Issuu on Google+


guidatavola 2012 anno XXVII


Direttore responsabile Fabrizio De Ferrari CoorDinamento eDitoriale sabrina burlando Collaborazione eDitoriale antonio bovetti Collana "smeralDo" pubblicazione periodica annuale - n. 27 - Gennaio 2012 autorizzazione tribunale di Genova n. 40 del 31-10-85 proGetto GraFiCo: elena menichini pubbliCità: De Ferrari & Devega s.r.l. si ringraziano lina Guidi, ludovica muti e Domenico papalia per la preziosa collaborazione

realizzazione editoriale © De Ferrari Comunicazione s.r.l. via riboli, 20 - 16145 Genova tel. 010 3621713 - Fax 010 3626830 editorialetipografica@editorialetipografica.com l’editore rimane a disposizione per gli eventuali diritti sulle immagini pubblicate. i diritti d’autore verranno tutelati a norma di legge.

ASSOCIATO ALL'USPI UNIONE STAMPA PERIODICA ITALIANA


Prefazione “Dai, una sera andiamo a cena fuori”. Oppure: “Ci vediamo a pranzo”. Non semplici modi di dire, ma spontanee proposte di incontro, condivisione, amicizia, in cui il convivio, la tavola e il cibo stesso, tutto l’insieme, dunque, diventano ambiente e strumenti adeguati e piacevolissimi per avvicinare gli animi, consolidare rapporti, stringere nuove amicizie, riannodare legami d’antan. È a questo spirito che, ben oltre la segnalazione di locali in Liguria, è stata fedele e coerente negli anni la Guida inaugurata e realizzata da Franco Accame, giornalista ed enogastronomo fra i primi a promuovere la Cucina, e in particolare l’autentica e misconosciuta Cucina regionale, non solo e non tanto come soddisfazione di bisogni primari ed elementari, ma come espressione autentica della cultura del territorio. Un obiettivo e un impegno tenacemente portato avanti in stretta sintonia con l’editore Gianfranco De Ferrari che ha sostenuto l’idea con assoluta convinzione. Anno dopo anno, edizione dopo edizione, con la “sua” Guida progressivamente incrementata in quantità e qualità di riferimenti, Accame è riuscito anche nell’intento di far conoscere al di fuori dei confini regionali un patrimonio di ricette e di professionalità che facevano fatica ad affermarsi nelle graduatorie “stellate” nazionali. Merito non secondario di una pubblicazione che, al di là della consapevolezza di non essere infallibile (né lo potrebbe essere, e perciò chiede sempre la collaborazione solidale dei lettori-buongustai), ha sempre coltivato l’ambizione di riconoscere e sollecitare la qualità e la voglia di crescere dei ristoratori. Anche per questo, ci è sembrato innanzi tutto un dovere raccogliere il testimone, prestigioso e impegnativo, di Accame nel proporre la 27° edizione della Guida. Con alcune opportune innovazioni, ma con l’identico obiettivo dell’esordio: promuovere il gusto della tradizione, il sapore della scoperta, il piacere dell’ospitalità. Non “semplici modi di dire”, appunto, ma Valori autentici. Meglio ancora se scoperti o riscoperti a tavola, in uno dei tanti locali d’eccellenza segnalati in queste pagine. Ferruccio Repetti


i ristoranti liguri


n.b. per le vostre gradite segnalazioni di ristoranti validi servitevi della scheda da ritagliare in fondo a questo volume.


ACQUASANTA

ACQUASANTA (GE) Osteria dell’Acquasanta Via acquasanta 281 - 16010 acquasanta (Ge) tel. 010 638035 Chiusura: lunedì Ferie: gennaio Prezzo medio Euro 35 vini esclusi siamo in piena campagna, a circa 20 chilometri dal centro di Genova, in territorio, appunto, di Voltri. il ristorante, arredato in maniera spartana, è situato nella struttura riadattata, che serviva un tempo come alloggio degli operai che costruivano la ferrovia per ovada. il successo, che dura da 20 anni, dimostra che la tradizione ligure, sia quella di mare che quella dell’entroterra, è stata scrupolosamente rispettata. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: frittatine di erbe, carne cruda a coltello. primi: tutte le paste fatte in casa, pansoti al sugo di noci, lasagne al pesto. secondi: trippe alla genovese, tomaxelle, acciughe ripiene. Dolci: della casa. ••• Cantina ricca carta dei vini con ottime etichette liguri e di altre regioni.

AIROLE (IM) U Carugiu Via roma 9 - 18030 airole (im) tel. 0184200500 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 28 vini esclusi salendo in Val roia negli estremi territori liguri già in odore di Francia, incontriamo il bel borgo di airole in una zona a grande vocazione agricola. all’interno del borgo un piccolo ristorante di cucina campana con tanti omaggi alla cucina del sud italia, a cominciare dalla selezione degli ingredienti usati: ricotta, mozzarella, pomodori secchi e le tante paste fatte in casa. l’atmosfera è piacevole e rilassante grazie anche alla naturale gentilezza dei titolari, prodighi di consigli e precisazioni. ottimi i liquori della casa. ••• Piatti consigliati antipasti: mozzarelle in carrozza, melanr i s t o r a n t i - guidatavola 2012

zane imbottite, pizza fritta. primi: paccheri al ragù e salsiccia, orecchiette con ricotta e cime di rapa. secondi: costine di maiale al mirto, spalla di vitello al rosmarino. Dolci: degustazione dolci campani. ••• Cantina lista che rispecchia l’ispirazione campana del locale, con vini provenienti dall’irpinia come l’aglianico ed inevitabili referenze liguri della zona.

ALASSIO (SV) Acquapazza via antonio Gramsci, 31 - alassio. tel. 0182660756 www.ristoranteacquapazza.eu Chiusura: Giovedì. (sempre aperto in estate) Prezzo medio Euro 45 escluso vini il ristorante è poco distante dal tranquillo borgo Coscia. l’attenzione va subito ai tavoli apparecchiati con gusto semplice, armonia negli arredi. nella stagione estiva si può cenare in spiaggia, a lume di candela con un sottofondo, quasi musicale, che nasce dal frangere delle onde della risacca. piatti ricercati ma non esagerati, i vari antipasti sono uno dei punti forti del ristorante. la gestione è famigliare, molto gentili il titolare e la consorte che sta in cucina, ma sempre attenta ad ogni esigenza del cliente. ••• Piatti consigliati antipasti: gratin di cozze, polpo pressato con salsa al limone, insalata di calamari, gamberi e aranci, pesce luna impanato, tartare di palamita con julienne di zucchine trombetta. primi: pasta con friggiteli e pomodorini, agnolotti di branzino con crème fraìche e scalogno. secondi: branzino alla piastra servito su crema di melanzane, il pescato del giorno è legato alla pesca e mercato. Dolci: torta tatin con gelato alla crema e panna, clafoutis di fragole. ••• Cantina Carta dei vini ligure con alcune buone etichette e prezzi equilibrati.

Al porto Porto Luca Ferrari - alassio Cell. 3481428089 Chiusura: da lunedì a mercoledì.

9


ALASSIO

Prezzo medio 30 ai 40 euro escluso vini. il complesso è composto da una delle discoteche più chic della riviera del ponente e da un ristorante accogliente e lussuoso. la cucina è curata da chef di provata esperienza e i prodotti sono scelti sempre di buona qualità e freschezza. i supporti multimediali rendono il luogo ideale per incontri di lavoro e cene aziendali. nel periodo estivo è disponibile un’ ampia terrazza. C’è anche uno spazioso posteggio video sorvegliato. ••• Piatti consigliati antipasti: julienne di calamari con vellutata di patate e porri, pate’ di olive e di funghi o alla piastra con zucchine e paté di olive, tortino di polpo e patate, pomodorini al basilico, paté d’olive, guazzetto di cozze, vongole con crostini tataki, tonno con wasabi e salsa di soia, astice alla catalana. primi: spaghettini integrali al pomodoro e zucchine, tagliolini ai funghi porcini, pennette e melanzane, funghi porcini, pomodoro e ricotta, gnocchi di borragine e crema di formaggi, risotto ai funghi porcini (minimo 2 persone). secondi: tagliata di vitello e rucola e pomodorino tagliata di vitello e rucola e grana, al vino rosso(minimo 2 persone), filetto di vitello con funghi porcini. Dolci: torte e pasticceria della casa. ••• Cantina bianchi, rosati, rossi, spumanti e Champagne delle migliori qualità.

Baia del Sole Corso Marconi 30 - alassio tel. 0182641814 Chiusura: lunedì e martedì (estate sempre aperto) Prezzo medio Euro 65 escluso vini marella e angelo bani, ristoratori di provata esperienza, hanno sempre conservato due cardini della ristorazione: la qualità e l’accoglienza. oggi i gestori vegliano su questo nuovo locale, che può definirsi un’ oasi per golosi, senza farsi trascinare dalle tendenze dell’ultima ora. l’ ambiente è elegante e di classe, i quadri d’autore rallegrano le pareti, la buona musica in sottofondo rilassa e fa dimenticare la vita frenetica che dobbiamo sopportare.

10

••• Piatti consigliati antipasti: calamari grigliati, patate carciofi croccanti. primi: maccheroni di pasta fresca con gamberoni, zucchine e pomodoro fresco. secondi: pescato del giorno preparato classico al forno con patate, arrosto, pomodorini, olive taggiasche e timo. Dolci: tortino caldo di mele, uvetta e pinoli con zabaione, caffè con dolcetti. ••• Cantina la carta dei vini è ben fornita, c’ è anche qualche Champagne meno conosciuto ma interessante.

Osteria la Vigna Via Lepanto solva 1 - 17021 alassio (sv) tel. 0182644744 Chiusura: lunedì, aperto a pranzo solo sabato e domenica Prezzo medio Euro 45 vini esclusi piacevolissima sosta in questa osteria di stile provenzale con il grande soffitto bianco a travi, un luccicante parquet con tanto di rosa dei venti al centro ed una spettacolare vista sul golfo di alassio. Cortesia e professionalità ci accompagnano in un bel viaggio gastronomico sulla linea di confine tra liguria e provenza con utilizzo esclusivo di prodotti della zona come pesce e verdure e carni di provenienza piemontese, il tutto cucinato con studiata semplicità in abbinamenti freschi e delicati. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto della Vigna di carne e pesce (varia con le stagioni). primi: tagliatelle carciofi e calamari, tagliolini al sugo di pesce. secondi: stoccafisso accomodato, fritto misto di paranza, calamari ripieni. Dolci: panna cotta, crema catalana. ••• Cantina Quasi duecento referenze nazionali ed un grande spazio dedicato ai produttori liguri. ottimo Vermentino della casa.

Palma Via Cavour 5 - 17021 alassio (sv) tel. e Fax 0182 640314 Chiusura: mercoledì - consigliabile prenotare (indispensabile sabato sera e nelle grandi festività)

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


ALBENGA

Prezzo medio Euro 80 vini esclusi il ristorante palma è un sicuro punto di riferimento per i buongustai, dove il cibo e il vino vengono proposti con arte e sapienza, fino dal 1922, dalla famiglia Viglietti. affinché i clienti possano gustare più specialità del giorno, vengono proposti due menù degustazione che permettono di assaggiare tutte le invenzioni del vulcanico massimo Viglietti. il palma è situato in centro città in zona pedonale. nelle festività e in estate, per trovare facilmente parcheggio, si consiglia quello dei salesiani, in piazza partigiani. stella michelin. ••• Piatti consigliati il menù cambia spesso, perché la cucina è orientata ad una ricerca continua di sapori e profumi mediterranei. tra le tante invenzioni dello chef: noci di capesante con foie-gras d’anatra in salsa caffè, gnocchetti di melanzane con bottarega di branzino e zafferano, rombo con riduzione alla coca cola, petto magro d’anatra con raviolo di lumache e grattugiata di cioccolato guanaja. ••• Cantina la carta predilige i piccoli produttori tra i più seri e bravi; assortimento di formaggi italiani e francesi serviti con marmellate particolari.

Panama Via Brennero 27 17021 alassio (sv) tel. 0182 646052 Chiusura: mercoledì Ferie: novembre Prezzo medio Euro 30-35 vini esclusi siamo nell’invitante dehors marino del ristorante panama, situato alla fine del famoso budello alassino, a due passi dal mare. il locale, ormai un classico del famoso centro ligure ed apprezzato da buongustai di tutto il mondo è stato creato agli inizi degli anni sessanta. la cucina marinara e classica è assai raffinata. Qui possiamo provare l’invitante gusto marino delle portate, mentre la sinfonia delle onde ne è la cornice più degna. l’albergo annesso è ristrutturato di recente. prossima riapertura.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Piatti consigliati antipasti: pesce spada fresco all’agro con dadolata di pomodoro fresco e capperi di lipari, fantasia di mare, salumi misti di selvaggina con crostini caldi e burro salato. primi: tagliolini all’aragosta, ravioli di branzino al burro e timo. secondi: zuppa di ostriche e misto crostacei, aragosta alla griglia con emulsione di olio extravergine di olive taggiasche e pinoli, selezione di carni americane, costate e filetti. Dolci: semifreddo al miele con caramello all’amaretto, parfait al Grand marnier con cioccolato fondente caldo. ••• Cantina pigato, mataossu tra i liguri ed altri bianchi italiani dal Friuli e dall’alto adige.

ALBENGA (SV) Hosteria Sutta Ca’ Via E. rolandi ricci 10 17031 albenga (sv) tel. 018253198 Chiusura: domenica e giovedì sera Prezzo medio: Euro 25 vini esclusi menù recitato a voce, ambiente familiare e cucina casalinga: questi gli ingredienti principali di questa bella trattoria nel centro storico di albenga. piatti della tradizione dicevamo, ma molto ben eseguiti e mai banali. Due salette arredate con semplicità accolgono i clienti, dove il titolare sciorina i piatti che nell’uso di molte trattorie liguri vengono riproposti in giorni fissi. il riscontro tra qualità e prezzo è notevolissimo. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccina ripiena di prosciutto e formaggio, verdure ripiene. primi: minestrone di verdure alla ligure, tagliolini al pesto con fagiolini e patate, raviolini di borragine “au tuccu”. secondi: coniglio alla ligure, bollito misto, carpaccio di spada, “buridda” di stocche (al venerdì), seppie in zimino (sabato). Dolci: budino della nonna, torta al cioccolato e pere. ••• Cantina Carta non ampia ma valida, con buona scelta di vini del ponente ligure e alcuni rossi piemontesi sempre molto richiesti nella zona.

11


ALBISOLA SUPERIORE

Il Pernambucco Viale italia 35 - 17031 albenga (sv) tel. 0182555118 Chiusura: mercoledì Prezzo medio: Euro 50 vini esclusi situato in un bel parco proprio nel centro di albenga, il pernambucco (varietà di arance ponentina) è indubbiamente uno dei migliori indirizzi della zona, almeno per quanto riguarda il pesce. le sale sono eleganti ma non pretenziose con la splendida vista sullo spazio verde che rende molto rilassante la sosta mangereccia. Dicevamo pesce sempre freschissimo e selezionato sia nei piatti d’ispirazione “povera” che nelle molte preparazioni di crostacei e molluschi sempre abbondanti e ben presentate. il servizio è cortese e premuroso. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di pesce pernambucco, insalata di polpo con patate, cozze ripiene. primi: spaghetti alla chitarra al sugo di mare, tagliolini al caviale beluga. secondi: gran fritto misto, padella di scampi e gamberi, grigliata mista di pescato fresco. Dolci: tortino di cioccolato fondente, sorbetti della casa. ••• Cantina molto ricca la carta dei vini, esaustiva sulle produzioni liguri ed impreziosita dai vini prodotti dall’azienda di famiglia.

ALBISOLA SUPERIORE (SV) Fiore C.rso Ferrari 7 17011 albisola superiore (sv) tel. 019485948 Chiusura: giovedì www.fiorebeer.com Prezzo medio Euro 20 vini e birre esclusi ristorante pizzeria e microbirrificio, Fiore mette in campo un’offerta a 360 gradi i cui denominatori comuni sono passione e ricerca della qualità. Caratteristiche fortemente volute ed impresse dal patron marco Fiore, vulcanico nelle idee e competente nelle scelte sempre indirizzate alle materie prime d’eccellenza se possibile del territorio salvo la fornitura di carni che oltre alla vitella piemontese propone

12

la Chianina certificata toscana e in assoluta esclusiva la carne Wagyu italiana anche detta manzo di Kobe. ne scaturisce una linea di cucina tradizionale leggera e fantasiosa sia nelle presentazioni che negli abbinamenti. una lunga lista è dedicata alle pizze anche impastate con farina di farro molita a pietra. il servizio è competente e premuroso. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di cereali con gamberi cotti al vapore, zuppetta di polipetti alla diavola, tartare di Chianina. primi: lasagnette al forno al ragù antico, risotto del marinaio con frutti di mare sgusciati. secondi: “buridda” di seppie con patate e piselli, tagliata di vitello con rucola e carciofi, Wagyu beef, fritto di totani e verdurine. Dolci: dolci a cura della moglie nadia dalle fantasiose mousse alla rosa canina e viola a creme particolari come quella alla liquirizia. ••• Cantina la birra che è autoprodotta nel laboratorio a pochi metri dal locale, propone oltre alle classiche variazioni da chiara a scura alcune birre stagionali alle castagne al miele alla rosa ed alla viola.

La Meridiana Via P.Chiesa 2 17011 albisola superiore (sv) tel. 019484063 Chiusura: lunedì (in inverno) Prezzo medio Euro 42 vini esclusi sulla passeggiata a mare di albisola, in splendida posizione panoramica sul mare, la meridiana offre ai clienti una cucina ligure a base di pesce ma con valide alternative di terra oltre ad un’ampia scelta di pizze cotte a legna. l’elegante sala interna, che viene anche utilizzata per cerimonie e banchetti, garantisce una sosta piacevole e tranquilla grazie alla distanza tra i tavoli. D’estate poi ci si trasferisce nella terrazza esterna con affaccio direttamente sulla spiaggia. il servizio è attento e cortese. ••• Piatti consigliati antipasti: misto di mare meridiana, moscardini in guazzetto, carpaccio di manzo.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


ALBISSOLA MARINA

primi: gnocchetti al polpo, ravioli di branzino, pansoti di ricotta alla salsa di noci. secondi: spada con capperi olive e pomodoro, grigliata mista di pesce, tagliata di manzo. Dolci: crema catalana, bavarese alle fragole. ••• Cantina Carta dei vini con referenze nazionali e liguri più qualche spumante.

Ristorante del Molino Piazza Cairoli 1 Ellera (albisola superiore) tel. 01949043 Chiusura: martedì Prezzo medio 30 euro incluse le bevande. il locale si trova nel paesino di ellera, nell’entroterra di albissola superiore, a cinque chilometri dal mare. Dal 1956 la famiglia rossello gestisce il ristorante che è caratterizzato da un menù della più rigorosa tradizione ligure, perciò sulla tavola non mancano mai i ripieni, la pasta fatta in casa, i ravioli di carne e verdi e i pansoti alla salsa di noci. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni di verdura e stuzzichini conditi con olio o fritti. primi: ravioli con sugo di carne o al verde, pansoti con il sugo di noce, pasta fatta in casa di varie forme condita con sughi al pomodoro o burro e salvia. secondi: piatti di carciofi accomodati, al forno o in pinzimonio. Carni accomodate o al forno con contorni di verdura, in relazione alle stagioni e ai mercati. ••• Cantina locali e nazionali.

ALBISSOLA MARINA (SV) La Familiare Piazza del Popolo 8 17012 albissola Marina (sv) tel. 019. 489480 Chiusura: lunedì Ferie: dalla seconda all’ultima settimana di gennaio, oltre ad una settimana in ottobre Prezzo medio Euro 35 vini esclusi in pieno centro storico di albissola, in piazza del Comune di fronte al mare, si-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

stemato a piano terra di un antico edificio, ecco un posto di ristoro tutto all’insegna della signorilità e dell’eleganza, oltre che del buongusto s’intende. la qualificatissima équipe di cucina e di sala vi introdurrà in un vero révival della tradizione gastronomica ligure con le tipiche preparazioni eseguite nella cucina a vista: proprio come a casa. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di polpo, pesce spada marinato, verdure ripiene, frittate. primi: ravioli tipici liguri di magro e di carne, ravioli di pesce, pappardelle con ragù di pesce, gnocchi di patate al pesto. secondi: “buridda” di stoccafisso, seppie con patate e piselli a seconda della stagione, totani ripieni. Dolci: torte casalinghe alla frutta, budini e tiramisù tutto preparato in casa. ••• Cantina oltre ad ottimo bianco, rosato e rosso della casa sempre serviti in caraffa, c’è una carta con etichette interessanti.

La Nicchia Via M.repetto 102 - 17012 albissola Marina (sv) tel. 019488555 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Caratteristico farinotto con uso di cucina, quel genere di locale con forno a legna tipicamente ligure che andrebbe tenacemente preservato. il profumo di farinata si spande lungo la centrale via pedonale di albissola dove la trattoria è ubicata; le specialità del locale sono tante, oltre a quelle che escono dal forno tra cui va senz’altro menzionata la farinata bianca di farina di frumento prelibatezza della provincia savonese e le cozze aperte al fuoco di legna. la cucina ha carattere antico valorizzando ricette povere come la “buridda”, la “sbira” di trippe e il coniglio alla ligure. la sala è fresca anche d’estate, la prenotazione è d’obbligo. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene, polpo al verde con patate, torte di verdura, polpettone. primi: farinata di ceci e di frumento, ravioli di borragine, trenette al pesto, minestrone. secondi: acciughe ripiene, coniglio alla ligure, “buridda”, stoccafisso accomodato.

13


ALTARE

Dolci: trionfo di frutta con crema pasticcera e frutti di bosco. ••• Cantina piccola carta dei vini orientata sui bianchi liguri, qualche buon rosso da tavola e un piacevole frizzantino sfuso.

ALTARE (SV) Quintilio Via Gramsci 23 17041 altare (sv) tel. 01958000 Chiusura: lunedì e domenica sera Prezzo medio Euro 40 vini esclusi Cucina di confine fra entroterra e ligure e basso piemonte, in un locale che si conferma anno dopo anno una garanzia di qualità e onestà dei prezzi. Caratterizzato da una conduzione familiare che si sente nella calda accoglienza che vi riserveranno e nel rigore con cui vengono eseguiti i piatti attinti dalla tradizione. la carta cambia con le stagioni raggiungendo l’apice tra autunno e inverno. oltre ad una ricca selezione di formaggi locali e piemontesi è disponibile nel periodo giusto una degustazione a base di tartufo bianco. ••• Piatti consigliati antipasti: carne cruda all’albese, peperoni ripieni, bagna caoda. primi: pansoti al pesto di noci, fettuccine ai cinque cereali con funghi porcini, lattughe ripiene in brodo. secondi: gran fritto misto piemontese, cima ripiena, vitello tonnato, trippe in umido. Dolci: torta di nocciole con zabaione caldo mousse di castagne, biancomangiare. ••• Cantina onestissima e calibrata la carta dei vini che propone senza mire enciclopediche i migliori vini tra liguria e piemonte, tra l’altro acquistabili anche nell’enoteca aperta accanto al locale.

AMEGLIA (SP) Locanda dell’Angelo Paracucchi V.le XXV aprile 19031 ameglia (sp) tel. 0187 64391

14

Chiusura: domenica sera e lunedì e martedì a mezzogiorno Prezzo medio Euro 65 vini esclusi angelo apre il suo locale, disegnato da magistretti, nel 1975, dopo oltre 30 anni di esperienza e di successi che lo portano dapprima a contatto con i grandi maestri come luigi Carnacina, e che fanno poi fatalmente diventare maestro lui stesso. paracucchi fu tra i primi a capire che “non esiste una cucina difficile in contrapposizione ad una presunta cucina povera: l’unione di due ingredienti può trasformare un piatto ‘povero’ in un capolavoro del gusto”. Dopo la sua scomparsa, il figlio ha preso saldamente in mano la gestione della struttura, dotata anche di eleganti suites e centro congressi e attiva nell’organizzazione di grandi corsi di cucina. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di mare, filetti di sogliola in crema di zucchini e nocciola. primi: ravioli di ricotta con pecorino fresco, risotto con branzino e scarola, penne agli scampi e fagiolini. secondi: filetto di rombo all’aceto balsamico, branzino gratinato al limone candito, petto di faraona al tartufo nero. Dolci: composta di frutti di bosco, fichi flambé. ••• Cantina ricchissima carta comprendente i migliori italiani e francesi.

Locanda delle Tamerici Via Litoranea 106 19051 ameglia (sp) tel. 0187 64262 - Fax 0187 64627 Chiusura: lunedì e martedì Ferie: dal 24 dicembre al 14 gennaio locandadelletamerici@tin.it Prezzo medio Euro 85 vini esclusi È situato in un edificio dei primi del novecento circondato dal verde del giardino. accogliente ed elegante il ristorante offre un percorso gastronomico di alta cucina che attraversa il territorio della tradizione per rinnovarlo con sapiente creatività. in estate il servizio si effettua, appunto, sotto le piante di tamerici. l’albergo collegato possiede 7 camere matrimoniali con tutti i comfort. stella michelin.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


APRICALE

••• Piatti consigliati antipasti: triglie saltate in padella con salsa allo zafferano, aragosta con scaloppe di foie gras con salsa di mele. primi: tagliolini al nero di seppia con tartufi di mare e pesto, ravioli di farcia di cicala con pomodoro fresco e basilico. secondi: orata croccante con salsa di prosciutto crudo e julienne di verdura, dentice con crema di patate e zafferano al profumo di vaniglia con spinaci. Dolci: armonia di cioccolato. ••• Cantina una grande carta che permette di scegliere i prodotti delle migliori aziende sia nazionali che estere. accurata selezione di distillati e grandi liquori.

ANDORA (SV) la Casa del Priore Via Castello 34 - 17051 andora (sv) tel. 0182 87330 Chiusura: lunedì; aperto a pranzo solo nei festivi e prefestivi www.pinamare.com Prezzo medio Euro 50 vini esclusi in un bel palazzotto duecentesco affacciato sul piccolo golfo di andora, questo locale si fa in tre. la proposta infatti è strutturata su una brasserie, un piano bar e il ristorante in modo da incontrare le diverse esigenze della clientela. molto raffinata e confortevole la sala del ristorante ideale per cene romantiche a base di pesce fresco e carni di qualità; il tutto cucinato con estro e attenzione alle cotture. i piatti sono anche disponibili in tre diversi menù degustazione. un bel dehors rende piacevole la sosta estiva. ••• Piatti consigliati antipasti: terrina di polpo, timballo di triglie con passata di porri, zimino di calamaretti e verdure. primi: lasagnette alla crema di basilico, tagliolini al Castelmagno, raviolini di branzino alle erbe fini. secondi: bianco di pesce in bagnetto ligure, astice al burro fuso, filetto con crema di pomodori, costolette di agnello fritte. Dolci: soufflè al cioccolato, panna cotta al fiordilatte. ••• Cantina meritevole la carta, orientata soprattutto alle proposte regionali.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Rocce di Pinamare Via aurelia 79 17051 andora (sv) tel. 0182 85223 Chiusura: mercoledì Ferie: dal 15 ottobre a tutto novembre Prezzo medio Euro 55 vini esclusi le sale di questo ristorante sono collocate nel verde affinché l’ospite possa godere appieno la bellezza dell’ambiente e sulle rocce di un mare pulito quasi cristallino. tutto all’insegna della raffinatezza, della signorilità, e della buona cucina, degna di questa posizione privilegiata. sempre pesce freschissimo, oltre a tutte le classiche preparazioni della cucina locale ed internazionale, anche con piatti radicati nella nostra tradizione. ••• Piatti consigliati antipasti: vario misto di mare. primi: zuppetta di pesce, tagliolini all’astice, ravioli di pesce e di crostacei. secondi: grigliata mista, pesce alla “ciappa” (cotto sulla pietra), pesce al forno con patate, frittura di pesce. Dolci: bavarese alla frutta e dolci della casa. ••• Cantina i migliori vini liguri e rossi nazionali.

APRICALE (IM) A Ciassa P.zza Vittorio Emanuele ii 2 18030 apricale (im) tel. 0184 208588 Chiusura: mercoledì; aperto solo la sera Prezzo medio Euro 25 vini esclusi nello scenografico borgo arroccato di apricale in alta Val nervia troverete questa onesta e genuina trattoria di paese. i piatti sono quelli della zona, specialità sempre più rare da reperire impreziosite dalla presenza dell’olio taggiasco. tra queste le frittelle settembrine o pansarole, piatto simbolo di apricale. la sosta è resa ancora più piacevole dalla simpatia dei titolari e dalla tranquillità del luogo. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene, fiori di zuc-

15


APRICALE

china fritti. primi: lasagne al pesto, ravioli alla ligure. secondi: coniglio al rossese, cima alla genovese. Dolci: pansarole e zabaione. ••• Cantina buona carta dei vini ed eccellente scelta di acquaviti e grappe.

Da Delio Piazza Vittorio Veneto 9 apricale (iM) tel. 0184208008 Chiusura: Lunedì e martedì (mai in estate) Prezzo medio Euro 40 escluso vini. abbarbicato su un costone di montagna c’è un gruppo di case strette tra loro chiamato aprilia, uno splendido paesino conosciuto in tutto il mondo. il locale “apricale da Delio”, si trova nel carruggio principale del paese. appena entrati si vede la veranda, il salone e in estate, è possibile scegliere anche la terrazza. la cucina è ricca di sapori, profumi e colori perché incentrata sui prodotti della campagna vicina. ••• Piatti consigliati antipasto: tonno di coniglio, caponatine di verdure, tortino caldo di funghi porcini e patate, insalata di stoccafisso con pomodori secchi, pinoli e basilico. primi: ravioli di coniglio al timo, di “preboggiòn”, al ragù autunnale di manzo e zucca; maltagliati di farro al pesto, pappardelle di farina di castagne, al ragù di cinghiale, “la Fidelanza” pasta cürta con salsiccia, porcini secchi, pomodoro, olive. secondi: stoccafisso accomodato e porcini secchi e castagne, coniglio cotto con il Vermentino, le olive taggiasche ed aromi, stufatino di capra e fagioli, cinghiale in umido e polenta, fassone piemontese o costine d’agnello grigliate sulla brace d’olivo. Formaggi: tome di capra, toma di pecora. Dolci: gelati, sorbetti alla frutta, torta ai marroni, salsa ai lamponi, tortino caldo al cioccolato. “Guanaja Gran Cru”, zuppa inglese, zabaglione al marsala con pansarole. ••• Cantina Vini locali con ampia scelta su vini italiani e stranieri.

16

ARENZANO (GE) Agueta du Sciria Via Pecorara 18/a 16011 arenzano (Ge) tel. 0109110762 Chiusura: le principali Prezzo medio Euro 39 vini inclusi sulla collina alle spalle di arenzano posizionato in un tranquillo contesto naturale, l’agueta, dal nome della località, è un bel ristorante di campagna molto apprezzato per cerimonie e feste che ha deciso di puntare sulla formula delle serate a tema. Così dal martedì alla domenica si alternano cene a base di Fiorentina, frittura di pesce, grigliate di pesce, crostacei e degustazioni della cucina ligure. i menù sono ricchi e fantasiosi sempre basati sulla stagionalità del prodotto e vengono proposti a prezzo fisso con alcune etichette di vino incluse. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene, cima di vitello, farinata. primi: tra i tanti: taglierini ai frutti di mare, pansoti alla salsa di noci. secondi: grigliata di pesce, frittura di pesce, trancio di tonno, coniglio alla ligure, bistecca Fiorentina. Dolci: torte e dolci della casa. ••• Cantina buone etichette liguri e qualche bianco nazionale con varietà di prosecco e brut.

ARMA DI TAGGIA (IM) Giuan Via Colombo 290 18118 arma di taggia (im) tel. 018443059 Chiusura: lunedì a pranzo Prezzo medio: Euro 45 vini esclusi piccolo ma grande hotel ad arma di taggia che si distingue per la qualità del servizio complessivo con particolare riguardo alla cucina che delizia gli ospiti con la freschezza delle materie prime e la cura delle preparazioni. sia pesce che carne nel menù selezionati con la massima attenzione e sapientemente elaborati in ricette semplici ma pensate. l’olio di taggiasca è il denominatore di tutti i piatti ad impreziosire il pescato nostrano e le verdure di staguidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


AVEGNO

gione come la zucchina trombetta. servizio gentilissimo e competente. ••• Piatti consigliati antipasti: prosciutto di parma al coltello, polpo alla griglia con pomodorini, stoccafisso e baccalà “brandacujun”. primi: gnocchetti al Castelmagno, mezzi maccheroni caserecci ai frutti di mare, spaghetti aglio olio peperoncino e gamberi di fiume. secondi: filetto di angus alla griglia steccato al lardo, pesce spada con zucchine trombette, coniglio marinato alle erbette. Dolci: bavarese alle fragole, crostate di confetture della casa. ••• Cantina Carta dei vini che valorizza i grandi produttori di rossese, ma anche le piccole e serie aziende della zona.

La Conchiglia Via Lungomare, 33 18011 arma di taggia (im) tel. 0184 43169 Fax 0184 42872 Chiusura: mercoledì Ferie: seconda decade di giugno, seconda decade di dicembre Prezzo medio Euro 75 vini esclusi la Conchiglia, un locale dal nome azzeccato, poiché di questa meraviglia marina rappresenta gli elementi di spicco: nitore, grazia, eleganza. Giacomo ha saputo creare, in arma di taggia, un’autentica fonte di raffinatezza gastronomica. il menù è ricco di piatti elaborati con occhio attento ai più delicati accostamenti, ma porta anche una annotazione: “le nostre scelte sono subordinate al mercato e alla stagione. può quindi accadere che vengano a mancare alcuni prodotti”. Quale migliore garanzia di serietà? stella michelin ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di crostacei e carciofi della riviera, terrina di coniglio con gelatina al porto, mantecato di baccalà e patate alla ponentina. primi: gnocchetti di ortiche e patate con le arselle, pansoti della anna profumati alla salvia, ravioli di branzino ai carciofi. secondi: pesce in crosta di sale grosso, gamberi in tegame con battuto di pomodoro e basilico, filetti di rombo in te-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

game con le olive taggiasche. Dolci: sfogliatelle calde di fragoline di bosco con salsa vaniglia. ••• Cantina ricca carta di nazionali e francesi. scelta di olii della riviera di ponente.

ARNASCO (SV) Da Bianca Via s. Viaggio 10 17032 arnasco (fraz.Chiesa) tel. 0182761016 Chiusura: in inverno giovedì e domenica sera Prezzo medio Euro 22 vini esclusi all’interno della piana albenganese, in un territorio d’eccellenza per prodotti come olio, vino, aglio e ortaggi, proprio lungo quella strada che ci condurrebbe a Vessalico e pornassio, troviamo la deviazione per arnasco che ci porta dopo qualche curva a questa trattoria familiare che vi riporterà indietro di decenni alle radici di una cucina povera e contadina. la signora marica tira quotidianamente la pasta, una sfoglia sottile come un tulle che ricopre un ripieno a completare un classico come il raviolo di magro che qui trova la massima espressione. le verdure di orto e l’olio sono alla base di molti piatti unitamente alle carni più amate dalla gastronomia ligure. ovviamente i prezzi sono popolari ma un viaggio nella tradizione come questo non ha prezzo. Gradita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: giardiniera, funghi sott’olio, cipolline in agro, peperoni arrostiti. primi: ravioli di magro, tortellini in brodo. secondi: coniglio alla ligure con olive arnaschine, costine d’agnello fritte, arrosto di vitello, verdure fritte in pastella. Dolci: crostate, budino. ••• Cantina piccola carta con qualche etichetta locale e un ottimo rosso sfuso.

AVEGNO (GE) Lagoscuro Via antica romana 5 16030 avegno (Ge) tel 0185 79017

17


BADALUCCO

Chiusura: martedì Ferie: dal 15 gennaio al 15 febbraio albergo@lagoscuro.it www.lagoscuro.it Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi adagiato nella bella vallata a monte di recco, il ristorante è composto da due belle sale: una spaziosa ideale per cerimonie ed una con veranda panoramica. la cucina di solida impronta casalinga propone piatti tipici liguri a base, principalmente, di carne, funghi e pasta fatta in casa. l’annesso albergo è ideale per un soggiorno di riposo e quiete a pochi minuti dalle più note località balneari del levante ligure. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccia al formaggio, insalata di funghi. primi: pansoti alla salsa di noci, trofiette al pesto, taglierini alla boscaiola. secondi: fritto misto alla paesana, coniglio in umido, funghi alla foglia, scaloppine ai funghi. Dolci: torta di mele, creme caramel, mousse al cioccolato. ••• Cantina bonarda dell’oltrepo pavese, Dolcetto, pigato, Vermentino.

BADALUCCO (IM) Ca’ mea Km 13 s.s. 548 - 18010 Badalucco (im) tel. 0184 408173 Chiusura: lunedì Ferie: dal 26-12 al 20- 01 Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi il tesoro gastronomico di Ca’ mea, affascinante posto di ristoro ricavato da un antico frantoio punta specialmente sui funghi e sui prodotti della terra, oltre che su succulenti piatti di carne. per la cacciagione e selvaggina c’è lo spiedo all’aperto, mosso dagli ingranaggi per mezzo della ruota ad acqua. olio e vino sono scelti tra i prodotti più genuini e apprezzati della zona. ••• Piatti consigliati antipasti: frittata di funghi, torta di verdura, carpaccio con funghi o tartufi, insalata di funghi porcini, funghi e patate, ricotta “Camea”. primi: tagliatelle e risotto con i funghi. secondi: gigot de mouton (coscia di mon-

18

tone, cibo normanno di carne presalata), bistecca alla fiorentina, funghi in tutte le maniere, in inverno la bagna caoda. Dolci: creme caramel, zuppa inglese. ••• Cantina C’è qui un ottimo rossese di Dolceacqua ed un superlativo pigato.

BADALUCCO (IM) Loc. Oxentina

Le Macine del Confluente Loc. oxentina - 18010 Badalucco (im) tel. 0184407018 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 30 vini esclusi situata in piena Valle argentina nella verde frescura degli ulivi, questa splendida locanda di campagna con qualche camera per pernottare ed una spettacolare piscina, offre una cucina del territorio sapientemente rivisitata che pesca tra le eccellenze della zona non disdegnando sortite all’estero come nel caso dell’imperdibile angus argentino. non solo ottimo cibo e buoni prezzi: l’accoglienza squisita, il servizio gentile e premuroso e l’avvolgente calore della sala ristorante lo rendono uno degli indirizzi altamente raccomandabili dell’estremo ponente ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene, insalatina tiepida di coniglio, stoccafisso “brandacujun”. primi: gnocchetti al Castelmagno, ravioli di carciofi al ragù di agnello e menta. secondi: tagliata di angus argentino, cosciotto di maiale con patate al forno. Dolci: meringa alla nutella, crostate di confetture della casa. ••• Cantina Carta dei vini che valorizza i migliori produttori di rossese e ormeasco, proposti anche sfusi.

BARDINETO (SV) Piccolo Ranch Loc. Cascinazzo - 17057 Bardineto (sv) tel. 019 7907038 - Fax 019 7907377 Chiusura: mercoledì, ma sempre aperto da giugno a settembre

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


BOCCA DI MAGRA

Ferie: nel mese di febbraio www.piccoloranch.biz Prezzo medio Euro 25 vini esclusi siamo immersi nella tranquilla, verde serenità dell’alta Val bormida a 800 metri sul livello del mare, tra abeti, faggi, castani e betulle. appena fuori dalla pittoresca cittadina di bardineto, in questo angolo pieno di fascino agreste sorge il “nuovo” piccolo ranch, piccolo soltanto di nome, poiché l’ambiente è vasto ed elegante. nulla è cambiato, i piatti sono quelli tradizionali di sempre, anche se un po’ più personalizzati, ma tutti ricchi della impagabile freschezza dell’orto e del pollaio. ••• Piatti consigliati antipasti: tartine ai funghi, frittata di ortiche, vol-au-vent. primi: gnocchetti verdi alla borragine, risotto ai funghi e prezzemolo, ravioli casalinghi con erbe e carne; polenta con funghi e selvaggina. secondi: tutti i tipi di cacciagione e selvaggina allo spiedo e al forno, capretto e agnello in fricassea con i carciofi. Dolci: torta panna e crema, crêpes e zuppa inglese della casa. ••• Cantina in cantina grande ricchezza di vini locali e nazionali.

BERGEGGI (SV) Claudio Via XXV aprile 37 - 17042 Bergeggi (sv) tel. 019 859750 Chiusura: lunedì, martedì a mezzogiorno Ferie: gennaio Prezzo medio Euro 70 vini esclusi Claudio, l’esclusivo locale che fa parte della storia della ristorazione ligure, si libra a mezza costa sull’azzurro delle onde, propone di volta in volta tre menù che cambiano giornalmente a seconda della disponibilità del mare, basandosi su primizie di stagione csempre freschissime. il ristorante è anche attrezzato con deliziose camere, sale convegni, garage, piscina e terrazza panoramica. stella michelin. ••• Piatti consigliati antipasti: insalatina tiepida di pesce al profumo di basilico, triglie di scoglio a ventaglio con olive, pomodori e vino. primi: risotto

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

di polpo, pansoti verdi ai crostacei. secondi: mezze penne alle triglie, con olive, pinoli e basilico, fazzoletti di pasta di basilico con branzino, gamberoni e scampi agli aromi. Dolci: grande assortimento di pasticceria e pralineria. ••• Cantina esiste una vastissima scelta per ogni abbinamento, dai locali Vermentino e pigato ai migliori bianchi e rossi di tutta italia.

BOCCA DI MAGRA (SP) La Capannina di Ciccio Via Fabbricotti 71 19031 Loc. Bocca di Magra - ameglia (sp) tel. 018765568 Chiusura: martedì in inverno Prezzo medio: Euro 50 vini esclusi storico locale spezzino sorto quasi 60 anni orsono in uno spicchio di spiaggia davanti alla mitica località di bocca di magra, ritrovo di artisti, intellettuali e scrittori. il ristorante è da sempre gestito dalla stessa famiglia con mai sopita passione e cura per la freschezza dei prodotti e l’attenzione per la clientela. Veranda e giardino sul mare vi accolgono per una cena importante e di grande fascino tra sculture e profumi di mare. ••• Piatti consigliati antipasti: calamari gratinati, muscoli fritti, carpaccio di branzino. primi: tagliolini neri ai moscardini, bavette al sugo di gallinella. secondi: orata in crosta di sale, aragosta alla catalana, frittura di paranza. Dolci: crostate di frutti di bosco, flan di cioccolato all’arancio. ••• Cantina Di respiro nazionale la lista vini, con tributi ai grandi bianchi, ottima scelta di bollicine e sventagliata di produttori del levante ligure.

La Lucerna di Ferro Via Fabbricotti 126 19030 Bocca di Magra ameglia (sp) tel. 0187 601206 Chiusura: mercoledì tutto il giorno sempre aperto in estate Prezzo medio Euro 40 vinie esclusi

19


BOGLIASCO

a bocca di magra, anticamente chiamata portus lunae, dove il fiume incontra il mare, si trova il ristorante “la lucerna di Ferro”. il locale è gestito dalla stessa famiglia fin dal 1961. Dalla panoramica terrazza sull’acqua, degusterete in tutto relax le loro specialità e potrete godere della vista di un paesaggio davvero unico, le alpi apuane con i loro colori, i Colli di luni con i loro vigneti, il viavai delle barche ed il dolce planare dei gabbiani. Ci troviamo a due passi dalla lunigiana e la cucina risente degli influssi liguri e toscani. si basa sull’utilizzo di prodotti freschissimi, soprattutto pesce. pane, focacce, pasta e dolci sono tutti fatti in casa. il locale dispone di attracco barche per i clienti, si trova a 2,7 miglia marine da marina di Carrara, 7,3 miglia da portovenere, 5,5 miglia da lerici e 15,5 miglia da Viareggio. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di tonno rosso del mediterraneo, crudità di mare, catalana di gamberoni avvolti nel lardo di Colonnata fondente, muscoli del golfo ripieni, involtini di pesce spada fresco agli agrumi. primi: ravioli di branzino alle vongole veraci e pinoli, spaghetti alle acciughe alla maniera dei pescatori del magra, tagliolini di pasta fresca ai calamari, zucchine e gamberetti. secondi: spadellata di calamari, moscardini novelli affogati, tagliata di tonno con caponatina di verdure, filetto di orata selvaggia in crosta di patate. Dolci: torta al cioccolato fondente in salsa mou, semifreddo ai pistacchi di bronte, torta di riso alla carrarina con salsa di mirtilli. ••• Cantina ampia scelta di vini locali, tra cui il Vermentino dei Colli di luni prodotto dall’azienda di famiglia “la Colombiera” sita in Castelnuovo magra (tel. 0187 674265). altre referenze regionali con oltre 120 etichette. scelta di distillati con pregevole selezione di rum, Whisky e Grappe.

BOGLIASCO (GE) Al solito posto Via Mazzini 228 - 16031 Bogliasco(Ge) tel. 0103461040

20

Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 55 vini esclusi una delle grandi novità degli ultimi tempi, che si proietta di diritto nel novero delle migliori e più innovative proposte liguri. lei è serenella medone che insieme al marito in sala, propone tradizione e materie prime esaltate dall’uso intelligente della tecnologia in cucina: azoto, basse temperature e cotture sottovuoto. il risultato è veramente notevole con soddisfazione piena del palato e coinvolgimento sensoriale a 360 gradi. insomma una tappa imprescindibile per gourmet e sperimentatori del gusto. ••• Piatti consigliati antipasti: “tian” di acciughe e patate, flan di zucchine trombetta con salsa di aglio dolce e uovo cotto a bassa temperatura. primi: ravioli di pesce ed erbette con pomodoro fresco, basilico e burrata, “mesc-ciua” tiepida con il polpo e le seppie cucinate a bassa temperatura. secondi: hamburger di tonno con salsa tonnata e gelato di cipolla rossa di tropea caramellata, bracioline di agnello al forno su schiacciatina di patate al tartufo nero con melanzane saltate in padella. Dolci: tortino morbido di fichi, la crema di frutti di bosco, il sorbetto di fichi. ••• Cantina Carta vini raffinata ma non ridondante che grazie alla dotazione di due macchine per spillare vino permette la mescita a bicchiere di grandi vini, da abbinare ai fantasiosi menù degustazione della cucina

Il Melograno Via Mazzini 96 (ingresso da Via dei Mille) 16031 Bogliasco tel. 0103474226 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 30 vini esclusi a pochi minuti da Genova nella rilassante quiete di bogliasco, un locale intimo dalla proposta decisamente sfiziosa. i tavoli sono pochi (la prenotazione è d’obbligo) ma la cura per i piatti è tanta. lo chef riccardo setti vi delizierà con piatti di mare sempre diversi e stimolanti, preparati con passione e rispetto della stagionalità del pescato. Che sia pesce povero o pesce nobile le cotture ne esaltano i sapori senza inutili

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


BOGLIASCO

fronzoli. il rapporto qualità prezzo è decisamente valido. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto mare, capesante gratinate con erbette, baccalà mantecato. primi: ravioli di branzino al sugo di gallinella, linguine con moscardini e maggiorana. secondi: filetto di tonno in crosta di capperi, ricciola alla ligure. Dolci: flan al cioccolato con frutti di bosco, mousse allo yogurt con lamponi. ••• Cantina buona e onesta la carta dei vini che privilegia le etichette regionali.

Nuvole Di pinte Via G.Marconi 1 - 16031 Bogliasco(Ge) tel. 0103470617 Chiusura: a pranzo Prezzo medio Euro 30 vini esclusi posizionato all’interno del campeggio in località san bernardo, questo ristorante pizzeria, già conosciuto nella sua precedente collocazione a sturla, prosegue la sua bella linea di cucina basata su pizze (anche focaccia di recco) di qualità cotte rigorosamente in forno a legna e piatti di pesce freschissimo fantasiosi e stimolanti. molte serate a tema dedicate a funghi, tartufi, stoccafisso ed altre delizie di stagione. servizio sempre molto affabile ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto di pesce, spuma di orata con salsa ai broccoli. primi: trofiette vongole e porcini, gnocchi con pescatrice e pomodoro pachino. secondi: fritto di misto di paranza, palamita ai ferri, tagliata di tonno. Dolci: mousse al cioccolato, cassatina di bogliasco, sorbetti vari. ••• Cantina Carta vini piccola ma curata, con tanti bianchi liguri e nazionali e birre ad accompagnare la carta delle pizze.

Just Peruzzi Via G. Mazzini 132 - 16031 Bogliasco (Ge) tel. 010 3470021 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi Just peruzzi, locale storico di bogliasco, nasce nel 1900 occupando gli spazi di un

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

meraviglioso edificio a picco sul mare distribuito su quattro piani, concede ai visitatori una vista imperdibile sul Golfo ligure. impostosi dapprima come Gelateria pasticceria nel 2005 intensifica l'attività e apre la cucina. Dall'aprile 2011 il locale viene acquisito da paolo piccolo, referenziato giovane del settore. la sua esperienza e la sua passione trasformano in pochi mesi il locale in un punto di riferimento per gli appassionati dell'aperitivo, i golosi del dessert e i cultori della buona cucina che grazie anche allo Chef Gianluca Francioli, è tra i ristoranti più rinomati. il servizio e l'attenzione verso il cliente sono la prerogativa del locale. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di pescato del giorno al coltello con funghi porcini, insalatina di polpo e patate con passato di olive taggiasche. primi: spaghetti in salsa all’astice, trofiette di recco al pesto delicato. secondi: primizie del golfo in guazzetto di calamaretti, capesante e salsa bouillabesse, tagliata di manzo con sauté di funghi e patate al timo. Dolci: millesfoglie con crema Chantilly e fragole, semifreddo al basilico e scaglie di cioccolato con salsa allo yogurt. ricca lista dedicata alle pizze. ••• Cantina Carta dei vini curata con proposte liguri e nazionali.

BOGLIASCO (GE) Loc. Sessarego

Paradiso Loc. sessarego 46 16031 Bogliasco (Ge) tel. 0103474176 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 30 vini esclusi un angolo di…paradiso gastronomico sopra il mare, nel piccolo borgo medievale di sessarego, sul crinale della collina bogliaschina che si affaccia sull’omonimo golfo. tra ombrosi ulivi e profumo di iodio una sana cucina di pesce semplice e genuina sempre attenta alla qualità della materia prima usata. lo spazio è ampio, ideale per tavolate, cerimonie e banchetti, ma il servizio nonostante i tanti coperti è curato e premuroso.

21


BORDIGHERA

••• Piatti consigliati antipasti: misto mare caldo e freddo, salmone a acciughe marinate, carpaccio di ombrina. primi: taglierini all’astice, ravioli di pesce al ragù di branzino, garganelli scampi e zucchine. secondi: pesce fresco fritto e alla griglia, pescato del giorno al cartoccio, al forno e alla ligure. Dolci: mousse al cioccolato, bavarese di marroni, strudel di mele. ••• Cantina piccola ma curata carta dei vini con buoni produttori di vermentino e pigato.

BORDIGHERA (IM) Antica Maddalena Via arziglia 105 - Bordighera (im) tel. 0184266006 Chiusura: martedì (in inverno) Prezzo medio Euro 50 escluso vini. il locale è elegante, moderno e ben curato, con un’unica sala dai tavoli ben distanziati, dotato anche di un piacevole dehors estivo dove mangiare nella bella stagione. sono disponibili 50 coperti. la cucina è casalinga, pasta fresca fatta in casa in vari formati, i piatti sono preparati in base alla disponibilità del mercato del pesce. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasti di mare e vegetariani. primi: tagliolini con crostacei, piatti di pasta fresca con sughi della tradizioni liguri. secondi: il pescato locale cucinato al sale o al forno, crostacei in varietà cucinati e crudi. ••• Cantina Vini liguri e piemontesi con selezione curata delle etichette.

Carletto Via Vittorio Emanuele 339 - 18012 Bordighera (im) tel. 0184 261725 Chiusura: mercoledì Ferie: dal 27giugno al 15 luglio; dal 7 novembre al 20 dicembre Prezzo medio Euro 70 vini esclusi “Carletto”: un nome semplice, che calzerebbe bene anche per una osteria con cucina. Chi oltrepassa la soglia del ristorante condotto da Walter pessina, si accorge invece di essere in un ambiente semplice ma curato soprattutto nella “mise en place”

22

che ben si presta ad un’esperienza all’insegna della grande cucina proposta con piglio innovativo e sofisticato. ••• Piatti consigliati antipasti: pesce crudo marinato, carpaccio di gamberi e funghi porcini in salsa arancia. primi: passatina di patate e porri con calamari, lasagnette con gamberi e carciofi. secondi: branzino flambato con Calvados e mele gratinate, sanpietro con fegato d’anatra spadellato e cipolle brasate, fileto con funghi porcini. Dolci: sformato al cioccolato, semifreddo al torroncino. ••• Cantina Vermentino, pigato e rossese di Dolceacqua come vini del territorio e poi tanti altri italiani e francesi per un totale di circa 160 etichette.

Romolo Amarea Lungomare argentina 1 - 18012 Bordighera (im) tel. 0184261105 Chiusura: mai Prezzo medio Euro 55 vini esclusi Chiusa dopo circa 15 anni la grande stagione de la Via romana culminata nella stella michelin, romolo Giordano non ha perso tempo in celebrazioni e salamelecchi e si è subito buttato in una doppia avventura sul mare aprendo anche il piccolo bistrot agua. il luogo, alle spalle dell’omonimo stabilimento, è incantevole sospeso tra rocce e mare, dove una bellissima veranda ed un’elegante sala interna fanno da teatro ad una grande cucina di mare fatta di rivisitazioni e rispetto del territorio nello spirito puro del titolare. il servizio è sempre all’altezza anche nei tanti momenti di calca. ••• Piatti consigliati antipasti: crudo di tonno e gamberi rossi, stoccafisso “brandacujun”. primi: paccheri ai frutti di mare, gnocchi melanzane e pesce spada. secondi: bouillabaisse di rombo, fritto di calamari e gamberi. Dolci: crumble di mele con gelato alla vaniglia, croccante all’arancio con crema di zabaione. ••• Cantina Grandi referenze nazionali accuratamente selezionate, una gran bella scelta di brut anche rosè e Champagne e vini dolci piemontesi e siciliani su tutti.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


BORGIO VEREZZI

Magiargé P.zza G.Viale 1 - 18012 Bordighera (im) tel. 0184262946 Chiusura: martedì a pranzo e lunedì www.magiarge.it Prezzo medio Euro 35 vini esclusi Deliziosa osteria nell’intreccio di vicoli di bordighera alta. Deve il suo nome alla schiava ribattezzata magiargé, che dal mare riparò in questo borgo di pescatori, da quello stesso mare da cui provengono quasi tutti i piatti che troverete sulla lavagnetta di ardesia e ontano che funge da menù. oltre alle sale interne colorate con tinte pastello, il locale sfoggia un invidiabile dehors sulla piazza medievale. la freschezza degli ingredienti e l’onestà dei prezzi sono le caratteristiche vincenti del locale, che aggiorna la propria lavagna a seconda della disponibilità del mare e della fantasia dello chef. ••• Piatti consigliati antipasti: stoccafisso brandecujun, zemino di ceci, bietole e pescatrice, marinata di pesce con salsa verde, vellutata di zucca con filetto di ricciola primi: lasagne al forno con il pesto e le bietolone, “ciuppin alla sanremasca, raviolini di borragine con totanetti. secondi: tonnetto scottato in padella sulla cipolla di tropea, filetto di baccalà coi pomodorini di pachino. Dolci: bavarese al lime e salsa di vaniglia, pesche ripiene all’amaretto. ••• Cantina meritevole anche la carta, decisamente attenta alle proposte regionali e molto ampia per quanto riguarda mezze bottiglie e magnum.

BORGHETTO D’ARROSCIA (IM) Fraz. Gazzo

La Baita Fraz. Gazzo - 18020 Borghetto d’arroscia tel. 0183 31083 Fax 0183 31324 Chiusura: lunedì, martedì e mercoledì labaitagazzo@katamail.com www.labaitagazzo.it Prezzo medio Euro 40 vini esclusi r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

il ristorante si trova a Gazzo, uno degli angoli più pittoreschi della Valle arroscia, proprio lungo l’antica “Via del sale”, e da molto tempo (questo punto di ristoro ha visto la luce nel lontano 1885) offre tutta la freschezza tipica dell’immediato entroterra ligure, garantita dal fatto che gran parte della materia prima, l’olio in particolare, proviene dall’azienda agricola che i titolari gestiscono in parallelo con il loro locale. la produzione agricola familiare si rispecchia, infatti, direttamente nei menù che sono stagionali. ••• Piatti consigliati antipasti: terrina di fagiano con tartufo, fiore di zucca ripieno su crema di ortiche. primi: zuppa di porcini e ovuli, pomodori pachino e crostino di pane nero, zemino di fagioli e ceci con pancetta croccante. secondi: coniglio in casseruola con olive taggiasche; porchetta cotta allo spiedo a legna (inverno). Dolci: terrina di arance, sorbetto al mandarino e confettura di agrumi, panzerotti ripieni con marmellata di olive taggiasche e gelato all’olio. ••• Cantina Carta con oltre 250 etichette nazionali ed estere.

BORGIO VEREZZI (SV) Dâ Caxetta Via XX settembre 12 (p.zza san Pietro) Borgio Verezzi (sv) tel. 019 610166 Chiusura: martedì; aperto solo la sera escluso domenica Prezzo medio Euro 40 un tuffo nel passato alle radici della cucina ligure più rara e genuina, espressa da ricette che hanno secoli, ma che sono ancora all’avanguardia. siamo nella bella piazza centrale di borgio, su cui si affaccia la veranda estiva del locale. le sale interne con volte in pietra sono semplici ma eleganti; il servizio è familiare, curato con grande professionalità dai titolari sia in sala che in cucina. le verdure arrivano fresche dall’orto a pochi metri dal ristorante e sulla tavola l’olio extravergine è rigorosamente di produzione casalinga.

23


BORGIO VEREZZI

••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro, verdure ripiene, torte di verdura. primi: picagge e “corxetti” ponentini con il pesto, ravioli di borragine, di carciofi e di asparagi conditi con olio. secondi: coniglio in “aggiadda”, stoccafisso brandecujun, cima di vitello ripiena. Dolci: torta di cioccolato con zabaione e crema al mascarpone, crostata con marmellate del frutteto di casa. ••• Cantina Davvero onesta e completa poi la lista dei vini con il giusto spazio alle migliori proposte locali rosse e bianche.

Doc Via Vittorio Veneto 1 17022 Borgio Verezzi (sv) tel. 019 611477 Chiusura: lunedì Ferie: febbraio sede Delegazione Provincia di savona ass. naz. sommelier; sede Delegazione regione Liguria ass. naz. Le Donne del Vino doc@ivg.it www.ristorantedoc.it Prezzo medio Euro 50 vini esclusi paolo e Cinzia, quasi trent’anni orsono diedero vita a questo locale, diventato negli anni, grazie all’impegno all’entusiasmo ed al coraggio dei titolari uno dei templi della ristorazione ligure di matrice mediterranea. Cinzia, delegata nazionale delle Donne del Vino, in sala e paolo in cucina vi delizieranno con le loro invenzioni giornaliere sempre basate su prodotti di eccellenza. ••• Piatti consigliati antipasti: calamari spadellati al mandarino verde e maggiorana, acciughe ripiene con crema di zucca, “panissa” e “machetto”. primi: gnocchetti di semola e zafferano con bottarga e zenzero, fettuccine al profumo di moscato con acciughe fresche. secondi: pescatrice al vino rosso con pere caramellate alla cannella, pavè di ricciola con cuore di bue e olive. Dolci. bisquit di cioccolato e menta, budino al cocco, cannella e peperoncino ••• Cantina nella ricca carta dei vini le migliori riserve

24

d’ltalia e d’oltralpe. tra i liguri, un particolare riguardo per i migliori produttori di pigato e Vermentino. scelta di vini da dessert, distillati e liquori.

Il Cappero Via roma 23 17022 Borgio Verezzi (sv) tel. 019610958 Chiusura: martedì, in estate sempre aperto Prezzo medio: Euro 40 vini esclusi nell’incanto di Verezzi, splendido borgo agricolo arroccato sopra al mare, un locale alla maniera antica con le volte in pietra, il camino e le suppellettili di matrice contadina sparse nelle sale; la magia continua all’esterno con la terrazza mozzafiato con vista sul golfo tra borgio ed albenga. la cucina ovviamente è improntata alla tradizione marinara ligure con pescato fresco del golfo e piatti di terra tratti invece dalle ottime materie prime dell’albenganese. il locale fa anche servizio di american bar con grande scelta di cocktails internazionali. È consigliabile prenotare con largo anticipo. ••• Piatti consigliati antipasti: frittelle di bianchetti, tonno affumicato, calamari alla piastra, torte salate. primi: gnocchetti allo scorfano, maltagliati con gli scampi, trofie al pesto con patate e fagiolini. secondi: pescato del giorno al forno, stoccafisso accomodato, coniglio alla ligure. Dolci: selezione della casa. ••• Cantina Carta che mette in fila ovviamente le migliori etichette di bianchi e rossi dell’imperiese, con ampie divagazioni sul territorio nazionale.

Nettuno Via aurelia 33 - Borgo Verezzi tel. 019611903 Chiusura: Lunedì e martedì (estate sempre aperto) Da ottobre a marzo ferie. Prezzo medio Euro 45 escluso vini il locale è elegante e collocato a due passi dalla spiaggia, due palme vivacizzate da luci diffuse evocano un ambiente affascinante ideale per una serata romantica.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


BORZONASCA

massimo sola, il gestore, ha creato un ristorante all’avanguardia, senza essere conforme agli schemi classici. le portate sono poche, ma ben curate con piatti di pesce sempre fresco e novità che stuzzicano i palati raffinati. ••• Piatti consigliati antipasti: nasello con cipolla e bagna cauda, “interpretazione di parmigiana”, cozze alla marinara con crostino ed emulsione di olio, tartara di tonno con gazpacho delicato. primi: risotto con scampi, ricotta e bouillabaisse, gnocchi di patate, aragoste e calamari. secondi: branzino in brodetto all’acqua pazza, pesce pescato di giornata. Dolci: fantasie della casa. ••• Cantina Vasta gamma di etichette liguri e nazionali.

BORGOMARO (IM) Antico Frantoio Censin da Bea Via a. Guglieri,14 18021 Borgomaro (im) tel. 335 8212982 Fax 0183 405657 Ferie: una settimana a novembre Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi Carte di credito: le principali l’antico Frantoio un’osteria-brasserie tutta particolare. intanto, oltre a degustare cibi genuini dagli antichi sapori si può visitare il museo dell’olio: due sale dove le antiche macine funzionano ancora spinte dalla ruota ad acqua, circondate da tutti gli arnesi di un tempo. l’ambiente romantico e affascinante con il sottofondo musicale del fruscio della cascata che aziona il vecchio mulino. il locale è adatto per pranzi di lavoro; il menù cambia con le stagioni. ••• Piatti consigliati antipasti: funghi, brüssú, lumache, rane, ripieni di verdura, torte verdi e di zucca, brandecujun, sardenaira. primi: ravioli di borragine, tagliatelle di borragine ai funghi porcini, zuppetta di cipollotti. secondi: filetto di trota delle vasche della casa (un tempo vasche di decantazione dell’olio), “buridda”, coniglio alla ligure, cinghiale e

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

selvaggina. Dolci: cremino alle castagne, castagnaccio, baci di borgomaro, “brutti ma buoni”. ••• Cantina ormeasco, rossese, lumassina, pigato e Vermentino.

BORGONOVO LIGURE (GE) Trattoria “Marchin” Via Mario Ginocchio 201 Borgonovo Ligure Genova tel. 0185336097 Chiusura: lunedì Prezzo medio 25 Euro inclusi i vini. trattoria a conduzione famigliare, conosciuta dai buon gustai sia per la qualità che per il prezzo. meglio rinunciare agli antipasti per gustare ravioli e fritto misto, entrambi sempre preparati da mani esperte, abbondanti e saporiti. sala spaziosa per banchetti e cene tra amici, nei mesi estivi si può pranzare nell’ampio dehor. il servizio è gestito da personale cordiale e i prezzi sono contenuti. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi e verdure ripiene, insalata russa. primi: ravioli al sugo di carne o al pomodoro, taglierini fatti in casa ai funghi, trofie al pesto, pansoti al sugo di noce, minestrone alla genovese. secondi: coniglio alla ligure, faraona, fritto misto all’italiana, cima genovese, piatti di stagione. Dolce: fatti in casa, torte alla frutta. ••• Cantina le migliori etichette liguri, piemontesi e nazionali.

BORZONASCA (GE) Agriturismo “da o Matte” Caregli Prato Borzonasca Genova 0185 340350 Chiusura: aperto su prenotazione dal venerdì alla domenica. Prezzo menu gastronomico 25 Euro inclusi i vini, mezza pensione 35 euro Pensione completa 45 euro l’agriturismo sorge tra il verde della cam-

25


BORZONASCA

pagna tra le valli di borzonasca e santo stefano D’aveto, qui si trovano orti, coltivazioni di verdure e alberi da frutta con metodi naturali. i gestori dell’azienda agricola preparano piatti della cucina tipica dell’entroterra chiavarese. ••• Piatti consigliati antipasti: baciocca torta salata a base di sfoglia, patate Quarantina, lardo, cipolla e formaggi. primi: lasagne ripiene, “picagge matte” cioè lasagne con sughi di carne o al pomodoro o al pesto. secondi: coniglio ripieno, pollo fritto, frittelle di farina di castagne con lardo, e ricotta. Dolci della casa. nell’agriturismo sono in vendita i prodotti dell’impresa: miele, cosmesi naturale, farina di castagne, funghi secchi e sottolio, nocciole. ••• Cantina liguri e nazionali

Antica Trattoria Rocchin Piazza Marconi 2 16041 Borzonasca (Ge) tel. 0185 340147 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 20 vini esclusi la trattoria è condotta da una simpatica coppia di esperti gastronomi. bruno, in particolare, si è specializzato sia a terra che a bordo dei grandi transatlantici ed è in grado di preparare quindi qualsiasi piatto ( è anche pittore infatti i quadri della sua accogliente trattoria sono tutti suoi). l’indirizzo gastronomico è quello tipico ligure con le caratteristiche variazioni stagionali, per i funghi, la cacciagione e la selvaggina. nelle specialità alla brace c’è anche il pesce. Forno a legna. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni di verdura, funghi, salumi. primi: ravioli alla genovese fatti a mano come i taglierini ai vari sughi (il pesto c’è sempre), lasagne tipiche. secondi: carne e pesce alla brace, fritto misto all’italiana e di pesce, cinghiale sempre, cacciagione e selvaggina. Dolci: bavaresi, budini e altri della casa. ••• Cantina scelta di vini liguri, toscani e piemontesi.

26

Trattoria “dal Papa” Via Paolo segneri, 55 - Borzonasca tel. 0185340374 Cell. 3336116922 Chiusura: lunedì Prezzo menu di terra 25 Euro, menu di mare 35 Euro entrambi inclusi i vini. antonio papa, proprietario e chef del locale, può vantare un’ esperienza decennale maturata nell’ambito europeo. la sua filosofia di ristorazione è orientata all’accurata ricerca e selezione dei prodotti e degli ingredienti tipici del territorio, sempre genuini e freschi di giornata. la cucina si ispira ai piatti di un tempo, preparati seguendo le antiche ricette tradizionali, senza precludere, in alcuni casi, la chiave moderna. ••• Piatti consigliati menù di terra. antipasti: quattro degustazioni di salumi tipici, sformatine di verdure con vellutata al parmigiano, pan di verdure. primi: gnochetti di castagne al ragù di salsiccia, taglierini ai funghi, bocconcini di coniglio al timo. secondi: arrosto in crosta, verdure glassate. Dolci ogni giorno una proposta diversa. menù di mare. antipasti: insalatina tiepida di polpo e farro. primi: fagottini di pasta fillo e semi di papavero con ripieno di gamberi, soute’ di muscoli in guazzetto, trofiette di recco con ragù di totani e seppie, taglierini con bianco di pesce e pomodorini. secondi: filetto d’orata in salsa al basilico, mesticanza d’insalata all’aceto balsamico. Dolce: torta della nonna, bavarese alle fragole, bonet con salsa al vin santo, mela caramellata e salsa al pistacchio, mille foglie e crema di zabaione al moscato, mille foglie caramellata con mousse al cioccolato, mini torta caprese con salsa di prugne, semifreddo alla vaniglia con fragole e miele, semifreddo con noci caramellate. ••• Cantina Vasta gamma d vini liguri nazionali.

BORZONASCA (GE) Loc.Vallepiana

Taverna del Nonno Via Vallepiana 34/a 16041 Loc.Vallepiana - Borzonasca (Ge) tel. 0185342567 guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


BUSALLA

Chiusura: aperto alla sera solo su prenotazione Prezzo medio Euro 20 vini esclusi un bel casolare di campagna, i piatti preparati all’antica, i prodotti delle fasce appena raccolti… alla taverna del nonno il tempo sembra essersi fermato e la cucina riecheggia i sapori di una volta: genuini e freschi. le ottime paste tirate a mano o ripiene con le erbette dell’orto, le ricette dimenticate come la “baciocca” di patate quarantine cotta sulle foglie di castagno sono alcuni dei validissimi motivi per visitare questo locale dotato anche di stanze e di spazio all’aperto attrezzato. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di formaggi e salumi locali. primi: mandilli al pesto di mortaio, taglierini ai funghi, ravioli di erbette al ragù. secondi: torta di patate “baciocca”. Dolci: dolci della casa. ••• Cantina rossi piemontesi e liguri anche sfusi.

BRUGNATO (SP) Taverna dei Golosi Via Borgo s. Bernardo 16 19020 Brugnato (sp) tel. 0187895007 Chiusura: lunedì e sabato a pranzo Prezzo medio: Euro 30 vini esclusi incastonata nel bel centro storico medievale di brugnato, solo recentemente risistemato, questa taverna dalla cucina genuina e appassionata si conferma come uno degli indirizzi migliori dello spezzino per i cultori del cibo sincero e sostenibile. lo si deve in parte a massimo, giovane patron ed oste sempre preparato e curioso che vi accoglie all’ingresso del locale. la cura per le forniture, sempre reperite fresche, è ossessiva così come l’attenzione per i tavoli e la mescita del vino. Conto molto onesto. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di manzo, insalatina di polpo, bresaola con grana e carciofi. primi: tagliatelle al farro con pesto, tagliolini ai funghi. secondi: tagliata di fassone, filetto di maiale con pancetta. Dolci: tortino di pere su cioccolata fondente

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Cantina intelligente e personale la carta dei vini, che privilegia piccoli produttori biologici piemontesi, liguri e toscani.

BUSALLA (GE) Antica Trattoria Semino P.zza agosti 20 16012 Fraz. semino - Busalla (Ge) tel. 0109648014 Chiusura: aperto solo a mezzogiorno tranne venerdì e sabato Prezzo medio Euro 28 vini esclusi sulla strada per il santuario di bastia troviamo una bella realtà familiare fatta di cose buone e genuine cucinate con una certa creatività mai disgiunta dal rispetto per la tradizione gastronomica ligure. il percorso seguito è quello delle stagioni con funghi, cacciagione e verdure sempre selezionati da territorio e produttori locali. il servizio premuroso e gentile. ••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro, torte di verdure, lattughe ripiene. primi: fettuccine al tartufo, lasagnette ai carciofi. secondi: stoccafisso accomodato, coniglio alla ligure, filetto di vitella. Dolci: semifreddo all’amaretto e cioccolato, torta di mele. ••• Cantina interessante carta dei vini più da ristorante che da trattoria con molte etichette dal piemonte e altri importanti vini nazionali.

Banco Rosso Via Vittorio Veneto 70 fondi 16012 Busalla (Ge) tel. 010 9640593 Chiusura martedì Ferie: agosto Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi il banco rosso era anticamente un’osteria, poi abbandonata. oggi si può definire un sicuro punto di riferimento per chi vuole conoscere la cucina tipica in questa particolare zona a cavallo tra la liguria e il piemonte. il locale fresco d’estate e caldo d’inverno per l’insediamento seminterrato, possiede una particolare atmosfera piena di ricordi antichi, come le quattro enormi

27


BUSALLA

botti a muro, ora naturalmente non più in efficienza, ma simbolo del bere bene. ••• Piatti consigliati antipasti: il classico salame con le fave, prosciutto e melone, carne cruda, insalata di nervetti. primi: ravioli classici alla genovese (anche con il ripieno di carciofi ed estratto di carne), zuppa di castagne, minestrone di orzo e fagioli, fettuccine con sugo di faraona. secondi: brasato al barolo, triglie alla genovese, zuppa di acciughe, in stagione lepre in salmì e cinghiale. Dolci: tiramisù fatto in casa. ••• Cantina Grande scelta tra i migliori vini della liguria e del piemonte.

BUSALLA (GE) Fraz. Bastia

Ristorante Santuario di Bastia Via salvarezza Bastia 45 Bastia Busalla Genova tel. 010.9648702 Chiusura: Martedì. Prezzo medio Euro 35-40 vini esclusi. immerso nel verde delle colline genovesi, il ristorante si trova a 700 metri di altezza, vicino all’omonimo santuario mariano. la terrazza panoramica e il giardino rendono il locale adatto a cerimonie di ogni tipo, ci sono un ampio posteggio sul piazzale e spazi dove i bambini possono giocare in sicurezza; gli animali sono i benvenuti. il menu è personalizzabile alle esigenze dei commensali grazie all’estro creativo dello chef. ••• Piatti consigliati primi: gnocchetti di panissa con pinoli, speck, uvetta e zafferano, tagliolini al castelmagno, taglierini al burro, funghi porcini nella forma di parmigiano, ravioli neri di pesce, filetti di pomodoro e maggiorana, seppie con cicoria all’aceto, sfrigoli di castagne al ragù di cervo. secondi: carene alla brace, filetto di angus argentino, pollo ruspante, salamelle e pesce, crema di farro con capocollo. Dolci: gelato al forno, mousse di caffè su biscotto di nocciole, torta ciocco pera, creme brulée.

28

••• Cantina barbera «nizza ru-erede di Chiappone armando», 14 gradi e mezzo, premio Decanter 5 stelle dell’omonima rivista inglese. Vini liguri.

CAIRO MONTENOTTE (SV) Alpi Piazza XX settembre 6 17014 Cairo Montenotte (sv) tel. 019 504730 Fax 019 50836 Chiusura: domenica Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi nella storia gastronomica cairese il ristorante alpi è una tradizione per chi ama la cucina ligure-piemontese. situato in piazza XX settembre - dove c’era un tempo la posta per il cambio dei cavalli e dove sempre esistito un posto di ristoro- recentemente è stato completamente rinnovato e ristrutturato, dal bar del piano terra con angolo degustazione vini, alla grande sala situata al piano superiore dal piacevole moderno arredamento. C’è, affiancato al ristorante, un servizio di camere con locali nuovi. Gradita la prenotazione. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: polpettine in agrodolce; grigliate di verdura; moscardini affogati serviti su bruschetta. primi: piemontesi alla crema di funghi; pansoti in salsa di borragine; tagliatelle tricolori condite con sugo di piselli. secondi: branzino al cartoccio ai sapori della liguria; roast-beef all’inglese; in stagione selvaggina e fonduta con tartufi. Dolci: bavarese al caffè; torte di frutta fatte in casa. ••• Cantina ampia carta dei vini: tra i bianchi, i migliori liguri, trentini e friulani del Collio, tra i rossi grande scelta di piemontesi: i più famosi dell’albese, delle langhe e del monferrato, e anche una discreta scelta di toscani.

I Portici da Pisano Via dei Portici 7, 17014 Cairo Montenotte (sv) tel. 0195090335 Chiusura: domenica e lunedì, martedì e mercoledì solo a pranzo

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


CAMOGLI

Prezzo medio Euro 40 vini esclusi ristorante familiare alla quarta generazione, che nel solco della tradizione dell’alta Valbormida getta uno sguardo alla “vicina” cucina piemontese antica, proposta a partire da tutte quelle materie prime che slow Food sta sostenendo attraverso i presidi. Grandissima quindi la qualità delle carni e delle verdure selezionate in base alla rintracciabilità certa ed ai corretti procedimenti di allevamento e coltura. spazio anche ai presidi del sud italia con capperi, pistacchi e agrumi. servizio amichevole ma professionale. ••• Piatti consigliati antipasti: peperoni di Cuneo in bagna cauda, carne cruda con tartufo nero. primi: ravioloni di guanciale alla crema di burrata, pappardelle al ragù di porri e salsiccia di brà, risotto al barbaresco. secondi: tagliata di vitella ai capperi di salina, carrè d’agnello al forno. Dolci: budino della nonna, torta con pere e cioccolato. ••• Cantina Grande carta dei vini d’ispirazione piemontese con i grandi classici come Dolcetto e barbera selezionati da produttori seri ed onesti ma non necessariamente blasonati.

CALICE LIGURE (SV) Trattoria Piemontese Piazza Massa, 4 - 17020 Calice Ligure (sv) tel. 019 65463 Chiusura: lunedì sera e martedì; d’estate sempre aperto Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Verso la fine del secolo scorso, secondo turello, oste proveniente dalla zona del melogno, pensò di aprire lungo la costruenda strada rialto-Finale un posto di ristoro: nasce così la locanda piemontese, locale che ancora oggi è patria di ottimi ravioli casalinghi, del classico coniglio e di ottima cacciagione durante la stagione propizia. C’è in sala, a mantenere la tradizione cucinaria del famoso progenitore, un buon sommelier, che consiglia i vini, adatti anche ai gusti piemontesi di questa locanda la quale, come è giusto, non vuole tradire il nome che porta in insegna.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Piatti consigliati antipasti: antipasti caldi e ripieni alla ligure, cappon magro. primi: millerbe al forno, “spelinseghi” alla ligure, ravioli tradizionali fatti a mano. secondi: fritto misto di mare, “buridda” (il tutto secondo la disponibilità del mercato), funghi e cinghiale (in stagione), coniglio alla ligure con i pinoli, angus argentino ai ferri. Dolci: tiramisù della casa, budino d’uovo, zabaione caldo con i “gobeletti”, gelato della casa. ••• Cantina ampia carta dei vini sia liguri che piemontesi e varie regioni italiane.

CAMOGLI (GE) Enobraceria Lanterne Rosse Via della repubblica 22, - 16032 Camogli (Ge) tel. 0185772661-3470367507 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 40 vini esclusi a metà strada tra il galeone dei pirati dei Caraibi ed una Churrascaria argentina questo curioso e divertente locale camoglino dalla calda ed avvolgente atmosfera, propone una cucina internazionale dal sushi alle specialità liguri a base di carne e di pesce cotti in grandi spiedi molto scenografici che vengono portati direttamente al tavolo. in alternativa tagliate e filetti di carne nazionale e non. ad accompagnare gli abbondanti piatti ci sono contorni di riso, couscous, legumi e formaggi dal buffet a centro sala. il servizio è puntuale ed informale. ••• Piatti consigliati antipasti: tagliere di formaggi e salumi. primi: paella alla valenciana. secondi: tagliate di carne, spiedini di verdura. Dolci: crème brûlée ai frutti di bosco. ••• Cantina buona carta di vini nazionali qualche etichetta argentina e buona lista di birre artigianali.

Ristorante Rosa via J. ruffini, 13 Camogli (GE) tel. 185 773411 - 771088 www.rosaristorante.it

29


CAMOGLI

Chiusura: martedì (mesi estivi aperti servizio a buffet). La cucina chiude alle 22. Prezzo medio Prezzo medio Euro 35 - 40 escluso vini una casa arroccata su una scogliera a picco sul mare, una terrazza e una veranda trapassate da un grande tronco di leccio, sullo sfondo, il porticciolo sottostante con l’andirivieni di gozzi attrezzati per la pesca e motoscafi, lo scorcio delle alte case che fronteggiano il mare, la verde costiera montuosa, che termina con punta Chiappa, cima di un costone di roccia che affonda nel mare blu scuro. la calda accoglienza della proprietaria maria rosa Costa, biologa marina ed innamorata della natura, crea un’ atmosfera particolare che fa un po’ distrarre dal bel panorama. la cucina è strettamente legata alla tradizione e ai prodotti del territorio, a cominciare dal pescato locale ed alla freschezza delle verdure. il ristorante propone un menù senza glutine per soddisfare le esigenze delle persone celiache. ••• Piatti consigliati. antipasti: ostriche francesi, il cappon magro e la teglia di acciughe di tradizione camogliese. primi: mandilli de saea al pesto, il risotto ai frutti di mare, taglierini in sugo di triglie, pansoti al sugo di noci e le lasagne al pesto. secondi: pescato del giorno, i muscoli ripieni, caratteristico tegame di acciughe, tonno fresco in salsa agrodolce, la zuppa di pesce, frittura mista, la capponadda. Dolci: dolci e torte casalinghe, la torta di mele e semifreddo con pinoli tostati e salsa di frutti di bosco. ••• Cantina sono liguri e una selezione di etichette nazionali. Questi ultimi sono la base delle serate di degustazione che si tengono occasionalmente nel locale

CAMOGLI (GE) Loc. Punta Chiappa

Do Spadin Via s. nicolò 55 - Fraz. Punta Chiappa 16032 Camogli (Ge) tel. 0185 770624

30

Cell. 338 6702 004 Chiusura: lunedì, salvo nel mese di agosto aperto dai primi di aprile ai primi di novembre. Prezzo medio Euro 40-50 vini esclusi Do spadin è una meta per diportisti e vacanzieri del levante ligure da non perdere. panorama mozzafiato con affaccio direttamente sugli scogli e cucina marinara, con pesce proveniente dall’antistante tonnara, dai pescatori locali e spesso dal “cuoco-pescatore”, enrico bagnato, uno dei titolari. il menù cambia ogni giorno in base al pescato. ••• Piatti consigliati antipasti: misto spadin. primi: ravioli di melanzane al sugo di triglia. secondi: ricciola con le zucchine e la sua bottarga, pesce al sale e grigliato. Dolci: tutti fatti in casa torta di mele e cannella con passito di pigato, bicchierini di cioccolato ripieni di varie creme. ••• Cantina tutti i migliori bianchi liguri.

