Page 1

simbdea

Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei Musei patrimonio antropologia

1


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

“Essere contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia” (Matera 29 settembre – 2 ottobre 2010) SIMBDEA, la Società Italiana per la Museografia e i Beni Demoetnoantropologici, lancia il suo congresso “Essere contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia” (Matera 29 settembre – 2 ottobre 2010), chiamando a riflettere antropologi, gente dei musei e della cultura popolare, operatori culturali e sociali, giovani, sull’Essere contemporanei, con l’intenzione di fare ‘congresso’ nel senso di mettere insieme, far incontrare le diverse componenti di una comunità ampia, non solo disciplinare, dispersa, ma sempre attiva nella società civile, privilegiando il dialogo con le associazioni dei musei, con la rete italiana della cultura popolare, con varie istituzioni regionali. Intorno alle sessioni di discussione, formazione e aggiornamento, che sono al centro del Congresso e che affrontano i temi del contemporaneo e nello specifico del patrimonio, delle tradizioni, del turismo, della valorizzazione, delle convenzioni UNESCO e altro, si articolano una serie di ulteriori iniziative composte da mostre di poster, installazioni, centri di informazione istituzionale, mostre fotografiche, rassegne video, spazi esposisitivi dedicati alle aziende che operano nei settori della museografia ed alle case editrici, l’evento della ‘fanta-antropologia’, il bar camp e le tavole rotonde. Il suggestivo scenario che la città di Matera offre, con la sua storia ricca di antropologia, e i suoi Sassi monumento attuale e vivo di una forma di vita e di una antropologia dell’abitare, farà da sfondo alle iniziative programmate che coinvolgeranno le maggiori istituzioni museali della città come Il Museo di Arte medievale e Moderna di Palazzo Lanfranchi ed il Museo Archeologico Domenico Ridola, oltre che l’Università degli Studi della Basilicata e la Mediateca Provinciale. Allo scopo di facilitare l’affluenza, nella città di Matera, dei partecipanti al congresso e promuovere a livello nazionale ed internazionale le iniziative ad esso correlate è attivo in rete il sito internet dedicato all’evento : www.esserecontemporanei.it

2


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

“Essere contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia” (Matera 29 settembre – 2 ottobre 2010) COMITATO SCIENTIFICO: Pietro Clemente (Università di Firenze - Presidente) Paolo Apolito (Università di RomaTre) Fulvia Caruso (Università di Pavia – sede di Cremona: Facoltà di Musicologia) Sandra Ferracuti (Vice Presidente di Simbdea) Vito Lattanzi (Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” - Roma) Ferdinando Mirizzi (Università della Basilicata) Vincenzo Padiglione (Università di Roma “La Sapienza”) Berardino Palumbo (Università di Messina) Cristina Papa (Università di Perugia) Mario Turci (Direttore del Museo “E. Guatelli” e del Museo degli Usi e Costumi della Gente di Romagna – Ozzano Taro e Santarcangelo di Romagna) COMITATO ORGANIZZATORE: Ferdinando Mirizzi (Università della Basilicata - Coordinatore) Eleonora Censorii (Segreteria di Simbdea) Sandra Ferracuti (Vice Presidente di Simbdea) Vito Lattanzi (Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” - Roma) Francesco Marano (Università della Basilicata) SOCIETÀ SCIENTIFICA PROMOTRICE DELL’INIZIATIVA: SIMBDEA (Società Italiana per la Museografia e i Beni Demoetnoantropologici) SEGRETERIA OPERATIVA: SimbdeaLab (Società Cooperativa di Servizi per la Museografia e i Beni Demoetnoantropologici)

3


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

PROGRAMMA PRELIMINARE

Mercoledì, 29 settembre 2010 Ore 19.00 Inaugurazione della mostra “Sguardi da lontano. Frammenti etnografici dell’Umbria contadina nelle immagini di Paul Scheuermeier e di Ugo Pellis (1924-1939)”, a cura degli allievi della Scuola di Specializzazione in Beni Demoetnoantropologici dell’Università di Perugia (I ciclo). Intervengono: Giancarlo Baronti (Direttore della Scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici, Università degli Studi di Perugia), Mario Turci (Direttore del “Museo Ettore Guatelli” e del “Museo degli usi e costumi della gente diRomagna”), Francesco Farabi (Specializzando, Scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici, Università degli Studi di Perugia) MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DOMENICO RIDOLA Ore 20:00 Inaugurazione dello Spazio Espositivo dedicato alle aziende italiane attive nei settori della museologia e dell’editoria, a cura di SimbdeaLab. Lo spazio espositivo include l’iniziativa “Lo scaffale dell’antropologo”: Mostra del libro, a cura di SimbdeaLab in collaborazione con Libreria dell’Arco, Libreria Di Giulio, Libreria Mondadori. MEDIATECA PROVINCIALE DI MATERA- Palazzo dell’Annunziata

