Page 1

Arte

Mae West Salvatore Dalì rimase così affascinato dall’attrice americana Mae West da concepire la possibilità di usare i tratti del suo viso per progettare un vero e proprio spazio nel quale allestire un appartamento. Come base del dipinto, l’artista si è servito di una famosa fotografia della celebre diva di Hollywood che, pur nelle trasformazioni alle


quali egli ne sottopone i lineamenti, rimane ancora ben riconoscibile. Vengono per prima esaltate quelle caratteristiche di sensualità un po’ pacchiana che rappresentavano la maggiore arma di seduzione dell’ attrice. Esempio classico è quello delle sue labbra, qui trasformazione nel divano imbottito rivestito di stoffa vermiglia, al centro della stanza. I capelli, sono trasformati in sontuosi tendaggi, gli occhi in due paesaggi assolutamente verosimili.

arte  
arte  
Advertisement