CAMOGLI (GE) Loc. San Rocco

Nonna Nina Via Molfino 156 - san rocco di Camogli. tel: 0185 773835 Cell. 347 1546624 Chiusura: il mercoledì. Prenotazione consigliata Chiuso per ferie 3 settimane a novembre e due a fine gennaio si consiglia di consultare il sito web sempre aggiornato o telefonare per avere un ampia descrizione dei piatti preparati: www.nonnanina.it Prezzo medio 45 euro vini esclusi. si sale una breve scalinata in pietra per giungere ad un piccolo terrazzo da cui si accede al ristorante. il locale offre due accoglienti salette curate in ogni particolare, quando si entra si ha la sensazione di essere a casa di amici. il menù cambia con il mutare delle stagioni per avere sempre, in tavola, gusti genuini con prodotti freschi per rispettare la tradizione ligure. ancor oggi da nonna nina si cucina come si faceva tanti anni fa a san rocco, curando la scelta dei prodotti liguri. ••• Piatti consigliati. alcuni piatti della tradizione ligure: zembi,

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


CAMPOMORONE

paffuti ravioli ripieni di pesto conditi con pomodoro fresco, risotto di stoccafisso, cappon magno in versione classica, lattughe ripiene in brodo, ravioli di pesce, ravioli di zucca in salsa di pinoli. secondi: ciupin, totani ripieni con cagliata, uova ed erbe aromatiche. Dolci: latte dolce fritto, torta con crema alle mandorle ricoperta di pinoli, torta di castagne. ••• Cantina la carta dei vini è improntata alla regionalità in armonia con la linea gastronomica.

CAMPOLIGURE (GE) Loc. Vallebona

Vallebona Loc. Vallebona - 16013 Campoligure (Ge) tel. 010 920230 Chiusura: giovedì e domenica sera Ferie: dicembre, gennaio, febbraio Prezzo medio Euro 25 vini esclusi ll ristorante rustico per antonomasia visto che è stato ricavato all’interno di un’antica cascina adattata con gusto e rispetto del passato. Qui non hanno bisogno di andare a fare grandi spese al mercato visto che la gran parte dei prodotti utilizzati in cucina proviene direttamente dall’orto e dalle stalle, oltre che dal bosco. Godiamoci dunque la cucina ligure più genuina. il forno a legna, utilizzato a tempo pieno, dà alle portate un sapore di gusti perduti. ••• Piatti consigliati antipasti: bruschette, panissette, frittatine di ortiche, tortina di bietole. primi: ravioli alle erbe della Valle stura, taglierini al sugo di carne. secondi: capretto e agnello alla brace, coniglio alla ligure, stufato di carni cotte a legna. ••• Cantina la carta dei vini propone ottime etichette dell’oltrepò pavese e dell’astigiano.

CAMPOMORONE (GE) Loc. Isoverde

Il pievano Via E.Delmonte 14 16010 Loc.isoverde - Campomorone (Ge) tel. 010790545 Chiusura: lunedì sera e martedì

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Prezzo medio Euro 35 vini esclusi un approdo sicuro fuori porta nell’immediato entroterra genovese, dove il profumo che si respira, nonostante la distanza, è quello del mare. infatti l’impostazione della cucina, a parte per qualche grande classico ligure come le torte di verdura, è di una linea a tutto pesce cucinato in molte maniere dalle marinature ai sughi a partire da un pescato sempre freschissimo. il tutto selezionato con massima cura dai simpatici e competenti titolari che si occupano anche della sala. molte serate a tema organizzate durante l’anno in base ai ricorrenti prodotti stagionali. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di mare, polpo con patate, torte di verdura. primi: taglierini con sugo di capesante, trofie zucchine e gamberi. secondi: fritto misto, trancio di tonno alla griglia, ombrina alla ligure. Dolci: torte e sorbetti della casa. ••• Cantina piccola ma buona carta con produttori liguri e nazionali di bianchi con qualche rosso fresco e leggero da pesce.

Jolanda Piazza n. Bruno 6 16014 Campomorone (Ge) tel. 010 790118 Chiusura: martedì sera e mercoledì Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi Qui l’atmosfera è idilliaca. Cosa c’è di meglio, s’intende nella buona stagione, di consumare i pasti in un fresco giardino, cullati dal rilassante suono dell’acqua del vicino ruscello che scorre tra i ciottoli? Questa bellezza, assieme a sapidi gusti di una buona, tradizionale cucina di terra, la troveremo qui da Jolanda. Ci troviamo in una classica, affascinante caffè trattoria con giardino come recita la storica insegna. anche all’interno, nelle tre sale disponibili, l’ambiente è sobrio, familiare ed invitante. in stagione anche gli amanti dei tartufi saranno accontentati. pesto tra i migliori della provincia. ••• Piatti consigliati antipasti: crocchette di patate, frittelle con erbe aromatiche, salumi tipici. primi: lasa-

31


CARASCO

gne al pesto, ravioli al sugo di erbette e tradizionali genovesi di carne, taglierini ai funghi in stagione. secondi: fritto misto all’italiana, funghi impanati e fritti, tagliate e filetti vari. Dolci: panna cotta e tiramisù della casa, cassate siciliane direttamente da palermo e pastiera napoletana in arrivo da napoli. ••• Cantina buona carta con scelta di vini liguri e nazionali. Grappe e distillati vari.

CARASCO (GE) Toni il profeta Via Piani nuovi di rivarola 6, 16042 Carasco (Ge) tel. 0185350069 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 24 vini esclusi una sincera e valida trattoria di campagna alle spalle della riviera del tigullio, in una vallata a grande vocazione gastronomica come la Fontanabuona. e anche in questo caso bisogna dire che si esce “pienamente” soddisfatti per l’ottima qualità del cibo e per le generose porzioni. ingredienti rigorosamente selezionati con grande ricerca di formaggi e salumi di nicchia. se poi ci mettiamo la simpatia del titolare e la scanzonata atmosfera che si respira, la sosta è davvero piacevole. ••• Piatti consigliati antipasti: taglieri di salumi e formaggi, insalata russa, cappon magro (su ordinazione). primi: lasagnette al pesto, taglierini ai funghi, chicche alla boscaiola, pasta e fagioli. secondi: asado argentino, coniglio alla ligure, cima alla genovese, fritto misto all’italiana. Dolci: panna cotta, budino al cioccolato. ••• Cantina Qualche bottiglia di rosso dal piemonte e dalla toscana e ottimo vino sfuso.

CARASCO (GE) Loc. Graveglia

Settembrin Via Vecchia Provinciale 34 17042 Carasco (Ge) tel. 0185 380703

32

Chiusura: lunedì Ferie: febbraio Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi Qui la Val Graveglia inizia e apre, nel verde, le sue meraviglie naturali. la trattoria settembrin sembra darci il benvenuto: è infatti un’oasi accogliente, con la sua veranda climatizzata e l’interno di tipico locale famigliare, con i suoi affreschi e, principalmente, con le sue attrazioni gustative. si offre qui la classica cucina dell’entroterra ligure in tutte le sue sfaccettature. È insomma una meta classica per chi vuole conoscere anche l’atmosfera della tipica accoglienza ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi misti con giardiniera in agrodolce. primi: ravioli al ragù, pansoti in salsa di noci, chicche della nonna alla boscaiola, taglierini ai funghi, trofie al pesto. secondi: arrosto di vitello, cima alla genovese, coniglio in umido, pollo al forno, fritto misto all’italiana, costate di chianina alla piastra. Dolci: tutti della casa: tiramisù, panna cotta, creme caramel ed altri dessert. ••• Cantina tipici locali liguri, vasto assortimento di altri italiani.

CARCARE (SV) Antica Osteria da Palmira Via Castellani 40 - 17043 Carcare (sv) tel. 019 510218 Chiusura: lunedì Ferie: ottobre Prezzo medio Euro 15-25 vini esclusi siamo a Carcare, situata tra il verde delle colline dell’entroterra, e ci accoglie, quasi nel centro dell’abitato, un locale dai toni eleganti, sia per l’arredamento che per la sistemazione a tavola, un insieme che tradisce la mano femminile. ma ciò che più attira sono la freschezza e la genuinità dell’offerta gastronomica, ricca di tutte le specialità locali. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio al tartufo, antipasti misti freddi e caldi. primi: ravioli del plin, fet-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


CASARZA LIGURE

tuccine tartufate alla crema di tartufo, gnocchi. secondi: cacciagione e selvaggina, stufato d’asino, lumache. Dolci: budino della nonna, zabaione con lingue di gatto, tiramisù. ••• Cantina buona scelta di vini piemontesi e liguri.

CARCARE (SV) Loc. S. Giovanni al Monte

La Baracca Località san Giovanni del Monte 17043 Carcare (sv) tel. 019 518838 Chiusura: lunedì Ferie: da ottobre a maggio compresi Prezzo medio Euro 25 vini esclusi la prima impressione è proprio quella della baracca, ma se ci avviciniamo ed entriamo in questo locale situato in collina, località san Giovanni dal monte, nelle vicinanze di Carcare, ci rendiamo conto che chi l’ha sistemato ci ha voluto fare una sorpresa: accogliente e ben arredato all’interno, in maniera rustica, come si addice al verde paesaggio che lo circonda. una sosta rilassante all’insegna della genuinità e della freschezza. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio con tartufo, insalata di funghi, albicocche al nebbiolo. primi: trofie di castagne, taglierini al sugo di lepre. secondi: carni bianche e rosse, cacciagione, funghi, rane. Dolci: crostate, crema catalana, budino della nonna. ••• Cantina scelta di piemontesi e dell’oltrepò pavese.

CARRODANO (SP) Fraz. Mattarana

Antica Locanda Luigina Via aurelia 182 Fraz. Mattarana19020 Carrodano (sp) tel. e Fax 0187 893683 Chiusura: l’albergo è sempre aperto Ferie: dal 22 dicembre al 7 gennaio www.anticalocandadaluigina.com Prezzo medio Euro 20 vini esclusi l’albergo ristorante antica locanda luigina

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

è situato sulle colline dell’appennino ligure. Questa caratteristica permette ai suoi clienti di poter svolgere molte attività, come passare indimenticabili giornate sulle spiagge liguri. la cucina è tipica ligure e si possono assaporare piatti tradizionali, cucinati con semplicità ed ingredienti genuini. l’antica locanda luigina offre inoltre un’atmosfera tranquilla ideale per ogni manifestazione. su prenotazione si preparano ricette a base di pesce. ••• Piatti consigliati antipasti: porcini sott’olio; misti di salumi con porcini sott’olio; pizzicotti dello chef. primi: ravioli al ragù e funghi porcini; pansoti in salsa di noci e burro e salvia; gnocchi al pesto. secondi: coniglio olive e pinoli; scaloppine ai funghi porcini; funghi porcini fritti; cinghiale (su prenotazione); misti di verdure ripiene. Dolci: crostata alla confettura di frutta; torta di mele; tiramisù fatto in casa. ••• Cantina Vermentino dei Colli di luni e rosso dei Colli di luni sfusi o in bottiglia.

CASARZA LIGURE (GE) Fraz. Bargone

Hostaria Tranquillo Via recco 6 - Fraz. Bargone 16030 Casarza Ligure (Ge) tel. 0185 46406 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 40 vini esclusi in questa simpatica osteria in mezzo alle colline, spicca l’antico forno a legna che permette una cucina rustica, genuina e saporita. il clima è amichevole e campagnolo ma non mancano cortesia ed eleganza nel servizio. i piatti variano dal pesce alla carne alla farinata, preparata secondo la ricetta tradizionale nella teglia di rame. Come in tutti i locali dell’entroterra qui si vive secondo la stagione e dei frutti che il bosco offre. un’annotazione particolare per i funghi che valgono da soli un viaggio. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni alla genovese, insalata di mare, salumi, crêpes di funghi. primi: tagliatelle alla boscaiola, tagliatelle al sugo di

33


CASELLA

funghi, risotto o spaghetti alle vongole veraci. secondi: pesce fresco alla griglia, fiorentina; tagliata, cacciagione alla griglia. Dolci: della casa. ••• Cantina bianchi e rossi di liguria e piemonte.

San Giovanni Via Monsignor Podestà 1 16030 Casarza Ligure (Ge) tel. 0185 467244 Chiusura: lunedì Ferie: gennaio Prezzo medio Euro 40 vini esclusi il locale in mezzo al verde con ampio giardino è situato in una villa dalla elegante architettura. i posti sono circa 50 in un ambiente assai confortevole, circondati da piante e fiori. le preparazioni sono in massima parte all’insegna del mare. nella buona stagione si pranza anche all’aperto nel grande terrazzo. pane e focaccia sempre freschi nel forno di casa. la località è facilmente raggiungibile (10 minuti) dal casello autostradale di sestri levante. ••• Piatti consigliati antipasti: tipica degustazione san Giovanni. primi: spaghetti ai gamberoni; risotto agli scampi. secondi: pesce di giornata in ogni maniera (scampi, gamberoni, bianchetti, pesce spada e ogni altra specialità). Dolci: crostata; torta di pere e cioccolato. ••• Cantina ricca carta con scelta di locali e nazionali.

CASELLA (GE) Loc. Canova

Antica trattoria da Bado Via Canova 31 16015 Loc. Canova - Casella (Ge) tel. 0109677726 Chiusura: giovedì, sabato e domenica aperto anche alla sera. Prezzo medio: Euro 22 vini esclusi storica trattoria dell’entroterra ligure a pochi metri dalla fermata di Crocetta lungo il percorso del trenino di Casella. Da anni il bado è una delle mete fuoriporta più ambita dai genovesi e non solo, che lo scelgono per

34

la qualità sempre genuina e costante della sua cucina, ispirata al territorio circostante ed ai suoi prodotti tipici: salumi, verdure, funghi ed erbette. il servizio è gentile e premuroso, prezzi d’altri tempi. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata russa, salumi misti, verdure sott’olio. primi: ravioli au tuccu, lasagne al pesto. secondi: fritto misto, cima alla genovese, coniglio alla ligure. Dolci: tiramisù, canestrelli. ••• Cantina Vino sfuso della casa e qualche bottiglia di vini piemontesi e dell’oltrepò.

CASTELBIANCO (SV) Gin Via Pennavaire, 99 17030 Castelbianco (sv) tel. 018277001 Chiusura: lunedì; aperto sola la sera tranne sabato e festivi Prezzo medio Euro 40 vini esclusi potremmo definirlo un agriturismo dal momento che oltre a produrre in proprio molte delle eccellenti materie prime usate in cucina, è dotato di una decina di belle camere immerse nel verde e proprio da Castelbianco partono una serie di attività di trekking; ma sarebbe riduttivo e inquadrerebbe un locale che sfugge per natura alle classificazioni. l’ambiente è accogliente, reso caldo dalle tinte del legno e del cotto e animato dal leggero sottofondo musicale. il servizio è premuroso e cortese ispirato alla spontaneità della trattoria familiare. i piatti di rosa sono fantasiosi ma veri e onesti nei sapori, ben accompagnati dalle suggestioni enologiche di marino. ••• Piatti consigliati antipasti: cestino croccante di parmigiano con crudo di parma, sformatino di zucchini con crema di raschera, bagna caoda. primi: sciancui al pesto di noci, ravioli di toma con vellutata di asparagi di albenga, agnolottini con verdure e borragini. secondi: coniglio alla ligure, capriolo in umido, tagliata di fassone con tartufo nero. Dolci: pudding di pere e cioccolato caldo, semifreddo al caffè.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


CASTELNUOVO MAGRA

••• Cantina ben compilata, ampia e mite nei ricarichi la carta che guarda ai grandi produttori del vicino piemonte, non disdegnando qualche ottimo bianco autoctono.

Scola Via Pennavaire 166 Castelbianco (sv) tel. 018277015 /6 Chiusura: martedì e mercoledì (estate solo a pranzo) gennaio chiuso per ferie Prezzo medio Euro 55 escluso vini il ristorante e albergo è un classico ambiente elegante ed accogliente, dotato anche di tavoli all’aperto in cui mangiare d’estate, 120 coperti in tutto. immerso nel verde della Val pennavaire, il locale è situato in una posizione tranquilla tra montagna e mare, a pochi passi dal borgo e vicino ad una delle più rinomate spiagge del ponente ligure. la cucina si divide tra quella ligure e quella emiliana. ••• Piatti consigliati antipasti: cipolle zucchine e peperoni ripiene. primi: paccheri al “branda di stocco”, risotto alle trombette di albenga, mantecato con il pesto giallo dei suoi fiori. secondi: anatra della corte con agrumi e macedonia caramellata, sella di coniglio scottata e marinata agli aromi, brunoise ingauna e vele di polenta di storo, funghi proposti in varie scelte. Formaggi: liguri e nazionali. Dolci: sfornato caldo colante al cioccolato gianduia, Gobino spolverato di zucchero a velo, “il nostro gelato” composto da latte uova zucchero e bacche di vaniglia bourbon. ••• Cantina liguri e nazionali, etichette scelte tra i vini più pregiati.

CASTELNUOVO MAGRA (SP) Armanda P.zza Garibaldi 6 19030 Castelnuovo Magra (sp) tel. 0187 674410 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Da quasi un secolo la trattoria armanda ci propone la sua cucina di confine nella splendida cornice offerta da questo estremo lembo di liguria. siamo in lunigiana a pochi chilometri dalla toscana e le suggestioni gastronomiche sono davvero molteplici. il locale è piccolo, familiare ma le atmosfere sono quelle di una volta, così come i piatti che salvo qualche rivisitazione sono profondamente radicati al territorio. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccia al rosmarino con lardo di Colonnata, frittelle di baccalà, tortini di verdure, salumi misti. primi: panigacci all’olio e formaggio, lattughe ripiene in brodo. secondi: trippa in umido, coniglio ripieno, filetto di maialino nel lardo. Dolci: tortino caldo al cioccolato, frittelle di mele. ••• Cantina Discreta carta dei vini, attenta alle proposte regionali di liguria e toscana con buoni ricarichi.

Dei Pini - Da Ilario Via olmarello 60 Castelnuovo Magra La spezia tel. 0187674084 Chiusura: lunedì, in novembre. Prezzo medio Euro 75 escluso vini. il nome del locale si divide in due: i pini sono gli alberi che ombreggiano il gazebo, invece in sala, c’è l’altra parte della parola “Da ilario”, il nome dell’energico padron, sempre attivo attento alla conduzione della cucina e alla sala, stimola, con garbo la famiglia che lo aiuta nel condurre il locale con impegno e tanto lavoro. siamo a Castelnuovo magra, dove il mare non lo si vede più, ma è ben valorizzato con i molti piatti di pesce cucinati del pescato giornaliero. ••• Piatti consigliati antipasti: salsa bianca di frutti di mare, cozze ripiene, pesce serra al forno o alla livornese. primi e secondi: classici ravioli al ragù, tagliatelle di ilario al cartoccio, pesce al forno e fritto misto in rapporto al pescato del giorno e la disponibilità dei mercati, si presentano molte portate a base di carne come il cinghiale in umido alla toscana.

35


CASTELVITTORIO

Dolce: dolci casalinghi, torta della nonna, tiramisù, panna cotta o torta all’amaretto. ••• Cantina buona e accurata scelta di vini del territorio con i migliori produttori locali di Vermentino.

CASTELVITTORIO (IM) Busciun Piazza del Busciun 18037 Castel Vittorio (im) tel. e fax 0184 241073 Chiusura: martedì Ferie:1 settimana a novembre Prezzo medio Euro 25 vini esclusi il locale è situato alle porte del pittoresco paese a 450 s.l.m. fra mari e monti e offre una calda accoglienza: un dehors affacciato sulla strada permette di partecipare alla quotidianità del villaggio ed, essendo il busciun frequestato dalle persone locali, potrete assistere a discussioni sulla raccolta delle olive o sulle battute di caccia al cinghiale. nelle sale interne si troverà calore ed intimità in un ambiente gradevole; la conduzione familiare di Gianluigi in sala e terry in cucina offre un menù ricco di “assaggini” della cucina castelluzza a seconda della stagione. Gli antipasti, col caratteristico “turtun”, erano una volta il frugale pranzo consumato in campagna dai contadini. altrettanto tipici i ravioli fatti a mano col “pizzico”, la cacciagione, il coniglio, le lumache e i funghi raccolti da Gianluigi. i numerosi orti delle vicinanze forniscono, oltre allo squisito olio extravergine di oliva, l’approvvigionamento della cucina di terry per torte verdi, sott’oli e stuzzichini vari. si consiglia la prenotazione. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: assaggi di sott’oli vari e altri caldi della casa. primi: ravioli di erbette al ragù, ravioli di patate alla crema di porcini e tartufo. secondi: cinghiale al rossese, lumache alla castelluzza, funghi porcini impanati. Dolci: tutti rigorosamente fatti in casa. ••• Cantina Dolcetto e bianco Cortese della casa; ottima scelta di vini locali e non; ottimi cognac.

36

Osteria del portico Via Umberto i, 6 - Castelvittorio (iM) tel. 0184241352 Chiusura: lunedì ferie, febbraio ed ottobre. Prezzo medio Euro 30 escluso vini. Castelvittorio è un bel paese abbarbicato sulla collina, con la sua piazza tutta in pietra, le sue stradine strette fresche e silenziose. Qui è stato ideato il “turtun”, torta di verdure che ha ricevuto la De.Co. (denominazione comune). in questo contesto fatto di tradizioni e sapori antichi si trova l’ osteria del portico, una locanda che stupisce per la sua semplicità. si entra in un’ ampia sala luminosa, tavolini quadrati ben apparecchiati, gentilezza e garbo del personale completano questo ambiente ancora incontaminato dagli stereotipi della città. ••• Piatti consigliati antipasti: paté di patate, stoccafisso con pomodoro patate e olive o in pastella, assaggio di “turtun” per onorare la tradizione. primi: raviolini di verdure al ragù, tagliolini ai carciofi, ravioli di patate al sugo di funghi, la pasta “sciancà” e verdure cotte. secondi: trippe in umido e fagioli, lumache, coniglio alla ligure, agnello al forno, insalata dell’orto, patate del posto fritte con vari gusti. Dolci: torta di ricotta e pere o tiramisù con l’amaro del portico. ••• Cantina Vini liguri e locali, l’ essenziale per completare il pranzo.

CASTELVITTORIO (IM) Loc. Madonna Assunta

Terme Loc. Madonna assunta - Castel Vittorio (im) tel. 0184241046 Chiusura: martedì sera e mercoledì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi una bella trattoria di campagna sulla salita che porta da pigna a Castel Vittorio, proprio nelle adiacenze degli stabilimenti termali. la cucina è quella di una volta con particolare attenzione per la qualità dei prodotti utilizzati che provengono perlopiù dalle fasce e dagli allevamenti della zona. le preparazioni sono quelle della tradizione caguidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


CELLE LIGURE

salinga ligure con alcune ricette simbolo del territorio della Val nervia come la capra ed il coniglio al vino rosso. il servizio è cordiale e premuroso, il conto decisamente onesto. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto terme. primi: pansoti alla salsa di noci, ravioli di borragine con burro e timo. secondi: stufato di capra con fagioli di pigna, coniglio al rossese. Dolci: crostate di frutta della casa. ••• Cantina una piccola ma curata carta dei vini che omaggia i rossi della zona con escursioni in piemonte e toscana.

CELLE LIGURE (SV) A Lanterna Via Ghiglino 11 - 17015 Celle Ligure (sv) tel. 019994287 Chiusura: lunedì e martedì; in estate solo il lunedì Prezzo medio: Euro 45-50 vini esclusi siamo nel centro storico di Celle, meta prediletta di tanti vacanzieri, precisamente nel carruggio di sinistra dove troviamo questo delizioso localino dal soffitto a volte che vi stupirà per la simpatica e spontanea accoglienza e per una cucina fresca e fantasiosa ispirata a quella cultura del mare tipica del savonese. al timone due fratelli, uno ai tavoli e l’altro ai fuochi, che vi condurranno in un percorso di mare, non disdegnando però alcune digressioni di terra, abbinando felicemente pescato di stagione con verdure provenienti dalle aziende agricole della zona. Data la disponibilità di 2022 coperti è suggerita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: misto mare con salmone affumicato in casa, acciughe marinate, tonno scottato e crema di stocche. primi: tagliolini di borragine con gambero viola di oneglia, zembi con guazzetto di cozze, “corxetti” al pesto di mortaio con fagiolini e patate. secondi: pescato fresco fritto e alla griglia, ricciola al cartoccio con verdure, filetto di tonno scottato. Dolci: flan al cioccolato, torta di pinoli con crema inglese e sciacchetrà e tarte tatin alle mele.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Cantina buona carta dei vini con ricarichi onesti, basata sulle migliori etichette liguri, qualche etichetta nazionale e una piccola scelta di bollicine.

Dau Giancu Via Cassisi 179 17015 Celle Ligure (sv) tel. 01991681 Chiusura: sempre aperto info@daugiancu.it Prezzo medi Euro 30 vini esclusi a pochi minuti da Celle ligure, sul sentiero botanico che unisce la frazione Cassisi a sanda e pecorile, c’è una trattoria, immersa negli ulivi, che è un piccolo gioiello: una sala interna, accogliente con incantevole giardino panoramico. il nome deriva dall’ironico appellativo attribuito a Giacomo briasco, unico tra i suoi fratelli ad avere capelli e carnagione scura. l’idea di aprire qui un piccolo chiosco venne nel 1965 al figlio di Giacomo, Gio batta con sua moglie lena Gambetta. iniziarono con verdure fritte e acciughe ripiene attirando sempre più clienti e valorizzando la tradizione ligure antica. ben presto la trattoria si fece apprezzare anche grazie alla collaborazione in cucina di angela, mamma di lena. oggi ci sono le nuove generazioni con il figlio ezio e la nuora nadia. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare caldo. primi: panzotti alla lgure, minestrone alla genovese. secondi: “bagnun” di acciughefrittura di pesce misto, pescato del giorno in umido al forno o alla griglia. Dolci: crostate della casa, tiramisù con cioccolato caldo. ••• Cantina accurata carta dei vini con tanti bianchi del territorio (Vermentino e pigato su tutti).

Hotel Ristorante Lorenzo Via La spezia 2 17015 Celle Ligure (sv) tel. 019990028 Chiusura: da gennaio a marzo Prezzo medio Euro 30 vini esclusi Gestito dalla famiglia Cerisola da ormai 50

37


CEPARANA

anni, questo delizioso hotel a soli cento metri dal mare può vantare un ottimo servizio di ristorazione che si ispira alla cucina dei grandi transatlantici con una carta interamente dedicata al pesce, preparato in moltissime variazioni che vanno dai grandi classici alle loro fantasiose rivisitazioni. la ricerca delle migliori materie prime è costante ed una particolare attenzione viene anche rivolta alle intolleranze alimentari ed alla clientela vegetariana. le due sale ampie e luminose si prestano a cerimonie e banchetti. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di calamari e verdurine, piccolo cappon magro rivisitato, millefoglie di acciughe, crudo di pescato del giorno. primi: gnocchetti con asparagi, gamberoni e zafferano, ravioli di gallinella con pomodorini, trofie alla bergese con cozze e pesto. secondi: tonno alla griglia con pancetta e gelato allo zenzero, frittura mista di pesce, gamberoni in salsa al cognac. Dolci: bavarese alla frutta esotica, torta alla crema di nocciola, sachertorte alla Quilianese. ••• Cantina ampia carta dei vini, con panoramica sui grandi bianchi nazionali.

Il Terzo Cerchio Via s. Boagno 22-24 17015 Celle Ligure (sv) tel. 0199999259 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi in pieno centro a Celle c’è un ristorantino di mare curato nei dettagli ed elegante nell’arredo, dove gustare una cucina di mare sapida e leggera che guarda alla tradizione ma con libertà creativa. l’impostazione è data dalle stagioni del mare ligure con alcuni classici extra-territoriali come stoccafisso e baccalà proposti tutto l’anno. i piatti sono cucinati con attenzione per le cotture e per il giusto condimento. anche qualche piatto di terra come le immancabili trenette al pesto per completare il menù. il servizio è semplice e diretto. ••• Piatti consigliati antipasti: “frisceu” di baccalà, cozze alla marinara, polpo al verde, zimino di ceci e

38

baccalà. primi: ravioli di pesce ai gamberoni, tagliolini al sugo di gallinella, spaghetti alle vongole. secondi: “buridda” di pesce, stoccafisso “brandacujun”, pescato del giorno al forno o alla griglia. Dolci: dolci e sorbetti della casa. ••• Cantina Cantina essenziale adeguata alla cucina di pesce proposta con bianchi liguri e bollicine nazionali.

CEPARANA (SP) Loc. Bolano

I Marchesi Osteria Via Genova 7 19020 Loc. Bolano Ceparana (sp) tel. 0187945283 Chiusura: domenica; aperto a pranzo dal lunedì al venerdì, a cena dal giovedì al sabato Prezzo medio: Euro 40 vini esclusi in località bolano fuori dalle rotte del turismo e lontano dai clamori del mare, su quelle strade meno battute che il poeta robert Frost consigliava di prendere, facciamo una grandissima scoperta rintracciando questo laboratorio del gusto coordinato da nadia ricciardi ai fornelli ben coadiuvata dal marito in sala. la sua cucina è sapida e pensata (ma non troppo per fortuna), confezionata con gesto sicuro ed elegante con particolare attenzione alle consistenze ed alle cotture degli ottimi ingredienti usati. l’approccio informale, l’ambiente di campagnola finezza e l’eccellente rapporto qualità-prezzo rendono doverosa la visita. ••• Piatti consigliati antipasti: flan di melanzane su crema di parmigiano, carpaccio di tonno e misticanza agli aceti. primi: caserecce con ragù bianco di polpo olive e pinoli, gnocchi al pomodoro e basilico con caprino. secondi:, tagliata di vitello, arrosto di maiale di cinta, coniglio ripieno. Dolci: bavarese di frutta con croccante e salsa di cioccolato bianco. ••• Cantina Carta dei vini che privilegia i grandi nomi con qualche etichetta di ricerca.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


CHIAVARI

CERVO (IM) Bellavista Piazza Castello 2 18010 Cervo (im) tel. 0183 408094 Chiusura: mercoledì estate esclusa Ferie: novembre Prezzo medio Euro 40 vini esclusi Cervo alta: nel punto più alto di questo pittoresco centro storico esiste un ristorante il cui nome è assai eloquente: bellavista. Dalla sua terrazza panoramica si domina, infatti, il vecchio borgo e lo sguardo arriva fino al mare. posto di ristoro da 40 anni, offre tutta la freschezza della cucina ligure marina. su prenotazione di almeno due giorni si può gustare il “cappon magro”, antico e ricco piatto genovese. sono state allestite recentemente 6 comode camere per chi vuol pernottare. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: terrina con pesce e asparagi, polpo tiepido con patate e fagiolini. primi: risotto alla marinara, zuppa di pesce classica, spaghetti ai frutti marini. secondi: pesce al cartoccio, grigliate miste. Dolci: panna cotta al basilico, bavarese alle fragole. ••• Cantina i migliori liguri e buona scelta di DoC italiani di varie regioni.

San Giorgio Via a.Volta 19 18010 Cervo (im) tel. 0183400175 Chiusura: lunedì sera e martedì d’inverno, in estate martedì a pranzo Prezzo medio Euro 70 vini esclusi basterebbe la terrazza con vista sul golfo a rendere obbligatoria la visita a questo locale situato nel bel borgo medievale di Cervo; ma se ci mettiamo anche una grande cucina di pesce fatta con il miglior pescato e le migliori verdure del ponente ligure allora l’esperienza diventa indimenticabile. tante salette elegantemente arredate oltre al già citato spazio esterno fanno da corollario ad un percorso gastronomico, tracciato dalla chef Caterina, che attraversa r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

il territorio esaltandolo e aggiornandolo ai gusti odierni. Cotture sapide e leggere per abbinamenti stimolanti, definiscono i piatti colorati ed eleganti che vengono serviti con professionalità e competenza dal giovane personale di sala. sotto il ristorante c’è l’enoteca san Giorgino dove bere grandi vini a bicchiere accompagnati da piatti e stuzzichini. stella michelin ••• Piatti consigliati antipasti: misto crudo del giorno, bianchetti bolliti con carciofi. primi: risotto ai calamaretti e zucchine trombette, gnocchetti con gamberetti all’acqua pazza. secondi: filetto di spigola o tonno al sesamo, passata di fagioli con polpo alla griglia, tagliata di vitello. Dolci: crema bruciata al cioccolato, bavarese all’arancia. ••• Cantina importante carta dei vini con grandi referenze nazionali, passaggi inevitabili sulle migliori bollicine e distillati da fine pasto per tutti i gusti.

CHIAVARI (GE) «Antica Osteria da Ü Dria» ristorante, pizzeria, wine bar telefono 0185.364593. Chiavari, via Costaguta 27. Chiusura: martedì. Prezzo medio 30-35 euro vini esclusi. «da Ü Dria» il locale è di dimensioni medio-piccole, graziosamente arredato, ma senza fronzoli. Quando si varca la soglia si ha subito la sensazione di pulito e ordinato, poi il profumo che arriva dalla cucina fa bene sperare a cominciare dal pane: è così fragrante e saporito che somiglia a una focaccia. antonio e angela sono i titolari, lui è attento e cortese, lei è convincente sulle scelte dei piatti, anche grazie all’accento che rivela origini sudamericane. ••• Piatti consigliati antipasti: “crostoni Ü Dria”, insalata tiepida di polpo, antipasti misti a base di pesce, pizza e farinata cotte nel forno a legna. primi: spaghetti all’astice, lasagne con porri e scampetti, pesce freschissimo e cucina etnica. secondi: pesci cucinati

39


CHIAVARI

alla ligure, tagliata di tonno, squisita paella artigianale cucinata su prenotazione, ceviche, piatto a base di pesce e frutti di mare crudi e marinati nel limone, uniti ad alcune spezie come il peperoncino e il coriandolo, è un tipico piatto di alcune regioni del perù. Dolci: tiramisù di alta pasticceria e dolci vari. ••• Cantina Vasta gamma di vini rossi e bianchi di buona qualità.

Boccon Divino Via Entella 18 - 16043 Chiavari (Ge) tel. e Fax 0185. 362964 Chiusura: domenica Ferie: variabili rist.boccondivino@libero.it www.tigulliovino.it Prezzo medio Euro 45 vini esclusi il gioco di parole è già stato sfruttato ampiamente, tutto sta, da parte di chi l’ha usato, nel mantenersi il più vicino possibile alla promessa: mangiare divinamente. Ci sta riuscendo con successo questo accogliente ristorantino in pieno centro storico, vicino al parco di Villa rocca. l’arredamento sinuoso e leggero con gli eleganti tavoli trasparenti e la presenza di allestimenti temporanei di quadri e di fotografie fanno di questo locale anche un piacevole milieu culturale. in primis per la straordinaria cucina.di izrael: sapida, netta e provocatoria ben illustrata in sala da ariano, responsabile anche della cantina. ••• Piatti consigliati antipasti: capesante con salsa di lattuga e melanzane, tartare di tonno con salsa di prescinseua e sale rosa. primi: ravioli con crema di patate, parmigiano e tartufo nero, ravioli di gamberi in bisque di crostacei. secondi: pesce nostrano alla ligure, crostacei, cappello del prete stufato al vino rosso. Dolci: tortino caldo al cioccolato, mille foglie scomposta, cestino croccante con semifreddo alle mandorle. ••• Cantina personali curate e mai banali le scelte della cantina, alla ricerca di piccoli produttori e vini naturali.

40

Da Felice C.rso Valparaiso 136 - 16043 Chiavari (Ge) tel. 0185308016 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 45 vini esclusi elegante ristorante già trattoria sul lungomare chiavarese, approdo sicuro per gli appassionati di pesce che ritrovano una cucina mediterranea di impianto regionale con raffinate variazioni sul tema e presentazioni davvero fantasiose. il locale consta di una sala interna arredata con stile minimalista ed una terrazza esterna ideale per le sere d’estate. oltre alla carta che varia con il pescato e le stagioni tanti piatti del giorno, un menù degustazione e piatti anche per celiaci. il servizio è premuroso e competente. ••• Piatti consigliati antipasti: bonitto sott’olio con cannellini e cipollotti, carpaccio di mazzancolle con tartufo nero, cappon magro. primi: tagliatelle con cicale e broccolata. chicche bianche e nere con ragu’ di polpo. secondi: calamari alla griglia, orata con carciofi e patate. Dolci: semifreddo al fragolino bianco con cioccolato, bavarese al moscato con cuore di albicocca ••• Cantina buona carta dei vini con prevalenza di bianchi del levante, varie etichette regionali di spumante e prosecco e vini da dolce anche liguri.

Il Portico C.rso assarotti 21 - 16043 Chiavari (Ge) tel. 0185310049 Chiusura: martedì; a luglio e agosto aperto solo di sera Prezzo medio Euro 45 vini esclusi trattoria si ma con ambizioni precise: intanto prendere le distanze da quella ristorazione rivierasca dedita al turismo di passaggio. Qui c’è voglia di fare bene e fidelizzare la clientela, deliziandola con materie prime di grandissimo livello, su tutte il pesce crudo, con preparazioni semplici ed equilibrate magari senza osare ma con l’imperativo della qualità costante e garantita. insomma un locale elegante ed intimo dove trascorrere una stimolante serata gaguidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


CICAGNA

stronomica seguiti dalle cure attente del titolare. ••• Piatti consigliati antipasti: crudi di pesce, antipasto di mare, frittelle di baccalà. primi: tagliatelle nere al sugo di pesce, tagliatelle di farina di castagne al pesto. secondi: stinco di vitello al forno, filetto al pepe verde, stoccafisso bollito. Dolci: panna cotta, crostate della casa. ••• Cantina Carta ben compilata con grande scelta di etichette nazionali e ricarichi tutto sommato onesti.

Luchin Via Bighetti 5 - 6043 Chiavari (Ge) tel. 0185 301063 Fax 0185 301043 Chiusura: domenica Ferie: novembre e qualche giorno a giugno Prezzo medio Euro 20-30 vini esclusi uno dei punti più pittoreschi di Chiavari il porticato situato in via bighetti, all’angolo con piazza Fenice. lì, sotto le antiche arcate, c’è l’osteria aperta da luchin bonino al posto di un antichissimo forno nel 1907, per offrire una cucina fresca e genuina, ricca di tutto ciò che la natura propone in tutte le stagioni, sia in terra che in mare. la focaccia, i ravioli e i pansoti sono esclusivamente di produzione propria. un elegante negozio, aperto a fianco del ristorante e con esso collegato, offre al pubblico tutte la pregiata produzione propria, dai ripieni, alle torte, ai salumi locali. ••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro. primi: minestrone alla genovese, minestra di farro. secondi: stufati, carne ai ferri su brace di olivo, ripieni classici con gli aromi di un tempo. Dolci: torta luchin di farina di castagne. ••• Cantina Carta con 180 etichette tra nazionali ed estere.

Vino e Cucina dal 1999 Via Bighetti 107 - 16043 Chiavari (Ge) tel.0185305536 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 38 vini esclusi

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Circondati da bottiglie di vino e da un sottofondo di musica jazz per vivere un’esperienza gastronomica stimolante e raffinata. il caldo bistrot di antonio e silvia nel centro storico chiavarese è uno degli approdi sicuri nel tigullio. una cucina di pesce fuori dagli schemi tradizionali, creativa ma senza fronzoli, nel solco di quella cultura mediterranea fatta di olio extravergine ed erbe aromatiche. il risultato è sempre di ottimo livello con un riscontro economico decisamente vantaggioso. ••• Piatti consigliati antipasti: mousse di nasello, trancio di baccalà, polpo su passata di pomodoro fresco, misto torte di verdura. primi: taglierini freschi con tonno, spada o ai frutti di mare. secondi: pescato fresco sfilettato o infornato, fritture varie, insalata di moscardini, tagliata di carne. Dolci: sfogliatine con pere al vino, torta morbida al cioccolato, tarte tatin, spuma di torrone con crema al pistacchio. ••• Cantina ottima carta dei vini con intelligenti divagazioni nazionali ed eccellente proposta di distillati al bicchiere.

CICAGNA (GE) “Ciappaieu” Via Queirolo 9 16044 Cicagna (Ge) tel. 0185 92661 Chiusura: lunedì sera e martedì tutto il giorno Ferie:10 giorni in ottobre Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi “Ciappaieu” era il tradizionale nome di chi lavorava nelle cave d’ardesia e che l’insegna di questo locale vuole giustamente celebrare e ricordare. il locale è raffinato ed elegante nel centro della ridente ed amena Cicagna, attorniata dal verde delle vallate. ambiente adatto ad apprezzare le più tipiche preparazioni dell’entroterra con gli abbinamenti enologici ideali. È gradita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: degustazione di salumi e formaggi nostrani, torte di verdura, vero prosciutto di cinta senese, ripieni di stagione

41


COGOLETO

soffici e saporiti di antica ricetta. primi: ravioli al ragù in bianco, pansoti al sugo di noci, gnocchi al prosecco, taglierini con porcini. secondi: fiorentine, tagliate cotte su erbe aromatiche, agnello a scottadito, bracioloni di cinta senese, vitello in crosta di birra nera. Dolci: tiramisù, bavarese al cucchiaio con scaglie di cioccolato, torte di mele e marmellata. ••• Cantina 120 etichette nazionali ed un ottimo vino della casa, rosso o bianco, proveniente dalle colline di levanto e Vernazza.

COGOLETO (GE) Ristorante Benita Via aurelia di Ponente, 84 Genova Cogoleto tel.010 9181916 Cell. 347.130.34.56 Chiusura: martedì Prezzo medio 35 euro vini esclusi salvatore e monica dal 2009 hanno creato un locale caldo ed accogliente, immerso nell’atmosfera marinara anche grazie alla presenza, a centro sala, di un vecchio gozzo. monica, in sala, vi accoglierà con il suo sorriso e la sua gentilezza per guidarvi nella degustazione di piatti sfiziosi e di stagione curati dallo Chef salvatore. ••• Piatti consigliati primi: pasta fresca fatta in casa con vari sughi e il pesto. secondi: crudi di pesce, vera passione dello chef, per i palati esigenti si preparano piatti su ordinazione come la zuppa di pesce. per chi non fosse amante del pesce, benita propone alcuni piatti altrettanto speciali di carne e verdure. Dolci tutti di produzione propria. ••• Cantina benita dispone di una cantina che vanta diverse etichette di pregio, così come un’ampia scelta di distillati: whisky pregiati, rum di varie nazioni e grappe pregiate.

Trattoria Castelletto Via strada di Lerca 21 16016 Cogoleto (Ge) tel. 0109111622 Chiusura: lunedì Prezzo medio: Euro 30 vini esclusi

42

la trattoria Castelletto, storica insegna del ponente, è meta prediletta per gli appassionati di stoccafisso, che viene proposto in una sorta di verticale in quattro maniere diverse. Questa particolarità ed una solida cucina casalinga ne fanno un indirizzo sicuro per la tradizionale mangiata fuoriporta del weekend al fresco della collina pre-appenninica ma allo stesso tempo a pochi minuti dal mare di Cogoleto. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi misti, ripieni di verdure. primi: tagliatelle al sugo di lepre, gnocchi al pesto. secondi: stoccafisso accomodato, crudo, bollito e al forno, cima alla genovese, coniglio alla ligure. Dolci: tiramisù, torta di pere. ••• Cantina piccola scelta di vini con qualche bottiglia ligure, qualche piemontese e un buon sfuso della casa.

U Carüggiu du Maxellu Via C. Colombo 52/r - 16016 Cogoleto (Ge) tel. 0109183278 Chiusura: a pranzo e mercoledì. Prezzo medio: Euro 35 vini esclusi lungo il carruggio principale di Cogoleto che si affaccia sul bel lungomare, la macelleria Viglino, con grande anticipo su altri progetti analoghi, ha deciso già nel 2001 di variare ed integrare l’attività principale di rivendita di carne con un servizio di ristorazione serale basato sui molti tagli proposti durante il giorno alla clientela. È nato così questo locale amatissimo e molto frequentato dove si può scegliere direttamente al tavolo o dal bancone il tipo di carne (ce ne sono tantissimi), il peso e la cottura. molto richiesti anche i fruttini della casa serviti direttamente nel frutto. nel weekend è meglio prenotare. ••• Piatti consigliati antipasti: taglieri di salumi misti, polpettine al carpione. primi: lasagne al pesto. secondi: pizza di carne, kebab, costine di agnello e castrato, fegato, fiorentine, costate e filetti, misto di arrosti. Dolci: fruttini gelati, dolci della casa. ••• Cantina misurata ma soddisfacente la carta dei vini,

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


DEIVA MARINA

con prevalenza di rossi toscani e piemontesi e l’immancabile Chianti nel fiasco.

CORNIGLIA (SP) La Posada Via alla stazione 11 19010 Corniglia (sp) tel. 0187 821174 Chiusura: mercoledì, ma in estate sempre aperto Ferie: novembre Prezzo medio Euro 35 vini esclusi Corniglia ci strizza l’occhio dal cocuzzolo in cui la benigna natura l’ha collocata. Chi percorre la famosa scalinata avrà raggiunto “la posada”, un ristorante che promette (e mantiene) buon gusto e freschezza. i piatti, che ci propongono i titolari, tutti ispirati ai sapori liguri, sono preparazioni spesso caratterizzate da felici reinterpretazioni creative. tutto, o quasi, all’insegna del mare, con prodotto sempre freschissimo. Grande giardino con vista superba. Gradita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: zuppa di baccalà e misti di mare della casa caldi e freddi. primi: spaghetti allo scoglio, taglierini alla posada. secondi: fritto misto di pesce, grigliate, pesce al forno con patate. Dolci: tutti della casa. ••• Cantina Vino locale Cinqueterre e altri bianchi liguri come Vermentino e pigato. anche un buon Chianti.

DEGO (SV) Rosina Loc. Porri - 17058 Dego (sV) tel. 019 578008 Chiusura: lunedì e martedì e mercoledì alla sera Ferie: gennaio Prezzo medio Euro 30 vini esclusi la località porri è un pittoresco gruppo di case circondato dal verde della campagna, poco distante dal punto in cui le alpi diventano appennino. Ci accoglie qui il simpatico ristorantino della locanda rosina, che ci propone la tipica cucina dell’entroterra elaborata dalla sapienza

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

delle massaie di casa e della loro professionalità. È il trionfo della mensa familiare. posteggio facile. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: caldi e freddi all’uso piemontese. primi: pansoti al sugo di noci, tagliatelle al ragù, ravioli del plin. secondi: coniglio alla genovese, petti di pollo ai funghi, cacciagione e selvaggina in salmì, petti di pollo ai funghi, brasato al barolo. Dolci: tutti della casa. ••• Cantina selezione di piemontesi e liguri anche di produzione artigianale.

DEIVA MARINA (SP) Lido Località Fornaci 15 19013 Deiva Marina (sp) tel. 0187 815997 Fax 0187 826891 Ferie: da ottobre alla settimana prima di Pasqua Prezzo medio Euro 30 vini esclusi nella sua tranquillità, Deiva ci accoglie con le sue spiagge che non conoscono la confusione, i suoi scogli, i suoi angoli fioriti. Quasi in riva al mare, c’è il ristorante lido collegato all’omonimo hotel. l’atmosfera familiare, cordiale, invitante e la meravigliosa natura fanno da superbo supporto. al lido si gusta una cucina che risponde alle caratteristiche di questa regione, ma con spunti di piacevole creatività. l’indirizzo, naturalmente, marino. tutte le paste sono eseguite in casa. ••• Piatti consigliati antipasti: tre portate di misto di mare. primi: spaghetti al cartoccio con frutti di mare, ravioli di pesce, pansoti con salsa di noci. secondi: pesce freschissimo in ogni maniera, gamberoni in guazzetto, nodino al cartoccio con i funghi, scaloppine con i funghi. Dolci: crostata di mele all’antica, panna cotta in salsa di fragole, crêpes con mela, uvetta e gelato. ••• Cantina Fornitissima cantina di vini regionali e internazionali (Francia, america). si possono acquistare separatamente i prodotti.

43


DIANO MARINA

DIANO MARINA (IM) La Femme Via Cavour 56/60 18013 Diano Marina (im) tel. 0183493125 Chiusura: martedì, in estate sempre aperto Prezzo medio: Euro 55 vini esclusi la curiosità e la passione caratterizzano la cucina di roberto rollino colorata e stimolante proprio come il locale, elegantemente sospeso tra modernariato e design. la creatività è di casa a la Femme, senza pasticci ed inutili orpelli ma supportata dalla bontà dei prodotti utilizzati e dalla leggerezza delle preparazioni. nei menù degustazione proposti vari percorsi di mare e di terra che puntano a valorizzare il territorio ponentino con le inevitabili concessioni alle carni piemontesi. bellissimi i piatti da mangiare anche con gli occhi. in sala eccellente l’apporto del sommelier mauro Visentin. ••• Piatti consigliati antipasti: cruditè di verdure con scampi, tartare di fassone. primi: ravioli di magro burro e salvia, bavette con calamari, olive e salvia, tagliolini al ragù di frutti di mare. secondi: baccalà su crema di fagioli, pescato sfilettato e rosticciato con verdure, stoccafisso “brandacujun”. Dolci: tortino al limone con fragole e croccante di mandorle, sorbetti della casa. ••• Cantina Carta dei vini decisamente sopra la media, con ottima varietà di Champagne e brut, etichette bio e ampia scelta di distillati.

Sapore di sale Corso Garibaldi 22 (zona lungomare) Diano Marina Cell. 3382542506 Prezzo medio 15 ai 35 Euro escluso vini. il ristorante e pizzeria di luca e paolo è un ritrovo trendy dove si trovano piatti di silicone a forma di foglia, ideati dal designer giapponese nao tumara. il locale, di recente inaugurazione, è l’ideale sia per chi ama la buona cucina, sia per chi

44

desidera un’ incontro tra amici con pizza e birra. Ci sono tavoli con vista sul mare e dehors coperto e riscaldato. Fabio maiano, il giovane chef, propone un insieme di piatti della tradizione ligure e di pietanze nuove dove si accosta il salato al dolce. ••• Piatti consigliati antipasti: classici stuzzichini di pesce anche crudo. primi: pappardelle al cacao con scampi o gamberi, il brandacujun con pinoli tostati, ravioli ripieni di pesto con zabaione di pomodoro. secondi: pesci di varie qualità, al forno in crosta di frutta secca, fritture di pesce e di carne. ••• Cantina Vasta cantina con oltre 50 etichette tra le liguri e nazionali.

DOLCEACQUA (IM) Aria Fina Via la Colla 18035 Dolceacqua (im) tel. 0184 206031 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi l’attuale titolare, coraggiosamente acquista, nel 1973, un appezzamento di terreno in regione “Canneo da Ciappa” e vi costruisce una capanna. poi la capanna scompare ed al suo posto sorge una solida struttura in muratura, ma in cui il legno contribuisce a mantenere l’impronta rustica. si crea un grande salone veranda capace di oltre 100 coperti. Ci sono ormai tutti gli ingredienti per fare decollare il composito regno principalmente basato sulla cura della buona cucina locale, ma anche sul calore umano. ••• Piatti consigliati antipasti: salame rustico, crêpes ai funghi. primi: ravioli burro e salvia o al sugo, risotto ai funghi porcini. secondi: costine di agnello alla griglia, porchetta in bella vista, gamberoni alla griglia. Dolci: gelato della casa ed altri. ••• Cantina tutti i migliori della zona, a cominciare dal classico rossese ed una vasta scelta tra i migliori vitigni italiani.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


FINALE LIGURE

Osteria dell’Acqua Dolce...Quelli che il Tempo Ritrovato Via Patrioti Martiri 33 Dolceacqua (iM) tel. 0184205032 Cell.3203339444 Chiusura: giovedì Prezzo medio Euro 42 escluso vini. l’osteria “Quelli ..che il tempo ritrovato” è stata demolita dalla mareggiata, così i proprietari si sono trasferiti nei locali dell’acqua Dolce, la bella osteria di Diego magliano. appena si entra nel locale si respira una bell’aria, muri di pietra contornati di legno che armonizzano l’ambiente, dando un senso di calore. il primo invito a sedersi al tavolo arriva da quel pane fragrante e la focaccia sul tavolo, in un sacchetto poggiato sulle tovagliette. Quando si leggono sul menù le varie specialità liguri ci si convince per un pranzetto in tranquillità in un ambiente famigliare. ••• Piatti consigliati antipasti: brandacujun, ovvero stoccafisso mantecato con patate pinoli e vari gusti, insalatina di “spunciacurente” e crema di fagioli di pigna. primi: gnocchi di patate al pesto e fagiolini, ravioli di magro al burro e maggiorana. secondi: coniglio al rossese e olive taggiasche, polpo all’acquapazza con pomodorini pachino e basilico. Dolci: taccunà tipica crostata di Dolceacqua, gelato di ricotta e miele. ••• Cantina una carta dei vini è scelta da esperti che hanno capacità e buon gusto.

FAVALE DI MALVARO (GE) Osteria della Fonte Buona bed & breakfast Via Piano, 4 - Località Piano – Favale di Malvaro Val Fontanabuona - Genova tel. 0039.0185.975024 - 333.7849327 Chiusura: L’osteria è aperta tutto l’anno. B&B chiusi alcuni giorni nelle settimane invernali. Prezzi: Euro25,00 - a persona per una notte. Euro20,00 - a persona per più notti. Prezzo bambino: personalizzato in base all’età e alla permanenza. r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Dove l’aria pura dei monti liguri e la brezza del Golfo di tigullio s’ incontrano, c’è l’osteria della Fonte buona, situata nella villa costruita nel 1895. Qui si offre alloggio nelle tre stanze, arredate con gusto e usanze liguri, affrescate di recente mantenendo le tinte originali. lo spazio - gioco si trova in un ampio terrazzo adiacente ad un grande prato, qui si offre un luogo sicuro per far giocare i bimbi. tranquillità e riposo sono la base per vivere il soggiorno nel migliore dei modi. la mattina si serve una ricca colazione sotto la veranda degli “attrezzi antichi”, oppure sotto l’albero di prugno, chiamato l’ angolo degli innamorati. Questo bed &breakfast della Fontanabuona si distingue perché ha le caratteristiche dell’ osteria con i suoi antichi vezzi, qui si gustano i piatti della cucina ligure e si rimanere stupiti dalle sorprendenti idee gastronomiche del gestore e cuoco Giovanni. ••• Cantina tutti i migliori prodotti liguri e una scelta accurata tra enoteca nazionale.

FINALE LIGURE (SV) Bugamatta Via s.Pietro 13 17024 Finale Ligure (sv) tel. 019693452 Chiusura: martedì Prezzo medio: Euro 45 vini esclusi una vera scoperta il bugamatta, locale in miniatura dalle grandi potenzialità dove la prenotazione è d’obbligo anche e soprattutto per la cristallina qualità della cucina abbinata ad una sempre vincente politica dei prezzi. a Finale ligure sul lungomare questo laboratorio del gusto lavora ad una cucina creativa, stimolante e freschissima a base prevalente di pesce. la lista è sempre ampia con tante variazioni giornaliere che confermano l’attenzione per la migliore materia prima disponibile. lo spazio in pietra è arredato con gusto ma senza troppi fronzoli, l’atmosfera è decisamente familiare. Decisamente conveniente visto anche il livello della cucina. ••• Piatti consigliati antipasti: carpacci di pesce, crostacei

45


FINALE LIGURE

crudi, bocconcini di pescatrice con zucchine e zafferano primi: zuppa di pesce bugamatta, ravioli di branzino con sugo di mormora e favette, gnocchi neri con polpo. secondi: pescato del giorno al sale, alla piastra o al forno, trigliette su fonduta di pecorino di fossa, capretto alla ligure. Dolci: tiramisù della casa, sorbetti della casa. ••• Cantina Di respiro la lista dei vini, con tributi ai grandi bianchi, una buona scelta di piemontesi e sventagliata di produttori del ponente ligure.

FINALE LIGURE (SV) Borgo

Ai Torchi Via dell’annunziata 12 Finale Ligure tel. 019690531 Chiusura: martedì Ferie: dal 10/1 al 10/2 Prezzo medio Euro 60 escluso vini e’ il tipico ristorante dove ci si sente a casa propria, il cuoco inventa e propone ricette di pesce di qualità, i primi sono in gran parte di pasta fatta in casa e i sughi sono sempre elaborati. l’ambiente è adatto per una cena con amici o in famiglia. Finalborgo offre un panorama e un clima sempre gradevoli per una gitarella prima o dopo il pranzo. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio ai crostacei, polpo lesso con patate in purè, tipici antipasti di pesce. primi: ravioli di borraggine ripieni di pesce con sugo di gamberi, gnocchetti al sugo di ricci di mare, paste al sugo o al pesto. secondi: pescato in relazione al mercato, filetto di orata con zabaione di patate e rosmarino, gamberi con passato di fagioli, cappon magro alle vere regole del antico genovesato, pesce al forno con patate e pinoli, baccalà con cipolle di tropea, lattughe ripiene in brodo. Formaggi: liguri e nazionali. Dolci: frutta mista e secca. ••• Cantina liguri e nazionali con etichette di pregio.

46

Au Quarté Via Fiume 40 17024 Finale Ligure Borgo (sv) tel. 019 690300 Chiusura: martedì sera e mercoledì sera escluso luglio e agosto Ferie: dal 23 dicembre al 6 gennaio Prezzo medio Euro 30 vini esclusi au Quarté si trova ai piedi di due famosissimi castelli, Castel Gavone e Castel s. Giovanni. oggi qui c’è solo buon gusto, offerto a piene mani da un affiatato gruppo di giovani. le preparazioni che ci propongono si possono definire tipiche ma con variazioni personali. un esempio fra tanti: le trofiette alle vongole veraci. l’ampio giardino all’inglese dotato di giochi per bambini ideale per ricevimenti e banchetti. ••• Piatti consigliati antipasti: salmone mondato al timo, insalata di mare all’olio d’oliva con patate, crostone di speck e noci al miele. primi: trenette alla genovese, riccioli all’erba cipollina agli scampi, risotto ai frutti di mare o al nero di seppia. secondi: orata al forno alla ligure, frittura di pesce nostrano, gamberoni alla diavola, bistecche e scaloppine di carne chianina toscana. Dolci: torte casalinghe, semifreddo al torroncino, albicocche al nebbiolo con gelato. ••• Cantina Carta dei vini italiani più noti con un occhio di riguardo ai vini liguri delle cantine locali.

FINALE LIGURE (SV) Fraz. Varigotti

Muraglia Conchiglia d’Oro Via aurelia 133 17029 Varigotti (sv) tel. 019 698015 - 698720 Chiusura: martedì e mercoledì; in estate solo il mercoledì Ferie:15 gennaio - 15 febbraio Prezzo medio Euro 70 vini esclusi intere generazioni di buongustai hanno apprezzato e continuano a preferire le guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

preparazioni marine del ristorante muraglia. nei rinnovati locali il pesce freschissimo è sempre in vista ben sistemato nei caratteristici cestoni ripieni di ghiaccio, mentre ci attende ogni giorno una ricca rosa di antipasti di pesce. in cucina c’è maria, l’iniziatrice, validamente coadiuvata dalla nuora emma, mentre in sala ci accoglie enzo, il figlio. stella michelin. ••• Piatti consigliati antipasti: gran buffet “self service” di pesce e verdure. primi: spaghetti al timo, capperi e pesce azzurro, fazzoletti al basilico con ragù di branzino. secondi: pesce in ogni modo, al sale, alla griglia, al forno con olive nere e rosmarino o con patate e capperi, filetti di sogliola alle verdure e alle erbe aromatiche. Dolci: preparazioni della casa quali biscottini, mele cotte, frutta sciroppata. ••• Cantina Completa gamma di liguri, veneti e dell’alto adige.

FONTANIGORDA (GE) Al Valico Passo Fregarolo 16023 Fontanigorda (Ge) tel. 010 952038 Cell. 339 1530151 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 30 vini esclusi Fontanigorda luogo ideale per chi vuole trascorrere le vacanze nella tranquillità e nella frescura. al Valico del Fregarolo, tra il verde intenso, c’è una bella trattoria con veranda esterna. posto di ristoro stagionale - aperto dai primi di marzo a fine dicembre - offre selvaggina e pasta e pane rigorosamente fatti in casa. ••• Piatti consigliati antipasti: della casa. primi: risotto con erbe e funghi, pansoti alle erbe del paese, gnocchetti di castagna. secondi: selvaggina, funghi in stagione, lumache, fritto della casa. Dolci: torta di ananas, gelato con frutti di stagione. ••• Cantina Vasta scelta di vini liguri e dell’oltrepò pavese.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

GARLENDA (SV) Il Rosmarino de l’Hotel La Meridiana Via ai Castelli - 17033 Garlenda (sv) tel. 0182580271 Prezzo medio: Euro 100 vini esclusi un’oasi di pace ed eleganza custodisce il ristorante il rosmarino, affiancato anche dal piccolo bistrot che propone una cucina più regionale. pochi coperti, grande attenzione per il cliente ed un’interessante sperimentazione gastronomica che si muove tra piatti d’ispirazione mediterranea con utilizzo di eccellenti materie prime in parte reperite nella generosa piana albenganese e nello specchio di mare antistante. la carta è strutturata tra paste fatte in casa, piatti di carne e di pesce ed un’ ottima scelta di formaggi al carrello. non mancano tra le portate piccole suggestioni della cucina e gli ottimi pani fatti in casa. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di polpo, capesante con acciuga e foglia di pomodoro. primi: agnolotti farciti di pollo con olive, pancetta ed erbette, ravioli di baccalà con pesto. secondi: filetto di merluzzo con zucchine, tagliata di vitella impanata, carrè di agnello. Dolci: millefoglie alle mandorle. ••• Cantina Cantina molto articolata, ricca di etichette blasonate e molto ben illustrata dal sommelier in sala.

GENOVA A due passi dal mare Via Casaregis 52r - Genova tel. 010 588543 www.aduepassidalmare.it Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 50-55 vini compresi. ristorante situato sul finire di via Casaregis, a poche decine di metri dal mare, dove salvatore balzano ha raccolto il testimone del papà raffaele e della mamma rosa. i pranzi e le cene sono in prevalenza a base di pesce. la gastronomia si divide tra specialità di mare dagli antipasti ai secondi

47


GENOVA

piatti e un menù di terra dove prevalgono gli antichi sapori della liguria, come il basilico e le verdure, con sapienti tocchi di creatività dello chef Giorgio Frisone. ••• Piatti consigliati antipasti: piatti di pesce cucinato e crudo. primi: spaghetti alla bottarga, il branzino «di scoglio» ai ferri, con olio extravergine con verdurine cotte a vapore. secondi: tipici piatti della tradizione genovese. Dolci: serie di dolci a base di ricotta, di sublime freschezza, accompagnati dal passito di pantelleria. ••• Cantina scelti fra i migliori sia liguri che nazionali.

Al Veliero Via Ponte Calvi 10 - 16123 Genova tel. 010 2465773 Chiusura: lunedì Ferie: dal 1° al 7 gennaio ed agosto Prezzo medio Euro 40 vini esclusi nel cuore della città antica a quattro passi dall’acquario, in questo piccolo ma raffinatissimo e accogliente locale si possono gustare le migliori specialità marinare ispirate alla cucina del territorio. ma accanto ai piatti preparati secondo le regole della migliore gastronomia ligure convivono gustosissime elaborazioni creative, preparate con maestria dallo chef. non mancano quadri alle pareti e fiori sempre freschi ai tavoli. Consigliata la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: misto mare, mousse di cernia. primi: pasta fresca al sugo di orata e rucola, spaghetti alle vongole veraci. secondi: crostacei, gamberoni di santa margherita. Dolci: budino al cioccolato, crema di arance. ••• Cantina i migliori prodotti nazionali.

Anciôe belle, donne salita san Gerolamo 2/r 16124 Genova tel. 010 2534255 Chiusura: domenica Prezzo medio: Euro 35 vini esclusi Questa frase dialettale ci proietta nel folclore chiassoso dei mercati del pesce dove

48

i pescivendoli chiamavano a raccolta le casalinghe. Fausto Cavanna ha seguito il loro esempio e dopo i successi de la taverna di Colombo, ha deciso di cambiare aria e chiamare con sé una squadra di ottimo livello sia in cucina che in sala. il pesce domina la carta, quello povero e spesso bistrattato, che marco in cucina riscatta con preparazioni fresche e calibrate che esaltano i sapori e le consistenze delle carni. le sale sono calde e accoglienti, soffusamente illuminate e animate da ottima musica il rapporto qualità prezzo del locale è decisamente vantaggioso. il giardino esterno su portello è un’autentica chicca. ••• Piatti consigliati antipasti: insalatina tiepida di polpo e patate, tortino di stoccafisso, tartare di tonno con citronette al sesamo. primi: caserecce con gamberi e zucchine, tagliolini al tocco di muscoli. secondi: fritto di pesce azzurro, baccalà con taccole sottovuoto. Dolci: millefoglie ai frutti di bosco con zabaione, bavarese alla vaniglia con salsa al frutto della passione. ••• Cantina la carta è intelligentemente modulata su due livelli di prezzo con scrupolosa attenzione alle piccole produzioni evitando banali scivoloni, in perfetta sintonia con lo spirito trasversale dell’oste.

Antica Cantina “I Tre Merli” Vico dietro il Coro della Maddalena 26/r (da via Garibaldi) Genova tel. 0102474095 Fax 0102474042 Chiusura: sabato ore 12 e domenica tavola calda fino alle 23 anticacantina@itremerli.it www.itremerli.it Prezzo medio Euro 35 vini esclusi. alla cantina si è iniziato con mescita e piatti freddi, ma oggi si è trasformata in ristorante, dove si può gustare sia la cucina ligure, sia la migliore cucina internazionale. il titolare che conduce anche la grande accogliente focacceria del porto antico non è scoraggiato dalle distanze e ha aperto altre succursali de “i tre merli” anche al-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

l’estero, avamposti dove far conoscere la grande tradizione ligure a partire dalla focaccia al formaggio. ••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro, acciughe e gamberi in tempura su insalata di fagioli di pigna e carciofi al lime, tartare di tonno e spigola con filetti di peperoni arrostiti e spuma di zucca. primi: ravioli ripieni di branzino al sugo di granseola, gnocchetti di zucca e patate con scampetti. secondi: pescato del giorno sfornato su carciofi d’albenga in sfoglie di patate, gamberi in mantello di lardo su crema di ceci e salvia. Dolci: latte dolce con panera e crema al caffè, flan di cioccolato amaro caldo su cioccolato bianco e gelato alla crema. ••• Cantina Fornitissima cantina con 350 vini tipici prevalentemente italiani.

Antica Osteria Della Castagna via romana della Castagna 20r, Quarto dei mille Genova tel. 010.3990265 Fax. 010.4040043 osteriadellacastagna@virgilio.it Chiusura: domenica sera e il lunedì Prezzo medio 40 euro escluso i vini l'antica osteria della Castagna è diretta dallo chef, di trentennale esperienza, Giorgio bove e da mirella che si occupa dell’accoglienza e del servizio di sala. Questo ristorante è la meta dei buongustai per i piatti di pesce che primeggiano nella qualità e nella preparazione. il locale è composto da una sala ampia e luminosa che in estate viene interamente aperta, adatta anche a cerimonie e banchetti e una, più raccolta, ricavata dall'antica stalla con le travi a vista e il pavimento in cotto. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasti di mare dell’osteria, piatto marinaro di pesce caldo, cocktail di crostacei con tre salse, bottarga di tonno con burro e crostini, aragosta alla catalana, astice alla catalana, crudità di mare (tempo e pesca locale permettendo). primi: risotto mantecato all’astice o all’aragosta, ravioli di branzino al sugo di pesce, troffiette con

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

funghi porcini e gamberetti, tortelli di borragine al pesto, tagliatelle casalinghe tartufate con scampetti, trionfo di spaghetti allo scoglio (piatto unico min. 2 pers.), spaghetti con aragosta (min. 2 pers.) spaghetti con astice (min. 2 pers.), oltre al menu del giorno. secondi: misto di pesce alla brace, orate e branzini ai ferri, gamberi e scampi, gran fritto del golfo, morone e ricciola alla ligure (in stagione), aragosta e astice a piacere. Dolci: vasta gamma di dessert ••• Cantina Cantina ben fornita, con etichette nazionali ma soprattutto liguri.

Antica Osteria Pacetti Via Borgo incrociati 22/r - 16121 Genova tel. 010 8392848 Chiusura: lunedì Ferie:15 gg. in agosto Prezzo medio Euro 30 vini esclusi l’antica osteria pacetti è ormai una vera e propria istituzione genovese. nel suo caratteristico, suggestivo, raccolto ambiente, ha ospitato intere generazioni di genovesi, ed ora i figli e i figli dei figli continuano ad onorarla della loro preferenza. Vengono accolti con la cortesia e la simpatia di sempre e si continua la classica tradizione gastronomica del locale: specialità liguri con spiccata tendenza marinara e tutte le paste tipiche, come le trofiette recchesi. ••• Piatti consigliati antipasti: misto “pacetti”. primi: ravioli di pesce, gnocchi di patate “al modo nostro” (con vongole, gamberetti e peperoncino). secondi: stoccafisso, frittura di pesce. Dolci: meringate e crostate calde, tutte della casa. ••• Cantina Grande carta dei vini con scelta di liguri e altri italiani.

BiCu Magazzini del Cotone Modulo 4. Porto antico – Genova tel. 010 2534051 Fax: 010 2541591 sempre aperto www.bicu.it

49


GENOVA

Prezzo medio 15 - 35 euro vini esclusi. il nome del ristorante, è biCu che rappresenta le lettere iniziali di due parole importanti nell’ enogastronomia: birra e Cucina. la bevanda viene prodotta nel complesso dell’impresa da personale specializzato. la ristorazione è supportata da validi cuochi e camerieri che offrono un servizio dinamico senza trascurare garbo e efficienza. al bicu ci sono oltre mille metri quadrati di spazi arredati, si organizzano tavolate con gli amici, meeting di lavoro, cene per famiglie o un pranzo veloce tra gli impegni di lavoro. il locale ha capacità di 400 posti a sedere, 100 dei quali nel dehor. ••• Piatti consigliati primi e secondi: spaghetti, penne rigate, fusilli, conchiglie rigate con sughi al pomodoro, puttanesca, alla birra, zuppa di farro, legumi, verdure, insalate miste (classica, mediterranea, capriccio, albanese, nordica, italiana), salame o testa in cassetta, formaggi regionali e nazionali, tonno, salmone, formaggio di san sté, crostini e mostardella, pizze classiche, ai formaggi, salumi e vegetariane, schiacciata con aromi e verdure, arrostini di vitello, crauti con pancetta. Dolci: torta della casa, ananas al naturale, creme caramel, panna cotta, crema con fragole, cioccolato. ••• Cantina tutti i migliori vini della liguria senza trascurare i nazionali.

Birreria Hofbräuhaus Via Boccardo 5/r (Palazzo della Borsa) 16121 Genova tel. 010542988 Chiusura: domenica e festivi Prezzo medio Euro 20 vini esclusi orgogliosi e fieri di essere gli unici concessionari Hb fuori dal territorio tedesco, i titolari di questa pluripremiata birreria genovese si godono il successo di pubblico anche derivato dalla recente organizzazione della prima oktoberfest ufficiale italiana. passione ed entusiasmo sono la “birra” che manda avanti questa splendida realtà in continua evoluzione senza però tradire lo spirito originale della casa madre. Conservazione e spillatura rigorosamente

50

alla bavarese, piatti tipici accompagnati da ottimi brezel tutto servito nelle colorate sale con tavoloni e panche in legno scuro. ••• Piatti consigliati antipasti: affettati misti tirolesi, tagliere di speck. primi: spätzle, canederli di speck, mezzelune tirolesi. secondi: stinco di maiale al forno, gulasch, trittico di wurstel bavaresi. Dolci: strudel di mele con crema alla vaniglia, torta sacher. ••• Cantina birra a tutto spiano con i classici Hb: la storica ambrata maibock, la bianca Weissbier la chiara Hofbräu original, la scura Dunkel e le birre stagionali.

Birrificio Exultate Pizza Cucina e Birra … Artigianale Piazza Lavagna 15-16/r 16123 Genova tel 010.2468724 Chiusura: mai (orario: 10.00-16.00 e 18.00-01.30) nella ritrovata piazza lavagna troverete un ampio dehor e un chiosco coperto sito al centro della piazza dove potrete degustare, anche a mezzogiorno, un’ottima pizza o focaccia al formaggio, il tutto annaffiato dall’ eccellente birra artigianale autoprodotta. senza dimenticarsi della cucina tipica genovese accompagnata dai vini più adeguati. l’offerta si completa di una linea di pizza e birra senza glutine. inoltre potrete seguire le più importanti partite di calcio in piacevole compagnia. al secondo piano c’è una sala per fumatori. ••• Piatti consigliati aperitivi e cucina tipica, è inoltre possibile degustare la birra artigianale fatta in casa.

Bottega del Re Eno-ristorante Bottiglieria Via Guerrazzi 66r Genova tel./Fax 010.3628687 aperto solo alla sera. Chiusura: domenica www.bottegadelre.it Prezzo medio. 35-40 euro vini esclusi originalissimo connubio fra enoteca e ristorante: la prima aperta tutti i giorni,

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

esclusi domenica e lunedì mattina, dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20; il secondo a disposizione dei commensali più esigenti tutte le sere fra le 19 e 30 e le 23 (sempre esclusa la domenica). a “regnare”, è proprio il caso di dirlo, è pino re, uno dei punti di riferimento della grande ristorazione a Genova il quale ha voluto, per l’ennesima volta e con successo, sperimentare in albaro formule innovative e vincenti dopo quelle, altrettanto vincenti, che l’hanno visto premiato al patan di nervi e successivamente al Galletto al mattone di piazza alimonda. alla “bottega del re”, pino, coadiuvato al meglio dalla moglie alessandra e dallo chef Vincenzo savino, offre il meglio del pescato e della carne, con un occhio attento alla tradizione ligure e qualche escursione nella cucina regionale italiana. Di gran pregio, come promette la denominazione del locale, i vini che comprendono tutta la gamma più prestigiosa delle etichette nazionali ed estere. nel periodo estivo si può cenare anche nella gradevole veranda all’aperto. ••• Piatti consigliati crostacei, cappon magro, stoccafisso, e un’ampia selezione di piatti di pesce variabili a seconda del pescato del giorno. specialità di carni alla griglia e al forno. Carrello di dolci “della casa” frequentemente rinnovato. ma tutto il menù cambia praticamente ogni sera, per valorizzare lea migliori materie prime con ricette semplici che esaltano in particolare la genuinità dei prodotti, sempre in equilibrio fra tradizione e innovazione ••• Cantina fornitissima varietà di etichette prestigiose dei migliori produttori nazionali e internazionali.

Caffé degli Specchi salita Pollaiuoli 43/r 16123 Genova tel. 010 2468193 Chiusura domenica Ferie: due settimane in agosto (orario di apertura: bar 07.00-24.00; ristorante 12,30-15,00 20.30-23.00).

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Prezzo medio Euro 15 vini esclusi le prime notizie sul locale risalgono alla fine del 700 e non è escluso che fosse l’emporio di uno dei “pollaiuoli” che hanno dato il nome alla salita. nei primi anni Venti il bar ha già l’accogliente e affascinante aspetto attuale ed è frequentato da artisti, intellettuali che passano il tempo fra chiacchiere e caffè. C’è Camillo sbarbaro ed anche il grande Dino Campana che così descrive con una bellissima immagine storica il locale: “entro una grotta di porcellana sorbendo caffè guardavo fuori dall’invetriata la folla salire veloce”. per chi vuole, c’è una ricca tavola fredda ed un servizio di ristorazione nel simpatico ambiente al primo piano che nulla ha da invidiare ai ristoranti del centro. ottimi vini liguri e italiani.

Chichibio Via D. Chiossone 20/r 16123 Genova (Ge) tel. 0102476191 Chiusura: domenica Prezzo medio Euro 50 vini esclusi raffinato locale dal design sinuoso ed avvolgente che di boccaccesco non ha nulla tranne il nome. la soffusa illuminazione crea un’atmosfera ideale per la degustazione del vino e per l’assaggio di una cucina fatta di prodotti tradizionali e genuini intelligentemente rielaborati in gustosi accostamenti e misurate cotture. adeguato anche il servizio premuroso ed efficiente. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di tonno, involtini croccanti carciofi e taleggio, tortino di cardo gobbo con fonduta. primi: fettuccine al farro con asparagi e crudo, orecchiette broccoli e salsiccia. secondi: coniglio alla ligure, petto e coscia di faraona croccanti, scaloppa di foie gras con pere caramellate. Dolci: tortino di nocciola e cioccolato nero, semifreddo all’amaretto. ••• Cantina abbondante scelta di vini selezionati dal sommelier residente, con etichette importanti ma non banali.

51


GENOVA

Da Tiziano Ristorante Via Granello, 27 - Genova tel. 010 541540 Fax: 010-541540 Chiusura: sabato a pranzo e domenica Prezzo medio 35 euro vini esclusi. il ristorante Da tiziano è un punto di riferimento gastronomico per tutti i buongustai. il locale dispone di 80 coperti, suddivisi tra la sala interna e la veranda, ideale sia per incontri di lavoro che per cene tra amici. all’entrata, c’è un ricco buffet di pesci freschi, con astici e aragoste vive, che danno l’impressione di entrare in una pescheria genovese. l’ambiente è climatizzato. la gastronomia è ligure, basata sul prodotto marino. ••• Piatti consigliati primi: pesto alla genovese, spaghetti allo scoglio, gnocchetti all’astice. secondi: stoccafisso alla ligure, “frisciö” o frittelle di baccalà, zuppe di pesce, grigliate, dall’astice alla catalana fino all’assortita di pesce e alle preparazioni classiche al cartoccio, pesci nella disponibilità del pescato e dei mercati. Dolci: semifreddo alle mandorle, la zuppa inglese, il tiramisù. ••• Cantina liguri con un occhio di riguardo per i migliori vini nazionali.

Da Vittorio Via sottoripa 59/r - 16135 Genova tel. 0102472927 Chiusura: mai Prezzo medio: Euro 40 vini esclusi il ristorante Da Vittorio, fondato nel 1985 da Giuseppina Falzone con il marito, da lei tuttora gestito in sottoripa nei millenari portici di fronte all’acquario, seleziona da un quarto di secolo il pesce fresco per i propri clienti con la qualità e l’impegno di sempre, sorrette dalla competenza acquisita sul campo. un approdo sicuro quindi, classico e suggestivo per il calore e la tipicità dell’ambiente e della variegata clientela. il servizio è veloce ed efficiente. ••• Piatti consigliati antipasti: crudo di mare, frittelle di baccalà, rossetti (secondo stagione). primi: linguine all’astice, risotto ai frutti di mare, trenette o

52

troffiette al pesto. secondi: fritto misto di paranza, stoccafisso alla genovese, orata alla ligure. Dolci: torte e sorbetti della casa. ••• Cantina ampia carta dei vini con prevalenza di bianchi anche liguri e qualche bottiglia selezionata di spumante, prosecco e champagne.

Da Zena Zuena Via Cesarea, 84-86 r - Genova tel. 010 530199 Cell. 347 2447518 www.zenazuena.com Chiusura: Domenica apertura: dal Lunedì al Venerdì 7.30 - 23.00 sabato 17.00 - 23.00 Prezzo medio 10 -35euro vini esclusi. la nuova zena zuena è una “sciamadda” una friggitoria alla vecchia maniera, nel centro di Genova. menù scritti sulle lavagnette, tutto come una volta. si è raddoppiato gli spazi e realizzato il modello dell’antica “farinateria” nella parte moderna della città. in primavera e in estate ci sono 50 coperti nel dehor esterno in via Cesarea. ore 7 e 30: Focaccia calda alla genovese, le brioche vuote o farcite con marmellata, crema o cioccolato. Caffè Vergnano della linea “0039 made in eataly”. pranzo c’è la formula self service: pizze, dalla margherita alla specialità della casa, farinata semplice e bianca di savona e altri tipi con verdure o formaggi o acciughe, torte salate, acciughe ripiene o sotto sale, cuculli, focacette al formaggio, frisceu. zena zuena può vantare un’ampia scelta di vini liguri e nazionali, ma anche lo Champagne e la birra artigianale di busalla. Quest’ultima, sia in bottiglia che alla spina, è disponibile nelle varianti. (vedi tipi e marca su sito web). ogni calice o boccale viene accompagnato da piattini con focaccia al formaggio, farinata e pizza. Cena: specialità tutte genovesi, ma con il servizio ai tavoli.

E Prie Rosse via ravecca 54/r 16128 Genova tel. 010 2512591 Chiusura: lunedì

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


la pasta fresca Genova via Galata, 41 tel. 010 562383 scheda a pagina 173

scheda a pagina 83

T R AT T O R I A

Bruxaboschi DAL 1862 - GENOVA TRADIZIONI E ANTICHE RICETTE LIGURI scheda a pagina 104

Via Francesco Mignone 8 16133 Genova San Desiderio - Tel 010 345 03 02 info@bruxaboschi.com â—? www.bruxaboschi.it


scheda a pagina 88

Ostaia da Ü Santü

Voltri - V. Santuario Grazie 33 - Genova (Ge) Tel. 010 6130477 - gbbarbieri@tin.it Orari: 12,30-14,00 e 20,00-22,00 Chiuso la domenica sera, lunedì e martedì tutto il giorno Festività: sempre aperto, tranne Natale e Capodanno

scheda a pagina 116

Il ristorante è compreso in un grande complesso rustico-moderno in cui eleganza e funzionalità sono egualmente distribuite. scheda a pagina 114

La cucina genuina è garantita dai prodotti reperiti nei terreni di proprietà, dalle verdure alla frutta.