Giovedì 30 settembre 2010 Ore 9.30 Saluti delle autorità e degli ospiti della Conferenza Permanente delle Associazioni Museali Italiane (AMACI, ANMLI, ANMS, ICOM-Italia) MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate Ore 10.30 Relazione generale introduttiva - Essere contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia (Pietro Clemente) MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate Ore 11.15 Presentazione delle Sessioni di discussione sui temi del contemporaneo (Sandra Ferracuti) … da definire

4


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

Ore 11.30: Pausa caffé

Ore 12.00: Inaugurazione di Etnografie sperimentali: sezione di poster aperta a giovani antropologi (a cura di Alessandra Broccolini e Piero Vereni) MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI Ore 12.30: Inaugurazione di “Oggi, nel corso della vita. Riti di passaggio”: mostra di installazioni etnografiche del contemporaneo (a cura di Pietro Clemente e Vincenzo Padiglione) MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sala delle Arcate; Chiesa della Madonna del Carmine; Chiesa rupestre di Santa Maria de Armenis; MUSMA – Museo della Scultura Contemporanea Ore 13.00: Pausa pranzo Ore 14.30: Inaugurazione della sezione dedicata alle Istituzioni MEDIATECA PROVINCIALE DI MATERA - Palazzo dell’Annunziata Ore 15.00: Sessioni di discussione (in sessioni parallele) sui temi del contemporaneo: 1. Patrimonio, comunità e turismo Introducono il tema ed avviano la discussione: Alessandro Simonicca e Ferdinando Mirizzi Intervengono: Matteo Aria (Università di Verona), Giancarlo Baronti (Direttore della Scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici - Università di Perugia), Elisa Bellato (Museo etnografico della provincia di Belluno), Andrea Benassi (IsIAO Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente, Roma), Maria Consiglia Rosaria Binetti (Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Puglia), Francesco Bravin (Ricercatore indipendente), Marinella Carosso (Università di Milano-Bicocca), Eleonora Cassinelli (Ricercatrice indipendente), Alessandro Cocchieri (Museo delle paludi pontine - Pontinia, LT), Antonio Conte (Professore associato di Disegno, Università della Basilicata), Alessandro D’Amato (Ricercatore indipendente), Ilaria d’Auria (Laboratoire d’Anthropologie des Mondes Contemporains, Université Libre de Bruxelles), Alessia Fiorillo (Università di Perugia), Michela Forgione (Docente a contratto - Universita’ di Napoli Federico II), Francesco Foschino, Bogdan Iancu (Dottorando Universita SNSPA, Bucarest – ricercatore, Museo del Contadino Romeno di Bucarest), Franco Lai (prof. associato di Antropologia sociale, Università di Sassari), Alessandro Lutri (Ricercatore Università di Catania), Claudia Marchesoni (Istituto Culturale Mòcheno - Bersntoler Kulturinstitut), Francesca Mariotti (Dottoranda - Università di Siena), Vintila Mihailescu (Direttore del Dipartimento di Antropologia , SNSPA , Bucarest), Teodora Mocan (Università di Perugia), Elena Negro (Ecomuseo Urbano Metropolitano Milano Nord - Ricercatrice indipendente), Federico Scarpelli (Anthropolis), Ilaria Elisea Scerrato (IsIAO - Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente - Roma), Monica Stroe (Dottoranda - SNSPA Bucarest),

