Page 1

BY

INVIOLABILITA’

PRIMAVERA

ALLIEVI A&B

a pag

19

Juve: pari in campo, rissa in tribuna

REDAZIONE: Via roccati 20 - TORINO

ALLIEVI A&B •Il Toro non scardina l’Empoli, l’Atalanta stoppa il sogno del Varese

www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

31 MARZO 2014 • ANNO 2 •

NUMERO

13

SPECIALE

Allievi e Giovanissimi: finali, come sarebbero

Toro, primo ko. Ternana batte Atalanta! Lazio e Roma pari, viola ok

Statistiche girone per girone e “proiezione” dei tabelloni finali

a pag

13 FESTA /Il Mantova festeggia così...

✐ a pag

6 KO / Il Milan di Inzaghi perde col Brescia

BERRETTI

Pro Vercelli e Mantova in trionfo! Riscatto Juve, Genoa e S amp ko Roma e Palermo non sbagliano Il Bellaria cala il gran tris. Martina meraviglia: Ischia ko! POKER / La Roma di Muzzi batte 4-0 il Trapani e mantiene il +12 sulla Lazio terza

a pag

23 PROIEZIONE / ‘99: sarebbe Lazio-Bologna


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

2 OPINIONI / EDITORIALISTI ✐

A MUSO DURO di Giancarlo Padovan

Torino, paura del destino?

Squalifiche e sanzioni disciplinate dal Codice di Giustizia

’è un grande affollamento in zona Europa League. Questo significa sostanzialmente due cose: che in un campionato già deciso si gioca ancora per qualcosa. E che la classe media resiste almeno nel calcio (nel resto no, si è sempre più poveri o sempre più ricchi). La qualità – va ribadito per l’ennesima volta – è molto bassa e non occorre certo accendere i fari sulla Liga spagnola o sulla Premier inglese per accorgersene.

l’implacabilità. Fare classifiche virtuali non ha molto senso (nessuno sa come le partite sarebbero andate o sarebbero finite con decisioni diverse da quelle poi prese), ma pure far finta di niente è autolesionistico.

Dai 52 punti della Fiorentina ai 42 di Milan e Torino ci sono otto squadre, tutte teoricamente accreditate per lo sprint finale. Sarà una bella lotta anche se a sette giornate dalla fine ha senso parlare di un piazzamento probabile solo per Fiorentina (in finale anche di Coppa Italia) e Inter, con quest’ultima che questa sera a Livorno può staccare il Parma e avvicinare i viola. Tutto il resto è nelle mani del calendario e delle motivazioni collettive.

E oggi i fatti stabiliscono che questo Torino vale più di quello che realizza. Non so se avrà la forza per prendere l’Europa, ma con meno ingiustizie ora sarebbe più consapevole di potercela fare. Invece – si è visto anche ieri con il Cagliari – è un gruppo che rifugge la tranquillità anche quando essa sgorga da un gioco articolato e nettamente superiore.

L

’esecuzione delle sanzioni sono disciplinate dall’art. 22 del Codice di Giustizia Sportiva. Esso stabilisce che le sanzioni riguardanti la squalifica del ata di campo siano eseguite con decorrenza dalla seconda giornata gara successiva alla data di pubblicazione del comunicato ufficiale. Nel caso in cui si debbano invece disputare gare infrasettimanali, le stesse saranno eseguite con decorrenza dalla terza giornata. La squalifica del campo è considerata scontata soltanto se la gara ha conseguito un risultato valido agli effetti della classifica. Le sanzioni che, invece, comportano squalifiche dei tesserati debbono essere scontate a partire dal giorno immediatamente successivo a quello di pubblicazione del comunicato ufficiale. II calciatore squalificato per una o più giornate di gara dovrà, dunque, scontare la sanzione nelle gare ufficiali della squadra nella quale militava quando è avvenuta l’infrazione che ha determinato il provvedimento, salvo quanto previsto nel comca ma 6 dell’articolo 22 del Codice di Giustizia Sportiva. La squalifica non si considera, inoltre, scontata se il calciatore squalificato è stato inserito nella distinta di gara e non viene impiegato in campo. Nelle gare in cui deve scontare la squalifica, al calciatore squalificato è, altresì, precluso l’accesso all’interno del recinto di gioco e negli spogliatoi; la violazione di tale divieto comporterà l’ irrogazione di una nuova e autonoma sanzione disciplinare. E’ opportuno eviden-

Ci sono club, presidenti o allenatori che si lamentano di più avendo subìto infinitamente di meno o che fanno della statistica il proprio mantra. Non è con le statistiche che si dice la verità, ma con i fatti incontrovertibili.

Certo, questo discorso al Torino fa male. Fa male perché i torti o gli errori arbitrali sono stati troppi e perché anche la squadra ne ha avvertito

CRUDELIZIA di Tiziano Crudeli

Con la crisi economica addio super investimenti Senza soldi? Puntate sui giovani La crisi economica ha messo in ginocchio i nostri club che non sono più in grado di effettuare sostanziosi investimenti. Oggi un buon giocatore costa un occhio della testa, figuriamoci un fuoriclasse. Le cessioni di Ibra, Thiago Silva, Eto’, Sneider, Cavani, Sanchez, Lavezzi, Lamela, Jovetic, Lavezzi, Pastore, Menez, Thiago Motta, hanno impoverito il tasso tecnico del nostro campionato e dei nostri team. Il rimpianto è anche Marco Verratti, 21 anni, che da ragazzino venne scartato dal Milan per il suo fisico minuto e ora è un punto fermo del Psg. In Italia il calcio comunque è la dodicesima industria italiana con un fatturato di 9 miliardi di euro. Nel 2006 quando si avvertivano i primi sentori della crisi la Nazionale di Lippi, facendo quadrato attorno al tecnico ora in Cina, vinse il Mondiale. Il tanto vituperato calcio di casa nostra anche in piena crisi economica è riuscito, nel 2012, a raggiungere la finale dell’Europeo. Forse tutto sommato quanto passa il convento consente all’Italia di rivaleggiare con le prime della classe. C’è però bisogno di un ricambio generazionale e di una valorizzazione delle nuove leve. Intanto Immobile e Destro si stanno mettendo in luce a suon di gol, però sul piano tecnico Pirlo, Totti e Cassano non hanno sostituti. E’ altrettanto vero che nei vari campionati fanno la differenza i fuoriclasse stranieri lauta-

E’ come se il Toro vivesse sempre con la paura del suo destino, non con la rabbia di rovesciare il tavolo e le nequizie che vi si compiono. Forse è antropologia. O forse è solo abitudine.

NOTIZIARIO

PAG 6/7 : Girone A PAG 8/9 : Girone B PAG 10/11: Girone C

Commercio legnami & Fai da Te

reparto bricolage

La Rigat & Avidano rappresenta oggi un supporto eccezionale al lavoro dei falegnami professionisti, cui si affianca, senza però sostituirsi, nelle fasi di sezionatura, pantografatura e bordatura. Le tempistiche di lavoro si velocizzano e i maestri artigiani hanno tutto il tempo per dedicare cura e attenzione al perfezionamento dei dettagli.

PAG 23 : Girone A/B PAG 24 : Girone C/D PAG 25 : Girone E/F PAG 26 : Girone G

SPECIALE

PRIMAVERA

ALLIEVI PRO

PAG 19 : Girone A PAG 20 : Girone B PAG 21 : Girone C

PAG 3 : Approfondimento

PAG 13: Girone A PAG 14 : Girone B PAG 15 : Girone C PAG 16 : Girone D PAG 17: Girone E

ALLIEVI A&B

PAG 5: Under 17 al bivio

BERRETTI

EUROPEO

ziare che le squalifiche si considerano scontate soltanto se le gare in riferimento alle quali il calciatore era colpito dalla sanzione hanno conseguito un risultato valido agli effetti della classifica o della qualificazione in competizioni ufficiali, incluse quelle vinte per 3-0 o 6-0 ai sensi dell’art. 17 del CGS, e non successivamente annullate con decisione definitiva degli Organi della giustizia sportiva. Nel caso di annullamento della gara, il calciatore, infatti, dovrà scontare la squalifica nella gara immediatamente successiva alla pubblicazione del provvedimento definitivo. Se, invece, la società rinunciasse a disputare una gara alla quale il suo calciatore squalificato non avrebbe potuto prendere parte per effetto di squalifica, la sanzione disciplinare non è ritenuta eseguita e il calciatore dovrà scontarla in occasione della gara immediatamente successiva. Le squalifiche che non possono essere scontate, in tutto o in parte, nella stagione sportiva in cui sono state irrogate, devono essere scontate, anche per il solo residuo, nella stagione o nelle stagioni successive. Se il calciatore colpito dalla sanzione ha cambiato società, anche nel corso della stagione, o categoria di appartenenza in caso di attività del Settore per l’attività giovanile e scolastica, la squalifica è sc scontata, in deroga al comma 3 dell’art. 22 CGS , per le residue giorn giornate in cui disputa gare ufficiali la prima squadra della nuova socie cietà o della nuova categoria di appartenenza in caso di attività del Se Settore per l’attività giovanile e scolastica. Quanto ai tecnici colpiti d da squalifica, gli stessi non potranno svolgere per tutta la durata d della squalifica alcuna attività inerente alla disputa delle gare; in p particolare sarà loro preclusa la direzione con ogni mezzo della ssquadra, l’assistenza alla stessa in campo e negli spogliatoi, oltre aall’accesso all’interno del recinto di gioco e degli spogliatoi. Anch che i dirigenti ed i tesserati delle società colpiti da provvedimenti dis disciplinari a termine non potranno svolgere alcuna attività sportiva n nell’ambito della FIGC finchè non sia regolarmente scontata la sanzion sanzione. Agli stessi è comunque precluso l’accesso all’interno del recinto di g gioco e negli spogliatoi in occasione delle gare. Anche in questo caso caso, la violazio violazione dei divieti comporterà per loro l’aggravamento della sanzione. E’ altresì previsto che le Leghe, le Divisioni o i Comitati regionali possano concedere deroghe per i calciatori colpiti da squalifica a termine, ma soltanto ai fini della disputa di gare amichevoli o di gare dell’attività ricreativa.

mente stipendiati che con il loro apporto elevano la qualità dersi nel mare magnun della mediocrità. Per lanciarli nei condei team peraltro già ben strutturati. Un solo campione non testi maggiori occorrono allenatori coraggiosi e pazienti. Guibasta. La Svezia nonostante Ibra è fuori dal Mondiale, Il Por- dolin ad esempio, non ha avuto remore a puntare su Scuffet, togallo di Ronaldo naviga nella mediocrità, L’Argentina di un portiere di 17 anni che sta ripagando per intero la fiducia Messi per ora non ha vinto nulla o quasi. E’ assai diffusa la accordata. Forse mancano istruttori e maestri smania di rovistare in ogni angolo del di tecnica specializzati. Sta di fatto che la Sepianeta per scovare giocatori da acquirie A è un campionato con l’età media dei stare a poco prezzo e trasferirli nel nogiocatori più alta. Dal che si deduce che le stro campionato, con la speranza di avesquadre preferiscono avvalersi di giocatori re individuato futuri campioni. In realtà esperti. I grandi club magari sovvenzionati spesso arrivano calciatori assolutamente da oligarchi o munifici magnati arabi hanno modesti. Non a caso il 62% dei giocatori soldi da spendere. Ciò nonostante c’è chi vadi serie A sono stranieri e soltanto il 38% lorizza al massimo il proprio vivaio. Il Baritaliani. Tutto ciò finisce inevitabilmente cellona ha in rosa ben 14 giocatori proveper togliere spazio ai nostri ragazzi conienti dalla cantera di cui quattro titolari stretti a barcamenarsi nelle serie inferiori nella prima squadra. A cominciare da Mesmentre altri sono obbligati a cercare fortusi, per arrivare a Iniesta, Xavi, Piquè , altri na oltre confine. Visti gli endemici problecanterani di spicco. Il Real di Ancelotti, per mi economici tanto vale puntare sui proquanto spendaccione, ha Casillas, Morata, dotti del vivaio soprattutto quando dimoIsco e Jesè. L’Atletico, giustiziere del Mistrano di avere ottimi requisiti di base. lan, dal suo bacino d’utenza giovanile ha L’Inter nel 2012 si è aggiudicata la Next Gepescato , Koke, Mario Suarez e Gabi. Il nerations, tutti a magnificare giustamente il Bayern di Guardiola ha dominato la Bunsettore giovanile dei nerazzurri, poi nessudesliga e ha dato spettacolo anche con no di quei ragazzi gioca in Serie A. Al congiocatori costruiti in casa: Schweinsteiger, trario l’Ajax sconfitto in finale ha lanciato in Muller e Kroos e quando ha effettuato prima squadra ben quattro ragazzi. Ma da degli acquistato ha puntato su Gotze (21 noi il salto tra la Primavera e la prima squaanni) e Al Cantara (22) pensando al futudra è notevole. Il passaggio deve esser graro. L’età media è tra le più basse d’Eurollo Lippi pa. Anche il Borussia è ritornato compeduale Ecco perché, come fanno in Europa, ci MONDIALI 2006 / Marce vorrebbero le seconde squadre. Nei campiotitivo con la redditizia politica del largo nati minori, dove molti vengono dirottati, il ai giovani. Le nazionali del Belgio e della calcio è più agonistico e di qualità inferiore. Chi è Svizzera sono salite sulla ribalta internazionale puntando suldotato di soli valori tecnici rischia di giocare poco e in quella le nuove leve. fase delicata di formazione c’è il consistente pericolo di per-

SOMMARIO

DIRITTO SPORTIVO A cura dell’ Avv. Andrea Fontana

L’esecuzione delle sanzioni sono disciplinate dall’art. 22

Il valore va oltre alle ingiustizie

C

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

PAG 27 : Tabelloni Allievi Pro e Giovanissimi

GIOVANISSIMI

PAG 28 : Girone A/B PAG 29 : Girone C/D PAG 30 : Girone E/F PAG 31 : Girone G/H

V I NO IENI A S S Tel TRI M COPR IR . 01 OB 1-3 ILI I E 47. N KI 19. T born for 33

excellence

Strada del Drosso 110/6 - 10135 Torino - Tel. 011- 347.19.33 - Fax 011-347.10.09 - info@rigatavidano.it - www.rigatavidano.it


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

APPROFONDIMENTO / NEWS 3

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

IN BREVE

EVENTO A BORGARO

Prandelli premiato

OSPITE / Cesare Prandelli Serata di gala e di presentazione a Borgaro Torinese, martedì 8 aprile alle 21.00 all’hotel Atlantic di Borgaro, per uno dei migliori tornei italiani per la categoria Allievi nazionali del periodo di Pasqua. La società locale infatti, organizza la 35ª ediione del Maggioni-Righi (18-21 aprile) alla quale parteciperanno Juventus, Torino, Atalanta, Sampdoria, Genoa, Cska Mosca, Etoile Lusitana, Accademia de Coimbra, Verona, Kapa Helsinki più la dilettante J Stars e la squadra locale del Borgaro. Serata alla quale dovrebbe partecipare il ct della nazionale Cesare Prandelli, tra i premiati, insieme all’ex giocatore della Juventus, Massimo Carrera e il giornalista Rai, Francesco Marino. GIOVANISSIMI

Final Eight: piccolo cambio in calendario Leggermente anticipata la Final-Eight dei Giovanissimi Nazionali. Comunicata questa settimana con comunicato ufficiale la variazione: si partirà il 19 giugno e si concluderà con la finale scudetto sabato 28 giugno. Giovedì 19 giugno: arrivo squadre nel pomeriggio. Venerdì 20 giugno: Prima giornata di pomeriggio. Sabato 21 giugno: Seconda giornata di pomeriggio. Domenica 22 giugno: riposo. Lunedì 23 giugno: Terza giornata di pomeriggio. Martedì 24 giugno: riposo e partenza squadre eliminate. Mercoledì 25 giugno: riposo. Giovedì 26 giugno: semifinali. Venerdì 27 giugno: riposo e partenza squadre eliminate. Sabato 28 giugno: finale.

UNDER 15: PARI E VITTORIA CON LA ROMANIA to 4-2 i pari età della Romania nella seconda amichevole disputata questa mattina al Centro Tecnico Federale di Mogosoaia. Dopo l’1-1 di martedì a Buftea, gli Azzurrini, in svantaggio 2-0 per via della doppietta di Moldoveanu, hanno accorciato le distanze a tre minuti dallo scadere del primo tempo con un diagonale di Pinamonti. All’8’ e al 22’ della ripresa sono arrivate le altre due reti firmate dall’attaccante nerazzurro e a mettere al sicuro il risultato ci ha pensato al 38’ l’attaccante del Sassuolo Alessandro Porrazie ad una tripletta rini, entrato pochi minuti prima in dell’attaccante dell’Incampo al posto di De Nuzzo. Pochi ter Andrea Pinamonti, giorni prima invece, era terminata la Nazionale Under 15 sul punteggio di 1-1, la prima delle guidata da Antonio Rocca ha battu- due amichevoli, sempre con i pari Marco Marone

Doppio impegno positivo per la giovane selezione azzurra

G

DECISIVO / L’attaccante dell’Inter, Pinamonti, grande protagonista in azzurro

età della Romania. A Buftea, piccola cittadina a circa 20 chilometri da Bucarest, gli Azzurrini sono passati in vantaggio al 6’ della ripresa grazie alla rete del centrocampista della Roma Mirko Antonucci, a segno con un bel diagonale dal limite dell’area. Due minuti più tardi è arrivata la rete del pareggio firmata da Ene, con l’Italia che non è riuscita a concretizzare le diverse palle gol create. Giovedì alle 10 sul campo del Centro Tecnico Federale romeno di Mogosoaia andrà in scena la seconda amichevole tra le due nazionali. Buoni segnali e buone indicazioni dunque per quella che è la più giovane e “sperimentale” delle selezioni azzurre ma che dovrebbe fungere proprio da culla e bacino per le rappresentative degli anni a venire. Proprio in questa ottica infatti è stata creata e intensificata sempre più l’attività.

FOLLIA • Dopo la gara Juve-Sassuolo

Calci e pugni,questa non è Primavera... Parapiglia tra alcuni “tifosi” e ragazzi del Sassuolo in tribuna, intervengono i giocatori Marco Marone Incredibile ma incredibilmente tutto vero... Al termine della gara di campionato Primavera tra Juventus e Sassuolo infatti, disputata sabato pomeriggio sul solito campo di casa dei “bianconeri” al Chisola di Vinovo, è successo ciò che non era mai successo prima: botte e scontri violenti per alcuni minuti, nello spazio che conduce all’uscita dell’impianto sportivo, tra alcuni “tifosi” della Juventus e alcuni ragazzi del Sassuolo presenti durante la gara in tribuna. Situazione che diventa paradossale con i ragazzi che avevano appena concluso la gara, che si sono diretti verso la tribuna, scavalcando le recinzioni, per andare a riportare la calma in un momento di incredibile concitazione. Attimi di paura, sgomento e “follia” che hanno visto i protagonisti non risparmiarsi nel dare certamente uno spettacolo non degno di una gara di calcio. Minuti di incredulità che portano

le loro radici in una gara mai cattiva ma sicuramente intensa e con grandi emozioni (per la cronaca è finita 3-3, con due espulsioni per la uventus, ndr). Durante i 90’ minuti infatti, alcuni presunti “tifosi bianconeri” avrebbero ripetutamente stuzzicato verbalmente alcuni ra-

»

Al Chisola di Vinovo, qualche parola di troppo, poi quando tutto sembra finito gli scontri che durano qualche minuto. I giocatori escono per riportare la calma. All’arrivo dei Carabinieri è fuggi fuggi

gazzi del Sassuolo. Piccole provocazioni che sembravano poter restare screzi verbali, certamente evitabili e deprecabili da parte di persone (alcune più che adulte), nei confronti di ragazzi ma che avevano creato “le consuete” scintille

che dovevano però non diventare il focolaio che poi è stato. Quando la gara è poi terminata e il pubblico stava defluendo verso l’uscita, la scintilla però diventa falò. Calci, pugni, addirittura qualche sputo e attimi di vera paurosa “follia”. Come detto arrivano anche i giocatori a cercare di riportare la calma e quando arrivano le forze dell’ordine svaniscono tutti i “grandi protagonisti”. Niente a che vedere con i presunti o tali “ultras”. In questione ci sono signori e adulti, abituali spettatori non soltanto delle gare giovanili, che in una gara che non aveva certamente nulla da mettere in palio di speciale da scatenare tensioni e violenze non solo verbali di tale portata. E nel dibattito su che cosa non va nel nostro calcio, soprattutto giovanile, in relazione alle altre realtà e scuole calcistiche europee che ci hanno sopravanzato non solo nella qualità tecnica, ecco che la risposta non può e non deve soltanto riguardare “questioATTONITI / Slivka, autogol, gol e rosso col Sassuolo. Ma la “follia” è in tribuna ni di campo”...

ITALIA PRO • Raduno ‘96,‘97 e ‘98

IN BREVE

PRIMAVERA

Recuperi Milan Inversione date

UEFA: NASCE LA NATIONS LEAGUE Il futuro si fa“in famiglia” Il ct Bertotto soddisfatto A Coverciano è scesa in campo l’Un- Nazionali». L’Under 18 si ritroverà der 18 Lega Pro del Ct Bertotto: az- per un nuovo appuntamento martezurri contro bianchi per una partitel- dì 8 e mercoledì 9 aprile al Centro la a ranghi contrapposti di due tempi Tecnico Federale di Coverciano. di 40 minuti ciascuno. La gara si è chiusa sul risultato di 2-1 per la squadra azzurra. Al 37’ del primo tempo ha sbloccato il risultato Crivaro, se- Reti: 37’ pt. Crivaro (A), 6’ st. Pascarella gnando con colpo di testa su assist (A), 11’ st. Leoni (B) Note 1: In tribuna Alesdalla destra di Del Prete. Il sandro Pane, selezionatoraddoppio è arrivato re Under 19. al 6’ del secondo MAGLIA AZZURRA 1: tempo con PascarelScolaro ‘96-V.V.Verona (1’ la, mentre ad accorst. Battaiola ‘96-Cremociare le distanze per i nese), Bortot ‘97-Bassabianchi è stato Leoni no, Quaranta ‘97-Ascoli, all’undicesimo della Guglielmi ‘98-Barletta, ripresa. Mancato il paBonetto ‘97-Bassano, reggio al 28’ del seconTrento’97-Bassano, Del do tempo: parata di Prete ‘96 Aversa NorBattaiola su rigore di manna, Matera ‘96-BarNiesi. «Sono soddisfatletta, Crivaro ‘96-Virtus to del lavoro svolto con Entella, Masserdotti i ragazzi in questi due ‘96-Feralpisalò, Pascagiorni di raduno con rella ‘96-Frosinone. giocatori alla loro prima MAGLIA BIANCA 2: convocazione – dichiara Cortinovis ‘96-AlbinoValerio Bertotto – Graleffe (1’ st. Buiatti zie al supporto di tutti i ‘97-Ascoli), Costa club stiamo portando tto rto Be io / Valer ‘97-Monza, Vona avanti un progetto di CT ‘96-Cremonese, Malformazione in vista già della prossima stagione sportiva. Ab- lamaci ‘96-Catanzaro, Menini ‘97-Manbiamo scelto di visionare ragazzi del tova, Risolo ‘96-Lecce, Cicerello ‘98 - ‘97 e ‘96 per introdurre nell’Un- ‘96-Lecce, Pessina ‘97-Monza, Niesi der 18 non solo i calciatori della Ber- ‘96-Como, Leoni ‘97-Mantova, Nazziretti ma anche i migliori degli Allievi coni ‘96-Ascoli. All. Valerio Bertotto

Azzurri-Bianchi 2-1

“CAMBIO” / Filippo Inzaghi Scambio di date e di gare nel girone B del campionato Primavera: Milan-Verona, recupero della 4ª giornata di ritorno infatti, andrà in campo il 19 aprile anziché il 9 aprile come originariamente programmato, poiché il 9 aprile sarà recuperato il derby Milan-Inter, gara dell’8ª giornata di ritorno, in origine programmato per il 16 aprile. Intanto ufficializzata la data della finale di Coppa Italia di ritorno: Fiorentina-Lazio si giocherà mercoledì 9 aprile alle 20.30 allo stadio Franchi di Firenze. Andata 3-1 per la Lazio quando a Formello al vantaggio viola risposero le aquile con tre gol in pochi minuti a ribaltare e introdurre un ritorno che, anche per la cornice, sarà davvero speciale.

NUOVE FRONTIERE / Il presidente della Figc, Giancarlo Abete: nasce la Uefa Nations League, niente più solo amichevoli In occasione del XXXVIII° Congresso Ordinario, che si è svolto ad Astana in Kazakistan a completamento dei lavori del Comitato Esecutivo e a cui ha preso parte anche il presidente della Federcalcio nonché vicepresidente Uefa Giancarlo Abete, le 54 federazioni affiliate alla Confederazione del calcio europeo hanno adottato all’unanimità la risoluzione “Competizioni nazionali A maschili 2018-2022”. La Uefa Nations League sostituirà la maggior parte delle amichevoli in-

ternazionali, offrendo possibilità supplementari di qualificazione per gli Europei. Il torneo, la cui ‘Final Four’ sarà disputata negli anni dispari a partire dal 2019, prenderà il via nel 2018, dopo il Mondiale in Russia. Le 54 nazionali verranno divise in quattro gruppi in base ai ranking e si sfideranno per la promozione al raggruppamento superiore o per diventare campioni della Nations League e qualificarsi agli spareggi per gli Europei. Prima di Euro 2020 ogni raggruppa-

mento verrà ulteriormente diviso in quattro gironi da 3 o 4 squadre, quindi ogni nazionale giocherà dalle quattro alle sei partite tra settembre e novembre 2018. «Accettiamo e rispettiamo il fatto che tutte le federazioni affiliate all’Uefa si siano accordate, per creare una nuova competizione – ha dichiarato il presidente della Commissione competizioni nazionali Wolfgang Niersbach - E’ un grosso passo per le Nazionali: speriamo che i tifosi apprezzeranno».


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

4

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Palazzo LascariS UFFICIO DI PRESIDENZA Presidente Valerio Cattaneo Vicepresidente Fabrizio Comba Consiglieri segretari Lorenzo Leardi, Gianfranco Novero, Tullio Ponso

• Marzo 2014 • www.cr.piemonte.it A cura della Direzione Comunicazione Ufficio Stampa - Via Alfieri, 15 - 10121 Torino tel 011 5757 251-252 • uff.stampa@cr.piemonte.it

Istituzioni

Il Consiglio ha risparmiato 42 milioni Nella IX legislatura l’Assemblea ha tagliato gli stipendi dei consiglieri, i fondi dei gruppi e le strutture burocratiche La legislatura 2010-2014 è stata caratterizzata da numerosi interventi regionali e nazionali sul contenimento dei costi della politica che sono rappresentati, nei caratteri principali, nell’infografica qui pubblicata. A livello nazionale il decreto legge 138/2011 (convertito in legge 148/2011) è, in particolare, un fondamentale intervento normativo per il contenimento dei costi della politica regionale, tra cui spicca l’indicazione alle Regioni di una decisa riduzione del numero dei consiglieri e degli assessori. Per il Piemonte questo vuol dire che dalla prossima legislatura i consiglieri eletti passeranno da 60 a 50 più il presidente e gli assessori da 14 a 11, con un limite massimo di tre assessori “esterni”, cioè non scelti tra i consiglieri, “quindi con 20 poltrone in meno”, sottolinea Valerio Cattaneo, presidente del Consiglio regionale.

Riforma delle indennità La stessa legge prevede una riforma dell’indennità (cioè dello stipendio) del consigliere, il trattamento economico in base all’effettiva partecipazione alle sedute di Consiglio, l’abolizione totale dei gettoni di presenza e dei rimborsi chilometrici. Queste norme, a cui si sono aggiunti altri interventi regionali tra il 2010 e il 2012 (in particolare la legge 16/2012), hanno fatto risparmiare alle casse regionali circa 4,6 milioni di euro. Le norme sono intervenute drasticamente anche sui fondi a disposizione dei gruppi consiliari per il funzionamento e l’attività, con l’istituzione dei collegi dei revisori che svolgono funzioni di controllo. Dai circa due milioni di euro complessivi del 2010 il budget si è oggi ridotto del 74,6%, quin-

la banca della memoria Il Consiglio regionale ha avviato una collaborazione con Mémoro, la banca della memoria onlus e lancia una campagna per raccogliere video testimonianze raccontate da uomini e donne che vivono in Piemonte, nati prima del 1950. Il video e l’audio sono i mezzi scelti, Internet il canale per diffondere le testimonianze, immediatamente fruibile e di libero accesso a chiunque. Se ti piace il progetto e hai voglia di raccontare una storia, puoi telefonare al numero 011.5757403 o 011.0203800 e verremo a intervistarti. Il tuo racconto diventerà patrimonio di tutti. www.memoro.org

di a poco più di 500mila euro. Il Consiglio regionale ha inoltre dimezzato, con la legge 14/2010, l’indennità di fine rapporto che ciascun consigliere può riscuotere a fine legislatura, con un ulteriore risparmio di 3,8 milioni di euro.

Risparmi di gestione Non solo la politica è stata oggetto di importanti risparmi nell’ultimo quadriennio. A seguito di pensionamenti e di trasferimenti di alcuni dirigenti, due direzioni del Consiglio sono state soppresse e altri due settori sono stati assegnati ad interim con un risparmio annuo di 533mila euro, più di 1,5 milioni di euro per tutto il periodo. Questi, per sommi capi, i principali capitoli di risparmio della IX legislatura, a cui vanno aggiunti numerosi altri interventi di razionalizzazione come l’abolizione totale dei viaggi aerei e delle missioni dei consiglieri, la digitalizzazione della documentazione, il taglio dei commissari e dei compensi del Corecom (1,4 milioni) e del membro nominato alla Corte dei Conti (950mila euro), riduzione della spesa per gli organismi consultivi (585mila euro), taglio alle consulenze (90mila euro), riduzione di autisti e auto blu (circa 870mila euro). “In totale, quindi - commenta il presidente Cattaneo - l’Assemblea legislativa costa oggi oltre 18 milioni di euro in meno ai cittadini piemontesi, il 24% di differenza tra il bilancio 2010 e 2014 e per l’intera legislatura di 42 milioni di euro. Una politica di razionalizzazione e contenimento che non si ferma, per il 2015 le previsioni faranno scendere il bilancio complessivo dell’ente sotto i 49 milioni di euro, con una riduzione sul 2010 del 34%”.

Anagrafe degli eletti La legge regionale 17/2012 ha istituito l’Anagrafe delle cariche pubbliche elettive e di governo della Regione per incrementare la trasparenza dell’attività dell’amministrazione. L’Anagrafe, pubblicata sul sito istituzionale del Consiglio, rende disponibili i dati di reddito e patrimoniali relativi ai consiglieri, ai componenti della Giunta e ai soggetti nominati negli enti regionali. http://www.cr.piemonte.it/cms/organizzazione/amministrazionetrasparente/organizzazione/anagrafe-degli-eletti.html


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

EUROPEO UNDER 17 / ESTERO 5

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

EUROPEO U17 • Il ko con la Repubblica Ceca costringe a vincere con l’Inghilterra

SPERANZA ITALIA

SPAGNA SVIZZERA RUSSIA GALLES

N

P

GF

GS

DR

4 4 2 0

1 1 0 0

1 1 2 0

0 0 0 2

2 2 2 2

1 1 2 -2

1 1 0 0

Pt

V

N

P

GF

GS

DR

9 6 3 0

3 2 1 0

0 0 0 0

0 1 2 3

7 6 3 0

2 4 4 6

5 2 -1 -6

V

N

P

GF

GS

DR

6 6 0 0

2 2 0 0

0 0 0 0

0 0 2 2

7 4 1 0

0 1 5 6

7 3 -4 -6

PORTOGALLO UCRAINA ISLANDA LETTONIA

INGHILTERRA REPUBBLICA CECA ITALIA ALBANIA

Pt

V

N

P

GF

GS

DR

6 3 1 1

2 1 0 0

0 0 1 1

0 1 1 1

6 2 0 0

0 3 2 3

6 -1 -2 -3

F

DA GIOCARE: ISLANDA-PORTOGALLO, UCRAINA-LETTONIA

V

N

P

GF

GS

DR

7 7 3 0

2 2 1 0

1 1 0 0

0 0 2 3

4 4 4 3

2 2 3 8

2 2 1 -5

Pt

V

N

P

GF

GS

DR

6 3 3 0

2 1 1 0

0 0 0 0

0 1 1 2

2 2 3 1

0 0 3 3

2 2 0 -2

DA GIOCARE: ITALIA-INGHILTERRA, REPUBBLICA CECA-ALBANIA

Girone 6

SCOZIA BOSNIA ERZEGOVINA ROMANIA BELGIO

F

F

DA GIOCARE: REPUBBLICA D’IRLANDA-GEORGIA, GERMANIA-SERBIA

Girone 7

Girone 4

GERMANIA SERBIA REP. D’IRLANDA GEORGIA

Pt

Pt

QUALIFICATA: POLONIA

F

QUALIFICATA: OLANDA

Girone 5

POLONIA TURCHIA GRECIA NORVEGIA

OLANDA FRANCIA AUSTRIA SVEZIA

Girone 2

F

Girone 3

RETI: 27’ Bonazzoli, 38’ st Klima, 41’ st Cerny. ITALIA (4-4-2): Meret, Caronte, Dimarco, De Santis, Coppolaro, Felicioli (20’ st Picchi), Mandragora, Cassata (17’ st Giuliano), D’Orazio (40’ st Trani), Bonazzoli, Panico. A disp. Zaccagno, Romagna, Della Giovanna, Trani. All. Zoratto REPUBBLICA CECA (4-4-2): Zalesky, Stepanek, Chlumecky, Tersl, Cmelik (1’ st Pulkrab), Macek, Januska, Bilek, Trubac, Cerny (40’ st Mihalik), Klima (39’ st Kvida). A disp. Stejskal, Zarsky, Badocha, Twardek, Mihalik. All. Cvancara. ARBITRO: Hernandez (Spagna)

V

DA GIOCARE: SVIZZERA-SPAGNA, RUSSIA-GALLES

F

Seconda giornata Italia-Repubblica Ceca 2-1

Pt

Girone 1

RETI: 14’ Bare (A), 28’ Felicioli (I), 21’ st rig. De Santis (I). ITALIA (4-4-2): Meret, Caronte, Dimarco, Romagna, De Santis, Della Giovanna, Felicioli (19’ st D’Orazio), Mandragora, Minelli, Bonazzoli (35’ st Trani), Panico. A disp. Zaccagno, Giuliano, Coppolaro, Picchi, Cassata. All. Zoratto. ALBANIA (4-2-3-1): Kastrati, Toli, Domgjoni, Ivani, Ranxha, Humolli, Bare, Gjoshi, Hyseni (18’ st Gjokaj), Zoizi (35’ st Myftiu), Grainca (2’ st Deliu). A disp. Muca. All. Mustedanagic. ARBITRO: Pandzic (Svezia)

OGGI, LUNEDÌ 31 MARZO, LA GARA CHIAVE CON GLI INGLESI

F

Prima giornata Italia-Albania 2-1

GIOIA PASSEGGERA... / L’Italia Under 17 festeggia dopo la rete della vittoria nella gara d’esordio con l’Albania, vinta per 2-1. Con l’Inghilterra serve vincere e sperare...

Poteva e stava per essere davvero un grande successo la spedizione azzurra alla fase Elite del campionato Europeo. Inserita nel girone con Albania, Repubblica Ceca e Inghilterra, i ragazzi di Zoratto avevano esordito alla grande battendo per 2-1 l’Albania. Nella seconda giornata poi, l’Italia aveva messo tutto “in discesa”, con il gol di Bonazzoli a prospettare una terza e ultima giornata (in programma lunedì 31 marzo contro l’Inghilterra) nella quale poteva anche bastare il pareggio per approdare all’ultimo step del campionato continentale. E invece gli ultimi minuti sono stati fatali e letali, con la Repubblica Ceca che ha prima pareggiato per 1-1 a 2’ dalla fine del match per poi trovare anche il gol della vittoria nei minuti di recupero per un 2-1 che lascia davvero tanta amarezza nei cuori azzurri. Ora, con l’Inghilterra a 6 punti, bisognerà assolutamente vincere lo scontro diretto e sperare che la Repubblica Ceca non vinca contro l’Albania o vinca solo 10. Come detto un vero peccato perchè c’era stato l’esordio con vittoria per l’Italia di Zoratto nel primo match della fase elide del campionato Europeo. Gli azzurrini hanno avuto la meglio sull’Albania per 2-1. Italia in svantaggio in avvio con gol di Bare ma prontissima reazione della squadra di Zoratto che pareggia al 28’ grazie al gol di Felicioli. Nella ripresa Italia in vantaggio dopo pochi minuti grazie al rigore trasformato da De Santis e gara che resta nelle mani degli azzurrini fino alla fine anche se l’Albania prova anche sfruttando tutti e tre i cambi a rientrare. Buona la prima dunque per l’Italia che però, come detto, vede un po’ compromesso il proprio cammino con la seconda uscita contro la Repubblica Ceca. Peccato perchè la rete di Bonazzoli e una gara condotta sempre con i ritmi e il gioco in mano, aveva portato l’Italia davvero ad un passo dalla qualificazione più che prestigiosa. Nulla è definitivamente compromesso ma dispiace e dispiacerebbe vedersi estromessi dall’elite del calcio europeo per qualche minuto di amnesia. Sotto con l’Inghilterra, il resto lo si saprà...

QUALIFICATA: SCOZIA

Pt

V

N

P

GF

GS

DR

9 6 1 1

3 2 0 0

0 0 1 1

1 1 2 2

6 4 0 1

1 2 2 6

5 2 -2 -5


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

6 GIRONE A / PRIMAVERA

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

GIRONE A • Primo ko Toro, Juve-Sassuolo: pari con rissa. Crisi Empoli? 7ª vittoria di fila “blues”

UN NOVARA DA SOGNO! ✐

Girone A

TORINO SAMPDORIA JUVENTUS EMPOLI NOVARA PARMA SPEZIA BOLOGNA SASSUOLO CESENA CARPI SIENA GENOA MODENA

Risultati 22ª giornata BOLOGNA - TORINO CARPI - CESENA GENOA - EMPOLI JUVENTUS - SASSUOLO MODENA - SIENA PARMA - NOVARA SPEZIA - SAMPDORIA

1-0 1-3 1-0 3-3 3-3 0-1 0-2

Prossimo turno 05/04 h.15:00 EMPOLI - SPEZIA MODENA - JUVENTUS NOVARA - BOLOGNA SAMPDORIA - PARMA SASSUOLO - CESENA SIENA - CARPI TORINO - GENOA

(1-1) (2-4) (1-0) (1-0) (1-1) (1-1) (2-1)

Prossimo turno 12/04 h.15:00 BOLOGNA - EMPOLI CARPI - SASSUOLO CESENA - TORINO GENOA - SAMPDORIA JUVENTUS - SIENA PARMA - MODENA SPEZIA - NOVARA

(2-2) (1-6) (2-4) (0-3) (4-1) (4-0) (1-2)

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr

Pvc

Pnc

Ppc

Fc

Sc

Pvt

Pnt

Ppt

Ft

St

VNP

1-0

55 41 41 39 38 34 34 31 25 23 20 18 17 13

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

17 12 13 11 12 10 9 8 7 6 5 4 4 3

4 5 2 6 2 4 7 7 4 5 5 6 5 4

1 5 7 5 8 8 6 7 11 11 12 12 13 15

47 42 46 42 38 32 31 24 38 30 23 23 20 18

18 19 32 22 41 25 26 23 36 39 43 44 33 53

29 23 14 20 -3 7 5 1 2 -9 -20 -21 -13 -35

9 6 7 5 6 4 5 6 4 3 2 2 3 2

2 3 1 4 2 2 4 1 1 4 2 2 3 2

0 2 3 2 3 5 2 4 6 4 7 7 5 7

26 28 21 23 21 15 16 12 25 15 9 12 13 8

12 8 14 11 18 14 14 8 18 17 17 20 17 22

8 6 6 6 6 6 4 2 3 3 3 2 1 1

2 2 1 2 0 2 3 6 3 1 3 4 2 2

1 3 4 3 5 3 4 3 5 7 5 5 8 8

21 14 25 19 17 17 15 12 13 15 14 11 7 10

6 11 18 11 23 11 12 15 18 22 26 24 16 31

VNP PVV VVN PPP VVV NPP NVP NPV VPN VPV PVP PNN NVV PPN

3 3 2 5 3 3 0 3 1 1 3 0 2 1

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta VNP= Serie ultime partite (Vinte-Nulle-Perse) 1-0= Partite vinte per 1-0 O= Partite con più di 2 gol NG=Numero di volte senza gol 15’= Vittorie nei 15 minuti finali

 Top 11

 Statistiche

11

9

Braccini

Gliozzi

Cesena

Sassuolo

10

Gaiani Cesena

8

7

Fabbri

Mulas

Modena

Siena

4

Vaccari Modena

3

2

Moresco

Vacondio

Genoa

Sassuolo

6

5

Manes

Davighi

Siena

Novara

1

Ferrari Bologna

GENOA - EMPOLI

NG

15’

11 14 17 12 13 12 11 9 14 15 12 12 11 13

2 2 3 3 5 5 6 8 5 5 6 10 8 10

3 0 5 2 4 4 2 0 1 1 0 1 1 0

☞ Legenda

CARPI - CESENA

NOME

SQUADRA

MANCONI PIVKOVSKI NECCHI GYASI ARAMU BERARDI GLIOZZI FRUGOLI IGLIO CIURRIA SCAGLIA MONTIPÒ PEDRABISSI LOMBARDO CITTI VELOCCI GARGIULO FAYE VICARI MONNI CERRI BENATTI MIOCCHI

NOVARA NOVARA SAMPDORIA TORINO TORINO SASSUOLO SASSUOLO EMPOLI CESENA SPEZIA TORINO NOVARA CESENA SAMPDORIA JUVENTUS GENOA EMPOLI SPEZIA NOVARA SIENA PARMA BOLOGNA SPEZIA

1-0

OR

RUOLO

PRESENZE MEDIA VOTO

C A A A A A A A P C D P A C P A C D D C A A C

6 11 6 18 19 3 20 21 5 6 10 11 16 20 3 8 16 14 4 18 17 21 9

6,92 6,77 6,75 6,75 6,68 6,67 6,65 6,62 6,60 6,58 6,55 6,55 6,53 6,53 6,50 6,50 6,50 6,50 6,50 6,47 6,47 6,45 6,44

MODENA - SIENA

F 25’ Gaiani (Ce), 37’ Braccini (Ce), 3’ st Golia (Ca), 38’ st Raffini (Ce).

ARBITRO Bichisecchi di Livorno 6.5.

4-4-2 Feleppa Kiakis Sabatino Ladu Dallari Santagiuliana Casale Pascarella Lamberti Tahiraj Golia

3-3

F 43’ st Hromada (G).

1-3

4-3-3 ITA GRE ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

96 93 96 95 95 96 96 96 95 96 96

5 2 13 15 13 19 17 11 16 17 15

365 163 747 1201 1024 1710 1300 805 1257 1223 917

6 6 6 6 5.5 6 6 6 6 6 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

95 96 96 95 96 95 95 97 96 95 95

10 17 12 15 20 19 19 2 15 17 19

900 1479 609 1222 1699 1710 1271 75 834 1003 1629

6.5 6.5 6 6.5 6.5 6.5 7 6 6 7 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

20’ st esce Dallari entra Martina voto 6; 28’ st esce Kiakis entra Bisceglia voto 6; 35’st esce Golia entra Anelli sv. Non entrati Consol Jean, Bagni, Natali, Russo, Delledonne. Allenatore Galantini 5.5.

20’st esce Gasperi entra Lini voto 6; 31’ st esce Ahmetovic entra Raffini voto 7; 35’st esce Pierfederici entra Bevitori sv. Non entrati Carroli, Galassi, Dal Monte, Casieri. Allenatore Angelini 7.

PARMA - NOVARA

0-1

F 3’ Vaccari (M), 25’ Mulas (S), 30’ Manes (S), 44’ Fabbri (M), 1’ st Vaccari (M), 23’ st Minicucci (S).

ARBITRO Perotti di Legnano 6.

Benedettini Venturini Ahmetovic Prati Gabrielli Arrigoni Braccini Gasperi Pierfederici Gaiani Pedrabissi

F 4’ aut. Diedhiou (P).

ARBITRO Bellotti di Verona 6.

ARBITRO Candeo di Este 6.