FRAZ. RANZI DI PIETRA LIGURE 17027 PIETRA LIGURE (SV ) TEL. 019 625198 E-MAIL: ilcapanno@libero.it www.ristoranteilcapanno.com CHIUSURA MERCOLEDÌ


GENOVA

Prezzo medio Euro 40 vini esclusi siamo in via ravecca. un luogo incantevole, recuperato grazie all’apertura di botteghe di artisti e originali negozietti di abbigliamento. il locale, piccolo e raffinato, offre gustose specialità della tradizione ligure e vere prelibatezze di importazione, come il tapas e salumi dal gusto unico come il celebre prosciutto iberico serrano. tra i primi piatti taglierini e “corxetti” sono un must, ma la prelibatezza è rappresentata sicuramente dai “testaieu”: i rombi di pasta preparati in una maniera unica, che sono una delle più antiche bandiere gastronomiche del levante ligure. Consigliata la prenotazione. non sono ammessi in sala animali. ••• Piatti consigliati antipasti: filaccetti di cavallo, tapas, salumi al tartufo. primi: testaroli alla salsa di noci, “corxetti” al pesto. secondi: filetto all’ anghelu ruju, filetto al pepe verde, bistecche alla griglia. Dolci: preparazioni della casa. ••• Cantina buona scelta di bianchi e rossi italiani.

Europa Galleria Mazzini 53/r 16121 Genova tel. 010 581259 Chiusura: domenica Ferie: agosto Prezzo medio Euro 45 vini esclusi l’europa, così come è chiamato dagli affezionati fraquentatori, è uno dei classici ritrovi dopocinema e dopoteatro. l’ampio ambiente di piano terra con il suo arredamento classico, il piano superiore, dove si può consumare anche un pasto veloce, ed il mitico bancone con gli sgabelli dove mangiare la pizza. il ristorante offre garanzia di continuità della tradizione gastronomica ligure e anche della scelta delle materie prime, come l’olio che di produzione della casa, con olive taggiasche. ••• Piatti consigliati antipasti: misti di mare, misti di verdure, salumi. primi: pasta all’europa, penne allo scoglio, ravioli casalinghi, minestrone con pesto alla genovese. secondi: tagliata di manzo, carne all’uccelletto, fegato all’ “ag-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

giadda”, cima alla genovese, trippa, stoccafisso, pesci freschi in varie cotture. Dolci: tiramisù, profiteroles, sacripantina e altri. ••• Cantina Grande scelta di vini delle migliori marche nazionali.

Farinata Santa Zita via santa Zita 35 rosso. Genova telefono 010.588545. Chiusura: domenica e lunedì. apertura 12:10 - 14:30 - 19:30 - 21:30 Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi. appena si varca la soglia, vedendo tegami e torte salate ritorna alla mente la sciamadda, l’antica friggitoria ligure; qui si respira quell’humus di genovesità che dà al locale il fascino velato d’altri tempi. la signora mirella spano e il figlio arcangelo, titolari del locale, hanno ancora il forno a gas (classe 1963) per cui la cottura è uniforme, il “fondo” non è mai bruciato, vitale per le torte di riso, di bietole, con ripieno di verdura fresca e la “prescinseua” o la quagliata; ottime sono le torte di zucca e la pasqualina (anche da asporto). nella locanda «Farinata santa zita» si può gustare una buona scelta di primi, come le trenette e gnocchi al pesto; per secondo lo stoccafisso bollito o accomodato, al venerdì e pesce fresco. lo stoccafisso, “Ü stokke” per i genovesi e le acciughe al verde, preparate con maestria. Dolci: la panna cotta aromatizzata alla cannella, vari dolci della casa e la quasi introvabile pera cotta, destinata a chiudere l’immersione negli antichi sapori liguri. Disponibile una trentina di vini in bottiglia e come nelle “vecchie” mescite si può bere a quartino, o scegliere birra. Circa 40 coperti.

Galletto “al mattone” Piazza alimonda 21/r - Genova tel. 010 313548 Chiusura: domenica Ferie: mese di agosto e dal 26/12 al 06/01 Prezzo medio Euro 45 vini esclusi a fine secolo in piazza alimonda c’era una vecchia osteria, frequentata dagli operai dei

55


GENOVA

cantieri della città in crescita. li attendeva un appetitoso galletto al mattone. Dal 1950 questa insegna ci invita ad assaggiare specialità toscane come la tipica “fiorentina”. ma anche piatti di pesce. Questo locale, oggi completamente ristrutturato e ampliato, ci attende con la simpatia e la cordialità dell’accoglienza. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: tris di carpacci, bruschette miste, galantina di polpo. primi: ravioli di stracotto e di baccalà, pasta e fagioli, risotti vari, testaroli al pesto, spaghetti, gamberi e carciofi. secondi: fiorentina, tagliata, filetti (al vino rosso, all’aceto balsamico), galletto al mattone, cappon magro, gallinella in crosta di patate, pesce crudo. Dolci: budino dei medici, zuccotto, creme caramel con uvetta e pinoli, crostate e altri dolci tutti fatti in casa. ••• Cantina Vasta scelta con prodotti di tutte le regioni.

Il Gozzo Molo Ponte Calvi 5 (Hotel nH Marina) 16124 Genova tel. 01025391 Chiusura: mai Prezzo medio Euro 45 vini esclusi il Gozzo, ristorante dell’hotel nH marina, si affaccia sulla suggestiva baia del porto antico con una spettacolare terrazza ed un grande salone interno da cui si può godere grazie alle grandi vetrate di un sguardo privilegiato sul mare e sulle barche attraccate alla marina. la cucina offre un servizio di qualità e massima attenzione nella scelta delle materie prime; ne scaturisce una linea mediterranea a base prevalente di pesce con richiami forti alla tradizione ligure. lo spazio è ideale per cene o buffet di lavoro e grandi cerimonie. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto di mare, focaccia di recco, polpo con patate. primi: trofie al pesto con patate e fagiolini, pennette al salmone e aneto. secondi: filetto di orata con spuma di patate, spigola al verde. Dessert: torta di mele con crema di vaniglia, bavarese alla frutta.

56

••• Cantina molto curata la carta dei vini, che coniuga le migliori etichette liguri ai grandi vini nazionali. spazio anche per bollicine italiane e Champagne.

Gran Gotto Viale Brigata Bisagno 69 20129 Genova tel. 010 564344 Chiusura: domenica e sabato a mezzogiorno Prezzo medio Euro 55 vini esclusi mario bertola lo rileva nel 1938. riccardo e sergio, i suoi figli, dopo una lunga e brillante gestione, hanno trasferito lo storico locale nella nuova splendida sede di viale brigata bisagno. oggi è all’opera la terza generazione ma non muta la linea gastronomica, improntata alla più schietta interpretazione della tradizione ligure, ma anche nazionale e internazionale, con accenti sempre nuovi grazie a riccardo, volto alla ricerca di una personalissima reinterpretazione dei piatti tradizionali. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata tiepida di coniglio, filetti di triglia al rosmarino. primi: gnocchetti di branzino al “pesto corto”. secondi: carré di agnello alle erbe, Chateaubriand. Dolci: sorbetti serviti in flute. ••• Cantina il locale presenta una ricca carta dei vini che propone le migliori etichette italiane in assoluto.

Kapperi Vico dei Lavatoi 6/r 16128 Genova (Ge) tel. 0108696901 Chiusura: lunedì, sabato e domenica a pranzo Ferie: a gennaio mariangela.murru@fastwebnet.it Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Kapperi, il locale ideale per chi ama il pesce nelle sue espressioni: cucinato alla maniera mediterranea oppure preparato alla giapponese nelle classiche versioni di sushi e sashimi; oriente ed occidente quindi si incontrano e si fondono per soddisfare il palato degli estimatori della cucina di mare fresca e saporita. il pesce sapien-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

temente lavorato dagli chef è selezionato con grande attenzione e ricerca costante della massima qualità disponibile. il ristorante è situato a 100 metri dall’acquario, nella zona del molo ai margini del porto antico, ben visibile dalla terrazza esterna. il locale è climatizzato. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata tiepida di mare, polpo croccante con cannellini. primi: tortelli di capesante e gamberi, fettuccine al pescato del giorno, sushi, kapperi maxi. secondi: pescato fresco del giorno al forno all’ischitana o in tartare, sashimi nuovo stile, dragon roll, eby fry. Dolci: tutti casalinghi dal flan di cioccolato fondente al semifreddo di meringa all’italiana. ••• Cantina la carta dei vini è molto ricca, comprende circa sessanta etichette regionali tra bianchi e rossi oltre alle birre giapponesi ed al sake.

I Tre Merli Porto antico Palmillo - Genova tel. 010 2464416 Fax: 0102465466 aperto tutto l’anno. portoantico@itremerli.it www.itremerli.it Prezzo medio Euro 35 vini esclusi. Quella solitamente chiamata palazzina millo in realtà è un enorme edificio un tempo destinato ai traffici portuali che oggi alla base ospita i tre merli, un ideale punto di approdo e ristorazione all’esterno nella bella stagione e anche nelle felici giornate invernali, sia nel suggestivo e accogliente interno che sembra per colori e architettura un inno alla tradizione genovese. e genovesi sono le delizie che lo chef ci offre a cominciare dalla tipica focaccia al formaggio dell’immediato levante fino alle classiche torte di verdura. Gradita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: piatto misto di specialità genovesi, tonno affumicato al pepe rosa su letto di rucola, selezione di formaggi ocelli in abbinamento a confetture e gelatine tipiche. primi: ravioli di cernia ai frutti di mare, mezze maniche di Kamut al ragù di cinghiale “mesciua”. secondi: “Ciuppin” stoc-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

cafisso accomodato in umido alla genovese filetti di maialino al Curry con belga. Dolci: pere al vino e crema ghiacciata alla cannella, ciambella semifreddo al gianduia e crema ricoperta di cioccolato fondente. ••• Cantina la cantina si è arricchita di oltre 250 etichette di vini pregiati prevalentemente italiani e assortimento ligure

Il Genovese il Genovese, cucina ligure Via Galata, 35 r - Genova (GE) tel.: 010-8692937 Fax: 010-8692937 Chiusura: domenica roberto.panizza@rossi1947.it www.ilgenovese.com Prezzo medio Euro 18-24 vini esclusi locale storico, attivo dal 1912 con il nome di “raggio” dispone ancora dell’antico forno a legna. pulito, accogliente ed elegante si trova nel cuore della città, esattamente tra il mercato orientale, piazza Colombo e Via XX settembre. Consigliato a chi ama la cucina tradizionale, ma soprattutto a chi ricerca cibi genuini e naturali, fra le specialità ci sono infatti la patata Quarantina bianca genovese, la Canellina nera e la carne di mucca Cabannina, un bovino autoctono allevato sulle montagne attorno a Genova. su prenotazione pesto al mortaio ••• Piatti consigliati antipasti: torte salate, cuculli, frisceu e latte brusco. primi: Gnocchi al pesto e ravioli fatti in casa e minestroni secondi: stokke in umido, trippe e la polpetta di Cabannina Dolci: canestrelli e baci di dama cotti nel forno a legna e la “strosciata”, una frolla impastata nell’olio extravergine d’oliva. ••• Cantina buona carta dei vini con vasta scelta di liguri. poi toscani e altri italiani.

Il Genovino “cucina e cantina” Via alla stazione per Casella 3 16100 - Genova tel. 010 8311362 Fax 010 8313645

57


GENOVA

Chiusura: domenica e sabato a mezzogiorno Ferie: dal 1 al 15 gennaio ilgenovino@virgilio.it Prezzo medio Euro 40 vini esclusi il ristorante situato in una villetta sulle alture di Genova che per molto tempo è stata lo studio del pittore scanavino. sapientemente trasformato oggi ospita il Genovino, gestito con grande professionalità da moreno babbini e famiglia. Da una splendida terrazza si vede la città e c’è anche un terrazzino per le cene estive. Cucina ligure solida e creativa. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: tonno scottato su letto di zucchine a julienne, trilogia di carpaccio di mare con dentice, tonno e bianchetti. primi: fettuccine con gamberi di sicilia e asparagi sardi, mezzelune di dentice in paella di mare. secondi: filetto di ricciola camoglina alla ligure rovesciata, rana pescatrice in rete di cavolo nero al balsamico ristretto. Dolci: tortino di ananas e gocce di cioccolato con crema al passito, tiramisù espresso alla fragola. ••• Cantina Cantina a vista con oltre 300 etichette regionali ed estere, stilata personalmente dal titolare-sommelier.

freschissimi dalla Francia e spaziano dai molti tipi di ostriche (fine de claire e spéciale de claire marennes oléron, la bouzigues spéciale de mèze, papillon selvaggia di binic, tsarskaya, cancale, irlanda, muirgen, belon de belon, gillardeau, corsica) a crostacei e molluschi di primissima qualità. e potete anche portarvi il mare a casa: basta telefonare e passare a ritirare il vostro plateau pronto per essere messo in tavola, completo di limone, pane nero e le nostre incomparabili salsine. ••• Piatti consigliati l’offerta va dal semplice aperitivo a 10 euro (5 ostriche o un piatto di gamberi o crostini di pesce fresco e affumicato con un calice di vino), alla cena con plateaux per tutti i gusti (e tutte le tasche), dalla panaché a 20 euro al famoso plateau royal (per 2 persone) a 80 euro. poi soupe de poisson, il carpaccio di pesce fresco e affumicato, i crostacei cotti, le perle di salmone balik, i formaggi francesi e per finire splendidi dolci delle migliori pasticcerie genovesi. ••• Cantina la vasta carta vini offre i vini italiani e francesi consigliati per questi cibi, in un’ampia scelta di prezzi (dal classico muscadet a 11euro, ai migliori Champagne, passando da Chablis, pouilly Fumé, sancerre, ma anche la bianchetta Genovese.

Indarsena Oyster Bar Vecchia Darsena di Genova Calata andalò Dinegro 4 (davanti al sommergibile) 16122 Genova tel. 347.7139020 orario 18-24 chiuso martedì www.indarsena.it Prezzo medio Euro 45 vini esclusi la location unica del locale, situato sulla banchina della Vecchia Darsena di Genova, proprio accanto al Galata museo del mare e davanti al sommergibile, offre un’ inconsueta vista sui tetti della città vecchia, davanti alle barche dei pescatori, in un’atmosfera da Costa azzurra... „ al centro dell’ampio locale, il banco dell’écailler che apre a vista su ostriche e coquillages, permette di seguire la preparazione dei plateaux. i prodotti arrivano

58

Ippogrifo Via Gestro 9/r - 16100 Genova tel. 010 592764 Fax. 010 593185 Chiusura: giovedì Ferie:12-22 agosto www.ristoranteippogrifo.it Prezzo medio Euro 60 vini esclusi nel quartiere della Foce a due passi dalla Fiera del mare presso’ un ristorante molto elegante il cui arredamento richiama la tradizione marinara, che brilla già nella sua insegna e che ritroviamo nelle preparazioni proposte. la vocazione, come abbiamo detto è a tutto mare, anche per assecondare i gusti di una clientela internazionale. all’ippogrifo si possono gustare, a seconda della stagione, i piatti liguri e mediterranei, con incursioni proficue nella cucina internazionale.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

••• Piatti consigliati antipasti: zuppa di rossetti, moscardini e totanetti con verdure di campo, carpaccio di pesce crudo di santa margherita. primi: pappardelle gamberi e zucchini, ravioli di branzino. secondi: grigliate di pesce, pesce alla ligure, aragosta alla catalana, fritto misto. Dolci: soufflé al cioccolato, semifreddo alle nocciole. ••• Cantina Grandissima scelta tra oltre 600 etichette italiane e 60 estere.

L’Osteria di Cianeletti Via romana della Castagna 20r Quarto Genova tel. 010 4071406 ostaiadecianeletti@libero.it Chiusura: aperto tutti i giorni a pranzo escluso il lunedì. Venerdì e sabato prenotazione consigliata. adiacente alla struttura della trattoria della castagna, con la conduzione della famiglia di Giorgio bove, è nata un’osteria dove si possono degustare tipici piatti liguri e piatti della tradizionale cucina genovese rivalutati e riportati in tavola. il menu è simile al ristorante principale della famiglia bove. Giovedì sera la serate è a tema.

La Bigoncia Via superiore del Boscasso 10 16148 Genova tel. 0103730439 Chiusura: martedì; aperto solo la sera tranne domenica e festivi Prezzo medio Euro 40 vini esclusi a pochi passi da corso europa eppure immerso nel verde e nella quiete: la bigoncia, l’antico vaso adibito al trasporto dell’uva, vi accoglie in questo contesto proponendo una cucina che attinge dalla tradizione per valorizzarla e rimodellarla con intelligenza e passione. la mano felice dello chef Corrado Carpi spazia dal mare alla terra con ricerca costante di qualità e unicità del prodotto come per i vari presidi slow Food proposti. il servizio in sala premuroso e cordiale completa un’esperienza gastronomica di ottimo livello. ••• Piatti consigliati antipasti: cima di vitello ripiena di seppie,

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

acciughe in carpione, selezione salumi e formaggi Dop primi: chicche al nero di seppia con polpo e zucchine, ravioli di coniglio alla ligure, tajarin ai funghi porcini. secondi: piccione disossato con vincotto di fichi, controfiletto di Fassone, stoccafisso accomodato. Dolci: trancio di cioccolato con tuille di fave di cacao. ••• Cantina buona carta dei vini con ricarichi onesti.

La Buca di S. Matteo Via D.Chiossone 5/r 16128 Genova (Ge) tel. 0108690648 Chiusura: a pranzo il sabato e la domenica Prezzo medi Euro 50 vini esclusi eleganza nelle atmosfere e nell’elaborazione dei piatti: resterà stupito chi ancora ricorda l’osteria toscana di cui rimane soltanto il nome e l’ispirazione regionale di alcuni piatti. alla nuova buca si lavora alla qualità della materia prima ben rielaborata in piatti sapidi e speziati e dalle cotture sempre leggere ma consistenti. tutto è fatto in casa dalla pasta al pane fino ai dolci. servizio affabile e competente. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di fassone con tartufo di norcia, sautè di polpo alle erbe con pomodori datterini. primi: paccheri gratinati con crostacei e besciamella alla cannella, gnocchetti di castagne con vellutata di zucca e tartufo, secondi: trancio di ricciola lardellato con aglio dolce e lime, filetto di maialino con pere e scaglie di pecorino di fossa,. Dolci: dolci della casa. ••• Cantina molto curata la carta dei vini, che spazia su tanti produttori e vitigni nazionali, privilegiando i grandi produttori di rossi.

La Forchetta Curiosa Piazza negri 5 - 16123 Genova (Ge) tel. 0102511289 Chiusura: aperto alla sera dal martedì al sabato, a pranzo dal lunedì al venerdì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi la forchetta è curiosa così come l’atteggiamento del patron roberto Gillo, che non si accontenta del compitino ma confeziona

59


GENOVA

un ristorante dove cibo e vino sono selezionati con estrema cura e la tradizione viene realmente approfondita con piglio storico e filologico. Queste le premesse di un locale che si giova (interessante la convenzione cena più spettacolo) della presenza di fronte del teatro della tosse, una delle realtà culturali più vitali a Genova. il resto è cibo buono ed ottimi vini, il tutto proposto con l’ormai inevitabile attenzione per le tasche. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe fritte, polpo bollito con patate. primi: ravioli di pesce al sugo di gallinella, “corxetti” in salsa di pinoli. secondi: cima alla genovese, trancio di spada alla ligure, “bagnun” di acciughe. Dolci: semifreddo all’amaretto con porto, “gobeletti” liguri. ••• Cantina molto interessante la carta dei vini, che percorre la difficile ma gratificante strada delle etichette naturali di coltura biodinamica.

La Locanda del Borgo Via Borgo incrociati 45-47/r 16121 Genova tel. 010 810631 Fax 010 8461588 Chiusura: mercoledì sera Prezzo medio Euro 35 vini esclusi la via borgo incrociati, il cui nome deriva dall’antico convento scomparso, ha per secoli rappresentato l’accesso principale, da est, verso Genova. la locanda omonima (oggi accogliente trattoria) si apre su uno slargo lungo il tipico “carruggio” che si trova in piena riscoperta storico-turistica. Franco, il patron è anche lo chef. amalfitano verace, ci chiarisce la sua filosofia gastronomica: il cliente abituale non chiede menù, ma si mette sempre nelle sue mani. in un ambiente rustico-elegante, dall’atmosfera familiare, conosceremo la vera cucina amalfitana in tutte le sue deliziose variazioni. il pesce è esclusivamente quello disponibile dal pescato del giorno. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare a seconda della disponibilità del pescato della giornata,

60

mozzarelle di bufala Doc con arrivo giornaliero dalla zona di produzione. primi: pasta fatta a mano come scialatielli e paccheri con i gamberoni di santa margherita. secondi: pesce preparato secondo la tradizione amalfitana e sempre di giornata. Dolci: le delizie al limone, la pastiera napoletana, le torte “della locanda” con pera e ricotta. ••• Cantina Grande scelta tra i migliori prodotti italiani.

La Marinetta C.rso italia 21/r 16145 Genova tel. 010317453 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 38 vini esclusi nella bellissima baia sotto la chiesa di boccadasse, proteso sul mare ma ben ancorato alla tradizione questo locale che riprende nello stile l’osteria marinara propone una cucina mediterranea a matrice ligure elaborata con ingredienti sempre freschi, valorizzati dall’olio e dalle erbe liguri. Dal mare arrivano molte delle materie usate ma c’è spazio anche per angus e grigliate di carne su pietra lavica. un servizio attento e sollecito ed un ottimo rapporto qualità prezzo completano l’offerta; il resto lo fanno l’aria di mare ed il sole. ••• Piatti consigliati antipasti: fritto di acciughe, cozze alla marinara, carpaccio di tonno affumicato. primi: trofiette al pesto, spaghetti allo scoglio, ravioli di pesce casalinghi con crostacei. secondi: calamaretti profumati all’origano, croccante di totani e gamberi, grigliate di pesce. Dolci: dolci della casa ••• Cantina Cantina essenziale ma adeguata alla cucina proposta con qualche bel nome in lista ed una buona ricerca regionale.

La Piazzetta Via Calatafimi 9 - 16122 Genova (Ge) tel. 010877028 Chiusura: sabato a pranzo e domenica. Prezzo medio Euro 35 vini esclusi affacciato sulla bella piazza marsala, questo piccolo ma delizioso locale propone

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

una cucina gustosa e casalinga ispirata alla tradizione ligure con sconfinamenti in sardegna e toscana. l’ambiente è reso intimo ed accogliente dall’illuminazione soffusa e dagli arredi in legno. il servizio è premuroso e cordiale, data la vicinanza a cinema e teatri la cucina lavora fino a tardi garantendo comunque taglieri e piatti freddi anche ai ritardatari. ottimo il pane fatto in casa. ••• Piatti consigliati antipasti: taglieri misti di salumi e torte salate. primi: pappardelle al cinghiale, mezzelune di borragine alla salvia, pasta casereccia alle cime di rapa. secondi: cinghiale in salmì, bistecca di angus, stoccafisso accomodato. Dolci: cantucci e vin santo, affogato al caffè. ••• Cantina molto interessante la carta dei vini, che spazia su tanti produttori e vitigni nazionali, con l’ottimo costume di aprire molte bottiglie anche per la mescita a bicchiere.

La sacrestia Via Vernazza 38/r - 16131 Genova (Ge) tel. 0103075398 Chiusura: domenica e sabato a pranzo Prezzo medio Euro 28 vini esclusi sulla collina di san martino appena sotto la chiesa questa piacevole e curata trattoria ci accoglie nelle belle sale interne con i profumi ed i sapori di una volta, grazie ad una sapiente rivisitazione della tradizione ligure, celebrata con piatti che ne esaltano le caratteristiche di modernità e leggerezza come lo splendido minestrone alla genovese, il succulento “bagnun” levantino e quelle “tomaxelle” così difficili da trovare nei menù, grande piatto di recupero della cucina “familiare”. a completare il quadro la calda atmosfera del locale ed l’informale ma attento servizio in sala. ••• Piatti consigliati antipasti: misto torte salate alla genovese, acciughe all’ammiraglia, bughe in carpione. primi: taglierini al ragù di polpo, mandilli o testaroli della lunigiana al pesto, minestrone alla genovese. secondi: calamari ripieni, stoccafisso accomodato, “bagnun” di acciughe, “tomaxelle”, coniglio

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

alla ligure. Dolci: torta pinolata, torta sacripantina, crema catalana. ••• Cantina buona carta dei vini con prevalenza di produttori liguri e dell’alto monferrato anche con mescita a bicchiere.

Le Cantine Squarciafico Piazza invrea 3/r - 16123 Genova tel. 010 24708023 Fax 010 2470859 Chiusura: mai Ferie: variabili www.squarciafico.it Prezzo medio Euro 30 vini esclusi il locale, che ha ben presto conosciuto il successo, per una cucina creativa di ispirazione regionale ligure, si trova nei pessi del Duomo di Genova, ad un passo dall’acquario e da palazzo Ducale. tra le sale ornate da soffitti voltati e ritmate da antiche colonne cinquecentesche, lo chef e titolare maurizio, vi offre un menù di carne e pesce altamente selezionati distaccandosi dalle classiche linee con innovativa freschezza proponendo pasta e dessert fatti in casa. ogni suo piatto accuratamente lavorato con prodotti di prima scelta: qualità già premiata dal favore del pubblico. sono ammessi animali ••• Piatti consigliati antipasti: torte di verdura, fantasia di mare dello chef. primi: tagliolini all’astice vivo, mandilli de saea al pesto, ravioli neri con ragù di gamberi. secondi: trancio di tonno alle mandorlate su ristretto di aceto balsamico, tagliata di bisonte all’olio tartufato. Dolci: torta al cioccolato, tarte tatin di mele caramellate con crema alla cannella. ••• Cantina Della cantina si occupa Federica, selezionando un vasto assortimento di etichette pregiate nazionali; sono circa 120 le referenze dall’amarone della Valpolicella al passito di pantelleria, passando dal Cannonau sardo.

Le Cicale in Città Via Macaggi 53/r - 16121 Genova tel. 010592581 Chiusura: domenica e sabato a pranzo.

61


GENOVA

Prezzo medio: Euro 50 vini esclusi le cicale dalla collina di san lorenzo della Costa migrano in città e illuminano le notti genovesi non sempre brillanti in fatto di ristorazione. lo fanno con lo stesso piglio e passione di prima, ma con ambizioni rinnovate nell’ambiente e nella cucina. nasce così un locale elegante negli arredi ma comunque personale ed accogliente dove l’attenzione per il cliente viene prima di tutto. la cucina di matteo Costa è sapida e creativa con costante ricerca delle migliori materie prime disponibili. buono il riscontro tra qualità e prezzo. ••• Piatti consigliati antipasti: fritto di gamberi e pescatrice in pasta kataifi, zuppetta di pesce cappone. primi: tortelli con toma della Val di Vara al burro e noci, maltagliati alla pescatrice e fagioli. secondi: filetto di branzino in salsa di lattuga e sedano rapa, controfiletto di angus in crosta, selezione di formaggi e mostarde. Dolci: tortino al cioccolato caldo su salsa inglese, fagottino croccante di mele e uvetta con granita al Calvados. ••• Cantina Cantina ampia con una certa ricerca sulle annate e marcata attenzione per vini francesi e le produzioni di rango.

Le Corbusier Via san Donato 36/r 16123 Genova tel. 010 2468652 Ferie: la settimana di Ferragosto orario del locale: dalle 11 alle 02 Prezzo medio Euro: 8 per tavola fredda vini esclusi é un locale che ha coagulato negli ultimi tempi un notevole numero di appassionati, giovani in grande maggioranza. un luogo à la page, dall’ambientazione caratteristica ed elegante. l’orario dalle 7.30 del mattino all’una di notte. a mezzogiorno c’è una ricca tavola fredda con insalate, torte di verdure classiche liguri, piatti con formaggi e salumi e naturalmente panini di ogni tipo e dimensione. la birra padrona: alla spina nei tipi chiara, bianca e rossa, oltre che offerta in bottiglie in 10 diverse qualità. buona anche la disponibilità dei desserts,

62

dal tiramisù, alla torta di frutta, ai gelati. alla sera, poi, all’american bar, grande scelta di cocktails, con speciale attenzione per quelli classici. inoltre vasta gamma di vini nazionali di tutte le regioni e ricca selezione di prodotti esteri. nel wine bar si organizzano spesso serate di degustazione con formaggi tipici e salumi.

Le Perlage Via Mascherpa 4/r 6129 Genova tel. 010 588551 Fax 010 5950807 Chiusura: domenica Ferie: agosto www.leperlage.com info@leperlage.com Prezzo medio Euro 65 vini esclusi settembre 1997: un nuovo, raffinato ristorante fiorisce alla Foce, proprio di fronte alla Fiera del mare. un locale intimo e accogliente, caratterizzato dal sofisticato e curatissimo arredamento. i posti non sono molti, ma la cortesia del servizio, l’eccellenza della cucina e la notevole scelta di vini ne fanno un angolo degno di un ammiraglio. Qui si punta alla sostanza, nel solco della cucina mediterranea di mare con importanti digressioni di terra (tartufo bianco e carni piemontesi). tanti menù degustazione a partire dal menù Genova, pensati per tutti i palati e compilati in base alle stagioni. l’attenzione e l’amore per i dettagli sono quelli tipici della conduzione familiare. ••• Piatti consigliati antipasti: grande antipasto di pesce crudo con gamberi, scampi, ostriche, tartufi e pesce sfilettato, tonno scottato in salsa di miele al limone. primi: orecchiette con broccoletti vongole veraci e pecorino, tagliolini all’aragosta, trofiette nere con battuta di polpo, scampi e pomodoro. secondi: millefoglie di spigola alle nocciole su tramezzino di polenta bianca e crema di pesto, baccalà alle tre cotture (arrosto, vapore e tempura, catalana di aragoste, cappon magro classico, reale e imperiale Dolci: flan di arancia, semifreddo al pistacchio di bronte.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

••• Cantina oltre 500 etichette dei più pregiati vini italiani ed esteri.

Locanda Spinola Vico della scienza 17 16123 Genova (Ge) tel. 0102481391 Chiusura: domenica, alla sera aperto mercoledì, venerdì e sabato Prezzo medio Euro 30 vini esclusi affacciato sullo splendido palazzo spinola, questo ristorantino accogliente e colorato si ispira alla migliore cucina ligure rielaborata il giusto ed affiancata da piatti di matrice internazionale, assecondando così le molte esperienze gastronomiche dello chef. Volte dorate, marmo e ceramiche sospendono il locale tra antichità e modernità rendendo la sosta ristoratrice veramente rilassante. a pranzo menù a prezzo fisso. si consiglia la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di manzo con salsa di carciofi, “capponadda” alla ligure. primi: ravioli di borragine au tuccu, tagliolini vongole e bottarga. secondi: tagliata di tonno rosso al sesamo, sella di coniglio impanato al rosmarino. Dolci: torte della casa. ••• Cantina Curata ed ampia la carta dei vini, che spazia su tanti produttori e vitigni nazionali ed internazionali.

Mangiabuono Vico Vegetti 3 - 16123 Genova tel. 0102530501 Chiusura: sabato a pranzo e domenica Prezzo medio Euro 25 vini esclusi osteria alla vecchia maniera: pochi tavoli, pochi fronzoli ma tanta sostanza. il mangiabuono è sicuramente una delle migliori novità del centro storico, pur non avendo inventato nulla di nuovo ha rispolverato la vecchia formula sempre vincente di una cucina tradizionale molto ben eseguita e proposta al giusto prezzo. Formula che piace tanto ai genovesi che prendono d’assalto il locale, non essendo possibile prenotare, per accaparrarsi uno dei pochi tavoli a disposizione.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Piatti consigliati antipasti: acciughe fritte, cima alla genovese. primi: ravioli di borragine al tocco, “corxetti” in salsa di pinoli, minestra di legumi. secondi: trippe alla genovese, coniglio ••• Cantina Carta dei vini onesta e schietta con buoni rossi piemontesi da tavola (Dolcetto e barbera) anche sfusi.

Maniman salita san nicola 35/c (da Corso Firenze) 16136 Genova tel. 010 211438 Chiusura: lunedì e tutti i giorni a pranzo Ferie: variabili Prezzo medio Euro 30 vini esclusi si arriva scendendo una pittoresca “creuza” (stradina pedonale mattonata), da corso Firenze all’altezza della chiesa di san nicola, e si entra attraverso il grande giardino pensile, una rarità a Genova, apprezzabile soprattutto in estate. il piano nobile di una villa padronale del seicento, soffitti affrescati, colonne di marmo, capitelli di ardesia, ospita il maniman, ristorante dall’atmosfera particolare calda ed accogliente, resa ancora più intima da un arredamento assolutamente informale e rilassante. il locale propone alla sua clientela piatti creativi e piatti tipici della cucina ligure rivisitati in maniera gustosamente originale. Gli ospiti mentre degustano la “crema di ceci” offerta dalla casa meditano piacevolmente sulla scelta del menù. apertura solo serale, fino a tardi. ideale per i dopo teatro. si organizzano serate a tema e degustazioni. Consigliabile la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: sformato di caprino con speck e verdure aromatiche, acciughe sott’olio, carpaccio di piovra, insalata di carciofi su cialda di parmigiano (in stagione), degustazione dei formaggi di stagione. primi: ravioli di borragine con fonduta di Castelmagno e trevigiana, risotto al curry con puré di mango e petali di fiori, orecchiette alla contadina, testaroli al pesto sopraffino.

63


GENOVA

secondi: angus, agnello e struzzo, preparati alla griglia o elaborati, grigliate di formaggi e verdure a cui si aggiungono sempre nuove invenzioni dei nostri cuochi. Dolci: tutti della casa. ••• Cantina Circa 250 etichette liguri e di altre regioni.

Mannori via Galata 70r - Genova tel. 010.588461 Chiusura: domenica. Prezzo medio Euro 45 vini esclusi. il ristorante è diviso in salette ricavate al pian terreno di un palazzo del ‘400. nei mesi estivi si può mangiare in giardino sotto una pergola di uva americana: un enorme cancello antico separa lo spazio interno da quello esterno. il servizio è veloce e gestito da lorenzo mannori, 70 anni, portati egregiamente, oggi coadiuvato dal figlio luca. le specialità sono tipiche della regione toscana. ••• Piatti consigliati antipasto: bruschette, crostini con i fegatini. primi: la “ribollita”, tradizionale minestra toscana, penne alla madrigale, la minestra di fagioli, la minestra con riso spazzacamino (ricetta antica del 1200). secondi: la fiorentina “chianina”, bocconcini di chianina alla chiantigiana, la trippa alla fiorentina, l’arista di maiale della cinta senese, la salsiccia, il baccalà alla livornese, trippa o salsiccia, contorno di fagioli cannellini, cime di rapa e verdure varie di stagione. selezioni di formaggi toscani. Dolce: Cantuccini col vin santo, torta di frutta mista e dolci legati a frutti di stagione. ••• Cantina Chianti classico.

Maxelâ www.maxela.it «Maxelâ», ristorante con macelleria, Vico inferiore del Ferro 9 tel. 010.2474209 «Maxelâ», ristorante con macelleria via albaro 21-23 rosso 16145 Genova Chiusura: apertura tutti i giorni a pranzo e cena Prezzo medio 30-35 euro vini esclusi

64

il progetto “maxela” nasce grazie alla passione per la gastronomia dei soci alessandro Garrone, marco pedrelli e roberto Costa. in questi locali, sparsi in tutta italia, si offre una ristorazione che coniuga il cibo e l’ospitalità nella sua forma più genuina. a Genova, nei locali «maxelâ», risto-macelleria in vico inferiore del Ferro e di via albaro si serve carne scelta dal cliente e cucinata sul momento e gastronomia varia rispettando qualità e tradizione ligure (eccellenti canestrelli e latte dolce fritto). ••• Piatti consigliati nei ristoranti in Genova la carne è cucinata in quattro modi differenti: cruda, alla griglia, in padella e fritta. suino: Verro di razza, large white italiana. primi: tortello verde al pomodoro, minestrone alla genovese, trofie al pesto, focaccia al formaggio di recco, focaccia al formaggio con salsa di pomodoro, focaccia al formaggio al pesto. secondi: le tagliate con extravergine di oliva e sale grosso aglio olio e peperoncino. cipolle rosse in agrodolce, aglio e rosmarino, rucola e parmigiano, orecchia di elefante, cervella, crocchette di carne e patate. ••• Cantina scelta non molto ampia ma gradevole di vini prevalentemente liguri e piemontesi serviti anche a bicchiere.

Nexxt Bar & Grill, piazza della Vittoria 63 r. - Genova tel. 010564682 apertura 19 chiusura alle 2. Prezzo medio 25 - 30 Euro esclusi i vini. il locale dal design innovativo fa parte della catena di locali regina margherita Group’ di napoli gestita a Genova dal general manager renato orsi. il menu si rifà alla ristorazione americana con un occhio di riguardo per le specialità partenopee e liguri, ed è adatto a ogni palato: panini, sandwich, hamburger rivistati in chiave napoletana, carni scelte alla griglia, insalate e dolci americani. per nexxt, oltre alla cucina, anche il bar è di vitale importanza con un’ottima scelta di birre di ogni genere e gusto. pregiate carni alla griglia come angus, beef e filetto ma anche hamburger. la pizza napoletana primeggia per il gusto e per le

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

varietà e tipi, così anche per la pasticceria campana preparata da mani esperte.

Ombre Rosse Vico indoratori 20-22-24/r 16123 Genova tel. 0102757608 Chiusura: sabato a pranzo e domenica. Prezzo medio Euro: 25 vini esclusi Cinema, letteratura, vino e militanza nel nome una storia che ci parla soprattutto di passione per la cultura tutta, di amore per le cose semplici proposte con gesto raffinato. Così vi sentirete a casa ospiti di elide, orietta ed isabella nel loro ristorantino boudoir, dove la tentazione ha l’aspetto di un pacioso minestrone fatto come si deve. la cucina è sana e schietta fatta con il cuore e con la memoria nel totale disinteresse per le mode gastronomiche. Con i prezzi poi torniamo finalmente sulla terra. lo splendido giardino esterno restituito alla città, non è solo una propaggine del ristorante ma luogo d’incontro e di cultura. ••• Piatti consigliati antipasti: taglieri di salumi, formaggi della Val di Vara e torte di verdure stagionali. primi: gnocchi di castagne al pesto, ravioli magri al pesto di maggiorana, zuppa di ortiche, patate e porri. secondi: arrosto salmistrato, stocche accomodato alla ligure, baccalà con la cannella. Dolci: mattonella al cioccolato, crostate di frutta fresca. ••• Cantina una carta piccola ma attenta alla sincerità del vino e all’onestà dei prezzi.

Ostaja dö Castello salita s. M. di Castello 32/r 16123 Genova tel. 010 2468980 Chiusura: domenica Ferie: agosto Prezzo medio Euro 25 vini esclusi, pranzo turistico Euro 10 Prezzo medio Euro 25 vini esclusi trattoria curata ed elegante, situata nel cuore del Centro storico di Genova, sul colle del Castello, l’antica “Castrum”, primo insediamento di quella che diventerà la futura grande città. la prima licenza di risto-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

razione risale al 1904, ma a detta degli storici, l’architettura del locale suggerisce un utilizzo come locanda fino dal 1600. il ristorante è stato recentemente rilevato da antonello, la cui moglie è in sala. lo chef Corrado offre la più tipica cucina ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: polpo con patate, zuppetta dell’ostaia, ostriche di bretagna, baccalà affumicato. primi: ravioli di branzino con seppioline e zucchine, maltagliati con crostacei, trenette al pesto con fagiolini e patate. secondi: fritto misto o di totani, pescato del giorno alla griglia, filetto di manzo alla griglia. Dolci: rigorosamente della casa. ••• Cantina soprattutto liguri in lista con qualche buona etichetta nazionale.

Osteria dei Farinelli salita del Prione 33/r - 16123 Genova tel. 0104032417 Prezzo medio Euro 25 vini esclusi “Grandi vini al bicchiere” lo slogan di questa piccola osteria sulla salita che dalle erbe conduce a porta soprana non è solo una frase pubblicitaria ma la scelta di scommettere sulla macchina (molto usata in Francia) per la mescita automatica del vino, che consente di conservare a lungo tutte le bottiglie aperte. Quindi ad accompagnare i buoni piatti che arrivano dalla cucina, sarà possibile avere un bicchiere di vino in lista dal morellino al brunello dal barbera al barolo senza accollarsi il costo della bottiglia o peggio ancora bere un vino aperto da giorni. l’aperitivo che dura fino alle 20 è accompagnato da succulenti piattini misti con sottofondo di buona musica. ••• Piatti consigliati antipasti: taglieri misti di salumi e formaggi. primi: risottino con fonduta di parmigiano e cacao al tartufo, zuppa d porri e lenticchie, polenta con cinghiale. secondi: fesa di manzo affumicato con pesto di rucola, stinco al forno con crauti, tortino agli spinaci. Dolci: tortino cioccolato e caffè, crema allo zafferano. ••• Cantina ampia carta dei vini con mescita automatica a bicchiere

65


GENOVA

Osteria Marinara ‘A Lanterna Via Milano 134 r - Genova tel. 010256425 Chiusura: domenica e lunedì, natale, Pasqua e tutto agosto Prezzo medio 35 Euro inclusi i vini. la trattoria della comunità di san benedetto, guidata da Don Gallo, nel quartiere di san benigno vicino alla lanterna, delizia i palati dei buongustai e degli amanti del pesce cucinato alla ligure. la locanda si distingue per la sua calorosa accoglienza, a volte capita che tra una portata e l’altra, si faccia musica e canti. le specialità sono incentrate sul pesce sempre di qualità ed acquistato sui mercati locali o direttamente dai pescatori. ••• Piatti consigliati antipasti: salmone e acciughe marinate fatte in casa, , moscardini affogati, cannolicchi fritti e alla piastra, frittelle di pesce in stagione frittata di rossetti. primi: trofiette o gnocchi al pesto, spaghetti alle vongole o con sughi base di pesce, dadolata di spada e gamberetti. secondi: fritto misto, sogliole e cernie alla ligure, totani alla piastra, “classico” branzino al forno con verdure, astice bollito o ripieno, e fritto misto, irrinunciabile scaloppine di spada al mix di pepe, novellini in guazzetto piccante, tagliata di spada trancio di tonno. Dolce: panna cotta con salsine varie e torta. ••• Cantina barbera, prodotto dalla Comunità di san nicolao, in provincia di alessandria, e ottimi vini liguri per accompagnare i piatti di pesce.

Osteria di Vico Palla Vico Palla 15/r - 16128 Genova tel. 010 2466575 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi Vicino alle storiche mura di malapaga ora cuore pulsante delle zone del molo e del porto antico, l’osteria di Vico palla mantiene ancora un arredamento caratteristico, certo non molto dissimile da quello dei primi tempi, quando Van Dyck vi si recava per gustare lo stoccafisso. oggi tantissimi “mar-

66

cano visita” all‘osteria per gustare le grandi specialità genovesi respirando le atmosfere di una volta. prenotare quindi è d’obbligo. ••• Piatti consigliati antipasti: pastelline di baccalà e altri di mare. primi: “mandilli de saea” (lasagne gratinate al forno), minestrone alla genovese, trenette al pesto, risotto alla pescatora. secondi: stoccafisso accomodato e bollito, acciughe fritte. Dolci: latte dolce fritto e altri della casa. ••• Cantina Vasto assortimento di tutte le regioni.

Pansön Piazza delle Erbe 5 r. - Genova tel. e Fax. 010 294903 Chiusura: domenica sera Ferie: dal 5 al 22 agosto. Prezzo medio Euro 20 - 40 escluso vini nel centro storico di Genova, in piazza delle erbe, una delle più suggestive e pittoresche della Genova mercantile, c’è il ristorante pansön; l’apertura risale alla fine del ‘700 quando era conosciuto come “posto di ristoro”. Con il tempo il locale è mutato in un ristorante di pregio dove si possono gustare le più raffinate preparazioni sia della tradizionale cucina ligure, che della cucina nazionale. ••• Piatti consigliati antipasti: misto mare, polpo e patate, stoccafisso con le fave, moscardini con i peperoni. primi: ravioli di basilico con salsa di gamberi, spaghetti alle vongole con i gamberi. secondi: gamberoni alla fiamma, pescatrice alla ligure cotta alla lampada, pesci di giornata cucinati al sale e alle erbe. Dolci: semifreddo all’amaretto e altri dolci della casa. ••• Cantina Vini liguri: pigato, Vermentino, lumassina, Ciliegiolo della riviera di levante, rossese di Dolceacqua.

Regina Margherita Piazza della Vittoria, 86 – 103 - Genova tel. 010 5955753 www.regina-margherita.it Chiusura: sempre aperto, a pranzo e a cena. Pranzo medio 25 - 30 euro vini esclusi.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

il ristorante regina margherita, sotto l’abile regia di renato orsi, rappresenta la giusta unione tra la tradizione e la modernità: questa è la chiave di lettura e la filosofia del locale. la gastronomia è preparata con la massima cura, i cibi, in particolare il pescato freschissimo si possono gustare in un ambiente moderno e dinamico per agevolare le persone che hanno il tempo limitato. Da qui l’idea di creare un pasto veloce, un piatto unico di alta qualità che piaccia alla persona che vuole avere una buona linea e risparmiare qualche quattrino. ••• Piatti consigliati specialità pizza. antipasti: le varie e sfiziose insalate come la “friccicariella” primi: scialatielli e paccheri di Gragnano. serie completa di piatti della tradizione ligure. secondi: pescato del giorno, tutto in bella vista al bancone, le cozze alla marinaranapoletana, le grigliate di pesce, le specialità di carne alla brace. Dolci: i cannoli ripieni di freschissima ricotta che deborda dalla cialda fragrante d’aroma di cacao, la nobile pastiera. ••• Cantina Vasta gamma dei migliori vini liguri e nazionali

Rina Mura delle Grazie 3/r - 16100 - Genova tel. e fax 010 2466475 Chiusura: lunedì Ferie: agosto Prezzo medio Euro 40 vini esclusi Carte di credito: tutte nella zona della chiesa delle Grazie già alla fine del secolo scorso esisteva un’osteria dove marinai, carenanti e operai potevano anche gustare un buon piatto di minestrone. nel 1946 entra in scena rina rapetti, che trasforma il locale in un vero e proprio ristorante specializzato in piatti di pesce. arriva ben presto la fama, meritatissima, via via ingrandita dai frequenti passaggi di personalità della politica, dell’arte e dello sport, tutti attratti dalla freschezza marina ma anche dalla poesia dell’ambiente. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni vari alla ligure, bianchetti

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

in stagione. primi: trofie del levante, ravioli di branzino in salsa di crostacei, minestrone genovese, lasagne al sugo di funghi. secondi: stoccafisso alla genovese, grigliata mista di pesce, pesce al forno con vino bianco. Dolci: sacripatina, semifreddo al croccante con salsa di cioccolato, crema di marron glacés. ••• Cantina tutti i classici liguri, dal pigato al rossese al Vermentino.

Ristorante Capo Santa Chiara via al Capo di santa Chiara 69 Boccadasse Genova tel. 010 3075155 www.caposantachiara.it Chiusura: sempre aperto. Prezzo medio 40 euro vini esclusi. il ristorante dei fratelli paolo, marco e secondo, fa parte della catena di ristorazione dei tre merli. il locale, diretto da andrea sala, è un ambiente elegante ma non pacchiano, soffitti bianchi, le pareti sono dipinte color vinaccia, in sintonia con le sedie, luci soffuse, posateria e stoviglieria raffinata. la terrazza con vista sul mare regala ai commensali le bellezze del golfo ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro, crudo di pesce, insalata di polpo, moscardini, tartare di tonno. primi: trofiette al pesto, ravioli di branzino, pansotti con salsa di noci, spaghetti su crema di zucchine, risotto al nero di seppia, tagliatelle al ragù d’anatra, risotto nero di seppia con carpaccio di merluzzo. secondi: moscardini stufati su crema di broccoli, coniglio con mostarda di verdure, tripla variazione di stoccafisso, gratin di agrumi, baccalà fritto, pescato del giorno, stoccafisso e patate, olive e pinoli, grigliata di pesce, pesce spada alla griglia, carrè d’agnello gratinato, filetto di manzo al barolo. Dolci: semifreddo con cioccolato, gratin di agrumi con di frutti di bosco, tortino di pere e mandorle con gelato alla vaniglia, bavarese con tagliata di frutta. Creme brulée. ••• Cantina le migliori etichette di bianchi e rossi della

67


GENOVA

nostra liguria con senza trascurare i vini nazionali e le etichette di maggior prestigio di Champagne.

Ristorante Novecento Via arsenale di terra 5 16126 Genova (Ge) tel. 01027721 Chiusura: sempre aperto Prezzo medio Euro 45 vini esclusi al ristorante novecento, nel contesto del prestigioso 5 stelle savoia-principe di recente oggetto di un’importante ristrutturazione, l’atmosfera è di classe e i menù raffinati; qui è possibile gustare le prelibatezze della cucina ligure e lasciarsi piacevolmente tentare da piatti d’impronta mediterranea ed internazionale. il ristorante, con tendaggi ricercati, tessuti damascati, caminetti in marmo e arredamento d’epoca è a disposizione degli ospiti e allo stesso tempo è pronto ad accogliere chi non soggiorna presso l’hotel. È dotato infatti di un’entrata privata al piano strada per la clientela esterna: un nuovo ed elegante punto d’incontro per la città sia per pranzi d’affari che banchetti, feste private e cene romantiche. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di polpo con rucola e salsa al basilico, zuppa di conchigliacce con crostoni di pane grigliati all’olio extravergine di oliva. primi: trofie al pesto su croccante di parmigiano, taglierini rapallo con gamberi e asparagi. secondi: calamari ripieni su coulis di pomodoro al basilico, entrecote grigliata ai tre pepi con burro maitre d’Hotel. Dolci: semifreddo al croccante, fagottino di crêpes alla Continental. ••• Cantina ampia carta dei vini, che presenta molti produttori e vitigni liguri e toscani, con ottima scelta di spumanti e champagne.

Ristorante Pizzeria Il Ponte Via Pisa, 3 16145 albaro Genova tel. 010 310040 Chiusura:

68

Prezzo medio in euro 25 - 35 il nuovo locale nel quartiere di albaro a Genova è simile al locale di recco essendo entrambi di proprietà della famiglia De Ferrari. la focaccia con il formaggio, i primi e secondi piatti sono sempre curati nei particolari, c’è anche un occhio di riguardo per i clienti affezionati, in particolare studenti universitari. ••• Piatti consigliati antipasti e pizze: dalla classica margherita o alle verdure e i salumi, focaccia al formaggio, cucinata in forno a legna. insalata di polpo, acciughe al verde, bresaola, verdure grigliate, insalata caprese, misto salumi, mozzarella di bufala, battuta caprese al coltello. primi: penne all’arrabbiata, spaghetti alla marinara, alle vongole, al pomodoro, trofie, gnocchi al pesto, risotto, ravioli, taglierini, pansoti con il sugo di noce, lasagne. secondi: fritti di mare, pesci al cartoccio o accomodati, muscoli alla livornese, acciughe marinate, gamberi, pesce spada, orate, branzini pagelli, costata di vitello, filetto, milanese con manico, salsiccia alla griglia. Dolci: affogati al caffe, sorbetto e tiramisù e pasticceria varia. ••• Cantina i migliori prodotti liguri e una vasta scelta di vini del panorama nazionale.

Ristorante Pizzeria Piedigrotta Piazza savonarola 27/r - 16129 Genova tel. 010.580.553 Fax: 010.580.553 Chiusura: aperti tutti i giorni www.ristorantepiedigrotta.it Prezzo medio Euro 25 vini esclusi nell’alberata piazza savonarola, abbellita dalle splendide aiuole e dalle confortevoli panchine, si rinnova la tradizione del ristorante pizzeria piedigrotta con i suoi piatti tipici liguri e campani. all’ingresso un acquario ricco di astici ed aragoste vive introduce alle confortevoli sale, che offrono la possibilità di ampi spazi per cerimonie e salette riservate per cene di lavoro. il menù, ricco e vario, spazia dalle specialità liguri, dove il pesto è condimento principe (rigorosamente con basilico di prà), alle tipiche

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

paste fatte a mano della cucina campana. per i secondi non c’è che da sbizzarrirsi tra le tante proposte di pesce o di carne. per non smentire la grande tradizione di pizzeria, piedigrotta propone innumerevoli tipi di pizza, fra cui spicca la regina margherita con mozzarella di bufala campana e pomodori ciliegini. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasti di mare, all’italiana e al carrello. primi: paste fresche napoletane (scialatelli, calamarata, paccheri) ai frutti di mare, paste fresche liguri (trofie e pansoti) al pesto e alla salsa di noci come piatti invernali: pasta e fagioli, pasta e lenticchie, taglierini al sugo di cinghiale. secondi: carni fresche nazionali, pesce fresco (gamberoni di sicilia, grigliate di pesce, pescatrici, orate e branzini ai ferri o alla ligure, astici vivi dall’acquario), piatti di selvaggina in umido (cinghiale, lepre). Dolci: delizie della Costa amalfitana e dolci della casa. ••• Cantina oltre quaranta etichette di vini di tutte le regioni, con particolare attenzione per quelli liguri e campani. tra i liquori si consiglia di non perdere il limoncello.

Sà Pesta Via Giustiniani 16/r 16123 Genova tel. 010 2468336 Chiusura: domenica Prezzo medio Euro 20 vini esclusi entriamo alla sà pesta, nel più vivo e palpitante centro storico genovese. un gioiello che trasuda storia in ogni dettaglio: le arcate a volta, le antiche piastrelle alle pareti, il vecchio bancone in marmo e ovviamente i due forni a legna, indispensabili per la preparazione della farinata. nel XV secolo molti solevano qui venire per acquistare “il sale pestato” (da qui il singolare nome). oggi oltre alla farinata gustiamo le altre fragranti preparazioni classiche genovesi. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe ripiene. primi: minestrone, trenette al pesto, gnocchi al pesto, ceci a zimino, (al venerdì durante la stagione invernale). secondi: farinata, torte di

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

riso, di bietole, di cipolle e pasqualina, ripieni. Dolci: crostata e altre torte della casa.

Sapori di Genova salita Pollaioli 17 rosso, tel. 010 4037622 Genova Chiusura: domenica Pranzo medio 25-30 euro vini esclusi sotto le arcate di mattoni, c’è un elegante locale connubio tra il ristorante, l’antica osteria e le friggitorie genovesi chiamate in dialetto ligure “sciamadde”. Dalle torte salate ai fritti di pesce, alla pasta fatta in casa, vino sfuso per non far lievitare il conto, tutto cucinato alla ligure. Questa è la scelta gastronomica di Cristina Canepa, cuoca “con tanta gavetta”, nella gestione è affiancata dalla sorella stefania, da silvana maggio in qualità di aiuto cuoca e serena tedde nella direzione della sala. ••• Piatti consigliati pane casereccio, focacce impastate con farina tradizionale. antipasti e primi: piatto misto di torte ripiene, cuculli e frisceu caldi, panissetta e cima alla genovese, pesto, taglierini di zucca al pesto, taglierini allo zafferano con salmone fresco e zucchine, risotto taleggio e pepe, taglierini di zucca con pomodorini e ricotta salata. secondi: fritto misto e verdure ripiene, cima alla genovese, stoccafisso accomodato, filetto di gallinella con olive nere e pomodoro pachino. Dolci: dolci della casa, latte dolce e crostata. ••• Cantina tutti i liguri, il ruchè di monferrato, ottimo vino sfuso del basso piemonte.

Soho Restaurant & fish work Via al Ponte Calvi 20/r 16128 Genova (Ge) tel. 0108692548 Chiusura: lunedì, aperto solo alla sera Prezzo medi Euro 35 vini esclusi Dopo la macelleria-ristorante arriva anche la pescheria con cucina, con esiti decisamente ottimi. l’insegna è la stessa del locale di bogliasco, che da circa un anno ha piazzato questo avamposto in pieno

69


GENOVA

centro storico genovese. il locale è curato nei dettagli, l’accoglienza ed il servizio davvero di buon livello. si può scegliere al banco il pesce fresco e deciderne anche il tipo di cottura, oppure affidarsi alla fantasia dello chef e optare per i piatti alla carta. sono disponibili anche formule a degustazione come la richiestissima ostriche e champagne. ••• Piatti consigliati antipasti: crudo di pesce, polpo alla greca. primi: gnocchi gamberi e zucchine, taglierini ai frutti di mare. secondi: pesce del giorno al vapore alla griglia al forno e marinato, trancio di salmone in crosta croccante con verdure chips. Dolci: millesfoglie al cioccolato bianco, soufflé al cioccolato nero. ••• Cantina molto interessante la carta dei vini, che spazia su tanti produttori e vitigni nazionali, con l’ottimo costume di aprire molte bottiglie anche per la mescita a bicchiere.

Sopranis Piazza Valoria 1/r - 16123 Genova tel. 010 2473030 Chiusura: lunedì sera info@sopranis.com www.sopranis.com Prezzo medio Euro 25 vini esclusi sette professionisti, un palazzo affrescato del cinquecento a pochi metri dalla cattedrale di san lorenzo, una piazzetta tra i caratteristici carruggi genovesi, uno chef, un addetto al forno a legna, ecco il sopranis, ristorante e wine bar dallo charme particolare. Farinate con porri e rosmarino, focacce, focaccia al formaggio, torte di verdura, minestrone e un bicchiere di buon vino a mezzogiorno per chi ha pochi minuti di pausa nell’orario di lavoro. la sera una cena raffinata, ligure con incursioni negli altri paesi del mediterraneo. un ambiente caldo e accogliente, colori pastello e antiche stampe alle pareti, ma anche lampi newyorkesi. un locale amato dai professionisti, dai giornalisti, dai giovani che amano la cucina naturale nel forno a legna. a mezzogiorno pranzo veloce al bancone, sotto le volte di questo affascinante palazzo

70

dei rolli e la domenica mattina il brunch, un brunch, s’intende, alla ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di stoccafisso e “condiggion” “genovese. primi: lasagnette al pesto e “prescinseua”, “corxetti” al basilico con sugo di pesce spada, tortelli di borragine con spinaci e mandorle. primi: fritto misto alla genovese con costine di agnello, frittelle di latte dolce, tagliata con funghi, stoccafisso accomodato, pesci freschissimi cotti alla ligure. Dolci: dolce del pievano, semifreddo allo zabaione con salsa al cioccolato, “gobeletti” alla genovese, torta di pesche e amaretti. ••• Cantina ampia scelta di vini liguri, piemontesi e friulani che si possono consumare anche a bicchiere.

Trattoria Andrea Via trieste, 9 C - Genova tel. 010312033 Fax:010312033 Chiusura: Domenica sera e Lunedì Prezzo medio 30 - 40 euro vini esclusi. la trattoria andrea è gestita dalla famiglia Della Gatta da oltre 33 anni. Qui si trova pesce proveniente dal peschereccio di famiglia. il locale è composto da tre sale che ospitano fino a 70 coperti, il servizio in sala è gestito da martha e anna, rosanna e maria, ex allieve della scuola alberghiera G. bergese di Genova. si parla tedesco, francese, spagnolo e inglese. ••• Piatti consigliati: antipasti: insalata di polpo, gamberoni bolliti olio e limone, cozze e vongole, salmone norvegese affumicato, trittico di affumicato di spada, tonno, salmone, cocktail di gamberi e scampi, ostriche e tartufi, crudo di mare misto. primi: ravioli fatti a mano con sugo di gambero, spaghetti allo scoglio, alle vongole, alla scarpara ravioli e tagliatelle gamberi e carciofi, trofie carciofi e gamberi, tagliatelle all’aragosta, trofie al pesto o gnocchi. secondi: pesce ai ferri, al sale, alla ligure, al verde, guazzetto, triglie alla livornese, pesce spada alla sicula, totani fritti o ai ferri, gamberi alla griglia, gamberi e scampi alla griglia e al Cognac,

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

zuppa di frutti di mare con crostino, su ordinazione: zuppa di pesce, paella alla valenciana, stoccafisso alla genovese, baccalà al forno, aragosta alla catalana. ••• Cantina scelti fra i migliori sia liguri che nazionali.

Trattoria Archivolto Mongiardino archivolto Mongiardino 2/r 16100 - Genova tel. 010 2477610 Chiusura: lunedì Ferie: dal 15 agosto al 10 settembre www.mangiareinliguria.it Prezzo medio Euro 45 vini esclusi ambiente rustico marinaro, ma con il fascino della storia: siamo all’ombra dei palazzi un tempo orgoglio della famiglia Giustiniani. Dicono gli annali che nel 1400 in questo quartiere il padre di Cristoforo Colombo vendeva il vino nostralino ligure. anche i gusti sono tradizionali e dal 1948, anno dell’apertura, varie generazioni di genovesi hanno usufruito di questo posto di ristoro ambito e apprezzato da tutti i buongustai. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: baccalà all’ ”aggiadda”, alici alla Franco, cozze alla sorrentina. primi: taglierini al sugo di aragosta, bavettine ai calamari. secondi: aragoste, gamberoni, frittelline di baccalà, calamaretti scottati, trippe, “tomaxelle”, cozze e vongole. Dolci: torte e dolci al cucchiaio della casa. ••• Cantina scelta di liguri, nazionali e francesi.

Trattoria Bedin Via Dante, 54-56 r - Genova tel. 010580996 Chiusura: Mercoledì. Prezzo medio 20 - 60 euro vini esclusi. la trattoria bedin da molto tempo custodisce il patrimonio gastronomico della città. il locale è distribuito su due piani e accoglie la sua clientela a mezzogiorno e dalle 19 alle 23, servendo piatti della cucina genovese e pesce sempre fresco. tutta la gastronomia è elaborata in casa (cucina),

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

compresa la pasticceria, e dipende dalla disponibilità dei prodotti stagionali. ••• Piatti consigliati primi: pesto alla genovese per condire trenette, trofie e gnocchi. secondi: la specialità della casa: la “sbïra”, un’antica zuppa di trippe seguendo l’originale ricetta di un tempo, farinata, torta pasqualina, focacce, zuppe di ceci e cipolle, cime, stoccafisso, frittelle di baccalà, pesce fresco, dalle ostriche all’aragosta acciughe di monterosso alla frittura del nostro golfo. Dolci della casa. ••• Cantina rossi e bianchi, con accurato riguardo per quelli liguri, vasta gamma nazionali.

Trattoria del Lupo di Vico Monachette Via Monachette 20 Genova tel. 010 267036 Fax 010 267036 www.lupoanticatrattoria.it Chiusura: 24 e 25 Dicembre. Prezzo medio 30 - 35 euro vini esclusi. È un locale elegante, arredato con gusto ed originalità, tavoli in legno e suppellettili originali che danno un tocco di classe e fantasia. nelle tre salette si respira l’armonia delle antiche trattorie della città, ideale sia per cenette romantiche, sia per incontri di lavoro e d’affari. l’antica trattoria del lupo si trova in una traversa di via balbi, in vico delle monachette. la prenotazione è gradita. Consultare il sito web del ristorante. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe marinate all’ammiraglia, misto mare. primi: spaghetti ai frutti di mare, trofiette al pesto di recco, trenette al pesto, riso venere montecarlo al tartufo, fagotti, taglierini all’astice, tortelloni mantecati allo zenzero su fonduta di vino rosso, pansoti al sugo di noce. secondi: tutto il pesce cucinato è vincolato ai mercati ed al pescato del giorno, sarago o orata alla ligure, grigliata di pesce, zuppa di pesce, paella, chateaubriand in salsa bernese, brasati, capriolo e cinghiale (a seconda della disponibilità stagionale), filetto al vino rosso. Dolci: pasticceria genovese e nazionale. ••• Cantina liguri e nazionali.

71


GENOVA

Trattoria Della Raibetta Vico Caprettari 12/r 16123 Genova tel. 010 2468877 Chiusura: lunedì non festivi Ferie: febbraio e settembre, più qualche giorno variabile Prezzo medio Euro 30 vini esclusi È un locale storico (esiste dal 1700) situato a due passi da piazza Caricamento, vicino all’area dell’expo. la proposta gastronomica basata sulla cucina tipica ligure, interpretata con bravura ed appassionata ricerca delle antiche ricette. Caratteristica la volta di mattoni a vista, e al centro della sala una colonna che secondo gli studiosi ha più di mille anni. entrando noterete alle pareti le opere di bravi artisti: cucina e vino bianco non sono l’unica passione dei padroni di casa. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: torte di verdure cotte al forno, carpaccio di mosciamme di tonno. primi: trenette fatte in casa al pesto, pansoti al sugo di noci o di mandorle, riso Venere ai frutti di mare, ravioli di branzino o di muscoli con tocchetto di pescatrice. secondi: totani “scalognati”, coniglio alla ligure, acciughe ripiene, pesce alla ligure. Dolci: tiramisù, panna cotta al mou, biancomangiare, bavaresine, sorbetti. ••• Cantina buona scelta di bianchi e rosati di liguria; altri rossi piemontesi e liguri.

Trattoria Franca Vico della lepre 8/r - 16123 Genova tel. 010 2474473 Chiusura: lunedì Ferie: dal 1 al 10 gennaio; ultima settimana di agosto e prime due di settembre Prezzo medio Euro 40 vini esclusi pareti giallo sole e arredamento un po’ retrò sono le principali caratteristiche dell’ambiente allegro e accogliente di questo locale. È un invito alla sosta in un’atmosfera calda e familiare, ideale per gustare in tranquillità menù ogni giorno differenti. una saletta ricavata da un ambiente antico ar-

72

ricchisce il locale, dotandolo di uno spazio riservato e suggestivo adatto ai pranzi di lavoro. locali climatizzati. sala fumatori. accesso ai disabili. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: gamberi mandorlati, tartare di palamita, insalata di astice. primi: tortellini neri ripieni di stoccafisso mantecato con ragù di seppie, gnocchi al sugo di triglie con bottarga di branzino fatta in casa. secondi: pesce morone all’extravergine con “sauté” di verdure, branzino “in porchetta”, filetti di rombo al cartoccio con cipollotti, cime di rapa e pomodori. Dolci: fantasia di croccante, millefoglie di cocco ai frutti di bosco, sorbetto di ananas e menta con spuma d’arancia. ••• Cantina ampia scelta tra etichette nazionali, prevalentemente di bianchi, spumanti e Champagne. È disponibile una piccola scelta di mezze bottiglie.

Trattoria Lombarda Via Finocchiaro aprile 26 r - Genova tel. 010594629 Fax: 0102923222. www.mangiareinliguria.it/trattorialombarda Chiusura: sabato sera e domenica. Prezzo medio 35 euro vini esclusi. Qui si unisce la gastronomia ligure a quella lombarda offrendo una scelta di proposte stagionali sia di carne che di pesce. il locale è l’ideale per meeting o cene di lavoro. C’è un menù di mezzogiorno per clienti di passaggio che comprende primo, secondo, contorno, bevanda e dolce a soli 10 euro. ••• Piatti consigliati antipasto: mare, acciughe all’agro, cockail di gamberi, gamberetti e rucola, filetti di acciughe, spada affumicato, salmone marinato. primi: minestrone, zuppa di orzo o di cereali, pasta e fagioli e ceci, ravioli in brodo, trofie gamberetti e funghi, ravioli di granchio al pepe rosa, taglierini all’aragostella, al nero di seppia con bianchetti, bianco e nero di branzino ai frutti di mare, pansotti alle noci, raviolini di boragine alle erbe. secondi: totani fritti, nasello bollito e maionese, moscardini affogati, polpo in in-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

salata con patate, misto pesce bollito con patate, seppie in umido, gamberoni alla piastra, scampi, branzini e orate alla piastra. Dolci: bunnet, tiramisù, panna cotta, torta di mele, crème caramel, torta della nonna, budino al cioccolato, mille sfoglie allo sciacchetrà. ••• Cantina enoteca ligure ed nazionale.

Trattoria Rosmarino salita del Fondaco 30 - Genova tel. 010 2510475 Cell. 340 3063465 Cell. 339 8301524 nfo@trattoriarosmarino.it www.trattoriarosmarino.it Prezzo medio 35 euro escluso i vini la trattoria è aperta da vari mesi ed è situata a pochi passi da piazza De Ferrari, in salita del fondaco. Felice, il primo dei due soci, è addetto alla sala e al ricevimento dei commensali, compito che realizza in modo eccellente, spiegando come lo chef alessandro, il secondo socio, prepara ogni pietanza con scrupolosa passione e con la provata esperienza maturata sia in italia che all’estero. il menù è legato alla tradizionale ligure con diversi e ricercati piatti di stagione che variano di giorno in giorno. il ristorante ha 50 coperti distribuiti in due sale, le pareti sono colorate di verde con varie sfumature color panna che creano un’ atmosfera rilassante. ••• Piatti consigliati antipasti: sformato di funghi porcini con crema di parmigiano, speck, fichi nostrani e pecorino, baccalà brandacujun, polpo croccante con vellutata di patate e rucola. primi: ravioli al tocco, zuppe di pesce, trofie al pesto, lasagne “rosmarino” (specialità dello chef) maccherocini freschi all’amatriciana di mare, paccheri ripieni di gamberi gratinati, coniglio in casseruola, svizzera di manzo con pistacchi e formaggio su purea di melanzane, spiedo di calamari e branzino porchetta di tonno con caponatina. Dolci: bianco mangiare alle mandorle, carpaccio d’ananas marinato, millefoglie, cramble al cioccolato, ricotta dolce con fragole e riduzione di balsamico.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Cantina le migliori etichette di vini rossi e bianchi liguri.

Vegia Arbà P. Leopardi 16/r 16145 Genova tel. 010 363324 Chiusura: domenica e lunedì Ferie: agosto Prezzo medio Euro 30 vini esclusi piazza leopardi anche oggi mantiene, nei limiti del possibile, il fascino dell’antica albaro. se entriamo nella trattoria Vegia arbà e ci inoltriamo, scendendo una scala, nel grande giardino del retro, possiamo trovare ancora, infatti, un residuo dell’antica pace. Come d’altronde proclama già il suo nome, in questo posto di ristoro si celebra l’antica tradizionale cucina genovese. oltre al buon gusto antico, alla Vegia arbà c’è anche atmosfera culturale: vi si riunisce il gruppo Culturale amici di albaro. ••• Piatti consigliati antipasti: cuculli, panissa fritta, farinata. primi: minestrone alla genovese, “corxetti” al sugo di noci, penne al pesce spada o alle acciughe, zuppa di ceci, trenette avvantaggiate al pesto. secondi: cima classica alla genovese, “tomaxelle”, costine di agnello impanate, acciughe impanate e fritte, stoccafisso e baccalà, trippe, seppie in zimino. Dolci: torta di pinoli, torta di pere, crostate tradizionali, panna cotta. ••• Cantina i migliori liguri dal Vermentino, al pigato, alle Cinqueterre, nonché una ricca scelta di vini veneti e altoatesini.

Vegia Zena Vico del serriglio 13-15/r Genova tel. 010 2513332 Chiusura: domenica sera e lunedì tutto il giorno Ferie: agosto Prezzo medio Euro 30 vini esclusi siamo in un accogliente locale in stile rustico-elegante, situato in una costruzione che affonda le origini nei secoli, proprio di fronte all’acquario di Genova. l’atmosfera di grande cordialità familiare completa il quadro di una sosta gastronomica davvero

73


GENOVA

appagante. la tradizione ligure sia di mare che di terra è rispettata nelle proposte dello chef, come recita anche l’insegna del ristorante. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: misto mare della casa, soppressata di polpo. primi: pesto genovese con le classiche paste fresche, pansoti in salsa di noci, fettuccine all’astice, penne agli scampi. secondi: “buridda” di seppie, acciughe impanate, stoccafisso accomodato, grigliata mista di pesce, fritto misto. Dolci: tiramisù e altri della casa. ••• Cantina Vasta scelta di liguri e piemontesi.

Via Frugoni 49 Via innocenzo Frugoni 49/r 16121 Genova tel. 010 541157 Chiusura: domenica Ferie: agosto Prezzo medio Euro 35 vini esclusi sulla salita che da Via XX settembre raggiunge il colle di Carignano, sotto le possenti mura che in parte l’affiancano ci imbattiamo in una piazzetta in cui si intravede, oltre il verde delle piante, il ristorantino che, a scanso di equivoci, porta nell’insegna il suo stesso indirizzo. i percorsi gastronomici scelti sono quelli di una gustosa cucina ligure e regionale di terra, dove il pesce è rappresentato dallo stoccafisso bollito, disponibile tutti i giorni. paste, tutte fatte in casa, formaggi parmigiani e salumi piacentini. ••• Piatti consigliati antipasti: salame e coppa piacentini, culaccia, verdure grigliate con tonno o scamorza. primi: pappardelle alla poggi (ragù, salamino e fagioli), tortelli alle erbette, minestrone alla genovese, tagliatelle all’ortolana, risotto alla trevisana. secondi: prosciutto di praga con scamorza, punta di vitello al rosmarino, tagliata all’aceto balsamico, Chateaubriand. Dolci: dolci della casa. ••• Cantina oltre 80 etichette di varie regioni, alcuni serviti a bicchiere.

74

Vittorio al Mare 1954 e la ‘Cambusetta’ Belvedere Edoardo Firpo 1 16146 Genova tel. 010 3760141 Chiusura: lunedì; servizio ristorante solo la sera, sabato e domenica anche a pranzo www.vittorioalmare.it Prezzo medio Euro 50 vini esclusi sullo scenario unico e tranquillo che è il borgo di boccadasse, si affaccia il ristorante Vittorio al mare. Qui la raffinata ambientazione fa da corollario ad una ricca ed appagante cena a base di pesce sempre di giornata; il menù, tutto alla carta, è in grado di accontentare sia chi è abituato alle grandi preparazioni internazionali, sia chi vuol provare i gusti tipici locali. un’esperta èquipe cura il servizio in sala con grande attenzione e professionalità. nel grande salone superiore proteso sulle onde che imbiancano di spuma gli scogli, al sabato sera è anche possibile farsi cullare dalle dolci note del pianoforte che accompagnano la cena. al piano inferiore, Vittorio al mare propone anche la ‘Cambusetta’, una delle pizzerie più suggestive della città dove oltre alle buone pizze e focacce si possono gustare le squisite specialità cucinate per il ristorante. un vero locale gemello giovane ma adatto a tutti. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati ampia scelta di antipasti di pesce caldi e freddi e di zuppette tipiche di crostacei e di frutti di mare arricchite sapientemente. il pane e la focaccia sono prodotti in casa, come anche la pasta ripiena, condita con accostamenti deliziosi. Da segnalare il risotto con aragosta e champagne e gli gnocchetti di rucola con vongole veraci e la grigliata imperiale,un trionfo di pregiati crostacei, gioia degli occhi e della gola. i meravigliosi dessert poi sono curati con passione dal proprietario del ristorante, il sig. Giuseppe, che prepara anche le splendide torte per le cerimonie. ••• Cantina le migliori etichette di vini liguri e di altre regioni, oltre ai vini da dessert e vini francesi. guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA

Voltalacarta Via assarotti 60/r 16122 Genova (Ge) tel. 0108312046 Chiusura: domenica Prezzo medio Euro 45 vini esclusi uno splendido spazio già luogo di sperimentazioni gastronomiche, ritorna in auge con una nuova gestione, regalando nuove ed inaspettate emozioni. la cucina creativa di maurizio pinto ridisegna la tradizione senza “forzarla” utilizzando grandi materie prime che vengono sapientemente abbinate tra loro in piatti profumati ed eleganti. tante le idee sfornate dai titolari: dalle serate a tema al piatto unico a pranzo, dalle degustazioni pre e dopo teatro per finire con il blog che permette un filo diretto con i clienti. insomma un ristorante a 360 gradi che rappresenta una delle novità più allettanti della scena genovese. ••• Piatti consigliati antipasti: astice in insalata con gamberi alla catalana, quiche agli asparagi con crema al san stè. primi: zuppa di lenticchie totani, gnocchetti di branzino con ragù di pesce e crostacei, tagliolini con melanzane, pomodoro e ricotta salata. secondi: guazzetto di mare con pomodorini al basilico, filetto di manzo con salsa al porto. Dolci: tiramisù con crema alle pere, bavarese agli agrumi con salsa al Grand marnier. ••• Cantina una ricca carta dei vini con percorsi interregionali, qualche bollicina internazionale, birre artigianali e distillati di qualità.

Zeffirino Via XX settembre 20 16121 Genova tel. 010 5705939 Fax 010 586464 Chiusura: orario “non stop” dalle 12.00 alle 24.00 tutti i giorni tutto l’anno www.zeffirino.com (sito internet di Genova) Prezzo medio Euro 50 vini esclusi in pieno centro, a metà della classica “Via Venti”, da più di 60 anni esiste un ristorante dalle caratteristiche per lo meno singolari: condotto da 5 fratelli, il locale si inserisce in una tradizione ristoratrice che r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

data ormai da 4 generazioni. zeffirino, ambasciatore della cucina italiana nel mondo, ed in particolare di quella ligure, ha meritato i massimi riconoscimenti. Frank sinatra era un fedele amico e nelle sue lettere chiamava affettuosamente “cugini” gli zeffirino. innumerevoli i personaggi ospitati o serviti da zeffirino, dai papi a Gorbaciov fino a pavarotti. ••• Piatti consigliati la cucina di zeffirino è eclettica. Come si deduce dal nutritissimo menù, la scelta del cliente è pressoché illimitata, sia che si tratti dei più raffinati piatti della cucina internazionale, sia regionale tipica ligure, piatti in cui la pasta, elemento di base, è esclusivamente fatta in casa. Grande ricchezza dei sapori e dei gusti e tutte le specialità di pesce. ••• Cantina Grande opportunità di abbinamenti, come proclama la monumentale carta, con i migliori produttori. anche cantina a vista con temperature differenziate per le bottiglie.

Wino Via albaro, 2 a r - Genova tel. 349.7741681 – 392.1868802 aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 14,30 e dalle 18 alle 23,30 Prezzo medio 20-45 euro, vini esclusi ristorante enoteca di recente apertura per volontà di roxana olaru e michael rivi che hanno voluto privilegiare le specialità liguri e, in particolare, quelle a base di pesce che è sempre freschissimo, sia a pranzo, sia a cena, e “da amo”, mai di allevamento. si propongono anche piatti di carne, con riguardo alle ricette di cucina mediterranea e alla stagionalità. in un ambiente particolarmente intimo e accogliente (poco più di una ventina i coperti), si possono gustare anche piccoli spuntini, menù a prezzo fisso (primo, secondo, acqua e caffè a 11 euro; aperitivo rinforzato con piatti caldi a 15 euro) o pranzi completi, sempre con specialità della casa. ogni 6 pranzi è offerto un omaggio, ogni 12 si ha diritto a un pranzo gratuito. il pregio maggiore va comunque alla proposta dei vini: 94 etichette, fra le migliori in assoluto, con un’ampia panoramica di su-

75


GENOVA BAVARI

pertuscan (tra cui spiccano le annate di solaia dal 1996 al 2001). e’ anche possibile il servizio a bicchiere, ovviamente solo per una parte delle proposte di cantina. Cicchetteria veneziana dalle 18 alle 20. ••• Piatti consigliati antipasti: sformato di ricciola su pesto leggero. primi: cavatelli in terracotta ripieni di baccalà e cime di rapa con ragù di totanetti. secondi: totanetti saltati con cipollotti dolci. Dolci: bavarese con vin santo e salsa mou, flan di cioccolato cuore caldo su gramolata di fragole. ••• Cantina le migliori etichette nazionali, con alcune eccellenze (supertuscan). unico riferimento in liguria per gustare i prodotti dell’azienda buglioni.

GENOVA BAVARI Crista Via Livello 21 - 16133 Genova Bavari tel. 010 345031 Chiusura domenica sera (solo in inverno) e lunedì Ferie: i primi venti giorni di settembre Prezzo medio Euro 25-35 vini esclusi si riunivano qui già da tempi lontani i cultori delle tradizioni di canto, prima della decadenza degli ultimi decenni. ma la tradizione gastronomica resiste e risale addirittura al 1850, come si suol dire, “noblesse oblige”. le tipiche preparazioni liguri sono state apprezzate da tante generazioni che si sono avvicendate nelle stanze del ristorante. l’ ambiente è adatto per ogni tipo di manifestazione e celebrazioni. ••• Piatti consigliati antipasti: misto Crista. primi: ravioli classici al sugo di carne, pansoti al sugo di noci, pappardelle, taglierini paglia e fieno. secondi: grigliata mista di carne, fritto misto all’italiana, cima alla genovese, scaloppine alla pioggia di funghi porcini, pesce solo su ordinazione. Dolci: dolci fritti, crema catalana, crostate della casa. ••• Cantina troviamo qui vini liguri, piemontesi e di altre regioni d’italia, e non manca lo Champagne.

76

Ruscin Antica Trattoria 1893 salita sella 198 - 16133 Genova Bavari tel. e Fax 010 345.03.91 Chiusura lunedì Ferie: agosto Prezzo medio Euro 50 vini esclusi l’“antica trattoria ruscin” ha sede in una bella casa costruita alla fine dell’800, il cui restauro ha meglio sfruttato gli spazi. la filosofia di ruscin: non è sufficiente cucinare bene i cibi... non basta essere efficienti e servire professionalmente, occorre qualcosa di più: la ristorazione deve adeguarsi ai cambiamenti e questo richiede una vera e propria rivalutazione delle relazioni umane. rispetto sia per il cibo preparato, sia per le persone che lo consumeranno, ma soprattutto rispetto dei valori umani: trattare cioè le persone non come clienti ma come ospiti, con la cortesia dovuta. ••• Piatti consigliati antipasti: sformato di bianchetti con emulsione di olio taggiasco, verdure ripiene fritte. primi: lasagnette di erbe amare con triglie di scoglio, piccagge di castagne con pesto e fagiolini. secondi: pescato al forno contortino di patate e olive, fritti all’italiana interpretati. Dolci: flan di “prescinseua” con composta di agrumi, latte dolce fritto con sorbetto di erbe aromatiche. ••• Cantina Carta con scelta di liguri e nazionali per l’ottimo abbinamento.