5


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

Francesca Romana Uccella (Càtedra M. Àngels Anglada de Patrimoni Literari - Universitat de Girona e Universitat de Barcelona). MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate 2. Tradizioni del contemporaneo Introduce il tema ed avvia la discussione: Paolo Apolito. Primo discussant: Vincenzo Padiglione. Intervengono: Angelo Cannata (ricercatore indipendente), Elisa Galli (CISAI - Università di Siena), Alessandra Guigoni (Università di Sassari), Luca Mancini (Dottorando in etnoantropologia – Università “Sapienza” di Roma), Domenico Nisi (Archeologo e collaboratore del Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento), Margherita Ramunno (ricercatrice indipendente), Alessandro Testa (Dottorando di ricerca - Università di Messina), Ileana Tozzi (Museo dei Beni Ecclesiastici Diocesi di Rieti), Marta Villa (Dottoranda in Antropologia - Università di MilanoBicocca) MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Saletta Associazione culturale Centro Carlo Levi

Ore 18:00: Presentazione, in seduta plenaria, dei temi chiave emersi durante le sessioni di discussione 1 e 2 MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate Ore 18.30: Inaugurazione della sezione dedicata ai video etnografici (a cura di Francesco Marano) UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA – Aula Sassu Ore 19.30: Inaugurazione della sezione di poster dei musei etnografici italiani (a cura di Ferdinando Mirizzi e Mario Turci) MEDIATECA PROVINCIALE DI MATERA- Palazzo dell’Annunziata Ore 20:00: Inaugurazione della sezione di stand istituzionali MEDIATECA PROVINCIALE DI MATERA- Palazzo dell’Annunziata Ore 20.30: Cena Ore 21.30: Lezioni di Fantantropologia … da definire

6


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

Venerdì 1 ottobre 2010 Ore 9.00: Tavola rotonda sulla museografia del contemporaneo (Intervengono i Presidenti delle associazioni AMACI, ANMLI, ANMS e ICOM-Italia - coordina: Vincenzo Padiglione) MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate Ore 10.30: Pausa caffé Ore 11.00: Sessioni di discussione (in sessioni parallele) sui temi del contemporaneo:

3. Liste UNESCO e politiche del patrimonio Introduce il tema ed avvia la discussione: Luciana Mariotti. Primo discussant: Pietro Clemente. Intervengono: Katia Ballacchino (Dottore di Ricerca - Università “Sapienza” di Roma), Francesco Bravin (Ricercatore indipendente), Alessandra Broccolini (Università “Sapienza” di Roma), Marinella Carosso (Università di Milano-Bicocca), Felice Ceparano (Presidente Extra Moenia), Grazia Lapenna (Cultore della materia in discipline DEA – “Sapienza” Università di Roma), Alessandro Lutri (Ricercatore Università di Catania), Emiliano Migliorini (etnomusicologo – ass. EOLO, Etnolaboratorio per il Patrimonio Culturale  Immateriale), Tommaso Rotundo (Cultore della materia in discipline DEA – “Sapienza” Università di Roma), Rosario Perricone (Direttore Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino – Palermo), Paola Elisabetta Simeoni (Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, Ministero per i Beni e le Attività Culturali), Luisa Vietri (dottoranda della Universitat Autònoma de Barcelona), Valentina Zingari (Università di Siena), Lia Zola (Università di Padova). … da definire

4. La cultura materiale nel contemporaneo Introduce il tema ed avvia la discussione: Fabio Dei; Primo discussant: Mario Turci. Intervengono: Matteo Aria (Università di Verona), Silvia Bernardi (Università di Pisa), Alberto Caoci (Università di Cagliari), Cinzia Ciardiello (Università di Pisa), Giovanni Fornaro (Dottorando Università di Roma “Tor Vergata”), Pietro Meloni (Università di Siena), Felice Tiragallo (Università di Cagliari), Luca Villa (Ricercatore indipendente). … da definire 5. Lavoro, impresa, mobilità Introduce il tema ed avvia la discussione: Cristina Papa; Primo discussant: Paolo Piquereddu.

