Page 1

COORDINAMENTO DEI COMUNI SOCI DI GESEM DICHIARAZIONE Da quanto apparso in questi ultimi mesi sulla stampa relativamente alla vicende legate alla società SMG, il Coordinamento dei Comuni soci, nella sua totalità dei componenti attualmente in carica, ritiene di dover manifestare la propria opinione in merito, pur non avendo avuto alcuna possibilità di intervenire fattivamente, come anche già lamentato con la lettera del 20/9/2010, qui allegata. Mettendo primariamente in evidenza la presenza di situazioni ancora da chiarire, in quanto vincolate al segreto d’ufficio delle indagini in corso da parte della magistratura, per le quali tuttavia, fino a prova del contrario, da parte dei componenti del Coordinamento viene sostenuta la presunzione d'innocenza delle persone coinvolte, corre l’obbligo di manifestare la preoccupazione per quanto avvenuto e, nonostante le tante modalità di richiesta di chiarimenti rivolte sia ai Comuni stessi come soci della SMG sia al dottor Zoccoli in occasione dei consigli comunali nei diversi Comuni e, ancora, in incontri diretti fra il Coordinamento e il dottor Zoccoli (a cui dobbiamo dare atto di piena disponibilità nei confronti del Coordinamento), non si è pervenuti a un completo chiarimento dei fatti al nostro interno. I membri del Coordinamento rimangono in attesa del risultato delle indagini giudiziarie, riservandosi di mettere eventualmente in atto tutte le azioni che il loro ruolo attualmente consente per la difesa della legalità e della correttezza soprattutto nei confronti degli utenti della società SMG e in difesa dei cittadini dei Comuni coinvolti che, attraverso la GESEM (Gestione Servizi Municipali Nord Milano), sono i proprietari della società SMG stessa, anche in funzione di evitare il rischio di giungere a una mancanza di fiducia da parte dei cittadini in aziende controllate dalle amministrazioni pubbliche.

7 novembre 2011

Dichiarazione su SMG  

Dichiarazione su SMG

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you