GENOVA CORNIGLIANO Da Marino Via F. rolla 36/r 16152 Genova Cornigliano tel. 010 6518891 Chiusura sabato e domenica; aperto alla sera solo su prenotazione Ferie: agosto Prezzo medio Euro 40 vini eclusi marino, per la bontà delle preparazioni, è ambito da tutti, comprese le più note confraternite gastronomiche. nel locale operano molte mani femminili abili e sapienti. e il segreto sta probabilmente qui: sono guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA MOLASSANA

loro, tutte unite, che hanno trasformato la già proverbiale genuinità delle preparazioni in qualcosa di più, qualcosa che ha attirato, appunto, l’interesse dei grandi “censori” della ristorazione e della numerosa clientela che si affolla a pranzo nelle fresche salette che profumano di “buono”. ••• Piatti consigliati antipasti: bianchetti in stagione, frittatine di verdura, insalata di mare calda. primi: lasagne e paste varie al pesto, zuppa di ceci, tagliolini impastati al basilico e sugo di gamberi, tortelli alle erbette con salsa di pinoli. secondi: seppioline con i carciofi, frittura di pesce, moscardini affogati, stoccafisso in umido, fricassea d’agnello in stagione. Dolci: semifreddi e crostate torta di mele, il tutto fatto in casa. ••• Cantina ampia scelta di vini liguri, piemontesi e nazionali.

GENOVA CORONATA Cantine di Mattelin Via del Boschetto 15/r 16152Genova Coronata tel. 010 6515145 Chiusura lunedì e martedì mattino Prezzo medio Euro 35 vini esclusi, siamo in un accogliente ristorante dall’antichissima storia. Due sale, la prima adibita a normale ristorazione, la seconda adatta a ricevimenti e manifestazioni. i titolari con la loro passione per la buona tavola, garantiscono la validità e la raffinatezza della cucina, da gustare in un’atmosfera rilassante e familiare con vista sulla vallata. anche servizio di pizzeria ••• Piatti consigliati antipasti: gamberetti nostrani crudi, zuppetta di muscoli e vongole, polpo con patate, calamaretti saltati ai broccoli. primi: sedanini gamberi e porcini, ravioli ala lepre, testaroli in salsa di noci, ravioli di borragine in pescatrice. secondi: gamberoni di santa margherita alla piastra, frittura di pesce, filetto alla mattelin, costine di agnello scottate, stoccafisso accomodato. Dolci: tiramisù della casa, ca-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

stagnaccio, semifreddo allo zabaione e cioccolato fuso, dolci di credenza. ••• Cantina oltre al bianco di Coronata altri locali e regionali.

GENOVA FONTANEGLI Villa Pietro “Da Pippo” sal. alla Chiesa di Fontanegli 13/r 16165 Genova Fontanegli tel. 010 809351 Chiusura: lunedì ma da novembre a marzo anche martedì sera Ferie: agosto e dal 24/12 al 5/1 Prezzo medio Euro 25 vini esclusi a pochi chilometri dal centro di Genova, all’inizio dell’aperta campagna, lungo la pittoresca salita che porta alla chiesa di Fontanegli, si trova la piccola “ostaia da pippo”. i titolari si dedicano alla preparazione degli antichi piatti, grazie ai quali il locale è divenuto meta prediletta di buongustai italiani e stranieri indirizzati dalle varie segnalazioni in guide e riviste specializzate. tutto pronto per goderci un momento di serenità, seduti a tavola nel bel giardino in estate e nelle accoglienti salette stile rustico in inverno. spazio giochi per i bambini. ••• Piatti consigliati antipasti: misti della casa stagionali, torte tipiche liguri. primi: ravioli classici au tuccu, picagge matte al pesto, lasagne al pesto. secondi: fritto misto all’italiana, funghi, piatti stagionali di cacciagione. Dolci: tipici, tutti di produzione casalinga. ••• Cantina scelta tra i migliori liguri e piemontesi, oltre importante etichette nazionali.

GENOVA MOLASSANA Osteria della Collina salita G.B. Cotella 47/r 16138 Genova Molassana (a 5 metri dalla “soffitta”) tel. 010 8353390 Chiusura: lunedì

77


GENOVA NERVI

Ferie: 15 agosto -7 settembre Prezzo medio Euro 50 vini esclusi Questo locale, è diventato punto di riferimento per chi ama la cucina di mare eseguita a regola d’arte come testimoniato ance dalle numerosi segnalazioni sulle guide nazionali. lo chef molto conosciuto a Genova, per il suo approccio semplice ma “scientifico”, utilizza solo pescato freschissimo e di stagione, che propone in stimolanti abbinamenti. Qui è tutto genuino, anche il pane e la focaccia fatti in casa. posteggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare della casa. primi: taglierini all’astice o aragosta, gnocchi con funghi e gamberi, linguine con scampi e vongole, taglierini neri con pescatrice e muscoli. secondi: pescatrice con funghi, filetti di branzino con patate, pinoli e gamberi, grigliate a base di totani, scampi, gamberoni e novellini in stagione. Dolci: torte casalinghe della Grazia, semifreddi (quattro gusti: zabaglione, gianduia, miele, caffè). ••• Cantina la migliore produzione italiana nelle etichette più prestigiose.

GENOVA NERVI Halloween Via Caboto 16/r16167 Genova nervi tel. 010 372.61.54 Chiusura: mercoledì aperto dalle 19.30 alle 24.00 www.pizzeriahalloween.com Prezzo medio Euro 15-20 vini esclusi Davvero suggestiva la collocazione davanti alle acque del porticciolo di nervi, una delle mete preferite dai genovesi in qualsiasi stagione dell’anno. siamo nel ristorante-pizzeria Halloween che, con la sua ampia veranda all’aperto, si affaccia direttamente sulla spiaggia. È accogliente e raccolto anche all’interno e possiede un’atmosfera davvero unica. ••• Piatti consigliati antipasti: taglieri di salumi e formaggi. primi: trofiette al pesto, pansoti in salsa

78

di noci, spaghetti gamberi e rucola, spaghetti alle vongole. secondi: filetti e tagliate alla griglia. pizzeria: 40 tipi di pizze cotte nel forno a legna. Focacceria: focaccia al formaggio artigianale tipo recco, pizzata al crudo, al pesto e alle cipolle. ••• Cantina Vermentino, pigato, morellino, rubizzo e rosso di montalcino.

La Ruota Via oberdan 215/r 16167 Genova nervi tel. 010 37.26.027 010 372.84.56 Chiusura: lunedì Ferie: la quindicina di agosto Prezzo medio Euro 20-30 vini esclusi non è vero che il famoso 1968 abbia partorito solo confusione e disordine: erano proprio quei giovani che, con un colpo di spugna, avevano dato uno scossone a tradizioni forse non più attuali, a frequentare, per primi, a nervi, una trattoria che aveva appena cambiato volto, uscita da una vecchissima crisalide di osteria per marinai. ed oggi quei ragazzi, divenuti grandi, continuano a frequentare il locale di lorenzo e paolo, trasformatosi anch’esso nel frattempo in elegante ristorante. Gusto marino come allora. ••• Piatti consigliati antipasti: frittatine di scampetti, frutti di mare caldi, cocktail di gamberi. primi: fettuccine agli scampetti, pappardelle all’astica, ravioli di pesce. secondi: grigliata di pesce, branzino alla ligure, frittura di pesce, scampi e gamberi, su prenotazione pesce crudo. Dolci: sacripantina, tiramisù, sorbetti. ••• Cantina scelta di liguri, nazionali ed esteri.

Ristorante Trattoria Da Patan Via oberdan 157/159 r, nervi Genova tel. 010 323897 Fax 010 3231430 Chiusura: mercoledì

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA PEGLI

Prezzo medio 35 - 50 euro vini esclusi situata a pochi passi dal porticciolo di nervi, il ristorante trattoria Da patan si affaccia sull’antica via aurelia da un edificio d’epoca riaperto dopo un accurato riordino. l’ambiente è elegante, senza snobismi, adatto a ricevimenti, incontri di lavoro, compagnie numerose o cene romantiche. lo staff, diretto da anna D’urso, propone un menu a base di pesce. ••• Piatti consigliati: antipasti: la brandade di stoccafisso all’erba cipollina e olio extravergine, ravioli con salsa di vongole e zafferano. secondi: ciupin, zuppa alla genovese, saporito fritto misto. le varie qualità di pesce derivano dalla varietà dei mercati genovesi e dai pescatori della zona. Ci sono piatti di carne, tra cui la tagliata di manzo con insalata aromatica e aceto balsamico, per accontentare tutti i palati. ••• Cantina la scelta è articolata dalla barbera ai principeschi sassicaia e tignanello, c’è opportunità di degustazione a bicchiere.

The Cook Via Marco sala 77-79/r 16100 Genova nervi tel. 010 3202952 fax 010 3202952 Chiusura: lunedì; servizio solo serale ma la domenica pranzo e cena Ferie: variabili info@thecook.it www.thecook.it Prezzo medio Euro 45 vini esclusi a nervi troviamo un locale adatto per chi cerca un’atmosfera rilassante e piacevole, sottolineata dall’arredo in stile minimal, dai colori invitanti e dalle luci soffuse. analoga l’offerta gastronomica dove la ricerca della freschezza del prodotto si unisce con la maestria e la creatività delle preparazioni sia regionali che ’internazionali. sono ammessi animali di piccola taglia. presenza menù per intolleranza al glutine (associato a.i.C.) ••• Piatti consigliati antipasti: crudo di mare, insalatina di tri-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

glie con misticanza e pinoli al balsamico flan di melanzane con ricotta stagionata. primi: linguine con bottarga e spada affumicato, totanetti croccanti con zabaione all’aceto balsamico. secondi: cima ripiena alla genovese, ventaglio di salumi con tartufo nero. Dolci: flan al cioccolato. ••• Cantina liguri, nazionali, internazionali.

Villa Pagoda Via Capolungo 15 16167 Genova nervi tel. 010 3726161/3724130 info@villapagoda.it www.villapagoda.it Prezzo medio Euro 50 vini esclusi a nervi, immersa nel grande parco secolare, c’è una stupenda villa d’epoca, dagli ambienti di raffinata eleganza, che gode della tranquillità propria della splendida natura che la circonda. ecco descritta l’atmosfera di un ristorante unico nel suo genere: Villa pagoda, che offre una cucina degna della sua cornice: larga scelta di specialità, sia di pasta fresca che di pesce, con una grande attenzione per i classici piatti della tradizione ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: insalatina di funghi porcini, scampi e asparagi di mare, quenelles di coniglio con ciliege al vino rosso. primi: ravioli all’astice nella sua salsa, gnocchetti al bianco di spigola mantecati al sugo di mare. secondi: costolette di agnello con zucchine grigliate e mussolina di castagne, scampi lardellati sul letto di lenticchie. Dolci: sfogliatine di mele allo zabaionedi moscato, tortino al cioccolato con salsa di pistacchio, comprese in una ricca carta dei dolci. ••• Cantina buona selezione di vini liguri e nazionali.

GENOVA PEGLI Alla Tavola di Malqu Via Carloforte 8/r - 16156 Genova Pegli tel. 010 6965049 Chiusura: lunedì

79


GENOVA PEGLI

Prezzo medio Euro 25/30 vini esclusi. siamo in un affascinante ambiente: il piano terreno di un illustre palazzo ligure del 1100, nel “carruggio” della vecchia pegli, da dove partirono i pegliesi al seguito dei lomellini per fondare la città di Carloforte nell’isola di san pietro. l’arredamento è di sobria eleganza, e di particolare calore familiare, con la cucina in vista tra le due accoglienti salette. l’offerta gastronomica varia con il succedersi delle stagioni e a seconda della disponibilità giornaliera specialmente del pescato, sempre per tenendo conto la selezione di eccellenza di tutte le materie prime. Così il pesce servito soltanto fresco, a seconda del pescato del giorno, esclusivamente su prenotazione “ad personam”. Vi saranno serviti carni, polli, conigli, selvaggina, legumi, verdure secondo ricette delicate e originali, con sorprendenti abbinamenti. tutte le preparazioni, tranne il pane, sono del locale e, prenotando, avrete la possibilità di esaudire ogni vostro gusto e desiderio e sentirvi a tavola come a casa di un vostro caro amico. sono ammessi animali di piccola taglia. Velia e luciano vi aspettano. ••• Cantina selezione speciale tra i vini italiani, compresi i nobili toscani e i grandi piemontesi.

Il Ristorante Teresa Piazza Lido Di Pegli 5/6 r Pegli Genova tel. 010 6973774 Fax 010 66719084 www.ristoranteteresa.com Chiusura: domenica sera e lunedì a pranzo. Prezzo medio 50 euro vini esclusi. locale dall’eleganza raffinata e cordialità familiare, maturata in 40 anni di gestione della stessa famiglia. Cucina moderna, a base di pesce fresco per non rinunciare alla tradizione, ma unita alle moderne suggestioni del crudo e le recenti tecniche di cottura con moderni accostamenti, per essere sempre alla ricerca delle novità, senza trascurare qualche classica preziosità come le ostriche fresche. ••• Piatti consigliati antipasti: collage di crudità al sale, riso ve-

80

nere, brunoise di verdure, mazzancolle al carry, ostriche, vellutata di zucchine con pescatrice al pane nero, tagliolini di pasta fresca al limone con gamberi e timo, orzo e triglie, mezze lune di ricotta, pomodorino pachino, alici ai capperi di pantelleria, paccheri al ragù con lumachine di mare, mandilli al pesto. secondi: trancio di pescato al vapore con verdure al limone, mille foglie di ricciola, melanzane menta e peperoni, orata e calamari con sale e crema di piselli, paranza, ortaggi fritti, maionese alla senape, zuppa di pesci, scampi gamberi ed aragosta. Carni: filetto di maialino, patate all’alloro, vitello tonnato, pomodoro dattarino e capperi. Dolci: caramellato, crema pasticcera, fragole e pistacchi, gelato albicocche laccate alla grappa, pesca bavarese, sorbetto al mandarino. ••• Cantina scelti fra i preferiti della liguria e una vasta gamma di vini nazionali.

La rose en table Lungomare di Pegli 79r Pegli Genova tel. 010 407.41.56 www.laroseentable.it apertura serale, domenica e i festivi aperto a pranzo e cena. Prezzo medio 25 - 30euro vini esclusi. e’ facile trovare l’entrata colorata di questo grazioso localino, fra i negozi della passeggiata a mare di pegli. Varcata la soglia, si resta piacevolmente colpiti da un arredamento in stile provenzale curato con gusto anche nei dettagli. Ci sono una decina di tavoli e i posti vanno da 25 a 30. si propongono differenti menù per favorire i prodotti stagionali e locali. Gli ingredienti sono scrupolosamente selezionati, dall’olio extravergine di oliva D.o.p al basilico e salse naturali. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di polpo, zuppetta di muscoli, sformato di zucca al Castelmagno, roast-beef al sale e frutti di bosco o carciofi, cappon magro. primi: curxetti con salsa alla maggiorana, tagliatelle al sugo di gallinella, ravioli di scorfano con sughetto di pesce, trofiette di castagne al pesto, gnocchi di castagne, con il Castelmagno, ravioli ripieni di

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA QUARTO

basilico o di ortica al pomodoro. secondi: pescato del giorno con patate, fritto misto e verdure, tagliata di manzo in guazzetto di pomodorini pachino e cipolle di tropea. Dolci: crostate e gobeletti con marmellate fatta in casa. tiramisù, semifreddo, canestrelli, gelato e sorbetto di fico d’india. ••• Cantina liguri e nazionali. Grappe della casa.

filetti di pesce azzurro nostrano. Dolci: crêpes, crostate di frutta, tortino a sfoglia farcito con ananas e fragole. ••• Cantina Vasta gamma di liguri, nazionali e alcuni francesi.

GENOVA PRÀ

Via Quarto 12 - 16148 Genova Quarto tel. 010 387478 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 60 vini esclusi sul lungomare di Quarto dei mille, poco distante dallo storico scoglio, c’è “...una casetta... ch’a pa missa li pe incanto da unna strana fantasia...” la poesia di Firpo è ancora attuale. l’impegno di mantenere intatto l’esterno è stato da parte di Gianni malagoli che gestisce il locale, pari a quello di perfezionare l’interno. badando, però, a lasciare intatto quell’angusto angolo dove, nel lontano 1860, Garibaldi, prima della sua impresa, si fece in pace un panino con le acciughe. annoverato giustamente tra i locali storici d’ltalia. ••• Piatti consigliati antipasti: salmone fresco alla genovese. primi: ravioli di pesce tagliolini agli scampi, gnocchetti alla borragine con funghi porcini. secondi: moscardini novelli ai funghi porcini, filetti di salmone fresco alle erbette, branzino all’aceto di sherry, triglia al pomodoro fresco e al basilico. Dolci: sottobosco allo zabaione e moscato, soufflé all’arancia. ••• Cantina ricca carta dei migliori nazionali e francesi.

GENOVA QUARTO Antica Osteria del Bai

Muinà P.zza a. sciesa 28 /r - 16157 Genova Prà tel. 010 665341 Chiusura: domenica e lunedì Ferie: dal 15-8 al 15-9 Prezzo medio Euro 35 vini eclusi Quando prà era ancora un piccolo borgo di pescatori con le case sperdute tra quei prati che hanno dato il nome alla località, presso l’attuale piazza sciesa esisteva un piccolo mulino. il nome di questo ristorante vuole appunto ricordarlo. ma un’altra cosa d’eccezione bisogna ricordare: nel 1999 il locale ha compiuto i 150 anni di attività con la stessa conduzione familiare. al muinà, anche il più raffinato gourmet appassionato ai gusti di mare sarà soddisfatto, a cominciare dalla gamma estesissima degli antipasti, che è una delle caratteristiche del ristorante. Giuseppina in cucina affiancata dalla figlia simona, da stefania, moglie di edoardo -che ci accoglie in sala- e da “nonna” Caterina. muinà ci offre la freschezza che le onde sono di giorno in giorno in grado di offrire. entrando ci si trova subito come a casa e ciò è dovuto, oltre che alla simpatia di tutti i componenti della famiglia, anche all’atmosfera calda e accogliente, specie nella grande veranda nelle giornate estive. acquario con astici e aragoste. È consigliata la prenotazione. locale climatizzato. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: specialità frutti di mare e altri di mare caldi e freddi. primi: tagliolini all’astice, ravioli di branzino al sugo di scampetti. secondi: moscardini novelli allo spiedo, crostacei alla brace, frittura mista,

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Gigino Via romana della Castagna 27/r 16148 Genova Quarto tel. 010 3772080 Chiusura: lunedì ma durante il salone nautico e il mese di dicembre sempre aperto Ferie: agosto osteriagigino@tin.it www.osteriagigino.com Prezzo medio Euro 45 vini esclusi l’osteria è una delle più antiche di Genova, nota fin dai primi del ‘900 per le sue spe-

81


GENOVA QUINTO

cialità. si trasformò ben presto in un ritrovo di artisti e buongustai. il locale in quel periodo era nelle campagne di Genova. oggi si trova nelle vicinanze dello svincolo autostradale di nervi, pur sempre rimanendo in un angolino ancora intatto della vecchia Genova. nonostante il passare degli anni le caratteristiche dell’osteria non sono cambiate, cercando di mantenere gli stessi sapori di un tempo, ad esempio la pasta ed i dolci sono esclusivamente fatti in casa. sala non fumatori. ••• Piatti consigliati antipasti: sushi di chianina, patanegra cotto al tartufo, tonno del chianti, (in stagione insalate di ovuli o porcini). primi: ravioli o pappardelle al sugo di funghi o cacciagione, gnocchi o taglierini al castelmagno tartufato, ravioli di magro con salsa di mandorle, secondi: regnano le fiorentine e le salsicce del mitico Cecchini, ma non da meno le tagliate e i filetti di angus argentino, cinghiale, capriolo, petto d’anatra, stoccafisso accomodato e altre preparazioni stagionali. Dolci: dal più classico tiramisù per passare a crostate con frutta di stagione, semifreddi o sorbetti. ••• Cantina laura vi proporrà una vasta e ottima scelta di vini, principalmente rossi piemontesi e toscani, da abbinare ad ogni tipo di portata.

GENOVA QUINTO Cicchetti 1860 Via Giannelli 41/r 16166 Genova Quinto tel. 010 3200391 Chiusura: invernale domenica sera e lunedì, estiva al lunedì Ferie: agosto Prezzo medio Euro 45 vini esclusi i lavoratori che, a fine secolo, si dirigevano a piedi verso Genova, si fermavano spesso in una piccola osteria posta sul rettilineo di Quinto vicino alla linea ferroviaria. ora la ferrovia non passa più di là, ma l’osteria, diventata poi trattoria, c’è sempre. tutti ricordano con rimpianto il popolare renato, che per tanti anni ha condotto il locale.

82

egli non aveva ceduto a tentazioni di allargamento, se non nel menù che ora comprende tutta la tradizionale gamma marinara. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene alla ligure. primi: lasagne al pesto, gnocchi di patate, minestrone genovese, spaghetti al sugo di muscoli. secondi: stoccafisso accomodato, frittura mista di pesce, seppie in umido con patate, cima genovese, trippe “de quelle”. Dolci: meringata, creme caramel e molti altri, tutti esclusivamente fatti in casa. ••• Cantina tutti i migliori prodotti liguri e una scelta fatta accuratamente tra gli altri più validi di tutta italia.

La Casa dei Capitani Giardini di Quinto - Piazzale rusca 1 16166 Genova Quinto tel. 0103727185 Chiusura: lunedì; aperto solo la sera tranne domenica e festivi Prezzo Euro 45 vini esclusi la brigata de la Franca da un paio d’anni si è trasferita al mare: Valentina, patrizia e lo chef emiliano dopo il grande successo di vico lepre e dell’ostricheria di piazza lavagna, hanno stabilito il nuovo avamposto in questa casetta indipendente affacciata sul mare, già stazione d’avvistamento e circolo ufficiali. ora lo sguardo è sempre rivolto al mare ma alla ricerca di pesce fresco da abbinare con verdure di stagione, erbette e spezie, tutto delicatamente legato dall’olio ligure e senza che l’innovazione prevarichi la consistenza dei piatti. lo stile del locale è familiare e informale alle apparenze, ma come la cucina è ricercato nei complementi e nei dettagli tecnici. ••• Piatti consigliati antipasti: gamberi mandorlati, crudo di gamberoni di s.margherita, zappetta di muscoli e vongole. primi: ravioli neri al ragout di seppia, passatelli al limone in consommè di gallinella, spaghettoni di grano saraceno con astice, pomodoro e peperoni arrostiti. secondi: rombo al cartoccio, filetto di ricciola, steak di tonno, pescato al sale, tagliata

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA SAN DESIDERIO

di calamaro. Dolci: semifreddo al frutto della passione, sorbetto ananas e basilico. ••• Cantina Carta dei vini ampia, strutturata in maggioranza su bianchi e bollicine, con una buona scelta di distillati e vini da dessert.

GENOVA SAMPIERDARENA Da Monsù Piazza n. Barabino, 18/r. 16149 Genova sampierdarena tel. 010 413611 Chiusura: Domenica Ferie: tutto agosto e dal 1 al 6 gennaio Prezzo medio Euro 30 vini esclusi siamo negli accoglienti locali del monsù, in pieno centro sampierdarenese, a pochi passi dalla stazione, vicino al porto e all’aeroporto. un posto di ristoro ancora classificato come “osteria con cucina” e che mantiene infatti tuttora questa genuina caratteristica. esiste dal 1950 e ha indirizzo gastronomico ligure – piemontese. un incontro tra la terra ed il mare insomma. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: flan di verdura, cipolle con uvetta, melanzane grigliate con salsa verde, peperoni all’agro o con la bagna caoda. primi: lasagne al pesto, ravioli al ragù, pasta e fagioli. secondi: “tomaxelle”, bolliti misti, trippe con fagioli, acciughe della nonna, “buridda”. Dolci: zabaione, bunet. ••• Cantina nero d’avola, rossese di Dolceacqua e altri tra i migliori vitigni nazionali.

La Botte Piazza Gustavo Modena 6/r 16149 Genova sampierdarena tel. e Fax 010 413017 Chiusura: martedì; aperto dalle 19,30 alle 23,00 Ferie: sempre aperto Prezzo medio Euro 35 vini esclusi locale accogliente, in stile rustico ma elegante, di fronte alla ristrutturata piazza modena a lato del grande teatro omonimo. nelle due sale accoglie circa 50 coperti. C’è una saletta riservata per solo due per-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

sone. ampio dehors estivo sulla piazza, aperto dopoteatro e abituale ritrovo degli artisti. la cucina offre preparazioni di carne, piatti internazionali e naturalmente, molte specialità liguri. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: carrellata di salumi scelti, lumache alla “bourguignonne”, carpaccio marinato di angus. primi: 15 primi espressi (maccheroncini al prosciutto, zuppa di gulasch, taglierini al ragù di capriolo, gnocchetti con gorgonzola…). secondi: solo carni rosse alla brace, filetti, costate, fiorentine braciole, selvaggina, funghi porcini a piacere. Dolci: 10 dessert a scelta in particolare i bigné ripieni di zabaione e ricoperti di cioccolata calda e panna montata. tutto artigianale. ••• Cantina barbera e Dolcetto del basso piemonte di propria selezione.

GENOVA SAN DESIDERIO Trattoria detta del Bruxaboschi Via Francesco Mignone 8 - san Desiderio Genova tel. 010 345 03 02 Prezzo medio 30 - 50 Euro esclusi i vini. Questa è una delle più conosciute trattorie del genovesato, realizzata dalla famiglia peirano nel 1862, nell’antico borgo di s. Desiderio. Da130 anni è sempre la stessa famiglia a condurre il ristorante, che grazie alle buone credenziali, fa parte della ristretta cerchia dei “locali storici d’italia”. nella storica saletta, sicuramente desinarono Giuseppe mazzini e il violinista renato De barbieri, a cui era concesso suonare il violino di paganini. la cucina è tipica ligure, con variazioni sui dolci. Da qualche tempo nel fine settimana si cucina pesce. Fa parte del complesso anche un bel terrazzo all’ombra di ippocastani secolari, dove, nelle calde estati si può trovare tranquillità e refrigerio. ampio parcheggio vicino al locale. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene e impanate, carciofi e fonduta alla fontina d’alpeggio, funghi porcini, pesce spada affumicato e parmi-

83


GENOVA SANT’EUSEBIO

giano, fiocco di culatello di zibello con mostarda e pecorino di pienza, brandade di stoccafisso e olive taggiasche, lardo di arnad con castagne cotte nel miele. primi: ravioli di carne con “tocco”, picagge “matte” al pesto (fatte a mano), pansotti alle erbe selvatiche in salsa di noci, risotto ai funghi porcini (min. per 2p), ravioli ripieni di rombo al sugo di seppioline, taglierini al sugo di funghi porcini. secondi: fritto misto, coniglio disossato e fritto con borragine, tagliata di razza piemontese con verdure, costine di agnello (n.zelanda) e verdure alla piastra, vitella “a quellu moddu” ricetta originale, porcini fritti, vitella con porcini al funghetto, porcini al funghetto, porcini alla boscaiola. parmigiano selezione 26,48,84 mesi. Dolci: preparati in casa con estro e fantasia. menu per bambini e per celiaci. ••• Cantina e’ disponibile una fornita carta dei vini e dei distillati con etichette di prestigio.

GENOVA SANT’EUSEBIO Trattoria Gesino Piazza della chiesa di sant’Eusebio 2 16141 Genova sant’Eusebio tel. 010 8352800 Chiusura: martedì Ferie: 2 settimane a metà agosto Prezzo medio Euro 25 vini esclusi a sant’eusebio, paesino sulle alture di molassana, nell’entroterra genovese, la famiglia Gesino, da oltre un anno e mezzo, gestisce l’omonima trattoria, con sapienza e fantasia culinaria. il ristorante è dotato di una semplice confortevole terrazza all’aperto dove, nei mesi estivi, è possibile pranzare o cenare vincendo la canicola all’ombra di un glicine. per i mesi invernali la famiglia Gesino ci aspetta invece all’interno del locale dove, oltre alle specialità della casa e all’ottimo vino, potremo godere dell’ospitalità e del calore dei titolari. per la sua ottima posizione affacciata sulla piazza di sant’eusebio la trattoria è un posto ideale per celebrare qualsiasi tipo di cerimonia o ricorrenza. non sono ammessi animali. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di tonno, manzo affu-

84

micato con rucola e grana. primi: ravioli al ragù o al gorgonzola, taglierini al sugo di scampi. secondi: tagliata di manzo, filetto al castelmagno o al gorgonzola. Dolci: torta di mele, crema catalana, bavarese. ••• Cantina bonarda, Dolcetto d’alba, pinot nero, refosco, Chianti.

GENOVA SESTRI Baldin Piazza tazzoli 20/r - 16123 Genova sestri tel. 0106531400 Chiusura: domenica e lunedì. Prezzo medio: Euro 60 vini esclusi Carte di credito: le principali il laboratorio di luca Collami, sospeso tra storia ed innovazione, come si intuisce subito dal sinuoso design delle sale, è luogo di continue invenzioni gastronomiche e scintillanti presentazioni dando luogo ad una cucina che sa coinvolgere tutti i sensi. un esempio per tutti è la grande variazione di mare dal crudo al cotto (su prenotazione) in cui si riassume la vocazione dello chef per la cucina sapida, poco cotta e profumatissima. in sala la compagna barbara che oltre al servizio, si occupa della cantina e della preparazione degli ottimi desserts sempre abbinati a vini dolci. stella michelin. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di pescato con tartufo nero, panzanella d’astice, ricotta primo sale, pomodoro e origano. primi: ravioli di cernia con ragù di cozze, tagliolini neri al novellame e maggiorana. secondi: pescatrice in porchetta, filetto di maialino con verdure croccanti. Dolci: millefoglie allo zabaione, tartare di pere con gelato al gorgonzola e saporetto. ••• Cantina ottimi produttori nazionali con selezione accurata di brut e Champagne.

Antica Trattoria Barisone Via siracusa 2/r 16123 Genova sestri tel. 0106049863

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA SESTRI

Chiusura: domenica e lunedì alla sera. Prezzo medio: Euro 40 vini esclusi tradizione di famiglia e competenza gastronomica sono le chiavi per capire il successo di questo locale che funziona da oltre mezzo secolo. i piatti variano con la stagione e la disponibilità del mercato, in periodo di raccolta per esempio molti piatti sono a base di funghi, per il resto tanto mare e ottimo pesto casalingo. prenotazione obbligatoria e puntualità nell’orario soprattutto per non perdersi i piatti più richiesti. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto di mare, frittelle di bianchetti. primi: ravioli di pesce con sugo di polpo, tagliolini agli scampi, zuppetta di rossetti e carciofi. secondi: stoccafisso accomodato, fritto di pesce, trancio di spada alla piastra. Dolci: torta alle pere e cioccolato, pinolata. ••• Cantina Circa 70 etichette tra bianchi e rossi.

Da Celi Via superiore Gazzo, 48 Località righetti Genova sestri tel. 3494779018 o 34779018 contatti@daceli.com www.daceli.com Chiusura:domenica Prenotazione obbligatoria Prezzo medio 30 euro menu di terra, 35 menu misto e 40 menu di mare tutti escluso i vini a pochi chilometri dal centro di sestri ponente, immerso nel verde, c’è il circolo gastronomico Da Celi. il locale è nato nel 1978 per volontà di 4 amici appassionati della cucina tradizionale ligure. appena si entra nel ristorante ci si sente a casa propria, l’armonioso stile di arredamento crea una suggestiva atmosfera, archi in mattoni a vista, graziosi suppellettili e i tavoli imbanditi con gusto, completano questo angolo di tranquillità. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di polpo con patate, zuppetta di cozze e vongole, acciughe marinate, ripieni alla ligure,insalata pari-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

gina. primi: pasta fresca fatta in casa in varie forme e condita con i classici condimenti della cucina ligure. secondi: classici piatti di terra e di mare in relazione alla stagione, ai mercati e al pescato del giorno. ••• Cantina le migliori etichette di vini rossi e bianchi liguri e nazionali.

Marinaplace Restaurant Via Pionieri e aviatori d’italia 129 16154 Genova sestri tel. 0106594050 Chiusura: lunedì restaurant@marinaplace.it www.marinaplace.it Prezzo medio Euro 45 vini esclusi nella neonata marina Genova aeroporto, splendida area dedicata alla nautica da diporto che si affaccia sullo specchio di mare adiacente all’aeroporto, stanno nascendo locali ed attività commerciali di vario genere: il marinaplace, elegante resortl con ristorante annesso, è solo una delle ultime aperture ma si è già distinto per la qualità dei servizi ivi compreso quello di ristorazione sapientemente gestito dallo chef silvano Gambetta. il locale elegantemente arredato con richiami minimalisti, offre, per un totale di cento coperti, due ampie sale con vetrata che si affacciano sul porticato dove d’estate è piacevolissimo mangiare accarezzati dalla brezza del mare. Vi sono inoltre sale per meeting ed una terrazza soprastante per incontri ed aperitivi di lavoro. il servizio è effettuato con professionalità da personale giovane ed estremamente gentile sotto l’attenta guida del maître di sala. nella struttura il raffinatissimo Hotel offre due suite, undici camere, solarium ed un’area fitness technogym. ••• Piatti consigliati antipasti: timballino di melanzane alla parmigiana, salmone affumicato della casa con crostini ai cereali, verdurine al vapore con mozzarella in panatura a freddo, capesante scottate, crema di patate dolci e ostrica apparente. primi: fregola ai frutti del nostro mare, spaghetti al

85


GENOVA STRUPPA

filetto di pomodoro, trofie al pesto di basilico, raviolini di borragine in salsa di noci. calamarata con baccalà, fave, battuto taggiasco, pistacchi e datterini confit. secondi: pescato del giorno alla ligure, pezzogna con mezza caponata, crostini di patate e caldo di pata negraprimizie dell’orto in acqua bollente, filetto di angus al Castelmagno. Dessert: tortino con pinoli e crema alla cannella, mousse croccante di cioccolato con frutti di bosco. ••• Cantina molto curata la carta dei vini, che spazia su tanti produttori e vitigni nazionali ed internazionali, con buona scelta di annate e tante proposte di brut e champagne.

Toe drüe Via Carlo Corsi 44 16154 Genova sestri tel. 010 6500100 Chiusura: domenica e sabato a mezzogiorno Ferie: 8-25 agosto Prezzo medio Euro 50 vini esclusi toe Drüe nasce ai primi del novecento. nel 1931, proprio lì davanti, fu varato il famoso transatlantico rex. in seguito diventa, perfezionandosi la cucina, un posto di ristoro ambito da tutti i gourmet. i piatti tipici, anche quelli dimenticati come il “cappon magro”, vengono curati con amore e grande attenzione che viene data sia ai primi di carne che in particolare ai piatti di pesce. buon gusto e familiarità in un ambiente affascinante. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: salmone fresco in salsa riviera, cappon magro vecchia maniera, farinata di bianchetti. primi: taglierini gamberi e curry, ravioli di branzino, zuppa di cipolle gratinata. secondi: orata al pigato e olive, astice e scampi alla “busara”, branzino al forno con “panure”. Dolci: parfait al Grand marnier, cheese cake. ••• Cantina tra i liguri: Vermentino, pigato, bianchetta, e Cinque terre. altre importanti etichette nazionali ben scelte ed uno spazio ampio dedicato alle bollicine.

86

GENOVA STRUPPA Franz & Co. Via struppa 81-83/r 16165 Genova struppa tel. 010 8301025 Chiusura: martedì; aperto solo la sera Prezzo medio Euro 16 birre escluse no punto di riferimento assoluto per gli amanti di pizza e farinata. siamo a struppa ai margini della città, ma nonostante la distanza il locale è sempre pieno, tanto che la prenotazione è d’obbligo. il clima è spontaneo e informale, i prezzi decisamente cheap. le farinate e le pizze sono proposte in generose porzioni e in tantissime varietà, ma sempre nel rispetto della disponibilità stagionale degli ingredienti. ••• Piatti consigliati Farinata: la classica o nelle varianti con baccalà, bianchetti, porcini, gorgonzola, salsiccia e stracchino, pizze: le classiche o quelle stagionali con carciofi freschi, funghi porcini e asparagi. ••• Cantina Carta dei vini ridotta a poche etichette ma buona scelta di birre.

La Pineta Via Gualco 82 16165 Genova-struppa tel. 010 802772 Chiusura: domenica sera e lunedì Prezzo medio Euro 40 vini esclusi in un angolo lussureggiante a pochi passi dal centro della città, in Valbisagno, si trova il ristorante “la pineta”, una moderna costruzione, strutturata secondo le più funzionali regole, a partire dalla cucina in piena vista fino all’insieme di tutti gli altri servizi. moltissime qui, in questo fertile entroterra le preparazioni alla brace con selvaggina e funghi, ma non mancano i piatti classici di pesce. Caratteristica la sagra della polenta, che si effettua l’ultimo venerdì e sabato di novembre. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: carrello di antipasti di pesce, verdura, funghi e carne (carpaccio). primi: guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


GENOVA VOLTRI

tortelloni “la pineta”, pappardelle con i funghi, gnocchi di castagna (vecchia tradizione della nonna). secondi: piatto misto di funghi, selvaggina e cacciagione alla brace, tutti i più tipici piatti di carne compresa fiorentina, pesce al forno con patate e funghi. su ordinazione si prepara la zuppa di pesce. Dolci: tortini di pere e mele, cestini di lamponi, panna cotta, tutto di produzione propria. ••• Cantina Grande scelta di nazionali.

La Sosta Via struppa 27/r 16165 Genova struppa tel. 010 802258 Chiusura: domenica Prezzo medio Euro 20 vini esclusi a la sosta, immersi in un’atmosfera di cordiale familiarità, si può ancora conoscere il gusto tipico e caratteristico della nostra tradizionale cucina. al piano terra di un antico edificio, l’insegna ci chiama: varie sale dall’arredamento rustico e invitante ci accolgono, e ci aspettano, servite con grazia, tutte le classiche preparazioni. C’è il forno a legna, essenziale per la farinata ed anche per la pizza. se si è in combriccola occorre prenotarsi. ••• Piatti consigliati antipasti: tipici liguri come ripieni e fritti d’erba etc. primi: trofiette al pesto, spaghetti al sugo di mare, minestrone e altri piatti della tradizione. secondi: stoccafisso accomodato, baccalà fritto, torte di verdura, oltre a piatti di carne e selvaggina in stagione. Dolci: tiramisù, creme caramel, torta di pinoli, tutto della casa. ••• Cantina scelta di liguri e di altre regioni italiane.

GENOVA VESIMA Al Campesino Via Vesima 1 - Genova Vesima tel. e fax 010 6199624 Chiusura: inverno lunedì e martedì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi al Campesino, un ristorante dove ancora oggi si può apprezzare la migliore cucina li-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

gure. il sapore della tradizione, genuina e appetitosa, presente in ogni piatto, preparato con arte e passione da maria Grazia. È stata proprio lei a trasformare un’antica osteria di pescatori in questo bellissimo locale dei nostri giorni, un posto dove gustare specialità di mare e di terra. ricette d’altri tempi, molta cortesia e una simpatia spontanea sembrano essere le carte vincenti di maria Grazia, cuoca regina. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: misti di mare. primi: ravioli di branzino con sugo di triglie, astice con tagliolini, spaghetti al cartoccio. secondi: grigliate miste, fritture di paranza, pescato del giorno, aragoste Dolci: tutti fatti in casa. ••• Cantina scelta di italiani di tutte le regioni.

GENOVA VOLTRI Il Gigante Via Lemerle 12 rosso Genova Voltri tel. 0106132668 www.ristoranteilgigante.it Chiusura: Domenica sera e lunedì Ferie due settimane in agosto. Prezzo medio Euro 35 - 40 escluso vini il Gigante è un locale composto da due salette di taglio classico e di sobria eleganza. il ristorante è climatizzato. sotto i suoi caratteristici archi in mattoni rossi a vista, si può gustare la freschezza del prodotto ittico, garantita dalla pesca con la barca di famiglia. antonello, proprietario e cuoco, con l’occhio sempre attento alla tradizione ligure, riesce a inventare piacevoli novità, ma sul pesto non transige, usa esclusivamente il famoso basilico di prà. ••• Piatti consigliati. antipasti: assaggini e affumicati di pesce, salmone, insalata di polpo, bottarga e pomodoro, cozze al verde, mosciame di tonno e pomodori. primi: ravioli con sugo d’astice, di branzino, di pesce spada, di carne, neri di baccalà o con burro e salvia, mandilli de sea, taglierini neri, crudité di pescato. secondi: fritto misto di totani e gamberi, branzino alla ligure (min. 2 per-

87


GENOVA

sone), alla piastra, astice alla catalana, grigliata di scampi, gamberi, totani, zuppa di pesce o paella (min. 6 persone con prenotazione). Dolci: spuma di zabaione con croccante, biancomangiare ai pinoli o nocciole, semifreddo alle castagne, torte e dolci della casa. ••• Cantina tutti i liguri bianchi, veneti e altoatesini.

Le Merle Via Camozzini 142/r 16158 Genova Voltri tel. 0106131824 Chiusura: domenica e lunedì. Prezzo medio Euro 45 vini esclusi Carte di credito: tutte situato all’estremità ponentina di Genova, questo ristorante si segnala per la bellezza della collocazione sul mare di Voltri e per la cura della cucina che in bilico fra carne e pesce seleziona quanto di meglio si può reperire sul mercato. Dal patanegra alla Chianina dal mosciamme di tonno al cioccolato Domori la qualità è la parola d’ordine. paste e focacce fatte in casa completano l’ottima offerta di questo locale che cambia carta settimanalmente. ••• Piatti consigliati antipasti: mosciamme di tonno con carciofi, guazzetto di muscoli e vongole, tagliere di salumi selezionati con focaccia calda. primi: risotto ai frutti di mare, straccetti con calamaretti, porri e curry, risotto jambalaya. secondi: frittura del golfo, tagliata di spada, fiorentina di Chianina su pietra lavica. Dolci: brownies con semifreddo allo zabaione, crema catalana. ••• Cantina Carta dei vini di matrice nazionale con buona scelta di rossi toscani e veneti e bianchi liguri.

Mariuccia P.zza odicini 14 16158 Genova Voltri tel. 0106136286 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 15 vini esclusi Da oltre 30 anni la mariuccia è un ap-

88

prodo sicuro, non solo per chi vive nel ponente cittadino, ma per tutti coloro che amano la vera farinata. la storica titolare da più di cinque anni ha ceduto l’attività a due dipendenti dinamici e puntigliosi nel proseguire e nel consolidare l’impostazione del locale. la qualità della pizza e ovviamente della farinata è da sempre di ottimo livello, ma dalla cucina arrivano anche ottime portate della tradizione genovese e piatti di mare davvero squisiti. la farinata sempre croccante e calda è proposta in diverse versioni, imperdibile in stagione quella con i bianchetti. la lista delle pizze è tradizionale con qualche licenza gastronomica. nel weekend è meglio prenotare. ••• Piatti consigliati pizze per tutti i gusti e farinata di ceci classica, con bianchetti e con cipolline. ••• Cantina Qualche buon vino ligure e alcune birre in bottiglia e alla spina.

Ostaia da Ü Santü Via al santuario delle Grazie 33 Voltri – Genova (GE) tel. 010 6130477 Chiusura: Domenica sera, lunedì e martedì. nelle festività il locale è aperto, tranne natale e Capodanno. apertura:12,30-14 e 20-22. www.ostaiadausantu.com gbbarbieri@tin.it Prezzo medio 30-35 euro, escluso i vini sulla collina di Voltri, posta in un bel casolare di fine settecento, c’è “ l'ostaia da u santu.” e’ la tipica trattoria sognata da chi vuole vivere nel verde della campagna e gustare una serie di piatti dai sapori e i profumi della civiltà contadina di antica tradizione ligure, davanti ad una vista che spazia su Genova e le riviere. nei mesi primaverili fino all’autunno inoltrato si può pranzare sotto un pergolato dotato di tavoli di ardesia e di legno, contornato da piante di viti e coltivazioni di ortaggi ed erbe aromatiche, tipiche del luogo. la famiglia barbieri, che gestisce il locale, propone una cucina casalinga e gustosa con menù liguri.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


IMPERIA ONEGLIA

••• Piatti consigliati antipasti: friscieu di bianchetti o di cipolline dell'orto. primi: taglierini al sugo del santo, conditi con un ragù di verdure stagionali, cassuoli al pesto di basilico dell'orto, minestra di trippa alla sbira, zemin di ceci, minestrone alla genovese. secondi: stoccafisso con noci e pinoli, cima genovese, trippa in umido, coniglio in arrosto al rosmarino, agnello con i carciofi, seppie in umido con piselli, acciughe in insalata ripiene e fritte.(pesce sempre fresco). in vari periodi dell'anno il venerdì si prepara il "cappon magro". Dolci: dolci fatti in casa, crostate di pere, mele e frutta fresca. ••• Cantina le migliori etichette di vini rossi e bianchi liguri.

GIOVO LIGURE (SV) Il Ligure Via tagliata dela Chiesa 43 17042 Giovo Ligure - Pontinvrea (sv) tel. 019 705007 Chiusura: martedì Ferie: gennaio e febbraio www.albergoligure.com albertochiossone@virgilio.com Prezzo medio Euro 20-30 vini esclusi una bella costruzione del primo novecento, ospita un locale arredato con mobili d’epoca che creano una atmosfera suggestiva. intorno un parco-giardino con ampio posteggio. per tradizione conduce il locale, completamente ristrutturato negli anni ‘80, la stessa famiglia. Cucina tipica dell’entroterrra, come si legge sul menù. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: frittatina di verdura, insalata russa, verdure ripiene. primi: ravioli, lasagne, tagliolini, cannelloni, gnocchi ai vari sughi. secondi: arrosti misti della Gabriella, fritto misto all’italiana, funghi, selvaggina. Dolci: dolce all’amaretto di sassello con cioccolato fondente, tiramisù, torta varie. ••• Cantina tutti i più noti del piemonte e della liguria e i più prestigiosi nazionali.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

IMPERIA ONEGLIA Agrodolce Via Des Geneys 34 18100 imperia - oneglia tel. 0183 293702 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 40 vini esclusi si dice che l’odore del sartiame e gli altri odori caratteristici delle banchine portuali, accentuino, all’ora buona, l’appetito. possiamo fare la controprova al ristorante agrodolce, prendendo posto ai tavoli che si trovano a pochi passi dall’acqua oppure nel caratteristico loggiato ancora all’interno del locale, accogliente ma dalla semplice struttura. Questa l’affascinante cornice, ma la sostanza, rappresentata dalla bontà delle preparazioni, lo è altrettanto. profilo marino, naturalmente, ma con occhio alla freschezza salutare delle verdure. sono ammessi animali di piccola taglia. stella michelin. ••• Piatti consigliati antipasti: di mare sia caldi che freddi. primi: riso mantecato con lo stocafisso, tortelli alla ricotta e mozzarella di bufala con calamaretti, patate e fagiolini. secondi: sanpietro scottato con patate novelle e salsa al basilico, calamaretti al rosmarino con caponata di verdure e pancetta piccante, filetto di vitellino con crema al Castelmagno. Dolci: tortino al cioccolato “guanaja”, pere al barolo Chinato, bavarese al caffè. ••• Cantina Carta con grande selezione di vini italiani ed esteri.

Didù Viale Mateotti 76 imperia tel. 0183273636 Chiusura: giovedì Prezzo medio Euro 40 escluso vini. si entra in una candida veranda, arredata con tonalità chiara e rilassante e con un design moderno. la signora Gianna, lo chef, acquista la verdura biologica nelle campagne dell’albenganese, si reca personalmente sui mercati per trovare il pe-

89


IMPERIA ONEGLIA

scato del giorno perché ritiene questo un impegno nei confronti della clientela. ••• Piatti consigliati. aperitivo: stuzzichini con i prodotti di terra come le olive taggiasche con olio extra vergine, pomodori secchi e patè di olive. primi: insalata di fagioli di pigna, carciofi e asparagi viola saltati, polpo “caramellato ” cotto nella sua acqua, tortino di alici e carciofi, gnocchi di patate con pescato fresco e olive taggiasche, ravioli di borragini con burro e maggiorana. secondi: filetto di ricciola saltato con asparagi, grigliata mista di pescato fresco. Dolci: dessert cremoso al cioccolato fondente con nocciole, chinotti di savona canditi al maraschino con panna fatta alla vecchia maniera. ••• Cantina la carta dei vini contiene etichette locali come vermentino, pigato, rossese ed ormeasco, per i vini nazionali la scelta è divisa per regioni.

Grock Calata G.B.Cuneo 45 18100 imperia oneglia tel. 0183 309996 Chiusura: dal lunedì al mercoledì a pranzo Prezzo medio Euro 42 vini esclusi Davanti al porto una delle mete più apprezzate dagli imperiesi in virtù di una cucina fatta di ricerca costante dei migliori prodotti nazionali ed esteri, selezionati con passione e competenza dai titolari. preparazioni sempre espresse che puntano al cuore dei sapori anche attraverso cotture a bassa temperatura e affumicature leggere. l’atmosfera poi è decisamente informale ed allegra, scaldata dalle tinte accese utilizzate nel locale e dal legno dell’arredo. alla sera è anche possibile mangiare ottime pizze guarnite ovviamente con ingredienti di qualità. ••• Piatti consigliati antipasti: jamon serrano di teruel, gamberi rossi di oneglia con riso thai e crema di patate, tartare di Fassone. primi: risotto Carnaroli ai frutti di mare, penne calamari e zucchine. secondi: baccalà al contrario all’acqua pazza, controfiletto di angus argentino. Dolci: crema bruciata, tortino di

90

cioccolato al peperoncino con crema inglese. ••• Cantina lista che rispecchia lo spirito curioso del locale, con molti vini provenienti da aziende agricole e piccoli produttori, qualche chicca d’oltralpe ed ottime proposte a bicchiere.

Lanterna Blu Via scarincio 32 imperia tel. 018363859 Chiusura: martedì sera, mercoledì, luglio e agosto sempre a pranzo. Ferie ottobre. Prezzo medio Euro 110 escluso vini, anche menu da 36 e 60 euro. Questo ristorante è un “istituzione”. Dalla metà del secolo scorso, qui hanno pranzato le “ star” e il jet- set sempre alla ricerca di una cucina seria e un’ accoglienza simpatica. la saletta Hemingway,con i suoi arredi in tek, le applique di gloriosa marineria, tutto conservato gelosamente, danno un tocco di eleganza al locale. il proprietario, tonino, e il figlio, veri mattatori, accolgono la clientela con cordiale gentilezza che mette a proprio agio chi varca la soglia di questo ristorante del buon gusto. all’ingresso c’è un vivaio di crostacei e un’altra riserva in mare aperto. ••• Piatti consigliati. aperitivi: stuzzichini di bottarga “maison”, gamberoni di oneglia in umore al basilico, ricco piatto di ostriche. primi: risotto ai frutti di mare, spaghetti alla colatura di alici (specialità di Cetara). secondi: pesce al forno o in padella in base al pescato e al mercato del mattino, crostacei in ogni fattura. ••• Cantina Vini scelti con gusto e un occhio al prezzo.

Salvo Cacciatori Via Vieusseux 12 - 18100 imperia - oneglia tel. 0183 293763 Chiusura: lunedì e domenica sera Ferie: tra luglio ed agosto Prezzo medio Euro 45 vini esclusi locale storico, che già ospitò il giovane mussolini quando insegnava ad oneglia. Dalle

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


ISOLA DEL CANTONE

vicende familiari lungo un intero secolo è nato l’odierno elegante ristorante, ormai di prestigio internazionale, vero precursore della cucina mediterranea nell’interpretazione semplice e sana della tradizione ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: tortine di carciofi, antipasti vari di pesce. primi: da ottobre a maggio la zuppa di fagioli, spaghettini alla perasca, minestrone alla genovese. secondi: pesce del giorno di imperia in varie maniere, capretto ripieno, carne ali’uccelletto con i funghi o i carciofi, in stagione cacciagione e selvaggina (lepre, cinghiale, fagiani). Dolci: gelato al cioccolato caldo, crostata. ••• Cantina la carta propone vini locali e tutti i migliori italiani. Grandi vini d’oltralpe e Champagne.

ISOLABONA (IM) Agriturismo U Cian Via roma 271 - isolabona (iM) Chiusura: da domenica sera a mercoledì a pranzo. Dal 1/7 al 15 /9 chiuso il lunedì. Prezzo medio Euro 35 escluso vini. l’agriturismo u Cian è il tipico locale dove si può gustare la cucina ligure in perfetta tranquillità e comodità. l’agriturismo è stato costruito da Claudio, padre di Davide, chef che ha nel suo curriculum studi nel settore della gastronomia e 4 anni di lavoro al fianco dello chef mario muratore, tra i più quotati della zona italiana e francese. il ristorante consta di una ampia sala, dai colori caldi ed eleganti, ideale per le cerimonie e banchetti. il locale dispone di 80 coperti. oggi Davide è il gestore dell’agriturismo con l’utile aiuto di tutta la famiglia. ••• Piatti consigliati. antipasti: fiori di verdure ripieni, frittatine di ortaggi, farinata e altre goloserie. primi: pasta fresca con sugo di coniglio al rossese, ravioli di branda con salsa di gamberetti e pomodorini pachino, lasagnette al ragù di agnello con carciofi trifolati. secondi: filetto di orata al cartoccio, frutti di mare, olio extra vergine di oliva, girello di agnello ripieno con patate al forno, capretto

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

con carciofi. Dolci: tortino di mele su letto di crema inglese e scaglie di cioccolato, dessert della casa. ••• Cantina la carta dei vini offre belle proposte di vini rossese.

ISOLABONA (IM) Loc. Molinella

La Molinella Via roma 60 - 18035 Loc. Molinella isolabona (im) tel. 0184208163 Chiusura: aperto da giugno ad ottobre, in inverno sabato a cena e domenica a pranzo Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Carte di credito: no agriturismo trattoria in alta Val nervia a pochi chilometri dal confine francese, un indirizzo molto interessante per chi vuole conoscere e gustare la cucina casalinga dell’estremo ponente ligure. tante le ricette recuperate dalla tradizione familiare della vallata come barbagiuai, cordelle, lumache e cubaite tra le altre, che vengono preparate con eccellenti materie prime provenienti dall’orto e dai boschi circostanti. Dotato anche di quattro camere per l’ospitalità. sempre obbligatoria la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: fugassun, verdure ripiene, tonno di coniglio, “brandacujun”. primi: tagliatelle di castagne con funghi o con pesto, pasta sciancata alle verdure. secondi: coniglio alla ponentina, coscia d’agnello al forno con carciofi. Dolci: semifreddo alle noci, crostata di frutta. ••• Cantina piccola carta ben compilata con i migliori produttori locali di rossese.

ISOLA DELCANTONE (GE) Frazione Borlasca

Il Caminetto Frazione Borlasca 137 16017 isola del Cantone (Ge) tel. 010 963818

91


ISOLA DI PALMARIA

010 963919 Chiusura: mercoledì Ferie: gennaio e febbraio Prezzo medio Euro 25 vini esclusi È un locale di piacevole linea moderna immerso nel verde delle colline tra isola del Cantone e Voltaggio, a circa 600 metri di altitudine, zona ideale per godere, in tranquillità, la classica cucina ligure piemontese, con le specialità di funghi e selvaggina. locale ampio e accogliente, con sala per banchetti, cerimonie e cene di lavoro. ••• Piatti consigliati antipasti: crespelle ai funghi, vol au vent di formaggio. primi: tagliolini al sugo di capriolo e lepre, risotto ai funghi, gnocchi al pesto. secondi: tagliate ai funghi, cinghiale in salmì, carni e verdure alla brace. Dolci: dolci della casa. ••• Cantina scelta di prodotti dei Colli piemontesi, piacentini, dell’oltrepò pavese ed ottimi bianchi trentini.

ISOLA DI PALMARIA (SP) Locanda Lorena Corso Cavour 4 isola di Palmaria Portovenere 19100 La spezia tel. 0187 792370 Chiusura: mercoledì ma in estate sempre aperto Prezzo medio Euro 35 vini esclusi È difficile immaginare un luogo più suggestivo e affascinante di questo: siamo giunti in motoscafo - un caratteristico taxi acquatico - alla locanda lorena, un ristorantino situato sull’isola di palmaria, vero gioiello, con il vicino isolotto del tino, della costa ligure, proprio in vista della chiesetta di portovenere arroccata sugli scogli. si consuma il pasto all’aperto, circondati dal caratteristico profumo di salmastro e di resina proveniente dagli attrezzi marini. il mare in tavola qui non è fantasia, ma realtà da gustare. ••• Piatti consigliati antipasti: tutti di mare naturalmente. primi: spaghetti con i muscoli, ravioli di branzino, altri con paste tradizionali locali. secondi: pesce in ogni maniera: grigliate, alla ligure, totani, aragoste, etc. Dolci: tutti della casa

92

••• Cantina Vasta scelta di prodotti liguri e veneti.

LAIGUEGLIA (SV) Antica Osteria Via alla Chiesa 6 - Laigueglia (sv) tel. 0182 480195 Chiusura: lunedì www.anticaosterialaigueglia.it Prezzo medio Euro 35 vini esclusi nel cuore del centro storico, le arcate con mattoni a vista e i mobili di antiquariato,fanno da cornice a soli cinque tavoli, per un’atmosfera accogliente ed elegante. la scelta gastronomica varia costantemente con il susseguirsi delle stagioni e la cucina del territorio viene riproposta con un pizzico di fantasia e innovazione. oltre alle paste fresche e al pescato del giorno, nel menù, trovano sempre spazio il baccalà e la vellutata di verdura. È gradita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: pesce spada in carpione di agrumi e finocchio, terrina di coniglio e frutta secca. primi: tagliolini con pomodori secchi ed alici, vellutata di lenticchie rosse e pescatrice. secondi: baccalà con cipolle di tropea, uvetta e pinoli, petto d’anatra all’aceto balsamico e composta di albicocche. Dolci: fondente al cioccolato e salsa alla menta, biancomangiare al latte di mandorla con amarene. ••• Cantina la cantina propone un’accurata scelta tra le migliori aziende liguri produttrici di pigato, Vermentino, ormeasco, rossese, Granaccia e lumassina.

L’amor divino Via torino 8 Laigueglia (sV) tel. 01852480083 Chiusura: sempre a pranzo Periodo invernale: martedì Prezzo medio Euro 45 escluso vini il locale è arredato con gusto ed eleganza. nella stagione estiva si può pranzare anche all’aperto. Gli aperitivi sono molto curati, c’è anche un piatto unico a base di verdure,

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


LA SPEZIA

carne o pesce in abbinamento ad un calice di vino. la cucina segue un menù tradizionale italiano, a scelta c’è una vasta gamma di piatti spagnoli, di buona qualità. ••• Piatti consigliati: piatto unico: tapas cioè stuzzichini tipici della cucina spagnola composti di carne o vegetariani, tapas di pesce con un flute di “bollicine”, tapas en pareja piatto accompagnato con calice di vino. primi: fregola sarda in “paella” con calamari. secondi: polpo all’acqua con cous cous, verdure e pomodoro, crudo di scampetti con emulsione all’arancia, caprese del marinaio remake del cappon magro, orata di lenza con patate e pesto di zucchine, ostriche, pesce crudo, crostacei. salumi: insaccati della tradizione ligure e piemontese, con burro, crostini caldi. Formaggi: liguri e nazionali con miele di montagna, marmellate e frutta. Dolci: torta del giorno, fonduta di cioccolata con frutta fresca (min.2 pers.), semifreddo ad umore, zabaione ghiacciato al porto con fantasie di albicocche di Valleggia, cappuccino dell’amor divino. ••• Cantina Carta dei vini molto valida, con ottimi vini al bicchiere e birre artigianali.

LA SPEZIA All’Incontro Via sapri 10 - 19121 La spezia tel. 0187 24116 Fax 0187 735441 Chiusura: domenica Ferie: 15 giorni in agosto ristoranteallincontro.it info@ristoranteallincontro.it Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi era un classico “fondo” per la rivendita di vino, oggi ristrutturato per renderlo un locale confortevole in ogni stagione. la linea gastronomica si caratterizza anzitutto per l’attenta scelta dei prodotti, specie del pesce, la cui offerta sempre in relazione alle disponibilità giornaliere. Cucina sopratutto marina ma le carni non sono dimenticate, come le specialissime di canguro, bisonte e struzzo. È gradita la prenotazione. sono ammessi animali di piccola taglia.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Piatti consigliati antipasti: tris di mare con componenti che variano a seconda del pescato mattutino. primi: spaghetti alla chitarra con “battibatti” (piccolo crostaceo della zona molto raro), lasagnole alla luciano con filetto di scorfano, frutti di mare, porri, zucchine e un pizzico di pesto, secondi: filetto di spigola con funghi porcini e patate, oratella al cartoccio con verdurine di stagione, coniglio all’ischitana, rognone al timo. Dolci: panna cotta della casa ed altre preparazioni casalinghe come mattonella di fiordilatte. ••• Cantina buona offerta, in particolare di bianchi con diversi “cru” di pregio e scelta di rossi, dai piemontesi ai toscani. una quarantina di qualità di distillati.

All’Inferno Via Lorenzo Costa 3 - 19100 La spezia tel. 0187 29458 Chiusura: domenica Prezzo medio Euro 20 Questa vecchia osteria dalla vita secolare è ora divenuta un apprezzato ristorantino dall’arredamento caratteristico che a volte richiama il suo curioso nome: è vero, per arrivarci bisogna scendere dei gradini che portano alle cantine di un palazzo ottocentesco - ma non siamo in un luogo infernale anzi l’accoglienza e le preparazioni sono tali da soddisfare qualunque esigenza. la cucina spazia dalle tipiche ricette liguri a quelle nazionali. ••• Piatti consigliati antipasti: misti di mare e di terra. primi: lasagnette asparagi e seppioline, tagliatelle al pesto, spaghetti ai muscoli. secondi: stoccafisso con polenta, muscoli ripieni, acciughe fritte ripiene, tortino di funghi. Dolci: torte della casa, crema di mascarpone, zuppa inglese, tortine di mele al forno. ••• Cantina Vini locali e buona scelta da altre regioni.

Antica Trattoria Sevieri Via della Canonica - La spezia tel. 0187 751 776 Chiusura: domenica Prezzo medio 40 - 60 Euro esclusi i vini

93


LA SPEZIA

locale raffinato ed elegante situato in centro di la spezia. il personale sempre gentile e garbato, accoglie i commensali nella sala, dove ci si sente subito in un clima romantico e suggestivo tra luci soffuse e melodie in sottofondo. la cucina si basa soprattutto su portate a base di pesce, crudité e piatti di terra, il tutto proposto con un tocco creativo ed originale. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe al limone, fantasia di antipasti. primi: gnocchetti al ragù di crostacei, tagliolini gamberi e rucola, profumati al tartufo bianco. secondi: fritto del golfo, tagliata di tonno. Dolci: tortino al cioccolato con crema inglese, tortino di mele profumato alla cannella, sfogliatina con crema inglese, fragole e panna. ••• Cantina la gamma dei vini è ricca e variegata.

Il ristorantino di Bayon Via Cavallotti 23 19121 La spezia (sp) tel. 0187732209 Chiusura: domenica. Prezzo medio: Euro 38 vini esclusi interessante localino accogliente ed elegante nel centro di spezia, che innestandosi sulla tradizione ligure la rinnova con piatti fantasiosi e stimolanti mai pasticciati né pretenziosi. lo spazio è intimo con pochi tavoli ed un piccolo dehors molto piacevole, il servizio attento nella spiegazione dei piatti e nella mescita di vino. in cucina dicevamo grande cura nel lavorare la materia prima senza aggredirla con preferenza per le cotture brevi e leggere, ben valorizzate dall’ottimo olio utilizzato. buono il riscontro di prezzo con servizio e coperto inclusi. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare con pescato del giorno, crudo di mare, acciughe di monterosso al limone. primi: garganelli alla bottarga di muggine, zuppa di crostacei e molluschi, cannoli ripieni di crostacei e zucchine. secondi: scampi alla catalana, pescatrice al gratin, pesce sfilettato al forno. Dolci: mousse alla pesca con menta, babà al rum. ••• Cantina ben sviluppata la carta che spazia sui grandi

94

bianchi nazionali riservando una nicchia per gli emergenti produttori della zona.

La Posta Via Don Minzoni 24 - La spezia tel. 0187760437 Chiusura: domenica sera e lunedì. Prezzo medio Euro 75 escluso vini. locale sobrio ed elegante con cucina di prevalenza a piatti di mare. tavoli ben distanziati e il discreto sottofondo musicale, creano un’ atmosfera accogliente e riservata. il ristorante è nel centro di la spezia. il servizio è adeguato al livello del locale e dal supporto del patron che segue puntualmente i clienti. ••• Piatti consigliati antipasti: scampi e gamberoni con timballo di cavolfiore, moscardini in guazzetto, filetti di rombo su parmentier allo zafferano, insalata tiepida di mare con verdurine, composta di bacalà, olive taggiasche ed erba cipollina. primi: tortellini al nero con capesante, lasagnette di semola al ragù di gallinella. risotto classico astice e Champagne rosé, falsi capelletti con acciughe di monterosso e broccoli, tagliolini all’astice e asparagi o saporiti, candele di Gragnano all’amatriciana di spada. secondi: code di scampi in crosta di semi di papavero e cipolle rosse, ricciola, orata o spigola al forno con patate, crudo di scampi, gamberi rosa del tigullio, lombatina di vitello ai funghi porcini, cassata d’agnello scalzato in senape di Digione. Dolci: dolci a richiesta o cassata all’italiana in salsa di ciliegie, mousse di limone con salsa di frutti di bosco e miele di acacia o il tondino di cioccolato con gelato alla vaniglia. ••• Cantina liguri e nazionali.

L’Osteria della Corte Via napoli 86 - La spezia tel. 0187 715210 Prezzo medio 30 - 50 Euro inclusi i vini l’osteria della Corte è situata a pochi passi dal centro pedonale, di fronte al campanile della Chiesa dei salesiani. la corte interna risalente alla fine del ‘700 dà il nome al ristorante: è una caratteristica unica per la spezia, che permette, in estate, di man-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


LA SPEZIA

giare all’aperto, lontani dai rumori del traffico e dal viavai pedonale e dove i bambini possono divertirsi nell’area giochi a loro riservata. silvia Cardelli e andrea Ferrero dal 2003, anno dell’inizio della gestione, propongono un servizio di qualità a prezzi equilibrati. non vi è nulla di preparato, ma i piatti prendono vita dal momento in cui il cliente li ordina. in sala c’è sempre un sottofondo di buona musica, che risulta piacevolmente familiare. ••• Piatti consigliati primi: pasta fresca preparata giornalmente condita con sughi di mare e di terra. secondi: riccioli e tonni, pescato della zona spezzina cucinato in svariati modi e varia in base al pescato, alla stagionalità dei prodotti. il giovedì si cucina funghi, i tartufi, i formaggi, il foie gras, la cucina spezzina o quella etrusca. ••• Cantina etichette di vini provengono dalle cantine sia locali che nazionali.

Locanda Portoantico Viale italia 9 - 19121 La spezia (sp) tel. 0187779048 Chiusura: domenica. Prezzo medio: Euro 45 vini esclusi sul vialone che attraversa spezia leggermente appartato sotto l’alto porticato con qualche tavolo esterno, questo indirizzo è una garanzia per chi desideri togliersi la voglia di pesce, cucinato in maniera classica ma con interessanti abbinamenti. oltre ai piatti in lista tante proposte del giorno che variano con la pesca stagionale. Curato il servizio, possibilità di menù esclusivi a base di crostacei, qualche piatto di carne in alternativa al pesce. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare crudo o caldo, acciughe al limone. primi: taglierini alle vongole, trofie agli scampi. secondi: pesce al forno e all’acqua pazza, grigliata mista di pesce, frittura di paranza. Dolci: melodia di nocciole e cioccolato. ••• Cantina ampia la carta che offre qualche buona bollicina, grandi bianchi regionali e alcune tra le migliori etichette del ponente ligure.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Osteria Picciarello Via n. Fieschi 300 19032 Marola (sp) tel. 0187 779237 Chiusura: lunedì e martedì Ferie: variabili Prezzo medio Euro 25 vini esclusi se si imbocca, partendo da la spezia, la bella strada provinciale per portovenere, il primo centro è marola. Qui, sulla destra, si trova un accogliente locale che di osteria possiede solo il nome, perché è in grado di offrirci tutto il meglio della cucina marinara e non solo. Curato l’interno, con i tipici tavoli in marmo, l’atmosfera familiare creata dalla simpatica giovane coppia di gestori lara e stefano. non sono ammessi animali all’interno del locale. ••• Piatti consigliati antipasti: misti di mare e di terra. primi: tagliolini con cicale, risotto con gamberi e verdurine, orecchiette alle melanzane. secondi: frittura di paranza, polpo alla diavola, seppioline in guazzetto con verdure in bellavista. Dolci: crema inglese con fragole, crostata al cioccolato. ••• Cantina oltre 150 etichette con i migliori vini liguri, piemontesi, toscani.

LA SPEZIA Loc. Arcola

Aa’ Porte Via Valentini 1 - 19021 Loc. arcola La spezia (sp) tel. 0187987463 Chiusura: lunedì, martedì e mercoledì (salvo prenotazioni). Prezzo medio: Euro 45 vini esclusi splendido ristorantino ricavato nello spazio di un vecchio frantoio e sobriamente ristrutturato valorizzando materiali come pietra e legno. l’atmosfera è accogliente, romantica e decisamente informale così come il servizio premuroso e cortese. ottime notizie arrivano anche dalla cucina dove il giovane chef elabora variazioni molto interessanti sui temi del territorio con piglio e personalità da veterano. serate a tema dedicate alla cucina spezzina e non

95


LA SPEZIA

solo, valida selezione di formaggi internazionali. un piccolo terrazzino con vista per le calde sere d’estate. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di branzino, tartare di manzo con funghi e pecorino, cous cous di gamberi e verdure. primi:, zuppetta di lenticchie con calamari, tagliatelle con ragù bianco di maialino. secondi: pescato del giorno in abbinamenti diversi, petto di piccione all’arancia. Dolci: sfoglia di mele con crema al Calvados e spuma di vaniglia, flan di cioccolato con mousse alla grappa di brunello. ••• Cantina Curata e non banale la carta dei vini che si affaccia con curiosità su molte regioni italiane valorizzando anche i piccoli produttori.

LA SPEZIA Loc. Marola

Autedo Via Fieschi 144 19132 Loc. Marola La spezia (sp) tel. 0187736061 Chiusura: lunedì Prezzo medio: Euro 30 vini esclusi lungo la strada che conduce a portovenere nel caratteristico abitato medievale di marola, una delle tredici borgate marinare spezzine, la pizzeria autedo con uso (ottimo) di cucina è luogo di tradizione e di sperimentazione allo stesso tempo. il titolare recita i piatti a voce in un valzer di proposte che cambiano con le stagioni e si evolvono in base alle intuizioni della cucina. ovviamente in questo golfo non possono mancare i muscoli ma anche il resto del pescato è di provenienza ligure. D’estate è piacevolissima la sosta nel pergolato esterno. buona anche la pizza. ••• Piatti consigliati antipasti: lardo di Colonnata su focaccia calda, acciughe fritte, cozze ripiene. primi: spaghetti ai muscoli. secondi: frittura di paranza, tonno scottato con verdure, polpo e stoccafisso in varie maniere. Dolci: sorbetti della casa.

96

••• Cantina piccola ma attenta la carta dei vini tutta ligure con prevalenza di bianchi della zona.

LA SPEZIA Loc. Paradiso

Osteria Paradiso Via del Parodi 95 19133 Loc. Paradiso - La spezia (sp) tel. 0187758044 Chiusura: mercoledì, aperto solo a cena tranne la domenica. Prezzo medio: Euro 30 vini esclusi tra la spezia e riomaggiore, nella meravigliosa cornice delle alture del parco delle Cinque terre, questa osteria con enoteca da anni propone con successo una cucina solida ed onesta, arricchita dall’estro dello chef e dalle intuizioni del titolare anche responsabile della ricca cantina. la formula è quella del menù fisso a degustazione, che cambia e si aggiusta settimana dopo settimana con la disponibilità delle materie prime di stagione. la sala, tappezzata di bottiglie di vino, è calda ed accogliente. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasti misti della casa. primi: ravioli di verdura, fagottini al crudo con fonduta di parmigiano. secondi: filetto di manzo, maialino arrosto. Dolci: assaggio di dolci della casa e piccola pasticceria. ••• Cantina Grande passione per la ricerca e la valorizzazione dei vini meno conosciuti, questa la linea che traspare dalla carta dei vini, sempre in continuo aggiornamento e molto attenta alle produzione del sud italia.

LAVAGNA (GE) Delfino Verde Piazza Milano 10-11 16133 Lavagna (Ge) tel. 0185 307087 Chiusura: martedì www.delfinoverde.net ildelfinoverde@libero.it Prezzo medio Euro 30 vini esclusi la luminosa veranda di questo ristorante, che si affaccia sul moderno porto turistico,

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


LAVAGNA

è un vero giardino d’inverno, ma c’è anche grande spazio per consumare i pasti all’aperto durante la buona stagione. in questo accogliente ambiente, caratterizzato dallo stile marinaro e illustrato dai ricordi dell’artigianato locale, potremo seguire la tradizione ligure in tutta la sua gamma, sia di terra che di mare. per chi ha la piacevole abitudine di tirar tardi dopo cena, c’è un raffinato pub. ••• Piatti consigliati antipasti: grande assortimento di mare e di terra. primi: ravioli di pesce, risotti vari, spaghetti ai frutti di mare, pansoti in salsa di noci, trofie al pesto, focaccia al formaggio tipica recchese. secondi: grigliata di pesce, frittura e tutto il pescato del giorno in diverse cotture. Dolci: torte e altre preparazioni della casa. ••• Cantina Grande assortimento di vini liguri e nazionali.

Enoteca Nonna Bianca Via Dante 56 Lavagna tel. 0185395452 Cell.3396845850 www.nonnabianca.it Chiusura: lunedì. apertura: Martedì e Mercoledì dalle 17 alle 24 Giovedì a Domenica dalle 11 alle 14 e dalle 17 alle 24 monna bianca è una nuova enoteca che si trova sotto i portici di via Dante, in una casa d`epoca, nel cuore del centro storico di lavagna. Varcata la soglia del locale ci si immerge in un`atmosfera dove regna il piacere del buon bere e dello stare insieme con allegria e tranquillità. la carta dei vini, contenente circa 200 etichette, offre una varietà ampia del panorama enologico italiano. Viene offerto un servizio di vino da asporto, si consegnano bottiglie anche refrigerate.

Il Timone P.zza Milano 2 16033 Lavagna (Ge) tel. 0185 307110 Chiusura: lunedì Ferie: novembre e dicembre

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Prezzo medio Euro 25-35 vini esclusi Vicinissimo al grande porto turistico e a pochi passi dal centro commerciale cittadino, questo ristorante, recentemente ristrutturato, è dotato di una grande veranda in grado di accogliere, nella buona stagione, circa 80 persone. naturalmente la cucina punta essenzialmente sul prodotto marino, che qui, si può dire, salta in tavola dalle onde. ••• Piatti consigliati antipasti: caldi di pesce, spada affumicato, acciughe salate. primi: taglierini all’astice o al branzino, spaghetti di mare, penne agli scampi. secondi: pesce di ogni qualità ed in ogni maniera, pesce al forno con patate, scampi al timone, zuppa di pesce, spada ai capperi. Dolci: schiacciata di mele, tiramisù ed altre numerose specialità della casa

La Lampara Via XX settembre 12 16033 Lavagna (Ge) tel.0185395770 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi nei caruggi di lavagna, questa accogliente osteria si segnala per la fantasia della carta e l’onestà dei prezzi, merce sempre rara nella ristorazione del levante. accompagnati da buona musica e accolti con sincero calore, vivrete una serata originale e stimolante all’insegna della rivisitazione curiosa della cucina mediterranea. piatti freschi e colorati mai troppo cotti, ispirati alla cultura del mare e delle stagioni. sulla lavagnetta di ardesia le proposte di vino a bicchiere anche per accompagnare gli ottimi dessert. ••• Piatti consigliati antipasti: crostone di vongole, insalatina di polpo calda. primi: lasagne della lampara al nero di seppia, tagliolini al tocco di ricciola. secondi: couscous di tonno, cozze ripiene. Dolci: parfait di croccante alla quiche di mele, cheesecake di cioccolato bianco, panna cotta alle fragole. ••• Cantina intelligente ed onesta la carta dei vini con ottime scelte a bicchiere.

97


LAVAGNA

Ristorante il Melograno Via Barassi 8 Lavagna (GE) tel: 0185 390394 Chiusura: aperto a cena, sabato e festivi anche a pranzo. Mercoledì chiuso. Prezzo medio 35 euro vini esclusi. il ristorante melograno è nel centro di Cavi borgo, frazione di lavagna, dove le abitudini sono quelle di un turismo familiare. nel locale di maurizio Guazzi si vive questa realtà fatta di cordialita e gentilezza, la gastronomia è curata nella qualità e nella scelta dei prodotti, senza dimenticare la tradizione ligure. nell’ampia veranda e nella saletta interna i posti sono ben distanziati, l’ atmosfera è tranquilla. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare assortito, acciughe alla ligure, gamberi marinati, soppressata di polpo, pesce marinato. primi: “mandilli de sea” alla ligure, specialità della casa, lasagnette condite con cozze, gamberi, olio, pinoli e pomodorini, corxetti, antica pasta ligure stampigliata con disegni fantasia, conditi con sugo di gallinella. secondi: il pesce morone alla ligure, scampi conditi con limone, arancio e Cognac. Dolci: la torta di mele con gelato e Calvados, torta al cioccolato senza farina. ••• Cantina la lista dei vini comprende quelli liguri e nazionali.

U Caminettu Via Campodonico 6 16033 Lavagna (Ge) tel. 0185 393222 Chiusura: lunedì Ferie: novembre e febbraio Prezzo medio Euro 25 vini esclusi in Via Campodonico, c’è sempre stata una vecchia osteria. oggi, completamente rinnovata e ristrutturata, diventata un elegante ristorante dove possiamo immergerci negli odori e nei sapori di sicilia, in una vera e propria trasferta gastronomica. nella bella stagione è possibile consumare i pasti nell’accogliente veranda. ••• Piatti consigliati antipasti: tipici di cucina siciliana. arancini

98

e marinati di pesce (tonno). primi: pasta con le sarde, maccheroncini al ragù di polpo. secondi: pesce arrostito misto, grigliata di carne, castrato alla siciliana, porchetta alla brace. Dolci: cassata, cannoli siciliani, torte tutte della casa. ••• Cantina solo prodotti siciliani.

LAVAGNA (GE) Loc. Cavi Borgo

Cà Melia Via Brigate Partigiane 40-42 Cavi di Lavagna Borgo (Ge) tel. 0185 390770 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi locale di recente apertura ma già assai stimato dove la cucina offre sempre pesce e carne di altissima qualità. ambiente informale ma di classe. tavoli di legno a vista con tovagline di carta. lampade bellissime e portacandele disegnati a mano. i bei quadri, fatti dalla moglie del titolare agostina, completano l’atmosfera piena di famigliarità e cordialità. D’inverno si cena a lume di candela, d’estate nel bellissimo dehor di 40 posti. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: di terra formati con verdure di stagione, carpaccio di angus, di mare dall’insalata di polpo alle acciughe marinate, scampetti, muscoli gratin. primi: trofie al nero di seppia con tocco di pesce del pescato, taglierini di scampetti, carciofi e pomodorini, taglierini al tartufo in stagione. secondi: filetto e tagliata in varie versioni per gli amanti della carne, pesce al forno, al cartoccio, alla ligure rigorosamente fresco e non allevato. Dolci: crêpes con gelato e frutti di bosco, panna cotta, tiramisù, sorbetti, torte tutti fatti in casa. ••• Cantina i prodotti più importanti dal trentino alla sicilia.

Raieu Via Milite ignoto 25 - 16030 Cavi Borgo (Ge) tel. 0185 390145 Chiusura: lunedì

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


LEIVI

Prezzo medio Euro 25 vini esclusi ristorantino incastonato nel solare e vacanziero paesaggio di Cavi di lavagna borgo, con solida vocazione marina, già sottolineata dal nome del bisavolo pescatore “raiu”. in questo locale accogliente ed intimo, di sobria eleganza si è riusciti a creare l’atmosfera adatta ad una distensiva evasione. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe, insalata di mare, muscoli. primi: gnocchi e ravioli di pesce, trofiette al pesto, spaghetti allo scoglio. secondi: “buridda” lavagnina, pesce alla raieu (a base di erbette), “bagnun” di acciughe. Dolci: zuppa inglese della casa, cialde con gelato. ••• Cantina tutti i migliori liguri dal pigato alla bianchetta, dal lumassima al Cinqueterre, fino al tipico nostralino della casa.

leggermente affumicata sul letto di insalatina nostrana. primi: maccheroni fatti a mano con sugo di pomodoro profumato al finocchietto, gnocchi verdi con sugo di pescatrice, strascinati con gamberi e carciofi. secondi: faraona ripiena cotta al forno con purè di patate al timo, scaloppa di sanpietro speziato con fagiolini e patate, filetto di branzino con verdure e cascata di salsa allo zafferano. Dolci: cono al basilico con ananas e gelato al cioccolato e balsamico, sfera di cioccolato con semifreddo al rhum e salsa al tabacco, tortino di gianduia in crosta di nocciola con salsa di pere. ••• Cantina bella la carta dei vini con proposte interessanti anche di piccoli produttori.

