Page 73

Musica

IL MAGAZINE DELL’IMPRENDITORE, DEL PROFESSIONISTA E DELLA FAMIGLIA

Prossimamente in concerto Alcuni dei maggiori eventi live da non perdere nei prossimi mesi in Italia. a cura della Redazione

Ligabue

Pinguini Tattici Nucleari Jovanotti

È iniziato il 14 giugno lo "Start Tour" di Luciano di Ligabue, la tournée che porterà il cantautore in 9 stadi di altrettante città per urlare contro il cielo insieme ai suoi miglia di fan. Appuntamenti di luglio: il 2 a Torino, il 6 a Bologna, il 9 a Padova e gran finale il 12 luglio 2019 a Roma.

Prosegue il "Fuori dall'hype" tour, iniziato il 6 aprile dall'Hall di Padova con un sold out, del gruppo fenomeno indie rock tutto italiano: 27/07 Sestri Levante, 05/08 Budoni, 07/08 Lignano Sabbiadoro, 08/08 Castiglioncello, 13/08 Cinquale, 30/08 Bellaria-Igea Marina, 04/09 Brescia e 06/09 Modena.

Il tour in spiaggia, il "Jova Beach Party" 2019 inizia a luglio. Tra balli e canti i concerti saranno delle vere e proprie feste in spiaggia, con tantissimi ospiti e tanto divertimento. Affrettatevi a comprare i biglietti, perché alcune date sono già andate sold out.

FESTIVAL DEI 7 REGNI L'anfiteatro dell'Anima di Cervere (CN) ospiterà sabato 20 luglio 2019 il "Festival dei 7 Regni", un'occasione più unica che rara per tutti gli amanti della serie "Il Trono di Spade". L'Ensemble Symphony Orchestra presenta il "Gran Concerto della Barriera", un evento epico, con oltre 80 elementi on stage tra musicisti e coro, per un tributo solenne alla colonna sonora della serie evento, in una delle location estive più suggestive d'Italia, tra il Monviso e le Langhe, patrimonio naturale dell'Unesco.

NUMERO 3 | MAGGIO - GIUGNO 2019

GENTE IN MOVIMENTO

71

Profile for Gente in Movimento

GM Gente in Movimento 3-2019  

In questo numero pre-vacanziero abbiamo affrontato alcuni temi caldi dell'ultimo periodo: il Festival del Lavoro e il post-elezioni europee.

GM Gente in Movimento 3-2019  

In questo numero pre-vacanziero abbiamo affrontato alcuni temi caldi dell'ultimo periodo: il Festival del Lavoro e il post-elezioni europee.

Advertisement