4-3-3 Sommariva ITA Gallotti ITA Di Marco ITA Todisco ITA Soprano ITA Moresco ITA Bouhali ITA Hromada SVK Held ITA Tagliavacche ITA Di Santantonio ITA

4-3-1-2 97 95 95 95 96 95 95 96 94 95 95

3 15 16 12 18 15 17 8 16 10 15

270 1102 1367 971 1509 1200 1387 674 1153 880 1246

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6 7 6 6.5 6.5

4-3-3 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA SEN ITA ITA ITA

Biggeri Gemignani Agrifogli Gargiulo Zavatto Risaliti Silvestri Diousse Frugoli Santi Piu

96 96 96 95 95 95 95 97 95 96 96

19 18 19 16 9 21 21 21 21 18 20

1710 1326 1318 1277 655 1834 1806 1580 1878 1497 1564

6 6 6 6 6 6 6 6 6 5 6

Lanzotti Sereni Varini Vaccari Garattoni Vinci Baldè Fabbri Volpato Geti Dezai

4-4-2 ITA ITA ITA ITA ITA ITA GUI ITA ITA ITA CAV

96 96 96 95 95 96 96 96 95 96 95

18 10 11 19 16 17 10 3 2 9 8

1620 484 866 1257 1440 1395 614 200 67 791 720

5.5 6 6 7.5 6 6 5.5 7 5.5 6 6

4-3-3 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

ROM ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

Bucuroiu Aiazzi Lo Porto Salerno Ragusa Manes Mulas Gori L. Vitiello Strano Monni

91 95 96 95 96 94 96 96 96 96 96

3 13 10 10 17 10 17 13 14 4 18

270 963 662 687 1406 853 1465 998 928 342 1531

6 6 6 5.5 6 7 7 6 5.5 6 6

Rossetto Diedhiou Pipoli Mauri Zagnoni Svonja Lombardi Jankovic Attili Dias Silipo

3-5-2 ITA SEN ITA ARG ITA SER ITA SER ITA BRA ITA

96 94 96 96 95 96 96 95 95 94 96

5 6 18 12 14 7 18 13 9 20 14

450 540 1508 879 1069 524 1523 881 520 1521 796

6 5.5 6 5 6 6 6 6 6 sv 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

ITA ITA ITA LIT ITA SEN ITA ITA SVI ARG ITA

Montipò Dickmann Derosa Judickas Davighi Beye Bellino Augliera Josipovic Schiavi Marra

96 96 96 95 96 95 95 95 95 95 95

11 6 18 8 16 15 20 14 9 18 16

990 231 1560 590 1394 1116 1713 981 698 1490 932

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 5 6.5 sv 6.5 6.5 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

20’ st esce Bouhali entra Sartore voto 6; 38’ st esce Held entra Tommasone sv. Non entrati Prisco, Manu, Brusacà, Minutolo, Gulli, Ghiglione, Canegallo. Allenatore Juric 7.

11’ st esce Santi entra Fontanelli voto 6; 36’ st esce Piu entra Angeli sv; 39’ st esce Agrifogli entra Brumat sv. Non entrati Bolognesi, Menichetti, Diomande, Konate,Thiongo, Nuti. Allenatore Cecchi 5.5.

10’ st esce Volpato entra D’Angelo voto 6; 19’ st esce Baldè entra Borghi L. voto 6; 27’ st esce Vaccari entra Zucchini voto 6. Non entrati Sassi, Miccichè, Hysa, Cesaretti, Franco. Allenatore Barone 6.

18’ st esce Salerno entra Mucci voto 6; 18’st esce Vitiello entra Minicucci voto 7. Non entrati Figuretti, Giura, Pejic, Del Magro, Bonifazi, Djaou, Magrini, Proia. Allenatore Pelati 6.

10’ esce Dias entra Ruffini voto 5.5; 1’ st esce Mauri entra Boscolo voto 6; 19’ st esce Ruffini entra Esposito voto 6. Non entrati De Lucia, Equizi, Corso, Canino,Taider, Martinez. Allenatore Pizzi 5.5.

19’esce Augliera entra Gubacsi voto 6. Non entrati Martinez, Dondoni, Segoni, Fiolo, Ryustemov, Bricco, Buksa,Villanova, Pegorin. Allenatore Gattuso 6.5.

F Marcatori Nome FRUGOLI ARAMU GLIOZZI PEDRABISSI CERRI DONIS ONETO PIVKOVSKI BENATTI PIU GYASI LOMBARDO SERENI BASTONI

Squadra Empoli Torino Sassuolo Cesena Parma Juventus Sampdoria Novara Bologna Empoli Torino Sampdoria Sassuolo Spezia

Gol 15 15 13 11 11 10 9 9 8 8 8 7 7 6

Pi 9 13 6 8 3 6 6 6 6 6 7 2 5 4

T 0 1 3 0 1 0 1 0 1 2 0 0 0 2

Rig 4 0 4 3 6 0 0 2 0 0 1 4 1 0

Pun Min/ gol 1 125 2 114 0 126 0 148 0 134 0 136 0 143 0 90 1 228 0 196 0 186 1 257 0 186 0 301

Nome LOMBARDI CALABRESE MARZOUK MAIORANO LODESANI GERBAUDO ROSSO TAHIRAJ MONCINI LAMBERTI MARRA SOUMAH VELOCCI FRANCO

Squadra Parma Bologna Juventus Sassuolo Sassuolo Juventus Torino Carpi Cesena Carpi Novara Juventus Genoa Spezia

Gol 6 6 6 6 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5

Pi 6 5 5 4 3 3 3 4 2 4 5 4 2 1

T 0 0 0 0 0 0 0 0 2 0 0 0 0 0

Rig 0 1 1 0 1 0 0 1 0 0 0 0 2 3

Pun Min/ gol 0 254 0 259 0 148 0 230 0 236 1 229 0 182 1 245 0 227 0 251 0 186 0 158 0 125 0 295

Nome MANCONI ROCCA MONNI SCHIAVI BUENACASA GARGIULO MUCCI CORSINI DIAS IENTILE CAPPELLUZZO GOLIA MANAJ SPARACELLO

Squadra Novara Novara Siena Novara Juventus Empoli Siena Sampdoria Parma Torino Siena Carpi Sampdoria Torino

Gol 5 4 4 4 4 4 4 3 3 3 3 3 3 3

Pi 4 4 1 2 4 4 1 3 3 0 3 3 1 2

T 0 0 0 1 0 0 0 0 0 1 0 0 1 1

Rig 1 0 1 1 0 0 2 0 0 0 0 0 0 0

Pun Min/ gol 0 102 0 374 0 383 1 373 0 181 1 319 0 198 0 128 0 507 0 660 0 341 0 306 0 63 0 96


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONE A / PRIMAVERA 7

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

BELLI & BRUTTI • Tanti colpi di scena in campo e altrettanti colpi proibiti tra tifosi

Calcio spettacolo Marco Berton

JUVENTUS - SASSUOLO

l Sassuolo ferma la Juve sul 3-3 e, dopo due vittorie consecutive con 4 reti fatte e nessuna al passivo, si può parlare di un piccolo passo indietro. Le attenuanti ci sono, eccome: prima tra tutte l’inferiorità numerica che ha visto i bianconeri sotto di due uomini per le espulsioni di Slivka e Tavanti. Quella che è di certo cambiata, però, è l’aria che si respira all’interno dello spogliatoio, dimostrata dall’ottimismo e dal sorriso di Fabio Grosso a fine gara: «E’ un ottimo punto, conquistato con fatica, e ce lo teniamo stretto. In inferiorità di due uomini non potevo chiedere di più ai ragazzi, sono stati bravissimi». E’ un vero peccato che una partita di questo livello si sia conclusa (anche se le scaramucce, a dire il vero, erano iniziate sugli spalti durante il secondo tempo) con l’arrivo delle forze dell’ordine per una rissa che ha coinvolto una decina di persone in prossimità del cancello di uscita. La Juve si presenta in campo con molte assenze, soprattutto in difesa (Romagna, Pol Garcia, Penna), il Sassuolo invece viaggia con la formazione-tipo, trascinato da un pendolino come Vacondio sulla destra e da un Gliozzi in stato di grazia che sta venendo fuori come uno dei più promettenti giocatori del Campionato Primave-

I

3-3

F 5’ Maiorano (S), 18’ Slivka (J), 20’ aut. Slivka (J), 21’ Donis (J), 8’ st Sakor (J), 31’ st Gliozzi (S).

ARBITRO Marinelli di Tivoli 5.5.

4-3-3

4-3-1-2 Vannucchi Tavanti Barlocco Sakor Pellizzari Varga Slivka Gerbaudo Soumah Kabashi Donis

ITA ITA ITA NOR ITA SVK LIT ITA GUI ALB GRE

95 95 95 96 97 96 95 95 96 94 96

17 11 14 15 1 6 11 14 16 7 17

1530 584 1167 1082 90 413 603 1147 789 395 1363

6 6 6 7 6 6.5 6.5 6 6 6 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Perilli Vacondio Benucci Alhassan Fontanesi Caselli Lodesani Castelletto Gliozzi Tortora Maiorano

ITA ITA ITA GHA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

95 94 96 95 96 95 95 95 95 96 96

20 21 18 19 17 20 17 21 20 17 21

1800 1890 1473 1668 1434 1692 1181 1880 1633 1106 1378

6 7.5 6 7 6 6.5 5.5 6 7.5 6 7

Sostituzioni

Sostituzioni

13’ st esce Soumah entra Roussos voto 6.5; 22’ st esce Kabashi entra Cevallos voto 5.5; 35’ st esce Gerbaudo entra Ceria sv. Non entrati Citti, Parodi, Gueye, Giannarelli, Otin, Buenacasa. Allenatore Grosso 6.

19’ st esce Lodesani entra Sereni voto 6; 22’st esce Tortora entra Ferrara voto 6; 49’ st esce Maiorano entra Palladini sv. Non entrati Celeste, Tanchis, Issah, Vitali, Serra, Naji, Sanna, Simonetti. Allenatore Mandelli 6.5.

ra. L’avvio bianconero è choc: al 5’ Maiorano porta in vantaggio i suoi servito proprio da Gliozzi. I pilastri del centrocampo bianconero Sakor e Kabashi viaggiano a ritmi bassi e il gioco ne risente: al 18’ l’albanese si fa perdonare qualche leziosità di troppo mettendo Slivka in condizione di trafiggere Perilli. Ma non finisce qui, perchè nel giro di due minuti gli ospiti si riportano in vantaggio sfruttando un contropiede gestito da Gliozzi e concluso in rete dalla sfortunata deviazione di Slivka dopo un palo colpito da Maiorano. La Juve non ci sta e pareggia pochi secondo dopo il calcio d’inizio con un’azione insistita di Donis (21’). La ripresa inizia ancora peggio con le già citate espulsioni di Slivka (3’) e Tavanti (11’); per passare, in questi casi, ci va la grande giocata del singolo, che arriva puntuale con l’impressionante sinistro di Sakor sotto l’incrocio dei pali. L’assedio finale del Sassuolo è premiato dall’incornata vincente di Gliozzi (31’) su cross dalla destra di Castelletto. Anche Mandelli è soddisfatto della prestazione dei suoi: «Sapevamo che se concedi spazi alla Juve ti trafiggono alla prima occasione, siamo stati comunque bravi a crederci fino alla fine. Gliozzi ha grandissime potenzialità, ha già esordito in prima squadra anche se deve crescere a livello mentale». NEL BENE E NEL MALE... / Slivka firma il gol ma si “becca” anche il rosso

SORPRESA • Granata rimaneggiati, emiliani super

PLAYOFF • Testa a testa con la Juve per il 2° posto

Torino,il primo ko è indolore Bologna,Benatti per gli applausi

Samp in ripresa

Federica Aliberti

BOLOGNA - TORINO

1-0 F 15’ st Benatti (B).

ARBITRO Dei Giudici di Latina 6.5

4-3-3

4-3-3 Ferrari Dall’Osso Lorenzini Maini Camorani Masina Guerra Scalini Yaffa Calabrese Benatti

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA GAM ITA ITA

96 95 95 95 96 94 96 95 96 96 94

5 4 10 21 8 15 16 20 8 20 21

450 230 900 1810 622 1295 1138 1744 626 1551 1825

7 6.5 6.5 6 6 6 6 6.5 6.5 6 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Vimercati Bertinetti Benedini Ientile Barreca Moreo Barale Coccolo Parodi Rosso Colombi

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

95 95 94 95 95 95 95 94 95 95 94

14 9 13 22 21 6 16 2 17 16 7

1188 771 883 1980 1883 511 1041 92 762 912 541

5 6.5 6.5 6.5 6.5 6 6.5 6.5 6.5 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

38’ st esce Yaffa entra Cecconi sv; 45’ st esce Benatti entra Testoni sv. Non entrati Albertazzi, Rebecchini, Goh, Spano, Ben Bahri, Boschi. Allenatore Colucci 6.5.

25’ st esce Parodi entra Pardini voto 6; 34’ st esce Rosso entra Capocelli voto 6; 39’st esce Barale entra Migliore sv. Non entrati Sordi, Pautassi, Capello, Fissore, Comentale, Graziano. Allenatore Longo 6.5.

SENZA DRAMMI / Il Toro di Longo cade per la prima volta in stagione

uando si dice “sparare sulla croce rossa”, il Bologna è il tiratore scelto ed il Torino, la squadra che si porta a casa la classifica del girone A con cinque turni d’anticipo. Nessun timore, la 22esima giornata è bottino di gloria per i rossoblu di Colucci, che da metà classifica e 24 punti in meno del Torino, traccia la prima sconfitta stagionale per il Torino, unica macchia in un campionato, quello granata, che non lascia dubbi: perchè la Final Eight è alle porte, il 4 giungo è tutto nelle mani (e sui piedi) delle otto migliori d’ Italia ed il Toro è già lì. Assenti Gyasi ed Aramu, convocati in prima squadra per la gara casalinga contro il Cagliari e turn over massiccio nella formazione di super Moreno: torna in campo Coccolo, dopo 7 mesi di infortunio, rientra anche Vito Migliore a distanza di quasi un anno, e trovano spazio anche Moreo e Barale; a parte la difesa, solita certezza, il resto è squadra quasi nuova. Per i torinesi quindi nessuna colpa, se non quella brutta quanto inaspettata defaillance di Vimercati che, su un disimpegno approfittato dal bolognese Benatti, regala l’1-0 ai ragazzi di Colucci. Le due frazioni di gioco si specchiano e si invertono come gli addendi, ma il risultato, questa volta, cambia. I primi 30’ è gioco-forza Toro, il Bologna resiste sotto la pressione di Rosso, Colombi e Coccolo, che manda a fil di palo un’occasione ghiottissima al 31’. Poi, è riscatto Bologna,: la squadra di casa reagisce con Masina a pungere in area piccola e l’ago della bilancia segna un equilibrio inesperato. La ripresa è partenza rossoblu: al 15’ Vimercati inceppa beffamente la macchina granata su un retropassaggio, e si fa incalzare da Benatti. Bologna in vantaggio e Torino sempre più agguerrito. Nessun timore, nervi a fior di pelle e Rosso al limite dell’espulsione, rischia per un fallo di reazione su Dell’Osso. Ci prova il neo entrato Migliore, ci riprova Colombi, ma il gol non è da farsi e l’1-0 rimane. Longo vede il suo Toro perdere per la prima volta ma gioisce del traguardo Final ormai raggiunto: «I ragazzi hanno giocato, l’atteggiamento, fino alla fine, era giusto. Ora lavoreremo per arrivare al 4 giugno tutti al 100% della forma».

Q

Giacomo Gallina

SPEZIA - SAMPDORIA

0-2

F 1’ st Corsini (Sa), 43’ st Manaj (Sa).

ARBITRO Morreale di Roma 6.5.

3-5-2

3-5-2 Vozar Luciani Cauz Crocchianti Franco Ceccaroni Russo Bastoni Galelli Ciurria Passamonti

SVK ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

94 96 96 96 94 95 96 96 96 95 95

6 6 18 15 17 21 14 21 16 6 19

508 540 1321 1142 1475 1787 1062 1806 944 516 1535

6 6 5 6 5.5 6 6 6 5 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Falcone Petdji Tsila De Jori Placido Zigrossi Lombardo Fenati Ivan Corsini Cocurullo Ciccone

ITA CAM ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

95 95 95 95 96 95 95 95 96 96 96

15 18 22 21 21 20 20 20 11 3 21

1350 788 1965 1832 1852 1802 1768 1796 385 70 1593

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 6 7

Sostituzioni

Sostituzioni

1’ st esce Galelli entra Cimino voto 6; 15’ st esce Cauz entra Lazzini voto 6; 36’st esce Bastoni entra Faye sv. Non entrati Bedei, Dadà, Ortelli, Mameli, Rampioni, Miocchi, Fumic, Paccagnini. Allenatore Maltagliati 5.5.

22’ st esce Cocurullo entra Manaj voto 7; 30’ st esce Corsini entra Addiego voto 6. Non entrati Bianchi, Bottino, Caracciolo, Maggiali, Serinelli. Allenatore Chiesa 7.

AL TAPPETO / Ceccaroni e lo Spezia devono cedere sotto i colpi della Sampdoria

a Sampdoria mette di nuovo la quinta e, dopo il netto successo per 4-0 di una settimana fa, espugna La Spezia per 2-0 e si riprende, grazie anche al passo falso casalingo della Juve con il Sassuolo, il secondo posto a pari merito proprio con i bianconeri. La lotta per la piazza utile alla qualificazione diretta alle final eight si fa via via sempre più interessante anche a causa della caduta libera dell’Empoli, ora terzo, e dell’incredibile filotto di sette vittorie consecutive del sempre più sorprendente Novara, distanziato di 3 punti. Per quanto riguarda la partita, la Sampdoria è uscita nella ripresa mettendo in mostra le proprie conclamate qualità di fronte a uno Spezia poco incisivo sotto porta. In apertura di match i padroni di casa si fanno pericolosi con Bastoni, bravo a superare in dribbling un paio di avversari ma poco preciso di fronte a Falcone. I blucerchiati non ci mettono molto, però, a prendere in mano il pallino del gioco, tanto da andare clamorosamente vicini al vantaggio su un paio di ghiotte occasioni non sfruttate da Ciccone: al 13’ con un destro dal limite terminato sul fondo e al 35’ con un tentativo respinto sulla linea da Luciani prima del tap-in di De Jori che va ad infrangersi sulla traversa. Ad inizio ripresa la Samp acciuffa il tanto desiderato gol del vantaggio, e lo fa dopo pochissimi secondi: ancora Ciccone, grande protagonista del match, serve una palla filtrante per Corsini che fredda Vozar da due passi. La reazione dello Spezia non si fa attendere tanto che Falcone deve compiere due mezzi miracoli su Russo prima e su Passamonti poi, neutralizzando la sua splendida rovesciata. L’offensiva degli “aquilotti” è veemente e nei minuti successivi è Ciurria a sfiorare il pareggio sparando alto da buona posizione (15’). Al 30’ Falcone è ancora una volta costretto a superarsi per respingere una cannonata del solito Russo. Il raddoppio della Samp arriva, in contropiede, nelle battute conclusive (43’) con il neoentrato Manaj, lesto nel superare Vozar in uscita.

L


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

8 GIRONE B / PRIMAVERA

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

GIRONE B • I rossoverdi sorprendono la capolista Atalanta in una gara “matta”. Milan ko, Brescia

c’è

CLAMOROSA TERNANA! Girone B

CHIEVO ATALANTA MILAN INTER BRESCIA UDINESE VERONA PADOVA CAGLIARI VARESE PESCARA TERNANA V.LANCIANO CITTADELLA

Risultati 22ª giornata CHIEVO - CAGLIARI MILAN - BRESCIA TERNANA - ATALANTA UDINESE - CITTADELLA V.LANCIANO - PADOVA VARESE - PESCARA VERONA - INTER

2-1 0-1 4-3 3-1 1-4 0-5 2-2

Prossimo turno 05/04 h.15:00 ATALANTA - BRESCIA CITTADELLA - MILAN INTER - V.LANCIANO PADOVA - CHIEVO PESCARA - CAGLIARI UDINESE - TERNANA VERONA - VARESE

(1-0) (0-3) (3-1) (2-3) (0-2) (2-2) (2-1)

Prossimo turno 12/04 h.15:00 BRESCIA - UDINESE CAGLIARI - VERONA CHIEVO - ATALANTA MILAN - PADOVA TERNANA - CITTADELLA V.LANCIANO - PESCARA VARESE - INTER

(1-1) (0-2) (0-1) (5-0) (4-1) (0-2) (0-6)

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr

Pvc

Pnc

Ppc

Fc

Sc

Pvt

Pnt

Ppt

Ft

St

VNP

1-0

53 50 42 41 38 35 32 31 31 28 21 13 9 2

22 22 20 21 22 22 21 22 22 22 22 22 22 22

17 16 13 12 10 10 9 8 10 8 5 2 2 0

2 2 3 5 8 5 5 7 1 4 6 7 3 2

3 4 4 4 4 7 7 7 11 10 11 13 17 20

52 53 46 45 43 36 36 27 33 30 27 22 22 17

22 26 22 26 28 22 25 27 34 39 41 49 64 64

30 27 24 19 15 14 11 0 -1 -9 -14 -27 -42 -47

11 9 8 5 5 7 5 5 7 6 3 1 2 0

0 0 0 3 5 3 3 4 0 1 3 5 2 1

0 2 1 3 1 1 3 2 4 4 5 5 7 10

32 28 23 20 23 23 21 15 22 15 16 12 16 11

7 11 6 14 14 6 12 11 11 15 22 23 29 31

6 7 5 7 5 3 4 3 3 2 2 1 0 0

2 2 3 2 3 2 2 3 1 3 3 2 1 1

3 2 3 1 3 6 4 5 7 6 6 8 10 10

20 25 23 25 20 13 15 12 11 15 11 10 6 6

15 15 16 12 14 16 13 16 23 24 19 26 35 33

NVV VVP V-P P-N PVV NPV PPN VVV VVP VPP VVV PPV PPP PPP

1 4 1 2 1 2 1 4 2 1 0 0 0 0

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta VNP= Serie ultime partite (Vinte-Nulle-Perse) 1-0= Partite vinte per 1-0 O= Partite con più di 2 gol NG=Numero di volte senza gol 15’= Vittorie nei 15 minuti finali

 Top 11

 Statistiche

11

10

Rovini

Voltan

Udinese

Padova

9

Di Rocco Pescara

8

7

Da Silva

Jadson

Chievo

Udinese

4

Belemo Padova

3

2

Ntow

Eguelfi

Brescia

Inter

5

6

Bendetti

Pretara

Pescara

Pescara

1

Andrenacci Brescia

SQUADRA

DA SILVA DI MOLFETTA ROVINI VALOTTI VOLTAN ALBA BARBERIS BONAZZOLI MINELLI TASSI MORAS UNGARO ROSINA ZACCAGNI PICCINOCCHI CAMARA MESSETTI GORI PUGLIESE ALIMI MOROSINI COSTA RAGNOLI

CHIEVO MILAN UDINESE BRESCIA PADOVA VERONA VARESE INTER BRESCIA INTER UDINESE ATALANTA PADOVA VERONA MILAN INTER CHIEVO MILAN ATALANTA CHIEVO BRESCIA CHIEVO BRESCIA

4-4-2

1-4

Elezaj ALB 96 10 900 6 Raho ITA 96 21 1770 6 Degrassi ITA 96 16 1405 6 Carpineta ITA 95 19 1429 6.5 Alessandroni ITA 96 14 1170 6 Bei ITA 96 16 1436 6 De Feo ITA 94 11 965 6 Verna ITA 94 12 905 6 Fioretti ITA 95 21 1825 5 Difino ITA 95 20 1694 6 Cericola ITA 96 22 1581 6

RUOLO

1

3 4 5 6 7 8 9 10 11

C A C A A A C A P A A C D C C A C P C A C D C

19 9 21 13 12 21 3 13 5 10 22 11 18 20 17 18 20 14 14 13 21 15 19

6,92 6,89 6,88 6,81 6,75 6,67 6,67 6,62 6,60 6,60 6,59 6,59 6,56 6,55 6,53 6,53 6,53 6,50 6,50 6,50 6,50 6,50 6,50

VARESE - PESCARA

Perisan Berra Siku Codromaz Douglas Pontisso Jadson Hoxha Tellan Moras Rovini

0-5 ARBITRO Brasi di Seregno 6.5.

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ALB ITA ITA ITA

96 95 95 95 96 96 95 96 96 96 95

14 18 19 18 22 6 20 21 19 20 12

1260 1540 1631 1538 1948 540 1419 1446 870 1527 955

6.5 6 6 7 6.5 6.5 6.5 6.5 7 6.5 7

Bordin Ruzzenenti Simonato Comani Negro Simonetto Nchama Gjonaj Molino Lercara Marku

16 14 12 14 14 10 14 9 14 14 13 13 17 20

3 1 1 2 2 6 1 8 6 5 10 12 9 8

4 3 2 2 2 2 0 1 1 3 1 1 0 0

☞ Legenda

95 95 96 96 95 96 95 95 95 96 96

20 16 7 8 7 10 9 11 20 3 6

1800 1273 630 628 535 769 460 722 1584 191 250

5.5 5.5 5.5 5 5.5 5.5 5.5 5.5 5.5 5 5.5

4-4-2 N/D ITA ALB ITA BRA ITA BRA ALB ITA ITA ITA

97 95 95 94 94 97 93 95 95 95 95

3 18 15 21 8 15 8 11 17 22 21

1

3 4 5 6 7 8 9 10 11

ITA ITA ITA GHA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

Agresta Vitturini Di Nicola Selasi Benedetti Pretara Paolucci Bulevardi Di Rocco Cherubini Ingretolli

96 97 96 96 95 96 96 95 97 94 94

6.5 6 6 6.5 6.5 6 6.5 6 6 6.5 8

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

ITA ITA ITA ITA ITA ITA GHA ITA ITA N/D ITA

Maggiotto Cecconello Amato Antonello Colombara Zanata Frimpong Xamin Bortoluz Rubin Bizzotto

95 96 96 96 96 96 96 96 97 96 96

5 12 13 16 19 14 16 14 15 7 20

377 880 997 1287 1602 1090 1015 1111 1039 600 1246

6 6 6 6.5 6 6 6.5 6 6 6 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

21’ st esce Hoxha entra Bertoia voto 6; 25’ st esce Tellan entra Puto voto 6; 40’ st esce Pontisso entra Borsetta voto 6. Non entrati Kucich, Boskovic, Bonilla, Bezzo, Perfetto, Saitta,Vecchio. Allenatore Mattiussi 6.5.

1’ st esce Bortoluz entra Ziviani voto 6; 21’ st esce Rubin entra Milanesi G. voto 6. Non entrati Zanin, Dalla Costa, Furlan, Lucon. Allenatore Capuzzo 6.

TERNANA - ATALANTA

4-3

F 15’ Bernardini (T), 20’ Lo Bosco (T), 25’ Tulissi (A), 36’ Olausson (A), 16’ st Lunetta (A), 33’ st Tedesco (T), 45’ st Tedesco (T).

4-3-3 2

270 1558 1351 1787 705 946 605 860 1365 1980 1862

ARBITRO Pierro di Nola 6.5.

3-5-2 ITA ITA ITA ITA ITA ITA GUI ALB ITA ITA ALB

3-1

F 14’ Bizzotto (C), 21’ Rovini (U), 7’ st Rovini (U), 35’ st Rovini (U).

4-3-3

ARBITRO Vesprini di Macerata 6.5.

Murano Acka Rosina Bellemo Perini Antonello Formigoni Ndoj Starita Damian Voltan

15’

ARBITRO Aversano di Treviso 6.5.

F 2’ Di Rocco (P), 7’ Ingretolli (P), 42’ Bulevardi (P), 9’ st Benedetti (P), 26’ st Pretara (P).

4-3-1-2 2

PRESENZE MEDIA VOTO

F 42’ Starita (P), 14’ st rig. Carpineta (V), 23’ st rig. Voltan (P), 36’ st Voltan (P), 45’ st Bellemo (P).

4-4-2

NG

UDINESE - CITTADELLA

NOME

V.LANCIANO - PADOVA

OR

14 14 6 11 19 15 14 15 17 20 9

1166 1203 455 990 1601 1119 863 1089 1364 1491 780

6.5 6.5 6.5 6.5 7 7 6.5 7 7 6.5 7

Cosimi Albanese Lo Bosco Boninsegni Bernardini Gagliardini Barbiero Palumbo Taurino Battista Russini

3-5-2 ITA ITA ITA ITA ITA ITA N/D ITA ITA ITA ITA

96 96 96 96 96 96 97 96 95 97 96

8 16 19 18 21 18 2 18 18 14 21

654 1428 1665 1430 1503 1532 129 1594 1114 883 1825

6.5 6.5 7 6.5 7 6.5 6 6.5 6 6 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

ITA ITA ITA ITA UNG ITA ITA ITA MOZ SVE ITA

Miori Messina Barba Cavagna Kecskes Savi Tulissi Marchini Bangal Olausson Lunetta

95 96 95 95 96 95 97 96 95 95 96

17 10 21 19 9 14 21 16 18 18 8

1530 470 1818 1670 587 1195 1375 756 1359 1397 311

5.5 5.5 6 6.5 6 6 6.5 6.5 6 6.5 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

30’ st esce Alessandroni entra Sablone voto 6; 37’ st esce Verna entra Cataldi voto 6; 41’ st esce Bei entra Serafini voto 6. Non entrati Terbeshi, Giancristofaro A., Alberico, Colella,Taneski. Allenatore Alfieri 6.

30’ st esce Ndoj entra Obrenovic voto 6; 39’ st esce Formigoni entra Fyda voto 6; 40’ st esce Starita entra Coraini voto 6. Non entrati Vanzato, Bonso, Stefanelli. Allenatore Storgato 7.

1’ st esce Comani entra Romano voto 6; 8’ st esce Lercara entra Cornacchia voto 6; 36’ st esce Ruzzenenti entra Galliani voto 6. Non entrati De Mitri, Di Stefano, Cerrone, Grazioso, Guacci, Legnani. Allenatore Ganz 5.5.

15’ st esce Ingretolli entra Torreira voto 6; 23’ st esce Cherubini entra Florimbj voto 6; 35’ st esce Vitturini entra Silvestri voto 6. Non entrati Liotti, Di Pasquale, Schiazza, De Carolis. Allenatore Giampaolo 7.

5’ st esce Battista entra Salvemini voto 6; 30’st esce Barbiero entra Tedesco voto 7.5; 46’ st esce Taurino entra Ligobbi voto 6. Non entrati Citino, Pagliarulo, Nonni, Forte, Shahini, Singh, Scimmi. Allenatore Borrello 7.

1’ st esce Messina entra Forgacs voto 6; 13’ st esce Olausson entra Varano voto 6; 32’ st esce Bangal entra Zanoni voto 6. Non entrati Merelli, Ronzoni, Ungaro, Pilenga, Parigi. Allenatore Bonacina 6.5.

F Marcatori Nome DA SILVA ROVINI GATTO BANGAL VALOTTI FIORETTI MORAS MESSETTI MASIA VOLTAN MOROSINI ALBA DI MOLFETTA BONAZZOLI

Squadra Chievo Udinese Verona Atalanta Brescia V.Lanciano Udinese Chievo Cagliari Padova Brescia Verona Milan Inter

Gol 18 15 12 11 11 10 10 9 8 8 8 8 8 7

Pi 11 13 9 6 10 4 10 7 2 5 8 5 6 6

T 2 1 1 0 0 1 0 0 0 0 0 1 0 0

Rig 2 1 2 2 0 5 0 1 5 3 0 2 1 1

Pun Min/ gol 0 87 1 124 0 148 0 124 0 112 0 183 0 198 0 184 1 196 0 119 0 162 0 216 0 79 0 115

Nome UNGARO PUSCAS ALIMI CERNIGOI TASSI RAGNOLI CAPELLO TULISSI SECK PINATO FARES ZAMPARO DI ROCCO PUGLIESE

Squadra Atalanta Inter Chievo Milan Inter Brescia Inter Atalanta Brescia Milan Verona Varese Pescara Atalanta

Gol 7 7 6 6 6 6 5 5 5 5 5 5 5 5

Pi 4 4 4 5 2 0 4 5 3 3 4 3 4 4

T 0 1 0 1 0 1 0 0 2 0 0 2 0 1

Rig 3 1 0 0 3 4 1 0 0 2 0 0 1 0

Pun Min/ gol 0 106 0 130 0 157 0 56 1 137 0 280 0 204 0 275 0 183 0 182 0 309 0 180 0 273 0 221

Nome BARISIC VARANO INGRETOLLI DEIOLA LUNETTA OLAUSSON CALDARA COSTA MOLINO RUSSINI CAMARA VIDO DE FEO PRETARA

Squadra Milan Atalanta Pescara Cagliari Atalanta Atalanta Atalanta Chievo Varese Ternana Inter Milan V.Lanciano Pescara

Gol 5 5 5 5 4 4 4 4 4 4 4 4 3 3

Pi 4 4 4 5 2 4 0 3 4 3 4 4 2 3

T 0 0 0 0 2 0 3 0 0 0 0 0 1 0

Rig 0 1 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0

Pun Min/ gol 0 159 0 247 0 156 0 271 0 78 0 349 0 428 0 326 0 396 0 456 0 369 0 231 0 322 0 373


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONE B / PRIMAVERA 9

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

BLITZ • Un Milan rimaneggiato cade sotto i colpi di un Brescia cinico e organizzato

GULLOTTA DECIDE Alessandro Brambilla

MILAN - BRESCIA

l Milan esce sconfitto dal confronto con il Brescia, prima squadra capace di violare il Vismara, 0-1 e si complica un po’ il finale di stagione.

I

0-1

F 15’ Gullotta (B).

ARBITRO Greco di Lecce 6.5.

ANALISI Il tecnico rossonero alle prese con gli infortuni, in un periodo non particolarmente fortunato nel rapporto con gli arbitri, traccia la strada: «Temevo molto questa partita, con sette-otto indisponibili affrontare un Brescia che ha giocatori che provengono dal campionato di Serie B è durissima. E’ la prima sconfitta casalinga, ci può stare, forse sarebbe stato più giusto un pareggio. Il nostro obiettivo resta il secondo posto, ma pensiamo anche a difendere il terzo». Il Brescia ha messo i bastoni tra le ruote a un Milan spolpato, grazie alla preparazione tattica di Javorcic: «Siamo partiti con coraggio e poi abbiamo controllato bene. Sono orgoglioso di questi ragazzi che stanno ottenendo dei grandi risultati nel girone che io reputo il più competitivo».

4-3-1-2

4-3-3 Gori Calabria Tamas Simic Piccinocchi Iotti Benedicic Cristante Barisic Modic Pedone

APPLAUSI Complimenti al Brescia che sin dai primi minuti dimostra di essere sceso in campo per vincere. Le intenzioni del Milan sono

ITA ITA UNG CRO ITA ITA SLO ITA SLO BOS ITA

96 96 95 95 95 95 95 95 95 96 94

14 11 19 13 17 16 15 2 17 9 17

1229 658 1541 1140 1456 1398 1317 180 795 523 1407

5.5 5.5 6 5.5 6 5 5.5 6 5 5 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Andrenacci Rizzola Ntow Ragnoli Paci Lancini Gargiulo Comotti Seck Morosini Gullotta

ITA ITA GHA ITA N/D ITA ITA ITA SEN ITA ITA

95 96 94 94 78 94 96 96 95 95 95

17 19 19 19 2 7 19 16 14 21 20

1530 1710 1573 1679 180 630 1561 862 917 1296 1295

7 6.5 7 5.5 6.5 6.5 6 6.5 6.5 6 7

Sostituzioni

Sostituzioni

1’ st esce Modic entra Fabbro voto 6; 25’ st esce Iotti entra Mastour voto 6; 44’st esce Barisic entra Vassallo sv. Non entrati Ferrari, Saporetti, Gamarra, Crociata, Bonanni, Mastalli, Cestagalli, Aiolfi, Lo. Allenatore Inzaghi.

10’ st esce Morosini entra Bertoli voto 6; 18’ st esce Gullotta entra Paderni voto 6.5. Non entrati Mandelli, Boggian, Bruno, Dugourd, Mozzanica, Romano, Sanni, Venturi, Zeutsa. Allenatore Javorcic 8.

quelle di prendere possesso della gara con un 4-3-3 che difetta però negli interpreti, senza Petagna e Vido è un’altra cosa. Pedone mette tanta generosità, Modic si abbatte troppo presto, Barisic è sempre spalle alla porta. Piccinocchi ci prova ma che non sia giornata lo si capisce quando rimedia anche un giallo, Cristante è al rientro, Benedicic è impreciso.

SCACCHIERE Il 4-3-1-2 del Brescia è quasi subito letale. Al 2’ Gullotta fa le prove del gol infilandosi tra Iotti e Gori e sparando sull’esterno rete. Al 13’ sempre Gullotta fa vibrare il palo a Gori battuto. Due minuti dopo sempre Gullotta buca la difesa e supera con un pallonetto il suo ex compagno Gori. Milan nel pallone totale, Ntow ha si fa tutta la fascia sinistra prima di calciare, Gori non trattiene e Gullotta mette dentro, secondo il guardalinee in posizione irregolare mentre l’arbitro stava convalidando. La reazione è sul destro su punizione di Cristante che impegna l’altro ex Andrenacci, e sul diagonale di Pedone troppo angolato. Nella ripresa Inzaghi mette Fabbro, ma il Brescia si difende bene con Andrenacci che non fa sconti a Benedicic al 20’. Dentro anche Mastour ma l’occasione è per Simic al 42’: alto. COMPRENSIONE / Pippo Inzaghi non “condanna” il suo MIlan per il ko

PARI • Un tempo a testa e per un pareggio “giusto”

VETTA • Da Silva risolve nel finale la pratica Cagliari

Puscas-Eguelfi,scatto dell’Inter Gatto e Fares risveglianoVerona

Infinito Chievo

Fabio Urso

VERONA - INTER

2-2 F 6’ Puscas (I), 28’ Eguelfi (I), 10’ st Gatto (V), 13’ st Fares (V).

ARBITRO Prontera di Bologna 6.5.

4-3-3

4-3-2-1 Nervo Ballarini Tentardini Zaccagni Rossi Boni Donsah Salifù Fares Gatto Alba

ITA ITA ITA ITA ITA ITA GHA GHA ITA ITA ITA

96 95 96 95 96 95 96 95 95 94 95

6 19 7 20 14 14 15 14 19 21 21

494 1597 547 1576 933 1180 1311 1004 1546 1770 1730

6.5 6.5 6 6.5 6 6.5 6.5 6 7 7 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Ivusic Longo Eguelfi Palazzi Sciacca Yao Baldini Dabo Polo Andrade Botta Puscas

CRO ITA ITA ITA ITA CAV ITA SEN PER ARG ROM

95 95 95 96 96 96 96 96 94 90 96

11 11 17 15 8 12 10 10 3 1 13

990 924 1395 1016 720 1001 546 633 212 46 909

6.5 6.5 7 6 6 6 6 6.5 6.5 6.5 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

22’ st esce Rossi entra Varricchio voto 6; 32’ st esce Tentardini entra Manolache voto 6; 41’ st esce Salifù entra Sall voto 6. Non entrati Salvetti, Boateng, Crisci, Menolli, Formigoni, Birlea, Speri, Ronconi. Allenatore Pavanel 7.

1’ st esce Botta entra Capello voto 6; 36’ st esce Baldini entra Camara voto 6; 42’ st esce Palazzi entra Gaiola voto 6. Non entrati Maniero, Paramatti, Piacentini, Acampora, Mira, Bigotto, Ventre, Costa,Tassi. Allenatore Cerrone 6.5.

ILLUSIONE / Eguelfi firma lo 0-2 fulmineo ma il Verona rimonta e fa 2-2

n pareggio che lascia un gusto amarissimo in bocca ai ragazzi di Salvatore Cerrone: due volte in vantaggio con Puscas ed Eguelfi, i nerazzurri si fanno raggiungere dal Verona che segna due volte in tre minuti, portando a casa unpunto che sembrava poco più di un miraggio alla fine del primo tempo. Partenza decisa dei nerazzurri che al 2’ hanno già l’occasione di sbloccare il match. Capita sul destro di Puscas, ben imbeccato dall’ottima geometria di Botta: alto. Poi è già gol: cambio preciso BottaPolo, il peruviano alza la testa e offre sul vassoio una palla d’oro a Puscas che non può che farsi perdonare l’errore precedente. I ragazzi di Cerrone giocano bene e sbagliano pochissimo. Di contro i gialloblu hanno fin qui un approccio lento, ma al 25’ Gatto controlla bene e si gira in un fazzoletto al limite dell’area, scaglia un bel sinistro a giro cui Ivusic risponde con mano aperta in volo. L’Inter si ributta in avanti con Puscas che tocca morbido per Eguelfi che passa alle spalle di Ballarini e fulmina Nervo con un esterno sinistro al volo da palati fini: 2-0. La prima frazione scivola via senza regalare altre emozioni. Nella ripresa tutta un’altra storia. L’impatto dei nerazzurri sembra buono, ma poi è il caso di chiamare in causa un’altra legge del calcio... Puscas taglia benissimo ma apre troppo il sinistro, gol sbagliato, Gatto invece chiude bene col destro da fuori area, gol subito. Il pareggio scuote i padroni di casa e manda in confusione l’Inter, che solo 3’ dopo viene colpita con un altro montante: il sinistro al volo di Fares è un colpo di rara bellezza, Ivusic non può farci proprio nulla: scocca il 13’ ed è 2-2! Incredibile, almeno per come si era messa nel primo tempo, un po’ meno se consideriamo l’ormai cronico problema nerazzurro di approccio mentale alla ripresa. L’orgoglio interista non muore, al 20’ un’ottima azione a tre tocchi mette Capello in condizione di calciare, ma l’interno destro dell’ex Bologna si spegne sul fondo. La partita si fa bella e apertissima, Gatto si gira bene e va vicinissimo al gol del sorpasso. Le due squadre continuano a darsi battaglia, l’Inter ci prova ma il risultato non cambia.

U

Marcello PAvon

CHIEVO - CAGLIARI

2-1 F 27’ aut. Magri (Ch), 35’ Magri (Ch), 44’ st Da Silva (Ch).

ARBITRO Mainardi di Bergamo 6.5.

4-4-2

4-3-3 Sorcan Aldrovandi Costa Mbaye Sane Magri Troiani Steffè Alimi Da Silva Messetti

SLO ITA ITA SEN SEN ITA ITA ITA MAC BRA ITA

96 94 95 95 96 95 96 96 94 95 95

7 20 16 12 16 19 20 20 13 19 20

630 1706 1305 1078 1440 1709 1657 1570 944 1561 1653

6.5 6 6 6.5 6.5 6.5 6 6.5 6.5 7 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Carboni De Montis Russu Barella Cappai Scintu Muroni Deiola Suella Masia Loi

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

96 95 95 97 95 96 96 95 95 95 96

15 18 22 16 15 15 16 16 17 19 20

1350 1422 1980 1256 1272 1205 1298 1353 1014 1565 1225

6.5 6 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

15’ st esce Troiani entra Gatto voto 6; 46’st esce Da Silva entra Rasak voto 6. Non entrati Moschin, Brunetti, Ronca, Bertoldi L., Bianchi, Gjoshi, Parol. Allenatore Nicolato 6.5.

23’ st esce Suella entra Atzori voto 6; 30’ st esce Loi entra Pusceddu voto 6; 39’st esce Masia entra Usai voto 6. Non entrati Atzei, Rubiu, Solinas, Anedda. Allenatore Pusceddu 6.5.

STELLA / Da Silva firma allo scadere il gol preziosissimo del 2-1

na sconfitta che lascia l’amaro in bocca: dopo quattro vittorie di fila si interrompe la marcia del Cagliari Primavera che perde sul campo della capolista Chievo Verona per 2-1, ma dopo aver disputato un ottimo match e aver subito il golpartita allo scadere. I giovani rossoblu partono col piglio giusto, fin dai primi minuti mettono all’angolo la formazione clivense: al 13’ primo tempo dopo un ottimo scambio tra Barella e Loi, il pallone arriva a Suella che calcia fuori da buona posizione. Rispondono i padroni di casa al 20’, con Da Silva che calcia a lato dal vertice dell’area. Occasionissima per il Cagliari Primavera al 26’, con la traversa centrata da Masia, dopo un’azione da calcio d’angolo e il conseguente tiro dal limite del centrocampista rossoblù.Sul corner seguente, al 27’, dal corner si verifica una mischia in area di rigore, e il pallone tocca la gamba di Magri prima di rotolare in rete e regalare il vantaggio al Cagliari. Il Chievo reagisce: stavolta il palo è gialloblù, anche in questo caso su azione d’angolo, al 29’, con Da Silva. Il giovane brasiliano scatenato fra i padroni di casa mette la gamba anche in occasione dell’1-1 al 35’. Dal corner battuto da destra, il numero 10 devia in rete ma Carboni si supera. Interiene di prepotenza Magri che realizza il pareggio. Il Cagliari non ci sta e va vicino al raddoppio in chiusura di tempo, con Masia che trova un altro palo, stavolta su punizione dai 25 metri. La palla colpisce il legno nella sua parte interna e termina fuori. Dopo i fuochi d’artificio del primo tempo, nella ripresa la gara diventa equilibrata, e quando il match sembra orientato verso il pari, arriva la beffa. Una palla vagante viene conquistata a metà campo dai centrocampisti del Chievo, che servono Da Silva dentro l’area. E’ l’89’ e il brasiliano raccoglie l’assist e realizza il 2-1 finale. Una partita con il finale amaro, ma che ha visto comunque i rossoblu uscire dal campo a testa alta. Il campionato non aspetta per recriminare, lunedì prossimo si gioca a Pescara.

