Issuu on Google+

Crisi, assessori di nuovo in carica

Cassino, periferie minacciate dai ladri

CASSINO - Ieri mattina, dopo una lunga riunione di maggioranza, il sindaco Bruno Scittarelli, ha riconsegnato le deleghe agli assessori. Il primo passo verso la conclusione della crisi all’interno del Pdl. Restano, però, ancora da rivedere gli aggiustamenti della Giunta e la posizione del presidente del Consiglio comunale di Cassino, Massimiliano Mignanelli. PAG. 6

CASSINO – Agiscono di notte e nelle zone più isolate della città. Topi di appartamento in azione a Cassino che questa volta hanno preso di mira le contrade di Fontana Rosa e Colle Cedro, le zone più colpite dalla visita dei ladri negli ultimi quattro giorni. Abitanti costretti a passare lunghissime notti in bianco per vegliare sulla propria abitazione. PAG. 7

ANNO I - N° 62 GIOvEdì 13 mAGGIO 2010 dISTRIbuzIONE GRATuITA

Allegato alla Gazzetta del Molise free press. Registrazione Tribunale di Campobasso n. 3/08 del 21/03/2008. Direttore responsabile: Angelo Santagostino. Redazione di Cassino Corso della Repubblica n. 5. Tel: 0776.278040 Fax: 0776.325688 e-mail: redazione@lagazzettacassino.it. A.I. Communication sede legale: via Gorizia, 42 86100 Campobasso tel. 0874/481034. Tipografia A.I Communication Sessano Del Molise (IS) GIORNALE SATIRICO

Il nostro presidente www.lagazzettacassino.it IL TAPIRO DEL GIORNO ALLA ASL DI FROSINONE Uno stillicidio l’organizzazione del servizio sanitario in provincia di Frosinone e, in modo particolare all’interno del Distretto D a cui fanno capo gli ospedali di Cassino e di Pontecorvo. La linea adottata dalla Asl appare incomprensibile ai più, per non dire inefficiente. Il reparto di Ortopedia del “Santa Scolastica” è ormai al collasso e rischia di chiudere. Una fine che potrebbe toccare anche al Centro di alzheimer di Aquino, dove la carenza di personale, in modo particolare dei medici, è divenuta cronica. Ed infine, il servizio oncologico. dal 18 maggio, infatti, le visite non verranno più eseguite presso il nosocomio cassinate ma nelle strututra ospedaliera di Sora.

L’OSCAR DEL GIORNO AL MUSEO ARCHEOLOGICO Per l’interessante iniziativa in programma per sabato notte. La struttura di via Montecassino, infatti, aderisce al progetto denominato “La notte bianca dei musei italiani”, promossa dal ministero dei Beni culturali. Un’occasione in più, soprattutto diversa, per poter ammirare le bellezze locali e i resti della storia e della tradizione di Cassino, conservati all’interno della struttura che sorge sulle pendici del sacro monte. La direzione del museo ha curato l’evento in ogni minimo dettaglio e si augura che la risposta di cassinati e non a questo appuntamento sia davvero massiccia.

redazione@lagazzettacassino.it 10.000 copie in omaggio


pag 01a