LEIVI (GE) San Rufino

LAVAGNA (GE) Fraz. Santa Giulia

Il Gabbiano Via san Benedetto 26 16033 santa Giulia di Centauro Lavagna tel. 0185 390228 Chiusura: lunedì Ferie: 2 settimane a novembre, 1 settimana a gennaio, 1 settimana a marzo www.ristoranteilgabbiano.com Prezzo medio Euro 30-35 vini esclusi immerso nel verde e nella quiete di pini e uliveti delle colline sovrastanti la cittadina di lavagna, lungo la strada che conduce alla frazione di s. Giulia, si trova il ristorante “il Gabbiano”. la cucina è curata con passione direttamente dai proprietari: creativa, territoriale, con piatti che seguono e cambiano al ritmo delle stagioni. l’offerta spazia dalle specialità di pesce privilegiando quelli nostrani a gustosi piatti di carne di qualità certa, ai funghi, alle erbe aromatiche, alle verdure fresche. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: baccalà con patate pestato al mortaio, carpaccio di tonno e pescatrice

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Via san rufino 18 16040 Leivi (Ge) tel. 0185 319600 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi sulle alture di leivi, con magnifica vista sia dalla veranda che dall’interno, c’è un locale moderno e accogliente, in grado di offrire a tutti la possibilità di “esplorare” a fondo la nostra cucina tradizionale ed anche un po’ quella parmigiana. un panorama vario a prezzi moderati. Qui al san rufino, infatti, con poco più di 20 euro si ha diritto ad una serie di antipasti, a due primi piatti, a due secondi con contorno, dolce, frutta, e caffè. il servizio è solo serale. ••• Piatti consigliati antipasti: selezione di salumi, gnocco fritto, insalata russa, funghi in insalata, tortino di verdure. primi: ravioli classici, trofie al pesto, risotto ai funghi. secondi: scaloppine ai funghi, arrosti, brasati, coniglio alla ligure con olive, cima alla genovese, roast-beef, vitel tonnato. Dolci: crostate e torte varie tutte fatte in casa. ••• Cantina bianco e rosso della casa accuratamente selezionati da luigi.

99


LERICI

LERICI (SP) Due Corone Via G. Mazzini 14 Lerici (sP) tel.0187967417 Chiusura: martedì ferie dal 7/1 al 25/1 Prezzo medio Euro 45 escluso vini. locale storico vicino al Castello di lerici, è un ambiente classico, elegante e molto curato, con sale calde ed accoglienti, alcune delle quali con vista sul porticciolo. incantevole la veranda estiva. la cucina è regionale, di mare e mantiene ricette classiche, non trascurando un po’ di innovazione, portando in complemento al pesce fresco del golfo prodotti tipici di questa regione. il vermentino dei colli di luni, l’olio di Fosdinovo, la ricotta della val di Vara sono il fiore all’occhiello del ristorante. ••• Piatti consigliati antipasti: crocchette di crostacei, pesce spada affumicato, gamberi con pomodorini, acciughe patate e pomodorini al forno, tartare di tonno con olio extra vergine, frittelle di bacala con ricotta della val di Vara. primi: tortelli di capesante in ratatuia di tonno, zuppa di mare, amorini all’astice (minimo 2 persone). secondi: fritto di paranza, catalana di crostacei, pescato del giorno che varia a seconda della disponibilità. Dolci: classica e discreta crème brulèe, il goloso perfetto al croccante. ••• Cantina molta attenzione per i vini liguri.

En Tragià salita Canata 2 - 19032 Lerici (sp) tel. 0187 966056 Chiusura: sempre aperto Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi il locale si trova a due passi dal lungomare ed è inserito in uno degli storici palazzi settecenteschi lericini. ambiente affascinante, dunque, ed atmosfera accogliente e familiare. i piatti puntano sul marino, naturalmente, seguendo la disponibilità del pescato. C’è anche un settore pizzeriapiatti veloci, per le compagnie e per i più giovani. il tutto accompagnato dalla piacevole musica di sottofondo.

100

••• Piatti consigliati antipasti: alici alla tunisina, scampi in bellavista, gamberi in guazzetto. primi: gnocchetti marco polo, fusilli “en tragià”, pennette mare e monti. secondi: seppie con carciofi, cima alla ligure. Dolci: torta di noci e tiramisù estivo, due specialità di elisa. ••• Cantina Vermentino dei Colli di luni; Cinqueterre e un ottimo bianco della casa

La Pettegola Lungomare Biaggini 4 19032 Lerici (sp) tel. 0187965056 Chiusura: lunedì, d’estate sempre aperto. Prezzo medio: Euro 40 vini esclusi splendida collocazione per la pettegola, già presente in zona sulla strada per tellaro, ed ora affacciata sul mare all’interno dell’Hotel shelley di lerici. la cucina è all’altezza della nuova situazione, sempre fresca e gustosa come in passato, tesa alla valorizzazione del pescato ligure con abbinamenti stimolanti con gli intensi odori e le profumate verdure dell’entroterra spezzino. ••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro (su prenotazione), antipasto di crostacei. primi: tagliolini al ragù di pesce e all’arrabbiata di gamberi, panzanelle di gamberi. secondi: trecce di branzino alla ligure, tagliata di pesce con verdure arrostite, filetti di triglia. Dolci: dolci e pasticceria della casa. ••• Cantina ben fornita la cantina con prevalenza di bianchi nazionali e liguri provenienti in particolare dai Colli di luni.

LERICI (SP) Fraz. San Teodoro

La Palmira Via a. trogu 13 19036 san teodoro al Mare (sp) tel. 0187 971094 Chiusura: invernale mercoledì, estate sempre aperto Prezzo medio Euro 30 vini esclusi in una delle caratteristiche viuzze della ni-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


LERICI

tida san terenzo che degradano verso il mare, già nei primi anni del secolo si apre una fiaschetteria per i pescatori e i marinai. Questa funzione il modesto locale la mantiene fino al 1958, quando, appunto, compare la palmira, simpatica figura di ostessa. anche quel mitico personaggio è scomparso, ma i conduttori attuali ne mantengono lo spirito. oggi la palmira è un ristorantino caratterizzato dall’arredamento scelto con gusto e dove possiamo gustare il meglio della tipica cucina ligure. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: misto mare della casa. primi: gnocchi di patate alla polpa di granchio, trenette al pesto con patate, penne alla pescatora. secondi: fritto misto, grigliata mista, muscoli ripieni. Dolci: dolce di pasta frolla e crema ed altre preparazioni casalinghe. ••• Cantina Grande scelta tra i migliori liguri e nazionali.

LERICI (SP) Loc. Canarbino

Pin Bon Località Canarbino 7 Pitelli - 19032 Lerici (sp) tel. 0187 560764 Prezzo medio Euro 30-40 vini esclusi il ristorante pin bon è collocato in una posizione panoramica sul Golfo dei poeti. Dalle sue finestre si vedono le due isole di palmaria e del tino e contemplare portovenere e lerici. il ristorante pin bon è l’ambiente ideale per trascorrere piacevoli serate in compagnia, per pranzi di lavoro, oppure si consigliano i banchetti e le cerimonie, dove per l’occasione gli sposi possono usufruire del giardino panoramico per le fotografie. la cucina è curata personalmente dai titolari Giorgio e morena, che vi propongono pietanze di mare o di terra della cucina tipica ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: bruschetta, caldi e freddi di pesce, focaccine. primi: ravioli di branzino e classici di terra, tagliatelle all’ortica o al pesto o ai frutti di mare, pansoti, taglierini

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

neri ai frutti di mare. secondi: grigliate miste di pesce al fuoco a legna e pesce in ogni maniera, tagliata e fiorentina alla brace, porchetta al forno in inverno, aragosta al forno su prenotazione, tutti i mercoledì bollito misto al carrello. Dolci: sorbetto al limone, sottobosco al gelato, crostate varie della casa. ••• Cantina tra i liguri, Vermentino, pigato e Colli di lerici.

LERICI (SP) Loc. san terenzo

Osteria del Mare Via XX settembre 7 19032 Loc. san terenzo Lerici (sp) tel. 0187974074 Chiusura: lunedì, escluso a luglio e ad agosto. Prezzo medio Euro 45 vini esclusi nello splendido borgo marinaro di san terenzo, affacciato di fronte a lerici sulla baia celebrata dai grandi poeti inglesi, troviamo un’osteria che rende omaggio ad una cultura della pesca che qui è millenaria attraverso una cucina rispettosa della stagionalità e della tradizione ma altrettanto pronta a valorizzare la freschezza e la consistenza del prodotto usato. ne scaturiscono piatti profumati molto ben cotti ed elegantemente presentati da consumarsi nella bella atmosfera del locale, caldo e romantico, che d’estate si avvale anche di uno spazio esterno. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare misto crudo o caldo. primi: ravioli al ripieno di cernia con triglie, spaghetti ai batti-batti, zuppa di molluschi e crostacei, gnocchetti agli scampi. secondi:, grigliata mista di pesce, frittura mista, pescato del giorno all’isolana o al sale. Dolci: sorbetti e dolci della casa. ••• Cantina ampia carta dei vini che seleziona i migliori bianchi nazionali, i grandi Vermentini della zona ed una buona scelta di distillati.

101


LEVANTO

LEVANTO (SP) Antica Ustaia Zita Località Lavaggiorosso - Levanto (sP) tel. 0187800158 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 22 escluso vini. all’antica ustaia zita, arroccata a picco sulla vallata, il tempo si è fermato, qui c’è la vera trattoria ligure dove i gusti sono decisi, le porzioni generose come lo è il prezzo. Formato da due salette accoglienti, il locale mantiene una cucina dagli antichi sapori liguri e levantini. ••• Piatti consigliati antipasti: gattafin, specialità di levanto, sfoglia ripiena di verdure miste e fritta, acciughe al limone. primi: ravioli al ragù, trofie, anche di farina di castagna, al pesto, le tagliatelle con diverse farine al ragù, al sugo di funghi, al pesto, con burro e salvia. secondi: cima ripiena, arrosto con patate o coniglio con le olive. su ordinazione e qualche euro in più, pesce al forno, acciughe ripiene, cozze ripiene. Dolci: crostata casalinga o torte simili fatte in casa, tiramisù, crema catalana o panna cotta. ••• Cantina liguri con etichette di prestigio.

Brezza Marina Via Privata olivi 8 Levanto (sp) tel. 0187 802508 Chiusura: martedì, ma in estate sempre aperto Prezzo medio Euro 30 vini esclusi siamo proprio nel centro di levanto, a pochi passi dal mare, e dal mare provengono gran parte delle specialità di questo accogliente ristorantino, che si ostina a chiamarsi osteria, forse per ricordare la tipica familiare atmosfera di quei classici locali di un tempo. tipica cucina ligure di mare, senza però dimenticare gli amanti della carne. il locale dispone, oltre che degli ambienti interni, anche di un’ampia e comoda veranda, ideale per le sere d’estate. ••• Piatti consigliati antipasti: caldi e freddi di mare. primi: taglierini all’astice, spaghetti allo scoglio, ri-

102

sotto ai frutti di mare. secondi: il pescato del giorno in tutte le maniere, grigliate di pesce con seppie e crostacei, fritto misto del Golfo. Dolci: specialità della casa, torte varie e tiramisù. ••• Cantina attenta scelta di prodotti liguri, a partire dalle Cinque terre, e altre etichette italiane.

La Loggia Piazza del Popolo 7 - 19015 Levanto (sp) tel. 0187 808107 Chiusura: mercoledì Ferie: da dopo i santi ai primi di marzo Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi a fianco della storica “loggia” del Xiii secolo, in pieno centro storico di levanto, esiste un ristorante che da questo monumento trae il nome. si apre direttamente a fianco degli storici archi invitandoci nel suo elegante e caratteristico ambiente. Qui ogni giorno, escluso il mercoledì, si può gustare quanto di meglio può offrire la vera tradizione gastronomica ligure, a partire dal pesce, sempre fresco, fino a tutte le classiche preparazioni, che nella bella stagione si potranno consumare anche all’aperto, sotto il fresco ed invitante verde dehors. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: dodici portate di pesce. primi: ravioli di scorfano, gnocchi allo zafferano con scampi. secondi: pesce a seconda del pescato consultare la tipica lavagna con i piatti del giorno. Dolci: crêpes, torta di cioccolato, strudel, tiramisù. ••• Cantina Grande scelta di vini liguri e di altre regioni italiane.

Osteria Tumelin Via D. Grillo 32 - Levanto (sP) tel. 0187808379 Fax 0187808088 www.tumelin.it Chiusura: giovedì sempre aperto alta stagione. Prezzo medio Euro 55 escluso vini. nei fondi di Casa restani, costruzioni in perfetto stile gotico e simbolo di levanto, c’è l’osteria tumelin, locale baluardo del mangiar bene e della tradizione e la riva-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


LOANO

lutazione di antichi sapori liguri, insomma 35 anni di onorato servizio e di successi. si può pranzare nel fresco dehors ambito nella bella stagione o nelle eleganti sale interne per un totale di 50 + 50 coperti. ••• Piatti consigliati antipasto: scelta di dodici portate di pesce. primi: pennette agli scampi, zuppa di crostacei, tagliolini e risotto alla tumelin, con frutti di mare. secondi: astici ed aragoste dal vivaio, grigliate, branzini, orate e rombi con patate, pomodori ed olive, gallinella con patate, pomodori e olive. Dolci: crostata tumelin, torta con crema di limoni, torta al cioccolato. ••• Cantina ottime etichette sia liguri che nazionali.

LOANO (SV) Bagatto Via ricciardi 24 - 17025 Loano (sv) tel. 019 675844 Chiusura: martedì sera e mercoledì, ma in stagione sempre aperto Ferie: prima di natale Prezzo medio Euro 45 vini esclusi loano è sempre di attualità: estate e inverno i turisti abbondano anche grazie all’opera di chi ha saputo creare una ottima ricettività. il “bagatto”, storico ed elegante ristorantino, apre i suoi battenti in pieno centro storico. Questo locale è in grado di proporre tutte le delizie della gastronomia locale e moltissime altre ancora. sono ammessi animali di piccola taglia ed è indispensabile prenotarsi. ••• Piatti consigliati antipasti: polpo con patate, carpacci di pesce crudo. primi: spaghetti ai frutti di mare, tagliolini con pescato del giorno. secondi: pesci nostrani alla ligure con patate e olive, zuppa di pesce su prenotazione. Dolci: crostate alla frutta, spumone al torrone. ••• Cantina ampia scelta di vini liguri e una buona selezione di vini nazionali.

Da Maria Piazza Palestro 9 - 17025 Loano (sv) tel. 019 672679 Chiusura: lunedì

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Ferie: novembre Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi siamo nel centro storico di loano, in una quieta piazzetta che vede diramarsi i pittoreschi carrugi dai caratteristici archetti. anche il locale è storico, in un antico edificio affiancato dalle palme. Qui si può apprezzare la più tipica cucina di mare, ma non solo, in un ambiente di familiare accoglienza. ••• Piatti consigliati antipasti: di mare caldi e freddi. primi: risotto alla pescatora, spaghetti allo scoglio. secondi: il classico “ciuppin”, calamari ripieni ed in ogni altra maniera. Dolci: della casa tipo tiramisù ed altri. ••• Cantina Grande scelta di prodotti locali e regionali.

La Vecchia Trattoria Via r.raimondi 3 17025 Loano (sv) tel. 019 667162 Chiusura: martedì Ferie: novembre Prezzo medio Euro 25 vini esclusi il pittoresco centro storico di loano, rimasto per secoli geloso delle sue silenziose viuzze spesso senza sbocco e dei suoi graziosi balconcini fioriti, già da un po’ di tempo si è animatoe con crescente proposta di locali, boutiques e ristorantini. tra questi ultimi spicca, assai invitante, la Vecchia trattoria un locale rustico ed elegante dove si possono gustare le preparazioni improntate alla tipica cucina ligure ma spesso rivisitate con estro e fantasia. le volte a vela, il tovagliato di Fiandra, il lume di candela, contribuiscono a rendere ancora più suggestivo l’ambiente. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe o totani ripieni, insalata di polpo, torte di verdura, crocchette di patate con crostacei. primi: taglierini neri all’astice, gnocchi al gorgonzola e gamberi, taglierini “Vecchia trattoria”, spaghetti allo scoglio, ravioli di pesce con burro e nocciole, pansoti rosa agli scampi. secondi: stufato di pescatrice, branzino alla ligure, acciughe impanate, gamberoni al brandy, stoccafisso in

103


LUMARZO

umido, “buridda”, in autunno funghi porcini, cinghiale e polenta. Dolci: piatto degustazione con dolci alla frutta. ••• Cantina scelta di vini liguri.

Zia Ines Campo Cadorna 1 17025 Loano (sv) tel. 019668355 Chiusura: mercoledì (tranne in estate) Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Già dalla dicitura “ristorante non pizzeria” capiamo di trovarci in un locale bizzarro e ed unico, dall’aspetto informale e dalla umana e calda accoglienza. ovviamente non c’è traccia della zia ines ma solo del vulcanico ed istrionico bruno, che ci ammannisce una cucina anarchica ed estemporanea fatta col pesce e le verdure che reperisce al mercato. il pescato proposto che sia povero, ricco, spinoso, di fondale o di scoglio viene rielaborato con la fantasia del momento in abbinamenti geniali ed equilibrati: un glorioso percorso di assaggi serviti in sala dalla preziosa e simpatica Chiara, anche responsabile degli squisiti desserts. oltre alla degustazione di pesce, altamente raccomandata, è possibile fare una degustazione a tutto maiale. i bimbi sotto i sette anni non pagano. ••• Piatti consigliati Fritture, mousse, crostini, crudi, involtini, filetti, risotti, insalate calde e fredde il tutto a base di pesce freschissimo e in linea con l’estro dello chef. Dolci: crema pasticcera con croccantini, torta di pesche. ••• Cantina Carta dei vini trasversale nello spirito del titolare, con ottime referenze nazionali e liguri e qualche grande distillato da fine pasto.

LUMARZO (GE) Loc. Acqua di Ognio

Aurelio Ponte di Lagomarsino 9 - Loc. acqua di ognio 16024 Lumarzo (Ge) tel. 0185 94020 Chiusura: giovedì Ferie: dicembre

104

ristorante.aurelio@libero.it Prezzo medio Euro 20 vini esclusi la Val Fontanabuona è celebrata per la sua grandiosa bellezza, i suoi boschi e i suoi rivi. acqua di ognio è una località affascinante e il ristorante aurelio è sbocciato proprio lì, in mezzo al verde delle piante secolari. il locale è di tranquilla accoglienza, con circa 150 coperti, dall’atmosfera familiare, che favorisce riposo e rilassamento nel buon gusto delle preparazioni, tutte ispirati alla più genuina tradizione ligure. l’arredamento, semplice, ma caldo, sottolinea questa dimensione. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: misto salumi, insalata russa, crocchette al formaggio, verdure ripiene a seconda della stagione. primi: ravioli classici, pansoti, lasagne al pesto, trofie, gnocchi. secondi: trote, funghi in stagione, carne e pesce alla brace in estate. Dolci: tutti fatti in casa come la panna cotta, semifreddi, crostate, creme caramel. ••• Cantina scelta di liguri, piemontesi e dell’oltrepo’ pavese.

LUMARZO (GE) Fraz. Pannesi

Ligagin Via recroso 229 - 16024 Fraz. Pannesi Lumarzo (Ge) tel. 0185 94047/94311 Chiusura: martedì Ferie: febbraio Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi siamo in un’accogliente trattoria di campagna ai margini del bel bosco di castagni. l’orto è quello che fornisce verdure per il ripieno dei ravioli e il verde dei taglierini. Qui la freschezza è una legge: i pansoti ad esempio vengono serviti solo in primavera, quando esistono tutte le erbette necessarie. Quando si entra al ligagin si respira un’aria fatta di cose semplici, e i clienti vi ritrovano i sapori di una volta. nella bella stagione si cena all’aperto circondati dalla natura e d’inverno il caminetto riscalda l’ambiente. È gradita la prenotazione, di rigore nei

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


RISTORANTE AURELIO Ponte di Lagomarsino, 9 Acqua di Ognio - Lumarzo (Ge) Tel. 0185 94020

scheda a pagina 104

panificio

Tossini focaccia col formaggio, pane, pasticceria fresca e secca, gastronomia calda e fredda

scheda a pagina 123

Via assereto 7 - Recco (Ge) - Tel: 0185 74137 www.tossini.it - info@tossini.it


RISTORANTE ANTONIO scheda a pagina 136

RISTORANTE ANTONIO | P. S. BERNARDO 6 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) Tel. 0185 289047 | ristorante_antonio@hotmail.it |

Vineria Macchiavello scheda a pagina 136

Vineria MacchiaVello Via cavour, 17 - Santa Margherita ligure (Ge) 0185 286122 www.vineriamacchiavello.com


MILLESIMO

giorni feriali. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccine al formaggio, ripieni, funghi sott’olio. primi: ravioli “au tuccu”, taglierini verdi di ortica o ai funghi, mandilli de saea al pesto. secondi: fritto misto alla genovese con fiori di zucchini, borragine, ortica e latte dolce fritto, coniglio in umido bianco, carne alla “ciappa”, cima alla genovese. Dolci: crostate alla frutta, cigni alla panna, gelati artigianali. ••• Cantina assortimento di prodotti liguri e piemontesi.

MASONE (GE) Da Pippi Via roma 94 16010 Masone (Ge) tel. 010 9269126 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi al centro della “Valle del latte”, come è stata ribattezzata dalla Comunità montana delle Valli stura ed orba, si trova masone. intorno una terra tutta da scoprire per passeggiate fuori dal tempo e scorribande alla ricerca di funghi, che rappresentano con altri prodotti genuini la maggiore attrazione del luogo. Quando ci si siede a tavola da pippi si riscoprirono i classici sapori della tradizione ligure, dai pansoti con salsa di noci agli inarrivabili ravioli “au tuccu”, che valgono da soli il viaggio fuori porta. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi misti, insalata russa, tortina di verdura. primi: lasagne al forno con sugo e pesto, raviolini del plin. secondi: cima, bollito misto, Dolci: torte della casa, budini. ••• Cantina rossi liguri.

MIGNANEGO (GE) Regina della Vittoria Via della Vittoria 48 16018 Mignanego (Ge) tel. 010 7792103 Chiusura: sempre aperto Ferie: sempre aperto

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

reginadellavittoria@iol.it Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Questo locale, che si trova nell’ambito della struttura ricavata da un antico santuario, offre una tipica cucina mediterranea da gustare nella tradizionale “sala del camino” e nella “sala a veranda” per complessive 170 persone, con incredibile vista sul golfo di Genova. il complesso è adatto a banchetti, colazioni di lavoro e celebrazioni. l’albergo dispone di 22 camere. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi vari, tortine di verdura e altri. primi: mandilli de saea (lasagne al pesto), gnocchi alla cenere, minestrone. secondi: selvaggina, funghi, filetti e stoccafisso. Dolci: torte della casa, latte brusco. ••• Cantina Fornita carta con etichette di varie regioni italiane. Vini di zone e d’annata.

MILLESIMO (SV) Loc. Monastero

Msè Tutta Loc. Monastero - Millesimo (sv) tel. 019 564226 Chiusura: mercoledì, aperto solo la sera escluso domenica e festivi Prezzo medio Euro 50 vini esclusi locale fuori dal tempo, ricavato nelle suggestive sale del monastero cistercense di s.stefano e circondato da alberi secolari, una location ideale per una cena romantica a base di ottime materie prime sapientemente rielaborate dalle mani della titolare e chef maria Grazia ravera. un percorso gastronomico insomma che si snoda attraverso i munifici boschi del territorio già in odore di piemonte, alla ricerca di sapori e aromi trasformati in piatti eleganti e delicatissimi. la correttezza del rapporto qualità-prezzo anche in considerazione dell’ambiente è da bonus. ••• Piatti consigliati antipasti: fagottino di ricotta, speck e scamorza, crema di tonno e patate con tapenade di pomodorini secchi, cipolle cotte nel sale con foie gras d’oca. primi: gratin di gnocchi su fonduta di toma e timo, raviolini

107


MOLINI DI TRIORA

di erbette selvatiche con ricotta pecorina. secondi: petto di piccione laccato al miele d’abete, filetto di coniglio fritto con verdure croccanti, stracotto di guanciale di vitello al vino rosso. Dolci: tortino tiepido di ricotta e fior d’arancio con composta di fragole, semifreddo al miele di lavanda e polline. ••• Cantina Di buon livello la lista con grandi etichette e qualche apertura sulle produzioni del territorio.

MOLINI DI TRIORA (IM) Giovanna Via nuova 54 18010 Molini di triora (im) tel. 0184 94026 Chiusura: lunedì Ferie: da fine ottobre al 1° dicembre Prezzo medio Euro 35 vini esclusi molini di triora è uno dei più pittoreschi comuni della Valle argentina. Qui c’è il ristorante “Giovanna”, un locale che si distingue sia nell’arredamento che nelle preparazioni. Queste ultime, comprendono tutta la gamma delle specialità locali, con una appassionata ricerca per l’abbinamento enologico più adatto e con una particolare predilezione per le preparazioni ai funghi, che localmente abbondano. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: funghi impanati, insalata di funghi, cappelle di funghi alla griglia. primi: bombolotti alle erbette con la salvia (tipo di ravioli locali), risottino ai funghi. secondi: trote locali alla mugnaia, cacciagione e selvaggina locale (cinghiale, beccacce, storni, pernici, ecc.). Dolci: spumone al Grand marnier. ••• Cantina tutti i liguri dal rossese alla lumassina fino a pigato e Vermentino.

Santo Spirito Piazza roma 23 18010 Molini di triora (im) tel. 0184 94019 - 0184.94092 Fax 0184 947700 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 30 vini esclusi

108

a partire dalla fine dell’ottocento questo posto di ristoro, che è anche accogliente albergo, è gestito dalla stessa famiglia, ed è certamente anche a questo tipo di conduzione che deve la sua longevità, oltre, naturalmente, all’importanza storica e culturale del luogo e alla tipicità della propria cucina. si è cercato, infatti, di conservare ricette antiche riproponendo sapori semplici e genuini, spesso dimenticati. la maggior parte delle materie prime sono prodotte dalla azienda agricola di famiglia. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: paté di lumache su crostini di polenta tartufata e altri antichi tipici dell’entroterra. primi: tagliolini al ragù di lumache, sciancui al pesto, maltagliati di farina di castagne alla crema di noci, barbagiuan, ravioli fritti alle lumache, ravioli di ortiche e spinaci selvatici, tagliatelle dell’ormeasco con ragù di cervo. secondi: crespelle di lumache e prataioli al tartufo, coniglio alla ligure, capretto al forno, camoscio al ribes nero, lepre con le nocciole, pernice all’uva. Dolci: crostate di frutta fatta in casa, come i gelati. ••• Cantina ormeasco Doc e Chiaretto di meregone con altri liguri e non.

MONEGLIA (GE) Vela Piazza torchioni 1- 16030 Moneglia (Ge) tel. 0185 49440 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi Vela nasce nel 1975. Da quel momento moneglia offre un motivo in più per una visita, offrendo anche la novità di una gastronomia raffinata oltre alla sua bellezze naturali. se ne accorgono subito i buongustai che cominciano ad apprezzare e frequentare il locale. si segue una linea gastronomica dedicata soprattutto al mare ricca di invenzioni e nuove interpretazioni. la Vela non si dimentica però di chi preferisce la carne con alcuni piatti a menù. ••• Piatti consigliati antipasti: un grande assortimento. primi:

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


MONTEROSSO AL MARE

spaghetti “Vela”, risotto ai frutti di mare o al nero di seppia, ravioli di branzino alla levantina, pansoti e ravioli di mamma imelda. secondi: grigliate miste di pesce, scampi alla fantasia dello chef, filetti e altri piatti di carne. Dolci: gelati di produzione propria e altri. ••• Cantina la carta dei vini propone, oltre al bianco locale, Vermentino, bianchetta, pigato, Gavi di Gavi, pinot, prosecco, arneis, müller thurgau nonché altri piemontesi.

MONEGLIA (GE) Loc. Comeglio

Da Pagliettini Loc. Comeglio - 16030 Moneglia (Ge) tel. 0185 491661 Chiusura: giovedì solo invernale Ferie: dal 7-8 novembre al 28 dicembre Prezzo medio Euro 20 vini esclusi eccoci a Comeglio dove c’è il ristorante “pagliettini” con la sua grande terrazza. in estate si consuma il pasto all’aperto, sotto il pergolato, al fresco, e godendosi il panorama sulla stupenda baia di moneglia e sul mare. in questo caratteristico locale arredato in maniera rustico-elegante, un tempo sede di uno dei tanti frantoi che costellavano la valle, potremo gustare la tipica genuina cucina locale, con le più note preparazioni dell’immediato entroterra. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe salate, insalata russa, sottaceti agrodolci, funghetti. primi: tagliatelle al pesto, ravioli al sugo, pansoti al sugo di noci. secondi: coniglio alla cacciatora, arrosto di vitello, fritto misto all’italiana. Dolci: specialità della casa. ••• Cantina la carta propone un ottimo nostralino della casa, bianco e rosso. Vi è poi una buona scelta di vini nazionali.

MONTEMARCELLO (SP) Dai Pironcelli Via Mura delle Grazie 45 19030 Montemarcello (sp)

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

tel. 0187 601252 Chiusura: mercoledì, il locale aperto solo la sera e la domenica a mezzogiorno Prezzo medio Euro 20 vini esclusi i padri della letteratura internazionale hanno amato la Val di magra. Da eugenio montale a simone De beauvoir gli scrittori sono stati affascinati da questo suolo aspro, segnato da ampi terrazzamenti che degradano verso il mare. montemarcello è una di queste incantevoli località. mangiare “Dai pironcelli” è anche un modo per imbattersi nelle “ricchezze” gastronomiche del territorio e gustare i semplici e gustosi piatti della più schietta cucina tradizionale legata all’avvicendarsi delle stagioni. ••• Piatti consigliati antipasti: lardo di Colonnata con focaccia calda, frittelle, carciofi in brodo di basilico. primi: lasagne con farina di castagne, tagliatelle con fave e salsiccia, mesciua. secondi: seppie in zimino, baccalà al latte, insalata di gallinella. Dolce: torta di ricotta ••• Cantina scelta di vini liguri e altri italiani.

MONTEROSSO AL MARE (SP) Al Carugio Via san Pietro 9 19016 Monterosso al Mare (sp) tel. e fax 0187 817367 Chiusura: giovedì, in agosto sempre aperto Ferie: 1-28 dicembre Prezzo medio Euro 30 vini esclusi monterosso è il più grande centro della meravigliosa “collana” delle Cinque terre e le sue origini si fanno risalire, come quelle di località vicine, alla colonizzazione romana. È appunto lungo un “carugio” che si apre questo locale in stile marinaro, con la tipica atmosfera, le arcate, il calore del legno. marinara anche la cucina: una affezionata clientela apprezza le preparazioni a base di pesce fresco (specialmente fra queste le classiche acciughe al tegame). ••• Piatti consigliati antipasti: misto mare, carpaccio alle erbe fini, insalata di polpo, acciughe al limone e salate. primi: risotti ai frutti di mare, al

109


MONTOGGIO

nero di seppia, ai gamberi, margherite di mare ed i classici spaghetti ai frutti di mare. secondi: zuppe di pesce, acciughe al tegame, muscoli ripieni, pesce fresco in ogni maniera, grigliate di pesce, tagliate, filetto, bistecche alla fiorentina, ecc. Dolci: torta al limone, tiramisù, panna cotta ed altri. tutto di produzione propria. ••• Cantina tipici locali delle Cinque terre e di zone limitrofe (aulla, Colli apuani) ed un’ampia carta di vini liguri.

Il Ciliegio Località Beo 2 Monterosso al mare (sP) tel. 0187817829 Chiusura: lunedì, agosto sempre aperto. Prezzo medio Euro 40 escluso vini. a circa 200 mt sul livello del mare, immerso nel verde, con vista sul golfo di monterosso, sorge il Ciliegio. nato dalla passione per la cucina tradizionale ligure di rossana e teresa, il locale si distingue per la delicatezza e la genuinità dei piatti tipici, dove fanno da padrone le erbe aromatiche e l’olio extravergine della liguria. parcheggio anche per pullman. sala interna e giardino all’aperto dove si possono ospitare gruppi fino a 70/80 coperti. pulmino gratuito dal Centro storico. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe marinate al limone o salate condite con olio extravergine di oliva e origano, ripiene con capperi e peperoni. involtini di pesce spada, cozze ripiene(valutate anche come secondo). primi: trofie allo spada in casseruole di terracotta, trofie al pesto o ravioli al ragu. secondi: acciughe impanate a cotoletta o fritte, su prenotazione pesce al forno con patate, zuppa di pesce. Dolce: torta monterossina (dolce di pan di spagna), crema pasticcera e cioccolato fondente. ••• Cantina Quasi esclusivamente vini del levante ligure ed in particolare delle Cinque terre.

La Cambusa Via roma 6 19016 Monterosso al Mare (sp)

110

tel. 0187 817546 Fax 0187 817258 Chiusura: lunedì Ferie: dal 15 gennaio al 15 febbraio Prezzo medio Euro 30-40 vini esclusi il centro storico di monterosso possiede una suggestiva scenografia con le sue case unite l’una all’altra dai caratteristici archetti antisismici. il ristorante si apre da trent’anni proprio qui, tra il viavai dei turisti ed è situato in un antico edificio il cui piano terreno fu rivendita di vino. in questo suggestivo ambiente si propongono specialità a base di freschezza marina, elaborate dal bravissimo chef. la consumeremo, tra le attenzioni di chi ci segue in sala, in un ambiente unico. ••• Piatti consigliati antipasti: di mare e acciughe salate o al limone, insalata di polpo, muscoli e gamberi fritti. primi: spaghetti alla Cambusa con frutti di mare, linguine all’onda marina con frutti di mare, scampi e radicchio rosso, ravioli di pesce. secondi: acciughe e muscoli ripieni, trancia di pesce spada alla griglia con capperi e pomodori secchi, pesci al cartoccio della casa. Dolci: buccellato, crostata di fichi, torta al limone, al cioccolato, alle noci. ••• Cantina tra i liguri Vermentino e Cinqueterre ed altri di tutta italia.

MONTOGGIO (GE) Loc. Mulino

Roma Via roma 15 16026 Loc.Mulino - Montoggio (Ge) tel. 010938925 Chiusura: giovedì; invernale di lunedì, martedì e mercoledì sera. Prezzo medio: Euro 35 vini esclusi elegante ma genuino questo ristorante a conduzione familiare è una certezza per chi vuole mangiare cucina genovese eseguita in maniera impeccabile nella rispettosa osservanza della stagionalità dei prodotti. pane e pasta fatti in casa, cotture leggere ed ingredienti di prima qualità unitamente all’affabilità del servizio sono

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


NE

il biglietto da visita del roma, non a caso tra i ristoranti fuoriporta più visitato nei weekend. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccine fritte e panissa, cima alla genovese, tortino di zucchine e funghi, insalata russa. primi: ravioli di magro con verdure, tagliolini ai funghi, gnocchi al Castelmagno. secondi: arrosto di vitello, stoccafisso in umido, tagliata ai carciofi. Dolci: bavarese alla menta in crosta di cioccolato. ••• Cantina piccola ma intelligente carta dei vini con buone scelte liguri e regionali.

MURIALDO (SV) Fraz. Riofreddo

Osteria del Borgo Fraz.riofreddo Murialdo (sv) tel. 019 53505 Chiusura: lunedì Ferie: dall’epifania ai primi di marzo Prezzo medio Euro 20 vini esclusi si tratta di un piccolo ristorantino, ovviamente con chiusura invernale, dove si può gustare una sana cucina di indirizzo ligure piemontese, caratterizzata dalla freschezza dei prodotti, a partire dalle erbe aromatiche, fino alle paste e al pane fatto in casa. il locale è specializzato per cerimonie di ogni genere, tanto più che, per chi vuol rimanere c’è ospitalità nelle camere unite al ristorante, dotate di tutti i servizi. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni di verdura, bagna cauda con verdura. primi: pasta al forno con porcini, ravioli alle erbe di prato, ravioli verdi al tartufo, polenta bianca con porri. secondi: selvaggina, carne alla brace, cima, torta al cartoccio con funghi, coniglio alla ligure, in stagione funghi in tutte le maniere. Dolci: crostate con marmellata, budino, crema al torrone, dolce di castagne, spumone al moscato. ••• Cantina Grande scelta tra i più noti piemontesi, liguri, toscani e veneti.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

NASINO (SV) Trattoria Costa Via roma 22 17030 nasino (sv) tel. 0182 77002 Chiusura: venerdì Ferie: dal 7 gennaio al 15 febbraio Prezzo medio Euro 25-30 vini eclusi nel cuore della bellissima valle pennavaire a nasino, nell’entroterra albenganese, esiste una trattoria aperta ai primi del secolo. Ci propone piatti liguri con accenni piemontesi. Vi è grande abbondanza di sughi e varietà di preparazioni. molti i piatti a base di funghi. ••• Piatti consigliati antipasti: frittelle di zucca, ripieni di verdura al forno. primi: ravioli di carne e verdura, pansoti alla ligure. secondi: capretto al forno, cinghiale in umido con carote, crocchette dello chef. Dolci: tiramisù e assortimento di torte casalinghe, cremino di panna. ••• Cantina tra i liguri pigato, Vermentino e rossese di Dolceacqua. altri piemontesi.

NE (GE) Antica trattoria dei Mosto Piazza dei Mosto 15/1 Conscenti di ne (Genova) tel. 0185 337502 Fax 0185 387942 Chiusura: mercoledì Prezzo medio 35 Euro inclusi i vini. il locale è semplice e accogliente, ubicato sulla piazza di ne Conscenti. il titolare, nipote dell’antica famiglia dei mosto, riceve i commensali con garbo e gentilezza, qui si cucina ancora con i prodotti della Valgraveglia, la frutta e le verdure provengono dagli orti di Conscenti e dintorni. in queste valli c’è ancora la passione e il piacere di cucinare prodotti naturali e di valorizzare una cucina un po’ dimenticata. ••• Piatti consigliati antipasti: piatto caldo “Ca’ mosto”, prebuggiun di cavoli con panotti di mais e soppressata. primi: mandilli de sea in

111


NE

crema di funghi o al pesto con fagiolini e patate, ravioli di borraggini al sugo di carne o con olio di zerli a crudo, minestrone alla genovese, cannelloni di farina di mais con cavoli neri e formaggio della Valgraveglia, tortelli di zucca al burro di fattoria. secondi: asado al forno con patate, gallina lessa e ripiena, con salsa verde, coniglio alla genovese con olive e pinoli, cima alla genovese, lattughe ripiene in umido, stracotto di manzo alla san giovese di romagna, stoccafisso accomodato, cavoli neri ripieni e salsa di pomodoro. Dolci: sorbetto di more selvatiche al rhum o di limoni nostrani, torta di cioccolato con gelato al fiordilatte, torta di cachi, strudel di mele e pere con zabaione, sacripantina alla panna ••• Cantina Vini nostrani ed etichette classiche liguri e nazionali.

Il Minatore Via Piandifieno 57 16040 ne (Ge) tel. 0185339207 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Giuliana parma, la scatenata titolare, solo pochi anni fa decide di far rinascere questa storica trattoria della Valgraveglia scegliendo la strada della valorizzazione del territorio; così i prodotti quando non sono dell’orto provengono da produttori locali e le ricette sono quelle antiche della cultura contadina dalla torta baciocca alle lattughe ripiene solo per fare un esempio. in stagione cacciagione e funghi e di giovedì ottima farinata e focaccia al formaggio. il prezzo è assolutamente onesto. ••• Piatti consigliati antipasti: torte salate, verdure ripiene, salumi locali. primi: ravioli “au tuccu”, “corxetti” in salsa di pinoli o al pesto, linguine al sugo di salsiccia. secondi: coniglio ripieno, “tomaxelle”, cima di agnello al forno. Dolci: pinolata, torta di pere e cioccolato. ••• Cantina ampia scelta di piemontesi e liguri e buon vino della vallata con sangiovese vinificato in zona.

112

La Brinca Via Campo di ne - 16040 ne (Genova) tel. 0185 337.480 Fax 0185 337.639 Chiusura: lunedì. Pranzo aperto solo sabato, domenica e festivi. Ferie:15 giorni di luglio e 15 in novembre www.labrinca.it labrinca@labrinca.it Prezzo medio Euro 40 vini esclusi a Campo di ne, in Val Graveglia, da tempo immemorabile, esisteva una stalla di grandi proporzioni con il sovrastante fienile, situato al centro di fertili campi. oggi questo rustico complesso, in una rispettosa metamorfosi, è divenuto un ristorante modello, segnalato da tutta la stampa nazionale. Vi si possono gustare tutte le specialità locali, quelle più antiche frutto di una ricerca minuziosa fatta dai Circella. in cucina c’è Giovanna conosciuta da sempre come “Franca” affiancata dal figlio roberto, mentre l’altro figlio sergio si occupa dell’organizzazione del servizio di sala e della meravigliosa cantina. la moglie di sergio, pierangela, è addetta alla preparazione dei dessert. sicuramente tra i primi cinque ristoranti liguri ••• Piatti consigliati antipasti: ravioli alla brace, foglie di borragine fritte, “prebugiun” di ne, castagnaccio. primi: ravioli di erbette “au tuccu”, gnocchetti di castagne al pesto di mortaio. secondi: noce di vitello con salsa di pinoli, arrosto di coniglio ripieno alle erbe, coppa di maiale a lenta cottura con castagne caramellate Dolci: il brinchetto, biancomangiare. ••• Cantina la cantina di sergio Circella, premiata di come la migliore cantina italiana nella categoria trattorie è un capolavoro fatto di ricerca minuziosa, libertà intellettuale e profonda conoscenza della materia enologica.

NOLI (SV) Il Vescovado la fornace di barbablù Piazzale rosselli - Via al Vescovado 13 17026 noli (sv) tel. 019 7499059 Chiusura: martedì e mercoledì a pranzo guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


ORCO FEGLINO

Ferie: a novembre Prezzo medio Euro 70 vini esclusi trasferitasi da più di un anno da savona, la Fornace di barbablù ha trovato una collocazione ideale all’interno dello splendido palazzo vescovile di noli, sede di un prestigioso hotel. il percorso di Giuseppe ricchebuono, il talentuoso chef della Fornace, riparte da dove l’avevamo lasciato con il suo stile minimalista ma concreto fatto con materie prime eccezionali, tecnica sopraffina e cotture impeccabili. se poi aggiungiamo un’atmosfera rilassata, uno scorcio di mare mozzafiato ed un servizio impeccabile il risultato è tra i più alti in liguria. stella michelin ••• Piatti consigliati antipasti: palamita giardiniera e bottarga, sugarello zucca e zenzero, calamaro fagioli di pigna e nocciola. primi: gnocchetti crostacei e maggiorana, tagliolini neri triglie e zucchette trombette, tortelli pesto zuncà e cuori di bue. secondi: piccione nocciole e marsala, pescato funghi galletti e misticanza. Dolci: crumble alle ciliege con zabaione allo sherry, soufflè ghiacciato alla lavanda. ••• Cantina Grande ed articolata carta dei vini di respiro internazionale con tantissime referenze di Champagne e metodi Classici.

La Scaletta Via Verdi 16 noli (sV) tel. 019748754 Cell. 3384093789 Chiusura martedì ( in inverno) martedì e mercoledì (in estate) Prezzo medio Euro 30 escluso vini. il locale è situato fuori dalle antiche mura di noli, uno dei borghi più belli di questo tratto di costa ligure. l’ambiente è informale, la cortesia e la passione tutta partenopea di Francesco riscalda l’atmosfera e si ha subito la sensazione di essere in famiglia. la cucina gestita da sara è studiata per soddisfare ogni richiesta e la fantasia non manca mai, anzi, ci sono sempre novità nel menù già ricco di sorprese. il locale accentua il suo carattere informale propo-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

nendo gustose pizze dalla margherita alle più ricercate. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di seppie con sedano e parmigiano, moscardini e tondino di polpo e patate. primi: penne con pesce spada e melanzane, sciarelli con effe emme (frutti di mare), risotto del golfo. secondi: calamari alla partenopea, grigliata mista di pesce. Dolci: sorbetto all’ananas con more, bavarese al san marsano con amaretti fatti in casa, torta di ricotta e pere cotte di sara. ••• Cantina la cantina non delude grazie ad un ampia gamma di vini liguri e nazionali.

ORCO FEGLINO (SV) Il Portico Via s. rocco 22 - 17024 orco Feglino (sv) tel. 019699207 Chiusura: lunedì e martedì Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi non lasciatevi ingannare dagli interni rustici e casalinghi, il portico è una grande trattoria che sa coniugare tradizione e moderata innovazione a prezzi assolutamente onesti. nelle grandi sale il personale vi accoglierà con calore umano ed impeccabile gentilezza. il menù è fisso ma con una continua rotazione dei piatti, legata soprattutto alle stagioni. al giovedì serate romantiche a lume di candela. ••• Piatti consigliati antipasti: tortino di patate, carne e porcini, focaccine fritte con salumi, insalatina condita con noci e parmigiano. primi: tagliolini alla crema di funghi e salsiccia, gnocchetti di patate con pomodoro fresco e basilico. secondi: coniglio alle erbette, arista con salsa al pepe, carpaccio di carne con insalata, trippa con fagioli. Dolci: torte e sorbetti della casa. ••• Cantina piccola carta con buoni produttori liguri e piemontesi.

Locanda del Rio Via aquila 6 - 17024 orco Feglino (sv) tel. 019 699011 Chiusura: lunedì pomeriggio e martedì

113


ORTONOVO

Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi siamo tra le verdi colline dell’immediato entroterra finalese, in un piccolo caratteristico borgo. Ci accoglie un ambiente rustico-elegante, circondato dai campi coltivati. alla “locanda” apprezzeremo la classica cucina casalinga, che si appoggia esclusivamente ai freschi e genuini prodotti locali. C’è un grazioso caminetto. il pesce, sempre freschissimo è la specialità del locale. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro, tortino di patate e acciughe. primi: gnocchetti ai frutti di mare, taglierini all’astice. secondi: polpo alla diavola, fritto del golfo, moscardini in zimino. Dolci: panna cotta, torte casalinghe alla frutta. ••• Cantina buona selezione di prodotti locali.

ORTONOVO (SP) Locanda degli Orchi Via annunziata 4 Casano di ortonovo (sp) tel. 0187 661256 Chiusura: invernale il martedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi È una tipica accogliente trattoria di campagna, con arredamento rustico-elegante, con il calore del legno e i riflessi del rame. immersa nel verde delle colline ortonovesi, propone una cucina tipica tradizionale, votata alla riscoperta delle vecchie ricette e dei sapori semplici di un tempo. Data la posizione, ai confini tra la liguria e la toscana, vengono preparati piatti tipici di ambedue le regioni. tutta la pasta è fatta in casa come il pane e la focaccia. posteggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: misti di verdure, salumi. primi: pansoti alla contadina in salsa di noci, pappardelle al cinghiale. secondi: tagliata di manzo, cinghiale in umido, stoccafisso con polenta fritta. Dolci: soufflé al cioccolato caldo, torta di ricotta. ••• Cantina piccola carta con prodotti locali, toscani e sardi.

114

ORTONOVO (SP) Fraz. Nicola

Locanda Cervia P.zza della Chiesa Fraz. di nicola ortonovo (sp) tel. 0187 660491 Chiusura: lunedì Ferie: ottobre e novembre Prezzo medio Euro 20-25 la piazza della chiesa di nicola, paesino dominante la grande piana di luni, pare ferma nel tempo con la sua calma e il suo silenzio non violato dai motori. Di fronte alla chiesetta c’è una locanda centenaria il ricordo si perde nella storia di questa roccaforte guelfa della lunigiana - dove due donne hanno creato una apprezzatissima fonte gastronomica con le loro interpretazioni personali della cucina tipica locale. ••• Piatti consigliati antipasti: torta verde, torta di carciofi e di funghi, melanzane alla parmigiana. primi: ravioli di carne speciali di nicola, tagliatelle con fagioli, minestrone, ravioli di funghi. secondi: galletto impanato alla nocciola, gallina ripiena, coniglio fritto con verdure, grigliate miste di carne e di pesce su ordinazione il giorno prima. Dolci: buccellato, torta di riso, dolce di crema fritta. ••• Cantina liguri e di altre regioni d’italia.

ORTOVERO (SV) Ristorante Fasceo Loc. Fasceo 1 17037 ortovero (sv) tel. 0182 547310 Fax 0182 547309 Chiusura: sempre aperto Ferie:ottobre e novembre info@borgofasceo.it www.borgofasceo.it Prezzo medio Euro 30 vini esclusi percorrendo la verde e tranquilla Valle arroscia, tra vigneti e uliveti, troverete un’antica cascina ligure, perfettamente ristrutturata e conservata nelle sue linee originali: l’hotel borgofasceo, che offre straordinaria guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


PIETRA LIGURE

accoglienza con ogni comodità possibile. il complesso offre anche, incastonato come una gemma, il ristorante “locanda del borgo”, dalle ampie sale climatizzate, dehors coperto e giardino, dove sono proposti i piatti liguri della migliore tradizione, principalmente di terra, con pasta fatta in casa. il locale adatto per banchetti e cerimonie. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene e torte di verdura, pan fritto con salumi, verdure in pastella. primi: ravioli di magro, tagliolini con sugo di stagione. secondi: coniglio alla ligure, su prenotazione “buridda” e cima alla genovese. Dolci: tutti fatti in casa: torte, crostate, semifreddi, bavaresi. ••• Cantina i migliori liguri e piemontesi con assaggi guidati.

OSPEDALETTI (IM) Rosso di sera Via XX settembre 22 - ospedaletti (im) tel. 0184 682539 Chiusura: martedì Ferie: fine ottobre Prezzo medio Euro 45 vini esclusi Questo simpatico, affascinante locale, situato nella zona sud del borgo dei pescatori è stato a sua volta ricavato da un deposito di pescatori, con il caratteristico soffitto a volta. sala non grande con al massimo 30 coperti. ambiente semplice, familiare, ma con i particolari curati al massimo. Cucina di solo pesce con piatti anche d’ispirazione siciliana dovuti alla formazione del bravissimo chef. il menù varia secondo la stagione e la fantasia della cucina. affumicature del pesce fatte in casa. ••• Piatti consigliati antipasti: variazioni di crudi di mare, insalata tipica di baccalà con panella di ceci e olive taggiasche. primi: tagliolini al nero con calamari e pomodoro fresco, spaghetti con alici, uvetta e finocchietto, cannelloni ai gamberi di oneglia. secondi: filetto di pescato del giorno con passatina di finocchi stufati al pernod, pesce cappone e verdure caramellate. Dolci: tortino di ricotta

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

agli agrumi canditi, frutti di bosco e zabaione gelato. ••• Cantina Carta con oltre 60 etichette selezionate.

PERINALDO (IM) I Pianeti di Giove Via Matteotti 40 18032 Perinaldo (im) tel. 0184 672093 Fax 0184 672494 Chiusura: giovedì Prezzo medio Euro 15-20 vini esclusi Chi arriva a perinaldo, scorge su una parete la scritta: “perinaldo, paese di astronomi”. i pianeti di Giove allora è un appellativo appropriato. il locale offre, in un’ambientazione rustico-elegante, una cucina tipicamente ligure. l’ambiente pittoresco, è arricchito da un grande giardino con panorama fino al mare, con possibilità di ricevimenti all’aperto. tutte le paste sono fatte in casa. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni di verdura, funghi impanati. primi: ravioli al sugo di coniglio, tagliatelle al pesto, gnocchi al gorgonzola. secondi: coniglio alla ligure, grigliata al vino rosso, capra e fagioli, costine d’agnello. Dolci: torte della casa. ••• Cantina tra i liguri rossese, pigato, Vermentino; altri toscani e altoatesini.

PIETRA LIGURE (SV) L’Osteria du Confögu Piazza La Pietra 10 17027 Pietra Ligure (sv) tel. 019 624292 Chiusura: martedì, ma d’estate solo a pranzo Ferie: dal 1/11 al 10/12 confogu@libero.it Prezzo medio Euro 20-35 vini esclusi l’“osteria du Confögu” è un locale tipico dove tutto è molto particolare, a cominciare dal nome che, durante il dominio della repubblica di Genova, aveva un significato di matrice religiosa. Ci propone una cucina ligure tradizionale ma creativa, non trascu-

115


PIETRA LIGURE

rando le più famose specialità nazionali ed internazionali come ad esempio la paella. D’estate c’è il piacevole dehors. Gradita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene alla ligure, lumache alla Confögu, treccine di salmone e sogliole alla crema, pesce spada olio e limone. primi: ravioli con borragine alle erbette aromatiche, lasagne al pesto, taglierini al nero di seppia, gnocchi di patate con porcini. secondi: branzino in salsa vellutata di limone, angus scozzese, pesce ai ferri con salsina delicata. Dolci: crêpes suzette al gelato, tiramisù di lucia. ••• Cantina ricca carta con i migliori liguri, piemontesi, friulani e veneti.

PIETRA LIGURE (SV)

soli 3 km dal casello autostradale di pietra ligure. infatti all’uscita di pietra ligure, bisogna svoltare a sinistra e proseguire per il paesino di ranzi. ••• Piatti consigliati antipasti: tortini e ripieni di verdura di stagione, torta pasqualina ed antipasti a base di pesce secondo la stagione. primi: taglierini ai frutti di mare, ravioli burro e salvia, maltagliati con gamberetti e fiori di zucca, mandilli de saea al pesto, gnocchetti con trevisana e speck, tagliatelle al sugo di funghi. secondi: pesce in ogni maniera, lumache alla ligure, coniglio arrosto, grigliate di carne e pesce. Dolci: torte della casa, bunet. ••• Cantina Vermentino e rosso nostralino di produzione del figlio agostino rembado.

Fraz. Ranzi

PIEVE LIGURE (GE)

Il Capanno

Lo Scalo

Fraz. ranzi 17027 Pietra Ligure (sv) tel. e fax 019 625198 Chiusura: mercoledì Ferie: fine ottobre fino all’inizio di dicembre www.ristoranteilcapanno.com info@ristoranteilcapanno.com La prenotazione è consigliata Coordinate GPs: Latitudine: 44.15807083 Longitudine: 8.26712340 Prezzo medio Euro 35 vini esclusi “il Capanno” è un ristorante caratteristico immerso nel verde alle spalle di pietra ligure con una splendida vista mare. propone con semplicità il meglio della cucina tradizionale con pasta fatta in casa con sapienti accostamenti di carne e pesce. le specialità del territorio come vino, olio, frutta e verdure sono di produzione propria. e’ un’ambiente rustico-moderno, ove si fondano in armonia pietre e legno. il ristorante è composto da 3 sale di capienza diversa, ideale per organizzare banchetti e cerimonie. non manca lo spazio all’aperto con due ampi terrazzi dove si gode una meravigliosa vista mare, con la possibilità nel periodo estivo di mangiare all’aperto. situato nel paese dell’infiorata, ranzi, è a

Via XXV aprile 146 - 6030 Pieve Ligure (Ge) tel. 010 3460342 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi a pieve, immediatamente a ridosso della statale, affacciato sui pini e l’azzurra distesa del mare, c’è il ristorante lo scalo. la vera preziosità del locale è la conduzione strettamente familiare dei tre fratelli, la più valida garanzia della genuinità e fedeltà tradizionale delle varie preparazioni, per esempio la pasta fatta tutta in casa. per i giovani e gli appassionati, grazie al forno a legna, c’è la pizza e la focaccia al formaggio. È gradita la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: torte genovesi, focaccette fritte con formaggio, polpo con le patate, funghi freschi porcini. primi: ravioli di pesce, taglierini al sugo di funghi, pennette alla norma, linguine al nero di seppia, pasta con le sarde. secondi: pesce in ogni maniera, stoccafisso in umido, fritto misto di pesce, involtini di pesce spada, totani ripieni, filetto di chianina. Dolci: creme caramel, tiramisù, panna cotta etc. ••• Cantina Vasta scelta di liguri e di altre regioni italiane.

116

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


PORTOFINO

La Cucina di Gian Paolo Belloni Via Michele Massone 1 - Pieve Ligure Genova tel. 010 3460154 Cell. 3409280175 Fax 010 3460154 www.lacucinadigianpaolo.it Chiusura: lunedì Prezzo medio 40 euro vini esclusi Cucina semplice e raffinata con piatti liguri di pesce, non mancano piatti di carni, ottimi vini. bel locale con vista mare grazie alle grandi vetrate sul golfo paradiso; in estate si può desinare in terrazza sotto gli ombrelloni. il menù cambia per assecondare la stagionalità dei prodotti ed offrire alla clientela nuove specialità. Consultare il portale su web dov’è rappresentata una serie di piatti dagli antipasti al dessert con immagini che rendono chiare le specialità della casa. ••• Piatti consigliati: antipasti: specialità di pesce. primi: linguine alla brezza marina con pesci, crostacei, molluschi e frutti di mare. secondi, pesci al cartoccio o cotti a vapore, insalatina ligustica a base di molluschi, crostacei, verdurine croccanti e spolvero di pepe nero. ••• Cantina liguri e nazionali.

PIGNA (IM) La Posta Via san rocco 60 - 18032 Pigna (im) tel. 0184 241666 Chiusura: giovedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi pigna è un borgo medioevale che non ha dimenticato le sue tradizioni, specie quella della cucina. per convincersi basterà fermarci a la posta e gustare i piatti che vengono preparati, a cominciare dalla caratteristica focaccia e la capra con i fagioli. sarà una sosta distensiva in un’atmosfera familiare. ••• Piatti consigliati antipasti: fiori di zucca sott’olio della casa, focaccia. primi: ravioli alle erbe, tagliatelle con i funghi. secondi: stufato di capra e fagioli, coniglio con le olive. Dolci: grande scelta tra quelli della casa. r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Cantina Dominano i prodotti liguri, in particolare il rossese di Dolceacqua.

PONZANO SUPERIORE (SP) La Volpara Via Mantero 19 Ponzano superiore (sp) tel. 0187 695191 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi Questo locale accogliente e giovane situato nella zona collinare tra ponzano superiore e Caprigliola, in magnifica posizione dominante il Golfo di la spezia e la Val di magra. Ci sono le golosità che mani femminili preparano, come i ravioli di un tempo chiamati, appunto, “della memoria”. numerose le preparazioni tipiche locali, ma qui siamo nel regno delle verdure che si presentano addirittura in gamma pittorica. una sosta tranquilla le cui attrazioni gustative e la cordiale atmosfera non si dimenticheranno tanto facilmente. ••• Piatti consigliati antipasti: sgabei, frittatine di erbette locali, asparagi e cipolline, fiori di acacia e fiori di zucca. primi: maltagliati alle verdure, ravioli della nonna lilly, tagliatelle verdi alle ortiche e un’ottima pasta e fagioli. secondi: grigliate miste, arista di maialino, cacciagione e carni in genere. Dolci: crostate e ravioli di riso dolci. ••• Cantina Della casa e toscani della zona di montepulciano.

PORTOFINO (GE) Concordia Via del Fondaco 5 16034 Portofino (Ge) tel. 0185 269207 Chiusura: martedì Ferie: dal 7/01 al 28/02 Prezzo medio Euro 35-45 vini esclusi la portofino meno conosciuta, ma appunto per questo più intima ed invitante, è quella che, si dirige verso il monte. È qui che si trova il ristorante Concordia.

117


PORTOFINO

pierino, uomo dal cuore grande e aperto, ne fu il fondatore. il suo ristorante, creato con amore e ricco di ricordi di storia marinara, prosegue l’attività, curato dalla moglie e dai figli. Qui anche i gusti di mare e di terra sono raffinati, eccelsi: forse, l’eco gastronomica di una poesia e di una filosofia che rimane immutata. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare caldo e freddo. primi: spaghetti alle olive con gli scampi, trenette al pesto classiche con fagiolini e patate, riso al nero di seppia, tagliatelle al curry con gamberetti. secondi: pesce al forno e ai ferri, seppie accomodate con le patate. Dolci: cremino della casa, torta di mele e altre preparazioni casalinghe. ••• Cantina Grande scelta di vini liguri e delle altre regioni italiane; esteri soprattutto francesi.

Da U Batti Vico nuov 17 16034 Portofino (Ge) tel. 0185269379 Chiusura: lunedì Prezzo medio: Euro 60 vini esclusi non c’è ovviamente bisogno di presentare portofino uno dei luoghi più incantevoli al mondo, ma neanche u batti ha bisogno di grandi introduzioni dato che è senza dubbio uno degli indirizzi di riferimento per chi viene a visitare il magnifico borgo marinaro. pesce freschissimo, pesto casalingo e verdure locali: la tradizione trova una sua dimensione elegante nelle presentazioni dei piatti e nella cura della tavola in questo ristorantino intimo ed accogliente dove ogni cliente vip o meno viene seguito con passione. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di mare caldo. primi: trofie al pesto, spaghettini con origano, pomodoro e olive. secondi: scamponi alla batti. Dolci: panna cotta. ••• Cantina ampia scelta di vini di etichette nazionali e internazionali importanti in prevalenza bianchi, brut e champagne.

118

Puny P.zza Martiri dell’olivetta 7 16034 Portofino (Ge) tel. 0185 269037 Chiusura: giovedì Ferie: gennaio e febbraio Prezzo medio Euro 60 vini esclusi siamo nella celebrata piazzetta di portofino, luigi miroli (puny per gli amici locali e di tutto il mondo) è l’incontrastato primo attore. egli, con la sua comunicativa, anima la piazza e riesce simpatico ai grandi personaggi. Da puny, insomma, bisogna andare anche perché, affiancato da ottimi chef, lo chef elaborauna cucina unica, in cui la raffinatezza affonda abilmente le sue radici nella più genuina tradizione. sughi e salse antiche - vedi il famoso “pesto corto” - esaltano piatti già di per sé stimolanti ed in continua riscoperta. ••• Piatti consigliati antipasti: crostini di stoccafisso mantecati, pesce spada marinato, fiori di zucca al forno con la mozzarella, salame di tonno, fagioli e pomodoro fresco. primi: pappardelle casalinghe al pesto corto, spaghettini acciughe e rucola, spaghetti con i bianchetti. secondi: pesce al sale, pesce in guazzetto, moscardini al forno, pesce olive ed alloro, pesce spada al vapore. Dolci: budino della casa e frutta fritta, gelato di crema con salsa al lampone. ••• Cantina tra i liguri il Vermentino del ponente, il pigato di albenga ed il rossese. tra i piemontesi: il Gavi. altri vini veneti ed altoatesini.

Taverna del Marinaio P.zza Martiri dell’olivetta 36 16034 Portofino (Ge) tel. e fax 0185 269103 Chiusura: martedì Ferie: novembre e dicembre fino al giorno 20 Prezzo medio Euro 45 vini esclusi ricavato all’interno di un vecchio magazzino di barche, riattato in stile marinaro, dagli anni ‘50 la taverna del marinaio propone una cucina realizzata con il pescato giornaliero del posto. una graziosa saletta interna accoglie 25 persone, mentre il dehor, più capiente, si distende sulla caratguidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


PORTOVENERE

teristica piazzetta di portofino ed è riconoscibile per le tovagliette verdi. i titolari sono pinuccio e paolo Viacava, portofinesi Doc amanti del mare e della vela (paolo vanta un titolo di campione nazionale). la grande personalità dei titolari la ritroviamo nella cucina proposta: da non perdere l’antipasto della casa, comprendente 5 o 6 portate di pesce, le penne taverna con gamberi e melanzane, e il pesce in agro, gamberi e muscoli al crostone. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto della casa. primi: penne, melanzane e gamberi, minestrone alla genovese, taglierini ai gamberi, gnocchi e trenette al pesto, spaghetti ai frutti di mare. secondi: “buridda” classica, gamberi e muscoli al crostone, pesce al forno con patate e olive, pesce all’agro, vitello all’uccelletto, totano ripieno. Dolci: torte della casa, “frisceu” con lo zibibbo, salame al cioccolato. ••• Cantina la cantina fa vanto delle migliori etichette liguri e nazionali.

PORTOVENERE (SP) Antica Osteria del Carugio Via Capellini 66 19025 Portovenere (sp) tel. 0187790617 Chiusura: giovedì. Prezzo medio: Euro 25 vini esclusi storica osteria con cucina alla maniera di una volta, nei vicoletti della splendida portovenere da più di un secolo la stessa famiglia si avvicenda generazione dopo generazione nella conduzione di questo luogo di culto. Cucina spezzina antica dalla mesc-ciûa alle cozze ripiene, piatti eseguiti alla stessa infallibile maniera, da gustare sui tavolacci di legno tra le ceramiche faentine e gli oggetti marinareschi. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di polpo con peperoni e basilico, acciughe salate con aglio e capperi, salumi misti di parma e pecorino. primi: mesc-ciûa, spaghetti con le acciughe. secondi: muscoli ripieni alla spezzina,

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

fagioli con salsicce. Dolci: cantucci e pandolce alla genovese. ••• Cantina rosso e bianco della casa e qualche bottiglia tra cui sciacchetrà.

Antica Osteria Dorindo via dell’olivo 253 Porto Venere (sP) tel. 0187 790220 Prezzo medio 40-45 euro, vini esclusi posto di fronte all’isola palmaria, il locale, rilevato un paio d’anni or sono dal giovane simone basso, si presenta con un arredo elegante ed essenziale. la cucina, di ottima qualità, rispecchia le ambizioni del titolare e del suo staff (cui dà una mano sovente il padre di simone). pane e pasta fatti in casa ••• Piatti consigliati antipasto del locale con 5 assaggi: baccalà mantecato, salmone fresco, cialda tiepida di salmone affumicato, gambero con cipolla di tropea e acciuga abbinata a una delicata salsa di peperone. Fra i primi, gnocchi al ragù di pesce, i tagliolini gamberi e tartufo, i paccheri di ricotta su pomodoro fresco e salsa al basilico. secondi: fritto misto di mare (calamari, gamberi, paranza e zucchine) e la gran portata, anche coreografica, a base di astice, scampi, gamberoni e verdure croccanti con aceto balsamico caramellato. Controfiletto di manzo alla griglia ai tre pepi, e, in stagione, funghi dei boschi di sesta Godano. selezione di formaggi francesi e nazionali. per dessert, “delizie” preparate al momento. ••• Cantina Cantina non ricchissima, ma dotata di etichette eccellenti di piccoli produttori, specialmente locali.

Da Iseo Calata Doria 9 19025 Portovenere (sp) tel. 0187 790610 Chiusura: mercoledì Ferie: gennaio e febbraio Prezzo medio Euro 50 vini esclusi Da iseo è noto in tutto il mondo. nel suo padiglione senza pretese di lusso ma ac-

119


RAPALLO

cogliente, spazioso e caldo ci accoglie il titolare, al timone ormai da molti anni. tra le più curate e sostanziose le preparazioni tipiche di terra, dove compaiono e abbondano gli ingredienti classici dell’entroterra, tra le più gradite al gusto e alla vista le presentazioni del pesce sempre di rete e tra le più richieste le zuppe marinare. ••• Piatti consigliati antipasti: scampi e fagioli. primi: spaghetti ai frutti di mare, penne ai funghi, trenette al pesto (con patate e fagiolini), spaghetti con calamari, tonno e gamberetti. secondi: fritto misto, spiedini di gamberoni, pesce alla griglia, zuppa di datteri. Dolci: torta di noci e torta di mandorle, crostata alla frutta. ••• Cantina i migliori vini liguri dalle Cinqueterre e dai Colli di luni e importantio referenze da tutta italia.

Le Bocche Calata Doria 102 - 19025 Portovenere (sp) tel. 0187 790622 Chiusura: lunedì Ferie: novembre e dicembre www.lebocche.it Prezzo medio Euro 50 vini esclusi a portovenere, in posizione straordinaria sulla scogliera che regge il peso della chiesa, proprio davanti a quel mare che byron amò, c’è un ristorante esclusivo e raffinato, che non dimentica la tradizione nel riproporla aggiornata. la sosta è di grande fascino anche per servizio e apparecchiature. ampio dehors sulla calata. ••• Piatti consigliati antipasti: capponatina (assaggio di cappon magro), insalata di bottarga, muscoli ripieni, frittelle di bianchetti. primi: spaghetti ai frutti di mare, tagliolini agli scampi, trenette al pesto, spaghetti alle delizie di portovenere, risotto del corsaro. secondi: “buridda” di sanpietro, grigliate di pesce e crostacei del Golfo, zuppa di datteri, guazzetto di scampi e gamberi, acciughe in tegame. Dolci: panna cotta, buccellato spezzino alla crema di sciacchetrà. ••• Cantina Carta con la migliore produzione nazionale.

120

RAPALLO (GE) Eden Via Diaz 5 - 16035 rapallo (Ge) tel. 0185 50553 Chiusura: mercoledì, ma in estate aperto anche mercoledì sera Ferie: tra gennaio e febbraio www.italiaabc.it/a/eden/index.html Prezzo medio Euro 35-40 vini esclusi Qui si propone la più genuina cucina di pesce in tutte le interpretazioni regionali. Grande punto di forza all’eden, la freschezza ricercata con il massimo impegno. il pesce, infatti, è reperito giorno per giorno, tra ciò che offre il mercato locale. un quadro gustoso completato dalla preziosa opera di mamma maria, maestra pasticcera. all’eden esiste anche una sala per riunioni e incontri. ••• Piatti consigliati antipasti: di mare misti in cinque versioni caldi o freddi. primi: spaghetti alla bottarega o con i gamberi, risotto al nero di seppia oppure con i gamberi. secondi: pesce nostrano in ogni maniera. Dolci: vellutata di mascarpone, mousse di fragola. ••• Cantina tra i liguri Vermentino di pontedassio, pigato di albenga, Cinqueterre e Coronata. Vasta scelta di altri prodotti di tutta italia.

Hostaria Vecchia Rapallo Via Cairoli 20-24 16035 rapallo (Ge) tel. 018550053 Chiusura: lunedì Prezzo medio: Euro 45 vini esclusi tipica osteria nel centro storico di rapallo, con belle volte in pietra, pavimento in cotto antico e tante bottiglie a riscaldare l’ambiente. rustico si ma raffinato nelle preparazioni che abbinano con estro pesce e verdure di stagione, guardando alla tradizione marinara ma non trascurando le portate a base di carne. servizio di enoteca e american bar nel tardo pomeriggio prima di cena. ••• Piatti consigliati antipasti: misto di pesce crudo, bianchetti con carciofi, tartare di spada e tonno, insaguidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


RAPALLO

lata di gamberi. primi: risotto con scampi e basilico, spaghetti alle vongole e bottarga, pappardelle alla maggiorana con bianchetti. secondi: fritto misto di pesce, scampi e gamberoni alla Vecchia rapallo, tartare di filetto. Dolci: tris di dolci della casa. ••• Cantina molto curata la cantina che spazia su e giù per l’italia con ottime scelte di produttori e vitigni ed una buona varietà di bollicine.

Il Gambero Ristorante Via Gramsci, 2 16035 rapallo tel. 0185 65668 - 0185 50248 Chiusura: sempre aperto. Web: www.ristoranteilgambero.it Prezzo medio 40 euro vini esclusi. il ristorante il Gambero dispone di una sala principale, di una terrazza estiva per godersi la splendida vista ed una sala riservata a cene più intime, di lavoro o per ricevimenti. il sevizio e la competenza del personale sono eccellenti. la cucina spazia dal pesce a piatti di carne senza trascurare gli ottimi primi, tutto è eseguito con la cura dei particolari a prezzi accessibili. ••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro, polpo con patate, culatello di zibello, con mostarda di cremona, coniglio marinato con flan di porri. primi: ravioli di pesce con gamberi e pomodoro, paccheri al ragù di triglia e pomodorini, lasagnette di farina di castagne al ragù di salsiccia, gnocchi farciti al pesto con scaglie di grana. secondi: fritto misto, ciuppini di pesce, gamberoni del tigullio, bollito di pesce. secondi carne: cotoletta alla milanese, filetto di manzo al pepe verde, tagliata di manzo, bolliti misti alla piemontese (venerdì, sabato e domenica nei mesi invernali). Dolci: pasticceria della tradizione ligure. ••• Cantina i migliori nella gamma ligure e nazionale.

O Bansin Via Venezia 105 - 16035 rapallo (Ge) tel. 0185231119 Chiusura: domenica e lunedì sera; in estate domenica a pranzo

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Prezzo medio Euro 35 vini esclusi un secolo di vita per questa storica insegna nel centro di rapallo, un’istituzione per gli amanti della cucina ligure, del buon pesce fresco e perché no dei buoni prezzi. l’ambiente è decisamente informale e spartano ma l’accoglienza sempre cordiale e premurosa. i piatti vengono sempre preparati espressi con una carta che varia con la stagione ed il pescato. C’è anche un piccolo spazio all’aperto nel cortiletto interno, molto piacevole nelle sere d’estate. ••• Piatti consigliati antipasti: assaggio misto di torte, cozze alla marinara, insalata di mare, acciughe al limone. primi: taglierini alle vongole, ravioli di branzino al ragù di triglie, trofie al pesto, minestrone alla genovese. secondi: stoccafisso alla ligure, acciughe impanate, “buridda” di seppie. Dolci: varietà della casa. ••• Cantina piccola ma mirata carta dei vini con buoni produttori liguri e piemontesi.

Trattoria da Mario Piazza Garibaldi 23 - 16035 rapallo (Ge) tel. 0185 51736 Chiusura: mercoledì Ferie:dal 15 ottobre al 15 dicembre trattoria.da.mario@mac.com www.trattoriamario.com Prezzo medio Euro 25 vini esclusi anche se il termine “trattoria” è un po’ riduttivo, da mario si gode la classica atmosfera familiare, ed infatti è la stessa famiglia che conduce il locale dal lontano 1963. Ci accoglie sotto i portici medievali del centro cittadino. in estate, possiamo gustare le eccellenti proposte di specialità marinare anche nell’ampio dehors con vista sulla storica piazza Garibaldi. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di pesce con frutti di mare. primi: spaghetti alla mario, taglierini d’ortica con gamberi e zucchine, risotto mantecato con seppie e gamberi. secondi: grigliata mista di pesce e frutti di mare, pesce alla ligure e in ogni altra maniera. Dolci: creme caramel, torta della casa.

121


RECCO

••• Cantina scelta di vini liguri con aperture nazionali.

U Giancu Via san Massimo 78 - rapallo (Ge) tel. 0185 260505 Chiusura: mercoledì, aperto solo la sera www.ugiancu.it Prezzo medio Euro 40 vini esclusi ristorante, fumetteria, parco giochi, laboratorio gastronomico: ecco alcune vocazioni di un locale che cresce anno dopo anno, sospinto dalla passione e dall’allegria di Fausto oneto. arrivare è facile: usciti dal casello di rapallo si gira a destra verso s. massimo e in ogni caso per gli internauti sul sito c’è un percorso a cartoni animati davvero spassoso. la collocazione del ristorante, immerso nel verde e tra le fasce, è incantevole. Da u Giancu si mangia seguendo il ritmo imposto dalle stagioni attraverso tre temi principali suggeriti dal territorio ligure: carciofi, asparagi e funghi. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto della casa di focaccette, frisceù, giardiniera, tomini in crosta e salumi. primi: zuppe di funghi, patate e di carciofi, minestrone dell’orto, taglierini saltati con carciofi e ravioli di borragine. secondi: cosciotto di coniglio, filetto di maialino con salsa di mele, sformati di verdure di stagione e costolette di agnello alle erbette. Dolci: panera con rum e chicchi di cioccolato, sorbetti di frutta e torte casalinghe. ••• Cantina piccola ma costruita carta dei formaggi con abbinamento di vini a bicchiere tratti dalla ricca e onesta lista dei vini.

RECCO Da Lino Via roma 70 - 16036 recco (Ge) tel. e Fax 0185 74.336 Chiusura: lunedì tutto il giorno e martedì a pranzo Prezzo medio Euro 35 vini esclusi lino apre con coraggio l 2 gennaio 1960 e diventa ben presto uno dei protagonisti del boom gastronomico recchese organizzando con i suoi colleghi le famose “serate gastro-

122

nomiche”. negli anni novanta cede la gestione del locale, ma dopo una parentesi lunga un decennio la famiglia macchiavello torna alla conduzione del ristorante con la signora Flora in cucina e le figlie antonella e maura in sala. il locale, in stile classico e completamente arredato in legno di mogano, è composto da tre sale comunicanti, due più ampie e una più riservata perfetta per le vostre cene più romantiche. Vi saranno proposti piatti della tradizione genovese come le trofie al pesto e i pansoti in salsa di noci, l’autentica focaccia col formaggio di recco, il risotto alla marinara e il pesce cucinato in vari modi. il ristorante fa parte dell’associazione italiana Celiachia quindi si preparano piatti per clienti intolleranti al glutine e in particolare focaccia col formaggio senza glutine. il locale fa parte, inoltre, del Consorzio recco Gastronomica e del Consorzio Focaccia col Formaggio di recco. la pasta fresca e i dolci sono di produzione propria. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di mare con salsa rosa. primi: ravioli di branzino, zuppa di pesce, taglierini verdi al sugo di pesce, riso “ricco” alla marinara (con molluschi, gamberi e frutti di mare). secondi: grigliata mista di pesce, pesce alla ligure, in stagione funghi alla lino (in crosta di pane). Dolci: torte della casa. ••• Cantina ricca carta di vini liguri e nazionali.

Da ö Vittoriö Locale storico d’italia Via roma, 160 - 16036 recco tel. 0185 74029 o 0185 75896 Fax. 0185 723605. www.daovittorio.it info@daovittorio.it Chiusura: martedì. apertura 12 - 15 e 19 - 24. Menu per celiaci. servizio catering per cerimonie ed eventi. albergo con 30 camere. Parcheggio privato Prezzo medio 40 euro vini esclusi. Dall’antica osteria di campagna al confortevole ed elegante locale di oggi, i gemelli Vittorio e Gianni bisso coadiuvati dai figli, ormai la quinta generazione, hanno saputo

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


RECCO

conservare i sapori e le tradizioni della cucina ligure. appena varcata la soglia si respira un’atmosfera calda ed accogliente vuoi per la cordialità dei proprietari e vuoi per l’arredo caratteristico e la ricchezza di foto e dediche dei personaggi che lo hanno frequentato. ••• Piatti consigliati antipasti: la classica focaccia di recco col formaggio iGp, torte liguri salate e ripieni di verdura alla genovese, frutti di mare, crudité di pescato del mar ligure. primi: la pasta fresca, troffiette, mandilli de sea, minestrone genovese, ravioli, piccagge, pansoti, corxetti, battolli, tagliolini con funghi o tartufi. secondi: acciughe di monterosso, gamberi e scampi di santa margherita, trilogia di funghi porcini e tartufi d’alba, rossetti e novellini (in stagione), besugo, gallinelle, orate, morone, s. pietro. Dolci: torte e dolci a cucchiaio della casa, canestrelli di torriglia, dolci di romanengo, gelato artigianale. ••• Cantina Vasta gamma di vini liguri, nazionali e internazionali, nella quale spiccano i grandi francesi.

Fratelli Tossini Panifici, pasticcerie, gastronomie, bar Via Biagio assareto, recco 7(Ge) tel. 0185 74137 Corso italia42, rapallo (Ge) tel. 0185 50414 Chiusura: sempre aperto Prezzo medio 5 – 10 euro vini esclusi Da qualche tempo due dei panifici dei fratelli tossini non sono più panetterie tradizionali, ma locali multi offerta, dal designer moderno, in cui si possono acquistare al banco, a peso, le varie specialità, sedersi ai tavoli e consumarle con tutta calma. svariate sono le proposte gastronomiche preparate con menù a rotazione giornaliera che tengono conto della stagionalità in cui prevalgono le specialità liguri. ••• Piatti consigliati e da asporto: primi: lasagne e ravioli al sugo, trofie al pesto, pansoti con salsa di noci, minestrone alla genovese. secondi: insalate di polpo,

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

di pollo, di riso, couscous, paella, frittate di verdure, totani ripieni, cima, coniglio alla ligure, torte di bietole, di riso, di zucca, la tradizionale pasqualina. Fritti: frixieu le focaccette, cuculli, tortelli, focaccia con il formaggio, con le cipolle, le olive, la semplice, farinata, gallette del marinai, pane grissini. ••• I dolci i pandolci genovesi, canestrelli, baci di dama, crostate, paste monoporzione fresche e secche, pasticcini, le torte farcite alla frutta, bavaresi.

Il Signor Gottu Vineria Vino sfuso snc F. Di Muoio e r. Busatto Via speroni, 1/a recco GE tel. 0185 721873 cell. 340 3540930 bel negozio accogliente ed informale, nel cuore di recco. un punto di incontro per chi desidera acquistare del buon vino sfuso con degustazione, di differenti qualità; occorre solo munirsi di una serie di bottiglie o di una piccola tanica. la seconda peculiarità di questo negozio è la vasta gamma di vini, rinomati e di prestigio, che spaziano tra tutte le regioni italiane. per l’intenditore è una gioia trovare sugli scaffali i vini dei propri gusti e preferenze, a chi ha dubbi e indecisioni la signora renata e il signor Francesco, grazie alla loro esperienza e preparazione, sanno consigliare l’acquisto, sia per abbinare a quel che si cucina sia per un regalo particolare o di rappresentanza. Qui si trovano varie ghiottonerie che legano bene con vini bianchi e rossi. si confezionano pacchi regalo per ogni occasione. non manca una buona gamma di birre italiane ed estere. Consegne a domicilio. Forniture ai ristoranti. servizio imbottigliamento. Ci sono anche liquori di ogni genere e di livello dall’whisky scozzesi ed invecchiati alle grappe italiane. tutti i superalcolici sono di buona qualità.

Manuelina Via roma 278 - 16036 recco (Ge) tel. 0185 74128 75364 – 720779 Fax 0185 721677 Chiusura: mercoledì

123


RECCO

Ferie:tra gennaio e febbraio manuelina@manuelina.it www.manuelina.it Prezzo medio Euro 40 vini esclusi la manuelina un ristorante simbolo, attraverso il quale antiche preparazioni sono rivissute e si sono innestate nell’uso corrente. la focaccia col formaggio insegna. oggi questo cibo è quasi l’emblema gastronomico dell’intera zona. Gianni Carbone, assieme alla sua famiglia erede della manuelina, ha saputo, pure in una moderna “chiave” ambientale, rispettare la vecchia tradizione. Ce la offre infatti assieme a tutta una serie di preparazioni tipiche locali ed internazionali. ormai classico punto di riferimento per il buon gusto ligure e ambasciatrice di questo nel mondo, manuelina, citata anche in un famosissimo romanzo “best-seller”, ha recentemente lanciato il suo nuovo piatto del “buon ricordo”, dedicato ai “corxetti” dei Fieschi. il ristorante è collegato con l’albergo a 4 stelle: la Villa un vero “chateau relais” modernissimo, funzionale e di grande accoglienza con piscina privata. servizio a domicilio o esterno per matrimoni e ricevimenti. ••• Piatti consigliati antipasti: filetti di triglie agli agrumi, seppie all’orientale. primi: timballo di pasta in zuppa di totanetti, crema di zucca con bianchetti. secondi: totanetti ripieni, gamberi alla griglia con lardo di Colonnata e salsa al basilico. Dolci: mousse al cioccolato con salsa al vino rosso. ••• Cantina sulla carta il meglio della produzione italiana e vasta scelta di produttori esteri.