U


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

10 GIRONE C / PRIMAVERA

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

GIRONE C • La Lazio impatta a Bari, la Roma stoppata dal Palermo. Napoli ci crede Catania ko

Vince solo la Fiorentina! ✐

Girone C

LAZIO FIORENTINA ROMA PALERMO NAPOLI CATANIA BARI LIVORNO REGGINA LATINA JUVE STABIA CROTONE TRAPANI AVELLINO

Risultati 22ª giornata AVELLINO - CATANIA BARI - LAZIO FIORENTINA - CROTONE JUVE STABIA - NAPOLI REGGINA - LATINA ROMA - PALERMO TRAPANI - LIVORNO

2-1 1-1 5-2 0-1 2-1 2-2 1-1

Prossimo turno 05/04 h.15:00 BARI - JUVE STABIA CATANIA - REGGINA CROTONE - LIVORNO LATINA - ROMA LAZIO - FIORENTINA NAPOLI - TRAPANI PALERMO - AVELLINO

(1-1) (1-0) (1-5) (0-3) (2-0) (2-0) (2-1)

Prossimo turno 12/04 h.15:00 AVELLINO - LAZIO FIORENTINA - NAPOLI JUVE STABIA - LATINA LIVORNO - BARI REGGINA - CROTONE ROMA - CATANIA TRAPANI - PALERMO

(2-9) (2-1) (2-2) (2-1) (2-3) (2-1) (0-6)

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr

Pvc

Pnc

Ppc

Fc

Sc

Pvt

Pnt

Ppt

Ft

St

VNP

1-0

57 56 47 37 36 35 32 31 26 23 21 16 9 6

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

18 18 14 10 10 11 9 9 7 6 5 4 2 1

3 2 5 7 6 2 5 4 5 5 6 4 3 3

1 2 3 5 6 9 8 9 10 11 11 14 17 18

73 59 55 46 37 27 43 41 22 34 30 31 17 19

24 24 22 32 27 23 36 33 30 48 41 65 62 67

49 35 33 14 10 4 7 8 -8 -14 -11 -34 -45 -48

11 10 8 6 5 5 4 5 4 3 4 3 1 1

0 0 2 3 3 1 3 2 4 3 4 1 2 2

0 1 1 2 3 5 4 4 3 5 3 7 8 8

50 29 28 28 21 15 22 20 13 16 16 17 9 13

13 12 9 12 13 12 17 14 11 21 13 32 27 31

7 8 6 4 5 6 5 4 3 3 1 1 1 0

3 2 3 4 3 1 2 2 1 2 2 3 1 1

1 1 2 3 3 4 4 5 7 6 8 7 9 10

23 30 27 18 16 12 21 21 9 18 14 14 8 6

11 12 13 20 14 11 19 19 19 27 28 33 35 36

VVN VVV VVN NVN NPV VVP VVN PPN PVV PPP VPP PPP PPN PPV

2 3 2 2 1 5 2 1 1 0 1 0 0 0

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta VNP= Serie ultime partite (Vinte-Nulle-Perse) 1-0= Partite vinte per 1-0 O= Partite con più di 2 gol NG=Numero di volte senza gol 15’= Vittorie nei 15 minuti finali

 Top 11

 Statistiche

11

10

Favilli

Bangu

Livorno

Fiorentina

9

Mastrangelo Bari

8

7

Prezioso

Perrone

Napoli

Reggina

4

Pellegrino Trapani

3

2

Pontillo

Madrigali

Reggina

Fiorentina

6

5

Zanon

Luperto

Fiorentina

Napoli

1

Vicino Bari

AVELLINO - CATANIA

4-5-1 Diouf Acquaviva Lampazzi Damo Di Stasio Grenni Evangelista Antogiovanni Rizzo P. Gagliardo Masocco

SQUADRA

MALELE LEONETTI GARGIULO MILANI TOUNKARA EMBALO MAZZITELLI BANGU BENTIVENGA IOIME TUTINO CRECCO GONDO LOMBARDI ELEFANTE MINALA GARUFI PETERMANN ADDAMO ADDESSI COSTANZO FERRI CAPEZZI

PALERMO BARI JUVE STABIA LAZIO LAZIO PALERMO ROMA FIORENTINA PALERMO LATINA NAPOLI LAZIO FIORENTINA LAZIO JUVE STABIA LAZIO CATANIA PALERMO CATANIA LATINA CATANIA ROMA FIORENTINA

FRA ITA ITA CAM ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

95 95 96 94 95 95 95 96 95 96 96

2 19 8 11 15 6 17 16 17 11 16

180 1404 575 848 1341 277 1343 1387 1403 632 1201

6.5 6 6 6.5 6.5 6 6 6.5 7 6.5 7

RUOLO

1

3 4 5 6 7 8 9 10 11

A A A A A A C C A P C A A A A C C A C C P C C

14 16 14 4 11 8 12 20 18 4 21 17 20 19 19 10 22 19 5 16 7 22 19

2-1 ARBITRO Pillitteri di Palermo 6.5.

96 95 95 94 96 96 94 95 96 95 96

7 16 18 18 8 2 20 21 9 22 19

630 1331 1206 1472 720 88 1696 1819 564 1968 930

6 5.5 6 6 6 5.5 6 6.5 6 6 6

Licastro Cordova Pontillo Aloi Akuku Bouamrane Bramucci Mazzone Caruso Perrone Condemi

2 2 1 3 3 6 2 7 10 5 5 5 12 8

5 6 1 2 0 2 2 2 3 0 1 2 1 0

☞ Legenda

4-3-3 ITA ITA ITA ITA CON FRA ITA N/D ITA ITA ITA

95 95 96 96 96 95 96 97 95 95 96

14 19 16 19 19 12 17 10 15 16 14

1260 1523 1320 1580 1667 1080 1012 666 842 1104 1142

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6 6.5 6 7 6.5

97 96 96 95 97 95 94 95 95 91 96

14 10 15 17 4 11 15 15 20 1 14

1

3 4 5 6 7 8 9 10 11

Novara N/D Anastasio ITA Tomei ITA Celli ITA Bianchi ITA Da Silva GomesPOR Addessi ITA Berti ITA Placidi ITA Rosella ITA Peressini ITA

97 95 95 94 95 95 95 95 94 94 94

4 17 17 19 18 6 16 19 9 19 16

303 1337 1424 1660 1571 345 1310 1464 543 1647 1315

6.5 6.5 6 6.5 6 6 6.5 6.5 6.5 6 6.5

1260 701 1293 1442 314 835 1281 889 1526 90 543

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6 6.5 6 6 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

UKR ITA ITA ITA POL ITA ITA ITA ITA ITA ITA

Contini Girardi Anastasio Luperto Lasicki Romano Tutino Prezioso Rubino Gaetano D’Auria

96 96 96 96 95 96 96 96 95 96 96

17 17 20 22 20 19 21 17 20 18 11

1530 1392 1628 1980 1760 1547 1630 1015 1596 1212 627

6.5 6 6 6.5 6.5 6 6.5 7 6.5 6.5 6

Sostituzioni

Sostituzioni

28’ st esce Carrotta entra Cretella voto 6; 35’st esce Marciano entra Calamaio voto 6; 36’ st esce Cammarota entra Cozzolino voto 6. Non entrati Abagnale, Carillo, Sacco, La Mura, Baleotto. Allenatore Turi 6.5.

18’ st esce D’Auria entra De Simone voto 6; 46’st esce Romano entra Guardiglio voto 6. Non entrati Scalese, Mangiapia, Supino, Bifulco, Di Fiore, Di Giovanni, Palmiero, Liivak, De Iorio, Mancini. Allenatore Saurini 6.5.

TRAPANI - LIVORNO

1-1 F 34’ Favilli (L), 34’ st Prestia (T).

ARBITRO Abisso di Palermo 6.5.

4-3-3 2

0-1

4-2-3-1

Mennella ITA Cammarota ITA Guarino ITA Guastamacchia ITA Piacente ITA Mileto ITA Gargiulo ITA Carrotta ITA Marciano ITA Giandonato ITA Gisonni ITA

ARBITRO Trippoli di Bari 6.5.

ITA ITA ITA ITA CRO CRO ITA ITA ITA ITA ITA

15 15 16 16 11 8 15 13 12 15 15 15 15 17

F 21’ Prezioso (N).

4-3-3

F 43’ Peressini (L), 13’ st Perrone (R), 34’ st Lancia (R).

Costanzo De Matteis Cannone Brugaletta Lovric Ostrek Caruso Gallo Compagno Garufi Rossetti

15’

ARBITRO Lusciano di Lamezia Terme 6.5.

6,79 6,78 6,75 6,75 6,73 6,69 6,67 6,65 6,64 6,62 6,61 6,59 6,58 6,55 6,55 6,55 6,52 6,50 6,50 6,50 6,50 6,48 6,47

REGGINA - LATINA

4-2-3-1 2

PRESENZE MEDIA VOTO

F 12’ Rizzo P. (A), 41’ Masocco (A), 4’ st rig. Garufi (C).

4-3-3

NG

JUVE STABIA - NAPOLI

NOME

2-1

OR

Grieco Gallina Rizzo Pellegrino Baiata Alongi Messina Gennaro Pitasi Prestia Daidone

4-3-1-2 ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

96 97 96 95 97 95 95 94 95 95 97

2 1 12 6 8 16 16 15 20 17 4

180 90 1060 381 558 1365 1018 1200 1682 1151 184

6.5 6 6 6.5 6 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA

Cipriani Morelli Ricci Tiritiello Simonetti Diana Borselli Bartolini Favilli Cianci Biasci

96 96 96 95 96 95 96 95 95 96 94

17 16 16 16 20 20 8 15 11 9 19

1530 1302 1156 1440 1704 1693 562 1016 515 469 1407

6.5 5.5 6.5 6 6.5 6.5 6 6 7 6.5 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

17’ st esce Grenni entra Martinangelo voto 6; 27’ st esce Gagliardo entra Serrone voto 6; 33’ st esce Evangelista entra Corrado voto 6. Non entrati Rizzo G., Del Sorbo. Allenatore Luperto 6.5.

42’ esce Ostrek entra Scapellato voto 6; 1’st esce Compagno entra Aveni voto 6; 16’ st esce De Matteis entra Di Grazia voto 6. Non entrati Saitta, Bonaventura, Capuano, Sessa, Livaja, Katsetis. Allenatore Pulvirenti 6.

7’ st esce Caruso entra Lancia voto 7; 31’ st esce Bramucci entra Paviglianiti voto 6; 42’ st esce Condemi entra Scopelliti voto 6. Non entrati Azizi, Draghici, Ammirati, Russo. Allenatore Belmonte 7.

16’ st esce Da Silva Gomes entra Blandino voto 6; 36’ st esce Rosella entra Canale voto 6; 42’ st esce Tomei entra Maciucca voto 6. Non entrati Iannella, Conte, Ottaviani, Tortora, De Luca. Allenatore Ghirotto 6.

22’ st esce Baiata entra Accomando voto 6; 27’ st esce Daidone entra Mazzara voto 6; 41’ st esce Prestia entra Guaiana voto 6. Non entrati Bucaria, Pampalone,Tumbarello, Iuculano, Ntim, Lupo. Allenatore Garzya 6.5.

1’ st esce Morelli entra Stampa voto 6; 1’st esce Biasci entra Frati voto 6; 23’st esce Bartolini entra Albamonte voto 6. Non entrati Cirelli, Macera, Bruzzi, Castro. Allenatore Zanetti 6.

F Marcatori Nome LEONETTI TUTINO BANGU ELEFANTE LOMBARDI TOUNKARA GONDO PALOMBI GARUFI MALELE GARGIULO BIASCI PERESSINI ADDESSI

Squadra Bari Napoli Fiorentina Juve Stabia Lazio Lazio Fiorentina Lazio Catania Palermo Juve Stabia Livorno Latina Latina

Gol 13 13 12 11 10 10 10 9 9 9 9 9 8 8

Pi 11 8 5 10 8 9 6 7 5 8 6 7 3 5

T 1 2 0 0 0 0 1 1 0 1 2 0 0 0

Rig 1 3 6 0 0 0 2 0 3 0 1 1 5 3

Pun Min/ gol 0 105 0 125 0 144 0 143 0 157 0 86 0 160 0 84 0 219 0 147 0 142 0 156 0 164 1 164

Nome MASTRANGELO BENTIVENGA MINGIANO MAZZITELLI DI MARIANO CRECCO BARTOLINI NJIKI FERRI PETERMANN EMBALO MINALA DI GRAZIA RUBINO

Squadra Bari Palermo Crotone Roma Roma Lazio Livorno Roma Roma Palermo Palermo Lazio Catania Napoli

Gol 8 7 7 7 7 7 6 6 6 6 6 6 5 5

Pi 7 6 6 6 1 6 6 6 5 4 6 4 5 5

T 1 1 1 0 0 1 0 0 0 0 0 1 0 0

Rig 0 0 0 1 5 0 0 0 0 2 0 0 0 0

Pun Min/ gol 0 137 1 215 0 197 0 143 0 158 0 209 0 169 0 180 0 318 1 295 0 124 0 141 0 286 0 319

Nome MASOCCO FEDELI RIZZO P. GULIN FORESTA FIORE CARUSO BRUZZI FRATI BOLDOR AQUINO MARCIANO PREZIOSO FIORINO

Squadra Avellino Latina Avellino Fiorentina Crotone Lazio Catania Livorno Livorno Roma Palermo Juve Stabia Napoli Crotone

Gol 5 5 5 5 5 5 5 5 5 4 4 4 4 4

Pi 3 4 3 4 5 4 4 5 5 2 4 2 4 4

T 2 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Rig 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0

Pun Min/ gol 0 240 0 306 0 281 0 235 0 342 0 207 0 339 0 269 0 156 0 265 0 462 0 382 0 254 1 320


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONE C / PRIMAVERA 11

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

A PUNTO • Biancocelesti raggiunti dal Bari. Inzaghi: «Bene così vista l’inferiorità»

TESORETTO LAZIO Roberto Nesta

BARI - LAZIO

uccede tutto o quasi nel primo tempo tra Bari e Lazio. I biancocelesti guidati da Simone Inzaghi non riescono a portare via l’intero bottino dallo scrigno del Bari al termine di una gara combattuta, divertente, emozionante, anche perchè contraddistinta dall’inferiorità numerica della lazio per quasi un’ora di gioco dopo che al 39’ del primo tempo era stato espulso (forse con troppo zelo) il difensore centrale biancoceleste Serpieri. Una Lazio che pensava di aver messo fin dall’inizio una seria ipoteca sull’ennesima vittoria, grazie all’acuto di Lombardi che dopo soli 3’ portava ion vantaggio i ragazzi di Inzaghi. Che non fosse gara semplice però, lo si capisce al 16’ quando il Bari trova subito il pareggio e poi al 39’ col rosso sventolato. Nella ripresa la gara resta davvero viva col Bari a caccia del grandissimo colpo e la Lazio che non rinuncia mai a provare la ripartenza. Tra i grandi protagonisti si erge anche l’estremo difensore della Lazio che si supera in un’occasione incredibile sui piedi di Mastrangelo, riuscendo a sventare il pericolo. Tra le note positive per la Lazio, il rientro di Tounkara, soprattutto alla vigilia dello scontro diretto con la Fiorentina in campio-

S

1-1

F 3’ Lombardi (L), 16’ Mastrangelo (B).

ARBITRO Albertini di Ascoli 6.

4-3-3

4-4-2 Vicino Lenoci Mercadante Chiochia Vosnakidis Santeramo Amoruso De Crescenzo Mastrangelo Pizzutelli Leonetti

ITA ITA ITA ITA GRE ITA ITA ITA ITA ITA ITA

95 96 95 94 94 95 96 95 95 95 94

17 18 20 18 13 15 14 18 18 6 16

1517 1533 1778 1534 1170 1321 952 1401 1094 450 1364

7 6.5 6 6.5 6.5 6.5 6 6.5 6.5 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Guerrieri Pollace Filippini Serpieri Ilari Silvagni Lombardi Pace Palombi Elez Crecco

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA CRO ITA

96 95 95 94 94 95 95 93 96 94 95

11 22 21 18 20 11 19 15 16 19 17

990 1908 1830 1515 1751 390 1574 762 759 1576 1465

6.5 6.5 6 6 6.5 6 6.5 6.5 6.5 6.5 6

Sostituzioni

Sostituzioni

37’ st esce Mastrangelo entra Gjonaj ; 42’st esce Amoruso entra Curci . Non entrati Ventrella, Adone, D’Andria, La Teano,Tamborrino, Marasciulo. Allenatore Passiatore.

42’ esce Palombi entra Seck voto 6; 3’ st esce Silvagni entra Tounkara voto 6; 24’st esce Crecco entra Murgia voto 6. Non entrati De Angelis, Mattia, Oikonomidis, Sterpone, Fiore, Milani. Allenatore Inzaghi 6.

nato di sabato e poi la seconda sfida con la viola a Firenze per la finale di ritorno di Coppa Italia. Il gol dopo tre minuti di Lombardi aveva fatto pregustare un’altra giornata vittoriosa per la Lazio Primavera. A Bari invece è finita 1-1, ma i biancocelesti mantengono intatta un’imbattibilità da record. Sono 18 i risultati utili consecutivi, 10 vittorie e 2 pareggi con Simone Inzaghi in panchina. Il tecnico laziale ha commentato la partita (ai microfoni di Lazio Style Radio 100.7). «Il cartellino rosso ha condizionato la gara, c’era anche un rigore su Crecco. Ma va bene così. I ragazzi hanno disputato un’ottima gara, nella vittoria ci speravo. Ma in dieci contro questo Bari è ok così. Sono contento in particolare della ripresa. Abbiamo avuto due-tre occasioni che non abbiamo saputo sfruttare, ma anche Guerrieri ha compiuto un paio di interventi decisivi. Tounkara? Ha dato quello che poteva dare. Si è mosso bene, in una situazione di difficoltà con la squadra in dieci. Ci sarà molto utile». Ora la doppia sfida con la Fiorentina: per il primo posto in campionato e per la Coppa Italia: «Cercheremo di affrontare entrambe le gare nel migliore dei modi. Non avremo Serpieri, sarà un’assenza pesante, ma gli altri ragazzi faranno bene ugualmente». SPRINT / Lombardi apre le marcature per la Lazio ma il Bari fa 1-1

CINQUINA • Gondo entra nella ripresa e fa tripletta

PARI • Giallorossi avanti, poi dietro: ed è pareggio

La Fiorentina bussa cinquevolte Il Crotone alza bandiera bianca

Pareggino Roma

Fiorenzo Usmati

FIORENTINA - CROTONE

5-2

F 20’ Madrigali (F), 5’ st Nicoletti (C), 18’ st Gondo (F), 19’ st Bangu (F), 24’ st Gondo (F), 32’ st Gondo (F), 47’ st Tripicchio (C).

ARBITRO Lucisano di Lamezia Terme 6.5.

4-4-2

3-5-2 Bertolacci Madrigali Gigli Zanon Mancini Petriccione Papini Berardi De Poli Bangu Dabro

ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA ITA CON CRO

96 95 96 96 96 95 96 96 95 97 97

7 15 7 14 12 20 8 15 5 20 10

630 1249 496 1114 929 1611 576 1072 249 1722 546

6 7 6 6.5 6 6.5 6.5 6.5 6.5 7 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Rana Napoli Orchi De Marco Nicoletti Mittica Riggio C. Foresta Barillari Mingiano Tripicchio

N/D ITA ITA ITA N/D ITA ITA ITA ITA ITA ITA

96 96 93 96 98 95 96 95 95 95 96

3 21 16 21 3 18 20 19 22 21 18

270 1709 1076 1411 196 949 1803 1710 1932 1376 1478

6 6 6 6 6.5 6 6 6 6 6 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

7’ st esce Gigli entra Gondo voto 8; 14’ st esce Dabro entra Diakhate ; 23’ st esce Zanon entra Posarelli . Non entrati Barsottini, Ansini, Bandinelli, Di Curzio, Empereur, Peralta. Allenatore Semplici 7.

32’ esce Mingiano entra Fiorino voto 6; 6’ st esce Nicoletti entra Savatteri voto 6; 33’st esce De Marco entra Marchio voto 6. Non entrati Calderaro, Tisci, Proietto, Galli. Allenatore D’Urso 6.

SCATENATO / L’attaccante viola, Gondo, entra nella ripresa, fa tripletta e la Viola va

a Fiorentina di Semplici schianta nella ripresa il Crotone e approfitta del pareggio della Lazio in casa del Bari per insidiare il primato biancoceleste e soprattutto lanciare messaggi chiari a quella che è ormai la rivale numero uno della Fiorentina, non soltanto in campionato. Sabato prossimo infatti, per quanto riguarda il girone, ci sarà lo scontro della verità contro la squadra di Simone Inzaghi, antipasto di quello che sarà davvero il piatto forte della sfida tra le due realtà. Mercoledì 9 aprile infatti, alle ore 20.30 allo stadio Franchi di Firenze, si giocherà la finale di ritorno di Coppa Italia, dopo che la Fiorentina era stata sconfitta 3-1 dalla lazio nella gara d’andata. Prima di allora però, si è passati da una vittoria che alla fine sembra più facile di quanto non lo sia ststa sul campo. Alla fine del primo tempo infatti, il risultato era di 1-0 dopo il gol del vantaggio dei viola firmato da Madrigali. Nella ripresa subito il pareggio a sorpresa dei calabresi firmato da Nicoletti. Situazione che non piace al tecnico dei viola Semplici che al 7’ inserisce il puntero Gondo al posto di Gigli, mossa che si rivelerà da lì a poco decisiva e azzeccatissima. L’attaccante della Fiorentina ha un impatto devastante: in 14’ infatti, il bomber mette a segno addirittura una tripletta, accompagnando anche la rete di Bangu al 19’ che porta decisamente la bilancia della vittoria e non solo dalla parte della Fiorentina. Il Crotone lotta, suda e corre con generosità e abnegazione, premiata a tempo scaduto, dalla rete di Pripicchio che fissa il 5-2 finale di una gara divertente, frizzante e che ha regalato forse anche più emopzioni del previsto. Per la Fiorentina la conferma e l’inerzia per un finale di stagione (campionato e Coppa Italia) ancora tutto da vivere e da scrivere. Sabato un primo grande esame per i ragazzi di Semplici, anche perchè dietro c’è una Roma vogliosa di provare la rimonta alle prime due poltrone che regalano la Final Eight.

L

Paolo Carnà

ROMA - PALERMO

2-2 F 41’ Ferri (R), 1’ st Embalo (P), 13’ st Bentivenga (P), 15’ st Boldor (R), .

ARBITRO Melidoni di Frattamaggiore 6.5.

4-4-2

4-3-3 Proietti Balasa Marin Boldor Capradossi Battaglia Ferri Pellegrini Berisha Shahinas Di Mariano

ITA ROM ROM ROM ITA ITA ITA ITA SVE ITA ITA

94 95 95 95 96 95 95 96 96 96 96

17 17 7 15 11 19 22 20 5 5 18

1530 1286 630 1060 774 1674 1906 1390 411 143 1109

7 6 6.5 6.5 6 6 6.5 6 6.5 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Alastra Aquino Grozdic Accardi Petermann Monteleone Giacomarro Fiordilino Malele Bentivenga Embalo

ITA PAR UNG ITA ITA ITA ITA ITA ANG ITA POR

97 94 96 95 94 95 95 96 94 96 94

15 21 8 15 20 20 22 20 15 19 9

1282 1849 590 1242 1767 1802 1846 1607 1325 1508 741

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 7

Sostituzioni

Sostituzioni

21’ st esce Di Mariano entra Njiki voto 6; 35’ st esce Battaglia entra Di Livio voto 6; 37’st esce Pellegrini entra Adamo voto 6. Non entrati Marchegiani, Calabresi, Masciangelo, Montefalcone, Sammartino,Tibolla,Vestenicky. Allenatore De Rossi 6.5.

25’ st esce Fiordilino entra Acquadro voto 6; 43’ st esce Embalo entra Domingos voto 6. Non entrati Braccalenti, Patti, Patanè, Joao Pinto, Ferchichi, Pellegrino, La Gumina. Allenatore Bosi 7.

ILLUSIONE / Boldor segna su rigore il secondo gol della Roma ma non basta

opo due vittorie consecutive di misura contro Avellino e Livorno, la Roma di Alberto De Rossi ospitava il Palermo quasi in contemporanea con la partita della prima squadra, impegnata sul campo del Sassuolo. Sfida importantissima per i giallorossi, con il sapore e l’obiettivo chiamato terzo posto e non solo. La squadra di De Rossi in caso di vittoria, avrebbe potuto ipotecare aritmeticamente il terzo posto ma così non è, perchè contro un Palermo mai domo, i giallorossi si portano avanti nel punteggio per ben due volte ma vengono sistematicamente raggiunti dai rosanero che chiudono l’incontro sul 2-2. Un pareggio che lascia l’amaro in bocca a De Rossi e la sua squadra soprattutto in relazione al pareggio della lazio in vetta e ai risultati del sabato, con la sconfitta del Catania ch in caso di tre punti per la Roma avrebbe significato una serissima ipoteca sul terzo posto playoff e invece adesso c’è da segnalare anche il rientro del Napoli, vittorioso all’ultimo secondo in quest’ultimo turno. Eppure la Roma, che non era partita benissimo, col Palermo ad affacciarsi più volte in area di casa, era riuscita ad andare in in vantaggio poco prima dell’intervallo: gran bel gol di Ferri, che con un sinistro chirurgico dal limite dell’area, batte Alastra e porta in vantaggio i giallorossi al 41’. In apertura di ripresa però, quasi non c’è neanche il tempo di prendere posto che il Palermo pareggia: Embalo sfrutta una torre di Aquino su calcio d’angolo e da pochi passi batte Proietti Gaffi: 1-1. La giornata poi, sembra prendere davvero una brutta china per De Rossi e la sua squadra con i rosanero a firmare il sorpasso al 13’ della ripresa con Bentivenga. La Roma poi ha il merito di non disunirsi e cercare il pareggio che arriva al 15’ quando Boldor, di testa, su azione di calcio d’angolo fissa il 2-2. La gara poi resta vivace e godibile con le due squadre a cercare i tre punti fino alla fine ma col risultato che non cambia e non cambierà più.

D


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

12

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

A Tutto Campo + .                          

     

                  5678

9  4 ;7<= >=66 ?@!       76  567<      4 B=66 ?@!                 2 IBAN IT57 H030 5101 6510 0003 1410 031

#    2 D  D F   <8= BB<765>

A Tutto Campo 

                        



     

          .                        â&#x20AC;&#x153;La nostra iniziativa punta prevalentemente a valorizzare gli sforzi e la costanza di presidenti, calciatori e addetti ai lavori che vivono il calcio in modo sano, in categorie dove lâ&#x20AC;&#x2122;aspetto principale non è quello economico, bensĂŹ la passioneâ&#x20AC;?. &  /! $ *0     1              

+ 2                !                       .      3  4   3 &   $  * 

$    

    

                !                    

            .                   

                                         

             

    

A Tutto Campo

Servizi Gratuiti: CALCIOMERCATO : la sessione dedicata al calciomercato avrĂ lâ&#x20AC;&#x2122;obiettivo di facilitare le operazioni di mercato, consentendo ad ogni        

                       

             

         

     SPONSOR: !     

      "#!$%$       PREPARAZIONI ATLETICHE: &

                      

                 

   

              ORGANIZZAZIONE DI AMICHEVOLI E ALTRI EVENTI INOLTRE       

'(#%)      !#$*(+                        

        ---


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONE A / BERRETTI 13 F Marcatori  Top 11

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone A

PRO VERCELLI CREMONESE VIRTUS ENTELLA PRO PATRIA TORINO RENATE VARESE COMO MONZA PAVIA ALESSANDRIA BRA CUNEO PERGOLETTESE SAVONA

Risultati 27ª giornata CREMONESE - COMO PAVIA - CUNEO PERGOLETTESE - VARESE PRO VERCELLI - SAVONA RENATE - PRO PATRIA TORINO - BRA VIRTUS ENTELLA - MONZA HA RIPOSATO: ALESSANDRIA

1-0 1-1 0-1 4-1 3-2 4-1 0-2

Prossimo turno 05/04 h.15:00 ALESSANDRIA - PAVIA BRA - VIRTUS ENTELLA COMO - TORINO CUNEO - RENATE MONZA - PRO VERCELLI PRO PATRIA - CREMONESE SAVONA - PERGOLETTESE RIPOSA: VARESE

(1-0) (1-4) (1-2) (0-2) (0-1) (0-0) (2-1)

Legenda

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

61 48 47 47 44 41 40 35 34 27 27 21 18 17 15

25 25 25 25 25 25 26 26 25 25 25 26 25 25 25

19 14 14 14 13 12 11 10 9 6 5 6 4 3 4

4 6 5 5 5 5 7 5 7 9 12 3 6 8 3

2 5 6 6 7 8 8 11 9 10 8 17 15 14 18

76 44 42 50 46 43 40 34 39 33 32 25 32 27 21

26 31 25 36 34 32 38 36 31 44 43 52 59 43 54

50 13 17 14 12 11 2 -2 8 -11 -11 -27 -27 -16 -33

12 8 7 9 8 6 7 3 5 1 2 2 1 2 2

1 3 2 1 4 3 2 2 2 6 8 3 3 4 1

0 2 4 2 1 4 4 7 5 6 2 8 8 7 9

41 26 22 27 28 21 24 13 17 13 21 9 17 15 13

6 15 14 16 14 18 18 19 12 22 22 22 31 20 28

7 6 7 5 5 6 4 7 4 5 3 4 3 1 2

3 3 3 4 1 2 5 3 5 3 4 0 3 4 2

2 3 2 4 6 4 4 4 4 4 6 9 7 7 9

35 18 20 23 18 22 16 21 22 20 11 16 15 12 8

20 16 11 20 20 14 20 17 19 22 21 30 28 23 26

29 RETI: Armato (Pro Vercelli) 19 RETI: Crivaro (Virtus Entella) 12 RETI: Mascolo (Torino) 11 RETI: Procaccio (Bra) 10 RETI: Raviotta (Monza), Mascolo

1

Marandola Cuneo

(Cremonese), Procopio (Torino) 9 RETI: Romney (Varese), Danza (Pro Vercelli) 8 RETI: Bunino (Pro Vercelli), Piccinocchi, Niesi (Como), Schinetti (Pro Patria) 7 RETI: Lenoci (Torino), Zieleniecki (Cremonese), Simone (Alessandria), Galiera (Pro Vercelli), Cottone (Renate) 6 RETI: Gili (Pro Vercelli), Checchi (Pavia), Marinò, Zaga (Renate), Panepinto (Pergolettese), Cavaglià (Bra), Resnati (Como), Carletti (Cremonese), Madeo, Pignatiello (Pro Patria), Marku (Varese), De Nardi (Alessandria), Godio (Cuneo)

5

6

Viscardi

Gullino

V. Entella

Bra

2

Morao

3

Vernocchi

Monza

Pavia

4

Levacher Varese

8

7

Martino

Ardini

Monza

Pergolettese

10 9

Spina

11

Varese

De Santis

Procopio

Torino

Torino

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

Girone A • Pro Patria rimontata e beffata sul 3-2. Virtus Entella clamoroso ko! Ipoteca Cremonese

ZAGA-GOL,RENATE GAIO!

netti batte lungo sul secondo per la corrente Pignatiello che di prima mette la palla in mezzo per la testa di Cariglino che da due passi non sbaglia. E con questa azione cla il sipario sul primo tempo. Nella ripresa i neroazzuri agrediscono subito l’avversario constringendolo a giocare nella propria metà campo e a commettere gravi errori in uscita che comprometteranno l’esito finale della gara. Come al 21’ Mutton sbaglia un passaggio nel disimpegno difensivo, ne approfitta dunque Gaio che recupera palla entra in area e scarica un siluro sotto la traversa che fulmina il neoentrato Gentile. Dopo il pareggio casalingo si scaldano gli animi e sale il nervosismo. Vengono espulsi prima Nava per il Renate a causa di una doppia ammonizione, e poco dopo viene allontanato il tecnico della Pro Patria Gatti per proteste. Gli ospiti non sfruttano al superiorità numerica a causa dell’imprecisione in fase di impostazione e vengono puniti proprio allo scadere dai padroni di casa che finalizzano un’ottima ripartenza avviata da Cottone e conclusa da Zaga grazie anche alla complicità dell’estremo difensore avversario.

Daniele Barbati

RENATE - PRO PATRIA

3-2

F 10’ Colombo (R), 13’ Schinetti (P), 29’ Cariglino (P), 21’ st Gaio (R), 45’ st Zaga (R).

ARBITRO Marrone di Monza 6.5. Borgonovo Moriggi Gaio Mascheroni Lecchi Nava Colombo Crippa Merlino Fumagalli Di Lorenzo

95 96 96 95 95 96 96 95 95 95 95

3 22 8 24 21 6 18 9 22 24 18

208 1918 695 2116 1819 391 980 810 1740 1770 633

0 0 2 1 2 0 1 1 4 1 4

5.5 6 6.5 7 6 5 6.5 6 6 6.5 5.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

De Tommaso Pignatiello Roveda Cariglino Mutton Dolcetti Madeo Lossani Caccamisi Schinetti Merlo

96 96 96 96 96 95 96 96 96 96 96

16 24 19 16 21 24 25 22 14 24 16

1394 2107 717 1114 2058 2063 2133 1877 567 1982 671

0 6 0 2 2 5 6 4 0 8 2

6 6.5 6 6.5 5 5.5 5.5 6 5.5 6.5 5.5

Sostituzioni

Sostituzioni

1’st esce Di Lorenzo entra Cottone voto 6.5; 21’ st esce Colombo entra Zaga voto 6.5; 31’ st esce Fumagalli entra Piemontese voto 6. Non entrati Mainini, Mazza A., Mazza D., Zonca. Allenatore Gjorgiev 8.

42’ esce Lossani entra Gualandi voto 6; 44’ esce De Tommaso entra Gentile voto 5; 37’ st esce Caccamisi entra Cotugno sv. Non entrati Maglio, Macretti, Groppo, Zampieri. Allenatore Gatti 5.

PAVIA - CUNEO

1-1

ragazzi di Gjorgiev conquistano 3 punti fondamentali sul loro campo grazie ad una prestazione maiuscola dal punto di vista caratteriale che gli ha permesso di recuperare lo svantaggio nonostante l’inferiorità numerica. La Pro Patria spreca una grandissima occasione per distaccare ulteriormente in classifica la Virtus Entella e la Cremonese, e mostra seri limiti di gestione delle partite. I varesotti sono i primi a rendersi pericolosi con Schinetti la cui incornata di testa termina a lato. A passare in vantaggio sono però i padroni di casa al 10’ con Colombo che riceve palla sull’angolo sinistro dell’area e libera un fantastico tiro a giro sul secondo palo che si insacca all’incrocio dei pali. Passano solo 3 muniti e gli ospiti riescono a trovare la rete del pareggio attraverso un rapido schema su calcio piazzato. Lossani vede il movimento tra le linee di Schinetti e lo serve con un filtrante magistrale che l’attaccante deve solo appoggiare in rete. Intorno alla mezz’ora i biancoblu completano la rimonta ancora attraverso un calcio di punizione. Schi- IN CORSA / Gaio firma il 2-2 per il renate che fa la “sorpresa” alla Pro Patria

I

PERGOLETTESE - VARESE

F 10’ Marrone (P), 10’ st Cerutti (C).

F 30’ Spina (V).

ARBITRO Chemmami di Gallarate 6.5

ARBITRO Corti di Lecco 6

Grossi Bandini Vernocchi Papapicco Finazzi Ranieri Cavaliere Putignano Marrone Procida Checchi

98 96 95 96 95 96 96 95 95 95 95

1 21 17 6 14 19 5 15 6 8 14

90 1887 1347 540 1150 1545 120 1287 363 623 1016

0 6 0 6 1 6 0 6 0 6 1 6 0 6 0 6 3 6.5 3 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Marandola Bertolotto Menon Marengo Tufano Di Bella Mucciolo Bustreo Godio Sposato Cerutti

97 97 96 96 95 96 96 96 96 96 96

1 1 19 21 21 14 20 22 20 12 22

90 90 1561 1566 1824 1087 1693 1571 1509 869 1722

0 6.5 0 6 1 6 3 6 1 6 1 6 0 6 3 6 6 6 0 6 4 6.5

Claris Roscio Ferrari Cinquetti Nufi Piras De Nicolò Ardini Zuppardo Di Chiano Rancati

95 95 97 95 96 95 96 95 96 96 95

0-1

TORINO - BRA

4-1

F 3’ Gullino (B), 33’ Procopio (T), 38’ De Santis (T), 12’ st De Santis (T), 31’ st Procopio (T).

ARBITRO Carpenzano di Torino 6.5 22 21 7 17 19 21 19 18 4 11 23

1893 1877 594 1457 1706 1890 1542 1620 228 688 1995

0 5 0 6 0 6 0 6 0 6 3 6 0 6 0 6.5 1 6.5 0 6 2 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Salvatori Caleri Bianchi A. Levacher Bianchi M. Bernello Baldelli Leone Keita Spina Cattagni

96 96 96 96 96 95 95 96 95 96 96

14 11 11 9 13 24 10 22 20 20 4

1260 935 744 412 1062 2138 782 1734 1383 1413 219

0 0 1 0 1 1 0 0 0 3 1

6 6 6 6 5.5 6 5.5 6 6.5 6.5 6

Saracco Mazzariol Cochis Mazzafera Tarnowski Dalmasso Perrone Lenoci De Santis Mascolo Procopio

94 95 96 96 95 96 96 96 96 95 96

1 1 19 18 9 18 16 21 8 24 24

90 90 1368 1593 316 1311 1167 1744 402 1937 2080

0 0 0 0 0 0 1 7 2 12 10

6 6 6 6 6 6 6 6 7 6.5 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Bauducco Di Benedetto Galvagno Di Prima Berteina Gullino Romanello D’Angelo Cavaglià Procaccio Politanò

96 96 96 95 95 95 96 95 95 96 96

11 20 23 18 18 6 13 15 20 23 21

944 1768 1709 1149 1595 425 523 1002 1454 1614 1461

0 0 0 1 0 1 0 0 6 11 1

6 6 6 6 6 6.5 6 6 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

10’ st esce Putignano entra Laboranti voto 6; 10’ st esce Cavaliere entra Abate voto 6; 15’ st esce Marrone entra Quaggia voto 6. Non entrati D’Amico, Anastasia, Zani. Allenatore Veronese 6.5.

15’ st esce Godio entra Vailatti voto 6; 35’ st esce Cerutti entra Zarmanian voto 6; 40’ st esce Mucciolo entra Romano voto 6. Non entrati Dovico, Montesantangelo, Lippo Youri, Di Blasi. Allenatore Milani 6.5.

9’ st esce Ferrari entra Politi voto 6; 17’ st esce De Nicolò entra Rovaglio voto 6; 28’ st esce Zuppardo entra Bossi voto 6. Non entrati Iraci, Scarpiello, Dorigo, Torza. Allenatore Pancheri 6.

5’ st esce Bianchi A. entra De Lucia voto 6; 6’ st esce Levacher entra Romney voto 6; 19’ st esce Spina entra Busà voto 6. Non entrati Bianucci, Gandini, Di Pierro, Bargiggia. Allenatore Pistone 6.5.

13’ st esce De Santis entra Debeljuh voto 6; 24’ st esce Mascolo entra Meitre Libertini voto 6; 34’ st esce Lenoci entra Eriamiantor voto 6. Non entrati Lentini, Di Savino, Thiao, Cimmarusti. Allenatore Fogli 6.5.

10’ st esce Politanò entra Grosso voto 6; 14’ st esce Di Prima entra Lomartire voto 6; 26’ st esce D’Angelo entra Bossolasco voto 6. Non entrati Calabrò, Scavetta, Berutto A., Esposito. Allenatore Sappa 6.5.

VIRTUS ENTELLA - MONZA

0-2

CREMONESE - COMO

F 19’ st Morao (M), 41’ st Isella (M).

F 14’ Mascolo (Cr).

ARBITRO Rodio di Genova 6.5

ARBITRO Singh di Milano 6.

Ajoud Besana Oneto Cella Viscardi Macchioni Borrero Gerli Crivaro Zanna Cinat

96 96 96 96 96 96 96 96 96 96 96

8 11 21 19 23 14 20 25 22 24 5

720 367 1570 1486 2070 1068 1301 2250 1838 1078 220

0 0 0 1 0 0 3 0 19 3 0

5.5 6 5.5 5.5 6 6 6 6 5.5 5.5 5.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Luciano Morao Testini Galli Fiori D. Costa Martino Pessina Isella Monguzzi S. Raviotta

97 95 96 96 96 97 96 97 95 96 96

5 14 16 18 16 6 16 22 20 15 25

401 1250 1315 1342 1339 308 1322 1952 1146 1195 1956

0 2 0 1 0 0 4 4 5 3 10

6 6.5 6 6 6 6 6 6 6.5 6 6

Battaiola Lanzi I. Vona Bressanelli Zieleniecki Arpini Tripsa Ionascu Carletti Nardi Mascolo

96 96 96 96 95 95 96 96 96 95 94

25 21 7 14 20 23 18 19 16 24 13

1-0

PRO VERCELLI - SAVONA

4-1

F 20’ Colucci (S), 34’ Galiera (P), 19’ st Galiera (P), 27’ st Armato (P), 35’ st Galiera (P).

ARBITRO Cimmarusti di Novara 6. 2250 1803 548 1083 1780 2038 1407 1548 912 2132 1150

0 0 0 1 7 1 2 2 6 4 10

6 5.5 6 6 6.5 7 6 6 6.5 5.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Berna Giacovelli Sala Carpentieri Mapelli Gesmundo Resnati Remuzzi Niesi Giovanditti Testa

96 96 96 95 96 96 95 96 96 96 96

3 14 21 20 23 18 20 22 25 11 16

270 998 1603 1736 2070 1528 1502 1713 2007 723 816

0 6 1 7 0 6.5 1 6 2 6 1 5.5 6 6 0 7 8 5 0 5.5 1 5

Zaccone Federici Faverato Scalvini Secondo Bianco Galiera De Cello Bunino Vitale Garetto

95 96 96 94 95 96 95 95 96 95 96

1 4 1 20 21 6 12 8 22 22 18

90 360 90 1680 1650 338 723 490 1314 1904 865

0 0 0 2 0 0 7 0 8 3 3

6.5 6.5 6.5 6 6.5 6.5 7.5 6.5 6 7 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Gallo Felleca Fenoglio Croci Rinaldi Teodoro Colucci Bormida Sassari Clematis Napoli

96 98 96 96 96 96 96 96 96 96 96

3 12 21 14 23 17 13 18 18 22 7

270 710 1814 1158 1934 1451 951 1557 1559 1770 579

0 6 0 7 1 6 0 6 1 6 0 6.5 1 7 4 6 2 6 0 6 2 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

16’ st esce Zanna entra Zottino voto 6; 16’ st esce Cinat entra Coppola voto 6; 22’ st esce Crivaro entra Di Federico voto 6. Non entrati Carlucci, Gallio, Nigro, Rotela Pena. Allenatore Tarroni 5.5.

30’st esce Galli entra Corti voto 6; 30’st esce Raviotta entra Nencioni voto 6; 40’st esce Isella entra Fiori E. sv. Non entrati Vavassori, Gatti, Mandelli. Allenatore Saini 7.5.

27’ st esce Ionascu entra Boschetti sv; 31’ st esce Carletti entra Maggi sv; 35’ st esce Tripsa entra Bonetti sv. Non entrati Rongoni, Haouhache, Petrovcic, Lanzi M.. Allenatore Montorfano 6.5.

11’ st esce Testa entra Piccinocchi voto 6; 27’ st esce Niesi entra Veronesi sv; 44’st esce Giacovelli entra Buzzella sv. Non entrati Cutrone, Sormani, Gorla, Duro. Allenatore Bergomi 6.5.

8’ st esce Bunino entra Armato voto 7; 17’ st esce Garetto entra Zullo voto 6; 36’ st esce Vitale entra D’Alterio voto 6. Non entrati Donvito, Pagliasso, Canale, Danza. Allenatore Tomasoni 7.

6’ st esce Napoli entra Scarano voto 5.5 (espulso al 44’st); 28’st esce Colucci entra Martini voto 6. Non entrati Catinari S., Cardella, Seghetti, Cacioli. Allenatore Lepore .


