’ora e mezzo alla settimana per nove mesi.

A colori i paesi di provenienza dei corsisti 2009

ATTIVITÀ : Incontri con gli immigrati GIORNI: 28 febbraio

14 marzo 28 marzo

LEZIONI DI GEOGRAFIA Tre gli incontri del 2009 che continuano una tradizionale attività in cui immigrati e mediatori culturali raccontano agli studenti il proprio paese: Afghanistan, a cura di Soheila e Razi Mohebi, Togo, a cura di Isabel Maititi, America latina attraverso musica e danza, a cura di Rosa Tapia.


Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Formazione PERIODO: marzo - dicembre riunioni collettive a scadenza mensile piccoli gruppi a frequenza settimanale

NUOVI LEADERS Un’iniziativa di riflessione sull’organizzazione interna dell’associazione, sulla divisione dei compiti e la valorizzazione dei volontari. Segue schema delle priorita’ storiche del Gioco degli Specchi:

ASPETTO

LETTURA DELLA PROBLEMATICA

SCELTE DI FONDO

SCELTE OPERATIVE

LA LINGUA

•Immigrati recenti non conoscono l’italiano e questo crea loro molti altri ostacoli. •Le possibilità di apprendimento offerte sono inadeguate e costose. •La lingua d’origine viene spesso persa.

• Offrire corsi gratuiti d’italiano per adulti e per donne con figli, lasciando i corsi per bambini all’ambito della scuola. • Valorizzazione delle lingue d’origine in frequenti iniziative bilingui.

• Corsi gratuiti d’italiano a ciclo continuo, nei primi anni senza interruzione estiva, ora con pausa di 40 giorni. • Aiuto a genitori che vogliono organizzare corsi della loro lingua. • Al Caffè delle lingue, per dialogare in lingue diverse. • Bibliografie di testi bilingui, di libri e film in lingue straniere. • Attenzione al lavoro dei traduttori (Vivere con le Ali)

LA CONOSCENZA DI GEOGRAFIE E CULTURE ALTRE

• Mancata conoscenza reciproca degli elementi geografici basilari, dei rapporti storici, della cultura di provenienza delle persone immigrate

• Far conoscere la geografia del mondo, e la storia coloniale italiana • Far conoscere musica e cibo del mondo • Lavorare con formatori e giornalisti

• Lezioni di geografia • Iniziative di diversa profondità rivolte al pubblico in generale • Formazione di formatori e maestri • Rapporto con giornalisti non soltanto intorno a iniziative Esempi: Di che poesia sei, incontri con l’autore, laboratorio di lettura espressiva, moduli universitari aperti, letture in biblioteca, centri anziani, ospedali, rassegne cinematografiche, musicali, danza, concorsi letterari, mostre fotografiche, di oggetti, articoli, concerti…

LA MEMORIA DELLA PROPRIA STORIA

•Scarsa conoscenza del fenomeno migratorio nel suo insieme e scarsa memoria storica dell’esperienza italiana al riguardo.

•Attenzione alla emigrazione italiana, interna ed esterna.

•In varie modalità, come quelle prima citate, offrire conoscenza e memoria dell’esperienza dei nostri emigrati e creare empatia con i nuovi emigrati. Esempio: in Teatro: Little Naples. Quando New York era la seconda città d’Italia.

IL CONTATTO

•Profondo isolamento degli stranieri

•Andare particolarmente incontro alle donne e agli stranieri in carcere •Attenzione al caso dei Rom

•Progetto La luna a dondolo •Corsi d’italiano per le donne con servizio baby sitter •Concorso la città invisibile

LA RETE

•Necessità sociale di lavorare in gruppi coesi, in profondità e in estensione. •Sovrapposizione e contrapposizione di iniziative

• Adesione e collaborazione con iniziative altrui • Invito a partecipare in inizative proprie, a creare sinergia • Più interventi in zone periferiche • Ricerca collaborazione locale e nazionale

• Risposta alle richieste di aiuto • Collaborazione maggiore durante il festival • Partecipazione anche in microinterventi nelle feste di quartiere • Consulenza bibliografica, organizzativa e di contatti • Allargamento fuori provincia: mostre bibliografiche itineranti

LA LETTURA

• Scarsa frequentazione del libro, bisogna educare alla lettura

• Collegamento con realtà locali ed italiane impegnate in quest’ambito per ricavarne stimoli e buone pratiche

• Collaborazione con il sistema bibliotecario trentino. • Collegamento alla rete nazionale dei Presidi del libro • Partecipazione alle attività vincolate alla lettura, festa dei lettori, bookcrossing, ecc.

Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Incontri aperti GIORNI: 3, 5 e 9 marzo 30 maggio 19 dicembre

AL CAFFÈ DELLE LINGUE Un viaggio interculturale nel centro della città alla scoperta di lingue, tradizioni, usi di tutto il mondo, con la guida degli studenti stranieri dell’Università di Trento, di associazioni di immigrati e dei frequentanti i corsi di italiano de Il Gioco degli Specchi. Edizione a marzo in alcuni istituti scolastici della città (Prati, Tambosi, S.Cuore), in occasione del Festival dell’economia in piazza Battisti, nella mattinata di sabato 19 dicembre nella sede dei corsi di italiano in via Sighele.


Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Corso universitario PERIODO: marzo - aprile INCONTRI SETTIMANALI: lunedì, venerdì

Il Gioco degli Specchi attività 2009

LETTERATURA E MIGRAZIONE Modulo universitario di 20 ore promosso da Il Gioco degli Specchi, condotto da Stefano Zangrando nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, presso la Facoltà di Lettere. Si analizzano e si leggono i testi letterari degli immigrati stessi che narrano la propria realtà, e quella del mondo nel quale sono approdati, nella lingua del paese di destinazione, in questo caso l’Italia. È la seconda iniziativa di questo tipo presso l’Università di Trento, aperta al pubblico.

ATTIVITÀ : Formazione GIORNI: 22 e 23 aprile ORARIO: 9.30 -12.30, 13.30 -16.30

PER UN’EDUCAZIONE INTERCULTURALE IN BIBLIOTECA Spunti, metodi e letture

Due giorni di incontri a Trento su letteratura, migrazione, intercultura con Serena Piovesan, Silvia Camilotti, Vinicio Ongini, Lorenzo Luatti, per fornire alcune coordinate e spunti di aggiornamento a figure impegnate sul fronte dell’educazione e della sensibilizzazione in ambito interculturale.


Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Laboratorio di lettura PERIODO: maggio - giugno - settembre INCONTRI SETTIMANALI

Il Gioco degli Specchi attività 2009

InCrescendo CORSO DI LETTURA ESPRESSIVA Gli immigrati, la ricchezza della loro cultura d’origine, il ricordo dell’emigrazione italiana, figure indimenticabili di donne sono la sostanza di un percorso per giovani a cura di Maura Pettorruso. A conclusione performances di lettura per le vie di Trento in occasione della Festa dei lettori il 26 settembre 2009.

ATTIVITÀ : Laboratorio artistico PERIODO: dal 16 maggio quattro incontri

ORE PER INCONTRO: 3

ZIG ZAG Un destino che divaga Laboratorio di elaborazione artistica del feltro condotto da Renata Mariotti con la partecipazione di donne italiane e straniere. L’arazzo composto è stato messo in mostra durante la settimana RIEMPIRE IL MONDO DI STORIE.


Il Gioco degli Specchi attività 2009

Il Gioco degli Specchi attività 2009

ATTIVITÀ : Incontri aperti GIORNO: 14 febbraio

ATTIVITÀ : Programma radiofonico PERIODO: dal 3 aprile al 26 giugno

07 marzo 08 marzo

tutti i venerdì alle ore 16.00

RIFLESSI D’ORIENTE

CAMMEI

Parole d’amore

Programma di Maria Serena Tait e Silvia Camilotti. Tredici puntate radiofoniche proposte da Il Gioco degli Specchi in collaborazione con la Rai regionale per offrire una panoramica sui testi letterari che privilegiano lo sguardo in particolare di donne e bambini.

Al Castello del Buonconsiglio visita alla mostra “Riflessi d’Oriente”. Una mediatrice culturale cinese narra, attraverso gli oggetti esposti in mostra, la vita quotidiana di un mandarino, la massima espressione della classe dirigente del Celeste Impero. La Storia dello Zodiaco La Storia dello Zodiaco, viene narrata a due voci, italiana e cinese, per avvicinare bambini e adulti ai suoni della lingua, ai segreti di una complicata scrittura, alle suggestioni di racconti fantastici. L’Arte del tè A conclusione di una visita alla mostra Riflessi d’Oriente una mediatrice culturale narra l’affascinante cerimoniale del tè attraverso una particolare degustazione di tè cinese.


Il Gioco degli Specchi attività 2009

Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Mostra bibliografica PERIODO: gennaio - dicembre

ATTIVITÀ : Programma radiofonico PERIODO: dal 5 aprile al 29 giugno

tutte le domeniche alle ore 14.00

STORIE DI DONNE VENUTE DA LONTANO Programma di Maria Serena Tait e Maria Rosa Mura, Radio 2 Regionale. Si tratta della replica di un ciclo già trasmesso, sempre di tredici puntate, in cui hanno la parola le donne immigrate in Trentino, per motivi di lavoro o di famiglia.

