Issuu on Google+

sottovetro


sottovetro design Alessandra Baldereschi 2008


Sottovetro è in argento rodiato, e non subisce alterazioni nel tempo. Sottovetro is a rhodium plated silver and does not undergo aging alterations.


Sottovetro gioca con la tradizione di tenere gli argenti chiusi nelle vetrine del mobile della sala da pranzo (oltre che sottovetro si potrebbe dire sottochiave). Anche qui l’argento è sottochiave, lo si vede, e non lo si tocca. Però lo si porta in giro, e portandolo in giro le gocce d’argento oscillano riflettendo la luce in varie direzioni.


Sottovetro plays with the tradition of keeping silver closed in a dinning room glass cabinet, locked in a safe place. Even in this project, silver is locked (safe), you can see it but not touch it. You can carry it around, and by doing so the silver drops dangle and reflect light in different directions.


Sottovetro ci parla della magia della trasparenza, un corpo solido che c’è e non c’è perché è attraversato dalla luce, e utilizza la magia dell’argento secondo la “filosofia” De Vecchi, per cui la superficie dell’argento, che riflette le immagini e i colori dell’ambiente circostante, rende ambigua e sempre mutevole la percezione della forma.


Sottovetro talks about the magic of transparency, a solid body that appears and disappears when crossed by light, and it combines it with the magic of silver coherent with the De Vecchi


philosophy (Language of Mirrors) in which the surface of silver ambiguously transforms the perception of forms by reflecting images and colours of the surrounding.


Alessandra Baldereschi è nata a Milano nel 1975. Dopo il master in Industrial Design alla Domus Academy (2000), nel 2001 ottiene una residenza-studio in Giappone. Al rientro in Italia inizia a lavorare per clienti quali: Swatch Bijoux, Fabbian Illuminazione, Moss NY, Dilmos, Malo, De Vecchi, Colle Vilca, Coin, Parentesi Quadra,Fratelli Guzzini, spaziando dai progetti di bigiotteria e moda a quelli di illuminazione , oggettistica, arredi e complementi. Ha esposto il suoi lavori a “D come design”, Torino, Museo di scienze naturali, (2008) Pechino e Shangai per la mostra “Milano Made in Design”nel 2007 (poltrona Souffle’), alla Triennale di Milano per la mostra “the New Italian Design” nel 2007 (cavatappi Helix), a New York durante ICFF 2007 nella mostra “Invito a tavola” 2007 (cavatappi Helix), alla Biennale di Saint Etienne nel 2006 (collezione Bosco), a Inside Design Amsterdam nel 2005 (collezione Dono), al Design Festival di Seoul nel 2003 e 2004 (collezioni abat-jour e Bosco).

Alessandra Baldereschi was born in Milano in 1975. After the master in Industrial Design in Domus Academy (2000), in 2001 she obtains a study grant in Japan. Back in Italy she begins to work for different companies such as: Swatch Bijoux, Fabbian Illuminazione, Moss NY, Dilmos, Malo, De Vecchi, Colle Vilca, Coin, Parentesi Quadra,Fratelli Guzzini, developing projects that go from fashion to lighting, house ware and furniture. She has exhibited her work in “D come design”, Torino, Museo di scienze naturali, (2008) Beijing and Shanghai for the exhibition “Milano Made in Design” in 2007 (“Souffle” armchair), at the Triennale di Milano for the exhibition “the New Italian Design” in 2007 (“Helix” corkscrew), in New York during ICFF 2007 in the exhibition “Invito a tavola” (“Helix” corkscrew), in the Saint Etienne Biennal in 2006 (“Bosco” collection), at Inside Design Amsterdam in 2005 (“Dono” collection), at Design Festival Seoul in 2003 and 2004 (“abat-jour” and “Bosco” collection).


Opere De Vecchi sono state esposte o acquisite alle collezioni dei più importanti musei del mondo, fra i quali: A variety of De Vecchi’s work has been exhibited or acquired for collections by some of the most important international museums, such as:

Solomon R. Guggenheim Museum NewYork, USA The Chicago Athenaeum Chicago, USA The Montreal Museum of Fine Arts Montreal, Canada Franz Mayer Museum Mexico City, Mexico Powerhouse Museum Sydney, Australia International Design Zentrum Berlin, Germany Musée des Arts Décoratifs, Louvre Paris, France Musées des Tissus et des Arts Décoratifs Lyon, France Collezione Permanente Triennale di Milano Milan, Italy Galleria Nazionale d’Arte Moderna Rome, Italy


ph. Leo Torri

Via Lombardini 20 20143 Milano T. +39 02 832 3365 F. + 39 02 5810 1174 www.devecchi.com www.gabrieledevecchi.it info@devecchi.com


Sottovetro