14 BERRETTI / GIRONE B Girone B MANTOVA 69 25 22 3

Pt

ALBINOLEFFE 59 SUDTIROL 52 VICENZA 48 BRESCIA 43 BASSANO V. 40 LUMEZZANE 39 FERALPISALÒ 37 REGGIANA 30 VENEZIA 29 SPAL 21 VIRTUS VERONA 18 CASTIGLIONE MN 17 DELTA PORTO TOLLE16 REAL VICENZA 16

Risultati 27ª giornata ALBINOLEFFE - CASTIGLIONE MN BASSANO V. - REGGIANA DELTA PORTO TOLLE - VICENZA MANTOVA - FERALPISALÒ REAL VICENZA - BRESCIA VENEZIA - SUDTIROL VIRTUS VERONA - SPAL HA RIPOSATO: LUMEZZANE

2-1 5-1 1-2 3-1 0-3 2-4 1-2

Prossimo turno 05/04 h.15:00 CASTIGLIONE MN - DELTA PORTO TOLLE (0-4) FERALPISALÒ - REAL VICENZA (1-1) LUMEZZANE - VIRTUS VERONA (3-1) REGGIANA - MANTOVA (1-4) SPAL - VENEZIA (2-1) SUDTIROL - ALBINOLEFFE (0-2) VICENZA - BASSANO V. (1-0) RIPOSA: BRESCIA

Legenda

G

25 25 26 26 25 25 25 25 25 25 25 26 25 25

V

19 16 15 12 12 10 11 9 8 6 4 5 4 3

www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

2 4 3 7 4 9 4 3 5 3 6 2 4 7

0 4 5 8 7 9 6 10 13 12 16 15 19 17 15

80 45 60 55 40 54 42 50 45 31 28 26 24 22 18

23 15 32 28 26 42 31 40 44 46 61 51 73 55 53

57 30 28 27 14 12 11 10 1 -15 -33 -25 -49 -33 -35

10 10 9 9 4 9 4 6 5 3 3 1 4 2 2

3 0 2 0 5 1 4 3 1 2 1 3 1 2 5

0 3 1 4 4 3 4 3 6 8 8 9 7 9 6

37 22 38 28 14 36 17 30 20 18 17 12 14 14 10

11 10 18 12 13 17 15 15 16 29 28 30 27 27 25

 Top 11

F Marcatori

12 0 0 43 12 9 2 1 23 5 7 2 4 22 14 6 3 4 27 16 8 2 3 26 13 3 3 6 18 25 6 5 2 25 16 5 1 7 20 25 4 2 7 25 28 5 3 4 13 17 3 2 8 11 33 3 3 6 14 21 1 1 12 10 46 2 2 8 8 28 1 2 9 8 28

19 RETI: Ghirardi (Mantova) 14 RETI: Melchiori (Sudtirol) 13 RETI: Usardi (FeralpiSalò) 12 RETI: Zammarini, Guastalla (Man-

1

Voltolini Reggiana

tova), Maiorana (Vicenza) 11 RETI: Marangi, Manarin (Mantova), Topparelli, Petrovic (Bassano V.), Proch (Sudtirol) 10 RETI: Cremonesi (Albinoleffe), Tessaro (Sudtirol), Bizzotto (Bassano V.), Furaforte (Lumezzane) 9 RETI: Esposito (Vicenza), Braschi (Lumezzane), Bernardelle (Real Vicenza), Zanoni (Feralpi). 8 RETI: Savino (Feralpi), Bartulovic, Rizzato (Vicenza), Casciello (Brescia), Lattanzio (Sudtirol), Varetto (Reggiana). 7 RETI: Rolfini (Porto Tolle), Moreo (Albinoleffe), Rossi (V.Verona), Pirone, Mujic (Castiglione), Kosovan (Vicenza), Magri (Reggiana)

2

5

6

Marku

Curci

Albinoleffe

Spal

Parisio

3

Angeloni

Castiglione

Porto Tolle

4

Rella Sudtirol

7

8

Rizzato

Topparelli

Vicenza

Bassano

10 9

Marangi

11

Mantova

Lattanzio

Ghirardi

Sudtirol

Mantova

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

Girone B • I ragazzi di Pavesi battono il Feralpi e sono matematicamente padroni del girone. Vicenza spera

SUPER MANTOVA REGNA!

tita diventi un calvario senza fine. I ragazzi di Filippini così, trovano la forza per accorciare sul 3-1 con Zanoni a tempo scaduto. La vittoria forse più importante della giornata però (al di là del valore assoluto dell’avversario) la mette a segno il Vicenza. In casa del fanalino di coda Porto Tolle, i ragazzi di Beghetto firmano il blitz per 2-1, grazie alla rete del vantaggio di Kosovan e la firma di Rizzato, e continuano a inseguire il sogno della qualificazione. Ricordiamo infatti che passano alla fase finale nazionale tutte le prime tre classificate dei 5 gironi del campionato Berretti ma in particolare, passa anche la migliore quarta dei gironi a 15 squadre (ovvero i gironi A, B e C). In quest’ottica la battaglia sembra essere chiusa tra girone A e girone B e in questo momento il Vicenza sarebbe qualificato per un punto visto il suo score di 48 punti contro i 47 punti della Pro Patria nel girone A. Vincono Albinoleffe e Sudtirol giusto per blindare la qualificazione mentre il Brescia cala il tris in casa del Real Vicenza per gonfiare il petto.

Marco Marone

MANTOVA - FERALPISALÒ

3-1

F 20’ Marangi (M), 37’ Ghirardi (M), 3’ st Manarin (M), 47’ st Zanoni (F).

ARBITRO diop di treviglio 6.

Coffani Caporale Sternieri Leoni Menini Palvarini Guastalla Vincenzi Marangi Manarin Ghirardi

94 96 96 97 97 95 97 96 95 95 96

24 23 18 21 21 12 21 22 23 18 25

2160 1613 1355 1790 1835 986 1576 1492 2010 1369 2220

0 0 0 1 1 2 12 3 11 11 19

6 6 6 6 6 6 6 6 7 7 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Vagge Lonardi Baldassi Masserdotti Iorianni Ferretti Dotti Bettazza A. Usardi Venturi Zanoni

96 96 95 96 96 96 96 96 96 95 95

12 22 24 22 19 6 21 18 21 5 20

1080 1805 1955 1802 1564 378 1404 1123 1623 347 1673

0 2 1 2 0 0 1 1 13 3 9

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 7

Sostituzioni

Sostituzioni

17’ st esce Sternieri entra Osio ; 25’ st esce Guastalla entra Furgeri ; 37’ st esce Ghirardi entra Sbampato . Non entrati Governi, Meneghinello, Perani M., Scarmato. Allenatore Pavesi 7.

15’ st esce Baldassi entra Raggi ; 18’ st esce Venturi entra Felchilcher ; 36’ st esce Dotti entra Savino . Non entrati Pancera, Skandaj, Bettazza S., Draoui. Allenatore Antonio Filippini 6.

REAL VICENZA - BRESCIA

0-3

F 14’ Ronchi (B), 9’ st Casciello (B), 49’ st Bruno (B).

95 97 95 96 96 97 96 2 95 97 97

21 2 22 22 17 22 11 7 23 24 3

1855 107 1980 1133 1240 1980 451 442 1992 1893 218

0 0 0 1 0 0 0 0 9 3 0

S

VENEZIA - SUDTIROL

2-4

F 20’ Gerini (V), 26’ aut. Obkircher (S), 1’ st Tessaro (S), 24’ st Lattanzio (S), 25’ st Obkircher (S), 36’ st Lattanzio (S).

ARBITRO Pierobon di Castelfranco V. 6.

Okroglic Lovo Gammarota Mbaye Pettenuzzo Dal Santo Barbiera Minia Bernardelle Paganin Cappelletto

alutate non solo la capolista ma la reginetta e la padrona del campionato! Il mantova batte anche il Feralpi e si laurea campione del raggruppamento matematicamente, pensando serenamente a quello che saranno le fasi finali nelle quali la squadra di Paesi vorrà continuare a sognare ad occhi aperti e dimostrare tutto il proprio valore. Nella sfida interna con il Feralpi , è il “solito” Mantova a spingere sull’accelerator ee mettere subito le cose in chiaro con gli avversari. Al 20’ infatti è il piedino fatato di Marangi ad aprire lo score, affondando in rete il pallone dell’1-0. Prima dell’intervallo poi, il raddoppio firmato da Ghirardi mette al sicuro non soltanto il bottino pieno ma anche il primato assoluto. Nella ripresa però, i biancorossi non si accontentano a al 3’ della ripresa è Manarin a incidere il proprio nome sul tabellino dei marcatori: 3-0 e pratica archiviata. Il feralpi però è squadra di cuore, orgoglio e sostanza e così non lascia che la par- CAMPIONI! ED E’ SOLO L’INIZIO... / Il super Mantova di Pavesi, conquista il trono

ARBITRO Serato di Castelfranco V. 6. 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Barbieri Genovese S. Genovese D. Maldini Mercorillo Tollardo Ronchi Hazah Casciello Ramadan Di Gioia

96 95 95 96 95 96 96 96 96 96 96

24 9 25 8 23 6 21 10 10 24 17

2155 789 2244 720 2010 301 1844 609 844 1925 1314

0 0 0 0 1 0 6 2 8 2 1

6 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 6.5 7 6.5 6.5

Nichele Dell’Andrea Favaron Chin Fabbri Tiozzo Baldan Meite Gerini Fraccaro Panfilo

96 97 96 96 97 96 97 96 96 96 96

8 6 19 21 3 17 4 19 11 17 6

676 354 1622 1550 270 1499 336 1593 858 989 405

0 6 0 6 0 6 0 6 1 6 0 5 0 6 3 6.5 6 7 1 6 0 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Taibon Conci Zimmerhofer Obkircher Rella Malfertheiner Tessaro Melchiori Lattanzio Cremonini Proch

97 96 95 95 92 96 96 96 96 96 96

3 18 11 17 20 17 22 23 20 24 20

270 1305 909 1370 1527 1244 1747 1998 1549 2062 1670

0 0 0 2 2 0 10 14 8 6 11

6 6.5 6.5 6.5 7 6.5 7 6.5 7.5 6.5

VIRTUS VERONA - SPAL

1-2

F 18’ st Frinzi (V), 44’ st Macagno (S), 48’ st rig. Tomanin (S).

ARBITRO Puller di Vicenza 6.

Ruffoli Bianconi Pignatelli Peroni Guzzo Odigwe Cacciatori Cecco Donà Frinzi Rossi

96 96 95 95 94 97 96 94 96 96 96

10 16 18 21 3 15 20 6 20 22 21

900 1203 1322 1821 260 1196 1715 538 1207 1835 1509

0 6 0 6 0 6 3 6 0 0 6.5 0 6 2 6 4 6 5 7 7 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Anselmi Nava Fini Ferrari Lodi Curci Melli Fortini Veronesi Tomanin Macagno

97 96 95 96 96 97 95 96 96 95 96

16 16 20 13 18 2 10 18 18 22 21

1440 1281 1652 544 1612 180 821 1159 1094 1839 1439

0 1 0 0 1 0 2 2 5 5 5

6 6 6 6 6 7 6 6 6 7 7

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

25’ st esce Barbiera entra Povoleri ; 31’ st esce Mbaye entra Zanon ; 37’ st esce Cappelletto entra Ferrari . Non entrati Longo, Bosso, Nalesso, Arena . Allenatore Brendolan 6.

1’ st esce Di Gioia entra Clericò ; 27’ st esce Ramadan entra Bollini ; 39’ st esce Casciello entra Bruno voto 7. Non entrati Annoni, Marigliano, De Feo, Buonocunto. Allenatore Mazza 7.

15’ st esce Chin entra Piccolo ; 25’ st esce Panfilo entra Ballarin . Non entrati Boaretto, Danieli, Ndoy, Lovisotto, Cissè. Allenatore Trevisanello 6.

35’ st esce Obkircher entra Di Poli ; 49’ st esce Proch entra Dinolli . Non entrati Toicherle . Allenatore Caliari 7.

24’ st esce Donà entra Langella ; 33’ st esce Pignatelli entra Gerardi ; 43’ st esce Cecco entra Padovani . Non entrati Scolaro, Bresciani, Olivieri, Morandini. Allenatore Canovo 6.

20’ st esce Nava entra Merighi ; 29’ st esce Fini entra Righini ; 33’ st esce Ferrari entra Bertelli . Non entrati Farinella, Telloli, Saletti, Mastella. Allenatore Pregnolato 7.

DELTA PORTO TOLLE - VICENZA

1-2

F 10’ Kosovan (V), 41’ Rizzato (V), 35’ st Tessarin (D).

95 97 96 95 97 96 96 96 97 97 95

20 16 21 22 14 23 17 12 22 4 15

5-1

F 33’ Bizzotto (B), 36’ Topparelli (B), 41’ Topparelli (B), 9’ st Topparelli (B), 20’ st Bizzotto (B), 26’ st Varetto (R).

ARBITRO Toninello di Este 6.

Broglio Tugnolo Angeloni Tridello Dall’Ara Tessarin Crepaldi Molossi Ferro Vidali Franzoso

BASSANO V. - REGGIANA ARBITRO Alfieri di Treviso 6.

1714 1383 1772 1920 910 1525 1373 958 1514 322 800

0 6 0 6 0 6 1 6 0 6 5 7 0 6.5 0 6 6 6.5 0 6 0 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Truant Dotti Romio Pregnolato Cacciotti Massimiani Rizzato Atai Kosovan Maiorana Talin

94 96 97 95 96 96 95 95 95 96 96

4 22 18 21 20 21 19 21 14 25 19

360 1842 919 1856 1475 1485 1334 1846 1151 1741 1673

0 1 0 2 0 0 8 4 7 12 2

6 6 6 6 6 6 7 6 7 5 6

Pazzaia Bortot Eberle Fontana Del Buono Giacomazzi Topparelli De Stefani Bizzotto Abazaj Visentin

96 97 95 95 96 95 95 95 94 95 95

20 8 19 22 10 15 20 18 19 19 25

1736 590 1617 1949 829 1270 1396 1357 1522 1341 2157

0 0 0 3 1 3 11 0 10 1 6

6 7 6.5 7 6 6 8 7 7.5 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Voltolini Crepaldi Calanca De Simone Gulai Casolari Bassi Magri Varetto Ascari Parmigiani

96 96 96 96 95 95 99 95 96 96 96

11 19 14 10 5 21 2 18 21 21 19

990 1597 1100 631 379 1831 61 1366 1537 1524 1389

0 0 0 0 0 0 0 7 8 2 4

7 6 6 6 6 6 6 6 7 6 6

ALBINOLEFFE - CASTIGLIONE MN 2 - 1 F 17’ Marku (A), 27’ st Bentley (A), 37’ st Pirone (C).

ARBITRO Moroni di Treviglio 6.

Cortinovis S. Barzaghi Cortinovis M. Nichetti Marku Randazzo Flaccadori Bentley Baggi Guercilena Cremonesi

96 96 95 96 96 96 96 96 96 96 95

21 22 7 18 9 14 24 20 16 19 19

1890 1894 582 1604 563 999 2054 1675 738 975 1614

0 5 0 2 1 0 3 3 2 1 10

6 6 6 6 7 6 6 7 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Gottardi Parisio Zaglio Bottoli Giacomini Spicuglia Morandi Rinaldi Pirone Masiello Mujic

97 97 97 96 95 97 96 96 95 95 97

11 8 21 21 17 10 10 21 16 10 22

990 654 1796 1617 1530 639 292 1739 1041 503 1691

0 0 0 1 0 0 0 0 7 0 7

6 6 6 6 6 6 6 6 7 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

5’ st esce Broglio entra Cirelli ; 25’ st esce Franzoso entra Ronconi ; 40’ st esce Vidali entra Luciani . Non entrati Bellato, Rolfini, Rizzato. Allenatore Tessarin 6.

30’st esce Rizzato entra Edeobi . Non entrati Carli, Laquaglia, Bonaldo, Sitta, Carollo, Fasolo. Allenatore Beghetto 6.5.

10’ st esce Abazaj entra Trento ; 15’ st esce Giacomazzi entra Zanin ; 22’ st esce Del Buono entra Lunardon . Non entrati Longhini, Bonetto, Petrovic, Xausa. Allenatore Paganin 8.

22’ esce Crepaldi entra Zannini ; 1’ st esce Calanca entra Melis ; 1’ st esce Bassi entra Ba . Non entrati Simonazzi, Mechetti, Giangregorio. Allenatore Balugani .

1’ st esce Cremonesi entra Vorobjovs ; 1’ st esce Cortinovis M. entra Andreis ; 18’st esce Baggi entra Moreo . Non entrati Vitari, Paris, Rota, Mbaye. Allenatore Poloni 7.

12’st esce Bottoli entra Bontempi ; 18’ st esce Morandi entra Largou ; 33’ st esce Masiello entra Malvicini . Non entrati Tononi, Dominoni, Giacomini Giacomo, Sparesotto. Allenatore Rizzardi 6.5.


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONE C / BERRETTI 15 F Marcatori  Top 11

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone C

PRATO GROSSETO SAN MARINO BELLARIA IGEA GAVORRANO GUBBIO FORLÌ TUTTOCUOIO SANTARCANGELO RIMINI CARRARESE POGGIBONSI PISA PONTEDERA VIAREGGIO

Risultati 27ª giornata BELLARIA IGEA - TUTTOCUOIO CARRARESE - GUBBIO FORLÌ - PISA GAVORRANO - SAN MARINO GROSSETO - SANTARCANGELO PONTEDERA - VIAREGGIO PRATO - POGGIBONSI HA RIPOSATO: RIMINI

3-1 3-1 2-1 0-2 ND 4-0 2-1

Prossimo turno 05/04 h.15:00 GUBBIO - FORLÌ (2-2) PISA - GROSSETO (0-2) POGGIBONSI - GAVORRANO (1-2) RIMINI - BELLARIA IGEA (1-2) SANTARCANGELO - PONTEDERA (4-1) TUTTOCUOIO - CARRARESE (0-1) VIAREGGIO - PRATO (0-1) RIPOSA: SAN MARINO

Legenda

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

53 46 46 43 42 41 38 35 31 31 30 29 26 14 8

25 24 26 25 25 25 25 25 25 25 25 25 26 25 25

16 13 13 13 11 12 10 9 8 8 7 8 5 3 1

5 7 7 4 9 5 8 8 7 7 9 5 11 5 5

4 4 6 8 5 8 7 8 10 10 9 12 10 17 19

43 34 35 36 37 55 36 43 36 33 35 29 36 28 24

25 20 25 28 29 50 22 38 32 40 36 36 43 62 54

18 14 10 8 8 5 14 5 4 -7 -1 -7 -7 -34 -30

10 9 7 9 5 7 5 5 4 5 7 5 3 1 1

2 2 3 1 6 2 5 4 3 3 5 2 6 3 4

1 1 3 3 2 3 3 3 6 4 1 5 3 9 7

27 17 16 26 22 31 22 23 19 13 27 18 18 13 15

13 5 11 13 16 21 11 18 16 10 12 17 18 31 21

6 4 6 4 6 5 5 4 4 3 0 3 2 2 0

3 3 5 3 4 3 3 5 3 3 3 5 3 4 4 5 4 4 4 6 4 8 3 7 5 7 2 8 1 12

16 17 19 10 15 24 14 20 17 20 8 11 18 15 9

12 15 14 15 13 29 11 20 16 30 24 19 25 31 33

12 RETI: Ambrosini (Carrarese), Gam-

1

bardella (Prato) 11 RETI: Paccagnini (Spezia), D’Arino (Prato), Imparato (Bellaria Igea) 10 RETI: Del Cima (Tuttocuoio), Benedetti (Gubbio) 9 RETI: Fabbri (Gavorrano), Bartolussi (Gubbio) 8 RETI: Bigliazzi (Grosseto), Dell’Ovo (Carrarese), Spadaro (Forlì) 7 RETI: Brunelli (Gubbio), Montebelli, Busaglia (Rimini) 6 RETI: Gelli (Poggibonsi), Belfodil (Bellaria Igea), Gelli (Tuttocuoio), Muca (Pisa), Galerotti (Viareggio), Bortolussi (Gubbio), Pirani (Forlì) 5 RETI: Dattoli (Santarcangelo), Lombardi (Bellaria Igea), Fanciulli (Grosseto), Genuario, Di Filippo, Bozzetto (San Marino), Marcon (Pisa) e altri.

Casini Pisa

3

6

5

Lombardi

Basteri

Bellaria Igea

Carraresi

Grandoni

2

Puleo

San Marino

Pontedera

8

Sartini Bellaria Igea

4

7

Tempesti

Spadaro

Gavorrano

Forlì

9 11

Martinelli

10

Pontedera

Bencini

Zafferani

Poggibonsi

San Marino

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

Girone C • Un Prato opaco vince allo scadere. Il San Marino espugna il campo del Gavorrano, poker Pontedera

COLPO DI CODA PRATO

alto, col primo posto (a meno di stravolgimenti in graduatoria) in cassaforte. Un corsaro San Marino espugna lo stadio del Gavorrano. Il rientro di Genuario e Zafferani in fase offensiva è un toccasana per la compagine di Papini che risolve il match nella ripresa, prima proprio col numero 11 biancazzurro bravo a ribadire in rete la respinta del portiere, poi con il subentrato Ceccaroli che appoggia in rete dopo essersi bevuto il difensore avversario. I titani, per non farsi mancare nulla, reclamano giustamente sullo 0-1 un rigore non concesso dal direttore di gara, che non punisce il tocco di mano in area di un difensore rossazzurro. Tutto facile per Bellaria Igea e Carrarese, che vincono rispettivamente contro Tuttocuoio e Gubbio con lo stesso risultato: 3-1. Partita tirata sino al triplice fischio tra Forlì e Pisa. Padroni di casa che amministrano il doppio vantaggio sino a metà ripresa, poi subiscono il ritorno del Pisa, che cerca disperatamente con lanci lunghi e mischie in area di agguantare il pari. Nel “derby delle ultime” il Pontedera porta a casa 3 punti calando il poker contro un Viareggio allo sbando.

Michele Apruzzese

PRATO - POGGIBONSI

2-1

F 14’ st Ciolli (Po), 43’ st Gambardella (Pr), 48’ st Wilson Sam (Pr).

ARBITRO Masi di Pontedera 7

Toccafondi Capellini Razzanelli Martini Miccinesi Giannini Giacomelli Vanni Gambardella D’Arino Giani

96 96 96 96 96 96 96 96 95 96 96

13 21 24 19 22 3 18 25 21 21 16

1170 1682 2157 1378 1932 270 935 2185 1832 1789 938

0 0 1 2 0 0 0 0 12 11 5

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Mangolini Di Nezza Ciolli Calonaci Tortelli Maisto Conforti Ceccatelli Vestri Montaina Bencini

96 96 96 96 96 96 96 96 96 96 96

15 4 18 9 8 18 9 15 15 11 14

1350 360 1507 620 708 1597 528 1310 817 637 852

0 1 1 0 0 2 0 3 2 0 0

6 7 6 7 6 7 6 7 6 6 7

Sostituzioni

Sostituzioni

20’ st esce Giani entra Rotesi voto 6; 25’ st esce Martini entra Celentano voto 6; 29’ st esce Capellini entra Wilson Sam voto 6. Non entrati Brunelli, Matteo, Baroni, Mgarn. Allenatore Bertini.

16’st esce Montaina entra Gelli voto 6; 30’ st esce Conforti entra Ciardini voto 6; 43’st esce Vestri entra Marchi sv. Non entrati Pupilli, Bigazzi, Di Giovanni, Gentili. Allenatore Bianchini.

GAVORRANO - SAN MARINO

0-2

F 16’ st Zafferani (S), 44’ st Ceccaroli (S).

ARBITRO Donati di Livorno 6

Pisani Di Fiore Carducci Cretella Balestracci Panelli Tempesti Periccioli Petri Fabbri Zaccariello

95 95 95 96 96 94 94 96 95 95 96

11 18 20 2 12 8 1 20 20 20 20

944 1288 1800 165 1068 719 90 1738 1438 1762 1355

0 0 0 1 1 0 0 5 2 9 1

6 6 6 6 6 6 8 6 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Manzaroli Righi Grandoni Bozzetto Fabbri F. Biordi Maresca Bartolucci Tamburini Genuario Zafferani

95 95 97 96 95 95 96 96 96 95 96

13 18 16 24 1 23 17 19 20 8 22

1120 1015 1396 2027 90 2004 667 1565 1216 693 1448

0 0 0 5 0 2 0 0 4 5 4

6 6 8 6 6 6 6 6 6 7 8

l rischio che finisse nuovamente in baldoria c’era, ma per fortuna grazie anche ad un arbitraggio di personalità, la partita tra Prato e Poggibonsi è filata liscia sino al triplice fischio. Tirando le somme, il Poggibonsi torna a casa con l’amarissimo in bocca per quanto visto sul campo. Un Prato irriconoscibile scende sul terreno di gioco sottovalutando molto probabilmente la compagine di Bianchini, che non ha affatto timore reverenziale, anzi, affronta la sfida con maggiori motivazioni. Primo tempo opaco, nella ripresa è la conclusione di Ciolli al 14’ a siglare il vantaggio ospite. Il Prato si rende pericoloso nei minuti finali e, con il colpo di reni da grande squadra, trova clamorosamente le due reti che valgono la vittoria. Prima Gambardella sigla dal dischetto, trasformando il penalty procurato da Tortelli. Poi è il preciso, quanto potente mancino di Wilson a gonfiare la rete avversaria su una punizione a due in area, concessa dal direttore di gara per fallo durante il rinvio di Mangolini. Lanieri sempre più in BELLARIA OK / Venghi e Bagnolini del Bellaria: guardiani della porta

I

BELLARIA IGEA - TUTTOCUOIO

3-1

CARRARESE - GUBBIO

3-1

F 14’ Lombardi (B), 18’ Imparato (B), 20’ st Gelli (T), 45’ st rig. Camporesi (B).

F 32’ Ambrosini (C), 4’ st Costa (C), 35’ st Pedruzzi (C), 40’ st rig. Benedetti (G).

ARBITRO Cola di Cesena 6

ARBITRO Panagia di Arezzo 7

Venghi Bagnolini Beghetto Amati Varrella Lombardi Lauricella Sartini Imparato Camporesi Mazzocchi

96 96 94 95 94 95 94 96 95 95 95

4 14 3 4 20 19 3 20 24 24 4

360 1128 270 360 1800 1710 260 1503 1912 2161 294

0 0 0 0 1 5 0 2 11 3 0

6.5 5 6.5 6.5 6 7.5 6 8 6.5 7 5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Matteoli Rinaldi Signorini D. Della Bartola Bini Del Punta G Quilici Ceccarini Pellegrini Muzzillo Del Cima

95 96 95 96 96 96 96 97 95 96 96

5 21 20 16 18 11 5 20 17 13 20

450 1645 1580 1188 1547 811 435 1380 1340 886 1522

0 2 1 1 2 0 1 0 5 4 10

6 5.5 5.5 6 6.5 5.5 6.5 6 5.5 6 6.5

Maccabruni L. Pedruzzi Della Nina Maccabruni F. Basteri Albano M. Richieri Babboni Costa Ambrosini Nardi

97 97 97 97 96 96 96 96 96 96 96

7 18 22 18 15 13 15 24 19 22 15

630 954 1647 1520 1196 788 1084 2135 670 1808 751

0 1 1 0 0 1 0 3 2 12 1

6 6.5 6 6.5 8 6.5 8 6.5 6.5 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Palazzo Conti Labate Pandolfi Copa Stirati Pucci Benedetti Damiano Dedini Brunelli

98 98 97 96 97 96 97 95 96 96 95

9 13 6 23 10 12 14 22 8 5 22

760 955 540 2070 758 682 767 1907 651 353 1709

0 0 0 1 0 0 2 10 3 2 7

6 6 6 6 6 6 6 8 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

15’ st esce Periccioli entra Cagneschi voto 6; 17’st esce Petri entra Scozzafava voto 6; 32’ st esce Zaccariello entra Colorno voto 6. Non entrati Grossi,Tani, Borrelli, Fiori. Allenatore Luzzetti.

1’ st esce Maresca entra Francini voto 6; 22’st esce Tamburini entra Ceccaroli voto 6. Non entrati Quadrelli, Battistini, Rosa, Vaccarini, Dadi. Allenatore Papini.

16’ st esce Bagnolini entra Crudeli voto 5.5; 33’ st esce Mazzocchi entra Vukaj voto 6; 40’ st esce Imparato entra Evacuo sv. Non entrati Morelli, Spata, Farinato, Luzzi. Allenatore Ciriaco.

16’esce Ceccarini entra Gelli voto 6; 14’ st esce Della Bartola entra Faraoni voto 6. Non entrati Nozzoli, Ribechini, Balleri, Rovai. Allenatore Fiasconi.

25’st esce Basteri entra Buo voto 6; 34’ st esce Nardi entra Amico voto 6; 35’ st esce Costa entra Berzolla voto 6. Non entrati Bianchi, Giuntoni, Schintu, Cristiani. Allenatore Plicanti.

1’st esce Conti entra Barbacci voto 6; 8’ st esce Dedini entra Migliori voto 6; 23’ st esce Pucci entra Allegrucci voto 6. Non entrati Bicaj, Francioni, Schiaroli. Allenatore Tasso.

FORLÌ - PISA

2-1

PONTEDERA - VIAREGGIO

4-0

F 15’ Bisoli (F), 17’ st Spadaro (F), 40’ st Muca (P).

F 10’ Martinelli (P), 24’ Daly (P), 20’ st Riccio (P), 30’ st Bai (P).

ARBITRO Cornacchia di Lugo di Romagna 6

ARBITRO Di Paola di Empoli 6.5

Lani Mengozzi Zanzani Piva Angeli Berti Spadaro Bisoli Manica Benhya Pirani

96 96 96 96 96 95 96 96 96 96 95

20 15 19 14 20 23 18 20 17 13 20

1756 1148 1457 891 1747 2043 1551 1463 1156 935 1396

0 1 1 0 0 3 8 2 3 0 6

6 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 8 7 6.5 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Casini Mattioli D’Angina Marcon Anichini Cava Camero G. Brillanti Chiaramonti Camero F. Passaglia

96 95 97 96 97 96 96 96 95 96 95

13 19 5 19 2 5 18 16 16 17 18

1170 1613 315 1518 180 281 1274 1237 783 1234 1039

0 1 1 5 0 0 1 1 1 2 2

8 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Bitozzi Daly Puleo Marconcini Marigalli Grilli Cirillo Daniel Bai Martinelli Tilli Volpi

96 96 97 96 95 96 98 96 96 97 96

17 10 1 13 1 20 4 16 8 1 17

1403 791 90 1031 90 1488 288 1046 659 55 1295

0 6 1 6.5 0 8 3 8 0 6 2 6 0 7 3 8 2 8 0 7 3 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Fontanelli Perinelli Tonetti Kande Mardare Signorini Grottino Tantarini Vasques Andreozzi Galerotti

96 95 96 95 95 95 96 96 96 96 96

15 1 17 13 9 5 18 21 8 17 18

1350 90 1553 943 810 450 1175 1757 527 1117 1278

0 0 0 1 0 0 0 1 1 2 6

6 6 6 6 6 7 6 6 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

19’ st esce Pirani entra Albonetti voto 6; 25’st esce Angeli entra Leonardi voto 6; 27’st esce Manica entra Boni voto 6. Non entrati Sabbatani, Urbinati, Bucci, Quercia. Allenatore Scozzoli.

8’ st esce Mattioli entra Tosi voto 6; 13’ st esce Brillanti entra Gianardi voto 6; 20’ st esce Chiaramonti entra Muca voto 6. Non entrati Lampignano, Agostini, Caciagli. Allenatore Amoroso.

10’ st esce Tilli entra Fontanelli voto 6; 18’ st esce Cirillo Daniel entra Lani voto 6; 25’ st esce Daly entra Riccio voto 6. Non entrati Catarsi, Palma Alessandro, Morelli, Giorgi. Allenatore Niccolini.

15’ st esce Grottino entra Ricci voto 6; 20’ st esce Galerotti entra Tolaini voto 6; 30’ st esce Vasques entra Migiotti voto 6. Non entrati Vetta, Manfredi, Del Nero, Delvigo. Allenatore Galli.


16 BERRETTI / GIRONE D Girone D ASCOLI 53 23 16 5

Pt

TERNANA A.NORMANNA TERAMO FROSINONE BENEVENTO SASSARI TORRES APRILIA ARZANESE PERUGIA CASERTANA CHIETI CASTEL RIGONE L’AQUILA

Risultati 23ª giornata ARZANESE - A.NORMANNA CASERTANA - APRILIA CHIETI - CASTEL RIGONE L’AQUILA - BENEVENTO SASSARI TORRES - ASCOLI TERAMO - FROSINONE TERNANA - PERUGIA

1-0 0-2 1-0 3-2 1-2 2-2 3-1

Prossimo turno 05/04 h.15:00 A.NORMANNA - TERNANA APRILIA - ARZANESE ASCOLI - CHIETI BENEVENTO - SASSARI TORRES CASTEL RIGONE - L’AQUILA FROSINONE - CASERTANA PERUGIA - TERAMO

(4-2) (0-1) (1-0) (1-3) (3-0) (1-4) (1-2)

Legenda

G

46 43 38 38 33 31 31 30 28 26 24 19 10

23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23

V

13 12 12 11 10 9 9 9 7 7 7 4 2

www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

7 7 2 5 3 4 4 3 7 5 3 7 4

2 3 4 9 7 10 10 10 11 9 11 13 12 17

55 51 43 43 36 41 43 30 41 50 34 26 28 24

16 24 28 34 29 39 41 31 44 44 56 47 46 66

39 27 15 9 7 2 2 -1 -3 6 -22 -21 -18 -42

10 8 7 6 7 6 5 6 6 5 5 4 2 1

1 3 3 2 2 1 3 2 1 4 3 1 3 4

0 1 1 4 2 4 4 3 5 2 4 7 6 7

34 32 24 17 21 20 28 17 22 34 18 11 13 17

5 11 13 17 13 11 24 11 23 19 20 18 19 33

6 5 5 6 4 4 4 3 3 2 2 3 2 1

4 2 4 2 4 3 0 5 3 5 2 6 1 6 2 7 2 6 3 7 2 7 2 6 4 6 0 10

21 19 19 26 15 21 15 13 19 16 16 15 15 7

 Top 11

F Marcatori

11 13 15 17 16 28 17 20 21 25 36 29 27 33

21 RETI: Pagni (Perugia) 15 RETI: Alonzi (Ternana) 13 RETI: Minnozzi (Ascoli) 12 RETI: D’Egidio (Teramo), Pezzullo

1

Maria Chieti

3

2

(Casertana) 10 RETI: Lo Russo (Benevento) 8 RETI: Mendetta, Riso (Arzanese), Pinna (Sassari Torres), Panella (Ternana), Neccia (Frosinone), Fiorito De Falco (A.Normanna) 7 RETI: Autieri (Arzanese), Liberati (Ascoli), Marconi, Bordo (Perugia), Biagiotti (Ternana), Carlini (Frosinone) 6 RETI: Scarpa (Sassari Torres), D’Andrea, Martignetti (Benevento), Quatrana (Frosinone), Ricci, Cianelli (Teramo), Guarino (Castel Rigone)

Migliaccio

Ciocia

L’Aquila

A. Normanna

4

Pomponi

5

Varriale

Teramo

Arzanese

6

Lucchese Teramo

7

8

Montorselli

Chiarotti

L’Aquila

Benevento

9 10

Ruzzier

11

Ascoli

Parretta

Quatrana

Chieti

Frosinone

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

GIRONE D • A. Normanna sconfitta dopo 7 risultati utili consecutivi, tra Teramo e Frosinone solo un pareggio

L’AQUILAVOLA CONTANCREDI

posizione in classifica. La scelta da parte di Gianluca Castellano di scendere in campo con una formazione diversa premia L’Aquila, che prevale sul Benevento per 3-2 grazie alla doppioetta di Tancredi ed al gol del neoentrato Ferrini. Tra Chieti e Castel Rigone ha la meglio la squadra di casa; partita combattuta e giocata prettamente a centrocampo, con il Chieti che chiude la gara nel finale della prima frazione di gioco con Parretta che va sul fondo ed in scivolata mette sul primo palo per del Papa, che deve solo appoggiare alle spalle di Speziali. Ancora una vittoria per l’Aprilia, che espugna la Casertana con due reti avvenute entrambe nella ripresa. Al 4’, Taranto mette una palla filtrante in area per Cioè che angola per il vantaggio e, solo 10’ dopo, sempre il numero 10 apriliano calcia una punizione che trova il tocco vincente di Marchetti per il raddoppio finale. Dopo il secondo gol la squadra di Panno cala ma la Casertana non riesce a rendersi pericolosa se non con un tiro insidioso di Pistilli che sfiora il palo e si perde a lato.

Jessica Cacciatori

ARZANESE - A.NORMANNA

1-0

F 10’ Autieri (Ar).

ARBITRO Orazio Nicodemo di Sapri

Salineri Ottaiano Martino Valle Varriale Cavaliere Secondulfo De Simone Riso Nicolella Autieri

96 96 96 96 96 96 96 95 96 96 95

21 21 20 21 3 19 20 22 20 19 20

1874 1825 1749 1746 198 1296 1475 1718 1587 1037 1424

0 0 0 0 0 3 1 3 8 3 7

7 7 7 7 7.5 7 6.5 6.5 6.5 6.5 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Salese 96 Del Prete 96 Ciocia 95 Venditti 96 Celentano 96 Miraglia 2 Morra 2 Romano 96 Fiorito De Falco 96 D’Ursi 95 Finizio 96

7 12 10 19 8 1 2 13 23 17 12

630 985 664 1644 720 70 105 1133 1838 1383 591

0 0 0 5 2 0 0 5 8 4 0

6 6 7.5 5.5 6.5 6 5.5 6 5.5 5.5 5.5

Sostituzioni

Sostituzioni

20’ esce Cavaliere entra Marano voto 7; 15’ st esce Autieri entra Bottone voto 6.5; 20’ st esce Nicolella entra Mendetta voto 6.5. Non entrati Di Fiore, D’Alessandro, Aresini, Capasso. Allenatore Buoncammino.

1’ st esce Morra entra De Vincenzo voto 6.5; 10’ st esce Finizio entra Marzano voto 6; 25’ st esce Miraglia entra Rolla voto 5.5. Non entrati Ramaglietta, Pernasilio, Gagliardi, Fabozzi. Allenatore Cusano .

CHIETI - CASTEL RIGONE

1-0

’Ascoli continua la sua corsa imponendosi per 1-2 sul Sassari Torres in una gara fortemente condizionata dal vento, ma non priva di emozioni; risulato sullo 00 fino al 30’ della ripresa, poi decide la doppietta di Ruzzier in 5 minuti. Un’ottima Arzanese porta a casa i tre punti grazie alla rete di Autieri che piazza di punta all’incrocio dei pali una palla ricevuta dalla destra; buona prestazione anche per l’Aversa Normanna, che, soprattutto nella ripresa, spreca molte occasioni per il pareggio. La partita tra Teramo e Frosinone offre un bello spettacolo agli spettatori, squadre agguerrite, ritmo elevato e molti capovolgimenti di fronte. Frosinone in avanti al 40’ con azione personale di Pascarella, pareggio del Teramo con cross trequarti deviato da Smacchia; giallorossi ancora in vantaggio su punizione di Lupieri, e pareggio di Massetti su assist di Mosca. Alla fine il risultato è più che giusto, un 2-2 che rappresenta una gara equilibrata e combattuta e che giustifica la loro AL TAPPETO / Non basta il gol e l’ottima prova di Lorusso: Benevento ko

L

TERAMO - FROSINONE

2-2

F 38’ Del Papa (Ch).

F 40’ Pascarella (F), 15’ st Smacchia (T), 30’ st Lupieri (F), 32’ st Mosca (T).

ARBITRO Alberto Marchetti di Lanciano

ARBITRO Francesca Del Biondo di Pescara

Maria De Marco Giancaterino Quintiliani Semitaj Guiducci Lolli Donatangelo Rovestalli Parretta Del Papa

95 95 96 95 95 96 95 95 96 96 94

6 17 17 12 17 6 18 20 4 11 4

540 1437 1300 771 1530 540 1486 1780 210 821 311

0 0 0 0 3 2 2 4 0 1 2

7 6 6 6 6.5 6 6 6 6.5 7.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Speziali Zausa Mosconi Cavanna Biavati Fanfano Luna Magara Broccoletti Pucci Battistelli

95 96 96 97 96 96 94 97 96 95 96

17 17 14 7 17 19 6 14 13 14 20

1530 1332 837 564 1500 1347 504 943 498 907 1708

0 6 0 6 0 6 0 6.5 2 6 0 6 0 6 2 6 1 6.5 4 6 1 7

Ciciotti Del Monte Dezi Pomponi Masetti Lucchese Ricci Romanelli Pontons D’Egidio Smacchia

96 96 96 96 96 96 96 96 2 96 2

22 20 20 23 20 20 17 23 1 20 1

1980 1662 1725 2055 1649 1732 1223 1893 90 1708 90

0 2 0 0 2 2 6 0 0 12 1

6 6 6.5 7 6 7 6 6 6.5 6 6.5

L’AQUILA - BENEVENTO

3-2

F 15’ Tancredi (L), 7’ st Martignetti (B), 18’ st rig. Tancredi (L), 25’ st Ferrini (L), 28’ st Lo Russo (B).

ARBITRO Fabio Gentile di Teramo

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Mouton Tufi G. Cittadini Le Rose Miccinilli Sebastianelli Pascarella Benedetti Neccia Savone F. Quatrana

2 96 96 96 95 96 96 96 96 96 96

2 9 8 7 10 10 11 17 22 21 19

180 645 370 493 658 840 604 1403 1897 1790 1512

0 0 0 0 0 0 1 1 8 3 6

6 6 6 6 6 6 7 6 6 7 7

Gerosi Migliaccio Giunti Morise Capuani Lo Nero Montorselli Berchicci Tancredi Cesca Rossi

96 96 97 95 96 96 96 95 96 97 96

9 9 4 10 20 9 7 12 9 4 18

810 708 360 874 1741 774 370 861 643 360 1393

0 0 0 2 0 1 1 1 3 0 1

6.5 7 7 7 6.5 6.5 8 6.5 7 7 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Scarpa Polcaro F. Zambrano Petrone De Feo Taddeo Cirillo Chiarotti Lo Russo Castaldi Albino

96 96 95 96 96 2 97 95 95 96 96

6 19 19 16 11 2 4 15 21 9 4

540 1534 1400 1172 913 180 347 733 1823 662 264

0 0 0 0 0 1 0 0 10 3 2

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 7 7 6.5 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

34’ st esce Del Papa entra Lanaro ; 42’ st esce Giancaterino entra Cardile . Non entrati Pichiecchio, La Rovere, Enrico, Pasquale, Pizi. Allenatore Angelozzi.

14’st esce Magara entra Ascani voto 6; 14’ st esce Pucci entra Guarino voto 6; 32’ st esce Zausa entra Trinchese voto 6. Non entrati Giardino, Catorcioni, Pausilli, Ballerini. Allenatore Furiani .

10’ st esce Romanelli entra Mosca voto 6.5; 16’ st esce Ricci entra Cianelli voto 6; 43’ st esce Masetti entra Cosenza voto 6. Non entrati Varani, Cardelli, Marini, Di Natale.

22’ st esce Cittadini entra Lupieri voto 6.5; 30’st esce Neccia entra Dragos voto 6; 40’ st esce Savone F. entra Centra voto 6. Non entrati Saccucci, Verrelli, Savone L., Carlini. Allenatore Marsella .

18’ st esce Berchicci entra Memmo voto 6.5; 25’ st esce Tancredi entra Ferrini voto 7. Non entrati Spaterna, Rainone, Marciano, Papa, Fabrizi. Allenatore Castellano.

Non entrati Curci, Parisi, Luciano, Fiore, Tommaselli, Ballocchia, Martignetti. Allenatore Cinelli .

SASSARI TORRES - ASCOLI

1-2

CASERTANA - APRILIA

0-2

TERNANA - PERUGIA

3-1

F 30’ st Ruzzier (A), 32’ st Ruzzier (A), 35’ st aut. Mancini (A).

F 4’ st Cioè (A), 14’ st Marchetti (A).

F 19’ Panella (T), 40’ rig. Bordo (P), 5’ st Panella (T), 34’ st Alonzi (T).

ARBITRO Salvatore Mundula di Sassari

ARBITRO Francesco De Luca di Frattamaggiore

ARBITRO Francesco Lini di Foligno 6.

Deidda Oggiano Schieda Badami Carboni M. Della Guardia Salsi Samba Scarpa Salvini Pinna

96 95 95 96 96 96 96 95 96 2 95

11 15 20 21 18 17 22 21 7 7 17

990 1144 1776 1802 1496 1530 1378 1786 606 595 1219

0 0 1 1 1 1 4 5 6 3 8

6 6 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 6.5 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

D’Egidio Petrone Mancini Carta Migliaccio Orsino Vallorani Troiani Ruzzier Abbonizio Nazziconi

96 96 2 2 96 96 96 96 94 95 96

7 4 4 2 20 12 21 10 6 8 9

630 360 291 180 1791 471 1627 614 535 395 762

0 6 0 6 0 6 0 6.5 1 6.5 1 6 1 6 0 6.5 3 7 0 6 5 6

De Luca Allocca Vinacci Cacace Ottaviano Santarpia Izzo Cruj Stanzione Basilicata Fonzino

96 95 96 96 96 96 95 96 2 96 96

9 17 10 17 10 9 15 8 5 7 18

807 1530 782 1068 779 790 983 522 184 325 1620

0 6 3 6 0 6 1 6 0 6 0 6 1 6 0 6 0 6 0 6.5 5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Casciotti Cioè Giangrande Crepaldi Falanga Bonanni Pasquariello Sagnotti Cataffo Taranto Rapone

96 96 96 96 96 96 96 96 96 96 96

22 13 17 23 21 21 16 17 17 20 16

1980 1011 1344 2070 1783 1868 1009 1280 581 1523 1380

0 3 1 5 1 1 0 0 1 4 0

6 6.5 6 6 6 6 5.5 6.5 6.5 7

Serpietri Pingitore De Vincentis Restivo Ruggiero Fusca Centra Danese Alonzi Biagiotti Panella

96 96 96 95 96 96 95 95 96 95 95

15 19 18 20 21 20 14 22 23 20 21

1350 1640 1468 1578 1877 1646 807 1866 1953 1800 1603

0 0 0 0 4 0 2 2 15 7 8

6 6 6 6 6 6 6 6 6.5 6 7.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Esposito Locchi Sannella Lamcaj Marconi Barilaro Conti Bordo Pagni Priorelli Bura

94 96 96 96 96 94 96 96 94 96 95

2 22 8 6 21 17 12 17 20 19 23

95 1723 390 531 1890 1455 546 1405 1764 1216 1575

0 1 0 0 7 0 2 7 21 2 5

6 6 sv 6 6 5.5 6 6 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

30’ st esce Salvini entra Faedda voto 6; 32’ st esce Pinna entra Inzerillo voto 6; 35’st esce Oggiano entra Nurra voto 6. Non entrati Nurra, Ruda, Marino, Canessa. Allenatore Boncore.

