Issuu on Google+

C’è aria di attesa in Provincia

Coperture in eternit a via Valle Fioretta

FROSINONE - C’è aria di grande attesa anche a Palazzo Gramsci, nel cuore pulsante dell’amministrazione provinciale di Frosinone. Tutti aspettano con ansia il risultato delle elezioni regionali. E non solo per una pur legittima curiosità. Tale risultato, infatti, modificherà gli equilibri politici della Provincia. PAG. 3

FROSINONE - Continuano le segnalazioni circa la presenza di amianto nella provincia ciociara. Questa volta a lanciare l’allarme sono i cittadini del capoluogo ciociaro, in particolare i residenti in via Valle Fioretta, che hanno segnalato all’Arpa Lazio la presenza di lastre di eternit su di un capannone sito lungo quella strada. PAG.11

ANNO 1 - N° 25 DOMENICA 28 MARZO 2010 DISTRIBUZIONE GRATUITA

Allegato alla Gazzetta del Molise free press. Registrazione Tribunale di Campobasso n. 3/08 del 21/03/2008. Direttore responsabile: Angelo Santagostino. Redazione di Cassino Corso della Repubblica n. 5. Tel: 0776.278040 Fax: 0776.325688 e-mail: redazione@lagazzettacassino.it. A.I. Communication sede legale: via Gorizia, 42 86100 Campobasso tel. 0874/481034. Poligrafica Ruggiero 83100 Avellino (Av)

Polverini o Bonino? www.lagazzettafrosinone.it IL TAPIRO DEL GIORNO A CESIDIO CASINELLI Il primo cittadino di Sora Cesidio Casinelli è davvero una vecchia volpe della politica. Da esperto nocchiero sa cogliere alla perfezione lo spirare dei venti scegliendo sempre la direzione giusta avendo sempre e comunque a cuore la sua poltrona sindacale. Pur di rimanere in sella è stato capace di rattoppare di continuo una squadra litigiosa e divisa su tutto ricorrendo, quando il caso lo richiedeva, anche alla campagna acquisti di consiglieri eletti nello schieramento avverso. Una grande abilità, non c’è che dire. Ma anche l’esempio di una politica niente affatto virtuosa.

L’OSCAR DEL GIORNO AD ANTONIO ABBATE L’assessore provinciale alla cultura Antonio Abbate si sta dando molto da fare per risollevare le sorti del comprensorio ciociaro anche in questo particolare settore che negli ultimi tempi appariva molto ma molto depresso. Tante le iniziative intraprese tutte di grande spessore. Ultima in ordine di tempo l’organizzazione dei laboratori scolastici per la valorizzazione del dialetto, progetto che punta soprattutto a favorire la riscoperta di una tradizione e di una identità comune. Il suo motto è il seguente: un territorio cresce se cresce il suo senso di appartenenza. Complimenti vivissimi caro assessore.

redazione@lagazzettafrosinone.it 10.000 copie in omaggio


pag 09a