Issuu on Google+

n° 2 settembre

2009

le “curiose ordinanze” d’estate… Il periodo estivo – come spesso è avvenuto – amplifica i problemi di ordine pubblico e di normale convivenza creati dalla presenza dei numerosi frequentatori di bar e locali per le vie di Pogliano. Così alla sua prima prova di governo, la Giunta non ha voluto solo fare qualcosa di buono, ma strafare! Ha cercato di dimostrare a tutti che ogni problema si può risolvere con la bacchetta magica a colpi di ordinanze. Poi – come è naturale – arriva l’autunno e restano i fatti: 1) Ordinanza per la chiusura anticipata alle 23 degli esercizi pubblici REVOCATA 2) Rimozione dei gazebo all’esterno dei bar SOSPESA per alcuni, APPROVATA per altri Resta in vigore solo: 3) Ordinanza che concede il prolungamento dell’orario di apertura all’unica discoteca di Centro paese fino alle 5 del mattino APPROVATA E IN VIGORE La prova di governo della nuova amministrazione dimostra che l’obiettivo resta quello di finire sulle pagine dei giornali, ma che alla fine i problemi non vengono risolti…


la voce dell'opposizione - 02 - ordinanze locali pubblici.pdf