Non entrati Refice, Gibellieri, Vagnoni, De Angelis. Allenatore Orsini .

1’ st esce Stanzione entra Pezzullo voto 6; 12’ st esce Basilicata entra Pistilli voto 6.5; 20’ st esce Izzo entra Abbagnato voto 6. Non entrati Romano, Di Fonzo, Acciaio, Longo. Allenatore Di Gaetano.

23’ esce Pasquariello entra Marchetti voto 7.5; 1’ st esce Giangrande entra D’Ambrosio voto 6; 25’ st esce Cataffo entra Geraci voto 6. Non entrati Bello, Burini, Margagliano, Antinori. Allenatore Panno .

40’esce De Vincentis entra Spuntarelli voto 6; 19’ st esce Centra entra Nuovo voto 6; 22’ st esce Pingitore entra Moretti voto 6. Non entrati Neri, Gattamelata, Botti, Mastropietro.

5’ esce Sannella entra Boccucci voto 6; 50’ esce Priorelli entra Avellini voto 6; 15’st esce Bura entra Spaccini voto 6. Non entrati Corbucci, Maestri, Bagnetti, Ruci.


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONE E / BERRETTI 17 F Marcatori  Top 11

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

G

Girone E

LECCE ISCHIA SALERNITANA BARLETTA NOCERINA CATANZARO MARTINA V.LAMEZIA MESSINA MELFI PAGANESE SORRENTO FOGGIA COSENZA

Risultati 23ª giornata BARLETTA - V.LAMEZIA CATANZARO - FOGGIA LECCE - MELFI MARTINA - ISCHIA NOCERINA - MESSINA PAGANESE - COSENZA SORRENTO - SALERNITANA

2-0 1-1 3-1 5-2 2-1 1-0 1-2

Pt

Prossimo turno 05/04 h.15:00 CATANZARO - NOCERINA COSENZA - MARTINA ISCHIA - BARLETTA MELFI - FOGGIA SALERNITANA - LECCE SORRENTO - PAGANESE V.LAMEZIA - MESSINA

(1-1) (6-1) (1-4) (2-3) (1-3) (2-1) (0-0)

Legenda

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

59 47 44 41 40 36 30 28 25 25 22 20 17 11

23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23 23

19 15 13 12 11 9 8 7 5 7 6 6 2 3

2 2 5 5 7 9 6 7 10 4 4 2 11 2

2 6 5 6 5 5 9 9 8 12 13 15 10 18

58 43 48 38 45 43 34 21 30 34 20 23 26 23

15 27 28 21 29 28 39 32 31 47 42 44 47 56

43 16 20 17 16 15 -5 -11 -1 -13 -22 -21 -21 -33

11 10 7 8 7 4 5 3 4 5 4 3 1 2

1 1 1 2 4 6 3 3 4 2 2 2 6 1

0 0 3 2 1 1 4 5 4 4 6 6 5 8

33 26 26 19 29 21 19 12 21 23 12 14 12 13

6 6 13 7 11 11 19 16 15 22 25 13 21 21

8 5 6 4 4 5 3 4 1 2 2 3 1 1

1 2 1 6 4 2 3 4 3 4 3 4 3 5 4 4 6 4 2 8 2 7 0 9 5 5 1 10

25 17 22 19 16 22 15 9 9 11 8 9 14 10

9 21 15 14 18 17 20 16 16 25 17 31 26 35

25 RETI: Martiniello (Salernitana) 20 RETI: Simonetti (Nocerina) 15 RETI: Bonanno (Messina) 12 RETI: Spagnolo (Catanzaro), D’An-

1

Volpe Barletta

drea (Melfi) 11 RETI: Galileo (Martina), Persano (Lecce) 9 RETI: Arcamone (Ischia), Cicerello (Lecce) 8 RETI: Montinaro (Lecce), Petrone, Ottobre (Catanzaro), Laforgia (Barletta), Sciangalepore (Foggia) 7 RETI: Malasomma (Ischia) 6 RETI: Ricchiuti (Melfi), De Luca Bossa (Paganese), Gaetani (Lecce), Nappo (Salernitana)

5

6

Martino

Di Somma

Foggia

Sorrento

2

Camassa

3

De Risi

Martina

Paganese

4

Albanese Barletta

7

8

Cicerello

Palazzo

Lecce

Martina

9 10

Gaetani

11

Lecce

Martiniello

Galileo

Salernitana

Martina

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

Perde il passo il Catanzaro. Bella vittoria Martina sull’Ischia. Lecce sicuramente primo del girone.

E’ANCORAVOLATA ATRE

forgia per il 2-0. In lotta per il terzo posto c’è anche la Nocerina che batte 2-1 il Messina con i gol di Simonetti, il pareggio di Bonanno, ed il definitivo 2-1 di Russo. Chi è ormai sicuro del posto ai play-off è il Lecce, che vince anche il girone, garzie al trionfo 3-1 sul Melfi. Doppietta di Cicerello e gol di Gaetani per i giallorossi salentini, il pareggio momentaneo è stato di D’Angelo per i lucani. Dopo la sconfitta di oggi, invece, l’Ischia rischia anche la seconda posizione, che, però, è ancora sua. Il Martina apre le marcature con Galileo a fine primo tempo, poi pareggio di Sorianiello in apertura di secondo tempo, a quel punto si scatenano i pugliesi che segnano a rafficca con Galielo ancora, poi Palazzo, Camassa e Soleti per la manita. A fine partita De Giorgi ha ancora il tempo di scrivere il suo nome sul tabellino per il 5-2 finale. Ultima partita in programma è uno scontro nella parte bassa della classifica tra Paganese e Cosenza. Partita decisa da Amoroso, che entra dalla panchina, e segna al 30’ della ripresa.

Daniele Tonelli

BARLETTA - V.LAMEZIA

2-0

F 20’ st Albanese (B), 47’ st Laforgia (B).

ARBITRO AMBASCIATI DI FOGGIA

Volpe Gia. Cicerelli Pellegrino Albanese Ranieri Lettieri Russo Caruso Laforgia Matera Morsillo

96 96 96 95 95 97 96 96 95 96 96

22 23 17 17 16 1 17 19 14 17 15

1980 1973 1530 1470 1440 90 686 1414 1192 1511 1217

0 3 0 1 0 0 1 3 8 3 2

6.5 6.5 6.5 7.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Mercuri Torcasio A. Amendola Voltasio Maione Battimelli Russo Pierri Scolaro Catalano Paluano

97 95 95 96 95 95 95 95 95 94 94

3 4 11 6 17 17 15 19 14 2 1

270 214 898 540 1500 1516 977 1669 794 171 90

0 0 0 0 2 0 1 0 2 1 0

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

15’ st esce Russo entra Valentino voto 6; 27’ st esce Morsillo entra Piazzolla voto 6; 36’ st esce Caruso entra Cicolella voto 6. Non entrati Cilli, Logoluso, Arbotti, Bianchino. Allenatore Pavone.

30’ st esce Russo entra Piemontese voto 6; 34’ st esce Pierri entra Chirumbolo voto 6; 39’ st esce Scolaro entra Caccamo voto 6. Non entrati Nocera, De Sensi, Pascale, Tropea. Allenatore Gatto .

CATANZARO - FOGGIA

1-1

F 4’ st Spagnolo (C), 45’ st rig. Martino (F).

ARBITRO RISPOLI DI LOCRI

Cannizzaro Rijitano Mallamaci Tuzzato Pescosolido Voci Fulco Benincasa Spagnolo Tozzo Ottobre

95 96 96 95 97 96 95 96 95 95 95

11 18 9 14 4 14 19 17 22 19 22

990 1575 601 1082 314 975 1690 1145 1811 1549 1740

0 0 0 2 0 0 0 0 12 3 8

6 6 6 6 6 6 6 6 6.5 6 5.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Tarolli Ghigliotti Conticelli Martino Calabrice Pepe S. Martinelli Sansone Ardore Monopoli Di Gregorio

97 96 97 97 96 96 96 97 95 96 95

1 1 8 22 14 15 20 3 14 19 12

90 80 660 1850 1161 938 1546 172 1008 1600 869

0 0 0 4 0 0 0 1 2 1 3

7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7

tre giornate dalla fine resta ancora aperta la corsa al terzo posto, ultimo utile per l’accesso alla post-season. In corsa ci sono Salernitana, Barletta e Nocerina. Il Catanzaro, con il pareggio di oggi, ha perso una buona occasione per rimanere agganciato al treno in cerca dei paly-off. I calabresi del capoluogo sono bloccati dal Foggia sul pareggio interno, raggiunto allo scadere con il rigore di Martino. Il gol dei padroni di casa è di Spagnolo. Padroni di casa penalizzati dal rosso diretto ad Ottobre al 30’ della ripresa. La Salernitana fa suo il derby campano di giornata a Sorrento grazie al pallonetto di Martiniello ed al gol di Cassetta. Per i padroni di casa gol di Gifuni. Adesso i granata possono anche riprendere l’Ischia, in quello che sarebbe un quasi clamoroso secondo posto in classifica. Il Barletta si impone 2-0 sulla Vigor Lamezia grazie alla buona giornata di Albanese che segna su punizione il primo gol, e serve, sempre su punizione, l’assist a La- BUM-BUM / Bomber Cicerello fa doppietta: il Lecce da padrone!

A

LECCE - MELFI

3-1

MARTINA - ISCHIA

5-2

F 30’ Cicerello (L), 15’ st D’Andrea (M), 20’ st Cicerello (L), 25’ st Gaetani (L).

F 41’ Galileo (M), 7’ st Sorianiello (I), 13’ st Galileo (M), 18’ st Palazzo (M), 25’ st Camassa (M), 35’ st Soleti (M), 40’ st De Giorgi (I).

ARBITRO IANNELLA DI TARANTO

ARBITRO SCHIRINZI DI CASARANO

Spinelli Chirizzi Cassano Risolo Morello Moriero Cicerello Monaco Gaetani Rotunno Sindaco

96 96 97 96 97 96 96 96 95 96 96

3 4 16 20 18 10 20 13 18 18 6

258 119 1299 1778 1217 373 1554 887 870 808 282

0 0 0 3 0 1 9 1 6 3 2

6.5 6 6.5 6.5 6.5 6.5 7.5 6.5 7 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Nobile Del Priore Scelzo F. Fortunato Toglia Vodola Vizzuso Natiello D’Andrea Graziano Ricchiuti

96 96 95 96 95 96 95 96 96 96 96

18 19 9 16 17 11 10 20 20 21 18

1620 1462 810 1201 1458 466 888 1771 1725 1709 1362

0 0 1 1 0 0 4 5 12 5 6

6 6 6 6 6 6 6 6 6.5 6 6

Quarto Buccolieri Recchia Lezzi Camassa Palazzo Ferraro Collocola Macchia Battista Galileo

96 97 95 96 96 96 96 96 96 95 95

14 3 22 18 14 21 19 8 21 5 20

1232 65 1872 1610 1240 1669 1361 471 1325 212 1734

0 0 0 2 3 1 2 0 3 0 11

6.5 6.5 6.5 6.5 7 7 6.5 6.5 6.5 6.5 7.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Calise 96 Florio 96 Pistola 96 Minopoli 96 Trani 96 Di Costanzo An.96 Lubrano 95 De Giorgi 96 Di Costanzo G. 95 Sorianiello 96 Malasomma 96

7 1 15 12 16 17 18 17 11 15 19

630 90 1027 976 1252 1034 1398 1471 578 1208 1119

0 6 0 6 0 6 1 6 3 6 1 6 1 7 1 6.5 1 6 2 6.5 7 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

1’ st esce Tozzo entra Giudetti voto 6; 20’st esce Benincasa entra Milano voto 6; 25’ st esce Rijitano entra Barberi voto 6. Non entrati Russo, Bruno, Riej, Schiavello. Allenatore Spader.

35’ st esce Ghigliotti entra Gargano voto 6; 38’ st esce Sansone entra Ricciardi voto 6; 38’ st esce Pepe S. entra Sanzione voto 6. Non entrati Cuomo. Allenatore Lopolito .

10’ st esce Chirizzi entra Fersini voto 6; 15’ st esce Monaco entra Guadalupi voto 6; 20’ st esce Sindaco entra Luca voto 6. Non entrati Petrarca, Parlati, Persano, Montinaro. Allenatore Pasculli.

. Non entrati Scelzo C., Petito, Leo, Donato, Del Cogliano, Pacella, Zaccagnino. Allenatore Natiello .

8’ esce Macchia entra Soleti voto 7; 1’ st esce Buccolieri entra Pizzigallo voto 6.5; 18’st esce Battista entra Greco voto 6.5. Non entrati Pugliese, Mazza, Ungaro, Di Pietro. Allenatore Del Vecchio.

1’st esce Minopoli entra Esposito voto 6; 15’ st esce Malasomma entra Cirelli voto 6; 24’ st esce Lubrano entra Pesce voto 6. Non entrati Di Iorio, Gonano, Tuca, Fanelli. Allenatore Gagliotti .

NOCERINA - MESSINA

2-1

PAGANESE - COSENZA

1-0

SORRENTO - SALERNITANA

1-2

F 20’ rig. Simonetti (N), 35’ rig. Bonanno (M), 25’ st Russo (N).

F 30’ st Amoroso (P).

F 8’ Martiniello (Sa), 7’ st Cassetta (Sa), 30’ st Gifuni (So).

ARBITRO COCCIA DI NOLA

ARBITRO SENATORE DI SALERNO

ARBITRO MAIONE DI NOLA

Schina Arena Liccardi Scuotto Varriale Comentale Di Palma Adiletta Simonetti Minicone Sorrentino

96 95 96 96 95 96 95 96 94 96 96

10 9 19 16 9 19 20 18 18 16 12

900 810 1393 1431 679 1710 1566 1201 1582 1100 753

0 0 0 3 2 1 4 0 20 4 0

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Mangini Milano D’Angelo Romano Scardino Sciotto Scibilia M. Fenek Bonanno Dushkaj Privitera

95 95 97 95 95 97 95 96 95 95 94

19 20 4 9 18 3 18 21 21 16 5

1710 1769 360 723 1602 270 1465 1669 1864 1246 282

0 3 0 0 0 0 1 0 15 0 0

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Novelli Mollo De Risi Avino Grassadonia D’Auria C. Ruggiero De Pascale De Luca Bossa Acunzo Schiavone

96 96 96 96 96 96 96 96 96 98 96

11 9 12 9 7 11 1 9 13 1 18

990 510 869 611 596 878 52 705 984 90 1464

0 0 0 0 0 0 0 0 6 0 5

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Puterio Montagnese Nigro Gallo Rossi Cristofaro Reda Volpe Greco Rino Salvo

97 97 96 96 95 96 96 95 96 95 97

1 11 16 5 22 5 21 6 12 19 2

90 823 1049 440 1858 450 1646 466 619 1685 120

0 6.5 0 6.5 0 6 0 6 1 6 0 6 5 6 0 6 1 6 1 6 0 7

Barchetta Nasto Scognamiglio Giordano Di Somma V. Buonomo Piacente Schiavone Ferrara Gifuni Esposito

95 94 96 95 97 96 95 94 95 95 96

1 17 7 10 16 15 12 19 21 17 3

90 1464 294 824 1321 1203 924 1626 1715 1267 223

0 6 2 6 0 6 0 6 0 7 0 6 0 6 2 6 5 6 3 6.5 0 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Sabato Giacchetti Somma G. Bovi Amendola Gazzaneo Esposito Di Matteo Gabbiano Martiniello Bruno

95 96 96 95 96 96 95 96 96 96 96

2 12 19 22 13 21 12 4 18 21 16

180 939 1018 1953 1021 1825 648 170 1502 1755 478

0 0 1 1 1 0 2 1 0 25 2

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7.5 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

3’ st esce Sorrentino entra Russo voto 6.5; 8’ st esce Minicone entra Flora voto 6; 21’ st esce Adiletta entra Zeccolini voto 6. Non entrati Di Guida, Rizzuto, Pedone, Ferrara. Allenatore Miccio.

10’ st esce Fenek entra Castagnolo R. voto 6; 21’st esce Privitera entra Giove voto 6; 29’ st esce Dushkaj entra Lanni voto 6. Non entrati Spada, Savoca Ruggeri. Allenatore Spada .

7’ st esce Ruggiero entra Amoroso voto 6.5; 18’ st esce D’Auria C. entra Ciccarelli voto 6; 25’ st esce De Luca Bossa entra Selitti voto 6. Non entrati Brillante, Brillante, Manzillo. Allenatore Padovano.

15’ st esce Nigro entra Chiappetta voto 6. Non entrati Reda O., Licciardi, De Santo, Arria, Sbarra, Abbate Carmine. Allenatore Nervino .

1’ st esce Scognamiglio entra De Luca voto 6; 20’ st esce Piacente entra D’Alesio voto 6; 35’ st esce Di Somma V. entra Di Vicino voto 6. Non entrati Russo, De Filippo, Vanacore, Procentese. Allenatore Di Somma.

1’ st esce Bruno entra Cassetta voto 6.5; 1’ st esce Esposito entra Montefusco voto 6.5; 2’ st esce Di Matteo entra Doto voto 7. Non entrati Di Micco, Di Fraia, Penta, Zaccariello. Allenatore Chianese .


18

www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone A

Risultati 22ª giornata GENOA - CESENA LIVORNO - SIENA PARMA - JUVENTUS SASSUOLO - NOVARA SPEZIA - SAMPDORIA TERNANA - CARPI TORINO - EMPOLI

1-2 0-1 2-3 1-1 3-1 3-1 0-0

Prossimo turno 06/04 h.15:00 CARPI - PARMA CESENA - SPEZIA EMPOLI - TERNANA JUVENTUS - GENOA NOVARA - TORINO SAMPDORIA - LIVORNO SIENA - SASSUOLO

(0-1) (0-3) (3-0) (0-1) (0-1) (1-2) (0-1)

Legenda

GENOA JUVENTUS EMPOLI SAMPDORIA TORINO PARMA CESENA SASSUOLO NOVARA TERNANA SIENA SPEZIA LIVORNO CARPI

GIRONE A / ALLIEVI SERIE A&B 19 F Marcatori  Top 11 1 1 22 10

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

53 52 41 40 38 38 36 34 24 24 21 18 17 5

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

17 17 12 13 11 11 11 11 7 7 6 4 5 1

2 1 5 1 5 5 3 1 3 3 3 6 2 2

3 4 5 8 6 6 8 10 12 12 13 12 15 19

44 61 39 48 29 34 45 18 27 26 25 20 23 10

18 21 20 40 19 28 32 31 37 38 46 30 44 45

26 40 19 8 10 6 13 -13 -10 -12 -21 -10 -21 -35

8 8 5 5 5 7 7 5 3 4 3 4 3 1

1 2 1 2 2 4 1 4 2 4 1 3 0 4 1 6 2 6 2 5 3 5 4 3 1 7 0 10

22 29 22 23 12 21 28 9 12 16 15 14 10 6

8 9 15 16 8 14 12 20 18 17 20 12 19 22

9 9 7 8 6 4 4 6 4 3 3 0 2 0

0 3 0 3 4 3 0 1 1 0 2 1 2

2 1 4 2 3 4 4 6 7 8 9 8 9

32 17 25 17 13 17 9 15 10 10 6 13 4

16 RETI: Dal Monte (Cesena) 13 RETI: Udoh, Clemenza (Juventus),

12 5 24 11 14 20 11 19 21 26 18 25 23

1

Fraschetti

Salvatore (Novara), Panico (Genoa)

Livorno

11 RETI: Manaj (Sampdoria) 9 RETI: Carcatella (Sampdoria), Edera (Torino), Pozzebon (Juventus), Mandragora (Genoa) 8 RETI: Calò (Sampdoria), Cassata (Empoli) 7 RETI: Franco (Siena), Favilli (Livorno), Mandelli (Sassuolo) 6 RETI: Gili (Torino), Ghiglione (Genoa), Tommasini (Cesena), Costa M. (Spezia), Testa (Livorno), Fantacci (Empoli), Pellini (Juventus) 5 RETI: Copia, Mosti (Empoli), Guillari (Ternana), Gallo (Siena), Dotto, Merkaj (Sampdoria), Severini (Cesena), Macek (Juventus) 4 RETI: Vitale (Juventus) e un altro.

5

6

Mezzavillani

Pucci

Cesena

Empoli

2

Massa

3

Partipilo

Torino

Carpi

4

Rikonen Novara

7

8

Gasperoni

Gallo

Cesena

Siena

10 9

Clemenza

11

Juventus

Martino

Pellan

Sassuolo

Spezia

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

Sotto tono • Parma e Sampdoria perdono ma una brutta prestazione dei granata impedisce la vittoria

TORO,OCCASIONE SPRECATA

fa ipnotizzare dal portiere avversario e spreca una ghiottissima occasione. E’ l’unico squillo dei granata per tutto il primo tempo, perchè è l’Empoli a fare la partita. Gli esterni Giani e Seminara fanno un gran lavoro sulle fasce, Copia e Fantacci provano a spaventare Cizza: proprio il numero 10 azzurro ci prova di testa, ma esalta i riflessi dell’estremo difensore granata. Ad inizio ripresa, Menghini mischia le carte inserendo Tindo al posto di uno spentissimo Gili, passando al 4-3-1-2 e cercando un po’ più di imprevedibilità là davanti. In parte ci riesce, non per merito del subentrato, bensì grazie a Kouakou, che avanza di una decina di metri il proprio raggio d’azione e diventa più pericoloso. Le occasioni principali, però, capitano sui piedi di Edera, ma non è proprio giornata per il numero 11. Dalla parte opposta, il brivido più grande lo regala Cizza, che esce a vuoto su un cross e per sua fortuna c’è Benassi a salvare sulla linea. A pochissimi secondi dal triplice fischio finale, il Toro ha la palla gol più clamorosa di tutto il match, ma Edera e Candellone, a due passi da Valoriani, si disturbano tra loro.

Emanuele Pastorella

TORINO - EMPOLI

0-0

F

ARBITRO Vidali di Pordenone 6.

Cizza Massa Pasciuti Celestri Guido Benassi Gili Canessa Candellone Kouakou Edera

97 97 97 98 97 97 97 97 97 98 97

22 17 16 9 19 20 21 18 17 21 20

0 0 0 0 2 0 6 0 4 3 9

6.11 6.00 5.81 5.81 5.97 5.97 6.19 6.00 6.14 6.12 6.38

6 7 5.5 5 5.5 6.5 5 5 6 6 5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Valoriani Borghini Pennucci Leone Pucci Bruni Giani Damiani Copia Fantacci Seminara

97 97 97 97 97 97 98 98 97 97 98

21 16 18 21 13 21 19 9 18 22 10

0 2 2 1 0 0 1 0 5 6 0

6.17 6.28 6.21 6.20 6.23 6.32 6.11 5.75 6.24 6.27 6.22

6 6.5 6 6 6.5 6 6.5 5.5 6 6 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

9’st esce Gili entra Tindo voto 5.5. Non entrati Gomis, Gili Borghet, Di Tanno, Rivoira, Corrao, Giraudo, Dimasi, Jeantet. Allenatore Menghini 6.

23’ st esce Damiani entra Carradori voto 6; 32’st esce Seminara entra Zappella sv; 34’ st esce Copia entra Bodrini sv. Non entrati Micheli, Gemignani, Meroni, Bellini, Zini An.. Allenatore Giampieretti 6.

GENOA - CESENA

1-2

risultati delle altre, con le sconfitte di Parma e Sampdoria, rendono da una parte meno amaro lo stop casalingo contro l’Empoli, perchè un punticino sulle dirette concorrenti è stato comunque guadagnato, dall’altra però crescono ancora di più i rimpianti per i ragazzi di Menghini, che con una vittoria sarebbero rientrati prepotentemente in piena zona play off. Le uniche note liete arrivano dai difensori Massa e Benassi, mentre chi doveva fare la differenza, Edera in primis, ha miseramente fallito. In mezzo al campo, Canessa non ha azzeccato un passaggio, Kouakou si è svegliato soltanto nella ripresa e Celestri non è mai entrato nel vivo nel gioco. Se i granata non hanno brillato, parte dei meriti è sicuramente di un Empoli che non si è presentato a Grugliasco a fare le barricate, ma se l’è giocata a viso aperto, creando anche qualche palla gol e imbrigliando il gioco di Menghini. Dopo 10 minuti di studio tra le due formazioni, la partita si accende al 12’: lancio di Massa, Gili anticipa Borghini e si presenta a tu per tu con Valoriani, ma si OCCHIALI / Tra Torino e Empoli finisce 0-0. Tutto rimandato (foto Cassarà)

I

LIVORNO - SIENA

F 15’ Donaggio (G), 12’ st rig. Dal Monte (C), 36’ st Severini (C).

F 35’ Piantini (S).

ARBITRO Campana di Seregno 6.5.

ARBITRO Cipriani di Empoli 6.

Prisco Mastrorilli Parente Battagliarin Corio Scannapieco Gatto Corsinelli Donaggio Chicchiarelli Ghiglione

97 97 97 97 97 97 97 97 97 97 97

20 16 18 22 4 10 8 17 19 20 20

0 0 0 0 0 0 1 0 2 4 6

6.20 6.04 6.41 6.27 6.25 6.14 6.25 6.16 6.12 6.39 6.32

6 6 6 6 6 6 6 6 6.5 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Magnani Magrini Fabbri G. Gasperoni Mezzavillani Borghini Severini Boschetti Tomassini Ferretti Dal Monte

97 97 97 98 98 97 97 97 96 97 97

12 17 20 19 3 18 19 18 1 18 20

0 0 1 3 0 0 5 1 0 2 16

6.09 6.06 6.11 6.42 6.50 6.08 6.28 6.15 7.00 6.21 6.74

6 6 6 7 7 6 6.5 6 7 6 6.5

Fraschetti Salemmo Brizzi Bani Buselli Benassai Nigiotti Marmugi Favilli Testa Bachini

97 98 97 98 97 98 98 97 97 98 97

8 17 19 22 17 7 22 20 21 22 15

0-1

PARMA - JUVENTUS

2-3

F 30’ Clemenza (J), 31’ Udoh (J), 6’ st Metitiero (P), 13’ st Zecca (P), 29’ st Clemenza (J).

ARBITRO Degli Esposti di Bologna 6. 0 2 2 0 0 0 2 0 7 6 0

6.31 6.03 6.21 5.98 6.12 6.00 6.16 6.24 6.40 6.30 6.08

6.5 6 6 6 6 6 6 6 7 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Garbinesi Fornisano Romagnoli Di Leo Piantini Vecchiarelli Ocelka Gallo Borsi Pierangioli Conforti

97 98 98 98 97 98 98 97 98 97 97

2 13 21 17 15 16 7 21 19 19 17

0 0 0 1 2 1 1 5 1 2 1

6.00 5.96 6.00 5.87 6.00 6.04 6.00 6.55 5.97 5.97 6.14

6 6 6 6 6.5 6 6 7 6 6 7

Corradi Ghizzardi Corbelli Loperfido Ravanelli Equizi Pollino Broh Tonye Zecca Ruffini Zanini

97 97 98 97 97 97 97 97 97 97 97

21 22 7 20 22 19 20 22 6 21 17

0 2 0 1 2 3 3 2 3 3 3

6.21 6.20 6.08 6.06 6.30 6.32 6.17 6.23 6.42 6.24 6.12

6 6 6 5.5 6 6 5.5 6 7 5.5 5.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Audero Mestre Venturello Pellini Parodi Moretti Muratore Vitale Udoh Clemenza Pozzebon

97 97 97 97 97 97 98 97 97 97 97

15 8 22 21 20 13 18 18 20 18 22

0 0 0 6 0 1 2 4 13 13 9

6.40 6.20 6.34 6.71 6.20 6.42 6.44 6.83 6.80 7.17 6.52

6 6 6 6 6 6 6 6 7 7.5 5.5

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

9’ st esce Donaggio entra Repetto voto 6; 17’ st esce Chicchiarelli entra Mandraccio voto 6; 23’ st esce Gatto entra Fassone voto 6; 28’ st esce Ghiglione entra Matarese sv; 41’ st esce Parente entra Canela sv. Non entrati Molinaro, Sgarra, Benedetti, Piscopo. Allenatore Fasce 6.

28’ st esce Magrini entra Cavallari sv; 30’st esce Ferretti entra Giunchetti sv; 35’ st esce Severini entra Gasparri sv; 40’ st esce Tomassini entra Dieme sv; 40’ st esce Dal Monte entra Villanova sv. Non entrati Corina, Righetti, Martedì, Nicoletti. Allenatore Ceccarelli 7.

8’ st esce Buselli entra Balleri voto 6; 11’st esce Nigiotti entra Dewid voto 6; 14’ st esce Favilli entra Guastapaglia voto 6; 26’ st esce Bani entra Morelli sv; 26’ st esce Marmugi entra Di Sacco sv; 40’st esce Bachini entra Tessadri sv. Non entrati Pulidori, Del Corona, Dell’Aversana. Allenatore Balleri 6.

14’ st esce Fornisano entra Ceccuzzi voto 6; 24’ st esce Ocelka entra Franco voto 6; 30’ st esce Conforti entra Raucci sv. Non entrati Biagiotti, Borgarello, El Kiram, Castaldi, Masofina, Fineschi. Allenatore Falsini 6.5.

1’ st esce Loperfido entra Matulevicius voto 6.5; 1’ st esce Ruffini entra Aracri voto 6.5; 1’ st esce Zanini entra Taider voto 6.5; 4’ st esce Pollino entra Metitiero voto 7; 28’ st esce Zecca entra Zoppellaro sv; 35’st esce Broh Tonye entra Bruschi sv. Non entrati Ghiretti, Bajic, Asante. Allenatore Tufano 6.

19’ st esce Pozzebon entra Sallustio voto 6; 37’ st esce Udoh entra Conti sv; 40’st esce Clemenza entra Melani sv. Non entrati Del Favero, Rizzo, Bresciani, Curti, Kastanos, De Mitri. Allenatore Della Morte 6.5.

SASSUOLO - NOVARA

1-1

SPEZIA - SAMPDORIA

3-1

F 35’ Adjapong (S), 12’ st Salvatore (N).

F 4’ Pellan (Sp), 35’ Pellan (Sp), 23’ st Marconi (Sa), 37’ st Costa M. (Sp).

ARBITRO Cavallina di Parma 6.5.

ARBITRO Zingarelli di Siena 6.

Leonardi Bazzoli Laruccia Mandelli Sorrentino Bergonzini Chiletti Parisi Martino Refolo Adjapong

97 97 97 97 97 97 97 98 97 97 98

11 14 17 19 20 19 16 21 20 19 8

0 0 0 7 0 0 0 0 2 4 1

6.05 5.93 6.03 6.47 6.08 6.03 5.96 6.08 6.20 6.25 6.56

6 6 6 6 6 6 6 6 7 6 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Fonsato Ortolani Sobacchi Burbi Antonielli Labano Canton Rikonen Salvatore Pereira Papa

97 97 97 97 97 97 97 97 97 97 97

18 22 12 16 17 13 22 16 22 16 22

0 0 1 1 0 0 2 1 13 3 0

6.14 6.05 6.10 6.16 6.18 6.09 6.14 6.17 6.57 6.27 6.03

5.5 6 6 6.5 6.5 6 6 7 6.5 6 6.5

Salvalaggio Cito De Fanti Grieco Romagnoli De Magistris Liccardi Papi Maione Maggiore Pellan

98 98 97 97 97 98 97 98 98 98 98

3 22 17 19 21 16 18 13 14 21 18

TERNANA - CARPI

3-1

F 16’ Pirrò (T), 10’ st Terrazzano (T), 18’ st Broccatelli (T), 42’ st Foresta (C).

ARBITRO Agrò di Terni 6.5. 0 0 0 2 0 0 0 0 0 0 3

6.33 6.12 6.11 6.29 6.10 6.17 6.09 6.06 5.92 6.17 6.22

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6 6 6 6.5 7.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Nava Mora Tissone Serinelli Guidotti Bacigalupo Castelnuovo Garrè Manaj Calò Carcatella

97 97 98 97 97 97 97 97 97 97 97

21 22 9 22 21 15 8 3 14 19 20

0 0 0 2 1 0 0 0 11 8 9

6.33 6.10 6.00 6.50 6.17 6.00 6.29 6.00 6.58 6.39 6.53

6 6 6 6 6 6 6 6 6 5 6

Ciotti 97 Del Rosso 97 Flavioni 97 Della Spoletina 97 Roscioli 97 Terrazzano 97 Ippedico 97 Di Anselmo 97 Pirrò 97 Sernicola 97 Guillari 97

19 17 21 22 19 16 12 16 21 22 18

0 0 0 1 2 1 0 0 4 1 5

5.97 6.12 6.07 6.18 6.21 6.10 6.00 5.88 6.20 6.14 6.17

6 6 6 6 6 6.5 6 6 6.5 6 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Bombardini Zinani Partipilo Bekirai Gazzotti Rinaldi Ceci Chinello Foresta Natali Troka

97 97 97 97 98 97 97 97 97 97 97

8 15 20 11 6 21 18 22 9 22 13

0 0 0 0 0 0 0 0 2 3 0

5.79 6.08 6.11 6.00 6.10 5.97 6.18 6.10 6.50 6.10 6.14

6 6 7 6 6 6 6 6 6.5 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

5’ st esce Bergonzini entra Bufo voto 6; 17’ st esce Refolo entra Raspadori voto 6; 25’ st esce Martino entra Manzini sv; 25’ st esce Bazzoli entra Bulevardi sv; 25’ st esce Parisi entra Fiorini sv; 35’st esce Chiletti entra Stradi sv. Non entrati Scavo, Gantier, Bellei. Allenatore Mayer 6.

21’ esce Pereira entra Marinca voto 6; 28’ st esce Salvatore entra Pavesi sv; 30’st esce Sobacchi entra Oppici sv; 33’ st esce Canton entra Nava sv. Non entrati Pagano, Asvestopoylos, Leontini, Aglietti, Spetko. Allenatore Monza 6.

10’ st esce Maione entra Sanogo voto 5.5; 18’ st esce Pellan entra Costa M. voto 7; 29’ st esce Papi entra Lauriola sv; 35’ st esce Liccardi entra Mecherini sv; 35’st esce Sanogo entra Cupini sv. Non entrati Mussi, Costa E., Bonati, Moxedano. Allenatore Alessi 7.

1’st esce Calò entra Marconi voto 6.5. Non entrati Cavagnaro, Bertora, Rivara, Pelizza, Dussi, Giacomazzi, Bartolini. Allenatore Pedone.

11’ st esce Di Anselmo entra Mazza voto 6; 13’ st esce Pirrò entra Pigazzini voto 6; 14’ st esce Ippedico entra Viola voto 6; 37’ st esce Sernicola entra Broccatelli voto 6.5; 42’ st esce Terrazzano entra Boccanera sv. Non entrati Tabuani, Salvatore, Sinico, Perez. Allenatore Palanca 7.

14’ st esce Ceci entra Lamia voto 6; 14’ st esce Zinani entra Rubini voto 6; 23’ st esce Bekirai entra Bellentani voto 6; 23’ st esce Rinaldi entra Pancari voto 6; 23’ st esce Troka entra Martinelli voto 6. Non entrati Seveso, Delledonne. Allenatore Belloni 5.5.


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

20 ALLIEVI SERIE A&B / GIRONE B Girone B MILAN 54 21 17 3 1 53 12 41 9

Pt

Risultati 22ª giornata BOLOGNA - CAGLIARI CHIEVO - VERONA INTER - CITTADELLA PADOVA - MILAN UDINESE - BRESCIA V.LANCIANO - MODENA VARESE - ATALANTA

2-1 5-1 ND 0-3 1-3 1-0 0-0

Prossimo turno 06/04 h.15:00 ATALANTA - PADOVA BRESCIA - CHIEVO CAGLIARI - VARESE CITTADELLA - UDINESE MILAN - INTER MODENA - BOLOGNA VERONA - V.LANCIANO

(3-0) (0-2) (1-2) (3-3) (0-3) (1-3) (2-1)

Legenda

INTER CHIEVO ATALANTA VARESE PADOVA BRESCIA BOLOGNA CITTADELLA CAGLIARI UDINESE VERONA MODENA V.LANCIANO

53 45 42 35 35 32 30 25 23 22 17 9 6

G

V

20 22 22 21 22 21 22 21 22 22 22 22 22

17 14 12 10 10 8 9 7 7 6 5 2 2

N

2 3 6 5 5 8 3 4 2 4 2 3 0

P

F

1 5 4 6 7 5 10 10 13 12 15 17 20

51 47 38 29 24 27 26 26 27 25 19 18 11

S

11 20 16 28 29 22 26 39 34 33 39 41 71

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

40 27 22 1 -5 5 0 -13 -7 -8 -20 -23 -60

1 0 34 5 1 0 32 2 0 2 31 10 3 3 18 11 4 4 16 17 3 4 8 9 6 1 15 9 0 6 15 11 1 6 13 19 2 6 11 14 1 7 13 17 0 10 8 20 3 6 11 18 0 9 8 26

9 9 5 4 4 3 5 4 3 3 1 1 2

8 8 5 7 6 6 5 4 3 4 3 4 1 0

2 1 19 1 1 19 3 3 16 3 1 20 1 2 13 2 3 16 2 4 12 3 4 11 3 4 13 0 7 16 3 5 12 2 5 11 0 11 7 0 11 3

 Top 11

F Marcatori

7 9 10 5 11 20 13 15 20 20 16 19 23 45

18 RETI: Ngissah (Chievo) 14 RETI: Ruzzittu (Varese) 13 RETI: Appiah (Inter) 12 RETI: Monni (Cagliari) 11 RETI: Vassallo (Milan) 10 RETI: Casiraghi (Milan), Adu

1

Petrisor Varese

5

6

Forlani

Murgia

Brescia

Cagliari

2

Stanghellini

Gyamfi (Cittadella) 9 RETI: Dimarco (Inter) 8 RETI: Dagnoni (Verona), Pezzi (Atalanta), Rossetti (Bologna), Serafini (V. Lanciano) 7 RETI: Idugbor (Chievo), Bonazzoli (Inter) 6 RETI: Gallo, Maccari (Chievo), De La Fuente (Inter), Colli (Bologna), Said, Strada (Brescia), De Pieri (Cittadella) 5 RETI: Spano (Bologna), Ranieri (Atalanta), Crociata (Milan), Carraro (Cittadella), Cecconello (Padova), Giardino (Varese).

3

Pogliano

Chievo

Chievo

4

Castellano Atalanta

7

8

De Paoli

Arrigoni

Chievo

Varese

10 9

Baraje

11

Brescia

Ngissah

Rossetti

Chievo

Bologna

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

Perfetti • Varese e Atalanta non vanno oltre lo 0-0 ma offrono al pubblico un raro spettacolo di gioco e tattica

UNO SPOT PER IL CALCIO

sponde rendendosi pericolosa sulle palle inattive: l’incrocio colpito da Alliata direttamente su calcio di punizione ha del clamoroso. L’equilibrio del primo tempo è inevitabilmente spezzato dall’espulsione di Calvaruso in avvio; dopo un’occasione per Ruzzittu, sul successivo rinvio dal fondo c’è un malinteso tra i due centrali del Varese con palla a Da Broi che viene steso in area dal portiere di casa: espulsione inevitabile e rigore parato da Petrisor a Boffelli. In inferiorità numerica, il Varese non riesce più ad attaccare e si rintana nella propria area di rigore nel tentativo di respingere gli attacchi dei nerazzurri. Nonostante la pressione asfissiante, però, gli uomini di Porrini non riescono a sfondare anche se vanno vicinissimi al gol, nella parte conclusiva del match, con un colpo di testa di Tentoni respinto ancora dall’ottimo Petrisor. Da segnalare, soprattutto, il gran lavoro fatto dai due mediani del Varese Rasini e Arrigoni a centrocampo per arginare le pericolose avanzate atalantine. Soddisfatto dei suoi Antonelli a fine gara: «Questa è sicuramente la nostra miglior gara della stagione, sono contentissimo».

Marco Berton

VARESE - ATALANTA

0-0

F

ARBITRO Borriello di Torre del Greco 6.5.

Calvaruso Lombardo Montuori Maselli Castelli Rasini Siani Arrigoni Ruzzittu Giardino Savanelli

97 97 97 97 97 97 97 97 97 97 97

5 21 21 20 18 7 20 19 20 19 19

0 1 0 0 0 0 2 0 14 5 3

6.50 6.20 6.15 6.16 6.00 6.50 6.12 6.18 6.58 6.39 6.12

6 6 6 6 6 7 6 7 6 6.5 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Turrin Mora Malvestiti Ghidini Gatti Boffelli Castellano Alliata Da Broi Tomas Tentoni

97 97 97 98 97 97 98 97 97 98 97

22 19 18 8 22 21 16 18 6 16 12

0 0 0 1 2 3 1 0 1 2 3

6.30 6.24 6.44 6.33 6.34 6.45 6.43 6.22 6.08 6.38 6.41

6 6 6 6 7 6 7 6.5 6 6 6.5

Sostituzioni

Sostituzioni

3’ st esce Savanelli entra Petrisor voto 7.5; 14’ st esce Castelli entra Delli Carri voto 6; 14’ st esce Siani entra Carantoni voto 6; 38’ st esce Rasini entra Balconi sv; 38’ st esce Ruzzittu entra Lakhdar sv. Non entrati Maspero, Piccoli, Bonfante, Malvestio. Allenatore Antonelli 6.5.

12’ st esce Alliata entra Pezzi voto 6; 21’ st esce Da Broi entra Mazzocchi voto 6; 25’ st esce Tomas entra Luche sv; 28’ st esce Mora entra Stroppa sv; 28’ st esce Ghidini entra Ranieri sv; 33’ st esce Castellano entra Zambataro sv; 39’ st esce Tentoni entra Bramante sv. Non entrati Favretto, De Biasi. Allenatore Porrini 6.5.

BOLOGNA - CAGLIARI

2-1

F 19’ Rossetti (B), 17’ st Rossetti (B), 29’ st Tosi (C).

97 97 97 97 97 97 97 98 97 97 97

9 9 22 21 16 20 22 7 21 11 18

0 0 1 0 1 0 5 0 8 0 6

U

CHIEVO - VERONA

5-1

F 12’ Dagnoni (V), 28’ Ngissah (C), 20’ st Ngissah (C), 28’ st De Paoli (C), 33’ st Ngissah (C), 39’ st Idugbor (C).

ARBITRO Bendandi di Ravenna 6.

Fallou Maini Salomone Goh Cestaro Callegari Spano Tombari Rossetti Scienza Colli

na partita che dovrebbe essere mostrata a tutti, uno spot per il calcio: questo è stato VareseAtalanta. Nessun gol ma emozioni a non finire, due squadre organizzatissime che hanno messo in mostra un bellissimo calcio, applicando alla lettera le indicazioni dei due tecnici e che, alla fine, si sono equivalse. Di sicuro, il Varese è stato penalizzato dall’espulsione (peraltro sacrosanta) di Calvaruso ad inizio ripresa. Tante occasioni, da una parte e dall’altra, nel primo tempo. Il Varese è andato vicino al gol con azioni rapide e insidiose: la più pericolosa la crea Giardino che, dopo uno scambio con Siani, mette una palla veloce sul secondo palo deviata sul montante da Malvestiti nel tentativo di anticipare Savanelli; poco più tardi ci prova anche Siani, assistito da Montuori, ma la sua conclusione è ben parata da Turrin; in chiusura i ragazzi di Antonelli ci provano anche dalla distanza, ma le conclusioni di Ruzzittu, Giardino, Arrigoni e Rasini non hanno troppa fortuna, trovando l’estremo difensore ospite molto attento. L’Atalanta ri- STELLA / Castellano, gioiellino dell’Atalanta che impatta a Varese

ARBITRO Detta di Mantova 6. 6.06 6.17 6.38 6.12 6.06 6.16 6.19 6.00 6.30 6.18 6.35

6 6 6 6 6 6 6 6 7.5 6 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Cherchi Pinna S. Scanu Frau Granara Murgia Al. Piras Taccori Tosi Deligia Contu

97 97 97 97 97 97 97 98 97 97 97

19 22 20 8 22 21 22 9 19 20 21

0 0 1 0 0 0 3 0 2 0 2

6.25 6.19 6.13 6.08 6.19 6.21 6.02 6.20 6.12 6.05 6.10

6 6 6 6 6 7 6 6 6.5 6 7

Bertasini Stanghellini Pogliano Keresztes Roma Concato De Paoli Borg Ngissah Provenzano Maccari

97 97 98 97 97 98 97 97 98 97 97

13 19 21 12 22 16 22 13 20 16 21

0 1 0 0 1 0 1 0 18 4 6

6.12 6.24 6.30 6.59 6.26 6.11 6.36 6.29 6.79 6.38 6.37

7 7 7 6.5 7 6.5 7.5 6.5 8 6.5 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Salvetti Pavan Miron Piccinini Varano Contri Gilli Paoli Dagnoni Oliboni Cristanini

97 98 97 97 97 97 97 97 97 97 97

18 1 20 18 20 22 22 21 21 20 21

0 0 0 2 1 2 2 0 8 4 0

6.11 5.00 5.97 6.08 6.06 6.09 6.12 6.05 6.38 6.13 6.12

5.5 5 5.5 5 5.5 5.5 5 5.5 6 5 5

PADOVA - MILAN

0-3

F 3’ Miti (M), 37’ Vassallo (M), 16’ st Vassallo (M).