7


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

Intervengono: Chiara Cipollari (Università di Perugia), Simone Ghezzi (Ricercatore - Università di Milano-Bicocca), Bogdan Iancu (Dottorando Università SNSPA, Bucarest – ricercatore, Museo del Contadino Romeno di Bucarest), Vintila Mihailescu (Direttore del Dipartimento di Antropologia , SNSPA , Bucarest), Veronica Redini (Università di Perugia). … da definire

Ore 13.30: Pausa pranzo Ore 15.00: Sessioni di discussione (in sessioni parallele) sui temi del contemporaneo:

6. Arte contemporanea e critica culturale Introduce il tema ed avvia la discussione: Roberta Cafuri. Primo discussant: Sandra Ferracuti. Intervengono: Ivan Bargna (Università di Milano Bicocca), Alessandra Brivio (Università di Milano-Bicocca), Marinella Carosso (Università di Milano-Bicocca), Maria Luisa Ciminelli (Università Ca’ Foscari Venezia), Elena Corradini (Università di Modena e Reggio Emilia), M. Gabriella Lerario (museologa specialista in storia dell’arte contemporanea), Valentina Lusini (Università di Siena), Daniela Nasi (Università di Modena e Reggio Emilia), Elisa Orlando (Università di Modena e Reggio Emilia), Francesco Ronzon (Accademia di Belle Arti di Verona), Silvia Rossi (Università di Modena e Reggio Emilia), Sara Uboldi (Università di Modena e Reggio Emilia), Luca Villa (Ricercatore indipendente). … da definire 7. Patrimoni e culture migranti Introduce il tema ed avvia la discussione: Anna Maria Pecci. Primo discussant: Vito Lattanzi. Intervengono: Alessandro Cocchieri (Museo delle paludi pontine - Pontinia, LT), Noemi Del Vecchio (Laureata in Discipline Etnoantropologiche - Sapienza Università di Roma), Annamaria Fantauzzi (Università di Torino - EHESS Parigi), Gianluigi Mangiapane (Museo di Antropologia ed Etnografia dell’Università di Torino), Silvia Mascheroni (Commissione tematica “Educazione e mediazione” ICOM Italia), Alessandra Montanera (storico dell’arte, Fondazione Museo del Territorio Biellese), Emanuela Panajia (Ricercatrice indipendente), Fabio Pettirino (antropologo), Andrea Ravenda (Università di Perugia), Ileana Tozzi (Museo dei Beni Ecclesiastici Diocesi di Rieti), Patrizia Schettino (Dottoranda - Università della Svizzera italiana), Angela Trevisin (Museo Civico Montebelluna), Angela Verrastro (Dottoranda - EPHE, Sorbonne, Paris). … da definire

8


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

8. Sostenibilità culturale e biodiversità Introduce il tema ed avvia la discussione: Daniela Perco. Primo discussant: Gabriella Da Re. Intervengono: Giulia Bevilacqua (EtnoMuseo Monti Lepini di Roccagorga), Angelo Cannata (ricercatore indipendente), Emilio di Fazio (Direttore del Museo della Civiltà Contadina Valle dell’Aniene di Roviano - Direttore del Museo delle Culture “Villa” Garibaldi di Riofreddo), Rossana Di Lella (Scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici - Università di Perugia), Alessandra Guigoni (Università di Sassari), Stefano Morandini (Università di Udine), Margherita Ramunno (ricercatrice indipendente), Vincenzo Padiglione (Università “Sapienza” di Roma), Nadia Truglia (Università di Messina). … da definire

Ore 18.00: Presentazione, in seduta plenaria, dei temi chiave emersi durante le sessioni di discussione 3, 4, 5, 6, 7 e 8. MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate Ore 19.00: Conclusioni sulle sessioni di discussione (Vito Lattanzi) MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate Ore 20.00: Cena Ore 21.30: Lezioni di Fantantropologia … da definire

9


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

Sabato, 2 ottobre 2010 Ore 9.00: Visita guidata ai “Sassi di Matera” Ore 11.00: Tavola rotonda sul Museo Demoetnoantropologico dei “Sassi” e su Matera città dell’antropologia e capitale della cultura europea 2019 MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate Ore 13.30: Pranzo Ore 15.00: Barcamp “Contemporantro”, sui temi: 1. Professione antropologo (nei musei, fuori dai musei). La vita sognata dei professionisti DEA 2. Restituire la ricerca: con chi stiamo parlando? 3. Etnografia dei media/Etnografia nei media 4. Antropologia, democrazia e dibattito pubblico Le Monacelle -Meeting Center Ore 19.00: Conclusioni generali e chiusura del congresso. MUSEO NAZIONALE D’ ARTE MEDIEVALE E MODERNA PALAZZO LANFRANCHI – Sale delle Arcate

