Page 1

Stilato il rapporto sull’economia ciociara

Droga nella Smart Marinai in manette

FROSINONE - La Camera di Commercio ha stilato il rapporto sulla crescita economica della provincia ciociara e, contestualmente, ha indicato le strade e le progettualità da seguire per rilanciare l’economia locale. In modo particolare è stata puntata l’attenzione sul turismo, vera risorsa economica della provincia di Frosinone su cui sia la CCIAA che l’Amministrazione provinciale stanno lavorando. PAG.10

FROSINONE - Alla vista degli agenti di polizia si sono immediatamente innervositi e non sono riusciti a nascondere il loro disagio.Un atteggiamento che ha insospettito i poliziotti che già poco prima aveva notato una Smart ferma sulla corsia di emergenza.Per questa ragioneglioccupantidell’autosonostatisottopostiaperquisizione. Tra la droga che avevano addosso e quella occultata in auto, erano in tutto 100 grammi di marijuana. In manette sono finiti due marinai. PAG. 12

ANNO I - N° 91 GIOvEdì 17 GIuGNO 2010 dISTRIbuzIONE GRATuITA

Allegato alla Gazzetta del Molise free press. Registrazione Tribunale di Campobasso n. 3/08 del 21/03/2008. Direttore responsabile: Angelo Santagostino. Redazione di Cassino Corso della Repubblica n. 5. Tel: 0776.278040 Fax: 0776.325688 e-mail: redazione@lagazzettacassino.it. A.I. Communication sede legale: via Gorizia, 42 86100 Campobasso tel. 0874/481034. Tipografia A.I Communication Sessano Del Molise (IS) GIORNALE SATIRICO

L’OSCAR DEL GIORNO A LEGAMBIENTE

INQUINAMENTO SACCO VIA AL PROCESSO

Per le battaglie che da anni va combattendo per la difesa del territorio e per tutelare la salute dei cittadini. Non da ultimo l’impegno concreto che vede l’associazione ambientalista costituirsi parte civile nel processo relativo alla vicenda dell’inquinamento del fiume Sacco. Prorio ieri, infatti, Legambiente ha annunciato che in quel processo si costituirà parte civile, accanto agli agricoltori, allevatori e ai cittadini della Valle del Sacco terribilmente colpiti dall’inquinamento del fiume. Ma non basta, poiché nella nota con la quale si annunciava la costituzione di parte civile, gli ambientalisti hanno fatto sapere che il loro impegno sarà non soltanto perché venga fatta giustizia perseguendo i colpevoli, ma anche perché la magistratura ordini a chi ha compiuto quello scempio, di bonificare l’intera area.

IL TAPIRO DEL GIORNO ALLA PROVINCIA

Dal suo insediamento l’Amministrazione provinciale non è riuscita ad inaugurare l’auditorium “Cesare Baronio” della città di Sora. Ora, potremmo capire le difficoltà se si trattasse di interventi molto lunghi e di lavori di costruzione da avviare. Ma non è così. Anzi, l’intera faccenda, rischia di diventare grottesca e di gettare nel ridicolo chi ha la responsabilità di intervenire. Questo perché l’auditorium sorano è bello che pronto. Addirittura è stato terminato anche il parcheggio asservito alla struttura. Eppure non può essere utilizzato: sapete il perché? Perché mancano i posti a sedere! Di qui l’appello lanciato da La Destra perché si provveda in tempi brevi, dando la possibilità alla cittadinanza di poter usufruire di una struttura molto importante.

redazione@lagazzettafrosinone.it 10.000 copie in omaggio

pag 09a  

L’OSCAR DEL GIORNO A LEGAMBIENTE IL TAPIRO DEL GIORNO ALLA PROVINCIA dISTRIbuzIONE GRATuITA GIOvEdì 17 GIuGNO 2010 ANNO I - N° 91

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you