IL GIOCO DEGLI SPECCHI. LIBRI E FILM mostra bibliografica itinerante

Si tratta della continuazione della mostra avviata nel settembre 2008 e che presenta un comparto filmografico e più di 200 volumi. È suddivisa in diverse categorie con una sezione bilingue per ragazzi e bambini e una sezione di narrativa per adulti con testi di poesia e fumetti. Fino a giugno è stata possibile la proiezione gratuita dei documentari annessi. Oltre alle esposizioni sono stati organizzati presentazione dei testi, incontri e letture a cura di Silvia Camilotti e Franca Zadra il 26 gennaio a Bolzano, il 2 febbraio a Merano, il 30 maggio e 1 giugno a Trento. 26 gennaio - 1 febbraio, Centro Trevi di Bolzano 2 - 5 febbraio, Mediateca Multilingue di Merano 7 - 21 febbraio, I.C. Bolzano V 23 febbraio - 6 marzo, Biblioteca di Fornace 9-21 marzo, Biblioteca di Vezzano 24 marzo-4 aprile, Biblioteca di Cavedine 6 - 30 aprile, Biblioteca di Fiera di Primiero 8 e 9 maggio, Riva del Garda in piazza III novembre 11 - 18 maggio Biblioteca di Tione 29 maggio - 1 giugno, Festival dell’Economia, Trento In estate : Fiera di Primiero Da fine ottobre fino al 2010 Biblioteche e punti cultura nel Sistema culturale di Borgo Valsugana


Il Gioco degli Specchi attività 2009

Il Gioco degli Specchi attività 2009 ATTIVITÀ : Incontri aperti GIORNO: 26 settembre

ATTIVITÀ : Incontri formativi per adulti e bambini PERIODO: dal 16 giugno al 30 luglio

LA LUNA A DONDOLO È una iniziativa rivolta in particolare alle donne ed ai bambini, specie nella prima infanzia. Per le donne di origine straniera è previsto un laboratorio di lingua italiana, che si concentra sulla produzione orale e sulle competenze linguistiche richieste nella quotidianità, mentre i bambini giocano con personale qualificato. Per la seconda estate siamo ospiti della Cooperativa Sociale Arianna presso la Casetta di Canova di Gardolo.

FESTA NAZIONALE DEI LETTORI 2009 La “Festa dei lettori” è un evento di livello nazionale che viene proposto dall’Associazione Nazionale Presìdi del Libro in diverse città d’Italia, come momento per avvicinare le persone alla lettura o far riscoprire a chi già lo conosce il piacere di avere un libro tra le mani. L’associazione partecipa come Presidio del Libro di Trento. I giovani formati nel laboratorio InCrescendo tengono le loro letture nelle vie del centro storico di Trento e molti lettori si alternano a ‘Microfono aperto’. Ospite d’onore della manifestazione quest’anno Luca Rastello. Per maggiori dettagli http://www.ilgiocodeglispecchi.org/appuntamenti/ festa-dei-lettori


Il Gioco degli Specchi attività 2009

Il Gioco degli Specchi attività 2009 “Avanti. Per rendere il mondo più umano”

Rino Zandonai

RIEMPIRE IL MONDO DI STORIE 2- 8 novembre’09

ATTIVITÀ : Settimana di

• incontri con l’autore • attività a scuola • letture in biblioteca • mostre • formazione • altri sapori • eventi speciali PERIODO: 2 - 8 novembre

È la settimana annuale di maggior rilievo per le attività culturali dell’associazione. Ormai un appuntamento fisso nel panorama cittadino dato che quella del 2009 è la settima edizione. Si svolge a Trento, ma anche in provincia e si organizzano molte anteprime anche a livello nazionale. La settimana vede mostre, attività di formazione per insegnanti, interventi nelle scuole di mediatori, incontri con scrittori, serate con filmati, testimonianze, tavole rotonde con gli scrittori ospiti, spettacoli. Per maggiori dettagli su questa complessa iniziativa: http://www.ilgiocodeglispecchi.org/libri/il_gioco_degli_specchi/ edizione_corrente

Alcuni protagonisti della settimana

Carlo La Manna, Corrado Bungaro

Tahar Lamri

Mina Igli

Sumaya Abdel Qader

Kossi Komla-Ebri

Maura Pettorruso

Marisa Fenoglio


ATTIVITĂ€ www.ilgiocodeglispecchi.org

Foto e filmati nei video e negli album de Il Gioco degli Specchi

2009


- www.mugroup.it

IL GIOCO DEGLI SPECCHI via S.Pio X 48, 38100 TRENTO Tel 0461 916251 fax 0461 397472 Cell 340 2412552 info@ilgiocodeglispecchi.org www.ilgiocodeglispecchi.org


Attività 2009