Page 1

Speciale in 3 puntate

I colori della mente/2 Continua l’esplorazione delle illusioni - e dei difetti genetici - che mettono alla prova la percezione del colore.

L

a sensibilità cromatica e la predilezione per un colore o un altro sono individuali e cambiano da Paese a Paese: alcune culture, per esempio, attribuiscono a certe parti dello spettro cromatico nomi che non coincidono con i nostri. Esiste

Fette colorate

onsidera le figure A e B. In quaCallineate le caso (A o B) le fette di colore verticalmente hanno la

Cravatta all’ultimo grido

stessa tonalità di verde delle fette allineate orizzontalmente?

A

A

P

C (sul serio!). Se hai scelto A... ci sei cascato!!!

e analizzare la sua intensità... Per percepire la sensazione di colore, il cervello deve paragonare gli “input” di tutti gli altri fotorecettori. Per “vedere” il colore verde, per esempio, il cervello non fa solo affidamento ai fotorecettori sensibili al verde, ma coinvolge tutti gli altri fotorecettori, che hanno una sensibilità, anche se minore, a quel colore. In queste pagine troverai alcuni esempi sorprendenti che ti faranno capire quanto sono relativi il concetto e la sensazione del colore.

B

C’è daltonismo...

T

i sei mai chiesto che cosa veda davvero un daltonico? Ecco la risposta, anzi le risposte. Infatti ci sono 3 tipi di daltonismo: due forme che alterano la capacità di distinguere il rosso e il verde (tipo deuteranope e tipo protanope, molto simili) e una forma, molto rara, che si manifesta con l’incapacità di riconoscere il blu e il giallo (tipo tritanope). ll daltonismo è ereditario ed è legato al sesso: se un maschio della famiglia di tua madre è daltonico, c’è una 

Giochi

C

Risposta

rova a indovinare quale motivo a quadretti assomiglia di più al motivo nel centro della cravatta: A, B o C?

anche una piccola percentuale di persone (5 per cento in Europa) affette da daltonismo, che non sanno distinguere tra loro alcune coppie di colori come rosso/ verde o blu/giallo. Sulla retina si distribuiscono tre famiglie di fotorecettori sensibili alle grandi, medie e corte lunghezze d’onda delle radiazioni visibili. Vedere a colori implica però un processo mentale perché tutto ciò che un fotorecettore sa fare è catturare lo stimolo luminoso

B

Come vede un piatto di pasta...

buona probabilità che lo sia anche tu (se sei maschio) e che tu ne sia “portatrice” (se sei femmina), cioè che tu possa trasmettere il daltonismo ai tuoi figli maschi. C’è qualche vantaggio. Comunque, i difetti nel riconoscimento dei colori non provocano difficoltà molto gravi. Chi ne è affetto può avere qualche dubbio davanti a un semaforo oppure nel momento di scegliere una cravatta, ma impara a poco a poco a compensare queste carenze ...un daltonico protanope


a cura di Gianni Sarcome e Marie-Jo Waeber

Neon ipnotico

Neon Neon ipnotico ipnotico

Kanisza qui sopra), l’effetto neon che appare quando si completa una forma nera con un colore saturo come il blu, e l’assimilazione del colore (le superfici bianche all’interno dei sedicenti “quadrati” colorati assorbono la tinta delle forme che le rinchiudono). Sembra che la capacità di percepire l’effetto neon sia un residuo evolutivo di quando i nostri avi abitavano i fondi marini.

iesci a percepire i motivi riRsentati correnti sullo sfondo rappreda grandi e piccoli qua-

drati color malva o porpora? Se guardi meglio, questi sembrano pulsare lievemente. In realtà, i quadrati non esistono affatto! Questa illusione mette in campo tre fenomeni diversi: il completamento amodale (v. triangolo fantasma di

Punti in linea

embra incredibile, ma i punti colorati hanno tutti la stessa Smente tinta rosa, e quelli che sembrano più chiari sono perfettaallineati con quelli più violacei (verifica con un righel-

Bambù irreali

embrano bamSsoltanto bù, invece sono linee gial-

le parallele. I “nodi’ apparenti di colore scuro dei bambù sono indotti dallo sfondo con sfumatura sinusoidale. Un classico esempio di inibizione laterale. Come vede un piatto di pasta...

Acqua che scorre

lo!). Questa illusione è indotta da due fattori: dall’effetto di assimilazione del colore e dalle linee colorate ricurve.

er favore, qualcuno chiuda i rubinetti! È sempre l’effetto di P inibizione laterale che crea un flusso illusorio: le linee blu si contorcono proprio come un getto d’acqua.

... e daltonismo

visive. Inoltre, benché venga generalmente considerata una disabilità, in alcune situazioni il daltonismo può rivelarsi vantaggioso. Un cacciatore daltonico, per esempio, riesce a distinguere una preda mimetizzata su uno sfondo visivo caotico, pieno di colori, molto meglio degli altri; analogamente un soldato daltonico discrimina meglio i camuffamenti che traggono in inganno persone che hanno una normale percezione del colore. ...un daltonico tritanope

la soluzione di...

A

Fette colorate

La risposta è “B”

B


Colori della Mente (Color of the Mind)  

Studio sulla percezione del colore (Essay on perception of colors)

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you