Page 1

TERMOLI A Campomarino sono quattro le liste in corsa per il voto del 6 e 7 giugno

Elezioni amministrative, Rifondazione corre da solo Pesca, le deleghe del Sottosegretario Buonfiglio LITORALE - “La pesca è uno dei comparti strategici del nostro Paese: rivolgo dunque i migliori auguri di buon lavoro al Sottosegretario Buonfiglio, che d’ora in poi seguirà in modo particolare questo settore”. Con queste parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Luca Zaia, ha annunciato il conferimento delle deleghe in materia di pesca ed acquacoltura all’on. Antonio Buonfiglio. “Con il Sottosegretario – ha spiegato il Ministro – stiamo lavorando in un

clima di grande collaborazione: auspico che si continui ad operare in sinergia al fine di garantire la massima attenzione alle istanze del comparto ittico italiano”. In particolare, sono delegati a Buonfiglio i rapporti con la Commissione europea, con la FAO e il Consiglio Generale della pesca del Mediterraneo (CGPM) relativamente alla pesca, all’acquacoltura e alla tutela delle risorse marine viventi, nonché la disciplina della pesca marittima e le funzioni di controllo su di essa.

CAMPOMARINO – Sono quattro le liste presntate per le prossime amministrative che vedono come candidati a sindaco Francesco Cammilleri, sostenuto da Idv e centrodestra con la lista “Noi Campomarino”. Vito D’Aprile con la lista “Campomarina Democratica” sostenuta da Pd, Ps e Pdci; Marcello Catena, candidato del Pdl con la lista “Impegno Comune”; Marina Mengo per Rifondazione Comunista. Proprio quest'ultimo schieramento non ha fatto apparentamenti e corre da solo con il proprio simbolo e lista. La candidata Marina Mengo, che attualmente ricopre la carica di

presidente provinciale del partito, ha dichiarato: “Noi pensiamo che Campomarino e i suoi cittadini meritino più attenzione e più rispetto; occorre pertanto adoperarsi da subito per far voltare pagina al nostro futuro senza farsi ingannare dalle “sirene” delle vecchie pratiche politiche e che non propone alcun progetto innovativo che contrasti le speculazioni cementizie e gli affarismi, che rilanci e riqualifichi tutta l’area del lido, e punti verso uno sviluppo ecosostenibile e coerente con le peculiarità del nostro territorio, che torni a parlare di una gestione realmente trasparente della cosa pubblica, aperta alla partecipazione

popolare di tutti i cittadini”. Infine ricorda alcuni aspetti legati alle passate amministrazioni e lancia un appello. “Oggi, purtroppo, ascoltiamo ancora promesse di rilancio proprio da chi ancora gestisce o ha già gestito il potere in questo territorio, i cui devastanti effetti e i clamorosi fallimenti sono sotto gli occhi di tutti. Pertanto, noi comunisti, invitiamo tutti i cittadini che hanno a cuore il proprio territorio e la propria comunità ad “alzare la testa” e ad impegnarsi attivamente per far affermare la nostra proposta, poiché siamo fermamente convinti che un’altra Campomarino è possibile”.

A metà maggio importante scadenza Inail La Confesercenti di Termoli mette in guardia le aziende dall’importante scadenza del 16 maggio, data entro la quale bisognerà comunicare all’INAIL il nome del rappresentate dei lavoratori per la sicurezza. La mancata o l’errata comunicazione comporta una sanzione di 500 €.“L’obbligo è previsto dal Decreto Legislativo n. 81/08 - afferma il dottor Giuseppe Spidalieri, consulente Confesercenti , con il quale, si stabilisce che la comunicazione debba essere fatta a cadenza annuale per la singola azienda o unità produttiva entro il 31 Marzo di ogni anno e deve riferirsi alla situazione in essere al 31 Dicembre dell'anno precedente. In sede di prima applicazione la scadenza per l'anno in corso (relativa alla situazione al 31 Dicembre 2008) è fissata al 16 Maggio 2009. La procedura on line

accessibile dal sito dell'INAIL attraverso Punto Cliente prevede l'inserimento dei dati della ditta e dei dati anagrafici del rappresentante della sicurezza compresi il codice fiscale e la data di inizio dell’incarico. Per gli anni successivi, se non sono intervenute variazioni, l'utente avrà la possibilità di confermare la situazione già presente in archivio; altrimenti dovrà procedere ad una nuova segnalazione. L'inserimento può essere effettuato direttamente dalla Ditta o attraverso soggetti delegati (ad es. consulenti del lavoro. Coloro che prima dell'emanazione della circolare abbiano inviato le segnalazioni tramite posta o fax senza seguire la procedura dovranno ripeterne l'invio con le modalità descritte”. Lo staff di consulenti della Confesercenti di Termoli, ubicata in Via Cavour, è a disposizione

per ogni chiarimento al tel. 0875.706044 (Confesercenti), 0875.82660 (CORSI: SMS Igiene e Sicurezza), 0875.714237 (dott. Giuseppe Spidalieri).

Simona e Raffaele oggi sposi CAMPOMARINO – Ieri é stato il giorno del grande matrimonio. Raf-

Da Campomarino campagna elettorale IdV CAMPOMARINO – Prende il via dalla città del litorale il giro di propaganda politica dell'Idv per le elezioni europee, provinciali e amministrative, per poi proseguire ad Isernia, Frosolone e Campobasso. Il Tour del leader Antonio Di Pietro inizia oggi alle 10 a Campomarino dove parlerà in Piazza Vittorio Veneto e incontrerà gli iscritti al locale circolo e simpatizzanti.

faele Caringella é riuscito nell'intento di portare all'altare la splendida Simona Palombo. Dopo la cerimonia religiosa gli sposi, parenti ed invitati si sono trasferiti in un noto locale di Termoli per il pranzo nunziale prima di

Da ieri sera sciopero personale Fs LITORALE – Dalle 21 di ieri sera alle 21 di oggi il personale delle Ferrovie dello Stato attuano lo sciopero nazionale. L'Ente ha comunque comunicato che non sono previste ripercussioni sulla circolazione dei treni a media e lunga percorrenza. Per quanto riguarda i convogli locali che potranno subire alcune modifiche, si ricorda che la domenica non sono garantite le fasce a maggiore mobilità pendolare come avviene nei giorni lavorativi.

volate per New YorK dove trascorreranno il viaggio di nozze. Agli sposi gli auguri da parte dei genitori, parenti ed amici. Infinite felicitazioni anche da parte della redazione de La Gazzetta del Molise.

19 ANNO II - N° 105 DOMENICA 10 MAGGIO 2009

Pagina_18_19_TM:Layout 1.qxd  

Da ieri sera sciopero personale Fs DOMENICA 10 MAGGIO 2009 ANNO II - N° 105 per ogni chiarimento al tel. 0875.706044 (Confesercenti), 0875.8...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you