10


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

Matera, 23 Agosto 2010

Spett.le Società

OGGETTO: richiesta di sponsorizzazione onerosa in occasione del congresso Essere Contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia. Matera, 29 settembre – 2 ottobre 2010 Vi scriviamo a nome di SIMBDEA, la Società Italiana per la Museografia e i Beni Demoetnoanropologici, in qualità di responsabili della segreteria operativa di Matera, in occasione del congresso Essere Contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia, che si terrà a Matera dal 29 settembre al 2 ottobre 2010. Intorno alle sessioni di discussione, formazione e aggiornamento, che sono al centro del Congresso e che affrontano i temi del contemporaneo e nello specifico del patrimonio, delle tradizioni, del turismo, della valorizzazione, delle convenzioni UNESCO e altro, si articolano una serie di ulteriori iniziative composte da mostre di poster, installazioni, centri di informazione istituzionale, mostre fotografiche, rassegne video, spazi esposisitivi dedicati alle aziende che operano nei settori della museografia ed alle case editrici, l’evento della ‘fanta-antropologia’, il bar camp e le tavole rotonde. PREMESSO CHE : • la Società Italiana per la Museografia e i Beni DemoEtnoAntropologici (SIMBDEA) si è sempre impegnata nella valorizzazione della città di Matera per la sua storia ricca di antropologia e per i suoi Sassi che sono monumento attuale e vivo di una forma di vita, di una antropologia dell’abitare; • a Matera storie e temi dell’antropologia, antenati e fondatori degli studi abbiano lasciato delle tracce da ritrovare; • la presenza in città delle Facoltà di Scienze della Formazione e di Architettura e, soprattutto, del corso di laurea in Operatore dei Beni Culturali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Basilicata, con un curriculum e diversi insegnamenti demoetnoantropologici, permettono sul piano della ricerca e del dibattito, in dialogo anche con la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata, fin dalla sua fondazione molto sensibile alle vicende dei patrimoni DEA in Lucania, e con storiche istituzioni associative locali, come per esempio la Fondazione Zètema, di riprendere le tracce; • nella città di Matera è in atto un vasto processo per la progettazione e la realizzazione di un grande Museo Demoentroantropologico nei rioni Sassi; A questi punti di forza se ne affiancano altri, riguardanti specificatamente il nostro progetto, ovvero:

11


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

• valorizzazione di spazi storici attraverso la loro fruizione in quanto .i Iuoghi deputati alle iniziative costituiscono parte del patrimonio culturale e storico del nostro territorio; • sinergia tra differenti linguaggi all’interno di una cornice congressuale più ampia; • adattabilità dell’evento ad un target ampio e quindi capacità dello stesso di attrarre pubblico a livello locale e nazionale. Siamo convinti che la cultura ed il patrimonio rappresentano un valore per le imprese e per gli enti privati in grado di qualificare in modo straordinario la loro funzione sociale e civile, dare spessore simbolico al prodotto e stabilire relazioni profonde con i consumatori. Temi come la cultura, il patrimonio, il turismo, l’arte non vanno infatti relegati nel segmento dei “comunicatori di lusso” ma possono svolgere un ruolo di primo piano nel campo della promozione della propria impresa. La cultura costituisce una grande opportunità comunicazionale per tutti coloro che vogliano vincere le sfide dei mercati, divenendo i promotori dello sviluppo sociale e culturale, non solo economico, attraverso un impegno concreto e visibile. CON LA PRESENTE: Sottoponiamo alla vostra attenzione il programma del congresso in prospettiva di una vostra sponsorizzazione che permetterebbe ai sostenitori di legarsi agli elementi di promozione e di comunicazione dell’evento. Diventando sponsor del congresso Essere Contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia, l’azienda usufruirà di una serie di canali e strumenti di comunicazione che contribuiranno ad accrescere la conoscenza del proprio marchio, oltre che a trasferire valori e connotazioni positive della stessa azienda. Tali opportunità si possono riassumere in: - Visibilità del marchio - Entertainment - Opportunità di pubbliche relazioni - Opportunità commerciali e promozionali L’evento verrà promosso a livello nazionale e locale attraverso internet, locandine, manifesti, cartoline, quotidiani, stampa periodica, emittenti radiotelevisive. L’iniziativa vanta il patrocinio della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata e della Soprintendenza per i beni Archeologici, della Regione Basilicata, della Provincia di Matera e del Comune oltre che il sostegno della Fondazione Zetema e dell’Università degli Studi della Basilicata. E’ nostra intenzione coinvolgere le aziende più rappresentative in qualità di sostenitori,