Ristorante Pizzeria Il Ponte Via Marconi. tel: 0185 76981 16036 recco (GE) Chiusura: sempre aperto. Gradita la prenotazione nei fine settimana. Prezzo medio 20 - 30 euro vini esclusi. nel centro di recco, a due passi dal mare, davanti ad un ampio posteggio, c’è il ristorante pizzeria il ponte, locale di recente

124

ristrutturazione. il servizio è veloce, il personale è preparato e mette a proprio agio i commensali con garbo e gentilezza. si può anche scegliere un pranzo completo dall’antipasto di mare, ad una serie di secondi e dessert che deliziano il palato. il ristorante è frequentato dai giocatori della pallanuoto di recco. ••• Piatti consigliati le pizze, la classica margherita o alle verdure e i salumi, focaccia al formaggio, cucinata in forno a legna. antipasti: insalata di polpo, acciughe al verde, bresaola, verdure grigliate, insalata caprese, misto salumi, mozzarella di bufala, battuta caprese al coltello. primi: penne all’arrabbiata, spaghetti alla marinara, alle vongole, al pomodoro, trofie, gnocchi al pesto, risotto, ravioli, taglierini, pansoti con il sugo di noce, lasagne. secondi: Fritti di mare, pesci al cartoccio o accomodati, muscoli alla livornese, acciughe marinate, gamberi, pesce spada, orate, branzini pagelli, costata di vitello, filetto, milanese con manico, salsiccia alla griglia. Dolci: affogati al caffe, sorbetto e tiramisù e pasticceria varia. ••• Cantina i migliori prodotti liguri e una vasta scelta di vini del panorama nazionale.

Vitturin Via Giustiniani 50 - 16036 recco (Ge) tel. 0185 720225 Fax 0185 723686 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi È un locale moderno ed elegante. oggi rinomato per l’ottima qualità della cucina soprattutto regionale: troviamo infatti a disposizione dei clienti le classiche trofiette di recco, la specialità principe della cucina recchese, la focaccia col formaggio e pizzata, cotta nel forno a legna, i pesci al cartoccio, le torte di riso e di zucca, il filetto di manzo con porcini, l’agnello con carciofi e varie preparazioni di pesce sempre fresco. ••• Piatti consigliati antipasti: misto di pesce, insalata di ovoli, manzo affumicato con grana. primi: crêpes ai funghi, risotto agli asparagi. secondi: gamberoni al cognac, cartoccio di frutti di

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


RIOMAGGIORE

mare. Dolci: semifreddo ai pinoli, cremino ai frutti di bosco. ••• Cantina ricca carta di nazionali ed esteri.

RICCÒ DEL GOLFO (SP) Antica trattoria Cerretti Via san Cristoforo 22 Ponzò di riccò del Golfo (La spezia) tel. 0187 926277 Chiusura: mercoledì Ferie:gennaio, ma aperto nel fine settimana anticacerretti@libero.it Prezzo medio Euro 25-35 vini esclusi Questo accogliente, simpatico locale è situato nel borgo medievale di ponzò-riccò del Golfo. si propongono i piatti tipici del territorio con prodotti assolutamente genuini. il menù cambia secondo la stagione e la varietà dei piatti proposti è sempre notevole grazie all’estro dello chef che opera in cucina. siamo insomma nel solco della migliore e più autentica tradizione di cucina dell’estremo levante. la trattoria si raggiunge percorrendo la via aurelia tra la spezia e brugnato. posteggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: di verdure e prodotti tipici della Val di Vara. primi: ravioli tradizionali e verdi in salsa di noci, zuppa di legumi, minestrone, trenette al pesto, tagliolini ai funghi. secondi: stoccafisso, baccalà in agliata, coniglio alla ligure, cima nella gallina, cinghiale, faraona, zuppa di muscoli, seppie in umido, polpo all’inferno. Dolci: torte alla frutta e crostate artigianali. ••• Cantina Carta con oltre 50 etichette provenienti da varie regioni. sangiovese del territorio.

Prezzo medio Euro 25 vini esclusi nel parco nazionale delle Cinque terre, lungo l’antico sentiero che conduce a portovenere, incontriamo l’incantevole Colle del telegrafo, ristorante collocato in posizione strategica per escursionisti e bikers. la cucina snocciola contenuti di mare e in stagione anche di funghi e cacciagione, nel rispetto della tradizione, ma con spirito fresco e creativo. molti ingredienti delle preparazioni provengono da colture biologiche all’interno del parco. ••• Piatti consigliati antipasti: carpacci di spada e tonno, acciughe salate, polpo alla ligure. primi: mesc-ciua, ravioli con la pescatrice, trofie con tonno fresco. secondi: fritto di paranza, filetto di manzo, cinghiale stufato, pescato del giorno. Dolci: buccellato di mele, crostate di futta. ••• Cantina Carta dei vini rigorosamente territoriale fra Doc Cinque terre, limoncini e grappe casalinghe, sciacchetrà e qualche etichetta nazionale.

La Lanterna

Loc. Colle del Telegrafo riomaggiore (sp) tel. 0187 760561 Chiusura: giovedì sera; servizio serale al venerdì, sabato e domenica Ferie: variabili in inverno

Via s. Giacomo 10 - 19017 riomaggiore (sp) tel. 0187 920589 Chiusura: martedì, ma in estate sempre aperto Ferie: novembre Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi riomaggiore, l’ultima (o la prima) delle celebrate Cinque terre, ci accoglie con tutto il suo fascino irripetibile. nel cuore del centro storico, alla marina, c’è la lanterna un ristorante che ci propone, appunto, una cucina di mare e di sapori liguri, tradizionale, quindi, ma non aliena dalla ricerca e dalla creatività. la particolare atmosfera ha trasformato il locale in un classico ritrovo di artisti. il coperto è incluso. ••• Piatti consigliati antipasti: vari di mare freddi e caldi, insalata di polpo con mela, pinoli e peperoni, cozze alla marinara. primi: penne alla lanterna, spaghetti alle uova di pesce. secondi: acciughe al tegame, pesce fresco al forno o ai ferri. Dolci: torte di noci e altre preparazioni della casa.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

125

RIOMAGGIORE (SP) Colle del Telegrafo


RIOMAGGIORE

••• Cantina prodotti locali e italiani di pregio.

Via dell’Amore rio Finale 8 -19017 riomaggiore (sp) tel. 0187 920860 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Che il ristorantino sia ubicato proprio all’inizio della cosiddetta “Via dell’amore” è una pura combinazione. Ci hanno pensato non solo gli innamorati ma anche il pubblico più variopinto a decretare il successo di questo angolo gastronomico, che ormai è un classico appuntamento per i buongustai. Vicino alla trattoria c’è una locanda breakfast, dove vengono proposti alcuni piatti della trattoria tra cui lo straordinario minestrone. ••• Piatti consigliati antipasti: misti della casa. primi: minestrone, spaghetti allo scoglio. secondi: cozze ripiene, acciughe fritte, fritto di calamari e gamberi, acciughe al limone. Dolci: della casa. ••• Cantina scelta di etichette delle Cinque terre.

RIOMAGGIORE (SP) Loc. Groppo

Cappun magru in casa di Marin Via Volastra 19 16011 Loc. Groppo riomaggiore (sp) tel. 0187920563 Chiusura: lunedì Prezzo medio: Euro 40 vini esclusi Groppo, frazione di Volastra, abbarbicata in collina sopra riomaggiore, luogo meraviglioso scelto da maurizio bordoni e famiglia come teatro delle sue eccellenti divagazioni gastronomiche sul tema della tradizione ligure quella semplice e contadina di questi luoghi. pesce povero, zuppe, piatti di recupero come le “tomaxelle”, tutto viene preparato badando alle cotture e alla naturalità degli abbinamenti. ogni prodotto è scelto personalmente dal pesce alle verdure. Grande attenzione riservata alla salette dove Christiane è prodiga di consigli e spiegazioni. onestissimo il conto.

126

••• Piatti consigliati antipasti: cappon magro, panissa con lardo. primi: “ciuppin” alla ligure, gnocchi al pesto di mortaio. secondi: “tomaxelle” di carne, filetto di pescato fresco, selezione di formaggi liguri. Dolci: tortino di nocciole, ricotta e pere. ••• Cantina Cantina modulata tra italia, Francia e Germania, ma interessante soprattutto per la proposta di bianchi e rossi liguri di giovani produttori delle Cinque terre e dei colli di luni.

RIOMAGGIORE (SP) Fraz. Manarola

Marina Piccola Via Lo scalo 16 19017 Loc. Manarola riomaggiore (sp) tel. 0187 920923 Chiusura: martedì, ma in estate sempre aperto Ferie: novembre Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi Dal 1979 il locale è gestito da Gianna lombardi, donna graziosa e intraprendente e dal marito Giambattista scorza. sono affiancati dagli abilissimi chef angelo e Guglielmo, creatori di piatti divenuti ormai classici. Qui, dove ci accoglie l’affascinante serena, si può infatti gustare tutta la più tipica gastronomia marina, con l’aggiunta di quello che può offrire la fantasia quando è unita all’esperienza. ••• Piatti consigliati antipasti: misto mare caldo e freddo. primi: ravioli di pesce, taglierini alla marina piccola, spaghetti alla scogliera, trenette al pesto. secondi: muscoli ripieni, acciughe al tegame, pesce ai ferri, grigliate di pesce. Dolci: torta di noci e altri fatti in casa. ••• Cantina Cinqueterre e altri liguri.

RIVA LIGURE (IM) La Piazzetta Piazza Matteotti 6 18015 riva Ligure (im) tel. 0184 487219

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


ROCCHETTA NERVINA

Chiusura: martedì in inverno; d’estate sempre aperto Prezzo medio Euro 35 vini esclusi il locale, rinnovato e ampliato è uno dei più frequentati della zona per la sua ottima cucina di schietto stampo marino. l’ambiente è accogliente, dotato di un arredamento accurato ed attuale, reso ancor più piacevole da una magnifica vista panoramica sul mare e sul porticciolo. la cucina è quella ponentina di mare, con pescato freschissimo proveniente dallo specchio di mare tra imperia e sanremo. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di polpo, gamberi di sanremo con ratatuia di verdure, calamaretti nostrani con carciofi di riva. primi: spaghetti con gamberi di sanremo, asparagi e bottarga, tagliolini con triglie e porcini, triangoli di storione e zucca con crema di spinaci. secondi: gamberoni di sanremo alla piastra, triglie con fagioli, san pietro al forno. Dolci: tiramisù alla frutta, bavarese al melone, crema di mascarpone con frutti di bosco. ••• Cantina prettamente locali ma anche piemontesi, toscani e italiani.

RIVA TRIGOSO (GE) Asseü Via G.B. da Ponzerone 16037 riva trigoso (Ge) tel. 0185 42342 Chiusura: mercoledì Ferie: novembre asseu@tiscalinet.it www.asseu.com Prezzo medio Euro 25-35 vini esclusi sulla linea costiera di riva trigoso era chiamata asseü quella piccola spiaggia praticamente inaccessibile. oggi che esiste una comoda strada che corre al posto delle antiche rotaie, la deliziosa piccola baia è assai frequentata perché l’antico casello ferroviario ivi esistente è stato a poco a poco trasformato e, per aggiunte e perfezionamenti successivi, è divenuto un accogliente ristorante dove

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

degustare la cucina di mare tipica del golfo di riva con qualche piatto di carne a completare l’offerta. ••• Piatti consigliati antipasti: misti di mare freddi e caldi di ogni genere. primi: taglierini all’asseü (con frutti di mare), scampi e gamberi, risotti al nero di seppia e alla marinara, zuppe di pesce di vario tipo, trenette e trofiette al pesto. secondi: grigliate di scampi e gamberi, pesce ai ferri e al forno con patate, bistecca con l’osso. Dolci: coppa di frutta (tra la macedonia e l’hawaiana) e altri dolci della casa. ••• Cantina ricca lista dei vini liguri: Vermentino, bianchetta di Verici e pigato.

ROCCHETTA NERVINA (IM) Lago Bin regione Morge 18035 rocchetta nervina (im) tel. 0184 207108 Fax 0184 207827 Chiusura: lunedì Ferie: gennaio-febbraio Prezzo medio Euro 30 vini esclusi siamo in una delle più belle vallate del ponente: la Val nervia. la struttura di questo complesso ristorativo-ricettivo è imponente (grandissime accoglienti sale, sala biliardo, giardino con piscina e campo da tennis) e si stenta a credere che qui, non molto tempo fa, ci fosse soltanto una modestissima trattoria. nell’accogliente ristorante ci disponiamo a gustare, magari dopo una nuotatina, le più gustose specialità dell’entroterra. ••• Piatti consigliati antipasti: carrellata di antipasti caldi: ripieni, lumache, torta verde. primi: ravioli della casa fatti a mano, tagliatelle alla selvaggina. secondi: cacciagione, coniglio con le olive nere, capra con fagioli bianchi. Dolci: gelati artigianali, tiramisù, millefoglie. ••• Cantina ottimi rossi e bianchi locali, nonché selezione di altri nazionali.

127


ROSSIGLIONE

ROSSIGLIONE (GE) I Cacciatori Piazza 2-3 Gennaio 16010 rossiglione inferiore (Ge) tel. 010 925216 Chiusura: mercoledì Ferie: 3 settimane a febbraio e una a luglio Prezzo medio Euro 15-20 vini esclusi rossiglione è una delle perle della verde Vallescura. nella bella e movimentata piazza 2-3 gennaio che è un po’ il cuore del piccolo centro, si aprono le sale del ristorante, un tempo certamente osteria e ritrovo degli appassionati dell’attività venatoria e adesso diventato ristorante. ristrutturato e abbellito è una vera fonte di specialità della cucina ligure-piemontese dell’entroterra: dai funghi alla selvaggina e a tutti gli altri piatti tipici del bosco. ••• Piatti consigliati antipasti: tipici liguri quali ripieni ecc. primi: tagliatelle al cinghiale, ai funghi, al sugo di lepre (speciali) in ogni stagione. secondi: selvaggina e cacciagione in stagione, carne alla brace, funghi. Dolci: panna cotta, budini della casa, torte varie. ••• Cantina ricca carta dei vini con specialità liguri e piemontesi.

Locanda della Ferriera Via Magazzini 18 - 16010 rossiglione (Ge) tel. 010 9239054 Chiusura: martedì ma in estate sempre aperto info@locandadellaferriera.it www.locandadellaferriera.it Prezzo medio Euro 18-25 vini esclusi appena entrati ci prende il fascino del passato, pare certo, infatti, che l’edificio funzionasse da posta con cambio di cavalli sulla tratta Genova-tortona. attualmente l’interno è arredato con gusto senza mutare la classica struttura. nel grande salone il ristorante, dove si possono gustare le classiche preparazioni della tradizione ligure, con ottime scelte di vini. la locanda possiede quattro pic-

128

cole ma comode stanze, tutte con bagno. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: insalate di funghi della valle, affumicati di pesce. primi: polenta con i funghi e al ragù, trenette al pesto, taglierini con il sugo di funghi. secondi: leccia al forno con patate, stoccafisso accomodato, funghi a funghetto. Dolci: biscotti alla cannella con crema di mascarpone, torta al limone. ••• Cantina ampia scelta di prodotti di tutta italia.

ROVEGNO (GE) La Taverna Località Fontanelle rovegno (Ge) tel. 010 955095 Chiusura: lunedì Ferie: sempre aperto Prezzo medio Euro 20 vini esclusi Carte di credito: le principali la baita è stata costruita nel 1984 e l’arredamento è quello delle gasthaus, tipico dell’ alta montagna. ma qui, tra le colline di rovegno, l’aria è ugualmente fresca e sana come le meraviglie gastronomiche che ci vengono proposte. a la taverna si può gustare la classica cucina dell’entroterra a mezzogiorno, mentre alla sera funzionano, non solo per i giovani la pizzeria e la focacceria. i piatti sono fatti tutti espressi e non ci sono mai banchetti o cerimonie che rallentino il servizio: una formula che ha trovato l’apprezzamento dei tanti clienti affezionati. ••• Piatti consigliati antipasti: crostoni con lardo e pancetta. primi: tagliatelle con porcini, crêpes ripiene di formaggio e risotti vari. secondi: tutto alla brace, soprattutto carni, salsicce, verdure anche selvaggina e su ordinazione pesce e funghi. Dolci: torte di mele, crema catalana, budini e crostate varie. ••• Cantina i migliori piemontesi, ortrugo (ottimo bianco piacentino) ed altri dell’oltrepo’ pavese e del ponente ligure.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SAN COLOMBANO CERTENOLI

SAN BARTOLOMEO AL MARE (IM) Ai Secoli Bui Vico delle Fate 1 san Bartolomeo al Mare Chiusura:martedì Cell. 338 7951331 | Prezzo medio Euro 25 ai 35 escluso vini. Varcata la soglia ci si sente catapultati nel medioevo tra dame, spade e cavalieri. la locanda è caratterizzata da un’atmosfera calda e al tempo stesso raffinata, le pareti sono in pietra a vista, tappezzate di armature, scudi, alabarde, gagliardetti e altri cimeli. i tavoli sono in legno, le lampade emettono una luce soffusa che crea un’ atmosfera da taverna, la musica soffusa, le stoviglie, la fornace e gli abiti indossati dai camerieri completano questo ambiente da “cappa e spada”. ••• Piatti consigliati antipasti: crostoni, farinata, salumi di alta norcineria, lunedì e giovedì focaccia al formaggio di recco, pizze di ogni genere. primi: pasta fatta in casa all’uovo in varie forme o pasta secca,con sughi al pesce, ai formaggi, alle verdure, zuppa di legumi o ripiena con ragù di selvaggina, lunette ai carciofi e trito di aromi, lardo e pomodorini, tortiglioni con salame di cinghiale, gorgonzola e radicchio, riso vialone nano biologico con zafferano, guanciale e pomodorini secchi, mezze penne al granchio con aglio e prezzemolo allo spumante. secondi: gamberoni, scampi, pesce in base al pescato del giorno e dell’asta di oneglia. Carne: rostelle, tagliate, costate, fiorentine, qualità chianina, angus argentini e irlandesi, questi piatti variano a seconda della stagione. Dolci della casa. ••• Cantina Cantina con etichette conosciute sia liguri che nazionali, birre di svariate marche.

SAN CIPRIANO (GE) Ferrando Via Carli, 110 16010 serra riccò (Ge) tel. 010 751925 - Fax 010 750276 r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Chiusura: domenica sera, lunedì tutto il giorno e mercoledì sera Ferie: 20 giorni tra luglio e agosto e dal 10 al 20 gennaio ferrandopiero@libero.it Prezzo medio Euro 40 vini esclusi a san Cipriano di serra riccò c’è da molti anni la bella, spaziosa, aperta e accogliente trattoria di piero Ferrando, ristoratore di grande fama, tanto che l’accoppiata col nome della località è ormai automatica. san Cipriano è il regno della cucina dell’entroterra, con molte varianti stagionali e molte a base di funghi. i tradizionali piatti tipici non annoiano mai ma comunque si alternano durante l’arco delle stagioni. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di porcini, verdure ripiene, cima di piselli e di carciofi. primi: zuppa di funghi, zuppa di fiori di zucca, fettuccine al sugo di montone, lasagne al pesto, taglierini verdi ai funghi (tutte le paste sono fatte in casa). secondi: fritto misto della Valpolcevera, capretto alle erbette, coniglio al timo, vitella ali’uccelletto. Dolci: varietà di dolci tutti fatti in casa. ••• Cantina nazionali e alcuni regionali francesi; particolare cura per bianchi e rossi liguri.

SAN COLOMBANO CERTENOLI (GE) Loc. Calvari

Inosteria Via D.Cuneo 135 16040 Loc.Calvari san Colombano Certenoli (Ge) tel. 0185358242 Chiusura: martedì tutto il giorno e lunedì e mercoledì sera Prezzo medio Euro 28 vini esclusi tradizionale e conosciuta trattoria dell’entroterra ligure passata da un paio di anni ai figli degli storici titolari che hanno cambiato il nome ma non l’approccio genuino e naturale della cucina. ingredienti selezionati in base alla stagionalità ed alla provenienza, proposti in ricette che appartengono alla cultura dell’entroterra ligure con un pizzico di fantasia in più nella prepara-

129


SAN COLOMBANO CERTENOLI

zione. ricchissima e succulenta la scelta di antipasti disposta nel buffet a centro sala. Clima veramente gentile, accogliente e senza fronzoli. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni di verdura, funghi e carciofi sott’olio, misto torte di verdura. primi: cappellacci con ripieno di funghi, fettuccine “matte” di farina di castagne al pesto, pansoti in salsa di noci. secondi: coniglio ripieno con patate, grigliata mista alla brace, tagliate di carne. Dolci: crostata di nocciole, panna cotta. ••• Cantina Cantina selezionata con attenzione e grande competenza dalla titolare con tanti grandi rossi regionali a farla da padroni.

SAN COLOMBANO CERTENOLI (GE) Loc. Camposasco

Da ü Cantin Località Camposasco Via s. Gaetano 90 16040 san Colombano Certenoli (Ge) tel. 0185 358578 Chiusura: aperto venerdì, sabato e domenica su prenotazione Prezzo medio Euro 15-20 vini esclusi siamo nella invitante valle della Fontanabuona. Qui esiste un centro agrituristico, situato in bellissima posizione e facilmente accessibile, che risponde a quelle caratteristiche che rendono preziosi tali punti d’incontro. Da ü Cantin c’è la genuinità e la freschezza: tutto, dal pane al dolce, viene eseguito in casa. anche gli animali da cortile sono allevati in proprio ed esclusivamente di produzione propria è il vino. l’ambiente rustico elegante è simpatico, invitante e familiare. ••• Piatti consigliati antipasti: affettati misti, panissa. primi: taglierini alla pancetta, ravioli al sugo di noce, cappellacci con ripieno di coniglio alla salsa di noci, ravioli di carciofi al tocco di magro. secondi: pollo ripieno, coniglio in umido, carne di maiale, anatra alle olive. Dolci: crostata di frutta, budino fiordilatte, zuppa inglese, crescente all’uva.

130

••• Cantina bianco e rosso di produzione propria.

SAN COLOMBANO CERTENOLI (GE) Loc. Carpenissone

La Tagliola Loc. Carpenissone 16040 s.Colombano Certenoli (Ge) tel. 0185350158 Chiusura: venerdì Prezzo medio: Euro 25 vini esclusi la Val Fontanabuona è da sempre zona rinomata per il profondo legame con la tradizione gastronomica ligure, come viene proposta dalla moltissime trattorie presenti in valle. tra queste merita sicuramente una citazione la tagliola a Carpenissone sulla strada per s.martino appena sopra Carasco. Qui la tradizione è celebrata con piatti che ci riportano indietro a quella cultura dell’autosostentamento alimentare attraverso il sapiente (ri)utilizzo delle materie prime provenienti dall’orto, dal pollaio e dalle erbe spontanee del territorio. Cucina vera quindi, genuina e fatta con il cuore badando a non far spendere troppo alla numerosissima clientela che da anni frequenta il locale. ••• Piatti consigliati antipasti: taglieri di salumi misti, sottaceti nostrani. primi: ravioli al ragù, tagliolini al sugo di cinghiale. secondi: faraona al forno, gallina bollita, coniglio alla ligure. Dolci: dolci della casa. ••• Cantina Qualche bottiglia ma soprattutto buon vino della casa.

SAN SALVATORE DI COGORNO (GE) Trattoria La Brocca Via 5 novembre 237 tel. 0185380569 san salvatore di Cogorno Genova Chiusura: martedì. Prenotazione: consigliata. Prezzo medio 35 euro vini esclusi poco oltre il Villaggio del ragazzo a san

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SANREMO

salvatore di Cogorno, si trova il ristorante la brocca. Qui si respira l’ aria delle oneste trattorie di liguria, dove il tempo non si è fermato, ma ha mantenuto il ritmo giusto. il locale è piccolo ed accogliente, qui da 15 anni, nonna teresa e le figlie maria e emilia, autentiche regine della cucina, deliziano i buongustai con svariati piatti di pesce e di carne senza dimenticate i primi preparati con autentiche ricette liguri. ••• Piatti consigliati antipasti: pesce di ogni genere, tonno con olive e capperi. il branzino o l’orata conditi con pomodoro, acciughe marinate con origano, la zuppetta di vongole, piccante e saporita. primi: taglierini all’astice, pappardelle al sugo di pesce, spaghetti ai frutti di mare, paella, fritto di paranza e totani, gli scampi alla portofino sempre freschissimi. secondi: il fritto di paranza rinomato per la freschezza del pesce e l’eccellente cottura, che rendono il tutto gustoso e croccante. Dolci: mille sfoglie e pasticceria regionale. ••• Cantina i migliori prodotti liguri e una scelta accurata tra l’ enoteca nazionale.

SANREMO (IM) Il Sommergibile Piazza Bresca 12 18038 sanremo (im) tel. 0184 501944 Chiusura: giovedì Ferie: novembre www.ilsommergibile.com info@ilsommergibile.com Prezzo medio Euro 40-60 vini esclusi Questo raffinato, elegante posto di ristoro si apre nella storica piazza del porto vecchio di sanremo. l’accento sulle specialità marine è dato anche dagli acquari presenti nel locale. luciano, il proprietario e Giovanna hanno la passione per la pesca e propongono, appunto, una cucina fatta di crostacei, coquillage e pesce sempre di giornata. Facile posteggio nelle vicinanze. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: gamberi di sanremo crudi, ostriche alla normandia, crudità del sommer-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

gibile. primi: pasta fresca all’astice, al granchio, all’aragosta, alla cicala di mare. secondi: pesce al forno, al sale con verdure di stagione. Dolci: della casa. ••• Cantina le più prestigiose etichette nazionali ed estere e grande scelta di distillati.

La Pignese Piazza sardi 5 sanremo (iM) tel. 0184501929 Chiusura: venerdì Prezzo medio Euro 60 escluso vini. il ristorante è attivo dal 1919 e sorge nell’antico borgo marinaro della zona a monte del vecchio porto, nella piazzetta dei pescatori, tra piazza bresca e piazza sardi. Caratterizzato da un ambiente accogliente e familiare, il locale propone una cucina tipica di mare e regionale, che si rifà alle antiche ricette liguri; si cucinano prodotti sempre freschi e variabili a seconda della disponibilità del pescato giornaliero. il locale, dalla creazione in poi è sempre stato gestito dalla stessa famiglia con passione ed amore per questo lavoro. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata ai frutti di mare, gamberi preparati con carciofi, tartare di tonno. primi: stoccafisso mantecato, brandacujun, cappon magro, gnocchi di patate alla farina di castagne con pesto taccole e patate, secondi: frittura mista di paranza, gamberoni, tagliata di manzo al rossese con pere e composta di cipolle ditropea. ••• Cantina la cantina offre una scelta tra un centinaio di buone bottiglie a prezzi ragionevoli.

Nuovo Piccolo Mondo Via Piave 7 - 18038 sanremo (im) tel. 0184 509012 Chiusura: domenica e lunedì Ferie: 20 gg in luglio Prezzo medio Euro 30 entriamo in quest’antica trattoria che abbina la gradevolezza delle sue proposte gastronomiche ad un ambiente senza fronzoli ma simpatico e molto informale. nuovo piccolo mondo è un locale che dimostra

131


SANREMO

piacevolmente la sua tradizione centenaria anche nell’attenzione per le materie prime e nel conseguente rapporto tra qualità e prezzi. ••• Piatti consigliati antipasti: verdure ripiene, tortini vari di formaggio, tortino vegetale, soufflé di spinaci. primi: linguine con gamberetti e rucola, tagliatelle al paté di oliva, spaghetti “piccolo mondo” con capperi, olive, pinoli, acciughe e pomodoro, trenette al pesto, “sciancui” alla ligure, maltagliati con pesto, pinoli, verdure e pomodoro fresco, ravioli tradizionali. secondi: coniglio alla ligure, fegato all’ ”aggiadda” con pinoli e aceto, cimaalla ligure, “buridda” di seppie, acciughe ripiene al forno. Dolci: torte di frutta, panna cotta, creme caramel. ••• Cantina scelta di liguri e uno sfuso toscano. altri bianchi e rossi nazionali.

Paolo e Barbara Via roma 47 - 18038 sanremo (im) tel. 0184 531653 Chiusura: mercoledì Ferie:15 gg in luglio Prezzo medio Euro 100 vini esclusi a sanremo c’è un localino discreto e appartato, che zitto zitto da anni si conferma il migliore di tutta la regione. laboratorio di sperimentazione e valorizzazione del territorio, a partire dai migliori ingredienti possibili, coltivati e reperiti direttamente dai titolari. tutto questo è il frutto della passione quasi un fuoco sacro che anima appunto paolo e barbara masieri coppia vincente che hale idee molto chiare sulla filosofia del locale, evitando mode passeggere ed inutili forzature gastronomiche. stella michelin. ••• Piatti consigliati antipasti: gran piatto di pesce crudo, totani ripieni alle erbette su crema di cicerchie. primi: paccheri al ragù di triglie, raviolini alle erbe selvatiche con bietole e pesto di noci. secondi: petto d’anatra arrostito ale spezie con sautè di fichi e arance e tortino di patate, gamberoni rossi di sanremo su piedini di vitello. Dolci: delizia alle pere e salsa di more

132

di rovo, tortino ai pistacchi di bronte e limoni canditi. ••• Cantina Carta dei vini dedicata quasi per intero alle migliori etichette biodinamiche internazionali, notevole la scelta di liquori e distillati notevole.

Taverna al 29 P.zza Cassini 5 18038 sanremo (im) tel. 0184570034 Chiusura: domenica; aperto solo la sera Prezzo medio Euro 42 vini esclusi luogo magico di riscoperte e cucina familiare, questa taverna nel centro storico di sanremo porta in tavola la tradizione ligure com’era una volta: il pesce povero, le erbette spontanee, i piatti di recupero e tutta quella cultura ligure sempre attenta alla leggerezza delle preparazioni ma senza comprometterne l’intensità dei sapori. il buon rapporto qualità prezzo unitamente al calore umano del locale ne fanno un ottimo approdo dell’estremo ponente. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto delle tre ciotole (varia con la stagione): acciughe sott’olio con verza, nasello al crescione, palamita scottata. primi: sciancui con salsiccia di coniglio, ravioli di borragine. secondi: pescato fresco alla ligure, cima di vitello ripiena di verdure, stoccafisso con fagioli di badalucco. Dolci: dolci della casa, zabaione al vermentino. ••• Cantina appassionata carta dei vini, con grandi e piccoli produttori liguri proposti a ricarichi assai onesti.

Vela d’Oro Via Gaudio 9 - 18038 sanremo (im) tel. e Fax 0184 504302 Chiusura: domenica escluso luglio e agosto Ferie: dall’8 al 20 gennaio e dal 10 al 20 giugno Prezzo medio Euro 40-60 vini esclusi a pochi passi dal tempio della canzone italiana in pieno centro, questo elegante ristorante, da poco ristrutturato, propone una cucina fresca e raffinata basata sui preziosi frutti del mare e della terra sanre-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SAN ROMOLO

masca. le sale interne sono climatizzate e accurate nell’arredo, d’estate il dehors è ambitissimo. sono disponibili menù per tutte le esigenze. ••• Piatti consigliati antipasti: capesante gratinate, gamberi di sanremo saltati in padella con julienne di trombette, polpo lessato su crema di patate novelle. primi piatti: linguine di Gragnano all'aragosta, spaghetti con scampi, riso gamberi e zucchine. secondi piatti: frittura mista di pesce, pescato locale al forno o al sale, pesce spada alla livornese, coniglio alla ligure con aromi e olive taggiasche. Dessert: sfogliatina ai frutti di bosco, mousse al cioccolato, panna cotta con crema di fragole, tiramisù. ••• Cantina meritevole la carta, che propone un scelta a 360 gradi di produttori liguri e dei migliori produttori nazionali

Victory Morgana Bay Corso trento e trieste, 16 18038 sanremo (iM) tel. 0184 591620 Chiusura: martedì sera Ferie: 5 giorni da stabilire Prezzo medio Euro 40 vini esclusi Questo straordinario locale è una grande rotonda sul mare che riproduce una moderna barca a vela con materiali caldi e preziosi mosaici pavimentali riproducenti il mare e listoni di iroko con fughe in alluminio. Grande bancone centrale, il tutto incorniciato da enormi vetrate completamente apribili affacciate sul mare con una cupola apribile dal diametro di 9 metri tempestata da oltre 1000 punti di fibra ottica a riprodurre il cielo stellato e abbracciato da due magnifiche terrazze; locale camaleontico: ristorante con piatti etnici e della cucina mediterranea, bistrot aperto dalle 11 del mattino alle 2 di notte, cocktail bar, disco bar. Fine settimana animato da D.J. e domenica da musica dal vivo. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: scampi croccanti alle mandorle con vinaigrette al pompelmo,

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

scampetti alla catalana, tartare di tonno. primi: ravioli di pesce con zucchini e gamberi, riso all’indiana con gamberi e curry. secondi: filetto di tonno scottato al sesamo, filetto di manzo al castelmagno, cotoletta alla milanese, bocconcini di pollo al curry con riso, cous cous con verdura e pesce stufati. Dolci: flan al cioccolato amaro con gelato alla crema, fonduta di cioccolato con frutta esotica, tarte tatin tiepida con gelato alla cannella. ••• Cantina Grande lista dei vini in cui sono rappresentate tutte le regioni d’italia e molte etichette interregionali. Grande ricchezza di distillati e cocktails.

SAN ROMOLO (IM) Dall’Ava Piazza Prato, 1 18038 san romolo (im) tel. 0184 669998 Chiusura: giovedì Ferie: dal 15 al 27 febbraio e dal 15 al 27 novembre Prezzo medio Euro 25-30 Carte di credito: tutte Dalla mondanità di sanremo alla riposante atmosfera della collina. siamo al ristorante Dall’ava a pochi chilometri dal mare. la cucina, apprezzata dai moltissimi affezionati, è quella tipica ligure con variazioni di matrice internazionale per la gioia dei gourmet italiani e stranieri. Qui gli appassionati golfisti trovano uno tra i migliori impianti di minigolf esistenti, con gare ad alto livello. buon gusto, pace, familiarità e divertimento, dunque. ••• Piatti consigliati antipasti: fiori di zucca, melanzane ripiene e altri tipici liguri. primi: ravioli in salsa aurora, tagliatelle con funghi porcini, risotto ai carciofi, tagliatelle madera. secondi: carne di ogni tipo, coniglio alla ligure. Dolci: torte della casa, fragole al pepe ••• Cantina la carta propone una scelta delle migliori etichette regionali.

133


SANTA MARGHERITA LIGURE

SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) Cesarina Via Mameli 2/c 16038 s. Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 286059 Chiusura: martedì Ferie: dal 21 dicembre al 10 febbraio Prezzo medio Euro 40-50 vini esclusi C’è a santa un locale esclusivo che si apre sotto i portici, a pochi passi dalla piazza Fratelli bandiera. È la Cesarina, ormai ampiamente nota come una delle più genuine fonti di tradizionale ristorazione marina, ed il colore rosa-salmone che permea tutto l’ambiente nella sua elegante struttura architettonica ne è quasi tangibile simbolo. Qui vige la ricerca di assoluta freschezza della materia prima, procacciata ogni mattina dalle barche dei pescatori, nonché la riscoperta, lo studio e la attuazione di ricette tradizionali liguri non solo di pesce. ••• Piatti consigliati antipasti: zuppa di datteri, pesce spada e salmone crudo. primi: tagliolini al sugo di granceola, ceci in zimino. secondi: gallinella in brodetto con crostini di pane all’aglio, pesce cappone al forno con patate, cipolle e pomodoro. Dolci: crema al mascarpone con glassato di marroni. ••• Cantina Grande scelta di vini locali ed i migliori italiani.

Da Beppe Via t. Bottaro 29 16038 santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 286516 Chiusura: martedì Ferie: gennaio Prezzo medio Euro 20-30 vini esclusi Giuseppe achilli apriva il locale nel lontano ‘46. allora entravano solo i primi gruppetti di turisti, ed il locale iniziava ad offrirci il profumo e il gusto marino più genuini, unito alle preparazioni tradizionali del levante, queste ultime tutte confezionate con la pasta fatta in casa. ora, in un ambiente ben diverso da quello dei primi tempi, c’è il nipote di beppe, che prosegue l’opera sapiente in cucina.

134

••• Piatti consigliati antipasti: di mare caldi e freddi; acciughe marinate, polpo in insalata. primi: spaghetti alla beppe ai frutti di mare, tagliolini con sugo di triglie e naselli, secondi: tutti i tipi di pesce conditi con la tipica salsa “verde antico” alla genovese, scampi all’agrodolce, pesce con patate e olive, fritture miste. Dolci: tiramisù, torte al cioccolato. ••• Cantina tra i liguri: il pigato, il Vermentino e il rossese di Dolceacqua. Vasta scelta di vini trentini e altoatesini. tre tipi di champagne.

Da Batti Via Favale 7 16038 s. Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 287570 Chiusura: mercoledì Ferie: 15 gennaio-28 febbraio Prezzo medio Euro 40-45 vini esclusi Da ö batti non si va alla ricerca di una grande varietà di piatti o di sofisticate combinazioni di ingredienti: c’è una sola legge che conta, quella basata sul trinomio semplicità-genuinità-freschezza. Qui il pesce di rigore, giunge fresco dalle barche di pescatori amici e, di conseguenza, dominano i sapidi vini bianchi. ••• Piatti consigliati antipasti: bianchetti, muscoli gratinati. primi: spaghetti alle olive, trenette o lasagne al pesto, risotto di mare. secondi: scampi, pesce alla griglia o al forno. Dolci: budino della casa e altre preparazioni di stagione. ••• Cantina Da un piacevole nostralino ai più noti bianchi liguri come Cinqueterre e pigato.

Il Faro Via Maragliano 24/a 16038 s. Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 286867 Chiusura: martedì ilfaro@libero.it www.gamberorampante.it Prezzo medio Euro 35 vini esclusi il Faro, uno dei locali storici di santa margherita ligure aperto con la prima gestione da oltre 50 anni, si trova nel caratteristico

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SANTA MARGHERITA LIGURE

quartiere di corte vicino al porto e ai rinomati alberghi di “santa”. l’attuale proprietario, roberto Fabbro, discende da una famiglia di ristoratori di qualità: il padre luigi ancora oggi viene a salutere al tavolo, mentre la moglie margherita prepara con cura e buon gusto i particolari della sala. il ristorante ha mantenuto nel tempo le sue caratteristiche di tipico locale di mare, senza però dimenticare i comfort. lo Chef prepara ogni giorno piatti ricercati a base di pesce, senza tralasciare quelli della ricca tradizione ligure e italiana, con una particolare attenzione per i sapori antichi e dimenticati, ricette storiche non sempre assaporabili in un contesto moderno. ••• Piatti consigliati antipasti: calamari in zemino, polpo in cassetta, antipasti assortiti con pesce spada marinato e gamberi di s. margherita in cocktail, torta pasqualina, verdure ripiene. primi: risotto alla marinara con seppie, linguine ai frutti di mare, taglierini caserecci con gamberi e zucchine. secondi: grigliata di pesce, scampi e gamberoni nostrani, besugo al forno con patate e olive, “stocche” accomodato (venerdì). Dolci: pinolata della casa, “hawaiana” di frutta fresca con sciroppo di rose, torta di mele con gelato alla vaniglia, coppa di frutti di bosco. ••• Cantina selezione dei migliori vini liguri e italiani.

La Cambusa Via Bottaro 2 16038 santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 287410 Chiusura: giovedì; nella stagione estiva apertura serale Ferie: gennaio o febbraio Prezzo medio Euro 30-40 vini esclusi Questo invitante ristorantino si trova proprio sulla visione unica del porto, quasi sommerso dal fresco delle piante, elegante, raccolto, al di là di una pittoresca stradina in salita. Qui si continua dal 1964 una tradizione, oltre che di assoluta sostanza gastronomica, anche di familiarità e simpatia. una cucina casalinga, dunque, semplice e genuina. ••• Piatti consigliati antipasti: tutti i tipi di pesce, vongole veraci

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

ai pinoli (specialità), erbette del monte. primi: spaghetti alla Cambusa con pesce e aromatizzati alle erbette del monte, trofie al pesto. secondi: scampi portofino, zuppa di pesce, pesce del golfo alla ligure, palamita in agrodolce. non mancano le classiche specialità di carne. Dolci: torta rustica di mele con cioccolato caldo. ••• Cantina liguri e scelta di altre regioni italiane.

Oca Bianca Via XXV aprile, 21 16038 santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 288411 Cell. 338 8080771 Chiusura: lunedì, non se festivo Prezzo medio Euro 30-40 vini esclusi un menu insolito per santa margherita ligure, se vogliamo, ma senza ombra di dubbio ben curato nei dettagli e nei particolari. tutti i giorni il sig. angelo si occupa personalmente della spesa e sceglie con attenzione e competenza le materie prime seguendo rigorosamente il ritmo delle stagioni. e in cucina queste vengono trasformate con maestria in splendidi e gustosi piatti, serviti al tavolo con eleganza e grande professionalità. ••• Piatti consigliati antipasti: misto preparato dalla casa, tartare di manzo al coltello con emulsione di caprino, carne salada con salsina di rucola e scaglie di grana. primi: quasi tutti a base di pasta fresca creata a mano o pasta ripiena. tagliolini al ragù d´anatra, gnocchi di castagna al pesto alla genovese, ravioli di borragine al ragù di angus al vino rosso, zuppe e risotti. secondi: filetto di angus in crosta di culatello e gorgonzola, magret d´anatra all´arancia, carrè di agnello al velo di senape in crosta di pistacchi, filetto alla salsa di nero d´avola e patè di fois gras o grigliata mista. segnaliamo inoltre che all´oca bianca i secondi piatti vengono accompagnati con verdure di stagione o patate fritte maltagliate inclusi nel prezzo. Dolci: tutti preparati rigorosamente in casa. ••• Cantina Carta dei vini ben fornita e in grado di soddisfare ogni esigenza di abbinamento. Dal

135


SANTA MARGHERITA LIGURE

barolo al barbaresco, sino ad amarone, sassicaia, Franciacorta, pigato e Chablis.

Osteria N.7 Via J. ruffini, 36 16038 s. Margherita Ligure (Ge) tel. 0185281703 Chiusura: mercoledì Prezzo medio: Euro 20 vini esclusi una rarità a s. margherita come ormai in altri comuni rivieraschi sono le trattorie alla maniera antica con i piatti fissi e i tavoloni dove poterli gustare magari insieme ad altri avventori. Questa osteria lo fa e ci riesce anche molto bene. i piatti così come l’ambiente sono quelli di una volta saporiti e genuini senza fronzoli ma con rigorosa osservanza delle ricette liguri. il servizio è semplice, premuroso e gioviale, il conto molto onesto. ••• Piatti consigliati antipasti: torte di riso e di verdure, farinata, verdure ripiene, polpo con patate. primi: minestrone alla genovese, trofie al pesto, ravioli “au tuccu”, pansoti con sugo di noci. secondi: polpettone, seppie in umido, stoccafisso accomodato. Dolci: torte della casa. ••• Cantina Qualche bottiglia ma soprattutto buon vino scaraffato della casa.

Ristorante Antonio Piazza san Bernardo 6 santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 289047 Chiusura: estivo aperto tutte le sere e da giovedì alla domenica alle 12. inverno: chiusura lunedì tutto il giorno, martedì a pranzo. ristorante_antonio@hotmail.net www.ristoranteantonio.net Prezzo medio 40 euro escluso i vini il ristorante si trova nel centro storico di santa margherita ligure. antonio e mina, gestori del locale, offrono una cucina curata in ogni dettaglio, la pasta e il pane sono preparati in casa. a mezzogiorno si propone il “menù del Viaggiatore”, la sera è possibile gustare varie e ricercate prelibatezze con menù a tema. Da aprile a metà ottobre si possono consumare i pasti

136

all’aperto, nello splendido giardino. per garantirne la freschezza i prodotti di mare e di terra, sono scelti quotidianamente con la massima attenzione nei mercati cittadini direttamente dal titolare. ••• Piatti consigliati antipasti: proposta di cruditè di pesce. primi: la pasta è di produzione propria, ravioli con scampi e zucchine, ai pansoti con sugo di noci, straccetti al pesto di mare, pasta ripiena secondi: pesce al guazzetto o alla griglia, grigliata di pesce, varie specialità in riferimento al pescato del giorno. Dolci: dolci fatti in casa, pastiera napoletana. ••• Cantina la cantina offre un’ampia scelta di vini regionali e nazionali.

Trattoria da Martino Via Buonincontri, 6 16038 s. Margherita Ligure (Ge) tel. 0185288187 Chiusura: giovedì Prezzo medio Euro 30 vini esclusi lontano dalla calca del lungomare nell’interno di santa verso s.siro, questo coloratissimo ristorantino propone da oltre cinquant’anni una cucina sana e casalinga preparata con il gusto delle cose semplici di una volta. anche il locale riprende questa linea di pensiero rivolta alla tradizione e alla genuinità con quadri e illustrazioni di luzzati che fanno capolino un po’ dappertutto. È disponibile anche uno spazio per i bimbi dove disegnare e giocare insieme. ••• Piatti consigliati antipasti: polpettone, verdure ripiene, torte di verdura. primi: minestrone, pansoti al sugo di noci, ravioli casalinghi “au tuccu”. secondi: “tomaxelle”, bollito misto, vitello all’uccelletto, spezzatino di carne. Dolci: frittelle di mele, castagnaccio. ••• Cantina buona la scelta di bianchi e rossi liguri.

Vineria f.lli Macchiavello Via Cavour, 17 santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 286122 Chiusura: martedì

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SANTA MARGHERITA LIGURE

Prezzo medio 20 - 25 euro escluso i vini la vineria supera i 100 anni di attività. il locale è “spartano” nell’arredamento, ma ideale per un aperitivo, una pausa pranzo veloce, cena e dopocena. Qui si trovano bottiglie di vini di varie etichette come antinori, tedeschi, puiatti, laura aschero e altre a prezzi contenuti. Vi è un’ampia scelta di vini a bicchiere da degustare abbinandoli ai piatti serviti e bicchiere ( 5 di bollicine, 8 di bianco e 10 di rosso ). la cucina è semplice e casalinga con prodotti di buona scelta, anche i dolci sono fatti in casa. sono in vendita vini a dettaglio con consegne a domicilio, si creano confezioni regalo e cesti su prenotazione. sul sito web c’è il blog della vineria, per interagire con la clientela e gli aficionados. ••• Piatti consigliati: primi: taglieri di salumi e formaggi italiani e francesi,testaroli al pesto, raviolini radicchio e speck con fonduta di taleggio. secondi: tortino al parmigiano con pere e miele, tagliata di manzo con battuta di lardo e rosmarino, filetto di maiale con uva, prugne e bacon carpaccio di fassone piemontese con crema di cipolle. piatto unico solo venerdì: pesce tipico ligure come lo stoccafisso accomodato. Dolci: torta al cioccolato, panna cotta alle castagne con scaglie di cioccolato tiramisù. ••• Cantina Vasta gamma di vini liguri con etichette di prestigio, vini nazionali e champagne.

SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) Fraz. Nozarego

La Stalla Via G. Pino 27 - Fraz. nozarego 16038 santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 289447 - Fax 0185 291438 Chiusura: lunedì Ferie: novembre Prezzo medio Euro 50 vini esclusi nelle verdi colline di nozarego con straordinaria vista panoramica sul golfo di santa margherita, ci accoglie la stalla, arci noto posto di ristoro di questo angolo di riviera.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

nella veranda mozzafiato, il titolare ci illustra le particolarità della sua cucina tutta protesa verso il mare, come testimonia il grande acquario per le aragoste, dove non mancano però le classiche ricette della campagna ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: di mare caldi e freddi, ripieni liguri. primi: taglierini ai funghi, lasagne al pesto fatte in casa, risotti all’astice e scampi. secondi: grigliate di pesce, pesce spada ai ferri, piatti vari di carne. Dolci: torte varie della casa. ••• Cantina la carta propone, tra i liguri, Vermentino, pigato, rossese di Dolceacqua e non manca una vasta scelta di ottimi regionali.

SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) Fraz. S. Lorenzo della Costa

San Lorenzo Via aurelia occidentale 11 fraz. san Lorenzo della Costa 16038 santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 262691 Chiusura: martedì ma in estate sempre aperto. servizio solo serale Ferie: 2 settimane in novembre Prezzo medio Euro 20-35 vini esclusi Questo locale immerso nel verde di san lorenzo della Costa situato in una delle più suggestive e pittoresche posizioni della intera zona del tigullio. in questo ambiente dalla simpatica atmosfera ed elegantemente arredato, la cucina punta principalmente sulle varie preparazioni di carne al “barbecue” ma che non dimentica i classici piatti di pasta genovesi come i ravioli e della gastronomia locale come i pansoti. una sosta assai piacevole e luogo adatto per qualsiasi tipo di manifestazione. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasti misti della casa secondo stagione. primi: pansoti in salsa di noci, ravioli di borragine con “tocco” genovese, lasagne al pesto, gnocchetti in salsa di zafferano, gnocchetti di borragine in crema di tartufo. secondi: specialità al barbecue:

137


SANT’OLCESE

dalla fiorentina alle grigliate miste con verdura. pesce alla brace. Dolci: crostata alle noci e ai pinoli, torta di cioccolato, tradizionale torta san lorenzo. ••• Cantina i migliori piemontesi e veneti. scelta di liguri.

SANT’OLCESE (GE) Cacciatori salita oratorio 1-3 16010 sant’olcese (Ge) tel. 010 709825 Chiusura: mercoledì Ferie: 2 settimane in gennaio; ultime settimane di luglio e prime di agosto Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Da oltre un secolo il locale è gestito dalla stessa famiglia. essi continuano a far assaggiare alla propria clientela quei gusti e quei sapori antichi, codificati e garantiti nella loro tradizionale genuinità delle antiche preziose ricette. Con gli opportuni aggiornamenti, naturale, per adeguarsi al lento mutare delle richieste gustative. ma la tradizione, specie nell’uso dei prodotti locali, è sempre rispettata. C’è anche, per la gioia dei giovani e non, la pizza “sant’olcese” e la classica farinata. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi della zona e misti. primi: pasta fatta in casa, ravioli, pansoti, pappardelle, lasagne, trofie, tagliatelle di castagna ai sughi di carne e funghi. secondi: fritto misto alla ligure, funghi, cacciagione in stagione e altri piatti di carne. Dolci: torte varie, tutte della casa. ••• Cantina Vini liguri, piemontesi, dell’oltrepo’ pavese ed altri.

Locanda del Cigno Nero Villa serra di Comago - Via Carlo Levi 12 16010 Manesseno, sant’olcese tel. 010 7262132 tel. 010 715298 Chiusura:dom. sera, lunedi e martedì. Ferie: 8-22 agosto info@locandadelcignonero.it www.locandadelcignonero.it

138

Prezzo medio Euro 30 vini esclusi Dopo un lungo restauro, le masserie di Villa serra sono state trasformate in un delizioso albergo e ristorante. l’ambiente è quello di un caldo e raffinato ristorante della campagna inglese o francese. si propone qui un menù alla carta capace di coniugare la tradizione ligure com l’innovazione. i piatti sono preparati con un occhio di riguardo alla freschezza, alla stagionalità e alla qualità degli ingredienti. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. Frigobar e Wi Fi gratuito. prezzo medio delle camere 80/100 euro ••• Piatti consigliati antipasti: bocconcini di tonno all’aceto balsamico, crudo di pesce spada all’aceto di polpa di fichi, la mostardella grigliata sulle patate schiacciate. primi:tortelli di ortica alla crema di mandorle e pinoli, ravioli di boragine al fondo bruno,. secondi: Filetti di maialina cotti nel fieno e alla grappa, filetto di branzino in crosta di patate e zucchini, gamberi alla cigno nero. Dolci: gelato di riso con salsa di mirtilli calda, semifreddo al torroncino con crema di castagne calda. ••• Cantina ricca carta con etichette liguri, regionali italiane e referenze internazionali. ad ogni coppia verrà offerta a tavola una bottiglia di bianco o rosso della casa.

SANT’OLCESE (GE) Fraz. Casanova

Da Raffé Via Gastaldi 3 sant’olcese (Ge) tel. 010 7092367 Chiusura: mercoledì Ferie:dal 15 agosto al 15 settembre Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi non appena fuori sant’olcese, immersa nel verde della campagna, c’è da moltissimo tempo una classica osteria con cucina, come si diceva una volta, che oggi ha assunto l’aspetto di un accogliente ristorantino, pur mantenendo le sue tradizionali caratteristiche. anche perché da oltre un secolo è gestita dalla stessa famiglia. la garanzia della tipicità dei cibi e anche della genuinità, è quindi assicurata.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SARZANA

••• Piatti consigliati antipasti: misto di salumi, fagiolane al tonno, sformati di verdura. primi: ravioli, lasagne al pesto, pansoti al sugo di noci, tagliatelle al sugo di funghi. secondi: arrosto di vitello, fritto misto all’italiana, coniglio alla cacciatora, funghi fritti, cima alla genovese fatta in casa. Dolci: torte varie rigorosamente della casa. ••• Cantina scelta di piemontesi e dell’oltrepo’ pavese.

SANTO STEFANO AL MARE (IM) San Giacomo Lungomare C. Colombo 19 18010 santo stefano al Mare (im) tel. 0184 486808 Chiusura: lunedì escluso agosto, natale e Pasqua; servizio solo serale Prezzo medio Euro 35-40 vini esclusi il san Giacomo ha preso dimora in una bella villetta che si affaccia sul mare. ne è uscito un posto di ristoro di grande eleganza, dove le caratteristiche della casa d’epoca sono rimaste, anche se reinterpretate con un raffinato gusto moderno. le preparazioni che ci offre l’équipe di cucina sono degne dell’ambiente, con costante ricerca di freschezza e massima cura nell’esecuzione. Grande fascino nelle cene estive sulla terrazza giardino. ••• Piatti consigliati antipasti: insalatina di mare, sauté di vongole veraci, frittelle di bianchetti in stagione. primi: spaghetti agli scampi, gnocchi ai gamberi, ravioli di borragine. secondi: pesce di giornata al vapore e alla griglia, gallinella al pomodoro, seppie alla griglia, grigliate miste di pesce. Dolci: crostate di frutta, mousse varie. ••• Cantina accurata selezione di etichette italiane e francesi, e naturalmente scelta di prodotti liguri.

SANTO STEFANO MAGRA (SP) Loc. Prelli

Ristorante Del Centro Loc. Prelli, Piazzale C.s.a. 58 19037 santo stefano Magra (sp) tel. 0187 630508

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Chiusura: domenica (ma la sera apre su ordinazione) Ferie: agosto Prezzo medio a mezzogiorno menù turistico Euro 8-12, alla sera su prenotazione Euro 25-30 vini esclusi aperto nel 1981 in posizione strategica e di grande passaggio veicolare è ritrovo per autisti e camionisti che la sanno tradizionalmente lunga sulla bontà delle trattorie. alla sera apre solo su ordinazione per piccoli gruppi che prenotano piatti ormai conosciuti ed apprezzati della cucina tipica di la spezia e della lunigiana, sapientemente coniugati con piatti internazionali o con nuove creazioni nate dalla fervida fantasia della cucina. ••• Piatti consigliati antipasti: carpaccio di pesce spada, crostini assortiti, batti batti con rucola e castagne, scampi in guazzetto, tonno affumicato con pinoli, polpo all’olio, seppioline, pomodorini e piselli. primi: risotto con funghi alla moda della casa, farro mare e monti, zuppa di funghi, zuppa o risotto di farro, zuppa o risotto di orzetto. secondi: pesce spada alla salsa di noci, gamberoni alla griglia, polpo alla diavola. Dolci: torta portoghese della casa. ••• Cantina bianco e rosso locali sfusi, grandi doc liguri e della lunigiana e accurata scelta di vini veneti e piemontesi.

SARZANA (SP) I Capitelli P.zza Matteotti 38 19038 sarzana (sp) tel. 0187622892 Chiusura: lunedì e martedì a pranzo Prezzo medio Euro 38 vini esclusi in piazza a sarzana, leggermente defilato sotto il loggiato, il ristorante i Capitelli propone una solida cucina a base di pesce fresco, possibilmente locale, cucinato con gusto e misurata creatività. nella migliore tradizione della lunigiana in carta troviamo tante zuppe, creme e vellutate che abbinano sapientemente molluschi e verdure,

139


SARZANA

ma anche crudi e cotture leggere nel rispetto della centralità dei sapori. il locale è dotato di un’accogliente saletta interna a volte, che d’estate raddoppia nel dehors estivo nel sottoporticato. ••• Piatti consigliati antipasti: filetti di triglia marinati agli agrumi, vellutata di frutti di mare. primi: zuppetta di fagioli con muscoli, gnocchetti con muscoli, piselli e guanciale. secondi: seppie gratinate con pesto di pomodori secchi, crostacei al vapore. Dolci: parfait alla liquirizia. ••• Cantina Carta di ricerca con vini nazionali per tutte le tasche ed i migliori giovani produttori dell’estremo ponente.

I Tre Anti Via rossi 3 - 19038 sarzana (sp) tel.0187603688 Chiusura: domenica in inverno; in estate sempre aperto Prezzo medio Euro 35 vini esclusi nel refettorio seicentesco dei frati parlotti in pieno centro storico sarzanese, troviamo un’avamposto gastronomico pensato sulla scia di quella riscoperta del territorio che sta coinvolgendo tutta la lunigiana. pochi tavoli, una ventina, ma grande qualità. la cucina è rigorosamente ligure con sguardo curioso alla toscana e piacevoli digressione tra i piatti di terra. D’estate è possibile accomodarsi all’aperto lungo il carruggio adiacente. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe fritte, seppie ripiene, affettati con “sgabei”. primi: spaghetti allo scoglio, ravioli alla ligure. secondi: fritto di pesce con tempura di verdure, polpo bollito, trippe in umido e bolliti di carne. Dolci: torta al cioccolato con fragole e caramello fuso, crema pasticcera con frutta fresca. ••• Cantina buona carta dei vini che premia un terroir tra i migliori in liguria e grande scelta di rum.

Ristorante Bistrot Via Landinelli 35 (seconda entrata pedonale su Via dei Giardini, 10) 19038 sarzana (sp)

140

tel. 0187621077 Chiusura: domenica. Prezzo medio: Euro 30 vini esclusi locale multifunzionale che articola la propria offerta su vari livelli dal servizio di caffetteria alla ristorazione. siamo nell’intrico di stradine del centro storico sarzanese in un antico fondaco stretto e lungo, dominato dalle volte in mattoni e sviluppato su tre sale. l’attività è dunque senza sosta dalle serate a tema alle mostre fotografiche senza trascurare le degustazioni di prodotti locali. il territorio della lunigiana è infatti centrale nelle proposte della carta con l’eccezione per l’ampia scelta di carni toscane e argentine. a mezzogiorno pranzi di lavoro intorno ai 10 euro. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasti di lardo con castagne e mostarda, pecorino con miele, salumi misti con sgabei, carpacci di spada e tonno affumicati. primi: testaroli al pesto, mescciûa, ravioli al ragù. secondi: filetto e tagliata di angus argentino, Fiorentina di Chianina, catalana di gamberoni e scampi. Dolci: torte e crostate della casa. ••• Cantina buona scelta di produttori locali, qualche bollicina di pregio e vini da dessert.

Sorelle Gambas P.zza Matteotti 22 19038 sarzana (sp) tel. 0187603062 Chiusura: martedì. Prezzo medio: Euro 25 vini esclusi nel bellissimo centro storico di sarzana nella casa che diede i natali a papa niccolò V, troviamo questa deliziosa enoteca con cucina che si sviluppa in un’ampia sala dall’illuminazione soffusa ed una cantina in pietra sotterranea con tavolata centrale tra salumi sospesi e bottiglie. la cucina è quella del territorio con rivisitazioni d’ispirazione mediterranea, attenta nella selezione degli ingredienti ed impreziosita dall’utilizzo di ottimo olio extravergine d’oliva. molto buono il riscontro prezzo-qualitàquantità. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto di ostriche, taglieri di

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SAVIGNONE

salumi. primi: couscous con gamberi e verdure, paccheri agli scampi. secondi: selezione di formaggi liguri e francesi, filetto di tonno, coniglio alla ligure. Dolci: soufflé al cioccolato. ••• Cantina molto curata la carta, con grandi e piccoli rossi regionali con occhio di riguardo per la toscana ed una sventagliata di produttori della zona dalle Cinque terre fino ai Colli di luni.

SASSELLO (SV) Pian del Sole Via Pianferioso, 23 17046 sassello (sv) tel. 019 724255 Fax 019 720038 Chiusura: lunedì ma solo invernale Ferie:sempre aperto www.hotel-piandelsole.com info@hotel-piandelsole.com Prezzo medio Euro 25-30 vini esclusi sassello è una nota località di vacanza dell’entroterra ligure e l’albergo ristorante pian del sole ha contribuito alla sua fama. Ci si trova immersi nella quiete della natura a degustare le specialità gastronomiche locali. lo chef propone infatti ricette tradizionali liguri ma anche piemontesi a base di funghi, selvaggina e tartufi. Dalle ampie sale, adatte per ogni occasione, ci si affaccia sulla verde vallata. ••• Piatti consigliati antipasti: girello marinato nel sale con insalata di funghi porcini. primi: ravioli di borragine al profumo di erbe aromatiche liguri, pappardelle al sugo di fagiano. secondi: coccio del bosco (filetto di manzo, porcini e patate). Dolci: semifreddo al miele di sassello su salsa di mele. ••• Cantina numerose pregiate etichette nazionali.

Trattoria Vittoria Via G. Badano 8 17046 sassello (sv) tel. 019 724138 Chiusura: sabato Ferie: 25 giorni in gennaio

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

Prezzo medio Euro 20 vini esclusi la sala da pranzo ornata dalla bella colonna portante centrale, l’ambiente quello tipico rustico della piccola trattoria di campagna.: eccoci al Vittoria, locale di ormai vecchia tradizione, che si apre con le sue caratteristiche vetrate, lungo la statale, in uno dei punti più luminosi del pittoresco centro di sassello. Qui è tutto un inno alla vera cucina casalinga ligure. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni tipici liguri, fiori di zucca fritti e altre specialità stagionali. primi: ravioli tradizionali di magro al ragù di carne o di funghi, tagliatelle con i funghi, gnocchi al pesto, tutte preparazioni eseguite con pasta fatta in casa. secondi: coniglio alla ligure con olive, pollo alla cacciatora, arrosti vari e roast-beef. Dolci: creme caramel ed altre specialità casalinghe. ••• Cantina oltre ad un ottimo nostralino, esiste una vasta scelta di liguri, piemontesi e di altre regioni italiane.

SAVIGNONE (GE) Palazzo Fieschi Piazza della Chiesa 14 16010 savignone (Ge) tel. 010 9360063 Chiusura: sempre aperto Ferie:25 dicembre - 1 marzo info@palazzofieschi.it www.palazzofieschi.it Prezzo medio Euro 30 vini esclusi residenza storica del XV secolo, palazzo Fieschi oggi è il ristorante-albergo tra i più antichi della liguria. il ristorante offre piatti tipici della valle ligure, cucinati utilizzando il più possibile prodotti locali. la parte ristorativa del complesso è gestita dai proprietari. Chi decide di soggiornare troverà confortevoli camere stile ‘800 dotate di ogni comodità compresa la tV satellitare. parcheggio privato. non sono ammessi animali all’interno del locale. ••• Piatti consigliati antipasti: speciale del palazzo. primi: ravioli “ au tuccu”, gnocchi al pesto, tagliatelle allo champagne con pistacchi verdi e

141


SAVIGNONE

speck. secondi: tagliata di manzo, filetto all’aceto balsamico. Dolci: semifreddo all’amaretto, castagne caramellate al rhum. ••• Cantina Carta con vastissima scelta di prodotti del basso piemonte e altri regionali italiani.

SAVIGNONE (GE) Fraz. Besolagno

Chiara Via Padre a. Garrè 14 Fraz. Besolagno 16010 - savignone (Ge) tel. 010 9677040 Chiusura: lunedì e martedì sera Ferie: novembre Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi siamo in un ambiente spazioso il cui arredamento rustico-elegante in legno biondo apporta ulteriore calore, che si aggiunge a quello profuso a piene mani dalla simpatia che ci accoglie. Gustiamo qui i piatti più classici della gastronomia locale. ••• Piatti consigliati antipasti: misto Chiara. primi: ravioli tradizionali con vari sughi, trofiette al pesto, pansoti al sugo di noci, tagliatelle mantecate ai porcini, gnocchi Castelmagno e speck. secondi: carne alla brace, vitello tonnato, scaloppine ai funghi, filetto al pepe verde. Dolci: crostate della casa, tiramisù ed altri casalinghi. ••• Cantina selezione di prodotti liguri e piemontesi.

SAVONA A Spurcacciun-a Via nizza 89/r -17110 savona tel. 019 264065 - Fax 019 263277 Chiusura: mercoledì Ferie:dal 22/12 - al 22/1 www.marehotel.it info@marehotel.it Prezzo medio Euro 65 vini esclusi il ristorante, sapientemente ristrutturato, è raffinato ed elegante sia internamente che nella zona esterna che offre soprattutto al calar del sole un ambiente romantico e suggestivo. preziosi e raffinati

142

gli arredi. una nota originale fornita da tavoli in cristallo con acqua corrente per simpatici pasti di crostacei da consumare solo con le mani. Cucina a tutto pesce, naturalmente. stella michelin ••• Piatti consigliati antipasti: grande antipasto di mare. primi: spaghetti in zuccotto di branzino con le sue uova e caviale malassol, tagliolini di ortica con filetti di triglia, pachino e capperi. secondi: rana pescatrice agli agrumi e spinacetto novello, astice scottato con ratatouille di verdure e gamberi. Dolci: caldo freddo o freddo caldo, piccoli soufflé di cioccolato amaro con crema alla nocciola. ••• Cantina selezione di vini nazionali e internazionali con particolare attenzione ai vini del territorio (pigato, Vermentino, rossese).

Cu’ de Beu Calata sbarbaro 34/r - 17100 savona tel. 019821091 Chiusura: lunedì Prezzo medio: Euro 30 vini esclusi tavolacci in marmo, pentole appese, lavagne di ardesia: siamo nella più tipica osteria ligure in darsena a savona a pochi metri dai moli dove attraccano le piccole imbarcazioni dei pescatori. l’atmosfera certo è rustica così come l’accoglienza, ma non deve ingannare perché grande e professionale è la cura nella preparazione dei piatti dove il pesce freschissimo la fa da padrone. la disponibilità del pescato varia con il mare ed è segnalata dalle lavagne appese, qualche classico ligure a base di carne rincuora coloro che non amano il pesce. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto di pesce, insalata di polpo, ripieni di verdura. primi: spaghetti alle acciughe, spaghetti allo scoglio, trofie al porto. secondi: trippe con patate, frittura mista di pesce, spezzatino di tonno. Dolci: panna cotta al cioccolato e menta, sorbetti della casa. ••• Cantina Vini dell’entroterra e buon nostralino della casa.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SAVONA

Il Cantuccio Via dei Cassari 14r tel. 019813113 savona Chiusura domenica Ferie 23/8 al 5/9 Prezzo medio Euro 35 escluso vini. il Cantuccio offre una cucina, non solo con piatti di pesce, ma estende l’offerta con pietanze di carne e specialità liguri. il menu è rivolto ad un clientela diversificata senza dimenticare la qualità e il gusto e mantenendo un prezzo adeguato. e’ un locale informale dal servizio garbato con personale sempre disponibile, adatto alle occasioni più svariate come la cena di lavoro o una cenetta romantica. ••• Piatti consigliati. antipasti: misto di mare e di terra, salumi di ogni genere. primi: tagliatelle di pesce cappone, ravioloni di carne e di verdura al burro e timo, pappardelle con pomodorini e branzino, ravioli al sugo di carne, spaghetti al pomodoro. secondi: lonza di maiale al vino rosso con patate al forno, grigliata di pesce spada, gamberoni e scampi, filetto di branzino all’erba cipollina e zucchine. Dolci: morbido semifreddo alla panna con salsa di pesche, sfogliatina di mele, bomba ghiacciata al caramello. ••• Cantina Vini di buona qualità, ma si scelgono etichette che non fanno salire il conto finale.

L’Angolo dei Papi Vico del Marmo 10 - 17100 savona tel. 019854263 Chiusura: lunedì Prezzo medio: Euro 45 vini esclusi Quel modo di dire che recita appunto “mangiare come un papa” trova una letterale realizzazione in questo ristorante in pieno centro storico savonese a due passi dal duomo. la cura per i cibi è maniacale sia per quelli reperiti nel territorio sia per i molti importati da Francia, spagna e portogallo: tutto viene proposto nel segno della qualità in una felice fusione di tradizioni diverse e sapori delicati. Grande cura è riservata al servizio, alla mise en place ed all’atmosfera musicale delle sale. un menù r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

più veloce e leggero caratterizza il pranzo, più ampia la scelta per cena ma sempre con buon riscontro di prezzo. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di pescato fresco, battuto di Fassone, cappon magro, jamon serrano e cecina de leon. primi: tagliolini con acciughe, pomodorini e bottarga, risotto allo scorfano, raviolini del plin. secondi: costolette d’agnello francese alle erbette, baccalà grigliato con verdure, trancetto di tonno al rosmarino. Dolci: tortino di cioccolato, semifreddo alla frutta. ••• Cantina impressionante la carta che spazia per il mondo facendo tappa nelle nuove frontiere dell’enologia come australia, California, Cile ed israele non trascurando ovviamente le grandi produzioni italiche.

L’Arco Antico Piazza Lavagnola 26/r - 17100 savona tel. 019 820938 Chiusura: domenica sera e lunedì Prezzo medio Euro 75 vini esclusi il ristorante è situato in un antico edificio nei cui fondi caratterizzati dalle volte a crociera, si trovano le due sale elegantemente arredate che ospitano i pochi e ben distanziati tavoli. Questa è l’officina dele meraviglie di Flavio Costa, indubbiamente uno dei grandissimi cantori della cucina ligure, che studiata attentamente la tradizione si è involato verso un’interpretazione della cucina personale e geniale. i posti sono limitati, è consigliabile perciò la prenotazione. aria condizionata. stella michelin. ••• Piatti consigliati antipasti: millefoglie con scampi, zucchette, trombette e crostacei ed altri di pesce e di verdura. primi: trofie al pesto con patate e fagiolini in corolla di parmigiano, gnocchetti alle erbe aromatiche con ricotta affumicata. secondi: scaloppine di orata in crosta di patate, frittura di pesce in pastella, filetto di fassone al pepe verde. Dolci: mousse al cioccolato fondente in salsa di menta, semifreddo all’arancia. ••• Cantina Carta con oltre 50 etichette di tutte le regioni vinicole.

143


SAVONA

Madonna del Monte Via n.s. del Monte 70 r savona tel. 019 862969 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 15-20 vini esclusi nei primi decenni del secolo vicino alla chiesa della madonna del monte sulle alture tra savona e Vado ligure esisteva un piccolo locale, una osteria con cucina, in cui si potevano gustare i più tipici piatti liguri preparati alla maniera casalinga. oggi la modesta osteria si è trasformata in un ristorante spazioso ed accogliente ma restano l’antica freschezza e la genuinità. ••• Piatti consigliati antipasti: torta pasqualina, crostini al paté d’oliva, crespelle alla fonduta, ripieni alla ligure, frittatine di verdura. primi: ceci in zimino, lasagne al forno al pesto, ravioli al ragù, risotto con gli asparagi, ravioli di pesce, spaghetti alla bottarga. secondi: cima alla genovese, pollo ripieno arrosto, cacciagione e selvaggina in stagione, roast beef all’inglese, funghi in ogni maniera. Dolci: budini e crostate della casa. ••• Cantina Dai locali ai migliori liguri e piemontesi.

Molo Piazza G. rossa 1 savona tel. 019854219 Giorno di chiusura: Mercoledì Chiusura: martedì. Ferie in autunno. Prezzo medio Euro 80 escluso vini. affacciato sul porto turistico di savona, nella zona più prestigiosa, il ristorante è da sempre il locale leader per gli ambienti di raffinata eleganza e una cucina di qualità. nella stagione estiva si può desinare sotto le bianche tende dei gazebi completi di lampade a goccia, cristalliere firmate da noti designer. il servizio è puntuale e ben organizzato. ••• Piatti consigliati antipasti: crudité di verdure con paté di olive nere, classico antipasto di polpo. primi: gnocchetti all’astice. secondi: branzino al forno con cubetti di patate. Dolci: tondino di cioccolato con crema di ma-

144

scarpone, mousse di cioccolato e peperoncino, eccellente pasticceria secca. ••• Cantina Ha etichette di ogni provenienza ben assortite con prezzi accettabili.

Vino e Farinata Via Pia 15/r - 17100 savona Chiusura: domenica e lunedì Prezzo medio Euro 20 vini esclusi in Via pia, a savona, ogni pietra parla di storia; anche di storiche e semplici osterie, frequentate da patrioti e letterati, di cui oggi, tra le superstiti, ne rimane una con una semplice insegna: vino e farinata. sotto le arcate dell’ ampio locale che le alte lampade non riescono mai a sollevare dalla penombra, si può fare un salto a ritroso nel tempo. anche i cibi sono semplici, salutari, ma su tutti domina la farinata, quella classica, fatta con farina di ceci che qui si alterna con un altro tipo altrettanto gustoso: quella bianca eseguita con farina di frumento. ••• Piatti consigliati antipasti: farinata bianca e dì ceci, bianchetti, acciughe alla ligure. primi: minestrone alla genovese, zuppa di ceci, pasta al pesto. secondi: sardine ripiene, sgombri al verde con patate, “buridda”, bughe al forno, cima genovese, porchetta. Dolci: creme caramel della casa. ••• Cantina C’è il rosato della casa, ma anche Dolcetto, Grignolino e barbera.

SAVONA Loc. Santuario

Osteria Italia Via Cimavalle 21/r 17100 santuario (sv) tel. 019 879130 Chiusura: lunedì sera e martedì sera Ferie: agosto Prezzo medio Euro 25 vini esclusi nuova gestione per questa classica trattoria di cacciatori nell’immediato entroterra, a pochi passi dal bosco di savona. la carta, recitata a voce, cambia con le stagioni e con la caccia, improntata alla genuinità e alla semplicità delle preparazioni. piatti pre-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SESTRI LEVANTE

valentemente a base di carne quindi, con qualche concessione al mare. il locale è impreziosito da un bel giardino dove è possibile, su richiesta, ascoltare musica dal vivo. Decisamente ottimo il rapporto qualità-prezzo. ••• Piatti consigliati antipasti: tortini di verdura, peperoni con l’acciuga, frittelle di bianchetti, salumi misti. primi: ravioli, gnocchi e taglierini con sughi di carne, di cacciagione e pesto, minestrone. secondi: coniglio alla ligure, capriolo e cinghiale stufati, roast beef di vitello, brasato d’asina. Dolci: dolci della casa, panna cotta, strudel di mele. ••• Cantina la cantina propone vini liguri, piemontesi e dell’oltrepò pavese

SERRA RICCÒ (GE) Trattoria Ghiglino Piazza Padre Luigi risso 10 16010 serra riccò Loc.Valleregia (Ge) tel. 010 750682 - 7688253 Chiusura: lunedì Ferie: periodo variabile Prezzo medio Euro 20-30 vini esclusi il locale è situato nel piazzale della chiesa posto di fronte ad un edificio settecentesco, in posizione panoramica da cui si sovrasta la valle. ampio, luminoso ed accogliente, disposto su due piani, ha una capienza complessiva di 150 coperti a cui se ne possono aggiungere altri 20 nella sala bar all’ingresso. si possono degustare le specialità dell’entroterra ligure, tra cui le lumache, cucinate come una volta. il locale è adatto per ogni tipo di cerimonia. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi misti, bresaola con grana, ravioli di formaggi misti, torta di riso, torta di bietole. primi: trofie di farina di castagne con panna e stracchino, ravioli al ragù, pansoti burro e salvia o al sugo di noci, gnocchetti verdi al gorgonzola. secondi: cacciagione su richiesta, fritto misto all’italiana, arrosti misti, cima alla genovese, scaloppine. Dolci: tiramisù della casa, creme caramel.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

••• Cantina scelta di vini liguri e piemontesi.

SESTRI LEVANTE (GE) Baia del Silenzio Vicolo Miramare 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185 485807 Chiusura: sempre aperto Ferie: gennaio-febbraio www.ristorantebaiadelsilenzio.it info@ristorantebaiadelsilenzio.it Prezzo medio Euro 60 vini esclusi in un angolo riservato, apparentemente distante dal vociferare delle vie del centro, immerso nella magica cornice della baia, il ristorante offre ai propri clienti uno dei panorami più belli della liguria, in un’atmosfera intima ed accogliente: il ristorante si apre anche su un giardino interno permettendo di cenare all’aperto. meta per bongustai che sanno cogliere nelle preparazioni dello Chef l’amore per la cucina basata sui ritmi stagionali, sui prodotti sempre freschi e trattati nel rispetto delle tradizioni in maniera semplice ma personale. Gli ingredienti sono tutti selezionati e provenienti sempre dai luoghi d’elezione. il menù varia di giorno in giorno ed a pranzo è possibile gustare piatti veloci ed informali sulla splendida terrazza sulla spiaggia. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di pesce crudo e marinato. primi: paccheri all’astice. secondi: tagliata di tonno al sale grosso e confit di cipolla di tropea, baccalà con passata di ceci. Dolci: bavarese ai profumi di stagione, soffiato caldo al cioccolato fondente. ••• Cantina Cantina con vasta gamma di vini italiani e francesi.

Cantine Cattaneo Via Cantine Cattaneo 1 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185 487431 Chiusura: a pranzo Prezzo medio: Euro 55 vini esclusi Fuori dal budello di sestri in uno splendido cascinale ristrutturato si trovano le Cantine

145


SESTRI LEVANTE

Cattaneo, grande ristorazione eseguita con gesto elegante ed estremamente professionale. piatti che scandagliano il mare senza tralasciare importanti digressioni di carne, con un unico comune denominatore: il valore assoluto degli ingredienti usati, non solo la freschezza ma anche la primissima qualità delle scelte. i piatti rispecchiano queste caratteristiche manipolando le materie senza “stracuocerle” ma rispettandone la fragranza e l’intensità dei sapori. un’esperienza gastronomica importante quindi, ben supportata dalla gentilezza della titolare e dei suoi collaboratori in sala. ••• Piatti consigliati antipasti: crudo di pesce fresco, tartare di filetto, polpo arrosto in foglie di limone, tortino di acciughe. primi: gnocchetti di patate al baccalà mantecato, tagliatelle con asparagi, bottarga e gamberi. secondi: rombo avvolto in pasta kataifi, millefoglie di branzino e patate. Dolci: terrina di cioccolato fondente al rhum, cassata gelato. ••• Cantina ampia ed articolata carta dei vini, con i grandi vitigni nazionali, illustrati dai produttori più blasonati. Varietà di champagne e metodi classici.

Dae figge do Baratta Via Manzoni 10 - 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185 42928 Chiusura: lunedì Ferie: in settembre Prezzo medio Euro 30 vini esclusi Da “o baratta”, già a partire dagli anni ‘60, si poteva andare a gustare un bicchiere di vino bianco. l’antica osteria si è andata via via trasformando in trattoria e negli ultimi anni il locale, nel frattempo ampliato e abbellito, divenuto preciso punto di riferimento per chi ama, oltre ai piatti tipici locali, la carne alla brace (carne toscana, quella notissima di Cecina) ed i tradizionali testaroli, preparati nel grande caminetto con forno a legna sistemato nell’accogliente veranda. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto tradizionale della casa. primi: gnocchi verdi all’ortica con burro

146

fuso e salvia, gnocchi di patate, ravioli di magro, testaroli, pansoti in salsa di noci. secondi: carne alla griglia, fiorentine e costate, spiedini ecc. Dolci: torta della nonna alla crema pasticcera e pinoli, crema catalana. ••• Cantina un nostralino della casa bianco e rosso. scelta di altri nazionali.

Osteria Gioitta Via nazionale 377 - 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185482460-3288457868 Chiusura: domenica Prezzo medio Euro 35 vini esclusi bella e verace osteria di una volta con muri in pietra e mattoni a vista e soffitto in legno, a creare un’atmosfera rilassata ed accogliente, riscaldata anche dalla simpatia dei titolari sempre prodighi di consigli ed attenzioni. siamo in una delle arterie principali di sestri da sempre popolata di ottimi ristorantini ed anche da Gioitta si fa sul serio con tante proposte di carne (manzo, struzzo, cacciagione e coniglio), salumi e formaggi di qualità ed anche pesce su prenotazione. la linea di cucina è fantasiosa benchè legata alla tradizione, orientata su abbinamenti stimolanti e colorati. la carta è sempre in evoluzione e costantemente aggiornata in base alla stagionalità dei prodotti. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di manzo con carciofi crudi, caprini al coriandolo con mostarda di pesche, crostoni con bianco di coniglio e zucchine. primi: mezzelune alla crema di pinoli, ravioli di borragine al ragù di lepre. secondi: stinco di maiale al forno, stoccafisso accomodato. Dolci: strudel di mele, bavarese al rosmarino con cioccolato fuso. ••• Cantina una piccola ma curata carta dei vini con tanti rossi regionali e qualche etichetta ligure.

