{' '} {' '}
Limited time offer
SAVE % on your upgrade.

Page 71

avrebbe più funzionato, scrisse che il cellulare non sarebbe servito a nulla in quel tempo. Scrisse che Lorenzo Belviso sapeva dell’esistenza di Giovanni Miroglio e che le due persone sono un’unica persona. Giovanni capirà, ne era sicuro. Il frinire intenso delle cicale lo richiamarono alla realtà. Si alzò in piedi infilando per bene la pergamena sotto la camicia, pensò che era un peccato non avere altro da portare con sé: magari Francesca, se avesse potuto. Si guardò intorno ancora una volta, guardò i resti del maniero, gli aridi muri abbandonati nel bel mezzo della vegetazione. Cercò l’esatta posizione nella quale si era ritrovato pochi minuti prima, bocconi a terra. Attese con ansia, ed ecco: la folata di vento arrivò, mosse i cespugli e le piante intorno a lui. Sentì freddo, un freddo gelido che annunciava il vortice portando polvere e fumo denso; non sentì più nulla e fu inghiottito nel buio più assoluto.

71

Profile for Nost Munfrà

Nel vortice del tempo  

Nel vortice del tempo la storia dello jus primae noctis che portò all'incendio del castello dei Miroglio nel racconto di Renzo Badiale da Ca...

Nel vortice del tempo  

Nel vortice del tempo la storia dello jus primae noctis che portò all'incendio del castello dei Miroglio nel racconto di Renzo Badiale da Ca...

Profile for ghigiot
Advertisement