12


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

certi che la sponsorizzazione culturale possa costituire sempre piÚ un mezzo a disposizione delle aziende, per consolidarne ed enfatizzarne il ruolo all’interno del contesto sociale nel quale operano. Le aziende e gli enti che intendono sostenere il congresso Essere Contemporanei. Musei, patrimonio, antropologia, possono scegliere tra diverse forme di sponsorizzazione, dettagliate nel modulo in allegato. Rimanendo a vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento, Le porgiamo i nostri piÚ cordiali saluti.

Simbdealab SocietĂ Cooperativa Il presidente

13


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

RICHIESTA DI SPONSORIZZAZIONE

La presente richiesta debitamente compilata ed accompagnata dalla copia dei pagamenti effettuati, costituisce la prenotazione degli spazi pubblicitari. Azienda ______________________________________________________________ Sede in Via ____________________________________________________________ CAP__________________Città_____________________________________________ Tel_______________Fax______________E -mail______________________________ P. IVA ____________________________Cod. Fisc._____________________________ Sito Web_______________________________________________________________ Persona di Riferimento___________________________________________________ Indirizzo e-mail__________________________________________________________ Tel______________________­­­_ FORME DI SPONSORIZZAZIONE Indicate qui di seguito le forme di sponsorizzazione prescelte:

FORME DI SPONSORIZZAZIONE Banner pubblicitario sul sito internet dedicato all’evento* www.esserecontemporanei.it Banner pubblicitario sul sito internet dedicato all’evento* www.esserecontemporanei.it Apposizione logo azienda sponsor sulla brochure del programma del congresso

COSTO (al netto dell’IVA)

€ 300

€ 500

Banner pubblicitario sul sito internet dedicato all’evento* www.esserecontemporanei.it Apposizione logo azienda sponsor sulla brochure del programma del congresso Apposizione logo su tutti gli stampati e cartellonistica

€ 1.000

X


Matera 29 settembre 2 ottobre 2010

essere contemporanei

*Il sito internet www.esserecontemporanei.it rimarrà attivo per una durata di 12 mesi. I file contenenti il materiale pubblicitario da pubblicare dovranno essere fatti pervenire all’indirizzo email sponsorizzazioni@esserecontemporanei.it entro e non oltre il 15 settembre. Il banner verrà inserito sul sito all’avvenuto pagamento da parte del richiedente, mentre la pubblicazione cartacea avverrà in concomitanza con la pubblicazione dei materiali promozionali ed informativi del congresso, e comunque entro la sua apertura ufficiale.

MODALITA’ DI PAGAMENTO I pagamenti saranno da farsi per mezzo assegno o Bonifico Bancario entro il 15 settembre 2010 Intestato a: SimbdeaLab Società Cooperativa – via Bradano 19 Matera BANCA POPOLARE DI PUGLIA E BASILICATA filiale di MATERA IBAN: IT38 I053 8516 1000 0000 2202 262 Il modulo dovrà essere compilato in tutte le sue parti, accompagnato da copia del pagamento e file contenenti il materiale pubblicitario, e restituito alla Segreteria Operativa oppure inviato via email a sponsorizzazioni@esserecontemporanei.it (specificare in OGGETTO: richiesta sponsorizzazione) ENTRO E NON OLTRE IL 15 SETTEMBRE 2010 Le richieste verranno evase in ordine cronologico di arrivo. A ricevimento del modulo, la Segreteria Organizzativa invierà ricevuta di pagamento a conferma del pagamento effettuato. Con la sottoscrizione della presente richiesta si assume obbligo formale nei confronti di SimbdeaLab di effettuare i pagamenti e di consegnare il materiale necessario per la pubblicazione della sponsorizzazione nei tempi specificati nel presente modulo. Il sottoscritto, inoltre, accetta per se e per la ditta ai sensi dell’informativa ex.art. 13 D.Lgs n. 196/2003 e consenso al trattamento dei dati, SimbdeaLab, titolare e responsabile del trattamento dei dati personali da Lei forniti per le finalità inerenti alla prestazione dei servizi indicati.

Data_____________________

_____________________________ (timbro e firma)

esserecontemporanei modulo  

esserecontemporanei modulo

Advertisement