La Terrazza Piazza Bo 23 - 25 16139 sestri Levante (Ge) tel. 0185 481796 Chiusura: sempre aperto

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SESTRI LEVANTE

Ferie:sempre aperto www.suitehotelnettuno.com infosuite@hotelnettuno.com Prezzo medio Euro 25 vini esclusi il ristorante situato fronte mare, su di una terrazza, appunto, che si affaccia direttamente sulle onde. posizione incantevole, dunque, con vista sulla baia delle Favole. locale assai conosciuto ed apprezzato per l’ottima cucina, presenta spesso, opportunamente rivisitate, le vecchie ricette della tradizione ligure, ritrovando gusti e semplicità. non sono ammessi animali all’interno del locale. ••• Piatti consigliati antipasti: assaggio di mare caldo e freddo, tris di mare affumicato con salsa di basilico. primi: taglierini all’astice, pennette con pomodorini, porri e seppie. secondi: trionfo di crostacei, branzino al sale. Dolci: mousse al cocco, crostata di frutta fresca, bavarese crema e cioccolato. ••• Cantina buona scelta di prodotti liguri e nazionali.

Olimpo Via della Chiusa 28 - 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185 42661 Fax 0185 480853 visavis@hotelvisavis.com www.hotelvisavis.com Prezzo medio Euro 30 vini esclusi il ristorante propone una selezione di straordinari sapori. le creazioni originali dello chef sono un crescendo di squisite e raffinate proposte. il menù tipicamente ligure con specialità a base di pesce locale da assaporare accompagnate dai celebri vini delle Cinque terre e del ponente ligure. situato all’ultimo piano del rinomato Hotel Vis a Vis, a l’olimpo non solo ci si lascia viziare da piatti squisiti, ma ci si lascia anche vincere da un panorama davvero unico della riviera ligure da portofino a setri levante. parcheggio privato. non sono ammessi animali all’interno del locale. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto degli dei, carpaccio di polpo e timballo di patate alle olive taggiasche, gamberi al vapore con cridità di stagione e citronette agli agrumi. primi: raviolo aperto con capesante funghi, le linguine

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

alla bottarga profumate al timo e agrumi. secondi: cartoccio di orata ai frutti di mare e crostacei, tagliata di tonno ai semi di papavero e riduzione al balsamico. Dessert: parfait gelèe al mango con crema al moscato, conchiglia con mousse al cioccolato e crema ai lamponi. ••• Cantina i migliori prodotti liguri. altri veneti, dell’alto adige e di altre regioni.

Polpo Mario Via XXV aprile 16 - 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185 480203 Chiusura: lunedì www.polpomario.com Prezzo medio Euro 30 vini esclusi Quella del polpo mario è una delicata leggenda marinara, la storia di un piccolo, grazioso polpo. nel suo nome, nel 1980, si è inaugurato il locale nel pittoresco budello della cittadina, ricavato dalle stalle di un seicentesco palazzo vescovile. il polpo ci propone piatti marinari unici, spesso basati su esperienze esotiche. Classico esempio, gli spaghetti alle alghe marine; ma sono tante le gustose novità che si possono trovare in questo locale tra cui i succulenti abbinamenti tra pesce e verdure. ••• Piatti consigliati antipasti: gamberoni a vapore su passata di ceci e farro, carpaccio di tonno con sushi, crema di porri con totani brasati, frittelle di rossetti. primi: spaghetti alle alghe marine fresche, spaghetti al ragù di polpo, ravioli d’ombrina al ragù di scoglio. secondi: tagliata di tonno in crosta di semi, bianco d’ombrina all’isolana, gamberoni gratinati, polpo mario al vapore. Dolci: unicorno al caffé, mousse al mango su carpaccio d’ananas, semifreddo al basilico con salsa mascarpone. ••• Cantina selezione di 400 etichette nazionali ed estere.

Portobello Via Portobello 16 - 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185 41566 www.ristoranteportobello.com giacomo@hotelvisavis.com

147


SOLDANO

Prezzo medio Euro 35 vini esclusi assaporate i gusti tipici per eccellenza, le vecchie ricette liguri, quelle di una cucina ricca di sapori genuini. Con la sua veranda sporta sulla spiaggia della splendida baia del silenzio, il ristorante portobello è un idilliaco angolo di paradiso gastronomico in liguria, una preziosa mescolanza di bellezza paesaggistica e di sapori di cucina. ••• Piatti consigliati antipasti: Cappon magro della tradizione alla portobello, spiedo di acciughe e pesce azzurro cotto su ardesia. primi: raviolo di patate con baccalà mantecato e salsa di noci, trofie al pesto leggero e vongole veraci. secondi: pescato del giorno in carta fata, morone al vapore. Dessert: cioccofragolosa light, tortino al limone con salsa al mango e rhum. ••• Cantina pregevole carta dei vini con etichette nazionali importanti ma attenta al territorio. buona scelta di distillati.

Rezzano Cucina e Vino Via asilo Maria teresa 34 16039 sestri Levante (Ge) tel. 0185450909 Chiusura: lunedì, durante l’estate a mezzogiorno. Prezzo medio Euro 60 vini esclusi in pieno budello sestrese questo ristorante elegante ed intimo celebra il mare e le sue prelibatezze. la cucina seleziona le migliori partite di pescato giornaliero, impreziosendolo nel piatto con abbinamenti freschi e stimolanti, articolati nei menù degustazione proposti. nella sala, raccolta e ben arredata è grande la cura per la tavola e l’attenzione per la clientela. la bella veranda esterna consente di tirare il fiato d’estate. la prenotazione è d’obbligo. ••• Piatti consigliati antipasti: tartare di pesce fresco, calamaretti ripieni, cappon magro. primi: “ciuppin” alla ligure, ravioli di pesce con sugo di aragosta. secondi: pescato del giorno alla ligure o al forno. Dolci: pere al forno con gelato. ••• Cantina importante la carta dei vini, ragionata sui

148

grandi bianchi nazionali su champagne e metodi classici e su ottimi distillati e liquori da fine pasto.

Trattoria Angiolina Viale rimembranza, 49 - (500 m dal centro) sestri Levante tel. 0185 41198 Giorno di chiusura: martedì ( in inverno). Prezzo medio 40 euro vini esclusi angela zolezzi, o "angiolina", apre all’omonimo locale nel 1920, sulla passeggiata a mare di sestri levante. oggi quando si entra nel locale, sembra di introdursi nello scafo di una antica barca, tutto è arredato con cura e dovizia di particolari. la veranda ha le vetrate rivolte al mare; c'è un dehors, per un totale di circa 120 posti. « nessuno brontola se si sceglie "solo" la focaccia o un'insalata, siete sempre i benvenuti e troverete un buon rapporto qualità - prezzo» spiega Giuseppe muzio, gestore del ristorante e nipote della stimata nonna. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata d’ agrumi con finocchi e scampi all'agretto, l'insalata di rossetti, testaieu della Valgraveglia, con le triglie, con il pesto o con sughi di pomodoro, focaccia con il formaggio, come antipasto o piatto unico, pasta fresca fatta in casa con scampi e pomodorini o carciofi, sughi a seconda della stagione. secondi: filetto di san pietro con salsa all'aglio, zuppa di pesce, filetto di tonno alla griglia con concassè di pomodoro. Dolci: variano a seconda della stagione, mele flambé al calvados con semifreddo di vaniglia, semifreddo di nocciola con salsa al cioccolato, mousse al cioccolato con zabaione al moscato, carpaccio di ananas con sorbetto. ••• Cantina la carta dei vini elenca circa 150 etichette nazionali.

SOLDANO (IM) Osteria di Soldano C.so Verbone 61/63 - 8030 soldano (im) tel. 0184 289006 Chiusura: martedì Ferie: tra settembre e ottobre

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SORI

Prezzo medio Euro 22 vini esclusi siamo a 5 chilometri da bordighera, in Vallecrosia, nella bella e accogliente osteria di soldano, dove si possono gustare le classiche preparazioni dell’entroterra, compresa, in stagione, una ricca scelta di cacciagione e selvaggina con barbecue in sala. in questo ristorante la pasta è confezionata a mano come pure tutti i dolci. Fermarsi a soldano ed entrare in questo locale, che ha anche rinnovato la parte assegnata al bar, significa fare una sosta all’insegna del buon gusto e della tradizione. ••• Piatti consigliati antipasti: sette antipasti tipici come ad esempio cima alla genovese, ripieni, fiori di zucca, frittate di carciofi ecc. primi: ravioli alla ligure di magro al burro e timo; tagliolini verdi alla crema di porcini, gnocchetti di patate al pesto o ragù. secondi: carni e verdure alla griglia, capra e fagioli, coniglio alla ligure, agnello al forno, in stagione cacciagione e selvaggina. Dolci: torta di pere e altre specialità della casa. ••• Cantina un particolare rossese della zona. sono proposti, soprattutto, i migliori prodotti liguri.

Viale Rimembranza, 49 (500 m dal centro) sestri Levante tel. 0185.41198 Giorno di chiusura: martedì ( in inverno) Prezzo medio 40 euro vini esclusi angela zolezzi, o “angiolina”, apre all’omonimo locale nel 1920, sulla passeggiata a mare di sestri levante. Quando si entra nel locale, sembra di introdursi nello scafo di una antica barca, tutto è arredato con cura e dovizia di particolari. la veranda ha le vetrate rivolte al mare; c’è un dehors, per un totale di circa 120 posti. «nessuno brontola se si sceglie “solo” la focaccia o un’insalata, siete sempre i benvenuti e troverete un buon rapporto qualità - prezzo.» spiega Giuseppe muzio, gestore del ristorante e nipote della stimata nonna. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata d’ agrumi con finocchi e scampi all’agretto, l’insalata di rossetti, te-

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

staieu della Valgraveglia, con le triglie, con il pesto o con sughi di pomodoro, focaccia con il formaggio, come antipasto o piatto unico, pasta fresca fatta in casa con scampi e pomodorini o carciofi, sughi a seconda della stagione. secondi: filetto di san pietro con salsa all’aglio, zuppa di pesce, filetto di tonno alla griglia con concassè di pomodoro. Dolci: variano a seconda della stagione, mele flambé al calvados con semifreddo di vaniglia, semifreddo di nocciola con salsa al cioccolato, mousse al cioccolato con zabaione al moscato, carpaccio di ananas con sorbetto. ••• Cantina la carta dei vini elenca circa 150 etichette nazionali.

SORI (GE) Al Boschetto Via Caorsi 44 16030 sori (Ge) tel. 0185 700659 Chiusura: martedì Ferie: 10 settembre -10 ottobre Prezzo medio Euro 25-35 vini esclusi nella verde vallata del torrente sori, appollaiato ai bordi della carrozzabile, strutturato in più strati di verande e poggioli, anch’essi baciati e quasi sommersi dalla verzura, si trova il ristorante al boschetto. in un ambiente di grande cordialità si gustano qui, nelle interpretazioni più genuine e familiari, i più caratteristici piatti del levante. nel locale originario di fronte al ristorante, oggi rinnovato, pizzeria e focacceria in ambiente giovane. ••• Piatti consigliati antipasti: pesce spada affumicato, insalata di pesce. primi: pansoti al sugo di noci, spaghetti ai frutti di mare, ravioli tipici alla genovese con carne e verdura, tagliolini alla boscaiola. secondi: moscardini affogati, fritto misto di pesce del Golfo, funghi alla paesana in padella con le patate, pesce spada alla griglia, branzino od orata al forno. Dolci: torte casalinghe ••• Cantina i migliori liguri, ma anche trentini e altoatesini.

149


SORI

Armando Via s. Bartolomeo 6 16030 Loc.s.Bartolomeo - sori (Ge) tel. 0185700439 Chiusura: lunedì, aperto a pranzo solo al sabato e alla domenica. Prezzo medio: Euro 35 vini esclusi nella bella sala con il soffitto “a capanna” in travi di legno o in estate nel giardino esterno tra i castagni ed il campo da bocce, la sosta da armando è sempre piacevolissima sempre allietata dalla cortesia dei titolari e dalla bontà di una cucina che cambia poco ma non tradisce mai. i piatti si alternano con le stagioni con netta prevalenza di proposte di terra nonostante la vicinanza del mare. alcuni primi come i pansoti alla salsa di noci valgono da soli il viaggio. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccette al formaggio, insalata russa, salumi misti. primi: pansoti al sugo di noci, ravioli “au tuccu”, minestrone alla genovese. secondi: asado al forno, coniglio in umido, cima alla genovese, stoccafisso accomodato. Dolci: crostate della casa alla frutta. ••• Cantina piccola carta con qualche bella etichetta di rosso e qualche bianco nazionale.

Scandelin Via stagno 1 - 16030 sori (Ge) tel. 0185 700963 Chiusura: mercoledì Ferie: novembre Prezzo medio Euro 30 vini esclusi sul bel lungomare di sori, a pochi passi dalle onde, i grandi padiglioni esterni del ristorante che porta il nomignolo di un antico lupo di mare, appaiono subito invitanti. È il mare la nota dominante nelle preparazioni. Cucina marinara e tipica ligure, dunque, ma con i classici accorgimenti per offrire freschezza e genuinità: le paste fatte esclusivamente in casa e la ricerca enologica. per gli appassionati c’è la classica focaccia al formaggio, anche nella versione “pizzata”. ••• Piatti consigliati antipasti: vasta scelta caldi e freddi di mare. primi: pansoti al sugo di noci, ra-

150

violi tradizionali oppure di pesce, spaghetti al cartoccio, i risotti al sapore di mare. secondi: pescato del giorno al forno, calamari alla piastra, fritture, zuppa di cozze ed altre specialità. Dolci: tutti della casa dalla torta di mele alle crostate di frutta e ancora panna cotta e budino. ••• Cantina tra i liguri Vermentino e pigato. buona scelta di altoatesini.

SORI (GE) Fraz. Sussisa

Luigin Via noppiano 38 Località sussisa sori (Ge) tel. 0185 700959 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 35 vini esclusi se, abbandonato il mare a sori ci inerpichiamo seguendo la vallata del torrente omonimo inoltrandoci tra il verde delle colline, giungeremo ad un angolo agreste invitante. sussisa ci accoglie con la sua naturale bellezza tanto che una puntata da luigin può soddisfare oltre che le esigenze del nostro gusto, anche il desiderio di pace e di riposo. esistono due ampie sale e due sistemazioni all’aperto. il tutto ideale quindi per ogni tipo di manifestazione. bruno ci offre la buona cucina ligure e ha voluto mantenere al massimo la semplice genuinità di un tempo: le erbette per il “preboggion” usato nelle tipiche preparazioni locali sono della vallata. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccette al formaggio, melanzane alla piastra, cappon magro. primi: pansoti alla salsa di noci, trofiette al pesto, ravioli al ragù, “corxetti” alla luigin. secondi: fritto misto all’italiana, coniglio alla ligure con olive e pinoli, ripieni alla ligure, “tomaxelle”. Dolci: tiramisù, semifreddo all’amaretto, panna cotta, cantuccini col vin santo e altre preparazioni della casa. ••• Cantina Gsrande scelta di vini liguri e scelta di altri regionali. guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


SPOTORNO

Rosa Località sussisa sori (Ge) tel. 0185 700195 Chiusura: giovedì Ferie: luglio Prezzo medio Euro 30 vini esclusi nella piccola frazione di sussisa, immerso nel verde delle alture di sori, vi attende per una piacevole sosta culinaria il ristornate rosa, che rappresenta una vera e propria istituzione nel settore della ristorazione, vantando oltre 50 anni di attività ed esperienza. in un ambiente familiare, reso ancora più accogliente dal calore del legno, è possibile gustare tutte le specialità della cucina tipica locale e in estate usufruire della suggestiva terrazza panoramica. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: focaccette al formaggio, ripieni di verdure. primi: pansoti con salsa di noci, lasagne e trofie al pesto, ravioli al ragù di carne o funghi. secondi: fritto misto alla genovese con latte dolce fritto e cima. Dolci: torta ai frutti di bosco, pesche ripiene al forno. ••• Cantina ottimo sfuso della casa e i più noti piemontesi come dolcetto, bonarda e barbera.

SPOTORNO (SV) A Sigögna Via Garibaldi 13 17028 spotorno (sv) tel. e Fax 019 745016 Chiusura: martedì (solo invernale) Ferie: dal 20 ottobre al 4 dicembre www.asigogna.com Prezzo medio Euro 25-35 vini esclusi il locale, già nel nome, nasce all’insegna della tradizione: la “sigögna” infatti è lo strumento usato un tempo dai contadini per attingere l’acqua dal pozzo.; lo stile è rustico, la gestione è della stessa famiglia dal 1974. il pergolato esterno è stato sostituito da una veranda con aria condizionata usufruibile anche in inverno. si r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

apprezza, assieme ad una serie di preparazioni di mare all’insegna della freschezza, la cordiale accoglienza.sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti: moscardini e seppioline affogati, insalata di seppie, carpaccio di polipo, insalata di mare. primi: ravioli di pesce, trofie alla marinara, tagliolini all’astice, spaghetti ai frutti di mare, risotto alla marinara. secondi: grigliata mista di pesce, fritto misto di pesce, pesce fresco alla griglia o alla ligure, scampi e gamberi alla griglia. Dolci: semifreddo al marron glacé, tiramisù, bavarese alle nocciole e cioccolata, semifreddo all’amaretto, panna cotta. ••��� Cantina nostralino bianco e prosecco in caraffa, pigato, vermentino e marchi nazionali da tutte le regioni.

Al Cambio Via XXV aprile 72 17028 spotorno (sv) tel. 0197415537 Chiusura: giovedì Prezzo medio Euro 55 vini esclusi Vicino allo splendido mare di spotorno un piccolo paradiso del gusto dove assaporare una grande cucina di pesce resa più vivace da un’approccio stimolante e creativo che però non scorda mai la lezione della tradizione. piatti freschi e sempre espressi, preparati con pesce di stagione possibilmente del mare ligure, ma anche qualche piatto di carne di prima qualità. il servizio curato dal titolare è cordiale e disponibile, sempre prodigo di consigli enologici al cliente. ••• Piatti consigliati antipasti: gamberi crudi con ovoli, baccalà al vapore. primi: maltagliati al nero di seppia con gli scampi, zuppetta di pesce. secondi: fritto di novellame, grigliata mista. Dolci: semifreddo di nocciola, crema bruciata ai marroni. ••• Cantina Carta ben compilata con aperture internazionali ed una buona ricerca sulla liguria. proposte a bicchiere e scelta di distillati.

151


TAGGIA

TAGGIA (IM) Osteria Germinal Via Gastaldi 15/b 18018 taggia (im) tel. 018441153 Chiusura: aperto la sera da giovedì a domenica, a pranzo domenica e festivi Prezzo medio: Euro 30 vini esclusi musica, poesia e cibo. una passione sincera per il territorio, per la stagionalità delle materie prime e per una cucina con approccio fresco e genuino; al Germinal da sempre si punta alla qualità e alla tradizione con ricette che pescano nel passato ligure con un pizzico di curiosità creativa. siamo nel bel centro storico di taggia dove da qualche anno la gestione è passata di mano mantenendo inalterata però la vocazione culturale del locale nell’organizzazione di eventi, concerti e presentazioni. ••• Piatti consigliati antipasti: torte salate di carciofi e bietole, verdure ripiene, crostini ai fegatini. primi: zuppa di fagioli di badalucco con frutti di mare, ravioli di borragine. secondi: trippe e fagioli, cima alla ponentina ripiena di verdure, coniglio alla ligure, stoccafisso “brandacujun”. Dolci: torte della casa. ••• Cantina appassionata e curata la carta dei vini, che privilegia grandi e piccoli produttori liguri con ricerca del miglior rapporto qualità prezzo.

TELLARO (SP) Miranda Loc. Fiascherino 92 19030 tellaro (sp) tel. 0187 964012 Chiusura: lunedì Ferie: gennaio Prezzo medio Euro 45 vini esclusi affacciata sulla incomparabile visione del golfo di la spezia ci accoglie nei suoi locali pieni di luce e colore il ristorante della locanda miranda. un nome che riporta ai tempi in cui tellaro era un piccolo centro conosciuto soltanto dagli abitanti locali e da qualche avventuroso turista. Ci accol-

152

gono familiarmente, angelo con Giovanna, una coppia dalla lunga esperienza nella ristorazione, un percorso costellato di soddisfazioni. angelo ci propone, in cucina, piatti di mare spesso innovativi, che variano, ovviamente, a seconda della disponibilità giornaliera del mercato. ••• Piatti consigliati antipasti: polenta incatenata e mousse di baccalà, insalata di crostacei marinata di basilico. primi: ravioli di branzino con carciofi, pappardelle integrali con scampi e asparagi, brodetto di pesce con crostini all’aglio. secondi: scaloppe di pescatrice in salsa di zafferano e verdure, dentice con patate e olive, scampi al vapore. Dolci: mousse di mandarino e salsa caramello. ••• Cantina Grande scelta di etichette liguri e nazionali con passaggi importanti sui grandi vitigni francesi. ottima offerta di oli di qualità e distillati.

TORRIGLIA (GE) Taverna dei Fieschi Via Magioncalda 30 - 16029 torriglia (Ge) tel. 010944815 Chiusura: martedì a cena. Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Vicino alla rocca dei Fieschi nel centro storico di torriglia, la bella località pedemontana meta di tantissimi genovesi, questa storica taverna ha cambiato gestione da poco, mantenendo lo stile elegante ed accogliente delle due sale ristorante ma modificando il tiro della cucina. artefici ne sono silvia moggia la titolare e paolo torre lo chef pluripremiato che confeziona succulenti piatti prevalentemente di carne con varietà di tagli e provenienze. non mancano piatti a base di pesce impreziositi da fantasiosi abbinamenti. ••• Piatti consigliati antipasti: salumi misti con castagne, misto mare. primi: taglierini mora e barbaresco ai funghi porcini, ravioli di borragine “au tuccu”, ravioli di branzino con gamberetti e rucola. secondi: tagliata di filetto, robespierre del cuoco, cinghiale in salmì. Dolci: bunet, tiramisù.

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


TRIBOGNA

••• Cantina buona la carta dei vini con scelta di piemontesi e liguri e buon vino della casa.

TORRIGLIA (GE) loc. Pentema

Locanda al Pettirosso Loc. Pentema, 3 16029 torriglia (Ge) tel. 010944802 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi nel cuore del parco regionale dell’antola, sempre molto battuto dagli appassionati di trekking, nell’abitato di pentema c’è una locanda con punto di ristoro per chi voglia assaporare la cucina ligure dell’entroterra, proposta con genuina semplicità ma scrupolo nelle preparazioni. piatti di campagna a cadenza stagionale con vocazione territoriale per funghi, cacciagione ed erbette spontanee. il clima è familiare, caldo e rilassato ideale per la sosta anche prolungata nelle stanze a disposizione. ••• Piatti consigliati antipasti: frittelle di maggiorana, misto salumi, focaccine al formaggio. primi: gnocchi di patata quarantina al Castelmagno, ravioli al pesto d’aglio. secondi: cinghiale con latte e bacche di ginepro, faraona ai sapori. Dolci: latte dolce fritto, delizie del pettirosso (ravioloni alla marmellata, alla nutella o ai marroni). ••• Cantina piccola, semplice e senza fronzoli la carta dei vini, che oltre al vino della casa allinea alcune buone etichette liguri e piemontesi.

TOVO S. GIACOMO (SV) Ca’ di Giurni Via accame 20 17020 tovo san Giacomo (sv) tel. 019 637158 Chiusura: martedì sera e mercoledì, ma in estate sempre aperto Prezzo medio Euro 25 vini esclusi a Ca’ di Giurni, c’è una vecchia casa contadina situata nella parte bassa di tovo,

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

quasi sulle sponde del torrente maremola, dove vigeva da sempre la sacra ed antica legge dell’ospitalità. non ci si meravigli, dunque, se l’attuale famiglia dei titolari ha sviluppato questa tradizione in chiave moderna, creando un posto di ristoro accogliente e tranquillo. Qui, anche a pochi chilometri dal mare, si è già in grado di assaporare, apprezzandola, la cucina dell’entroterra, con i suoi preziosi aromi e sapori. ••• Piatti consigliati antipasti: ravioli, involtini di prosciutto, formaggio e asparagi, ripieni alla ligure. primi: ravioli tradizionali, pansoti con la salsa di noci, gnocchi di patate al tartufo nero della Val pollupice, trenette al pesto, tagliatelle della casa, ceci in zimino. secondi: arrosto di vitello, cima ripiena, coniglio alla ligure con le olive, agnello e capretto al forno, pesce fresco alla griglia. Dolci: budino alla panna e al caffè, torta della casa alla frutta e altre preparazioni. ••• Cantina nella ricca carta di vini dominano i liguri: pigato, Vermentino, rossese di Dolceacqua oltre a numerosi altri di varie regioni italiane a vocazione vinicola. la cantina, protetta dalle volte, accoglie la sua ricchezza enoica a giusta temperatura.

TRIBOGNA (GE) La Madia Via Piani 2 - 16030 tribogna (Ge) tel. 0185 934876 Chiusura: lunedì; consigliata la prenotazione Prezzo medio Euro 20 vini esclusi in una delle tante frazioni dei paesi della Fontanabuona si trova questa locanda, a pochi metri dalla strada provinciale e al limite di un bosco di castagne. luogo ideale per una gita fuori porta e soprattutto per chi ha dei bambini, che qui possono scorrazzare liberamente e senza timori tra i prati. il locale offre i tradizionali menù dell’entroterra rivierasco, corposi e succulenti. i piatti sono sempre confezionati con amore e potete star certi che è facile alzarsi da tavola completamente sazi. ••• Piatti consigliati

153


USCIO

antipasti: cuculli, “frisceu”, focaccine al formaggio, salumi liguri. primi: ravioli “au tuccu” di funghi, trenette al pesto, pansoti alla salsa di noci. secondi: fritto misto alla ligure, arrosti, faraona, cacciagione (in stagione). Dolci: torta al cioccolato. ••• Cantina sinceri vini della casa in caraffa.

USCIO (GE) Chiapparino Via Colle Caprile - 16030 Uscio (Ge) tel. 0185 91279 Chiusura: giovedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Colle Caprile si presenta con il suo nome agreste a pochi chilometri da uscio. solo poche case immerse nel verde dei boschi., vecchie abitazioni contadine di cui una è stata trasformata negli anni in ristoro casalingo, garanzia di cibo genuino e di preparazioni tradizionali che i titolari da trent’anni ci offrono seguendo anche il ritmo stagionale, come per i funghi (specialità del locale) in autunno. ••• Piatti consigliati antipasti: ripieni liguri, insalata russa, vitello tonnato. primi: trofiette e lasagne al pesto, taglierini ai funghi o al sugo di lepre, pansoti in salsa di noci. secondi: fritto misto all’italiana (con latte fritto), cacciagione e selvaggina in stagione, funghi alla paesana o fritti. Dolci: tiramisù, panna cotta ed altri della casa. ••• Cantina Fra i liguri, rossese di Dolceacqua, Vermentino e pigato. altri dell’oltrepo pavese e piemontesi.

Il Mulino di Gió Via XXiV Maggio 41/a - 16030 Uscio (Ge) tel. 0185 91884 cell. 338 8444445 Chiusura: lunedì, martedì, mercoledì Prezzo medio Euro 20-25 vini esclusi È un locale tipico affascinante, realizzato mediante la ristrutturazione di un vecchio mulino per la macinazione del grano, e conserva ancora, esternamente, la grande ruota in ferro e internamente alcuni altri

154

meccanismi. in questo ambiente straordinario, nelle salette ben arredate, si possono gustare i genuini gusti della cucina ligure; nel periodo estivo si può consumare il pasto sotto la pergola. parcheggio privato. sono ammessi animali di piccola taglia. ••• Piatti consigliati antipasti torte liguri con verdure di stagione, tagliere di salumi o misto con torte. primi: taglierini avvantaggiati, battolli al pesto, tagliatelle ai funghi. secondi: cima alla genovese, coniglio alla ligure, cinghiale con polenta, roastbeef con peperoni in agrodolce. Dolci: crostate fatte in casa, torta con marmellata di fichi e frutta del posto. ••• Cantina Carta dei vini con circa 30 etichette, tra le migliori regionali.

VADO LIGURE (SV) Ristorante Negro Piazza Cavour 16 - Vado Ligure tel. 019880230 Chiusura: lunedì Prezzo medio 30 ai 40 euro escluso vini. il ristorante nasce nei primi del ‘900 come pasticceria e bar, con il tempo si trasforma in ristorante e ritrovo per artisti delle avanguardie futuriste ad arturo martini. negli anni ’70 come pizzeria è il punto di ritrovo per i giovani studenti. oggi il locale, tornato al classico, è gestito dalla famiglia lovisolo e presenta una cucina classica ligure a base di pesce. ••• Piatti consigliati antipasti: stuzzichini di pesce e verdure, farinata e pizze. primi: trofie al pesto, spaghetti alle acciughe, ai totani, alla piastra. secondi: a base di pesce sia al forno che alla griglia, o accomodato. Dolci della casa. ••• Cantina buona gamma di vini liguri e nazionali.

VALBREVENNA (GE) Fraz. Nenno

Il Caminetto Località nenno inferiore, 17 16010 Valbrevenna (Ge) tel. 010 9690986

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


VARAZZE

Chiusura: dal lunedì al giovedì aperto solo su prenotazione; Ven.-sab.-dom. sempre aperto spedemonte@tiscali.it Prezzo medio Euro 28 vini esclusi nella quiete della campagna intorno a Casella e precisamente nella pittoresca Valbrevenna, frazione nenno, ad appena mezz’ora da Genova c’è un’accogliente trattoria dal caratteristico stile rustico. È il Caminetto, dove la cucina ligure tradizionale viene rispettata con la scelta di ingredienti sempre freschi nel giro delle stagioni e con il gusto per le portate leggere che vengono aggiornate secondo la sensibilità e il palato dei clienti. parcheggio privato. ••• Piatti consigliati antipasti: selezione di antipasti della casa freddi e caldi. primi: assaggio di tre primi piatti (ravioli, risotti...). secondi: assaggio di due secondi di carne (selvaggina, funghi...). Dolci: specialità della casa. ••• Cantina scelta di nazionali liguri, piemontesi, trentini.

VALLEBONA (IM) Degli Amici P.zza della Libertà 25 18012 Vallebona (im) tel. 0184 253526 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi Carte di credito: le principali a Vallebona, incantevole borgo rurale disteso tra colline da olio e vino, riscopriamo i sapori genuini e antichi della cucina ligure. piatti semplici ma concreti in un’atmosfera familiare. prodotti esclusivamente autoctoni a cominciare dall’olio in tavola, il rossese sfuso in caraffa e l’ottimo pane casalingo. pochi coperti esterni si affacciano sull’ingresso del paese. meglio prenotare. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata russa, affettati misti, crema di formaggio. primi: trofie al pesto, ravioli di borragine. secondi: vitello arrosto, capra con fagioli, coniglio alla ligure. Dolci: torta di pinoli. ••• Cantina piccola carta dei vini dedicata ai produttori locali e piemontesi.

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

VALLECROSIA (IM) Giappun Via Maonaira 7 18019 Vallecrosia (im) tel. 0184 250560 Chiusura: mercoledì e giovedì a pranzo Ferie: 25 giorni a novembre Prezzo medio Euro 45 vini esclusi Questo posto di ristoro, una semplice trattoria, è sempre stato condotto dalla stessa famiglia. nel 1970 il salto di qualità. che lo trasforma in uno spazio elegante, di raffinato arredamento impreziosito da una cucina ricercata e fresca Qui roberto e Daniela ci propongono prevalentemente il prodotto marino ma anche tutte le altre tipiche preparazioni liguri legate al ciclo stagionale. le paste e i dolci sono esclusivamente fatti in casa. stella michelin ••• Piatti consigliati antipasti: di mare caldi e freddi. primi: raviolini Giappun con verdure e carne, tagliolini con scampi e pomodoro fresco, gnocchi di patate alla triglia e pomodoro fresco. secondi: pesci freschissimi in ogni maniera, gamberoni al vapore con carciofi e fagiolini, triglie in guazzetto con pasta di olive. Dolci: semifreddo di torroncino al cioccolato caldo, torta di mele renette alla vallecrosina. ••• Cantina scelta tra i migliori italiani.

VARAZZE (SV) Boma Ristorante Caffé Via dei tornitori 2 Marina di Varazze - 17100 Varazze (sv) tel. 019934530 Chiusura: martedì Ferie: in febbraio www.anticogenovese.it Prezzo medio Euro 35-40 vini esclusi punto d’approdo per naviganti e diportisti, nella splendida cornice architettonica della marina di Varazze, il boma già bar del porto cambia volto e si propone con spirito e ambizioni nuove. al timone la famiglia patanè, che ha realizzato uno spazio raffinato ed esclusivo con massima cura dei

155


VARESE LIGURE

dettagli e costante ricerca della qualità. il risultato è un locale versatile e accogliente con un’impronta marinara ma saldamente ancorato alla genuinità del prodotto e al rispetto della tradizione. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di polpo tiepida con verdure a vapore, carpaccio di tonno. primi: tagliolini all’astice, ravioli di branzino con tagliata di spada e melanzane. secondi: fritto misto del Golfo, alici in pane fritte, gamberoni alla piastra. Dolci: torta di cioccolato con ricotta, uvetta e pinoli, panna cotta alla pesca gialla e amaretti del sassello, pasticceria siciliana. ••• Cantina etichette importanti da tutta la penisola con un occhio di riguardo ai grandi vitigni siciliani, ottima scelta di champagne francesi.

Brasserie Baccere e Baciccia Piazza iV novembre - alpicella Varazze tel. 019 9180005 Chiusura: martedì. Prezzo medio 25 Euro inclusi i vini. baccere baciccia è ubicato nell’entroterra di Varazze a 10 minuti dal centro, in località alpicella. e’ un locale per tutte le occasioni, si può pranzare o limitarsi alla pizza o a gustare carni e pesci cucinati sulla griglia e alla fiamma. le novità sono anche i piatti dalle influenze francesi come “ciappa”, una pietra dove cuocere carni miste a salsine direttamente al tavolo e poi servita con diversi contorni. altra specialità è il “pignattin” bourguignonne, misto di bocconcini di carne cotti nell’olio caldo, corredato di salsine. e tante altre leccornie. matilde e silvano, titolari del ristorante, cercano di dare sempre qualcosa di diverso e ricercato per una serata in allegria tra amici. ••• Piatti consigliati antipasti: tagliere di salumi misti della casa, stringhelli affumicati con rucola, formaggetta di stella con marmellata di cipolle di tropea. primi: piatti di pasta con sughi che variano a seconda della stagione. secondi: mezza “furma” (raclette) salumi e patate

156

lesse con formaggio fuso, fiorentina (per 2 persone) ,costata di manzo, tagliata alla rucola, al lardo e rosmarino, alla crema tartufata, grigliata mista, rostelle d’ovino, polletto alla griglia, salsiccia alla griglia, costine d’agnello, scottadito spiedo baciccia (per 2 persone) con patate al cartoccio e salse) verdure grigliate, patatine fritte, anelli di cipolle fritte, insalata mista fagioli neri. ••• Cantina una cantina ben fornita, scelte accurate da buoni intenditori. si contano più di 110 etichette provenienti da tutte le regioni d’ italia. Ci sono estrose novità con vini di ogni genere da abbinare a ogni pietanza.

La Mola Via G.Marconi 17/a - 17019 Varazze (sv) tel. 019932469 Chiusura: lunedì, d’inverno anche martedì Prezzo medio Euro 40 vini esclusi elegante locale a tutto pesce, sicuramente uno degli approdi più interessanti nella bella località rivierasca. in cucina c’è grande concretezza sia nelle preparazioni che risultano equilibrate e gustose con stimolanti abbinamenti di pesce e verdura sia nelle forniture di pesce selezionato con competenza, privilegiando i classici del mar ligure. in sala il titolare intrattiene con passione la clientela illustrando anche le proposte fuori carta. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto misto della casa (a base di pesce e verdure stagionali). primi: tagliolini con sugo di branzino e zucchine, spaghetti al granchio. secondi: involtini di pesce spada con pomodorini, fritto misto, orata alle erbette. Dolci: torta alla ricotta, tiramisù. ••• Cantina Carta dei vini con buona scelta di bianchi del ponente e bianchi nazionali.

VARESE LIGURE (SP) Albergo Amici Via Garibaldi 80 - 19028 Varese Ligure (sp) tel. 0187842139 Chiusura: mercoledì. Prezzo medio: Euro 25 vini esclusi il borgo rotondo di Varese ligure già fa-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


VERNAZZA

moso per la particolarità della struttura da qualche anno si è affermato come il paese più ecologico d’europa. se ne giova anche la cucina che può avvalersi di prodotti di esclusiva provenienza biologica, come nel caso di questo ristorante d’albergo che utilizza carni, verdure e latticini della Val di Vara. Cucina genuina quindi e solidamente ispirata alla tradizione ligure di terra con la rispettosa osservanza delle stagioni e della freschezza delle materie prime. ••• Piatti consigliati antipasti: stecchi e crocchini alla genovese, cappon magro. primi: “corxetti” in salsa di pinoli, tagliatelle al sugo di funghi, ravioli “au tuccu”. secondi: “tomaxelle”, cima alla genovese, selezione di formaggi locali. Dolci: “gobeletti” con marmellata. ••• Cantina piccola ma attenta la carta dei vini, che tributa doveroso omaggio alle produzioni del levante ligure con qualche scelta interessante di rossi nazionali.

VENTIMIGLIA (IM) Fraz. Grimaldi Inf.

Baia Beniamin Corso Europa 63 18036 Grimaldi Ventimiglia (im) tel. 0184 38027 - Fax. 0184 38002 Chiusura: domenica sera e lunedì Ferie: novembre baiabeniamin@libero.it www.baiabeniamin.it Prezzo medio Euro 60 vini esclusi siamo in un suggestivo angolo dimenticato di spiaggia della bassa Grimaldi in un piccolo spicchio di paradiso. addossato alle rocce, al posto di una vecchia costruzione, è sorto il ristorante con la sua sala interna ed il suo terrazzo che si apre sulla spiaggia. ristorante, ma anche vero e proprio Club, un convegno per una clientela d’élite. Carlo che opera in cucina ci offre tutte le classiche preparazioni marine. non solo pesce, naturalmente, alla baia: esistono tra i primi piatti anche variazioni regionali, assai interessanti in quella fascia di frontiera. ••• Piatti consigliati antipasti: insalata di sogliole e gamberoni

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

ed altri antipasti di mare caldi e freddi. primi: tagliolini agli scampi, tortelloni di magro, fagottini di branzino. secondi: pesce di ogni genere a seconda della stagione, pescatrice con le olive nere, Dolci: gran dessert baia beniamin, sfogliatine e lamponi. ••• Cantina 400 etichette nelle quali spiccano i vini francesi.

VENTIMIGLIA (IM) Fraz. Ponte S. Ludovico

Balzi Rossi Ponte s. Ludovico - 18039 Ventimiglia (im) tel. 0184 38132 - Fax. 0184 38532 Chiusura: lunedì e martedì a mezzogiorno Ferie: 15 giorni a novembre e 15 a marzo Prezzo medio menù Euro 80 vini esclusi a pochi metri dalla frontiera, in posizione dominante sugli scogli che si specchiano su un mare trasparente e cristallino, sorge dai primi anni settanta un ristorante. rifulge di luce propria dal 1982 quando arrivano andrea e Giuseppina beglia, con alle spalle una lunga e valida esperienza tra i fornelli. la posizione conquistata è unica: si tratta di un avamposto sul mare, grande è l’illusione di essere in crociera, ma con tutti i vantaggi della terraferma. nelle splendide sale dall’elegante tovagliato si svolge una cerimonia quasi sacra officiata in maniera eccellente dalla cucina e dal personale di sala. ••• Piatti consigliati antipasti: tortino caldo di porri. primi: ravioli di carciofi al timo, spaghettini ai frutti di mare. secondi: scaloppa di rombo al Vermentino, insalata calda di branzino e ostriche, grigliata mista di pesce locale. Dolci: sfogliatina di pere calda, hawaiana di frutta. ••• Cantina Carta completa dei grandi vini italiani e francesi.

VERNAZZA (SP) A Cantina de Mananan Via Fieschi 117 Fraz. Corniglia - Vernazza (sp) tel. 0187821166 Chiusura: martedì

157


VILLANOVA D’ALBENGA

Prezzo medio Euro 35 escluso vini. nella stretta via centrale di Corniglia c’è il locale creato da una cantina, si vedono ancora le arcate e muri di misto pietra, mattoni e sabbia di mare, tavoli con il piano in marmo, i coperti sono limitati ad una ventina. sui tovaglioli di carta sono riportate le scritte e il motto della trattoria “ a gh’è de tuttu” e questo lo si può verificare consultando le lavagnette appese alle pareti. servizio spartano e un po’ burbero e schivo, che con passare del tempo risulta simpatico. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe salate marinate al limone o in carpione, tonno affumicato e deliziose le cozze, alla marinara. primi: tagliolini con pasta fatta al pesto o sugo Cinque terre cioè pomodori secchi, olive, capperi o sugo di pesce. secondi: pescato del giorno, in padella con carciofi capperi e olive. Dolci: ottima panna cotta con frutta secca bagnata nel passito rosso, tarallucci con sciacchetrà o passito rosso. ••• Cantina etichette del levante ligure e vino della casa con etichetta intitolata a questa osteria.

Gambero Rosso Piazza Marconi 7 Vernazza (sP) tel. 0187812265 Chiusura: lunedì Prezzo medio Euro 55 escluso vini. il locale appartiene ad una famiglia di Vernazza da varie generazioni. Qui, nel borgo marinaro, la famiglia è famosa per la sua cucina estrosa e creativa che ha rappresentato l’anello d’unione fra la tradizione ligure e la cucina nazionale. i colori delle sale prendono ora spunto dai famosi rossi e gialli, con varie tonalità, delle vecchie case liguri. Cordialità e disponibilità verso i clienti si sommano alla genuinità dei prodotti facendo un ottimo connubio. ••• Piatti consigliati antipasti: acciughe del pescato locale fritte o impanate o ripiene, cozze del golfo di spezia, baccala con patate, le frittelle con la pastella. primi: pasta fresca fatta a mano, le trofie al pesto, spaghetti ai frutti di mare

158

con prezzemolo, ravioli di pesce, paccheri con filetti di triglia. secondi: branzini, orate, rombi, ricciole, pesce alla isolana, scampi e pesce sfilettato crudo, zuppe di pesce di scoglio con i pomodori degli orti locali. Frutta di stagione. Dolci: rigorosamente fatti in casa, gelato al limone con sciacchetrà. ••• Cantina locali, Vermentino ligure su tutti i liguri, nazionali a scelta.

VILLANOVA D’ALBENGA (SV) Osteria di Si Vico Ponte 9-11 17038 Villanova d’albenga (sv) tel. 0182585006 Chiusura: mercoledì Prezzo medio Euro 25 vini esclusi accogliente e piacevole, l’osteria di silvano ravera è il posto giusto dove ritrovare i sapori della tradizione casalinga, interpretati con rispetto e amore badando soprattutto alla freschezza ed alla sicura provenienza dei prodotti utilizzati. tante verdure ma anche carne e qualche piatto di ispirazione mediterranea. un servizio cordiale e zelante per un conto di questi tempi assolutamente onesto. ••• Piatti consigliati antipasti: torta verde di bietole e carciofi. primi: ravioli “au tuccu”, tagliatelle alla bottarga di tonno. secondi: “buridda” di stoccafisso, cinghiale in umido con polenta, trippa in umido. Dolci: torta al cioccolato con pere, torta di mele. ••• Cantina una buona cantina di impronta ligure con i sinceri vini della zona come l’ormeasco e il Vermentino riviera di ponente.

ZOAGLI (GE) Loc. S. Ambrogio

Ca’ Del Frate Via Cà del Frate 7 16030 s. ambrogio di Zoagli (Ge) tel. 0185258318 Chiusura: martedì, in estate aperto solo la sera Prezzo medio Euro 25 vini esclusi posizione mozzafiato per questa bella trat-

guidatavola 2012 - r i s t o r a n t i


ZOAGLI

toria immersa nel verde a pochi minuti da rapallo, che ci offre uno scorcio veramente suggestivo di liguria. Ci troviamo nel borgo residenziale di s.ambrogio a picco sul golfo di zoagli, tra fasce coltivate ad ulivi e natura selvaggia. la cucina è quella ligure di terra e di mare con griglia esterna per chi ama le carni e il pesce al fuoco. si può cenare sulla splendida terrazza sia d’estate che d’inverno. ••• Piatti consigliati antipasti: antipasto della casa (torte salate, sott’oli casalinghi ). primi: pansoti con salsa di noci, trofie al nero di seppia con sugo di mare. secondi: carne e pesce alla griglia. Dolci: torta al cioccolato, crostate con frutta fresca. ••• Cantina Carta di interesse nazionale con occhio di riguardo ai migliori produttori liguri.

L’Arenella Lungomare dei naviganti 1 16030 Loc.arenella - Zoagli (Ge) tel. 0185259393 Chiusura: martedì Prezzo medio Euro 50 vini esclusi

r i s t o r a n t i - guidatavola 2012

incantevole ristorante affacciato sul mare, nella piccola baia omonima a due passi da zoagli. ovviamente collocazione e ambiente si prestano a cene romantiche a lume di candela, senza dimenticare l’ottima cucina incentrata perlopiù su pescato fresco e crostacei sapientemente abbinati, con qualche piatto di carne e di verdura in alternativa al pesce. pasta fresca, pane casereccio ed olio prodotto dall’azienda di famiglia sono un prezioso corollario alle ottime preparazioni della cucina. Vengono organizzate serate tematiche; si consiglia in ogni caso la prenotazione. ••• Piatti consigliati antipasti: totani ripieni, crudo di pesce con frutti di bosco e agrumi, tartare di ricciola. primi: tonnarelli integrali con sugo d’astice, ravioli di melanzane con scampi. secondi: tonno in crosta di sesamo, grigliata mista di pesce, frittura in tempura. Dolci: tortino al cioccolato. ••• Cantina Carta dei vini che spazia sul territorio con occhio e olfatto attenti alle piccole produzioni regionali sia delle Cinque terre che delle altre zone liguri a vocazione vinicola.

159


i produttori di liguria piemonte valle d’aosta


Le schede dei produttori sono proposte in ordine alfabetico per localitĂ 


CONSIGLI DALLA LIGURIA

CONSIGLI DALLA LIGURIA Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva

L'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva, emanazione dell'Unione Italiana delle Camere di Commercio, nasce ad Imperia nel 1983 per impulso della locale Camera di Commercio e di un gruppo di assaggiatori storici con l'impegno di difendere, valorizzare e tutelare quell'importante patrimonio tecnico e culturale che è l'arte dell'assaggio dell'olio d'oliva. La più antica scuola di assaggio di oli d’oliva al mondo, nel corso degli anni ha sviluppato una didattica formativa che affronta ogni fase della filiera di produzione degli oli d’oliva, sviluppando i diversi temi secondo un’ottica di completa apertura verso le aree di produzione mediterranee ed extramediterranee. I Soci, cuore e motore di Onaoo, sparsi in ogni parte del pianeta, costituiscono un interscambio costante di energie creative che hanno permesso una continua crescita negli anni. Onaoo non è soltanto formazione ma, sempre da una posizione super partes ed ispirata a rigore scientifico, rappresenta un luogo di scambio, di esperienze, di dibattiti e di difesa della qualità degli oli d’oliva. E’ fra le nostre solide “mura culturali” che manteniamo vivo un sapere teorico e materiale, tangibilmente fruibile da tutti. Su queste basi abbiamo proposto al lettore alcune schede sintetiche, in cui vengono

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

rappresentate le caratteristiche sensoriali degli oli liguri, sia a denominazione di origine che varietali. O.N.A.O.O. c/o Camera di Commercio I.A.A. Via T. Schiva, 29 18100 Imperia www.oliveoil.org – onaoo@oliveoil.org - +39 0183 76.74.12 L’olio RIVIERA LIGURE: un prodotto a denominazione di origine protetta (DOP) La Denominazione di Origine Protetta (DOP) è il riconoscimento europeo che designa un prodotto agroalimentare il cui intero ciclo produttivo, dalla materia prima al prodotto finito, si svolge in un'area geografica ben delimitata, non riproducibile altrove (Regolamento CE n. 510/2006). Il riconoscimento europeo della DOP dell'olio extravergine di oliva "Riviera Ligure" è avvenuto nel 1997 (Regolamento CE n. 123/97). Il Disciplinare di produzione, in funzione delle diverse condizioni ambientali e di coltivazione, definendo le tre menzioni geografiche, individua tre zone di produzione: • "Riviera dei Fiori" comprende l'intero territorio della provincia di Imperia (68 comuni), con una superficie olivata assoggettata al sistema di controllo di circa 2.000 ettari. • "Riviera del Ponente Savonese" comprende 48 comuni della provincia di Savona, con una superficie olivata assoggettata al sistema di controllo di circa 100 ettari. • "Riviera di Levante" comprende 39 comuni della provincia di Genova e 24 comuni della provincia di La Spezia, con una superficie olivata assoggettata al sistema di controllo di circa 200 ettari. Le Camere di Commercio di Genova, Imperia, La Spezia e Savona, coordinate da Unioncamere Liguria, sono state incaricate dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali dal 1999 (confermate con Decreto del 9/2/2009), a svolgere l'attività di controllo

163


CONSIGLI DALLA LIGURIA

sulla filiera produttiva dell'olio DOP "Riviera Ligure" in funzione di garantire la tracciabilità di filiera del prodotto destinato alla certificazione comunitaria. Tutti i soggetti della filiera produttiva, interessati alla certificazione, devono presentare domanda di inserimento nel sistema di controllo, alla Camera di Commercio territorialmente competente. La filiera produttiva è composta da 1.275 attività, con i seguenti soggetti attualmente iscritti al sistema di controllo e certificazione: 1.129 olivicoltori, 53 frantoiani, 93 confezionatori. Il sistema delle Camere di Commercio Liguri certifica annualmente in media una quantità di circa 500.000 litri di olio extra vergine di oliva DOP "Riviera Ligure”. Il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dell'olio extra vergine di oliva DOP "Riviera Ligure", riconosciuto dal Ministero con i Decreti del 22 aprile 2002 e 15 novembre 2007, controlla l'esattezza delle indicazioni riportate in etichetta, a garanzia dei consumatori e rilascia un contrassegno di garanzia, che identifica l’olio Riviera Ligure DOP e rende visibile la sua tracciabilità di filiera. Una DOP, tre menzioni geografiche La Liguria ha la fortuna di essere una tra le regioni olivicole più note ai consumatori. Ma la sua fortuna non è frutto del caso: la si è costruita in anni e anni di laboriose fatiche. L’olivicoltura, favorita da un clima temperato dalle brezze marine, può vantare una tradizione secolare. La cultivar Taggiasca, introdotta con successo dai Benedettini, è la regina delle olive, visto che domina gran parte dei quasi 15 mila ettari di olivi; ma vi sono altre varietà che non sono certo da meno, dalla Razzola alla Pignola, e altre ancora, i cui oli esprimono una piacevole rotondità e delicatezza. E così, nei circa 150 frantoi attivi nelle quattro province, è possibile distinguere le tre diverse anime del territorio, evidenziate a partire dalla stessa denominazione di origine protetta a marchio “Riviera Ligure”, con le menzioni geografiche aggiuntive di “Riviera dei Fiori”, per la provincia di Imperia, con oli morbidi e suadenti, espressione, qui, del predominio pressoché assoluto dell’oliva Taggiasca; “Riviera del Ponente Savonese”, con oli dal leggero profumo fruttato, fini e complessi,

164

mandorlati e dal gusto vegetale, ricavati in gran parte da olive Taggiasca, ma anche da Mortina, Colombina e altre varietà; e “Riviera di Levante”, infine, per le province di Genova e La Spezia, con oli da olive Lavagnina (alter ego della Taggiasca), Razzola, Rossese, Lantesca, Olivastrone, decisamente più fruttati e sapidi, comunque delicati, seppure dalle accentuate punte di piccante in chiusura. La menzione Riviera dei Fiori prevede che le olive provengano dall’Albo Oliveti DOP della provincia di Imperia, nei quali la cultivar taggiasca è presente almeno al 90%, con un 10% massimo di olivi di altra varietà e che siano trasformate in loco producendo un olio che deve essere anch’esso imbottigliato nella provincia di Imperia. Le caratteristiche dell’olio al consumo Colore: da giallo a giallo-verde Odore: fruttato di lieve o media intensità Sapore: fruttato con sensazione decisa di dolce ed eventuale leggera sensazione di piccante e/o sensazione appena percettibile di amaro Acidità libera: non superiore a grammi 0,5 per 100 grammi di olio Numero perossidi: inferiore o uguale a 17 MeqO2/Kg K 232: inferiore o uguale a 2,30 K 270: inferiore o uguale a 0,160 Panel test: punteggio superiore o uguale a 6,5 Giallo tenue e limpido, ha note olfattive vegetali che rimandano al carciofo, con sentori di mandorla che si ritrovano persistenti sia al gusto che in chiusura. Al palato è morbido e avvolgente, equilibrato, dolce, con toni di frutta bianca. Ideale con risotti al nero di seppia, verdure, bolliti di pesce. La menzione Riviera del Ponente Savonese viene invece attribuita quando l’olio è ottenuto da oliveti iscritti all’Albo - nei quali la cultivar taggiasca è presente almeno al 50% con la restante percentuale di olivi di altra varietà e le fasi di trasformazione ed imbottigliamento vengono svolte nel territorio della provincia di Savona. Le caratteristiche dell’olio al consumo Colore: da giallo-verde a giallo

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Odore: fruttato di lieve o media intensità Sapore: fruttato con sensazione decisa di dolce ed eventuale leggera sensazione di piccante e/o sensazione appena percettibile di amaro Acidità libera massima, espressa in acido oleico: non superiore a grammi 0,5 per 100 grammi di olio Numero perossidi: inferiore o uguale a 17 Meq O2/Kg K 232: inferiore o uguale a 2,30 K 270: inferiore o uguale a 0,160 Panel test: punteggio inferiore o uguale a 6,5 Di colore giallo chiaro dalle lievi sfumature verdoline, ha profumi mediamente intensi di oliva, freschi e puliti. Al palato è morbido e delicato, e ha buona fluidità, con l’amaro e il piccante in equilibrio, i sentori di mela e una punta di piccante anche in chiusura. E’ ideale con spaghetti alle vongole, frittelle di mele, carni bianche ai ferri. La menzione Riviera di Levante è invece riservata all’olio imbottigliato nelle province di Genova e di La Spezia, dove avviene la lavorazione delle olive prodotte da oliveti iscritti all’Albo DOP nei quali sono presenti (da sole o congiuntamente) le varietà Lavagnina, Razzola e Pignola e la popolazione locale riconducibile alla varietà Frantoio per almeno il 55% e per il 45% altre varietà. Le caratteristiche dell’olio al consumo Colore: da giallo a verde-giallo Odore: fruttato di lieve o media intensità Sapore: fruttato con sensazione apprezzabile di dolce ed eventuale sensazione di amaro e/o piccante Acidità libera massima, espressa in acido oleico: non superiore a grammi 0,8 per 100 grammi di olio Numero perossidi: inferiore o uguale a 18 Meq02/Kg K 232: inferiore o uguale a 2,30 K 270: inferiore o uguale a 0,160 Panel test: punteggio superiore o uguale a 6,5 Di colore giallo oro con qualche riflesso verde, limpido all’aspetto. Si apre al naso con freschi sentori vegetali di carciofo; al gusto è vellutato e armonico, con una punta di piccante persistente e progressiva; ha

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

toni mandorlati e rimandi alle erbe di campo. È ideale con insalate verdi e di mare, creme d’asparagi, carpacci di pere e formaggi. Una firma inconfondibile: come riconoscere l’olio DOP Riviera Ligure Il marchio comunitario D.O.P. (Denominazione d’Origine Protetta) identifica un prodotto agricolo e alimentare in cui tutte le fasi del processo produttivo, dalla raccolta in campo al confezionamento, sono realizzate nell’ambito di un’area geografica ben delimitata. Il prodotto a Denominazione di Origine Protetta è sempre sottoposto a controlli sul campo, verifiche documentali, analisi sensoriali e chimico-fisiche e solamente al termine di questo percorso di controllo un olio può fregiarsi del prezioso marchio comunitario. Grazie alla collaborazione tra Consorzio di Tutela ed Ente di Certificazione, ora sulle bottiglie dell’Olio D.O.P. Riviera Ligure (il controllo è effettuato da Camere di Commercio Liguri), il consumatore trova anche un contrassegno numerato in grado di fornire la rintracciabilità della filiera. Il Consorzio di Tutela RIVIERA LIGURE Costituitosi nel 2001 il Consorzio è composto da olivicoltori, frantoiani ed imbottigliatori iscritti al sistema di controllo delle quattro Camere di Commercio Liguri, autorità pubblica di certificazione dell’olio DOP Riviera Ligure. In virtù della sua rappresentanza all’interno della filiera dell’olio a denominazione di origine, il Consorzio per la tutela dell’olio DOP Riviera Ligure ha ottenuto il riconoscimento dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Decreti del 22 aprile 2002 e del 14 novembre 2007). Le imprese associate al consorzio sono 479 così suddivise: 377 olivicoltori, 37 frantoiani, 65 imbottigliatori. Il Consorzio per la tutela dell’Olio Extra Vergine di Oliva DOP Riviera Ligure svolge prevalentemente attività di controllo sull’etichettatura, di vigilanza e controllo sulla qualità dei prodotti etichettati, di promozione e comunicazione, di relazioni con istituzioni e associazioni di categoria. Sito ufficiale: www.consorziodoprivieraligure.it

165


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Al Frantoio di Aldo Armato ALASSIO (SV) Tipologia Produzione: Olio Extra Vergine convenzionale Modalità commercializzazione: Web e Vendita diretta Al Frantoio di Aldo Armato Olio Extra Vergine di Oliva “s-ciappa” Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Frantoio olive Marco di Marco Eugenio & C. - Località Leca d’Albenga, Via Al piemonte 148/152 Albenga (Sv) www.frantoimarco.com info@frantoimarco.com +39 0182 20055

Sommariva srl ALBENGA (SV) Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Retail Cru Seéna – Olio Extra Vergine di Oliva denocciolato Dop Riviera Ligure Riviera del Ponente Savonese Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Al Frantoio di Aldo Armato Via Solferino, 3, 17021 (SV) www.frantoioarmato.it info@frantoioarmato.it +39 0182 470301

Frantoio Olive Marco di Marco Eugenio & C. ALBENGA (SV) Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta e Retail Le Fasce d’oro da olive Taggiasche Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Azienda Sommariva srl. piazza Bolla, 3 provincia 17031 Albemga (Sv) www.oliosommariva.it info@oliosommariva.it +39 0182 559222

“Enoturist ä Cantin-ä” di Angela Vallerga ALBISOLA SUP. (SV) - LOC. OLMO La produzione "fiore" è caratterizzata dall'esclusivo utilizzo di mosti di prima spremitura, che garantiscono un'ottima limpidezza di gusto, colore e profumo ai vini. Con questa ricercatezza vengono prodotti Pigato, Vermentino e Rossese, tutti DOC della Riviera Ligure di Ponente. Il Pigato ed il Ver-

166

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

mentino sono due bianchi dal colore giallo paglierino, di odore intenso e caratteristico il primo, delicatamente fruttato il secondo. Il Pigato presenta un sapore asciutto, lievemente amarognolo e se ne consiglia il consumo nel primo anno. Il Vermentino permane in età ottimale fino a tutto il secondo anno. Il Rossese presenta invece una colorazione rosso rubino chiaro; di profumo delicato e caratteristico, ha sapore morbido ed amarognolo, ed è indicato come vino da tutto pasto fino al terzo anno di età. Sono proposti, in serie limitata, disponibile fino ad esaurimento scorte, in bottiglie caratterizzate dall'originale decorazione "naturale". Una grande passione caratterizza l’attività della cantina, che continua a produrre vini con metodologie tradizionali, rigorosamente artigianali; non si ricorre alla chimica nella produzione, ma solo in seguito, per le necessarie verifiche e certificazioni a tutela degli acquirenti.

PRODUZIONE Pigato Doc Riviera Ligure di Ponente - Vermentino Doc Riviera Ligure di Ponente Rossese Doc Riviera Ligure di Ponente Lumassina R.L.P.I.G.T. - Buzzetto Colline Savonesi - Buzzetto Brut I.G.T. Nella produzione tradizionale, oltre a Pigato, Vermentino e Rossese, sempre DOC Riviera Ligure di Ponente, l’azienda propone anche un bianco savonese caratteri-

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

stico, il Lumassina, di sapore secco e gradevolmente acidulo. Delle colline savonesi sono disponibili anche un rosso ed un bianco, garantiti dall'indicazione di origine geografica tipica. Infine, tra gli amabili da tavola, il Barbagianca e il Barbarussa, un bianco ed un rosato. iNdiriZZo: “Enoturist ä Cantin-ä” Via r. poggi, 19 - loc. olmo 17013 Albisola Superiore (Sv) tel. e Fax (019) 49.262.

Casa Olearia Taggiasca Terre Bormane Galateo&friends ARMA DI TAGGIA (IM)

A Taggia, nel Ponente Ligure, patria dell'extra vergine e delle famose olive taggiasche apprezzate in tutto il mondo, c'è la Casa Olearia Taggiasca, giovane azienda che con passione ed entusiasmo, ha conquistato in pochi anni grande notorietà grazie alla sua gamma di prodotti di alta qualità, proposti con un'immagine elegante e originale. Ciò ha permesso alla Società di divenire fornitrice ufficiale di numerosi clienti di livello internazionale, in particolare con la prestigiosissima linea Terre Bormane dedicata all'alta ristorazione, all'hotellerie, gastronomie ed épiceries di grande livello. L'Azienda dispone di propri uliveti e di un suo vecchio frantoio situato nel vicino entroterra che adotta ancora metodi antichi come la frangitura con mola in pietra abbinati con mo-

167


CONSIGLI DALLA LIGURIA

derne tecnologie che permettono di ottenere un olio extra vergine dalle eccezionali caratteristiche di gusto ed aroma, senza alcuna pressione ma semplicemente per sgocciolamento naturale. Casa Olearia Taggiasca presenta la sua nuova concept line: GALATEO & FRIENDS, una linea di prodotto di eccellenza dal packaging contemporaneo e dal fascino raffinato (www.galateofriends.it). PRODUZIONE Oli Extra Vergini D.O.P. (denominazione di origine protetta) della Riviera Ligure di Ponente certificato secondo le direttive CE; Bormano Olio Extra Vergine Ligure dal sapore dolce e delicato; Albis e Opalino, cru liguri di inizio e fine raccolto; H.S. eccellente qualità di Extra Vergine certificata dalla Corporazione dei Mastri Oleari; Bios Extra Vergine Biologico; Citrino, condimento a base di extravergine e limoni freschi; Oli aromatizzati (alloro e ginepro; aglio e peperoncino); Olio vergine di noci, nocciole, mandorle, pinoli; Colombino Extra Vergine dalla nota gradevolmente fruttata che nasce dalla selezione accurata di pregiati olii italiani; Olive Taggiasche snocciolate e in salamoia; Polpa di Olive Taggiasche; Pomodori secchi e Polpa di pomodori secchi in extra vergine; Pesto; Carciofi e Crema di carciofi all'extra vergine; Peperoni, funghi e zucchine all'extra vergine; Crema di porcini; Tonno e filetti di acciuga; riso; Aulente, condimento balsamico bianco; pasta al germe di grano, capperi e senape.

Modalità commercializzazione: Web e vendita diretta Oleificio G.B. G. Boeri Olio Extra Vergine di Oliva Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: oleificio Boeri Giuseppe Via Stazione, 40 Arma di taggia – 18018 (im) tel. +39 0184 43460 www.olioboeri.it info@olioboeri.it

Coop. Olivicola Arnasco ARNASCO (SV) Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Arnasca Modalità commercializzazione: Web e vendita diretta Olio Extra Vergine di Oliva Arnasca Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Casa olearia taggiasca Srl terre Bormane/Galateo&Friend regione prati e pescine - Arg. Sinistro - 18011 Arma di taggia tel: 0184 486044 - Fax: 0184 487497 internet: vww.casaoleariataggiasca.it E-mail: info@casaoleariataggiasca.it

Oleificio Boeri Giuseppe ARMA DI TAGGIA (IM) Tipologia Produzione: Olio Extra Vergine convenzionale Varietà locali utilizzate: Taggiasca

168

iNdiriZZo: Coop. olivicola Arnasco p.zza iV Novembre 8 - 17032 Arnasco (Sv) tel. 0182 761178 www.coopolivicolarnasco.it info@coopolivicolarnasco.it

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Olio Roi BADALUCCO (IM) Franco Boeri Roi, un look anticonformista su di un metro e ottantasette di simpatia, è l’anima e la dinamo di un avviato frantoio capace di offrire alla buona tavola oli di gran pregio. La "vocazione", Franco l'ha ereditata dal padre, in una catena lunga quattro generazioni, fino a Giuseppe che nel '900 prendendo in affitto uno dei frantoi, allora proprietà comunale, diede avvio all'attività. Le olive erano quelle di oggi, le migliori della zona, in parte di proprietà, in parte acquistate dai contadini di fiducia. Siamo a Badalucco, nella valle Argentina, Liguria di Ponente, un'area particolarmente vocata, con microclimi influenzati dal mare, idonee giaciture e opportune esposizioni. La serietà produttiva l’azienda Roi la garantisce da sempre con l’arma della chiarezza dichiarando la provenienza delle olive e tutelando la propria produzione con la denominazione di origine protetta, ma non solo. Come succede per i vigneti anche gli oliveti hanno i loro cru per cui Franco mette in campo anche una propria aristocrazia produttiva che risponde ai nomi di Gaaci (Circa 2500 Bott. da 250 ml.), e Riva Gianca (Circa 3500 Bott. da 250 ml.) zone particolarmente qualificate.

La concezione produttiva, d’altronde segue un'idea che è sempre la stessa: fare qualità, produrre oli d'oliva extravergine dal sapore carnoso e morbido, vivi ed equilibrati. Tessere le lodi del "Carte Noire" - circa ottomila bottiglie all'anno puntigliosamente numerate come è rituale per una limitata tiratura d'autore - il fuoriclasse di famiglia, pare perfino superfluo. È un olio d'indiscutibile genuinità e liguritudine. Di bassissima acip r o d u t t o r i - guidatavola 2012

dità, è ottenuto per affioramento, semplicemente facendo sgocciolare la pasta distesa sui fiscoli senza intervenire con la pressione. Profumo delicato e fragrante di oliva fresca, sapore dolce in un corpo rotondo lievemente fruttato sono le caratteristiche salienti che racchiudono nell'ordito le migliori virtù della cultivar taggiasca. Eccellenti le Olive Taggiasche in Salamoia e denocciolate sott’Olio, il Pesto con l’antica ricetta della Liguria di ponente senza il formaggio, e tutti i sott’oli tipici Liguri. Consigli commerciali: Tutti i prodotti sono in vendita presso il negozio dell’azienda a Badalucco o nello Show Room ROI a Diano Marina e possibile ordinarli anche via Internet all’indirizzo: www.olioroi.com iNdiriZZo: olio roi - produttori dal 1900 Via Argentina, 1 - 18010 Badalucco (im) tel. 0184 408004 Fax 0184 407800 info@olioroi.com

Bocchia Caffè AVEGNO Bocchia Caffè di Genova, è un’azienda che da circa 50 anni si dedica con passione e competenza alla torrefazione e alla creazione delle sue miscele di caffè. Oggi la Bocchia Caffè propone 5 esclusive miscele di selezionati caffè arabica e robusta provenienti da Guatemala, Portorico, Costarica, Colombia, Brasile, Etiopia, Messico, India e Giava a cui affianca il Portorico Yauco Selecto, caffè “gourmet” di elevato pregio nel quale si fondono armoniosamente delicatezza, corposità ed un retrogusto indimenticabile. La miscela di punta è “I Magnifici Sette”, composta da sette delle migliori varietà di arabica che si può degustare direttamente nei suoi negozi, perché Bocchia è da sempre anche caffetteria. In raffinate ed eleganti tazzine di porcellana vengono proposti anche il Portorico, un decaffeinato a vapore che contiene un’alta percentuale di arabica che lo

169


CONSIGLI DALLA LIGURIA

rende delicato e profumato ed altri caffè in purezza. Chi preferisce può invece trovare una cioccolata preparata con latte di Alta Qualità e cubetti di puro cioccolato fondente, oppure pregevoli tè di Cina, India e Ceylon in bustine di garza mussolina. Se d’inverno una cioccolata calda è particolarmente gradita d’estate ci si può dissetare con uno squisito latte di mandorla o uno spumoso caffè shakerato naturalmente preparato con il caffè gourmet Portorico Yauco Selecto. Ma Bocchia Caffè non è solo questo, i suoi ampi negozi dalla calda atmosfera offrono oltre 30 tipi di tè sfusi, biscotti delle migliori marche nazionali ed estere o di piccole produzioni artigianali delle varie regioni italiane. Inoltre cioccolato Streglio, Domori, Dolfin, Maglio, Lindt, Baratti, Vannucci, più di cinquanta qualità di caramelle, marmellate e composte di frutta italiane e straniere e miele di Pienza. Bocchia Caffè propone anche prodotti a suo marchio, preparati sulla base di ricette esclusive da artigiani con materie prime selezionate: pandolci genovesi, cremini e caramelle al caffè, chicchi di tenero caffè ricoperti di cioccolato fondente, cuneesi al rum con meringhette colati a mano e raffinati cesti e confezioni regalo, pasticceria secca tipica ligure e per le festività la profumatissima Focaccia di Natale, il panettone al Caffè con gocce di cioccolata, una linea esclusiva al cioccolato puro di tavolette al latte, fondenti, al caffé, al gianduia con nocciole Piemonte Igp e cioccolatini assortiti, pasticceria e la soffice colomba classica che ricoperta al gianduia. iNdiriZZo: Via Arbora, 2 - Avegno (Ge) tel. 0185 79471 www.bocchiacaffe.it punti vendita: recco - rapallo - Chiavari - Sestri Levante

Azienda Agricola La Baita BORGHETTO D’ARROSCIA (IM) Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca

170

Modalità commercializzazione: Vendita diretta e Retail La Baita Agazàn – Cultivar Taggiasca – Olio Extra Vergine di Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Azienda Agricola La Baita Via Fraz. Gazzo, Località Gazzo 18020 Borghetto d’Arroscia (im) tel. +39 0183 31083 www.labaitagazzo.com info@labaitagazzo.com

Società Agricola Le Terre Del Barone Di Barone Anna & C Sas BORGHETTO SANTO SPIRITO (SV)

Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta Scala Intensità: 0=Assente 9= Max iNdiriZZo: Società Agricola Le terre del Barone di Barone Anna & C. sas Via toirano 2 17052 Borghetto Santo Spirito (Sv) web www.leterredelbarone.it info@leterredelbarone.it

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Oleificio Tallone Giovanni BORGOMARO (IM) L’Azienda si trova a pochi chilometri da Imperia, nell’immediato entroterra ligure nella Valle del Maro, antica roccaforte medioevale ricca di terrazzamenti, che vide nel XIV secolo la comparsa delle prime coltivazioni di varietà taggiasca da parte dei monaci benedettini.

lamento. Grazie a quest’ultima caratteristica il prodotto derivato da un primo sgocciolamento non viene né trattato con l’acqua né centrifugato. Il nostro ‘Oro del Maro’, ottenuto mediante questo metodo, più laborioso ma volto a mantenere intatte le sostanze aromatiche e polifenoliche-antiossidanti, si presenta più denso del noto olio extravergine ed è particolarente adatto all’alimentazione infantile. Produzione: L’Oleificio Tallone costruisce nel tempo la propria produzione, sapore inconfondibile della tipica tradizione ligure: dall’olio di oliva extra vergine alle olive in salamoia, al pesto, patè vari e acciughe sotto sale, tutto è sintesi di esperienza e passione, tradizione e alta qualità. Consigli commerciali: vendita diretta o tramite ordine telefonico / postale. iNdiriZZo: oleificio tallone Giovanni -Via Aurigo, 5 - Borgomaro (im) tel. 0183 54028, fax 0183 546004 E-mail: talloil@tiscali.it

Azienda Agricola Secondo Gianmarco CASTELLARO (IM)

L’Oleificio Tallone con il suo Oro del Maro, bene raccoglie il peso di questa storica eredità: nel 1924 fu Costantino Tallone a dare il primo impulso all’attività frantoiana. Le olive venivano schiacciate da una macina di pietra e la pasta così ottenuta veniva introdotta in fiscoli, borse rotonde in fibra di cocco, che venivano poi posti in un torchio di legno. Dalla pressione si otteneva olio e acqua vegetale e la separazione avveniva per semplice decantazione. Negli anni ’50 il figlio di Costantino, Giovanni Tallone, prosegue la tradizione paterna e nel 1980 viene costruito un nuovo frantoio a Borgomaro. I macchinari più avanzati migliorano notevolmente la qualità dell’olio fino ai giorni nostri dove, prodotto grazie alla tecnologia di estrazione a freddo, l’olio viene ottenuto per cop r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Web e Vendita diretta

Crû Beiza – Olio Extra Vergine di Oliva Dop Riviera Ligure Riviera dei Fiori Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

171


CONSIGLI DALLA LIGURIA

iNdiriZZo: Az. Agr. Secondo Gianmarco Via Mazzini, 2 18011 Castellaro (im) tel. +39 0184 43463 www.oliolataggiasca.com giansecondo@gmail.com

F.lli Merano spa CHIUSAVECCHIA (IM) Tipologia Produzione: Dop e Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta, Retail e GDO Terre di Piero - Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: olio Anfosso sas Via iV Novembre, 96 bis 18027 Chiusavecchia (im) tel. 0183 52418 www.olioanfosso.it anfosso@olioanfosso.it

Cantina Cooperativa Produttori del Rossese DOLCEACQUA (IM)

iNdiriZZo: F.lli Merano spa Via Lucinasco 2 18027 Chiusavecchia tel. 0183 529032 - 0183 530905 fratelli.merano@fratellimerano.it

Gli oltre 40 soci della Cooperativa Riviera dei Fiori hanno unito la loro esperienza e il loro amore per l’antico vitigno del Rossese di Dolceacqua per preservare, nel tempo, il piacere di gustare un vino unico per caratteristiche organolettiche. Da oltre 20 anni essi vinificano le proprie uve, coltivate sulle caratteristiche terrazze sul mare, sempre impegnati a migliorare la qualità del loro prodotto unendo alle tradizionali pratiche, ma senza mai offenderle, le moderne tecniche di vinificazione.

Olio Anfosso sas CHIUSAVECCHIA (IM) Tipologia Produzione: Dop e Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Retail Oleum Salutis Fructus – Liquor d’Ulivo Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop – Monocultivar Taggiasca Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

172

PRODUZIONE Rossese di Dolceacqua Doc - Rossese di

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Dolceacqua Doc Superiore - Vermentino Riviera Ligure di Ponente Doc. Consigli commerciali: i prodotti si possono acquistare in Azienda. iNdiriZZo: Cantina Cooperativa produttori del rossese S. C. ar.l. riviera dei Fiori - piazza padre Giacomo Mauro, 9 - 18035 dolceacqua (im) - tel. 0184 20.50.15 - Cell. 339 5288094. boldrini@rossesedidolceacqua.it

Frantoio Ghiglione DOLCEDO (IM)

nota ormai a livello nazionale e anche oltre confine. Alimentari Danielli si occupa della produzione di sughi già preparati artigianalmente: ragù, salsa di noci, pesto alla genovese e tanti altri; pasta fresca come ravioli di carne e di pesce, tagliatelle, trofie, gnocchi e lasagne al forno semipronte. iNdiriZZo: V. Galata 41 - Genova (Ge) tel. 010 562383 Aperto da lunedì a sabato 8/12,45 16/19

Lorenzo Costa fu Eugenio srl GENOVA

Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta e Retail Frantoio Ghiglione - Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Frantoio Ghiglione Via Ciancergo, 25 - 18020 dolcedo tel. 0183 280043 www.frantoioghiglione.it info@frantoioghiglione.it

Danielli Pasta Fresca GENOVA Danielli la Pasta Fresca di Pezzo Antonio si è sempre contraddistinta per l'alta qualità e varietà del prodotto offerto, mettendo sempre in primo piano la genuinità dei suoi prodotti e degli ingredienti che li compongono. Qualità, Servizio e Cortesia sono le peculiarità che contraddistinguono quest'azienda

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Tipologia Produzione: Olio Extra Vergine convenzionale Varietà locali utilizzate: Lavagnina Modalità commercializzazione: Web e vendita diretta Olio Extra Vergine di Oliva Lorenzo Costa fu Eugenio Scala Intensità: 0=Assente 9= Max iNdiriZZo: Lorenzo Costa fu Eugenio srl Via Albissola, 37 16162 Genova tel. 010 711565 www.oliocosta.it info@oliocosta.it

Pestopiù di Prà GENOVA PRÀ La storia della ditta comincia nel 1990 quando Luciana Rebuffo e Franco Fassone aprono a Cogoleto un’attività di produzione

173


CONSIGLI DALLA LIGURIA

di pasta fresca con banco di gastronomia. Tra i prodotti più apprezzati dalla numerosa clientela c’è tra gli altri il pesto genovese. Per questo motivo nel 1996 decidono di concentrarsi sulla produzione esclusiva di pesto abbandonando l’attività in riviera per trasferirsi a Prà nel cuore del Parco del Basilico. Nella nuova impresa vengono coinvolti anche figli e nipoti, dalla sinergia nasce il Pestopiù di Prà, prodotto con i migliori ingredienti a cominciare dal basilico di Prà per finire con il pecorino Fiore Sardo, tutto sapientemente aggiunto in sequenza come si faceva nel mortaio. Gli innumerevoli attestati e riconoscimenti ottenuti sia a livello regionale che nazionale, testimoniano che l’obbiettivo di dare vita ad un prodotto di eccellenza è stato ampiamente raggiunto. Produzione: Il pesto è disponibile in vetro o plastica nelle seguenti varianti: 90 gr. (scatole da 24 vasetti) 180 gr. (scatole da 12 vasetti) 500 gr. (cartoni da 6/12 vasi) 1 Kg (cartoni da 6 vasi) 5 Kg (cartoni da 1 secchiello) Acquisti Consegna diretta su tutto il territorio nazionale con proprio furgone refrigerato o con corrieri specializzati in trasporti refrigerati oppure presso l’azienda (previo contatto telefonico).

Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Frantoio di Sant'Agata d'oneglia Strada dei Francesi n.48 18100 imperia tel. 0183 710963 - 0183 293472 www.frantoiosantagata.com frantoio@frantoiosantagata.com

Olio Carli della Fratelli Carli IMPERIA Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Web e Vendita diretta Olio Carli – Olio Extra Vergine di Oliva Dop Riviera Ligure Riviera dei Fiori Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Via Branega 23, 16157 Genova - prà (Genova) tel. 0106671774 Fax. 0104075985 Cell. 3472506955 E-mail: pestopiu@libero.it

Frantoio di Sant’Agata D’oneglia IMPERIA Tipologia Produzione: Dop e Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta Frantoio di Santagata d’Oneglia - Olio Extra

174

iNdiriZZo: Fratelli Carli - Via Garessio 11/3 18100 imperia oneglia. tel. 0183 7080 Fax 0183 293236 .