ARBITRO Amabile di Vicenza 6.

Fontana Zanetti Cartura Carraro M. Canton Stefanelli Tobaldo Callegaro Cecconello Babolin Joketic

98 98 97 97 97 97 98 97 97 97 97

5 20 19 20 18 17 19 17 21 17 19

0 0 0 0 2 1 3 2 5 2 2

6.10 6.00 6.00 5.95 6.11 6.25 6.11 6.11 6.32 5.97 5.97

6 6 5 6 6 6 5.5 5 5.5 5 5.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Aiolfi Masiero Cestagalli Mondonico Locatelli Bonanni Segre Crociata Miti Mastour Vassallo

97 97 97 97 98 97 97 97 97 98 97

10 8 20 20 17 20 17 19 17 20 20

0 1 2 0 1 0 1 5 1 3 11

6.25 6.25 6.53 6.45 6.44 6.47 6.29 6.39 6.18 6.40 6.53

6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 6.5 7.5

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

1’ st esce Tombari entra Silvestro voto 6; 7’ st esce Scienza entra Moretti voto 6; 17’ st esce Spano entra Tabacchi voto 6; 41’st esce Colli entra Ben Bahri sv. Non entrati Albertazzi, Battistini, Aslaoui Mohmmed, Rrapaj, Blandamura. Allenatore Magnani 6.5.

20’st esce Scanu entra Cocco voto 6. Non entrati Galizia, Erittu, Arca, Manca. Allenatore Melis 6.

14’ st esce Maccari entra Polo voto 6; 22’ st esce Borg entra Molinaro voto 6; 30’ st esce Keresztes entra Oprut sv; 30’ st esce Provenzano entra Idugbor voto 7; 34’ st esce Concato entra Danieli sv; 34’ st esce Ngissah entra Ceccarelli sv. Non entrati Salsano. Allenatore Fioretto 7.5.

15’ st esce Pavan entra Buxton voto 5.5; 27’ st esce Cristanini entra Spadaro sv; 34’ st esce Piccinini entra Libera sv; 34’st esce Gilli entra Zampini sv; 38’ st esce Oliboni entra Marchi sv. Non entrati Polini, Gobbi, Ederle, Sandrini. Allenatore Pellegrini 5.

1’ st esce Callegaro entra Mituku voto 6; 1’ st esce Babolin entra Badan voto 6; 1’ st esce Cartura entra Caccin voto 6; 20’ st esce Cecconello entra Torregrossa voto 6; 20’st esce Tobaldo entra Di Maio voto 6; 23’ st esce Joketic entra Marcandella voto 6. Non entrati Ruzzarin, Carraro F.. Allenatore Grandini 5.

1’ st esce Crociata entra Papasodaro voto 6; 7’ st esce Mastour entra Cutrone voto 6; 26’ st esce Mondonico entra Iudica sv; 30’ st esce Vassallo entra Marinello sv; 34’ st esce Cestagalli entra Turano sv; 37’st esce Miti entra Bolis sv; 40’ st esce Masiero entra Cossu sv. Non entrati Cavana, Casiraghi. Allenatore Danesi 7.

UDINESE - BRESCIA

1-3

V.LANCIANO - MODENA

F 4’ Matic (U), 24’ st Baraje (B), 39’ st Baraje (B), 41’ st Forlani (B).

F 16’ Battista (V).

ARBITRO Marini di Trieste 6.

ARBITRO Paterna di Teramo 6.

Kucich Perin Ciave Bovolon Francescutti Bortoluzzi Zossi Magnino Matic Variola D’Odorico

98 97 97 98 97 97 97 97 97 98 97

3 11 11 22 19 15 22 16 21 1 19

0 0 0 0 0 2 0 2 3 0 2

6.00 6.00 5.90 6.08 6.05 6.18 6.05 6.22 6.15 5.00 6.05

6 6 sv 6 6 6 6 6 6.5 5 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Tognazzi Antwi Penocchio Asare Bondioli Forlani Ervini Provenzano Strada Said Baraje

97 97 97 97 97 97 97 97 97 97 97

16 21 16 19 19 20 21 20 19 20 6

0 0 0 0 1 1 1 2 6 6 4

6.12 6.19 6.22 6.13 6.11 6.20 6.10 6.35 6.34 6.25 6.83

6.5 6.5 6 6.5 6.5 7 6 6 6 6 7.5

Rossetti Console Parisi Di Biase Paudice Cerqueti Haka Serafini Calisi Fanelli Battista

97 97 97 97 97 97 97 97 97 97 97

9 19 20 20 6 10 6 19 7 18 4

0 0 0 0 0 0 0 8 0 0 1

6.28 5.72 5.80 5.84 5.92 6.33 6.17 6.03 5.92 6.06 6.50

6 6 6 6 6 7 6 6 6 7 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Chiriac Mazzoni Roda Vernillo Ristori Budriesi Mirra Sakaj Borghi L. Poli Odoro

1-0

97 97 97 97 97 97 97 98 97 97 97

12 16 21 20 21 4 18 6 19 18 20

0 0 1 2 1 0 2 0 3 1 2

6.00 5.90 5.95 6.10 6.26 5.67 5.97 6.00 6.21 6.00 6.08

6 6 6.5 6 6 6 7 6 6 7 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

14’ esce Ciave entra Geromin voto 5.5; 1’ st esce Variola entra Cavaliere voto 6; 10’ st esce Matic entra Guerra voto 6; 21’st esce Geromin entra Guizzo voto 6; 32’ st esce Bovolon entra Prampolini sv. Non entrati Clocchiatti, Barbero. Allenatore Daniel 5.5.

1’ st esce Ervini entra Masperi voto 6; 8’st esce Penocchio entra Donnarumma voto 6; 16’ st esce Provenzano entra Chiereghin voto 6; 29’ st esce Strada entra Bitihemem sv; 37’ st esce Said entra Pellini sv. Non entrati Lancini, Campo, Cistana. Allenatore Carminati 7.

14’ st esce Di Biase entra Basilico voto 6; 14’ st esce Calisi entra Miocchi voto 6; 29’ st esce Battista entra Tafili sv; 44’ st esce Serafini entra Troilo sv. Non entrati Di Tollo, Caruso, Alberico, Grimaldi, Scutti. Allenatore Periotto 6.5.

15’ st esce Odoro entra Caselli voto 6; 18’ st esce Mirra entra Lamberti voto 6; 30’ st esce Mazzoni entra Melegari sv; 30’st esce Roda entra Caracci sv. Non entrati Razzano, Teggi, Ferrari, Pallone. Allenatore Pavan 6.


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone C

Risultati 22ª giornata AVELLINO - PESCARA CATANIA - REGGINA CROTONE - PALERMO FIORENTINA - LATINA JUVE STABIA - BARI NAPOLI - LAZIO ROMA - TRAPANI

1-1 3-1 0-1 2-0 1-0 0-1 4-0

Prossimo turno 06/04 h.15:00 BARI - FIORENTINA LATINA - AVELLINO LAZIO - CROTONE PALERMO - ROMA PESCARA - NAPOLI REGGINA - JUVE STABIA TRAPANI - CATANIA

(1-2) (3-0) (1-0) (1-1) (2-0) (2-3) (1-2)

Legenda

ROMA PALERMO LAZIO FIORENTINA PESCARA NAPOLI LATINA JUVE STABIA CATANIA AVELLINO REGGINA CROTONE BARI TRAPANI

GIRONE C / ALLIEVI SERIE A&B 21 F Marcatori  Top 11 1 0 39 6

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

60 53 48 41 32 32 28 28 25 21 18 17 14 12

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

19 16 15 13 9 10 6 8 7 6 3 4 3 2

3 5 3 2 5 2 10 4 4 3 9 5 5 6

0 1 4 7 8 10 6 10 11 13 10 13 14 14

74 54 41 42 33 30 24 22 22 29 36 21 29 17

11 13 22 27 31 40 32 31 37 50 47 37 53 43

63 41 19 15 2 -10 -8 -9 -15 -21 -11 -16 -24 -26

9 9 8 8 6 6 1 6 6 4 3 2 2 0

2 1 1 1 2 1 7 1 2 1 5 3 3 3

0 1 2 2 3 4 3 4 3 7 3 6 5 8

35 32 21 25 22 14 11 15 15 17 21 10 13 6

5 8 10 12 15 19 17 16 12 24 20 16 25 18

10 7 7 5 3 4 5 2 1 2 0 2 1 2

4 2 1 3 1 3 3 2 2 4 2 2 3

0 2 5 5 6 3 6 8 6 7 7 9 6

22 20 17 11 16 13 7 7 12 15 11 16 11

20 RETI: Calì (Roma) 14 RETI: Bonfiglio (Palermo) 10 RETI: Scopelliti (Reggina), Collarino

5 12 15 16 21 15 15 25 26 27 21 28 25

1

Scarsella Latina

6

5

Manoni

Friulio

Lazio

Napoli

(Lazio)

9 RETI: Colato, Minelli (Fiorentina), Gjuci (Reggina), Capuano (Lazio)

3

8 RETI: Lopez (Bari), Di Livio (Roma),

Paolelli Roma

Testi (Pescara), Spurio (Latina)

2

Visone Avellino

8

7 RETI: Soleri, Vasco, Preti (Roma), Ple-

Coppola

scia, Grillo (Palermo), Ventola (Avellino) 6 RETI: Viscusi (Juve Stabia), Galli (Crotone), Guerra (Pescara), Ricozzi (Roma) 5 RETI: Manoni (Lazio), Saglimbeni (Reggina), Chiesa, Diakhate (Fiorentina), De Santis N. (Roma), De Palma, Castrovilli (Bari), Dalia (Palermo), Selva (Napoli), Dje Bidje (Crotone), Ricci (Latina) 4 RETI: Pagano (Juve Stabia), Lombardi, Negro (Napoli), Sardella (Pescara), Toscano, Giuliano (Palermo) e altri.

Juve Stabia

4

7

Battaglia

Rossi

Catania

Lazio

9 11

Palmisano

10

Palermo

Diakhate

De Santis N.

Fiorentina

Roma

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

Girone C • Solite conferme, la graduatoria non muta. La Lazio trova la meritata vittoria soltanto allo scadere

NAPOLI:SEMAFORO ROSSI

re scontri non leggeri, che potrebbero far vacillare, o almeno rendere meno forte, il primato incontrastato. In sequenza: Palermo, Lazio, Pescara e Latina. I rosanero, prossimi avversari dei giallorossi, vincono di misura a Crotone. E’ la punizione beffarda di Palmisano a regalare i 3 punti alla compagine di Scurto. A Napoli si consuma il match tra i partenopei e la Lazio. Le aquile espugnano lo stadio azzurrino imponendo un bel gioco. Cotticelli non subisce praticamente tiri in porta, ma i compagni di squadra non riescono a trovare la via del gol. L’ingresso di Rossi nella ripresa segna la svolta della partita. E’ proprio lui allo scadere a firmare il gol vittoria, con un diagonale che Gionta non riesce a trattanere. Risultato che, per quanto visto in campo, è più che giusto. Il Napoli non può recriminare nulla. Recrimina, invece, il Latina che in casa delle Fiorentina lamenta una direzione di gara a favore dei viola. Gol in presunto fuorigioco di Diakhate e rosso a Rinaldi ritenuto eccessivo. Il match si conclude con la doppia firma del bomber viola, che segna praticamente un gol a partita.

Michele Apruzzese

ROMA - TRAPANI

4-0

F 10’ Calì (R), 30’ De Santis N. (R), 28’ st Soleri (R), 33’ st Paolelli (R).

ARBITRO Cenami di Rieti 6.5

Faiella De Santis E. Paolelli Marchizza Gargiulo D’Urso Ricozzi Bordin De Santis N. Calì Preti

97 97 97 98 97 97 97 98 97 97 97

7 21 16 18 12 15 21 6 18 21 14

0 2 1 4 0 1 6 0 5 20 7

6.00 6.17 6.25 6.31 6.17 6.27 6.29 6.42 6.44 6.71 6.57

6 7 7 7 7 7 7 7 7.5 7.5 7

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Loliva Cazzato Marino Cosentino Sammartano Marinali Canino Bulades Salone Ciardiello Ocello

98 98 97 98 97 98 98 97 97 97 98

14 11 21 10 12 15 6 19 18 17 17

0 0 2 1 0 0 0 2 1 0 3

6.04 6.00 6.10 6.05 6.00 6.03 6.42 6.03 6.00 6.12 6.18

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

8’ st esce Gargiulo entra Bordi ; 8’ st esce Calì entra Soleri voto 6; 11’ st esce Bordin entra Spinozzi ; 24’ st esce Preti entra Toti voto 6; 32’st esce Marchizza entra Iafrate sv; 35’ st esce Faiella entra Mastropietro sv; 35’ st esce De Santis N.entra Ceka sv. Non entrati Belvisi, Rocchi. Allenatore Muzzi.

31’esce Cazzato entra Pampalone voto 6; 10’ st esce Marinali entra Gianmarinaro voto 6; 15’ st esce Bulades entra Licari voto 6; 19’ st esce Salone entra Vella voto 6; 29’ st esce Canino entra Forziati voto 6; 35’ st esce Ciardiello entra Giliberti sv. Non entrati Croce, Beninati. Allenatore Filippi.

CROTONE - PALERMO

0-1

raduatoria che non muta affatto, le solite riconferme stagionali. Manco a dirlo, la Roma ospita il fanalino di coda della classifica, il Trapani, e lo travolge calando il poker. Marcature aperte al 10’ da bomber Calì, bravo a trovare il tempo in area avversaria su corner battuto da Marchizza. Dopo 20’ di gioco è De Santis Nicholas ad andare a segno, siglando il tap-in su assist di D’Urso incuneatosi sulla destra. Primo tempo che termina sul 2-0. Nella ripresa la Roma amministra il doppio vantaggio senza alcuna difficoltà. Vanno ancora a segno Soleri e Paolelli. Il primo è bravo a sfruttare il cross basso di De Santis Nicholas, il secondo è lesto nell’anticipare l’uscita di Loliva sugli sviluppi di un corner. Altra scorpacciata di gol per i giallorossi, che in 3 partite (le altre due contro Reggina e Bari) hanno siglato ben 17 reti senza subirne. Numeri che continuano a crescere e rafforzano il concetto di quanto la compagine di Muzzi meriti il primo posto solitario in graduatoria. Nel rush finale i capitolini dovranno affronta- DECISIVO / Palmisano segna il gol che vale la vittoria al Palermo a Crotone

G

NAPOLI - LAZIO

0-1

FIORENTINA - LATINA

F 15’ Palmisano (P).

F 40’ st Rossi (L).

F 15’ st Diakhate (F), 42’ st Diakhate (F).

ARBITRO Loprete di Catanzaro 6

ARBITRO Valiante di Nocera Inferiore 7

ARBITRO Meraviglia di Pistoia 5.5

Calandra Assisi Federico Aggiorno Carvelli Serleti Drago Barca Colacchio Morabito Godano

97 97 98 98 97 98 97 98 97 97 96

21 21 16 20 16 9 14 3 14 16 7

0 0 0 0 0 0 1 0 1 1 1

6.17 6.10 6.03 6.00 6.12 6.22 6.11 6.00 6.11 6.06 6.07

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Di Franco Dalia Pezzella Punzi Maddaloni Toscano Flauto Costantino Plescia Palmisano Bonfiglio

97 97 97 97 98 97 98 97 98 97 97

7 20 19 21 14 20 14 20 22 19 18

0 5 2 1 0 4 3 1 7 3 14

6.21 6.35 6.39 6.31 6.07 6.28 6.19 6.13 6.41 6.47 6.68

6 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 7 7 7

Gionta De Masi D’Ignazio Otranto Esposito Frulio Selva Spavone De Iorio Lombardi Tartaglione

97 97 98 98 99 97 97 98 97 97 98

12 17 17 19 1 15 20 19 2 11 20

0 2 0 2 0 0 5 0 0 4 1

6.25 6.12 6.06 6.05 6.00 6.13 6.17 6.00 6.50 6.36 5.97

6 6 6 6 6 6 6 6 6 7 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Cotticelli Dovidio Pasqualoni Quaglia Antonucci Manoni Ianniello Germoni Cinti Criscuolo Collarino

97 92 97 97 97 97 97 97 97 97 97

20 18 16 16 18 17 21 18 14 14 19

0 0 1 0 2 5 1 1 1 1 10

6.28 6.22 6.12 6.10 6.19 6.56 6.10 6.25 6.21 6.29 6.47

6 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5 6.5

Barsottini Boccardi Kouadio Benedetti Pandolfi Barbato Chiesa Diakhate Colato Trovato Betti

97 97 98 98 97 97 97 98 97 98 97

15 9 13 14 12 15 13 5 16 15 13

0 0 0 2 0 1 5 5 9 1 3

6.00 5.94 6.00 6.21 6.00 6.10 6.29 7.00 6.18 6.04 6.05

6 6 6 6 6 6 6 7 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Scarsella Guardabasso De Cesaris Celli Raudino Rinaldi Tell Ricci Bernardelli Barone Spurio

2-0

97 97 98 97 97 97 97 97 97 97 97

15 21 11 19 15 14 21 19 7 21 18

0 0 0 1 0 1 1 5 1 1 8

6.30 6.05 6.00 6.21 6.00 6.46 6.07 6.32 6.21 6.35 6.41

8 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

. Non entrati Viscovo, Cambareri, Fiorentino, Napolitano, Poerio, Calderaro, Pupa, Castorina, Garofalo. Allenatore Tortora.

35’ st esce Plescia entra Adelfio sv; 35’ st esce Flauto entra Lo Faso sv. Non entrati Tre Re, Cusimano, Grillo, Pane, Galici. Allenatore Scurto.

7’ st esce Selva entra Negro voto 6; 24’ st esce Tartaglione entra Nocerino voto 6; 31’ st esce Otranto entra Manna voto 6; 42’ st esce D’Ignazio entra Zimbardi sv; 42’ st esce Esposito entra Sgueglia sv. Non entrati Ferrara, Cossentino, Lattuga, Moretta. Allenatore Mazzella.

9’ st esce Criscuolo entra Rossi voto 8.5; 12’st esce Cinti entra Basile voto 6; 39’ st esce Ianniello entra Bezziccheri sv; 44’ st esce Collarino entra Montecchiari sv. Non entrati Tintori, Botta, Verdicchio, Medini, Galeazzi. Allenatore Avincola.

. Non entrati Pagnini, Pinto, Donatini, Dell’innocenti, Carnevale,Tronco, Alagia M., Russo. Allenatore Guidi.

1’st esce De Cesaris entra Bagnara voto 6; 1’st esce Ricci entra Sbordone voto 6; 1’ st esce Barone entra Toma voto 7; 1’st esce Celli entra La Terra voto 6; 1’ st esce Raudino entra Mocia voto 7. Non entrati Cipolla, Milani, Barillaro, Fagiolo. Allenatore Vallona.

AVELLINO - PESCARA

1-1

JUVE STABIA - BARI

F 41’ Di Pinto (P), 45’ st Ventola (A).

F 30’ Viscusi (J).

ARBITRO De Luca di Ercolano 7

ARBITRO Santorelli di Salerno 6

Schiano Visone Ferraro Avella Del Sorbo Schullazi Castaldo Colella Caldarelli Ventola Martino

97 98 97 98 97 97 97 97 97 97 97

14 15 22 15 20 19 9 20 7 20 20

0 0 2 0 1 0 0 1 0 7 2

6.04 6.36 6.18 6.08 6.10 6.00 6.06 6.28 6.00 6.39 6.17

6 8 6 6 6 6 6 6 6 8 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Liotti Malocu Ventola Di Battista Di Sabatino Orlando Grillo De Cerchio Testi Di Pinto Guerra

97 98 97 97 97 97 97 97 97 97 97

10 2 21 12 20 20 15 20 20 17 21

0 0 0 1 1 2 2 1 8 3 6

6.10 6.00 6.26 6.17 6.00 6.10 6.07 6.03 6.38 6.47 6.29

6 6 6 6 6 6 6 6 6 8 6

Abagnale Padovano Santangelo Buondonno Russo Schiari Coppola Esposito Amaranto Viscusi Esposito

98 97 97 97 97 97 97 97 97 97 97

13 18 15 20 20 17 4 20 8 14 21

1-0

CATANIA - REGGINA

3-1

F 13’ Battaglia (C), 25’ Rescigno (C), 9’ st rig. Scopelliti (R), 12’ st Maccioni (C).

ARBITRO Guddo di Palermo 6.5 0 3 0 2 0 0 0 0 1 6 2

6.12 6.17 6.13 6.08 6.03 6.11 6.50 6.08 6.06 6.18 6.21

6 6 6 6 6 6 8 6 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Raimondi Scaliera Pasquino Marasciulo Di Paola Mastropietro Natale Bianchi De Palma Castrovilli Lopez

97 98 98 98 98 97 97 98 98 98 98

8 16 11 11 3 18 20 7 16 20 16

0 0 0 1 0 1 0 1 5 5 8

5.94 6.07 6.00 6.14 6.33 6.06 6.00 6.00 6.22 6.26 6.22

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Biondi Napoli Cerra Ferraù Rescigno Santamaria Battaglia Marino Di Carlo Cozza Maccioni

99 97 97 98 98 97 97 98 97 97 98

9 13 12 3 13 12 18 16 18 16 9

0 0 0 0 3 0 2 1 3 0 2

6.17 6.08 6.04 6.17 6.15 6.04 6.17 6.17 6.06 6.06 6.10

6 6 6 6 6 6 8 8 6 6 6

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Palumbo Lucisano A. Lombardo Lorefice Draghici Scalone Scionti Tedesco Zocchi Scopelliti Gjuci

97 98 98 98 97 97 97 98 97 97 98

8 14 18 16 12 19 13 8 12 18 20

0 0 1 1 0 0 1 0 1 10 9

6.00 6.00 6.00 6.12 6.00 6.00 6.00 6.19 6.08 6.61 6.19

6 6 5 7 6 6 6 6 7 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

Sostituzioni

21’ st esce Castaldo entra Napolitano voto 6; 28’ st esce Caldarelli entra Cozzolino voto 6; 40’ st esce Avella entra Genovese sv. Non entrati De Gennaro, Rossi, Chiaiese, Nisio, Zarrella, Zanfardino. Allenatore De Palma.

15’ st esce Di Battista entra Di Rosa voto 6; 21’ st esce Testi entra Sardella voto 6; 26’ st esce Di Sabatino entra Del Sole voto 6; 26’ st esce Grillo entra Milillo voto 6; 33’st esce Di Pinto entra Buonafortuna sv. Non entrati Parente, Remigio. Allenatore Iervese.

. Non entrati Polverino, Maddaloni, Strianese,Ventola, Parlato, Pagano, Ammaturo. Allenatore Agovino.

28’esce Natale entra Ostuni voto 6; 13’ st esce De Palma entra Mancini voto 6; 20’ st esce Pasquino entra Cassano voto 6; 25’ st esce Bianchi entra Mongello voto 6. Non entrati Perna, Colonna M., Lisi, Nasissi, Oliva. Allenatore Sassarini.

7’ st esce Ferraù entra Liuzzo voto 6; 16’ st esce Di Carlo entra Muscolino voto 6; 26’ st esce Maccioni entra Di Mauro voto 6; 33’ st esce Napoli entra Sanditto voto 6; 34’st esce Marino entra Schisciano sv; 34’ st esce Battaglia entra Rizzo sv; 36’ st esce Cerra entra Alosi sv. Non entrati Dovara, Fulvi. Allenatore Raciti.

6’ st esce Tedesco entra Di Napoli voto 6; 13’ st esce Lucisano A. entra Cuzzilla voto 6; 18’ st esce Gjuci entra Saglimbeni voto 6; 18’ st esce Zocchi entra Puntoriere voto 6; 38’ st esce Lorefice entra Cotroneo sv. Non entrati Cetrangolo, Zumbo, Gioia, Marotta. Allenatore Geretto.


22

www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONI A - B / ALLIEVI LEGA PRO 23

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone A • Lotta incredibile per assicurarsi un posto nelle fasi finali: Alessandria ed Entella lottano

CUNEO,VERCELLI,SAVONA E... Girone A

Programma 06/04 h.15:00 ALESSARIA - BRA GENOA - PAVIA PRO PATRIA - JUVENTUS PRO VERCELLI - CUNEO TORINO - NOVARA VIRTUS ENTELLA - SAVONA HA RIPOSATO: VARESE

Prossimo turno 13/04 h.15:00 BRA - VIRTUS ENTELLA JUVENTUS - ALESSARIA NOVARA - PRO VERCELLI PAVIA - PRO PATRIA SAVONA - TORINO VARESE - GENOA RIPOSA: CUNEO

(0-0) (2-5) (2-1) (0-1) (1-1) (0-1)

CUNEO PRO VERCELLI SAVONA ALESSARIA GENOA VIRTUS ENTELLA NOVARA JUVENTUS PRO PATRIA PAVIA TORINO BRA VARESE

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

42 40 40 37 37 36 28 27 22 21 19 13 6

21 20 20 20 21 20 21 20 20 20 20 20 21

14 12 13 10 10 10 7 8 6 6 4 3 1

0 4 1 7 7 6 7 3 4 3 7 4 3

7 4 6 3 4 4 7 9 10 11 9 13 17

41 41 39 37 32 37 32 32 26 30 20 18 19

26 22 32 19 19 23 31 28 34 45 36 43 46

15 19 7 18 13 14 1 4 -8 -15 -16 -25 -27

7 5 7 7 6 5 3 4 3 4 2 2 0

0 2 0 3 3 3 3 2 3 2 5 1 1

4 3 3 0 1 2 5 4 4 4 3 7 9

22 17 19 23 16 17 18 19 15 15 10 10 12

14 12 18 6 7 13 20 11 13 17 12 21 27

7 7 6 3 4 5 4 4 3 2 2 1 1

0 2 1 4 4 3 4 1 1 1 2 3 2

3 1 3 3 3 2 2 5 6 7 6 6 8

19 24 20 14 16 20 14 13 11 15 10 8 7

12 10 14 13 12 10 11 17 21 28 24 22 19

Legenda

F Marcatori

17 RETI: Geraci (Virtus Entella) 15 RETI: Neirotti (Alessandria) 12 RETI: Martino (Cuneo) 10 RETI: Vittori (Savona) 9 RETI: Farris (Pro Vercelli) 8 RETI: Principe (Pro Vercelli), Collodel

(Genoa)

3 RETI: Arras, Bove, Muratore (Juventus),

Saltarelli, Tresca (Varese), Giudice, Benech (Alessandria), Ficco, Giraudo, Fadda (Torino), Benedetti (Genoa), Bollini (Novara), Campana (Cuneo), Cane, Lanfranco (Bra), Virili (Pro Patria), Santucci, Diop (Novara) (Virtus Entella), Marrapodi (Pavia), Esposi7 RETI: Tarditi (Savona), Mulatero (Cuto (Pro Vercelli) neo), Morselli (Juventus), Matarese (Ge2 RETI: Gallo, La Mantia (Bra), Badellino noa) (Cheraschese), De Mitri, Nacci, Aras, Spe6 RETI: Bertolone, Turato (Pro Vercelli), randio (Juventus), Malvestio (Varese), CoStendardo, Novara (Cuneo), Menabò mi, Ibrahim, Gravina, Gallinari, Campo, (Torino), Fassone (Genoa), Foglia (Varese) Franchini (Pavia), Gaggino, Titi, Piro, Degli 5 RETI: Agyemang, Besuzzo, Colombo Esposti, Rovere (Savona), Minardi, Pisco(Novara), De Martini (Virtus Entella), De po, Nocentini (Genoa), Canapa, Casone, Benedetti (Savona), Macretti (Pro Patria), Gentile (Alessandria), Lovin, Speranza Ubertiello (Pavia), Amello (Alessandria) (Pro Vercelli), Solar (Virtus Entella), Sobre4 RETI: Ierardi, Ferrara (Pro Patria), Leo- ro (Cuneo), De Vincenzi (Pro Patria), Celenello, Doria (Pavia), Coppola (Virtus En- stri (Torino), Di Benedetto (Novara) tella), Sardo (Bra), Braidich (Inter), Cipro

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

SQUADRA

FOGLIA SCAGLIONE 3 TRESCA 4 COLLODEL 5 GUATIERI 6 BESUZZO 7 DE VINCENZI 8 PISCOPO 9 FERRANTE 10 NEIROTTI 11 TRABUIO 12 PIA 13 FASSONE 14 FERRARA 15 TITI 16 MANTI 17 LIGA 18 CASULA 19 SAGLIETTI

VARESE VARESE VARESE NOVARA NOVARA NOVARA PRO PATRIA GENOA VIRTUS ENTELLA ALESSANDRIA NOVARA PRO VERCELLI GENOA PRO PATRIA SAVONA PRO VERCELLI VIRTUS ENTELLA ALESSANDRIA BRA

1

2

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C C A C D C C C D D C D C A

21 21 20 20 20 20 20 20 20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

D D A C

6,57 6,26 6,42 6,45 6,10 6,33 6,25 6,25 6,22 6,58 6,00 6,16 6,39 6,16 6,39 6,13 6,11 6,26 6,24

SQUADRA

ZIZZILLI MASSARA 22 GUERRA 23 GERACI 24 LIMONE 25 SALA 26 PELLEGRINI 27 PILI 28 MAHROUS 29 VILLA 30 FICCO 31 COPPOLA 32 CAMPANA 33 GALLO 34 BERTOLONE 35 DE MARTINI 36 PALMIERI 37 TURATO 38 VITTORI

SAVONA VIRTUS ENTELLA VIRTUS ENTELLA VIRTUS ENTELLA ALESSANDRIA ALESSANDRIA VARESE SAVONA GENOA GENOA TORINO VIRTUS ENTELLA CUNEO BRA PRO VERCELLI VIRTUS ENTELLA PRO PATRIA PRO VERCELLI SAVONA

20

21

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C A C C C D D D C C D D A D A

19 19 19 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

6,24 6,21 6,18 6,83 6,08 6,17 6,31 6,14 6,11 6,06 6,03 6,33 6,33 6,28 6,58 6,44 5,94 6,53 6,53

SQUADRA

TARDITI BENECH 41 SCALIA 42 ZEMIDE 43 STENDARDO 44 PASIANI 45 GIRAUDO 46 DI BENEDETTO 47 GENTILE 48 MARRAPODI 49 FRANCO 50 CERRI 51 ROVERE 52 SALMOIRAGHI 53 BETTIN 54 SALTARELLI 55 AMELLO 56 MULATERO 57 FARRIS

RUOLO PRES M. VOTO

SAVONA ALESSANDRIA PRO VERCELLI ALESSANDRIA CUNEO PRO PATRIA TORINO NOVARA ALESSANDRIA PAVIA SAVONA VARESE SAVONA NOVARA TORINO VARESE ALESSANDRIA CUNEO PRO VERCELLI

39

40

18 18 18 17 17 17 17 17 17 17 17 17 16 16 16 16 16 16 16

D C C C P A A A C D C D A C A A

6,47 6,25 6,19 6,26 6,26 6,15 6,44 6,32 6,29 6,29 6,24 6,21 6,28 6,09 6,09 6,34 6,28 6,44 6,59

Girone B • Como, Feralpi, Cremonese, Lumezzane e Monza in piena bagarre per la volata qualificazione

IN CINQUE PER DUE POSTI! Girone B

Programma 23ª giornata COMO - REGGIANA FERALPISALÒ - ALBINOLEFFE INTER - RENATE MONZA - LUMEZZANE PARMA - CREMONESE PERGOLETTESE - MILAN RIPOSA: BRESCIA

Prossimo turno 13/04 h.15:00 ALBINOLEFFE - COMO BRESCIA - PARMA CREMONESE - MONZA LUMEZZANE - INTER MILAN - FERALPISALÒ RENATE - PERGOLETTESE RIPOSA: REGGIANA

(3-1) (0-2) (0-2) (0-4) (3-1) (4-1)

MILAN INTER ALBINOLEFFE PARMA REGGIANA COMO FERALPISALÒ CREMONESE LUMEZZANE MONZA BRESCIA RENATE PERGOLETTESE

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

50 45 39 36 33 29 29 28 27 24 20 10 3

21 20 21 21 21 20 21 20 20 20 21 20 20

16 14 11 11 9 9 7 8 8 7 5 2 0

2 3 6 3 6 2 8 4 3 3 5 4 3

3 3 4 7 6 9 6 8 9 10 11 14 17

62 55 50 38 34 38 38 27 31 27 26 22 7

21 23 34 26 26 43 43 23 31 32 36 52 65

41 32 16 12 8 -5 -5 4 0 -5 -10 -30 -58

10 8 6 4 4 3 5 6 5 5 3 1 0

1 1 4 1 5 1 3 2 0 0 4 2 2

0 1 1 5 2 6 2 2 5 5 3 7 8

40 28 33 16 17 15 21 17 17 14 14 13 3

9 7 17 18 11 21 18 8 13 14 15 24 32

6 6 5 7 5 6 2 2 3 2 2 1 0

1 2 2 2 1 1 5 2 3 3 1 2 1

3 2 3 2 4 3 4 6 4 5 8 7 9

22 27 17 22 17 23 17 10 14 13 12 9 4

12 16 17 8 15 22 25 15 18 18 21 28 33

Legenda

F Marcatori

Ettorre (Lumezzane), Rabotti (Reggiana) 19 RETI: Capelli (Albinoleffe) 4 RETI: Tinterri (Parma), Defendi (Cre18 RETI: Bruschi (Parma) 13 RETI: Chinelli (Lumezzane), La Ferra- monese), Cortelazzi, Berkane (Reggiana),

Spreafico (Renate), Brambilla (Brescia), Franzoni (FeralpiSalò), Zanellato (Milan) 3 RETI: Durante, Fino (Reggiana), Opo(Inter) ku, El Badaoui, Braidich (Inter), Castagna 11 RETI: Cortesi (Como) 10 RETI: Cutrone (Milan), Papa (Feralpi- (Parma), Pellecchia (Renate), Paderno, Milanesi (Brescia), Trentino, Careccia, HamaSalò) di (Milan), Antononi (Pergolettese), Fa9 RETI: Rossi (Como) 8 RETI: Agnero (Milan), De Luca (Inter), rimbella (Lumezzane), Ghergu (Feralpi) 2 RETI: Gnatta (Pergol.), Colombo, TodiLuci (FeralpiSalò) Confalonieri (Monza), Galetti, Quaini, 7 RETI: Rota (Reggiana), Di Biase (Rena- sco, Peri, Brero (Cremonese), Arrigoni, Pasite), Goury (Inter) nelli, Bellicini, Frimpong (Feralpi), Vicedo6 RETI: Caon, Kanis (Albinoleffe), Giussa- mini, Gentile (Renate), Taufer, Mattioli, ni, Palesi (Monza), Ibe, Zanotti (Cremone- Donnarumma, Vago (Inter), Visconti (Parse), Mangili (Como), Barilli (Reggiana) ma), Cornali, Parravicini (Lumezzane), El 5 RETI: Antonini (Inter), Mandelli (Mon- Hilali, Hadziosmanovic (Milan), Martinelli za), Cabrini (Parma), Cicconi, Sidonio (Co- (Brescia) mo), Modic (Milan), Piacentini (Brescia), ra (Milan)

12 RETI: Stronati (Albinoleffe), Piscopo

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

CARIELLO 2 FARIMBELLA 3 BRUSCHI 4 MASETTI 5 ZANOTTI 6 CORTESI 7 CABRINI 8 KANIS 9 CORTELAZZI 10 GUAGNETTI 11 CIRILLO 12 PIZZA 13 BARBIERI 14 MIGLIONICO 15 FERRARI 16 GALLI 17 PINTO 18 CHINELLI 19 CAPELLI 1

SQUADRA BRESCIA LUMEZZANE PARMA PARMA CREMONESE COMO PARMA ALBINOLEFFE REGGIANA LUMEZZANE LUMEZZANE FERALPISALÒ CREMONESE REGGIANA PERGOLETTESE CREMONESE RENATE LUMEZZANE ALBINOLEFFE

MONZA - MILAN NOME

RUOLO PRES M. VOTO C A D A A A A A P D D C D D A A A

20 20 20 20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

6,05 6,20 6,83 6,03 6,37 6,53 6,34 6,34 6,13 6,00 6,00 6,13 6,03 6,05 6,05 6,05 6,11 6,47 9,95

CAON 21 MARCONI 22 SCARPATO 23 FONTANA 24 PALESI 25 TOMASI A. 26 FASSINA 27 VITALI 28 MANGRAVITI 29 DE TOMA 30 PESCE 31 DOSSENA 32 LEOTTA 33 FERRARI 34 STRONATI 35 VICEDOMINI 36 MANDELLI 37 BRERO 38 BARILLI 20

SQUADRA ALBINOLEFFE BRESCIA REGGIANA REGGIANA MONZA FERALPISALÒ RENATE PARMA BRESCIA LUMEZZANE LUMEZZANE LUMEZZANE MONZA REGGIANA ALBINOLEFFE RENATE ALBINOLEFFE CREMONESE REGGIANA

RUOLO PRES M. VOTO C D D C C C P C A D C A C C D C

19 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

6,29 6,11 6,06 6,06 6,33 6,06 6,06 6,03 5,97 6,14 6,00 6,08 6,17 6,17 6,67 6,19 6,22 6,25 6,28

2-0

F 39’ Todisco (Mo), 38’ st Giussani (Mo).

ARBITRO Bertelli di Busto Arsizio 7. Bourmila Risoli Leotta Gallo Busa Gaiotto Todisco Trabattoni Giussani Palesi Mandelli

97 97 97 97 98 97 98 97 97 97 97

4 15 18 10 3 12 5 13 12 19 17

0 0 0 1 0 0 2 0 6 6 5

6.12 6.5 5.90 6.5 6.17 7 6.19 6.5 6.17 6.5 6.10 6.5 6.60 7 6.15 6.5 6.78 7 6.33 6.5 6.26 6.5

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Donnarumma Malberti Llamas Spinelli De Piano Zucchetti El Hilali Zanellato Jones Modic Agnero

99 98 98 98 98 98 98 98 98 98 98

2 19 10 18 20 16 18 16 7 14 20

0 1 0 1 0 1 2 4 1 5 8

6.50 6.06 6.10 6.27 6.29 6.14 6.21 6.21 6.50 6.40 6.34

6 6 6 6 6 6 6 6 6 6 6

Sostituzioni

Sostituzioni

20’st esce Mandelli entra Formato voto 6; 20’ st esce Todisco entra Delle Donne voto 6; 41’ st esce Giussani entra Colombo voto 6. Non entrati Vavassori, Dervishi, Zazzi, Carini, Confalonieri. Allenatore Zenoni 7.

8’ st esce Jones entra Careccia voto 6; 20’st esce Malberti entra N’Diaye voto 6; 30’ st esce El Hilali entra Altare voto 6. Non entrati Cancelli, Banfi, Leone, Hadziosmanovic,Trentino, Marson. Allenatore Brocchi 6.