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

per ordinazioni, informazioni e per ricevere il listino prezzi, rivolgersi al sopraindicato indirizzo. www.oliocarli.it info@oliocarli.it www.museodellolivo.com

Ranise Agroalimentare srl IMPERIA Tipologia Produzione: Dop e Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta e Retail Ranise - Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Web e Vendita diretta Olio Extra Vergine di Oliva – S’ciappau Gran Cru – Monocultivar Taggiasca Scala Intensità: 0=Assente 9= Max iNdiriZZo: paolo Cassini Via roma 62 - 8035 isolabona (im) tel. 0184 208159 www.oliocassini.it info@olicassini.it

Azienda agricola La Bilaia di Paolo Passano LAVAGNA (GE)

iNdiriZZo: ranise Agroalimentare srl Via Nazionale, 30 18100 imperia tel. 0183 767966 www.ranise.it info@ranise.it

Paolo Cassini ISOLABONA (IM)

Tipologia Produzione: Dop e Monocultivar Varietà locali utilizzate: Lavagnina Modalità commercializzazione: Vendita diretta La Collina - Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera di Levante Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max iNdiriZZo: Az. Agr. La Bilaia di paolo passano Salita San rocco, 11 a Loc. San rocco - 16033 Lavagna (Ge) tel. 0185 362536 www.bellagamba-passano.com passa87@gmail.com

Oleificio Nicoló Polla LOANO (SV) Loano possiede la sua parte di storia: dal palazzo Doria con la torre pentagonale, alla casa natale di Rosa Raimondi la madre di

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

175


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Garibaldi. Troviamo qui l’oleificio Nicolò Polla. L’azienda nacque ufficialmente nel 1925, ma in realtà fin dal 1875 la famiglia Polla lavorava le olive nei propri terreni, giacché proprio in quegli anni acquistò il frantoio di Toirano, dove, ancora oggi, l’olio extra vergine viene prodotto con il sistema tradizionale della spremitura a freddo e macinazione con molazze in pietra di granito di Baveno. L’intensificazione del commercio rivolto verso il Piemonte e la Lombardia spinse quindi Nicolò, intorno al 1920, a spostarsi in Loano, vicino alla ferrovia e alle altre vie di comunicazione, fondando nel 1925 l’oleificio con la denominazione mantenuta attualmente dalla quarta generazione della famiglia Polla. Le olive lavorate nel frantoio di Toirano sono tutte di varietà Taggiasca, raccolte negli uliveti delle colline di Casanova Lerrone della propria azienda agricola o acquistate, dopo accurate selezioni, presso fidati contadini della valle di San Bartolomeo. La scrupolosa attenzione nella scelta e l’esperienza acquisita nel corso degli anni durante le fasi di lavorazione, fanno sì che si possa ottenere un olio Extra Vergine di Oliva tra i più pregiati.

gine di Oliva Selezione 100% italiano; Olive Taggiasche in salamoia o snocciolate sott’olio; patè di Olive Taggiasche; Senape alle olive nere; Pasta artigianale Ligure; Pesto ed altri prodotti tipici. Vini liguri. Vendita: I prodotti si possono trovare nei punti vendita di Loano, via Ghilini, 46 e Savona, piazza Giulio II 16r, nelle migliori gastronomie ed enoteche, oppure ordinandoli direttamente al numero 019 668027 o sul sito www.oliopolla.it Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta e Retail Frantoio Nicolò Polla – Olio Extra Vergine di Oliva Dop Riviera Ligure Riviera del Ponente Savonese Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: oleificio Nicolò polla Via Ghilini, 46 - 17025 Loano (Sv) tel. (019) 66.80.27 fax (019) 67.34.68. www.oliopolla.it info@oliopolla.it

Azienda Agricola Carlo Siffredi LUCINASCO (IM) PRODUZIONE Olio Extra Vergine Antichi Metodi (bottiglie numerate); Olio Extra Vergine di Oliva Dop Riviera Ligure; Olio Extra Vergine di Oliva ottenuto da olive Taggiasche Olio Extra Vergine di Oliva Mosto Riserva; Olio Extra Ver-

176

Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta Carlo Siffredi Olio Extra Vergine di Oliva

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max carlo.siffredi@alice.it Tel. 0183 52662

iNdiriZZo: Azienda Agricola Carlo Siffredi Via roma, 1 18027 Lucinasco (im) tel. 0183 52662 carlo.siffredi@alice.it

Olio & Orti NASINO (SV) Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Retail OLIO & ORTI “Selezione Cà Rossa” – Olio Extra Vergine di Oliva Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: oLio & orti Fratelli de Andreis snc. V. roma, 91 - 17030 Nasino (SV) tel +39. (0)182.77213 Fax +39. (0)182.779356 info@olioeorti

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Cantine Lunae Bosoni S.r.l. ORTONOVO (SP) I vini di Paolo Bosoni e delle cantine Lunae traggono prestigiose origini dalla storia antica: furono, infatti, probabilmente gli Etruschi o forse i Liguri e poi i Romani a coltivare i vitigni nei dintorni della bellissima Luni, la città della Luna. Gran parte di queste terre, considerate particolarmente vocate, sono oggi di proprietà dell’azienda che continua ad investire nel settore e sulla qualità. Nel 1966 Paolo Bosoni inizia ad occuparsi dell’Azienda Agricola trasmessagli dal padre, dal nonno e da molte generazioni prima di lui, che si sono legate a questa terra con il lavoro costante silenzioso, con l’amore dei gesti ripetuti ad ogni stagione, la saggezza e la poesia di chi sa parlare e muoversi con la natura. Una cura che ha reso questi terreni come uno strumento perfettamente accordato, capace di trarre una pura armonia: il vino. Le uve, tutte scelte con cura, provengono da 45 ettari di terreno (compresi quelli dei coltivatori associati), dove si è privilegiato la qualità alla quantità. 18 ettari in collaborazione con la regione Liguria e l’Università di Torino, sono desinati alla ricerca sperimentale. Le tecniche di impianto vanno da quelle più tradizionali al moderno guyot. I vigneti si estendono dalla fascia pedemontana fino a circa 254 mt. di quota, sempre in felicissima esposizione nella quale si registrano positive escursioni termiche e un’ottima luminosità. La natura variegata del suolo asseconda – sia la consistenza ghiaiosa sia la consistenza sabbiosa – le notevoli potenzialità dei vitigni, tra i quali si distinguono il caratteristico ed elegante Vermentino oltre ai tradizionali e rinomati Trebiano toscano, Malvasia, Albarola fra i bianchi ed il magnifico Sangiovese, gli ottimi Ciliegiolo e Merlot fra i neri, da sempre simboli dell’enologia dei Colli di Luni (La Spezia). PRODUZIONE Vermentino Doc Colli di Luni; Bianco e

177


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Rosso Doc Colli di Luni; Vetusto, vino rosso ottenuto da uve selezionate iNdiriZZo: Cantine Lunae Bosoni e C. s.a.s. Via Bozzi, 63 - Luni di ortonovo (Sp) tel. 0187 66.01.87 Fax 0187 66.92.23 infoweb@cantinelunae.com

Cooperativa Viticoltori Ingauni

Pigato; Lumassina Brut; Olio extra vergine e biologico; Olive sott’olio e in salamoia; Patè di olive; Funghi sott’olio; Praline al Rossese e al Vino R.L.P. D.O.C. Pigato; Tonno in olio Extra vergine di oliva; Peperoncini farciti. Consigli commerciali: La cantina è aperta al pubblico dal lunedì al sabato dalle 08 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17. Vendita diretta presso la Cantina Sociale.

ORTOVERO (SV) Nata nel lontano 1976 da tredici viticoltori la cooperativa nel corso degli anni ha visto aumentare il numero dei soci ed il quantitativo di vino prodotto, diventando la più grande cantina di tutta la Liguria. Nel 1989 viene terminata la nuova sede, dotata delle più moderne attrezzature, che permettono di vinificare oltre 4.000 quintali di uve. La Cooperativa ha ottenuto numerosi riconoscimenti per l’alta qualità, tra cui la “Douja d’Or” conferita dalla Camera di Commercio d’Asti, il premio “Gran Medaglia d’Argento di Cangrande” conferito al Vinitaly di Verona dal Ministero dell’Agricoltura Italiana, per l’alto contributo apportato all’enologia nazionale. Attualmente la Cooperativa ha circa 120 soci conferitori.

PRODUZIONE Riviera Ligure di Ponente: D.O.C. Pigato, D.O.C. Vermentino, D.O.C. Rossese; D.O.C. Ormeasco di Pornassio; Indicazione Geografica Tipica Colline Savonesi: Lumassina, Bianco, Rosso; Vini da tavola Bianco, Rosso, Rosato. Altri Prodotti: Grappa di Vino R.L.P. D.O.C.

178

iNdiriZZo: Cooperativa Viticoltori ingauni Via roma, 3 - 17037 ortoVEro (SV) tel. 0182.54.71.27 fax 0182.58.78.28 vitingauni@libero.it

Azienda Agricola Papone Mariano PIETRABRUNA (IM) Tipologia Produzione: Dop e Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Web e Vendita diretta Torre dei Paponi - Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Az. Agr,. papone Mariano Via trieste 11 Loc. torre paponi 18011 pietrabruna tel. 0183 930020 www.torredeipaponi.it torredeipaponi@libero.it

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Azienda Agricola Laura Aschero PONTEDASSIO (IM) L’Azienda Agricola Laura Aschero è una piccola realtà a conduzione famigliare che produce circa 65.000 bottiglie di vini pregiati liguri: Vermentino, Pigato, Rossese. Ha iniziato l’attività, quasi per gioco, nel 1980, ripristinando a vigna i terreni di famiglia, che in altri tempi erano stati adibiti a diversi tipi di coltura. L’azienda, che ha sede nel Ponente Ligure e precisamente a Pontedassio, nell’entroterra imperiese, è situata a circa 150 metri sul livello del mare, giace in collina, su terrazze degradanti, baciate dal sole per tutto l’arco dell’anno e gode pertanto di temperatura e terreno ideali per lo sviluppo dei vitigni e la maturazione dei grappoli. La cantina, situata in un antico palazzo sotto la piazza del paese, è stata completamente ristrutturata e oggi dispone di moderne e razionali attrezzature enologiche. Favorita dalla splendida posizione dei terreni, dalla funzionalità della cantina e dalla consulenza di un eccellente enologo, l’azienda è riuscita ad ottenere un prodotto di alto livello, che nel corso degli anni ha meritato prestigiosi premi alla qualità. Per citarne alcuni facciamo riferimento alla Gran Medaglia d’Argento di Cangrande assegnata al Vinitaly di Verona l’otto aprile 1994 e alle 16 Medaglie d’Oro vinte alla “Douja d’Or” di Asti a partire dal 1988.

PRODUZIONE Riviera Ligure di Ponente Vermentino D.O.C. Riviera Ligure di Ponente Pigato p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

D.O.C. Riviera Ligure di Ponente Rossese D.O.C. Consigli commerciali: Vendita in cantina con preavviso telefonico. iNdiriZZo: Azienda Agricola Laura Aschero - piazza V. Emanuele, 7 - 18027 pontedassio (im) tel. 0183 710307 Cell. 348 5174690 - Fax 0183 299667 e-mail: lauraaschero@uno.it Corrispondenza: piazza dante, 11 - 18100 imperia

Azienda Agricola Possa RIOMAGGIORE (SP)

L'attività produttiva dell'azienda si avvale di moderne attrezzature tecnologiche conservando la semplicità, in linea con la tradizione, che ha caratterizzato finora le lavorazioni. L'azienda attualmente possiede e gode della disponibilità di un insieme di terreni in località Possaitara - Chiappella (comune di Riomaggiore) che costituiscono l'appezzamento più esteso. Mentre altre proprietà, di minore estensione, si trovano nella costa di Tramonti, in loc. Schiara (comune della Spezia) e in altre zone del comune di Riomaggiore: Bargone, Casen di qui, Casen di là, Val di Serra. Tale frammentazione della localizzazione produttiva deriva dalla scelta di diversificare la produzione, diminuendo i fattori di rischio ambientale, e donare al vino un maggior numero di sentori caratterizzanti. Si avvale, inoltre, della disponibilità di alcuni rustici, manufatti in pietra di modeste

179


CONSIGLI DALLA LIGURIA

dimensioni con caratteri tipologici peculiari della zona, ristrutturati nel rispetto della tradizione, che sono stati attrezzati in linea con le attuali norme igienico sanitarie, per agevolare le operazioni di lavorazione della campagna, come accogliere le attrezzature e ospitare alcune fasi dell'attività aziendale, quali l'essicatoio per i grappoli di uva destinati alla produzione dello sciacchetrà e la smielatura. iNdiriZZo: Azienda Agricola possa di Bonanini Samuele - Heydi Via Sant'Antonio 72 - riomaggiore (Sp) tel. +39 348 31 62 470 www.possa.it info@possa.it

schi - castagne - pasta di nocciole - Creazione di cesti originali e caratteristici “Vin Giancu” IGT. VENDITA: esiste uno spaccio di vendita diretta, sia all’ingrosso che al minuto. iNdiriZZo: Cooperativa Agricola San Colombano s.c.r.l. Via d. Cuneo, 22 - 16040 San Colombano Certenoli (Ge) tel. (0185) 35.63.10 fax (0185) 35.63.11 www.coopsancolombano.it san.colombano@freeinternet.it

Vineria Macchiavello SANTA MARGHERITA LIGURE (GE)

Coop Agricola San Colombano s.c.r.l. SAN COLOMBANO CERTENOLI (GE) È nata nel 1955 tra gli agricoltori di San Colombano. Oltre agli altri molteplici prodotti, qui di seguito elencati, produce olio extravergine di oliva e gestisce direttamente il suo frantoio. I prodotti sono collocati nel mercato nazionale. Oggi la Cooperativa, con i suoi 2040 soci delle vallate Fontanabuona, Aveto, Gravegna, Sturla ed agricoltori di Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, offre al consumatore la possibilità di trovare direttamente i tipici prodotti contadini dell’entroterra.

Enoteca nel cuore di Santa Margherita Ligure. Aperta nel 1910 dalla famiglia Macchiavello come osteria, negli anni Cinquanta, dopo la morte del padre, Antonio Macchiavello detto “rapalin” e suo fratello decidono di trasformarla in Vineria. Rimane tale sino al 2006 quando Enrico insieme a due amici decidono di rilevare il locale e ristrutturarlo. Dall’agosto del 2010 Enrico è l’unico proprietario e decide di allargare gli orizzonti non solo del vono (che comunque rimane il protagonista) ma introduce un servizio di ristorazione molto curato di cucina regionale e internazionale. Il menu cambia ogni giorno adeguandosi ai prodotti di stagione e all’estro dello chef. iNdiriZZo: Vineria Macchiavello - Via Cavour, 17 Santa Margherita Ligure (Ge) tel. 0185 286122 www.vineriamacchiavello.com

Azienda Agricola Lucchi e Guastalli

siamo solo contadini PRODUZIONE: Olio extravergine di oliva - miele - formaggio - burro - prodotti ortofrutticoli fre-

180

SANTO STEFANO DI MAGRA (GE) Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Razzola Modalità commercializzazione: Vendita diretta e Retail

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Monocultivar Razzola Olio Extra Vergine di Oliva Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

www.canaiella.it info@canaiella.it

Olivicoltori Sestresi Soc. Coop. Agr. SESTRI LEVANTE (GE) Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Lavagnina Modalità commercializzazione: Retail Olivicoltori Sestresi – Olio Extra Vergine di Oliva Dop Riviera Ligure Riviera di Levante Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Az. Agr. Lucchi e Guastalli srl Via alla Chiesa S.Stefano, 3 19037 Santo Stefano di Magra (Ge) Località: Vincinella tel. 0187 633329 frantoiolg@frantoiolg.com www.frantoiolg.com

Azienda Agricola Canaiella SAVONA Tipologia Produzione: Dop Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Retail Canaiella – Olio Extra Vergine di Oliva Dop da Agricoltura biologica Riviera Ligure Riviera del Ponente Savonese Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: olivicoltori Sestresi Soc. Coop. Agr. Via Villa ragone, 35 16039 Sestri Levante (Ge) tel. 0185 44341 www.olivicoltori.net amministrazione@olivicoltori.net

Boeri Giuseppe TAGGIA (IM)

iNdiriZZo: Azienda Agricola Canaiella Via Canaiella, 4 - 17100 Savona tel. +39 019 860190

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Tipologia Produzione: Dop e Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione:

181


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Vendita diretta Boeri - Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori Dop Scala Intensità: 0=Assente 9= Max iNdiriZZo: Boeri Giuseppe Viale della rimembranza, 34 18018 taggia tel. 0184 475301 www.olioboeri.com info@olioboeri.com

Azienda Agricola Mela VASIA (IM) Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta Fasce Belle – Cultivar Taggiasca – Olio Extra Vergine di Oliva Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

iNdiriZZo: Antico Frantoio tavian di druetti Milko Via Vezzi 16r - 17047 Vado Ligure tel. 019 888167

azienda vinicola “La Polenza” VERNAZZA (SP) Stefania e Lorenzo “Gerry” Castè si sono posti l’obiettivo di recuperare nelle Cinque Terre, i terreni terrazzati a picco sul mare da tempo incolti. Maria Rita Rezzano è la proprietaria dei vigneti e con otto ettari già impiantati, ha l’ambizioso progetto del graduale recupero di vigneti storici per arrivare nel giro di qualche anno ad una superficie aziendale di 30 ettari.

iNdiriZZo: Az. Agr. Mela Via prelà, 4 - Loc. pantasina 18020 Vasia azagrmela@alice.it tel. 0183 282132

Antico Frantoio Tavian di Druetti Milko VADO LIGURE (SV) Tipologia Produzione: Monocultivar Modalità commercializzazione: Vendita diretta Antico Frantoio Tavian dal 1724 – Olio Extra Vergine di Oliva Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

182

SUPERFICIE VITICOLA: 1.5 Ha VITIGNI: Bosco, Vermentino, Albarola. VINI COMMERCIALIZZATI: DOC Cinque Terre “La Polenza” iNdiriZZo: Via San Bernardino, 24 – guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LIGURIA

Corniglia - Vernazza tel. 0187 821214 – Fax 0187 812364 E-mail: lapolenza@libero.it

Az. Agr. Grossi Stefano VILLA FARALDI (IM) Tipologia Produzione: Monocultivar Varietà locali utilizzate: Taggiasca Modalità commercializzazione: Vendita diretta e Retail Olio Extra Vergine di Oliva – Az. Grossi Stefano – Monocultivar Taggiasca Scala Intensità: 0=Assente 9= Max

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

iNdiriZZo: Az. Agr. Grossi Stefano Via prato Fiorito 5 - Fraz. deglio 18010 Villa Faraldi tel. 0183 41026 info@aitorki.com

183


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

CONSIGLI DAL PIEMONTE Consorzio Brachetto d’Acqui ACQUI TERME (AL)

Nato nel 1992, il Consorzio di Tutela del Brachetto d’Acqui riunisce 10 aziende agricole, 16 cantine cooperative e 25 aziende vinicole. Fra gli associati molti dei nomi più noti a livello internazionale del vino piemontese, poiché questo piacevole vino rosso aromatico, particolarmente adatto ad accompagnare il dessert, è diventato un protagonista del mercato italiano da una quindicina d’anni, spuntando anche quotazioni medie di tutto rispetto, in virtù soprattutto della qualità ed ora guarda con interesse ai mercati internazionali. Il Consorzio, presieduto da Paolo Ricagno, affiancato da Tina Olmo Dacasto che ne segue le pubbliche relazioni, è impegnato a controllare la crescita e lo sviluppo di questo vino, che piace particolarmente ai giovani ed al pubblico femminile, tutelarne il territorio, programmando la produzione, aumentata sensibilmente negli ultimi anni a seguito dell’entrata in produzione di nuovi vigneti in 26 comuni, tra le province di Alessandria ed Asti, che fanno parte del disciplinare di produzione a D.o.c.g. e prossima a superare i 10 milioni

184

di bottiglie nelle tipologie spumante e con tappo raso. L’acquisizione della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita nel 1996 (la Doc risaliva al 1969), è stato un passo importante per la qualificazione del Brachetto d’Acqui, che nasce da un antico vitigno autoctono già presente con ogni probabilità in zona in epoca romana. Un vitigno che ha avuto vicende storiche alterne, con un ottima diffusione fino agli inizi del ‘900 e la produzione di un “vino celebre” come lo classificava il naturalista Gallesio nel 1817 ed un successivo forte declino di coltivazione dopo l’avvento della fillossera, che alla fine della prima guerra mondiale ne aveva devastato i vigneti, sostituiti da altri vitigni che seguivano le tendenze del mercato a scapito di questa varietà avara e di bassa produttività. La successiva ripresa produttiva ed i successi di mercato sono storia recente. DOCG: Provincia di Alessandria: Acqui Terme, Terzo, Bistagno, Alice Belcolle, Strevi, Ricaldone, Cassine, Visone. Provincia di Asti: Vesime, Cessole, Loazzolo, Bubbio, Monastero Bormida, Rocchetta Palafea, Montabone, Fontanile, Mombaruzzo, Maranzana, Quaranti, Castelboglione, Castel Rocchero, Sessame, Castelletto Molina, Calamandrana, Cassinasco, Nizza Monferrato (a destra del torrente Belbo). iNdiriZZo: Sede Legale Consorzio Brachetto d’Acqui piazza A. Levi, 7 - palazzo robellini 15011 Acqui terme (Al). Sede Amministrativa: Strada Valtiglione, 73 14057 isola d’Asti (At) tel. 0141 960911 Fax 0141 960950. e-mail:consorzio@brachettodacqui.com internet: www.brachettodacqui.com

Ristorante La Schiavia ACQUI TERME (AL) Via della Schiavia, Acqui terme (Al) tel 0144 55939 Ferie prime tre settimane di agosto

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Prezzo medio Euro 40 Carte di credito: tutte Renata Colla, Renzo e Roberto Abrile puntano in alto nell’universo gastronomico. Presenti come sono all’attenzione dei buongustai sono riusciti a rendere il ristorante un sicuro punto di riferimento. La famiglia è giunta con questo locale ad una tappa fondamentale della carriera di ristoratori. Infatti, acquistata parte di un bel palazzo seicentesco in pieno centro storico, che guarda al Duomo dal fondo della stupenda salita, l’hanno sistemata con gusto eccellente; all’entrata un piccolo bar, poco oltre si scende nella sala di esposizione della ricca enoteca, molto accogliente, oppure si sale al ristorante, due saloni con ampia e comoda cucina a vista. L’arredamento è accurato. I quadri alle pareti sono d’autore, gli oggetti non sono casuali: insomma un locale di classe, con una trentina di posti nella prima sala e una ventina nella sala della biblioteca adatta per riunioni conviviali.

cate. Fino ad una ventina di anni fa, si produceva prevalentemente vino rosso. Oggi le percentuali sono cambiate, privilegiando quei vitigni aromatici che in queste colline dell’Acquese esaltano maggiormente i pregi dei vini prodotti e che il mercato apprezza in modo particolare. Ultimamente un particolare impegno viene profuso per promuovere l’attività, contribuendo anche a far crescere la cultura vinicola nei consumatori. A tale scopo, con notevoli investimenti, è stato potenziato il punto vendita e sono state sviluppate altre iniziative locali: ne hanno guadagnato i consumatori e i prodotti offerti.

Piatti consigliati Antipasti: fricassea di mare, sformati di verdure, sfogliate di cipolla all’aceto. Primi: tajarin e fasò, “frecce tricolori”, ravioli di fonduta. Secondi: reale allo champenoise, petti d’anatra alla monferrina, stoccafisso all’acquese, formaggetta del Bec, funghi, tartufi, cacciagione in stagione. Dessert: torta soffice 1640, nocciolata Val Bormida, sfogliate alle pere e Calvados, gelati e sorbetti.

PRODUZIONE Docg: Brachetto d’Acqui; Moscato d’Asti, Asti; Doc: Barbera d’Asti; Dolcetto d’Acqui, Piemonte Chardonnay; Cortese dell’Alto Monferrato. Visite e acquisti: apertura feriale: 8/12 14/18; festiva: 8,30/12 (con preavviso si accolgono comitive).

Vini L’enoteca, curata dal giovane Abrile, sommelier professionista, offre una vasta scelta nazionale e internazionale.

Cantina Alice Belcolle ALICE BELCOLLE (AL)

iNdiriZZo: Cantina Alice Belcolle - regione Stazione, 9 15010 Alice Belcolle (Al) tel. 0144.74.103 - Fax 0144.313.980. cantina-alicebc@libero.it www.cantinaalicebc.it

Enoteca Regionale del Barolo BAROLO (CN)

La cantina (400 ettari vitati circa) nasce nel 1955 e fin dalla propria costituzione si adopera per migliorare la qualità dei vini. La politica qualitativa perseguita negli anni ha dato i suoi frutti, elevando il livello medio di produzione attraverso la selezione accurata delle uve, la riduzione delle rese per ettaro e l’introduzione di nuove tipologie qualifi-

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

L'uomo di queste colline vive la viticoltura come essenziale esperienza; la vite, in questo caso il Nebbiolo da Barolo è la pianta per eccellenza, il vino la prima bevanda a cui pensare. La zona di produzione è un anfiteatro di dolci colline delle Langhe, i paesi interessati sono undici, per un'area

185


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

complessiva di circa 1200 ettari di vigneto di Nebbiolo da Barolo con poco più di duecento viticoltori; in media una produzione effettiva annua di oltre 5.000.000 di bottiglie. L'Enoteca Regionale del Barolo realizza la più ampia e specializzata panoramica per marche ed annate dell'intera produzione del vino Barolo e si propone di promuoverle e di tutelarne l'immagine senza perseguire fini di lucro. E' una struttura costituita ed amministrata dagli undici comuni della zona di origine del vino, dall'Amministrazione Provinciale e dalla Camera di Commercio di Cuneo, dal Consorzio del Barolo e dalla Regione Piemonte ed ha sede nel Castello Comunale. Qui, nelle antiche cantine, l'Enoteca ha attivato tre sezioni: una espositiva dove vengono presentate le bottiglie di Barolo provenienti dall'intera zona di produzione; un'altra che prevede la possibilità di degustazione del vino direttamente in Enoteca e infine una che mette le bottiglie a disposizione per l'acquisto. L'ammissione di ogni partita di Barolo all'Enoteca è subordinata all'esito di un saggio effettuato dalla Commissione di Degustazione, che, operando su campioni anonimi, esprime un giudizio di idoneità. L'Enoteca tiene annualmente corsi di degustazione dei vini e propone, in occasione di appuntamenti enogastronomici stagionali, la cucina tipica delle Langhe.

viticoltura e l'enologia locale, nonché notizie sulla possibilità di ricezione alberghiera; si occupa dell'organizzazione di convegni, mostre e manifestazioni. L'Enoteca Regionale del Barolo è aperta al pubblico dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30, tutti i giorni escluso il giovedì e l'intero mese di gennaio. Per informazioni e visite si prega telefonare. iNdiriZZo: Enoteca regionale del Barolo piazza Falletti, 1 - 12060 Barolo (Cn tel. 0173 56277 - fax 0173 560512 E-mail:barolo@baroloworld.it internet: www.baroloworld.it

Azienda Agricola Peretto Gioachino BENNA (BI) Ormai da quasi trent’anni prosegue l’attività di allevatore nella propria azienda agricola, attività curata rigorosamente con i criteri della vecchia tradizione contadina piemontese soprattutto per quanto concerne l’alimentazione e la cura dei capi di bestiame: bovini, ovini, equini, che sezionati al massimo e seguiti giorno per giorno vengono quindi macellati e trasformati seguendo la difficile arte del macellaio, in prelibati tagli per gourmet dal palato fino. Produzione e vendita al dettaglio: Tagli di carne bovina – suina – ovina – equina Arrosticini di agnello biellese Insaccati suini – bovini – misti iNdiriZZo: Via regina Elena, 1 13040 Benna (Bi) tel e Fax 015/58.21.323 Aperto (turno di chiusura: lunedì)

Visite e acquisti: l'Ufficio Turistico dell'Enoteca Regionale del Barolo è a disposizione per informazioni e visite ai paesi e ai castelli della zona, indicazioni su itinerari, cantine ed Aziende vitivinicole; fornisce documentazione sulla

186

Podere Ai Valloni Di Sertorio BOCA (NO) Il Boca prodotto dal Podere ai Valloni è un vino a Denominazione d'Origine Controllata

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

che rispetta, anzi potenzia, i severi parametri del disciplinare ministeriale. Esso nasce da 'Vigna Cristiana' sulle colline novaresi, all'imbocco della Valsesia, nel territorio del Parco Regionale del Monte Fenera, dal connubio di tre diversi vitigni. Infatti la sua composizione è, per il 60% di uve Nebbiolo, per il 20% di Uva Rara o Bonarda novarese e per il restante 20% di Vespolina. Le uve, raccolte tutte con vendemmia selezionata nel vigneto denominato'Vigna Cristiana' contraddistingue e da il nome al nostro vino, sono pigiate e fatte fermentare in loco ed il vino viene lasciato invecchiare per tre anni in botti di rovere prima di essere messo in bottiglia, dove si affina per un ulteriore anno.

sue caratteristiche gusto-olfattive Vengono sommamente esaltate dal consumo accompagnato ai primi piatti, ai secondi di carne e pesce alla selvaggina ed, così come ai formaggi stagionati. Nel corso degli anni il Boca Vigna Cristiana si è fatto apprezzare per la sua qualità e specificità ed ha ottenuto riconoscimenti numerosi sia a livello locale sia a livello nazionale ed internazionale. Produzione: BOCA D.O.C. Vigna Cristiana Il vino è prodotto esclusivamente con uve provenienti dal vigneto denominato Vigna Cristiana sito della Regione Traversagna, nei Comuni di Boca e Prato Sesia. iNdiriZZo: regione traversagna, 28010 BoCA (No) tel.: 0322/87332 sertorio@podereaivalloni.it

Tenuta del Boca Az. Agr. Zonca Massimo BOCA (NO)

La ridotta quantità di bottiglie prodotte - la media è di circa 4,000 bottiglie per annata - consente di seguire e verificare con infinita ogni passaggio della produzione del vino e dell'evoluzione. All'esame visivo il vino si presenta brillante, di un bel colore rubino che con l'età tende al granato. Il profumo è etereo, fine, con profumi delicati ed ampi che richiamano le spezie dolci, la frutta di maturità e le bacche del bosco. Caldo e secco al palato, questo vino corposo è piacevolmente acido ed evidenzia la presenza di tannini tendenti al dolce. Il nostro Boca presenta una spiccata tipicità riferita alle sensazioni varietali dei tre vitigni Che lo compongono. La sensazione finale all'assaggio è eccellente. Le

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

In Francia si sprecherebbe l'appellativo di "Vin de Garage", ma dalle parti di Boca, sarebbe da utilizzare spesso, vista l'esigua produzione di bottiglie, in media, tra le aziende presenti e soprattutto la media degli ettari per produttore. La Tenuta del Boca, cioè l'azienda Agricola di Massimo Zonca, possiede a stento un ettaro di vigna, anzi, per la precisione 9000 metri quadri e produce circa 2000 bottiglie l'anno (circa 800 di Boca e le rimanenti di Colline Novaresi DOC). L'idea di Massimo, cioè quella di dedicare parte del suo tempo, ed anche qualcosa in più, al vino (che per adesso, comunque, rimane un secondo lavoro) è iniziata in modo costante a partire dal 2001, annata che segna anche l'uscita della prima bottiglia di Boca DOC da vigne che ha iniziato a lavorare nel 1991. La cantina, che si trova nel centro del paese che dà il nome alla denominazione locale, è un vero e proprio "garage", o meglio, l'ex negozio di famiglia ora utilizzato

187


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

per la vinificazione e l'affinamento: qualche (nel senso che si contano sulle dita di una mano) barrique e qualche, piccola, vasca di vinificazione, ma soprattutto, tanta buona volontà. A breve, forse già a partire dalla prossima annata, le barriques scompariranno per far posto a dei tonneaux e a delle botti ovali da 10 quintali (la dimensione massima che può passare dalla porta d'ingresso): sottolineiamo questo, perchè, soprattutto nei Boca che abbiamo degustato, l'apporto del piccolo rovere ha decisamente inciso sul profilo aromatico dei vini degustati, rendendoli a volte quasi "ad una dimensione", nonostante una bella materia prima, che ha potuto esprimere tutte le sue potenzialità soprattutto nel millesimo del 1997, convincente e di personalità.

Produzione e annate disponibili: Boca Vignacastello, anno 2003 Boca Vignacastello, anno 2001 Boca Vignacastello, anno 1997 Colline Novaresi La Rovla, anno 2005 Colline Novaresi La Rovla, anno 2003 Colline Novaresi La Rovla, anno 2001

vava vigneti a Sezzadio. Il figlio Paolo (18611942) si trasferì a Castel Rocchero, dove suo zio era parroco, iniziando una graduale acquisizione di terreni e studiando tecniche innovative per la coltivazione della vite, producendo vino in quantità considerevoli per l’epoca (oltre 2.000 quintali) e svolgendo anche l’attività di vivaista. Di lui si è tramandato un simpatico motto autografo che ricorda: “ho sempre venduto viti e non ne ho mai comprate!”. L’attuale proprietario, anche lui Paolo Ricagno, seguendo la tradizione piemontese che vuole tramandati in famiglia i nomi di battesimo, è tra i personaggi di maggiore spicco del mondo vinicolo regionale. Presidente del Consorzio di tutela dell’Asti e della Vecchia Cantina Sociale di Alice Bel Colle, da sempre ai vertici del Consorzio del Brachetto d’Acqui, Ricagno ha realizzato un ampia ristrutturazione degli impianti viticoli ed enologici, unendoli ad importanti acquisizioni di terreni con cascine e tenute tra il sud Astigiano ed il confinante Acquese, per un totale di oltre 160 ettari tra Sessame d’Asti, Cassine e Maranzana, ampliando nello stesso tempo la proprietà di Ricaldone. Il figlio Stefano, quinta generazione, diplomato enologo, è inserito da tempo nell’azienda di famiglia e ne cura tutto il ciclo produttivo, indirizzato a produrre vini di qualità con le uve più pregiate della vasta proprietà.

iNdiriZZo: Az. Agr. Zonca Massimo indirizzo...: piazza Matteotti, 8 28010 Boca (No) tel.: 0322/846788 Fax: 0322/836375

Antica Azienda Cà dei Mandorli CASTEL ROCCHERO (AT) Data alla prima metà dell’Ottocento la storia legata alla vite ed al vino della famiglia Ricagno, con il patriarca Cristoforo che colti-

188

PRODUZIONE Molte curate nella presentazione e nelle etichette, le bottiglie firmate Cà dei Mandorli, indirizzate in particolare alla ristorazione, vinerie ed enoteche in Italia ed all’estero, presentano vini con i nomi dei

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

vigneti da cui derivano, recuperati da vecchie mappe catastali o dal ricordo degli anziani contadini. La produzione comprende: Barbera d’Asti “La Bellalda”; Barbera d’Asti Superiore “La Bellalda Oro” affinata in botte; Dolcetto d’Acqui “Il Ruja”; Piemonte Chardonnay “Pian dei Ronchi”; Brachetto d’Acqui “Le Donne dei Boschi”; Moscato d’Asti “dei Giari”. Completano l’offerta la Barbera del Monferrato vivace, il Cortese dell’Alto Monferrato e due grappe aromatiche di monovitigno di Brachetto e Moscato. Visite e acquisti: La cantina, che ricorda nel nome una cascina la cui strada d’accesso era costeggiata da alberi di mandorlo, ha sede nell’abitato di Castel Rocchero, facilmente raggiungibile sia da Acqui Terme che da Nizza Monferrato ed è visitabile con semplice preavviso telefonico. Nei locali di accoglienza possibilità di degustazione ed acquisto diretto dei vini prodotti. iNdiriZZo: Cà dei Mandorli-Antica Vineria scrl. via iV Novembre, 15 14040 Castel rocchero (At) tel. 0141 760131 fax 0141 760204 stefanoricagno@cadeimandorli.com www.cadeimandorli.com

Cantina “Terre del Barolo” CASTIGLIONE FALLETTO (CN) I 500 Soci della Cantina Terre del Barolo coltivano circa 800 ettari di vigneto con possedimenti sparsi su tutte le colline della zona di produzione del Barolo. In questo loro delicato lavoro vengono assistiti da tecnici specializzati che li seguono dal momento dell’impianto del vigneto alle varie operazioni colturali, fino alla vendemmia. Da queste premesse, che permettono di diminuire sistematicamente la quantità di uve prodotte a tutto vantaggio della qualità, hanno origine i vini prodotti dalla Terre del Barolo. Da diversi anni le uve prodotte nei vigneti ubicati

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

nelle zone maggiormente vocate vengono vinificate a parte riportando poi, in etichetta, il nome del vigneto d’origine. Attualmente sono in commercio il Barolo “Rocche” ed il Barolo “Castello”. Il Barolo “Rocche” viene prodotto con uve provenienti dalla zona Rocche di Castiglione Falletto, una sottile lingua di terreno compresa tra le rocche che scendono a picco sul torrente Perno e la strada provinciale Alba-Monforte. Il Barolo prodotto in questa zona è da sempre riconosciuto per la sua finezza ed i suoi profumi. Il Barolo “Castello” trae origine dai vigneti che circondano il castello di Grinzane Cavour; questi vigneti facevano parte dell’Azienda del Conte di Cavour nelle cui cantine, alla metà del secolo scorso, venne vinificato il primo Barolo.

Il Barolo “Monvigliero” del comune di Verduno. La vinificazione a parte di alcune “sottozone” particolarmente vocate avviene anche per altri vini prodotti dalle Terre del Barolo; ottenendo cosi: il Diano d’Alba “Cascinotto”, il Barbera d’Alba “Valdisera” e il Dolcetto d’Alba “Castello”. La Cantina “Terre del Barolo” vinifica inoltre altri vini Doc della zona, sia pure con quantitativi minori, quali il Verduno Pelaverga, il Langhe Freisa, il Langhe Chardonnay, il Langhe Favorita ed alcune tipologie della Doc “Langhe Rosso”. Puntando, fin dalla sua nascita nel 1958, sulla qualità dei propri vini e cercando costantemente di migliorarla, la Cantina Terre del Barolo è riuscita a conquistare importanti mercati sia in Europa che nel mondo. Particolarmente significative sono le vendite in Germania,

189


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Gran Bretagna, Svizzera, Austria, U.S.A., Canada e Giappone. Visite e acquisti: La Cantina “Terre del Barolo”, nella convinzione che la conoscenza diretta sia la migliore delle promozioni, tiene aperte le proprie porte accettando volentieri visite e offrendo degustazioni gratuite dei propri prodotti. La Cantina è aperta dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00; la domenica dalle ore 9.00 alle 12.00. iNdiriZZo: Cantina terre del Barolo - Via Alba-Barolo, 5 12060 Castiglione Falletto (Cn) tel. (0173) 26.20.53 Fax (0173) 26.27.49. E-mail: tdb@terredelbarolo.com internet: www.terredelbarolo.com

Birreria Artigianale Vallecellio CELLIO (VC) Nato dalla passione di Carlo e Laura per la semplicità e la genuinità dei prodotti, questo birrificio in Valsesia lontano dai clamori della città esalta le materie prime del territorio utilizzandole nella produzione di birre profumate e dissetanti adatte ad accompagnare, in alternativa al “solito” vino, i piatti tipici di quest’angolo di Piemonte. Birre al riso, alle castagne ed alle erbe di beva fresca ma allo stesso tempo intense e persistenti prodotte esclusivamente con acque di sorgente montana.

Produzione: Birra “Chiara” pilsner tradizionale a bassa fermentazione, Birra “Bianca” alla maniera belga non filtrata e non pastorizzata, Birra “Castagna” ricetta tradizionale con aggiunta di castagne secche, Birra “Riso”

190

anche detta bianca o cruda prodotta con riso non maltato qualità “Arborio”, Birra “Riso Scura” prodotta utilizzando riso nero qualità “Baraggia”, Birra “Intensa” scura ad alta fermentazione e doppio malto, Birra “Anniversario” chiara a bassa fermentazione aromatizzata con erba alpina, Birra “I Ninin” stagionale (da novembre a gennaio) scura ad alta fermentazione aromatizzata con spezie, Cioccolatini ripieni con creme a base di birra. Acquisti: E’ possibile acquistare i prodotti presso l’azienda il sabato pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00 oppure tramite il sito internet con ordine minimo di 6 cartoni. indirizzo: Birreria Artigiana Vallecellio Loc.Casaccia 8, 13024 Cellio (Vercelli) tel. 0163490824 Cell. 3473840245 E-mail: birreria.vallecellio@virgilio.it internet: www.birreriavallecellio.it

Mulino Marino COSSANO BELBO (CN)

Il Mulino a Pietra Biologico della Langa della famiglia Marino è un esempio encomiabile di come la tenacia di autentici artigiani, appassionati del proprio lavoro e della qualità assoluta dell’origine e della trasformazione di un prodotto agricolo, abbia saputo superare indenne gli anni in cui la produzione di farine sembrava destinata a concentrarsi esclusivamente nel settore industriale. Flavio, Ferdinando, Federico, Fulvio, Fausto, Francesco e Felice Marino hanno sempre fatto girare ed utilizzano ancora oggi, le antiche macine in pietra del

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

mulino “a palmenti”, che mantengono integre le proprietà organolettiche di mais, grano e altri cereali prodotti da agricoltura biologica, secondo il regolamento Cee n. 2092/91. Le loro farine, prodotte volutamente in piccole quantità, vengono utilizzate dai migliori ristoranti, che curano la scelta di grandi ingredienti, richieste dai punti vendita di specialità alimentari e sono di casa nelle gastronomie di rango. PRODUZIONE: Dal raro mais autoctono di Langa “otto file”, che non ha mai avuto a che fare con il transgenico: Grusera, Farina di meliga integrale a grana grossa; Fina, Farina di meliga integrale a grana fine; Taragna, Farina di meliga integrale e di grano saraceno. Farina ai 7 cereali, con sfarinato di grano duro, farina di grano tenero, farro, segale, orzo, grano saraceno, mais. Farina di grano tenero nei tipi: Macina - grano tenero macinato integrale; setaccio - farina di grano tenero integrale; Buratto - farina di grano tenero tipo 1; sfarinato di grano duro. Disponibili anche farine speciali per evitare intolleranze alimentari di: orzo, riso, grano saraceno, farro, ceci, segale, frumento monococco, mais bianco integrale, kamut, farina di castagne, semolino di farro. Infine le tradizionali farine di grano tenero: tipo 00 per pasta fatta in casa: dolci, pane casereccio, pizza ecc.; tipo manitoba per pasticcini e sfoglia; Crusca di grano tenero per alimentazione umana; Granito di grano tenero tipo 0; Farina 00 e 0 per tutti gli utilizzi. Viene coltivato anche il grano selvatico, definito “il primo cereale addomesticato dall’uomo”. Visite e acquisti: le visite al mulino sono sempre gradite. Vendita diretta dei prodotti nel normale orario di lavoro. Le farine si possono ordinare anche per corrispondenza. iNdiriZZo: Mulino a pietra Biologico della Langa Marino Via Caduti per la patria, 44 Cossano Belbo (Cn) tel. e Fax 0141.88.129

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Azienda Agricola Franco Conterno MONFORTE D’ALBA (CN)

Siamo nel cuore delle verdi colline delle Langhe. In frazione Bussia di Monforte d’Alba c’è la cascina Sciulun, antica fattoria piemontese costruita a metà ’800 e ampliata negli anni ’40 del ’900. È da sempre dimora della famiglia Conterno che da più generazioni cura i bei vigneti a Nebbiolo intorno alla bella cascina e produce vini di rara eleganza e prestigio. L’azienda si estende per 10 ettari ed è oggi condotta da Franco Conterno coadiuvato dalla moglie Vilma. La coltivazione è di tipo tradizionale, con grande rispetto dell’ambiente ma senza trascurare le moderne tecnologie. La natura del terreπno e la sua felice esposizione assieme all’eccezionale microclima della zona e alla sapiente vinificazione di tipo tradizionale, donano ai vini caratteristiche organolettiche di grande rilievo. PRODUZIONE Dolcetto d’Alba Doc; Barolo Doc; Barbera d’Alba Doc; Langhe Chardonnay Doc; Langhe Nebbiolo Doc. Visite e acquisti: E’ possibile la visita degli impianti previa telefonata ed anche l’acquisto diretto del prodotto in azienda. Una zona della vecchia casa padronale è anche aperta all’accoglienza agrituristica. iNdiriZZo: Azienda Agricola Franco Conterno Cascina Sciulun di Gabutti Vilma

191


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Località Bussia, 62 - Monforte d’Alba (Cn) tel. 0173.78.627 Fax 0173. 789.900. www.francoconterno.it sciulum@tin.it

Cantina “Tre Castelli” S.C.A. MONTALDO BORMIDA (AL) La Cantina Tre Castelli fondata nel 1955 da sempre punta sulla qualità dei vini doc dell’Ovadese. Ha in corso un ambizioso progetto per il coinvolgimento di tutti i suoi Soci: “Il Patto per un grande Dolcetto”. Il risultato è un Dolcetto d’Ovada di forte personalità imbottigliato con l’etichetta “Il Patto” che si affianca all’affermatissimo “Colli di Carpeneto”. I prodotti, frutto di un’accurata selezione, sono in vendita presso la sempre aperta Bottega del Vino ove è più che mai valida la qualità al giusto prezzo. Per gli appassionati delle acque-viti è sempre disponibile la famosa grappa di Dolcetto nella versione giovane e invecchiata. Grappa usata anche per il confezionamento delle Ciliegie di Vignola. I nostri vini li potrete gustare presso il panoramico ristorante “Terrazza Tre Castelli” posto sulla cima della torre vinaria. Tantissimi sono i premi ricevuti nei vari concorsi , ma ancora di più sono gli attestati di fiducia dimostrati dalla sempre più numerosa clientela. PRODUZIONE Dolcetto d’Ovada DOC, Barbera Monf. DOC, Monferrato Freisa DOC, Piemonte Brachetto Spum. DOC, Cortese Alto Monferrato DOC, Piemonte Chardonnay DOC, Piemonte Cortese DOC “Brivido”, Piemonte Moscato DOC, Brut Tre Castelli,, Magnum Brut Tre Castelli.Grappa tre Castelli, Grappa del Castellano (invecchiata), Ciliegie alla grappa Tre Castelli. Visite: Sempre, tranne nelle grandi festività religiose. Aperta anche sabato, domenica e festivi. Orario feriale: 8:00-12:00 / 14:00-18:00 Orario festivo 8:30-12:00 / 14:30-18:00

192

iNdiriZZo: Cantina “tre Castelli” Via A. de Gasperi, 92 - 15010 Montaldo Bormida (AL) - tel. (0143) 85.136 - Fax (0143) 85.615 E-mail: info@trecastelli.it Sito: www.trecastelli.it Nuovo punto vendita a Genova Voltri: Via Ventimiglia 191 r tel. 010 6101952 aperto dal martedì al sabato orario: 8,30 - 12,30 e 15,30 - 19,30 vendita di sole etichette di produzione della cantina.

Il Saulino S.r.l. Vini DOC NOVI LIGURE (AL)

L’Azienda vitivinicola “Il Saulino” è situata nel cuore del zona del Gavi Doc. Collocata in ottima posizione, si estende per 12 ettari in gran parte coltivati a vigneto. Responsabile dell’azienda è l’enologo Giancarlo Ariano che, coadiuvato dai suoi familiari, si occupa direttamente, da molti anni, delle varie fasi della produzione, dalla vendemmia e scelta delle uve fino alla vinificazione e imbottigliamento. L’azienda, fondata nel 1981, in un breve periodo di tempo, grazie ad una rigorosa politica di qualità, è riuscita ad annoverare il suo marchio tra i più prestigiosi del mercato. Premi Gavi DOCG 2007: Caristum;

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Douja D’or; La Selezione del Sindaco (medaglia d’argento); Marengo DOC; International Wine Challenge di Londra (medaglia di bronzo). PRODUZIONE Gavi Docg, Piemonte Cortese oltre a un ottimo Spumante Brut di Cortese e Grappa di Gavi. Inoltre sono disponibili altri vini DOC tipici della zona. Novità GAVI CHINATO vino bianco aromatizzato per accompagnamento dessert e fine pasto.

Produzione: “Castagnassa” Barbera d’Asti Doc superiore, “Bricco Fiore” Barbera d’Asti Doc superiore, “Maricca” Barbera d’Asti Doc, Barbera d’Asti Doc, “La Matutona” Barbera del Monferrato Doc, Barbera del Monferrato Doc Frizzante, Grignolino d’Asti Doc, Dolcetto d’Acqui Doc, Brachetto d’Acqui Doc, “La Ribaldona” Monferrato bianco Doc, Moscato d’Asti Docg, Piemonte Chardonnay Doc spumante, Grappa della Castagnassa.

Visite e acquisti: E’ gradita la visita con possibilità di degustazione tutti i giorni, compresi i festivi, previo appuntamento. iNdiriZZo: il Saulino S.r.l. i vini doc - Via Gavi, 85 15067 Novi Ligure (Al) tel. 0039 143 743174 Fax 0039 143 320119. www.ilsaulino.it info@ilsaulino.it Skype: poderesaulino

Cantine Post dal Vin Terre del Barbera ROCCHETTA TANARO (AT) La Post dal Vin - Terre del Barbera nasce dalla fusione tra la cantina sociale di Rocchetta Tanaro e la cantina sociale Mogliotti inaugurate entrambe nel 1959. Dotata di due sedi, una per la raccolta delle uve, vinificazione e stoccaggio e l’altra per la vendita e degustazione dei prodotti, la cantina si avvale di una superficie vitata di 110 ettari distribuiti su vari comuni con sconfinamenti nell’acquese per Moscato, Brachetto, Dolcetto e Chardonnay; il resto è collocato intorno a Rocchetta Tanaro nel cuore vinicolo della Barbera. Da dieci anni inoltre, la terza domenica di maggio si celebra “La Barbera in festa” manifestazione enogastronomica e musicale con degustazioni guidati dei vini dell’azienda.

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Acquisti E’ possibile acquistare i prodotti presso l’azienda tutti i giorni feriali compreso il sabato dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30 in inverno e dalle 15 alle 19 in estate. Aperti anche la domenica dalle 9 alle 12. I vini sono inoltre disponibili sulle carte di molti ristoranti dell’astigiano e dell’alessandrino. iNdiriZZo: Cantine post dal Vin – terre del Barbera Via salie 19, 14030 rocchetta tanaro tel. e Fax. 0141644143 E-mail: terredelbarbera@vignaioli.it internet: www.postdalvin.it

Tenuta La Tenaglia SERRALUNGA DI CREA (AL) La Tenuta La Tenaglia sorge sulle colline del Monferrato, tra Asti e Casale, in una posizione privilegiata a 450 metri sul livello del mare, ai margini del parco naturale del

193


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Santuario di Crea, divenuto di recente Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Proprio in questa zona il fondatore della Tenuta, il Governatore di Moncalvo Giorgio Tenaglia, famoso capitano di ventura e intraprendente mecenate che vantava una grande passione per il Barbera, volle realizzare nel XVII secolo un’oasi vitivinicola per ritirarsi a meditare prima e dopo le sue battaglie. Nel corso dei secoli la Tenuta fu ampliata da mani esperte fino a comprendere circa. 30 ettari di terreno coltivati a vigneto, di cui 19 in provincia di Alessandria (nei comuni di Serralunga di Crea e Ponzano) e 11 in provincia di Asti, nel comune di Grazzano Badoglio, acquistati nel 2004 ed entrati in produzione nel 2006. Dal 2001 la Tenuta è proprietà della famiglia tedesca Ehrmann, che acquistando e modernizzando l’azienda, pur mantenendo salde le radici territoriali attraverso professionalità e know how tutto italiano, ha potuto coronare il suo sogno di produrre vini di alta qualità. Dal 2004 la gestione dell’azienda è affidata a Sabine Ehrmann, primogenita di Alois, che vivendo ormai in Italia da una ventina d’anni ben conosce la mentalità e lo stile di vita del nostro paese. La zona gode di un microclima molto particolare; i vigneti, disposti ad anfiteatro, sono esposti a sud/sud ovest. Le caratteristiche del terreno, una coltivazione accurata e una moderna tecnica cantiniera permettono di ottenere uve di qualità e di esaltarne le caratteristiche naturali. Negli ultimi 10 anni in particolare sono stati fatti investimenti considerevoli sia in vigneto sia in cantina sulla base di una ferrea politica qualitativa più che quantitativa. La produzione è stata ridotta a ca. 120.000 bottiglie l’anno, con rese per ceppo anche inferiori al chilogrammo e diradamenti pari anche al 50%. Dal 2007 è stato avviato per tutti i vini un progetto di tracciabilità ascendente, per cui è possibile in ogni momento ricostruire la storia del vino dalla bottiglia alla particella catastale su cui l’uva è stata raccolta, mentre dal 2011 l’azienda aderisce a un protocollo di sostenibilità che prevede

194

la gestione della difesa del vigneto dalle principali avversità biotiche in linea con i principi dell’agricoltura integrata. Produzione: Nel portafoglio prodotti figurano due Piemonte Chardonnay, di cui uno affinato in barrique (“Oltre”, vino di punta la cui produzione non supera le 2.500 bottiglie l’anno). Cavallo di battaglia dell’azienda sono naturalmente le Barbere, che vengono proposte sia nella versione “base” sia nei vari affinamenti (botte grande e barrique). Tra queste ricordiamo “Emozioni”, “Giorgio Tenaglia” e “1930-Una buona annata”. Chiudono la panoramica il Grignolino del Monferrato Casalese, il Monferrato Rosso DOC “Olivieri-Etichetta d’Autore” (Syrah in purezza) e le grappe. Ad aprile 2011 sono usciti sul mercato due nuovi vini: un Monferrato Chiaretto da uve barbera e grignolino e un nuovo Barbera del Monferrato DOC. Soc. Agr. tenuta La tenaglia S.r.l. Strada Santuario di Crea, 5 15020 Serralunga di Crea (AL) telefono 142 940252 Fax 142 940546 info@latenaglia.com www.latenaglia.com www.latenaglia.de/eu Contatto Silvia Basso orari di apertura Lun-Gio 8.30-18.30; Ven 8.30-17.30; Sab-dom 11.00-18.00

Ristorante La Bollina SERRAVALLE SCRIVIA (AL) Via Monterotondo, 60 15069 Serravalle Scrivia (AL) tel e Fax 0143 65334 Aperto dalle ore 12:30 alle 14 e dalle 19.30 alle 22.00) (turno di chiusura: domenica sera e lunedì) Tra Serravalle e Novi, ai margini della SS. Dei Giovi, immersa nel panorama dei vigneti del “Gavi”, è situata la tenuta “La Bollina”. Nel complesso, oltre al moderno

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Golf, l’Hotel “La Bollina”, signorilmente condotto, è naturalmente dotato di tutti i comfort, ivi compreso un piccolo e raffinato ristorante inserito nella villa padronale sul culmine della collina, dal quale si apre una stupenda vista sul golf, sui vigneti e sul vicino outlet Serravalle. La cucina, trovandosi la località nel crocevia tra tre Piemonte, Liguria e Lombardia, è di confine, influenzata dalle rispettive caratteristiche gastronomiche, magistralmente proposte con rotazione stagionale. Da segnalare anche il grande parco e il centro congressi.

vengono coltivate nell’orto di casa. L’azienda ha vinto più volte “Alambicco d’Oro”. Nell’azienda si ha grande rispetto per l’ambiente. Il combustibile per la distillazione è la vinaccia e l’energia è prodotta con un impianto fotovoltaico. PRODUZIONE Grappe invecchiate - Grappe aromatizzate - Grappe di monovitigno - Liquori a base di grappa.

Piatti consigliati Antipasti: torta di riso, timballo alla genovese, Primi: risotto alla milanese ed alla piemontese, pizzoccheri valtellinesi, tortelli di zucca,sformato di riso, zuppa alla canavese, pasta al pesto. Secondi: ossobuco, pesci e crostacei da scoglio, manzo ristretto alla piemontese Vini Ricca carta con le migliori etichette delle tre regioni.

Distilleria Gualco Snc SILVANO D’ORBA (AL) Questa ditta nasce nel lontano 1870, quando Paolo Gualco, in precedenza bottaio, fonda l’omonima distilleria. Suo figlio Paolo II, garibaldino e sindaco del paese, prosegue l’attività del padre, poi, di generazione in generazione, si giunge al 1934, anno in cui Bartolomeo Gualco fonda, anzi rifonda, la ditta Gualco. Egli viene definito “il mago della grappa” e il suo prodotto diventa ben presto famoso. Oggi l’azienda è seguita da Giorgio e Marcella Soldatini assistiti dal padre Alessandro. Pur con le modifiche e i miglioramenti, è sempre la vecchia distilleria in rame “a bagnomaria”, sempre le stesse antiche botti in rovere, castagno e acacia. Si parte dalle ottime vinacce delle colline del Monferrato e del Gaviese e si distilla con l’antica sapienza. Per le grappe aromatizzate e i liquori a base di grappa, le erbe adatte, per quanto possibile,

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Acquisti: è possibile acquistare i prodotti presso l’apposito spaccio in azienda. Aperto anche la domenica. iNdiriZZo: distilleria Gualco Snc- Via XX settembre 3 - 15060 Silvano d’orba (Alessandria) tel. e Fax 0143 841113. E-mail: info@distilleriagualco.it internet: www.distilleriagualco.it

Cantina Bel Colle VERDUNO (CN) I fondatori di questa Cantina sono stati, nel 1978, tre personaggi legati con la terra di Langa: Giuseppe Priola e i fratelli Carlo e Franco Pontiglione. Le ragioni che li hanno spinti a questa scelta sono state determinate dalla grande passione che essi, imprenditori edili, hanno da sempre verso l’enologia, quella di offrire vini di classe. Infatti, al di là dell’investimento fine a se stesso, essi hanno investito anche per creare immagine e dare al vino di Langa il posto alto che merita. Negli ultimi anni, gli spazi di mercato per la “Bel Colle” si stanno ulteriormente ampliando ed è que-

195


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

sto il miglior segno dell’apprezzamento con cui vengono accolti i loro vini sia in Italia sia all’estero. Contribuisce a tanta qualità l’apporto dell’enologo Paolo Torchio, grande direttore di una cantina da cui provengono il Barolo Monvigliero, il Dolcetto d’Alba Borgo Castagni, la Barbera d’Alba Le Masche, il Barbaresco Roncaglie, il Roero Arneis, il Langhe Favorita e uno stupendo Verduno Pelaverga.

PRODUZIONE Roero Arneis; Langhe Favorita; Langhe Chardonnay Le Masche; Moscato d’Asti; Dolcetto d’Alba Vigneti in Verduno e Borgo Castagni; Barbera d’Alba Superiore, le Masche e Ape Reale; Nebbiolo d’Alba Bricco San Cristoforo e Bricco Reala; Roero Monvijè; Barbaresco Roncaglie; Barolo; Barolo Breri, Boscato, Monvigliero; Verduno Pelaverga; Barolo Chinato; Grappe di Arneis, Pelaverga, Nebbiolo da Barolo.

indirizzo:

196

Cantina Bel Colle - Borgata Castagni Verduno (Cn) tel. 0172.470.196 Fax 0172.470940 info@belcolle.it

Viticoltori Associati Vinchio - Vaglio Serra VINCHIO (AT) Costituita nel 1959 da 19 viticoltori di Vinchio e Vaglio Serra, la Cantina, di cui è presidente Lorenzo Giordano, annovera oggi 224 soci conferenti, proprietari di circa 320 ettari di vigneto. Quest'angolo del sud astigiano, caratterizzato da terreni con pendii molto ripidi e di natura calcarea e sabbiosa, è storicamente considerato come la patria delle migliori uve barbera. I vigneti, in prevalenza di vecchio impianto, sono sempre collocati nelle migliori esposizioni e danno una produzione limitata ma di grandissima qualità. La Cantina ha saputo, per prima nell’astigiano, creare un servizio di assistenza tecnica per i soci, che segue per tutta la stagione produttiva i vigneti. L'accurata scelta vendemmiale e le moderne tecnologie adottate, con una cantina all'avanguardia che si è arricchita di una nuova struttura di 1350 mq., quasi interamente dedicata all'affinamento dei vini in 2.000 barrique, hanno fatto crescere verticalmente la qualità dei vini proposti, curati dal noto consulente enologico Giuliano Noè.

L'utilizzo sapiente della piccola botte da 225 litri, unito ad un vino base eccellente, ha fatto in modo che la Barbera d'Asti Superiore "Vigne Vecchie" sia da tempo uno dei vini piemontesi di maggior successo in Italia

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

ed all'estero. Dall’ottobre del 2003 è iniziata la distribuzione della nuova Barbera d’Asti Superiore 2001 “Sei Vigne Insynthesis”, ottenuta da uve di vigneti rigorosamente selezionati e in prenotazione per ogni annata tramite "warrant", certificati d'acquisto che garantiscono di poter disporre di tre bottiglie e multipli quando il vino avrà compiuto il suo lungo percorso di affinamento in botte.

PRODUZIONE Barbera d’Asti Superiore “Sei vigne InSynthesis”; Barbera d'Asti Superiore “Vigne Vecchie”; Barbera d'Asti Superiore; Barbera d'Asti; Grignolino d'Asti; Barbera del Monferrato; Monferrato Freisa secco; Piemonte Bonarda; Monferrato Dolcetto; Piemonte Brachetto; "Tre Serre" Piemonte Brachetto Spumante; "Tre Serre" Cortese Alto Monferrato Spumante; Cortese dell’Alto Monferrato; Piemonte Chardonnay; Monferrato Bianco “Lipiai” da uve Muller Thurgau; Cortese Alto Monferrato "Dorato"; "Vigne Rare" Piemonte Moscato; Grappa di Barbera "Vigne Vecchie". Visite e acquisti: Dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18 dal lunedì al venerdì. Dalle 8 alle 12 il sabato. iNdiriZZo: Viticoltori Associati di Vinchio Vaglio Serra - regione S. pancrazio, 1 14040 Vinchio (At) tel. 0141 950903 Fax 0141 950904 info@vinchio.com www.vinchio.com

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

CONSIGLI DALLA VALLE D’AOSTA Hotel Milleluci AOSTA Loc. porossan roppoz, 15 – Aosta tel. 0165.235.278 Fax 0165.235.284 info@hotelmilleluci.com www.hotelmilleluci.com

Ricavato da un rustico di famiglia costruito in pietra e legno ed interamente ristrutturato con grande cura e amore dei particolari, l’Hotel Milleluci rappresenta un romantico contatto con il passato e offre una perfetta accoglienza armonizzando la rustica tradizione valdostana con tutti i comfort moderni. Le ampie stanze ben arredate e con un caldo pavimento in cotto sono dotate di tutti i comfort moderni. Dai grandi balconi in legno traforato si gode la migliore vista sulla collegiata di Sant'Orso, sull'imponente ghiacciaio del Rutor e sulle montagne circostanti che maestosamente circondano la vallata. Situato a un solo Km dal centro storico di Aosta, in una splendida posizione soleggiata, l’Hotel Milleluci consente una vasta scelta di itinerari di interesse, storico, artistico, naturalistico e sportivo, tutti a portata di mano. Oppure, semplicemente offre la possibilità di rilassarsi e lasciarsi sedurre dal sole e dall'incantevole panorama circostante di montagne e ghiacciai.

197


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Ristorante Europe AOSTA piazza Narbonne, 8 – Aosta tel. 0165. 236.363 Fax 0163 40566 Chiusura domenica Ferie sempre aperto www.ethotels.com Prezzo medio Euro 30 Carte di credito: tutte In un ambiente elegante e curato nei dettagli, che può ospitare fino a 90 coperti, nel centro storico di Aosta, questo ristorante offre garanzia di buona cucina sia a chi ama i menu valdostani sia a chi predilige i piatti internazionali. Si presta egregiamente per pranzi di lavoro ma è anche frequentato assiduamente da turisti, famiglie, giovani e congressisti. Governa il ristorante con grande professionalità la titolare Luciana Benin, che si avvale della collaborazione dell’executive chef, Stefano Lorusso. Piatti consigliati Antipasti: insaccati locali, tortino di porri con fonduta di toma vecchia. Primi: risotto zucca e rosmarino, gnocchi con farina di castagna, risotto pane nero e canella. Secondi: tagliata alle erbe di montagna, coscia d’anatra all’aceto balsamico, guancetta di vitello al pinot nero. Dessert: crostate varie, pere al vino rosso in salsa di zabajone.

è da segnalare la Cooperativa Caseificio Evancon che è una cooperativa che raccoglie il latte di 110 soci di 11 comuni, della Bassa Valle e della Valle di Ayas; fa parte del Consorzio Produttori Fontina.

Produzione e vendita al dettaglio Formaggio toma Specialità fresche: Reblec - ricotta - burro - latte fresco pastorizzato - yogurt - scamorze - fior di latte - robiole di vario genere e miele artigianale. indirizzo: Via Nazionale - 11020 Arnad (Ao) tel 0125 966.261 orario: 8,30 - 12,30/ 15,30 - 19,30

Cave des Onze Communes AYMAVILLES (AO)

Vini Locali tra cui spicca la cooperativa di Cave des Onze Communes e Nazionali.

Cooperativa Caseificio Evancon ARNAD (AO) La Valle d'Aosta è terra di gustosi formaggi d'alpeggio e soprattutto di fontina. Oltre ai normali esercizi commerciali è frequente incontrare sulle strade piccole baite dove vengono venduti prodotti caseari fabbricati da ben radicate realtà locali che con passione proseguono questa tradizionale attività valdostana. Tra le realtà più significative

198

Attiva dal 1990, la cooperativa è inserita nel più grande comprensorio viticolo della Valle d’Aosta. I suoi vigneti, protetti dall’alto da cinque castelli, sono dislocati in ben 11 comuni (Quart, Saint – Christophe, Aosta, Sarre, Saint-Pierre, Villeneuve, Introd, Aymavilles, Jovençan, Gressan e Charvensod) e coprono una superficie di circa 57 ettari, lavorati dai 220 soci, con una produzione annuale di oltre 350 mila bottiglie.

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

Dal 1993 la Cave des Onze Communes è anche distilleria. Un impianto a bagnomaria discontinuo le garantisce la produzione di cinque raffinate grappe monovitigno. la Produzione VINI: si produce il famoso Torrette DOC, vino dal sapore secco e asciutto, il cui aroma si arricchisce con l’invecchiamento in barriques. A fargli compagnia altri cinque rossi DOC: Fumin, Petit Rouge, Pinot Noir e Gamay. Ultimo nato nella famiglia dei rossi, il Novello, selezionato dalle uve del Torrette e lavorato con il metodo della macerazione carbonica ad acino intero. Nutrita anche la gamma dei bianchi: Müller- Thurgau, Petite Arvine, Chardonnay e Pinot Gris. A questi preziosi nettari si aggiunge un buon ventaglio di vini da tavola che prendono il nome dagli animali del vicino Parco Nazionale del Gran Paradiso: Rouge Bouquetin,Vol de l’Aigle, Blanc Pedriz. Sempre dalle uve Torrette viene vinificata una raffinata qualità di rosè. GRAPPE Monovitigno da : Torrette, Pinot Noir, Petit Rouge, Müller- Thurgau. Visite e acquisti: presso la sede della cooperativa è attivo un caratteristico punto vendita (orario d’apertura: da lunedì a venerdì ore 14,30 – 18,30; sabato ore 8,30-12,30 e 14,30 – 18,30), annesso al quale si può visitare un piccolo museo dell’arte vitivinicola locale. I prodotti sono, inoltre, reperibili negli esercizi al dettaglio o nei centri della grande distribuzione, oltre al Pain de Coucou di Saint- Pierre. indirizzo: Cave des onze Communes Loc. urbanis, 3-14 – Aymavilles tel. 0165.902.912 Fax 0165.923.833 info@caveonzecommunes.it. www.caveonzecommunes.it.

La Crotta di Vegneron CHAMBAVE - AOSTA È la zona climaticamente più secca della

p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

Valle d’Aosta e questo fattore è all’origine della sua antica e consolidata tradizione vitivinicola. In questa località, nel tempo, sono fioriti numerosi vigneti, le cui produzioni vengono oggi prevalentemente conferite alla Crotta di Vegneron. La “cave cooperative” è stata costituita nel 1980, ma la prima vinificazione porta la data dell’autunno 1985. Alla Crotta arriva tutta l’uva raccolta dai 120 soci (erano 25 nel 1985), i cui vigneti sono frammentati in piccoli appezzamenti di terreno, dove la lavorazione è ancora largamente manuale. Due sono le zone a Denominazione di Origine Controllata: Chambave e Nus. La prima comprende le colline dei comuni di Châtillon, Saint-Vincent, Verrayes, Saint-Denis e dello stesso Chambave; l’altra, quella di Nus, riunisce anche i terreni vitati di Fénis, comune situato sulla sponda opposta della Dora Baltea.

Il Muscat e la Malvoisie sono i fiori all’occhiello della produzione locale. Il Moscato di Chambave viene prodotto nella versione secca e piacevolmente aromatica oppure in quella flétri (passito), più dolce e confezionata in un numero limitato di bottiglie. Degni di nota sono anche gli altri due vini bianchi prodotti rispettivamente da uve Müller Thurgau e Pinot Noir (vinificato in bianco), a cui si associa una vasta gamma di vini rossi: Chambave, Nus, Gamay e Fumin e ultimo nato il Cornalin. Con l’ultima modifica del disciplinare DOC Valle d’Aosta sono entrate in produzione le versioni Supérieur di Chambave e Nus, nate da un’accurata selezione delle uve in vigneto e la vendemmia tardiva da uve Müller Thurgau. La Crotta di Vegneron si distingue anche per le sue grappe finissime, distillate in un impianto a bagnomaria discontinuo:

199


CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

quindicimila bottiglie, quasi tutte di monovitigno, ricavate da vinacce di Muscat, Muscat flétri, Malvoisie, Malvoisie flétri, Müller e Fumin, selezionate scrupolosamente. I prodotti della Crotta si possono acquistare, oltre che presso il punto vendita della “cave cooperative”anche nelle enoteche specializzate. Annesso alla cantina si trova l’omonimo ristorante, ove si possono degustare i vini e le grappe oltre alla gustosa cucina tradizionale.

con una capacità d’incantinamento di circa 1800 hl, provvede alla raccolta delle uve, all’invecchiamento del vino in botti di rovere e, successivamente all’imbottigliamento e vendita per una produzione annua media di 150.000 bottiglie. Nel ristorante della cooperativa è possibile degustare i piatti della tradizione valdostana in abbinamento ai vini della cantina. Consigliata una visita all’ECOMUSEO del Vino e della viticoltura aperto sabato pomeriggio e domenica.

iNdiriZZo: piazza roncas, 2 11023 Chambave - Aosta tel. 0166 46670 - Fax 0166 46543 info@lacrotta.it - www.lacrotta.it orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì 8.30/12.00 - 14.00/17.00; sabato, 8.30/12.00.

la Produzione DONNAS SUPERIEUR VIEILLES VIGNES, un vino robusto, profumato, derivante da una selezione di vecchie viti vendemmiate tardivamente; DONNAS NAPOLEON da uve scelte e affinato in tonneaux; DONNAS CLASSICO, etichetta bianca, come gli altri Donnas D.O.C., ottenuto dal vitigno Nebbiolo nella varietà locale Picotendro e invecchiato per almeno due anni in botti di rovere. Sono da abbinare ad arrosti, brasati, cacciagione, selvaggina e formaggi stagionati; NEBBIOLO BARMET, vino giovane, fresco, da tutto pasto che bene si accompagna a zuppe e minestre; PINOT GRIS, vino di alta qualità prodotto da uve di Pinot grigio, ideale per primi piatti con erbe o funghi, carni bianche e formaggi; ROSE’LARMES DU PARADIS, con fragrante profumo di mela renetta, adatto come aperitivo e con antipasti delicati; DERNIER SOLEIL, vino dolce, ambrato, prodotto da uve di vendemmia tardiva di Pinot grigio, in abbinamento con i dessert a pasta secca e con formaggi erborinati; DONATIUM, vino dolce da uve Nebbiolo, aromatizzato con erbe di montagna, spezie, zenzero e scorza d’arancia. Ottimo come aperitivo o digestivo e in abbinamento a cioccolato; Completano la gamma i vini da tutto pasto ROUGE, BLANC E RONC e per finire... la GRAPPA CAVES DE DONNAS, la vera grappa montana dal gusto suadente e forte per un caffé alla valdostana.

Caves Cooperatives de Donnas DONNAS (AO)

L’azienda nasce nel 1971 da un gruppo di viticoltori, costituitisi in cooperativa col preciso scopo di tutelare e garantire la qualità e genuinità del vino DOC di Donnas. Il piccolo paese della Bassa Valle d’Aosta gode, infatti, di un clima mite (300 m. slm) che favorisce la coltivazione della vite, estesa su terrazzamenti secolari trattenuti da muri alti anche 4 metri, a contrastare la forte pendenza della montagna. La Cooperativa, dotata dei più moderni impianti di vinificazione

200

indirizzo: Caves Cooperatives de donnas, via roma, 97, 11020 donnas (Ao) tel. e Fax 0125 807096 - Fax 0125 808957 – www.donnasvini.it info@donnasvini .it

guidatavola 2012 - p r o d u t t o r i


CONSIGLI DALLA LOMBARDIA

CONSIGLI DALLA LOMBARDIA Soc. Agricola Monsupello Eredi di Boatti Carlo TORRICELLA VERZATE (PV)

Le origini dell’Azienda risalgono al 1893 quando i Boatti, viticoltori, coltivavano i vigneti in località Cà del Tava nel comune di Oliva Gessi. Nel 1914 la famiglia acquista, a pochi chilometri di distanza, un altro fondo detto “Podere la Borla” nel comune di Torricella Verzate ove viene edificata la cantina oggi molto potenziata, per la vinificazione delle uve anche di altri poderi via via acquistati nel tempo. Nel 1959, il titolare Carlo Boatti, che rappresenta la terza generazione di vitivinicoltori, coadiuvato dai figli Pierangelo e Laura, rimoderna l’azienda attuando nuove strutture di cantina, realizzando un moderno impianto di vinificazione e di imbottigliamento. L’azienda oggi è gestita da Carla e i figli. L’azienda Monsupello è situata nella prima fascia collinare della zona centrale Oltrepò Pavese. I vitigni coltivati sono: Barbera, Croatina, Uva Rara, Bonarda, Pinot nero, Pinot grigio, Riesling italico e renano, Sauvignon Chardonnay e Moscato. I terreni, calcarei tufacei con marne del pliocene, unitamente ad un eccezionale microclima ed un’ottima esposizione producono uve di altissima qualità. Vinificazione tradizionale per i rossi e pneumatica per la vinificazione in bianco: fermentazione a temperatura controllata in moderni serbatoi in acciaio inox. I vini sono stati premiati con 112 medaglie d’oro in concorsi enologici. L’Azienda Agricola Monsupello è presente p r o d u t t o r i - guidatavola 2012

nella ristorazione molto qualificata sia in Italia che all’estero e nelle enoteche altamente professionali. Il Monsupello Brut Classese metodo classico è stato premiato al V° Banco di Assaggio di Torgiano 1985, vincitore dell’Oscar Douja d’Or di Asti nel 1993, Oscar qualità prezzo Gambero Rosso nel 1996, 1997, 1998, 2000 e medaglia d’oro all’VIII Concorso Vini da Pesce Ancona. Il Monsupello Nature è stato invece premiato dal Gambero Rosso con 3 bicchieri nel 2001, 2002 e 2006/7/8. Vigneti: 46 ettari di proprietà a conduzione diretta. Produzione: 250.000 bottiglie vini pregiati; 35.000 bottiglie Monsupello Metodo Classico. Socio fondatore della V.I.D.E. (viticoltori italiani d’eccellenza). la Produzione Vini, spumanti e distillati metodo classico di produzione. I Germogli Bianchi Pinot Doc I Germogli Rosa Pinot Doc - Op Barbera “Magenga” Doc - Op Bonarda Doc - Op Rosso “Great Ruby” Doc - Op Riesling Chardonnay - Sauvignon - Pinot Grigio - I Gelsi Cru di Barbera - Rosso Riserva “Podere la Borla” - Mosaico Op Doc - “Senso” Chardonnay barricato Doc - Aplomb Cru di Cabernet - “3309” Pinot Nero Doc vinificato in Rosso e affinato in barriques - Pivena Cru di Barbera - La Cuenta Passito barricato - Moscato dolce - Dolcecarlotta rosso dolce Monsupello Brut Op Doc Rosé - Monsupello Nature Op Doc - Monsupello Brut Classese - Monsupello Brut Cuvée Cà del Tava Grappa Monsupello - Cipperimerlot - Monsupé Merlot. Consigli commerciali: Per visitare l’azienda si consiglia di telefonare per appuntamento. indirizzo: Monsupello Eredi di Boatti Carlo Società Agricola - Via San Lazzaro, 5 27050 torricella Verzate (pv) tel. 0383 896043 Fax 0383 896391 www.monsupello.it monsupello@monsupello.it

201


indice delle località 9 - Acquasanta (Ge) 9 - Airole (im) 9 - Alassio (Sv) 11 - Albenga (Sv) 12 - Albisola Superiore (Sv) 13 - Albissola Marina (Sv) 14 - Altare (Sv) 14 - Ameglia (Sp) 15 - Andora (Sv) 15 - Apricale (im) 16 - Arenzano (Ge) 16 - Arma di taggia (im) 17 - Arnasco (Sv) 17 - Avegno (Ge) 18 - Badalucco (im) 18 - Bardineto (Sv) 19 - Bergeggi (Sv) 19 - Bocca di Magra (Sp) 20 - Bogliasco (Ge) 22 - Bordighera (im) 23 - Borghetto d’Arroscia (im) 23 - Borgio Verezzi (Sv) 25 - Borgomaro (im) 25 – Borgonovo Ligure (Ge) 25 - Borzonasca (Ge) 27 - Brugnato (Ge) 27 - Busalla (Ge) 28 - Cairo Montenotte (Sv) 29 - Calice Ligure (Sv) 29 - Camogli (Ge) 31 - Campoligure (Ge) 31 - Campomorone (Ge) 32 - Carasco (Ge ) 32 - Carcare (Sv) 33 - Carrodano (Sp) 39 - Casarza Ligure (Ge) 34 - Casella (Ge) 34 - Castelbianco (Sv)

202

35 - Castelnuovo Magra (Sp) 36 - Castelvittorio (im) 37 - Celle Ligure (Sv) 38 - Ceparana (Sp) 39 - Cervo (im) 39 - Chiavari (Ge) 41 - Cicagna (Ge) 42 - Cogoleto 43 - Corniglia (Ge) 43 - dego (Sv) 43 - deiva Marina (Sp) 44 - diano Marina (im) 44 - dolceacqua (im) 45 - Favale di Malvaro (Ge) 45 - Finale Ligure (Sv) 47 - Fontanigorda (Ge) 47 - Garlenda (Sv) 47 - Genova 76 - Genova Bavari 77 - Genova Cornigliano 77 - Genova Coronata 78 - Genova Fontanegli 78 - Genova Molassana 78 - Genova Nervi 80 - Genova pegli 81 - Genova prà 82 - Genova Quarto 82 - Genova Quinto 83 - Genova Sampierdarena 84 - Genova S. desiderio 84 - Genova Sant’Eusebio 85 - Genova Sestri 86 - Genova Struppa 87 - Genova Vesima 87 - Genova Voltri 89 - Giovo Ligure (Sv) 89 - imperia oneglia 91 - isolabona (im)

guidatavola 2012


91 - isola del Cantone (Ge) 92 - isola di plamaria (Sp) 92 - Laigueglia (Sv) 93 - La Spezia 98 - Lavagna (Ge) 99 - Leivi (Ge) 100 - Lerici (Sp) 102- Levanto (Sp) 103 - Loano (Sv) 104 - Lumarzo (Ge) 107 - Masone (Ge) 107 - Mignanego (Ge) 107 - Millesimo (Sv) 108 - Molini di triora (im) 108 - Moneglia (Ge) 109 - Montemarcello (Sp) 109 - Monterosso al Mare (Sp) 110 - Montoggio (Ge) 111 - Murialdo (Sv) 111 - Nasino (Sv) 111 - Ne (Ge) 112 - Noli (Sv) 113 - orco Feglino (Sv) 114 - ortonovo (Sp) 114 - ortovero (Sv) 115 - ospedaletti (im) 115 - perinaldo (im) 115 - pietra Ligure (Sv) 116 - pieve Ligure (Ge) 117 - pigna (im) 117 - ponzano Sup. (Sp) 117 - portofino (Ge) 119 - portovenere (Sp) 120 - rapallo (Ge) 122 - recco (Ge) 125 - riccò del Golfo 125 - riomaggiore (Sp) 126 - riva Ligure (im) 127 - riva trigoso (Ge) 127 - rocchetta Nervina (im) 128 - rossiglione (Ge) 128 - rovegno (Ge)

guidatavola 2012

129 – San Bartolomeo (im) 129 - San Cipriano (Ge) 129 - S. Colombano Certenoli (Ge) 130 - San Salvatore di Cogorno (Ge) 131 - Sanremo (im) 133 - San romolo (im) 134 - S. Margherita Ligure (Ge) 138 - S. olcese (Ge) 139 - S. Stefano al Mare (im) 139 - S. Stefano Magra (Sp) 139 - Sarzana (Sp) 141 - Sassello (Sv) 141 - Savignone (Ge) 142 - Savona 145 - Serra riccò (Ge) 145 - Sestri Levante (Ge) 148 - Soldano (im) 149 - Sori (Ge) 151 - Spotorno (Sv) 152 - taggia 152 - tellaro (Sp) 152 - torriglia (Ge) 153 - tovo San Giacomo (Sv) 153 - tribogna (Ge) 154 - uscio (Ge) 154 - Vado Ligure (Sv) 154 - Valbrevenna (Ge) 155 - Vallebona (im) 155 - Vallecrosia (im) 155 - Varazze (Sv) 156 - Varese Ligure (Sp) 157 - Ventimiglia (im) 157 - Vernazza (Sp) 158 - Villanova d’Albenga (Sv) 158 - Zoagli (Ge)

203


INDICE

I RISTORANTI LIGURI SEGNALAZIONI COMMERCIALI

7 161

CONSIGLI DALLA LIGURIA

163

CONSIGLI DA PIEMONTE E VALLE D’AOSTA

184

CONSIGLI DALLA LOMBARDIA

201

INDICE ALFABETICO PER LOCALITÀ

AVVERTENZA: I RISTORANTI SONO CATALOGATI IN ORDINE ALFABETICO PER LOCALITÀ E PER NOMINATIVO

202


Grazie, lettore! • Segnalo i seguenti ristoranti non ancora compresi nella guida e da me ritenuti meritevoli: Nome.................................................. ...........................................................

Indirizzo................................................ Città.......................................................

Nome.................................................. ...........................................................

Indirizzo................................................ Città.......................................................

Nome.................................................. ...........................................................

Indirizzo................................................ Città.......................................................

Nome.................................................. ...........................................................

Indirizzo................................................ Città.......................................................

• Segnalo il ristorante, compreso in questa guida, che mi ha dato maggiori soddisfazioni: Nome ......................................................................................................... • Segnalo il ristorante, compreso in questa guida, che che non ho trovato di mia soddisfazione: • per rapporto prezzo qualità • per servizio • per qualità in assoluto Nome ......................................................................................................... (questa segnalazione è facoltativa)

Segnalazione fatta da........................................................................... Abitante in .............................................. Provincia di .................. Via ............................................ Nº ..........Tel ........................................... CAP ...................................... Firma .......................................................


Segnaliamo i titoli di gastronomia da noi editi che potrete richiedere alla vostra libreria: GOLA, MATER AMATISSIMA di I. Li Vigni - P. A. Rossi PIETRO E I CIBI PASTICCIONI di Cinzia Caratti “MANDILLI DE SAEA” nuova edizione a colori di Franco Accame I SIGNORI DEL VINO LIGURE di Giovanna Benetti IL GRANDE LIBRO DELLA CUCINA LIGURE F. Accame, V. Pronzati S. Torre LE RICETTE DI POLDO di Francesco Crocco DA NONNA A NIPOTE di Maria Grazie Daniele BANCA DELLE TRADIZIONI di M . Sentieri PESTO E BASILICO PROFUMI DI LIGURIA di Paolo Crecchi 100 RICETTE DEDICATE ALLA STORIA di Alessandra Bianchi LE RICETTE RITROVATE di Balduzzi, Campanella, De Marchi LA MENSA DEI LIGURI di Paolo Lingua

Per info.: De Ferrari Comunicazione S.r.l. - via Riboli, 20 - 16145 Genova

&

DALLA VIVA VOCE DI NONNA PAPERA di Leda Buti


GuidaTavola Liguria