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

24 ALLIEVI LEGA PRO / GIRONI C - D

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone C • Venezia, Mantova, Bassano e Vicenza “vedono” la qualificazione. Sudtirol spera come “quinta”

PIAZZAMENTOTORMENTO Girone C

Prossimo turno 06/04 h.15:00 CHIEVO - CITTADELLA MANTOVA - PADOVA SUDTIROL - SPAL VERONA - VENEZIA VICENZA - BASSANO V. VIRTUS VERONA - CASTIGLIONE MN HA RIPOSATO: REAL VICENZA

Prossimo turno 13/04 h.15:00 BASSANO V. - VIRTUS VERONA CASTIGLIONE MN - SUDTIROL CITTADELLA - VERONA PADOVA - CHIEVO REAL VICENZA - MANTOVA VENEZIA - VICENZA RIPOSA: SPAL

(2-2) (1-0) (1-1) (1-1) (1-1) (2-1)

VENEZIA MANTOVA CHIEVO BASSANO V. VICENZA SUDTIROL VERONA SPAL PADOVA CITTADELLA CASTIGLIONE MN REAL VICENZA VIRTUS VERONA

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

39 39 38 37 35 30 27 27 24 19 19 18 9

20 21 20 20 20 20 20 21 20 20 21 21 20

10 11 11 10 11 9 8 6 5 5 5 4 2

9 6 5 7 2 3 3 9 9 4 4 6 3

1 4 4 3 7 8 9 6 6 11 12 11 15

39 36 37 41 42 36 34 31 33 17 18 20 20

14 24 24 18 30 30 42 31 28 37 47 37 42

25 12 13 23 12 6 -8 0 5 -20 -29 -17 -22

5 5 4 7 7 4 4 3 4 3 3 1 1

5 3 3 2 0 2 3 5 3 2 3 3 1

0 2 3 1 3 4 3 3 3 5 5 6 8

22 17 18 26 28 17 18 19 18 7 10 10 11

8 10 13 7 13 11 19 20 14 17 12 18 21

5 6 7 3 4 5 4 3 1 2 2 3 1

4 3 2 5 2 1 0 4 6 2 1 3 2

1 2 1 2 4 4 6 3 3 6 7 5 7

17 19 19 15 14 19 16 12 15 10 8 10 9

6 14 11 11 17 19 23 11 14 20 35 19 21

Legenda

F Marcatori

16 RETI: Buxton (Verona) 15 RETI: Busatta (Bassano V.), Bonaccorso (Vicenza) 14 RETI: Del Bar (Mantova) 10 RETI: Bordignon (Bassano V.) 9 RETI: Massaro (Vicenza) 8 RETI: Gasser M. (Sudtirol), Danieli (Chievo) 7 RETI: Pivelli (Spal), Paghera (Castiglione MN), Cappelletto (Real Vicenza) 6 RETI: Marton (Venezia), Paterlini, Dal Bosco (Mantova), Kuen (Sudtirol), Esposito (Virtus Verona), Vincenzi (Chievo) 5 RETI: De Martino (Spal), Hoxha (Verona), Mincione, Gulinatti (Padova), Oberkalmsteiner (Sudtirol), Donadello (Vicenza), Armani (Virtus Verona) 4 RETI: Ugolini (Spal), Frotscher, Kofler, Majdi (Sudtirol), Casale (Verona), Pezzato, Dordit (Venezia), Lucon (Cittadella)

3 RETI: Freschi, Zanon (Real Vicenza), Cattaneo, Giacomi (Chievo), Fabbri, Manzo, Tordit, Marian (Venezia), Greggio, Varnier, Pegoraro, Stefani (Padova), Berto, Curci, Mantovani (Spal), Azzali (Mantova), Lovato (Bassano V.), Zonta, Velardi, Manente (Cittadella) 2 RETI: Fasolo, Moretti (Padova), Discendenti Paolo, Bignotti, Ghidinelli (Castiglione MN), Lovato, Fornasa, Pegoraro, Bortot (Bassano V.), Pellacani, Cerda, Righetti (Verona), Righetti, Damian, Polo, Custodia (Chievo), Crestani, Teatin, Maselli, Carollo, Myftiu (Vicenza), Polato, Seno, Piccolo, Manetti, Di Lalla (Venezia), Gambardella, Azzoni, Soumah (Mantova), Baccega (Sudtirol), Righetti, Andriani (Virtus Verona), Celestre, Boscolo (Cittadella), Nutini (Spal), Filotto, Nalesso (Real Vicenza)

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

SQUADRA

DE MARTINO SALETTI 3 AZZOLINI 4 BUXTON 5 DEL BAR 6 PADOVANI 7 CURCI 8 SELMIN 9 ZUARI 10 MANIERO 11 FERRI 12 MANENTE 13 PERINELLI 14 BERTO 15 CESTARO 16 AMBROSINI 17 HOXHA 18 PATERLINI 19 EMANUELLI

SPAL SPAL SPAL VERONA MANTOVA VIRTUS VERONA SPAL CITTADELLA SPAL PADOVA MANTOVA CITTADELLA CHIEVO SPAL REAL VICENZA SPAL VERONA MANTOVA CHIEVO

1

2

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C D P A A

20 20 20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

D C D

C D D C

6,47 6,33 6,30 6,89 6,87 6,63 6,61 6,55 6,53 6,53 6,50 6,45 6,42 6,42 6,39 6,37 6,34 6,34 6,32

SQUADRA

LOPEZ GIACOMINI 22 LUCON 23 GHIDINELLI 24 RIGHETTI 25 NERI 26 VARNIER 27 DALL’ACQUA 28 ZANON 29 GIACOMI 30 BUSATTA 31 BLASBICHLER 32 VELARDI 33 AZZALI 34 SINGH 35 CELENTIN 36 ARMANI 37 ESPOSITO 38 PEZZATO

REAL VICENZA CASTIGLIONE MN CITTADELLA CASTIGLIONE MN VIRTUS VERONA VERONA PADOVA MANTOVA REAL VICENZA CHIEVO BASSANO V. SUDTIROL CITTADELLA MANTOVA MANTOVA BASSANO V. VIRTUS VERONA VIRTUS VERONA VENEZIA

20

21

NOME

RUOLO PRES M. VOTO D C C A

C

C D D

A

19 19 19 19 19 19 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

6,32 6,29 6,29 6,29 6,21 6,00 6,47 6,19 6,19 6,53 6,50 6,50 6,39 6,39 6,36 6,17 6,78 6,33 6,33

MIGLIORELLI KUEN 41 PAVAN 42 CAPPELLETTO 43 PIGATO 44 DANIELI 45 TOMIAZZO 46 RIGHETTI 47 MANTOVANI 48 BOSCOLO 49 LOVATO 50 PIVELLI 51 CASALE 52 CAVALLI 53 GATTO 54 SALIHI 55 CUSTODIA 56 SCARPA 57 LOVO

39

40

SQUADRA

RUOLO PRES M. VOTO

CASTIGLIONE MN SUDTIROL VERONA REAL VICENZA REAL VICENZA CHIEVO CITTADELLA VERONA SPAL CITTADELLA BASSANO V. SPAL VERONA MANTOVA CITTADELLA VIRTUS VERONA CHIEVO CITTADELLA REAL VICENZA

C D A C C A A

A D

C

18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 17 17 17 17

6,31 6,31 6,44 6,44 6,28 6,69 6,08 6,08 6,28 6,22 6,11 6,22 6,61 6,08 6,42 6,03 6,12 6,12 6,24

Girone D • I toscani qualificati alla fase nazionale. Ballottaggio Viareggio-Poggibonsi col Pisa nel mirino

L’IMPERO DEL PRATO! Girone D

Prossimo turno 06/04 ore 15.00 FIORENTINA - GAVORRANO GROSSETO - PONTEDERA MODENA - POGGIBONSI PISA - CARRARESE PRATO - EMPOLI TUTTOCUOIO - VIAREGGIO HA RIPOSATO: SASSUOLO

Prossimo turno 13/04 ore 15.00 CARRARESE - TUTTOCUOIO EMPOLI - MODENA GAVORRANO - GROSSETO POGGIBONSI - FIORENTINA PONTEDERA - PISA SASSUOLO - PRATO RIPOSA: VIAREGGIO

(3-3) (1-2) (0-4) (0-4) (1-1) (1-1)

PRATO FIORENTINA CARRARESE PISA VIAREGGIO POGGIBONSI MODENA SASSUOLO PONTEDERA GROSSETO EMPOLI TUTTOCUOIO GAVORRANO

Pt

G

V

49 37 35 31 30 28 28 26 25 22 20 17 13

21 20 21 20 21 20 20 21 20 20 20 20 20

15 11 9 8 8 8 8 6 7 5 5 4 3

N

P

F

S

4 2 51 14 4 5 36 19 8 4 39 31 7 5 28 18 6 7 25 28 4 8 22 24 4 8 22 29 8 7 32 33 4 9 24 25 7 8 22 24 5 10 26 35 5 11 24 40 4 13 21 52

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

37 17 8 10 -3 -2 -7 -1 -1 -2 -9 -16 -31

6 4 5 4 3 5 4 4 5 3 2 2 2

3 3 5 3 2 3 2 2 2 4 3 1 2

1 3 1 3 6 2 4 4 3 3 5 7 6

28 15 19 10 13 11 11 17 15 17 11 14 10

9 8 11 6 19 8 16 15 10 14 20 24 21

9 7 4 4 5 3 4 2 2 2 3 2 1

1 1 3 4 4 1 2 6 2 3 2 4 2

1 2 3 2 1 6 4 3 6 5 5 4 7

23 21 20 18 12 11 11 15 9 5 15 10 11

5 11 20 12 9 16 13 18 15 10 15 16 31

Legenda

F Marcatori

20 RETI: Berzolla (Carrarese) 15 RETI: Iannone (Prato) 9 RETI: Torracchi (Prato) 7 RETI: Islamaj (Empoli), Amico (Carrarese), Nigiotti (Viareggio), Poku (Sassuolo), Fasciglione (Prato) 6 RETI: Adjapong (Sassuolo), Zaccardo (Poggibonsi), Gianardi (Pisa), Zini An. (Empoli), Poggi (Gavorrano) 5 RETI: Caputo (Sassuolo), Novi (Tuttocuoio), Perazzoni (Pontedera), Varlese (Modena), Caso (Fiorentina), Maggiari, Zangrilli (Pisa) 4 RETI: Felici (Grosseto), Barsotti, Ferrini (Tuttocuoio), Biagi (Poggibonsi), Sakaj (Modena) 3 RETI: Pellegrini, Rovai (Tuttocuoio), Matteo, Soldi (Prato), Citti, Ricci, Ledesma (Viareggio), Penzo, Corsi G. (Poggibonsi), Pierucci, Neri (Carrarese), Ga-

brielli, Favale (Pisa), Righi (Modena), Teggi (Sassuolo), Montefusco, Paladini (Gavorrano), Russo, Da Paula (Fiorentina), Bracci (Pontedera), Del Nero (Grosseto) 2 RETI: Gijli (Pisa), Zaccaria, Cocciolo, Gabotti (Gavorrano), Motti, Vannucci, Zappella (Empoli), Scalabrini, Ligabue (Sassuolo), Pelacani, Volponi, Serafini (Modena), Danesi, Aspi, Toccafondi, Tortoli (Prato), Sagnini, Buccella, Akammadu (Fiorentina), Borri, Luchi (Poggibonsi), Figliè (Carrarese), Lami, Giorgi, Palma, Bacci, Paolieri (Pontedera), Ceccarelli, Mignani (Viareggio), Oliviero, Fastelli, Sonnini (Grosseto), Sordi (Tuttocuoio)

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

CHELINI GIACOMELLI 3 AMICO 4 NERI 5 CAPASSO 6 TORRACCHI 7 ANICHINI 8 BENASSI 9 MIGNANI 10 ZACCARDO 11 PENZO 12 POKU 13 FRANCINI 14 BERZOLLA 15 IANNONE 16 PELLEGRINI 17 TEGGI 18 CITTI 19 NIGIOTTI 1

2

SQUADRA PRATO VIAREGGIO CARRARESE CARRARESE VIAREGGIO PRATO PISA CARRARESE VIAREGGIO POGGIBONSI POGGIBONSI SASSUOLO CARRARESE CARRARESE PRATO TUTTOCUOIO SASSUOLO VIAREGGIO VIAREGGIO

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

A A

A

20 20 20 20 20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 18 18 18 18

6,20 6,05 6,62 6,55 6,42 6,50 6,24 6,24 6,16 6,39 6,37 6,32 6,29 6,68 6,63 6,25 6,25 6,47 6,44

TORTOLI BIAGI 22 GIUSTI 23 LAMPIGNANO 24 GIANARDI 25 CIABATTI 26 LAKSIR 27 BELLINI 28 LUPPI 29 ANDREI 30 CHIAVACCI 31 TILLI 32 MAGGIARI 33 LIGABUE 34 PINTAGRO 35 PERAZZONI 36 SAFINA 37 D’ANDREA 38 BALDINI

20

21

SQUADRA PRATO POGGIBONSI TUTTOCUOIO PISA PISA PRATO MODENA EMPOLI SASSUOLO CARRARESE PISA PONTEDERA PISA SASSUOLO PONTEDERA PONTEDERA PRATO VIAREGGIO PISA

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

C C

D

18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 17 17 17 17 17 17 17 17 17

6,42 6,42 6,14 6,14 6,19 6,36 6,11 6,33 6,33 6,31 6,26 6,21 6,12 6,21 6,12 6,24 6,09 5,97 6,12

CHIMENTI RIGHI 41 GIJLI 42 ROVAI 43 PIERUCCI 44 RICCI 45 RIZZO 46 FRANCHINI 47 CAMBI 48 PULEO 49 CIABANI 50 DA POZZO 51 DI MARZO 52 DI NATALE 53 OLIVIERO 54 DE MASI 55 MAMMARELLA 56 GIUGGIOLI 57 BALDASSERONI

39

40

SQUADRA VIAREGGIO MODENA PISA TUTTOCUOIO CARRARESE VIAREGGIO MODENA SASSUOLO TUTTOCUOIO PONTEDERA POGGIBONSI EMPOLI PISA MODENA GROSSETO VIAREGGIO PISA POGGIBONSI PRATO

RUOLO PRES M. VOTO D A

C C D

C D

17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 16 16 16 16 16 16 16

6,12 6,26 6,35 6,50 6,32 6,32 6,24 6,44 6,15 6,15 6,12 6,09 6,12 6,09 6,12 6,12 6,28 6,19 6,31


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONI E - F / ALLIEVI LEGA PRO 25

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone E • I bianconeri con il pensiero al tabellone finale. Perugia al sicuro con Rimini e Gubbio

LA LEGGE DELL’ASCOLI Girone E

Prossimo turno 06/04 h.15:00 ASCOLI - BOLOGNA FORLÌ - BELLARIA IGEA RIMINI - CESENA SAN MARINO - PERUGIA SANTARCANGELO - GUBBIO TERNANA - TERAMO HA RIPOSATO: CASTEL RIGONE

Prossimo turno 13/04 h.15:00 BELLARIA IGEA - TERNANA CASTEL RIGONE - RIMINI CESENA - SAN MARINO GUBBIO - FORLÌ PERUGIA - SANTARCANGELO TERAMO - ASCOLI RIPOSA: BOLOGNA

(2-2) (0-4) (1-1) (0-4) (0-1) (4-8)

ASCOLI CESENA PERUGIA BOLOGNA RIMINI GUBBIO FORLÌ SANTARCANGELO TERNANA SAN MARINO BELLARIA IGEA TERAMO CASTEL RIGONE

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

51 41 40 33 33 30 24 24 23 23 18 18 12

20 20 20 21 21 20 20 20 20 20 20 21 21

16 12 12 9 11 9 5 7 6 6 5 5 3

3 5 4 6 0 3 9 3 5 5 3 3 3

1 3 4 6 10 8 6 10 9 9 12 13 15

64 44 36 34 35 29 26 14 25 22 27 21 12

20 22 13 31 34 30 28 19 30 30 37 50 45

44 22 23 3 1 -1 -2 -5 -5 -8 -10 -29 -33

9 9 7 5 5 7 3 3 4 4 3 3 1

1 1 2 2 0 1 5 2 3 3 2 2 2

0 0 1 4 5 2 2 5 3 3 5 6 7

35 26 22 21 20 18 14 6 18 13 14 10 3

9 7 7 19 18 8 10 8 18 12 16 18 19

7 3 5 4 6 2 2 4 2 2 2 2 2

2 4 2 4 0 2 4 1 2 2 1 1 1

1 3 3 2 5 6 4 5 6 6 7 7 8

29 18 14 13 15 11 12 8 7 9 13 11 9

11 15 6 12 16 22 18 11 12 18 21 32 26

Legenda

F Marcatori

14 RETI: Manari, Orsolini (Ascoli) 12 RETI: Busaglia (Rimini) 11 RETI: Pettinelli (Perugia) 10 RETI: Pucci (Gubbio) 9 RETI: Saporetti (Bologna) 8 RETI: Liguori (Ternana), Palazzoni

laria Igea), Bracciatelli (Ascoli)

3 RETI: Spaneschi S. (Bellaria Igea), Ma-

ria Rosi (Castel Rigone), Tommasini, Sbaragli (Cesena), Sabba, Magnani, Facondini (Santarcangelo), Dolcini (Bologna), Guidi (Rimini), Mancinelli (Perugia), Tomasetti, Paolini (Ascoli), Cigliano (Gubbio) (Ternana) 7 RETI: Sapucci (Rimini), Eleuteri 2 RETI: Monaco, Farabegoli, Bertozzi, (Ascoli), Giuliani (Cesena) Lombardi, Zerrad (Bellaria Igea), 6 RETI: Pregnolato, Garattoni (Cesena), Sheku, Dondini, Maleh, Giulianelli, Cenci (CeTabacchi (Bologna), Vittori (Ternana), sena), Ciabuschi, Ascani Edoardo, GianLuzzi (Bellaria Igea) nantonio, Ameli (Ascoli), El Kaouakibi, 5 RETI: Tini, Cerasi (Teramo), Petrarulo, Sinani, Cioni, Blandamura (Bologna), Guazzo (Ascoli), Lombini, Gelati (Forlì), Mantini, Cerasi, Maranella, Mattucci Cherbassi (Perugia), Badiali (Gubbio), (Teramo), Paolini, Tirelli (Forlì), Hyseni, Soumahin (Cesena) Pauselli, Varfaj (Perugia), Carissimi (Ter4 RETI: Quercia, Andreoli (Forlì), Balnana), Doricchi (Castel Rigone), Carnelanti, D’Addario, Bernardi (San Marino), vali (Gubbio), Tisselli, Ferrini (SantarDhamo (Cesena), Acatullo (Perugia), cangelo), Giardi, Verri (San Marino) Enchisi, Pasquini (Rimini), Santoni (Bel-

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

SQUADRA

LUSTRI DI BERARDINO 3 DORICCHI 4 SOUMAHIN 5 BAGNETTI 6 TINI 7 GIARDINO 8 SORCI 9 DOSIO 10 MINGUCCI 11 TAMAGNINI 12 DI FRANCESCO 13 MARIA ROSI 14 LUZZI 15 ENCHISI 16 CHERBASSI 17 DHAMO 18 CENCI 19 DE FANIS

CASTEL RIGONE TERAMO CASTEL RIGONE CESENA PERUGIA TERAMO TERNANA CASTEL RIGONE SANTARCANGELO RIMINI SAN MARINO TERAMO CASTEL RIGONE BELLARIA IGEA RIMINI PERUGIA CESENA CESENA TERAMO

1

2

NOME

RUOLO PRES M. VOTO 21 21 21 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 19 19 19 19

D A D A

D C

A C C C

6,29 5,90 6,24 6,40 6,40 6,20 6,20 6,38 6,12 6,33 6,08 6,00 6,28 6,50 6,28 6,50 6,45 6,42 5,89

SQUADRA

TONELLI GIANNELLI 22 TIRELLI 23 MATTEAGI 24 MANARI 25 ZANGOLI 26 PETTINELLI 27 CICCHETTI 28 VARFAJ 29 D’ADDARIO 30 LOMBINI 31 PALAZZONI 32 PAOLUCCI 33 ABBONDANZIERI 34 MINESTRINI 35 ALBERIGHI 36 PAOLINI 37 GNOLI 38 MENDY

20

21

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

TERAMO FORLÌ FORLÌ RIMINI ASCOLI BELLARIA IGEA PERUGIA SAN MARINO PERUGIA SAN MARINO FORLÌ GUBBIO TERNANA CESENA CASTEL RIGONE CESENA FORLÌ SANTARCANGELO SAN MARINO

D

C C

D D

19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

5,84 6,21 6,21 6,21 6,87 6,18 6,68 6,05 6,39 6,34 6,34 6,34 6,32 6,29 6,29 6,29 6,29 6,26 6,26

BADIALI MASSARUCCI 41 SAPUCCI 42 FERRINI 43 MANCINELLI 44 SAPORETTI 45 TORRE 46 CASAMENTI 47 ARBOLEDA 48 BLANDAMURA 49 ARISTEI 50 PAOLINI 51 GUIDI 52 BURINI 53 MATINATA 54 MASTRINI 55 TERNIQUI 56 ANDREOLI 57 FARABEGOLI

39

40

SQUADRA

RUOLO PRES M. VOTO

GUBBIO TERNANA RIMINI SANTARCANGELO PERUGIA BOLOGNA BOLOGNA FORLÌ PERUGIA BOLOGNA ASCOLI ASCOLI RIMINI CASTEL RIGONE ASCOLI CASTEL RIGONE CASTEL RIGONE FORLÌ BELLARIA IGEA

C C C A D D

A

19 19 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

6,24 6,24 6,64 6,50 6,44 6,44 6,22 6,22 6,39 6,39 6,39 6,78 6,36 6,33 6,72 6,31 6,31 6,22 6,19

Girone F • Tra Aversa Normanna e Frosinone è lotta punto a punto. L’Arzanese deve guardarsi le spalle

BALLOTTAGGIO FINALE Girone F

Prossimo turno 06/04 h.15:00 APRILIA - A.NORMANNA ARZANESE - MELFI CHIETI - CASERTANA L’AQUILA - PESCARA ROMA - ISCHIA V.LANCIANO - BENEVENTO HA RIPOSATO: FROSINONE

Prossimo turno 13/04 h.15:00 A.NORMANNA - ARZANESE BENEVENTO - APRILIA FROSINONE - ROMA ISCHIA - V.LANCIANO MELFI - L’AQUILA PESCARA - CHIETI RIPOSA: CASERTANA

(0-2) (2-5) (0-1) (2-2) (2-2) (1-2)

ROMA APRILIA BENEVENTO ARZANESE A.NORMANNA FROSINONE L’AQUILA PESCARA ISCHIA CHIETI CASERTANA V.LANCIANO MELFI

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

53 48 35 31 29 29 25 25 24 22 17 13 12

21 20 20 20 20 21 20 21 20 20 21 20 20

16 15 10 8 8 8 6 6 7 6 4 3 2

5 3 5 7 5 5 7 7 3 4 5 4 6

0 2 5 5 7 8 7 8 10 10 12 13 12

51 38 46 26 26 36 31 19 42 29 21 21 20

8 14 31 25 27 28 33 29 41 38 56 37 39

43 24 15 1 -1 8 -2 -10 1 -9 -35 -16 -19

7 7 5 5 3 4 4 3 2 4 1 2 0

3 2 2 2 3 2 3 3 2 1 4 3 3

0 1 3 3 4 4 3 5 6 5 6 5 7

26 23 24 14 11 18 20 10 15 18 7 15 5

3 11 14 13 13 16 19 16 20 16 23 16 20

9 8 5 3 5 4 2 3 5 2 3 1 2

2 1 3 5 2 3 4 4 1 3 1 1 3

0 1 2 2 3 4 4 3 4 5 6 8 5

25 15 22 12 15 18 11 9 27 11 14 6 15

5 3 17 12 14 12 14 13 21 22 33 21 19

Legenda

F Marcatori

Anedda (Frosinone), Iodice G. (Benevento), Di Nolfo (Roma) 3 RETI: Tassi, Longobardo, Di Donato (V.Lanciano), Bartoloni (L’Aquila), Mele, Del Prete, Coletta (Pescara), Galgano no (Frosinone), Pellerani (Aprilia) 8 RETI: Massaro A. (Casertana), Daidone (Melfi), Arduini (Frosinone), Cucculelli, Benvenuti, Ficuciello (Aprilia), Reccia (Ar(L’Aquila) zanese), Saccone (Benevento), Marsica7 RETI: Filogamo, Cirillo (Benevento), no (Ischia) Fabrizi (L’Aquila), Rovescalli (Chieti) 2 RETI: Marra, De Filippo, Sabino, De 6 RETI: Bordin, Del Vecchio (Roma), Quattrocchi (Benevento), Terziani (Frosi- Martino, Frisan (Casertana), Trincia, Chiarucci, Salzano, Alessandro (Aprilia), Vennone), Longo (A.Normanna), Troilo (V. tura, Sciacoviello, Colucci (Melfi), Battista, Lanciano) Tafili (V.Lanciano), Dicara, Oladipo, Italia5 RETI: Tazza, Vallocchia (Benevento), no (Chieti), Longo, Sorrentino, Cuomo Castagna (Ischia), Marchetti, Maola (Ischia), Formisano, Centra (Frosinone), (Aprilia), D’Alena, Tumminiello (Roma), Postiglione, Portanova, Castaldo (ArzaZaccagnino (Melfi), Nannarone (Chieti), nese), Marrocco, Marchizza, Argomenti Volpe (Frosinone) (Roma), Panico, Baiano (A.Normanna), 4 RETI: Faella, Cirelli, Acampora C. (Arza- Giunti (L’Aquila), Gianvito (Benevento) nese), Gianfagna (Pescara), Pizi (Chieti),

23 RETI: Romano (Ischia) 12 RETI: Iacuzio (Roma) 10 RETI: Granata G. (A.Normanna) 9 RETI: Perfetto (Benevento), D’Aguan-

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

TINARI GRANATA G. 3 DI DONATO 4 TRINCIA 5 D’ALENA 6 D’INTINO 7 D’URSI 8 DI FLORIO 9 MASSARO A. 10 COLANTONIO 11 DI PIETRANTONIO 12 CHIARUCCI 13 BRUNO 14 MAOLA 15 SESSA 16 SELVALLEGRA 17 CASTAGNA 18 PUCA 19 ODIANOSE 1

2

SQUADRA PESCARA A.NORMANNA V.LANCIANO APRILIA ROMA V.LANCIANO A.NORMANNA V.LANCIANO CASERTANA V.LANCIANO PESCARA APRILIA V.LANCIANO APRILIA CASERTANA V.LANCIANO ISCHIA ISCHIA ROMA

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C

D

19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 18 18 18 18 18 18 18 18 18

6,05 6,63 6,03 6,39 6,34 6,26 6,21 6,21 6,32 6,18 6,33 6,31 6,06 6,67 6,03 6,03 6,28 6,28 6,14

GIANVITO TODISCO 22 CIRILLO 23 CASTALDO 24 MALOKU 25 TAZZA 26 FILOGAMO 27 PIETRANTONIO 28 D’AQUILIO 29 MARRO 30 DORIANO 31 SORRENTINO 32 ALFONSETTI 33 FABRIZI 34 ROVESCALLI 35 DEL PRETE 36 GRANATA A. 37 CIMMINO 38 COSTANZO

20

21

SQUADRA BENEVENTO ISCHIA BENEVENTO ARZANESE PESCARA BENEVENTO BENEVENTO PESCARA L’AQUILA BENEVENTO ARZANESE BENEVENTO L’AQUILA L’AQUILA CHIETI PESCARA A.NORMANNA A.NORMANNA ROMA

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

A P C

18 18 18 18 18 18 18 18 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17

6,25 6,08 6,39 6,39 6,36 6,36 6,36 6,36 6,15 6,15 6,26 6,15 6,09 6,32 6,32 6,21 6,21 6,21 6,21

RECCIA MARSICANO 41 SIRABELLA 42 QUATTROCCHI 43 MATTOCCIA 44 SALZANO 45 LONGOBARDO 46 CESCA 47 GABRIELE 48 LIGUORI 49 ZEPPONI 50 SCHETTINI 51 MORGANELLA 52 TIRINO 53 CHIAVAROLI 54 SOZIO 55 D’ORSI 56 CALVANESE 57 PIZI

39

40

SQUADRA ARZANESE ISCHIA ISCHIA BENEVENTO APRILIA APRILIA V.LANCIANO L’AQUILA PESCARA CASERTANA APRILIA ARZANESE BENEVENTO BENEVENTO CHIETI A.NORMANNA A.NORMANNA A.NORMANNA CHIETI

RUOLO PRES M. VOTO

P D D D A

17 17 17 17 17 17 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16

6,21 6,06 6,06 6,41 6,41 6,38 6,19 6,19 6,31 6,16 6,28 6,28 6,28 6,28 6,16 6,16 6,16 6,12 6,09


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

26 ALLIEVI LEGA PRO / GIRONE G

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone G • Catanzaro e Lecce continuano a dominare e sognano. Messina, Nocerino e Sorrento bagarre

IN POLTRONISSIME Girone G

Prossimo turno 06/04 h.15:00 BARLETTA - JUVE STABIA CATANZARO - MESSINA COSENZA - SALERNITANA LECCE - V.LAMEZIA NOCERINA - MARTINA PAGANESE - FOGGIA HA RIPOSATO: SORRENTO

Prossimo turno 13/04 h.15:00 JUVE STABIA - PAGANESE MARTINA - BARLETTA MESSINA - NOCERINA SALERNITANA - CATANZARO SORRENTO - LECCE V.LAMEZIA - COSENZA RIPOSA: FOGGIA

(0-2) (1-1) (1-0) (1-1) (0-2) (0-1)

CATANZARO LECCE SALERNITANA MESSINA NOCERINA SORRENTO BARLETTA V.LAMEZIA COSENZA JUVE STABIA PAGANESE FOGGIA MARTINA

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

51 49 41 34 34 31 28 22 19 18 16 12 10

20 21 20 20 20 21 20 20 20 21 20 21 20

16 15 13 10 10 8 7 5 5 4 4 3 1

3 4 2 4 4 7 7 7 4 6 4 3 7

1 2 5 6 6 6 6 8 11 11 12 15 12

44 45 35 32 28 24 26 22 17 15 21 15 11

8 13 20 19 24 20 21 28 36 37 40 43 26

36 32 15 13 4 4 5 -6 -19 -22 -19 -28 -15

7 7 8 4 4 5 3 3 3 3 4 3 1

2 2 1 3 2 3 3 4 2 4 1 1 3

1 1 1 3 4 2 4 3 5 4 5 7 6

19 24 21 14 15 16 13 10 8 9 13 10 6

6 6 6 8 14 9 11 12 19 15 18 22 11

9 8 5 6 6 3 4 2 2 1 0 0 0

1 2 1 1 2 4 4 3 2 2 3 2 4

0 1 4 3 2 4 2 5 6 7 7 8 6

25 21 14 18 13 8 13 12 9 6 8 5 5

2 7 14 11 10 11 10 16 17 22 22 21 15

Legenda

F Marcatori

dario (Barletta), Formisano, Finizio (Nocerina), Falbo, Costabile (Cosenza), Gargano, Sansone, Vecchiarino (Foggia), Catapano, Caggiano (Paganese), Longo, Genovese (Messina), Toscano (Nocerina) 7 RETI: Stefanini (Lecce), Bollino (Bar- (Lecce), Labriola (Sorrento), Zaccariello (Salernitana) letta) 6 RETI: Umbaca (V.Lamezia), Infante 2 RETI: Scarbaci, Maisano, Ardiri (Messina), De Sio, Di Balsamo, Penta (Sorrento), Petitti (Martina), Apicella (Salernitana), De Feo, Donnarumma, (Salernitana) Cioffi, Altea (Paganese), Mandica, San5 RETI: Albano (Nocerina), Ferraro nia, Romano (Nocerina), Muci, Molfet(V.Lamezia), Fiumara (Messina) ta, Pascali (Lecce), Contieri (Juve Sta4 RETI: Marino (Sorrento), Sciliberto, bia), Fabbricatore (Cosenza), De SimoDoddis (Messina), Anzalone G. (Saler- ne, Langella, Cavallaro (Sorrento), nitana), Pirretti, Cuppone, Chiriatti Adamo (Martina), Sileo, Calabria, Perri (Lecce), Chiappetta (Cosenza), Morra (V.Lamezia), Matellicani (Catanzaro) (Barletta), Nestico, Dodaro (Catanzaro), Procida (Juve Stabia) 3 RETI: Elefante, Matassa (Juve Stabia), D’Agostino (V.Lamezia), Rizzi, Ad-

15 RETI: Giudetti (Catanzaro) 11 RETI: Cappiello (Salernitana) 10 RETI: Capristo (Lecce) 8 RETI: Vitale (Catanzaro), Ramondo

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

CHIAPPETTA MANDICA 3 MARINO 4 ZUCCARELLI 5 TENUTA 6 UMBACA 7 DODDIS 8 PIRRETTI 9 DAMIANO 10 CIAMPA 11 PETRACHI 12 PETITTI 13 SANNIA 14 PUTERIO 15 PERRINO 16 PATELLA 17 CUOMO 18 PROCIDA 19 CARROZZO 1

2

SQUADRA COSENZA NOCERINA SORRENTO COSENZA COSENZA V.LAMEZIA MESSINA LECCE SORRENTO MARTINA LECCE MARTINA NOCERINA COSENZA SORRENTO NOCERINA FOGGIA JUVE STABIA LECCE

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

D A

P P A

20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 18 18 18 18 18

6,35 6,34 6,34 6,13 6,05 6,84 6,29 6,55 6,26 6,47 6,47 6,45 6,26 6,21 6,14 6,11 6,06 6,50 6,44

FERRARO FABBRICATORE 22 FORMISANO 23 FERRARO 24 ANZALONE G. 25 DE STEFANO 26 CAGNETTA 27 LOGOLUSO 28 RAMONDO 29 CAPRISTO 30 APICELLA 31 MUCI 32 BOLLINO 33 SCILIBERTO 34 CICALA 35 CUOMO 36 DI PRAIA 37 GENOVESE 38 APPARENZA

20

21

SQUADRA V.LAMEZIA COSENZA NOCERINA SORRENTO SALERNITANA FOGGIA FOGGIA BARLETTA NOCERINA LECCE SALERNITANA LECCE BARLETTA MESSINA V.LAMEZIA NOCERINA SALERNITANA MESSINA NOCERINA

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

A

18 18 18 18 18 18 18 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17

6,42 6,42 6,36 6,28 6,28 6,25 6,19 6,44 6,71 6,68 6,59 6,59 6,53 6,41 6,41 6,35 6,26 6,21 6,18

PERTOSA CESARONE 41 UNGARO 42 RIPOLI 43 BRUNO 44 GRECO 45 BORRELLI 46 MOLFETTA 47 BRESSI 48 PENTA 49 BELLAMACINA 50 MERCURI 51 D’ANGELO 52 SALADINO 53 DI MAIO 54 D’AMBROSIO 55 CONTIERI 56 LUISE 57 CRISAFULLI

39

40

SQUADRA FOGGIA SORRENTO MARTINA MARTINA FOGGIA COSENZA JUVE STABIA LECCE CATANZARO SALERNITANA MESSINA V.LAMEZIA MESSINA V.LAMEZIA SORRENTO SORRENTO JUVE STABIA JUVE STABIA MESSINA

RUOLO PRES M. VOTO

C C

D

P

A A

17 17 17 17 17 17 17 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16

6,18 6,15 6,15 6,06 6,06 6,03 6,03 6,34 6,34 6,31 6,25 6,22 6,22 6,19 6,19 6,16 6,16 6,12 6,12


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

EUROPEO UNDER 17 / ESTERO 27

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

ALLIEVI PRO E GIOVANISSIMI • Gli abbinamenti delle fasi finali se finisse oggi...

SAREBBERO COSI’! SEDICESIMI 11 MAG - 18 MAG

A

allegato A

OTTAVI 25 MAG - 01 GIU

R

4a VIAREGGIO GIRONE D

A

R

1a GIRONE A CUNEO

3a GIRONE C BASSANO

OTTAVI 25 MAG - 01 GIU

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI I^ e II^ DIVISIONE FASE FINALE A 8 date da definire

SEDICESIMI 11 MAG - 18 MAG

A

R

1a GIRONE F APRILIA

● SORTEGGIO CALENDARI da definire ●

A

R

A

2 0 1 3

2a GIRONE B REGGIANA

A

R

4a GIRONE E GUBBIO

A

R

1aCATANZARO GIRONE G

A

R

A

R

1a GIRONE B ALBINOLEFFE

R

A

R 3a GIRONE D PISA

2a GIRONE A PRO VERCELLI

A

GIRONE 1

R

GIRONE 2 A

3a GIRONE E RIMINI

A

R

R

A R

5a GIRONE G NOCERINA

A

R

A

2 0 1 4

1a GIRONE C VENEZIA

A

R

3a GIRONE A SAVONA

A

R

2aCARRARESE GIRONE D

A

R

A

R 3a GIRONE G SALERNITANA

A R

2a GIRONE E PERUGIA

R

A

R

1a GIRONE E ASCOLI

4a GIRONE A ALESSANDRIA

1a GIRONE D PRATO

SEDICESIMI 18 MAG - 25 MAG

A

allegato A

OTTAVI 01 GIU - 08 GIU

OTTAVI 01 GIU - 08 GIU

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI

R A

01° abbinamento

R

MONZA

FASE FINALE A 8 date da definire

SEDICESIMI 18 MAG - 25 MAG

A

R

A R

A

REGGIANA

R

A

2 0 1 3

16° abbinamento

SPEZIA A

R

BENEVENTO A

08° abbinamento

R

TRAPANI A

PARMA 05° abbinamento

● SORTEGGIO CALENDARI da definire ●

MARTINA

R

REGGINA 12° abbinamento

PAVIA A

R

A R

ROMA 02° abbinamento

TERNANA

R

A

EMPOLI

R

09° abbinamento

INTER 15° abbinamento

MILAN

PALERMO A

GIRONE 1

R

GIRONE 2 A

R

FIORENTINA

SUDTIROL A

03° abbinamento

R

A R

07° abbinamento

CHIEVO

SIENA A

R

A

FORLI’ 14° abbinamento

VICENZA A

R

NAPOLI

A

06° abbinamento

TORINO A

PERUGIA

6a GIRONE G SORRENTO

5a GIRONE F FROSINONE

4a GIRONE F A.NORMANNA

11° abbinamento

5a GIRONE E FORLI’ Art. 04 del Regolamento

2aBENEVENTO GIRONE F

SAMPDORIA

4a GIRONE C VICENZA

A R

2a GIRONE G LECCE

ATALANTA

3a GIRONE B COMO

2a GIRONE C MANTOVA

3a ARZANESE GIRONE F

4a GIRONE BSALO FERLAPI

4a GIRONE G MESSINA

A R

R

R

2 0 1 4

R

LAZIO 10° abbinamento

BOLOGNA A

R

JUVENTUS A R

04° abbinamento

JUVE STABIA A

R

VERONA 13° abbinamento

LECCE


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

28 GIOVANISSIMI / GIRONI A - B

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone A • Juventus già qualificata, Sampdoria

con una seria ipoteca. Per gli altri due posti...

PAVIA,TORO O GENOA? Girone A

Programma 23ª giornata ALESSARIA - BRA GENOA - PAVIA PRO PATRIA - JUVENTUS PRO VERCELLI - CUNEO TORINO - NOVARA VARESE - SAMPDORIA VIRTUS ENTELLA - SAVONA

Prossimo turno 13/04 h.11:00 BRA - VIRTUS ENTELLA JUVENTUS - ALESSARIA NOVARA - PRO VERCELLI PAVIA - PRO PATRIA SAMPDORIA - CUNEO SAVONA - TORINO VARESE - GENOA

(0-1) (3-0) (2-1) (1-0) (4-0) (1-5) (1-4)

Legenda

JUVENTUS SAMPDORIA PAVIA TORINO GENOA NOVARA VARESE VIRTUS ENTELLA SAVONA PRO VERCELLI PRO PATRIA ALESSARIA CUNEO BRA

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

60 50 46 45 44 38 33 24 23 21 18 17 12 8

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

19 16 14 14 14 12 9 6 7 6 6 5 3 2

3 2 4 3 2 4 6 6 2 3 0 2 3 2

0 4 4 5 6 6 7 10 13 13 16 15 16 18

68 49 41 41 46 50 26 29 29 22 24 14 13 13

11 17 22 13 22 34 24 30 55 44 47 43 51 52

57 32 19 28 24 16 2 -1 -26 -22 -23 -29 -38 -39

10 8 8 7 8 6 6 4 5 3 4 3 2 0

1 1 0 2 1 3 2 2 1 2 0 1 3 2

0 2 3 2 2 2 2 5 5 6 7 7 7 9

40 23 20 26 27 34 13 14 17 13 15 8 8 4

8 4 8 9 11 16 4 13 20 23 21 18 26 22

9 8 6 7 6 6 3 2 2 3 2 2 1 2

2 1 4 1 1 1 4 4 1 1 0 1 0 0

0 2 1 3 4 4 5 5 8 7 9 8 9 9

28 26 21 15 19 16 13 15 12 9 9 6 5 9

3 13 14 4 11 18 20 17 35 21 26 25 25 30

F Marcatori

rio, Nasini (Varese), Scappatura (Genoa) 3 RETI: Carucci (Perugia), Alotta, D’Anna, Forgia (Cuneo), Ejjaki, Dondero (Sampdoria), Oliveto, Pedicillo (Bra), Casasanta (Juventus), Di Marco, Buongiorno (Torino), Cattagni (Varese), Ghioldi, Lizzio, Soleti, Sottil (Torino), Benedetto (Nova- Mecca (Pro Patria), Greco, Curino (Pro Vercelli), Cappello (Novara), Silvestri, Grara), Mastropietro (Juventus) 9 RETI: Tessiore (Sampdoria), Galtarossa ni (Genoa) 2 RETI: Di Benedetto, Susbenso (Pro (Juventus), Agosti (Pro Patria) Vercelli), Massucco (Cuneo), Sala, Pantini, 8 RETI: Iacuaniello (Pavia) Capece (Alessandria), Corioni, Spaltro, 6 RETI: Ndiaye, Mancini, Scapin (Juven- Oliana, Cardone, Louati (Sampdoria), Fatus), Nardini (Sampdoria), Salucci (Nova- vorito, Cusato, Montella (Virtus Entella), ra), Marrulli (Pavia) Berruti, Revello (Savona), Salcone Gi. 5 RETI: Pira (Novara), Puricelli (Varese), (Bra), Ferrara, Proto, Bongiorno, Viola, FerBianchi (Genoa), Giunta (Virtus Entella), rari, Siccardi (Genoa), Pastorelli, Bellich, Crisafi (Pro Vercelli) Stissi (Novara), Guerrini, D’Amuri, Errico, 4 RETI: Sironi (Virtus Entella), Romairo- Greco (Pavia), Maiello (Torino), Bianchi ne (Pro Vercelli), Carraro (Pro Patria), Ra- (Juventus), Colombo G., Bertoni (Varese) gone (Sampdoria), Manini (Pavia), Olive-

18 RETI: Goh (Juventus) 17 RETI: Morselli (Savona) 16 RETI: Penna (Novara) 15 RETI: De Paoli (Genoa) 12 RETI: Palmarielli (Virtus Entella) 10 RETI: Vai (Pavia), Bozzi (Sampdoria),

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

SQUADRA

TESSIORE FAVORITO 3 VIALE 4 CAMPUS 5 AGOSTI 6 REVELLO 7 MECCA 8 MORSELLI 9 CIMINELLI 10 MORO 11 MAZZOTTA 12 GOH 13 VIOLA 14 OLIVETO 15 BELLOTTI 16 CIRIO 17 CURCI 18 PALLADINO 19 DE PAOLI

SAMPDORIA VIRTUS ENTELLA GENOA NOVARA PRO PATRIA SAVONA PRO PATRIA SAVONA SAVONA SAMPDORIA SAVONA JUVENTUS ALESSANDRIA BRA VIRTUS ENTELLA ALESSANDRIA PRO PATRIA CUNEO GENOA

1

2

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C D D

22 22 22 22 22 22 22 22 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21

A C

C A A C C C C D A

9,05 6,07 6,02 6,27 6,20 6,18 6,18 6,39 6,10 6,05 6,07 6,76 6,05 6,07 6,07 6,07 6,05 6,05 6,38

SQUADRA

COPPOLA D. ROSSI 22 SALIO 23 VAI 24 CARTA 25 PURICELLI 26 BRUZZONE 27 MAIELLO 28 GRECO 29 VIOLA 30 OLIANA 31 TOSELLO 32 SAETTONE 33 DI JENNO 34 M’HAMSI 35 NDIAYE 36 MANINI 37 DI BENEDETTO 38 LOUATI

20

21

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

TORINO VIRTUS ENTELLA ALESSANDRIA PAVIA VIRTUS ENTELLA VARESE SAVONA PRO VERCELLI PRO VERCELLI CUNEO SAMPDORIA CUNEO SAVONA PAVIA ALESSANDRIA JUVENTUS PAVIA PRO PATRIA SAMPDORIA

P D

C C D A D

C C A C A

21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 20 20 20 20

6,36 6,02 6,02 6,29 6,00 6,14 6,14 6,12 6,12 6,12 6,21 5,95 5,95 6,19 6,17 6,67 6,20 5,95 6,20

CRISAFI MANGANO 41 SALCONE GA. 42 CAPECE 43 GASPARRE 44 GALTAROSSA 45 RAGONE 46 TINELLI 47 DAVÌ 48 GRECO 49 SALA 50 SALCONE GI. 51 GHIDONI 52 MASSUCCO 53 DE NICOLO 54 MAGGIORE 55 OLIVERIO 56 SUSBENSO 57 ODASSO

39

40

SQUADRA

RUOLO PRES M. VOTO

PRO VERCELLI PRO PATRIA BRA ALESSANDRIA BRA JUVENTUS SAMPDORIA PRO VERCELLI VARESE PAVIA ALESSANDRIA BRA JUVENTUS CUNEO SAMPDORIA VARESE VARESE PRO VERCELLI GENOA

C D C D C C A C D D

C

20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

6,17 6,17 6,17 6,17 6,05 6,83 6,25 6,00 5,97 6,22 6,15 6,15 6,35 6,12 6,10 6,05 6,10 6,10 6,08

Girone B • I bergamaschi hanno dominato il gruppo, dietro è battaglia dei sogni tra Monza e Como

NEL REGNO DELLA DEA... Girone B

Programma 23ª giornata ATALANTA - COMO CREMONESE - CAGLIARI LUMEZZANE - ALBINOLEFFE MILAN - PERGOLETTESE MONZA - FERALPISALÒ RENATE - INTER HA RIPOSATO: BRESCIA

Prossimo turno 13/04 h.11:00 ALBINOLEFFE - CREMONESE BRESCIA - ATALANTA COMO - MONZA FERALPISALÒ - MILAN INTER - LUMEZZANE PERGOLETTESE - RENATE RIPOSA: CAGLIARI

(3-3) (0-6) (1-2) (0-2) (3-2) (0-4)

ATALANTA INTER MILAN MONZA COMO ALBINOLEFFE CREMONESE CAGLIARI BRESCIA FERALPISALÒ LUMEZZANE RENATE PERGOLETTESE

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

61 46 42 38 34 30 28 23 23 16 13 11 0

21 20 20 20 20 20 20 21 21 20 20 19 20

20 14 13 11 10 9 8 5 6 3 2 2 0

1 4 3 5 4 3 4 8 5 7 7 5 0

0 2 4 4 6 8 8 8 10 10 11 12 20

70 47 35 28 29 32 24 14 17 21 15 14 6

13 13 14 18 24 33 26 20 33 43 36 28 51

57 34 21 10 5 -1 -2 -6 -16 -22 -21 -14 -45

9 9 7 6 6 5 5 3 3 1 1 1 0

1 0 0 1 0 3 3 1 1 3 2 3 2 3 5 3 3 4 6 3 2 7 3 6 0 10

33 27 16 16 11 18 18 8 7 12 10 9 5

3 5 7 10 10 13 14 8 9 21 22 14 26

11 5 6 5 4 4 3 2 3 2 1 1 0

0 0 4 1 3 1 2 3 3 3 1 5 2 5 3 5 2 6 1 7 5 4 2 6 0 10

37 20 19 12 18 14 6 6 10 9 5 5 1

10 8 7 8 14 20 12 12 24 22 14 14 25

Legenda

F Marcatori

me (Renate), Viola (Cremonese), Melego23 RETI: Capone (Atalanta) ni, Bastoni (Atalanta), Diana, Pace (Mon16 RETI: Traorè (Inter) 14 RETI: Pinamonti (Inter), Latte (Atalan- za), Mutti, Ferrario, Vigolo (Milan), Barezzani (Brescia), Martorella (Lumezzane)

ta)

11 RETI: Myrteza (Cremonese) 10 RETI: Sow (Albinoleffe) 9 RETI: Castelli (Albinoleffe) 8 RETI: Pata, Mallamo (Atalanta), Tsa-

2 RETI: Cantelli, Zennaro (Milan), Ventu-

relli, Pellegrini (Brescia), Longhi, Sangiorgi (Como), Forno (Atalanta), Magri, Ndoj, Panelli, Bazzoli (FeralpiSalò), Rivetti, Maranzino, Celeghin (Inter), Calì (Albinolefdjout (Milan), Mutton (Como) fe), Verderio, Frigerio (Renate), Bordieri 7 RETI: Gabbia (Milan) (Lumezzane), Pizzi (Monza), Atzeni (Ca6 RETI: Caferri (Monza), Bertoli (Feralpi- gliari) Salò), Minelli (Lumezzane) 1 RETE: Bongiorni, Raffaldi, Morello, 5 RETI: Ebui (Inter), Quaresmini (Brescia), Boggi, Gibellini, Parma (Pergolettese), Menga (Monza), Camba (Cagliari), Ferre- Moraschi, Miglio, Battagliola, Don, Ravani rio, Besana Dennis (Como), Brunetti (Ata- (FeralpiSalò), Pastore, Quarenghi, Ouahlanta) dani (Como), Garbelli, Torriello, Franzini 4 RETI: Vitali, Lamera (Albinoleffe), Put- (Lumezzane), Zhikov, Torrasi, Curto, Viola, zolu (Monza), Sacchi (Cremonese) Ghidoni (Milan), Giussani, Confalonieri, 3 RETI: Carrante (Como), Roda, Bonalu- Spaviero, Russo, Poletto (Inter) altri

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

RUGGERI CAPONE 3 ARI 4 LATTE 5 ALARI 6 OGLIARI 7 CAMBA 8 DORATIOTTO F. 9 VILLA 10 MALLAMO 11 MYRTEZA 12 SOW 13 MELEGONI 14 TORRASI 15 TSADJOUT 16 BASTONI 17 ORNAGHI 18 MUTTON 19 IEZZI 1

2

SQUADRA CAGLIARI ATALANTA BRESCIA ATALANTA ATALANTA ATALANTA CAGLIARI CAGLIARI MONZA ATALANTA CREMONESE ALBINOLEFFE ATALANTA MILAN MILAN ATALANTA PERGOLETTESE COMO PERGOLETTESE

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C C A A D D A C A C A A C C A D D A C

21 21 21 21 21 21 21 21 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

6,07 6,90 6,02 6,52 6,26 6,21 6,19 6,19 6,53 6,47 6,40 6,40 6,38 6,38 6,28 6,28 6,28 6,25 6,25

DORATIOTTO R. MENGA 22 BIZZI 23 RAFFAGLIO 24 BERTULETTI 25 VEZZONI 26 LANCINI 27 MAZZUCCHI 28 CURTO 29 MORELLO 30 FALLO 31 FERRARI 32 GALANTE 33 MIGLIO 34 RAGNOLI 35 MODESTI 36 VITALI 37 MORTARA 38 MASTINO

20

21

SQUADRA CAGLIARI MONZA MONZA MONZA ALBINOLEFFE ATALANTA LUMEZZANE COMO MILAN PERGOLETTESE LUMEZZANE BRESCIA BRESCIA FERALPISALÒ LUMEZZANE COMO ALBINOLEFFE BRESCIA CAGLIARI

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C D P D C D D P D C C C C D A C D

20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 19 19 19 19

6,25 6,22 6,22 6,17 6,15 6,15 6,12 6,12 6,10 6,10 6,08 6,05 6,05 6,03 6,00 6,11 6,11 6,08 6,08

GIBELLINI FIORE 41 CHIAPPINI 42 VERDE 43 ALARIO 44 RUSSO 45 VIOLA 46 PUTZOLU 47 CAPONE 48 COLPANI 49 PELLEGRINI 50 SOLA 51 COMPAGNONE 52 DI BENEDETTO 53 BESANA DENNIS 54 DIANA 55 ZAMBELLI 56 FRANZINI 57 SPORTELLI

39

40

SQUADRA PERGOLETTESE COMO FERALPISALÒ BRESCIA LUMEZZANE INTER CREMONESE MONZA INTER FERALPISALÒ BRESCIA LUMEZZANE ATALANTA RENATE COMO MONZA ALBINOLEFFE INTER MILAN

RUOLO PRES M. VOTO D D A A A C D C C A C D C A C C D C

19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

6,08 6,08 6,05 6,00 5,95 6,45 6,34 6,29 6,26 6,26 6,24 6,21 6,21 6,21 6,21 6,18 6,18 6,18 6,16


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONI C - D / GIOVANISSIMI 29

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone C • Chievo, Cittadella e Udinese a caccia di un posto nel tabellone delle fasi finali nazionali

UN SOGNO DIVISO PERTRE... Girone C

Risultati 23ª giornata BASSANO V. - VICENZA CITTADELLA - CHIEVO PADOVA - REAL VICENZA UDINESE - CASTIGLIONE MN VENEZIA - VERONA VIRTUS VERONA - MANTOVA RIPOSA: SUDTIROL

Prossimo turno 13/04 h.11:00 CASTIGLIONE MN - VIRTUS VERONA CHIEVO - PADOVA MANTOVA - BASSANO V. SUDTIROL - UDINESE VERONA - CITTADELLA VICENZA - VENEZIA RIPOSA: REAL VICENZA

(1-2) (4-0) (2-1) (0-4) (0-3) (1-0)

SUDTIROL VERONA VICENZA CHIEVO CITTADELLA UDINESE PADOVA MANTOVA VENEZIA BASSANO V. VIRTUS VERONA REAL VICENZA CASTIGLIONE MN

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

49 48 46 41 39 39 35 24 17 13 13 8 3

21 20 20 21 20 21 20 20 20 20 20 21 20

16 15 15 12 12 11 11 7 3 3 3 2 1

1 3 1 5 3 6 2 3 8 4 4 2 0

4 2 4 4 5 4 7 10 9 13 13 17 19

56 41 39 47 51 47 35 24 18 23 19 13 9

20 11 13 16 26 26 23 30 23 41 46 80 67

36 30 26 31 25 21 12 -6 -5 -18 -27 -67 -58

9 7 8 8 6 6 5 2 2 0 2 2 1

0 3 1 1 2 3 1 2 3 2 3 0 0

1 0 1 2 2 1 4 6 5 8 5 9 9

29 17 22 26 29 22 19 10 10 7 14 11 8

4 3 7 9 10 9 17 16 11 21 22 44 25

7 8 7 4 6 5 6 5 1 3 1 0 0

1 3 0 2 0 3 4 2 1 3 3 3 1 3 1 4 5 4 2 5 1 8 2 8 0 10

27 24 17 21 22 25 16 14 8 16 5 2 1

16 8 6 7 16 17 6 14 12 20 24 36 42

Legenda

F Marcatori

Bettinardi (Mantova), Nicoloso (Udinese), Mazzaretto (Real Vicenza), Tappeiner (Sudtirol), Pravato (Cittadella) 3 RETI: Odigwe, Lavarini, Peroni (Virtus Verona), Dissegna (Vicenza), Franchetti, Danzi (Verona), Pjetri (Castiglione MN), Oukhadda (Padova), Moretti (Mantova), vo) Pavin, Girardi (Cittadella), Zortea 8 RETI: Pernigotti (Mantova), Yeboah Ansah, (Sudtirol), Bertagnoli (Chievo) (Vicenza), Piazza (Bassano V.) RETI: Bianco, Borgogna, Carminati, 7 RETI: Straudi (Sudtirol), Simeoni (Ve- 2 Visconti (Chievo), Dri, Gentina, Fiore nezia), Pieve (Udinese) (Venezia), Testone, Battaglia (Castiglio6 RETI: Borrreggio (Padova), Franchini ne MN), Faggin (Padova), Donatiello, Pa(Chievo), Torres, Warme (Sudtirol), Mar- nato, Baldassarre (Virtus Verona), Bertins, Gecchele (Verona), Giordani (Bas- tollo, Buzilla, Cazzola (Bassano V.), Radosano V.), Crisciti (Udinese) savljevic, Placido, Chajari, Mantiero (Re5 RETI: Andriollo, Milenkovic (Vicenza), al Vicenza), Nadalini (Udinese), Coin, Rinaldo (Sudtirol), Michieletto (Cittadel- Basso, Beluri (Cittadella), Daniele (Sudtila), Paiolo (Chievo) rol), Avanzini, Bazziga (Mantova) 4 RETI: Ceretta, Scaroni, Merci (Chievo), Cherubin (Verona), Barzon (Padova),

24 RETI: Djbril (Cittadella) 21 RETI: De Nuzzo (Udinese) 18 RETI: Galassiti (Sudtirol) 14 RETI: Aloisi (Verona) 10 RETI: Tumiatti (Vicenza) 9 RETI: Gashi (Padova), Rabbas (Chie-

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

SQUADRA

RINALDO TRAFOIER 3 TORRES 4 WARME 5 GALASSITI 6 TAPPEINER 7 BERTAGNOLI 8 KUPPELWIESER 9 DALLAGO 10 CAMPELLO 11 DONATIELLO 12 SIMEONI 13 SERENA 14 DAL MOLIN 15 CHAJARI 16 BETTINARDI 17 DANZI 18 PLACIDO 19 BALDASSARRE

SUDTIROL SUDTIROL SUDTIROL SUDTIROL SUDTIROL SUDTIROL CHIEVO SUDTIROL SUDTIROL BASSANO V. VIRTUS VERONA VENEZIA VENEZIA VIRTUS VERONA REAL VICENZA MANTOVA VERONA REAL VICENZA VIRTUS VERONA

1

2

NOME

RUOLO PRES M. VOTO 20 20 20 20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 18 18 18 18 18 18

A

C

C

6,78 6,45 6,30 6,22 6,76 6,66 6,66 6,18 6,34 6,34 6,21 6,16 6,13 6,25 6,25 6,25 6,47 6,44 6,22

SQUADRA

DALL’AGNOLA FIORE 22 YEBOAH 23 PIAZZA 24 ALOISI 25 CARMINATI 26 MARTINS 27 DEROSSI 28 GECCHELE 29 MAZZARETTO 30 OTTL 31 BORTOLAZZI 32 MENARIN 33 RADOSAVLJEVIC 34 GHIOTTO 35 LEONE 36 CERAICO 37 FRIGO 38 BORGOGNA

20

21

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

VERONA VENEZIA VICENZA BASSANO V. VERONA CHIEVO VERONA VIRTUS VERONA VERONA REAL VICENZA SUDTIROL VIRTUS VERONA REAL VICENZA REAL VICENZA VERONA VENEZIA MANTOVA REAL VICENZA CHIEVO

A

A

C A

D P

18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 17 17 17 17 17

6,42 6,42 6,75 6,67 6,61 6,58 6,36 6,36 6,33 6,31 6,28 6,19 6,19 6,14 6,50 6,24 6,44 5,97 6,18

DJBRIL STEVANINI 41 DE NUZZO 42 CARPI 43 LONGHINI 44 CHERUBIN 45 ANSAH 46 CECCATO 47 PERONI 48 DRI 49 PERNIGOTTI 50 PIEVE 51 MANES 52 ZANCOGHI 53 SCARONI 54 LAVARINI 55 FORGIA 56 BARZAN 57 FORTI

39

40

SQUADRA CITTADELLA BASSANO V. UDINESE SUDTIROL BASSANO V. VERONA CITTADELLA BASSANO V. VIRTUS VERONA VENEZIA MANTOVA UDINESE BASSANO V. MANTOVA CHIEVO VIRTUS VERONA VERONA VENEZIA SUDTIROL

RUOLO PRES M. VOTO D A D

A A

17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17

6,94 6,21 6,79 6,15 6,12 6,12 6,74 6,38 6,38 6,03 6,62 6,56 6,00 6,32 6,32 6,29 6,29 6,26 6,26

Girone D • La Fiorentina ha dettato ritmo fin dall’inizio e nemmeno l’ottimo Empoli ha potuto. Tutto deciso

FATTI TUTTI VIOLA Girone D

Programma 23ª giornata CARRARESE - GAVORRANO EMPOLI - SPEZIA LIVORNO - TUTTOCUOIO POGGIBONSI - GROSSETO PONTEDERA - FIORENTINA SIENA - PISA VIAREGGIO - PRATO

Prossimo turno 13/04 h.11:00 FIORENTINA - POGGIBONSI GAVORRANO - PONTEDERA GROSSETO - EMPOLI PISA - CARRARESE PRATO - SPEZIA TUTTOCUOIO - SIENA VIAREGGIO - LIVORNO

(2-0) (3-2) (2-3) (3-1) (0-1) (0-2) (2-2)

Legenda

FIORENTINA EMPOLI SPEZIA SIENA PRATO GROSSETO PISA LIVORNO CARRARESE PONTEDERA POGGIBONSI GAVORRANO VIAREGGIO TUTTOCUOIO

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

60 54 52 46 37 35 34 31 22 19 18 14 13 6

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

20 18 17 15 11 10 11 9 6 5 5 4 2 0

0 0 1 1 4 5 1 4 4 4 3 2 7 6

2 4 4 6 7 7 10 9 12 13 14 16 13 16

73 73 59 46 39 37 43 32 29 19 9 19 11 15

14 21 19 20 25 31 31 35 51 46 32 72 40 67

59 52 40 26 14 6 12 -3 -22 -27 -23 -53 -29 -52

10 10 9 9 6 6 5 2 4 4 2 3 1 0

0 0 1 1 1 2 1 3 2 1 2 1 2 4

1 1 2 1 4 3 5 6 5 6 7 7 7 7

38 44 33 30 25 20 21 13 17 11 5 12 6 7

4 6 7 8 14 14 17 21 25 15 15 24 21 31

10 8 8 6 5 4 6 7 2 1 3 1 1 0

0 0 0 0 3 3 0 1 2 3 1 1 5 2

1 3 2 5 3 4 5 3 7 7 7 9 6 9

35 29 26 16 14 17 22 19 12 8 4 7 5 8

10 15 12 12 11 17 14 14 26 31 17 48 19 36

F Marcatori go (Carrarese), Aziegbe, Grieco, De Felici (Spezia), Bruno, Folegnani, Cardini (Empoli), Cerri (Viareggio) 4 RETI: Toccafondi, Moscardi, Sforzi (Pra(Spezia), Laurenti, Fabbri (Empoli) 10 RETI: Chiti (Empoli), Imbrenda (Fio- to), Raimo (Fiorentina), Manno, Verdicchio (Spezia), Salvi, Gisti (Empoli), Scimia rentina) 9 RETI: Faye (Fiorentina), Maliziola (Gros- (Siena), Loffredo (Grosseto) 3 RETI: Purro, Zaniolo, Martorelli (Fiorenseto) 8 RETI: Conti (Tuttocuoio), Militari (Fio- tina), Della Nina, Rozzi, Lacedra (Prato), rentina), Bicocchi (Grosseto), Borzhanaj Raffo, Conca (Carrarese), Calamassi (Poggibonsi), Giuliani (Spezia), Parenti (Ponte(Carrarese) dera), Ceccuzzi, Di Paola, Maestrini (Sie7 RETI: Scherlich (Pontedera), Olivieri (Siena), Santucci (Empoli), Bi Zamble (Fio- na), Landi (Empoli), Del Magro (Pisa) rentina), Perrone (Spezia), Faraoni (Pisa), 2 RETI: Canessa, Gazzanelli, Cortopassi, Zocchi (Livorno), Mani J., Mazzurco, VeDe Carolis (Grosseto) raldi (Pontedera), Posenato, Panico, D’An6 RETI: La Porta, Caimi (Pisa), Miele G. (Prato), Patrignani (Fiorentina), Cerboni gelo (Spezia), Ciobanu, Macchioni, Nicolini, D’Adamo (Carrarese), Daidone, Fante(Gavorrano), Airinei (Siena), Amore (Lichi, Martino, Coselli (Prato), Balduini, Bivorno) 5 RETI: Martelli, Viciani (Livorno), Dal La- rindelli (Pisa), Muja (Gavorrano) altri

15 RETI: Pesci (Pisa) 13 RETI: Pelliccia (Siena) 12 RETI: Gori (Fiorentina), Vatteroni

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

CAIMI BOTTI 3 LAURENTI 4 PESCI 5 CONTI 6 AMORE 7 ZOCCHI 8 GHIMENTI 9 PARENTI 10 RAFFAELLI 11 MARTELLI 12 BONOCORE 13 GHELARDONI 14 SANTINI 15 SFORZI 16 SCHERLICH 17 CECCUZZI 18 CHITI 19 BALDUINI 1

2

SQUADRA PISA TUTTOCUOIO EMPOLI PISA TUTTOCUOIO LIVORNO LIVORNO TUTTOCUOIO PONTEDERA PISA LIVORNO TUTTOCUOIO EMPOLI TUTTOCUOIO PRATO PONTEDERA SIENA EMPOLI PISA

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

A C

A

21 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 19 19 19 19 19 19 19

6,26 6,20 6,58 6,55 6,53 6,42 6,41 6,40 6,38 6,22 6,35 6,30 6,37 6,21 6,34 6,58 6,50 6,47 6,39

SPINELLI CORTOPASSI 22 CASTORANI 23 ROSATI 24 ANTONACCIO 25 GISTI 26 POSENATO 27 MENICHETTI 28 MANETTI 29 LA PORTA 30 MATTEINI 31 BURCHIANTI 32 CICERCHIA 33 CANTATORE 34 CIOBANU 35 GIULIANI 36 CORUCCI 37 SELIMI 38 GAMBINI

20

21

SQUADRA SIENA LIVORNO EMPOLI POGGIBONSI POGGIBONSI EMPOLI SPEZIA PISA PONTEDERA PISA POGGIBONSI PONTEDERA GROSSETO SPEZIA CARRARESE SPEZIA LIVORNO SPEZIA TUTTOCUOIO

NOME

RUOLO PRES M. VOTO C

A

C A D

19 19 19 19 19 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

6,29 6,29 6,26 6,18 6,24 6,36 6,25 6,25 6,31 6,31 6,28 6,28 6,28 6,22 6,22 6,22 6,17 6,17 6,17

BANI SPIGONI 41 MACCHIONI 42 VITALE 43 FAVILLI 44 TONAZZINI 45 BETTI 46 FABBRI 47 MIELE G. 48 BIRINDELLI 49 SANTUCCI 50 COSELLI 51 PASTORELLI 52 LACEDRA 53 PIETRANERA 54 FARAONI 55 GAVINI 56 SALVESTRONI 57 MOSCARDI

39

40

SQUADRA EMPOLI TUTTOCUOIO CARRARESE EMPOLI EMPOLI CARRARESE PONTEDERA EMPOLI PRATO PISA EMPOLI PRATO GROSSETO PRATO PONTEDERA PISA SPEZIA SIENA PRATO

RUOLO PRES M. VOTO

D

18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 17 17 17 17 17 17 17

6,14 6,11 6,11 6,11 6,08 6,06 6,03 6,50 6,47 6,44 6,39 6,39 6,32 6,29 6,41 6,29 6,29 6,35 6,32


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

30 GIOVANISSIMI / GIRONI E - F

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone E • Tranne la capolista Parma, nessuna gerarchia sembra definita: ben 6 squadre in 6 punti per 3 posti

UN FINALE DA BRIVIDO Girone E

Programma 23ª giornata BELLARIA IGEA - BOLOGNA CESENA - CARPI GUBBIO - SANTARCANGELO MODENA - SAN MARINO REGGIANA - PARMA RIMINI - SPAL SASSUOLO - FORLÌ

Prossimo turno 13/04 h.11:00 BOLOGNA - GUBBIO FORLÌ - BELLARIA IGEA PARMA - CARPI REGGIANA - RIMINI SAN MARINO - CESENA SANTARCANGELO - MODENA SPAL - SASSUOLO

(5-1) (1-1) (1-0) (2-1) (1-4) (3-2) (0-4)

Legenda

PARMA FORLÌ BOLOGNA REGGIANA SASSUOLO CESENA MODENA CARPI SANTARCANGELO GUBBIO SAN MARINO RIMINI SPAL BELLARIA IGEA

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

55 47 45 45 44 41 41 28 24 21 20 13 11 2

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

17 14 14 14 14 12 13 8 6 5 6 3 3 0

4 5 3 3 2 5 2 4 6 6 2 4 2 2

1 3 5 5 6 5 7 10 10 11 14 15 17 20

63 35 65 47 51 59 50 24 29 16 31 21 18 12

13 17 35 21 31 17 21 28 38 37 56 53 59 95

50 18 30 26 20 42 29 -4 -9 -21 -25 -32 -41 -83

9 6 8 5 7 7 8 3 2 3 4 1 3 0

2 3 1 2 2 2 1 2 2 2 1 3 0 2

0 2 2 3 2 2 2 7 7 6 6 7 8 9

36 13 40 20 27 31 29 8 17 10 20 10 14 4

4 9 17 9 17 9 8 14 25 22 23 20 25 40

8 8 6 9 7 5 5 5 4 2 2 2 0 0

2 1 2 1 2 3 1 2 0 4 3 3 1 5 2 3 4 3 4 5 1 8 1 8 2 9 0 11

27 22 25 27 24 28 21 16 12 6 11 11 4 8

9 8 18 12 14 8 13 14 13 15 33 33 34 55

F Marcatori

dena), Bartolucci (San Marino), Di Criscito (Parma), Kalaja (Bologna) 4 RETI: Spagnoli (Forlì), Di Domenico, na) Gavioli, Conti (Spal), Esposito (Sassuolo), 15 RETI: Lelli (Bologna) Di Pardo (Rimini), Fuchi (Santarcangelo), 12 RETI: Signoriello (Parma) Murro, Morselli (Parma), Marconi (Reg11 RETI: Palma (Parma) giana) 10 RETI: Andreoli (Cesena) 9 RETI: Marchetti (Sassuolo), Ghidoni, 3 RETI: Burgazzi, Piscicelli (Parma), Tamburrano (Carpi), Palmese, Salcuni, GaGiornali (Modena), Rivi (Carpi), Setola speroni (Cesena), Farina, Arrondini (San(Cesena), Brugnano (Reggiana) Santoni (Bellaria Igea), Tafu8 RETI: Zucchi (San Marino), Macchiaro- tarcangelo), ro, Ercolani (Forlì), Cioppi (Modena), Sanli (Sassuolo), Cortini, Banzola (Forlì), Giu- zo, Filoni (Bologna), Bocchi (Spal), Fanlianini (Cesena) cellu, Radchenko, Corvino (Rimini), Gen7 RETI: Cozzolino (Reggiana), Gatti (San ghini (Gubbio) Marino), Cozzari (Bologna), Opocu, Da- 2 RETI: Galasso, Terranova, Caesar, Cammiano (Sassuolo) pobasso (Carpi), Urso, Pugliese, Marconi, 6 RETI: Serroukh (Modena), Rispoli, Lan- Fabbri, Scavone, Raimondi (Santarcanzoni (Parma), Sala (Bologna), Palumbo gelo), Azzurro, Terrafino, Coli, Esposito L. (Cesena) (Rimini), Barletta (Modena) e altri 5 RETI: Porrini (Sassuolo), Cassoli (Mo-

20 RETI: Negri (Bologna) 17 RETI: Cheli (Modena), Rizzi (Reggia-

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

SQUADRA

ESPOSITO RIZZI 3 CHELI 4 SIGNORIELLO 5 PORRINI 6 ANDREOLI 7 ACQUAFRESCA 8 VEZZANI 9 FELLI 10 BEZZECCHI 11 MASINI 12 CAMPOBASSO 13 BOTTONI 14 NDREU 15 ACANFORA 16 BORGONOVI 17 DI DOMENICO 18 GENGHINI 19 CONTI

SASSUOLO REGGIANA MODENA PARMA SASSUOLO CESENA PARMA REGGIANA CESENA CARPI REGGIANA CARPI CARPI PARMA REGGIANA BOLOGNA SPAL GUBBIO SPAL

1

2

NOME

RUOLO PRES M. VOTO 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 21 21 21

A A A C C

D A C

6,25 6,98 6,64 6,61 6,57 6,55 6,52 6,50 6,50 6,45 6,45 6,43 6,43 6,36 6,39 6,02 6,26 6,26 6,24

SQUADRA

LUCARINI BORGHI 22 MARCHETTI 23 STEFANI 24 SETOLA 25 ZACCARIELLO 26 SERRA 27 GHIDONI 28 LELLI 29 SERROUKH 30 BRUGNANO 31 ERCOLANI 32 GIULIANINI 33 MARETTI 34 CORTINI 35 VISANI 36 DAMIANO 37 GHERMANDI 38 SCAVONE

20

21

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

GUBBIO REGGIANA SASSUOLO SASSUOLO CESENA REGGIANA FORLÌ MODENA BOLOGNA MODENA REGGIANA FORLÌ CESENA CESENA FORLÌ FORLÌ SASSUOLO SASSUOLO SANTARCANGELO

C

A A A

A D C

21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21

6,07 6,64 6,60 6,21 6,55 6,52 6,19 6,50 6,38 6,38 6,38 6,48 6,48 6,48 6,45 6,45 6,33 6,33 6,33

SARINI ZUCCHI 41 MAFFEI 42 CUPIOLI 43 FABBRI 44 SCHIUMA 45 KOCI 46 ZAMMARCHI 47 SANTONI 48 MAZZONI 49 TOSI 50 ZAGHINI 51 BANZOLA 52 BARBIERI G. 53 SARTO 54 BANIJA 55 GIANDOMENCO 56 BALDAZZI 57 LIBRERI

39

40

SQUADRA

RUOLO PRES M. VOTO

CESENA SAN MARINO SANTARCANGELO RIMINI SANTARCANGELO MODENA GUBBIO BELLARIA IGEA BELLARIA IGEA SPAL BELLARIA IGEA BELLARIA IGEA FORLÌ CARPI SPAL MODENA GUBBIO SPAL PARMA

P

P

D

A D D C D

21 21 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

6,33 6,31 6,33 6,30 6,30 6,28 6,28 6,08 6,08 6,05 6,05 5,92 6,38 6,42 6,35 6,28 6,17 6,17 6,47

Girone F • Roma e Lazio alla fase finale. Ternana, Frosinone, Ascoli, Pescara e Aprilia che lotta per un posto

UN CAPITALE DI CALCIO Girone F

Programma 23ª giornata APRILIA - TERNANA ASCOLI - FROSINONE CASTEL RIGONE - LATINA PESCARA - PERUGIA ROMA - CHIETI TERAMO - L’AQUILA V.LANCIANO - LAZIO

Prossimo turno 13/04 h.11:00 CHIETI - TERAMO L’AQUILA - APRILIA LATINA - V.LANCIANO LAZIO - ASCOLI PERUGIA - FROSINONE PESCARA - ROMA TERNANA - CASTEL RIGONE

(1-0) (1-6) (2-1) (1-2) (1-0) (0-0) (3-0)

Legenda

ROMA LAZIO PERUGIA TERNANA FROSINONE ASCOLI PESCARA APRILIA V.LANCIANO LATINA TERAMO CASTEL RIGONE CHIETI L’AQUILA

Pt

G

V

N

P

F

60 50 45 40 40 40 39 37 27 24 17 13 8 2

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

19 16 14 13 13 12 12 12 7 7 4 3 2 0

3 2 3 1 1 4 3 1 6 3 5 4 2 2

0 4 5 8 8 6 7 9 9 12 13 15 18 20

87 66 42 53 45 30 40 40 42 24 20 23 16 17

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

7 80 13 53 11 31 26 27 25 20 18 12 22 18 33 7 50 -8 35 -11 38 -18 56 -33 59 -43 152 -135

9 10 6 7 9 7 7 8 5 4 1 2 1 0

2 0 2 0 0 2 1 1 2 1 5 1 1 2

0 1 3 4 3 2 2 2 4 6 5 8 9 9

46 34 21 30 29 17 20 26 29 16 9 8 10 12

3 3 4 11 9 12 8 8 24 13 17 29 31 66

10 6 8 6 4 5 5 4 2 3 3 1 1 0

1 0 2 3 1 2 1 4 1 5 2 4 2 5 0 7 4 5 2 6 0 8 3 7 1 9 0 11

41 32 21 23 16 13 20 14 13 8 11 15 6 5

4 10 7 15 16 6 14 25 26 22 21 27 28 86

F Marcatori

25 RETI: Scamacca (Roma) 16 RETI: Palmieri (Frosinone) 14 RETI: Carnicelli (Ternana) 13 RETI: Squerzanti (Aprilia), Miceli (Lazio), Antonucci (Roma)

12 RETI: Conti (Ternana) 11 RETI: Cappa (Roma), Frattesi (Lazio), Liberati (Ascoli)

10 RETI: Liberato (V.Lanciano) 9 RETI: Napolitano (V.Lanciano), Scaccioni (Perugia) 8 RETI: D’Angelo (Pescara), Renzi, Maurini (Ternana), Marcucci (Roma), Spurio, Lavagna (Lazio), Capoccia (Aprilia) 7 RETI: Riccio, Castelletti (Perugia), Montanucci (Castel Rigone), Rosini (Pescara), De Santis, Iannuccelli (Frosinone), Romani (Lazio), Di Meo (Chieti) 5 RETI: Capitoli (Pescara), De Curtis (V.Lanciano), Russo (Latina), Sviderco-

schi (Lazio) 4 RETI: Maselli, Palestini (Teramo), Ackon (Latina), D’Ercole, Di Giacomo (Pescara), Tassone (Roma), Cocchieri, Bruni M. (Ascoli), Mancini (Lazio), Catanzaro (Aprilia), Rinaldi (V.Lanciano), Forcucci, Santirocco (L’Aquila) 3 RETI: Pisano (Chieti), Foresi, Pellegrini, Meadows (Roma), Capogna, Maini (Frosinone), Rossi, Berellini (Perugia), Barberini, Mastrantonio, Silvestri (Aprilia), Telloni, Pompili (V.Lanciano), Vona, Brizzi (Latina), Berni (Ternana), Allegrucci (Castel Rigone), Salvatore (Teramo) 2 RETI: Valeau, Spirito (Roma), Bruschi, Gigliarelli, Catana, Gobbi (Perugia), Petroselli, Dalle Cort, Pontani (Ternana), Rocchini, Ricci L., Milletti (Castel Rigone), Piccirilli, Chagas (Teramo), Agostini, Pace, Pesce, Di Norcia (L’Aquila) e altri

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

PINSAGLIA ROSINI 3 DE CURTIS 4 PATACCHINI 5 COCCHIERI 6 RENZI 7 MANCINI 8 MEADOWS 9 FERRINI 10 MATALONI 11 D’ANGELO 12 RINALDI 13 PETROSELLI 14 SPIEZIO 15 DALLA NORA 16 NAPOLITANO 17 ALBANESE 18 LAVAGNA 19 MILLETTI 1

2

SQUADRA TERNANA PESCARA V.LANCIANO TERAMO ASCOLI TERNANA LAZIO ROMA PESCARA ASCOLI PESCARA V.LANCIANO TERNANA LAZIO APRILIA V.LANCIANO PESCARA LAZIO CASTEL RIGONE

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

C

21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 21 20

6,48 6,26 6,26 6,07 6,62 6,45 6,57 6,57 6,31 6,24 6,52 6,21 6,38 6,38 6,29 6,29 6,31 6,36 6,08

SCAMACCA SQUERZANTI 22 SCACCIONI 23 CONTI 24 PALMIERI 25 FRATTESI 26 DI MEO 27 BECCACECI 28 MASELLI 29 SANTOVITO 30 LIBERATI 31 PALESTINI 32 BALDUCCI 33 DI MUZIO 34 BERELLINI 35 FERAZZOLI 36 MONTEFUSCO 37 BARBERINI 38 DI MATTEO

20

21

SQUADRA ROMA APRILIA PERUGIA TERNANA FROSINONE LAZIO CHIETI LATINA TERAMO APRILIA ASCOLI TERAMO CHIETI CHIETI PERUGIA FROSINONE APRILIA APRILIA PESCARA

NOME

RUOLO PRES M. VOTO A A

C

C C C

20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

6,78 6,62 6,60 6,58 6,55 6,55 6,30 6,12 6,28 6,28 6,47 6,47 6,25 6,05 6,25 6,10 6,20 6,40 6,20

ARGENTO ESPOSITO 41 DI GIACOMO 42 ACHY BOYOU 43 BARBONA 44 CALZOLA 45 NEGRISOLO 46 CATANZARO 47 ANTONUCCI 48 MARCUCCI 49 CAPPA 50 DE ANGELIS 51 ALLEGRUCCI 52 PUTRINO 53 TELLONI 54 BERNI 55 MATIRA 56 SECA 57 VISCONTI

39

40

SQUADRA TERNANA FROSINONE PESCARA PERUGIA LATINA PERUGIA CHIETI APRILIA ROMA ROMA ROMA LAZIO CASTEL RIGONE PESCARA V.LANCIANO TERNANA CASTEL RIGONE TERAMO ROMA

RUOLO PRES M. VOTO

C

20 20 20 20 20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

6,38 6,17 6,35 6,35 6,15 6,26 6,08 6,47 6,71 6,61 6,53 6,29 6,13 6,29 6,26 6,42 6,03 5,97 6,39


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

GIRONI G - H / GIOVANISSIMI 31

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

Girone G • Dal Benevento capolista fino all’Aversa Normanna, nessuna gerarchia assodata per le finali

NULLA E’ANCORA CERTO Girone G

Programma 23ª giornata A.NORMANNA - MARTINA BARLETTA - BARI BENEVENTO - LECCE CASERTANA - JUVE STABIA FOGGIA - AVELLINO ISCHIA - SORRENTO MELFI - ARZANESE

Prossimo turno 13/04 h.11:00 ARZANESE - A.NORMANNA AVELLINO - SORRENTO BARI - ISCHIA FOGGIA - CASERTANA JUVE STABIA - BENEVENTO LECCE - MELFI MARTINA - BARLETTA

(2-2) (2-2) (0-0) (1-2) (1-2) (2-1) (3-0)

Legenda

BENEVENTO MARTINA LECCE JUVE STABIA A.NORMANNA SORRENTO BARI AVELLINO ARZANESE ISCHIA CASERTANA BARLETTA MELFI FOGGIA

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

48 46 46 43 42 34 33 32 30 29 20 12 11 1

22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22 22

14 14 13 13 12 10 9 8 8 7 5 3 3 0

6 4 7 4 6 4 6 8 6 8 5 3 2 1

2 4 2 5 4 8 7 6 8 7 12 16 17 21

57 51 33 38 44 28 34 31 33 30 28 26 19 17

26 24 12 17 27 29 21 25 35 28 53 49 43 80

31 27 21 21 17 -1 13 6 -2 2 -25 -23 -24 -63

7 7 5 8 7 6 7 4 6 3 2 2 2 0

4 2 4 1 2 3 2 3 2 6 3 0 2 1

0 2 2 2 2 3 2 4 3 2 6 9 7 9

22 32 13 26 29 18 25 14 17 14 11 15 12 11

10 13 7 8 17 14 9 8 14 13 21 23 20 33

7 7 8 5 5 4 2 4 2 4 3 1 1 0

2 2 35 2 2 19 3 0 20 3 3 12 4 2 15 1 5 10 4 5 9 5 2 17 4 5 16 2 5 16 2 6 17 3 7 11 0 10 7 0 12 6

16 11 5 9 10 15 12 17 21 15 32 26 23 47

F Marcatori

15 RETI: Maisto (A.Normanna), Romanazzo (Martina) 14 RETI: Brignola (Benevento) 12 RETI: Ciccatiello (Casertana) 11 RETI: Palumbo (Juve Stabia) 9 RETI: Reder (Benevento) 8 RETI: Iaia (Martina), Conte (Ischia), Cappilli (Lecce), Solazzo (Avellino) 7 RETI: De Simone (Arzanese), Cicolella (Barletta), Ciotti (Sorrento), Troiano (Ischia), Scamperti (A.Normanna) 6 RETI: Cinque (Sorrento), Chirullo (Juve Stabia), Della Corte (A.Normanna), Romaniello (Melfi), Maffei (Bari), Santarpia (Benevento), Addario (Barletta), Mosca (Lecce) 5 RETI: Calogiuri (Lecce), Cappiello (Barletta), Pilone (Foggia), Carrafiello (Avellino), Marsella, Oliva, D’Onghia (Martina), Corallo, Genchi (Bari), Lama (Benevento)

4 RETI: Vecchione, Fusco F. (Benevento), Passiatore (Martina), Vitagliano, Manzo (Juve Stabia), Di Lascio, Matacena, Accarino (Avellino), Fido (Sorrento), Calabrese, Volpicelli (A.Normanna), Iodice (Melfi), Cavaliere (Lecce) 3 RETI: Paone, Pascale (Casertana), Luongo, Vasaturo (Arzanese), D’Andria (Martina), Pizzi, Dell’Olio (Barletta), Lezzi, Errico (Lecce), Luongo (Juve Stabia), Barrella, Vanacore, Gallo (Ischia), Martinelli (Bari), Carotenuto, Giordano (Sorrento), Pandiscia (Melfi) 2 RETI: Abate, Portente, Esposito, Pilozzi (Arzanese), D’Amicis, Fresa (Bari), Iengo, Langella (Juve Stabia), Vallario, Morra, Capotosto, D’Agrippino (Foggia), Cosenza, D’Ambra, Incoronato (A.Normanna), Sirressi (Melfi), Di Bello Bello (Ischia) e altri

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

SQUADRA

CAPPILLI MAZZONE 3 LEZZI 4 VASATURO 5 D’AGRIPPINO 6 DE ROSA 7 SANTARPIA 8 MAZZELLA 9 ESPOSITO 10 D’AMBRA 11 MARSELLA 12 BOLOGNESE 13 TOTARO 14 IODICE 15 MOSCA 16 MORRA 17 GAETA 18 FORNICOLA 19 LAMA

LECCE MELFI LECCE ARZANESE FOGGIA MELFI BENEVENTO CASERTANA ARZANESE A.NORMANNA MARTINA LECCE FOGGIA MELFI LECCE FOGGIA ARZANESE ARZANESE BENEVENTO

1

2

NOME

RUOLO PRES M. VOTO 21 21 21 21 21 21 21 21 21 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

A

P

6,86 6,05 6,31 6,14 6,00 6,07 6,40 5,93 6,48 6,35 6,35 6,85 5,85 6,25 6,50 5,97 6,12 6,70 6,45

SQUADRA

ESPOSITO VIGNES 22 PERRONE 23 BRIGNOLA 24 CRESCITELLI 25 PERRONE AN 26 VALLARIO 27 BRANCHI 28 MAFFEI 29 FUSCO F. 30 FRANCIOSO 31 GIGLIO 32 AMMENDOLA 33 CIOTTI 34 ANDRIANO 35 RAIOLA 36 BLANDOLINO 37 PIZZI 38 D’AQUINO

20

21

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

AVELLINO AVELLINO LECCE BENEVENTO MELFI LECCE FOGGIA MELFI BARI BENEVENTO FOGGIA LECCE A.NORMANNA SORRENTO MARTINA ISCHIA CASERTANA BARLETTA SORRENTO

A

C

20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 19 19 19 19 19 19

6,22 6,20 6,42 6,70 6,10 6,67 6,05 6,05 6,60 6,33 6,03 6,30 6,30 6,50 6,50 6,13 6,13 6,26 6,47

MINICHINI SORRENTINO 41 BATTISTA 42 FEDERICO 43 PORTENTE 44 LEONE 45 CATAVÉRE 46 ROMANIELLO 47 ADDONISIO 48 D’ADDATO 49 SPARANDEO 50 MAISTO 51 DI LASCIO 52 RUBINO 53 MARONE 54 GALLO 55 TROIANO 56 CALOGIURI 57 DELLA CORTE

39

40

SQUADRA

RUOLO PRES M. VOTO

MARTINA JUVE STABIA MARTINA SORRENTO ARZANESE CASERTANA ISCHIA MELFI CASERTANA BARLETTA BENEVENTO A.NORMANNA AVELLINO JUVE STABIA AVELLINO MELFI ISCHIA LECCE A.NORMANNA

P D

D

19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19

6,24 6,45 6,42 6,42 6,13 6,08 6,39 6,37 6,18 6,34 6,34 6,87 6,34 6,34 6,18 6,18 6,58 6,55 6,53

Girone H • Napoli, Reggina, Palermo e Trapani ai primi quattro posti del girone saldamente

IL QUADRUMVIRATO! Girone H

Programma 23ª giornata CATANIA - TRAPANI MESSINA - CATANZARO PAGANESE - CROTONE PALERMO - COSENZA SALERNITANA - REGGINA V.LAMEZIA - NOCERINA HA RIPOSATO: NAPOLI

Prossimo turno 13/04 h.11:00 CATANZARO - PALERMO COSENZA - SALERNITANA CROTONE - CATANIA NAPOLI - PAGANESE NOCERINA - MESSINA TRAPANI - V.LAMEZIA RIPOSA: REGGINA

(1-1) (0-1) (0-1) (3-0) (0-2) (3-1)

NAPOLI REGGINA PALERMO TRAPANI SALERNITANA CATANIA MESSINA PAGANESE CATANZARO NOCERINA CROTONE V.LAMEZIA COSENZA

Pt

G

V

N

P

F

S

Dr Pvc Pnc Ppc Rfc Rsc Pvt Pnt Ppt Rft Rst

52 49 46 46 33 32 21 21 20 18 14 11 11

21 21 20 20 20 20 20 21 20 20 20 20 21

16 16 14 15 10 9 6 5 5 4 4 3 3

4 1 4 1 3 5 3 6 5 6 2 2 2

1 4 2 4 7 6 11 10 10 10 14 15 16

47 52 55 43 36 36 27 32 26 15 17 16 14

10 20 15 16 26 28 39 44 32 30 39 68 49

37 32 40 27 10 8 -12 -12 -6 -15 -22 -52 -35

7 10 7 9 5 7 4 2 4 2 2 1 2

3 0 2 0 1 0 1 5 3 5 1 1 0

0 1 1 1 4 3 5 3 3 3 7 8 9

30 32 29 30 18 21 15 17 18 11 9 6 7

5 7 9 7 11 14 14 19 14 11 14 30 18

9 6 7 6 5 2 2 3 1 2 2 2 1

1 1 2 1 2 5 2 1 2 1 1 1 2

1 3 1 3 3 3 6 7 7 7 7 7 7

17 20 26 13 18 15 12 15 8 4 8 10 7

5 13 6 9 15 14 25 25 18 19 25 38 31

Legenda

F Marcatori

14 RETI: Mentana (Napoli) 13 RETI: Coratella (Salernitana) 12 RETI: Evola (Trapani), Napolitano (Reggina), Carini (Messina) 11 RETI: Brasile (Trapani) 10 RETI: Graziano (Catania) 9 RETI: Cantelli (Paganese) 8 RETI: Geraci (Palermo) 7 RETI: Santoro, Giglio (Palermo), Silvestri (Reggina), Santaniello (Salernitana) 6 RETI: Biondi (Catania), Annunziata E. (Paganese), Zito (Palermo), Longo (Reggina), Messina (Napoli), Poerio (Crotone), Tornetta (Trapani) 5 RETI: Tamiro (V.Lamezia), Colica, De Luca (Reggina), Calderaro (Crotone), Somma M. (Salernitana), Prestinice (Catanzaro) 4 RETI: Salvati (Paganese), Pannitteri, Papaserio (Catania), Defeo (Catanzaro),

Triolo (Messina), Pozza, Amendola (Nocerina), La Caria, Gentile (Cosenza) 3 RETI: Boncaldo , Vaccarello (Catania), Presti M. (Messina), Labate, Villa (Reggina), Ferri, Buccelli (Nocerina), Terrone, Caternio (Salernitana), De Vena, Vasca, Passeri (Napoli), Comito (Catanzaro), Callivà (Palermo) 2 RETI: Martucci, Grosso (Cosenza), Magagnone, Ingoglia, Todaro (Trapani), Cavarra (Messina), Marigliano, Moreno, Marciante, Ambro, Mule, D’Amico (Palermo), Romeo, Liotta, Carrozza, Alfano (Reggina), Paparazzo, Talotta, Madia (Catanzaro), Festa, Siniscalchi (Paganese), Riccio, Fiore, Russo (Napoli), Licastro, Gennaccaro, Caridi (V.Lamezia), Manna, Menichini (Salernitana), Cuomo (Juve Stabia), Asero (Catania), Borello (Crotone)

P = Punti G=Giocate V=Vittorie N=Pareggi S=Sconfitte GF=Gol Fatti GS=Gol subiti DR=Differenza Reti VC=Vittorie in Casa NC=Pareggi in Casa PC= Sconfitte in Casa GFC= Gol Fatti in Casa GSC=Gol Subiti in Casa VT =Vittorie in Trasferta NT= Pareggi in Trasferta PT =Sconfitte in Trasferta GFT= Gol Fatti in Trasferta GST =Gol Subiti in Trasferta

 Statistiche NOME

BIONDI LA CARIA 3 MAZZA 4 LONGO 5 PILUSO 6 AMARASCO 7 TORNETTA 8 GENNACCARO 9 TAMIRO 10 GENTILE 11 CARRANO 12 MALLIMACI 13 CARONTE 14 BRASILE 15 GRAZIANO 16 NAPOLITANO 17 CRISTAUDO 18 ALFANO 19 BUCCELLI 1

2

SQUADRA CATANIA COSENZA COSENZA CATANIA COSENZA TRAPANI TRAPANI V.LAMEZIA V.LAMEZIA COSENZA NOCERINA REGGINA NOCERINA TRAPANI CATANIA REGGINA V.LAMEZIA REGGINA NOCERINA

NOME

RUOLO PRES M. VOTO A P D

C C

C

20 20 20 20 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 19 18 18 18

6,62 6,20 6,20 6,08 6,21 6,21 6,39 6,32 6,16 6,32 6,16 6,08 5,97 6,50 6,45 6,45 6,00 6,06 6,19

MAGAGNONE LONGO 22 ANNUNZIATA E. 23 MUSELLA 24 ZARCONE 25 BINETTI 26 LATELLA 27 PANTALEO 28 AMENDOLA 29 FERRI 30 COLICA 31 BENFATTA P. 32 RUSSO 33 NOCE 34 DE LUCA 35 PRESTI F. 36 PAPASERIO 37 MERINGOLO 38 BUBBA

20

21

SQUADRA TRAPANI REGGINA PAGANESE NAPOLI TRAPANI COSENZA REGGINA TRAPANI NOCERINA NOCERINA REGGINA MESSINA NAPOLI CATANIA REGGINA MESSINA CATANIA COSENZA CATANZARO

NOME

RUOLO PRES M. VOTO

D

A D

D

18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18 18

6,19 6,36 6,36 6,03 6,33 6,42 6,08 6,22 6,17 6,17 6,22 6,08 6,08 6,00 6,28 6,00 6,11 6,08 6,08

TERRONE LEO 41 SOMMA M. 42 MILETI 43 REALE 44 SILVESTRI 45 ASCIONE 46 MARTELLO 47 COCUZZA 48 GENCO 49 TODARO 50 CARINI 51 CURIA 52 FERRIERI 53 CATERNIO 54 GIGLIO 55 LONETTI 56 BORELLO 57 SANNA

39

40

SQUADRA SALERNITANA MESSINA SALERNITANA CATANIA PAGANESE REGGINA NOCERINA V.LAMEZIA CATANZARO NOCERINA TRAPANI MESSINA COSENZA NOCERINA SALERNITANA PALERMO CROTONE CROTONE CROTONE

RUOLO PRES M. VOTO

C

D

A C A D A C

17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17

6,21 6,21 6,21 6,21 6,06 6,26 6,26 6,00 6,12 6,06 6,06 6,97 5,97 5,97 6,32 6,32 5,97 6,41 6,18


www.italiagol.it / tel.011.197.40.111

32

ANNO 2 NUMERO 13 • 31 MARZO 2014

DEL TUO DOMANI, PARLIAMONE OGGI.

SCOPRI LE NOSTRE SOLUZIONI PERSONALIZZATE PER INTEGRARE LA TUA PENSIONE. Ti aspettiamo in filiale per un check up previdenziale gratuito e senza impegno.

www.intesasanpaolo.com

Messaggio promozionale riguardante le forme pensionistiche complementari. Prima dell’adesione leggere le Note Informative e i Regolamenti e per il Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo anche le Condizioni generali di Contratto disponibili presso le filiali, sul sito internet dei soggetti istitutori www.intesasanpaoloprevidenza.it e www.intesasanpaolovita.it

Italiagol il giornale del calcio giovanile nazionale- Nr.13/2014  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you